Page 1

Coast to coast - Magazine del Centro Sportivo Anagni Basket - Anno III - Numero 3 - Foto di Michele De Punzio - anagnibasket@yahoo.it

COAST TO COAST

Sono cominciati i campionati e altri stanno per prendere il via. E’ giusto quindi dare uno sguardo a ciò che le nostre squadre stanno combinando in giro per il Lazio. Partiamo dalla B femminile. Il giovane gruppo guidato da Bettazzi non è ancora riuscito a strappare la vittoria in questo campionato, ma ci è andato vicino in più di qualche occasione, vedendosi sfuggire i 2 punti solo negli ultimi secondi. E’ una squadra giovane, che sta mostrando buoni spunti e che può solo migliorare: sicuramente si toglierà belle soddisfazioni! L’Under 19 maschile di Vittorio Di Segni, dopo la falsa partenza a Cisterna, ha fatto delle partite in casa l’arma vincente, sbaragliando la concorrenza del Terracina e del Valmontone, in due partite dall’alto tasso agonistico. Ora l’attende il “derby” in casa della Pall. Alatri, altro match intenso. L’Under 17 Maschile continua il suo viaggio nel campionato d’Eccellenza “in altalena”:partenze alla grande, per poi subire l’impatto con gli avversari all’uscita dall’intervallo. Non hanno di certo sfigurato di fronte a squadre come Virtus Roma, San Cesareo e Vigna Pia: c’è tutto il tempo di migliorare e strappare qualche punto in classifica. Esordio vittorioso dell’Under 15 di Menichincheri, che batte nettamente il Borgo Don Bosco. I ’96 dovranno restare con i piedi per terra, perché il campionato si preannuncia più duro di quanto la prima partita possa aver mostrato. Continuate così! Così come l’Under 14 che ha battuto a domicilio l’SMG 62-71. Si attende il momento del riscatto dell’Under 17 femminile, che è partita in sordina, ma può rifarsi già martedì contro lo Junior Club Ants. Esordio “ufficioso” anche delle Under 13 di Loredana Cecchini che in un torneo “concitato” ed anomalo (a causa del maltempo che ha creato parecchi inconvenienti) come quello disputato a Sora sono arrivate secondo, tra partite finite in parità e una finale giocata ai tiri liberi. Spazio, comunque, al divertimento! Alla prossima per nuovi aggiornamenti.


Disegni: "Anagni, una famiglia!" ROMANA CHIMICI ANAGNI NOME

NATO

MOLFETTA ALT

RUOLO

NOME

NATO

ALT

RUOLO

4

GIAMPAOLI Andrea

1990

180 cm

1

4

MAGGI Andrea

1980. 185 cm

1-2

6

BUONANNO Roberto

1978

190 cm

2-3

5

SANCILIO Giampaolo

1992. 175 cm

1-2

7

ROMANO Riccardo

1984

191 cm

2

6

PISANI Francesco

1991. 195 cm

4

8

SANTOLAMAZZA Riccardo 1983

193 cm

1-2

7

POZZI Jacopo

1987. 200 cm

4

9

CACERES Juan Manuel

1984

198 cm

4

8

PETRAZZUOLI Onorio

1988. 192 cm

2-3

11

GENNARI Andrea

1984

208 cm

5

9

BINETTI Giuseppe

1991. 195 cm

4

13

ROMANI Mirko

1988

202 cm

4

10

CORRAL Diego Nahuel

1986. 205 cm

5

14

SOAVE Mario

1978

205 cm

4-5

11

GENOVESE Salvatore

1987. 198 cm

2-3

15

BRUNI Giovanni

1981

183 cm

1

12

RUGOLO Giovanni

1981. 196 cm

2-3

16

RUGGERI Giorgio

1990

190 cm

4

13

DI MARCANTONIO Lorenzo 1978. 210 cm

18

COLANGELO Giuseppe

1994

180 cm

1-2

19

MOSSI Marco

1988. 198 cm

3-4

20

BENEDUSI Nicolo

1988

188 cm

2-3

20

MAGGIO Roberto

1990. 182 cm

1

5

Allenatore Nunzi Coast to Coast incontra Vittorio Disegni, uno degli assistenti di coach Nunzi, l’uomo che studia e “spia” gli avversari, per permettere alla Romana Chimici di evitare brutte sorprese… Al terzo tentativo, a Matera, è arrivata la prima vittoria in trasferta: sensazioni. “Sensazioni bellissime, abbiamo fatto una gara molto intensa sui due lati del campo, soprattutto in difesa, concedendo solo 9 punti nell’ultimo periodo, insomma siamo stati bravi”. Adesso arriva Molfetta, sulla carta è un gara agevole… “Solo sulla carta, perché non sarà assolutamente facile. Ho visto tante partite in tv, conosco qualche giocatore, come Rugolo per esempio che è il miglior realizzatore del girone; Molfetta ha

grandi percentuali nel tiro da tre punti, fa molto contropiede, e muove molto bene la palla, con i lunghi, soprattutto le ali forti, in grado di fronteggiare il canestro. Siamo due squadre abbastanza simili”. Da allenatore, che differenza vedi tra la squadra dello scorso anno e questa di adesso? “Pochissima, anche perché abbiamo cambiato in pratica solo i lunghi, ed i nuovi si sono inseriti molto bene”. Come è lavorare con Nunzi? “E’ un lavoro molto intenso, anche se abbastanza facile, perché Luciano ti dice le cose in maniera diretta, e quindi so con precisione quello che lui vuole da me. In questa stagione stiamo lavorando molto sull’aspetto tattico, che poi è la grande differenza tra la A e la B dilettanti”. Ci racconti il mondo dell’Anagni Basket dal tuo punto di vista? “Sono felicissimo di essee qui, soprattutto perché è stato Nunzi a chiamarmi per ben due volte; ad Anagni c’è un ambiente familiare, simile a quello che ho trovato all’Alfa Omega, dove tutti si interessano di quello che succede alla varie squadre, dall’A dilettanti al minibasket.Poi c’è il presidente Di Palma, una persona super, perché ti coinvolge, ti fa sentire importante, non mette pressione e ti fa lavorare con tranquillità”. Quando una nuova panchina senior? “Per il momento sto benissimo ad Anagni, e posso mettere in pratica quello che imparo con Nunzi nella Nazionale Militare, che anche quest’anno guiderò nel torneo Shape. Voglio aspettare per una nuova panchina senior, questa esperienza che sto facendo mi sta insegnando tante cose sui meccanismi di una squadra con giocatori di una certa età”.


Cecchini:"Brave le mie ragazze!" Il movimento femminile ad Anagni è in fermento, lo ha raccontato nel primo numero di Coast to Coast Guido Bettazzi, coach della serie B, lo conferma Loredana Cecchini, allenatrice della squadra U13, che in questa stagione si misurerà con le pari età della provincia di Roma. Coach Cecchini, ci presenti un po’ la sua squadra. ”E’ un gruppo di 13 bambine, nate sia nel 98 che nel 99: anche lo scorso anno ho lavorato con alcune di loro, altre invece si sono aggiunte, come due ragazzine che vengono da Frosinone. Nella stagione passata sono arrivate belle soddisfazioni, come la vittoria del campionato della provincia di Latina, oppure ottimi piazzamenti nei tornei che abbiamo fatto in giro, come per esempio a Roma ed a Salsomaggiore, nei quali, oltre ad una crescita cestistica, perché hai l’opportunità di giocare tante partite con squadre di realtà diverse, c’è stata una bella coesione del gruppo. Nella squadra c’è qualche talentino, che un giorno potrebbe diventare anche una giocatrice, ma per il momento è presto esprimere un giudizio del genere”. Gli obiettivi che si è prefissata? “La prima cosa è riuscire a fare innamorare le ragazze

della pallacanestro, è anche la cosa più difficile e più importante al tempo stesso. Poi stiamo lavorando con un gruppo disomogeneo, quindi ci sono delle difficoltà, ma nonostante ciò puntiamo al miglior risultato possibile: io sono soddisfatta di quello che le mie ragazze hanno fatto finora”. Nello scorso weekend c’è stato il torneo di Sora: come è andato? “Bene, siamo arrivate in finale dove avremmo dovuto affrontare Latina, ma poi non si è giocato per problemi di pioggia all’interno del campo; abbiamo giocato due buone gare con la Stella Azzurra Roma, la prima finita in pareggio anche dopo un tempo supplementare, la seconda vinta nettamente: una vittoria di prestigio”. I prossimi appuntamenti? “Alla fine del mese comincerà il campionato nella provincia di Roma, ed affronteremo squadre con grande tradizione femminile, ed alle quali concederemo un po’ di centimetri, come evidenziato anche a Sora. Però le mie ragazze non si tirano certo indietro…” Ed allora in bocca al lupo coach!

N

UNDER 13 NOME

1

Caruso Ludovica

2

Cianfoni Federica

3

Di Giulio Chiara

4

Diana Lucilla

5

Fenicchia Giulia

6

Gallinaro Iole

7

Palladinelli Silvia

8

Paniccia Valeria

9

Parisi Michela

10

Parisi Sofia

11

Proietti Giulia

12

Quagliozzi Miriam

13

Stazi Caterina

14

Vitale Valeria


LA TOP 3 DELLA SETTIMANA

ART ATTACK Se Monicelli avesse incontrato il nostro Giunio Menichincheri, di sicuro un posto ne “I Soliti Ignoti” era il suo. Magari al posto del famoso Totò scassinatore … Perché? Perché in fondo essere allenatori di basket è anche creatività e il buon Giunio, appassionato d’arte, ha voluto mostrare tutta la sua bravura nel “collage” artistico, dote fondamentale per un coach di pallacanestro… Un vero attacco d’arte. Come dire: “Giunio e sregolatezza”.

2

PUFFE ALLA RISCOSSA Un torneo, quello di Sora disputato dalle Under 13, dai contorni “fiabeschi”. Le nostre biancorosse, appena arrivate, avevano il dubbio di aver sbagliato strada: invece di Sora, sembrava il paese delle Giganti. Ma nulla ha scoraggiato le ragazze, che hanno battuto subito l’Athena. Poi l’infinita sfida con la Stella Azzurra: raro caso di partita di basket finita in parità (“non ce la facevamo piùùù!”). Ed ecco l’arrivo in finale: la mitica finale, l’attesa finale, la grande finale … che non si è disputata per maltempo! E con la tensione di un duello western, la coppa è stata giocata ad una singolare sfida ai tiri liberi… che abbiamo perso. Ma ricordate: nella botte piccola…

1

UNDER 14 - STORY Siamo sempre più convinti che nel corso dei mesi questa rubrica diventerà il regno di quella strana squadra che è l’Under 14 maschile. Vi ricordate il mitico Falamesca dello scorso numero, che era riuscito a farsi fare un contratto per la creazione di una propria linea di scarpe? Ebbene, l’invidia è una brutta bestia: tale Michele Stazi afferma che il nostro “Falam” sia stato stoppato in allenamento, quindi niente più sponsor per lui. Solo gossip? Indagheremo …

3

LE PROSSIME PARTITE DELLE SQUADRE BIANCOROSSE 07-11-10 07-11-10 07-11-10 08-11-10 09-11-10 12-11-10 12-11-10 13-11-10

Domenica 11:30 Domenica 18:00 Domenica 18:00 Lunedì 19:30 Martedì 17:00 Venerdì 20:30 Venerdì 21:00 Sabato 18:30

U17Ecc Bfem Adil U19Open U17Fem Promozione Promozione Bfem

ROMANA CHIMICI ANAGNI - BASKET FRASCATI A.D. BK VALSUGANA - AD ANAGNI ANAGNI BASKET - NUOVA VIRTUS MOLFETTA PALL. ALATRI - ROMANA CHIMICI ANAGNI AD ANAGNI BK - ASD JUNIOR CLUB ANTS F. ANAGNI A - A. DIL. N. B. SORA 2000 PALL. COLLEFERRO - F. ANAGNI B AD ANAGNI BK - ASD VIRTUS BK ALBANO

Coast to Coast n°3  

Magazine of Anagni Basket

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you