Page 1

1


2


3


L'AMA ORGANIZZA...

6

L'OMS

(Organizzazione Mondiale Sanità) definisce l’auto-mutuo-aiuto (A.M.A.) come l’insieme di tutte le misure adottate da figure non professioniste per promuovere, mantenere o recuperare la salute, intesa come completo benessere fisico, psicologico e sociale di una determinata comunità. L’AMA è, pertanto, considerato come uno degli strumenti di maggiore interesse per ridare ai cittadini responsabilità e protagonismo, per umanizzare l’assistenza socio-sanitaria, per migliorare il benessere della comunità. 4


AMA Pinerolo raddoppia, anzi triplica!

Inizieremo il 2018 con un calendario di 3 conferenze organizzate a Pinerolo con la collaborazione di alcuni professionisti e realtà del territorio. L'obiettivo è quello di parlare di AMA, di far conoscere la nostra realtà e i suoi principi. L’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) definisce l’Auto Mutuo Aiuto (AMA) come "l’insieme di tutte le misure adottate da figure non professioniste per promuovere, mantenere o recuperare la salute, intesa come completo benessere fisico, psicologico e sociale di una determinata comunità". L’AMA è pertanto considerato uno degli strumenti di maggior interesse per ridare ai cittadini responsabilità e protagonismo nei percorsi di cura, riabilitazione, cambiamento, per umanizzare l’assistenza socio-sanitaria, per migliorare il benessere della comunità. E allora... Diventiamo protagonisti del nostro benessere e della comunità in cui viviamo! Riflettiamo insieme in questi tre incontri su ciò che possiamo mettere in atto per volerci bene, per far star meglio noi e gli altri. Impariamo insieme nuove strategie che possono essere di supporto nella nostra quotidianità. Ringraziamo sin da ora chi ha collaborato all'organizzazione di questi appuntamenti e che ha dato la sua disponibilità. Di seguito alcune informazioni sugli eventi in calendario. Sul sito www.amapinerolo.it verranno pubblicati eventuali aggiornamenti e approfondimenti.

5


Impariamo insieme

PICCOLE STRATEGIE QUOTIDIANE

per vivere meglio

6


7


8


a venire; ci saranno i processi di gemmazione. Di tutto questo si occuperà l'Associazione AMA. Ogni albero che cresce ha il compito di offrire protezione e nutrimento a tutti quelli che vi cercano riparo! Confido che ogni anno il bosco dell'AMA possa crescere e portare nuovo ossigeno vitale a tutte le persone, anche a quelle che non frequentano i gruppi, ma che possono respirarne il profumo! Anche quest'anno si è compiuto questo nuovo ciclo

&

MEZZOPIENO NEWS

davvero speciale, grazie a tutti i partecipanti, che si sono messi in gioco in maniera generosa e creativa. Grazie ai docenti dr. Silvio Venuti, dott.sa Bruna Taricco, sig. ra Eliana Lattuada, Presidente dell’Associazione AMA di Pinerolo, con i quali ho sentito una grande sintonia ed infine grazie alle testimonianze dei gruppi presenti alla tavola rotonda dell’ultima giornata, come sempre profonde e toccanti! ▯

Mezzopieno News® è lo strumento giornalistico della comunità Mezzopieno. Il notiziario raccoglie, rilegge e diffonde notizie positive e pratiche virtuose di impegno e di riscatto. WWW.MEZZOPIENO.ORG

UNA MARGHERITA CONTRO LA SOLITUDINE

Fonte: Comune Bagno a Ripoli

Il venerdì sera si aspetta con ansia a Bagno a Ripoli, comune alle porte di Firenze: è il giorno della pizza a domicilio, consegnata gratuitamente agli anziani soli. Il progetto di socializzazione è stato avviato dall'amministrazione comunale in collaborazione con la Croce Rossa e il circolo "Lo Stivale" di Candeli: le pizze sono preparate a titolo gratuito dai membri del circolo e i giovani volontari della Cri fanno il giro del territorio per recapitarle. L'occasione, quindi, per mangiare una buona margherita o una napoletana, ma soprattutto per fare due chiacchiere. 'I minuti che passano con noi gli cambiano la giornata", racconta Francesco Mannucci, un volontario. Si tratta di una nuova prospettiva, come spiega Leonardo Pasquinelli, delegato all'Area sociale della Cri ripolese: "Bisogna abbandonare l'idea, ormai desueta, che i servizi a favore dei soggetti svantaggiati debbano riguardare esclusivamente accompagnamenti a visite mediche, fisioterapie e attività simili, per abbracciare invece il pieno significato del termine 'sociale' e lavorare sul concetto di integrazione". Con questo servizio, inoltre, è possibile monitorare le condizioni di salute degli anziani e verificare quali sono le loro esigenze. I beneficiari hanno in media 80 anni, sono soprattutto donne e sono privi di rete familiare oppure hanno i figli o i nipoti lontani. Una decina per ora le persone coinvolte dal progetto, ma le adesioni sono aumentate e da settembre sarà esteso alla consegna quotidiana della cena preparata dalla cucina comunale agli anziani in carico all'ufficio sociale.

IL PRIMO PARCO ACQUATICO PER LE PERSONE DISABILI

Fonte: Morgan's Wonderland - Volonwrite per Mezzopieno

La maggior parte dei parchi acquatici non è accessibile a tutti i tipi di disabilità e molti bambini non ne possono usufruire. Nasce per questa ragione a San Antonio, in Texas, il primo parco giochi acquatico ideato espressamente per chi ha disabilità cognitive o fisiche. Il Morgan's Inspiration Island ha abbattuto i muri dell'inclusione sociale ed è il primo parco acquatico al mondo accessibile a tutti. L'ideatore, Goldon Hartman, è stato ispirato dalla figlia disabile, che lo ha spinto a fare qualcosa di speciale per bambini speciali. Il parco, oltre a essere bello e divertente, è uno spazio accessibile ma sicuro, senza barriere fisiche o economiche che possano impedire il divertimento. Per questo Hartman nella progettazione di ogni singola attrazione si è avvalso del sostegno di molti consulenti tra cui medici, terapeuti e psicologi. Tra le novità, una carrozzina impermeabile ad uso gratuito che si aziona con l'aria compressa invece delle tradizionali batterie, cosa che la rende più economica e più veloce da ricaricare, e poi ancora braccialetti di geolocalizzazione per trovare la posizione di chi li indossa e il risparmio dell'acqua attraverso sistemi di filtraggio che ne consentono anche il riciclo.

& Gabriele salusso

OCCHI BLU Occhi blu freschi come polle d’acqua che sgorgano all’ombra della foresta.

Occhi blu vasti come il cielo nei giorni di sole.

Occhi blu splendidi come laghi d’acqua pura sui monti.

9

Occhi blu profondi come il mare sconfinato.

E che di rosso Amore il mio cuore fan palpitare.


12


13


14


15


16


17


18


19


20

Inforama Dicembre 2017  

Il notiziario AMA Pinerolo

Inforama Dicembre 2017  

Il notiziario AMA Pinerolo

Advertisement