Issuu on Google+

Regina Assini Susanna Longo

La Fuga di Bach

S

O

L

U

Pagina 25 – esercizio 3 Cognome: De Lorenzi Nome: Eleonora Cittadinanza: italiana Residenza: Milano Professione: ballerina Capelli: neri Pagina 25 – esercizio 4 1. [z] 2. [s] 3. [s] 4. [s] 5. [z] 6. [s] 7. [z] 8. [z]

Z

I

O

N

I

- Beh, ci sentiamo domani, Bonari. Buonanotte. 1. il caso Pavlovich 2. la ballerina 3. si rifiuta di 4. vuole prima vedere 5. passerà la notte 6. riuscito a trovare 7. capelli identici 8. della vittima 9. parola di bocca Pagina 27 – esercizio 1

Pagina 26 – esercizio 5 SOLUZIONI

Capitolo 1 1. a. 2. b. 3. b. 4. a. 5. c. 6. c. 7. c.

5. Deve concentrarsi sul suo corpo. 6. Augurandole di slogarsi una caviglia. 7. Eleonora si dirige verso la chiesetta.

Pagina 11 – esercizio 2

Pagina 14 – esercizio 2

Pagina 10 – esercizio 1

1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. 8.

Testo scritto ultima sconosciuta rumore soddisfazione leggero piano tranquillamente chiarezza

Testo registrato prima famosa silenzio delusione pesante forte nervosamente confusione

Pagina 12 – esercizio 3 1. A chi vuole diventare un attore professionista. 2. Un’associazione teatrale milanese. 3. L’attore e regista Gaetano Tramontana, insieme ad altri artisti. 3. Pernottamento, prima colazione e la mezza pensione, tutte le lezioni e le dispense. Pagina 14 – esercizio 1 2. Il suo sogno si è realizzato. 3. Ci dispiace molto comunicarvi… 4. Il silenzio della platea si rompe in mormorii di delusione.

1. ci possiamo concentrare / possiamo concentrarci 2. mi posso slogare una caviglia / posso slogarmi una caviglia 3. si può rompere / può rompersi 4. si possono realizzare / possono realizzarsi Pagina 15 – esercizio 1 1. scena 2. teatri 3. artisti 4. palcoscenico 5. ballerina 6. esibirsi 7. platea 8. quinte 9. sipario 10. pubblico Pagina 15 – esercizio 2 1. sipario / note 2. pubblico 3. ballerine / palcoscenico 4. orchestra / balletto / applaude

Capitolo 2 Pagina 24 – esercizio 1 1. F 2. F 3. F 4. V 5. F 6. F 7. V 8. F 9. V 10. V 11. F Pagina 24 – esercizio 2 a. 3 b. 5 c. 1 d. 6 e. 4 f. 2

Trascrizione dialogo registrato - Pronto, commissario? Sono Manfredi. Chi ha arrestato per il caso Pavlovich? - Ho arrestato la ballerina Eleonora De Lorenzi. - Ah sì? Ha confessato? - No, si rifiuta di parlare. - Non vuole parlare? E perché? - Vuole prima vedere il suo avvocato. - Ormai non può venire prima di domani. - Eh sì. La De Lorenzi passerà la notte al commissariato. - Ah, dimenticavo! È riuscito a trovare delle prove contro di lei? - Sì: capelli identici ai suoi sotto le unghie della vittima. - Come ha reagito? - Non le esce una parola di bocca.

imperfetto: stava - stavo; sembrava sembravano; scopriva - scoprivamo; sapevi; avevamo - avevano; nascondevo. passato prossimo: siete stati/e; è sembrato/a; hanno scoperto; hai saputo - abbiamo saputo; ho avuto; hai nascosto Pagina 28 – esercizio 1 2. sapeva - stavano 3. ha scoperto amava - ha cominciato 4. sapeva 5. è riuscita 6. era - tremava riusciva 7. interrogava - è arrivata 8. hanno trovato Pagina 29 – esercizio 1 Vedi testo, p. 127. Pagina 30 – esercizio 2 2. c. 3. a. 4. g. 5. b. 6. e. 7. d.

Capitolo 3 Pagina 37 – esercizio 1

1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. 8. 9. 10. 11. 12.

Testo registrato

Testo scritto

mattina dieci elegante quarantina sul viso solida perso lo temono arringhe ottenere Milano internazionale

sera venti sportivo trentina in faccia fragile vinto hanno paura di lui discorsi in tribunale raggiungere Firenze regionale

Sinonimi

Contrari X X

X X X X X X

CIDEB 2


S

O

L

U

Pagina 38 – esercizio 2 1. gli – gli 2. gli – li – gli 3. gli – gli – li 4. gli – gli 5. li 6. li – gli Pagina 39 – esercizio 3 Trascrizione dialogo registrato - Commissario Bonardi, come procedono le indagini? È vero che avete rintracciato l’autore della telefonata anonima? - Veramente sono arrivate due telefonate anonime, ma non siamo riusciti a risalire alle persone, perché le telefonate provenivano da cabine telefoniche. - Cosa si dice della signorina Eleonora De Lorenzi nel suo ambiente? - Guardi; i suoi colleghi dicono soltanto che Eleonora è una persona molto, troppo ambiziosa,oltre che molto brava. Nessuno di loro è disposto a difenderla; alcuni addirittura la sospettano. - È vero che l’avvocato Guicciardini è l’amante della signorina De Lorenzi? - Questa è buona! Ma chi l’ha detto? Noi siamo invece a conoscenza di una relazione della ballerina con un suo collega. - Però è vero che Guicciardini è un gran donnaiolo! - Io so solo che l’avvocato è una persona molto in vista; che è molto conosciuto e stimato per la sua professionalità. Si figuri che non ha mai perso una causa in vita sua! - Come pensa di proseguire le indagini? - La ballerina dice di aver visto una Bugatti rossa davanti alla casa dove è avvenuto l’omicidio. Stiamo verificando: al momento cerchiamo tutti i proprietari di Bugatti rosse. 1. c. 2. d. 3. c. 4. c. 5. b. Pagina 41 – esercizio 1 1. - Buongiorno, come sta? - Molto bene! E lei? - Non c’è male, grazie! 3

Z

I

O

N

I

Non si fa vedere da tanto tempo! 2. - Non trovo più i miei documenti! - Li ha messi sul tavolino, vicino alla sua cartella! - Grazie! Senza di lei, sarei stato in un bel pasticcio! 3. - Dove va in vacanza? - Vorrei andare al mare, nell’albergo che mi ha consigliato (lei). - È un’ottima idea! Si troverà benissimo! 4. - Buongiorno! Cosa desidera? - Mi dà qualche mela come quelle che mi ha consigliato l’altra volta? - Certo! Lo sapevo che le sarebbero piaciute… Pagina 42– esercizio 2 aprimi – mi apra / telefona – telefoni / esci e vai – esca e vada / dimmi – mi dica / portami – mi porti / spedisci – spedisca / manda – mandi / prenotami – mi prenoti

S

O

L

U

Z

Pagina 51 – esercizio 1 1. alla – dello – al – in – di – all’ 2. con – al 3. a – di 4. della – di 1. nell’ – della – dalle – delle 2. dall’ – della 3. a – a 4. in – a 1. del – di – da 2. alla – per – con 3. di – sui – degli 4. di – fra 5. nella – dei - di Pagina 53 – esercizio 1 1. un piccolo numero di persone 2. tutto si risolverà 3. lo prende in giro 4. non mi convince 5. essere padrone della situazione

Capitolo 5 Pagina 61 – esercizio 1 1. V 2. F 3. F 4. V 5. F 6. F 7. V 8. V 9. V 10. V 11. F 12. V

Pagina 43 – esercizio 1 Pagina 61 – esercizio 2 tt – lle – ll – l – t – n – v – mm – nn – tt – rr – r – rr – l – rr

Pagina 43 – esercizio 2

Pagina 62 – esercizio 3 Trascrizione dialogo registrato - È vero che Guicciardini abita proprio nel centro di Milano? - Ma no; abitata sulle colline della

2. a. 3. f. 4. b. 5. d. 6. e. Pagina 44 – esercizio 3 1. a 2. b. 3. b. 4. c. 5. c. 6. b.

O

N

I

Brianza. - Ma… ha anche un giardino? - Altro che giardino! La sua villa è circondata da un parco molto grande e ben curato. - Quando hai suonato è venuto l’avvocato in persona ad aprirti? - Ma certo che no! È venuto ad aprirmi un maggiordomo in livrea. - Come è arredata la sua casa? È bella? - Bellissima! E che lusso! Tutte le pareti sono coperte di quadri autentici: Tintoretto, Picasso,… - E non ha paura dei ladri? - Sì, ma ha un sistema d’allarme molto efficace. - Come ti ha ricevuto? È stato gentile con te? - Sì, molto amabile e cortese… fin troppo. - Ma perché lo hai interrogato? Hai dei sospetti su di lui? - Per il momento no. Ma è proprietario di una Bugatti rossa, come quella posteggiata davanti alla casa della vittima. - Potrebbe essere lui l’assassino? - Chi lo sa, vedremo.

15. tre 16. di mattina 17. ossessionante 18. colpo

1. a 2. di 3. di 4. l’ 5. e 6. sua 7. la 8. della 9. è 10. è 11. siamo 12. ha 13. un 14. era 15. lei

I

1. c. 2. c. 3. a. 4. c. 5. b. Pagina 63 – esercizio 4 1. c 2. d 3. f 4. h

Pagina 65 – esercizio 1

Capitolo 4 Pagina 49 – esercizio 1 1. F 2. V 3. F 4. F 5. F 6. V 7. V 8. F 9. F 10. V 11. F Pagina 49 – esercizio 2 1. A 2. M 3. B 4. R 5. A AMBRA Pagina 50 – esercizio 3 2. chiudere occhio 3. avvenimenti 4. ore 5. pace 6. certamente (non registrato) 7. sua (non registrato) 8. dovrà restare 9. poter 10. di conforto 11. affatto 12. in pugno 13. dimostrarlo 14. molto male

Sì giardino tavolone cugino bigliettino ragazzaccio casetta stazione stanzetta regaluccio cagnaccio canzone quadretto lavorone salottino gattone

No X

D

V

X

A

P

X

Deriva da tavolo

X X X X

X X X

biglietto ragazzo casa

X S X X

S V X

stanza regalo cane

X X X X X

X X X X

quadro lavoro salotto gatto 4


S

O

L

U

Z

Pagina 66 – esercizio 1

I

O

N

I

S

O

L

U

Z

I

O

N

I

7. b. 8. c.

Pagina 89 – esercizio 3

Pagina 92 – esercizio 1

Vedi testo, pag. 127.

Pagina 75 – esercizio 2

Pagina 66 – esercizio 2

1. in un quartiere 2. quasi sempre 3. dalla sua Bugatti 4. di bische clandestine 5. l’avvocato Guicciardini 6. fuori dai guai 7. diverse volte 8. porta dell’appartamento 9. si allontanano

1. an – en 2. en – en 3. an 4. an 5. en

1. infermiere 2. l’ambulanza 3. dieta 4. pillole 5. diagnosi 6. cuore

Pagina 90 – esercizio 1

Pagina 92 – esercizio 2

1. quale 2. quanto 3. che 4. quale (che) 5. quali 6. quanti 7. quanto 8. che 9. quanto

1. paura 2. insegnante 3. negozio 4. latte

Pagina 91 – esercizio 2

Vedi testo, pag. 127.

1. agguato 2. copia 3. utilitarie 4. sirena Pagina 69 – esercizio 3 1. qualcosa 2. in 3. ho 4. da 5. sul 6. ogni 7. per 8. ci 9. chi 10. questa (ogni) 11. che 12. se 13. quello (ciò) 14. più 15. che 16. le 17. uno 18. per 19. nel 20. che

pagina 76 – esercizio 3

Capitolo 6

1. colazione 2. amici 3. cena 4. casa 5. amiche 6. chiesa 7. cielo 8. incerto 9. ci sono 10. incontro 11. c’è 12. chi 13. cuore 14. controllo 15. caldo

Pagina 74 – esercizio 1

Pagina 76 – esercizio 4

1. c. 2. a. 3. b. 4. c. 5. a. 6. c.

Vedi tabella sotto riportata.

suono colazione amici cena casa anche

[k] [tʃ] ✗ ✗ ✗ ✗ ✗

suono chiesa cielo incerto ci sono incontro

[k] [tʃ] ✗ ✗ ✗ ✗ ✗

suono c’è chi cuore controllo caldo

[k] [tʃ]

1. quale – Varia molto. 2. quanto – Varia molto. 3. quali – Tosse insistente, difficoltà di respiro. 4. che – È necessario intervenire. 5. quanti – 10 6. quanto – Circa un minuto. 7. quale – Una regressione dei sintomi. 8. che – È necessario chiamare al più presto il medico o andare al pronto soccorso.

✗ ✗ ✗ ✗ ✗

Pagina 93 – esercizio 3

Capitolo 8 Pagina 99 – esercizio 2 2. medici 3. all’ospedale 4. camere 5. ispezionare 6. qualcosa 7. il volo 8. nessuno 9. pazienti 10. connessione 11. vane 12. gettare 13. su un divano 14. d’attesa 15. sfinito 16. sorte 17. diventa 18. difficile 19. quelli di 20. tormenta

Pagina 100 – esercizio 2

1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. 8. 9. 10. 11.

Pronomi

Aggettivi

nessuno ha visto niente tutto normale nessuno è entrato nessuno è uscito nessuno ha telefonato niente si troverà pure qualcosa senza essere visto da nessuno fra Boris e qualcuno di loro non poteva fare niente qualcosa non torna

1. 2. 3. 4. 5. 6.

tutti quelli che lavorano all’ospedale tutte le camere tutti i ripostigli tutte le ricerche dormire per qualche minuto da qualche parte

Pagina 77 – esercizio 1

Pagina 80 – esercizio 2

Pronomi complemento oggetto: la può ricevere – vederlo – lo accoglie – lo mettono – la prego di scusarmi – la tengo – lo aveva Pronomi complemento di termine: gli dica – sbarrargli – le proibisco – mi creda

1. d. 2. c. 3. a. 4. b.

Pagina 78 – esercizio 2

1. c. 2. a. 3. b. 4. b. 5. b.

1. non lo riceve 2. gli urla 3. sentirla 4. accettarli 5. gli chiede 6. lo tratta 7. non le sopporta 8. deve loro molto 9. gli sembra

Pagina 89 – esercizio 2

Pagina 101 – esercizio 1

Pagina 102 – esercizio 2

scappare – lancia – gira – correndo – ombra – doversi – cuore – rinunciare – cento – vecchia – ballerino – seminato – rumore – mano

1. dalla 2. all’ 3. po’ 4. ha 5. lo 6. tra 7. che 8. una 9. cinque 10. più 11. nelle 12. con - inquinate 13. in 14. ad 15. del 16. quale

2. morto 3. overdose 4. iniettato 5. eroina 6. clinica 7. infermieri 8. medici 9. pazienti 10. sala d’attesa

Pagina 79 – esercizio 1 1. fuori di testa 2. fuori di sé 3. fuori di sé 4. fuori dal comune

5

Pagina 80 – esercizio 3 1. b. 2. a. 3. b. 4. c. 5. b. 6. a.

Capitolo 7 Pagina 88 – esercizio 1

6


S

O

L

U

Capitolo 9 Pagina 108 – esercizio 1

Z

I

O

N

I

6. Quando Boris è entrato nell’appartamento, Irene era già morta.

1. b. 2. d. 3. d. 4. a. 5. d. 6. c. 7. d. Pagina 121 – esercizio 3 Pagina 109 – esercizio 2 1. sera 2. assassinata 3. giuro 4. auto 5. posteggiata 6. blocca 7. troppo 8. labbra 9. guarda 10. dire 11. errore Pagina 111 – esercizio 1 1. urlare – rispondere 2. aveva detto 3. spiegare 4. aveva raccontato 5. chiedere Pagina 111 – esercizio 2 1. avrebbe dormito 2. vorrebbe 3. spiegherebbe 4. avrebbe potuto 5. preferirebbe 6. avrebbe parlato 7. avrebbe trovato – avrebbe letto Pagina 112 – esercizio 3 1. automa 2. razzi 3. capo Pagina 112 – esercizio 4 1. lo fa volontariamente 2. non me ne importa niente 3. è colto di sorpresa 4. lo ama 5. non lo ama

Capitolo 10 Pagina 120 – esercizio 2 1. Il commissario rivela a Eleonora che l’avvocato ha ucciso Boris. 2. Eleonora decide di confessare tutto. 3. Eleonora ammette di aver ucciso Irene. 4. Irene è morta battendo la testa sul tavolo di cristallo. 5. Dopo il tragico incidente, Eleonora è fuggita dall’appartamento lasciando la porta aperta.

1. riprende 2. niente ha più importanza 3. gli applausi 4. solo 5. condividere 6. è tutto finito 7. continuare a mentire 8. io in persona 9. solo (non registrato) un incidente 10. litigavamo a causa 11. la testa 12. ed è morta 13. fuggita 14. lasciando 15. ho chiamato l’avvocato 16. la verità 17. consigliato 18. ammettere Pagina 123 – esercizio 1 - La voce di Eleonora non è più la stessa di quando era una ballerina che voleva gli applausi del pubblico. - Eleonora decide di dire la triste verità, di cui aveva tanta paura. - L’avvocato le ha consigliato di non dire niente per non rovinare la sua carriera. - Eleonora, visto che non sapeva cosa fare, ha chiesto un consiglio al suo migliore amico Guicciardini. Pagina 124 – esercizio 1 2. Ora che Boris è morto niente ha più importanza. 3. Sono stata io. 4. Non ha voluto niente. 5. Sono fuggita dall’appartamento lasciando la porta aperta. 6. Non può avere assassinato l’uomo che amo. 7. È davvero una macchina così rara? 8. Non ha fatto i conti con la paura. Pagina 125 – esercizio 2 Vedi testo, pag. 125.

© 2004 Cideb Editrice, Genova. 7


Soluzioni - La Fuga di Bach