Issuu on Google+

IMMAGINA LOMAZZO IN FESTA… non solo sagra: alla ricerca della salamella sostenibile Wendell Barry* sosteneva che "il modo in cui mangiamo determina (...) la maniera in cui viene usato il mondo". Più in generale, l’associazione Immagina Lomazzo ha costruito la sua festa estiva intorno alla domanda “quale futuro stiamo costruendo per i nostri figli?” Consumo critico, buona tavola, divertimento per i più piccoli, musica, spunti di riflessione: si preannuncia ricco e coinvolgente il programma della manifestazione organizzata presso l’area feste di Lomazzo, in via del Ronco dall’associazione Immagina Lomazzo e dal G.A.S. SottoSopra, in collaborazione con la rete di economia solidale “L’IsolaCheC’E’”, la cooperativa CortoCircuito e con il patrocinio della Pro Loco di Lomazzo,

SABATO 4 E DOMENICA 5 GIUGNO.

Tra gli appuntamenti segnaliamo: - l’incontro con Michele Dotti, collaboratore di Mani Tese, sostenitore del Commercio Equo e Solidale, sul fenomeno della globalizzazione e le sue conseguenze a livello locale; - il concerto dei“7 Grani”, dedicato ai 150 anni dell’Unità d’Italia. Etichettato come “combat folk rock band”, il gruppo lavora su tradizione e memoria, ma ha un sound molto attuale e trascinante; - la festa dei G.A.S. della provincia di Como: in esposizione diversi stand dei produttori della cooperativa Corto Circuito ed altri amici; - i laboratori con i produttori dei Gruppi di Acquisto Solidale (tra i workshop “Come organizzare un GAS”, “Criteri per un consumo critico”, ecc.); - l’incontro “Quest’economia è sostenibile?“con Pietro Raitano, direttore di Altreconomia (invitato anche Andrea Di Stefano, direttore del mensile “Valori”); - l’intrattenimento per i più piccoli, con i laboratori creativi della scuola steineriana e la festa del PiediBus di Lomazzo e Manera, occasione per fare un bilancio dopo due anni di “sperimentazione”; - la premiazione de “La pazienza del pianeta”, concorso artistico su tema ambientale, rivolto soprattutto alle scuole di Lomazzo e dintorni; - “Rigicattoliamo”, banco del baratto dei giocattoli non più utilizzati; - l’incontro con Barbara Siliquini fondatrice della web tv “Genitori channel”; - la presentazione del progetto "Museo Virtuale del Territorio", in collaborazione col Politecnico di Milano, e del laboratorio “Officinadisegni – Street L@b”con Sara Migneco, fumettista e illustratrice. Durante i due giorni sarà aperto il bar e sabato sera prepareremo un menu tradizionale, equo e solidale utilizzando ingredienti provenienti da produttori di CortoCircuito e da altri produttori locali. Tutto ciò all’insegna del cibo sano e sostenibile, cercando di coniugare l’eccellenza del gusto al rispetto dell'ambiente e alla testimonianza delle tradizioni della nostra terra. Molte sono già le adesioni, ma rinnoviamo l’appello a chiunque voglia dare una mano: servirebbero altri volontari per garantire il buon funzionamento della manifestazione! Immagina Lomazzo in Festa - Anche Su Facebook Info: Fabio 340.5832450 - Graziano 335.7284361 - Edo 333.2048089 info@immaginalomazzo.it - www.immaginalomazzo.org *Il fronte di liberazione del contadino matto - Wendell Berry e’ un poeta contadino. Secondo lui una buona vita comprende l’agricoltura sostenibile, allevamento, tecnologie appropriate, comunità rurali sane, il piacere del mangiar bene, un buon lavoro, economie locali, il miracolo della vita, la fedeltà, il rispetto e la interconnessione della vita.


FESTA 4 - 5 GIUGNO