Issuu on Google+

Felice Cavallotti (1842/1898) patriota e attivista politico radicale

Anche a Como, come sta avvenendo in tutto il mondo, dal Nord Africa al movimento di Occupy Wall Street, vogliamo cercare e sperimentare nuove forme di democrazia, per determinare, scegliere e costruire il nostro futuro.

Smettere di lamentarsi e partecipare Una dimensione ristretta come il governo di una città è un ambito in cui si possono cambiare molte cose. Qualcosa di importante è già stato fatto: il candidato del centrosinistra Mario Lucini è stato scelto in elezioni primarie, coinvolgendo direttamente i cittadini. Serve ora una reale partecipazione di chi fino a oggi è stato lontano dalla politica perchè temeva di essere strumentalizzato e di non aver nessun potere nel determinare contenuti, programmi e scelte. Vi invitiamo a costruire con noi un luogo aperto e permanente di confronto, realmente politico e non partitico, per un’azione incisiva sulla prossima amministrazione comunale

ASSEMBLEA PUBBLICA

Giovedì 2 Febbraio 2012, presso sala CNA viale Innocenzo XI, 70


cavallotti_mod