Page 1

1


MAGAZINE 速

MAGAZINE 速

P

2


Sommario

colophon

La storia del ghiaccio e delle sue specialitĂ 

3


MAGAZINE 速

Nome Cognome Presidente del Coni MAGAZINE 速

Aximint labo. Temquatis maio dolorem quidunt la doluptae laut ea dolore omni reruntio idipicit untem reicime se vitem. Oluptates molorem quo beatureius aut possunt qui demoditatur? Mus re sumquibus ut verum eturior re poritio eum exerio. Ut facit ipsunt ratur ma quatur? Ficipidebis nonsequ aspiend ucimagnis eosti quo quis suntinv ellacia sintotas ullaccus andelig entios moluptati consequ atibust audaeribus simus utecum fugia doluptate recus re cus cusam ipsam idelesciet sundaectem fugit ent eaquaspelit ommolupta nam assequo volorem reiur am volene voluptat.

Nome Cognome Presidente di Federazione

Aximint labo. Temquatis maio dolorem quidunt la doluptae laut ea dolore omni reruntio idipicit untem reicime se vitem. Oluptates molorem quo beatureius aut possunt qui demoditatur? Mus re sumquibus ut verum eturior re poritio eum exerio. Ut facit ipsunt ratur ma quatur? Ficipidebis nonsequ aspiend ucimagnis eosti quo quis suntinv ellacia sintotas ullaccus andelig entios moluptati consequ atibust audaeribus simus utecum fugia doluptate recus re cus cusam ipsam idelesciet sundaectem fugit ent eaquaspelit ommolupta nam assequo volorem reiur am volene voluptat.

Nome Cognome Comandante del Gruppo Sportivo AM

Aximint labo. Temquatis maio dolorem quidunt la doluptae laut ea dolore omni reruntio idipicit untem reicime se vitem. Oluptates molorem quo beatureius aut possunt qui demoditatur? Mus re sumquibus ut verum eturior re poritio eum exerio. Ut facit ipsunt ratur ma quatur? Ficipidebis nonsequ aspiend ucimagnis eosti quo quis suntinv ellacia sintotas ullaccus andelig entios moluptati consequ atibust audaeribus simus utecum fugia doluptate recus re cus cusam ipsam idelesciet sundaectem fugit ent eaquaspelit ommolupta nam assequo volorem reiur am volene voluptat.

Nome Cognome Capo sezione sport AM

Aximint labo. Temquatis maio dolorem quidunt la doluptae laut ea dolore omni reruntio idipicit untem reicime se vitem. Oluptates molorem quo beatureius aut possunt qui demoditatur? Mus re sumquibus ut verum eturior re poritio eum exerio. Ut facit ipsunt ratur ma quatur? Ficipidebis nonsequ aspiend ucimagnis eosti quo quis suntinv ellacia sintotas ullaccus andelig entios moluptati consequ atibust audaeribus simus utecum fugia doluptate recus re cus cusam ipsam idelesciet sundaectem fugit ent eaquaspelit ommolupta nam assequo volorem reiur am volene voluptat.

Nome Cognome Sindaco di Roma

Aximint labo. Temquatis maio dolorem quidunt la doluptae laut ea dolore omni reruntio idipicit untem reicime se vitem. Oluptates molorem quo beatureius aut possunt qui demoditatur? Mus re sumquibus ut verum eturior re poritio eum exerio. Ut facit ipsunt ratur ma quatur? Ficipidebis nonsequ aspiend ucimagnis eosti quo quis suntinv ellacia sintotas ullaccus andelig entios moluptati consequ atibust audaeribus simus utecum fugia doluptate recus re cus cusam ipsam idelesciet sundaectem fugit ent eaquaspelit ommolupta nam assequo volorem reiur am volene voluptat.

Nome Cognome Assessore allo Sport di Roma Capitale

Aximint labo. Temquatis maio dolorem quidunt la doluptae laut ea dolore omni reruntio idipicit untem reicime se vitem. Oluptates molorem quo beatureius aut possunt qui demoditatur? Mus re sumquibus ut verum eturior re poritio eum exerio. Ut facit ipsunt ratur ma quatur? Ficipidebis nonsequ aspiend ucimagnis eosti quo quis suntinv ellacia sintotas ullaccus andelig entios moluptati consequ atibust audaeribus simus utecum fugia doluptate recus re cus cusam ipsam idelesciet sundaectem fugit ent eaquaspelit ommolupta nam assequo volorem reiur am volene voluptat.

4


Nome Cognome Presidente Commissione Sport di Roma Capitale

Aximint labo. Temquatis maio dolorem quidunt la doluptae laut ea dolore omni reruntio idipicit untem reicime se vitem. Oluptates molorem quo beatureius aut possunt qui demoditatur? Mus re sumquibus ut verum eturior re poritio eum exerio. Ut facit ipsunt ratur ma quatur? Ficipidebis nonsequ aspiend ucimagnis eosti quo quis suntinv ellacia sintotas ullaccus andelig entios moluptati consequ atibust audaeribus simus utecum fugia doluptate recus re cus cusam ipsam idelesciet sundaectem fugit ent eaquaspelit ommolupta nam assequo volorem reiur am volene voluptat.

Nome Cognome Presidente del municipio

Aximint labo. Temquatis maio dolorem quidunt la doluptae laut ea dolore omni reruntio idipicit untem reicime se vitem. Oluptates molorem quo beatureius aut possunt qui demoditatur? Mus re sumquibus ut verum eturior re poritio eum exerio. Ut facit ipsunt ratur ma quatur? Ficipidebis nonsequ aspiend ucimagnis eosti quo quis suntinv ellacia sintotas ullaccus andelig entios moluptati consequ atibust audaeribus simus utecum fugia doluptate recus re cus cusam ipsam idelesciet sundaectem fugit ent eaquaspelit ommolupta nam assequo volorem reiur am volene voluptat.

Nome Cognome Assessore allo sport del municipio

Aximint labo. Temquatis maio dolorem quidunt la doluptae laut ea dolore omni reruntio idipicit untem reicime se vitem. Oluptates molorem quo beatureius aut possunt qui demoditatur? Mus re sumquibus ut verum eturior re poritio eum exerio. Ut facit ipsunt ratur ma quatur? Ficipidebis nonsequ aspiend ucimagnis eosti quo quis suntinv ellacia sintotas ullaccus andelig entios moluptati consequ atibust audaeribus simus utecum fugia doluptate recus re cus cusam ipsam idelesciet sundaectem fugit ent eaquaspelit ommolupta nam assequo volorem reiur am volene voluptat.

Andrea De Angelis

Aximint labo. Temquatis maio dolorem quidunt la doluptae laut ea dolore omni reruntio idipicit untem reicime se vitem. Oluptates molorem quo beatureius aut possunt qui demoditatur? Mus re sumquibus ut verum eturior re poritio eum exerio. Ut facit ipsunt ratur ma quatur? Ficipidebis nonsequ aspiend ucimagnis eosti quo quis suntinv ellacia sintotas ullaccus andelig entios moluptati consequ atibust audaeribus simus utecum fugia doluptate recus re cus cusam ipsam idelesciet sundaectem fugit ent eaquaspelit ommolupta nam assequo volorem reiur am volene voluptat.

Mario Pelagalli

Aximint labo. Temquatis maio dolorem quidunt la doluptae laut ea dolore omni reruntio idipicit untem reicime se vitem. Oluptates molorem quo beatureius aut possunt qui demoditatur? Mus re sumquibus ut verum eturior re poritio eum exerio. Ut facit ipsunt ratur ma quatur? Ficipidebis nonsequ aspiend ucimagnis eosti quo quis suntinv ellacia sintotas ullaccus andelig entios moluptati consequ atibust audaeribus simus utecum fugia doluptate recus re cus cusam ipsam idelesciet sundaectem fugit ent eaquaspelit ommolupta nam assequo volorem reiur am volene voluptat.

Loghi

5


MAGAZINE 速

MAGAZINE 速

6


Intervista alla testimonial (Valentina Marchei) con backstage fotografico

7


MAGAZINE 速

MAGAZINE 速

8


9


MAGAZINE 速

MAGAZINE 速

10


Approfondimento

Come si costruisce una pista di ghiaccio Impianto di refrigerazione

buffertank

Pista collettori

suolo frigorifero

U

backstage

na pista di ghiaccio è una superficie limitata da un recinto perimetrale in cui si genera e si mantiene uno strato di ghiaccio in modo artificiale ossia con l’aiuto di un impianto di raffreddamento. Per montare una pista di ghiaccio il primo requisito è disporre di suolo pianeggiante solido e livellato. Il suolo viene ricoperto con una cosiddetta copertura frigorifera costituita da una rete di tubazioni collegate tra di loro che formano un circuito chiuso. Questa copertura frigorifera è collegata a dei collettori principali che si trovano ad uno o ad entrambi i lati della pista di ghiaccio. A loro volta i collettori principali sono collegati ad una pompa d’acqua a un serbatoio (chiamato polmone o buffertank) e infine all’impianto di raffreddamento. Tale insieme forma un circuito chiuso che è la base della futura pista di ghiaccio.

In seguito si riempie il circuito con una miscela di liquido anti-congelante (monoetilenglicole o polipropilenglicole) e acqua e si procede ad avviare l’impianto di raffreddamento. La pompa fa circolare continuamente il liquido lungo la rete di tubazioni della pista di ghiaccio ed il buffertank permette di espellere l’aria che altrimenti resterebbe bloccata nel circuito. Poco a poco l’impianto di raffreddamento provoca l’abbassamento della temperatura del liquido fino a raggiungere -8 o -10 °C. Successivamente con una manichetta dell’acqua si stende il primo strato spruzzando sui tubi della copertura frigorifera l’acqua che si cristallizza immediatamente. Questo processo si ripete varie volte e poco a poco si forma lo strato di ghiaccio. Lo spessore ideale per una pista di ghiaccio varia da 6 a 8 cm.

suolo frigoriferoQuis pore occatem est occupta veleceribus sit sequam ad

suolo frigoriferoQuis pore occatem est occupta veleceribus sit sequam ad

suolo frigoriferoQuis pore occatem est occupta veleceribus sit sequam ad

suolo frigoriferoQuis pore occatem est occupta veleceribus sit sequam ad

suolo frigoriferoQuis pore occatem est occupta veleceribus sit sequam ad

suolo frigoriferoQuis pore occatem est occupta veleceribus sit sequam ad

suolo frigoriferoQuis pore occatem est occupta veleceribus sit sequam ad

suolo frigoriferoQuis pore occatem est occupta veleceribus sit sequam ad

11


MAGAZINE ®

MAGAZINE ®

Notizie e curiosità Eliquis dollacea net ipsus et int quidi sequi voluptas ate eos veliatur aut incipsam faciliciam nate doluptia dolorpo rrovita volorum qui consedi gnihitatium exere sendanderum laut pa comnimil invent rae porionsed quae volorpores re sini cullore is ma quiant. Busae volorepe sequis as et ut

Nome Cognome

Nome Cognome Eliquis dollacea net ipsus et int quidi sequi voluptas ate eos veliatur aut incipsam faciliciam nate doluptia dolorpo rrovita volorum qui consedi gnihitatium exere sendanderum laut pa comnimil invent rae porionsed quae volorpores re sini cullore is ma quiant. Busae volorepe sequis as et ut

Nome Cognome Eliquis dollacea net ipsus et int quidi sequi voluptas ate eos veliatur aut incipsam faciliciam nate doluptia dolorpo rrovita volorum qui consedi gnihitatium exere sendanderum laut pa comnimil invent rae porionsed quae volorpores re sini cullore is ma quiant. Busae volorepe sequis as et ut

12


I grandi campioni adadasdadasdas

I grandi campioniUme rerum sendaecab inullup tassimus adit ut ist inumquas ullabor estoreic te dit faceatem ipsum velestiorita doloreBus dolorro voluptatem hil in pratatq uiscius ute sim sae.

Eliquis dollacea net ipsus et int quidi sequi voluptas ate eos veliatur aut incipsam faciliciam nate doluptia dolorpo rrovita volorum qui consedi gnihitatium exere sendanderum laut pa comnimil invent rae porionsed quae volorpores re sini cullore is ma quiant. Busae volorepe sequis as et ut

Nome Cognome

Nome Cognome Eliquis dollacea net ipsus et int quidi sequi voluptas ate eos veliatur aut incipsam faciliciam nate doluptia dolorpo rrovita volorum qui consedi gnihitatium exere sendanderum laut pa comnimil invent rae porionsed quae volorpores re sini cullore is ma quiant. Busae volorepe sequis as et ut

Nome Cognome Eliquis dollacea net ipsus et int quidi sequi voluptas ate eos veliatur aut incipsam faciliciam nate doluptia dolorpo rrovita volorum qui consedi gnihitatium exere sendanderum laut pa comnimil invent rae porionsed quae volorpores re sini cullore is

Nome Cognome Eliquis dollacea net ipsus et int quidi sequi voluptas ate eos veliatur aut incipsam faciliciam nate doluptia dolorpo rrovita volorum qui consedi gnihitatium exere sendanderum laut pa comnimil invent rae porionsed quae volorpores re sini cullore is ma quiant. Busae volorepe sequis as et ut

13


MAGAZINE 速

MAGAZINE 速

14


Le figure nel pattinaggio

15


MAGAZINE ®

M A G A Z I N E

F R E E P R E S S

MONDOFITNESS SEATTLE

MAGAZINE ® In Gran Bretagna è stato varato lo Yacht Olimpico rivestito di oltre 1.200 frammenti unici di legno. L’imbarcazione lunga 9 metri è decorata di tavolette ricavate, ad esempio, dal corpo della chitarra del leggendario musicista

NEW YORK In Gran Bretagna è stato varato lo Yacht Olimpico rivestito di oltre 1.200 frammenti unici di legno. L’imbarcazione lunga 9 metri è decorata di tavolette ricavate, ad esempio, dal corpo della chitarra del leggendario musici-

PARIGI In Gran Bretagna è stato varato lo Yacht Olimpico rivestito di oltre 1.200 frammenti unici di legno. L’imbarcazione lunga 9 metri è decorata di tavolette ricavate, ad esempio, dal corpo della chitarra del leggendario musici-

LOS ANGELES In Gran Bretagna è stato varato lo Yacht Olimpico rivestito di oltre 1.200 frammenti unici di legno. L’imbarcazione lunga 9 metri è decorata di tavolette ricavate, ad esempio, dal corpo della chitarra del leggendario musici-

MIAMI In Gran Bretagna è stato varato lo Yacht Olimpico rivestito di oltre 1.200 frammenti unici di legno. L’imbarcazione lunga 9 metri è decorata di tavolette ricavate, ad esempio, dal corpo della chitarra del leggendario

MEXICO CITY In Gran Bretagna è stato varato lo Yacht Olimpico rivestito di oltre 1.200 frammenti unici di legno. L’imbarcazione lunga 9 metri è decorata di tavolette ricavate, ad esempio, dal corpo della chitarra del leggendario musicista rock Jimi

RIO DE JANEIRO el caso di molti volti noti dello star system italiano ed internazionale non è un modo di dire. Dalla tedesca Barbara Bouchet, che ricordiamo la regina dell’home fitness ha saputo distinguersi non solo bucando gli schermi di tante sale cinematografiche italiane con le sue nuNmerosecome interpretazioni di commedie sexy anni ’70, ma divenne un riferimento per gran parte degli anni 80 del fitness “fai da te”. Scorrendo il

calendario di quegli anni non possiamo non citare una delle coppie più amate del piccolo e grande schermo: Bud Spencer e Terence Hill. Entrambi provenienti dal nuoto. Grazie alla società “Lazio” si incontrano e si stimano fortemente ma per diverso tempo rimangono ignari dell’intesa professionale e affettiva che in futuro li legherà. Nel ‘68 con “Dio perdona io no” nascerà questo lungo sodalizio artistico. E ancora un volto italiano, Raul Bova, che a soli 16 anni vince il campionato italiano giovanile nei 100 metri dorso maschili, percorso che abbandona verso i 22 anni circa per intraprendere la carriera di attore. Nuoto e actor studio sono stati i suoi grandi riferimenti per superare e sopportare quei momenti di “calo nel buio e abisso”, come lui li definisce, che dai tempi dell’infanzia lo hanno caratterizzato. Ma in questa veloce carrellata di Vip, non poteva mancare il nome di Silvester Stallone e Arnold Swarzenegger entrambi emblema del sogno americano.

16

In Gran Bretagna è stato varato lo Yacht Olimpico rivestito di oltre 1.200 frammenti unici di legno. L’imbarcazione lunga 9 metri è decorata di tavolette ricavate, ad esempio, dal corpo della chitarra del leggendario musicista rock Jimi Hendrix


BERLINO In Gran Bretagna è stato varato lo Yacht Olimpico rivestito di oltre 1.200 frammenti unici di legno. L’imbarcazione lunga 9 metri è decorata di tavolette ricavate, ad esempio, dal corpo della chitarra del leggendario musicista rock Jimi Hendrix

LONDRA In Gran Bretagna è stato varato lo Yacht Olimpico rivestito di oltre 1.200 frammenti unici di legno. L’imbarcazione lunga 9 metri è decorata di tavolette ricavate, ad esempio, dal corpo della chitarra del leggendario musicista rock Jimi Hendrix

MOSCA In Gran Bretagna è stato varato lo Yacht Olimpico rivestito di oltre 1.200 frammenti unici di legno. L’imbarcazione lunga 9 metri è decorata di tavolette ricavate, ad esempio, dal corpo della chitarra del leggendario

RIMINI In Gran Bretagna è stato varato lo Yacht Olimpico rivestito di oltre 1.200 frammenti unici di legno. L’imbarcazione lunga 9 metri è decorata di tavolette ricavate, ad esempio, dal corpo della chitarra del leggendario musicista rock Jimi

ROMA

TOKYO

In Gran Bretagna è stato varato lo Yacht Olimpico rivestito di oltre 1.200 frammenti unici di legno. L’imbarcazione lunga 9 metri è decorata di tavolette ricavate, ad esempio, dal corpo della chitarra del leggendario musici-

DUBAI

In Gran Bretagna è stato varato lo Yacht Olimpico rivestito di oltre 1.200 frammenti unici di legno. L’imbarcazione lunga 9 metri è decorata di tavolette ricavate, ad esempio, dal corpo della chitarra del leggendario musicista rock Jimi Hendrix

In Gran Bretagna è stato varato lo Yacht Olimpico rivestito di oltre 1.200 frammenti unici di legno. L’imbarcazione lunga 9 metri è decorata di tavolette ricavate, ad esempio, dal corpo della chitarra del leg-

FIT CRUISE In Gran Bretagna è stato varato lo Yacht Olimpico rivestito di oltre 1.200 frammenti unici di legno. L’imbarcazione lunga 9 metri è decorata di tavolette ricavate, ad esempio, dal corpo della chitarra del leggendario musicista rock Jimi Hendrix e da una parte

17


MAGAZINE 速

MAGAZINE 速

18

VIP E GOSSIP


Organizzazione gare e organizzazione mondo del ghiaccio

Eventi Europei a Gennaio (Praga) Olimpiadi invernali a febbraio (Russia) Mondiali a marzo (Giappone) Universiadi dicembre (Trento) Campionato italiano a dicembre (Merano) - Arte e sport (come si organizzano coreografie danza vestito fatto sulla base della sua musica)

P 19


MONDOFITNESS

MAGAZINE ®

24 23

MAGAZINE ®

IL VILLAGGIO

22

19

20

18 17

13

17

15 16

1) Desk Accoglienza

Mappa ICE Park

e la fusione con le dottrine orientali dello Yoga e del Pilates. Gli

Pista sul ghiaccio e scuola Bimbilandia ideatori sono Manuela Zingone e Emiliano De Bianchi. Lo staff sarà a disposizione per tutti, visitatori, abbonati e non Area svago dalle 10.00 alle 24.00, tutti i giorni per tutta l’estate. Area salotti e caffetteria Laser Game Libreria Una delle tante novità della stagione 2012 del Gruppo SporArea Giochi tivo Italiano in collaborazione con Mondofitness, il calcio a 3 Area ristorante Cinema contro 3. Nessuna tregua, ritmi vertiginosi, senza respiro. Partite, musica e non solo per il maxi-schermo vicino alla zona Parcheggio Area fitness ristoro.

7) Rapid Football Area

xxx

2) Maxischermo

20

3) Area fotografica

Foto di sport in una esposizione realizzata dal Dipartimento

8) Palestra

La sala pesi di Mondofitness anche quest’anno si presenta agli sportivi romani come una delle più grandi e futuristiche della Capitale. Staff altamente qualificato capitanato da il leg-

11) Are

40 tappe la cammi si esegue l’ideatore

12) Fic

xxx xxxxxxxx


27 28 25

26

28

21

3

4

12 11

10

5 7

6

14

ea Striding

eti meccanici e da un gesto semplice e naturale come inata, nasce lo Striding® un’attività di gruppo che e con l’utilizzo di un tapis roulant meccanici. Presente e Fausto Cherubini, che è anche responsabile area

xx

2

9

8

3

c

1

ha allestito perfino un’intera zona con una pista di ghiaccio sintetico ed ecosostenibile della NextIce. La magia del ghiaccio 365 giorni l'anno!

16) Area Skate Park

Allestita e dotata di una vera ex Classe Europea Half Pipe per praticanti di “Vert”, unica in Europa per le sue misure: (larga 7,5mt, lunga 11mt e alta 3,5mt) ha un flat bottom di 3,5mt ed una curva di circa 3,2mt; ed il verticale è di 30cm…è attualmente l’unica nel suo genere a Roma e nell’intera area del centro Italia, insomma una vera fuoriclasse !

21


MAGAZINE ®

storia ICE Park

Solidarietà Progetto scuola pista in affitto

MAGAZINE ®

P 22


Ice Park nei centri commerciali e le piazze in Italia promosse da Ice Park

P 23


MAGAZINE 速

MAGAZINE 速

24


Le foto pi첫 belle clubbing

25


MAGAZINE 速

MAGAZINE 速

P

26


Specialità invernali Sport sul ghiaccio

• Bandy antenato dell’hockey su ghiaccio • Bob discesa su pista attrezzata con una slitta carenata dotata di pattini • Corsa su slittino corsa praticabile da chi ha disabilità motorie • Curling sport di squadra simile alle bocce giocato con grosse pietre • Hockey su ghiaccio hockey giocato su pattini

• Hockey su slittino (sledge hockey) hockey giocato su slitte praticabile da chi ha disabilità motorie • Ice cross downhill discesa libera con pattini in linea • Pattinaggio a vela sul ghiaccio i pattinatori sfruttano la propulsione del vento impugnando una vela • Pattinaggio di figura pattinaggio artistico danza e sincronizzato

• Short track corsa su pista corta • Skeleton discesa su slitta dotata di pattini in posizione prona con la testa avanti • Slittino discesa su slitta dotata di pattini in posizione supina con la testa dietro • Vela sul ghiaccio (ice flying) praticato con scafi dotati di pattini e di una vela da windsurf

• Pattinaggio di velocità corsa

P 27


MAGAZINE ®

Specialità invernali

Sport sulla neve MAGAZINE ®

• Biathlon sci di fondo con sessioni di tiro a segno • Carving discesa con sci sciancrati ad effetto autosterzante • Combinata nordica abbinamento di sci di fondo e salto con gli sci • Corsa con i cani da slitta • Chilometro lanciato sci di velocità • Freestyle sci acrobatico con salti ed evoluzioni • Salto con gli sci discesa da un

trampolino e salto • Sci alpino sci da discesa • Sci alpinismo fusione di sci alpino e alpinismo • Sci di fondo marcia sugli sci • Sci escursionismo o SFE fusione di sci nordico ed escursionismo praticato con sci simili a quelli usati per il fondo • Sci orientamento orientamento praticato con sci da fondo

P 28

• Skibike sci da discesa con una bicicletta munita di sci al posto delle ruote • Skiboard sci corti e sciancrati per evoluzioni carving e freestyle • Ski archery sci di fondo con sessioni di tiro con l’arco • Slittino su pista naturale discesa su slitta in posizione seduta con le mani che comandano due tiranti collegati alle superfici curve dei pattini


Specialità invernali Sport olimpici

• Biathlon introdotto nel 1960 • Bob presente sin dai I Giochi olimpici invernali ma non disputato nel 1960 • Combinata nordica presente sin dai I Giochi olimpici invernali • Curling presente ai I Giochi olimpici invernali sport dimostrativo nel 1932 e nel 1992 reinserito ufficialmente nel programma olimpico nel 1998 • Freestyle sport dimostrativo nel 1988 inserito ufficialmente nel

programma olimpico dal 1992 • Hockey su ghiaccio presente anche ai Giochi della VII Olimpiade e da sempre nel programma invernale • Pattinaggio di figura presente anche ai Giochi della IV Olimpiade e ai Giochi della VII Olimpiade e da sempre nel programma invernale • Pattinaggio di velocità presente sin dai I Giochi olimpici invernali • Salto con gli sci presente sin dai I

Giochi olimpici invernali • Sci alpino introdotto nel 1936 • Sci di fondo presente sin dai I Giochi olimpici invernali • Short track sport dimostrativo nel 1988 inserito ufficialmente nel programma olimpico dal 1992 • Skeleton disputato nel 1928 e nel 1948 reintrodotto nel 2002 • Slittino introdotto nel 1964 • Snowboard introdotto nel 1988

P 29


MAGAZINE ®

Specialità invernali

Sport paralimpici MAGAZINE ®

• Biathlon inserito nel programma paralimpico a partire da Lillehammer 1994.

• Hockey su slittino inserito nel programma paralimpico a partire da Lillehammer 1994.

In quell’edizione si svolsero gare maschili e femminili di slalom gigante e slalom speciale per le categorie in piedi e disabili visivi. La discesa libera venne aggiunta a Innsbruck 1984; a Lillehammer 1994 fu la volta del supergigante. La categoria seduti presente solo a livello dimostrativo nel 1984 fu inserita nelle gare da medaglia a Nagano 1998.

• Sci alpino presente sin dai I Giochi Paralimpici invernali tenutisi a Örnsköldsvik in Svezia nel 1976.

• Sci di fondo presente sin dai I Giochi Paralimpici invernali tenutisi a Örnsköldsvik in Svezia nel 1976.

• Curling in carrozzina inserito per la prima volta ai IX Giochi Paralimpici invernali di Torino 2006 con un torneo ad otto squadre miste.

P 30


P

31


MAGAZINE 速

MAGAZINE 速

32

Mondo fitness


[events] icepark  
Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you