Issuu on Google+


Il nostro impegno è per uno sviluppo sostenibile e la salvaguardia dell’ambiente


Enel, il volto dell’energia

Paesi

40

1)

Continenti

4

Capacità netta totale rinnovabile installata

Produzione totale

MW

TWh/anno

Distribuzione energia a clienti finali

Clienti

34.993 291, 2

Enel, una delle maggiori utility del mondo, è la più grande azienda elettrica in Italia, Spagna e Slovacchia, e il principale operatore privato in America Latina. Il Gruppo opera in tutta la catena del valore, dall’approvvigionamento dei combustibili alla produzione, distribuzione e vendita di energia ai clienti finali. Ha una capacità installata di oltre 97.000 MW con un mix produttivo ben equilibrato che comprende le fonti rinnovabili, i combustibili fossili e il nucleare. Dispone di oltre 1,8 milioni di chilometri di linee e distribuisce energia elettrica a 61 milioni di clienti in 40 Paesi di 4 continenti.

434,1 TWh/anno

Risorse umane

60, 9 Milioni

Azionisti

75. 360 1,4 Persone

Milioni

Capacità netta totale installata

97.336 MW

Estensione linee elettriche

1.826.800 Km

Investimenti

27, 2

2)

Miliardi di euro

EBITDA

17,7

3)

Miliardi di euro

Dati al 31.12.2011

2

Fonte dati: elaborazioni Enel

3


Enel Green Power, nata nel dicembre 2008, è la Società del Gruppo Enel dedicata allo sviluppo e alla gestione delle attività di generazione di energia da fonti rinnovabili a livello internazionale, presente in Europa e nel continente americano.

È leader mondiale nella generazione delle rinnovabili con 22,5 TWh di produzione annuale, in grado di soddisfare i consumi di circa 8 milioni di famiglie ed evitare ogni anno 16 milioni di tonnellate di emissioni di anidride carbonica. La capacità installata è di oltre 7.000 MW. Gli impianti in esercizio e in costruzione sono oltre 650 in 16 Paesi e il mix di generazione include le principali fonti rinnovabili: eolico, solare, idroelettrico, geotermico e biomasse. L’obiettivo di Enel Green Power è quello di crescere incrementando notevolmente la capacità installata e ottimizzando, per ogni Paese, il mix delle tecnologie in un’ottica di valorizzazione delle caratteristiche geografiche specifiche e facendo leva sulle competenze acquisite da Enel nel settore.

4

con il nostro impegno “ Contribuiamo a uno sviluppo sostenibile. Riteniamo che le fonti rinnovabili costituiscano uno strumento importante per promuovere la competitività del sistema produttivo dei diversi Paesi

e per garantire la sicurezza dell’approvvigionamento delle fonti di energia: la produzione diffusa di elettricità da acqua, sole, vento e calore della terra contribuisce, infatti, a una maggiore autonomia energetica delle nazioni, e allo stesso tempo sostiene la salvaguardia dell’ambiente.

Enel Green Power

5


Il valore delle rinnovabili ­ nel mondo

Lo scenario energetico attuale è caratterizzato da una forte crescita dei consumi di energia e da una grande attenzione alle tematiche legate al cambiamento climatico. Si prevede, infatti, che la produzione di elettricità a livello globale aumenterà dell’80% dal 2009 al 2035 e le emissioni di gas serra, considerate le principali imputate del cambiamento climatico, di oltre il 26%. Questo contesto impone, quindi, di optare per un mix di fonti energetiche che consenta da un lato di ridurre gli impatti ambientali e, dall’altro, di garantire la sicurezza degli approvvigionamenti, obiettivo primario insieme alla riduzione dei costi di produzione dell’energia elettrica.

La capacità mondiale installata di energie rinnovabili aumenterà in modo esponenziale nei prossimi 20 anni 6

In uno scenario complesso e caratterizzato dalla forte dipendenza dai combustibili fossili, le energie rinnovabili rappresentano una risposta sostenibile anche nel lungo periodo per ridurre sensibilmente le emissioni di gas serra, sviluppare fonti energetiche locali e decentralizzate, favorire industrie ad alto contenuto tecnologico e ridurre la dipendenza da fonti energetiche di importazione. Il ruolo che queste fonti possono svolgere per un futuro sostenibile e competitivo è stato compreso e condiviso dalle istituzioni sia a livello europeo che mondiale, con programmi di investimento e incentivi per lo sviluppo. Il mercato a livello mondiale prevede importanti tassi

di crescita, in particolare per l’eolico e il solare fotovoltaico; più in generale, si prevede che l’intero settore delle rinnovabili cresca a un ritmo sostenuto che porterà a una capacità installata delle rinnovabili da 1.253 GW del 2009 ad oltre 3.600 GW nel 2035*. La capacità mondiale installata di energie rinnovabili, dunque, aumenterà in maniera esponenziale nei prossimi 20 anni, attraverso lo sviluppo di diverse tecnologie e interessando tutti i continenti. Enel Green Power è leader nel settore e conta di sviluppare ulteriormente il proprio portafoglio impianti, a oggi già diversificato in termini sia tecnologici che geografici.

*Fonte: World Energy Outlook 2011, New Policy Scenario

Fonti rinnovabili - capacità installata mondiale (GW) 3.613 3.131 2.665 2.207 1.758 1.253

2009 2015 2020 2025 2030 2035

Fonte: World Energy Outlook 2011

7


Le tecnologie di Enel Green Power

7.079 MW da vento, sole, acqua e calore della terra

CapacitĂ  installata per fonte (MW) Eolica

3.541 Geotermica

769

Idroelettrica

2.540 Biomasse e Cogenerazione

128 Solare

8

101

9


Energia eolica L’energia eolica ha conosciuto uno sviluppo eccezionale nell’ultimo periodo e ha un tasso atteso medio annuo di crescita al 2035 di circa l’8%*.

Enel Green Power partecipa in modo sostanziale all’incremento dell’energia eolica a livello internazionale. In Italia la capacità installata totale è pari a 623 MW, mentre nel mondo la presenza è significativa e in forte sviluppo con 2.289 MW eolici in Spagna, Portogallo, Grecia, Francia, Bulgaria e Romania, 605 MW negli USA e Canada e 24 MW in America Latina. Grande attenzione è data all’innovazione tecnologica, con studi sulla riduzione di eventuali impatti sul paesaggio. In particolare, nel 2011 la società ha realizzato un prototipo di pala minieolica disegnato dall’architetto Renzo Piano.

Si tratta di una nuova concezione di aerogeneratore, più sensibile ai venti presenti a bassa quota e diffusi sul territorio, che si basa sulla ricerca di materiali innovativi e su nuove soluzioni tecnologiche. Con una capacità di 55 kW, ha una generazione continuata di energia elettrica perché in grado di sfruttare anche venti minimi nell’ordine dei 2 metri/sec. L’obiettivo dell’opera è anche quello di un’integrazione “naturale” con il territorio in cui si inserisce grazie ad un ridotto impatto ambientale. E’ stata, quindi, preferita una soluzione bipala rispetto al tripala per ridurne di un terzo la visibilità e per avere, nei casi di totale assenza di vento, una sottile linea verticale data dalla torre e dalle due pale verticali allineate. La produzione in serie per il mercato italiano sarà sviluppata al termine della fase di test. Per quanto riguarda la distribuzione, l’innovativo generatore sarà utilizzato a livello internazionale per gli impianti di Enel Green Power, e in Italia sarà anche commercializzato attraverso la rete in franchising di Enel Green Power Retail. La minipala eolica realizzata da Renzo Piano punta a essere utilizzata per la micro generazione anche in altri Paesi, come gli Stati Uniti, dove il mini eolico vanta una lunga tradizione, ma anche in Francia, Spagna e Grecia. *Fonte: World Energy Outlook 2011, New Policy Scenario

Eolico - capacità installata mondiale (GW) 1.102

921 752 582 397

159

2009 2015 2020 2025 2030 2035

Fonte: World Energy Outlook 2011

10

11


Energia solare L’energia solare è la fonte più diffusa, disponibile ovunque e in quantità largamente superiore ai fabbisogni energetici. Il solare fotovoltaico, secondo le stime del WEO, vivrà nel prossimo futuro una forte crescita che passerà dai 22 GW del 2009 a circa 500 GW del 2035*. La capacità installata totale del solare di Enel Green Power pari a 101 MW è distribuita tra l’Italia, il Nord America e la Penisola Iberica. Enel Green Power eredita la grande tradizione di Enel in questo segmento con la rete in franchising Punto Enel Green Power della propria controllata Enel.si e si propone di svolgere un ruolo da protagonista nel mercato globale, contribuendo alla sua crescita e allo sviluppo del relativo know-how. In questo senso, la Società ritiene importante instaurare partnership tecnologiche e sviluppare modelli innovativi di business, quali ad esempio il franchising, che ha portato in Italia un forte sviluppo della generazione distribuita, sia sul mercato retail sia su quello commerciale, potendo contare su una capillare rete di franchisee con 763 punti su tutto il territorio nazionale. *Fonte: World Energy Outlook 2011, New Policy Scenario

Enel Green Power è, inoltre, molto attenta all’innovazione tecnologica e alla sperimentazione sul solare termodinamico. Con il progetto Archimede è stato realizzato a Priolo Gargallo, in Sicilia, un impianto solare da 5 MW costituito da 50 collettori di 100 metri ciascuno.

Solare - capacità installata mondiale (GW) 499

385

272 184 112 22 2009 2015 2020 2025 2030 2035

Fonte: World Energy Outlook 2011

12

13


Energia idroelettrica Tra le fonti rinnovabili l’energia idroelettrica è la più antica e utilizzata. Rappresenta infatti una quota rilevante della produzione mondiale di energia elettrica: oltre il 16% ma con picchi superiori per alcune aree geografiche. Per quanto riguarda il fotovoltaico di ultima generazione, è operativa in Sicilia la fabbrica di pannelli fotovoltaici innovativi della 3Sun, la joint venture paritetica tra Enel Green Power, Sharp e STMicroelectronics. 

Lo stabilimento, nella fase iniziale, occupa 280 risorse qualificate e ha una capacità produttiva di pannelli fotovoltaici di 160 MW all’anno, che potrà essere incrementata nel corso dei prossimi anni a 480 MW/anno. Si tratta del più grande complesso produttivo di pannelli fotovoltaici a livello nazionale e uno dei più grandi in Europa, che produce pannelli fotovoltaici a film sottile per la domanda dei mercati del solare di Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA).

Il tasso di crescita medio annuo al 2035 è pari a circa il 2%*, quota particolarmente rilevante considerando che la base installata è molto ampia. Enel Green Power - forte della lunga tradizione per cui le prime centrali Enel risalgono agli inizi del ‘900 - gestisce 288 centrali mini idro con una capacità installata di 1.511 MW in Italia e di 1.029 MW

A questo proposito, Enel Green Power e Sharp hanno costituito una seconda joint venture, ESSE (Enel Green Power & Sharp Solar Energy) per sviluppare, costruire e gestire impianti fotovoltaici per oltre 500 MW nell’area dell’EMEA entro il 2016, utilizzando i pannelli prodotti dalla fabbrica. Anche Enel Green Power Retail parteciperà alla commercializzazione attraverso la propria rete in franchising distribuita su tutto il territorio italiano.

distribuiti tra Spagna, Grecia, Stati Uniti, Messico, Guatemala, Costa Rica, Panama, Cile e Brasile. L’obiettivo di Enel Green Power è incrementare la sua presenza nei Paesi ricchi di questa risorsa selezionando progetti innovativi.

Idroelettrico - capacità installata mondiale (GW) 1.629 1.548 1.439 1.297 1.007

1.152

*Fonte: World Energy Outlook 2011, New Policy Scenario

2009 2015 2020 2025 2030 2035

Fonte: World Energy Outlook 2011

14

15


Energia geotermica La geotermia costituisce una risposta alle esigenze di salvaguardia ambientale e di sviluppo sostenibile: è infatti una fonte che “lavora” in maniera costante e prevedibile e non produce emissioni di anidride carbonica.

Inoltre, non essendo pienamente utilizzata, presenta ampi spazi di crescita. A fine 2009, la capacità installata nel mondo è pari a circa 11 GW e si prevede raggiungerà i 41 GW nel 2035, grazie a un tasso di crescita medio annuo di oltre del 5%*. Enel Green Power, con una capacità installata pari a 769 MW è tra i leader mondiali in questa tecnologia e conta su competenze decennali messe al servizio di un importante piano di sviluppo su scala internazionale. In particolare, Enel Green Power è l’unico operatore al mondo in grado di coprire l’intero ciclo a partire dall’esplorazione, per poi arrivare alla costruzione e, infine, allo sfruttamento degli impianti. L’Italia è il primo Paese in cui il calore della terra è stato impiegato a livello industriale - la prima centrale al mondo fu installata nel 1913 a Larderello in Toscana - ed è tuttora uno dei principali produttori di energia geotermoelettrica con una produzione di oltre 5 TWh annui. Oltre che in Italia, Enel Green Power opera in questo settore con impianti in esercizio (in Italia e negli Stati Uniti), in fase di costruzione e di esplorazione (Cile). *Fonte: World Energy Outlook 2011, New Policy Scenario

16

La lunga esperienza nel settore sostiene anche la leadership a livello di innovazione: oltre alle tecnologie direct steam o flash, Enel Green Power opera anche nella ricerca di tecniche a bassa entalpia che consentono di sfruttare al meglio le risorse geotermiche altrimenti ancora non vantaggiose dal punto di vista economico. Ne è un esempio il ciclo binario, che rende utilizzabili fonti termiche a minore temperatura, applicato da Enel Green Power per la costruzione degli impianti di Stillwater e Salt Wells in Nevada (USA).

Geotermico - capacità installata mondiale (GW) 41

33 27 20 15 11

2009 2015 2020 2025 2030 2035

Fonte: World Energy Outlook 2011

17


Canada

eolico 27 MW biomasse 21 MW TOTALE 48 MW

USA

eolico 578 MW idroelettrico 313 MW geotermico 47 MW solare 24 MW TOTALE 962 MW

El Salvador

Panama

Guatemala

Costa Rica

geotermico 161 MW* idroelettrico 76 MW

idroelettrico 300 MW eolico 24 MW idroelettrico 31 MW TOTALE 55 MW

Cile

idroelettrico 92 MW

Francia

Penisola Iberica eolico 1.640 MW cogenerazione + biomasse 107 MW idroelettrico 57 MW solare 13 MW TOTALE 1.817 MW

idroelettrico 53 MW

idroelettrico 93 MW

eolico 623 MW idroelettrico 1.511 MW geotermico 722 MW solare 59 MW TOTALE 2.915 MW eolico 166 MW

Messico

Brasile

Italia

Enel Green Power nel mondo

Grecia

eolico 172 MW idroelettrico 14 MW solare 5 MW TOTALE 191 MW

Romania

eolico 269 MW

Bulgaria

eolico 42 MW

CapacitĂ  installata fino a 100 MW

da 100 a 500 MW

da 500 a 1.000 MW

piĂš di 1.000 MW

Dati al 31.12.2011 Fonte dati: elaborazioni Enel *Partnership non consolidata con La Geo.

18

19


Italia

Capacità installata Italia

2.915 MW

Eolico

59 MW (2%)

722 MW (25%)

Geotermico Idroelettrico Solare 1.511 MW (52%)

20

623 MW (21%)

Enel Green Power, con una capacità installata in Italia di 2.915 MW, è leader in tre delle cinque tecnologie - geotermica, idroelettrica e solare - e si propone nei prossimi anni di incrementare fortemente la capacità installata totale, consolidando la posizione di leadership e sviluppando la propria presenza, in particolare nel campo eolico e solare. Da segnalare la forte tradizione di Enel nelle tecnologie idroelettriche su tutto il territorio nazionale, per un totale di 1.511 MW di capacità installata. Dall’impatto minimo sul territorio, questa tipologia di impianti può essere gestita anche da piccole comunità e consente molteplici utilizzi, secondo la disponibilità delle risorse idriche. Enel Green Power dispone inoltre di 34 impianti geotermici, localizzati in Toscana, per una potenza di 722 MW, in grado di assicurare una produzione annua di oltre 5 TWh. Approfondita e affinata nell’area di Larderello, la tecnologia geotermica made in Italy viene applicata da Enel Green Power in tutto il mondo. L’energia del vento è stata la fonte che nell’ultimo decennio ha registrato in Italia la maggiore crescita ed Enel Green Power vi partecipa in modo significativo. Partendo dal primo campo eolico italiano, realizzato nel 1984 da Enel ad Alta Nurra in Sardegna, attualmente la Società gestisce 35 centrali eoliche, per una potenza complessiva di 623 MW.

Anche nel solare, Enel Green Power intende dare grande impulso allo sviluppo del settore attraverso l’incremento della sua base installata e il consolidamento di partnership strategiche con leader tecnologici mondiali di settore, come Sharp e STMicroelectronics. Nel campo dell’energia dal sole, inoltre, Enel Green Power può contare sulle forti competenze acquisite in Italia attraverso il modello di franchising Punto Enel Green Power della propria controllata Enel.si, che propone per il mercato retail una gamma di prodotti e servizi all’avanguardia per produrre, consumare e gestire l’energia in modo efficiente. La rete Punto Enel Green Power è costituita da 763 punti vendita specializzati nel

21


settore delle rinnovabili, in grado di offrire ai clienti tutto il supporto necessario per la realizzazione di impianti da queste fonti, in particolare fotovoltaici, fornendo un servizio che va dalla valutazione di fattibilità, alla presentazione della domanda al Gestore Servizi Energetici e alla progettazione e realizzazione dell’impianto. Il franchising, presente sull’intero territorio italiano, ha installato oltre 290 MW di impianti fotovoltaici per clienti industriali, del terziario e domestici. Questi impianti consentiranno di produrre in totale più di 350 milioni di kWh all’anno di energia elettrica da fonte solare. La rete Punto Enel Green Power è in via di sviluppo anche negli altri Paesi, a partire dal sud della Francia, territorio di grande interesse strategico per le favorevoli condizioni climatiche allo sviluppo delle tecnologie per l’autoproduzione.

22

Le proposte per il retail si applicano a tutte le tipologie di clienti, sia attraverso soluzioni “standard” che possono adattarsi e soddisfare ampi bacini di consumatori domestici, sia mediante soluzioni personalizzate in grado di incontrare le peculiari esigenze di specifici segmenti di clientela.

L’offerta “Punto Enel Green Power” Produrre l’energia Impianti e soluzioni per produrre la propria energia da fonti rinnovabili: • solare fotovoltaico; • solare termico; • mini eolico; • geotermico. Consumare bene l’energia

Numero negozi Enel Green Power 763

566

307

356

577

380

Prodotti e sistemi innovativi per consumare meglio l’energia: • pompe di calore; • caldaie ad alta efficienza; • climatizzazione a basso consumo; • illuminazione efficiente; • dispositivi e prodotti ad alta efficienza; • mobilità elettrica (scooter elettrici; biciclette elettriche a pedalata assistita). Gestire l’energia Sistemi hardware e software per controllare l’energia che si produce e si consuma, per poterla gestire anche da remoto: • dispositivi di controllo e monitoraggio; • sistemi di domotica.

2006 2007 2008 2009 2010 2011

23


Europa

Grecia

Nel 2010 l’Europa è stata la più importante area geografica al mondo per produzione da fonte eolica e solare; e alle spalle solo del continente asiatico per produzione complessiva di energia pulita. Nel 2010, le energie rinnovabili hanno rappresentato circa un quarto del totale della produzione elettrica europea*.

Enel Green Power è presente in Grecia, con sede ad Atene, ed è il terzo produttore di energia da fonti rinnovabili nel Paese con una capacità installata di 191 MW e parchi eolici, impianti mini idro e solari distribuiti su tutto il territorio.

Enel Green Power è presente in Spagna, Portogallo, Grecia, Francia, Romania e Bulgaria con 2.485 MW installati e progetti in via di sviluppo.

Capacità installata Europa (Italia esclusa)

2.485 MW

Eolico

71 MW (3%)

18 MW (1%)

107 MW (4%) Idroelettrico Cogenerazione e Biomasse Solare

2.289 MW (92%)

*Fonte: Enerdata database, aprile 2012

24

25


Francia

Penisola Iberica

In Francia Enel Green Power, con sede a Lione, ha attualmente impianti eolici per una capacità installata di 166 MW. Nel sud del Paese sono presenti i Punto Enel Green Power, destinati a diventare punto di riferimento per la vendita e l’installazione di prodotti e soluzioni ad alta efficienza energetica, prima di tutto impianti fotovoltaici da installare sui tetti degli immobili.

Enel Green Power è presente nella penisola iberica con una capacità installata totale di 1.817 MW in Spagna e Portogallo.

La scelta strategica della società è di sviluppare notevolmente la propria presenza nell’eolico on shore, continuando a valutare eventuali investimenti anche nel fotovoltaico.

Romania e Bulgaria Enel Green Power è presente in Romania dal 2007 con sede a Bucarest. La capacità totale eolica è pari a 269 MW a cui si aggiungono impianti eolici in Bulgaria per 42 MW.

26

Questa presenza è frutto dell’integrazione delle attività rinnovabili di Enel ed Endesa. Con un’importante presenza nel settore eolico Enel Green Power gestisce 92 impianti con una capacità totale installata di 1.640 MW. L’azienda opera altresì nel mini idro con 57 MW prodotti da 9 impianti e nella cogenerazione con 84 MW e oltre 17 impianti.

Il mix di generazione bilanciato nella penisola Iberica è completato dalla presenza di impianti di biomasse con 23 MW e di solare con 13 MW. Enel Green Power è leader nel settore, per capacità installata e produzione, in Spagna e in Portogallo: in Portogallo, in particolare, la sua capacità installata totale è di 191 MW da energia eolica e da cogenerazione.

27


Nord America Enel Green Power è presente negli Stati Uniti e in Canada con Enel Green Power North America con sede ad Andover MA (Boston). La società sviluppa e gestisce impianti eolici, geotermici, idroelettrici e a biomasse. La prima acquisizione risale al 2000 e attualmente Enel Green Power North America produce oltre 2,9 TWh annui di elettricità. Con oltre 70 impianti per una capacità installata di 1.010 MW è presente sia in numerosi Stati americani sia in Canada, rappresentando una delle poche aziende con un portafoglio di impianti diversificato su quattro tecnologie.

La capacità fotovoltaica collegata alla rete dell’innovativo impianto di Still Water nella contea di Churchill in Nevada è pari a 24 MW, cui si integrano altri 33 MW geotermici localizzati nel medesimo sito. L’impianto solare produrrà energia pulita pari a 43 milioni

di kWh l’anno evitando emissioni di anidride carbonica in atmosfera per circa 30.000 tonnellate all’anno mentre la combinazione delle due tecnologie di generazione da fonti rinnovabili nello stesso sito aumenta la produzione di energia a zero emissioni che,

L’obiettivo di Enel Green Power è di crescere selezionando i progetti più significativi dal punto di vista tecnologico e finanziario, in quegli stati che presentano alti consumi e grandi risorse, in particolare nei settori geotermico, eolico e solare. Focalizzata sull’innovazione tecnologica Enel Green Power North America ha completato nella Contea di Churchill in Nevada l’unico impianto ibrido al mondo in grado di unire la capacità di generazione continua della geotermia a ciclo binario a media entalpia con la capacità di picco del solare.

nella fattispecie, supererà i 200 milioni di chilowattora all’anno, con 140.000 tonnellate di anidride carbonica evitate ogni anno, utilizzando inoltre le stesse infrastrutture, come ad esempio le linee elettriche di interconnessione e riducendo così ulteriormente l’impatto ambientale.

Nel Kansas si trova invece Smoky Hills, il più grande parco eolico di Enel Green Power nel mondo, con una potenza pari a 250 MW, in grado di produrre energia sufficiente a soddisfare i consumi di 85.000 famiglie americane evitando l’emissione in atmosfera di circa 750.000 tonnellate annue di CO2.

Eolico

Capacità installata Nord America

1.010 MW

47 MW (5%)

21 MW (2%) 24 MW (2%)

Geotermico Idroelettrico Solare Biomasse 313 MW (31%) 605 MW (60%)

28

29


America Latina Enel Green Power è presente in Centro e Sud America attraverso Enel Latin America, con sede a Santiago del Cile; sviluppa e gestisce 34 impianti in Messico, Costa Rica, Guatemala, Panama, Cile e Brasile. Con le sue diverse tecnologie, la Società ha raggiunto un ruolo importante nella regione con 669 MW di capacità rinnovabile e partecipazioni di minoranza in altri 161 MW. L’energia idroelettrica è al momento la fonte principale su cui Enel Green Power concentra i propri investimenti, con 32 impianti in 6 Paesi per un totale di 645 MW. In particolare Enel Green Power Latin America è presente a Panama con un impianto idroelettrico da 300 MW - seconda opera civile dopo il Canale - che genera il 25% dell’energia del Paese. In Guatemala è stata ultimata la costruzione dell’impianto idroelettrico ad acqua fluente di Palo Viejo, con una capacità di 85 MW, entrato in esercizio nel 2012. Enel Green Power ha, inoltre, impianti di energia eolica per 24 MW di capacità installata a Movasa in Costa Rica e ha recentemente acquisito ulteriori 90 MW in Brasile grazie alla vittoria in una gara pubblica.

24 MW (4%)

Capacità installata America Latina

669 MW

30

Eolico Idroelettrico 645 MW (96%)

Grazie all’esperienza centennale nel campo dell’energia geotermica in Italia, Enel Green Power sta esplorando e sviluppando nuove opportunità in questo settore. In particolare in Cile, si è recentemente aggiudicata tre concessioni per l’esplorazione geotermica, grazie alle quali si conferma leader di mercato nello sviluppo

dell’energia geotermica nel Paese. Geotermica del Norte (GDN), Società controllata da Enel Green Power, ha avviato i lavori di costruzione del primo impianto geotermico in Sud America: si tratta di Cerro Pabellón, un impianto da 40 MW situato nella regione di Antofagasta.

Nuovi mercati Enel Green Power ha nel proprio piano industriale 2012-2016 lo sviluppo di attività in tutta la filiera tecnologica delle rinnovabili in Turchia, Marocco, Sud Africa, Perù e Colombia

31


Note da pag 3 1) Comprende tutti i Paesi in cui è presente almeno un MW o in cui viene svolta attività di vendita. Comprende, inoltre, tutti i Paesi in cui il Gruppo ha relazioni commerciali o progetti in corso, o uffici di rappresentanza. 2) Investimenti cumulati nel periodo di piano 2012-2016, di cui 10,3 miliardi di euro in sviluppo. Il totale investimenti non include i contributi di allacciamento. 3) EBITDA consolidato al 31.12.2011 dal Gruppo Enel.

Concept design Inarea Grafica e impaginazione Aleteia Communication Foto Archivio Enel Stampa Primaprint - Viterbo Tiratura 3.000 copie Finito di stampare nel mese di giugno 2012 Pubblicazione fuori commercio A cura di Direzione Relazione Esterne © Enel SpA 00198 Roma, Viale Regina Margherita,137


Per vedere il video istituzionale di Enel Green Power, inquadra il QR code con il cellulare o la webcam del pc.

Se non hai il software idoneo puoi scaricarlo gratuitamente dal web o vedere il video direttamente all'indirizzo www.enelgreenpower.com/video


Brochure istituzionale Enel Green Power