Page 1

AR ALESSANDRO RE

PORTFOLIO


Alessandro Re Licenced Architect at Ordine Architetti Milano n. 20635

Working Skills Autocad Photoshop Indesign Illustrator

About Myself Passionate architect with 2 years of experience in important projects (redesign of Linate and Malpensa Airtport interior spaces), retail design, houses refurbishment (permissions included), urban planning & landscape. Master degree in landscape and urban planning. Expirienced in 2D and 3D programs, architectural concept and design, team worker with leadership skills. Seeking for continuous knowledge and experience improvement.

Sketchup + Vray After Effects Cinema 4D + Vray Final Cut Pro Office Revit QGis Premiere Pro Rhinoceros

Privacy Policy *Autorizzo il trattamento dei dati personali contenuti nel mio CV in base al GDPR 2016/679. *I allow the processing of personal data contained in my CV according to GDPR 2016/679.

2

3DS MAX + Vray Lumion


Birthplace/Date: Milan, Italy / 17/04/1992 Address: Via Albarella 5, Settimo Milanese

Mail: alessandro.j@hotmail.it Pec: re.20635@oamilano.it

Education and Abilitation

Language Skills

11/2019

Italian: Mother Language English: Full proficiency / C2 Toeic Certificate 885/990 French: Basic knowledge

Certificate of participation at Revit advanced course Politecnico di Milano

03/2019

Enrolled at ROA (register of architects) Ordine Architetti P.P.C. MILANO

2015 - 2018

Master Degree in Architecture, Lanscape Design and Urban Planning 108/110 Politecnico di Milano

2014

TOEIC certificate of Achievement 885/990 ETS Milan

2011 - 2015

Bachelor’s Degree in Science of Architecture 105/110 Politecnico di Milano

2006 - 2011

High school degree in Graphic Design 85/100 Salesiani Don Bosco Milan

Other Skills

Hobbies

Team Working Architectural Sketching Problem Solving Leadership Responsibility Adaptability

Traveling Photography Movies Football Tennis Drawing Hiking

Awards 2018 Master Thesis selected to be presented at the Milan Arch Week 2018

Additional Information Driving licence B Own car

3


Workshops

2015 - 2016 International Workshop - Sea and the City (Bari) Politecnico di Milano - Politecnico di Bari Laura Montedoro

2016 - 2017 International Workshop - Living in Marrakech Politecnico di Milano - Marrakech school of architecture Laura Montedoro

The workshop was about the refurbishment and enhancement of the shoreline and waterfront of the regional capital of Apulia; Bari. The workshop itself started what was later developed as my master thesis project.

This international workshop had the target to design a project in a peculiar and delicate place like the doors of the imperial city of Marrakech. Culture, the use of public spaces and the heritage of the city put our designer skills on a challange.

Il workshop è stato improntato sul recupero e lo sviluppo della linea di costa barese, oggi sottoutilizzata. Il progetto è stato poi approfondito nel mio progetto di Tesi.

Come workshop internazionale quello di Marrakech è stato particolarmente interessante in quanto ha fatto collidere usi, costumi e cultura locali con la nostra abilità di progettisti.

2015 International Workshop - Expo dopo Expo Politecnico di Milano Massimo Ferrari

2017 Workshop - Designing Desio Politecnico di Milano Laura Montedoro

What’s the legacy of an important event such as an International exposition? That was the question we tried to answer with our project: A way to reuse the huge void left in the city, to see it as an opportunity rather than a misfortune.

Purpose of the studio was to unravel the main problems of the city itself and offer ways to solve them, therefore with public sessions discuss the projects with the citizens.

Queal’è l’eredità lasciata da eventi importanti come una esposizione internazionale? Questa è la domanda a cui abbiamo provato a rispondere tramite i nostri progetti, prevedere questo spazio come una promettente opportunità, piuttosto che un nuovo vuoto urbano.

4

Obiettivo del workshop è stato quello di analizzare e localizzare i problemi della città e offrire, tramite sessioni aperte al pubblico, soluzioni da presentare ai cittadini.


Working Experiences

2013-2014 (6 month) Intership - Studio Architettura Vittorio De Carli Settimo Milanese, Milan, Italy

May 2018 - Present Freelance Architect Milan, Italy

Digitalization and check of existing architecture boards. Retail and interior project development, with on site inspections and building surveys. Building site controls and register compilation.

Work as a self employed architect on public competiton and local projects.

Stesura e controllo elaborati grafici connessi alla progettazione. Progettazione di interni e negozi, compresi sopralluoghi e rilievi geometrici. AttivitĂ di Cantiere e redazione di Libro giornale.

Lavoro come professionista partecipando a concorsi di progettazione pubblici e progetti locali.

May 2018 - June 2019 Architect at MC Arch Legnano, Italy

June 2019 - Present Architect at DBA Progetti Milan, Italy

Project development from the sketch to executive level of retail, restaurant and residential spaces. Drafting of technical boards and documents concerning the approval of the project at burocratic level. Rendering and elaboration of 3D models. On site surveys aimed towards the development of the architectural project and general managing of building site.

Refurbishment of SEA (Linate and Malpensa) airports interior spaces, in collaboration with One Works and Tekne. Site surveys and complete project development from preliminary level to executive.

Gestione delle fasi di concept alla progettazione architettonica di progetti relativi ad ambiti di retail, ristorazione e residenziale. Redazione di tavole tecniche esecutive e pratiche inerenti all’approvazione del progetto a livello burocratico. Modellazione 3D per la realizzazione di rendering. Sopralluoghi e rilievi geometrici connesse al rilevamento di misure per la progettazione, attività di gestione del cantiere.

Ristrutturazione interna degli aeroporti SEA (Linate e Malpensa) in collaborazione con gli studi One Works e Tekne. Sopralluoghi e progettazione completa: da progetti preliminari a quelli esecutivi.

5


SELECTED WORKS 2011-2019

Work Projects

Freelance Architect projects Freelance Design competition for a Villa in Perfugas Perfugas, Sardinia, Italy Freelance Design competition for a new Pavilion -, -, Italy

01 pg. 12

02 pg. 16

Studio MC Arch

6

MC Arch Urban Park Uboldo Uboldo, Lombardy, Italy

03

MC Arch Fine Chinese Restaurant Legnano, Lombardy, Italy

04

MC Arch Residential Flat Redesign Milan, Lombardy, Italy

05

pg. 10

pg. 16

pg. 18


University Projects

Landscape Design and Urban Planning

06 pg. 26

07 pg. 32

08 pg. 36

Master Thesis Project (2018) Bari: the city, the sea, the harbour. Six projects to refurbish and reconquer the waterfront Bari, Apulia, Italy / Prof. Laura Montedoro 2nd year MA Urban Planning project / Workshop (2017) Reshaping Marrakech Marrakech, Morocco / Prof. Laura Montedoro International Workshop (2017) Designing Desio: Re-Connect Desio, Monza, Italy / Prof. Laura Montedoro

Architecture studio Project

09 pg. 44

10 pg. 48

2nd year MA Architecture studio project (2017) Agricultural College in Verona Verona, Italy / Prof. Massimo Ferrari 2nd year BA temporary architecture studio (2012) Temporary art exposition pavilion Aosta, Italy / Prof. Andrea Gualla

7


ARCHITECTURE

01

8

PROJECT FOR A VILLA IN PERFUGAS Design competition

Freelance Designer: Arch. Alessandro Re


ENG

ITA

The first project presented was designed for a public architecture contest. The concept

Il primo progetto presentato in questo portfolio è stato ralizzato per un concorso di

was realized after an analisys of the context, a low density urban fabric and their typical

architettura pubblico. L’idea progettuale è scaturita dall’analisi congiunta del contesto,

building materials. Starting from those principals it was reliazed a simple volume to

caratterizzato da tessuto a bassa densità, e dai materiali da costruzione tipici di queste

reiterate the key features of the nearby buildings in a modern way.

abitazioni.

The result of this modern villa is a semanthical bridge between old and new materials,

Si è quindi sviluppata l’idea di creare un volume semplice, che riprendesse le

that at the same time develops simple but cosy spaces. The next step was the modeling

caratteristiche chiave del luogo, reinterpretandole in chiave moderna. La modellazione

of the initial volume to obtain new shapes and projections, ideal to take shelters from

del blocco originario e la creazione di aggetti sono stati il passo successivo, in grado

the elements once on the outside of the house. The latter is wrapped whith granite

di garantire riparo da intemperie e sole nella parte esterna della casa. Il volume così

stone, widely used to build in the past, wood and white plaster. The bright colors allows

ottenuto è poi stato rivestito utilizzando i materiali da costruzione tipici, quali il granito,

to lower the cumulative solar load of the house. On the backyard a pool area is placed

ampiamente utilizzato come materiale da costruzione nel passato ed il legno. Il resto è

to grant privacy and favorable exposure. The garden creates a natural edge of the area,

rivestito in stucco bianco; i colori chiari così ottenuti permettono di ridurre notevolmente

harmonizing the project with the surrounding. On the front side the ZEN garden defines

il carico solare. Sul retro del complesso è stata posizionata la piscina, garantendo privacy

the house entrance providing a striking access to the space.

e favorevole esposizione solare. Il verde del giardino costituisce la bordatura esterna dell’area oggetto di intervento, armonizzando l’inserimento del progetto col contesto e

The interior spaces were designed with a strict separation between living and night areas,

fornendo un adeguato impatto visivo sia per i proprietari, sia per il vicinato. Infine un’area

granting the possibility to preserve the privacy of certain spaces if required. The first is

in stile giardino ZEN caratterizza l’accesso al lotto.

developed as an open space that unravels around the fireplace, the pivotal element that order the house. The living room in contiguity with the kitchen, providing a modern style

Gli spazi interni della villa sono stati concepiti cercando di creare una netta separazione

to the house.

tra zona giorno e notte, permettendo di mantere un adeguato livello di privacy. La prima è concepita come grande open space: lo spazio si sviluppa attorno al camino, elemento

One of the peculiar energetic features of the house is the green roof. This solution

centrale che ordina lo spazio e lo definisce. Qui si dislocano una zona hobby ed il salone

allows to reduce drastically the energetic consumption providing free cooling and/or

vero e proprio posto in contiguità con l’area cucina, in puro stile moderno.

temperature holding.

Elemento rilevante della casa dal punto di vista del risparmio energetico è il tetto giardino. Questa soluzione permette di abbattere radicalmente i consumi, in quanto offre un contributo gratuito al raffrescamento e/o al mantenimento della temperatura interna.

9


10


11


BUILDING DESIGN

02

12

FLAGSHIP STAND RENEWAL PROJECT Design competition

Freelance Designer: Arch. Alessandro Re


ENG

ITA

The following project was realized for an open competition to redesign the new stand for

Il progetto è stato realizzato durante la partecipazione ad un concorso aperto per la

a fish wholesaler company. They asked for a brand new and modern design that could

riprogettazione di un nuovo stand fieristico per una società di vendita pesce all’ingrosso.

interest and attract customers and investors.

La richiesta era di realizzare un design moderno che pottesse attrarre clienti ed investitori.

The desing is simple and modular based: three different customisation are available to be

Il desing è basato su un progetto modulare; tre differenti configurazioni sono disponibili

realized on submodule of the baseline version of the project.

a partire da quella base mostrata in queste pagine.

Curved galss, wood beams and vinylic surfaces are the material of choise, the bright color

Tutti i materiali scelti ed i colori accesi contribuiscono a creare uno spazio accogliente

of the stand create a cozy space where taste the products and close deals.

dove provare il prodotto offerto e fare buisness.

Many of the elements included recalls sea elements: the wave curved glass, fish bone

Molti degli elementi inclusi sono diretti rimandi ad elementi marini: il vetro curvo richiama

shaped decorative elements are features that provide a perefect atmosphere.

le onde e gli elementi decorativi alternati rievocano la disposizione a lisca di pesce. Il

The pavilion itself is devided in three areas: the dining space, the show cooking desk and

padiglione stesso è diviso in tre aree funzionali: la sala da pranzo, il bancone per lo show

the officies and info point blocks.

cooking e il blocco di uffici ed info point.

13


LANDSCAPE DESIGN

03

14

URBAN PARK

Where sport and nature are side by side MC Arch Project manager: Arch. Michele Cozzi Design collaborators: Arch. Alessandro Re, Arch. Olga Proverbio


ENG

ITA

The requalification of abandoned areas is an important topic lately, we’ve seen many

La riqualificazione di aree dismesse è un’argomento molto dibattuto negli ultimi anni;

projects all over Europe trying to recover former plants of quarries to bring them to a

proprio in questo contesto si inserisce il progetto realizzato per il recupero di una ex cava

new life. In this context, we’ve developed this project; the refurbishment of a former

di sabbia.

sand quarry. Partendo da analisi sociologiche e demografiche è stato possibile identificare la fattibilità Starting with sociologic and demographic analysis it was possible to identify the possibility

della realizzazione di un intervento che avesse come obiettivo quello di recuperare una

to realize our intent: a full recovery of a territory void that would have exploited the

vera e propria lacerazione del territorio, sfruttandone i dislivelli come vantaggio. Infatti il

height discrepancies to its advantage. In fact, the key for the design is the semi and pro

progetto ha come chiave di lettura quella dello sport, in particolare il ciclismo agonistico

agonistic cycling; we developed an ideal place to train and perform disciplines such as

“downhill” e mountain bike.

downhill or mountain bike. The actual park is divided into four different areas:

Il parco progettato a partire da quesi elementi chiave è diviso in quattro macroaree:

• The entrance, where is located the agonistic indoor building, equipped with a bar-

• La zona di accesso, in cui è localizzato il building per attività agonistica indoor (attrezzato

restaurant, a gym, offices, meeting rooms, and shops. Nearby we find the pump track

nella parte logistica con un ristorante-bar, palestra, uffici, reception e shop), ed il pump

outdoor, suited to host freestyle port events.

track outdoor, ideale per ospitare eventi sportivi della suddetta disciplina.

• The pool area, completely furnished for summer and nighttime activities (bar and

• La zona piscine, attrezzata per l’attività estiva e serale (bar e piscine), oltre che attività

pools), and spare time (with a 5 man football field and 2 volley pitch).

ludiche (campi da calcio a 5 e volley).

• The natural theater, realized with the reshaping of the natural soil to recall the line of

• Il teatro naturale, ovvero un dislivello modellato artificialmente ad “arena” ideale per

ancient theaters, designed to host small concerts and local festivals

ospitare eventi come piccoli concerti o feste locali, comprensivo di un palco sull’acqua.

• Offroad pathways

• I percorsi offroad

The project is indeed a remarkable example of the recovery of the previously exploited

Il progetto è quindi un emblema del recupero del suolo, nonchè un intervento unico in

ground, nonetheless a unique kind of sport part without precedent in Italy.

Italia per la tipologia di attività svolta al suo interno.

15


16


COMO

30 Km

VARESE

20 Km

10 Km

5 Km MILANO MALPENSA

BUSTO ARSIZIO

MONZA

MILANO MILANO LINATE

MAGENTA NOVARA

17


INTERIOR DESIGN

04

18

FINE CHINESE RESTAURANT Complete redesign

MC Arch Project manager: Arch. Michele Cozzi Design collaborators: Arch. Alessandro Re, Arch. Olga Proverbio


ENG

ITA

The topic we’re about to face in these pages is the refurbishment of an abandoned shop

Il progetto affrontato per questo cliente ha posto le basi per la realizzazione di un

aimed at the realization of a brand new fine dining Chinese restaurant.

ristorante cinese di alto livello, partendo dal recupero di un locale abbandonato.

The use of materials and volumetric dispositions were aimed to a specific target; to

Le scelte materiche e di gestione spaziale sono state indirizzate verso un target preciso:

create both a strong feeling of confidence and coziness easy to be signed in the minds

creare un immediato riconoscimento e memorizzazione dell’esperienza architettonica per

of customers, whilst inspiring the perception of class and elegance provided by the

i clienti, ispirando una sensazione calda ed accogliente ed allo stesso tempo elegante e di

restaurant. Space is one of the crucial elements when a designer faces the project of a

classe. Lo spazio è diviso in tre sale: quella principale, visibile dall’esterno, godendo della

restaurant, the local is divided into three rooms. The main one is visible from the outside

presenza di vetrine che affacciano sulla strada principale. Per questo motivo sono state

since the windscreen is in front of a crowded road. To underline the relevant position

realizzate delle soluzioni particolari: il mobile del bancone bar è rivestito in latre di kerlite

some choices were made keeping this statement in mind: the bartender’s back deck is

Calacatta, e sfruttano le nicchie presistenti nel muro portante.

covered in Kerlite Calacatta (a similar marble material). On the west side of the main room, a particular solution underline the whole wall, a

Sulla parete ovest è stato invece utilizzato un rivestimento a diversi livelli di estrusione,

wood covering with different extrusions are stress by leds placed in the notches created

illuminati da led posti al bordo dei tasselli. Questa parete accoglie anche il logo del

by the movement of the parts. Here there will be the space for the restaurant’s logo,

ristorante, essendo quella più visibile da strada.

being the most seeable spot from the road. The secondary room, smaller, is organized

La seconda sala, più piccola è stata pensata per ospitare gruppi più numerosi.

to host groups.

19


INTERIOR DESIGN

05

20

RESIDENTIAL FLAT Complete redesign

MC Arch Project manager: Arch. Michele Cozzi Design collaborators: Arch. Alessandro Re, Arch. Olga Proverbio


Febbraio 2019_COPYRIGHT studio MC

184

TUTTI I DIRITTI RISERVATI_ RIPRODUZIONE VIETATA

300

426

110

320

259

60

70

100 x 300

137

110 457

84

60

75 x 90

60

616

70 x 200

53 100 x 30

373 60

383

145

60

150

45 100

151

45

80

283

45

195 x 95

23

208

29

45

60

237

294 60

99

45

529

60

45

60 x 122

200 x 90

60

60

60

200 x 90

45 x 50

455

45 x 50

60

343

349

60

60

349

75 x 150

60

60

60

154 x 40

25

146 x 55

146 x 55

60

60

60

25

176 60

ENG

347

60

320

60

347

Residenza Castrovilli - Scabini Pianta di progetto

MICHELE COZZI Architetto

ITA

One of the recurring topics we’re facing were the residential redesign, either complete or

Uno dei temi più ricorrenti svolti dallo studio sono le ristrutturazioni complete (o parziali)

partials, of villas and flats.

di ville o appartamenti.

In this specific project, the customers requested a complete living space restyling, with

In questo caso dei clienti residenti a Milano hanno richiesto una trasformazione completa

the creation of two different spaces: a daytime area and one for the night, without

dello spazio abitativo, creando due comparti principali: una zona giorno e una zona notte

creating any kind of semantical separation of the two. Another crucial element was the

completamente indipendenti, mantenendo la stessa semantica progettuale.

importance of the cooking area for the customer, that requested specifically a separated

Un secondo elemento rilevante per il progetto sono state le dimensioni della cucina,

space from the living room. The final design for this request was a sliding glass panel

richiesta come zona separata rispetto a quella living. La soluzione trovata è stata quella

granting the possibility to create at will the continuity of the space and that at the same

di creare una partizione vetrata scorrevole e completamente apribile, in modo da poter

time was able to keep the two areas separated.

garantire continuità allo spazio, pur mantenendo separati i diversi spazi.

All the furniture elements included in this redesign were created form the sketch from the

Tutti i mobili della ristrutturazione sono stati disegnati su misura, dalla librearia nella zona

studio, such as the entrance bookshelf, the TV cabinet or the kitchen furniture.

d’ingresso, il mobile TV, fino alle colonne e pensili della cucina.

The result, as one can see in these pages, is a modern and flexible space, able to

Il risultato, come osservabile nell’immagine a fianco, è uno spazio moderno e flessibile,

compound the living requirement and the pure design.

capace di conciliare necessità abitative e design.

To realize the project we realized all the technical procedure needed (CILA - end work

Per la realizzazione dell’intervento sono state redatte tutte le pratiche necessarie (CILA -

communication) and directed the complete house restoration on building Site.

Comunicazione fine lavori) e svolto il ruolo di DL durante i lavori.

21


URBAN PLANNING

06

Bari: the city, the sea, the harbour.

Six projects to refurbish and reconquer the waterfront Master Thesis Project (2018) Bari, Puglia, Italy Prof. Laura Montedoro

This project was selected as one of the more intersting of the master thesis discussion, and was presented to the public during the Arch Week for the Polimi Thesis Marthon that was held in Milan on May (23/27 - 2018) with the partecipation of international architecture masters. Il progetto qui presentato è stato selezionato come uno dei più interessanti nella discussione delle tesi, ed è stao presentato pubblicamente durante la Arch Week per la Polimi Thesis Marathon che si è svolta a Milano a Maggio (23/27 -2018) con la partecipazione di maestri internazionali dell’architettura..

22


ENG

ITA

The project developed for the regional capital of Bari sees as the main focus to solve the

Il progetto proposto per la città di Bari ha come vocazione principale quella di risolvere i due

two main problems that the city presents: the overwhelming infrastructure system and

problemi principali presentati dalla città: l’eccessiva infrastrutturazione ed il sottoutilizzo

the missing exploitation of relevant areas of the city that could be one of the keys to

di aree rilevanti a livello urbanistico. Oggi la città ha perso la sua relazione con il mare che

recovering the urban quality that now lacks.

da anni aveva caratterizzato la sua storia, per via dello sviluppo dell’infrastruttura portuale che nel corso dell’ultimo secolo si è sviluppata rapidamente.

Today Bari has lost his relationship with the sea that was a historical core element of the city, due to the abrupt development of the commercial harbor happened during the last

Il progetto si snoda lungo un tratto della costa del capoluogo pugliese per una lunghezza

century.

complessiva di circa 6,5 km, e copre l’area che va da Piazza Diaz all’ingresso monumentale

The project lays on 6,5 km of the shoreline, that covers the area from Diaz square to the

della Fiera del Levante, in via Pinto, passando per il centro storico, l’area della colmata

monumental entrance of the international fair named “Fiera del Levante”, throughout

Marisabella ed il quartiere di San Cataldo.

the historical center and the San Cataldo neighborhood. The first decision was to provide continuity of the slow mobility, allowing the pedestrian

Si è innanzitutto deciso di dare continuità allo spazio della mobilità lenta e di intervenire

and bicycle traffic to flow from one side to the other without interruption, providing a

sulle aree abbandonate o sottoutilizzate che questo percorso lineare incrocia nel suo

regeneration to the underused areas encountered during the path.

passaggio: il progetto diventa quindi uno spazio che non si limita al solo waterfront ma

The project is not only a waterfront requalification, but expanding itself to the inner city

che, invadendo porzioni di città, propone di ridare ad essa degli spazi aperti che tornino

provides new areas to link the urban core to the shore.

ad avvicinarla al mare.

One of the most interesting aspects of the project is its sustainability concept: every single

L’aspetto più interessante del progetto è sicuramente la sua concezione di sostenibilità;

part is capable to provide continuity throughout the city and its waterfront, working as a

ogni parte del progetto costituisce un elemento chiave della continuità del waterfont,

network. On the other side, if the administration will not find the funds needed to realize

ma in mancanza di fondi sarà possibile realizzarne solo alcune parti, capaci di costituire

the entire project, it will be possible to select and build only a few of them, that will be

occasioni di rigenerazione urbana.

able to work as a standalone spot to start the recovering process of the urbanscape.

Il progetto troverà diverse declinazioni lungo il suo percorso: da aree in cui è stato

The project will meet different declination during its path, from a light footbridge that

necessario superare delle barriere infrastrutturali (porto/camionale) e ricollegare la città

will allow tourists and locals to enter the touristic part of the harbor in safety, to a new

alla parte turistica del porto in sicurezza fino a nuovi inserimenti di parchi e spazi pubblici

park realized requalifying abandoned areas around the San Cataldo lighthouse, providing

realizzati riqualificando spazi oggi abbandonati, come accade a San Cataldo attorno al

permeability throughout the city and public spaces where needed.

faro, in cui il progetto ha dovuto rispondere alle precedenti problematiche dando anche permeabilità al quartiere verso il mare.

23


24


The linear park is a part of the project that works as a connection between the two areas

Il parco linare è la parte del progetto che funziona come connessione tra le due aree di

(Center and San Cataldo) and creates a public space that functions as an attractive spot

intervento (centro storico e San Cataldo) e crea uno spazio pubblico attrattivo tramite l’uso

with educational themes (Mediterranean climate, flora and fauna topic) whereas today

del tema del parco mediterraneo, dove ora troviamo spazi abbandonati e segmentati.

we see abandoned and secluded spaces. Il focus progettuale è situato in prossimità del Castello Svevo, in uno spazio attualmente The focus of the project is located nearby the city’s famous castle “Castello Svevo”,

utilizzato a parcheggio. Amministrazione e molti comitati locali hanno individuato questo

that space is used as a parking lot nowadays. The administration and some numbers of

come spazio chiave per fornire al centro storico degli spazi aperti che attualmente

local committees spotted this one as a key space for the historical city to find a public

scarseggiano. La piazza realizzata è uno spazio flessibile in grado di accogliere molteplici

space capable to gather all the fluxes from the city itself and the tourists from cruises.

attività nei due livelli in cui si sviluppa il progetto, in grado di creare scenari inediti per il

The Square realized is a modern flexible space that uses multiples quotes to develop

centro storico.

new landscapes for the city. The square is reconnected to the sea with an underground

La riconnessione con il mare si concretizza tramite un sottopassaggio che permette la

passage leading to a secondary area where the tourists could climb an observatory tower

fruizione di una torre di osservazione e di un locale di ristorazione.

or dine at a traditional restaurant.

25


26


27


URBAN PLANNING

07

RESHAPING MARRAKECH

International Workshop (2017 edition) 2nd year MA Urban Planning Project Marrakech, Morocco Prof. Laura Montedoro

The project was developed during the 2nd year of Master as the result of the international workshop held in Morocco and Italy, with the topic of the different way to live and identify the city in a place culturally different as Marrakech. Il progetto è stato sviluppato durante il secondo anno di magistrale, ed è il risultato del workshop internazionale tenuto in Marocco ed Italia, il cui argomento era la comprensione di differenti stili di vita e di concezione dello spazio pubblico in città culturalmente diverse come Marrakech.

28


ENG

ITA

The city of Marrakech follows different rules than an European or American city; the

La città di Marrakech segue delle regole completamente diverse rispetto alle città europee

public spaces and the buildings have to be created following a thoughtful process that

o americane a cui siamo abituati, gli spazi pubblici e gli edifici devono quindi seguire un

involves multiples level of local’s cultural knowledge. For that reason, the project has to

processo creativo che tenga in considerazione numerosi livelli di conoscenza culturale.

consider a wider consciousness, providing new solutions respecting the local culture. The plan is realized in an unexploited area nearby the Medina, the historical center, and

Il progetto è realizzato in un’area collocata presso la Medina, il centro storico della città,

have the purpose to stick together all the different functions that are already present

e ha l’obiettivo di unire diverse funzioni già presenti nello spazio attuale in maniera

in the area (in an informal way) adding the missing ones. The whole project has an

informale, aggiungendo quelle mancanti. L’estensione totale del progetto è di 2,2 km per

extension of 2,2 km in length and 200 m in depth, providing an incredible amount of

200 m di profondità, ciò ha permesso di poter usufruire di grandi spazi per ricollocare le

space to allocate all those functions.

funzioni già presenti, integrandone di nuove.

The main access to the project is through Bab Doukkala, an ancient monumental door of

L’accesso principale all’area è attraverso Bab Doukkala, un’antica porta monumentale di

the historical walls of the city, that leads to the new cinema building. This one is realized

accesso alle mura storiche. Da qui si raggiunge il nuovo edificio del cinema, realizzato

to host the famous Marrakech Film Festival, an event held yearly in the city.

per accogliere il famoso Marrakech Film Festival (evento tenuto annualmente nella città).

To provide the continuity of the axis from Majorelle garden, the project has also an

Per garantire la continuità dell’asse proveniente dal giardino delle Majorelle è stato

underpass (used also as a secondary access to the cinema smaller halls) that grant them

realizzato anche un sottopassaggio che funge anche da accesso secondario al cinema.

access to Bab Doukkala. Il progetto continua con la ricollocazione del mercato informale tramite strutture modulari The project continues with a reallocation of the informal market in modular structures

che possano fornire ordine ad un sistema altrimenti caotico. Da quest’area si arriva al

able to free the space and provide tidiness, following the axis of the “Seven Saints”, a

centro sportivo, che vuole rispondere ad una necessità di carenza di spazi di questo tipo

monument representing seven great people of the history of the city. Facing towards that

nella Medina.

area we find the new sports center that fixes the lack of sports areas nearby the Medina, and lastly, the project ends in a “Palmierie”, a palm garden that could be traversed with

Il progetto poi finisce in una “Palmierie” ovvero un giardino di palme attraversabile

pathways or freely.

tramite percorsi o liberamente.

29


30


Bab Doukkala Cinema Palace As already mentioned in the abstract, the core of this project is the new Cinema building

Come precedentemente affermato il focus progettuale è il nuovo palazzo del cinema

and the surrounding area, with the informal market and the “refreshed” Doukkala

e l’area circostante, contentente il nuovo mercato informale e la nuova versione della

square, now unexploited and almost abandoned. The Cinema Palace itself is designed to

piazza Doukkala, uno spazio pubblico fondamentale per posizione e funzione, oggi

hold more than 5000 people for the Marrakech Film Festival; the building provides the

praticamente abbandonato. Il nuovo palazzo del cinema è stato progettato per essere

main cinema hall capable to hold almost 2000 seats divided among the galley and the

in grado di contenere più di 5000 persone durante il Marrakech film festival. L’edificio

stalls; this hall is accessible straight from the entrance, ideal for the red carpet events.

presenta una sala principale della capienza di quasi 2000 persone tra galleria e platea,

Then we found other six smaller cinema halls (accessible also via the underpass), one

accessibile dall’ingresso principale, ideale per l’accesso dal red carpet. Secondariamente

conference room, and a cinema museum.

troviamo altre sei sale cinema dalla capienza inferiore alla prima, una sala conferenze ed un museo del cinema di Marrakech.

31


LANDSCAPE DESIGN

08

DESIGNING DESIO: RE-CONNECT Regional Workshop (2017 edition) 2nd year MA Urban Planning Project Desio, Monza, Italy Prof. Laura Montedoro

The target of this workshop was to recover and reorganize some areas spread around the city of Desio, from the center to the peripheric areas, with a staple on the car viability and the pedestrian interconnection. L’obiettivo del workshop è stato il recupero e la riorganizzazione di alcune aree sottoutilizzate o inefficienti all’interno della città di Desio, dal centro storico ad aree più periferiche. Il tutto mantenendo un occhio di riguardo per la viabilità carrabile e le connessioni pedonali.

32


ENG

ITA

Desio is a city in the northern area of the metropolitan city of Milan. This part of the

Desio è una città situata nell’area nord della città metropolitana di Milano. Questa parte

territory is known for its factories and the residential quarters that were built in their

del territorio Lombardo è conosciuto per l’abbondante presenza di impianti industriali e

propinquity.

quartieri residenziali che sono realizzati in vicinanza dei primi.

Furthermore, the city suffered the transition during the end of ‘80/’90 of the last century

Il periodo tra gli anni ‘80/’90 del 900 ha visto lo smantellamento di questi impianti,

from a mainly factory purpose to a full residential district. That transition left a lot of spare

lasciando grandi spazi all’interni del tessuto urbano.

sites in the fabric of the city. Il punto chiave ora è utilizzare queste fratture nel territorio come una risorsa per creare Those fractions are now a resource to requalify the city and provide full pedestrian areas

aree pedonali ed aumentare la fruizione della città da parte dei residenti e dei turisti.

capable to increase the use of the city either from the locals and the tourists. Il progetto realizzato per il workshop è basato sulla riconnessione di aree periferiche The project realized for this workshop is based on the reconnection of the peripheric

attorno al centro cittadino tramite la riqualificazione di alcuni spazi pubblici attualmente

areas in the surroundings of the city center via the requalification of some public spaces

abbandonati.

that now is without any kind of use or just underdeveloped. Il focus del progetto è situato nei pressi della Villa Tittoni, una villa storica progettata dal The focus of the project is located in the adjacency of the Villa Tittoni, a historic Villa

Piermarini.

realized by Piermarini. Here is located the entrance of the Villa’s park, right now used as

Sul retro della villa è situato l’ingresso al parco che attualmente è utilizzato come

a mere parking lot. The project foresees a new use for this area, as a public space and

parcheggio. Il progetto prevede l’uso di questo spazio come elemento chiave dello spazio

urban staple for the city.

urbano. Tramite un riassetto dello spazio e la riapertura del torrente sotterraneo si crea

The reopening of the existing underground creek is an opportunity to realize a high-

quindi l’opportunità di donare al parco ed alla biblioteca situata nell’ala est della villa,

quality public space that provides an adequate entrance to the park and the library

un ingresso qualitativamente rilevante, creando così uno spazio vivace per la città intera.

located in the east wing, providing a lively spot in the city.

33


Living the neighbourhood The reconnection at the core of the urban project is made stronger by a sequence of small

La riconnessione che sta al cuore del progetto è resa più forte da una serie di interventi

reorganization of the public space, that aims to increase the fruition of the neighborhood

di riorganizzazione dello spazio pubblico che puntano ad aumentarne l’utilizzo da parte

by the locals.

dei residenti del quartiere.

Those projects are located in the proximity of parks or public space: In the first one, the

I progetti citati sono situati in corrispondenza di parchi, come per il primo il “Boschetto”

“Boschetto” area (that sees already some sort of use by the residents), the project’s target

che attualmente è già utilizzata per piccoli eventi. Il progetto prevede l’incremento

is to the use of the public space giving some extent of services, like a restoration building

di questo utilizzo tramite l’inserimento di servizi, come un edificio di ristorazione ed una

and a platform to host the neighborhood events. Other kind or setting up goes from a

piattaforma in grado di ospitare eventi del vicinato. Altri tipi di risistemazioni vanno dal

simple creation of a soccer field in an abandoned area and a reorganization of a parking

semplice inserimento di un campo di calcetto in un’area abbandonata e la riorganizzazione

lot in the propinquity of the local school, providing the parents a place to stay and have

di un parcheggio in prossimità di una scuola, che possa fornire ai genitori un posto dove

something to drink, waiting the end of the school day.

aspettare e ristorarsi.

34


35


ARCHITECTURE

09

AGRICULTURAL COLLEGE IN VERONA Regional Workshop (2017 edition) 2nd year MA Architecture studio Project Verona, Veneto, Italy Prof. Massimo Ferrari

The idea behind this project is to provide to the city of Verona the needed space for an expansion of the local University, creating a new campus able to fit some new buildings and a park to connect the new faculties, that could be useful to the city as well. L’idea alla base del progetto è quella di fornire alla città di Verona lo spazio necessario per l’espansione del polo universitario locale, creando un nuovo campus in grado di ospitare i nuovi edifici ed un parco per connettere le facoltà, e che al tempo stesso siano utili alla città.

36


ENG

ITA

Verona as a city counts a millennial history. The witness of this glorious past is visible

Verona può fregiarsi di una storia millenaria. Le testimonianze ancora oggi presenti

throughout the city; from the Castle “Castelvecchio”, through the Arena built by the

all’interno della città sono molteplici; da Castelvecchio, all’Arena di Verona fino alle mura,

Romans, to the walls, we could understand the past torn between wars and feasts.

possiamo comprenderne il passato tra guerre e fasti.

In this context, the idea for a new expansion of “Università degli studi di Verona” was

In questo contesto l’idea per l’espansione dell’Università degli studi di Verona si fa molto

very interesting, in particular for the location that was found: Santa Marta. This area is

interessante, particolarmente per il luogo individuato per il suddetto ampliamento:

characterized by the historical walls that runs all over the old city border. This element

l’area di Santa Marta. Quest’area è caratterizzata dalle mura storiche che corrono lungo

provides an interesting starting point for the project itself.

il vecchio bordo cittadino e che offre un punto di partenza interessante per lo stesso

The campus aims to supply not only an expansion for the already existing faculties but to

progetto. Il progetto del campus non prevede solo l’ampliamento delle facoltà esistenti,

implement the one that is missing. This is the case of this project, a brand new Agricultural

ma anche l’inserimento di quelle attualmente non presenti nella città. Il progetto, infatti,

college in Verona. The space that was chosen was the main bastion of the city, called the

introduce la nuova facoltà di Agraria, attualmente non pervenuta nel campus.

bastion of Campo Marzio (recalling Mars, Roman’s god of war) ideal for the cultivation

Lo spazio scelto è quello del bastione di Campo Marzio (da Marte, dio Romano della

purpose thanks to its secluded nature that could help to keep the medicinal crops isolated

guerra) dalla configurazione ideale per le coltivazioni sperimentali, grazie alla sua natura

from public fruition.

isolata, che permette di mantenerle separate dalla zona pubblica. L’intera università è

The University is designed entirely around three key rooms: the laboratories. Those are

progettata attorno a tre volumi principali: i laboratori. Questi sono gli elementi principali

the main elements that characterize this building and are key for the subject taught

che caratterizzano questo edificio e che sono fondamentali per le materie insegnate nella

in the faculty. Another considerable element is the main entrance characterized by a

facoltà. Un ulteriore elemento che si differenzia è l’ingresso principale, che tramite una

triple height, that offer access to the faculty’s library, the auditorium, and the distribution

tripla altezza permette l’accesso alla biblioteca della facoltà, all’auditorium ed ai corridoi

corridors.

di distribuzione.

37


38


Technical installations While designing an Agricultural faculty one of the aspect that has to be considered in the

Durante la progettazione di una facoltà di agraria uno degli aspetti che devono essere

first instance is the design of the technical installations.

considerati in primo luogo è la pianificazione attenta degli impianti tecnici. Essi sono fondamentali per le attività svolte nell’edificio: non sono solo utili per fornire i ricambi

Those are a pivotal element for the activities that take place here: not only they are

aria in tutti gli spazi pubblici, ma in ambienti come i laboratori svolgono anche il compito

functional to provide fresh air in the public spaces, but they are needed in the laboratories

chiave di estrazioni di esalazioni tossiche dei componenti chimici e sono utili anche per il

to extract and treat the noxious exhalations of the chemicals, and to maintain the correct

mantenimento della corretta umidità all’interno delle serre utilizzate per le coltivazioni.

level of humidity in the greenhouses used to grow the plants.

39


BUILDING DESIGN

10

TEMPORARY ART EXPOSITION PAVILION Optional Course (2012)

2nd year BA temporary architecture studio Aosta, Italy Prof. Andrea Gualla

The optional studio during the second year of Bachelor degree proposed the theme of a temporary pavilion for the art exposition festival held that year in the mountain city of Aosta. The pavilion had the restriction to be built with reusable materials and the possibility to be undone in few days. Il corso opzionale tenutosi durante il secondo anno di laurea triennale ha proposto il tema di un padiglione temporaneo per esposizioni artistiche necessario per il festival tenutosi quell’anno nella città di Aosta. Il padiglione aveva come uniche restrizioni quello di essere costruito con materiali riutilizzabili e smontato in pochi giorni.

40


ENG

ITA

The idea for a temporary pavilion came up to provide spaces in the city of Aosta for the

Il progetto per un padiglione temporaneo si è reso necessario nella città di Aosta per

art exposition held in 2012.

trovare spazi utili per l’esposizione tenuta nel 2012.

Four areas are spotted as possible to develop the project; the decision to use the Sant’Orso

Quattro aree sono individuate come possibili per sviluppare il progetto; la decisione di

park was made because of the peculiar triangular shape that characterizes this space.

usare il parco Sant’Orso è stata presa per via della peculiare forma triangolare del lotto che ne caratterizza lo spazio utilizzabile.

That “limitation” was an interesting resource to exploit, finding the right design to either be able to enjoy the landscape and host an art exhibition at the same time.

Queste limitazioni sono state delle risorse da sfruttare, trovando il giusto design sia per

The pavilion realized this way develops an exhibition itinerary that presents multiple

poter godere del paesaggio, sia per ospitare una esposizione artistica.

solutions to expose the masterpieces; through vertical exhibitors for canvas and cube

Il padiglione progettato sviluppa quindi un percorso espositivo fornisce diverse soluzioni

bases for the sculptures.

per la presentazione delle tele, espositori a pannello verticali e basi per le sculture.

The form itself with its geometry, sharp corners and materials offers a particular framing

La forma stessa dell’edificio, gli angoli netti e materiali ricercati permette un

of the landscape from the two terminations (the bar and the bookshop) thanks to a little

inquadramento particolare del paesaggio dalle due terminazioni (bar e bookshop) che

hill that raises the terminal part of the exposition by 2 meters.

grazie ad una modellazione del terreno sottostante guadagna 2 metri di altezza.

The materials, had to be reusable and suitable for a quick dissasembly. The decision was

I materiali utilizzati dovevano essere riutilizzabili e facilmente disassemblabili. Per le

to use just four of them: for the vertical partitions, an insulated wood wall is used on the

partizioni verticali sono state usate un muro isolato ligneo che permette l’illuminazione

north side, ensuring the correct diffuse lighting. The south side of the pavilion is glazed

diffusa ottimale sul lato nord, ed un lato vetrato sul lato sud, schermato da brise soleil per

with some shader elements to regulate the direct sunlight entering the exposition. The

regolare l’apporto diretto della luce solare.

structure is composed of a reticule of steel beams and pillars and concrete slabs for the

La struttura è realizzata da un reticolo di travi pilastri in accaio e solette di pavimentazione

pavement and the ceiling.

e copertura in cemento.

41


42


Technical solutions The design of a temporary pavilion has to present some interesting solutions to answer

Il progetto di un padiglione temporaneo deve presentare delle soluzioni innovative

the needs of an exposition: the air conditioning circulation, heat remotion systems, right

per rispondere a delle necessità derivanti dalla funzione espositiva: dalla circolazione

illumination, and sunlight exposure. All those facts could be problematic to face during

dell’aria trattata, alla rimozione del calore o la regolazione delle esposizioni. Tutti questi

the construction of a building that is not designed to last.

problemi possono essere di difficile soluzione in un edificio progettato per durare solo pochi mesi. Le soluzioni presentate dal progetto sono semplici, tramite la convezione

The solution used in this project is simple; via the natural convection the heat exit

naturale il calore è espulso tramite delle aperture impermeabili del lucernario,

through the skylights opening providing fresh air and helping the conditioning plant.

garantendo aria fresca, ed aiutando il sistema di trattamento dell’aria. L’illuminazione

The illumination, as already mentioned is regulated by shader elements on the south

come già affermato è regolata tramite brise soleil sul lato sud in grado di garantire in

side, to guarantee always the correct amount of illumination to the canvas exposed.

ogni istante la giusta quantità di luce per poter godere delle tele esposte.

43


Arch. Alessandro Re alessandro.j@hotmail.it re.20635@oamilano.it

Profile for alessandro.Re

Portfolio Alessandro Re  

Portfolio Alessandro Re  

Advertisement