Issuu on Google+


OPEN CUBE


OPEN CUBE

Open Cube è una lampada da scrivania pensata per luoghi pubblici dove è necessario un fascio di luce personale, come biblioteche, laboratori o aule studio. Con un solo oggetto è possibile illuminare ben quattro postazioni distinte. Ogni utente, con un gesto semplice ed immediato, può dare vita ad un fascio di luce indipendente dagli altri. Open Cube può infatti erogare da uno a quattro raggi luminosi, ognuno su un punto diverso del piano su cui è appoggiato. L’accensione graduale dei led consente di regolare l’intensità a piacere, evitando inutili sprechi di energia. Open Cube è la lampada che aiuta l’ambiente: riduce i consumi, abbassa fino ad un quarto il numero delle lampade necessarie in ambienti di studio, è composta di materiali totalmente riciclabili.


OBIETTIVI E SCHIZZI

L’oggetto nasce dalla voglia di raggruppare in un’unica forma tutte le lampade necessarie per illuminare una scrivania occupata da più utenti all’interno di un’aula studio. Ridurre il numero di unità prodotte. Questo il principale obiettivo per cui è nata Open Cube. Ciò comporterebbe una diminuzione dei danni sull’ambiente provocati dall’industrializzazione di questi oggetti. Risparmio di materiale, maggior facilità di trasporto, con minori emissioni di CO2, diminuzione degli sprechi di energia, uso di materiali totalmente rinnovabili. Questi sono gli aspetti sui quali si è lavorato per progettare una lampada che oltre ad essere ecosostenibile, educa l’utente ad un utilizzo consapevole dell’energia luminosa.


CONCEPT


TAVOLA TECNICA

Le dimensioni consentono un utilizzo semplice ed immediato, favorendo al contempo un risparmio di materiale nel momento della produzione.



facchetti lamp