Page 1

K

I l

E R A L P E

C a l o r e

N

K

s u M i s u r a Termostufe e Stufe Tirolesi in Ceramica


La Storia

Dal 1983 Bruno Schiocchet si dedica alla produzione e alla continua ottimizzazione della tradizionale Stufa Tirolese al fine di migliorare il rendimento energetico: tutto ciò grazie ad un laboratorio di analisi interno la sede, utile allo studio dei materiali usati.

Massima Qualità = Massima Resa = Massima Economia

Questa equazione coniuga efficienza e biocompatibilità: essa è valida proprio perchè Keralpen, ricercatore e produttore diretto, ha dimostrato di aver ottenuto un prodotto ad altissima efficienza energetica al prezzo più competitivo sul mercato.

I test di combustione condotti dalla IMQ Primacontrol certificano una resa del 70%, risultati possibili grazie all'esperienza di 30 anni nel campo della cottura ad alta temperatura della ceramica.


Nuova Termostufa: il risparmio completo

Avvalendosi della sua esperienza e delle tecnologie a disposizione, Keralpen ha elaborato una stufa in grado di sfruttare l'energia fornita dalla combustione della biomassa legnosa trasferendole in parte all'acqua senza perdere in potenza irraggiante: ciò avviene mediante l'uso di scambiatori speciali interni alla struttura attraverso cui l'area prelevata dall'esterno mediante due ventole, si riscalda e cede energia termica all'acqua passante in un radiatore posto sotto la stufa. La semplicità e l'economia di tale sistema ha permesso a Keralpen di vincere il

Primo Premio Regionale per l'Innovazione Tecnologica


Il calore della legna su misura per ogni casa: 1 2 3 4 5 6

Termostube Keralpen Accumulo 500 litri Caldaia (impianto ausilario) Impianto a pavimento Acqua sanitaria Impianto radiante

esempio schema impianto

Nel punto 2 il calore è ceduto all'acqua mediante un radiatore posto sotto la stufa e non interno alla stessa: questo accorgimento separa il liquido dalla fiamma, che non potrà mai andare in ebolizione;

1

Nel punto 3 l'acqua riscaldata passa all'accumulo, che facilmente si può collegare a caldaie o altri impianti (ad esempio pannelli solari).

3

2

ciclo termico

1 2

accumulatore 500 litri

Nel punto 1 gli scambiatori interni permettono di portare 500 litri di acqua a 60 gradi e mantenere la pontenza in irraggiamento scaldando 120 mq di superficie: tutto questo nè aumentando la quantità di combustibile nè la frequeza di carico;

Scambiatore aria Scambiatore acqua 3 Accumulatore


L'Arte e le Idee

Grazie alla propria inerzia termica, la ceramica si differenzia dagli altri materiali per la capacità di cedere calore all'ambiente in maniera molto piÚ lunga e costante durante la giornata: questo grazie ad un coefficiente di conducibilità circa 10 volte inferiore ai metalli. Per sua natura la ceramica è un materiale durevole ed elegante che ben si adatta a quasiasi tipo di arredamento essendo modellabile in svariate forme architettoniche. Tutti i decori che ornano le nostre Stufe Tirolesi sono eseguiti a mano artigianalmente e facilmente personabili. 3

5

8

9

6

10

19

20 23

24

25

26

27


S

Show Room : Via Cavassico Inferiore, 8 Trichiana (BL) Tel. 0437 754162 Fax 0437 1952004

P

Produzione : Via Cavassico Inferiore, 46 Trichiana (BL) Tel. e Fax 0437 555671 E-mail :

info@keralpen.it

Sito web :

www.keralpen.cloud

P

TRICHIANA

S

Keralpen 2018  

Termostufe Tirolesi

Keralpen 2018  

Termostufe Tirolesi

Advertisement