Issuu on Google+

NEXT MATCH Sabato 17 marzo 2012 COLLE GIOIOSO ore 18.30

RO 6 ANNO V - NUME ne 2011/2012zion 3 dicembre 2009 ONE 2005 Stagio ND PA no Iscri e n. 484 del ER Pice oli NT Asc MO di le HC una D AS pa presso il Trib al Registro della Stam Quindicinale iscritto

L’

HC MONTEPRANDONE VIRTUS ROMA

ITA

Distribuzione GRATU

ultima, non l’ultimissima. È il congedo dal Colle Gioioso, e Monteprandone spera di lasciare nel migliore dei modi. Cioè portando a casa anche questa. C’è la Virtus Roma. Dopo, l’Handball ne gioca altre due, sempre in trasferta: a Cingoli il 24 marzo, a Chiaravalle il 28 aprile. Motivo: in mezzo ci stanno un paio di turni di riposo. L’obiettivo? Mantenere il secondo posto. Mica facile, però. Perché i celesti ne hanno giocate più di tutti, 12. E perché Chiaravalle è 2 punti sotto, e allora come minimo quando sarà, bisognerà sgambettarli a domicilio. Ma i ragazzi di coach Vultaggio ci proveranno. La stagione resta magnifica, di sicuro al di sopra delle previsioni estive. Intanto, Cingoli è già promosso in A1, con un mese e mezzo di anticipo. La squadra maceratese ha disputato un campionato a parte. A punteggio pieno, l’unica, e con un saldo attivo tra gol realizzati e subiti di +115. E non è finita. Nemmeno per Monteprandone, che al Colle Gioioso

L’ULTIMO REGALO

I celesti si congedano dal Colle Gioioso. Serve la vittoria per l’arrivederci Cingoli promossa con un mese di anticipo. Monteprandone prova a restare seconda ne ha lasciata una sola, peraltro con mille rimpianti, proprio contro la capolista. Adesso spera anche nella spinta del pubblico, per l’ultima casalinga, per l’arrivederci al prossimo anno. Bilancio da spellarsi le mani: squadra giovane e rinnovata, la semina guardando al futuro è già a buon punto. Merito di tutti: società, squadra, allenatore. Applausi.


e.it

prandone.it www.hcmonte

prandon info@hcmonte

«Adesso chiudiamo in bellezza. Il secondo posto ce lo meritiamo» Il centrale Matteo Di Sabatino parla da leader «Grande stagione, manca la ciliegina: prendiamocela E io mi sento importante per questa squadra. Voglio restare»

A

ottobre compie 23 anni, sta per chiudere il terzo anno in celeste, e però le parole sono da leader consumato. Sentite Matteo Di Sabatino: «Peccato non avere potuto dare fastidio sul serio a Cingoli, sarà che giocano da più tempo insieme e tecnicamente hanno qualcosa in più. Però anche così possiamo ritenerci soddisfatti. Adesso serve l’ultimo sforzo, bisogna prendersi il secondo posto. Siamo lì, con qualche partita in più, e

L’U18 sbanca Ascoli La gara è dello scorso 4 marzo Appiedati coach Vultaggio e i dirigenti Grilli multata la società celeste

lì vogliamo restare. Mancano tre gare? Io dico che con due vittorie abbiamo buone possibilità di conservare la piazza d’onore». Eccolo il centrale celeste. Non si accontenta, e ci mancherebbe altro. Quasi si rammarica per come è andata. Ma lo sa pure lui: Cingoli è una fuoriserie. «Lo so sì. Stagione segnata da un pezzo, hanno meritato, però se noi avessimo avuto anche solo un anno in più di esperienza, misà che gli avremmo reso la vita un po’ più complicata». Quasi non se ne accorge, eppure questa assomiglia a una promessa per la stagione che verrà. Ma prima c’è da finire questa. «È stata un’annata molto positiva, certo che ce ne rendiamo conto. I giovani, me compreso,

sono cresciuti tantissimo. Merito di noi e soprattutto di coach Vultaggio. Un grande motivatore, bravo, capace. I progressi sono sotto gli occhi di tutti, ma bisogna tirare fuori sempre qualcosa in più, lo dico sopratuttto a me stesso». Eccolo Di Sabatino. Incontentabile. Giusto così. Fin qui, con 68 reti, è il secondo miglior marcatore celeste (il primo è Fanesi, con 71). Ma il punto è anche un altro: Matteo è un trascinatore in mezzo al campo. «Sono soddisfatto, non lo nego. Il segreto è non accontentarsi mai. Perché si può sempre migliorare». E il segreto dell’Handball? «L’entusiasmo e l’agonismo dei giovani. Diamo sempre tutto, anche negli allenamenti». E poi lo vedi al sabato, quando si gioca. Ne restano tre, Di Sabatino ha le idee chiare: «Proviamo a vincerle tutte, magari ce ne bastano due, ma non si sa mai. Di sicuro, a prescindere da come finirà, il nostro campionato è stato molto positivo. Non immaginavamo di poter chiudere così in alto». Poi il futuro dottore in economia e commercio prova a strappare la promessa di rinnovo: «Qui mi trovo bene, ho cominciato a sentirmi importante, e insomma, spero di restare». Ma sì che resterà, vedrete.

P

artita del 4 marzo scorso. L’Under 18 vince ad Ascoli (3833), poi il giudice sportivo territoriale ci va giù pesante con le squalifiche. Coach Andrea Vultaggio, espulso durante la gara, è stato fermato fino al 31 luglio per avere protestato contro l’arbitro. Stessa sorte è toccata ai dirigenti Nicolino e Romeo Grilli, inibiti rispettivamente fino al 5 aprile e al 5 maggio. Ammenda per la società monteprandonese di 260 euro. Archiviata Ascoli, l’Hc, terza in classifica dietro la capolista Chiaravalle e la vice Cingoli, la prossima la gioca il 20 marzo al Colle Gioioso contro la Dorica Pallamano. Gioca invece il 18 l’Under 16, reduce da tre scon-

{ La formazione dell’Under 14 }

fitte consecutive, e in cerca del riscatto contro l’Handball Marche. Stesso avversario per l’U14,

terza in gradutoria, seppure a braccetto con Chiaravalle e Polisportiva Arcobaleno.


www.youtube

.com/user/hcm

onteprandon

e

1a GIORNATA ANDATA • 1 OTTOBRE 2011

CAMPIONATO NAZIONALE

PALLAMANO

SERIE A2

2011/12 7a GIORNATA ANDATA • 19 NOVEMBRE 2011

{

INTEC GUARDIAGRELE

{

L’AQUILA

{

CHIARAVALLE

20 23 21 31 29 25

VIRTUS ROMA VIEG CINGOLI HC MONTEPRANDONE

5a GIORNATA RITORNO • 4 FEBBRAIO 2012

{

INTEC GUARDIAGRELE

{

VIRTUS ROMA

31 26 31 34

L’AQUILA

CHIARAVALLE Riposano: Vieg Cingoli e Hc Monteprandone

1a GIORNATA RITORNO • 26 NOVEMBRE 2011

{

INTEC GUARDIAGRELE

{

L’AQUILA

{ {

CHIARAVALLE

VIRTUS ROMA L’AQUILA Riposano: Vieg Cingoli e Intec Guardiagrele

POSIZIONE

-

HC MONTEPRANDONE Riposano: Chiaravalle e Virtus Roma

6a GIORNATA RITORNO • 11 FEBBRAIO 2012

{

L’AQUILA

{

CHIARAVALLE

3a GIORNATA II ANDATA • 17 MARZO 2012

HC MONTEPRANDONE

VIEG CINGOLI

26 28 23 30

32 36

VIRTUS ROMA

VIEG CINGOLI Riposano: Intec Guardiagrele e Hc Monteprandone

{

VIEG CINGOLI

{

HC MONTEPRANDONE

{ {

VIEG CINGOLI

-

CHIARAVALLE HC MONTEPRANDONE Riposano: L’Aquila e Virtus Roma

SQUADRA

L’AQUILA Riposano: Chiaravalle e Virtus Roma

{

INTEC GUARDIAGRELE

{

VIRTUS ROMA

4a GIORNATA ANDATA • 22 OTTOBRE 2011

{

INTEC GUARDIAGRELE

{

VIEG CINGOLI

CHIARAVALLE HC MONTEPRANDONE Riposano: L’Aquila e Virtus Roma

{

VIEG CINGOLI

{

HC MONTEPRANDONE

VIRTUS ROMA INTEC GUARDIAGRELE Riposano: Chiaravalle e L’Aquila

{ {

VIRTUS ROMA

{

HC MONTEPRANDONE

L’AQUILA INTEC GUARDIAGRELE CHIARAVALLE

{

{

CHIARAVALLE

{

CHIARAVALLE

37 23 32 24 33 28

VIRTUS ROMA Riposano: HC Monteprandone e Vieg Cingoli

40 33 37 25

INTEC GUARDIAGRELE

VIRTUS ROMA Riposano: Hc Monteprandone e Vieg Cingoli

3a GIORNATA RITORNO • 10 DICEMBRE 2011

42 21 43 34

INTEC GUARDIAGRELE

VIEG CINGOLI Riposano: Chiaravalle e L’Aquila

{

{

VIRTUS ROMA

{

L’AQUILA

HC MONTEPRANDONE CHIARAVALLE Riposano: Vieg Cingoli e Intec Guardiagrele

32 28 33 32

{

VIEG CINGOLI

{

HC MONTEPRANDONE

38 17 31 23

INTEC GUARDIAGRELE L’AQUILA Riposano: Virtus Roma e Chiaravalle

-

VIEG CINGOLI

{

CHIARAVALLE VIRTUS ROMA

{

L’AQUILA Riposano: Intec Guardiagrele e Hc Monteprandone

VINTE

PAREGGIATE

PERSE

GOAL

DIFFERENZA

VIEG Cingoli

12

12

0

0

394 - 279

115

36

2

Hc Monteprandone

12

7

0

5

347 - 335

12

21

3

Chiaravalle

10

6

0

4

323 - 296

27

19

4

Virtus Roma

10

4

0

6

264 - 289

-25

12

5

Intec Guardiagrele

12

2

0

10

332 - 398

-66

6

6

L’Aquila

10

2

0

8

264 - 327

-63

5

Quasi salvi Roma a un passo dall’obiettivo stagionale Dopo aver festeggiato il ventennale i capitolini mantengono la categoria

palazzetto celeste del 15 ottobre scorso, col successo per gli uomini di Vultaggio, e l’altro, del 10 dicembre, a Roma: vittoria Virtus 32-28. Per i giallorossi, allenati dal riconfermato Massimiliano Napoleoni e guidati dal presidente Francesco Neto, la soddisfazione di avere disputato, sinora, un campionato comunque da protagonisti. Due i volti nuovi: il terzino Matteo Bolla, ex Ascoli, e l’ala proveniente dalla Lazio, Valerio Di Gioacchino.

ne

prando k.com/hcmonte

www.faceboo

HC MONTEPRANDONE

{

CHIARAVALLE

VIRTUS ROMA L’AQUILA Riposano: Vieg Cingoli e Intec Guardiagrele

24 21 39 22

6a GIORNATA ANDATA • 12 NOVEMBRE 2011

{

VIEG CINGOLI

{

VIRTUS ROMA

CHIARAVALLE

31 20 34 27

L’AQUILA Riposano: Hc Monteprandone e Intec Guardiagrele

4a GIORNATA RITORNO • 17 DICEMBRE 2011

{

HC MONTEPRANDONE

{

CHIARAVALLE

VIEG CINGOLI INTEC GUARDIAGRELE Riposano: L’Aquila e Virtus Roma

25 28 37 27

2a GIORNATA II ANDATA • 10 MARZO 2012

{

INTEC GUARDIAGRELE

{

VIRTUS ROMA

HC MONTEPRANDONE VIEG CINGOLI Riposano: Chiaravalle e L’Aquila

32 28 21 25

7a GIORNATA II ANDATA • 28 APRILE 2012

{

INTEC GUARDIAGRELE VIRTUS ROMA

{

L’AQUILA

{

CHIARAVALLE

VIEG CINGOLI HC MONTEPRANDONE

-

PUNTI

1

L

{

6a GIORNATA II ANDATA • 21 APRILE 2012

-

GIOCATE

a festa nella festa. Sì, perché Roma nel 2011 ha festeggiato il ventennale, con la Virtus che è nata nel 2005, ma gli albori della pallamano capitolina risalgono invece al ‘91, e adesso sta per tagliare il traguardo salvezza. Manca poco, e Monteprandone spera che i giallorossi non intendano rovinargli l’ultima al Colle Gioioso. Della serie: ve la prendete la prossima volta la salvezza, non adesso, non qui. Due precedenti: quello nel

3a GIORNATA ANDATA • 15 OTTOBRE 2011

1a GIORNATA II ANDATA • 3 MARZO 2012

5a GIORNATA II ANDATA • 14 APRILE 2012

L’AQUILA

HC MONTEPRANDONE

L’AQUILA

7a GIORNATA RITORNO • 18 FEBBRAIO 2012

VIEG CINGOLI

28 29 24 28

5a GIORNATA ANDATA • 29 OTTOBRE 2011

33 35 31 22

2a GIORNATA RITORNO • 2 DICEMBRE 2011

4a GIORNATA II ANDATA • 24 MARZO 2012

INTEC GUARDIAGRELE

INTEC GUARDIAGRELE

2a GIORNATA ANDATA • 8 OTTOBRE 2011

39 27 29 26

GUARDIAGRELE HC MONTEPRANDONE

32 28 GUARDIGRELE: Adorante 2, Concas 7, Cucinieri, Di Cocco, Di Prinzio 1, Iezzi, Massaril, Nicodemo 7, Sciarretta,Taraborretti, Wolter 11, Civitella 4, Sciubba. Allenatore: G. Primavera. HC MONTEPRANDONE: De Cugni 2, Di Sabatino 8, D’Elia 2, Alf. Mucci 2, Di Gialluca, Marucci 7, Poletti 5, D’Angelo 1, Giobbi 1, Di Pietropaolo, Medori, Gabrielli, Stracci, An. Mucci. Allenatore: Vultaggio. Arbitri: Dionisi e Maccarone. NOTA: parziale primo tempo, 1516.


e.it

prandon info@hcmonte

prandone.it www.hcmonte

CENTRO DIESEL Via della Comunicazione 13 Pagliare del Tronto AP Telefono 0736 892580 Notturno 335 7560803 Fax 0736 891256 info@centrodieselsnc.it

PIZZERIA AL PIATTO E DA ASPORTO

ST JAMES PHARMACY Dott. Fabrizio Roncarolo via S.Francesco d’Assisi 2 Monteprandone (AP)

FORNO A LEGNA - CHIUSO IL LUNEDì

VIA 1 MAGGIO CENTOBUCHI (AP) CELL 348 9201917 - TEL 0735 702583

telefono

0735 703734

LA TUTA UFFICIALE

via Val Tiberina, 140 San Benedetto del Tronto 0735 781740

Montaggio assistenza vendita e noleggio gru edili

via dell’industria 8 Pagliare del Tronto (AP) 337 963903 - 0736 899081 - info@tecno-gru.com

HC MONTEPRANDONE

VIA TRUENTO, 36 - Monteprandone AP Tel. 0735 702933 Cel. 339 4933298

Come partecipare? è semplicissimo. Visita la pagina Facebook

www.facebook.com/ hcmonteprandone e fai click su MI PIACE. A fine stagione, fra tutti i fan iscritti, verrà sorteggiato il vincitore della fantastica tuta ufficiale dell’HC Monteprandone


HC News 2011 #6