Issuu on Google+

 

CURRICULUM SPORTIVO ALBERTO VIGLIONE

Inizia la carriera in go-Kart a 14 anni piazzandosi al 2° posto nel Campionato Italiano classe 125 del 1977 ed ottavo alle selezioni per il campionato del Mondo svoltesi in Polonia oltre a vincere tra il 1974 e il 1978 diverse gare e trofei su circuiti permanenti (Pista d’Oro) e cittadini (Viterbo) in tutta Italia. Dal 1979 passa alla guida di vetture Turismo con Ennio Mosca, con cui svolge notevoli quantità di test con diversi modelli Alfa Romeo Gruppo 1 e 2. Partecipa al nuovo Campionato Italiano Velocità Turismo su Alfa 75 Gruppo A, ottenendo numerose vittorie, pole, podi, giri veloci e record di categoria a Monza e Pergusa, imbattuti, con Alfa 33 1700 16 valvole. Tre primi di classe alla "6 Ore di Vallelunga" su Alfa 33 Gruppo N, Ferrari 348 GT2 e Ferrari 360 Challenge. Vicecampione Italiano classe N5 nel 1995, vicecampione Gruppo A2 nel 1994 e terzo Gruppo A3 nel 1991. Nel 1996 Renault Clio Williams (Verona) e poi Alfa 75 ufficiale (TARCAR Roma). Stagione 1997 SEAT Ibiza ufficiale PAT Racing Brescia e a metà anno Alfa Romeo 145 (Mosca Roma). Alfa Romeo 156 Challenge (concessionaria SUPERCAR Pescara) nel 1998 e nel 1999 con Tamburini e Zamuner. Nel frattempo diventa pilota/istruttore con Prisca Taruffi e collabora con la Scuola di Guida Sicura ACI di Vallelunga. Dal 1994 al 1998 per Jaguar e Volvo istruisce forza vendita e clienti. Per Mercedes produzione videocassetta in coppia con Magnussen con test comparativi per area vendite. Nel 2000 con il Team Autofficina Rally di Firenze partecipa al CIVT alla guida di una Peugeot 306 Rally gr. N. Durante la stagione (nonostante un grave incidente che lo tiene fermo alcuni mesi) riesce ad ottenere due 4° posti ed un 5° nelle ultime tre gare. Grazie a tali risultati e ad un primo posto di classe a Magione nel Driver's Trophy, Viglione e la squadra vengono invitati da Peugeot Italia a partecipare al Motor Show di Bologna. Nel 2001 stessa vettura ma categoria Superproduzione con vittoria a Misano e 4° posto assoluto finale. Motor Show 1° Eurotouring Superproduzione Coppa Beta Utensili e 1° Trofeo Speed Peugeot. Coppa Renault Clio RS nel 2003 e dal 2004 al 2005 partecipazione al Campionato Endurance ETCS con una BMW 330 diesel E46 del Max Team. Nel 2006, nel 2007 e nel 2008 è 1° assoluto del Superdiesel Challenge con una BMW 330 D E90 prima con Vecchietti e poi con Stefano Sorghini entrambi di Bologna. Prime 2 gare dell’ETCS 2009 con una BMW M3 GTR e poi SEAT Leon Supercopa con lo Starteam di Luigi De Luca.

 


curriculum sportivo