Page 1

ETIENNE

ROBIAL


IN BIANCO E NERO

Il fumetto fin dai primi anni della sua carriera è stata una costante. Le prime sperimentazioni negli anni 70, poi con Futuropolis edita diversi libri illustrati e fumetti.


IN BIANCO E NERO

CANAL + All’interno della sua produzione grafica ilbianco e nero diventa importante quanto il colore. Non a caso il progetto più importante della sua carriera è il logo per Canal+ campito completamente in bianco e nero. Anche il logo dello studio produttivo da lui fondato è in bianco e nero.


Denoel


IN BIANCO E NERO

Nel 2010 si occupa della direzione artistica di un film unico nel suo genere, in cui unisce tra loro diversi fumettisti e diversi stili, per raccontare la paura del buio e il terrore delle tenebre


R Anatome Milano


ETIENNE

ROBIAL


Anche se Canal+ nasce come marchio in bianco e nero il grafico francese impone, tramite sperimentazione una cultura delle campiture e delle trasparenze per dare al marchio vivacitĂ , freschezza e novitĂ  continua.

CANAL +

A COLORI


CANAL + CANAL + CANAL + CANAL +

CANAL +

CANAL +

CANAL + CANAL +

CANAL +

CANAL +

CANAL + CANAL +

CANAL +

CANAL +

CANAL + CANAL +


La televisione è il palcoscenico migliore dove mostrare campiture e progetti cromatici del tutto eccezzionali e iinovativi. Loghi, icone e segni tipografici sono piÚ efficaci attraverso l’uso essenziale e pulito del colore.

A COLORI


L’editoria e la ripografia. ll grafico francese cambia le regole della stampa, se si pensa che essa sia legata a dei bianchi e dei neri ci si sbaglia. Infatti la lettera e il colore si legano perfettamente attraverso le forme e campiture

A COLORI


R Anatome Milano


Etiénne Robial  

Booklet for a exhibition about E.Robial.

Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you