Page 16

16

Da luglio sono attivi i nuovi servizi di raccolta rifiuti relativi al nuovo appalto vinto da Stirano S.r.l. in vigore per i prossimi 5 anni. La raccolta porta a porta di carta e plastica arriva anche nelle frazioni, la raccolta dell’organico è estesa a tutto il centro storico, la plastica deve essere raccolta in sacchetti da 60 lt. gialli. Per il vetro ci sono cassonetti chiusi a chiave e con oblò per le utenze non domestiche e per l’ex quartiere sperimentale (parte di corso Europa, via Margherita di Savoia, via T. Bubbio, parte di via P. Ferrero, via A. Moro, via D. Scaglione, parte di via Padre Girotti, corso Piave, via Saragat, via P. Gallizio, via Cengio, strada Rorine/Miroglio - complesso Terrazze e villaggio Ferrero - loc. San Cassiano - via Stoppa, via Daziano e via Rossano). Le pile hanno due raccolte domiciliari all’anno. Estesa la raccolta domiciliare del verde e potenziati i punti di raccolta stradale.

Il servizio prevede: - carta nei cassonetti bianchi - plastica nei sacchetti gialli. Sarà comunque possibile riporre i sacchetti nei contenitori utilizzati sino ad ora; - rifiuti organici nei sacchi biodegradabili, pattumiere, mastelli e cassonetti marroni; - pile: contenitori bianco/arancio - vetro: campane stradali, cassonetti chiusi a chiave nell’area «ex sperimentale». Calendario di raccolta: - organico: lunedì e giovedì (verde e scarti vegetali solo giovedì) in tutte le zone - rifiuti indifferenziati (RSU): martedì e venerdì in tutto il territorio cittadino; - plastica e carta: mercoledì in centro storico e zone limitrofe, sabato nel resto della città; - martedì 15 novembre 2016 raccolta domiciliare delle pile esauste.

Il calendario della nuova raccolta rifiuti differenziata è presente sul sito all’indirizzo internet: ww.coabser.it/pdf/calendari_raccolte/alba.pdf Oltre alla campagna informativa, è attivo il numero verde 800.869.692 insieme ad un eco-sportello nella sede Egea in corso Nino Bixio, 8 aperto lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8.00 alle 13.00, martedì e giovedì dalle 8.00 alle 17.00, sabato dalle 8.00 alle 12.00.

decorourbano.org

verdegufo.it

Riduzione Tari

Registrandosi sul sito www.decorourbano.org i cittadini albesi possono segnalare forme di degrado urbano sul territorio comunale. Le segnalazioni vengono inviate agli uffici comunali che prendono in carico le problematiche per la soluzione. Risolto il problema, l’utente troverà riscontro sul sito.

Il sito guida gli utenti dei 55 comuni del Consorzio Albese Braidese Servizi Rifiuti (CoABSeR) a fare una buona raccolta differenziata segnalando i punti di raccolta con indirizzi ed orari. Ad Alba gli eco centri sono 2: Via Ognissanti aperto dal lunedì al sabato: ore 8.30 - 12.00 / 13.30 - 17.30; C.so Bra c/o centro collaudi: lunedì, mercoledì, venerdì ore 8.30 - 12.00 / 13.30 - 16.30 e martedì, giovedì, sabato ore 8.30 - 12.00.

Le famiglie albesi risparmieranno mediamente il 5-6% sulla Tari (Tassa rifiuti) mentre per imprese ed attività produttive c’è una riduzione del 3,5%. È il risultato del nuovo bando per l’igiene urbana della città voluto dall’Amministrazione e siglato dal Consorzio Albese Braidese Servizi Rifiuti, migliorando il servizio e riducendo la spesa.

Ecotessera con premi sulla differenziata Dal 15 settembre 2016 è in vigore l’ecotessera con raccolta punti a premi per i cittadini residenti che portano i rifiuti differenziati alla stazione ecologica di via Ognissanti. L’ecotessera è ritirabile dall’intestatario della tassa rifiuti all’Eco-sportello Stirano presso Egea in corso Nino Bixio, 8; sono escluse le utenze commerciali e produttive. Il nuovo regolamento prevede che il timbro punto sia apposto alla consegna in ecocentro di rifiuti non raccolti a domicilio, in particolare, vetro e lattine in alluminio/metallo (almeno 20 pezzi per tipo o 40 in totale), più tappi di sughero e/o plastica, scarti di legno, piccoli ingombranti, materiali ferrosi, olio vegetale esausto, cartucce di stampanti e toner esauriti, lampadine a basso consumo, scarti verdi, ecc.. Nessun punto è previsto per il conferimento di carta e plastica. L’ecotessera

completata deve essere consegnata sempre all’eco-sportello Stirano, non prima di un anno dal rilascio, direttamente dall’utente intestatario della Tassa rifiuti munito di documento d’identità; contestualmente alla prenotazione del premio prescelto verrà consegnata una nuova ecotessera per un’altra raccolta. Tra i premi, l’utente può scegliere: • contenitore carrellato per raccolta RSU e/o per RD rifiuti a scelta tra: cont. da lt. 120 / lt. 240 in polietilene di colore grigio/verde/bianco; • materiali in carta riciclata: pacco da 10 quaderni + da 10 block-notes + 2 risme carta formato A4; • 1 tessera ricaricabile per parcheggi blu da 20 euro; • 1 tessera impersonale (20 corse) per mezzi pubblici; • 3 biglietti ingresso a spettacoli teatrali;

• 5 ingressi adulti o 10 ridotti alla piscina comunale; • compostiera per trattamento scarti verdi; • 8 buoni pasto per la mensa comunale; • sacchi getta rifiuti da lt. 30-50 in n.200 pezzi. Ulteriori informazioni: Eco-sportello Stirano nella sede Egea in corso Nino Bixio, 8 aperto: lunedì, mercoledì e venerdì ore 8.00 - 13.00, martedì e giovedì ore 8.00 17.00, sabato ore 8.00 - 12.00. Numero verde 800.869.692

Profile for Comune di Alba

Albanotizie n. 1 del 2016  

Albanotizie n. 1 del 2016  

Advertisement