Issuu on Google+

AlbaNotizie N_2-2012_OK_Alba Notizie 17/10/12 08.49 Pagina 1

19 Ottobre 2012 - Anno XXXVI - n. 2

Periodico d’informazione a cura dell’Amministrazione comunale di ALBA - Pubblicazione trimestrale

Stampa: “l’artigiana” - Alba - C.so Bra, 20 Aut. Trib. di Alba n. 369 del 16.09.1976 Direttore: Maurizio Marello Direttore Responsabile: Cristina Carmilla

Alba è ufficialmente un comune “virtuoso”. Sui quasi 8.500 comuni italiani, solo 139 hanno avuto questo riconoscimento. Che ci dà, ovviamente, molta soddisfazione. E che ci permette di spendere, finalmente, somme accantonate da tempo per realizzare opere che i cittadini da altrettanto tempo attendono. Ma, soprattutto, questo riconoscimento di “virtuosità” mi dà la soddisfazione di far sapere a tutti i cittadini che la loro città è stata amministrata bene (e non solo da questa amministrazione). In giorni in cui sprechi e ruberie emergono agli occhi un po’ ovunque, ciò rappresenta un indubbio motivo di orgoglio. Ciò non ha impedito che, contemporaneamente al “bravi” ricevuto, il Governo abbia provveduto a deprivare Alba di alcuni importanti servizi. Prima la Guardia di Finanza a Bra, poi, nonostante la vivacissima protesta che si levava dalla città, è stato deciso l’accorpamento del nostro Tribunale a quello di Asti. Queste decisioni ci sono parse sbagliate ed ingiuste, e non ci stancheremo di chiederne la revisione. Tuttavia, non dobbiamo cedere al gusto della pura lamentazione. Ricordiamoci che per fortuna Alba ha, e conserva a pieno nonostante il morso durissimo della crisi in atto, una tale vitalità da poter affrontare con fiducia di successo le sfide che via via ci vengono proposte. Concedetemi, in proposito, di narrarvi un piccolo episodio. Qualche giorno fa, un ambulante che nel periodo di Fiera ha una postazione fissa di vendita, mi ha fermato dicendomi di aver provato a spostarsi in un’altra città della provincia, sperando di accrescere gli incassi. Ma ora veniva a dirmi di essersi sbagliato, e che sperava di poter avere il permesso di tornare ad Alba che, nonostante tutto, resta il posto migliore per i suoi commerci. Se anche queste persone nutrono fiducia nei confronti di Alba e del suo futuro, vogliamo non nutrirla anche noi, proprio in questi giorni di festa e di grande afflusso di turisti? Maurizio Marello Sindaco di Alba

Città Medaglia d’Oro al V.M. per il contributo alla Resistenza Gemellata con Medford, Beausoleil, Banska Bystrica, Böblingen, Arlon, Sant Cugat Socio fondatore: Ass. Naz. Città del Vino e Città del Tartufo

La Fiera del Tartufo Bianco d’Alba dedicata quest’anno a “Cinema & Tartufo” è stata inaugurata venerdì 5 ottobre. Sul palco del Teatro Sociale, il sindaco Maurizio Marello, l’assessore alla cultura e turismo Paola Farinetti e il presidente dell’Ente Fiera Antonio Degiacomi hanno accolto il direttore del Museo del Cinema di Torino e del Festival del Cinema di Venezia Al-

berto Barbera, il sindaco di Torino Piero Fassino, il presidente della Regione Piemonte Roberto Cota e l’assessore alla Protezione civile e sicurezza territoriale dell’Emilia Romagna Paola Gazzolo ospite d’eccezione come segno di solidarietà verso la regione recentemente devastata dal terremoto. Dopo la cerimonia, il taglio del nastro al Mercato mondiale del tartufo bianco nel cortile della Maddalena.

Mercato mondiale del tartufo bianco di Alba e la Rassegna enogastronomica AlbaQualità ogni sabato e domenica fino al 18 novembre nel cortile della Maddalena dalle ore 09.00 alle 20.00. Apertura straordinaria: 1 e 2 novembre. Mostra "Cinema&Tartufo". Al Palazzo Mostre e Congressi “G. Morra” di Alba fino al 18 novembre il tartufo e le sue apparizioni cinematografiche. Sabato e domenica: 10/19 - lunedì: 10/17.30 da martedì a venerdì 14.30/17.30. Ingresso libero Tartufo dell’anno a Claudia Cardinale: venerdì 26 ottobre alle ore 21 al Teatro Sociale “G.Busca” Open Alba Food, wine & music tutti i venerdì di ottobre dalle ore 17 alle ore 20 nel centro storico di Alba degustazioni gratuite e musica. Foodies Moments viaggio in compagnia di chef ed enoteche regionali. Sabato 20, 27 ottobre e 3, 10, 17 novembre ore 11 al Palazzo Mostre e Congressi. Prenotazione obbligatoria.

Wine Tasting Experience ogni domenica fino al 18 novembre alle ore 16 al Palazzo Mostre e Congressi degustazioni guidate. Raccontare il legno: il 27, 28 ottobre e 1-2-3-4 novembre in piazza Falcone. Salotto del gusto e dei profumi con 3 prodotti del territorio in piazza Risorgimento: - Dal 1 al 4 novembre “La Nocciola più buona del mondo e il Moscato d’Asti DOCG”. - Sabato 10 e domenica 11 novembre - Il cioccolato degli artigiani pasticceri della Provincia di Cuneo in abbinamento con il Barolo chinato. - Sabato 17 - Domenica 18 novembre - Il riso del Piemonte e lo spumante Alta Langa DOCG. Per informazioni e programma completo: Ente Fiera Internazionale del tartufo bianco d’Alba Piazza Medford, 3 - tel. 0173 3610511 info@fieradeltartufo.org - www.fieradeltartufo.org


AlbaNotizie N_2-2012_OK_Alba Notizie 17/10/12 08.49 Pagina 2

2

InfoHzone, il nuovo Informagiovani al Centro Giovani L’InfoHzone è il nuovo Informagiovani del Comune di Alba rinnovato e trasferito al Centro Giovani H-Zone, nel parco Sobrino per essere più vicino e più accessibile al suo target di riferimento: quello giovanile e adolescenziale. Ha uno sportello dedicato ai giovani, un nuovo bar, il BarHzone, la possibilità di accesso al servizio di navigazione gratuita in internet tramite Wi-Fi per due ore al giorno ad utente, una pagina Facebook, un sito web e soprattutto sarà un centro dove poter trovare informazioni su tempo libero, istruzione, formazione, lavoro, vacanze, associazionismo, volontariato. Sarà un centro ricco di eventi culturali ospitati nel salone polifunzionale e all’esterno. Per maggiore sicurezza e tutela verso i giovani a partire da ottobre in zona sono stati intensificati i controlli delle forze dell’ordine e della polizia municipale. Inoltre, l’intera area è controllata da teleca-

EVENTI AL CENTRO GIOVANI OTTOBRE - Venerdì 26: prima puntata spettacolo teatrale “The dark in the noir” di Giorgia Goldini in collaborazione con “Collisioni” - Mercoledì 31: festa di halloween con Dj Set Contest Free Step Crew NOVEMBRE - Sabato 10: serata Dj Set organizzata dal Forum Giovani - Domenica 11: pomeriggio di giochi per le famiglie con l’associazione Ultima Torre - Giovedì 15: seconda puntata spettacolo teatrale “The dark in the noir” di Giorgia Goldini - Sabato 17: concerto live con band musicali - Sabato 24: concerto live con band musical mere di video sorveglianza a circuito chiuso. E grazie ai “nonni civici”, i volontari dell’associazione “Proteggere Insieme” e agli educatori del Centro Giovani è garantito un presidio continuo sul parco Sobrino e sul parco Böblingen.

DICEMBRE - Sabato 1: Dj Set – Zone - Sabato 15: laboratorio musicale e concerto - Giovedì 20: terza puntata spettacolo teatrale “The dark in the noir”di Giorgia Goldini - Sabato 22: serata Forum Giovani - concerto

Per il servizio gratuito occorre registrarsi su: www.freepiemontewifi.it/cp/ indicando il proprio numero di cellulare per la conferma immediata dell’iscrizione.

BarHzone

InfoHzone

Dal lunedì al venerdì 12.00 - 18.30 la sera in occasione di eventi

Martedì e giovedì dalle 13.30 alle 17.00 sabato dalle 9.00 alle 12.00

Il rinnovo dell’Informagiovani rientra nel progetto di riorganizzazione della Ripartizione Servizi Sociali del Comune con l’intento di rendere più accessibili i servizi al cittadino. A tal fine, l’utenza adulta troverà ri-

sposte negli uffici dei Servizi Sociali di via General Govone, 11, dove è stato potenziato lo sportello di segretariato sociale, mentre i servizi per giovani e adolescenti sono concentrati all’H-Zone luogo tradizionalmente frequentato da questa fascia di popolazione cittadina. In via Generale Govone l’orario è il seguente: dal martedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore

Ad agosto 2013 Alba ospiterà i mondiali di judo e karate Il 7 novembre la capitale delle Langhe ritirerà la prestigiosa bandiera a Bruxelles come rico-

noscimento per Alba Città Europea dello Sport 2013. Per festeggiare, ad agosto 2013, la città ospiterà i mondiali di judo e karate dell’ottava edizione dei World Masters Games, la più importante manifestazione sportiva mondiale delle due arti marziali giapponesi riservata agli atleti over 35, che si terrà a Torino dal 2 all’11 agosto 2013. Il calendario è già pronto. I campionati del mondo di judo e karate si svolgeranno dal 3 al 6 agosto 2013 nella palestra “Centro Storico”.

Piazzale Beausoleil, 1 con ingresso dal parco Sobrino - Tel. 0173 365026 infohzone@comune.alba.cn.it www.facebook.com/INFOHZONE

12.30; giovedì dalle ore 14.30 alle ore 16.30; sabato dalle ore 8.30 alle ore 12.00 Servizi Sociali segreteria e informazioni tel. 0173 292247/243 Ufficio Assistenza scolastica tel. 0173 292240 Ufficio Casa tel. 0173 292343 Ufficio Isee tel. 0173 292273 Ufficio Anziani tel. 0173 292272

Aiuti all’Emilia Nelle zone terremotate dell’Emilia-Romagna continua l’opera di ricostruzione. Per solidarietà anche il Comune di Alba, in collaborazione con i Comuni del Roero, ha deciso di intervenire a soccorso del Comune di Sant’Agostino contribuendo alla realizzazione della nuova scuola media. Invitiamo quindi i cittadini ad esprimere la loro vicinanza ai terremotati inviando un loro contributo sul: c/c intestato a Comune di Alba presso Banca Regionale Europea - viale G. Vico 5 - Alba (CN) IBAN:IT07D0690622501000000033119 indicando come causale “Sostegno alle popolazioni dell’Emilia-Romagna”.


AlbaNotizie N_2-2012_OK_Alba Notizie 17/10/12 08.50 Pagina 3

3

vani

Alba non si rassegna alla perdita del Tribunale

Continua la campagna di sensibilizzazione “Prossimo Obiettivo 65%”. Per promuovere e potenziare la raccolta dell’organico si terranno i seguenti incontri per distribuire ai cittadini gli appositi sacchetti di carta per la raccolta di umido e scarti di cucina e per chiarire eventuali dubbi: sabato 10 novembre, dalle 9 alle 12, in corso Langhe (presso la Cooperativa) venerdì 16 novembre, dalle 9 alle 12 in c.so Europa/via P. Girotti (area mercato). Abitualmente, i cittadini delle zone interessate, possono richiedere gratuitamente i sacchetti per la raccolta dell’umido presso: - le postazioni dei vigili di quartiere in corso Piave, corso Langhe e Mussotto (presso la scuola via C. Delpiano);

Il Governo, applicando la legge delega votata nell’estate 2011, ha deciso la soppressione di 31 Tribunali, considerati ”minori”. Tra questi anche il Tribunale di Alba. L’Amministrazione ha sempre ritenuto “ingiusto ed illogico” il provvedimento, trovando il pieno appoggio di tutti i comuni della circoscrizione facente capo al Tribunale e di tutte le forze sociali del territorio. Il Consiglio comunale, riunitosi nella sede del Tribunale il giorno 16 luglio in seduta aperta e congiunta con quello di Bra, ha approvato un vibrato documento di protesta, le cui argomentazioni non sono però state tenute in considerazione dal Governo. Ora il Comune continuerà, in tutte le sedi possibili, la sua battaglia per scongiurare la perdita di un servizio tanto importante, ottenendo la revisione di quanto deciso dal Governo.

All’ufficio Elettorale del Comune i cittadini possono apporre fino a sabato 27 ottobre la propria firma ad una proposta di legge di iniziativa popolare volta a questo fine. Per informazioni: ufficio Elettorale del Comune di Alba, piazza Risorgimento 1 Tel. 0173 292201.

Nuovo Ospedale Alba – Bra di Verduno Sono ripresi i lavori al nuovo Ospedale Alba – Bra di Verduno. La struttura è a buon punto e il completamento è previsto per settembre 2014. E’ quanto emerso domenica 16 settembre durante la visita al nuovo nosocomio del ministro della Salute Renato Balduzzi accompagnato dai sindaci del territorio, dalle istituzioni provinciali e regionali e dagli esponenti della Fondazione Nuovo Ospedale Alba – Bra Onlus.

- l’ufficio Ambiente del Comune in via Manzoni 8 (martedì, giovedì e sabato dalle 9 alle 11.45; mercoledì e venerdì dalle 14.15 alle 16.15); - il cantiere di Aimeri Ambiente in località Vivaro 20 (dalle 9.00 alle 12.00);

Contributi per volontariato, cultura e sport Sono in pubblicazione tre bandi per la concessione di contributi ad associazioni attive in volontariato, cultura e sport. Per il 2012 le somme disponibili ammontano complessivamente a 22 mila euro per il volontariato e 22 mila euro per le associazioni culturali. Le domande di contributo devono essere presentate entro le ore 12.30 del 31/10/2012. Il bando dell’area “Volontariato” è in distribuzione

ai Servizi Sociali in via General Govone, 11, quello dell’area “Cultura” è in distribuzione alla Biblioteca civica “G. Ferrero”, in via Vittorio Emanuele II 19. Il bando dell’area “Sport” è in distribuzione all’Ufficio Sport della Ripartizione Opere Pubbliche in via A. Manzoni 8 ed è rivolto alle associazioni sportive con minimo dieci iscritti. Le domande di contributo dovranno essere presenta-

te entro le ore 12 del giorno 13/11/2012. L’ Amministrazione comunale soddisferà le domande pervenute, nei limiti delle risorse disponibili in bilancio. Per tutti i bandi le somme saranno assegnate sulla base di una graduatoria definita da un’apposita commissione di valutazione ed approvata dalla Giunta comunale. Tutti gli avvisi sono disponibili anche sul sito www.comune.alba.cn.it.

Alba città virtuosa Un decreto interministeriale pubblicato il 20 agosto ha individuato i Comuni che sono risultati virtuosi per l'anno 2012. Tra di essi c'è il Comune di Alba. La valutazione di virtuosità è stata effettuata sulla base dei seguenti parametri: - rispetto del patto di stabilità interno; - autonomia finanziaria dell'ente (entrate proprie rispetto a quelle trasferite dallo Stato); - equilibrio di parte corrente (entrate correnti adeguate a sostenere le spese correnti); - rapporto tra le entrate di parte corrente riscosse e quelle accertate (capacità di riscossione). La virtuosità consente di poter autorizzare

maggiori pagamenti di spese in conto capitale per un importo di circa € 2.630.000,00. Questa disponibilità permette la realizzazione di numerose opere pubbliche su tutto il territorio comunale fino a dicembre 2012. Domenica 28 ottobre - piazza Pertinace 10.00-17.00: stand associazioni volontariato 14.30-16.30: animazioni per bambini 16.00: concerto coro“Intonandoli”nella chiesa di San Giovanni Domenica 4 novembre - piazza Cagnasso 10.00-17.00: stand associazioni volontariato 11.30: commemorazione delle vittime dell’alluvione del 1994, alla presenza del sindaco


AlbaNotizie N_2-2012_OK_Alba Notizie 17/10/12 08.50 Pagina 4

4

APPROVATO IL PROGETTO DELLA NUOVA SCUOLA MEDIA ALLA MORETTA È stato approvato in linea tecnica il progetto della nuova Scuola Media in zona Moretta. Il complesso scolastico sarà costruito su un’area di 8.000 mq, su via C. Cencio. Il fabbricato avrà 2 piani. Al pian terreno sorgeranno 16 aule, sala insegnanti, segreteria, bidelleria, quattro blocchi di servizi igienici, due ampi spazi ricreativi comuni e la centrale termica. Al primo piano ci saranno aula magna, laboratorio di informatica, aula disegno, laboratori di scienze e musica, biblioteca, deposito e archivio, servizi igienici, bidelleria e due ampi spazi ricreativi. Nell’area esterna di 4.400 mq ci sarà un parcheggio con 60 posti, spazi verdi e illuminazione pubblica. L’edificio sarà costruito secondo le più avanzate normative di sicurezza e dotato di tecnologie per la massima efficienza energetica. L'Amministrazione è ora impegnata a definire, nell'ambito delle prescrizioni del Patto di stabilità, il percorso per la realizzazione dell'opera.

Conclusi interventi per 600 mila euro Cimitero urbano nelle scuole. Altri lavori sono in corso Il Comune di Alba, con il contributo della Regione Piemonte e della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, ha completato i lavori in due importanti scuole della città. Lo scorso 20 settembre il Sindaco Marello, accanto all’Assessore regionale all’Istruzione Alberto Cirio, ai Direttori dell’Ufficio scolastico provinciale e regionale Giuseppe Bordonaro e Francesco de Sanctis, ha festeggiato il completamento dei lavori alla media “Macrino” al Mussotto e alla Scuola Primaria “Maria Montessori” in Corso Europa. Alla Macrino è stata completa-

ta la terza sezione. Realizzate tre aule in più e un laboratorio, tinteggiato l’esterno, sistemata l’intera area verde. La scuola è stata completata secondo i criteri di risparmio energetico con l’installazione di un impianto fotovoltaico sul tetto. Alla scuola elementare Montessori, sono stati sostituiti i serramenti, rifatti la copertura del tetto, l’isolamento al solaio; tinteggiate le pareti esterne e installate le valvole termostatiche. Costo per i due interventi: 250 mila euro per il completamento della scuola di Mussotto; 350 mila euro per la riqualificazione della scuola Montessori. Numerosi i lavori in corso in altre scuole: sostituzione moquettes nell’anfiteatro della scuola G.Rodari, realizzazione pareti divisorie colorate per i refettori della scuola dell’Infanzia di c.so Piave, sostituzione controsoffitto della palestra in via F.lli Ambrogio, lavori di adeguamento alle normative di sicurezza dei refettori scolastici, sostituzione degli arredi e attrezzature ludiche nei diversi plessi scolastici.

Mentre sta prendendo forma la nuova ala del cimitero dove è stata già ultimata la struttura esterna della sala commiato, si sta eseguendo la manutenzione straordinaria nella parte storica esistente per una spesa complessiva di 45 mila euro.

Sede AVIS Stanno procedendo i lavori per la realizzazione della nuova sede AVIS in via Margherita di Savoia ad Alba. La prima pietra è stata posata martedì 10 luglio scorso. Attualmente sono stati posati i pali di fondazione.


AlbaNotizie N_2-2012_OK_Alba Notizie 17/10/12 08.50 Pagina 5

5

Realizzazione marciapiedi in corso Cortemilia Il primo ottobre sono iniziati i lavori di rifacimento dei marciapiedi di corso Cortemilia, nel tratto compreso tra via dei Partigiani/via De Amicis e strada Croci/strada Profonda. La realizzazione dei nuovi marciapiedi è stata preceduta dal taglio dei tigli invasivi per i fabbricati del corso e per l’illuminazione a terra e principale causa del degrado delle pavimentazioni esistenti per la

Interventi su strade, piazzali e piste ciclabili In questi giorni è in corso il rifacimento della pavimentazione in porfido in alcuni tratti del centro storico ed inoltre sono in affidamento i lavori di asfaltatura delle strade maggiormente deteriorate dagli agenti atmosferici del rigido inverno scorso. È stato ultimato anche un nuovo parcheggio in viale Industria, di fronte alla sede delle Poste Italiane, con 27 stalli di sosta e segnaletica stradale. Il 17 ottobre sono inoltre iniziati i lavori per la realizzazione della pista ciclabile nel tratto che va dalla rotatoria del Rondò alla rotatoria nei pressi del passaggio a livello all’incrocio con Corso Bra. Si metterà in sicurezza l’accesso di via Margherita di Savoia su corso Europa.

Sarà arretrato il transito pedonale, così le auto potranno sostare nella zona di sicurezza per sboccare su corso Europa senza intralciare il transito di pedoni e ciclisti. Per consentire la sosta più agevole, si realizzerà anche un allargamento della carreggiata nel tratto che passa al lato della scuola primaria “Gianni Rodari”. I lavori partiranno a fine ottobre.

crescita e l’espansione delle radici. I tigli saranno sostituiti con nuove essenze meno invasive e con una crescita più contenuta per garantire la durabilità delle opere. Oltre al recupero dei marciapiedi, saranno realizzati una nuova rete di raccolta acque piovane e i nuovi impianti di illuminazione pubblica. I lavori saranno completati entro il mese di dicembre.

Nuovi attrezzi per il “Percorso vita” Un nuovo “Percorso vita” in alluminio, meno deteriorabile dagli agenti atmosferici e composto da sedici postazioni corredate di tabelle esplicative riportanti le istruzioni ginniche sostituirà il vecchio percorso in legno installato nel parco “Bambini del Mondo” di San Cassiano.

Nuova rotatoria in corso Torino Tra corso Torino e via Tanaro una nuova rotatoria con raggio esterno di mt. 10 ed interno di mt. 3. A tal fine sono stati rimossi i cordoli esistenti, ricollocati i nuovi punti luce, realizzate nuove aiuole spartitraffico per l’attraversamento pedonale, rifatto l’asfalto. Inoltre, è stato realizzato un nuovo controviale davanti alla abitazioni affacciate sulla rotatoria originaria con un marciapiede, una carreggiata per autoveicoli e un’isola di protezione. Il ridisegno della viabilità in questa zona garantisce maggiore sicurezza per automobilisti e pedoni, consente una svolta più agevole ai veicoli diretti nel controviale con maggiori benefici per le attività commerciali esistenti. Costo dell’intervento 140 mila euro.

Notizie dall’urbanistica NUOVA SEDE FARMACEUTICA Il Consiglio comunale, sulla base dei recenti provvedimenti governativi, ha richiesto l’istituzione in Alba di una nuova farmacia, il cui ambito territoriale è stato individuato nella zona di San Cassiano. RIDEFINIZIONE DELLA FASCIA DI RISPETTO CIMITERIALE In considerazione della situazione dei luoghi, dell’assetto degli edifici, delle infrastrutture da rilocalizzare il Consiglio comunale ha approvato la ridefinizione della fascia di rispetto cimiteriale, riducendone la profondità in alcuni punti.

INDIVIDUAZIONE NUOVA AREA A SERVIZIO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA Il progetto di ampliamento del cimitero, comporta la rilocalizzazione, con estrema urgenza, della stazione ecologica. Per poter realizzare l’opera il Consiglio comunale ha approvato una variante parziale al P.R.G. Si prevede la delimitazione di una nuova zona per realizzarvi l’area a servizio della raccolta differenziata, della superficie di mq 6.000 circa. Lo spostamento della stazione ecologica nell’area individuata, collocata nelle vicinanze di quella ora esistente, permette il mantenimento del servizio nell’ambito già da tempo utilizzato dall’utenza.

SPORTELLO UNICO ATTIVITÀ PRODUTTIVE - Il Consiglio comunale ha approvato alcune modifiche al “Regolamento per la vendita del Tartufo Bianco d’Alba”. Esse intendono garantire una maggior trasparenza nella tracciabilità del prodotto e nella vendita, ed una più incisiva efficacia nell’applicazione di eventuali sanzioni. - Il giorno 11 ottobre 2012 si è svolta la tradizionale Rassegna bovina, riservata ai capi di razza piemontese, alla quale hanno partecipato oltre 50 esemplari, suddivisi tra le varie categorie.suddivisi tra le varie categorie.


AlbaNotizie N_2-2012_OK_Alba Notizie 17/10/12 08.50 Pagina 6

6

Donazione degli organi: una scelta consapevole Deleghe al consigliere Luigi Garassino La donazione e il trapianto rappresentano una concreta speranza di vita per molte persone gravemente malate, destinate a una morte prematura. Negli ultimi anni abbiamo registrato un aumento delle donazioni, ma disinformazione, pregiudizi, dubbi e timori non consentono ancora di colmare il divario fra fabbisogno di trapianti e interventi realizzati. Un'informazione corretta può consentire una scelta consapevole. Per Alba e territorio puoi rivolgerti a:

ADMO - Ass. Donatori Midollo Osseo - tel. 0173 658152 - cell. 333 1407495 AIDO - Ass. Italiana Donazione di Organi, Tessuti e Cellule - tel. 0173 35000 - cell. 335 7117235 ADISCO - Ass. Donatrici Italiane Sangue Cordone Ombelicale - tel. 0173 35000 - cell. 335 7117235 AITF - Ass. Italiana Trapiantati di Fegato - tel. 0173 283507 ANED - Ass. Nazionale Emodializzati - dialisi e trapianto - cell. 331 2119136 AIDC - Ass. Italiana Donatori di Cornea - tel. 0173 285131 - cell. 348 0043802

Il Sindaco di Alba ha attribuito l’incarico di sovrintendere ai servizi concernenti “Assistenza Scolastica – Istruzione – Politiche giovanili ed Informagiovani” a Luigi Garassino, Consigliere comunale presidente della quarta commissione consiliare permanente che si occupa di educazione, cultura e problemi sociali.

GRUPPI CONSILIARI GRAVISSIMA L'INCAPACITÀ DI AFFRONTARE L'EROSIONE DEI SERVIZI LOCALI In questo ultimo periodo, come cittadini e come gruppo di opposizione, abbiamo assistito con forte preoccupazione alla scarsa iniziativa con cui l’Amministrazione comunale sta affrontando il progressivo deterioramento della qualità dei servizi. Nel mese di agosto abbiamo appreso dai giornali che la Guardia di Finanza avrebbe preso la via di Bra, poi il tribunale è stato accorpato ad Asti, adesso siamo in grande ansia per quanto riguarda l’Agenzia delle Entrate. Con la prospettiva di vedere sparire da Alba anche altri servizi preziosi per i cittadini e le aziende: Inps, Inail, Catasto. Mai abbiamo percepito la volontà dell’Amministrazione di mettere in atto, per prevenire questi eventi negativi, azioni efficaci, coordinate e condivise con gli enti sovracomunali e con le forze dell’opposizione. Volendo, anzi, sintetizzare in una sola pa-

rola la sensazione provata, ci pare che l’atteggiamento dell’Amministrazione davanti a questi fatti sia stato semplicemente lassista. Per contro, dobbiamo prendere atto del delinearsi del triangolo Marello - Sibille - Brignolo: se la nostra speranza, però, era che ci fosse un certo equilibrio tra le città, in questa fase, ci pare che il lato albese ne esca invece fortemente penalizzato. Non meno importante, in questo senso, sarebbe stato il ruolo che Alba avrebbe potuto spendere nel tavolo di monitoraggio sul mantenimento dei servizi locali: una nostra proposta, scaturita anche in seguito alla contrazione del servizio da parte di Poste Italiane sul nostro territorio. Così come si potrebbe citare la sempre più difficile situazione del trasporto pubblico, dei collegamenti ferroviari e delle molte domande tuttora senza risposta sul te-

ma delle grandi infrastrutture e della loro capacità di migliorare la viabilità albese. Là dove si è agito con il coordinamento della Provincia o della Regione, qualche risultato è stato ottenuto e il coinvolgimento dell’Amministrazione è stato parte integrante del lavoro svolto. All’opposto, dove è stata Alba a dover “fare gioco”, si è scelto di affrontare i problemi di territorio con un forte accentramento delle iniziative e delle responsabilità. Analogamente non abbiamo visto risultati per quanto riguarda l’annunciato osservatorio sulle situazioni di disagio, difficoltà, occupazione, emergenza abitativa e, in sintesi, sulle varie componenti di una crisi che non sembra attenuarsi, ma anzi si avvicina pericolosamente alla nostra “isola felice”. I GRUPPI CONSILIARI: POPOLO DELLA LIBERTÀ - LEGA NORD

RISORSE PUBBLICHE, SERVIZI E NUOVO PIANO REGOLATORE Il denaro pubblico è il primo bene comune. Solo un uso oculato delle risorse ad ogni livello di governo consente di erogare ai cittadini i servizi cui essi hanno diritto. La classe politica, a livello nazionale e regionale, è stata recentemente colpita da scandali che ne hanno minato l’immagine complessiva. Noi Consiglieri di maggioranza pensiamo che la trasparenza, cui si è sempre ispirata dall’amministrazione Marello, sia lo strumento attraverso cui i cittadini possono conoscere l’operato dei loro rappresentanti e giudicarlo in modo consapevole. Abbiamo quindi chiesto al sindaco di far pubblicare online, sul sito del Comune di Alba, il totale degli emolumenti pagati, nel corso dell’anno, ai consiglieri, agli assessori e al sindaco stesso. Ci si renderà così conto che i compensi degli amministratori sono stati significativamente diminuiti rispetto alle ammini-

strazioni precedenti. La volontà di risparmio e la sobrietà ci hanno caratterizzato sin dal nostro insediamento. Due argomenti, ancora, da segnalare. Il primo riguarda i tagli ai servizi presenti in città: Tribunale e Guardia di Finanza. Il Comune ha fatto quello che era nelle sue possibilità per evitarli. Non altrettanto bene, invece, si sono comportati i rappresentanti politici locali ai più alti livelli. Noi speriamo però che d’ora innanzi ci si voglia muovere all’unisono per evitare tagli ulteriori. Il secondo riguarda il nuovo Piano regolatore. L’ esame delle osservazioni al progetto preliminare approvato, ci teniamo a ribadirlo, solo dai Consiglieri di maggioranza, proprio perché è stato fatto con la massima serietà ha richiesto più tempo di quanto avessimo previsto. In queste settimane la commissione urbanistica sta la-

vorando alacremente. Si potrà arrivare quindi all’approvazione definitiva in Consiglio in tempi brevi, presumibilmente entro la fine dell’anno. Ricordiamo che ci siamo insediati come amministratori circa tre anni fa e che chi ci ha preceduto ha avuto a disposizione dieci anni per approvare il Piano senza riuscirvi. Il nuovo Piano consentirà di avere una prospettiva certa su come Alba potrà svilupparsi nel prossimo ventennio. Questo, per le famiglie e per leimprese, sarà un fattore di stimolo e metterà fine a uno sviluppo disordinato, di cui tutti vediamo gli effetti in certe parti della città.

I GRUPPI CONSILIARI: PARTITO DEMOCRATICO CON MARELLO PER ALBA ATTIVA E SOLIDALE ALBA CITTÀ PER VIVERE IMPEGNO PER ALBA


AlbaNotizie N_2-2012_OK_Alba Notizie 17/10/12 08.50 Pagina 7

7

Servizio civico volontario degli anziani Corsi di computer per la terza età - di manutenzione delle biciclette pubbliche, - di assistenza a persone sole ed emarginate, - di vigilanza e controllo degli attraversamenti pedonali davanti alle scuole elementari - di assistenza ai bambini sul Piedibus, - di animazione e assistenza negli asili, È un modo per stare insieme e contribuire a migliorare la vita comunitaria della città. Il servizio è volontario ed è prestato a titolo gratuito. Ogni volontario sarà coperto da apposita assicurazione e seguirà un corso di formazione.

All’Ufficio Anziani del Comune di Alba, in via G. Govone,11 (tel. 0173 292272) si stanno raccogliendo le domande per i corsi di computer per la terza età. L’iscrizione dovrà pervenire entro il prossimo 10 novembre 2012.

Attività motoria Sono aperte le iscrizioni per i corsi di ginnastica per la terza età che si svolgono da settembre a giugno nei Centri anziani comunali e Parrocchie di Cristo Re e Divin Maestro e al centro Sportivo Koala di Mussotto. Quest’anno anche corsi per cardiopatici e soggetti con osteoporosi e artrosi. Costo: € 80 a seduta settimanale, € 110 per due, € 130 per tre. Per i corsi per cardiopatici e soggetti con osteoporosi: € 90 per una seduta settimanale e € 130 per due sedute. Sconto del 10% agli iscritti dei Centri Anziani.

Anche quest’anno riparte il Servizio civico volontario degli anziani coordinato dall’Assessorato ai Servizi sociali del Comune di Alba. Se sei pensionato e hai voglia di mettere al servizio degli altri la tua esperienza, il tuo bagaglio lavorativo, il tuo sapere, la tua saggezza, allora fa proprio per te! In collaborazione con gli uffici comunali ti potrai occupare: - di attività culturali e di accoglienza in manifestazioni pubbliche, - di monitoraggio ambientale e vigilanza del verde cittadino e degli spazi pubblici,

Informazioni ed iscrizioni: Ufficio Anziani del Comune di Alba in via G. Govone 11 - tel. 0173.292272

Grandi mostre e importanti autori nell’autunno albese

JASPER JOHNS - Shrinky Dink 4, 2011

Americans “Americans” è la mostra collettiva con le opere di Jasper Johns, Julian Lethbridge, Ed Ruscha, Kiki Smith e Terry Winters. Cinque artisti americani tra i massimi esponenti dell’arte contemporanea per un’esposizione a cura di Bill Katz e della famiglia Ceretto. La prima di una serie costruita attorno ai prestiti d’istituzioni pubbliche e di collezionisti privati. Primo passo di un percorso di promozione artistica che continuerà nei prossimi cinque anni. Fino al 25 novembre 2012 nel coro della Maddalena, via Vittorio Emanuele II 19, Alba - Ingresso gratuito. Orari: lunedì/venerdì ore 14.30-18.30 - sabato ore 10-18; domenica ore 10-17.

Carlo Carrà 1881-1966

Il “Martirio di San Lorenzo”di Tiziano

A quasi vent’anni dall’ultima retrospettiva di rilievo dedicata a Carlo Carrà, la Fondazione Ferrero ha realizzato l’antologica dell'artista riunendo 76 dipinti conservati nelle più prestigiose istituzioni pubbliche nazionali e internazionali, oltre che in importanti collezioni private. Il percorso artistico di Carlo Carrà è testimoniato in ogni sua fase: le prime prove divisioniste, i capolavori del Futurismo, la parentesi dell’”Antigrazioso”, la Metafisica e il “Realismo mitico”, i paesaggi (dagli anni Venti in poi), le composizioni monumentali di figura degli anni Trenta e una selezione di nature morte. Ingresso gratuito. Dal 27 ottobre 2012 al 27 gennaio 2013, nelle sale della Fondazione Ferrero (Strada di mezzo, 44 - Alba). Martedì - venerdì: 1519. Sabato, domenica e festivi: 10-19. Lunedì chiuso. Chiuso il 24,25, 31 dicembre 2012 e il 1 gennaio 2013. Ingresso gratuito.

Il meraviglioso dipinto autografo del pittore veneziano restaurato e accompagnato da un’esposizione documentativa sulla sua storia e sul suo restauro. In mostra al Palazzo Banca D’Alba, (Via Cavour, 4 - Alba) fino al 31 dicembre 2012. Orari: lunedì - giovedì venerdì: 15-18.30; sabato e domenica: 10.30-12.30 e 15-19. Ingresso gratuito.

I tesori del Tanaro La mostra è dedicata ai recenti ritrovamenti paleontologici della balena e del mastodonte, grandi mammiferi del passato che testimoniano la varietà e la complessità della storia geologica del territorio. Dal 29 settembre 2012 al 31 marzo 2013 al Museo civico "Federico Eusebio" di Alba (via Vittorio Emanuele II, 19/b). Orari: dal martedì al venerdì, dalle 15 alle 18 e sabato, dalle 9 alle 12. Ingresso gratuito.

Il tempo del vigneto

CARLO CARRÀ - Vele nel porto, 1923

Immagini di Enzo Massa e installazioni fino al 28 ottobre nella chiesa di San Domenico. Da lunedì a venerdì: 14.30-18.30. Sabato e domenica: 10-19. Ingresso gratuito.


AlbaNotizie N_2-2012_OK_Alba Notizie 17/10/12 09.03 Pagina 8

8

SI ALZA IL SIPARIO AL TEATRO SOCIALE “G. BUSCA” Prosa

S TA G I O N E 2012/2013

Il cartellone apre il 17 e il 18 novembre con Un marito ideale di Oscar Wilde interpretato da Valentina Sperlì e Roberto Valerio in una commedia frizzante dalla struttura comica perfetta. Il 7 dicembre Teresa Mannino porta ad Alba il suo Terrybilmente divagante, uno show “effervescente” e molto divertente in cui l’attrice si racconta con la semplicità e l’immediatezza che la distinguono. L’11 e il 12 dicembre l’attesissimo Alessandro Preziosi in Cyrano de Bergerac, la commedia di Rostand. Il 22 dicembre il teatro di Shakespeare con Giuseppe Battiston in Macbeth tragedia riletta in chiave psicologica dal regista Andrea De Rosa. Il 2013 s’inaugura con Eva contro Eva una commedia di grande qualità e intelligenza in scena il 10 gennaio con Pamela Villoresi e Romina Mondello. Il 29 gennaio L’amore è un cane blu, il nuovo spettacolo di Paolo Rossi accompagnato sul palco da Emanuele dell’Aquila e dall’orchestra “I Virtuosi del Carso”. Il 12 febbraio un grande ritorno: Massimo Lopez con lo spettacolo musicale Varie-età e l’accompagnamento della Big Band Jazz Company. Il 23 e il 24 febbraio Glauco Mauri e Roberto Sturno festeggiano il trentesimo anniversario del sodalizio artistico con Quello che prende gli schiaffi, il testo di L. N. Andreev per uno spettacolo ricco di musica, con tutti i colori del circo, che unisce comico e tragico. Il 4 marzo Luca Barbareschi con Filippo Dini in scena con Il discorso del Re di David Seid-

ler. L’8 marzo è “Festa della Donna a Teatro” con Zoom - Spartito cinematografico interpretato dalla vulcanica Tosca diretta dal compagno Massimo Venturiello che reinterpreta alcuni celebri brani tratti dai più importanti capolavori del cinema del passato, mentre il 26 marzo è la volta di Mi scappa da ridere con Michelle Hunziker e la sua carica di energia e simpatia nel racconto della “favola della sua vita”.

TEATRO SOCIALE “G. BUSCA” DI ALBA Piazza Vittorio Veneto, 3 - Alba - Tel. 0173 35189 - Fax 0173 363326 teatro.sociale@comune.alba.cn.it - www.comune.alba.cn.it Fino a venerdì 26 ottobre 2012 (dalle 15 alle 18) al Teatro Sociale vendita abbonamenti “liberi” e singoli biglietti di tutta la stagione. Dal 30 ottobre i biglietti sono disponibili nei punti vendita del Circuito PiemonteTicket (www.ticket.it) e da Discolandia (Via Vittorio Emanuele, 19/C Alba - tel. 0173 440612).

Il “Teatro del Territorio”

“Progetto Fenoglio”

“Famiglie a Teatro”

Il cartellone curato da Oscar Barile ospita spettacoli in dialetto piemontese e uno spettacolo dedicato a Beppe Fenoglio. La sezione si apre il 9 febbraio 2013 con Scàpatravaj della compagnia “Il nostro teatro” di Sinio. Si prosegue il 16 febbraio con la divertente commedia proposta dalla compagnia “dla Vila” di Verzuolo. Doi Novod, ‘n cój e ‘n capel di C. Repossi, per la regia di Antonio Panero. Il 2 marzo lo spettacolo Cosa volevi sapere di più? Omaggio a Beppe Fenoglio con la compagnia “Il nostro teatro” di Sinio.

Propone tre spettacoli tratti da opere fenogliane. Il primo Come vivo acciaio sul palco venerdì 22 marzo 2013 con Andrea Bosca ed Elisa Galvagno, tratto da “Una questione privata” di Beppe Fenoglio. Il secondo appuntamento venerdì 5 aprile 2013 con Ma il mio amore è Paco tratto da “Un giorno di fuoco” e “Racconti del parentado” di Fenoglio è realizzato dall’attore Luca Occelli e dal musicista Franco Olivero. Il “Progetto Fenoglio” chiude venerdì 12 aprile 2013 con Solitudine interpretato dall’attore Beppe Rosso.

In collaborazione con la Fondazione Teatro Ragazzi e Giovani Onlus” - Vola Vola Peter Pan, aprirà il sipario nella più capiente sala M. Abbado alle ore 16.30. Primo appuntamento domenica 11 novembre 2012 con Quisquilia, spettacolo di circo-teatro-comicopoetico con Milo&Olivia. Secondo spettacolo domenica 25 novembre Il cubo magico della compagnia “Pandemonium Teatro” e a seguire domenica 2 dicembre in palcoscenico Roclò della compagnia “Claudio e Consuelo”. Infine domenica 16 dicembre La gatta Cenerentola della compagnia “Oltreilponte Teatro”.

“Arte Inside Theatre”

“Vedere la musica, ascoltare le immagini”

Civico Istituto Musicale “Lodovico Rocca”

Rassegna curata da Guido Harari e dalla galleria Wall Of Sound, che racchiude in se il tentativo di “far cantare le fotografie” dando voce agli artisti che hanno provato a “vedere” la musica. Il programma proporrà quattro appuntamenti nella sala M. Torta Morolin

Gli allievi del Civico Istituto Musicale “L. Rocca” di Alba propongono nella sala M. Abbado del Teatro Sociale il Concerto di Natale il 19 dicembre 2012, alle ore 21 e il Concerto di fine anno scolastico il 5 giugno 2013 alle ore 21. Ingresso libero.

Per dare risposta alle numerose richieste di chi ha talento nel campo delle arti visive ma non ha ancora uno spazio “ufficiale” in cui mostrare al pubblico le proprie opere, l’Amministrazione comunale ha individuato uno spazio espositivo libero e aperto a tutti all’interno dei locali del Teatro. teatrosociale@comune.alba.cn.it

UFFICIO STAMPA - Piazza Risorgimento, 1 - 12051 ALBA - Tel. 0173 292248 - Fax 0173 290408 - www.comune.alba.cn.it - alba@comune.alba.cn.it


Albanotizie n. 2 ottobre 2012