Page 1

!

!

!

05$641%3.&721-"3.8.&& !"#$"%&'()(&*+"& ,-".%.%/&012"-341%3&


!! !!

! !

Formazione Life Planner/SAP Base! 3 wks! Prima lezione!

! Presentazione di se stessi ! Presentarsi ! Per prima cosa dovete presentare la vostra figura spiegando le 5W : who, why, when, where, what(chi, perchè, quando, dove, cosa).! Chi sono ! Sono un life planner e mi chiamo Paolo Rossi! Cosa faccio ! Il mio lavoro è quello di assistere le famiglie clienti nelle loro necessità e di promuovere il lavoro della compagnia verso nuovi clienti! Perchè lo faccio! Perchè questo lavoro mi permette di essere utile alla gente, di aiutarla ed allo stesso tempo di avere la possibilità di guadagnare in base alle mie capacità e secondo l'impegno che ci metto giorno dopo giorno e perchè credo nei valori della società e giorno dopo giorno li vedo in pratica realizzati nella gente.! Dove lo faccio! Svolgo la mia attività prevalentemente nella mia città ! Quando lo faccio! Questo lavoro mi permette di avere la possibilità di organizzare il mio tempo nel modo migliore perchè non mi obbliga ad avere orari che mi costringono ad organizzare la mia vita in base al lavoro ma è il lavoro che si adatta alla mia vita.!

!

Presentazione della società ! Descrivere da quanto tempo la società è presente in Albania! Descrivere la storia brevemente! Descrivere che cos'è un società di assistenza familiare (no assicurazione)! _____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 69 669 8296


!! ! Presentazione del prodotto! Descrivere le caratteristiche principali del prodotto aiutandosi con una lavagna (non fare nessun nome di partner tipo ospedali, associazioni, eccetera, lo faremo dopo) e seguendo questo schema : ! • Durata del servizio! • Servizi offerti (solo i titoli)! • Prestazioni offerte in casi gravi (morte o invalidità) (non descrivete in alcun modo cifre o altri valori dite solamente "in questi casi la società è vicina alla famiglia aiutandola a coprire le spese giornaliere per mantenere il tenore di vita al quale erano abituati prima dell'evento negativo)! Fare l'esempio del "calcolo del valore umano"! Sottolineate che la nostra società ha un solo prodotto sul quale è leader nel mercato!

!

Presentazione della carriera! Il Life Planner : cosa fa e quanto guadagna! Il SAP : cosa fa e quanto guadagna! Il SAP Senior : cosa fa e quanto guadagna! I premi di produzione!

!

Concludere! Dare spazio per qualche domanda ai candidati! Non consegnare ne presentare alcun modulo o contratto verrà dato ai ragazzi che intenderanno iniziare la formazione! Alla fine della presentazione richiedere ai presenti di confermare la loro presenza al training che si farà dopo pochi giorni, nel training spiegherete i contratti, i blocchi visita, il programma ed il report.!

! !

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 69 669 8296


!! Seconda lezione!

! • La lettura approfondita del contratto! • La lettura dei regolamenti! • La lettura e la spiegazione del blocco visita! • Le procedure informatiche! • Creazione dell'account! • Creazione di una richiesta di servizio! • Area documenti riservati! • La stampa dei contratti! • Il sistema di informazioni interne!

!

• La gestione dei promemoria (calendar)!

Consegna di un contratto e di un blocco visita da verificare nella terza lezione! Il LP/SAP deve raggiungere l'obiettivo della prima settimana e presentarsi con un contratto firmato e consegnare il blocco visita con almeno 3 visite effettuate ed almeno in riferito per ogni visita, se il candidato non raggiunge questo obiettivo deve essere tolto dalla formazione.!

! !

Consegnare gli obiettivi per la terza sessione!

Terza lezione!

! • La gestione della conversazione strutturata! • La programmazione della settimana per se stessi e per i propri SAP ! • L'organizzazione del lavoro! • Come stampare i contratti! • Come consegnarli! • Lettura del manuale! • La stampa delle ricevute elettroniche! • Il rapporto operativo! • Il rapporto compensi! _____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 69 669 8296


!! ! Verifica degli obiettivi della settimana :! • 3 contratti! • 1 nuovo SAP inserito in struttura ( se é il corso per life planner)!

!

Consegna dei budget mensili.!

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 69 669 8296


Life Planner Training 2012


BENVENUTI! !

Training Day! !

Spegnere i cellulari grazie


Il contratto di assistenza alla famiglia è nato nel 1856 in Italia con il nome di! !

MUTUO SOCCORSO! ! Nel febbraio del 1856 nel nord Italia un gruppo di persone ha creato la prima organizzazione di mutuo soccorso dove le famiglie con 3 lire al mese si garantivano la tutela alla salute ed una protezione per la loro famiglia, nasceva cosĂŹ la prima compagnia di mutuo soccorso al mondo.!

La sede italiana


Il mutuo soccorso è l'aiuto alle famiglie in caso di necessità !!


Dal 1918 in Italia

Dal 2009 in Albania

Il gruppo! caritates.wordpress.com! balkanlife.wordpress.com !


Chi salva una vita salva il mondo intero....


Il contratto di assistenza alla famiglia Quota da versare

Minimo 1.000 llek mese

Durata del contratto

Da 5 a 20 anni

Assistenza medica

Si

Assistenza legale

Si

Consulenza economica

Si

Servizi per i bambini

Si

Caso morte

50 volte la quota mese

Caso IFGP

50 volte la quota mese

Caso perdita del lavoro

30 volte la quota mese

PossibilitĂ disdetta

Si

Copertura

Nucleo familiare


Opzione normale

Utilizzo dei servizi secondo regolamento

Caso morte infortunio : la quota Opzione morte

Opzioni in vita

La famiglia del cliente percepisce un'indennità fino a fine contratto

raddoppia

MIA!

Caso morte incidente stradale : la quota triplica

Pa g a m e n t o r e n d i t a vitalizia se il beneficiario è portatore di handicap

Living needs

Se ti ammali gravemente puoi chiedere i soldi che avrebbero i tuoi beneficiari in caso morte e curarti senza gravare su nessuno

Perdita del lavoro

Se perdi il lavoro la società ti sostiene per un periodo di tempo

Invalidità

Se sei vittima di una invalidità

permanente

permanente la società ti paga una rendita

Life One


Il sondaggio in Albania!

!

Le famiglie ritengono che questo servizio sia utilissimo perché permette a tutti con una piccola spesa di avere a disposizione dei servizi di alta qualità in tempi rapidi che gli garantiscono :! • la tutela dei propri diritti civili troppo spesso schiacciati a causa della impossibilità di permettersi un avvocato! • la tutela della propria salute fuori dagli schemi ordinari in uso nel paese ! • la serenità di un alleato presente in caso di difficoltà alla famiglia! • la possibilità di essere ascoltati "sempre"


Quanto vale economicamente una persona ?!

!

=!

!

Guadagno mensile x numero di mesi alla pensione


Per cosa utilizzerai questa somma in tutti questi anni ?!

!

Mutuo della casa / affitto! Spese per la macchina! Telefono! Utenze! Visite mediche! NecessitĂ personali e familiari! Scuola per i bambini! E tanto altro!

! !

OTTIMO E COMPLIMENTI !!! ! !


E se la grande somma che hai calcolato prima per tutti gli anni futuri non entrasse pi첫 in casa tua ?!

!

Che cosa succederebbe ?!

!

Quali problemi ci sarebbero a casa ?


Nessuna persona si alza al mattino augurando a se stessa che la sua vita debba cambiare in negativo !


Ma purtroppo queste situazioni si verificano anche contro la nostra volontà ed è per questo che dobbiamo essere previdenti per il presente e per il futuro nostro e dei nostri familiari !!


Job Account LIFE! PLANNER

SAP


LIFE PLANNERSHIP La filosofia di vita per vendere in maniera etica “… la protezione ed il servizio alla famiglia si basano su un concetto molto semplice – l’amore di una persona per un’altra.! !

E’ l’amore la motivazione più vera per l’acquisto di un contratto di assistenza e tutela alla famiglia…”


I Life Planner sono dei professionisti qualificati e formati.! Essi credono fortemente nella loro MISSIONE:! incontrare ogni giorno il maggior numero di persone, ascoltare e identificare i loro bisogni, risolverli come se fossero i propri, garantire assistenza, sempre nel rispetto dei valori Balcan. ! I Life Planner si dedicano ai Clienti, quando viene sottoscritto il contratto e anche nel futuro, fino alla fine.! L’obiettivo è di costruire un rapporto di fiducia che duri per tutta la vita e di fornire un servizio continuo, in sintonia con i Valori Fondamentali di Balcan. ! Tutto ciò si traduce nella Life Plannership, ossia il “credo”, la filosofia, il pensiero, il modo di vivere del Life Planner.


Mettere al primo posto gli interessi del cliente Balcan sta crescendo grazie alla fiducia che sta guadagnando nei confronti dei suoi Clienti. ! La sua eredità come Compagnia di mutuo soccorso deve rinforzare in ogni Life Planner l’interesse a salvaguardare i bisogni e gli interessi dei propri Clienti. ! L’impegno di ogni Life Planner sarà quello di vivere i valori di Balcan, mantenere le promesse, rispettare gli impegni presi con i Clienti, raggiungere eccellenti prestazioni ma soprattutto mettere passione nel perseguire la propria missione. Il vero Life Planner non dice “Faccio il Life Planner” ! dice

“ Sono un Life Planner”


Presentarsi con professionalità e onorabilità, mantenendo standard qualitativi elevati Il Life Planner deve essere sempre sicuro di trattare il Cliente come se fosse un membro della propria famiglia…! come vorrebbe essere trattato lui stesso:! con rispetto, dignità, grande cura e affetto.! Solo in questo modo si può aiutare realmente il maggior numero di persone a perseguire – e proteggere – i loro obiettivi e i loro sogni.! Avendo cura delle famiglie dei Clienti, si potrà avere cura anche della propria!


Vendere esclusivamente sulla base dell’Analisi dei Bisogni Il miglior servizio possibile ai Clienti è rappresentato dalla vendita basata sull’Analisi dei Bisogni. ! Il Life Planner deve aiutare il Cliente ad individuare i suoi bisogni di protezione;! solo facendo un’appropriata Analisi dei Bisogni, aiuterà il Cliente ad intraprendere il primo importante passo per garantire sicurezza finanziaria e tranquillità d’animo a se stesso e alla sua famiglia. ! Il Life Planner è quindi un professionista esperto, che vende esclusivamente sulla base dei bisogni del cliente.


Creare delle relazioni con il Cliente! E’ importante sviluppare le relazioni fondando il rapporto sul rispetto reciproco;! sarà fondamentale che ogni Life Planner ascolti attentamente ciò che il Cliente ha da dire, parli in maniera diretta e agisca correttamente e con trasparenza. ! Offrendo integrità e alti standard qualitativi il Life Planner otterrà la stima dei Clienti che si affideranno a lui nel tempo, continueranno a generare business e presenteranno i propri amici garantendo ad essi la stessa opportunità di protezione e tranquillità di vita.


Fornire un servizio che superi le aspettative I clienti sottoscrivendo un contratto di mutuo soccorso ripongono la loro fiducia nel Life Planner e in Balcan;! il Life Planner ha pertanto l’obbligo di fornire il miglior servizio possibile, un servizio che ecceda le loro aspettative. ! Il servizio dovrà essere accurato ed altruistico, soprattutto dopo che è avvenuta la consegna del contratto.! E’ importante ricordare che “Il lavoro di un Life Planner non è terminato fino a quando il contratto resta attivo non è stato pagato” ! e normalmente va oltre… perché il legame si fortifica con chi rimane e continua ad essere coltivato.


Aiutare gli altri Life Planner a raggiungere il successo Il lavoro di ogni Life Planner, nel rispetto dei valori di Balcan, consiste nel battere la competizione fornendo un servizio superiore ai Clienti.! SarĂ importate porsi grandi obiettivi ed essere di esempio agli altri; e altrettanto importante sarĂ  creare un ambiente costruttivo e dinamico, incoraggiando e aiutando le persone dotate di talento a contribuire creativamente e a crescere fino al loro massimo potenziale.


L’importanza e il valore del servizio che ogni Life Planner fornisce al proprio Cliente Un contratto di assistenza alla famiglia serve a dare sicurezza finanziaria e tranquillità d’animo ai nostri cari nella triste eventualità della scomparsa di uno dei portatori di reddito della famiglia. ! Ciò che dà stabilità e definisce una famiglia sono ovviamente i suoi valori… valori umani profondi, d’amore, compassione, onestà, integrità, rispetto e considerazione per gli altri.! In Balcan esistono dei valori, valori fondamentali che influenzano il comportamento stesso della Compagnia nel mondo degli affari e, conseguentemente, il comportamento dei suoi dipendenti.! Ecco perché ogni Life Planner deve capire appieno l’importanza di


CORE VALUES! I VALORI FONDAMENTALI

FIDUCIA FOCALIZZAZIONE AL CLIENTE RISPETTO RECIPROCO SPIRITO VINCENTE


Il Life Planner di successo capisce l’importanza della vita altrui! Non vende pertanto “un prodotto” ai suoi Clienti, ma la protezione a lungo termine ! In questo modo dona sicurezza finanziaria e tranquillità d’animo per la loro vita e quella dei loro cari


Il piano compensi del LP

Provvigioni

Contributo

Bonus

Fisso

Primo anno

+ 5% per raggiungimento del budget trimestrale! + 5% sui contratti stipulati dai Sap gestiti! Fino al 16% su tutti i contratti 5.000 llek al mese per ogni 25.000 llek al mese al superamento di un fatturato stipulati direttamente Sap inserito e gestito di 220 Kllek mese! 60.000 llek al mese al superamento di 600 Kllek mese di fatturato

Secondo anno

+ 5% per raggiungimento del budget trimestrale! + 5% sui contratti stipulati dai Sap gestiti! Fino al 16% su tutti i contratti 5.000 llek al mese per ogni 25.000 llek al mese al superamento di un fatturato stipulati direttamente! Sap inserito e gestito di 220 Kllek mese! 5% su tutti i contratti rinnovati 60.000 llek al mese al superamento di 600 Kllek mese di fatturato

25.000 llek al mese

Quarto anno

+ 5% per raggiungimento del budget trimestrale! + 5% sui contratti stipulati dai Sap gestiti! Fino al 16% su tutti i contratti 5.000 llek al mese per ogni 25.000 llek al mese al superamento di un fatturato stipulati direttamente! Sap inserito e gestito di 220 Kllek mese! 5% su tutti i contratti rinnovati 60.000 llek al mese al superamento di 600 Kllek mese di fatturato

80.000 llek al mese


Organizzazione del lavoro del LP Mese 1

Sviluppo dei propri contratti! 20 clt / mese

Inserimento dei primi 5 SAP

20.000 x 16% =! 3.200 llek

5.000 x 5 =! 25.000 llek

Target Sap! 5 x 10.000 x 5% =! 2.500 llek

35.500 llek


Organizzazione del lavoro del LP Mese 2

Sviluppo dei propri contratti! 20 clt / mese

Inserimento di altri ! 5 SAP

20.000 x 16% =! 3.200 llek

5.000 x 5 =! 25.000 llek

Target Sap! 5 x 10.000 x 5% =! 2.500 llek

35.500 llek

+

Mese 1 = 35.500 llek

=

71.000 llek


Clienti diretti

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

20

40

60

80

100

120

140

160

180

200

220

240

Provvigione 8.000 su clienti diretti

16.000 24.000

32.000

40.000

48.000

56.000

64.000

72.000

80.000

88.000

96.000

Sap inseriti

10

10

10

10

10

10

10

10

10

10

10

Contributo sap

50.000 50.000 50.000

50.000

50.000

50.000

50.000

50.000

50.000

50.000

50.000

50.000

Provvigione 10.000 20.000 30.000 su sap

40.000

50.000

60.000

70.000

80.000

90.000

100.000 110.000 120.000

Totale

10

68.000 86.000 104.000 122.000 140.000 158.000 176.000 194.000 212.000 230.000 248.000 266.000

I valori sono espressi in Llek


Provvigione su clienti diretti

Contributo sap

Provvigione su sap

300000

225000

150000

75000

0

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12


Tutti devono

raggiungere il budget !


Premi & Contest

30 clt

iPhone

Con pagamento annuale

50 clienti

iPad

Con pagamento annuale

Miglior risultato annuale

+ 10 %

Miglior gruppo di lavoro

1.380.000 llek

25 Sap + miglior fatturato

Fisso a risultato

25.000

> 210.000 llek

Fisso a risultato

60.000

> 600.000 llek


La presentazione è terminata !

Ora iniziamo il test prendere in mano foglio e penna


!"#$%&$&'())*)$+#,&'-&.*/0&%+' Ne favor te : Emer

Mbiemer

Datelindja

Adresa

Qyteti

Fshati

Telefon fiks

Celular

E ‒mail

Punesimi

Life Planner

Regullorja e shërbimet Shoqëria përkufizon si “familje” bashkësinë e përsonave të përfshira në kategoritë: bashkëshort, bashkëshorte, baba, nënë, djali, vajza. Shoqëria I lejon përdorimin e shërbimeve të gjithë familjes së klientit sipas përcaktimeve të mësipërme Klienti është ai i cili ka firmosur kontratën e asistences familjare. Klienti,duke firmosur kontratën, është në dijeni që çdo shërbim i ofruar nga shoqëria nëpërmjet kontratës direkt apo indirekt është specifikuar me nje rregull që është i disponueshëm pranë degëve të shoqërisë ose në faqen e internetit web-http://balkanlife.wordpress.com www.balcan.org www.balcan.al R.1 – Shërbimet mjeksorë të ofruara Klienti ka të drejtë të përfitojë nga marrëveshja, ekzaminimet mjeksore të përcaktuara nga shoqëria në një ose më shumë struktura spitalore në të gjitha vëndet ku kontrata e asistencës familjare parashikon një mbulim. Vizitat mjeksorë që klienti mund të kërkojë janë vizita të kontrollit të përgjithshëm ose të specializuara. Klienti mund të përdorë një numër maksimal prej katër vizitash gjatë vitit të parë të kontratës për cilindo nga pjesetaret ë bërthamës familjare i cili është mbi 14 vjec, e kufizuar deri në moshën 17 dhë të vlefshme për prindërit në rast së kliënti nuk është I martuar. Klientët të cilët bëjnë një pagësë vjëtorë nuk janë të përfshirë në pikën 4. Klienti,per cdo vizite duhët të kërkojë autorizimin nga shoqëria, ë cila do të lëshojë një Modul të përshtatshëm autorizimi, Modul I cili duhët të dorëzohët në spital ose në poliambulatorin ku kliënti ka vëndosur të përdorë shërbimin. Shoqëria ka të drëjtën për të mos autorizuar vizita të mëtëjshmë. Fëmijët ë klientëvë dëri në 14 vjëç mund të shfrytëzojnë një numër të pakufizuar të vizitavë mjëksorë. Të gjitha shërbimët të papërcaktuara në këtë kontratë janë të përfshira tëk artikulli 2. Kliënti ka të drëjtë të përdorë vizitat falas dëri në një numër maksimal katër për vlëfshmërinë dhë rrëgullsinë në vitin ë parë (si të pika 3) të kontratës, nga viti i dytë dhë dëri në përfundim, numri limit shkon dëri në gjashtë. Bashkëshorti/ja osë anëtarët ë tjerë të familjës më moshë mbi 18 vjec mund të shfrytëzojnë shërbimë të tjëra të mbuluara nga kontrata në qoftë së këto nuk ë kalojnë limitin ë numrit të parashikuar nga kjo pikë. Për Vizitat ë tëpërta, për të cilat pika 10, parashikon një kontribut për të cilën dukë komunikuar një akt pranimi. Shoqëria mund të ruaj të drëjtën për shtimin ë limitit të shërbimëvë sipas gjykimit. Shoqëria nuk mbulon shërbimë të pa autorizuara. Kliënti nuk mund të bëj më shumë së 1 vizitë në muaj. Shoqëria nuk mbulon pagësa për ilaçë të përdorimit shtëpiak të përshkruara gjatë vizitavë të autorizuara. Kërkësa ë vizitavë mjëksorë i prëzantohët lifë plannër-it përsonal.Vizitat mjëksorë të kërkuara domosdoshmërisht nga shoqëria duhët të kryhën nga kliënti brënda 15 ditëvë. Kliënti, i cili nuk përdor limitët ë vizitavë mjëksorë vjëtorë, nuk mund të kërkojë mblëdhjen e tyre në vitët pasardhëse të kontratës. Nuk parashikohën vizita mjëksorë në shtëpi. Shoqëria mund të rëfuzojë të asistojë kliëntin në rast të patologjivë të ardhura nga dëklarata të rrëmë të kliëntëvë në pyëtësorin mjëksor. Shoqëria nuk mban asnjëlloj dokumënti mjëksor, një dokumëntacion i tillë qëndron disponibël për kliëntin dhë nën përgjëgjësin ë qëndrës mjëksorë. Kliënti është në dijëni të faktit që shoqëria mund të kërkojë dëklarata mbi gjëndjën shëndëtësorë nga ë njëjta qëndër mjëkimi në çdo momënt pa komunikuar asnjolloj paralajmërimi kliëntit. Vizitat ë kontrollit për gratë shtatëzëna mund të bëhën si një kuotë shtësë në krahasim më limitin që vëndosët nga lloji i kontratës së nënshkruar. Në rastin ë kërkësës për vizita jashtështëtit të mbuluara nga kontrata kliënti duhët ti drëjtohët domosdoshmërisht drëjt qëndrës së ofruar më të afërt të përcaktuar nga shoqëia. R.2 – Sëmundjë prëzëntë tëk kliëntët. Kliënti që në aktin ë nënshkrimit të kontratës qe ka një sëmundjë duhët ta dëklarojë në pyëtësorin ë përshtatshëm mjëksor. Shoqëria ka të drëjtë të mos ë pranoj një kliënt osë ta pranojë më disa limitë të cilat i bashkangjitën kontratës. Në rastin kur kliënti i mohon një sëmundje shoqërisë nga e cila ai vete është në dijëni shoqëria mbylle menjehere (ipso jurë) kontratën dhë kliënti do të dëtyrohët të paguajë të gjitha shërbimët që ka përdorur pa të drëjtë. Në qoftë së shoqëria ë pranon kliëntin ai është i mbrojtur nga të gjitha pikat ë kontratës. Fëmijët nën moshën 14 vjëç janë gjithmonë të pranuar. R.3 – Limitët ë moshës dhë të jëtgjatësisë së kontratës. Kliëntët nga 18 dëri 45 vjëc mund të nënshkruajnë një kontratë dëri në njëzët vjët jëtgjatësi. Kliëntët nga 46 dëri 48 vjëc mund të nënshkruajnë një kontratë dëri në pësëmbëdhjëtë vjët jëtgjatësi. Kliëntët nga 48 dëri 50 vjëc mund të nënshkruajnë një kontratë dëri në dhjëtë vjët jëtgjatësi. Kliëntët mbi 50 vjëc të cilët janë anëtarë të shoqatës të përndjëkurvë politik nuk kanë limitë në lidhjë më moshën ë firmosjës së kontratës, në rastin së i kalojnë të 50 vjëtët kontrata mund të bëhët maksimumi për pësë vjët për çdo rinovim. R.4–Kushtët ë marrëvëshjës. Përvëç asaj të përmëndur ë sipër antarët ë shoqatës të të përndjëkurvë politik do të kënë të drëjtë dhë: Në bërthamën famijarë të kliëntit do të mbulohën përvëc kiëntit dhë : bashkëshortja si dhë nipërit më moshë më të vogël së 14 vjëc.R.7 – Dokumëntacioni fiskal i Shoqërisë. Shoqëria është ë njohur ligjërisht në Shqipëri nga korriku i 2009 dhë ka numrin NUIS K91929502J. Shoqëria është ë njohur ligjërisht në Iitali nga shtatori i 2009 dhë ka numrin CF 98150030173. Shoqëria është ë rëgjisruar në Shqipëri më numër akti 3503/2009 ë 3502/2009 të rëgjistrit të notërisë së Durrësit, noteri LD, notëri AS. Tabela përmbledhëse e shërbimeve në dispozicion për blerje

Asistencja Mjeksore Po

Tarifa vjetore

Pagesa

Analiza Po

Kohëzgjatje 5 Vjet

*Këto shërbime mund të merren në alternativë

Konsumatoreve _________________________

Në bashkëpunim me

Balcan Investment Company sha ‒ Rr. Dibras K. Halili K 2 - Tirane - http://balkanlife.wordpress.com -balcan4life@gmail.com - NUIS K91929502J


Pag. !1 di 10 !

!

KONTRATE ASISTENCE FAMILJARE ! ! Emer

Mbiemer

___________________________________________________________________________________________________________! Balcan Investment Company sha – Rr. Dibras K. Halili K 2 - Tirane ! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com! NUIS K9192950


Pag. !2 di 10 !

KONTRATE ASISTENCE FAMILJARE! Ne favor te :! Emer

Mbiemer

Datelindja

Adresa

Qyteti

Fshati

Telefon fiks

Celular

E –mail

Punesimi

Life planner

SAP

Ne vijim te kontrates i quajtur “klienti”1 - Objekti Objekt i kesaj kontrate eshte furnizimi me te mira dhe sherbime familjes se klientit per te gjithe jetegjatesine e kontrates. Te mirat dhe sherbimet do te perdoren nga klienti dhe nga familjaret e tij pa kundershperblim ose ne bashkepjesmarrje mbi shpenzimet sipas kategorise dhe vleres se te mires ose nga sasite e parashikuara ne skedat teknike te cdo sherbimi apo produkti. 1.1 – Subjekti ekzekutues i kontrates Subjekti ekzekutues i kontrates eshte shoqeria “Balkan Investment Company” shpk me seli ne qytetin e Durresit, qe ne vijim do te quhet “shoqeria”. 2 - Sherbimet Sherbimet ne dispozicion te familjes jane te gjitha ato te publikuara ne faqen zyrtare te internetit dhe te azhornuara periodikisht dhe jane te perdorshme ne cdo moment me kerkesen e klientit ose permes procedures online “web” dedikuar klienteve. Sherbimet, rregullat e zbatueshmerise, pagesat, perqindjet dhe gjithcka tjeter detajohen ne Rregulloren e sherbimeve qe eshte pjese integrale e kontrates dhe njesoj e zbatueshme si kontrata. 2.1 – Specifika te sherbimeve o Cdo sherbim i vecante eshte i pajisur me nje skede te veten teknike analitike, ne te cilen percaktohen te gjitha karakteristikat e sherbimit, limitet e perdorimit si edhe te gjitha kontributet shtese ne ngarkim te klientit. 2.2 – Modalitete e kerkimit te sherbimeve Per te krijuar akses ne sherbimet e kontraktuara, klienti duhet t’i beje kerkese paraprake life plannerit te tij permes formularit ose aplikimit onlione ne faqen e internetit balkanlife.wordpress.com. Sapo te njoftohet dhe miratohet kerkesa, klienti do te marre nje fature per ta paraqitur prane njesive ku do te perfitoje sherbimet e kerkuara. Kjo fature duhet te jete e firmosur nga klienti dhe i dorezohet atij qe do te ofroje sherbimin. Cdo pretendim per sherbimet apo te mirat i kundrejtohet njesive ofruese direkte te sherbimit dhe shoqeria do te asistoje sa te jete e mundur klientin ne mbrotje te interesave te tij. 2.2.1 – Akreditimi ne internet Klienti mund te perfitoje nag sherbimet web te vena ne dispozicion nga shoqeria duke u regjistruar perpara ne portalin web ne seksionin e duhur.Aksesi dhe akreditimi ne internet jep te drejten e perfitimit nga azhornimet dhe njoftimet mbi sherbimet e ofruara. 3 – Kushti i mbeshtetjes totale Ne rastin qe personi qe mbart te ardhurat kryesore ose te ardhurat me te larta nga ato te siguruara nga familja perfshihet ne problematika dhe gjendet ne pamundesi per te siguruar shpenzimet e zakonshme per mbijetesen e familjes, shoqeria do te nderhyje duke aplikuar nje pakete me masa te mbeshtetjes “special” te finalizuara per te furnizuar familjen ne ate mase te nevojshme deri ne arritjen e kuotes se vendosur ose deri 50 (pesedhjete) here kuoten e derdhur mujore ne rast te invaliditetit te rende permanent ose te vdekjes. Ndersa ne rast te humbjes se perkohshme te vendit te punes (kuptohet gjendja e papunesise dhe statusi punekerkues i regjistruar ne Zyren e Punes), kuota qe do te furnizohet eshte sa 30 (tridhjete) here sa shuma mujore e derdhur rregullisht per shoqerine. Ky artikull nuk është mbajtur të vlefshme për ___________________________________________________________________________________________________________! Balcan Investment Company sha – Rr. Dibras K. Halili K 2 - Tirane ! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com! NUIS K9192950


Pag. !3 di 10 !

të gjithë kohëzgjatjen e kontratës së parë të vitit, në vitin e dytë, dhe çdo vit pasues, shuma e mbështetjes që kompania do të dorëzojë familjen do të ndjekë të ndjekë një trend rritës për çdo vit e kontratës deri më marrë me atë që përshkruhet në paragrafin e mësipërm nga këtej gjashtin vit. Kjo duhet të kuptohet se sasia e mbështetjes që kompania do të ofrojë konsumatorit gjithashtu mund të përbëhet nga nevojat themelore që kanë një vlerë të barabartë me atë që është përshkruar.Klienti duhet RAPORTIMI shpenzimet që kompania do të mbështesin.Kompania gjithashtu mund të ketë për të shlyer borxhet me paraqitjen e faturave, faturave dhe faturat për blerje që familja bëri më vete. Nuk konsiderohen rimbursueshme gjitha shpenzimet që nuk janë të lidhura me jetën familjare dhe që lidhen me ose mallrat e qëndrueshme të konsumit që nuk kryejnë një mbështetje të vërtetë familjare. Ky artikull nuk është për të konsiderohet si një pagesë e granteve një tarifë mujore, por si furnizimin e mallrave të konsumit, energitici, dhe gjithashtu të dobishme për mbështetjen e familjes. Ky artikull vlen vetëm në qoftë se klienti është rregullisht bashkoj.3.1 – Kohezgjatja e mbeshtetjes se kushtezuar Mbeshtetja e kushtezuar do te zgjase deri ne renien e kushtit ose ne perfundim te jetegjatesise te marredhenies kontraktuale midis shoqerise dhe klientit, me perjashtim te rasteve te perdorimit te mbeshtetjes per shkak te papunesise ne te cilat kohezgjatja maksimale eshte jo me shume se 7 (shtate) muaj duke filluar nga data e komunikimit te pranimit nga ana e shoqerise. 3.2 – Kohezgjatja e mbeshtetjes se kushtezuar ne prezencen e femijeve te mitur Ne rastin kur klienti, me plotesimin e kushtit te invaliditetit te rende permanent ose te vdekjes, ka femije te ligjshem e te njohurnen 18 vjec, kontrata do te vazhdoje deri ne arritjen e moshes madhore te tyre. 3.3 – Metoda e pageses sipas nenit 3 Klienti ose perfituesi i kontrates do te kete ne dispozicion nga shoqeria nje karte magnetike te perdorshme prane cdo sporteli bankar ose njesie tregtare per te marre te mirat dhe sherbimet e nevojshme per mbajtjen e familjes deri ne vleren maksimale mujore parashikuar nga neni 3 dhe periudhen e parashikuar nga neni 3.1 dhe 3.2. 3.4 – Raportimi Klienti qe perdor sherbimet sipas nenit 3 e vijim, do te jape sipas kerkeses nje deklarate te shpenzimeve per te siguruar e verifikuar perputhshmerine e tyre me kontraten dhe posacerisht destinimit per mbajtjen e familjes. Cdo blerje ne tejkalim te vleres se miratuar do t’i jape fund menjehere mbeshtetjes nga shoqeria ashtu edhe kerkesen per kthimin e te gjitha shumave te perdorura per qellime te ndryshme. 4 – Kompesimi dhe kohezgjatja Klienti do te paguaje me nje kest te vetem vjeto per kete kontrate ne favor te shoqerise (Zgjedhjet që janë përzgjedhur në këtë tabelë paraqesin vullnetin e konsumatorëve në përzgjedhjen e shërbimeve me interes për ju. Shërbimet që nuk janë zgjedhur nuk janë dhënë për të konsumatorit. Vlera e kontratës është shuma e zgjedhjes individuale) :!

!

Lloji i kontratës

I : Individual / F : Familije

Kuota vjetore

Pagesa

Marrëveshja ndërmarrje

Kohezgjatja e kontrates ne vite

! Lloji i ndihmës

Individual

Familje

Kujdesi / Këshilla Mjekësore Ndihmë / Këshilla Ligjore Mbështesë në rast nevoje për humbjen e punës Opzione MIA Mbështesë në rast nevoje për pavlefshmëri Mbështesë në rast nevoje për vdekjen ___________________________________________________________________________________________________________! Balcan Investment Company sha – Rr. Dibras K. Halili K 2 - Tirane ! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com! NUIS K9192950


Pag. !4 di 10 !

Shërbime dhe vizitat dentisti Syze dhe lentet Mbështetje për blerjen e ilaçeve

!

Ne rastin kur klienti ka zgjedhur pagesen e pjesshme me keste mujore, ai detyrohet te paguaje plus interesat relative nga franksionimi qe shprehen ne perqindje mbi shumen.Shpenzimet e mbledhjes do te perballohen nga klienti. 4.1 – Mungesa e pagimit Ne rast te mungeses se pagimit nga klienti te te gjithe ose nje pjese te kontrates sipas nenit 4, shoqeria do te konsiderohet e lire nga cdo detyrim te marre ndaj klientit dhe pa asnje te detyrim rimbursimi ndaj ketij te fundit. Per mungese te pageses, kuptohet vonesa me 7 dite nga data e caktuar qe, per te gjitha kontratat eshte dita e fundit e muajit me perjashtim te pageses se pare te aktivizimit te kontrates qe duhet paguar menjehere pas nenshkrimit te kontrates. 4.2 - Pagesat Klienti mund te kryeje pagesat duke ia dorezuar life plannerit ose direct ne sportelet e Bank brenda dites se fundit te cdo muaji per pagesat mujore, ndersa per pagesat vjetore likujdimi do te behet brenda 7 (shtate) diteve nga momenti i pranimit te kontrates dhe periodikisht me rinovimin vjetor ne te njejten date dhe te njejtat kushte. 5 – Nderprerja e kontrates Klienti mund ne cdo kohe te kerkoje nderprerjen e kontrates permes komunikimit me shkrim me poste rekomande. Klienti vihet ne dijeni se detyrohet te likujdoje cdo pagese shoqerise deri ne marrjen dijeni prej saj te njoftimit dhe miratimit dhe, gjithsesi jo me teper se viti ne vazhdim.5.1 – Rimbursimi i shumave te derdhura Ne rastin e nderprerjes se miratuar nga shoqeria klienti ka te drejten e rimbursimit integral ose me keste sipas mundesise se shoqerise te shumave te derdhura me perjashtim te vitit te pare kontraktual. Shumat do te rimburosohen me kete kusht me mbarimin natyral te kontrates ne afatin e caktuar.5.2 – Kusht i domosdoshem per rimbursimin Rimbursimi behet vetem ne rastin ne te cilin klienti per te gjithe kohezgjatjen e kontrates nuk perdorur asnje sherbim ose te mire. Ne rast te perdorimit edhe sikur ten je sherbimi a te mire gjate jetegjatesise se kontrates klientit nuk do t’i akordohet asnje rimbursim. 6 Mosmarreveshjet Ligji i zbatueshem do te jete ai shqiptar. Cdo mosmarreveshje qe lind nga kjo kontrate do te trajtohet fillimisht me ndermjetesim pastaj ne instance te pare permes nje kolegji te arbitrazhit te perbere nga tre anetare, nje per secilen pale dhe nje i zgjedhur prej tyre ose kur arbitrat nuk vendosin do te zbatohet rregullorja e forumit te arbitrazhit.Nese tentativa e arbitrimit nuk gjen zgjidhje te problemit, palet jane te lira te veprojne me procedurat gjyqesore prane gjykates kompetente te Durresit. Asnje veprim apo mase sigurimi nuk do te kunderdrejtohet ndaj shoqerise e cila krijon shqetesime apo veshtiresi per permbushjen e aktivitetit te saj ne mbeshtetje te klienteve ne nevoje. !

! !!

Data : ________________!

Klienti ! ! !

!

!

!

______________________!

!

!

!

!

Shoqeria!

! !

! !

!

___________________________________________________________________________________________________________! Balcan Investment Company sha – Rr. Dibras K. Halili K 2 - Tirane ! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com! NUIS K9192950


Pag. !5 di 10 !

! Rregullimi i kontratës! Mënyra për të përdorur shërbimet janë të shkruara në gjuhën e zgjedhur nga kompania nën tregtine dypalëshe Evropiane.PremesseShoqeria perkufizon si “familje” bashkesine e personave te perfshira ne kategorite: bashkeshort, bahkeshorte, baba, nene, djali, vajza. La società definisce come "famiglia" l'insieme delle persone ricomprese nelle categorie : padre, madre, marito, moglie, figlio, figlia.Shoqeria lejon perdorimin e sherbimeve te gjithe familjes se klientit sipas percaktimeve te mesiperme. La società permette l'uso dei servizi a tutta la famiglia del cliente secondo la definizione di chi sopra.Klienti eshte ai i cili ka firmosur kontraten e aistences familiare. Il cliente è colui che ha firmato il contratto di assistenza familiareKlienti, duke firmosur kontraten, eshte ne dijeni qe cdo sherbim i ofruar nga shoqeria nepermjet kontrates qofte ne menyre direkte qote ne menyre indirekte eshte specifikuar me nje rregull qe eshte i dispomueshem prane degeve te shoqerise ose ne faqen e internetit.Il cliente, firmando il contratto, è a conoscenza che ogni servizio erogato per tramite del contratto sia direttamente sia indirettamente dalla società è descritto nello specifico con un regolamento attuativo o circolare regolamento che è disponibile presso le sedi della società e sul sito web http://balkanlife.wordpress.com R1 – Sherbimet mjeksore te ofruara Servizi medici convenzionati Klienti ka te drejte te perfitoje nga marreveshja ekzaminimet mjeksore te percaktuar nga shoqeria ne nje ose me shume struktura spitalore ne te gjitha vendet ku kontrata e asistences familjare parashikon nje mbulim. Il cliente ha diritto ad usufruire della convenzione per le visite mediche stipulata dalla società con uno o più strutture ospedaliere ed in tutti i paesi nei quali il contratto di assistenza famigliare prevede copertura.Vizitat mjeksore qe klienti mund te kerkoje jane vizita te kontrollit te pergjithshem ose te specializuara. Le visite mediche che il cliente può richiedere sono visite di controllo generiche e specialistiche.Klienti mund te perdore nje numer maksimal te kater vizitave gjate vitit te pare te kontrates per cilindo nga komponentet e berthames se familjes i cili eshte mbi 14 vjec i kufijzuar deri ne moshen 17 dhe te dobishme per prinderit ne rast se klienti nuk eshte cift. Il cliente può utilizzare un numero massimo di quattro visite durante il primo anno di stipula del contratto per ogni componente del nucleo familiare che ha superato i 14 anni limitatamente ai figli fino ai 17 anni e fruibili per i genitori nel caso il cliente non sia coniugato.Nga firmosja e kontrates, klinenti nuk mund te perdore sherbimet mjekesore per 60 dite; ky limit nuk aplikohet per femijet nen moshen 14 vjec.Dalla stipula del contratto il cliente sottostà per la convenzione medica ad un periodo di carenza di 60 giorni, fatto salvo la copertura del servizio per i bambini fino a 14 anni che è attiva dal momento in cui il contratto è accettato dalla società. Klientet te cilet bejne nje pagese vjetore nuk jane te perfshire ne piken 4. I clienti con pagamento annuale non sottostanno alla regola di cui all'art 4.Klienti duhet te kerkoje per cdo vizite autorizimin nga shoqeria, e cila do te leshoje nje model te pershtatshem autorizimi, model qe duhet te dorezohet ne spital ose ne poliambulatorin ku klienti ka vendosur te perdore sherbimin. Il cliente deve richiedere per ogni visita l'autorizzazione alla società, la quale rilascerà un apposito modello recante l'autorizzazione, modello che dovrà essere consegnato all'ospedale o al poliambulatorio dove il cliente ha deciso di usufruire della prestazione.Shoqeria ka te drejten per te mosautorizuar vizita te metejshme. La società si riserva il diritto di non autorizzare ulteriori visite a suo insindacabile giudizio.Femijet e klienteve deri ne vitin e 14 mund te shfrytezojne nje numer te pakufijzuar te vizitave mjeksore. I figli dei clienti fino al 14 esimo anno di età possono usufruire di un numero illimitato di visite di controllo. Kontrata nuk parashikon sherbimet spitalore si shtrimet, nderhyrjet, terapite etj. Il contratto non prevede prestazioni ospedaliere come ricoveri, interventi, terapie, etc...Klienti ka te drejte te perdore vizitat falas deri ne nje numer maksimal kater per vlefshmerine dhe rregullsine ne vitin e pare (si te pika 3) te kontrates, nga viti i dyte dhe deri ne perfundim, numri limit cohet deri ne gjashte. Bashkeshorti/ja ose anetaret e tjere te famljes me moshe mbi 18 vjece mund te shfrytezojne sherbime te tjera te mbuluara nga kontrata ne qofte se keto nuk e kalojne limitin e numrit te parashikuar nga kjo pike. Il cliente ha diritto ad utilizzare le visite in modo totalmente gratuito fino ad un numero massimo di quattro per il primo anno (come punto 3) di validità e regolarità del contratto, dal secondo anno e fino a scadenza il numero limite è portato a sei. Il coniuge o gli altri membri della famiglia con età superiore a 18 anni posso usufruire di prestazioni ulteriori coperte dal contratto se queste non eccedono il numero limite previsto da questo articolo. Per Vizitat e teperta, per te cilat pika 10, parashikon nje kontribut per secilen duke komunikuar nje akt pranimi. Le visite eccedenti quelle di cui all'art. 10 prevederanno un contributo per ognuna comunicato all'atto dell'accettazione.Shoqeria mund te ruaj te drejten per shtimin e limitit te sherbimeve sipas gjykimit. La società può riservarsi il diritto di aumentare il limite delle prestazioni a suo insindacabile giudizio. Shoqeria nuk mbulon sherbime te pa autorizuara. La società non copre visite non autorizzate. Klienti nuk mund te bej me shume se 1 vizite ne muaj. Il cliente non può effettuare più di una visita al mese.Nga pika e mepareshme numer 12, jane te perjashtuar femijet deri ne moshen 14 vjec. Dal precedente art.12 sono esentati i bambini fino a 14 anni. Shoqeria nuk mbulon pagesa per ilace te perdorimit shtepiak te pershkruara gjate vizitave te autorizuara. La società non copre spese per farmaci di uso domestico prescritti nel corso delle visite autorizzate. Klienti nuk futet ne klasifikimet per te cilat jane te nevojshme verifikime mjeksore preventive VMI-4 nuk mund te perdore per vitin e pare te pageses mujore te kuotes. Il cliente che rientra nelle classificazioni per le quali sono necessari accertamenti medici preventivi VM1-4 non può usufruire per il primo anno del pagamento mensile della quota.Kerkesa e vizitave mjeksore i prezantohet life planner-it personal. La richiesta di visita medica va' presentata al proprio life planner.Vizitat mjeksore te kerkuara domosdoshmerisht nga shoqeria duhet te kryhen nga klienti brenda 15 diteve. Le visite mediche richieste obbligatoriamente dalla società devono essere eseguite dal cliente entro 15 giorni.Klienti, i cili nuk perdor limitet e vizitave mjeksore vjetore, nuk mund te kerkoje mbledhjen ne vitet pasardhese te kontrates. Il cliente che non usufruisce delle visite nel limite annuale non può chiederne il cumulo negli anni successivi del contratto.Nuk parashikohen vizita mjeksore ne shtepi. Non sono previste visite domiciliari.Sherbimi mjekesor nuk parashikon dhe nuk mbulon vizita te specializuara qe rrjedhin si rezultat i vizites se kontrollit. Dalla copertura sono esclusi tutti gli accertamenti strumentali che derivano dall'esito della visita di controllo.Shoqeria mund te refuzoje te asistoje klientin ne rast te patologjive te ardhura nga deklarata te rreme te klienteve ne pyetesorin mjeksor. La società può rifiutare di assistere il cliente in caso di patologie derivanti da dichiarazioni mendaci del cliente nel questionario anamnestico.Shoqeria nuk mban asnjelloj dokumenti mjeksor, nje dokumentacion i tille qendron disponibel per klientin dhe nen pergjegjesin e qendres mjeksore. La società non trattiene alcun tipo di documento medico, tale documentazione resta nella disponibilità del cliente e sotto la responsabilità del centro medico convenzionato.Klienti eshte ne dijeni te faktit qe

___________________________________________________________________________________________________________! Balcan Investment Company sha – Rr. Dibras K. Halili K 2 - Tirane ! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com! NUIS K9192950


Pag. !6 di 10 !

shoqeria mund te kerkoje deklarata mbi gjendjen shendetesore nga e njejta qender mjekimi ne cdo moment pa komunikuar asnjolloj paralajmerimi klientit. Il cliente è a conoscenza del fatto che la società potrà richiedere dichiarazioni sullo stato di salute dello stesso al centro medico in qualsiasi momento senza comunicare preventivamente alcunchè al cliente.Vizitat e kontrollit per grate shtatezena mund te behen si nje kuote shtese ne krahasim me limitin qe vendoset nga lloji i kontrates se nenshkruar. Le visite di controllo per le donne in stato di gravidanza possono essere concordate come quota ulteriore rispetto al limite derivante dal tipo di contratto sottoscritto.Ne rastin e kerkeses per vizita jashteshtetit te mbuluara nga kontrata klienti duhet ti drejtohet domosdoshmerisht drejt qendres se ofruar me te afert te percaktuar nga shoqeia. Nel caso di richiesta di visite in uno stato estero coperto dal contratto il cliente dovrà recarsi necessariamente presso il centro convenzionato più vicino indicato dalla società.R2 – Sherbime legale te ofruara. Servizi legali convenzionati Klienti ka te drejte te perdore nje keshillim ligjor te ofruar nga shoqeria nepermjet avokateve te ofruar nga kjo e fundit dhe te perzgjedhur nga kjo e fundit. Il cliente a diritto ad utilizzare la consulenza legale offerta dalla società per tramite degli avvocati convenzionati da quest'ultima e solo da quest'ultima selezionati.Klienti nuk eshte i detyruar te bej asnjelloj pagese per keshillimin ligjor dhe mund ta perdore sa here ta shoh te arsyeshme duke i derguar kerkese shoqerise. Il cliente non è tenuto al pagamento di alcuna somma per la consulenza legale e ne può usufruire liberamente ogni volta che lo ritiene opportuno previo richiesta alla società.Klienti duhet te mare autorizimin e shoqerise per perdorimin e sherbimit ligjor, kerkesa duhet te permbaje: motivet perse klienti kerkon nje sherbim ligjor dhe nje deklarate ku klienti siguron qe nuk i eshte drejtuar asnje avokati mepare per kete ceshtje. Il cliente deve ricevere autorizzazione dalla società per l'utilizzo del servizio legale, la richiesta deve contenere : i motivi per i quali il cliente vuole richiedere il servizio legale ed una dichiarazione dove il cliente certifica che per la medesima questione non si è mai rivolto ad alcun avvocato prima d'ora.Ne rastin kur shoqeria e pranon kete kerkese te klientit ai mund ti drejtohet njerit nga avokateve te ofruar dhe ti propozoj rastin; avokati pasi ka degjuar klientin duhet t'i jap nje opinion shoqerise me udhezimet precize te kohes se ceshtjes , te vleres se ceshtjes ne rast fitoreje dhe nje parashikim te ardhur nga vet ajo. Ne funksion te ketyre te dhenave shoqeria do te vlersoje ndjekjen penale te ketij mbulimi ligjor per ndarjen e rezultatit, domethene ne rastin e fitores se ceshtjes klienti duhet ti jap nje bonus shoqerise ne baze te nje perqindjeje, jo me pak se njezet perqind te vleres se ceshtjes, e megjithate asnjehere me vlere me te vogel se kosto qe shoqria ka paguar per tutelimin e klientit. Ne rast te nje rezultati negativ klienti nuk do te jete i detyruar te jap likuidimin e asnje bonusi. Nel caso la società accetti la richiesta del cliente lo stesso potrà recarsi presso uno dei legali convenzionati e proporre il caso; il legale una volta sentito il cliente dovrà redarre un parere alla società con l'indicazione precisa dei tempi della causa, del valore in caso di vittoria e di una previsione sull'esito derivante dalla stessa. i. In funzione di questi dati la società valuterà la prosecuzione della copertura delle spese legale per compartecipazione di risultato, ovvero in caso di vittoria nella causa il cliente dovrà riconoscere un bonus alla società pari una percentuale, non inferiore al venti per cento del valore della causa, e comunque mai inferiore in valore assoluto al costo che la società ha pagato per la tutela del cliente. Nel caso di esito negativo il cliente non sarà tenuto alla liquidazione di nessun bonus. Jane te perjashtuara rastet penale. Sono escluse le cause penali. Tutela ligjore perfshin rase te natyres civile, administrative, fiskale dhe punetore. La tutela legale comprende cause di natura civile, amministrativa, fiscale e lavoristica. Jane te perjashtuara rastet per shoqerite kapitale kur klienti eshte i tuteluar si person fizik dhe jo si pronar i shoqeise. Sono escluse le cause per le società di capitali in quanto il cliente è tutelato come persona fisica e non come proprietario di società. R3 – Suport ne rast ankthi i shkaktuar nga humbja e punes. Supporto in caso di disagio derivante da perdita del lavoro Klienti qe humb punen per arsye te cilat nuk i atribuohen atij, ka te drejte te marre nje kompensim per kontraten per nje periudhe maksimale prej 7 muajsh. Il cliente che perde il lavoro per cause non imputabili a lui ha diritto a ricevere un'indennità di contratto per un periodo massimo di sette mesi Klienti duhet ti japi shoqerise kopie qe te vertetoje qe ka punuar ne 36 muajt e paraardhshem dhe ka zhvilluar aktivitet pune te rregult drejt te njejtes kompani. Il cliente deve produrre alla società copia che attesti che ha svolto nei precedenti 36 mesi attività lavorativa regolarmente presso la stessa ditta di impiego R4 – kufizime te pergjithshme te sherbimit. Limitazioni generali del servizio Kontrata e humbet vlefshmerine ne rastet e treguara ne limitet e meposhtme , ne rastet e humbjes se vlefshmerise per shkak te njeres nga arsyet e meposhtme klienti nuk ka te drejte te marre asnje rimbursim per kuotat e derdhura. Il contratto perde efficacia nei casi indicati nelle limitazioni seguenti, nel caso di perdita di efficacia per uno dei seguenti motivi il cliente non avrà diritto a ricevere alcun rimborso per le quote versate. ! Limite ne raste vdekjeje te klientit.Qellimshmeri i klientit ose te njerit nga anearet e familjes. Dolo del cliente o di uno dei suoi familiari! Pjesmarrja e klientit ne krime dashakeqese. Partecipazione del cliente a delitti dolosi! Pjesmarrja e klientit ne ceshtje lufte, lufte civile, terrorizmi, trazirave apo revoltave, operaconeve ushtarake, aksidente ajrore. Partecipazione del cliente a fatti di guerra, guerra civile, terrorismo, tumulto o rivolta, operazioni militari, incidente di volo.! Aksident gjate fluturimit ne nje avion te pautorizuar ose me nje pilot pa patente. Incidente di volo su aeromobile non autorizzato o con pilota sprovvisto di brevetto.Vetvrasje brenda dy viteve te para te kontrates ! Vdekje ne rast te shperthimeve ose te armeve nukleare edhe pas vdekjes! Ngasja e mjeteve te motorizuara per te cilet klienti nuk ka autorizim.Guida di veicoli e natanti per i quali il cliente non è abilitato alla conduzione! Limite ne rast te asistences se vizitave mjeksore. Per dy muajt e pare klientet nuk mund te perdorin sherbimin mjeksor. ! Shfaqja e virusit Hiv brenda pese viteve.R5 – Rregullorja e femijeve andikapat Regolamento figli con disabilità (MIA) ne ratin kur klienti ka nje ose me shume femije hendikap shoqeria, ne rast te vdekjes se klientit, do ti bej te mundur trashegimtarit bartes hendikap nje shume te barabarte me vleren e kuotes se rene dakort gjate te gjithe jetgjatesise se individit. gli portatori di handicap la società, in caso di morte del cliente, renderà disponibile all'erede portatore di handicap una somma pari al valore della quota condizionata per tutta l'esistenza in vita del figlio.! Konsiderohet si hendikap personi i cili ka lindur i tille ose eshte bere gjate tridhiete viteve te para te jetes dhe hendikapi nga i cili vuan duhet te jete i tille qe ta le te paafte.R6 – perdorimi i profesionisteve pa marreveshje . Utilizzo professionisti non convenzionati Klienti ka te drejte te zgjedhedhe te perdore dhe profesioniste ose shoqeri te jashtme pa marreveshje. Il cliente ha facoltà di scegliere ed utilizzare anche professionisti o società esterne non convenzionate.Shoqeria ka te drejten e autorizimit ose jo te perdorimit te profesionisteve te tjere pervec atyre te konvencionuar nen kerkesen e klientit.

___________________________________________________________________________________________________________! Balcan Investment Company sha – Rr. Dibras K. Halili K 2 - Tirane ! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com! NUIS K9192950


Pag. !7 di 10 !

La società si può riservare il diritto di autorizzare o meno l'utilizzo di professionisti ulteriori a quelli convenzionati su richiesta del cliente.Shoqeria mbulon shpenzimet e marrjes se profesionisteve nga jashte marreveshjes te zgjedhur nga klienti deri ne limitin maksimal te shkruar ne listen e cmimeve. La società copre le spese delle prestazioni dei professionisti esterni alla convenzione scelti dal cliente fino al limite massimo iscritto nel tariffario nomenclatore della società, la restante quota eccedente è a carico del cliente.Klienti duhet te paraqise nje kerkese nepermjet life plener-it per perdorimin e profesionstit nga jashte, shoqeria brenda 15 diteve do te jape vendimin e saj.Il cliente deve presentare una richiesta tramite il life planner di utilizzo del professionista esterno, la società entro 15 giorni comunicherà la propria volontà. R7 – Semundje prezente tek klientet. Malattie preesistenti sul clienteKlienti qe ne aktin e nenshkrimit te kontrates ka nje semundje duhet ta deklaroje ne pyetesorin e pershtatshem mjeksor. Il cliente che all'atto della sottoscrizione del contratto abbia già contratto una malattia deve dichiararla nel questionario anamnestico apposito.Shoqeria ka te drejte te mos e pranoj nje klient ose ta pranoje me disa limite te cilat i bashkangjiten kontrates. La società può riservarsi il diritto di non accettare il cliente oppure di accettarlo con delle limitazioni che verranno allegate al contratto.Ne rastin kur klienti i mohon nje semundje shoqerise nga e cila ai vet eshte ne dijeni shoqesia ipso jure kontraten dhe klienti do te detyrohet te pagoje te gjitha sherbimet qe ka perdorur pa te drejte. Nel caso in cui il cliente neghi alla società una malattia della quale egli stesso è a conoscenza la società risolverà ipso jure il contratto ed il cliente sarà tenuto al pagamento di tutte le prestazioni che ha utilizzato indebitamente.Ne qofte se shoqeria e pranon klientin ai eshte i mbrojtur nga te gjitha pikat e kontrates. Se la società accetta il cliente lo stesso è coperto sotto ogni punto di vista dal contratto.Femijet nen moshen 14 vjec jane gjithmone te pranuar. I bambini sotto i 14 anni sono sempre accettati. R8 – Mbulimi i sherbimeve jashte marreveshjes. Copertura servizi fuori convenzione Klienti ka mundesi zgjedhjeje lirisht dhe ne menyre te pavarur ku te shkoje te marre kurimet nese mendon se strukturat e zgjedhura nga shoqeria nuk jane te pershtatshme ose ne pelqimin e tij. Il cliente ha facoltà di scegliere liberamente ed in autonomia dove andare a ricevere le cure qualora non ritenga le strutture convenzionate adeguate o di suo gradimento. Klienti ne rast te perdorimit te sherbimeve sanitare jashte marreveshjes do te marre ne mbulim nga sherbimet e kerkuara nje shpagim te parabart me 75% te kuotes mujore te llogaritur ne nje muaj. Il cliente nel caso di utilizzo di prestazioni sanitarie fuori dalle convenzioni riceverà a copertura delle prestazioni richieste un'indennità pari al 75% della quota mensile versata calcolata su un mese. Pervec kesaj kuote cdo shume do te jete ne ngarkim te klientit. Oltre tale quota ogni somma sarà a carico del cliente. Klienti qe te operoje ne kete modalitet duhet te ndjeke proceduren e pershkruar per vizitat normale ne marreveshje dhe me pas mund te prezantoje faturen e kryerjes se vizites per rimbursimin e kuotes ekuivalente. Il cliente per operare in questa modalità deve seguire la procedura descritta per le visite ordinarie in convenzione e successivamente può presentare la ricevuta di effettuazione della visita per il rimborso della quota equivalente. Ky opsion mund te perdoret maksimumi kater here ne vit. Questa opzione può essere utilizzata per un massimo di quattro volte all'anno. R9 – Limitet e moshes dhe te jetgjatesise se kontrates. Limiti di età e di durata del contratto Klientet nga 18 deri 45 vjec mund te nenshkruajne nje kontrate deri ne njezet vjet jetgjatesi. I clienti dai 18 ai 45 anni possono sottoscrivere contratti fini a venti anni di durata. Klientet nga 46 deri 48 vjec mund te nenshkruajne nje kontrate deri ne pesembedhjete vjet jetgjatesi. paseI clienti dai 46 ai 48 anni possono sottoscrivere contratti fino a quindici anni. Klientet nga 48 deri 50 vjec mund te nenshkruajne nje kontrate deri ne dhjete vjet jetgjatesi. I clienti dai 48 ai 50 anni possono sottoscrivere contratti fino a dieci anni. Klientet mbi 50 vjec te cilet jane anetare te shoqates te perndjekurve politik nuk kane limite ne lidhje me moshen e firmosjes se kontrates, ne rastin se i kalojne te 50 vjetet kontrata mund te behet maksimumi per pese vjet per cdo rinovim. I clienti oltre i 50 anni che rientrano nella convenzione con l'associazione Albanese dei perseguitati politici non hanno limiti in relazione alla età per la firma del contratto, nel loro caso se superano i cinquanta anni il contratto si potrà fare per massimo cinque anni ad ogni rinnovo. R10 – Kushtet e marreveshjes Condizioni di convenzione Pervec asaj te permendur e siper antaret e shoqates te te perndjekurve politik do te kene te drejte dhe: Ne berthamen famijare te klientit do te mbulohen pervec kientit dhe : bashkeshortja si dhe niperit me moshe me te vogel se 14 vjec. Oltre a quanto scritto sopra i membri dell'associazione dei perseguitati del comunismo avranno diritto anche a : Nel nucleo famigliare del cliente sono coperti oltre a lui : la moglie ed i nipoti di età inferiore ai 14 anni. R11 – Interpretimi dhe gjuha drejtuese. Interpretazione e lingua prevalente Kontrata eshte e shkruar ne dy gjuhe, ne raste nevoje eshte e vlefshme interpretimi i tekstit ne gjuhen italiane. Il contratto è scritto in doppia lingua, in caso di necessità prevale l'interpretazione del testo nella lingua italiana. R12 – Dokumentacioni fiskal i Shoqerise. Documentazione fiscale della Società Shoqeria eshte e njohur ligjerisht ne Shqiperi nga korriku i 2009 dhe ka numrin NUIS K91929502J. La società è riconosciuta legalmente in Albania dal luglio 2009 e possiede il numero NUIS K91929502J. Shoqeria eshte e njohur ligjerisht ne Iitali nga shtatori i 2009 dhe ka numrin CF 98150030173. La società è riconosciuta legalmente in Italia dal settembre 2009 e possiede il numero CF 98150030173. Shoqeria eshte ne pronesi te Fondacionit Caritate Christi Compulsi, pronesia eshte e regjistruar ne Itali me aktin 2387/2009 drejtoria notariale e Breshias, noteri GCM La società è di proprietà della Fondazione Caritate Christi Compulsi, la proprietà è registrata in Italia con atto 2387/2009 repertorio notarile di Brescia notaio GCM. Shoqeria eshte e regjisruar ne Shqiperi me numer akti 3503/2009 e 3502/2009 te regjistrit te noterise se Durresit, notri LD, noteri AS. La società è registrata in Albania con atto numero 3503/2009 e 3502/2009 del registro notarile di Durazzo, notaio LD, notaio AS.!

!

___________________________________________________________________________________________________________! Balcan Investment Company sha – Rr. Dibras K. Halili K 2 - Tirane ! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com! NUIS K9192950


Pag. !8 di 10 !

KONTRATE ASISTENCE FAMILJARE (company copy)! Ne favor te :! Emer

Mbiemer

Datelindja

Adresa

Qyteti

Fshati

Telefon fiks

Celular

E –mail

Punesimi

Life planner

SAP

Ne vijim te kontrates i quajtur “klienti”! 1 - Objekti! Objekt i kesaj kontrate eshte furnizimi me te mira dhe sherbime familjes se klientit per te gjithe jetegjatesine e kontrates. Te mirat dhe sherbimet do te perdoren nga klienti dhe nga familjaret e tij pa kundershperblim ose ne bashkepjesmarrje mbi shpenzimet sipas kategorise dhe vleres se te mires ose nga sasite e parashikuara ne skedat teknike te cdo sherbimi apo produkti.1.1 – Subjekti ekzekutues i kontrates ! Subjekti ekzekutues i kontrates eshte shoqeria “Balkan Investment Company” shpk me seli ne qytetin e Durresit, qe ne vijim do te quhet “shoqeria”.2 - Sherbimet Sherbimet ne dispozicion te familjes jane te gjitha ato te publikuara ne faqen zyrtare te internetit dhe te azhornuara periodikisht dhe jane te perdorshme ne cdo moment me kerkesen e klientit ose permes procedures online “web” dedikuar klienteve. Sherbimet, rregullat e zbatueshmerise, pagesat, perqindjet dhe gjithcka tjeter detajohen ne Rregulloren e sherbimeve qe eshte pjese integrale e kontrates dhe njesoj e zbatueshme si kontrata.2.1 – Specifika te sherbimeve o Cdo sherbim i vecante eshte i pajisur me nje skede te veten teknike analitike, ne te cilen percaktohen te gjitha karakteristikat e sherbimit, limitet e perdorimit si edhe te gjitha kontributet shtese ne ngarkim te klientit. 2.2 – Modalitete e kerkimit te sherbimeve Per te krijuar akses ne sherbimet e kontraktuara, klienti duhet t’i beje kerkese paraprake life plannerit te tij permes formularit ose aplikimit onlione ne faqen e internetit balkanlife.wordpress.com. Sapo te njoftohet dhe miratohet kerkesa, klienti do te marre nje fature per ta paraqitur prane njesive ku do te perfitoje sherbimet e kerkuara. Kjo fature duhet te jete e firmosur nga klienti dhe i dorezohet atij qe do te ofroje sherbimin.Cdo pretendim per sherbimet apo te mirat i kundrejtohet njesive ofruese direkte te sherbimit dhe shoqeria do te asistoje sa te jete e mundur klientin ne mbrotje te interesave te tij.2.2.1 – Akreditimi ne internet Klienti mund te perfitoje nag sherbimet web te vena ne dispozicion nga shoqeria duke u regjistruar perpara ne portalin web ne seksionin e duhur. Aksesi dhe akreditimi ne internet jep te drejten e perfitimit nga azhornimet dhe njoftimet mbi sherbimet e ofruara. 3 – Kushti i mbeshtetjes totale Ne rastin qe personi qe mbart te ardhurat kryesore ose te ardhurat me te larta nga ato te siguruara nga familja perfshihet ne problematika dhe gjendet ne pamundesi per te siguruar shpenzimet e zakonshme per mbijetesen e familjes, shoqeria do te nderhyje duke aplikuar nje pakete me masa te mbeshtetjes “special” te finalizuara per te furnizuar familjen ne ate mase te nevojshme deri ne arritjen e kuotes se vendosur ose deri 50 (pesedhjete) here kuoten e derdhur mujore ne rast te invaliditetit te rende permanent ose te vdekjes. Ndersa ne rast te humbjes se perkohshme te vendit te punes (kuptohet gjendja e ___________________________________________________________________________________________________________! Balcan Investment Company sha – Rr. Dibras K. Halili K 2 - Tirane ! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com! NUIS K9192950


Pag. !9 di 10 !

papunesise dhe statusi punekerkues i regjistruar ne Zyren e Punes), kuota qe do te furnizohet eshte sa 30 (tridhjete) here sa shuma mujore e derdhur rregullisht per shoqerine. Ky artikull nuk është mbajtur të vlefshme për të gjithë kohëzgjatjen e kontratës së parë të vitit, në vitin e dytë, dhe çdo vit pasues, shuma e mbështetjes që kompania do të dorëzojë familjen do të ndjekë të ndjekë një trend rritës për çdo vit e kontratës deri më marrë me atë që përshkruhet në paragrafin e mësipërm nga këtej gjashtin vit. Kjo duhet të kuptohet se sasia e mbështetjes që kompania do të ofrojë konsumatorit gjithashtu mund të përbëhet nga nevojat themelore që kanë një vlerë të barabartë me atë që është përshkruar.Klienti duhet RAPORTIMI shpenzimet që kompania do të mbështesin.Kompania gjithashtu mund të ketë për të shlyer borxhet me paraqitjen e faturave, faturave dhe faturat për blerje që familja bëri më vete. Nuk konsiderohen rimbursueshme gjitha shpenzimet që nuk janë të lidhura me jetën familjare dhe që lidhen me ose mallrat e qëndrueshme të konsumit që nuk kryejnë një mbështetje të vërtetë familjare. Ky artikull nuk është për të konsiderohet si një pagesë e granteve një tarifë mujore, por si furnizimin e mallrave të konsumit, energitici, dhe gjithashtu të dobishme për mbështetjen e familjes. Ky artikull vlen vetëm në qoftë se klienti është rregullisht bashkoj. 3.1 – Kohezgjatja e mbeshtetjes se kushtezuar Mbeshtetja e kushtezuar do te zgjase deri ne renien e kushtit ose ne perfundim te jetegjatesise te marredhenies kontraktuale midis shoqerise dhe klientit, me perjashtim te rasteve te perdorimit te mbeshtetjes per shkak te papunesise ne te cilat kohezgjatja maksimale eshte jo me shume se 7 (shtate) muaj duke filluar nga data e komunikimit te pranimit nga ana e shoqerise. 3.2 – Kohezgjatja e mbeshtetjes se kushtezuar ne prezencen e femijeve te mitur ! Ne rastin kur klienti, me plotesimin e kushtit te invaliditetit te rende permanent ose te vdekjes, ka femije te ligjshem e te njohurnen 18 vjec, kontrata do te vazhdoje deri ne arritjen e moshes madhore te tyre.3.3 – Metoda e pageses sipas nenit 3 Klienti ose perfituesi i kontrates do te kete ne dispozicion nga shoqeria nje karte magnetike te perdorshme prane cdo sporteli bankar ose njesie tregtare per te marre te mirat dhe sherbimet e nevojshme per mbajtjen e familjes deri ne vleren maksimale mujore parashikuar nga neni 3 dhe periudhen e parashikuar nga neni 3.1 dhe 3.2.3.4 – Raportimi Klienti qe perdor sherbimet sipas nenit 3 e vijim, do te jape sipas kerkeses nje deklarate te shpenzimeve per te siguruar e verifikuar perputhshmerine e tyre me kontraten dhe posacerisht destinimit per mbajtjen e familjes. Cdo blerje ne tejkalim te vleres se miratuar do t’i jape fund menjehere mbeshtetjes nga shoqeria ashtu edhe kerkesen per kthimin e te gjitha shumave te perdorura per qellime te ndryshme.4 – Kompesimi dhe kohezgjatja Klienti do te paguaje me nje kest te vetem vjeto per kete kontrate ne favor te shoqerise (Zgjedhjet që janë përzgjedhur në këtë tabelë paraqesin vullnetin e konsumatorëve në përzgjedhjen e shërbimeve me interes për ju. Shërbimet që nuk janë zgjedhur nuk janë dhënë për të konsumatorit. Vlera e kontratës është shuma e zgjedhjes individuale) :!

!

Lloji i kontratës

I : Individual / F : Familije

Kuota vjetore

Pagesa

Marrëveshja ndërmarrje

Kohezgjatja e kontrates ne vite

! K u j d e s i / N d i h m ë / Mbështesë O p z i o n e Mbështesë Këshilla Këshilla në r a s t MIA në rast Mjekësore Ligjore nevoje për nevoje për humbjen e pavlefshmëri punës

! !

Mbështesë S h ë r b i m e S h ë r b i m e S y z e d h e në r a s t dhe vizitat dhe vizitat lentet nevoje për dentisti dentisti vdekjen

Mbështetje për blerjen e ilaçeve

___________________________________________________________________________________________________________!

Balcan Investment Company sha – Rr. Dibras K. Halili K 2 - Tirane ! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com! NUIS K9192950


Pag. !10 di 10 !

!

Ne rastin kur klienti ka zgjedhur pagesen e pjesshme me keste mujore, ai detyrohet te paguaje plus interesat relative nga franksionimi qe shprehen ne perqindje mbi shumen.Shpenzimet e mbledhjes do te perballohen nga klienti. 4.1 – Mungesa e pagimit Ne rast te mungeses se pagimit nga klienti te te gjithe ose nje pjese te kontrates sipas nenit 4, shoqeria do te konsiderohet e lire nga cdo detyrim te marre ndaj klientit dhe pa asnje te detyrim rimbursimi ndaj ketij te fundit. Per mungese te pageses, kuptohet vonesa me 7 dite nga data e caktuar qe, per te gjitha kontratat eshte dita e fundit e muajit me perjashtim te pageses se pare te aktivizimit te kontrates qe duhet paguar menjehere pas nenshkrimit te kontrates. 4.2 - Pagesat Klienti mund te kryeje pagesat duke ia dorezuar life plannerit ose direct ne sportelet e Bank brenda dites se fundit te cdo muaji per pagesat mujore, ndersa per pagesat vjetore likujdimi do te behet brenda 7 (shtate) diteve nga momenti i pranimit te kontrates dhe periodikisht me rinovimin vjetor ne te njejten date dhe te njejtat kushte.5 – Nderprerja e kontrates Klienti mund ne cdo kohe te kerkoje nderprerjen e kontrates permes komunikimit me shkrim me poste rekomande. Klienti vihet ne dijeni se detyrohet te likujdoje cdo pagese shoqerise deri ne marrjen dijeni prej saj te njoftimit dhe miratimit dhe, gjithsesi jo me teper se viti ne vazhdim. 5.1 – Rimbursimi i shumave te derdhura Ne rastin e nderprerjes se miratuar nga shoqeria klienti ka te drejten e rimbursimit integral ose me keste sipas mundesise se shoqerise te shumave te derdhura me perjashtim te vitit te pare kontraktual. Shumat do te rimburosohen me kete kusht me mbarimin natyral te kontrates ne afatin e caktuar.5.2 – Kusht i domosdoshem per rimbursimin Rimbursimi behet vetem ne rastin ne te cilin klienti per te gjithe kohezgjatjen e kontrates nuk perdorur asnje sherbim ose te mire. Ne rast te perdorimit edhe sikur ten je sherbimi a te mire gjate jetegjatesise se kontrates klientit nuk do t’i akordohet asnje rimbursim. 6 Mosmarreveshjet Ligji i zbatueshem do te jete ai shqiptar. Cdo mosmarreveshje qe lind nga kjo kontrate do te trajtohet fillimisht me ndermjetesim pastaj ne instance te pare permes nje kolegji te arbitrazhit te perbere nga tre anetare, nje per secilen pale dhe nje i zgjedhur prej tyre ose kur arbitrat nuk vendosin do te zbatohet rregullorja e forumit te arbitrazhit.Nese tentativa e arbitrimit nuk gjen zgjidhje te problemit, palet jane te lira te veprojne me procedurat gjyqesore prane gjykates kompetente te Tirane. Asnje veprim apo mase sigurimi nuk do te kunderdrejtohet ndaj shoqerise e cila krijon shqetesime apo veshtiresi per permbushjen e aktivitetit te saj ne mbeshtetje te klienteve ne nevoje. !

! !!

Data : ________________!

Klienti ! ! !

!

!

______________________!

!

!

!

!

!

!

Shoqeria!

! !

! !

!

___________________________________________________________________________________________________________! Balcan Investment Company sha – Rr. Dibras K. Halili K 2 - Tirane ! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com! NUIS K9192950


! Contratti di assistenza familiare ampliati! Guida alla compilazione ! Vi indichiamo di seguito le nuove procedure relative ai contratti di assistenza familiare e le specifiche generali per ogni contratto.! •

Il contratto può essere individuale o familiare! o

Il contratto individuale copre solo l’intestatario del contratto, cioè colui che ha firmato!

o

Il contratto familiare è riferito all’intestatario del contratto, alla moglie ed ai figli sotto i 14 anni di età che sono riscontrabili nel certificato di famiglia dell’intestatario!

o

Il contratto familiare è riferito all’intestatario ed ai suoi genitori se l’intestatario non è coniugato e non ha figli!

Il pagamento del contratto può essere solo annuale! o

Il costo del contratto è la somma dei servizi richiesti ed inseriti nella tabella “Servizi” interna al contratto!

o

Ogni servizio ha un costo annuale!

o

Ogni opzione ha un costo annuale!

o

Le opzioni hanno costi differenti se riferite a famiglie o a singoli individui!

Le opzioni dei contratti sono liberamente selezionabili dal cliente! o

Il cliente può comporre il contratto con voci individuali e voci familiari!

o

Il totale del contratto è unico e va versato all’atto della firma del contratto al massimo entro sette giorni successivi in uno dei conti correnti della compagnia o attraverso una delle agenzie distribuite sul territorio!

o

Le agenzie e gli agenti hanno facoltà di trattenere la loro commissione direttamente dalla quota da versare relativa al contratto del cliente!

Le richieste di erogazione dei servizi vanno fatte presso una delle agenzie autorizzate! o

Le risposte alle richieste possono essere ritirate presso le agenzie! •

Con le risposte consegnate alle agenzie il cliente si può recare negli ospedali convenzionati e ricevere le cure richieste!

!


! ! Le opzioni del contratto di assistenza familiare! Il cliente può selezionare diverse opzioni per il suo contratto, la novità del contratto è quella di essere modulare in funzione delle esigenze personali e familiari del cliente.! Nel caso il cliente selezioni il tipo di assistenza “familiare” è compreso anche l’intestatario.! Le opzioni sono : ! Individuale / costo annuale

Familiare / costo annuale

Servizi di assistenza medica

6.000,00

12.000,00

Servizi di assistenza legale

6.000,00

12.000,00

Assistenza in caso di evento

12.000,00

mortale Assistenza in caso di evento

12.000,00

invalidante Assistenza in caso di perdita del

12.000,00

lavoro Servizi dentistici

6.000,00

12.000,00

Servizi per lenti ed occhiali

6.000,00

12.000,00

Rimborso dei medicinali per

6.000,00

12.000,00

6.000,00

12.000,00

terapie Opzione Make It Able (MIA)

! La composizione del costo annuale del contratto è fatta dalla somma delle singole voci che il cliente seleziona per se stesso e per la sua famiglia, le opzioni relative ad eventi gravi (morte, invalidità o perdita del lavoro) sono riferibili solo all’intestatario del contratto.!

! ! !


! Come si compila il contratto! La procedura prevede alcuni semplici passaggi che qui di seguito elenchiamo :! •

Compilazione del contratto retail!

Stampa del contratto in tre copie! o

Firma del cliente!

o

Consegna di una copia al cliente!

Registrazione del contratto on line (attivazione del contratto)!

Registrazione del pagamento ricevuto dal cliente !

Consegna dei contratti ricevuti alla sede!

Per accedere al contratto selezionare “Pjesa e rezervuara” e poi selezionare “Kontrata retail”, cliccare sul link dell’immagine che compare.!

! Figura 1 - Web Site Menu - Pjesa e Rezervuar - Kontrata Retail!

! Figura 2 - Click on image to open contract!

Successivamente verrete trasferiti al contratto vero e proprio e dovrete compilare ogni campo che viene richiesto, cliccate sui campi a fianco delle voci e compilate secondo quanto viene richiesto. In alcuni casi i campi prevedono dei testi già pronti, vi basterà selezionarne uno tra quelli proposti dal sistema.!


!

! Nella terza pagina del contratto dovete inserire le specifiche che il cliente vi chiede; il contratto può essere :! •

Individuale!

Familiare!

Una volta scelto il tipo di contratto dovete compilare tutti i campi, per compilare il campo relativo al costo annuale del contratto dovete compilare la lista dei servizi e scegliere quale servizio inserire nel contratto al cliente.! In questa parte è importante chiedere al cliente quali servizi vuole inserire nel suo contratto perché il totale di quelli sarà la quota che dovrete riportare nella sezione “quota annuale”.! Il contratto individuale o familiare può anche essere di tipo misto, il cliente può scegliere di attivare dei servizi solo per se stesso e di attivarne altri invece per lui e per la famiglia.!

1 – Inserite i dati nella tabella selezionando i servizi! 2 – Calcolate il totale individuale e familiare! 3 – Inserite il totale nella casella della quota

! Una volta che avete selezionato i servizi calcolate il totale e inseritelo nella quota annuale.!

!


!

!

! Dopo aver fatto questo lavoro dovete stampare il contratto in tre copie! •

1 – Copia per l’agenzia!

1 – Copia per il cliente!

1 – Copia per la compagnia!

Il cliente deve firmare su tutte e tre le copie su ogni pagina del contratto.! Schema della procedura!

!


! La richiesta dei servizi da parte del cliente ! Il cliente si deve necessariamente recare presso una delle agenzie autorizzate e firmare la richiesta di “attivazione del servizio”.! L’agenzia retailer compilerà la richiesta per il cliente e si prodigherà per fargli avere una risposta nei tempi stabiliti dal contratto.! Le fasi della procedura sono :! 1. Compilazione del modello cartaceo da parte del cliente e firma del cliente! 2. Compilazione della richiesta on line da parte dell’agenzia per l’attivazione del servizio! 3. Comunicazione della risposta! 1! Compilazione del modello cartaceo!

!

!

! Questo foglio va stampato in due copie, una va consegnata al cliente come ricevuta della richiesta ed una va tenuta in agenzia per poi essere consegnata alla compagnia.! 2! Compilazione della richiesta on line!


!

!


! Schema della procedura!

!


Prestazioni Sanitarie


Categorie

Visite volontarie

Sono tutte le richieste che il cliente effettua di sua spontanea volontà in uno stato apparante di buona salute. In questo caso il cliente può accedere alle sole prestazioni mediche che sono indicate nel sistema Balcan di richiesta delle visite ed esami volontari. Non è possibile avere nessun altro tipo di visita o esame oltre a quelli proposti dal sistema.

Eventi sanitari non previsti

Sono tutti gli eventi che riguardano il campo sanitario che non sono scelti volontariamente dal cliente ma che accadono in maniera imprevista. Per esempio il ricovero dovuto ad un incidente, il sopravvenire di una malattia imprevista, etc.


Visite volontarie Come si fa la richiesta

La richiesta è attivata dal cliente direttamente che la effettua predendo contatto con la società o con il life planner.

Cosa si può chiedere

Il cliente ha a disposizione le prestazioni che sono indicate nell'elenco selezionabile on line. NON PUÒ CHIEDERE ALTRO perchè è una visita richiesta da lui e non da uno dei nostri medici.

Cosa deve aspettare

Il cliente per potersi recare in ospedale deve attendere l'autorizzazione della società.

Come prenotare la visita

Il cliente procede da solo a contattare l'ospedale ed a fissare l 'appuntamento, Balcan non è l'ospedale.


Visite volontarie - Motivi più frequenti per il rifiuto Pagamento

Il cliente non è in regola con i pagamenti alla società

Superamento delle visite volontarie

Il cliente ha utilizzato tutte le visite a sua disposizione e non può averne altre

Blocco amministrativo

Il cliente risulta bloccato dalla societá o sospeso

Patologia preesistente

Il cliente non ha informato la società di una malattia preesistente, in questi casi la compagnia chiude il contratto se il cliente ha evitato di comunicare la propria malattia alla firma del contratto

Limite mensile superato

Il cliente può effettuare al massimo una visita al mese di tipo volontario

Periodo di carenza

Se il cliente ha scelto il pagamento mensile nei primi due mesi non può avere visite

Persona non compresa

Il cliente non può chiedere visite per persone esterne al nucleo familiare di base

Cliente sconosciuto

Nel caso in cui non risulti inserito o attivato il contratto nel sistema la visita viene rifiutata

Codice bianco o verde

Il cliente che dopo una visita riceve una prescrizione in codice bianco o verde non viene autorizzato ad altri esami


Dopo la visita Dopo la visita presso l'ospedale o il centro medico convenzionato, il cliente riceverà il risultato. Nel caso in cui il cliente venga classificato come codice giallo o rosso tutte le cure a seguire saranno coperte dalla compagnia, in tutti gli altri casi invece la compagnia non copre nulla. La ricetta o prescrizione medica che normalmente il dottore consegna ad ogni paziente dopo la visita non è motivo di nessuna autorizzazione da parte nostra ma semplicemente l'esito della visita con alcune prescrizioni dirette per il paziente. La ricetta non va mai ritirata al cliente. La compagnia non è l'ospedale.


Prestazioni non autorizzate Nel caso di esami o prestazioni mediche non autorizzate che il cliente effettua in ospedale, anche in seguito ad una visita volontaria autorizzata, le spese sono a carico del cliente.

!

Il cliente che fa degli esami o delle visite senza la nostra autorizzazione è tenuto a pagarle direttamente all'ospedale


Esami strumentali nelle richieste volontarie Nelle visite volontarie non sono mai previsti esami strumentali come ecografie, scanner, risonanze magnetiche, radiografie, etc....


Programmi gravidanza Visite ginecologo

3 visite di controllo ulteriori

Ecografie

Comprese nelle visite periodiche del ciclo di sviluppo del nascituro, una ogni 3 mesi

Condizione

La gravidanza deve insorgere dopo la firma del contratto.

Intervento e parto

Degenza

Coperti dalla compagnia

La compagnia copre 4 giorni di degenza


Eventi sanitari non previsti Gli eventi sanitari non previsti sono tutti quelli che colgono all'improvviso il cliente, in questo caso la società interviene solo nel codice giallo e rosso coprendo ogni spesa, non copre nessuna spesa negli altri due codici. La gestione degli eventi imprevisti è regolamentata dalle procedure sanitarie del regolamento specifico allegato all'art.2 del contratto.


Esami strumentali negli eventi imprevisti Nelle visite volontarie non sono mai previsti esami strumentali come ecografie, scanner, risonanze magnetiche, radiografie, etc....


Richiesta di copertura di terapie - dentista - lenti farmaci Per richiedere alla società la copertura di spese e l'erogazione di tutti i servizi che non sono visite volontarie o eventi imprevedibili il cliente deve compilare un apposito modulo e consegnarlo prima all'ospedale o al medico che lo compilerà e poi, una volta compilato, portarlo presso un'agenzia della compagnia o consegnarlo al life planner. La compagnia valuterà la richiesta secondo i parametri del nomenclatore medico e secondo la classificazione del cliente. La risposta può avvenire da un minimo di due giorni ad un massimo di quindici.

Nomenclatore

Modulo da far compilare al medico e consegnare alla compagnia insieme alla documentazione richiesta


Il nomenclatore medico Il nomenclatore medico è lo strumento che permette di avere a disposizione : 1. Elenco di tutte le prestazioni che la compagnia copre 2. Prezzo massimo che la compagnia pagherà 3. Prescrizioni che la compagnia richiede

Categoria

! Settore medico ! Codice compagnia ! Descrizione dell'intervento ! Costo massimo coperto !


!!

!! !

Procedura in caso di urgenza medica e codici di priorità.!

Livello di coscienza della vittima e se la vittima ha respiro e circolo o meno;! Descrizione della scena e dettagli come presenza di persone

Le informazioni qui riportate hanno solo un fine illustrativo: non costituiscono e non provengono né da prescrizione né da consiglio medico. Balcan non dà consigli medici: leggi le avvertenze.!

!

Per permettere un soccorso efficiente è necessario che vengano forniti tutti i dati necessari a raggiungere il punto dell'emergenza, evitando confusioni tra località omonime o

incastrate, principi di incendio, sostanze chimiche o

assonanti; valuta la gravità dell'evento, ponendo alcune

pericolose, edifici pericolanti, intralcio al traffico, ecc.!

domande semplici al chiamante, e attribuisce all'emergenza

Identificazione del chiamante: viene verificata l'autenticità

una priorità di intervento; invia i mezzi di soccorso idonei

della chiamata. Il passaggio può essere omesso laddove vi sia

all'emergenza e al suo livello di priorità. I mezzi più comuni

la possibilità di identificare il chiamante tramite il numero di

sono le ambulanze, l'automedica o l'intervento di elisoccorso.!

telefono o dove siano presenti i sistemi di riconoscimento

All'atto della chiamata il chiamante deve attenersi

automatico del chiamante.!

esclusivamente alle richieste dell'operatore, evitando di

Recapito telefonico: può essere richiesto (nel caso non sia

scendere in dettagli non richiesti.!

disponibile automaticamente) per eventuali contatti da parte

Le domande, poste secondo il protocollo, riguardano

della Centrale Operativa in caso di necessità, richiesta di

principalmente:!

chiarimenti o di comunicazioni.!

Dove è il luogo dell'emergenza: vanno indicati il comune, la

È molto importante che la comunicazione sia chiusa solo

via e il numero civico più vicino. Se necessario, bisogna

dall'operatore, mai dal chiamante, per accertarsi che siano

segnalare eventuali difficoltà sul percorso che potrebbero

stati comunicati tutti i dati. Dopo la chiamata, è dovere del

ostacolare i soccorsi. Se disponibili, e se richieste

chiamante tenere il telefono libero.!

dall'operatore, potrebbero risultare utili, specialmente per

I codici di priorità!

l'intervento dell'elicottero, le coordinate (latitudine,

Ogni richiesta è trattata secondo uno schema di codici di

longitudine) rilevate dal GPS.!

priorità, con la tecnica del Triage. L'evasione delle richieste

Cosa è successo: il chiamante deve dare in modo sintetico

non segue l'ordine cronologico delle telefonate, ma dà

tutte le informazioni di cui è a conoscenza, specificando:!

maggiore urgenza alle chiamate dove il rischio per

Tipologia dell'evento avvenuto;!

l'interessato è maggiore.! Ad ogni grado di priorità è assegnato un colore:!

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 69 669 8296


!! Codice Verde: è il codice di priorità minore, e viene usato nel

L'applicazione del codice bianco non è uniforme all'interno

caso in cui non siano compromesse le funzioni vitali del

dei vari gruppi di assistenza, ed in alcuni può essere assente.!

paziente. Tipici codici verdi sono piccole lesioni, dolori o

Esiste infine un ultimo codice, il Codice Nero, oppure Codice

patologie in cui il paziente è comunque stabile.!

4. Viene dato solo a constatato decesso da parte di un medico

Codice Giallo: in caso la condizione del soggetto sia a

(anche se, per ovvi motivi, chiunque può essere in grado di

rischio, ed il paziente non sia quindi stabile. Una forte dispnea

stabilire che una persona è morta quando è in avanzato stato

ovvero difficoltà respiratoria, emorragie, ustioni di secondo

di decomposizione, decapitazione, carbonizzata o

grado non troppo estese o sospette lesioni ad organi interni

sfracellamento del corpo; il medico è l'unica figura sanitaria

sono solitamente codici gialli.!

abilitata a constatare legalmente un decesso) ed è un codice di

Codice Rosso: indica la massima urgenza. Il paziente ha una

solo rientro. Il defunto non può essere trasportato in

o più funzioni vitali compromesse, quindi è incosciente, o in

ambulanza e si deve attendere l'autorizzazione dell'autorità

arresto respiratorio o cardiocircolatorio. Secondo nuove

per la rimozione dopo l'arrivo del medico legale. La

direttive, anche il dolore toracico irradiato in una persona

rimozione di cadavere è, infatti, punibile a norma di legge.

cosciente è dato come codice rosso per sospetto infarto del

Una salma può essere trasportata in ambulanza solo se la

miocardio.!

persona è deceduta quando era già a bordo del mezzo stesso.!

Tutti questi codici sono sia di uscita che di rientro, ovvero possono essere utilizzati per definire l'urgenza sia del viaggio

! !

dell'ambulanza verso il luogo dell'evento, sia del trasporto del paziente verso l'ospedale. In alcune realtà i codici-colore di rientro sono sostituiti da codici numerici da 1 a 3, in ordine crescente di gravità. Il codice di rientro viene stabilito dal personale dell'ambulanza in base alla valutazione del paziente, in alcuni casi dopo un consulto con il personale sanitario della centrale operativa.! Vi è anche il cosiddetto Codice Bianco, che indica l'assenza di urgenza, o viene usato nei casi in cui il paziente presenta lievi patologie, che dovrebbero essere viste dal medico curante. È detto anche priorità 1 o taxi sanitario, e può essere soggetto a ticket. Nei codici bianchi rientrano anche i trasporti senza emergenza per consentire al malato di effettuare terapie ospedaliere. Solo molto raramente viene effettuato dalle ambulanze del 118, e viene più frequentemente girato alle "croci" volontarie. Alcune organizzazioni usano il codice bianco anche per i trasporti rifiutati dal paziente. _____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 69 669 8296


!! ! !

Circolare autorizzazione visite mediche fuori convenzione!

Premesso che! A. La società definisce come "famiglia" l'insieme delle persone ricomprese nelle categorie : padre, madre, marito, moglie, figlio, figlia.! B. La società permette l'uso dei servizi a tutta la famiglia del cliente secondo la definizione di chi sopra.! C. Il cliente è colui che ha firmato il contratto di assistenza familiare! D. Il cliente, firmando il contratto, è a conoscenza che ogni servizio erogato per tramite del contratto sia direttamente sia indirettamente dalla società è descritto nello specifico con un regolamento attuativo o circolare regolamento che è disponibile

!

presso le sedi della società e sul sito web http://balkanlife.wordpress.com !

Si regolamenta che : ! 1. Il cliente ha facoltà di scegliere liberamente ed in autonomia dove andare a ricevere le cure qualora non ritenga le strutture convenzionate adeguate o di suo gradimento.! 2. Il cliente nel caso di utilizzo di prestazioni sanitarie fuori dalle convenzioni riceverà a copertura delle prestazioni richieste un'indennità pari al 75% della quota mensile versata calcolata su un mese.! 3. Oltre tale quota ogni somma sarà a carico del cliente.! 4. Il cliente per operare in questa modalità deve seguire la procedura descritta per le visite ordinarie in convenzione e successivamente può presentare la ricevuta di effettuazione della visita per il rimborso della quota equivalente.! 5. Questa opzione può essere utilizzata per un massimo di quattro volte all'anno.

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 69 669 8296


!! Visite mediche e controlli periodici! ! VM 1

VM 2

VM 3

VM 4

Visita medica generale

X

X

X

X

Urine

X

X

X

X

Emocromo

X

X

X

X

X

X

ECG Basale ECG al cicloergometro

X

Creatinina

X

X

X

Glicemia

X

X

X

X

Colesterolo totale

X

X

X

X

Colesterolo HDL

X

X

X

Trigliceridi

X

X

X

Transaminasi GOT

X

X

X

Transaminasi GPT

X

X

X

Gamma GT

X

X

X

Fosfatasi alcalina

X

Bilirubina Totale

X

Bilirubina frazionata

X

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 69 669 8296


!! VM 1 Test Hiv

VM 2

VM 3

VM 4

X

X

X

Test cotinina

X

! Capitoli di costo massimo per gruppo di esami!

!

Costo massimo applicabile

VM 1

VM 2

VM 3

VM 4

€ 36,00

€ 75,00

€ 105,00

€ 150,00

! Le visite mediche ed esami dei gruppi VM 1-4 sono effettuate su richiesta della società che provvede poi alla liquidazione al poliambulatorio o all'ospedale convenzionato.!

! !

Applicabilità delle visite obbligatorie per classi !

!

! !

Valore quota €

0 - 150

151 - 240

240 - 600

Oltre 600

Visita medica

0%

50%

100%

100%

Questionario

VM 1

VM 2-3

VM 4

Categoria

Percentuale di contributo sul costo della visita medica di controllo richiesta dalla società al cliente in rapporto al valore pagato del contratto annuale.

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 69 669 8296


! ! ! !

Elenco patologie rare codificate e coperte dal contratto di assistenza familiare!

Definizione malattia e/o gruppo
 (comprende i sinonimi)

Codice SSN

AARSKOG SINDROME DI

RN0790

AASE-SMITH SINDROME DI

RN1340

ACALASIA

RI0010

ACERULOPLASMINEMIA CONGENITA

RC0120

ACROCEFALOSINDATTILIA

RNG030

ACRODERMATITE ENTEROPATICA

RC0070

ACRODISOSTOSI

RN0280

ADAMS-OLIVER SINDROME DI

RN0340

ADIPOSI DOLOROSA

RC0090

ADRENOLEUCODISTROFIA

RF0120

AGENESIA CEREBELLARE

RN0030

ALAGILLE SINDROME DI

RN1350

ALPERS MALATTIA DI

RF0010

ALPORT SINDROME DI

RN1360

ALSTROM SINDROME DI

RN1370

ALTERAZIONI CONGENITE DEL METABOLISMO DEL FERRO

RCG100

ALTERAZIONI CONGENITE DEL METABOLISMO DELLE LIPOPROTEINE Escluso: Ipercolesterolemia familiare eterozigote tipo IIa e IIb; Ipercolesterolemia primitiva poligenica; Ipercolesterolemia familiare combinata; Iperlipoproteinemia di tipo III.

RCG070

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company Sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1, Durres (AL)!

http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com!


!

ALTRE ANOMALIE CONGENITE MULTIPLE CON RITARDO MENTALE

RNG100

AMILOIDOSI PRIMARIE E FAMILIARI

RCG130

ANEMIE EREDITARIE

RDG010

ANGELMAN SINDROME DI

RN1300

ANGIOEDEMA EREDITARIO

RC0190

ANIRIDIA

RN0110

ANO IMPERFORATO

RN0190

ANOMALIE CONGENITE DEL CRANIO E/O DELLE OSSA DELLA FACCIA

RNG040

ANTLEY-BIXLER SINDROME DI

RN0800

APLASIA CONGENITA DELLA CUTE

RN0640

APNEA INFANTILE

RP0050

ARNOLD-CHIARI SINDROME DI

RN0010

ARTERITE A CELLULE GIGANTI

RG0080

ARTROGRIPOSI MULTIPLE CONGENITE

RNG020

ASPLENIA CON ANOMALIE CARDIOVASCOLARI

RN0740

ATRANSFERRINEMIA CONGENITA

RC0130

ATRESIA BILIARE

RN0210

ATRESIA DEL DIGIUNO

RN0170

ATRESIA ESOFAGEA E/O FISTOLA TRACHEOESOFAGEA

RN0160

ATRESIA O STENOSI DUODENALE

RN0180

ATROFIA DENTATO RUBROPALLIDOLUYSIANA

RF0050

ATROFIA EMIFACCIALE PROGRESSIVA

RN0650

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company Sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1, Durres (AL)!

http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com!


!

ATROFIA ESSENZIALE DELL\'IRIDE

RF0240

ATROFIA OTTICA DI LEBER

RF0300

ATROFIE MUSCOLARI SPINALI

RFG050

AXENFELD- RIEGER ANOMALIA DI

RN0090

BALLER-GEROLD SINDROME DI

RN0810

BARDET-BIEDL SINDROME DI

RN1380

BECKWITH-WIEDEMANN SINDROME DI

RN0820

BEHÇET MALATTIA DI

RC0210

BEHR SINDROME DI

RF0220

BLOCH-SULZBERGER MALATTIA DI

RN1480

BLOOM SINDROME DI

RN0830

BLUE RUBBER BLEB NEVUS

RN0150

BORJESON SINDROME DI

RN0840

BUDD-CHIARI SINDROME DI

RG0110

CAMPTODATTILIA FAMILIARE

RN0290

CARENZA CONGENITA DI ALFA1 ANTITRIPSINA

RC0200

CAROLI MALATTIA DI

RN0220

CARPENTER SINDROME DI

RN1390

CEROIDO-LIPOFUSCINOSI

RFG020

CHARGE ASSOCIAZIONE

RN0850

CHAVANY-MARIE SINDROME DI

RN0070

CHEDIAK-HIGASHI MALATTIA DI

RD0060

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company Sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1, Durres (AL)!

http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com!


!

CHERATITE-ITTIOSI-SORDITA\'

RN1500

CHERATOCONO

RF0280

CHERATOSI FOLLICOLARE ACUMINATA

RN0530

CHIRAY FOIX SINDROME DI

RN0070

CHURG-STRAUSS SINDROME DI

RG0050

CICLITE ETEROCROMICA DI FUCH

RF0230

CISTITE INTERSTIZIALE

RJ0030

COATS MALATTIA DI

RF0200

COCKAYNE SINDROME DI

RN1400

COFFIN-LOWRY SINDROME DI

RN0350

COFFIN-SIRIS SINDROME DI

RN0360

COGAN SINDROME DI

RF0270

COLANGITE PRIMITIVA SCLEROSANTE

RI0050

COLOBOMA CONGENITO DEL DISCO OTTICO

RN0120

CONDRODISTROFIE CONGENITE

RNG050

CONGIUNTIVITE LIGNEA

RF0290

CONNETTIVITE MISTA

RM0030

CONNETTIVITI INDIFFERENZIATE

RMG010

COREA DI HUNTINGTON

RF0080

CORNELIA DE LANGE SINDROME DI

RN1410

CRANIOSINOSTOSI - IPOPLASIA MEDIOFACCIALE - ANOMALIE DEI PIEDI

RN0400

CRI DU CHAT MALATTIA DEL

RN0670

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company Sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1, Durres (AL)!

http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com!


!

CRIGLER-NAJJAR SINDROME DI

RC0180

CRIOGLOBULINEMIA MISTA

RC0110

CRISWICK-SCHEPENS SINDROME DI

RF0200

CRONKHITE-CANADA MALATTIA DI

RB0030

CUTE MARMOREA TELEANGECTASICA CONGENITA

RN0540

CUTIS LAXA

RN0500

DARIER MALATTIA DI

RN0550

DE MORSIER SINDROME DI

RN0860

DE SANCTIS CACCHIONE MALATTIA DI

RN1420

DEFICIENZA CONGENITA DI ZINCO

RC0070

DEFICIENZA DI ACTH

RC0010

DEFICIENZA DI CERAMIDASI

RC0100

DEFORMITA\' DI SPRENGEL

RN0270

DEGENERAZIONE EPATOCEREBRALE

RC0150

DEGENERAZIONE LENTICOLARE O PUTAMINALE FAMILIARE

RC0150

DEGENERAZIONI DELLA CORNEA

RFG130

DENYS-DRASH SINDROME DI

RN1430

DERCUM MALATTIA DI

RC0090

DERMATITE ERPETIFORME

RL0020

DERMATOMIOSITE

RM0010

DIABETE INSIPIDO NEFROGENICO

RJ0010

DIFETTI EREDITARI DELLA COAGULAZIONE

RDG020

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company Sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1, Durres (AL)!

http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com!


!

DISAUTONOMIA FAMILIARE

RN0080

DISCHERATOSI CONGENITA

RN0560

DISFAGOCITOSI CRONICA

RD0050

DISORDINI DEL METABOLISMO DELLE PURINE E DELLE PIRIMIDINE

RCG120

DISPLASIA OCULO-DIGITO-DENTALE

RN1440

DISPLASIA SETTO-OTTICA

RN0860

DISPLASIA SPONDILOCOSTALE

RN0410

DISPLASIA SPONDILOEPIFISARIA CONGENITA

RN1450

DISTONIA DI TORSIONE IDIOPATICA

RF0090

DISTROFIE EREDITARIE DELLA CORNEA

RFG140

DISTROFIE EREDITARIE DELLA COROIDE

RFG120

DISTROFIE MIOTONICHE

RFG090

DISTROFIE MUSCOLARI

RFG080

DISTROFIE RETINICHE EREDITARIE

RFG110

DISTURBI DA ACCUMULO DI LIPIDI

RCG080

DISTURBI DEL CICLO DELL\'UREA

RCG050

DISTURBI DEL METABOLISMO E DEL TRASPORTO DEGLI AMINOACIDI

RCG040

DISTURBI DEL METABOLISMO E DEL TRASPORTO DEI CARBOIDRATI Escluso: Diabete mellito

RCG060

DONHOUE SINDROME DI

RC0050

DOWN SINDROME DI

RN0660

DUBOWITZ SINDROME DI

RN0870

DYGGVE-MELCHIOR-CLAUSEN (DMC) SINDROME DI

RN0370

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company Sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1, Durres (AL)!

http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com!


!

EALES MALATTIA DI

RF0210

EATON-LAMBERT SINDROME DI

RF0190

ECTRODATTILIA - DISPLASIA ECTODERMICA - PALATOSCHISI

RN0880

EDEMA ANGIONEUROTICO EREDITARIO

RC0190

EEC SINDROME

RN0880

EHLERS-DANLOS SINDROME DI

RN0330

EMBRIOFETOPATIA RUBEOLICA

RP0010

EMERALOPIA CONGENITA

RF0250

EMOGLOBINURIA PAROSSISTICA NOTTURNA

RD0020

ENDOCARDITE REUMATICA

RG0010

EPIDERMOLISI BOLLOSA

RN0570

EPILESSIA MIOCLONICA E FIBRE ROSSE IRREGOLARI

RN0720

EPILESSIA MIOCLONICA PROGRESSIVA

RF0060

ERITROCHERATODERMIA SIMMETRICA PROGRESSIVA

RN0580

ERITROCHERATODERMIA VARIABILE

RN0590

ERITROCHERATOLISI HIEMALIS

RL0010

ERITRODERMA ITTIOSIFORME CONGENITO BOLLOSO

RN0600

ERMAFRODITISMO VERO

RN0240

FACOMATOSI

RN0750

FARBER MALATTIA DI

RC0100

FASCITE DIFFUSA

RM0050

FASCITE EOSINOFILA

RM0040

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company Sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1, Durres (AL)!

http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com!


!

FIBROSI EPATICA CONGENITA

RP0070

FIBROSI RETROPERITONEALE

RJ0020

FILIPPI SINDROME DI

RN0380

FOCOMELIA

RN0260

FOSFOETILAMINURIA

RC0160

FRASER SINDROME DI

RN1460

FREEMAN-SHELDON SINDROME DI

RN0890

FRYNS SINDROME DI

RN0900

GANGLIOSIDOSI

RFG030

GARDNER SINDROME DI

RB0040

GASTRITE IPERTROFICA GIGANTE

RI0020

GASTROENTERITE EOSINOFILA

RI0030

GASTROSCHISI

RN0320

GERSTMANN SINDROME DI

RQ0010

GOLDENHAR SINDROME DI

RN0910

GOODPASTURE SINDROME DI

RG0060

GRANULOMATOSI DI WEGENER

RG0070

GREIG SINDROME DI, CEFALOPOLISINDATTILIA

RN0390

HANSEN MALATTIA DI

RA0010

HAY-WELLS SINDROME DI

RN1470

HERMANSKY-PUDLAK SINDROME DI

RN0920

HIRSCHSPRUNG MALATTIA DI

RN0200

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company Sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1, Durres (AL)!

http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com!


!

HOLT-ORAM SINDROME DI

RN0930

HORTON MALATTIA DI

RG0080

IDIOZIA XERODERMICA

RN1420

IMMUNODEFICIENZE PRIMARIE

RCG160

INCONTINENTIA PIGMENTI

RN0510

IPERALDOSTERONISMI PRIMITIVI

RCG010

IPERCHERATOSI EPIDERMOLITICA

RN0600

IPOFOSFATASIA

RC0160

IPOGONADISMO CON ANOSMIA

RC0020

IPOMELANOSI DI ITO

RN1480

IPOPLASIA FOCALE DERMICA

RN0610

ISAACS SINDROME DI

RN1490

ISTIOCITOSI CRONICHE

RCG150

ITTIOSI CONGENITE

RNG070

IVEMARK SINDROME DI

RN0740

JACKSON-WEISS SINDROME DI

RN0400

JARCHO-LEVIN SINDROME DI

RN0410

JOUBERT SINDROME DI

RN0040

KABUKI SINDROME DELLA MASCHERA

RN0940

KALLMANN SINDROME DI

RC0020

KARTAGENER SINDROME DI

RN0950

KAWASAKI SINDROME DI

RG0040

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company Sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1, Durres (AL)!

http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com!


!

KEARNS-SAYRE SINDROME DI

RF0020

KERNITTERO

RP0060

KID SINDROME

RN1500

KLINEFELTER SINDROME DI

RN0690

KLIPPEL-FEIL SINDROME DI

RN0310

KLIPPEL-TRENAUNAY SINDROME DI

RN1510

LANDAU-KLEFFNER SINDROME DI

RN1520

LAWRENCE- MOON SINDROME DI

RN1380

LEIGH MALATTIA DI

RF0030

LENNOX GASTAUT SINDROME DI

RF0130

LEOPARD SINDROME

RN1530

LEPRECAUNISMO

RC0050

LEUCODISTROFIE

RFG010

LEVY-HOLLISTER SINDROME DI

RN1540

LICHEN SCLEROSUS ET ATROPHICUS

RL0060

LINFANGECTASIA INTESTINALE

RI0080

LINFOANGIOLEIOMATOSI POLMONARE

RB0060

LINFOANGIOLEIOMIOMATOSI

RB0060

LIPODISTROFIA INTESTINALE

RA0020

LIPODISTROFIA TOTALE

RC0080

LISSENCEFALIA

RN0050

LYME MALATTIA DI

RA0030

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company Sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1, Durres (AL)!

http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com!


!

MAFFUCCI SINDROME DI

RN0960

MALATTIA DA INCLUSIONE DEI MICROVILLI

RI0070

MALATTIA DEL FEGATO POLICISTICO

RN0230

MALATTIA GRANULOMATOSA CRONICA

RD0050

MALATTIE SPINOCEREBELLARI

RFG040

MARCHIAFAVA-MICHELI SINDROME DI

RD0020

MARFAN SINDROME DI

RN1320

MARSHALL SINDROME DI

RN0970

MARSHALL-SMITH SINDROME DI

RN1550

MECKEL SINDROME DI

RN0980

MELAS SINDROME

RN0710

MELKERSSON-ROSENTHAL SINDROME DI

RF0160

MERRF SINDROME

RN0720

MICROANGIOPATIE TROMBOTICHE

RGG010

MICROCEFALIA

RN0020

MIOCLONO ESSENZIALE EREDITARIO

RF0070

MIOPATIA MITOCONDRIALE - ENCEFALOPATIA - ACIDOSI LATTICA - ICTUS

RN0710

MIOPATIE CONGENITE EREDITARIE

RFG070

MOEBIUS SINDROME DI

RN0990

MORNING GLORY ANOMALIA DI

RN0130

MUCOLIPIDOSI

RCG090

MUCOPOLISACCARIDOSI

RCG140

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company Sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1, Durres (AL)!

http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com!


!

NAGER SINDROME DI

RN1000

NARCOLESSIA

RF0150

NEFROBLASTOMA

RB0010

NEU-LAXOVA SINDROME DI

RN1560

NEUROACANTOCITOSI

RN1570

NEUROFIBROMATOSI

RBG010

NEUROPATIA OTTICA EREDITARIA

RF0300

NEUROPATIE EREDITARIE

RFG060

NEUTROPENIA CICLICA

RD0040

NOONAN SINDROME DI

RN1010

NORRIE MALATTIA DI

RN1580

OGUCHI SINDROME DI

RF0260

OLOPROSENCEFALIA

RN0060

ONICOOSTEODISPLASIA EREDITARIA

RN1190

OPITZ SINDROME DI

RN1020

OSTEODISTROFIE CONGENITE

RNG060

PACHIDERMOPERIOSTOSI

RN0620

PALLISTER- HALL SINDROME DI

RN1030

PALLISTER-KILLIAN SINDROME DI

RN1590

PALLISTER-W SINDROME DI

RN0420

PARALISI NORMOKALIEMICHE, IPO E IPERKALIEMICHE

RFG100

PARALISI SOPRANUCLEARE PROGRESSIVA

RF0170

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company Sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1, Durres (AL)!

http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com!


!

PARRY-ROMBERG SINDROME DI

RN0650

PEARSON SINDROME DI

RN1600

PEMFIGO

RL0030

PEMFIGOIDE BENIGNO DELLE MUCOSE

RL0050

PEMFIGOIDE BOLLOSO

RL0040

PENA-SHOKEIR I SINDROME DI

RN1110

PENA-SHOKEIR II SINDROME DI

RN1640

PERSISTENZA DELLA MEMBRANA PUPILLARE

RN0140

PETER ANOMALIA DI

RN0100

PEUTZ-JEGHERS SINDROME DI

RN0760

PFEIFFER SINDROME DI

RN1040

PIASTRINOPATIE EREDITARIE

RDG030

POEMS SINDROME

RN1610

POLAND SINDROME DI

RN0430

POLIANGIOITE MICROSCOPICA

RG0020

POLIARTERITE MICROSCOPICA

RG0020

POLIARTERITE NODOSA

RG0030

POLICONDRITE

RM0060

POLIENDOCRINOPATIE AUTOIMMUNI

RCG030

POLIMIOSITE

RM0020

POLINEUROPATIA CRONICA INFIAMMATORIA DEMIELINIZZANTE

RF0180

POLIPOSI FAMILIARE

RB0050

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company Sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1, Durres (AL)!

http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com!


!

PORFIRIE

RCG110

PORPORA DI HENOCH-SCHONLEIN RICORRENTE

RD0030

PRADER-WILLI SINDROME DI

RN1310

PSEUDOERMAFRODITISMI

RNG010

PSEUDOXANTOMA ELASTICO

RN0630

PUBERTA\' PRECOCE IDIOPATICA

RC0040

RACHITISMO IPOFOSFATEMICO VITAMINA D RESISTENTE

RC0170

REIFENSTEIN SINDROME DI

RC0030

RENDU-OSLER-WEBER MALATTIA DI

RG0100

RENE CON MIDOLLARE A SPUGNA

RN0250

RETINOBLASTOMA

RB0020

RETT SINDROME DI

RF0040

RIEGER SINDROME

RN1050

RILEY-DAY SINDROME DI

RN0080

ROBERTS SINDROME DI

RN1060

ROBINOW SINDROME DI

RN1070

RUBINSTEIN-TAYBI SINDROME DI

RN1620

RUSSELL-SILVER SINDROME DI

RN1080

SCHILDER MALATTIA DI

RF0120

SCHINZEL-GIEDION SINDROME DI

RN1090

SCLEROSI LATERALE AMIOTROFICA

RF0100

SCLEROSI LATERALE PRIMARIA

RF0110

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company Sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1, Durres (AL)!

http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com!


!

SCLEROSI TUBEROSA

RN0750

SECKEL SINDROME DI

RN1100

SEQUENZA DA IPOCINESIA FETALE

RN1110

SEQUENZA SIRENOMELICA

RN0440

SHORT SINDROME

RN0730

SIMPSON-GOLABI-BEHMEL SINDROME DI

RN1120

SINDROME ACROCALLOSA

RN1630

SINDROME ALCOLICA FETALE

RP0040

SINDROME BRANCHIO-OCULO-FACCIALE

RN1130

SINDROME BRANCHIO-OTO-RENALE

RN1140

SINDROME CARDIO-FACIO-CUTANEA

RN1150

SINDROME CEREBRO-COSTO-MANDIBOLARE

RN0450

SINDROME CEREBRO-OCULO-FACIO-SCHELETRICA

RN1640

SINDROME DA INSENSIBILITA\' PARZIALE AGLI ANDROGENI

RC0030

SINDROME DA PSEUDO-OSTRUZIONE INTESTINALE

RI0040

SINDROME DA REGRESSIONE CAUDALE

RN0300

SINDROME DA X FRAGILE

RN1330

SINDROME DEL NEVO DISPLASTICO

RN1650

SINDROME DEL NEVO EPIDERMALE

RN1660

SINDROME DEL NUCLEO ROSSO SUPERIORE

RN0070

SINDROME EMOLITICO UREMICA

RD0010

SINDROME FEMORO-FACCIALE

RN0460

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company Sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1, Durres (AL)!

http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com!


!

SINDROME FETALE DA ACIDO VALPROICO

RP0020

SINDROME FETALE DA IDANTOINA

RP0030

SINDROME LACRIMO-AURICOLO-DENTO-DIGITALE

RN1540

SINDROME OCULO-CEREBRO-CUTANEA

RN1160

SINDROME OTO-PALATO-DIGITALE

RN0470

SINDROME PROTEO

RN1170

SINDROME PTERIGIO MULTIPLO

RN1670

SINDROME TRICO-DENTO-OSSEA

RN1680

SINDROME TRICO-RINO-FALANGEA

RN1180

SINDROME TRISMA PSEUDOCAMPTODATTILIA

RN0480

SINDROME TROMBOCITOPENICA CON ASSENZA DI RADIO

RN1690

SINDROME UNGHIA-ROTULA

RN1190

SINDROMI ADRENOGENITALI CONGENITE

RCG020

SINDROMI DA ANEUPLOIDIA CROMOSOMICA

RNG080

SINDROMI DA DUPLICAZIONE/DEFICIENZA CROMOSOMICA

RNG090

SJÖGREN-LARSSON SINDROME DI

RN1700

SMITH-LEMLI-OPITZ, TIPO 1 SINDROME DI

RN1200

SMITH-MAGENIS SINDROME DI

RN1210

SPRUE CELIACA

RI0060

STEELE-RICHARDSON-OLSZEWSKI SINDROME DI

RF0170

STICKLER SINDROME DI

RN1220

STURGE-WEBER SINDROME DI

RN0770

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company Sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1, Durres (AL)!

http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com!


!

SUMMIT SINDROME DI

RN1230

TAKAYASU MALATTIA DI

RG0090

TAY SINDROME DI

RN1710

TELEANGECTASIA EMORRAGICA EREDITARIA

RG0100

TOURAINE-SALENTE-GOLE\' SINDROME DI

RN0620

TOWNES-BROCKS SINDROME DI

RN1240

TROMBOCITOPENIE PRIMARIE EREDITARIE

RDG040

TUMORE DI WILMS - ANIRIDIA - ANOMALIE GENITOURINARIE - RITARDO MENTALE

RN1730

TUMORE DI WILMS E PSEUDOERMAFRODITISMO

RN1430

TURNER SINDROME DI

RN0680

VACTERL ASSOCIAZIONE

RN1250

VITREORETINOPATIA ESSUDATIVA FAMILIARE

RF0200

VOGT-KOYANAGI-HARADA SINDROME DI

RN1720

VON HIPPEL-LINDAU SINDROME DI

RN0780

WAGR SINDROME DI

RN1730

WALDMANN MALATTIA DI

RC0140

WALKER-WARBURG SINDROME DI

RN1740

WEAVER SINDROME DI

RN0490

WEILL-MARCHESANI SINDROME DI

RN1750

WERNER SINDROME DI

RC0060

WEST SINDROME DI

RF0140

WHIPPLE MALATTIA DI

RA0020

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company Sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1, Durres (AL)!

http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com!


!

WILDERVANCK SINDROME DI

RN1260

WILLIAMS SINDROME DI

RN1270

WILMS TUMORE DI

RB0010

WILSON MALATTIA DI

RC0150

WINCHESTER SINDROME DI

RN1280

WOLF-HIRSCHHORN SINDROME DI

RN0700

WOLFRAM SINDROME DI

RN1290

XERODERMA PIGMENTOSO

RN0520

ZELLWEGER SINDROME DI

RN1760

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company Sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1, Durres (AL)!

http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com!


!! ! !

Limitazioni contrattuali!

Premesso che! A. La società definisce come "famiglia" l'insieme delle persone ricomprese nelle categorie : padre, madre, marito, moglie, figlio, figlia.! B. La società permette l'uso dei servizi a tutta la famiglia del cliente secondo la definizione di chi sopra.! C. Il cliente è colui che ha firmato il contratto di assistenza familiare! D. Il cliente, firmando il contratto, è a conoscenza che ogni servizio erogato per tramite del contratto sia direttamente sia indirettamente dalla società è descritto nello specifico con un regolamento attuativo o circolare regolamento che è disponibile

!

presso le sedi della società e sul sito web http://balkanlife.wordpress.com !

Il contratto perde efficacia nei casi indicati nelle limitazioni seguenti, nel caso di perdita di efficacia per uno dei seguenti motivi il cliente non avrà diritto a ricevere alcun rimborso per le quote versate.! ! • Limitazioni in caso di decesso del cliente! • Dolo del cliente o di uno dei suoi familiari! • Partecipazione del cliente a delitti dolosi! • Partecipazione del cliente a fatti di guerra, guerra civile, terrorismo, tumulto o rivolta, operazioni militari, incidente di volo.! • Incidente di volo su aeromobile non autorizzato o con pilota sprovvisto di brevetto! • Suicidio entro i primi due anni del contratto! • Morte a causa di esplosioni o armi nucleari anche postuma!

!

• Guida di veicoli e natanti per i quali il cliente non è abilitato alla conduzione!

• Limitazioni in caso di assenza di visite mediche! • Per i primi due mesi i clienti non possono usufruire del servizio medico ! • Comparsa del virus Hiv entro cinque anni

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 69 669 8296


!! ! !

Circolare malattie preesistenti!

Premesso che! A. La società definisce come "famiglia" l'insieme delle persone ricomprese nelle categorie : padre, madre, marito, moglie, figlio, figlia.! B. La società permette l'uso dei servizi a tutta la famiglia del cliente secondo la definizione di chi sopra.! C. Il cliente è colui che ha firmato il contratto di assistenza familiare! D. Il cliente, firmando il contratto, è a conoscenza che ogni servizio erogato per tramite del contratto sia direttamente sia indirettamente dalla società è descritto nello specifico con un regolamento attuativo o circolare regolamento che è disponibile

!

presso le sedi della società e sul sito web http://balkanlife.wordpress.com !

Si regolamenta che : ! 1. Il cliente che all'atto della sottoscrizione del contratto abbia già contratto una malattia deve dichiararla nel questionario anamnestico apposito.! 2. La società può riservarsi il diritto di non accettare il cliente oppure di accettarlo con delle limitazioni che verranno allegate al contratto.! 3. Nel caso in cui il cliente neghi alla società una malattia della quale egli stesso è a conoscenza la società risolverà ipso jure il contratto ed il cliente sarà tenuto al pagamento di tutte le prestazioni che ha utilizzato indebitamente.! 4. Se la società accetta il cliente lo stesso è coperto sotto ogni punto di vista dal contratto.! 5. I bambini sotto i 14 anni sono sempre accettati.

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 69 669 8296


!!

!!

! Mancato pagamento del cliente e commisioni LP e SAP!

Il mancato pagamento della quota periodica dei clienti relativa al loro contratto di assistenza familiare comporta la sospensione delle commissioni al life planner/sap che ha in carico il cliente.!

!

La stessa condizione vale per i pagamenti pervenuti dopo il 7º giorno dalla data indicata come primo pagamento nel contratto.!

! !

La direzione.

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 69 669 8296


!! ! !

Opzione Make it Able !

Premesso che! A. La società definisce come "famiglia" l'insieme delle persone ricomprese nelle categorie : padre, madre, marito, moglie, figlio, figlia.! B. La società permette l'uso dei servizi a tutta la famiglia del cliente secondo la definizione di chi sopra.! C. Il cliente è colui che ha firmato il contratto di assistenza familiare! D. Il cliente, firmando il contratto, è a conoscenza che ogni servizio erogato per tramite del contratto sia direttamente sia indirettamente dalla società è descritto nello specifico con un regolamento attuativo o circolare regolamento che è disponibile

!

presso le sedi della società e sul sito web http://balkanlife.wordpress.com !

Si regolamenta che : ! 1. Nel caso in cui il cliente abbia uno o più figli portatori di handicap la società, in caso di morte del cliente, renderà disponibile all'erede portatore di handicap una somma pari al valore della quota condizionata per tutta l'esistenza in vita del figlio.! 2. Si considera portatore di handicap la persona che sia portatore di handicap congenito dalla nascita o insorto entro il trentesimo anno di vita e l'handicap di cui soffre deve essere tale da renderlo inabile.

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 69 669 8296


!! ! !

Perdita del lavoro!

Premesso che! A. La società definisce come "famiglia" l'insieme delle persone ricomprese nelle categorie : padre, madre, marito, moglie, figlio, figlia.! B. La società permette l'uso dei servizi a tutta la famiglia del cliente secondo la definizione di chi sopra.! C. Il cliente è colui che ha firmato il contratto di assistenza familiare! D. Il cliente, firmando il contratto, è a conoscenza che ogni servizio erogato per tramite del contratto sia direttamente sia indirettamente dalla società è descritto nello specifico con un regolamento attuativo o circolare regolamento che è disponibile

!

presso le sedi della società e sul sito web http://balkanlife.wordpress.com !

Si regolamenta che : ! 1. Il cliente che perde il lavoro per cause non imputabili a lui ha diritto a ricevere un'indennità di contratto per un periodo massimo di sette mesi

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 69 669 8296


!!

!!

! Procedura Visita Medica!

Le visite mediche seguono la procedura dello schema che segue : !

Nei casi di urgenza, ovvero dove il paziente si deve recare all'ospedale convenzionato senza prima aver riferito al proprio life planner la procedura segue un iter di questo tipo : !

! ! ! La direzione.

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 69 669 8296


!! !

! GUIDA ALLE PRESTAZIONI SANITARIE! REGIME DI ASSISTENZA DIRETTA, MISTA E REGIME RIMBORSUALE!

!

Questa guida è parte integrante del contratto “art 2 contratto assistenza familiare”! La presente guida descrive le procedure operative che gli Assistiti dovranno seguire per accedere alle prestazioni e servizi di Balcan Investment.! Per tutte le Opzioni le prestazioni sono garantite attraverso tre regimi di erogazione:! a) assistenza sanitaria diretta: se il ricovero o il day hospital avviene in struttura convenzionata con il Network sanitario reso disponibile da Balcan Company ed è convenzionata anche l'equipe medica il rimborso avviene senza applicazione di scoperti e/o franchigie a carico del cliente.! In relazione alle spese pre post ricovero, il rimborso sarà integrale se sostenute presso strutture o medici convenzionati, in caso contrario saranno applicati gli scoperti e/o franchigie delle singole Opzioni;! b) assistenza sanitaria mista: se il ricovero o il day hospital avviene in struttura convenzionata con il Network sanitario reso disponibile da Balcan Company ma non è convenzionata anche l'equipe medica, la Società provvederà a liquidare direttamente la struttura sanitaria, restando a carico del cliente lo scoperto e/o franchigia previsto dall'Opzione prescelta, mentre le spese per l'equipe medica saranno anticipate dal cliente e rimborsate dalla Società con applicazione dello scoperto e/o franchigia previsto. Le spese pre post ricovero saranno rimborsate con applicazione dello scoperto previsto;! c) assistenza sanitaria rimborsuale: nel caso in cui, nè la struttura sanitaria nè l'equipe medica risultino convenzionati con il Network sanitario reso disponibile da Balcan Company, l'assistito anticiperà l'importo delle spese, che la Società provvederà a rimborsare con l'applicazione degli scoperti e/o franchigie previsti. Le spese pre post ricovero saranno rimborsate con applicazione dello scoperto e/o franchigia previsto.! Si precisa che:! -

non sono ammesse prestazioni eseguite presso le case di convalescenza e di soggiorno, colonie della salute e le case di

cura aventi finalità dietologiche ed estetiche o deputate alle lungodegenze (RSA), in quanto non considerati "Istituti di Cura", nonchè palestre, club ginnicosportivi, studi estetici, alberghi salute, medical hotel, centri benessere anche se con annesso centro medico.! -

nel caso in cui l'Assistito decida di utilizzare strutture del Servizio Sanitario Nazionale (S.S.N.) o strutture private accreditate

dal S.S.N e tutte le spese del ricovero fossero a carico del S.S.N., verrà corrisposta un'indennità sostitutiva giornaliera per ogni giorno di ricovero con pernottamento, nei termini previsti dal Piano Sanitario.! -

per poter eseguire trattamenti fisioterapici e riabilitativi, intesi come tali le prestazioni di medicina fisica e riabilitativa tese a

rendere possibile il recupero delle funzioni di uno o più organi o apparati colpiti da malattia o infortunio indennizzabili a termine di contratto, è necessario avvalersi di medici o di professionisti forniti di laurea in fisioterapia o titolo equivalente riconosciuto in Italia. Dette prestazioni devono essere effettuate esclusivamente pressi Centri Medici, salvo i casi di trattamenti fisioterapici e riabilitativi effettuati nel periodo post ricovero con intervento chirurgico nei casi in cui sussista una documentata impossibilità a _____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – Rr Dibras Kompleksi Halili K2 - Tirane! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com! 00355 0422419555


!! recarsi presso un centro medico. In tali casi potranno essere rimborsate le fatture anche emesse dal professionista che ha eseguito le prestazioni (comunque fornito di laurea in fisioterapia o titolo equivalente riconosciuto in Italia) accompagnate da prescrizione del medico specialista con indicazione del piano di trattamento riabilitativo domiciliare.! Infine, è data l'opportunità agli Assistiti, qualora avessero interesse per una struttura sanitaria non attualmente rientrante nell'ambito del Network reso loro disponibile, di segnalare tale ente, affinchè ne sia valutata la possibilità di convenzionamento; a tal fine, sarà sufficiente proporre la

candidatura a Balcan Company, trasmettendo la richiesta al seguente indirizzo e-mail:

balcan4life@gmail.com! I.

PRESTAZIONI SANITARIE IN REGIME DIRETTA E MISTA!

Per ricevere prestazioni in regime di assistenza diretta o mista, l'Assistito dovrà preventivamente contattare la Centrale Operativa di Balcan Company per ottenere la relativa autorizzazione.! A seguire, si fornisce il dettaglio dei passaggi procedurali da seguire, differenziati in ragione della tipologia di intervento richiesto.! A.

RICOVERI ED INTE RVENTI CHIRURGICI!

A.1

PRIMA DEL RICOVERO/INTERVENTO CHIRURGICO!

A.1.1

L'AUTORIZZAZIONE!

Prima di un ricovero o di essere sottoposto ad un intervento chirurgico, l'Assistito deve contattare preventivamente la Centrale Operativa, per ricevere da quest'ultima l'autorizzazione ad usufruire della prestazione in regime di assistenza diretta o mista.! Per richiedere l'autorizzazione, l'Assistito potrà utilizzare le modalità telematiche accedendo alla propria area riservata dal sito http://balkanlife.wordpress.com utilzzando l’apposita sezione per la richiesta di prestazioni mediche oppure contattare il proprio agente di fiducia o recarsi presso una delle filiali della società.! L'autorizzazione va richiesta alla Centrale Operativa con un preavviso di almeno 7 giorni.! La Centrale Operativa È a disposizione degli Assistiti dalle ore 9.00 alle ore 14.30, dal lunedì al venerdì ad esclusione dei giorni festivi. ! L'Assistito dovrà fornire alla Centrale Operativa le seguenti informazioni:! -

cognome e nome della persona che deve effettuare la prestazione;!

-

recapito telefonico della persona che deve effettuare la prestazione;!

-

data della prestazione.!

-

certificato medico attestante la prestazione ospedaliera da effettuare;!

-

diagnosi;!

-

il referto del Pronto Soccorso, nel caso di infortunio, in quanto lo stesso dovrà essere oggettivamente documentabile.!

L'autorizzazione sarà rilasciata dalla Centrale Operativa nei termini e limiti previsti dall'Opzione prescelta all'Assistito solo se superati positivamente i controlli di natura amministrativa e medico assicurativa della richiesta avanzata.! In sede di accesso alla Struttura Convenzionata, l'Assistito, per poter ricevere la prestazione autorizzata, dovrà esibire l'autorizzazione ricevuta dalla centrale Operativa.! L'Assistito deve comunicare preventivamente alla Centrale Operativa qualsiasi modifica e/o integrazione alla prestazione autorizzata, per il rilascio, esperiti positivamente i controlli amministrativi e tecnico medici del caso, della relativa autorizzazione.! _____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – Rr Dibras Kompleksi Halili K2 - Tirane! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com! 00355 0422419555


!! A.1.2

CASI DI URGENZA MEDICO SANITARIA!

La procedura d'urgenza, che consente di attuare le prestazioni in network senza rispettare il preavviso di 7 giorni lavorativi, è attivabile limitatamente a patologie/malattie in fase acuta o in caso di infortunio e secondo la codifica Triage Europea dei codici colore e unicamente per le categorie “Giallo” e “Rosso”! Per l'attivazione della procedura d'urgenza, dovrà essere contattata la Centrale Operativa o il coordinatore cittadino che provvederà a trasmettere apposito modulo da far compilare alla struttura sanitaria presso cui è eseguita la prestazione (il modulo sarà scaricabile anche attraverso il portale web http://balkanlife.wordpress.com)! Il modulo compilato va trasmesso alla Centrale Operativa a mezzo mail, scannerizzato, e deve contenere :! prescrizione medica contenente il quesito diagnostico e il tipo di patologia per la quale è richiesta la prestazione, attestante inequivocabilmente lo stato di necessità ed urgenza tale da rendere indifferibile la prestazione sanitaria richiesta, al fine di ottenere un'autorizzazione in deroga a quanto stabilito dalla normale procedura;! nel caso di infortunio, il referto del Pronto Soccorso redatto nelle 24 ore successive all'evento, in quanto lo stesso dovrà essere oggettivamente documentabile.! La Centrale Operativa si impegna a:! gestire le richieste con carattere di urgenza che pervengano entro le 24 ore lavorative di preavviso;! gestire le richieste urgenti che pervengano con un preavviso inferiore alle 24 ore, senza in tale ipotesi poter garantire il buon esito dell'attivazione.! Nel caso di assoluta impossibilità a contattare preventivamente la Centrale Operativa, l'Assistito potrà richiedere l'autorizzazione entro i 5 giorni successivi dall'inizio del ricovero e comunque prima della sua dimissione dalla struttura convenzionata. Contestualmente l'Assistito dovrà provvedere ad inviare alla Centrale Operativa la documentazione come sopra indicato.! Resta inteso comunque che la valutazione finale sulla effettiva sussistenza del requisito della gravità rispetto al singolo caso, è comunque rimessa all'apprezzamento della Centrale Operativa. A tale valutazione rimane subordinata l'attivazione della procedura d'urgenza.! La procedura d'urgenza non è attivabile relativamente alle prestazioni sanitarie erogate all'estero.! A.1.3

MANCATA ATTIVAZIONE DELLA CENTRALE OPERATIVA!

Qualora l'Assistito acceda a strutture sanitarie convenzionate senza ottemperare agli obblighi di attivazione preventiva della Centrale Operativa, la prestazione si considererà ricevuta in regime di assistenza sanitaria in forma rimborsuale, con pagamento anticipato da parte del cliente e rimborso al medesimo, se previsto dall'Opzione prescelta, nei termini e limiti da questo previsti.! A.1.4

LA PRENOTAZIONE!

Ferma rimanendo la necessità di ottenere preventivamente l'autorizzazione da parte della Centrale Operativa, di cui al precedente paragrafo A.1.1, con riferimento alla

prenotazione delle prestazioni, l'Assistito potrà effettuarla per il tramite della Centrale

Operativa, ovvero contattando direttamente la Struttura Convenzionata.! A.2

DOPO IL RICOVERO/INTERVENTO CHIRURGICO!

A prestazione avvenuta, l'Assistito dovrà controfirmare la fattura emessa dalla Struttura Convenzionata, in cui sarà esplicitata l'eventuale quota a carico dello stesso per eventuali scoperti, franchigie, prestazioni non contemplate dall'Opzione prescelta, _____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – Rr Dibras Kompleksi Halili K2 - Tirane! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com! 00355 0422419555


!! nonchè le spese non strettamente relative alla degenza, come ad esempio telefono, televisione, bar, cartella clinica, diritti amministrativi.! Balcan Company provvede al pagamento delle spese nei termini previsti, previo ricevimento da parte della struttura sanitaria della fattura e della documentazione medica richiesta (prescrizione medica, diagnosi e/o quesito diagnostico, cartella clinica contenente anche l'anamnesi prossima e remota).! B.

VISITE SPECIALISTICHE, ACCERTAMENTI DIAGNOSTICI, PRESTAZIONI EXTRA OSPEDALIERE!

B.1 B.1.1

PRIMA DI RICEVERE LA PRESTAZIONE! L'AUTORIZZAZIONE!

Prima di ricevere le prestazioni, l'Assistito deve contattare preventivamente la Centrale Operativa, per ricevere da quest'ultima l'autorizzazione ad usufruire della prestazione in regime di assistenza diretta o mista; difatti poichè gli accordi con le strutture sanitarie possono subire variazioni nel tempo è essenziale che si acceda agli operatori sanitari esclusivamente per il tramite della Centrale Operativa, in mancanza del quale l'accesso al regime di assistenza diretta non è consentito.! Per richiedere l'autorizzazione, l'Assistito potrà utilizzare le modalità telematiche accedendo alla propria area riservata dal sito http://balkanlife.wordpress.com, avvalendosi delle funzionalità interattive disponibili seguendo le istruzioni riportate oppure potrà contattare i seguenti numeri telefonici dedicati:! L'autorizzazione va richiesta alla Centrale Operativa con un preavviso di almeno 7 giorni.! La Centrale Operativa È a disposizione degli Assistiti dalle ore 9.00 alle ore 14.30, dal lunedì al venerdì ad esclusione dei giorni festivi.! L'Assistito dovrà fornire alla Centrale Operativa le seguenti informazioni:! cognome e nome della persona che deve effettuare la prestazione;! recapito telefonico della persona che deve effettuare la prestazione;! data della prestazione.! lettura del certificato medico che indichi la richiesta della prestazione con diagnosi e/o quesito diagnostico. La prescrizione deve essere predisposta da un medico diverso dal medico specializzato che effettuerà (direttamente o indirettamente) la prestazione, ovvero, qualora il medico prescrittore sia anche erogatore delle prestazioni effettuate, le stesse devono essere attestate mediante trasmissione del relativo referto.! L'autorizzazione sarà rilasciata dalla Centrale Operativa nei termini e limiti previsti dall'Opzione prescelta all'Assistito solo se superati positivamente i controlli di natura amministrativa e medico assicurativa della richiesta avanzata. Ai fini della predetta analisi, la Centrale Operativa si riserva, ove necessario, di richiedere all'Assistito l'invio della predetta documentazione medica oggetto d'analisi (certificato medico indicante la diagnosi e/o quesito diagnostico). Ad esempio in caso di richiesta di visite specialistiche non saranno riconosciute le prestazioni effettuate da medici generici.! L'Assistito, nell'ipotesi in cui l'analisi tecnico-medica compiuta dalla Centrale Operativa abbia avuto esito positivo, riceverà da quest'ultima l'autorizzazione alla prestazione extraospedaliera a mezzo fax o sms o mail. La Centrale Operativa, effettuata con esito positivo l'analisi tecnico-medica, autorizza altresì a mezzo fax, telefono o flusso web la Struttura Convenzionata ad erogare la prestazione all'Assistito in regime di assistenza diretta o mista, con conseguente pagamento da parte di Balcan Company.! _____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – Rr Dibras Kompleksi Halili K2 - Tirane! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com! 00355 0422419555


!! In sede di accesso alla Struttura Convenzionata, l'Assistito, per poter ricevere la prestazione autorizzata, dovrà esibire l'autorizzazione ricevuta dalla Centrale Operativa e la prescrizione medica.! L'Assistito deve comunicare preventivamente alla Centrale Operativa qualsiasi modifica e/o integrazione alla prestazione autorizzata, per il rilascio, esperiti positivamente i controlli amministrativi e tecnico-medici del caso, della relativa autorizzazione.! B.1.4

LA PRENOTAZIONE!

Ferma rimanendo la necessità di ottenere preventivamente l'autorizzazione da parte della Centrale Operativa, di cui al precedente paragrafo B.1, con riferimento alla

prenotazione delle prestazioni, l'Assistito potrà effettuarla per il tramite della Centrale

Operativa, ovvero contattando direttamente la Struttura Convenzionata. Nell'ipotesi in cui la prenotazione sia effettuata dalla Centrale Operativa, quest'ultima provvederà a fornire all'Assistito un'informativa telefonica, a mezzo fax, e-mail o sms della prenotazione effettuata.! B.2

DOPO AVER RICEVUTO LA PRESTAZIONE!

A prestazione avvenuta, l'Assistito dovrà controfirmare la fattura emessa dalla Struttura Convenzionata, in cui sarà esplicitata l'eventuale quota a carico dello stesso (per eventuali scoperti, franchigie, prestazioni non contemplate dall'Opzione prescelta). Balcan Company provvede al pagamento delle spese nei termini previsti, previo ricevimento da parte della Struttura Sanitaria della fattura completa e dell'eventuale ulteriore documentazione giustificativa.! II.

PRESTAZIONI SANITARIE IN REGIME RIMBORSUALE!

A.

PER TUTTE LE PRESTAZIONI!

A.1

DOCUMENTAZIONE PER RICHIEDERE IL RIMBORSO!

Per ottenere il rimborso è necessaria la seguente documentazione giustificativa:! documentazione medica:! Prescrizione! Per il rimborso delle spese extraospedaliere, lo stato della malattia dovrà essere evidenziato come segue:! In caso di visita medica sarà sufficiente che lo specialista indichi in fattura il sospetto diagnostico, diversamente lo specialista potrà allegare idoneo referto;! per tutte le altre prestazioni rientranti nelle spese extraospedaliere per alta diagnostica, spese per accertamenti diagnostici, cure domiciliari ed ambulatoriali, oltre la prescrizione del medico curante, dovrà essere trasmessa idonea certificazione medica attestante il sospetto diagnostico o la diagnosi accertata (referto).! Quando vengono prescritti accertamenti tipici del check-up clinico radiologico strumentale anche se la dizione check-up non figura sulla prescrizione medica, è necessaria anche la diagnosi della malattia riscontrata. Si precisa che il check-up fine a se stesso non è rimborsabile.! In caso di infortunio È necessario fornire il referto del Pronto Soccorso, in quanto deve essere oggettivamente documentabile.! cartella clinica completa e scheda di dimissione ospedaliera (S.D.O.), in caso di ricovero sia con pernottamento che diurno (Day Hospital). Si precisa che non È considerato Day Hospital la permanenza in Istituto di Cura presso il Pronto Soccorso.! relazione medica attestante la natura della patologia e le prestazioni effettuate, in caso di Intervento Ambulatoriale, con eventuale referto istologico, se eseguito;! _____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – Rr Dibras Kompleksi Halili K2 - Tirane! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com! 00355 0422419555


!! certificato del medico oculista o dell'optometrista regolarmente abilitati, attestante la modifica del visus, in caso di acquisto lenti (se previsto dal Piano Sanitario). Andrà inoltre specificato se si tratta di prescrizione per prime lenti; si precisa inoltre che è necessario presentare il ! certificato di conformità rilasciato dall'ottico. Si specifica inoltre che lenti a contatto usa e getta e occhiali sono presidi che possono essere rimborsati esclusivamente in maniera alternativa. Non potranno pertanto mai essere rimborsati occhiali e al contempo lenti a contatto usa e getta facenti riferimento al medesimo difetto da correggere, nell'ambito comunque dei massimali previsti nel medesimo anno assicurativo. Si ricorda, infine, che è necessario sempre tenere distinti gli importi per lenti a contatto, lenti a contatto usa e getta da quelli degli occhiali. Qualora ciò non sia correttamente riportato in fattura non si darà luogo ad alcun rimborso.! modulo di denuncia delle prestazioni dentarie compilato dal proprio dentista con l'indicazione di ogni singola prestazione effettuata.! documentazione di spesa quietanzata! (fatture, notule, ricevute), emessa da Istituto di Cura, da Centro Medico, inteso per tale la Struttura, anche non adibita al ricovero, non finalizzata al trattamento di problematiche di natura estetica, organizzata, attrezzata e regolarmente autorizzata in base alla normativa vigente, ad erogare

prestazioni sanitarie diagnostiche o terapeutiche di particolare complessità (esami diagnostici

strumentali, analisi di laboratorio, utilizzo di apparecchiature elettromedicali, trattamenti fisioterapici e riabilitativi) e dotata di direzione sanitaria. La fattura emessa da studio medico o medico specialista, dovrà riportare in modo evidente e leggibile la specializzazione del professionista che dovrà risultare coerente con la diagnosi. Tutta la documentazione dovrà essere fiscalmente in regola con le vigenti disposizioni di legge e redatta in lingua italiana, o comunque corredata da traduzione in lingua italiana. Non sono ammessi documenti di spesa che presentino cancellature e correzioni.! Ai fini di una corretta valutazione delle richieste di rimborso o della verifica della veridicità della documentazione prodotta in copia, rimane la facoltà di richiedere anche la produzione degli originali della fattura.! La somma spettante all'Assistito è calcolata con detrazione di eventuali scoperti/franchigie/limiti di indennizzo, qualora previsti dall'Opzione prescelta.! A.2 A.2.1

COME RICHIEDERE IL RIMBORSO! RICHIESTA DI RIMBORSO CARTACEA!

L'Assistito dovrà compilare il Modulo di richiesta di rimborso reperibile sul sito http://www.balkanlife.wordpress.com compilandolo in ogni sua parte ed allegando fotocopia della documentazione giustificativa di cui sopra. Il modulo ed i relativi allegati devono essere consegnati alla sede della società o presso una delle filiali presenti nel paese o a mani al coordinatore cittadino o al proprio agente.! A.3

FORNITURA DEI FARMACI PER TERAPIE!

Prima di acquistare i farmaci, l'Assistito deve contattare preventivamente la Centrale Operativa, per ricevere da quest'ultima l'autorizzazione ad usufruire della prestazione in regime di assistenza diretta o mista; difatti poichè gli accordi con le strutture sanitarie possono subire variazioni nel tempo è essenziale che si acceda agli operatori sanitari esclusivamente per il tramite della Centrale Operativa, in mancanza del quale l'accesso al regime di assistenza diretta non è consentito.! _____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – Rr Dibras Kompleksi Halili K2 - Tirane! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com! 00355 0422419555


!! Per richiedere l'autorizzazione, l'Assistito potrà utilizzare le modalità telematiche accedendo alla propria area riservata dal sito http://balkanlife.wordpress.com, avvalendosi delle funzionalità interattive disponibili seguendo le istruzioni riportate oppure potrà contattare i seguenti numeri telefonici dedicati:! L'autorizzazione va richiesta alla Centrale Operativa con un preavviso di almeno 7 giorni rispetto all’inizio della terapia farmacologica.! L'Assistito dovrà fornire alla Centrale Operativa le seguenti informazioni:! cognome e nome della persona che deve effettuare la terapia;! recapito telefonico della persona che deve effettuare la terapia;! data di inizio e di conclusione della terapia.! lettura del certificato medico che indichi la richiesta della prestazione con diagnosi e/o quesito diagnostico. La prescrizione deve essere predisposta da un medico diverso dal medico specializzato che effettuerà (direttamente o indirettamente) la prestazione, ovvero, qualora il medico prescrittore sia anche erogatore delle prestazioni effettuate, le stesse devono essere attestate mediante trasmissione del relativo referto.! L’elenco dei farmaci che l’assistito deve acquistare! La quantità dei farmaci che deve acquistare! I presidi medici che l’assistito deve acquistare e la loro quantità.! L'autorizzazione sarà rilasciata dalla Centrale Operativa nei termini e limiti previsti dall'Opzione prescelta all'Assistito solo se superati positivamente i controlli di natura amministrativa e medico assicurativa della richiesta avanzata. Ai fini della predetta analisi, la Centrale Operativa si riserva, ove necessario, di richiedere all'Assistito l'invio della predetta documentazione medica oggetto d'analisi (certificato medico indicante la diagnosi e/o quesito diagnostico). Ad esempio in caso di richiesta di visite specialistiche non saranno riconosciute le prestazioni effettuate da medici generici.! L'Assistito, nell'ipotesi in cui l'analisi tecnico-medica compiuta dalla Centrale Operativa abbia avuto esito positivo, riceverà da quest'ultima l'autorizzazione alla prestazione extraospedaliera a mezzo fax o sms o mail. La Centrale Operativa, effettuata con esito positivo l'analisi tecnico-medica, autorizza altresì a mezzo fax, telefono o flusso web la Struttura Convenzionata ad erogare la prestazione all'Assistito in regime di assistenza diretta o mista, con conseguente pagamento da parte di Balcan Company oppure l’assistito avrà facoltà di usufruire della prestazione in regime rimborsuale.! L'Assistito deve comunicare preventivamente alla Centrale Operativa qualsiasi modifica e/o integrazione alla prestazione autorizzata, per il rilascio, esperiti positivamente i controlli amministrativi e tecnico-medici del caso, della relativa autorizzazione.! B.2

DOPO AVER RICEVUTO LA PRESTAZIONE!

A prestazione avvenuta, l'Assistito dovrà controfirmare la fattura emessa dalla Struttura Convenzionata, in cui sarà esplicitata l'eventuale quota a carico dello stesso (per eventuali scoperti, franchigie, prestazioni non contemplate dall'Opzione prescelta). Balcan Company provvede al pagamento delle spese nei termini previsti, previo ricevimento da parte della Struttura Sanitaria della fattura completa e dell'eventuale ulteriore documentazione giustificativa.! C.1

! !

OPZIONI!

_____________________________________________________________________________________________________!

Balcan Investment Company sha – Rr Dibras Kompleksi Halili K2 - Tirane! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com! 00355 0422419555


!! !

!

La tabella opzioni indica le prestazioni che l’assistito può avere in funzione del suo piano contrattuale :! 1. per le visite specalistiche si intende un numero massimo di 4 visite annuali con esito positivo, ovvero buono stato di salute! 2. per gli interventi è inteso un solo intervento all’anno! 3. per le terapie pre/post ricovero è intesa una sola terapia all’anno! 4. per altra diagnostica si intendono tutti gli esami di carattere strumentale! 5. per lenti/occhiali si intende la fornitura di presidi ottici in strutture convenzionate con la società! 6. per dentarie si intendono i soli interventi non estetici! 7. per farmaci si intende la fornitura o il rimborso di tutti i farmaci utilizzati dall’assistito in una terapia autorizzata dalla società! 8. Le urgenze sono coperte solo per la fascia A1! 9. I limiti di copertura per le prestazioni non convenzionate sono regolati dal contratto di assistenza familiare nell’allegato dei servizi medici! 10. I farmaci rientrano solo nelle categorie rimborsuali

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – Rr Dibras Kompleksi Halili K2 - Tirane! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com! 00355 0422419555


!! !

Circolare Regolamento Età!

! Premesso che! A. La società definisce come "famiglia" l'insieme delle persone ricomprese nelle categorie : padre, madre, marito, moglie, figlio, figlia.! B. La società permette l'uso dei servizi a tutta la famiglia del cliente secondo la definizione di chi sopra.! C. Il cliente è colui che ha firmato il contratto di assistenza familiare! D. Il cliente, firmando il contratto, è a conoscenza che ogni servizio erogato per tramite del contratto sia direttamente sia indirettamente dalla società è descritto nello specifico con un regolamento attuativo o circolare regolamento che è disponibile

! !

presso le sedi della società e sul sito web http://balkanlife.wordpress.com ! Età contrattuale e durata massima applicabile!

5

10

15

20

18 20 22 24 26 28 30 32 34 36

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 69 669 8296


!! 5

10

15

20

38 40 42 44 45 46 48 50

! Aumenti categoria a rischio! Fumatori Occasionali! 5

10

15

20

18 - 30

0%

0%

0%

5%

30 - 40

0%

3%

6%

10%

40 - 45

5%

8%

12%

15%

45 - 50

10%

15%

20%

30%

! ! ! ! ! _____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 69 669 8296


!! ! Fumatori abituali! 5

10

15

20

18 - 30

0%

0%

5%

10%

30 - 40

5%

8%

11%

10%

40 - 45

10%

13%

18%

20%

45 - 50

15%

20%

25%

35%

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 69 669 8296


!! !

Circolare Regolamento Legale!

! Premesso che! A. La società definisce come "famiglia" l'insieme delle persone ricomprese nelle categorie : padre, madre, marito, moglie, figlio, figlia.! B. La società permette l'uso dei servizi a tutta la famiglia del cliente secondo la definizione di chi sopra.! C. Il cliente è colui che ha firmato il contratto di assistenza familiare! D. Il cliente, firmando il contratto, è a conoscenza che ogni servizio erogato per tramite del contratto sia direttamente sia indirettamente dalla società è descritto nello specifico con un regolamento attuativo o circolare regolamento che è disponibile

!

presso le sedi della società e sul sito web http://balkanlife.wordpress.com !

1. Il cliente a diritto ad utilizzare la consulenza legale offerta dalla società per tramite degli avvocati convenzionati da quest'ultima e solo da quest'ultima selezionati.! 2. Il cliente non è tenuto al pagamento di alcuna somma per la consulenza legale e ne può usufruire liberamente ogni volta che lo ritiene opportuno previo richiesta alla società.! 3. Il cliente deve ricevere autorizzazione dalla società per l'utilizzo del servizio legale, la richiesta deve contenere : i motivi per i quali il cliente vuole richiedere il servizio legale ed una dichiarazione dove il cliente certifica che per la medesima questione non si è mai rivolto ad alcun avvocato prima d'ora.! 4. Nel caso la società accetti la richiesta del cliente lo stesso potrà recarsi presso uno dei legali convenzionati e proporre il caso; il legale una volta sentito il cliente dovrà redarre un parere alla società con l'indicazione precisa dei tempi della causa, del valore in caso di vittoria e di una previsione sull'esito derivante dalla stessa. In funzione di questi dati la società valuterà la prosecuzione della copertura delle spese legale per compartecipazione di risultato, ovvero in caso di vittoria nella causa il cliente dovrà riconoscere un bonus alla società pari una percentuale, non inferiore al venti per cento del valore della causa, e comunque mai inferiore in valore assoluto al costo che la società ha pagato per la tutela del cliente. Nel caso di esito negativo il cliente non sarà tenuto alla liquidazione di nessun bonus.! 5. Sono escluse le cause penali. ! 6. La tutela legale comprende cause di natura civile, amministrativa, fiscale e lavoristica.! 7. Sono escluse le cause per le società di capitali in quanto il cliente è tutelato come persona fisica e non come proprietario di società.

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 69 669 8296


!! !

Circolare Regolamento Sanità!

! Premesso che! A. La società definisce come "famiglia" l'insieme delle persone ricomprese nelle categorie : padre, madre, marito, moglie, figlio, figlia.! B. La società permette l'uso dei servizi a tutta la famiglia del cliente secondo la definizione di chi sopra.! C. Il cliente è colui che ha firmato il contratto di assistenza familiare! D. Il cliente, firmando il contratto, è a conoscenza che ogni servizio erogato per tramite del contratto sia direttamente sia indirettamente dalla società è descritto nello specifico con un regolamento attuativo o circolare regolamento che è disponibile

! !

presso le sedi della società e sul sito web http://balkanlife.wordpress.com !

1. Il cliente ha diritto ad usufruire della convenzione per le visite mediche stipulata dalla società con uno o più strutture ospedaliere ed in tutti i paesi nei quali il contratto di assistenza famigliare prevede copertura.! 2. Le visite mediche che il cliente può richiedere sono visite di controllo generiche e specialistiche.! 3. Il cliente può utilizzare un numero massimo di quattro visite durante il primo anno di stipula del contratto per ogni componente del nucleo familiare che ha superato i 14 anni limitatamente ai figli fino ai 17 anni e fruibili per i genitori nel caso il cliente non sia coniugato.! 4. Dalla stipula del contratto il cliente sottostà per la convenzione medica ad un periodo di carenza di 60 giorni, fatto salvo la copertura del servizio per i bambini fino a 14 anni che è attiva dal momento in cui il contratto è accettato dalla società.! 5. I clienti con pagamento annuale non sottostanno alla regola di cui all'art 4.! 6. Il cliente deve richiedere per ogni visita l'autorizzazione alla società, la quale rilascerà un apposito modello recante l'autorizzazione, modello che dovrà essere consegnato all'ospedale o al poliambulatorio dove il cliente ha deciso di usufruire della prestazione.! 7. La società si riserva il diritto di non autorizzare ulteriori visite a suo insindacabile giudizio.! 8. I figli dei clienti fino al 14 esimo anno di età possono usufruire di un numero illimitato di visite di controllo.! 9. Il contratto non prevede prestazioni ospedaliere come ricoveri, interventi, terapie, etc...! 10. Il cliente ha diritto ad utilizzare le visite in modo totalmente gratuito fino ad un numero massimo di quattro per il primo anno (come punto 3) di validità e regolarità del contratto, dal secondo anno e fino a scadenza il numero limite è portato a sei. Il coniuge o gli altri membri della famiglia con età superiore a 18 anni posso usufruire di prestazioni ulteriori coperte dal contratto se queste non eccedono il numero limite previsto da questo articolo.! 11. Le visite eccedenti quelle di cui all'art. 10 prevederanno un contributo per ognuna comunicato all'atto dell'accettazione.! _____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 69 669 8296


!! 12. La società può riservarsi il diritto di aumentare il limite delle prestazioni a suo insindacabile giudizio.! 13. La società non copre visite non autorizzate.! 14. Il cliente non può effettuare più di una visita al mese.! 15. Dal precedente art.12 sono esentati i bambini fino a 14 anni.! 16. La società non copre spese per farmaci di uso domestico prescritti nel corso delle visite autorizzate.! 17. Il cliente che rientra nelle classificazioni per le quali sono necessari accertamenti medici preventivi VM1-4 non può usufruire per il primo anno del pagamento mensile della quota.! 18. La richiesta di visita medica va' presentata al proprio life planner.! 19. Le visite mediche richieste obbligatoriamente dalla società devono essere eseguite dal cliente entro 15 giorni.! 20. Il cliente che non usufruisce delle visite nel limite annuale non può chiederne il cumulo negli anni successivi del contratto.! 21. Non sono previste visite domiciliari.! 22. Dalla copertura sono esclusi tutti gli accertamenti strumentali che derivano dall'esito della visita di controllo.! 23. La società può rifiutare di assistere il cliente in caso di patologie derivanti da dichiarazioni mendaci del cliente nel questionario anamnestico.! 24. La società non trattiene alcun tipo di documento medico, tale documentazione resta nella disponibilità del cliente e sotto la responsabilità del centro medico convenzionato.! 25. Il cliente è a conoscenza del fatto che la società potrà richiedere dichiarazioni sullo stato di salute dello stesso al centro medico in qualsiasi momento senza comunicare preventivamente alcunchè al cliente.! 26. Le visite di controllo per le donne in stato di gravidanza possono essere concordate come quota ulteriore rispetto al limite derivante dal tipo di contratto sottoscritto.! 27. Nel caso di richiesta di visite in uno stato estero coperto dal contratto il cliente dovrà recarsi necessariamente presso il centro convenzionato più vicino indicato dalla società.

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 69 669 8296


!! ! !

Scelta del professionista esterno alle convenzioni !

Premesso che! A. La società definisce come "famiglia" l'insieme delle persone ricomprese nelle categorie : padre, madre, marito, moglie, figlio, figlia.! B. La società permette l'uso dei servizi a tutta la famiglia del cliente secondo la definizione di chi sopra.! C. Il cliente è colui che ha firmato il contratto di assistenza familiare! D. Il cliente, firmando il contratto, è a conoscenza che ogni servizio erogato per tramite del contratto sia direttamente sia indirettamente dalla società è descritto nello specifico con un regolamento attuativo o circolare regolamento che è disponibile

!

presso le sedi della società e sul sito web http://balkanlife.wordpress.com !

Si regolamenta che : ! 1. Il cliente ha facoltà di scegliere ed utilizzare anche professionisti o società esterne non convenzionate.! 2. La società si può riservare il diritto di autorizzare o meno l'utilizzo di professionisti ulteriori a quelli convenzionati su richiesta del cliente.! 3. La società copre le spese delle prestazioni dei professionisti esterni alla convenzione scelti dal cliente fino al limite massimo iscritto nel tariffario nomenclatore della società, la restante quota eccedente è a carico del cliente.! 4. Il cliente deve presentare una richiesta tramite il life planner di utilizzo del professionista esterno, la società entro 15 giorni comunicherà la propria volontà.

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 69 669 8296


Num archivio

I

______ I

I

I

I

I

I

QUESTIONARIO ANAMNESTICO BALCAN sha !

! ! !

Data compilazione I

________

! Individuale

! Nucleo

I

I

I

I

I

I

I PIANO SANITARIO____________________________________

!

!

Mod. 1709

I

Il cliente : ! COGNOME: ! I

__________________________________ I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I!

NOME! I

________________________________________ I

!

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I!

data e luogo di nascita:_________________________________________ ! Codice fiscale: I

! ! ! !

________________ I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I

I!

!

Residente in via_______________________________________________Città________________________________! !

Posizione familiare (compilare solo se combinazione nucleo): !

Contraente ! !

Coniuge ! ! Figlio !"

! Indicare Nome e Cognome del titolare _________________________________________________a cui è collegato il piano sopraindicato! ! ALTEZZA cm ____________________ PESO kg____________________!

!! 1.

E’ mai stato ricoverato in Ospedale o Casa di Cura ? ! NO ! SI ! !

Anno di ricovero Motivo

!2.

E’ mai stato sottoposto ad intervento chirurgico (anche ambulatoriale) ?! NO ! SI ! !

Anno di intervento Motivo

!3.

Ha praticato negli ultimi 5 anni (o pratica attualmente) terapie continuative o a cicli ripetuti (es: cure con farmaci, dialisi, emotrasfusioni, fisioterapia ecc.) ?! NO ! SI ! ! Pagina 1 di 2


Quali Anno / Motivo

!

4. Si è sottoposto negli ultimi 5 anni ad accertamenti diagnostici (ad es.: esami del sangue, elettrocardiogramma, radiografie, TAC, ecografie, esami endoscopici, PAP test, mammografia. ecc..)?! NO ! SI ! !

!

Quali Anno / Motivo

!5.

Con quale esito ? Negativo

!

Altro

! ……………………………….(allegare referto recente)!

E’ portatore di malformazioni e/o difetti fisici (ad es.: deficit della vista, dell’udito, esiti di poliomielite, malformazioni congenite, difetti cardiaci, deviazioni del setto nasale, ernie, alluce valgo ecc....)! NO ! SI ! !

Quali Da quanto tempo

!6.

Ha mai subito lesioni traumatiche (ad es.: fratture lussazioni, distorsioni gravi, traumi cranici ecc.)? ! NO ! SI ! !

Quali Anno

! !7.

Con quale esito ? Negativo

!

Altro

! ………………………………….…….(allegare referto recente)!

Soffre di: ipertensione, ipercolesterolemia, diabete, patologia tiroidea, artrosi, calcoli renali, cisti ovariche?! NO ! SI ! (allegare referto recente, es. esami di laboratorio, ecografie, ecg, radiografie, esami istologici,….)! Quali Da quanto tempo

!8.

Soffre attualmente di qualche malattia acuta o cronica (ad es.: bronchite, ulcera, malattie di cuore, di fegato di reni, malattie ginecologiche, ipertrofia prostatica, emorroidi, vene varicose, malattie reumatiche, tumori ecc...) ?! NO ! SI ! ! Quali Da quanto tempo

!! !

Mod. 1709


!! !!

La conversazione strutturata tra LP e cliente!

Armonizzazione

Mettere a proprio agio il cliente con argomenti di carattere generale, in questa fase non parlate del vostro lavoro, focalizzate l'attenzione sulla famiglia del cliente e sul cliente stesso.

20 min

Accorciare le distanze tra il LP ed il cliente.

Rottura di schema

Introdurre il nostro lavoro al cliente, consegnare il biglietto da visita.

5 min

Introdurre il cliente nell'argomento lavorativo, si può esordire con frasi del tipo "ecco questo è il mio nuovo lavoro" oppure "questa è la mia società ecco il mio biglietto"

Presentazione azienda

Presentare la storia dell'azienda dalle origini Caritate (1918) all'Albania, la società esiste dal 2009.

5 min

Incuriosire con la nostra storia

5 min

È importante trasmettere al cliente le proprie convinzioni sul lavoro dando un messaggio del tipo "se io lavoro qui è perchè questa è un'azienda seria"

Presentazione LP

Dire perchè si è scelto di lavorare qui.

Prima domanda al cliente : Che cos'è per te la protezione per la tua famiglia ?

Ascoltare bene questa risposta e poi ripeterla al cliente

10 min

Quando il cliente vi ha risposto usate la tecnica della ripetizione con frasi del tipo "quindi tu mi stai dicendo che secondo te la protezione è..."

Spiegare cos'è la protezione della famiglia per noi

La protezione della famiglia per noi è essere presenti accanto a loro nelle necessità giornaliere ed essere un punto certo di appoggio in caso di gravi difficoltà.

5 min

Dare il concetto solamente

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 69 669 8296


!!

Il valore della persona

A questo punto va fatto fare al cliente l'esercizio del valore, ovvero gli si fa fare il calcolo dello stipendio che lui percepisce moltiplicato per il numero degli anni.

Che cosa farai con i soldi che hai calcolato ?

Fare prendere al cliente la consapevolezza del fatto che quella cifra che ha in mente è importantissima.

Tu sei la migliore protezione per la tua famiglia

Dare consapevolezza al cliente che lui è la vera protezione della sua famiglia

E se quella somma non entrasse più in casa tua ?

Fare ragionare il cliente sul fatto che possono verificarsi problematiche.

Esempio del giornale

Fare un esempio di un fatto accaduto che metta un evidenza come i fatti negativi accadono anche se il cliente non lo vuole

Il cambio della vita

Far ragionare il cliente sull'eventualità che la sua vita possa cambiare.t

5 min

Quando il cliente ha fatto il calcolo cercate di marcare molto il fatto che si tratti di una grande cifra.

5 min

Usare frasi del tipo "qual'è il significato che dai a quella cifra ? A cosa utilizzerai quel denaro per gli anni avvenire ?"

5 min

Usare frasi del tipo "quindi tu mi stai dicendo che sei la miglio protezione per la tua famiglia..." "grazie a te la tua famiglia vive protetta..."

5 min

Usare frasi del tipo "ma se domani la tua vita e quella della tua famiglia cambiassero cosa succede ?" "e se quella somma non entra piu in casa tua ?"

5 min

Usare frasi del tipo "hai letto di quel ragazzo sul giornale ? Quello che ha avuto l'incidente con la moto ? Ma secondo te lui si è alzato il mattino con la convinzione di rimanere paralizzato in seguito ad un incidente ? Certamente no...

5 min

Usare frasi del tipo "questo ci insegna che anche se noi non vogliamo certe cose accadono e dobbiamo essere consapevoli di questo..."

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 69 669 8296


!!

Chiusura

Far arrivar il cliente a comprendere il significato della protezione

10 min

Usare frasi del tipo "hai capito ora di cosa sono venuto a parlarti ?" "hai ancora lo stesso concetto di protezione che avevi all'inizio del nostro incontro ?"

Descrizione del servizio

Descrivere cosa fa il nostro servizio per capitoli.

5 min

Dare una spiegazione generale del servizio al cliente, non avviate mai una discussione in questa fase, voi parlate loro ascoltano le domande ve le faranno alla fine.

Referenza

Chiedere al cliente cosa pensa del servizio, cosa pensa di noi, se gli siete stati utili.

5 min

Usare frasi del tipo "cos pensi di quello che sono venuto a dirti ?" "Ti sono stato utile ?"

Firma

Ora è venuto il momento di prendere in mano il contratto e di firmare

5 min

Usare frasi del tipo "ok ora prendi la tua carta di identità e compiliamo il tuo contratto..."

Riferiti

Prima di lasciare il cliente dovete farvi dare dei nomi di persone a cui lui vi indirezzerà. Cercate di farlo chiamare davanti a voi annunciando che voi chiamerete quella persona a cui lui vi raccomanda.t

5 min

Usare frasi del tipo "bene visto che ti sono stato utile, c'è qualcuno a cui vuoi bene, qualcuno che vuoi che io aiuti ? Da chi mi mandi?

! _____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 69 669 8296


SAP Training - S 2


Il prospecting Il prospecting è una tecnica molto raffinata ed efficace di programmazione del lavoro commerciale per un life planner.!

!

Fare prospecting significa creare relazioni ad alto valore aggiunto, in questo corso vedremo come si organizza e si gestisce in maniera ottimale un buon prospecting anche con l'ausilio di tecnologie moderne web oriented.!

Cos'è il prospecting per il life planner ?!

!

Un life planner deve utilizzare il prospecting per creare l'inizio della sua attività, è l'elemento essenziale dello start up del lavoro ma anche un metodo da utilizzare ogni qualvolta vogliamo creare un nuovo mercato.!

!

La società mette a disposizione degli strumenti p e r p e r m e t t e re a i l i f e planner di gestire il prospecting.!

!

Un buon life planner utilizza il prospecting per creare il suo trampolino per il successo.!


Iniziamo a fare il prospecting Per prima cosa prendiamo il modello di prospecting che la societĂ ha creato per i suoi life planner.!

!

In questo modello dovete inserire i vostri dati e compilare le colonne della tabellla con almeno dieci nominativi come obiettivo minimo.!

!

I nominativi inseriti devono essere persone con le quali avete dei particolari rapporti di confidenza (amici stretti, parenti, conoscenti o colleghi o compagni di scuola).! Devono essere persone che non vi potranno dire di no se chiederete loro di darvi un appuntamento per spiegargli il nostro servizio.!

!

Nella griglia vanno inseriti anche dei dati come il numero di persone che compone la famiglia (familiari) e secondo voi per che tipo di proposta loro possono essere interessati ad ascoltarvi (attivitĂ ), in questo campo dovrete mettere se avete intenzione di contattare queste persone per proporre loro di diventare clienti o se volete proporre loro di diventare Sap.


L'obiettivo della prima fase del prospecting L'obiettivo da raggiungere in questa fase è quello di avere una base di contatti da cui partire e soprattutto di avere una base di contatti che non ci metta troppo in difficoltà davanti ai nostri primi passi.!

!

Inoltre questi primi contatti "amichevoli" ci aiuteranno a s u p e r a r e l e d i f fi c o l t Ă dell'inizio ma soprattutto ci insegneranno a lavorare sulla fase due della visita, ovvero sulla richiesta dei riferiti.

facciamo centro insieme....


Il blocco visita Un altro strumento essenziale è il blocco visita, questo modello di report viene consegnato ad ogni inzio settimana ai life planner ed ai sap e viene ritirato insieme ai contratti la settimana successiva durante gli incontri operativi di controllo.!

!

A cosa serve il blocco visita ? !

Il blocco visita serve a tenere traccia del lavoro svolto durante la settimana e dell'applicazione delle tecniche formative della societĂ .!

!

Cosa si scrive nel blocco visita ?!

!

Vanno indicati i dati dei clienti che vengono visitati anche se non si concludono contratti con loro e poi vanno inseriti eventuali nominativi riferiti.!


I riferiti I riferiti sono di fatto i nominativi che i nostri clienti ci forniscono relativamente a loro conoscenti.! Un riferito è un patrimonio fondamentale della crescita del lavoro del life planner perchè permette di avere ulteriori opportunità di sottoscrivere contratti con altri clienti.!

Un buon life planner che lavora bene sul suo prospecting può pensare di arrivare ad ottenere nel primo mese di lavoro 90 riferiti e nei successivi due mesi arrivare a 270 riferiti.!

10 Clienti nel prospecting

30 Nominativi riferiti

30 nuovi clienti dai riferiti

90 Nominativi riferiti

90 nuovi clienti dai riferiti

270 Nominativi riferiti

270 nuovi clienti dai riferiti

810 Nominativi riferiti

Tabella del lavoro sui riferiti


Il controllo del prospecting e del blocco visita

Controllo dell'agenda programmatica

Verifica delle visite effettuate foglio 1

D1


Creiamo la struttura Ora è necessario iniziare a c re a re l a s t r u t t u r a d a gestire, per struttura si intende l'organizzazione autonoma che fa capo a noi .! Un'organizzazione strutturata nella figura SAP Senior permette di avere : ! • 5 SAP da gestire! • 1 Retailer,!

In quest'ottica il risultato operativo mensile di ogni gruppo o sottogruppo di lavoro dovrà attestarsi tra i 25 ed i 60 nuovi clienti al mese per effetto dei risultati minimi di obiettivo conseguiti.

Wks 1

Inserisci 5 SAP

Wks 2

Inserisci 1 Retailer


Creiamo la struttura


!! ! Prospecting Panel!

!

! Life Planner Filiale E- mail Phone

! Cod. Num.

Cognome

Nome

Città

Familiari

Attività

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 69 669 8296


!! Cod. Num.

Cognome

Nome

Città

Familiari

Attività

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 69 669 8296


!! !! Organizzazione delle settimane per riferiti!

!

La prima settimana di consegna del "blocco visita" i sap devono visitare almeno 3 clienti e raccogliere almeno un riferito per ogn cliente.Avremo quindi tre nominativi riferiti in più.!

!

La prima settimana serve per raccogliere le informazioni operative sulle visite.! Ecco cosa un LPE deve fare nella gestione della prima settimana!

!

Prima Settimana

! ! ! !

1

Segnare nel calendario le visite per ogni sap in corrispondenza del giorno ed ora precisi

2

Chiamare i sap e chiedere l'esito della visita

3

Raccogliere le informazioni sui riferitis

4

Distribuire i riferiti nel calendario della settimana seguente

Quando raccogliete il BV dovete annotare su un foglio a parte i nominativi dei riferiti, insieme al Sap predisponete il calendario della settimana successiva.!

!

I sap devono fare un numero minimo di tre visite alla settimana ma ne possono fare anche di più, per aiutarli nella programmazione utilizziamo un sistema semplice ed efficace che si chiama FIFO (first in first out).!

! ! ! ! ! !

_____________________________________________________________________________________________________!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 69 669 8296


!! Esempio Operativo! Il SAP Marina Rossi consegna un blocco visita così composto :!

!

SAP Marina Rossi Nome cliente

Nome riferiti

1

Pietro Micca

Giulio Andreotti! Romano Prodi! Giorgio Napolitano

2

Giovanni Rana

Michelle Hunziker! Alessia Fabiani! Loredana Bertè

3

Federico Orlandi

Paolo Ciacci! Nicola Mancino! Lino Banfi

! ! !

La settimana dovrà essere organizzata secondo la fifo nel modo che segue !

Settimana 2 (Wks 2) Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Giulio andreotti

X

Romano Prodi

X

Giorgio Napolitano

X

Michelle Hunziker

X

Alessia Fabiani

X

Loredana Bertè

! ! !

X

Paolo Ciacci

X

Nicola Mancino

X

Lino Banfi

X

_____________________________________________________________________________________________________!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 69 669 8296


!! ! !

Durata media di una visita e numero medio di visite che si possono svolgere alla settimana! Una visita strutturata ad un cliente può durare tra i 60 ed i 120 minuti e probabilmente in questo lasso di tempo non firmeremo il contratto al primo incontro. Quindi è importante gestire con intelligenza il processo di organizzazione delle seconde visite che ovviamente vanno ad aggiungersi alle prime visite dei nuovi clienti.! Ecco perchè il venerdì nella nostra programmazione di esempio è stato tenuto libero, questa giornata deve essere dedicata alle chiusure dei contratti quando non siamo riusciti a chiudere alla prima visita. In casi di questo tipo il cliente utilizza scuse del tipo "devo parlarne con mia moglie/marito...." oppure " devo pensarci ancora un attimo...." o altre dello stesso genere.! In questa condizione non dobbiamo "attendere" che il cliente venga da noi e ci ricontatti anche perchè non lo farà mai, dobbiamo per cui organizzarci in maniera tale da richiamare tutti quei contatti che sono "caldi" e cercare in ogni modo di fissare il venerdì il giorno perla firma del contratto e per il ritiro dell'acconto.!

!

Un buon sap riesce a gestire un massimo di 4/5 visite al giorno dal lunedì al giovedì per un totale complessivo di 16 clienti a settimana cioè 64 clienti potenziali al mese, tenuto conto di una redemption del 30% il successo del SAP sarà all'incirca di 20 clienti mese.!

!

La gestione informatizzata dei riferiti! Un buon LP deve poter gestire bene il suo gruppo di lavoro, per tenere monitorato il programma di ogni singolo SAP consigliamo di utilizzare l'applicazione Google Calendar che permette anche di ricevere degli sms di promemoria per ricordarci di verificare l'operato dei sap per ogni loro singola visita.

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 69 669 8296


Blocco visita da riconsegnare alla sede n. 1! di 4!

! Blocco scheda visite settimanale!

! Cognome

Nome

Coordinatore

Tel

!

Il blocco scheda visite settimanale va riconsegnato tassativamente alla riunione successiva compilato in ogni sua parte, la mancanza di completezza delle informazioni non darà diritto al raggiungimento dei punteggi previsti per i bonus e la riconsegna del blocco privo di visite autorizzerà la società ad inserire il collaboratore nella lista pay lock.

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 69 669 8296


Blocco visita da riconsegnare alla sede n. 2! di 4!

Scheda Visita : data ___/____/ 2012!

!

Life Planner Filiale E- mail Phone

LP coordinatore Cliente visitato Cognome

Nome

Mail

Telefono

RIFERITI Cognome

Nome

Mail

Telefono

! ! !

La scheda deve essere consegnata alla sede entro la settimana successiva a quella di consegna.!

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 69 669 8296


Blocco visita da riconsegnare alla sede n. 3! di 4!

! Scheda Visita : data ___/____/ 2012!

!

Life Planner Filiale E- mail Phone

LP coordinatore Cliente visitato Cognome

Nome

Mail

Telefono

RIFERITI Cognome

Nome

Mail

Telefono

! !

La scheda deve essere consegnata alla sede entro la settimana successiva a quella di consegna.!

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 69 669 8296


Blocco visita da riconsegnare alla sede n. 4! di 4!

! Scheda Visita : data ___/____/ 2012!

!

Life Planner Filiale E- mail Phone

LP coordinatore Cliente visitato Cognome

Nome

Mail

Telefono

RIFERITI Cognome

Nome

Mail

Telefono

! ! !

La scheda deve essere consegnata alla sede entro la settimana successiva a quella di consegna.!

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 69 669 8296


Convenzione Businness

Balcan Investment Company


SostenibilitĂ ed attenzione per te e la tua famiglia


La convenzione - I vantaggi Per il dipendente

Per l'impresa

Assistenza medica per lui/lei

Rimborso nel caso di malattia del dipendente

Assistenza medica per la famiglia del dipendente

Rimborso nel caso di morte del dipendente

IndennitĂ in caso di invaliditĂ  permanente

Rimborso nel caso di licenziamento del dipendente

Assistenza dentistica

Aumento del potere contrattuale con i dipendenti

Occhiali e lenti da vista

Aumento dell'immagine dell'azienda verso il proprio personale e verso l'esterno


Contenuto della Convenzione La convenzione prevede il seguente insieme di servizi : !

! 1. Assistenza medica alla famiglia di primo grado del dipendente (oltre a lui padre, madre e fratelli/sorelle sotto i 14 anni di etĂ )! 1. 4 check up volontari all'anno! 2. Illimitati check up per i bambini fino a 14 anni! 3. Copertura interventi e terapie codice giallo/rosso! 2. Assistenza odontoiatrica al dipendente (non estetica)! 3. Copertura spese per occhiali e lenti se necessari per motivi di lavoro! 4. IndennitĂ  alla famiglia in caso di IFGP del contraente o in alternativa copertura delle visite mediche obbligatorie statali! 5. Opzione MIA per disabili! 6. ModalitĂ  ospedaliera diretta (il cliente non effettua alcun tipo di pagamento al centro medico o ospedale convenzionato, ma si deve recare nei centri convenzionati con la compagnia)!


Come si usa Utilizzo della convenzione da parte dei beneficiari (dipendenti)!

! I dipendenti quando avranno necessitĂ di una visita medica potranno richiederla : ! 1. Tramite l'azienda che sarĂ  dotata di un terminale operativo! 2. Tramite le agenzie della compagnia! 3. Tramite l'account manager dedicato della compagnia !

*Gli specialisti vanno scelti solo dalla lista convenzionati


Il contenuto in sintesi

Familiare

Sanitaria

Dentista

Ottico

Ifgp o VOS*

MIA

Totale annuale

X

X

X

X

X

12.000

*VOS : visite obbligatorie di stato. Ogni azienda in albania deve effettuare, a seconda del settore in cui lavora, da una a tre visite di controllo dei propri dipendenti, questa opzione prevede la copertura di queste spese.


Il buffer Opzione buffer! La società sarà dotata di un terminale operativo per l'accensione/spegnimento di contratti individuali con un buffer annuale di partenza pari a "x" utenti, tale quota non si intende tassativa ma di partenza, pertanto, secondo il mercato, sarà possibile accrescere o decrescere alle medesime condizioni il numero dei nominativi sui quali la compagnia garantirà il servizio. ! L'opzione di buffer è un modalità di gestione della convenzione stabilita in favore della società "Impresa" e si attua in funzione di un'elasticità e programmazione meramente di tipo gestionale e non contrattuale essendo comunque le prestazioni di carattere individuale.!

! Turnover gates! La società per ogni attivazione eccedente il 5% del buffer (turnover gate) riceverà un adeguamento prezzo relativo ad ogni singolo contratto aggiunto eccedente da tale soglia da liquidarsi nel mese successivo a quello di attivazione, stessa procedura sarà attivata in caso di spegnimento di un contratto nominativo con la decurtazione dal prezzo.!

!

! Funzione In/Out! Dal terminale messo a disposizione dalla compagnia l'ufficio del personale di "Impresa" potrà attivare o disattivare i contratti di assistenza familiare dei propri dipendenti a totale discrezione dell'azienda. L'attivazione o disattivazione dei singoli nominativi è immediata e genera il blocco istantaneo del nominativo su tutta la piattaforma informativa della compagnia e delle strutture ospedaliere convenzionate a partire dalla mezzanotte del giorno di disattivazione, al momento della disattivazione saranno garantite fino alla mezzanotte solo le prestazioni di assistenza in codice giallo o rosso. Per l'attivazione di un nominativo la società "Impresa" utilizzerà il terminale messo a disposizione dalla compagnia e la messa in opera del servizio avverrà nel momento in cui la procedura on line di caricamento sarà completata.!

!


Il contratto Modalità contrattuale!

! Ad ogni dipendente verrà rilasciato, unitamente al badge, una copia del contratto di assistenza familiare nominativo ed una copia dei regolamenti attuativi per l'utilizzo dei servizi della compagnia.! Nel contratto individuale predisposto dalla compagnia sarà allegata la dichiarazione che il contratto appartiene alla convenzione con la società "Impresa" e che pertanto le relative condizioni saranno applicate al dipendente solo fino al momento in cui egli presterà la propria opera alle dipendenze della società. ! Viene dichiarato in allegato inoltre che "Impresa" si obbliga al pagamento della quota mensile frazionata del contratto in favore del dipendente ed a discrezione del soggetto pagante il contratto di assistenza familiare può essere revocato al beneficiario finale ovvero al dipendente.! In allegato sarà indicato con chiarezza il contenuto della convenzione in termini di servizi compresi, tali servizi saranno fruibili per il dipendente nella loro interezza fino al momento in cui la società "Impresa" non disattiverà il nominativo, da quel momento il contratto nominativo cesserà di essere integrato nella convenzione e la persona avrà a disposizione 30 giorni di calendario per novare il contratto in via diretta, diversamente il contratto sarà definitivamente chiuso senza obbligazione alcuna per il dipendente.! Qualora "Impresa" chiuda un contratto al dipendente lo stesso non potrà mantenere attivi i servizi alle medesime condizioni.!

! Durata dei contratti e convertibilità! I contratti nominativi avranno una durata pari a cinque anni con facoltà di recesso al momento della disattivazione del nominativo da parte della società "Impresa". Pertanto la durata quinquennale è di fatto indicativa. Il dipendente qualora fuoriesca dalla società "Impresa" avrà la possibilità di proseguire nel contratto senza interruzione ma a condizioni diverse da quelle pattuite nella presente convenzione collettiva ovvero a condizioni standard di contratto.!


Vantaggio per le imprese Il contratto di assistenza familiare in convenzione con le imprese è una importante novità nel pacchetto di servizi di Balcan, la convenzione imprese difatti non obbliga l'azienda ad contratto con corrispettivo economico con la compagnia, ma è di fatto una collaborazione.! L'impresa favorisce la firma di contratti di assistenza familiare ai propri dipendenti ai quali paga uno stipendio mensile, in cambio l'impresa ha dalla compagnia :! • Copertura delle spese in caso di licenziamento del dipendente! • Copertura delle spese in caso di morte del dipendente! • Copertura delle spese in caso di malattia del dipendente!

! Inoltre! Il dipendente riceve dalla sua azienda un contratto di assistenza medica che gli permette di fare assistere tutti i suoi familiari e che in caso di invalidità lo aiuta per la sua famiglia. Le imprese possono utilizzare il servizio di assistenza familiare come benefit per rendere ancora più solida l'unione tra il lavoratore e l'impresa e perchè solo nell'azienda per la quale lavora il dipendente ha, oltre allo stipendo, anche un sistema di coperture mediche per tutta la famiglia.!

!


Specialità mediche • Cardiologia! • Pediatria! • Ortopedia! • Ecografia! • Oncologia! • Geriatria! • Medicina generale! • Dietologia e alimentazione! • Ginecologia! • Odontoiatria! • Otorino! • Oculistica! • Oculistica! • Ed altre ancora...

*dove sono attive speciali convenzioni


Come si può pagare Il pagamento dei contratti di assistenza familiare si può pagare in diversi modi.! 1. Può pagarla direttamente il dipendente! 2. Può pagarla l'azienda prelevando la somma mensile dallo stipendio del dipendente! 3. Può pagarla l'azienda inserendola come benefit al dipendente, solo in questo caso l'azienda beneficia della copertura di rimborso.


!! !

Prot. 1872/12/2012!

Convenzione "Impresa"!

!

Tra la società Balcan Investment Company sha con sede in Durazzo Rr. A.Goga 356/1 e sede operativa in Tirana Rr. Dibras K Halili identificata con NUIS K91929502J di seguito "compagnia" e la società "Impresa" sha con sede in Tirana rr xxxxxxxx di seguito "società" entrambe rappresentate dai loro procuratori speciali muniti dei necessari poteri si stipula una convenzione per la somministrazione del servizio di assistenza familiare regolata nel contenuto e nel funzionamento da quanto contenuto in questo accordo e nei suoi allegati.!

!

Glossario! Società : si intende "Impresa" sha! Compagnia : si intende Balcan company sha! Dipendente/i : si intendono i dipendenti della società!

! ! !

Contenuto della convenzione! La convenzione prevede il seguente insieme di servizi : ! 1. Assistenza medica alla famiglia di primo grado del dipendente (oltre a lui padre, madre e fratelli/sorelle sotto i 14 anni di età)! 1. 4 check up volontari all'anno! 2. Illimitati check up per i bambini fino a 14 anni! 3. Copertura interventi e terapie codice giallo/rosso! 2. Assistenza odontoiatrica al dipendente (non estetica)! 3. Copertura spese per occhiali e lenti se necessari per motivi di lavoro! 4. Indennità alla famiglia in caso di IFGP del contraente! 5. Opzione MIA per disabili! 6. Modalità ospedaliera diretta (il cliente non effettua alcun tipo di pagamento al centro medico o ospedale convenzionato, ma si

! !

deve recare nei centri convenzionati con la compagnia)!

Utilizzo della convenzione da parte dei beneficiari (dipendenti)! I dipendenti quando avranno necessità di una visita medica potranno richiederla : ! 1. Tramite l'azienda che sarà dotata di un terminale operativo! _____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – Rr Dibras Kompleksi Halili K2 - Tirane! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com! 00355 0422419555


!! 2. Tramite le agenzie della compagnia! 3. Tramite l'account manager dedicato della compagnia !

!

Schema riassuntivo del contenuto della convenzione e costo annuale per dipendente! Sanitaria

Dentista

Ottico

Ifgp

MIA

Totale

X

X

X

X

X

12.000

Familiare

! Opzione buffer! La società sarà dotata di un terminale operativo per l'accensione/spegnimento di contratti individuali con un buffer annuale di partenza pari a "x" utenti, tale quota non si intende tassativa ma di partenza, pertanto, secondo il mercato, sarà possibile accrescere o decrescere alle medesime condizioni il numero dei nominativi sui quali la compagnia garantirà il servizio. ! L'opzione di buffer è un modalità di gestione della convenzione stabilita in favore della società "Impresa" e si attua in funzione di un'elasticità e programmazione meramente di tipo gestionale e non contrattuale essendo comunque le prestazioni di carattere individuale.!

!

Turnover gates! La società per ogni attivazione eccedente il 5% del buffer (turnover gate) riceverà un adeguamento prezzo relativo ad ogni singolo contratto aggiunto eccedente da tale soglia da liquidarsi nel mese successivo a quello di attivazione, stessa

! !

procedura sarà attivata in caso di spegnimento di un contratto nominativo con la decurtazione dal prezzo.!

Prima attivazione! Per l'attivazione dei contratti del primo gruppo la compagnia metterà a disposizione degli operatori che, presso i locali di "Impresa", provvederanno a completare tutti gli inserimenti massivi ed a rilasciare i badge nominativi.! I Badge comprenderanno i dati identificativi del dipendente e la sua fotografia, l'utilizzo del badge servirà per l'identificazione del dipendente al momento dell'accettazione in una delle strutture convenzionate a conferma della modalità di assistenza diretta.! Il pagamento della convenzione sarà mensile.! I singoli contratti attivati saranno operativi al momento dell'inserimento on line nel sistema ed i dipendenti potranno usufruire da subito dei servizi in convenzione.!

!

Funzione In/Out! Dal terminale messo a disposizione dalla compagnia l'ufficio del personale di "Impresa" potrà attivare o disattivare i contratti di assistenza familiare dei propri dipendenti a totale discrezione dell'azienda. L'attivazione o disattivazione dei _____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – Rr Dibras Kompleksi Halili K2 - Tirane! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com! 00355 0422419555


!! singoli nominativi è immediata e genera il blocco istantaneo del nominativo su tutta la piattaforma informativa della compagnia e delle strutture ospedaliere convenzionate a partire dalla mezzanotte del giorno di disattivazione, al momento della disattivazione saranno garantite fino alla mezzanotte solo le prestazioni di assistenza in codice giallo o rosso. Per l'attivazione di un nominativo la società "Impresa" utilizzerà il terminale messo a disposizione dalla compagnia e la messa

! !

in opera del servizio avverrà nel momento in cui la procedura on line di caricamento sarà completata.!

Modalità contrattuale! Ad ogni dipendente verrà rilasciato, unitamente al badge, una copia del contratto di assistenza familiare nominativo ed una copia dei regolamenti attuativi per l'utilizzo dei servizi della compagnia.! Nel contratto individuale predisposto dalla compagnia sarà allegata la dichiarazione che il contratto appartiene alla convenzione con la società "Impresa" e che pertanto le relative condizioni saranno applicate al dipendente solo fino al momento in cui egli presterà la propria opera alle dipendenze della società. ! Viene dichiarato in allegato inoltre che "Impresa" si obbliga al pagamento della quota mensile frazionata del contratto in favore del dipendente ed a discrezione del soggetto pagante il contratto di assistenza familiare può essere revocato al beneficiario finale ovvero al dipendente.! In allegato sarà indicato con chiarezza il contenuto della convenzione in termini di servizi compresi, tali servizi saranno fruibili per il dipendente nella loro interezza fino al momento in cui la società "Impresa" non disattiverà il nominativo, da quel momento il contratto nominativo cesserà di essere integrato nella convenzione e la persona avrà a disposizione 30 giorni di calendario per novare il contratto in via diretta, diversamente il contratto sarà definitivamente chiuso senza obbligazione alcuna per il dipendente.! Qualora "Impresa" chiuda un contratto al dipendente lo stesso non potrà mantenere attivi i servizi alle medesime condizioni.!

!

Durata dei contratti e convertibilità! I contratti nominativi avranno una durata pari a cinque anni con facoltà di recesso al momento della disattivazione del nominativo da parte della società "Impresa". Pertanto la durata quinquennale è di fatto indicativa. Il dipendente qualora fuoriesca dalla società "Impresa" avrà la possibilità di proseguire nel contratto senza interruzione ma a condizioni diverse

! !

da quelle pattuite nella presente convenzione collettiva ovvero a condizioni standard di contratto.!

Fatturazione! La società riceverà una fattura cumulativa mensile cadente al 30º giorno di calendario in relazione alla data di stipula della convenzione.!

!

Durata della convenzione! La presente convenzione ha durata di un anno dalla firma.! _____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – Rr Dibras Kompleksi Halili K2 - Tirane! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com! 00355 0422419555


!! ! Allegati! Sono allegati alla presente :! 1. Contratto di assistenza familiare! 2. Regolamento sanitario! 3. Allegato integrativo!

!

"Impresa" sha

Balcan Company sha

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – Rr Dibras Kompleksi Halili K2 - Tirane! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com! 00355 0422419555


!! !

La riunione con i SAP!

! Nella gestione del lavoro del Sap Team il LP deve seguire uno schema operativo preciso che viene scandito dalle fasi qui sotto riportate !

!

Apertura della riunione

Il LP apre la riunione verificando chi é presente e chi no e invita tutti a spegnere i telefoni cellulari o per lo meno a mettere la suoneria in silenzioso.

Raccolta

Si procede alla raccolta dei contratti nuovi e degli incassi della settimana, il LP deve verificare che tutti gli incassi scaduti nel periodo precedente siano correttamente pagati.

Introduzione novitá

Se ci sono novitá o comunicazioni di servizio il LP le comunica ai SAP

Blocco visita

Si procede a ritirare i Blocco visita ed a verificare il lavoro commerciale che è stato svolto dai SAP.

Programmazione della settimana

Con l'utilizzo dei blocco visita si realizza la programmazione della settimana per ogni SAP. Il Sap deve compilare la sua settimana di lavoro e darne visione al LP che la autorizza.

Question Time

Spazio alle domande ed hai problemi nati nella settimana.

É sempre bene avere con sè un quaderno o un agenda dove segnare chi è presente, questo in futuro permetterà al LP di avere un quadro completo dell'impegno e della correttezza del SAP anche oltre i risultati commerciali.

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – L.6 Rr. A. Goga P. 359/1 Durres (AL)! Hungarian Subsidiary 7621 Pécs, Munkàcsy, Mihàly u.9.3 cm 302 ! UK Subsidiary 2 Gresham Stree Lond EC2V7QP! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.coom! 00355 0422419555


!! ! !

! Registrazione nel sistema di posta informativa!

Aprire il sito web http://balkanlife.wordpress.com!

! _____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – Rr Dibras Kompleksi Halili K2 - Tirane! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com! 00355 0422419555


!! Password per l'utilizzo del sistema e obiettivi del primo mese di lavoro! Buongiorno,! Benvenuto/a in Balcan Company. Qui di seguito ti forniremo le tue password per accedere alle varie aree riservate del sistema :!

!

Password per le aree amministrative (blocco visita, contratti, etc...) : balcan2012! Password per il settore medico : 201518 !

!

Riceverete anche un autorizzazione per accedere al server della compagnia a tutti i documenti operativi ed ai manuali. Nel sito internet nella sezione Training trovate dei video che vi possono aiutare nell'utilizzo del sistema.!

!

Vi ricordiamo che è OBBLIGATORIO compilare il blocco visita ogni giorno indicando i dati dei clienti incontrati, se il blocco visita non viene compilato può essere un motivo di licenziamento dal lavoro.!

! !

Obiettivi per il primo mese di lavoro : ! 1ª settimana : 3 contratti individuali (6.000 lek) e 1 contratto familiare (12.000 lek)! 2ª settimana : 3 contratti individuali (6.000 lek) e 1 contratto familiare (12.000 lek)! 3ª settimana : 2 contratti individuali (6.000 lek) e 1 contratto familiare (12.000 lek)! 4ª settimana : 2 contratti individuali (6.000 lek) e 1 contratto familiare (12.000 lek)!

!

I contratti oggetto dell'obiettivo sono attivi dal momento in cui sono inseriti in sistema e pagati, dopodiché il cliente può richiedere una visita quando ne ha bisogno.!

! !

Per qualsiasi altra necessità potete prendere contatto con i vostri superiori e con il concessionario.! Distinti saluti! Balcan Company

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – Rr Dibras Kompleksi Halili K2 - Tirane! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com! 00355 0422419555

!


!! Calcolo dei bonus mensili e target operativi!

!

Il calcolo dei bonus di fine mese è il risultato della verifica dell'attività del life planner sul campo, i parametri con i quali si effettua la verifica sono :!

!

• Nuovo fatturato prodotto nel mese! • Numero di incontri qualificati effettuati! • Presenza alle riunioni obbligatorie! • Raggiungimento del target!

!

Tabella bonus LP primo mese Nuovo fatturato mensile target (1)

Incontri qualificati target

Presenza alle riunioni target

Rispetto del MOM (2)

Life planner

72.000 ALL

50

7/8

90%

Bonus

16%

5%

Obbligatorio

Obbligatorio

(1) Target necessario minimo per rimanere al lavoro con il ruolo di LP nella compagnia! (2) MOM : Mix Obj Month è il mix di tipologie diverse di contratti dato dalla direzione!

!

Tabella bonus LP Resident Nuovo fatturato mensile target

Incontri qualificati target

Presenza alle riunioni target

Rispetto del MOM (1)

Life planner

72.000 ALL

50

7/8

90%

Bonus

16%

Obbligatorio

Obbligatorio

Obbligatorio

! Il bonus viene calcolo sui contratti effettivamente caricati e liquidati nel mese di presa in esame per il calcolo fino all'ultimo giorno di calendario utile.! La liquidazione del bonus avviene dopo verifica e controllo.! I valori di calcolo sono sempre al netto di TVSH.!

!

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – Rr Dibras Kompleksi Halili K2 - Tirane! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com! 00355 0422419555


!! Target operativi primo semestre ! Settore family!

!

Target operativo Iº Semestre Base

Con opzioni (3)

Retailer

Individuali

Familiari trimestrali

Familiari annuali

Individuali

Familiari trimestrali

Familiari annuali

Farmacie

Agenzie

Mese 1º

10

4

0

0

0

0

0

0

Mese 2º

8

2

4

0

0

1

1

0

Mese 3º

6

3

5

0

0

2

1

2

Mese 4º

5

4

5

0

1

1

0

2

Mese 5º

5

5

5

0

1

0

0

1

Mese 6º

6

6

6

0

2

2

1

0

(3) Non sono contratti aggiuntivi ma opzioni sui contratti in target mese!

! !

_____________________________________________________________________________________________________!

Balcan Investment Company sha – Rr Dibras Kompleksi Halili K2 - Tirane! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com! 00355 0422419555


!! Apertura di un punto "sportello"!

!

Il punto sportello è necessariamente una farmacia che può offrire il servizio di prenotazione degli esami e delle visite sia per i clienti sia per i non clienti della compagnia.! Ha il vantaggio di poter usufruire di tutte le convenzioni ospedaliere con un costo ridotto rispetto al listino dello stesso ospedale, la richiesta dell'esame avviene presso la stessa farmacia ed in pochi minuti il cliente riceve la risposta con la prenotazione e l'ospedale presso il quale rivolgersi.! Paga direttamente alla farmacia la visita medica o l'esame che ha richiesto, per questo la farmacia percepisce una commissione del 5% sul valore di ogni esame prenotato per tutti i non clienti della compagnia ed una pari a 150 All per ogni prestazione prenotata invece per i clienti della compagnia.! Le farmacie per essere "Sportello CUP/NUE" devono firmare un contratto e depositare una quota di garanzia pari a 25.000 ALL.!

!

Inserimento di 3 SAP! Il life planner nel secondo mese di lavoro, primo come resident, ha l'obbligo di inserire tre SAP.!

! !

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – Rr Dibras Kompleksi Halili K2 - Tirane! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com! 00355 0422419555


!! Le procedure operative per l’inserimento dei LP ed il primo anno di lavoro!

! Il life planner viene inserito in organico (lavoratore dipendente) nel momento in cui supera il periodo di prova con un risultato positivo.! Durata del periodo di prova! Il periodo di prova dura in media un mese intero di lavoro, possono però accadere situazioni dove i LP vengono inseriti non esattamente all’inizio del mese ma nel corso del mese, in questo caso il periodo di prova non scade dopo 30 giorni di calendario ma scade alla fine del mese pieno di lavoro, vediamo un esempio :! •

Life planner inserito al lavoro il giorno 1 gennaio, la fine del periodo di prova è il giorno 31 gennaio.!

Life planner inserito al lavoro il giorno 15 gennaio, la fine del periodo di prova è il giorno 28 febbraio.!

Perché viene calcolato in questo modo il periodo di prova ?e cosa accade ai giorni del mese dove il LP lavora a metà ?! Il periodo di prova deve coincidere con un mese pieno, questo per convenzione organizzativa della società, la regola prevede che i LP che vengono selezionati durante un mese inizino a lavorare il mese successivo, in molti casi non è così anche perché i responsabili commerciali di zona hanno tutto l’interesse ad avere subito persone al lavoro. I risultati che i LP ottengono durante il mese “non pieno” vengono comunque calcolati nel conteggio dei target e quindi al fine del superamento della prova non sono giorni persi, solo che sarà inserito il LP come dipendente solo nel momento in cui il mese completo finirà.! Target da raggiungere! I target da raggiungere sono fissati in via disgiunta dalle singole aree commerciali in funzione di scelte di programmazione; i target sono settimanali, per cui se per una settimana del mese non vengono raggiunti il punteggio ne risente e viene segnata come “non raggiunto” l’obiettivo della settimana analizzata. La _____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – Rr Dibras Kompleksi Halili K2 - Tirane! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com! 00355 0422419555


!! valutazione sul LP è fatta sia sul risultato finale del mese ma soprattutto sulla capacità di raggiungere i risultati nei tempi che la compagnia richiede.! Valutazione del Life Planner in prova :! •

Capacità di raggiungere gli obiettivi!

Capacità di organizzazione!

Capacità di concentrarsi sulle richieste della società !

Pagamento del periodo di prova! Il periodo di prova è pagato solo in commissioni pari al 16% del valore di ogni singolo contratto concluso ed incassato, in alcuni casi per incentivare le persone possono essere messi degli incentivi iniziali differenti rispetto alla quota base.! Le commissioni vengono liquidate anche a chi non supera il periodo di prova.! Superamento del periodo di prova! Una volta superato il periodo di prova il LP viene inserito nell’organico della società e viene classificato come “resident” diventando di fatto un dipendente diretto o indiretto.! Per chi non supera il periodo di prova la compagnia offre l’opportunità di lavorare comunque non in via esclusiva ma come SAP.! La produzione mensile in organico! Il life planner ha un obbligo minimo di nuova produzione mensile pari a 72.000 Lek che può realizzare con un mix di contratti familiari ed individuali, per produzione si intende la generazione di incasso verso la compagnia e non il valore dei contratti, per esempio un contratto familiare da 12.000 lek con pagamento mensile vale nel mese 1.000 lek di produzione.! Questo target fisso minimo è la produzione obbligatoria per il mantenimento in organico della persona, nel caso in cui il life planner non riesca a raggiungere il target la compagnia valuta la posizione del singolo in funzione della percentuale di scostamento negativa rispetto al valore target del mese, per esempio se il life _____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – Rr Dibras Kompleksi Halili K2 - Tirane! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com! 00355 0422419555


!! planner nel mese produce 58.000 lek la sua posizione è di copertura del target pari al 80% e nel contesto dell’attività del gruppo di lavoro a cui il LP appartiene si effettua la valutazione per il mantenimento in organico, comunque la compagnia utilizza questi metodi per valutare ed agire su chi non raggiunge i target :! •

Nel caso di non raggiungimento del target (produzione < 85% del target) al life planner non vengono pagate le commissioni ma il solo stipendio.!

Nel caso di non raggiungimento del target (produzione < 60% del target) il life planner riceve le sole commissioni sulla produzione e viene declassato a SAP.!

Salvagente per il LP che non raggiunge il target (< 60%)! Se la media della produzione mensile del gruppo attribuisce ad ogni componente la produzione target minima allora il LP che non ha raggiunto il target viene di fatto salvato dai propri colleghi ma non ha comunque diritto alle commissioni.! Cessazione del ruolo in organico! La cessazione del ruolo in organico è automatica e non può essere revocata

_____________________________________________________________________________________________________!

!

Balcan Investment Company sha – Rr Dibras Kompleksi Halili K2 - Tirane! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com! 00355 0422419555


!! !

Manuale software on line per ospedali

Gli ospedali convenzionati con la compagnia devono utilizzare il software on line specifico per loro che permette di : 1. Visualizzare le visite autorizzate 2. Caricare le conclusioni delle visite e procedere alla fatturazione interna

!

Per accedere cliccare su "area riservata" e poi su "riservato per ospedali"

!

La password per accedere è :

balcan-spital-2012

! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! !

Da questa sezione è possibile inserire i referti medici dopo che sono state effettuate le visite, vi ricordiamo che la compagnia non autorizza alcun pagamento alle cliniche e agli ospedali senza la corretta compilazione del referto on line.

!! !! !! !! !! !! !! ! !

_____________________________________________________________________________________________________

Balcan Investment Company sha â&#x20AC;&#x201C; Rr Dibras Kompleksi Halili K2 - Tirane! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com! 00355 0422419555


!!

Questo modello va compilato in ogni sua parte facendo particolare attenzione al codice degli interventi ed alla classificazione del risultato della visita medica.

!! !! !! !

_____________________________________________________________________________________________________

Balcan Investment Company sha â&#x20AC;&#x201C; Rr Dibras Kompleksi Halili K2 - Tirane! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com! 00355 0422419555


!! !! !! !! !! !! !! !!

Il cliente può essere classificato secondo lo schema internazionale del triage.

Altri campi da compilare

!!

!! !! !! !!

!! !! !! !

Una volta concluso l'inserimento la visita potrà essere fatturata. Nel caso in cui si fossero esami o accertamenti la compagnia li valuterà solo dopo averli inseriti nel sistema.

_____________________________________________________________________________________________________

!

Balcan Investment Company sha – Rr Dibras Kompleksi Halili K2 - Tirane! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com! 00355 0422419555


!! !

La visualizzazione di esami autorizzati

!

Per visualizzare gli esami autorizzati e sufficiente accedere all'area riservata nella sezione "visite autorizzate" e visualizzare lo stato della richiesta del cliente della compagnia Password per accedere : 201518

!

!! !! !!

Le visite restano visibili per 10 giorni di calendario oltre ai quali il cliente perde il diritto.

_____________________________________________________________________________________________________

!

Balcan Investment Company sha â&#x20AC;&#x201C; Rr Dibras Kompleksi Halili K2 - Tirane! http://balkanlife.wordpress.com! balcan4life@gmail.com! 00355 0422419555


!"#$"%&'()&*"+,-('.&/+,(#"%&'0(#1&//,(#"*,'&'2,3&'4%"##&*'5&/,6&#+'789' ! "##$%%&!'(!%)%*$+'!,$%*)&-'($!.'!/**01223'(4'-()5$67&8.08$%%6#&+! •

9$($:)&-'8$!;"8$'!8)%$8<'*'=!$!0&)!;>$%*)&-'($!?6@=! !

! :,;$*"'<'!&#$'6,'"11&//('"%';&/+,(#"%&'6"%'/,+(',#+&*#&+'

! 9$($:)&-'8$!)(!*$%*&!;A-*$8=!0$8!'##$.$8$!'(!>$%*)&-'($!?6@! !

! :,;$*"'7'4";,#"'6,'"11&//('"%';&/+,(#"%&'


4";,#"'6,'"11&//('"%'.&/+,(#"%&'789'' • • •

B-%$8)8$!)(!-&+$!.$(('!#&+0',-)'!;C'(#'-#&+0'-D=!%$-:'!%0':)! B-%$8)8$!)(!08&08)&!E%$8-'+$!#/$!'<$*$!8)#$<E*&!0$8!0&%*'!$($**8&-)#'! B-%$8)8$!('!08&08)'!0'%%7&8.!#/$!'<$*$!8)#$<E*&!0$8!0&%*'!$($**8&-)#'!

! :,;$*"'='4";,#"'6,'"11&//('"%';&/+,(#"%&'789'

! :,;$*"'>'?#/&*,@&#+(')"*"@&+*,')&*'"11&//('A'#(@&'"B,&#6"'

! :,;$*"'C'?#/&*,@&#+('6&%'#(@&'$+&#+&'1D&'"-&+&'*,1&-$+(')&*'@",%'

! :,;$*"'E'?#/&*,@&#+('6&%%"')"//F(*6'1D&'"-&+&'*,1&-$+(')&*'@",%'


!&#$'6,'%"-(*('6&%'.&/+,(#"%&'789' B(!+$-E!.)!'##$%%&!'(!08&,8'++'!F!.)<)%&!)-!'8$$!.)!,$%*)&-$G!'!%$#&-.'!.$)!0$8+$%%)!#/$!'$*$! 8)#$<E*&!.'(('!%&#)$*HG!0&*$*$!'##$.$8$!'!.)<$8%$!'8$$6!! B-!IE$%*&!+'-E'($!'558&-*)'+&!)!0$8+$%%)!.)!;C'#4&55)#$!J()$-*)=!#/$!<)!0$8+$**&-&!.)!! • •

B-%$8)8$!E-!-E&<&!#()$-*$! B-%$8)8$!E-!0)'-&!.)!0','+$-*&!

! :,;$*"'G'!&#$'6,'%"-(*('6&%';&/+,(#"%&'

! ! ! ! ! ! ! ! ! ! ! !


?#/&*,@&#+('6,'$#'#$(-('1%,&#+&'

! :,;$*"'H'!&#$'1%,&#+,'

! :,;$*"'I'0%,11"'/$'J0%,&#+&J')&*',#/&*,*&'$#'#$(-('1(#+*"++('

!

! :,;$*"'<9'4";,#"'6,',#/&*,@&#+('6,'$#'#$(-('1%,&#+&'


!

:,;$*"'<<'?#/&*,/1,','6"+,'"#";*"3,1,'6&%'1%,&#+&'

! :,;$*"'<7'?#/&*,/1,','6"+,'*&%"+,-,'"%'1(#+*"++('&6'"%')";"@&#+('&'"%%K";&#+&'24'

! :,;$*"'<='?#/&*,/1,'%"'1(#6,B,(#&'6,')";"@&#+('1(**&++"'

! !


! :,;$*"'<>':,#,+('6,',#/&*,*&','6"+,')*&@,'JL"%-"J'

!


?#/&*,@&#+('6,'$#'#$(-('1(#+*"++(M3"++$*"'6,')";"@&#+('

! :,;$*"'<C'!&#$'6,',#/&*,@&#+('

! :,;$*"'<E'L&%&B,(#"'J:"++$*"'6,'-&#6,+"J'

!

! :,;$*"'<G'4";,#"'6,',#/&*,@&#+('6&%%"'3"++$*"'

!


! :,;$*"'<H'?#/&*,@&#+('6&,'6"+,'6&%'1%,&#+&'

! :,;$*"'<I'?#/&*,/1,',%'#(@&'6&%'1%,&#+&'#&%%"'-(1&'J0%,&#+&J'


! :,;$*"'79'?#/&*,/1,',%')*(6(++('6"'3"++$*"*&'&'@&++&*&',#'/1"6&#B"'6,')";"@&#+('

!

! :,;$*"'7<'N#"'-(%+"'/&%&B,(#"+(')*&@,'JO;;,$#;,J'


! :,;$*"'77'L&'%K,#/&*,@&#+('P'1(**&++('+*(-&*",'Q$&/+"'+"R&%%"'#&%%"')";,#"'1(@),%"+"'

! :,;$*"'7='L&'%K,#/&*,@&#+('P'1(**&++('+*(-&*",'%K&%&#1('6&%%&'/1"6&#B&'"'3(#6(')";,#"'

!


! :,;$*"'7>'L"%-"',%'6(1$@&#+('"'3,#&'%"-(*('

! ! !


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOMENCLATORE TARIFFARIO DELLE PRESTAZIONI SPECIALISTICHE AMBULATORIALI MASSIME PARTE PRIMA NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

1. INTERVENTI SUL SISTEMA NERVOSO (03 - 05) 03 H

R

03.8

H

AN

03.91

H

N

03.92

INTERVENTI SUL MIDOLLO SPINALE E SULLE STRUTTURE DEL CANALE VERTEBRALE INIEZIONE DI FARMACI CITOTOSSICI NEL CANALE VERTEBRALE Iniezione endorachide di antiblastici INIEZIONE DI ANESTETICO NEL CANALE VERTEBRALE PER ANALGESIA Iniezione peridurale Escluso: il caso in cui l' anestesia sia effettuata per intervento INIEZIONE DI ALTRI FARMACI NEL CANALE VERTEBRALE

51,65

La tariffa della prestazione è comprensiva del costo del farmaco

103,30

La tariffa della prestazione è comprensiva del costo del farmaco

103,30

La tariffa della prestazione è comprensiva del costo del farmaco

S

04 04.07.1

Iniezione intratecale [endorachide] di steroidi Escluso: Iniezione di liquido di contrasto per mielogramma, Iniezione di farmaco citotossico nel canale vertebrale (03.8) INTERVENTI SUI NERVI PERIFERICI RESEZIONE O ASPORTAZIONE DEI NERVI PERIFERICI Curettage, sbrigliamento, resezione di nervo periferico (o di relativa lesione) Asportazione di neuroma periferico Escluso: Biopsia di nervo periferico (04.11.1)

N

04.11.1

BIOPSIA [PERCUTANEA][AGOBIOPSIA] DEI NERVI PERIFERICI

IR

S

04.43

LIBERAZIONE DEL TUNNEL CARPALE

290,00 GR 268/2002

IR

S

04.44

LIBERAZIONE DEL TUNNEL TARSALE

290,00 GR 268/2002

H

A

04.81.1

INIEZIONE DI ANESTETICO IN NERVO PERIFERICO PER ANALGESIA

51,15

51,15 la lettera R indica che la prestazione può essere eseguita da strutture autorizzate ad effettuare interventi di chirurgia ambulatoriale senza anestesia generale (del CR 221/99). Deve essere garantita la presenza di un anestesista. la lettera R indica che la prestazione può essere eseguita da strutture autorizzate ad effettuare interventi di chirurgia ambulatoriale senza anestesia generale (del CR 221/99). Deve essere garantita la presenza di un anestesista.

51,65

La tariffa della prestazione è comprensiva del costo del farmaco

15,50

La tariffa della prestazione è comprensiva del costo del farmaco

77,45

La tariffa della prestazione è comprensiva del costo del farmaco

129,10

La tariffa della prestazione è comprensiva del costo del farmaco

Blocco del Ganglio di Gasser e dei suoi rami Escluso: le anestesie per intervento H

A

04.81.2

05 H

H

AN

AN

INIEZIONE DI ANESTETICO IN NERVO PERIFERICO PER ANALGESIA Blocco degli intercostali Escluso: le anestesie per intervento INTERVENTI SUI NERVI O SUI GANGLI SIMPATICI Escluso: Denervazione uterina paracervicale

05.31

INIEZIONE DI ANESTETICO NEI NERVI SIMPATICI PER ANALGESIA

05.32

Blocco simpatico regionale arto superiore o inferiore Blocco del Ganglio celiaco Blocco del Ganglio stellato Blocco del simpatico lombare INIEZIONE DI AGENTI NEUROLITICI NEI NERVI SIMPATICI

- 1-


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

2. INTERVENTI SUL SISTEMA ENDOCRINO (06) 06

H

CH

06.01

P

08.01

P P

08.02 08.09

P P

08.11 08.21

ASPIRAZIONE NELLA REGIONE TIROIDEA Drenaggio eco-guidato percutaneo della regione tiroidea Alcolizzazione noduli tiroidei BIOPSIA [PERCUTANEA] [AGOBIOPSIA] DELLA TIROIDE Biopsia di materiale agoaspirato della tiroide BIOPSIA [PERCUTANEA] [AGOBIOPSIA] DELLA TIROIDE Biopsia eco-guidata di materiale agoaspirato della tiroide BIOPSIA DELLE PARATIROIDI incluso eventuale guida ecografica 3. INTERVENTI SULL'OCCHIO (08-16) INTERVENTI SULLA PALPEBRA Mediante laser CO2 Incluso: Interventi sul sopracciglio INCISIONE DEL MARGINE PALPEBRALE Incluso: Incisione di ascesso palpebrale APERTURA DI BLEFARORRAFIA ALTRA INCISIONE DELLA PALBEBRA Riapertura anchiloblefaron BIOPSIA DELLA PALPEBRA ASPORTAZIONE DI CALAZIO

P

08.22

ASPORTAZIONE DI ALTRA LESIONE MINORE DELLA PALPEBRA

CI

06.11.1

CHI

06.11.2

C

06.13 08

H

H

INTERVENTI SULLA TIROIDE E SULLE PARATIROIDI

P

08.23

P

08.24

P

08.25

P P P

08.41 08.42 08.43

P

08.44

P

08.52

P

08.6

Asportazione di verruca, papilloma, cisti, porro, condiloma ASPORTAZIONE DI LESIONE MAGGIORE DELLA PALPEBRA, NON A TUTTO SPESSORE Asportazione che include un quarto o più del margine palpebrale a spessore parziale Xantelasma ASPORTAZIONE DI LESIONE MAGGIORE DELLA PALPEBRA, A TUTTO SPESSORE Asportazione che include un quarto o più del margine palpebrale a tutto spessore Resezione a cuneo della palpebra DEMOLIZIONE DI LESIONE DELLA PALPEBRA Intervento per blefarocalasi RIPARAZIONE DI ENTROPION O ECTROPION CON TERMOCOAGULAZIONE RIPARAZIONE DI ENTROPION O ECTROPION CON TECNICA DI SUTURA RIPARAZIONE DI ENTROPION O ECTROPION CON RESEZIONE CUNEIFORME RIPARAZIONE DI ENTROPION O ECTROPION CON RICOSTRUZIONE DELLA PALPEBRA Riparazione di ectropion con innesto o lembo BLEFARORRAFIA Cantorrafia, Tarsorrafia RICOSTRUZIONE DELLA PALPEBRA CON LEMBO O INNESTO

61,45

27,25

43,40 61,45 67,15

GR 207/99

13,65 13,65 13,65 13,65 27,25

27,25

45,45

34,10 40,90 40,90 68,15 154,95 40,90 309,85

Escluso: quelle associate con riparazione di entropion o ectropion (08.44) P P

08.81

RIPARAZIONE LINEARE DI LACERAZIONE DELLA PALPEBRA E DELLE SOPRACCIGLIA

34,10

08.82

RIPARAZIONE DI LACERAZIONE DELLA PALPEBRA INTERESSANTE IL MARGINE PALPEBRALE, NON A TUTTO SPESSORE

34,10

P

08.83

P

08.84

P P P P

08.91 08.92 08.99.1 09 09.0

P P

09.11 09.12

ALTRA RIPARAZIONE DI LACERAZIONE DELLA PALPEBRA, NON A TUTTO SPESSORE RIPARAZIONE DI LACERAZIONE DELLA PALPEBRA INTERESSANTE IL MARGINE PALPEBRALE, A TUTTO SPESSORE DEPILAZIONE ELETTROCHIRURGICA DELLA PALPEBRA DEPILAZIONE CRIOCHIRURGICA DELLA PALPEBRA INFILTRAZIONE DI ANGIOMA PALPEBRALE INTERVENTI SULL' APPARATO LACRIMALE INCISIONE DELLA GHIANDOLA LACRIMALE Incisione di cisti lacrimale (con drenaggio) BIOPSIA DELLA GHIANDOLA LACRIMALE BIOPSIA DEL SACCO LACRIMALE

P

09.19

ALTRE PROCEDURE DIAGNOSTICHE SULL'APPARATO LACRIMALE

34,10 68,15 22,70 22,70 13,65

La tariffa non è comprensiva del costo del farmaco

34,10 56,80 40,90 40,90

GR 207/99

Test di Schirmer

- 2-


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

escluso: test di Schirmer quando eseguito come parte di una visita specialistica

P

09.21

P P

09.41 09.42

P

09.43

P P P P

09.51 09.52 09.53 09.59

H

P

09.6

H

P P P

09.71 09.73 10 10.21

Escluso: Dacriocistogramma per contrasto (87.05), Rx del tessuto molle del dotto naso-lacrimale ASPORTAZIONE DI LESIONE DELLA GHIANDOLA LACRIMALE Escluso: Biopsia della ghiandola lacrimale (09.11) SPECILLAZIONE DEL PUNTO LACRIMALE SPECILLAZIONE DEI CANALICOLI LACRIMALI Incluso: Rimozione di calcolo, dilatazione (Per ciclo terapeutico) SPECILLAZIONE DEL DOTTO NASO-LACRIMALE Incluso: Rimozione di calcolo, dilatazione (Per ciclo terapeutico) INCISIONE DEL PUNTO LACRIMALE INCISIONE DEI CANALICOLI LACRIMALI INCISIONE DEL SACCO LACRIMALE ALTRA INCISIONE DELLE VIE LACRIMALI Incisione (drenaggio) di dotto nasolacrimale NAS ASPORTAZIONE DEL SACCO E DELLE VIE LACRIMALI Escluso: Biopsia del sacco lacrimale (09.12) CORREZIONE DI EVERSIONE DEL PUNTO LACRIMALE RIPARAZIONE DEI CANALICOLI INTERVENTI SULLA CONGIUNTIVA BIOPSIA DELLA CONGIUNTIVA

P

10.31

ASPORTAZIONE DI LESIONE O TESSUTO DELLA CONGIUNTIVA

P

10.32

P

10.33

P P P

10.4 10.6 10.91

Asportazione di anello congiuntivale attorno alla cornea Escluso: Biopsia della congiuntiva (10.21) DEMOLIZIONE DI LESIONE DELLA CONGIUNTIVA Escluso: Asportazione di lesione (10.31), Termocauterizzazione per entropion (08.41) ALTRI INTERVENTI DI DEMOLIZIONE DELLA CONGIUNTIVA Rimozione di follicoli di tracoma CONGIUNTIVOPLASTICA RIPARAZIONE DI LACERAZIONE DELLA CONGIUNTIVA INIEZIONE SOTTOCONGIUNTIVALE

56,80 13,65 15,90

56,80

34,10 34,10 34,10 34,10 258,25 56,80 206,60 15,90 27,25

27,25 27,25 90,90 45,45 11,35

La tariffa non è comprensiva del costo del farmaco

- 3-


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

P

11 11.31

INTERVENTI SULLA CORNEA TRASPOSIZIONE DELLO PTERIGIUM

56,80

P

11.32

ASPORTAZIONE DELLO PTERIGIUM CON INNESTO DELLA CORNEA

90,90

P

11.39

ALTRA ASPORTAZIONE DELLO PTERIGIUM

56,80

P P

11.42 11.43

TERMOCAUTERIZZAZIONE DI LESIONI DELLA CORNEA CRIOTERAPIA DI LESIONE DELLA CORNEA

22,70 28,40

RI

P

11.60

TRAPIANTO DI CORNEA

RI

P

11.62.1

CHERATOPLASTICA LAMELLARE CON LASER AD ECCIMERI

RI

P

11.62.2

CHERATOPLASTICA LAMELLARE SENZA LASER AD ECCIMERI

980,00 GR 268/2002

P P P

11.75.1 11.91 11.99.1

CHERATOTOMIA ARCIFORME TATUAGGIO DELLA CORNEA APPLICAZIONE TERAPEUTICA DI LENTE A CONTATTO

289,20 34,10 15,90

P

11.99.2

CORREZIONE DEI VIZI DI REFRAZIONE

413,15

*

1.050,00 GR 268/2002

GR 561/99 GR la prestazione è indicata nei casi: 603/2009

(o di superficie) comprensiva di tre visite specialistiche di controllo successive all'intervento

11.99.3

CORREZIONE DI ALTERAZIONI CORNEALI Con laser a eccimeri (PTK)

alla prestazione si accede previa dichiarazione da parte del

1) anisometropia sup. a 4 diottrie di equivalente sferico, non secondaria a chirurgia refrattiva, limitatamente all'occhio più ametrope con il fine della paziente di consenso informato isometropizzazione dopo aver verificato, in sede pre-operatoria, la presenza di visione binoculare singola, nei casi in cui sia manifesta e certificata l'intolleranza all'uso di lente a contatto corneale; 2) astigmatismo uguale o superiore a 4 diottrie; 3) ametropie conseguenti a precedenti interventi di oftalmochirurgia non refrattiva, limitatamente all'occhio operato, al fine di bilanciare i due occhi; 4) PTK per opacità corneali, tumori della cornea, cicatrici, astigmatismi irregolari, distrofie corneali, esiti infausti di chirurgia refrattiva; 5) esiti di traumi o malformazioni anatomiche tali da impedire l'applicazione di occhiali, nei casi in cui sia manifesta e certificata l'intolleranza all'uso di lente a contatto corneale

Con laser a eccimeri (PRK) con tecnica di ablazione standard

P

la lettera R indica che la prestazione può essere eseguita da strutture autorizzate ad effettuare interventi di chirurgia ambulatoriale in anestesia generale (del CR 221/99). la lettera R indica che la prestazione può essere eseguita da strutture autorizzate ad effettuare interventi di chirurgia ambulatoriale senza anestesia generale (del CR 221/99). Deve essere garantita la presenza di un anestesista. la lettera R indica che la prestazione può essere eseguita da strutture autorizzate ad effettuare interventi di chirurgia ambulatoriale senza anestesia generale (del CR 221/99). Deve essere garantita la presenza di un anestesista.

880,00 GR 268/2002

413,15

GR 561/99

comprensiva di tre visite specialistiche di controllo successive all'intervento I*

P

11.99.4

CORREZIONE DEI VIZI DI REFRAZIONE

516,45

Con laser a eccimeri con tecnica LASIK o lamellare comprensiva di tre visite specialistiche di controllo successive all'intervento

12 P

12.14

INTERVENTI SULL' IRIDE, SUL CORPO CILIARE, SULLA SCLERA E SULLA CAMERA ANTERIORE IRIDECTOMIA

La prestazione è indicata nei casi di: GR 561/99 GR 1) anisometropia sup. a 4 diottrie di equivalente sferico, alla prestazione si accede previa dichiarazione da parte del 603/2009 non secondaria a chirurgia refrattiva, limitatamente all'occhio più ametrope con il fine della isometropizzazione dopo aver verificato, in paziente di consenso informato sede pre-operatoria, la presenza di visione binoculare singola, nei casi in cui sia manifesta e certificata l'intolleranza all'uso di lente a contatto corneale; 2) astigmatismo uguale o superiore a 4 diottrie; 3) ametropie conseguenti a precedenti interventi di oftalmochirurgia non refrattiva, limitatamente all'occhio operato, al fine di bilanciare i due occhi; 4) PTK per opacità corneali, tumori della cornea, cicatrici, astigmatismi irregolari, distrofie corneali, esiti infausti di chirurgia refrattiva; 5) esiti di traumi o malformazioni anatomiche tali da impedire l'applicazione di occhiali, nei casi in cui sia manifesta e certificata l'intolleranza all'uso di lente a contatto corneale

90,90

- 4-


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

Iridectomia (basale) (periferica) (totale) (iridectomia mediante laser)

P

12.40

Escluso: Iridectomia associata a: estrazione di cataratta (13.64), rimozione di lesione (12.41) RIMOZIONE DI LESIONE DEL SEGMENTO ANTERIORE DELL'OCCHIO, NAS

P

12.41

DEMOLIZIONE DI LESIONE DELL' IRIDE, NON ESCISSIONALE

113,60 90,90

Demolizione di lesione dell'iride per mezzo di: cauterizzazione crioterapia fotocoagulazione laser

RI

P

12.5

INTERVENTI PER FAVORIRE LA CIRCOLAZIONE INTRAOCULARE escluso la prestazione 12.59

HI

P

12.59 12.6

ARGONLASER - TRABECULOPLASTICA FISTOLIZZAZIONE SCLERALE

RI

P

12.64.1

INTERVENTO DI GLAUCOMA: trabeculectomia con antimetaboliti

510,00 GR 268/2002

RI

P

12.64.2

INTERVENTO DI GLAUCOMA: trabeculectomia senza antimetaboliti

470,00 GR 268/2002

RI

P

12.66

REVISIONE POSTOPERATORIA DI INTERVENTI DI FISTOLIZZAZIONE DELLA SCLERA

420,00 GR 268/2002

RI

P

12.69

ALTRI INTERVENTI DI FISTOLIZZAZIONE DELLA SCLERA

510,00 GR 268/2002

RIA

P

12.7

ALTRI INTERVENTI CHIRURGICI PER RIDURRE L'IPERTONO OCULARE

410,00 GR 268/2002

12.8

INTERVENTI SULLA SCLERA

56,80

GR 207/99

RI

P

12.89.1

INTERVENTO DI GLAUCOMA: trabeculectomia con sclerotomia profonda viscocanalostomia con impianti

900,00 GR 268/2002

RI

P

12.89.2

INTERVENTO DI GLAUCOMA: trabeculectomia con sclerotomia profonda viscocanalostomia senza impianti

485,00 GR 268/2002

P

12.91

12.9

la lettera R indica che la prestazione può essere eseguita da strutture autorizzate ad effettuare interventi di chirurgia ambulatoriale senza anestesia generale (del CR 221/99). Deve essere garantita la presenza di un anestesista.La prestazione include le procedure di cui ai codici dell'ICD-IX-CM: 12.51, 12.52,12.53, 12.54,12.55

400,00 GR 268/2002

la lettera R indica che la prestazione può essere eseguita da strutture autorizzate ad effettuare interventi di chirurgia ambulatoriale senza anestesia generale (del CR 221/99). Deve essere garantita la presenza di un anestesista. la lettera R indica che la prestazione può essere eseguita da strutture autorizzate ad effettuare interventi di chirurgia ambulatoriale senza anestesia generale (del CR 221/99). Deve essere garantita la presenza di un anestesista. la lettera R indica che la prestazione può essere eseguita da strutture autorizzate ad effettuare interventi di chirurgia ambulatoriale senza anestesia generale (del CR 221/99). Deve essere garantita la presenza di un anestesista. la lettera R indica che la prestazione può essere eseguita da strutture autorizzate ad effettuare interventi di chirurgia ambulatoriale senza anestesia generale (del CR 221/99). Deve essere garantita la presenza di un anestesista. la lettera R indica che la prestazione può essere eseguita da strutture autorizzate ad effettuare interventi di chirurgia ambulatoriale senza anestesia generale (del CR 221/99). Deve essere garantita la presenza di un anestesista. La prestazione include le procedure di cui ai codici dell'ICD-IX-CM:12.71,12.72, 12.73,12.74,12.79 la lettera R indica che la prestazione può essere eseguita da strutture autorizzate ad effettuare interventi di chirurgia ambulatoriale senza anestesia generale (del CR 221/99). Deve essere garantita la presenza di un anestesista. la lettera R indica che la prestazione può essere eseguita da strutture autorizzate ad effettuare interventi di chirurgia ambulatoriale senza anestesia generale (del CR 221/99). Deve essere garantita la presenza di un anestesista.

ALTRI INTERVENTI SULL'IRIDE, SUL CORPO CILIARE E SULLA CAMERA ANTERIORE

SVUOTAMENTO TERAPEUTICO DELLA CAMERA ANTERIORE Paracentesi della camera anteriore

27,25

- 5-


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

13

RI

DESCRIZIONE

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

INTERVENTI SUL CRISTALLINO

P

13.1

INTERVENTO DI CATARATTA senza impianto di lente intraoculare

P

13.64

CAPSULOTOMIA YAG-LASER PER CATARATTA SECONDARIA

13.7

Separazione di membrana secondaria (dopo cataratta) INSERZIONE DI PROTESI ENDOCULARE

525,00 GR 268/2002

79,55

1.250,00 GR 268/2002

RI*

P

13.70

INSERZIONE DI CRISTALLINO ARTIFICIALE SAI

RI

P

13.71

INTERVENTO DI CATARATTA con impianto di lente intraoculare comprensiva delle seguenti prestazioni: visita specialistica pre intervento, visita anestesiologica, esami diagnostici oculistici necessari all'esecuzione della prestazione, visita specialistica post intervento

900,00 GR 268/2002

RI

P

13.72

IMPIANTO SECONDARIO DI CRISTALLINO ARTIFICIALE

615,00 GR 268/2002

RI

P

13.72.1

IMPIANTO SECONDARIO DI CRISTALLINO ARTIFICIALE A FISSAZIONE SCLERALE

730,00 GR 268/2002

14

INTERVENTI SULLA RETINA, SULLA COROIDE, SUL CORPO VITREO E SULLA CAMERA POSTERIORE

14.2

TRATTAMENTO DI LESIONE RETINICA E COROIDEALE incluso trattamento di corioretinopatia o lesione isolata corioretinica

P

14.22

I

P

14.24.1

I

P

14.24.2

I

P

14.24.3

RI

P

14.29.1 14.3

DEMOLIZIONE DI LESIONE CORIORETINICA MEDIANTE CRIOTERAPIA FOTOCOAGULAZIONE PANRETINICA comprensiva dell'intero trattamento con minimo di tre sedute TERAPIA LASER E TTT DELLE PATOLOGIE VASCOLARI RETINICHE TERAPIA LASER E TTT DELLE PATOLOGIE TUMORALI RETINOCOROIDEALI TERAPIA FOTODINAMICA LASER PER IL TRATTAMENTO DELLE MEMBRANE NEOVASCOLARI SOTTORETINICHE

la lettera R indica che la prestazione può essere eseguita da strutture autorizzate ad effettuare interventi di chirurgia ambulatoriale senza anestesia generale (del CR 221/99). Deve essere garantita la presenza di un anestesista.La prestazione include le procedure di cui ai codici dell'ICD-IX-CM:[ 13.11; 13.19;13.2;13.3;13.41;13.42;13.43;13.51;13.59]

la prestazione viene eseguita esclusivamente in occhi fachici con elevate ametropie

la lettera R indica che la prestazione può essere eseguita da strutture autorizzate ad effettuare interventi di chirurgia ambulatorialesenza anestesia generale (del CR 221/99) . Deve essere garantita la presenza di un anestesista. la lettera R indica che la prestazione può essere eseguita da strutture autorizzate ad effettuare interventi di chirurgia ambulatoriale senza anestesia generale (del CR 221/99). Deve essere garantita la presenza di un anestesista. La prestazione include le procedure di cui al codice13.1 la lettera R indica che la prestazione può essere eseguita da strutture autorizzate ad effettuare interventi di chirurgia ambulatoriale senza anestesia generale (del CR 221/99). Deve essere garantita la presenza di un anestesista. la lettera R indica che la prestazione può essere eseguita da strutture autorizzate ad effettuare interventi di chirurgia ambulatoriale senza anestesia generale (del CR 221/99) . Deve essere garantita la presenza di un anestesista.

56,80 225,00 GR 268/2002 110,00 GR 268/2002 110,00 GR 268/2002 la lettera R indica che la prestazione può essere eseguita dalle strutture individuate con delibera di Giunta Regionale La tariffa è comprensiva del costo del farmaco

1.400,00 GR 268/2002

RIPARAZIONE DI LACERAZIONE DELLA RETINA incluso riparazione di difetto retinico

56,80 56,80

P P

14.31 14.32

P

14.33

P

14.34

RI

P

14.4

RI

P P

14.59.1 14.79.1 15

RI

P

15.0

PROCEDURE DIAGNOSTICHE SU MUSCOLI E TENDINI EXTRAOCULARI

400,00 GR 268/2002

RI

P

15.1

INTERVENTI SU UN MUSCOLO EXTRAOCULARE CHE RICHIEDONO DISTACCO TEMPORANEO DEL BULBO

490,00 GR 268/2002

RI

P

15.2

ALTRI INTERVENTI SU UN MUSCOLO

340,00 GR 268/2002

RIPARAZIONE DI LACERAZIONE DELLA RETINA MEDIANTE DIATERMIA RIPARAZIONE DI LACERAZIONE DELLA RETINA MEDIANTE CRIOTERAPIA RIPARAZIONE DI LACERAZIONE DELLA RETINA MEDIANTE FOTOCOAGULAZIONE CON XENON (LASER) RIPARAZIONE DI LACERAZIONE DELLA RETINA MEDIANTE FOTOCOAGULAZIONE CON ARGON (LASER) RIPARAZIONE DI DISTACCO RETINICO MEDIANTE INDENTAZIONE SCLERALE CON O SENZA IMPIANTO

PNEUMORETINOPESSIA INIEZIONE INTRAVITREALE DI SOSTANZE TERAPEUTICHE INTERVENTI SUI MUSCOLI EXTRAOCULARI

56,80 56,80 la lettera R indica che la prestazione può essere eseguita da strutture autorizzate ad effettuare interventi di chirurgia ambulatoriale senza anestesia generale (del CR 221/99) . Deve essere garantita la presenza di un anestesista. La prestazione include le procedure di cui ai codici dell'ICD-IX-CM:14.41,14.49

980,00 GR 268/2002 27,25 105,00 GR 1264/2009

la lettera R indica che la prestazione può essere eseguita da strutture autorizzate ad effettuare interventi di chirurgia ambulatoriale senza anestesia generale (del CR 221/99). Deve essere garantita la presenza di un anestesista La prestazione include le procedure di cui ai codici dell'ICD-IX-CM:15.01,15.09 include le procedure di cui ai codici dell'ICD-IX-CM: 15.11,15.12,15.13,15.19 la lettera R indica che la prestazione può essere eseguita da strutture autorizzate ad effettuare interventi di chirurgia ambulatoriale senza anestesia generale. Deve essere garantita la presenza di un anestesista (del CR 221/99). La prestazione include le procedure di cui ai codici dell'ICD-IX-CM:15.21,15.22,15.29

- 6-


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

RI

P

15.3

INTERVENTI SU DUE O PIÙ MUSCOLI EXTRAOCULARI CHE RICHIEDONO DISTACCO TEMPORANEO DAL BULBO, UNO O ENTRAMBI GLI OCCHI

510,00 GR 268/2002

RI

P

15.4

ALTRI INTERVENTI SU DUE O PIÙ MUSCOLI EXTRAOCULARI, UNO O ENTRAMBI GLI OCCHI

540,00 GR 268/2002

RI

P

15.5

RI

P

15.6

RI

P

15.7

RI

P

15.9

P

16.22

AGOBIOPSIA ORBITARIA

45,45

P

16.91

INIEZIONE RETROBULBARE DI SOSTANZE TERAPEUTICHE

36,15

16

H

RIPARAZIONE DI LESIONI DEL MUSCOLO EXTRAOCULARE

ALTRI INTERVENTI SU MUSCOLI E TENDINI EXTRAOCULARI

400,00 GR 268/2002

440,00 GR 268/2002

400,00 GR 268/2002

INTERVENTI SULL' ORBITA E SUL GLOBO OCULARE

U

18.12

D

18.21

ASPORTAZIONE DI SENO PREAURICOLARE

215,00 GR 268/2002

ASPORTAZIONE RADICALE DI LESIONE DELL'ORECCHIO ESTERNO

230,00 GR 268/2002

U

I

REVISIONE DI CHIRURGIA SU MUSCOLO EXTRAOCULARE

490,00 GR 268/2002

Escluso: Iniezione di sostanza per contrasto radiografico, Iniezione otticociliare 4. INTERVENTI SULL'ORECCHIO (18-20) INTERVENTI SULL'ORECCHIO ESTERNO Incluso: Interventi su canale uditivo esterno, cute e cartilagine del padiglione auricolare e del meato INCISIONE DEL CANALE UDITIVO ESTERNO E DEL PADIGLIONE AURICOLARE Escluso: Rimozione di corpo estraneo intraluminale (98.11) BIOPSIA DELL'ORECCHIO ESTERNO

18

I*

TRASPOSIZIONE DI MUSCOLI EXTRAOCULARI

18.02

D

18.31

U

18.29

U U U U

20 20.0 20.31 20.32.1 20.39.1

U

20.8

la lettera R indica che la prestazione può essere eseguita da strutture autorizzate ad effettuare interventi di chirurgia ambulatoriale senza anestesia generale (del CR 221/99). Deve essere garantita la presenza di un anestesista. la lettera R indica che la prestazione può essere eseguita da strutture autorizzate ad effettuare interventi di chirurgia ambulatoriale senza anestesia generale (del CR 221/99). Deve essere garantita la presenza di un anestesista. la lettera R indica che la prestazione può essere eseguita da strutture autorizzate ad effettuare interventi di chirurgia ambulatoriale senza anestesia generale (del CR 221/99). Deve essere garantita la presenza di un anestesista. la lettera R indica che la prestazione può essere eseguita da strutture autorizzate ad effettuare interventi di chirurgia ambulatoriale senza anestesia generale (del CR 221/99). Deve essere garantita la presenza di un anestesista. la lettera R indica che la prestazione può essere eseguita da strutture autorizzate ad effettuare interventi di chirurgia ambulatoriale senza anestesia generale (del CR 221/99). Deve essere garantita la presenza di un anestesista. la lettera R indica che la prestazione può essere eseguita da strutture autorizzate ad effettuare interventi di chirurgia ambulatoriale senza anestesia generale (del CR 221/99) . Deve essere garantita la presenza di un anestesista.

ASPORTAZIONE O DEMOLIZIONE DI ALTRA LESIONE DELL'ORECCHIO ESTERNO Cauterizzazione, coagulazione, criochirurgia, curettage, elettrocoagulazione, enucleazione, Asportazione di: residuo (appendice) preauricolare, polipi, cisti

La tariffa della prestazione è comprensiva del costo del farmaco

11,35 12,80 la prestazione è indicata in caso trattasi di malformazione congenita od acquisita quale esito di patologia

14,20

Escluso: Biopsia dell'orecchio esterno (18.12), Rimozione di cerume (96.52) ALTRI INTERVENTI SULL'ORECCHIO MEDIO E SULL'ORECCHIO INTERNO MIRINGOTOMIA ELETTROCOCLEOGRAFIA BIOPSIA DELL'ORECCHIO MEDIO OTOEMISSIONI ACUSTICHE SOAE, TEOAE, DPOAE INTERVENTI SULLA TUBA DI EUSTACHIO Cateterismo, Insufflazione (acido borico, acido salicilico), Intubazione, Politzerizzazione

19,90 54,25 21,70 9,05 12,65

5. INTERVENTI SU NASO, BOCCA E FARINGE (21-29) 21 U H

U

21.01 21.02

INTERVENTI SUL NASO Incluso: Interventi su osso o cute del naso CONTROLLO DI EPISTASSI MEDIANTE TAMPONAMENTO NASALE ANTERIORE CONTROLLO DI EPISTASSI MEDIANTE TAMPONAMENTO NASALE POSTERIORE (E ANTERIORE)

U

21.03

U U

21.22 21.31

CONTROLLO DI EPISTASSI MEDIANTE CAUTERIZZAZIONE (E TAMPONAMENTO) (Cura completa) BIOPSIA DEL NASO ASPORTAZIONE O DEMOLIZIONE LOCALE DI LESIONE INTRANASALE

U

21.71

RIDUZIONE CHIUSA DI FRATTURA NASALE NON A CIELO APERTO

12,65 23,25 16,25 21,70 21,70 21,70

- 7-


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

Incluso: Contenzione e sua rimozione I H*

400,00 GR 268/2002

la prestazione è indicata in caso di insufficiente flusso aereo narinale non associata a rinoplastica

D

21.88

SETTOPLASTICA

U

21.91

LISI DI ADERENZE DEL NASO Sinechia nasale INTERVENTI SUI SENI NASALI

21,70

U

22.01

PUNTURA DEI SENI NASALI PER ASPIRAZIONE O LAVAGGIO

21,70

Q

22.71

Drenaggio mascellare per via diameatica CHIUSURA DI FISTOLA OROANTRALE immediata o differita ESTRAZIONE E RICOSTRUZIONE DI DENTI

64,15

Q

23.01

ESTRAZIONE DI DENTE DECIDUO

21,40

CR163/2003

Q

23.09

ESTRAZIONE DI DENTE PERMANENTE

42,75

CR163/2003

42,75

CR163/2003

la prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente.

64,15

CR163/2003

la prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente.

14,25

CR163/2003

la prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente.

GR 508/97 CR163/2003 GR 234/2007

Qualora eseguita contestualmente viene tariffata in aggiunta anche la prestazione 23.20 che segue il regime previsto dal secondo livello. CRITERI DI ACCESSO:condizioni di tipo sociale legate a basso reddito ( nucleo familiare inferiore a 11.362,05) e a condizioni di marginalità e/o esclusione sociale;- condizioni di tipo sanitario in cui la condizione odontoiatrica aggrava o interferisce con la patologia tutelata (patologie croniche o rare); -soggetti non collaboranti (handicap) o a rischio. I medesimi soggetti sono tenuti a corrispondere una partecipazione alla spesa come da normativa vigente se non esenti. I rimanenti cittadini sono tenuti a corrispondere l'intera tariffa

GR 508/97 CR163/2003 GR 234/2007

Qualora eseguita contestualmente viene tariffata in aggiunta anche la prestazione 23.20 che segue il regime previsto dal secondo livello. CRITERI DI ACCESSO:condizioni di tipo sociale legate a basso reddito ( nucleo familiare inferiore a 11.362,05) e a condizioni di marginalità e/o esclusione sociale;- condizioni di tipo sanitario in cui la condizione odontoiatrica aggrava o interferisce con la patologia tutelata (patologie croniche o rare); -soggetti non collaboranti (handicap) o a rischio. I medesimi soggetti sono tenuti a corrispondere una partecipazione alla spesa come da normativa vigente se non esenti. I rimanenti cittadini sono tenuti a corrispondere l'intera tariffa

64,15

CR163/2003

CRITERI DI ACCESSO:condizioni di tipo sociale legate a basso reddito ( nucleo familiare inferiore a 11.362,05) e a condizioni di marginalità e/o esclusione sociale;- condizioni di tipo sanitario in cui la condizione odontoiatrica aggrava o interferisce con la patologia tutelata (patologie croniche o rare); -soggetti non collaboranti (handicap) o a rischio. I medesimi soggetti sono tenuti a corrispondere una partecipazione alla spesa come da normativa vigente se non esenti. I rimanenti cittadini sono tenuti a corrispondere l'intera tariffa

199,55

CR163/2003

La prestazione è erogata con partecipazione alla spesa equivalente all'intera tariffa

149,65

CR163/2003

149,65

CR163/2003

149,65

CR163/2003

22

23

la prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente.

CR163/2003

la prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente. la prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente.

Estrazione di altro dente NAS Incluso: odentoctomia revisione della cavità e sutura Q

23.11

ESTRAZIONE DI RADICE RESIDUA Incluso: odentoctomia revisione della cavità e sutura

Q

23.19

ALTRA ESTRAZIONE CHIRURGICA DI DENTE O RADICE dente incluso o semincluso, lembo mucoperiosteo incluso:revisione della cavità e sutura

I

Q

Q

Q

I

23.20

23.20.1

23.20.2

Q

23.20.3

Q

23.3

Q

23.41

Q

23.41.1

INCAPPUCCIAMENTO DIRETTO DELLA POLPA E OTTURAZIONE PROVVISORIA

RICOSTRUZIONE DI DENTE MEDIANTE OTTURAZIONE Fino a due superfici iIncluso: Otturazione carie, Otturazione carie con incappucciamento indiretto della polpa

RICOSTRUZIONE DI DENTE MEDIANTE OTTURAZIONE A tre o più superfici incluso: otturazione carie, otturazione carie con incappucciamento indiretto della polpa

RICOSTRUZIONE DI DENTE O RADICE CON USO DI PERNI ENDOCANALARI

RICOSTRUZIONE DI DENTE MEDIANTE INTARSIO

45,00

70,00

Ricostruzione di dente fratturato APPLICAZIONE DI CORONA

La tariffa si riferisce al solo trattamento, mentre il costo delle protesi e' a carico dell' assistito. La prestazione è erogata con partecipazione alla spesa equivalente all'intera tariffa La tariffa si riferisce al solo trattamento, mentre il costo delle protesi e' a carico dell' assistito. La prestazione è erogata con partecipazione alla spesa equivalente all'intera tariffa

Trattamento per applicazione di corona a giacca in resina APPLICAZIONE DI CORONA IN LEGA AUREA Trattamento per applicazione di corona faccettata in lega aurea e resina o di corona 3/4 lega aurea o in lega aurea fusa compresa applicazione di eventuale provvisorio Q

23.41.2

ALTRA APPLICAZIONE DI CORONA

La tariffa si riferisce al solo trattamento, mentre il costo delle protesi e' a carico dell' assistito.

- 8-


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

La prestazione è erogata con partecipazione alla spesa equivalente all'intera tariffa

Trattamento per applicazione di corona a giacca in porcellana o di corona faccettata (Weneer) in lega aurea e porcellana compresa applicazione di eventuale provvisorio Q

23.41.3

APPLICAZIONE DI CORONA E PERNO

La tariffa si riferisce al solo trattamento, mentre il costo delle protesi e' a carico dell' assistito. La prestazione è erogata con partecipazione alla spesa equivalente all'intera tariffa

199,55

CR163/2003

199,55

CR163/2003

199,55

CR163/2003

128,30

CR163/2003

La tariffa si riferisce al solo trattamento, mentre il costo delle protesi e' a carico dell' assistito.la prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente.

85,55

CR163/2003

La tariffa si riferisce al solo trattamento, mentre il costo delle protesi e' a carico dell' assistito.la prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente.

Trattamento per applicazione di corona a giacca in resina o oro resina con perno moncone in lega aurea compresa applicazione di eventuale provvisorio Q

23.41.4

ALTRA APPLICAZIONE DI CORONA E PERNO

La tariffa si riferisce al solo trattamento, mentre il costo delle protesi e' a carico dell' assistito. La prestazione è erogata con partecipazione alla spesa equivalente all'intera tariffa

Trattamento per applicazione di corona a giacca in porcellana o oro porcellana con perno moncone in lega aurea compresa applicazione di eventuale provvisorio Q

23.42

INSERZIONE DI PONTE FISSO

La tariffa si riferisce al solo trattamento, mentre il costo delle protesi e' a carico dell' assistito. La prestazione è erogata con partecipazione alla spesa equivalente all'intera tariffa

Trattamento per applicazione di elemento fuso in lega aurea, oro resina o oro porcellana e/o elemento di sovrastruttura per corona su impianti endoossei [per pilastro] Q

23.43.1

INSERZIONE DI PROTESI RIMOVIBILE Trattamento per applicazione protesi rimovibile parziale o scheletrata in resina [per arcata]

Q

23.43.2

ALTRA INSERZIONE DI PROTESI RIMOVIBILE Trattamento per applicazione protesi rimovibile parziale o scheletrata in resina [per arcata] Incluso: Eventuali attacchi di precisione

- 9-


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

Q

CODICE

DESCRIZIONE

23.43.3

INSERZIONE DI PROTESI PROVVISORIA

TARIFFA

16,25

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

La tariffa si riferisce al solo trattamento, mentre il costo delle protesi e' a carico dell' assistito. La prestazione è erogata con partecipazione alla spesa equivalente all'intera tariffa

CR163/2003

Rimovibile (Per elemento)

Q

23.49.1

Q

23.5

ALTRA RIPARAZIONE DENTARIA Molaggio selettivo dei denti (Per seduta)

IMPIANTO DI DENTE

42,75

CR163/2003

CRITERI DI ACCESSO:condizioni di tipo sociale legate a basso reddito ( nucleo familiare inferiore a 11.362,05) e a condizioni di marginalità e/o esclusione sociale;- condizioni di tipo sanitario in cui la condizione odontoiatrica aggrava o interferisce con la patologia tutelata (patologie croniche o rare); -soggetti non collaboranti (handicap) o a rischio. I medesimi soggetti sono tenuti a corrispondere una partecipazione alla spesa come da normativa vigente se non esenti. I rimanenti cittadini sono tenuti a corrispondere l'intera tariffa

128,30

CR163/2003

la prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente.

74,85

CR163/2003

Reimpianto di elementi dentari lussati o avulsi, compresa stabilizzazione Q

23.6

IMPIANTO DI PROTESI DENTARIA

La tariffa si riferisce al solo trattamento, mentre il costo delle protesi e' a carico dell' assistito. La prestazione è erogata con partecipazione alla spesa equivalente all'intera tariffa

Impianto dentale endoosseo

Q

Q

Q

23.71.1

23.71.2

23.73

TERAPIA CANALARE IN DENTE MONORADICOLATO incluso:pulpotomia escluso: Otturazione

TERAPIA CANALARE IN DENTE PLURIRADICOLATO incluso: pulpotomia escluso: Otturazione

APICECTOMIA con otturazione retrograda

50,00

90,00

85,55

CR163/2003 GR 234/2007

CRITERI DI ACCESSO:condizioni di tipo sociale legate a basso reddito ( nucleo familiare inferiore a 11.362,05) e a condizioni di marginalità e/o esclusione sociale;- condizioni di tipo sanitario in cui la condizione odontoiatrica aggrava o interferisce con la patologia tutelata (patologie croniche o rare); -soggetti non collaboranti (handicap) o a rischio. I medesimi soggetti sono tenuti a corrispondere una partecipazione alla spesa come da normativa vigente se non esenti. I rimanenti cittadini sono tenuti a corrispondere l'intera tariffa

CR163/2003 GR 234/2007

CRITERI DI ACCESSO:condizioni di tipo sociale legate a basso reddito ( nucleo familiare inferiore a 11.362,05) e a condizioni di marginalità e/o esclusione sociale;- condizioni di tipo sanitario in cui la condizione odontoiatrica aggrava o interferisce con la patologia tutelata (patologie croniche o rare); -soggetti non collaboranti (handicap) o a rischio. I medesimi soggetti sono tenuti a corrispondere una partecipazione alla spesa come da normativa vigente se non esenti. I rimanenti cittadini sono tenuti a corrispondere l'intera tariffa

CR163/2003

CRITERI DI ACCESSO:condizioni di tipo sociale legate a basso reddito ( nucleo familiare inferiore a 11.362,05) e a condizioni di marginalità e/o esclusione sociale;- condizioni di tipo sanitario in cui la condizione odontoiatrica aggrava o interferisce con la patologia tutelata (patologie croniche o rare); -soggetti non collaboranti (handicap) o a rischio. I medesimi soggetti sono tenuti a corrispondere una partecipazione alla spesa come da normativa vigente se non esenti. I rimanenti cittadini sono tenuti a corrispondere l'intera tariffa

- 10 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

24

I

DESCRIZIONE

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

ALTRI INTERVENTI SU DENTI, GENGIVE E ALVEOLI

GENGIVECTOMIA (Per gruppo di 4 denti) Incluso: Innesto libero o peduncolato

42,75

GR 508/97 CR163/2003

24.11

BIOPSIA DELLA GENGIVA

42,75

CR163/2003

Q

24.12

BIOPSIA DELL'ALVEOLO

42,75

CR163/2003

Q

24.19.1

TRATTAMENTO IMMEDIATO DELLE URGENZE ODONTOSTOMATOLOGICHE (trattamento delle infezioni acute, emorragie, dolore acuto compreso pulpotomia, molaggio di irregolarità smalto-dentinali conseguente a frattura)

21,40

CR163/2003

Q

24.20.1

GENGIVOPLASTICA [CHIRURGIA PARODONTALE]

99,80

Q

24.00.1

Q

Lembo di Widman modificato con levigatura radici e curettage tasche infraossee, applicazione di osso o membrane, osteoplastica (Per sestante) Q

24.31

ASPORTAZIONE DI LESIONE O TESSUTO DELLA GENGIVA

CRITERI DI ACCESSO:condizioni di tipo sociale legate a basso reddito ( nucleo familiare inferiore a 11.362,05) e a condizioni di marginalità e/o esclusione sociale;- condizioni di tipo sanitario in cui la condizione odontoiatrica aggrava o interferisce con la patologia tutelata (patologie croniche o rare); -soggetti non collaboranti (handicap) o a rischio. I medesimi soggetti sono tenuti a corrispondere una partecipazione alla spesa come da normativa vigente se non esenti. I rimanenti cittadini sono tenuti a corrispondere l'intera tariffa La prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente. La prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente. ai fini tariffari, qualora eseguite, devono essere aggiunte le prestazioni: 23.20 - 27.51 - 27.52 .La prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente. La prestazione è erogata con partecipazione alla spesa equivalente all'intera tariffa

GR 508/97 CR163/2003

64,15

CR163/2003

La prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente.

CR163/2003

CRITERI DI ACCESSO:condizioni di tipo sociale legate a basso reddito ( nucleo familiare inferiore a 11.362,05) e a condizioni di marginalità e/o esclusione sociale;- condizioni di tipo sanitario in cui la condizione odontoiatrica aggrava o interferisce con la patologia tutelata (patologie croniche o rare); -soggetti non collaboranti (handicap) o a rischio. I medesimi soggetti sono tenuti a corrispondere una partecipazione alla spesa come da normativa vigente se non esenti. I rimanenti cittadini sono tenuti a corrispondere l'intera tariffa

Asportazione di epulidi Escluso: Biopsia della gengiva (24.11), Asportazione di lesione odontogena (24.4)

Q

24.39.1

Q

24.39.2

Q

24.4

LEVIGATURA DELLE RADICI Levigatura di radici e/o curettage delle tasche parodontali a cielo coperto (Per sestante)

42,75

INTERVENTO CHIRURGICO PREPROTESICO (Per emiarcata)

42,75

CR163/2003

CRITERI DI ACCESSO:condizioni di tipo sociale legate a basso reddito ( nucleo familiare inferiore a 11.362,05) e a condizioni di marginalità e/o esclusione sociale;- condizioni di tipo sanitario in cui la condizione odontoiatrica aggrava o interferisce con la patologia tutelata (patologie croniche o rare); -soggetti non collaboranti (handicap) o a rischio. I medesimi soggetti sono tenuti a corrispondere una partecipazione alla spesa come da normativa vigente se non esenti. I rimanenti cittadini sono tenuti a corrispondere l'intera tariffa

ASPORTAZIONE DI LESIONE DENTARIA DELLA MANDIBOLA

64,15

CR163/2003

La prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente.

GR 508/97 CR163/2003

erogate a soggetti < 14 anni con specifiche indicazioni cliniche anomalie non basali con significativa compromissione funzionale; anomalie non basali senza significativa compromissione funzionale.

CRITERI DI ACCESSO:condizioni di tipo sociale legate a basso reddito ( nucleo familiare inferiore a 11.362,05) e a condizioni di marginalità e/o esclusione sociale;- condizioni di tipo sanitario in cui la condizione odontoiatrica aggrava o interferisce con la patologia tutelata (patologie croniche o rare); -soggetti non collaboranti (handicap) o a rischio. I medesimi soggetti sono tenuti a corrispondere una partecipazione alla spesa come da normativa vigente se non esenti. I rimanenti cittadini sono tenuti a corrispondere l'intera tariffa.'La tariffa si riferisce al solo trattamento, mentre il costo delle protesi e' a carico dell' assistito.

GR 508/97 CR163/2003

CRITERI DI ACCESSO:condizioni di tipo sociale legate a basso reddito ( nucleo familiare inferiore a 11.362,05) e a condizioni di erogate a soggetti < 14 anni con specifiche indicazioni marginalità e/o esclusione sociale;- condizioni di tipo sanitario in cui cliniche: anomalie non basali con significativa la condizione odontoiatrica aggrava o interferisce con la patologia compropmissione funzionale; anomalie non basali senza tutelata (patologie croniche o rare); -soggetti non collaboranti significativa compromissione funzionale. (handicap) o a rischio. I medesimi soggetti sono tenuti a corrispondere una partecipazione alla spesa come da normativa vigente se non esenti. I rimanenti cittadini sono tenuti a corrispondere l'intera tariffa.

Asportazione di lesione odontogenica

500,00 (1°a.)

*

Q

24.70.1

TRATTAMENTO ORTODONTICO CON APPARECCHI MOBILI per anno. (I dispositivi medici sono a completo carico degli utenti a tariffe concordate non superiori a 200 euro l'anno di terapia)

500,00 (2°a.) 250,00 (3°a.) 150,00 (4°a.)

800,00 (1°a.)

*

Q

24.70.2

TRATTAMENTO ORTODONTICO CON APPARECCHI FISSI per anno la tariffa è comprensiva dei dispositivi medici utilizzati per la terapia

800,00 (2°a.) 500,00 (3°a.) 240,00 (4°a.)

- 11 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

500,00 (1°a.)

*

Q

24.70.3

TRATTAMENTO ORTODONTICO CON APPARECCHI ORTOPEDICO FUNZIONALI incluso: Trattamento con placca di svincolo una o due arcate (per anno)

500,00 (2°a.) 250,00 (3°a.)

GR 508/97 CR163/2003

erogata a soggetti < 14 anni per ortodonzia intercettiva nei casi di anomalie basali (sagittali-verticali-orizzontali)

150,00 (4°a.) I

*

Q

24.70.4

Q

24.80.1

Q

25.01

25

Q

25.91

Q

25.92

RIABILITAZIONE GNATOLOGICHE E POSTURALI per anno ( la tariffa non è comprensiva dei dispositivi medico individuali)

RIPARAZIONE DI APPARECCHIO ORTODONTICO

500,00

CR163/2003

21,40

GR 508/97 CR163/2003

42,75

CR163/2003

28,50

CR163/2003

57,00

CR163/2003

La prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente.la tariffa della prestazione è di 500 euro per i primi due anni, si prevede un abbattimento del 50% per il terzo anno di terapia e un abbattimento del 70% per il quarto anno di terapia. Il costo del dispositivo medico a completo carico dell'utente non può essere superiore a 200 euro l'anno di terapia. L'accordo con i soggetti privati che collaborano con il progetto prevede la erogazione della medesima prestazione a 700 euro comprensive del dispositivo medico, si applica anche in questo caso l'abbattimento previsto come sopra. La prestazione è erogata con partecipazione alla spesa equivalente all'intera tariffa

CRITERI DI ACCESSO:condizioni di tipo sociale legate a basso reddito ( nucleo familiare inferiore a 11.362,05) e a condizioni di marginalità e/o esclusione sociale;- condizioni di tipo sanitario in cui erogata a soggetti che hanno usufruito della prestazione la condizione odontoiatrica aggrava o interferisce con la patologia 24.70.3 - 24.70.1 - 24.70.2 tutelata (patologie croniche o rare); -soggetti non collaboranti (handicap) o a rischio. I medesimi soggetti sono tenuti a corrispondere una partecipazione alla spesa come da normativa vigente se non esenti. I rimanenti cittadini sono tenuti a corrispondere l'intera tariffa.

INTERVENTI SULLA LINGUA BIOPSIA [AGOBIOPSIA] DELLA LINGUA FRENULOTOMIA LINGUALE Escluso: Frenulotomia labiale (27.91) FRENULECTOMIA LINGUALE Escluso: Frenulectomia labiale (27.41)

La prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente. La prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente. La prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente.

- 12 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

26 Q

26.0

DESCRIZIONE

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

INTERVENTI SULLE GHIANDOLE E SUI DOTTI SALIVARI INCISIONE DELLE GHIANDOLE O DOTTI SALIVARI

57,00

CR163/2003

La prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente.

Asportazione di calcoli del dotto salivare Q

26.11

BIOPSIA [AGOBIOPSIA] DI GHIANDOLA O DOTTO SALIVARE

42,75

CR163/2003

Q

26.91

SPECILLAZIONE DI DOTTO SALIVARE

21,40

CR163/2003

27

La prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente. La prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente.

ALTRI INTERVENTI SULLA BOCCA E SULLA FACCIA Incluso: Interventi su labbra, palato, tessuti molli di faccia e bocca eccetto lingua e gengiva Escluso: Interventi su gengiva (24.0-24.7), lingua (25.01-25.92) La prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente. La prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente. La prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente. La prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente.

Q

27.21

BIOPSIA DEL PALATO OSSEO

64,15

CR163/2003

Q

27.23

BIOPSIA DEL LABBRO

42,75

CR163/2003

Q

27.24

BIOPSIA DELLA BOCCA, STRUTTURA NON SPECIFICATA

42,75

CR163/2003

Q

27.41

FRENULECTOMIA LABIALE

42,75

CR163/2003

42,75

CR163/2003

La prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente.

42,75

CR163/2003

La prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente.

42,75

CR163/2003

La prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente.

42,75

CR163/2003

La prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente.

19,50

GR 508/97

Escluso: Sezione del frenulo labiale (27.91) Q

27.49.1

Q

27.51

Q

27.52

U

27.71

Q

27.91

U

28.00.1 29 29.12

28

U

ALTRA ASPORTAZIONE DI LESIONE DELLA BOCCA Asportazione neoformazioni del cavo orale SUTURA DI LACERAZIONE DEL LABBRO solo associata alla prestazione 24.19.1 SUTURA DI LACERAZIONE DI ALTRA PARTE DELLA BOCCA solo associata alla prestazione 24.19.1 INCISIONE DELL' UGOLA FRENULOTOMIA LABIALE Sezione del frenulo labiale Escluso: Frenulotomia linguale (25.91)

9,75

INTERVENTI SULLE TONSILLE E SULLE ADENOIDI INCISIONE E DRENAGGIO ASCESSO PERITONSILLARE INTERVENTI SULLA FARINGE BIOPSIA FARINGEA

19,50

6. INTERVENTI SUL SISTEMA RESPIRATORIO (31-34) U

31 31.42

U

31.42.1

U U

31.42.2 31.43

U U

31.48.1 31.48.2

INTERVENTI SULLA LARINGE E SULLA TRACHEA LARINGOSCOPIA E ALTRA TRACHEOSCOPIA Laringoscopia a fibre ottiche LARINGOSCOPIA INDIRETTA Incluso: Anestesia LARINGOSTROBOSCOPIA BIOPSIA [ENDOSCOPICA] DELLA LARINGE In laringoscopia indiretta o con fibre ottiche Incluso: Anestesia ESAME ELETTROGLOTTOGRAFICO ESAME FONETOGRAFICO

27,10 6,95 20,90 24,45

12,90 22,65

- 13 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

33 H

V

33.22

H

V

33.24

DESCRIZIONE

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

ALTRI INTERVENTI SUL POLMONE E SUI BRONCHI BRONCOSCOPIA CON FIBRE OTTICHE Tracheobroncoscopia esplorativa Escluso: Broncoscopia con biopsia (33.24) BIOPSIA BRONCHIALE [ENDOSCOPICA] Broncoscopia (fibre ottiche) (rigida) con: biopsia esfoliativa del polmone brushing o washing per prelievo di campione biopsia asportativa

82,65

129,10

Escluso: Biopsia percutanea del polmone diversa da quella esfoliativa 34 H

C

34.24

H H

C CH

34.91 34.91.1

H

R

34.92

INTERVENTI SULLA PARETE TORACICA, SULLA PLEURA, SUL MEDIASTINO E SUL DIAFRAMMA BIOPSIA DELLA PLEURA GUIDATA CON IMMAGINI Biopsia con ago sottile TORACENTESI TORACENTESI TC-guidata INIEZIONE NELLA CAVITA' TORACICA Pleurodesi chimica, iniezione di agente citotossico o tetraciclina E' richiesto un codice aggiuntivo per eventuale chemioterapico antitumorale (99.25) Escluso: Iniezione per collasso del polmone

129,10

GR 207/99

92,95 165,25 61,95

La tariffa della prestazione è comprensiva del farmaco somministrato

7. INTERVENTI SUL SISTEMA CARDIOVASCOLARE (38-39) 38

INCISIONE, ASPORTAZIONE ED OCCLUSIONE DI VASI 59,30

BE

38.22

BE

38.22.1

H

E

38.59.1

I IH I H

E Z Z M

38.89 38.93 38.94 38.95

H

ER

38.98

H H

38.99.1 38.99.2 39

BE

39.92

M

39.95.1

EMODIALISI IN ACETATO O IN BICARBONATO

185,00 GR 1216/2004

M

39.95.2

EMODIALISI IN ACETATO O IN BICARBONATO, AD ASSISTENZA LIMITATA

155,00 GR 1216/2004

M

39.95.3

EMODIALISI IN ACETATO O IN BICARBONATO, DOMICILIARE

125,00 GR 1216/2004

H

M

39.95.4

EMODIALISI IN BICARBONATO E MEMBRANE MOLTO BIOCOMPATIBILI

208,00 GR 1216/2004

H

M

39.95.5

EMODIAFILTRAZIONE

255,00 GR 1216/2004

H

ANGIOSCOPIA PERCUTANEA Capillaroscopia Escluso: Angioscopia dell' occhio (95.12) CAPILLAROSCOPIA CON VIDEOREGISTRAZIONE Escluso: Angioscopia dell' occhio (95.12) MINISTRIPPING DI VENE VARICOSE DELL' ARTO INFERIORE Stripping delle collaterali DECONNESSIONE DEGLI SBOCCHI SAFENO-FEMORALE E SAFENO-POPLITEO CATETERISMO VENOSO PER NUTRIZIONE PARENTERALE INSERZIONE DI CATETERE VENOSO CENTRALE CATETERISMO VENOSO PER DIALISI RENALE Singolo o doppio PUNTURA DI ARTERIA Iniezione endoarteriosa Escluso: Puntura per arteriografia coronarica, Arteriografia (88.42.1-88.48) INIEZIONE DI MEZZO DI CONTRASTO PER SIMULAZIONE RADIOTERAPICA TC INIEZIONE DI MEZZO DI CONTRASTO PER SIMULAZIONE RADIOTERAPICA RM ALTRI INTERVENTI SUI VASI Escluso: Interventi sui vasi coronarici INIEZIONE INTRAVENOSA (ECOGUIDATA) DI SOSTANZE SCLEROSANTI Escluso: Iniezioni per varici esofagee, emorroidi (49.42)

59,30 209,15 360,00 GR 268/2002 258,25 GR 207/99 258,25 258,25 31,00 La tariffa della prestazione è comprensiva del farmaco somministrato 25,80 41,30

8,75 GR 268/2002

La tariffa non è comprensiva del costo del farmaco La tariffa si riferisce alla prestazione completa ed include: farmaci (compreso eritropoietina) - stesura piano di trattamento di routine indagini di laboratorio compreso prelievi - attività manuali connesse al trattamento; La tariffa si riferisce alla prestazione completa ed include: farmaci (compreso eritropoietina) - stesura piano di trattamento di routine indagini di laboratorio compreso prelievi - attività manuali connesse al trattamento; La tariffa si riferisce alla prestazione completa ed include: farmaci (compreso eritropoietina) - stesura piano di trattamento di routine indagini di laboratorio compreso prelievi - attività manuali connesse al trattamento; La tariffa si riferisce alla prestazione completa ed include: farmaci (compreso eritropoietina) - stesura piano di trattamento di routine indagini di laboratorio compreso prelievi - attività manuali connesse al trattamento;

Biofiltrazione senza acetato Biofiltrazione Emodiafiltrazione con membrane a permeabilita' elevata

- 14 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

M

CODICE

DESCRIZIONE

39.95.6

EMODIAFILTRAZIONE AD ASSISTENZA LIMITATA

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

225,00 GR 1216/2004

La tariffa si riferisce alla prestazione completa ed include: farmaci (compreso eritropoietina) - stesura piano di trattamento di routine indagini di laboratorio compreso prelievi - attività manuali connesse al trattamento;

275,00 GR 1216/2004

La tariffa si riferisce alla prestazione completa ed include: farmaci (compreso eritropoietina) - stesura piano di trattamento di routine indagini di laboratorio compreso prelievi - attività manuali connesse al trattamento;

Biofiltrazione senza acetato Biofiltrazione Emodiafiltrazione con membrane a permeabilita' elevata H

M

39.95.7

ALTRA EMODIAFILTRAZIONE Con membrane a permeabilita' elevata e molto biocompatibili

H

M

39.95.8

EMOFILTRAZIONE

275,00 GR 1216/2004

H

M

39.95.9

EMODIALISI - EMOFILTRAZIONE

225,00 GR 1216/2004

M

39.99.1

Tecnica mista VALUTAZIONE DEL RICIRCOLO DI FISTOLA ARTEROVENOSA

La tariffa si riferisce alla prestazione completa ed include: farmaci (compreso eritropoietina) - stesura piano di trattamento di routine indagini di laboratorio compreso prelievi - attività manuali connesse al trattamento; La tariffa si riferisce alla prestazione completa ed include: farmaci (compreso eritropoietina) - stesura piano di trattamento di routine indagini di laboratorio compreso prelievi - attività manuali connesse al trattamento;

17,45

8. INTERVENTI SUL SISTEMA EMATICO E LINFATICO (40-41) C

40 40.11

CH CH

40.19.1 40.19.2

INTERVENTI SUL SISTEMA LINFATICO BIOPSIA DI STRUTTURE LINFATICHE Biopsia di linfonodi cervicali, sopraclaveari o prescalenici Biopsia di linfonodi ascellari AGOBIOPSIA LINFONODALE ECO-GUIDATA AGOBIOPSIA LINFONODALE TC-GUIDATA

41

INTERVENTI SUL MIDOLLO OSSEO E SULLA MILZA

C

41.31

BIOPSIA [AGOBIOPSIA] DEL MIDOLLO OSSEO

41,85

59,30 104,60

34,85

- 15 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

9. INTERVENTI SULL' APPARATO DIGERENTE (42-54)

H

J J

42 42.29.1 42.29.2

J

42.33.2

43 A

J

43.41.1

INTERVENTI SULL' ESOFAGO TEST DI BERNSTEIN pH METRIA ESOFAGEA (24 ORE) ASPORTAZIONE DI LESIONE O TESSUTO ESOFAGEO O RICANALIZZAZIONE ENDOSCOPICA Mediante laser o Argon Plasma

13,95 81,60 96,60 GR 268/2002

INCISIONE ED ASPORTAZIONE DELLO STOMACO ASPORTAZIONE O DEMOLIZIONE LOCALE DI LESIONE O TESSUTO DELLO STOMACO, DELL'ESOFAGO E DEL DUODENO

48,80 GR 268/2002

Accorpa la prestazione di cui all'ICD-IX-CM 42.33.1

PER VIA ENDOSCOPICA Polipectomia gastrica di uno o più polipi con approccio endoscopico Escluso: Biopsia dello stomaco (45.16), Controllo di emorragia J

43.41.2

J

44 44.19.1

J

44.19.2

ASPORTAZIONE O DEMOLIZIONE LOCALE DI LESIONE O TESSUTO DELLO STOMACO PER VIA ENDOSCOPICA Mediante laser

77,45

Escluso: Biopsia dello stomaco (45.16), Controllo di emorragia

45

A

ALTRI INTERVENTI SULLO STOMACO SONDAGGIO GASTRICO FRAZIONATO Con stimolazione Escluso: Lavanda gastrica, Esame istologico di campione dello stomaco,radiografia gastrointestinale superiore (87.62) BREATH TEST PER HELYCOBACTER PYLORI (UREA C13)

87,80

13,95

La tariffa non è comprensiva del costo del farmaco

INCISIONE, ASPORTAZIONE E ANASTOMOSI DELL'INTESTINO

J

45.13

ESOFAGOGASTRODUODENOSCOPIA [EGD] Endoscopia dell' intestino tenue Escluso: Endoscopia con biopsia (45.16)

56,80

J

45.16

ESOFAGOGASTRODUODENOSCOPIA [EGD] CON BIOPSIA

71,00 GR 268/2002

J

45.23

J

45.23.1

Biopsia di una o più sedi di esofago, stomaco e duodeno con o senza test all'ureasi COLONSCOPIA CON ENDOSCOPIO FLESSIBILE DESTRA O PANCOLONSCOPIA Escluso: Colonscopia transaddominale o attraverso stoma artificiale, Sigmoidoscopia con endoscopio flessibile (45.24), Proctosigmoidoscopia con endoscopio rigido (48.23), Endoscopia transaddominale dell' intestino crasso COLONSCOPIA - ILEOSCOPIA RETROGRADA

I

J

45.23.2

COLONSCOPIA - ILEOSCOPIA RETROGRADA CON BIOPSIA

170,00 GR 268/2002

I

J

45.23.3

'COLONSCOPIA IN SEDAZIONE COSCIENTE

155,00 GR 268/2002

J

45.24

SIGMOIDOSCOPIA ( COLONSCOPIA SINISTRA) CON ENDOSCOPIO FLESSIBILE Endoscopia del colon discendente

La prestazione accorpa le prestazioni di cui all'ICD-IX-CM 42.24;44.14; 45.14

61,95 GR 268/2002

103,30

37,20 GR 268/2002

Escluso: Proctosigmoidoscopia con endoscopio rigido (48.23) I

I

J

45.24.1

J

45.25

J J

45.25.1 45.29.1

J

45.29.2

J J

45.29.3 45.29.4

J

45.42

SIGMOIDOSCOPIA ( COLONSCOPIA SINISTRA) CON ENDOSCOPIO FLESSIBILE CON BIOPSIA BIOPSIA [ENDOSCOPICA] DELL' INTESTINO CRASSO Biopsia di sedi intestinali aspecifiche Brushing o washing per prelievo di campione Colonscopia con biopsia Escluso: Proctosigmoidoscopia con biopsia (48.24) 'COLONSCOPIA IN SEDAZIONE COSCIENTE CON BIOPSIA BREATH TEST PER DETERMINAZIONE TEMPO DI TRANSITO INTESTINALE BREATH TEST PER DETERMINAZIONE DI COLONIZZAZIONE BATTERICA ANOMALA BREATH TEST AL LATTOSIO MANOMETRIA DEL COLON POLIPECTOMIA ENDOSCOPICA DELL' INTESTINO CRASSO E RETTO

120,00 GR 268/2002 87,30

175,00 GR 268/2002 74,90 41,85 27,90 167,35 96,85 GR 268/2002

include la prestazione di cui all'ICD-IX-CM 48.36

Polipectomia di uno o più polipi con approccio endoscopico Escluso: Polipectomia con approccio addominale

- 16 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

I

J J

CODICE

DESCRIZIONE

45.42.1

'COLONSCOPIA IN SEDAZIONE COSCIENTE CON POLIPECTOMIA

45.43.1

ASPORTAZIONE O DEMOLIZIONE LOCALE DI LESIONE O TESSUTO DELL' INTESTINO CRASSO PER VIA ENDOSCOPICA Mediante laser o Argon Plasma

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

210,00 GR 268/2002 103,30 GR 268/2002

Escluso: Polipectomia endoscopica dell' intestino crasso (45.42) 46 I

H

ALTRI INTERVENTI SULL'INTESTINO 125,00 GR 268/2002

J

46.85

DILATAZIONE INTESTINO PER VIA ENDOSCOPICA sonde palloni

J

48 48.23

J

48.24

INTERVENTI SUL RETTO, SUL RETTOSIGMOIDE E SUI TESSUTI PERIRETTALI PROCTOSIGMOIDOSCOPIA CON ENDOSCOPIO RIGIDO Escluso: Sigmoidoscopia con endoscopio flessibile (45.24) BIOPSIA [ENDOSCOPICA] DEL RETTO Brushing o washing per raccolta di campione Proctosigmoidoscopia con biopsia

J

48.29.1

MANOMETRIA ANO-RETTALE (BIOFEED BACK ANORETTALE)

58,35 GR 268/2002

CJ

48.35

ASPORTAZIONE LOCALE DI LESIONE O TESSUTO DEL RETTO

34,85

25,05 41,85

Escluso: Biopsia del retto (48.24), Asportazione di tessuto perirettale,

C C

49 49.01 49.02

C

49.11

J C

49.21 49.23

C

49.31

C

49.39

C C C

49.42 49.45 49.46

C C

49.47 49.59

H

CJ

50 50.11

H

CH

50.19.1

H

CHJ

50.91

H

CHJ

51.12

51

54

Emorroidectomia (49.46), Fistolectomia rettale INTERVENTI SULL'ANO INCISIONE DI ASCESSO PERIANALE ALTRA INCISIONE DI TESSUTI PERIANALI Undercutting di tessuto perianale Escluso: Fistulotomia anale (49.11) FISTULOTOMIA ANALE Extrasfinterica ANOSCOPIA BIOPSIA DELL' ANO ASPORTAZIONE ENDOSCOPICA O DEMOLIZIONE DI LESIONE O TESSUTO DELL'ANO Escissione di papilla anale ipertrofica ALTRA ASPORTAZIONE O DEMOLIZIONE LOCALE DI LESIONE O TESSUTO DELL'ANO Asportazione o demolizione di ragadi anali Escluso: Asportazione o demolizione per via endoscopica (49.31) INIEZIONI DELLE EMORROIDI LEGATURA DELLE EMORROIDI ASPORTAZIONE DELLE EMORROIDI Emorroidectomia NAS RIMOZIONE DI EMORROIDI TROMBIZZATE SFINTEROTOMIA ANALE Divisione di sfintere NAS (interna) INTERVENTI SUL FEGATO BIOPSIA [PERCUTANEA][AGOBIOPSIA] DEL FEGATO Aspirazione diagnostica del fegato BIOPSIA [PERCUTANEA][AGOBIOPSIA] DEL FEGATO GUIDATA CON IMMAGINI ASPIRAZIONE PERCUTANEA DEL FEGATO , Escluso: Biopsia percutanea (50.11)

34,85 34,85

34,85 22,70 23,75 41,85 41,85

16,55 41,85 41,85 41,85 41,85

77,45 GR 268/2002 154,95

GR 207/99

154,95 GR 268/2002

INTERVENTI SULLA COLECISTI E SULLE VIE BILIARI BIOPSIA PERCUTANEA DELLA COLECISTI E DEI DOTTI BILIARI Agobiopsia Eco-guidata delle vie biliari

87,80

ALTRI INTERVENTI SULLA REGIONE ADDOMINALE Escluso: Cavità pelvica femminile, pelle e tessuto sottocutaneo della parete addominale (86.01-86.84)

RI

T

54.21

LAPAROSCOPIA DIAGNOSTICA

C

54.22

BIOPSIA DELLA PARETE ADDOMINALE O DELL' OMBELICO

la lettera R indica che la prestazione può essere eseguita da strutture autorizzate ad effettuare interventi di chirurgia ambulatoriale in anestesia generale ( del CR 221/99).

800,00 GR 268/2002 20,90

- 17 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

H

H

H

H

C

CODICE

54.24

CH

54.24.1

C

54.91

CH

54.91.1

DESCRIZIONE

BIOPSIA [PERCUTANEA][AGOBIOPSIA] DI MASSA INTRAADDOMINALE incluso: biopsia renale, biopsia pancreatica Escluso: Agobiopsia di tube di Fallopio, ovaio (65.11), peritoneo, legamenti dell' utero, utero (68.16.1) BIOPSIA [PERCUTANEA][AGOBIOPSIA] ECO-GUIDATA DI MASSA INTRAADDOMINALE Escluso: Agobiopsia di tube di Fallopio, ovaio (65.11), peritoneo, legamenti dell' utero, utero (68.16.1) DRENAGGIO PERCUTANEO ADDOMINALE Paracentesi (delle regioni superficiali) Escluso: Creazione di fistola cutaneoperitoneale (54.93) DRENAGGIO GUIDATO CON IMMAGINI PERCUTANEO ADDOMINALE Drenaggio delle regioni superficiali CREAZIONE DI FISTOLA CUTANEOPERITONEALE Inserzione di catetere permanente per dialisi INIEZIONE DI SOSTANZE TERAPEUTICHE AD AZIONE LOCALE NELLA CAVITA' PERITONEALE Escluso: Dialisi peritoneale (54.98)

TARIFFA

61,95

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

GR 207/99

87,80

34,85

103,30

GR 207/99

104,60

M

54.93

R

54.97

M

54.98.1

DIALISI PERITONEALE AUTOMATIZZATA (CCPD)

58,00

M

54.98.2

DIALISI PERITONEALE CONTINUA (CAPD)

49,00 GR 1216/2004

Y

55 55.92

Y

56 56.31

Y

57 57.17

Y

57.32

Y Y Y Y

57.33 57.39.1 57.39.2 57.49.1

Y Y Y

57.94 58 58.22 58.23

Y

58.31

Y Y

58.47 58.5

Y

58.60.1

Y

58.60.2

Y

58.60.3

61,95

La tariffa della prestazione è comprensiva del farmaco somministrato La tariffa si riferisce alla prestazione completa ed include: farmaci (compreso eritropoietina) - stesura piano di trattamento di routine indagini di laboratorio compreso prelievi - attività manuali connesse al trattamento; La tariffa si riferisce alla prestazione completa ed include: farmaci (compreso eritropoietina) - stesura piano di trattamento di routine indagini di laboratorio compreso prelievi - attività manuali connesse al trattamento;

GR 508/97GR1216/2004

10. INTERVENTI SULL'APPARATO URINARIO (55-59) H

H

INTERVENTI SUL RENE ASPIRAZIONE PERCUTANEA RENALE Puntura di cisti renale INTERVENTI SULL' URETERE URETEROSCOPIA Con strumento flessibile INTERVENTI SULLA VESCICA CISTOSTOMIA PERCUTANEA Escluso: Rimozione di sonda cistostomica, Sostituzione di sonda cistostomica, Cistotomia e cistostomia come approccio chirurgico CISTOSCOPIA [TRANSURETRALE] Escluso: Cistoureteroscopia con biopsia ureterale, Pielografia retrograda (87.74),

61,95

72,70

27,25

45,45

Cistoscopia per controllo postoperatorio della vescica, della prostata

H H

CISTOSCOPIA [TRANSURETRALE] CON BIOPSIA CROMOCISTOSCOPIA ESAME URODINAMICO INVASIVO RESEZIONE TRANSURETRALE DI LESIONE VESCICALE O NEOPLASIA Elettrocoagulazione endoscopica vescicale Escluso: Biopsia transuretrale della vescica (57.33), Fistolectomia transuretrale CATETERISMO VESCICALE INTERVENTI SULL' URETRA URETROSCOPIA BIOPSIA DELL' URETRA ASPORTAZIONE O ELETTROCOAGULAZIONE DI LESIONE O TESSUTO DELL'URETRA Asportazione di caruncola uretrale MEATOPLASTICA URETRALE URETROTOMIA ENDOSCOPICA

56,80 56,80 56,80 56,80

9,10 27,25 38,65 38,65 87,80 38,65

Sezione di sfintere uretrale, meatotomia uretrale interna, uretrolisi

59 Y

59.8

DILATAZIONE URETRALE Dilatazione di giuntura uretrovescicale, passaggio di sonda attraverso l'uretra (seduta unica) DILATAZIONI URETRALI PROGRESSIVE (Per seduta) RIMOZIONE [ENDOSCOPICA] DI CALCOLO URETRALE

34,10

GR 508/97

10,25

GR 508/97

38,65

GR 508/97

ALTRI INTERVENTI SULL' APPARATO URINARIO CATETERIZZAZIONE URETERALE Drenaggio del rene con catetere, inserzione di stent ureterale, dilatazione dell'orifizio ureterovescicale

22,70

- 18 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

Escluso: Cateterizzazione per estrazione di calcolo renale, Pielografia retrograda (87.74)

- 19 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

11. INTERVENTI SUGLI ORGANI GENITALI MASCHILI (60-64) 60

Y

H

60.0

Y

60.11

HY

60.11.1

Y

60.13

Y

60.91

INTERVENTI SULLA PROSTATA E SULLE VESCICOLE SEMINALI Incluso: Interventi sugli organi periprostatici Escluso: Interventi associati a cistectomia radicale DRENAGGIO ASCESSO PROSTATICO Incisione della prostata Escluso: Drenaggio del tessuto periprostatico BIOPSIA TRANSPERINEALE [PERCUTANEA] [AGOBIOPSIA] DELLA PROSTATA Approccio transperineale o transrettale BIOPSIA TRANSPERINEALE [PERCUTANEA] [AGOBIOPSIA] DELLA PROSTATA Agobiopsia Eco-guidata della prostata BIOPSIA [PERCUTANEA] DELLE VESCICOLE SEMINALI incluso eventuale guida ecografica ASPIRAZIONE PERCUTANEA [CITOASPIRAZIONE] DELLA PROSTATA

27,25

27,25 48,30 61,95

GR 207/99

27,25

Escluso: Agobiopsia della prostata (60.11) 61

INTERVENTI SULLO SCROTO E SULLA TUNICA VAGINALE

Y

61.0

INCISIONE E DRENAGGIO DELLO SCROTO E DELLA TUNICA VAGINALE Escluso: Puntura evacuativa di idrocele (61.91)

17,35

Y

61.91

PUNTURA EVACUATIVA DI IDROCELE DELLA TUNICA VAGINALE

17,35

Y

62 62.11 63

Y

63.52

H

Y

63.71 64

I

Y Y Y F F

64.0 64.11 64.19.1 64.19.2 64.2

Y Y

64.92.1 64.93

T

65 65.91

Aspirazione percutanea della tunica vaginale INTERVENTI SUI TESTICOLI BIOPSIA [PERCUTANEA] [AGOBIOPSIA] DEL TESTICOLO INTERVENTI SUL CORDONE SPERMATICO, EPIDIDIMO E SUI DOTTI DEFERENTI DEROTAZIONE DEL FUNICOLO E DEL TESTICOLO Manuale Escluso: quella associata ad orchidopessi LEGATURA DEI DOTTI DEFERENTI INTERVENTI SUL PENE Incluso: Interventi su glande e prepuzio CIRCONCISIONE BIOPSIA DEL PENE BALANOSCOPIA RICERCA DEL TREPONEMA AL PARABOLOIDE ASPORTAZIONE O DEMOLIZIONE DI LESIONE DEL PENE Asportazione condilomi Escluso: Biopsia del pene (64.11) FRENULOTOMIA LIBERAZIONE DI SINECHIE PENIENE

27,25

14,85

87,80

280,00 19,85 6,20 7,75 29,75

GR 268/2002

18,60 19,85

12. INTERVENTI SUGLI ORGANI GENITALI FEMMINILI (65-71) H

INTERVENTI SULL' OVAIO AGOASPIRAZIONE DI CISTI DELL' OVAIO Aspirazione dell' ovaio Eco-guidata Escluso: Biopsia aspirativa dell' ovaio (65.11)

42,15

- 20 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

RI

CODICE

T

66 66.8

T

67 67.12

T

67.19.1

T

67.32

T

67.33

T

68 68.12.1

T

68.16.1

T

68.2

T

68.29.1

69 RI

DESCRIZIONE

INTERVENTI SULLE TUBE DI FALLOPIO INSUFFLAZIONE DELLE TUBE Insufflazione utero-tubarica Escluso: Iniezione di sostanze terapeutiche e quella per isterosalpingografia (87.83) INTERVENTI SULLA CERVICE UTERINA BIOPSIA ENDOCERVICALE [ISTEROSCOPIA] Escluso: Conizzazione della cervice BIOPSIA MIRATA DELLA PORTIO A GUIDA COLPOSCOPICA BIOPSIA DI UNA O PIU' SEDI CAUTERIZZAZIONE DEL COLLO UTERINO Elettroconizzazione della cervice, Asportazione polipi cervicali, Asportazione condilomi, Diatermocoagulazione di erosione della portio CRIOCHIRURGIA DEL COLLO UTERINO Crioconizzazione della cervice, Asportazione polipi cervicali, Asportazione condilomi INTERVENTI SUL CORPO UTERINO ISTEROSCOPIA Escluso: Biopsia con dilatazione del canale cervicale BIOPSIA DEL CORPO UTERINO Biopsia endoscopica [isteroscopia] dell' endometrio Escluso: Biopsia con dilatazione del canale cervicale ASPORTAZIONE O DEMOLIZIONE DI LESIONE O TESSUTO DELL'UTERO Escluso le procedure di cui al codice 68.29.1 ASPORTAZIONE DI TUMORI BENIGNI PEDUNCOLATI DELL' UTERO

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

21,70

24,80 27,25

GR 933/97

37,20

37,20

21,70 29,75

la lettera R indica che la prestazione può essere eseguita da strutture autorizzate ad effettuare interventi di chirurgia ambulatoriale in anestesia generale ( del CR 221/99);la prestazione individua le procedure di cui ai codici dell'ICD-IX-CM: 68.21; 68.22; 68.23; 68.29

500,00 GR 268/2002

46,50

Asportazione polipi endometriali a guida isteroscopica, Miomectomia per via vaginale mediante torsione Escluso: Miomectomia con parcellizzazione ALTRI INTERVENTI SULL' UTERO E SULLE STRUTTURE DI SOSTEGNO

T

69.09

ALTRA DILATAZIONE O RASCHIAMENTO DELL'UTERO

T

69.7

INSERZIONE DI DISPOSITIVO CONTRACCETTIVO INTRAUTERINO (I.U.D.)

HR*

T

69.92

INSEMINAZIONE INTRAUTERINA

H

T

69.92.1

Incluso: Capacitazione di materiale seminale(69.92.1) e Monitoraggio della ovulazione (69.92.2) CAPACITAZIONE DEL MATERIALE SEMINALE

I

T

69.92.2

MONITORAGGIO DELLA OVULAZIONE

IHR*

T

69.92.3

FECONDAZIONE IN VITRO CON O SENZA INSEMINAZIONE INTRACITOPLASMATICA

la lettera R indica che la prestazione può essere eseguita da strutture autorizzate ad effettuare interventi di chirurgia ambulatoriale in anestesia generale ( del CR 221/99).

400,00 GR 268/2002 12,90 La prestazione è erogabile solo se la partner femminile 475,15 GR 1285/2000 ha una età minore od uguale a 41 anni ( si intende 41 anni 11 mesi e 29 giorni)

La tariffa è comprensiva di tutte le prestazioni connesse alla attività, ivi comprese specifiche prestazioni già individuate dal nomenclatore regionale. In caso di insuccesso la ripetibilità della prestazione è fino a tre volte (4 cicli). La lettera R indica che la prestazione è erogabile solo in ambulatori dotati dei requisiti di cui alla delibera CR 242/2000

12,90 384,75 GR 1285/2000

La prestazione è erogabile solo se la partner femminile 1.825,70 GR 1285/2000 ha una età minore od uguale a 41 anni ( si intende 41 anni 11 mesi e 29 giorni)

La tariffa è comprensiva delle prestazioni cod. 88.78.1 (una media di 7 ecografie); cod. 90.19.2 e cod. 90.27.5. La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata per via laparoscopicaLa tariffa è comprensiva di tutte le prestazioni connesse alla attività, ivi comprese specifiche prestazioni già individuate dal nomenclatore regionale. In caso di insuccesso la ripetibilità della prestazione è fino a due volte (3 cicli). La lettera R indica che la prestazione è erogabile solo in ambulatori dotati dei requisiti di cui alla delibera CR 242/2000

Incluso: Monitoraggio della ovulazione (69.92.2)

IHR*

T

69.92.4

FECONDAZIONE IN VITRO CON INSEMINAZIONE INTRACITOPLASMATICA E PRELIEVOP MICROCHIRURGICO DEGLI SPERMATOZOI

La prestazione è erogabile solo se la partner femminile 2.548,70 GR 1285/2000 ha una età minore od uguale a 41 anni ( si intende 41 anni 11 mesi e 29 giorni)

Incluso: Monitoraggio della ovulazione (69.92.2) 70

INTERVENTI SULLA VAGINA E SUL FORNICE POSTERIORE IMENOTOMIA Per ematocolpo COLPOSCOPIA BIOPSIA DELLE PARETI VAGINALI Con eventuale puntura esplorativa

24,80

70.29.1

BIOPSIA DELLE PARETI VAGINALI A GUIDA COLPOSCOPICA

24,80

70.33.1

ASPORTAZIONE DI CONDILOMI VAGINALI

29,75

T

70.11.1

T T

70.21 70.24

T FT

10,75 19,85

GR 933/97

- 21 -

La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata per via laparoscopica. La tariffa è comprensiva di tutte le prestazioni connesse alla attività, ivi comprese specifiche prestazioni già individuate dal nomenclatore regionale.In caso di insuccesso la ripetibilità della prestazione è fino a due volte (3 cicli). La lettera R indica che la prestazione è erogabile solo in ambulatori dotati dei requisiti di cui alla delibera CR 242/2000


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

H

CODICE

DESCRIZIONE

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

T

71 71.11

INTERVENTI SULLA VULVA E SUL PERINEO BIOPSIA DELLA VULVA O DELLA CUTE PERINEALE

19,85

T

71.22

INCISIONE DI ASCESSO DELLA GHIANDOLA DEL BARTOLINO

24,80

FT FT

71.30.1 71.90.1

19,85 29,75

GR 508/97 GR 508/97

T

75 75.10.1

ASPORTAZIONE CONDILOMI VULVARI E PERINEALI ALTRI INTERVENTI SULL' APPARATO GENITALE FEMMINILE Laserterapia per fatti distrofici 13. INTERVENTI OSTETRICI (75) ALTRI INTERVENTI OSTETRICI PRELIEVO DEI VILLI CORIALI

87,80

GR 508/97

*

T

75.10.2

AMNIOCENTESI PRECOCE

77,45

GR 508/97 GR 569/01

*

T

75.10.3

AMNIOCENTESI TARDIVA

61,95

GR 508/97 GR 569/01

H

T T

75.33.1 75.34.1

FUNICOLOCENTESI CON RACCOLTA DI CELLULE STAMINALI EMOPOIETICHE CARDIOTOCOGRAFIA Cardiotocografia esterna in gravidanza, NST o OCT

87,80 16,40

H

T

75.8

TAMPONAMENTO OSTETRICO DELL' UTERO O DELLA VAGINA

31,00

76 Q H

I*

76.01

Medicazione, Tamponamento utero-cervico-vaginale Tamponamento cervico -vaginale a scopo emostatico 14. INTERVENTI SULL'APPARATO MUSCOLOSCHELETRICO (76-83) INTERVENTI SULLE OSSA E SULLE ARTICOLAZIONI DELLA FACCIA Escluso: Seni accessori, ossa nasali (21.01-21.91), cranio SEQUESTRECTOMIA DI OSSO FACCIALE Rimozione di frammento osseo necrotico da osso della faccia ASPORTAZIONE O DEMOLIZIONE LOCALE DI LESIONE DELLE OSSA FACCIALI Asportazione o marsupializzazione di cisti del mascellare RIDUZIONE APERTA DI FRATTURA ALVEOLARE Riduzione di frattura alveolare con stabilizzazione dei denti

64,15

CR163/2003

85,55

CR163/2003

64,15

CR163/2003

Q

76.2

Q

76.77

D

76.92.1

S

76.93

RIDUZIONE CHIUSA DI LUSSAZIONE TEMPOROMANDIBOLARE

27,90

S

76.96

INIEZIONE DI SOSTANZA TERAPEUTICA NELL'ARTICOLAZIONE TEMPOROMANDIBOLARE

27,90

INSERZIONE DI PROTESI MENTONIERA

310,00 GR 268/2002

la prestazione è erogata nei casi di: a)malformazioni fetali in senso stretto, ecograficamente diagnosticate;b) riarrangiamento strutturale del corredo cromosomico a rischio di sbilanciamento nella progenie; c)aneuploidie dei cromosomi sessuali di uno dei genitori compatibili con la fertilità;d) precedente figlio con cromosomopatia. Precedente interruzione volontaria di gravidanza, aborto spontaneo, o parto, nei quali vi sia un sospetto fondato di patologie genetiche (ad es. malformazioni multiple), ma per il quale non sia stato effettuato il cariotipo. Non costiutisce indicazione all'amniocentesi una precedente perdita fetale o parto di neonato affetto da malformazioni sicuramente non causate da patologie genetiche diagnosticabili;e) aumentato rischio di patologie mendeliane diagnosticabili; f) età materna alla data presunta del parto >35 anni; g) rischio di trisonomia 21 o di trisonomia 18, stimato al triplo test >1:300 al parto ( equivalente a > 1:250 al secondo trimestre);h) indicazioni particolari valutate da specialisti del settore (ginecologi o genetisti) la prestazione è erogata nei casi di: a)malformazioni fetali in senso stretto, ecograficamente diagnosticate;b) riarrangiamento strutturale del corredo cromosomico a rischio di sbilanciamento nella progenie; c)aneuploidie dei cromosomi sessuali di uno dei genitori compatibili con la fertilità;d) precedente figlio con cromosomopatia. Precedente interruzione volontaria di gravidanza, aborto spontaneo, o parto, nei quali vi sia un sospetto fondato di patologie genetiche (ad es. malformazioni multiple), ma per il quale non sia stato effettuato il cariotipo. Non costiutisce indicazione all'amniocentesi una precedente perdita fetale o parto di neonato affetto da malformazioni sicuramente non causate da patologie genetiche diagnosticabili;e) aumentato rischio di patologie mendeliane diagnosticabili; f) età materna alla data presunta del parto >35 anni; g) rischio di trisonomia 21 o di trisonomia 18, stimato al triplo test >1:300 al parto ( equivalente a > 1:250 al secondo trimestre);h) indicazioni particolari valutate da specialisti del settore (ginecologi o genetisti)

La prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente. La prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente. La prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente. la prestazione è indicata in caso trattasi di esito di trauma o di patologia

La tariffa non è comprensiva del costo del farmaco

- 22 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

77

IR

S

77.56

DESCRIZIONE

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

INCISIONE, ASPORTAZIONE E SEZIONE DI ALTRE OSSA ossa pelviche, Falangi ( piede e mano) vertebre RIPARAZIONE DI DITO A MARTELLO INCLUDE cod. 77.57 ( RIPARAZIONE DITO AD ARTIGLIO)

la lettera R indica che la prestazione può essere eseguita da strutture autorizzate ad effettuare interventi di chirurgia ambulatoriale senza anestesia generale (del CR 221/99). Deve essere garantita la presenza di un anestesista.

320,00 GR 268/2002

- 23 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

S

CODICE

78 78.7 79

DESCRIZIONE

ALTRI INTERVENTI SULLE OSSA AD ECCEZIONE DI QUELLE FACCIALI OSTEOCLASIA Manuale o strumentale RIDUZIONE DI FRATTURA E DI LUSSAZIONE Incluso: Applicazione di gesso o ferula, riduzione con inserzione di mezzi di trazione (filo di Kirschner) (chiodo di Steinmann)

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

19,50

Escluso: Fissazione esterna solo per immobilizzazione di frattura (93.51-93.56,93.59), Fissazione interna senza riduzione di frattura, Interventi su: ossa facciali, ossa nasali (21.71), orbita, cranio, vertebre Trazione per riduzione di frattura H

S

79.00

RIDUZIONE CHIUSA DI FRATTURA SENZA FISSAZIONE INTERNA in sede non specificata RIDUZIONE CHIUSA DI FRATTURA DELL'OMERO SENZA FISSAZIONE INTERNA RIDUZIONE CHIUSA DI FRATTURA DI RADIO E ULNA SENZA FISSAZIONE INTERNA Braccio NAS RIDUZIONE CHIUSA DI FRATTURA DI CARPO E METACARPO SENZA FISSAZIONE INTERNA Mano NAS RIDUZIONE CHIUSA DI FRATTURA DELLE FALANGI DELLA MANO SENZA FISSAZIONE INTERNA RIDUZIONE CHIUSA DI FRATTURA DI TARSO E METATARSO SENZA FISSAZIONE INTERNA Piede NAS RIDUZIONE CHIUSA DI FRATTURA DELLE FALANGI DEL PIEDE SENZA FISSAZIONE INTERNA

51,65 51,65

H

S

79.01

H

S

79.02

H

S

79.03

H

S

79.04

H

S

79.07

H

S

79.08

H

S

79.70

RIDUZIONE CHIUSA DI LUSSAZIONE IN SEDE NON SPECIFICATA

36,15

H H H H

S S S S

79.71 79.72 79.73 79.74

RIDUZIONE CHIUSA DI LUSSAZIONE DELLA SPALLA RIDUZIONE CHIUSA DI LUSSAZIONE DEL GOMITO RIDUZIONE CHIUSA DI LUSSAZIONE DEL POLSO RIDUZIONE CHIUSA DI LUSSAZIONE DELLA MANO E DELLE DITA DELLA MANO

36,15 36,15 36,15 36,15

80

51,65 51,65 41,30 51,65 51,65

INCISIONE ED ASPORTAZIONE DI STRUTTURE ARTICOLARI Escluso: Cartilagine di orecchio, naso (21.00-21.99), Articolazione temporomandibolare

S

80.30

S

81 81.91

RS

81.92 82

IR

S

BIOPSIA DELLE STRUTTURE ARTICOLARI, SEDE NON SPECIFICATA Biopsia aspirativa INTERVENTI DI RIPARAZIONE E PLASTICA SULLE STRUTTURE ARTICOLARI ARTROCENTESI Aspirazione articolare Escluso: quella per: biopsia delle strutture articolari (80.30), iniezione di farmaci (81.92), artrografia (88.32) INIEZIONE DI SOSTANZE TERAPEUTICHE NELL'ARTICOLAZIONE O NEL LEGAMENTO per seduta (ciclo fino ad un massimo di otto sedute) INTERVENTI SUI MUSCOLI, SUI TENDINI E SULLE FASCE DELLA MANO

82.91

LISI DI ADERENZE DELLA MANO LIBERAZIONE DI ADERENZE DI FASCIA, MUSCOLO, TENDINE DELLA MANO (TENOLISI DITO A SCATTO)

83

INTERVENTI SUI MUSCOLI, SUI TENDINI, SULLE FASCE E SULLE BORSE AD ECCEZIONE DELLA MANO

S

83.02

S

83.03

C

83.09

C

83.21

MIOTOMIA Escluso: Miotomia cricofaringea BORSOTOMIA Rimozione di deposito calcareo della borsa Escluso: Aspirazione percutanea della borsa ALTRA INCISIONE DEI TESSUTI MOLLI Incisione della fascia Incisione per rimozione di corpi estranei sotto controllo scopico Escluso: Incisione solo di cute e tessuto sottocutaneo (86.01-86.05) BIOPSIA DEI TESSUTI MOLLI Escluso: Biopsia della parete toracica, biopsia di cute e tessuto sottocutaneo (86.11)

41,85

27,90

27,90

GR 802/99

La tariffa non è comprensiva del costo del farmaco

la lettera R indica che la prestazione può essere eseguita da strutture autorizzate ad effettuare interventi di chirurgia ambulatoriale senza anestesia generale (del CR 221/99). Deve essere garantita la presenza di un anestesista.

290,00 GR 268/2002

19,50 27,90

33,45

33,45

- 24 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

CH C

83.21.1 83.31

C

83.98

BIOPSIA ECO-GUIDATA DEI TESSUTI MOLLI ASPORTAZIONE DI LESIONE DELLE FASCE TENDINEE Asportazione di ganglio di guaina tendinea, eccetto della mano INIEZIONE DI SOSTANZE TERAPEUTICHE AD AZIONE LOCALE ALL' INTERNO DI ALTRI TESSUTI MOLLI

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

47,40 33,45 6,95

La tariffa non è comprensiva del costo del farmaco

Escluso: Iniezioni sottocutanee o intramuscolari (99.25-99.29.9) 85

C

85.0

15. INTERVENTI SUI TEGUMENTI (85-86) INTERVENTI SULLA MAMMELLA Incluso: Interventi sulla cute e sul tessuto sottocutaneo di mammella femminile o maschile, sito di precedente mastectomia femminile o maschile, revisione di precedente mastectomia MASTOTOMIA Incisione della mammella (cute) Mammotomia Escluso: Aspirazione della mammella, Rimozione di protesi

29,75

BIOPSIA [PERCUTANEA][AGOBIOPSIA] DELLA MAMMELLA

24,80

BIOPSIA ECO-GUIDATA DELLA MAMMELLA Biopsia con ago sottile della mammella ASPORTAZIONE O DEMOLIZIONE DI TESSUTO DELLA MAMMELLA, NAS Incisione di ascesso mammario ASPORTAZIONE LOCALE DI LESIONE DELLA MAMMELLA Rimozione di area fibrosa dalla mammella Escluso: Biopsia della mammella (85.11) ASPIRAZIONE PERCUTANEA DI CISTI DELLA MAMMELLA Eco-guidata

37,20

C

85.11

CH

85.11.1

C

85.20

C

85.21

CH

85.21.1

IH*

D

85.53

IMPIANTO DI PROTESI MAMMARIA MONOLATERALE

IH*

D

85.94

RIMOZIONE DI PROTESI MAMMARIA

29,75 29,75

37,20 la prestazione è indicata quando trattasi di ricostruzione 1.050,00 GR 268/2002 post mastectomia o per grave asimmetria da malformazione la prestazione è indicata quando trattasi di patologia dei 400,00 GR 268/2002 processi di guarigione

- 25 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

86

TARIFFA

DESCRIZIONE

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

INTERVENTI SULLA CUTE E SUL TESSUTO SOTTOCUTANEO

C

86.01

C D C

86.02.1 86.02.2 86.03

C

86.04

C

86.05.1

CF F F F

86.11 86.19 86.19.1 86.19.2 86.19.3

Incluso: Interventi su follicoli piliferi, perineo maschile, unghie, ghiandole sebacee, cuscinetti di grasso, ghiandole sudoripare, fosse superficiali Escluso: quelli sulla cute di: palpebra (08.01-08.92), sopracciglia (08.01-08.92), orecchio (18.02-18.29), naso (21.01-21.91), labbra (27.21-27.91), ano (49.01-49.59), scroto (61.0-61.91), pene (64.0-64.93), vulva e perineo femminile (71), mammella (sede di mastectomia) (85.0-85.21.1) ASPIRAZIONE DELLA CUTE E DEL TESSUTO SOTTOCUTANEO Sulle unghie, sulla pelle o sul tessuto sottocutaneo aspirazione di: ascesso, ematoma, sieroma SCLEROSI DI FISTOLA PILONIDALE INFILTRAZIONE DI CHELOIDE INCISIONE DI CISTI O SENO PILONIDALE Escluso: Marsupializzazione INCISIONE CON DRENAGGIO DELLA CUTE E DEL TESSUTO SOTTOCUTANEO Escluso: Drenaggio di compartimento fasciale del viso e bocca, spazio palmare o tenare, cisti o seno pilonidale (86.03) INCISIONE CON RIMOZIONE DI CORPO ESTRANEO DA CUTE E TESSUTO SOTTOCUTANEO Estrazione di corpo estraneo profondo Escluso: Rimozione di corpo estraneo senza incisione (98.20-98.29) BIOPSIA DELLA CUTE E DEL TESSUTO SOTTOCUTANEO ALTRE PROCEDURE DIAGNOSTICHE SU CUTE E TESSUTO SOTTOCUTANEO ELASTOMETRIA SEBOMETRIA CORNEOMETRIA

F

86.19.4

MISURA DELLA PERDITA TRANSEPIDERMICA DI ACQUA (TEWL)

CD

86.22

7,75

15,50 9,05 26,35

La tariffa non è comprensiva del costo del farmaco

37,20

37,20

13,95 4,30 4,30 5,75 7,20 17,05

RIMOZIONE ASPORTATIVA DI FERITA, INFEZIONE O USTIONE Rimozione per mezzo di asportazione di: tessuto devitalizzato, necrosi, massa di tessuto necrotico Escluso: Sbrigliamento di: parete addominale (ferita), osso, muscolo, della mano, unghia (matrice ungueale) (plica) (86.27), Sbrigliamento non asportativo di ferita, infezione o ustione (86.28), innesto a lembo o peduncolato (86.75)

I

FDK

86.22.1

RIMOZIONE ASPORTATIVA DI FERITA,INFEZIONE O USTIONE MEDIANTE LASER Finalizzata al trattamento con emocomponenti ad uso non infusionale. seduta, fino ad un ciclo massimo di 6 sedute.

C

86.23

RIMOZIONE DI UNGHIA, MATRICE UNGUEALE O PLICA UNGUEALE

DF

86.24

F

86.25

CHEMIOCHIRURGIA DELLA CUTE peeling chimico della cute DERMOABRASIONE mezzo meccanico (Per seduta)

41,30 GR 854/2008

Per 25,55 7,20 17,05

Escluso: Dermoabrasione di ferita per rimozione di frammenti inclusi (86.28)

- 26 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

C

86.27

C

86.28

DESCRIZIONE

CURETTAGE DI UNGHIA, MATRICE UNGUEALE O PLICA UNGUEALE Rimozione di: necrosi, massa di tessuto necrotico

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

17,05

Escluso: Rimozione di unghia, matrice ungueale o plica ungueale (86.23)

I

RIMOZIONE NON ASPORTATIVA DI FERITA, INFEZIONE O USTIONE

F

86.30.1

F

86.30.2

F

86.30.3

F

86.30.4

D

86.4

D

86.59.1

Rimozione NAS Rimozione di tessuto devitalizzato, necrosi e massa necrotica mediante metodi come: brushing, irrigazione (sotto pressione), washing, scrubbing (Per seduta) ASPORTAZIONE O DEMOLIZIONE LOCALE DI LESIONI CUTANEE MEDIANTE CRIOTERAPIA Crioterapia con azoto liquido o protossido di azoto Per seduta, ciclo fino ad un massimo di sei sedute CRIOTERAPIA MEDICA (NEVE CARBONICA) Per seduta, ciclo fino ad un massimo di sei sedute ASPORTAZIONE O DEMOLIZIONE LOCALE DI LESIONI CUTANEE MEDIANTE ELETTROCOAGULAZIONE Per seduta, ciclo fino ad un massimo di sei sedute ASPORTAZIONE O DISTRUZIONE NEOFORMAZIONI CUTANEE MEDIANTE LASER Per seduta, ciclo fino ad un massimo di sei sedute ASPORTAZIONE CHIRURGICA DI LESIONE DELLA CUTE Asportazione larga di lesione della cute coinvolgente le strutture sottostanti o adiacenti incluso: asportazione di cisti o seno pilonidale SUTURA ESTETICA DI FERITA DEL VOLTO

D

86.59.2

SUTURA ESTETICA DI FERITA IN ALTRI DISTRETTI DEL CORPO

8,40

12,80

5,15 36,15

GR 508/97 GR 933/97 GR 153/98 GR 508/97 GR 153/98 GR 508/97 GR 153/98

41,30

GR 153/98 GR 207/99

28,40

GR 207/99

28,40 8,40

Di piccole dimensioni (fino a 5 cm)

I

D

86.59.3

D

86.60

D

86.61

D

86.62

FDK

86.67.1

D

86.71

D D

86.72 86.73

ALTRA SUTURA ESTETICA DI FERITA IN ALTRI DISTRETTI DEL CORPO INNESTO CUTANEO, NAS Escluso: Costruzione o ricostruzione di pene, trachea, vagina INNESTO DI CUTE A PIENO SPESSORE NELLA MANO Escluso: Innesto eterologo, Innesto omologo ALTRO INNESTO DI CUTE NELLA MANO Escluso: Innesto eterologo, Innesto omologo INNESTO DI DERMA RIGENERATIVO Finalizzato al trattamento con emocomponenti ad uso non infusionale con matrice dermica contenente condroitina-6-solfato incorporata nel collagene. Per aliquota minima fino ad un massimo di dodici. ALLESTIMENTO E PREPARAZIONE DI LEMBI PEDUNCOLATI Allestimento di lembo dal suo letto (autonomizzazione) Taglio parziale di peduncolo o lembo Sezione di peduncolo di lembo AVANZAMENTO DI LEMBO PEDUNCOLATO TRASFERIMENTO DI LEMBO PEDUNCOLATO SULLA MANO Escluso: Ricostruzione del pollice o trasferimento di dita

11,35 206,60 GR 268/2002 258,25 GR 268/2002 206,60 GR 268/2002 206,60 GR 854/2008

309,85 GR 268/2002

309,85 GR 268/2002 309,85 GR 268/2002

- 27 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

D

CODICE

86.74

DESCRIZIONE

TRASFERIMENTO DI LEMBO PEDUNCOLATO IN ALTRE SEDI

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

413,15 GR 268/2002

Trasferimento di: lembo di avanzamento, lembo doppiamente peduncolato,

C

86.81

lembo di rotazione, lembo di scorrimento, lembo a tubo REVISIONE DI LEMBO PEDUNCOLATO Sbrigliamento di innesto peduncolato o a lembo Liberazione di tessuto adiposo di innesto peduncolato o a lembo (Assottigliamento di innesto peduncolato o a lembo) RIPARAZIONE DI DIFETTI DEL VISO

H

D

86.84

CORREZIONE DI CICATRICE O BRIGLIA RETRATTILE DELLA CUTE

I

FDK

86.99.1

H

D

86.75

Plastica a "Z" della cute della mano e delle dita della mano LASERTERAPIA PER FATTI INFIAMMATORI O DISTROFICI (Nd: YAG, CO2, IR, DIODO) Per la modulazione dei processi infiammatori nelle lesioni cutanee. Finalizzata al trattamento con emocomponenti ad uso non infusionale.

258,25

22,70 258,25

29,75 GR 854/2008

16. ALTRE PRESTAZIONI DIAGNOSTICHE E TERAPEUTICHE (87-99)

87

H

87.03

E' indicato tra parentesi il numero di proiezioni o radiogrammi riconosciuto come mediamente sufficiente a garantire la completezza della prestazione, la tariffa individuata remunera la prestazione indipendentemente dal numero di proiezioni e/o radiogrammi eseguiti per raggiungere il risultato diagnostico. Ogni specificazione, non compresa nella parentesi quadra, corrisponde ad un esame distinto (virgole con significato disgiuntivo)

RADIOLOGIA DIAGNOSTICA

TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DEL CAPO

95,00 GR 1276/2009

TC del cranio o encefalo, sella turcica, orbite H

87.03.1

TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DEL CAPO, SENZA E CON CONTRASTO

Ogni specificazione, non compresa nella parentesi quadra, corrisponde ad un esame distinto (virgole con significato disgiuntivo)

173,00 GR 567/2009

TC del cranio o encefalo, sella turcica, orbite H

87.03.2

TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DEL MASSICCIO FACCIALE TC del massiccio facciale [mascellare, seni paranasali, etmoide, articolazioni temporomandibolari] TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DEL MASSICCIO FACCIALE, SENZA E CON CONTRASTO TC del massiccio facciale [mascellare, seni paranasali, etmoide, articolazioni temporomandibolari] TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DELLE ARCATE DENTARIE [DENTALSCAN] (mediante software dedicato) TC dei denti (arcata superiore o inferiore)

H

87.03.3

H

87.03.4

H

87.03.5

TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DELL' ORECCHIO

87.03.6

TC dell'orecchio [orecchio medio e interno, rocche e mastoidi, base cranica e angolo ponto cerebellare] per lato (dx o sn) TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DELL' ORECCHIO, SENZA E CON CONTRASTO TC dell'orecchio [orecchio medio e interno, rocche e mastoidi, base cranica e angolo ponto cerebellare] per lato (dx o sn)

H

95,00 GR 1276/2009

Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o pi첫 dei singoli organi riportati nella parentesi quadra

173,00 GR 1276/2009

Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o pi첫 dei singoli organi riportati nella parentesi quadra

95,00 GR 1276/2009

95,00 GR 1276/2009

Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o pi첫 dei singoli organi riportati nella parentesi quadra

173,00 GR 1276/2009

Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o pi첫 dei singoli organi riportati nella parentesi quadra

- 28 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

H

CODICE

DESCRIZIONE

87.03.7

TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DEL COLLO

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o pi첫 dei singoli organi riportati nella parentesi quadra TC collo: studio del distretto viscerale compreso tra la base cranica ed il giugulo. Sono da considerarsi equivalenti tutti i termini indicanti lo studio di uno o pi첫 dei singoli visceri e/o organi anatomicamente contenuti nel distretto stesso (es. TC faringe, TC laringe ecc.) Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o pi첫 dei singoli organi riportati nella parentesi quadra TC collo: studio del distretto viscerale compreso tra la base cranica ed il giugulo. Sono da considerarsi equivalenti tutti i termini indicanti lo studio di uno o pi첫 dei singoli visceri e/o organi anatomicamente contenuti nel distretto stesso (es. TC faringe, TC laringe ecc.)

95,00 GR 1276/2009

TC del collo [ghiandole salivari, tiroide-paratiroidi, faringe, laringe, esofago cervicale]

H

87.03.8

TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DEL COLLO, SENZA E CON CONTRASTO

173,00 GR 1276/2009

TC del collo [ghiandole salivari, tiroide-paratiroidi, faringe, laringe, esofago cervicale]

H

H

87.03.9

H H H

87.04.1 87.05 87.06

H

87.06.1

H

87.07

H

87.09.1

SCIALO - TAC (per ghiandola) TOMOGRAFIA [STRATIGRAFIA] DELLA LARINGE DACRIOCISTOGRAFIA FARINGOGRAFIA Incluso: esame diretto RADIOGRAFIA CON CONTRASTO DELLE GHIANDOLE SALIVARI Scialografia (4 proiezioni) (per ghiandola) Incluso: esame diretto LARINGOGRAFIA CON CONTRASTO (4 radiogrammi) Incluso: esame diretto RADIOGRAFIA DEI TESSUTI MOLLI DELLA FACCIA, DEL CAPO E DEL COLLO

173,00 GR 1276/2009 31,00 GR 567/2009 113,00 GR 567/2009 45,00 GR 567/2009

Da considerare doppia prestazione se richiesta anche in fonazione

91,00 GR 567/2009

59,00 GR 567/2009

Ogni specificazione, non compresa nella parentesi quadra, corrisponde ad un esame distinto (virgole con significato disgiuntivo)

13,00 GR 567/2009

Esame diretto (2 proiezioni) di: laringe, rinofaringe, ghiandole salivari In caso di contemporanea esecuzione di stratigrafia delle ghiandole salivari codificare anche 88.90.1 H

87.09.2

H

87.11.1

H

87.11.2

H

87.11.3

H H

87.11.4 87.12.1

HQ

87.12.2

RADIOGRAFIA DEL TRATTO FARINGO-CRICO-ESOFAGEO-CARDIALE Con videoregistrazione RADIOGRAFIA DI ARCATA DENTARIA Superiore o inferiore RADIOGRAFIA CON OCCLUSALE DI ARCATA DENTARIA Superiore o inferiore ORTOPANORAMICA DELLE ARCATE DENTARIE Arcate dentarie complete superiore e inferiore (OPT) TOMOGRAFIA [STRATIGRAFIA] DELLE ARCATE DENTARIE TELERADIOGRAFIA DEL CRANIO Per cefalometria ortodontica Per ogni proiezione ALTRA RADIOGRAFIA DENTARIA Radiografia endorale (1 radiogramma)

91,00 GR 567/2009 13,00 GR 567/2009 13,00 GR 567/2009 26,00

GR567/2009

26,00 GR 567/2009 13,00 GR 567/2009

13,00 GR 567/2009

- 29 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

H

87.13.1

H

87.13.2

ARTROGRAFIA TEMPOROMANDIBOLARE CON CONTRASTO Monolaterale ( 4 proiezioni) Incluso: esame diretto ARTROGRAFIA TEMPOROMANDIBOLARE CON CONTRASTO Bilaterale Incluso: esame diretto

H

87.16.1

ALTRA RADIOGRAFIA DI OSSA DELLA FACCIA

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

91,00 GR 567/2009

113,00

GR567/2009

Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o pi첫 dei singoli organi riportati nella parentesi quadra

13,00 GR 567/2009

Ogni specificazione, non compresa nella parentesi quadra, corrisponde ad un esame distinto (virgole con significato disgiuntivo)

Radiografia (2 proiezioni) di: orbite, mastoidi [rocche petrose, forami ottici], ossa nasali, articolazione temporo-mandibolare, emimandibola TOMOGRAFIA [STRATIGRAFIA] ARTICOLAZIONE TEMPOROMANDIBOLARE Basale e dinamica biIaterale Incluso: esame diretto TOMOGRAFIA [STRATIGRAFIA] ARTICOLAZIONE TEMPOROMANDIBOLARE Monolaterale Incluso: esame diretto Escluso: Stratigrafia articolazione temporomandibolare basale e dinamica (87.16.2) TOMOGRAFIA [STRATIGRAFIA] ARTICOLAZIONE TEMPOROMANDIBOLARE Bilaterale Incluso: esame diretto Escluso: Stratigrafia articolazione temporomandibolare basale e dinamica (87.16.2) RADIOGRAFIA DEL CRANIO E DEI SENI PARANASALI Cranio in tre proiezioni RADIOGRAFIA DELLA SELLA TURCICA (2 proiezioni) CONTROLLO RADIOLOGICO DI DERIVAZIONI LIQUORALI (2 proiezioni)

59,00

GR567/2009

31,00

GR567/2009

45,00

GR567/2009

87.22

87.23

H

87.16.2

H

87.16.3

H

87.16.4

H

87.17.1

H

87.17.2

H

87.17.3

H

H

26,00 GR 567/2009 21,00

GR567/2009

21,00

GR567/2009

RADIOGRAFIA DELLA COLONNA CERVICALE

26,00

GR567/2009

rachide cervicale, prove dinamiche (2 proiezioni) RADIOGRAFIA DELLA COLONNA TORACICA (DORSALE)

26,00

GR567/2009

Ogni specificazione, non compresa nella parentesi quadra, corrisponde ad un esame distinto (virgole con significato disgiuntivo)

Ogni specificazione, non compresa nella parentesi quadra, corrisponde ad un esame distinto (virgole con significato disgiuntivo) Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o pi첫 dei singoli organi riportati nella parentesi quadra

rachide dorsale, prove dinamiche (due proiezioni) H

87.24

H

87.29

H H

87.35 87.37.1

RADIOGRAFIA DELLA COLONNA LOMBOSACRALE (2 proiezioni) [rachide lombosacrale, sacrococcigeo] prove dinamiche RADIOGRAFIA COMPLETA DELLA COLONNA (2 proiezioni) Radiografia completa della colonna e del bacino sotto carico (ortopanoramica) GALATTOGRAFIA MAMMOGRAFIA BILATERALE (2 proiezioni)

26,00

GR567/2009

59,00

GR567/2009

91,00 45,00

GR567/2009 GR567/2009

- 30 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

CODICE

DESCRIZIONE

H

87.37.2

31,00

GR567/2009

H H

87.37.3 87.38

MAMMOGRAFIA MONOLATERALE (2 proiezioni) PNEUMOCISTIGRAFIA MAMMARIA FISTOLOGRAFIA DELLA PARETE TORACICA (Minimo 2 radiogrammi)

45,00 59,00

GR567/2009 GR567/2009

H

87.41

TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DEL TORACE

95,00 GR 1276/2009

H

87.41.1

H

87.42.1

H

87.42.2

H

87.42.3

TC del torace [polmoni, aorta toracica, trachea, esofago, sterno, coste, mediastino] incluso: TC cuore TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DEL TORACE, SENZA E CON CONTRASTO TC del torace [polmoni, aorta toracica, trachea, esofago, sterno, coste, mediastino] incluso: TC cuore TOMOGRAFIA [STRATIGRAFIA] TORACICA BILATERALE Tomografia bilaterale polmonare TOMOGRAFIA [STRATIGRAFIA] TORACICA MONOLATERALE Tomografia monolaterale polmonare TOMOGRAFIA [STRATIGRAFIA] DEL MEDIASTINO

H

87.43.1

RADIOGRAFIA DI COSTE, STERNO E CLAVICOLA

Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o pi첫 dei singoli organi riportati nella parentesi quadra

Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o pi첫 dei singoli organi riportati nella parentesi quadra

173,00

GR567/2009

59,00

GR567/2009

45,00

GR567/2009

45,00

GR567/2009

26,00

GR567/2009

Da intendersi esame panoramico dello scheletro toracico escluso colonna

26,00

GR567/2009

Ogni specificazione, non compresa nella parentesi quadra, corrisponde ad un esame distinto (virgole con significato disgiuntivo)

26,00

GR567/2009

Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o pi첫 dei singoli organi riportati nella parentesi quadra

31,00

GR567/2009

13,00

GR567/2009

91,00

GR567/2009

59,00

GR567/2009

59,00

GR567/2009

113,00

GR567/2009

(3 proiezioni) Scheletro toracico costale bilaterale H

87.43.2

ALTRA RADIOGRAFIA DI COSTE, STERNO E CLAVICOLA (2 proiezioni) Scheletro toracico costale monolaterale, sterno, clavicola

H

H

87.44.1

H

87.44.2

H

87.49.1

H

87.52

H

87.54.1

H

87.59.1

H

87.61

RADIOGRAFIA DEL TORACE DI ROUTINE, NAS Radiografia standard del torace [Teleradiografia, Telecuore] escluso: torace con metodologia ILO (2 proiezioni) TELECUORE CON ESOFAGO BARITATO (3 proiezioni) RADIOGRAFIA DELLA TRACHEA (2 proiezioni) In caso di contemporanea esecuzione di stratigrafia della trachea codificare anche 88.90.1 COLANGIOGRAFIA INTRAVENOSA Incluso: esame diretto e tomografia delle vie biliari COLANGIOGRAFIA TRANS-KEHR Incluso: esame diretto COLECISTOGRAFIA Incluso: esame diretto e prova di Bronner RADIOGRAFIA COMPLETA DEL TUBO DIGERENTE Pasto baritato (9 radiogrammi) Incluso: Radiografia dell' esofago (transito esofageo)

- 31 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

H

CODICE

87.62

DESCRIZIONE

RADIOGRAFIA DEL TRATTO GASTROINTESTINALE SUPERIORE

TARIFFA

91,00

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

GR567/2009 Ogni specificazione, non compresa nella parentesi quadra, corrisponde ad un esame distinto (virgole con significato disgiuntivo)

Studio seriato delle prime vie del tubo digerente (esofago stomaco e duodeno) H

87.62.1

(6 radiogrammi) RADIOGRAFIA DELL'ESOFAGO CON CONTRASTO

45,00

GR567/2009

H

87.62.2

RADIOGRAFIA DELL'ESOFAGO CON DOPPIO CONTRASTO

59,00

GR567/2009

RADIOGRAFIA DELLO STOMACO E DEL DUODENO CON DOPPIO CONTRASTO

91,00

GR567/2009

59,00

GR567/2009

31,00

GR567/2009

59,00 103,00

GR567/2009 GR567/2009

164,00

GR567/2009

91,00

GR567/2009

91,00

GR567/2009

Ogni specificazione, non compresa nella parentesi quadra, corrisponde ad un esame distinto (virgole con significato disgiuntivo)

45,00

GR567/2009

Ogni specificazione, non compresa nella parentesi quadra, corrisponde ad un esame distinto (virgole con significato disgiuntivo)

164,00

GR567/2009

91,00

GR567/2009

113,00

GR567/2009

59,00 91,00

GR567/2009 GR567/2009

91,00 91,00

GR567/2009 GR567/2009

incluso: eventuale ipotonia farmacologica H

H

87.62.3

H

87.63

Stomaco e duodeno, duodenografia ipotonica incluso: eventuale ipotonia farmacologica STUDIO SERIATO DELL' INTESTINO TENUE

H

87.64

RADIOGRAFIA DEL TRATTO GASTROINTESTINALE INFERIORE

H H

87.65.1 87.65.2

H

87.65.3

H

87.66

H

87.69.1

Tubo digerente (tenue e colon), seconde vie (5 radiogrammi) CLISMA OPACO SEMPLICE CLISMA CON DOPPIO CONTRASTO incluso: eventuale ipotonia farmacologica CLISMA DEL TENUE CON DOPPIO CONTRASTO incluso: eventuale ipotonia farmacologica RADIOGRAFIA DEL PANCREAS CON CONTRASTO Wirsungrafia ALTRE PROCEDURE DIAGNOSTICHE SULL' APPARATO DIGERENTE

Ogni specificazione, non compresa nella parentesi quadra, corrisponde ad un esame distinto (virgole con significato disgiuntivo)

Defecografia, ansogramma colico per atresia anorettale H

87.72

H

87.73

H

H

87.74.1

H

H

87.74.2

H H

87.75.1 87.76

H H

87.76.1 87.77

TOMOGRAFIA [STRATIGRAFIA] RENALE Tomografia regioni renali, nefropielotomografia (senza mezzo di contrasto) Incluso: esame diretto UROGRAFIA ENDOVENOSA Incluso: esame diretto e nefropielotomografia e cistografia PIELOGRAFIA RETROGRADA MONOLATERALE (6 radiogrammi) Incluso: esame diretto PIELOGRAFIA RETROGRADA BILATERALE (8 radiogrammi) Incluso: esame diretto PIELOGRAFIA TRANSPIELOSTOMICA CISTOURETROGRAFIA RETROGRADA Uretrocistografia ascendente e minzionale (6 radiogrammi) CISTOURETROGRAFIA MINZIONALE CISTOGRAFIA escluso: prestazione effettuata come parte di Urografia endovenosa (87.73) (6 radiogrammi) Incluso: esame diretto

- 32 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

A

CODICE

DESCRIZIONE

H

87.77.1

H

87.79.1

H

87.83

H

87.89.1

H H

87.99.1 87.99.2 88

CISTOGRAFIA CON DOPPIO CONTRASTO (6 radiogrammi) Incluso: esame diretto URETROGRAFIA (3 radiogrammi) ISTEROSALPINGOGRAFIA (6 radiogrammi) Incluso: esame diretto, per via ecografica COLPOGRAFIA (4 radiogrammi) CAVERNOSOGRAFIA SEMPLICE CAVERNOSOGRAFIA DINAMICA ALTRE PROCEDURE DIAGNOSTICHE RADIOLOGICHE E RELATIVE TECNICHE

H

88.01.1

TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DELL' ADDOME SUPERIORE

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

91,00

GR567/2009

91,00

GR567/2009

113,00

GR567/2009

59,00

GR567/2009

91,00 GR 567/2009 103,00 GR 567/2009 Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o più dei singoli organi riportati nella parentesi quadra Studio condotto dalla cupola diaframmatica ai poli renali inferiori. Sono da considerarsi equivalenti tutti i termini indicanti lo studio di uno o più dei singoli organi anatomicamente contenuti nel distretto stesso (es.TC fegato, TC pancreas...) Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o più dei singoli organi riportati nella parentesi quadra Studio condotto dalla cupola diaframmatica ai poli renali inferiori. Sono da considerarsi equivalenti tutti i termini indicanti lo studio di uno o più dei singoli organi anatomicamente contenuti nel distretto stesso (es.TC fegato, TC pancreas...) Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o più dei singoli organi riportati nella parentesi quadra Studio condotto dallle creste iliache al perineo. Sono da considerarsi equivalenti tutti i termini indicanti lo studio di uno o più dei singoli organi anatomicamente contenuti nel distretto stesso (es.TC utero) o la dizione scavo pelvico Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o più dei singoli organi riportati nella parentesi quadra Studio condotto dallle creste iliache al perineo. Sono da considerarsi equivalenti tutti i termini indicanti lo studio di uno o più dei singoli organi anatomicamente contenuti nel distretto stesso (es.TC utero) o la dizione scavo pelvico Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o più dei singoli organi riportati nella parentesi quadra

95,00 GR 1276/2009

[Fegato e vie biliari, pancreas, milza, stomaco, duodeno, grandi vasi addominali, reni e surreni] A

H

88.01.2

TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DELL' ADDOME SUPERIORE, SENZA E CON CONTRASTO

173,00 GR 567/2009

[Fegato e vie biliari, pancreas, milza, stomaco, duodeno, grandi vasi addominali, reni e surreni] H

88.01.3

TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DELL' ADDOME INFERIORE

GR 1276/2009

GR 1276/2009

[Pelvi, colon e retto, vescica, utero e annessi o prostata] H

88.01.4

TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DELL' ADDOME INFERIORE, SENZA E CON CONTRASTO

173,00

GR 567/2009

[Pelvi, colon e retto, vescica, utero e annessi o prostata] 88.01.5

TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DELL' ADDOME COMPLETO

110,00 GR 1276/2009

H

88.01.6

[Addome superiore ed inferiore, retroperitoneo] TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DELL' ADDOME COMPLETO, SENZA E CON CONTRASTO [Addome superiore ed inferiore, retroperitoneo]

184,00 GR 567/2009

H

88.03.1

FISTOLOGRAFIA DELLA PARETE ADDOMINALE E/O DELL' ADDOME

H

Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o più dei singoli organi riportati nella parentesi quadra

91,00 GR 567/2009

(4 radiogrammi)

- 33 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

H

88.04

LINFOGRAFIA ADDOMINALE

H

88.19

RADIOGRAFIA DELL' ADDOME

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

164,00 GR 567/2009 26,00 GR 567/2009

Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o più dei singoli organi riportati nella parentesi quadra

26,00 GR 567/2009

Ogni specificazione, non compresa nella parentesi quadra, corrisponde ad un esame distinto (virgole con significato disgiuntivo)

26,00 GR 567/2009

Ogni specificazione, non compresa nella parentesi quadra, corrisponde ad un esame distinto (virgole con significato disgiuntivo) Ogni specificazione, non compresa nella parentesi quadra, corrisponde ad un esame distinto (virgole con significato disgiuntivo)

[Addome, apparato urinario a vuoto] (2 proiezioni) H

88.21

RADIOGRAFIA DELLA SPALLA E DELL' ARTO SUPERIORE Radiografia (2 proiezioni) di: spalla, braccio, toraco-brachiale

H

88.22

RADIOGRAFIA DEL GOMITO E DELL' AVAMBRACCIO Radiografia (2 proiezioni) di: gomito, avambraccio

88.23

RADIOGRAFIA DEL POLSO E DELLA MANO

21,00 GR 567/2009

H

88.25

Radiografia (2 proiezioni) di: polso, mano, dito della mano PELVIMETRIA

21,00 GR 567/2009

H

88.26

RADIOGRAFIA DI PELVI E ANCA

26,00 GR 567/2009

Ogni specificazione, non compresa nella parentesi quadra, corrisponde ad un esame distinto (virgole con significato disgiuntivo)

26,00

Ogni specificazione, non compresa nella parentesi quadra, corrisponde ad un esame distinto (virgole con significato disgiuntivo)

H

Radiografia del bacino, Radiografia dell' anca H

88.27

H

88.28

RADIOGRAFIA DEL FEMORE, GINOCCHIO E GAMBA

GR567/2009

Radiografia (2 proiezioni) di: femore, ginocchio, gamba RADIOGRAFIA DEL PIEDE E DELLA CAVIGLIA

Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o più dei singoli organi riportati nella parentesi quadra Ogni specificazione, non compresa nella parentesi quadra, corrisponde ad un esame distinto (virgole con significato disgiuntivo)

21,00 GR 567/2009

Radiografia (2 proiezioni) di: caviglia, piede [calcagno,avanpiede], dito del piede H

88.29.1

H

88.29.2

H

88.31

H H

88.31.1 88.32

H

88.33.1

H H

88.33.2 88.35.1

H

88.37.1

H

88.38.1

H

88.38.2

RADIOGRAFIA COMPLETA DEGLI ARTI INFERIORI E DEL BACINO SOTTO CARICO (ortopanoramica) RADIOGRAFIA ASSIALE DELLA ROTULA (3 proiezioni)

59,00 GR 567/2009 26,00 GR 567/2009

RADIOGRAFIA DELLO SCHELETRO IN TOTO

103,00 GR 567/2009

[Scheletro per patologia sistemica] RADIOGRAFIA COMPLETA DEL LATTANTE ARTROGRAFIA CON CONTRASTO (4 proiezioni)

26,00 GR 567/2009 103,00 GR 567/2009

Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o più dei singoli organi riportati nella parentesi quadra

Escluso: quella dell' articolazione temporomandibolare (87.13.1, 87.13.2) STUDIO DELL' ETA' OSSEA (1 proiezione) polso-mano o ginocchia TOMOGRAFIA [STRATIGRAFIA] DI SEGMENTO SCHELETRICO FISTOLOGRAFIA DELL' ARTO SUPERIORE incluso: FISTOLOGRAFIA NAS (Minimo 2 radiogrammi) FISTOLOGRAFIA DELL' ARTO INFERIORE (Minimo 2 radiogrammi) TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DEL RACHIDE E DELLO SPECO VERTEBRALE TC del rachide [cervicale, toracico, lombosacrale], spinale Studio di 3 metameri e 2 spazi intersomatici In caso di estensione della prestazione ad un ulteriore spazio intersomatico o metamero codificare anche 88.90.3 TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DEL RACHIDE E DELLO SPECO VERTEBRALE, SENZA E CON CONTRASTO

13,00 GR 567/2009

31,00 GR 567/2009 59,00 GR 567/2009

59,00 GR 567/2009 95,00 GR 1276/2009

Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o più dei singoli organi riportati nella parentesi quadra

173,00 GR 567/2009

Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o più dei singoli organi riportati nella parentesi quadra Ogni specificazione, non compresa nella parentesi quadra, corrisponde ad un esame distinto (virgole con significato disgiuntivo)

TC del rachide [cervicale, toracico, lombosacrale], spinale Studio di 3 metameri e 2 spazi intersomatici In caso di estensione della prestazione ad un ulteriore spazio intersomatico o metamero codificare anche 88.90.3 H

88.38.3

H

88.38.4

H

88.38.5

H

88.38.6

TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DELL' ARTO SUPERIORE TC di: spalla, braccio, gomito, avambraccio, polso, mano TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DELL' ARTO SUPERIORE, SENZA E CON CONTRASTO TC di: spalla, braccio, gomito, avambraccio, polso, mano TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DEL BACINO TC di: bacino e articolazioni sacro-iliache TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DELL' ARTO INFERIORE

95,00 GR 1276/2009

Ogni specificazione, non compresa nella parentesi quadra, corrisponde ad un esame distinto (virgole con significato disgiuntivo)

173,00 GR 567/2009

Ogni specificazione, non compresa nella parentesi quadra, corrisponde ad un esame distinto (virgole con significato disgiuntivo)

95,00 GR 1276/2009 Ogni specificazione, non compresa nella parentesi quadra, corrisponde ad un esame distinto (virgole con significato disgiuntivo)

95,00 GR 1276/2009

- 34 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

TC di: articolazione coxo-femorale, coscia, ginocchio, gamba, caviglia, piede H

88.38.7

H

88.38.8

H

88.39.1

I

HQ

H

H

TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DELL' ARTO INFERIORE, SENZA E CON CONTRASTO

Ogni specificazione, non compresa nella parentesi quadra, corrisponde ad un esame distinto (virgole con significato disgiuntivo)

173,00 GR 567/2009

TC di: articolazione coxo-femorale, coscia, ginocchio, gamba, caviglia, piede ARTRO TC Spalla o gomito o ginocchio incluso: Artro disco TC LOCALIZZAZIONE RADIOLOGICA CORPO ESTRANEO (2 proiezioni)

191,00 GR 567/2009

88.39.5

PROIEZIONE SPECIALE AGGIUNTIVA RADIOGRAFICA

13,00 GR 567/2009

H

88.42.1

AORTOGRAFIA Angiografia digitale arteriosa dell' aorta e dell' arco aortico, vasi aortici e distretti sovraortici

283,30

GR 207/99

H

88.42.2

AORTOGRAFIA ADDOMINALE E DEI DISTRETTI INFERIORI

283,30

GR 207/99

Angiografia digitale dell' aorta addominale ARTERIOGRAFIA DELL' ARTO INFERIORE

283,30

FLEBOGRAFIA SPINALE

227,25

H

H

88.48

H

H

88.60.1

H

88.66.2

HO

88.71.1

BEO

88.71.2

BEO

88.71.3

Cervicale, dorsale, lombare FLEBOGRAFIA ORBITARIA FLEBOGRAFIA GIUGULARE CAVOGRAFIA SUPERIORE FLEBOGRAFIA DELL' ARTO SUPERIORE Monolaterale CAVOGRAFIA INFERIORE FLEBOGRAFIA RENALE, SURRENALE, SOVRAEPATICA FLEBOGRAFIA ILIACA Bilaterale FLEBOGRAFIA DEGLI ARTI INFERIORI Monolaterale FLEBOGRAFIA DEGLI ARTI INFERIORI Bilaterale ECOENCEFALOGRAFIA Ecografia tranfontanellare STUDIO DOPPLER TRANSCRANICO Con analisi spettrale dopo prova fisica o farmacologica COLOR DOPPLER TRANSCRANICO

GHI

88.71.4

DIAGNOSTICA ECOGRAFICA DEL CAPO E DEL COLLO

H H H H

H H H H

88.61.1 88.61.2 88.63.1 88.63.2

H H H

H H H

88.65.1 88.65.2 88.65.3

H

H

88.66.1

H

21,00 GR 567/2009 La prestazione è riconosciuta solo se espressamente richiesta nella prescrizione

Ogni specificazione, non compresa nella parentesi quadra, corrisponde ad un esame distinto (virgole con significato disgiuntivo)

98,15 206,60 206,60 206,60 206,60 206,60 211,75

GR 207/99

206,60 232,40 35,50 GR 1276/2009 44,00 GR 1276/2009 49,50 GR 1276/2009 Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o più dei singoli organi riportati nella parentesi quadra Collo: comprende lo studio delle ghiandole salivari maggiori, della tiroide, della paratiroide, delle strutture muscolari del collo e delle stazioni linfoghiandolari laterocervicali e sovraclaveari e dei rapporti di tali organi con i grandi vasi del collo con la trachea e con l'esofago. Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o più degli organi sovraelencati.

44,00 GR 1276/2009

[ ghiandole salivari, collo per linfonodi, tiroide-paratiroidi]

BH

88.72.1

B

88.72.2

B

88.72.3

B

88.72.4

BT H

88.72.5 88.73.1

H

88.73.2

H H BE

88.73.3 88.73.4 88.73.5

ECOGRAFIA CARDIACA Ecocardiografia ECODOPPLERGRAFIA CARDIACA A riposo o dopo prova fisica o farmacologica ECOCOLORDOPPLERGRAFIA CARDIACA A riposo o dopo prova fisica o farmacologica ECO(COLOR)DOPPLERGRAFIA CARDIACA TRANSESOFAGEA Ecocardiografia transesofagea ECOCARDIOGRAMMA FETALE ECOGRAFIA DELLA MAMMELLA Bilaterale ECOGRAFIA DELLA MAMMELLA Monolaterale ECOGRAFIA POLMONARE ECO(COLOR)DOPPLER DELLA MAMMELLA ECO(COLOR)DOPPLER DEI TRONCHI SOVRAAORTICI A riposo o dopo prova fisica o farmacologica

44,00 GR 1276/2009 49,50 GR 1276/2009 59,50 GR 1276/2009 80,00 GR 1276/2009 49,50 GR 1276/2009 35,50 GR 1276/2009 21,50 GR 1276/2009 35,50 GR 1276/2009 35,50 GR 1276/2009 59,50 GR 1276/2009

- 35 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

I*

H

88.73.6

BIOPSIA DELLA MAMMELLA STEREOTASSICA CON RETROASPIRAZIONE

la prestazione viene eseguita in caso di lesioni non palpabili: studiate con esame citologico risultato non conclusivo; studiate con esame citologico risultato dubbio; studiate con esame citologico risultato negativo, ma con quadro mammografico sospetto; caratterizzate da microcalcificazioni di significato incerto; caratterizzate da 510,00 GR 268/2002 opacità di diametro inferiore a 1 cm., anche in considerazione della necessità di valutare la possibilità di studiare il coinvolgimento dei linfonodi ascellari tramite lo studio del linfonodo sentinella; nelle quali sia necessaria una caratterizzazione preoperatoria non possibile su prelievo istologico;

I

H

88.73.7

MICROBIOPSIA MAMMARIA CON TECNICA STEREOTASSICA

100,00 GR 268/2002

A

HJ

88.74.1

ECOGRAFIA DELL' ADDOME SUPERIORE

Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o più dei singoli organi riportati nella parentesi quadra Addome superiore: comprende esame del fegato, vie biliari, colecisti, coledoco, v. porta, pancreas, milza, reni, surreni e grandi vasi a sede o sviluppo sovraombelicale, nonché di eventuali masse patologiche di origine peritoneale o retroperitoneale ivi presenti, da effettuare anche in presenza di prescrizione limitata allo studio di uno o più dei singoli organi sopra riportati. E' esclusa la prescrizione di "Ecotomografia dei reni" riconducibile all'Ecografia dell'addome inferiore (88.75.1) Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o più dei singoli organi riportati nella parentesi quadra Addome inferiore:comprende lo studio dei reni, della vescica, degli organi genitali interni e dei grandi vasi della porzione sottoombelicale dell'addome nonché di eventuali masse patologiche di origine peritoneale o retroperitoneale ivi presenti, da effettuare anche in presenza di prescrizione limitata allo studio di uno o più dei singoli organi sopra riportati Addome completo: comprende lo studio degli organi contenuti nell'addome e nel retroperitoneo, dal diaframma al pavimento pelvico e lo studio dei grandi vasi. Sono da considerare sinonimi le dizioni " Ecografia addome superiore ed inferiore", Ecografia addome superiore e scavo pelvico", "Ecografia del retroperitoneo", nonché le voci che indichino organi o apparati dell'addome superiore ed inferiore.

49,50 GR 1276/2009

[Fegato e vie biliari, pancreas, milza, retroperitoneo, aorta addominale, grossi vasi addominali, linfonodi paravasali] Incluso: reni ed eventuale integrazione (color)doppler escluso :Ecografia dell'addome completo (88.76.1)

A

H

88.75.1

ECOGRAFIA DELL' ADDOME INFERIORE

49,50 GR 1276/2009

[Reni, ureteri, vescica e pelvi maschile o femminile, apparato genito urinario] Incluso: eventuale integrazione (color)doppler Escluso: Ecografia dell'addome completo (88.76.1) A

HJ

88.76.1

ECOGRAFIA ADDOME COMPLETO

59,50 GR 1276/2009

Incluso: eventuale integrazione (color)doppler ECOGRAFIA DEGLI ARTI SUPERIORI O INFERIORI O DISTRETTUALE, ARTERIOSA O VENOSA A riposo o dopo prova fisica o farmacologica

35,50 GR 1276/2009

BE

88.77.1

BE

88.77.2

BE

88.77.3

(LASER)DOPPLERGRAFIA DEGLI ARTI SUPERIORI O INFERIORI

35,50 GR 1276/2009

T HT

88.78 88.78.1

ECOGRAFIA OSTETRICA ECOGRAFIA OVARICA Per monitoraggio ovulazione

35,50 GR 1276/2009 21,50 GR 1276/2009

T

88.78.2

ECOGRAFIA GINECOLOGICA

35,50

H HS

88.79.1 88.79.2

ECOGRAFIA DELLA CUTE E DEL TESSUTO SOTTOCUTANEO ECOGRAFIA OSTEOARTICOLARE

ECO(COLOR)DOPPLERGRAFIA DEGLI ARTI SUPERIORI O INFERIORI O DISTRETTUALE, FETOPLACENTARE, ARTERIOSA O VENOSA

49,50 GR 1276/2009

A riposo o dopo prova fisica o farmacologica

GR 933/97 GR 1276/2009 35,50 GR 1276/2009 35,50 GR 1276/2009

Ecografia del bacino per screening lussazione congenita dell' anca

HS

88.79.3

ECOGRAFIA MUSCOLOTENDINEA

35,50 GR 1276/2009

H H

88.79.4 88.79.5

ECOGRAFIA TRANSESOFAGEA DEL TORACE ECOGRAFIA DEL PENE

59,50 GR 1276/2009 35,50 GR 1276/2009

H

88.79.6

ECOGRAFIA DEI TESTICOLI

44,00 GR 1276/2009

H

88.79.7

ECOGRAFIA TRANSVAGINALE

59,50 GR 1276/2009

Comprende lo studio dei profili ossei della struttura locomotoria e capsulare dell'articolazione indicata nella descrizione.Lo studio ecografico delle articolazioni della mano va considerato come unico esame. Lo studio ecografico delle articolazioni del piede va considerata quale unico esame. E' da considerarsi sinonimo la dizione "Ecografia articolare".

Comprende lo studio del sacco scrotale e del suo contenuto. Sono da considerarsi sinonimi "Ecografia dello scroto" e tutti gli altri termini indicanti lo studio di una delle componenti del contenuto scrotale. Comprende l'intero studio dell'addome inferiore, come sopra descritto (88.75.1) con l'aggiunta dello studio endovaginale dell'utero, con particolare riguardo alla rima endometriale, delle salpingi, delle ovaie, dei parametri e dello scavo di Douglas,

- 36 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

nonché della parete del retto e della vescica. Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o più organi od apparati sopradescritti seguiti dalla dizione "con sonda endovaginale" nonché il termine "ecografia endovaginale". Comprende l'intero studio dell'addome inferiore, come sopra descritto (88.75.1), con l'aggiunta di: nel maschio dello studio della prostata, delle vescichette seminali, della porzione posteriore della parete vescicale e della parete del retto; nella femmina dello studio dell'utero, delle salpingi, delle ovaie, dei parametri e dello scavo di Douglas, nonché della parete della vagina, del retto e della vescica. Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o più dei singoli organi sopra descritti seguiti dalla dizione "con sonda endorettale"

incluso: Ecografia addome inferiore

HYJ

88.79.8

ECOGRAFIA TRANSRETTALE

59,50

GR 268/2002 GR 1276/2009

incluso: Ecografia addome inferiore

I

H

88.83.1

H

88.85

H K

88.89 88.89.01

H

88.90.1

H

88.90.2

TELETERMOGRAFIA OSTEOARTICOLARE Scheletro in toto e colonna TELETERMOGRAFIA DELLA MAMMELLA Bilaterale TELETERMOGRAFIA PARTI MOLLI RICOSTRUZIONE TRIDIMENSIONALE Ricostruzione 3D in corso di indagine con luce strutturata e teletermografia per la valutazione eil monitoraggio delle lesioni. Finalizzata al trattamento con emocomponenti ad uso non infusionale. EVENTUALE TOMOGRAFIA [STRATIGRAFIA] CONTEMPORANEA AD ESAME DI: Ghiandole salivari (87.09.1) Trachea (87.49.1)

26,00 GR 567/2009

RICOSTRUZIONE TRIDIMENSIONALE TC E RM

31,00 GR 567/2009

La ricostruzione tridimensionale può essere applicata a qualsiasi distretto purchè esplicitamente richiesta

21,00 GR 567/2009

Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o più dei singoli organi riportati nella parentesi quadra

26,00 GR 567/2009 26,00 GR 567/2009 28,40 GR 854/2008

13,00 GR 567/2009

Ricostruzione tridimensionale in corso di indagine TC o RM H

88.90.3

TOMOGRAFIA COMPUTERIZZATA (TC) DEL RACHIDE E DELLO SPECO VERTEBRALE Spazio intersomatico o metamero aggiuntivo in corso di TC del rachide [cervicale, toracico, lombosacrale], spinale

I

H

88.90.4

PRESTAZIONE DI RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RM) SPECIALE AGGIUNTIVA

130,00

H

88.91.1

RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RM) DELL'ENCEFALO E DEL TRONCO ENCEFALICO

170,00

GR 207/99 GR 1276/2009

La prestazione viene codificata in presenza di più prestazioni effettuate contestualmente e corrispondenti a più segmenti, esclusivamente per prestazioni di RM eseguite con mezzo di contrasto. Ogni specificazione, non compresa nella parentesi quadra, corrisponde ad un esame distinto (virgole con significato disgiuntivo)

254,00

GR 207/99 GR 567/2009

Ogni specificazione, non compresa nella parentesi quadra, corrisponde ad un esame distinto (virgole con significato disgiuntivo)

155,00 GR 1276/2009

Ogni specificazione, non compresa nella parentesi quadra, corrisponde ad un esame distinto (virgole con significato disgiuntivo)

254,00 GR 567/2009

Ogni specificazione, non compresa nella parentesi quadra, corrisponde ad un esame distinto (virgole con significato disgiuntivo)

GR 207/99

Rm encefalo e tronco encefalico, giunzione cranio spinale, studio funzionale

H

88.91.2

Incluso: relativo distretto vascolare, Rm encefalo- fetale RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RM) DELL'ENCEFALO E DEL TRONCO ENCEFALICO, SENZA E CON CONTRASTO Rm encefalo e tronco encefalico, giunzione cranio spinale,studio funzionale Incluso: relativo distretto vascolare, Rm encefalo- fetale

H

88.91.3

RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RM) DEL MASSICCIO FACCIALE Rm sella turcica, orbite, rocche petrose, articolazione temporomandibolare (per lato)

H

88.91.4

H

H

88.91.A

H

H

88.91.B

H

H

88.91.C

H

88.91.5

Incluso: relativo distretto vascolare RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RM) DEL MASSICCIO FACCIALE, SENZA E CON CONTRASTO Rm sella turcica, orbite, rocche petrose, articolazione temporomandibolare (per lato) Incluso: relativo distretto vascolare RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE DELL'ENCEFALO E DEL TRONCO ENCEFALICO IN ETA' EVOLUTIVA ANNI 0-10 RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE DELL'ENCEFALO E DEL TRONCO ENCEFALICO , SENZA E CON CONTRASTO, O DIFFUSIONE IN ETA'EVOLUTIVA ANNI 0-10 SPETTROSCOPIA ( DEL PROTONE H-MRS E DEL FOSFORO P-MRS) IN RM IN ETA' EVOLUTIVA ANNI 0-10 ANGIO- RM DEL DISTRETTO VASCOLARE INTRACRANICO

H

88.91.6

RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RM) DEL COLLO

350,00

GR151/2010

520,00

GR151/2010

690,00

GR151/2010

254,00 GR 567/2009 Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o più dei singoli organi riportati nella parentesi quadra. RM collo: studio del distretto viscerale compreso tra la base cranica ed il giugulo. Sono da considerarsi equivalenti tutti i termini indicanti lo studio di uno o più dei singoli visceri e/o organi anatomicamente contenuti nel distretto stesso (es.: Rm faringe, Rm laringe ecc.)

155,00 GR 1276/2009

[faringe, laringe, parotidi-ghiandole salivari, tiroide-paratiroidi] Incluso: relativo distretto vascolare

- 37 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

H

CODICE

DESCRIZIONE

88.91.7

RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RM) DEL COLLO, SENZA E CON CONTRASTO

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o più dei singoli organi riportati nella parentesi quadra

254,00 GR 567/2009

RM collo: studio del distretto viscerale compreso tra la base cranica ed il giugulo. Sono da considerarsi equivalenti tutti i termini indicanti lo studio di uno o più dei singoli visceri e/o organi anatomicamente contenuti nel distretto stesso (es.: Rm faringe, Rm laringe ecc.)

[faringe, laringe, parotidi-ghiandole salivari, tiroide-paratiroidi] Incluso: relativo distretto vascolare HI

H H

88.91.8

H

88.92

ANGIO- RM DEI VASI DEL COLLO RISONANZA

254,00

RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RM) DEL TORACE

145,00 GR 1276/2009

Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o più dei singoli organi riportati nella parentesi quadra

254,00 GR 567/2009

Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o più dei singoli organi riportati nella parentesi quadra

254,00

GR 5672009

H

88.92.1

[mediastino, esofago, polmoni, parete toracica] Incluso: relativo distretto vascolare RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RM) DEL TORACE, SENZA E CON CONTRASTO [mediastino, esofago, polmoni, parete toracica] Incluso: relativo distretto vascolare

H

88.92.2

ANGIO- RM DEL DISTRETTO TORACICO

H

88.92.3

H

88.92.4

RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RM) DEL CUORE RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RM) DEL CUORE, SENZA E CON CONTRASTO

H

88.92.5

RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (CINE-RM) DEL CUORE

288,00 GR 567/2009

H

88.92.6

RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RM) DELLA MAMMELLA

130,00 GR 1276/2009

H

88.92.7

Monolaterale RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RM) DELLA MAMMELLA, SENZA E CON CONTRASTO Monolaterale

254,00 GR 567/2009

H

88.92.8

RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RM) DELLA MAMMELLA

155,00 GR 1276/2009

H

88.92.9

Bilaterale RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RM) DELLA MAMMELLA, SENZA E CON CONTRASTO Bilaterale

254,00 GR 567/2009

H

88.93

RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RM) DELLA COLONNA

145,00 GR 1276/2009

Ogni specificazione, non compresa nella parentesi quadra, corrisponde ad un esame distinto (virgole con significato disgiuntivo)

H

88.93.1

Cervicale, toracica, lombosacrale, sacrococcigeo RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RM) DELLA COLONNA, SENZA E CON CONTRASTO Cervicale, toracica, lombosacrale, sacrococcigeo

254,00 GR 567/2009

Ogni specificazione, non compresa nella parentesi quadra, corrisponde ad un esame distinto (virgole con significato disgiuntivo)

H

88.94.1

RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RM) MUSCOLOSCHELETRICA

130,00 GR 1276/2009

Ogni specificazione, non compresa nella parentesi quadra, corrisponde ad un esame distinto (virgole con significato disgiuntivo)

254,00 GR 567/2009

Ogni specificazione, non compresa nella parentesi quadra, corrisponde ad un esame distinto (virgole con significato disgiuntivo)

GR 508/97 GR 567/2009 155,00 GR 1276/2009 254,00 GR 567/2009

RM di spalla, braccio, gomito, avambraccio, polso, mano, bacino, articolazione coxo femorale, coscia, ginocchio, gamba, caviglia, piede

H

88.94.2

Incluso: parti molli, distretto vascolare RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RM) MUSCOLOSCHELETRICA, SENZA E CON CONTRASTO RM di spalla, braccio, gomito, avambraccio, polso, mano, bacino, articolazione coxo femorale, coscia, ginocchio, gamba, caviglia, piede

H

88.94.3

Incluso: parti molli, distretto vascolare ANGIO-RM DELL' ARTO SUPERIORE O INFERIORE

254,00 GR 567/2009

H

88.95.1

RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RM) DELL'ADDOME SUPERIORE

155,00 GR 1276/2009

Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o più dei singoli organi riportati nella parentesi quadra Rm addome superiore: studio condotto dalla cupola diaframmatica ai poli renali inferiori. Sono da considerarsi equivalenti gli studi ricguardanti uno o più organi del distretto stesso.

[Fegato e vie biliari, milza, pancreas, reni e surreni, retroperitoneo] e relativo distretto vascolare H

88.95.2

RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RM) DELL'ADDOME SUPERIORE, SENZA E CON CONTRASTO

Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o più dei singoli organi riportati nella parentesi quadra

254,00 GR 567/2009

Rm addome superiore: studio condotto dalla cupola diaframmatica ai poli renali inferiori. Sono da considerarsi equivalenti gli studi ricguardanti uno o più organi del distretto stesso.

[Fegato e vie biliari, milza, pancreas, reni e surreni, retroperitoneo] e relativo distretto vascolare H

88.95.3

H

88.95.4

ANGIO RM DELL'ADDOME SUPERIORE RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RM) DELL'ADDOME INFERIORE E SCAVO PELVICO

254,00 GR 567/2009 Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o più dei singoli organi riportati nella parentesi quadra

155,00 GR 1276/2009

- 38 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

Rm addome inferiore: studio condotto dalle creste iliache al perineo. E' da considerarsi sinonimo la dizione Rm scavo pelvico. Sono da considerarsi equivalenti gli studi riguardanti uno o più organi del distretto stesso.

[Vescica, pelvi maschile o femminile, pene e scroto] (con bobina extracorporea) incluso: relativo distretto vascolare H

88.95.5

RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RM) DELL'ADDOME INFERIORE E SCAVO PELVICO, SENZA E CON CONTRASTO

Sono da considerarsi sinonimi tutti i termini indicanti lo studio di uno o più dei singoli organi riportati nella parentesi quadra

254,00 GR 567/2009

Rm addome inferiore: studio condotto dalle creste iliache al perineo. E' da considerarsi sinonimo la dizione Rm scavo pelvico.

[Vescica, pelvi maschile o femminile]

H

88.95.6

(con bobina extracorporea) incluso: relativo distretto vascolare ANGIO RM DELL'ADDOME INFERIORE

254,00 GR 567/2009

I

H

88.97.1

RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RM) ENDOCAVITARIA

155,00 GR 1276/2009

I

H

88.97.2

I

H

88.97.3

*

H

88.99.1

*

H

88.99.2

RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE (RM) ENDOCAVITARIA, SENZA E CON CONTRASTO COLANGIOGRAFIA RM DENSITOMETRIA OSSEA CON TECNICA DI ASSORBIMENTO A FOTONE SINGOLO O DOPPIO Polso o caviglia DENSITOMETRIA OSSEA CON TECNICA DI ASSORBIMENTO A RAGGI X

Sono da considerarsi equivalenti gli studi riguardanti uno o più organi del distretto stesso.

254,00 GR 567/2009 155,00 GR 1276/2009 GR 1238/2003 confronta indicazioni clinico diagnostiche nella parte 21,15 GR 308/2010 seconda (ex DGR 308/2010) 31,50

GR 1238/2003 confronta indicazioni clinico diagnostiche nella parte GR 308/2010 seconda (ex DGR 308/2010)

43,40

GR 1238/2003 confronta indicazioni clinico diagnostiche nella parte GR 308/2010 seconda (ex DGR 308/2010)

76,95

GR 1238/2003 confronta indicazioni clinico diagnostiche nella parte GR 308/2010 seconda (ex DGR 308/2010) GR 1238/2003 confronta indicazioni clinico diagnostiche nella parte GR 308/2010 seconda (ex DGR 308/2010)

Lombare, femorale, ultradistale *

H

88.99.3

DENSITOMETRIA OSSEA CON TECNICA DI ASSORBIMENTO A RAGGI X Total body

*

H

88.99.4

DENSITOMETRIA OSSEA CON TC Lombare

*

H

88.99.5

DENSITOMETRIA OSSEA AD ULTRASUONI

17,55

I

k

88.99.6

FOTOGRAFIA DIGITALE CON LUCE STRUTTURATA

25,30

89.0 Z

89.01

Per la valutazione emonitoraggio delle lesioni cutanee. Finalizzata al trattamento con emocomponenti ad uso non infusionale ANAMNESI, VALUTAZIONE, CONSULTO E VISITA Escluso: Colloquio diagnostico psichiatrico (94.12- 94.19) ANAMNESI E VALUTAZIONE, DEFINITE BREVI Storia e valutazione abbreviata, Visita successiva alla prima Consulenza ginecologica: preconcezionale, oncologica, per climaterio, post chirurgica, prenatale, NAS Consulenza ostetrica per controllo gravidanza a rischio, per fisiopatologia riproduttiva ed endocrinologia Consulenza genetica Esame neuropsicologico clinico neurocomportamentale: per disturbi del linguaggio,

GR854/2008

12,90

per deterioramento intellettivo, esame del Neglect; esame psicodiagnostico

RI

Z

89.03

Z Z

89.04.1 89.07 89.1

Visita di sorveglianza terapia anticoagulante ANAMNESI E VALUTAZIONE, DEFINITE COMPLESSIVE Stesura del piano di emodialisi o di dialisi peritoneale Visita medico nucleare pretrattamento Visita radioterapica pretrattamento Stesura del piano di trattamento di chemioterapia oncologica CONSULENZA DI FARMACOLOGIA CLINICA CONSULTO, DEFINITO COMPLESSIVO Valutazione multidimensionale geriatrica d' equipe

18,60

18,60 41,30

Prestazione erogata da strutture di farmacologia clinica

GR 926/06

MISURE ANATOMICHE E FISIOLOGICHE ED ESAMI MANUALI Sistema nervoso e organi di senso Escluso: Esame dell'orecchio (95.41-95.48), esame dell' occhio (95.01-95.35),

P

89.11

TONOMETRIA

La procedura non è tariffata quando erogata contestualmente alla visita generale specialistica. Per contestualità si intende una “prestazione accessoria erogata all’interno della visita specialistica e all’interno dello stesso locale” . Trattasi di prestazioni accessorie di primo livello anche non richieste nell’impegnativa la cui necessita’ emerge nel corso della visita specialistica. Le stesse prestazioni sono compatibili con la visita come tempi di erogazione, in termini di organizzazione dell’attivita’ ambulatoriale e sono erogate dallo stesso medico specialista che esegue la visita. La prestazione, rientrando interamente nella visita specialistica, non e’ registrabile in nessun caso ai fini della prenotazione, della valorizzazione dell’attivita’, della tariffazione e dei flussi informativi.. La prestazione rientra solo nella visita specialistica specifica per branca di appartenenza

13,95 GR 268/2002

- 39 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

TARIFFA

STUDIO DELLA FUNZIONE NASALE Rinomanometria VISITA NEUROLOGICA ELETTROENCEFALOGRAMMA Elettroencefalogramma standard e con sensibilizzazione (stimolazione luminosa intermittente, iperpnea) Escluso: EEG con polisonnogramma (89.17)

13,95

89.14.1

ELETTROENCEFALOGRAMMA CON SONNO FARMACOLOGICO

36,15

O

89.14.2

ELETTROENCEFALOGRAMMA CON PRIVAZIONE DEL SONNO

36,15

O O

89.14.3 89.14.4

ELETTROENCEFALOGRAMMA DINAMICO 24 Ore ELETTROENCEFALOGRAMMA DINAMICO 12 Ore

46,50 36,15

O

89.14.5

ELETTROENCEFALOGRAMMA CON ANALISI SPETTRALE

36,15

U

89.12

O O

89.13 89.14

O

18,60 33,55

O O

89.15.1 89.15.2

O

89.15.3

O

89.15.4

O

89.15.5

O

89.15.6

O

89.15.7

O

89.15.8

O

89.15.9

O

89.17

O

89.18.1

Con mappaggio POTENZIALI EVOCATI ACUSTICI POTENZIALI EVOCATI STIMOLO ED EVENTO CORRELATI Potenziali evocati speciali (olfattivi, trigeminali) Incluso: EEG POTENZIALI EVOCATI MOTORI Arto superiore o inferiore Incluso: EEG POTENZIALI EVOCATI SOMATO-SENSORIALI Per nervo o dermatomero Incluso: EEG TEST NEUROFISIOLOGICI PER LA VALUTAZIONE DEL SISTEMA NERVOSO VEGETATIVO Incluso: Analisi spettrale o registrazione poligrafica POLIGRAFIA Escluso: Test neurofisiologici per la valutazione del sistema nervoso vegetativo (89.15.5) POLIGRAFIA DINAMICA AMBULATORIALE Escluso: Test neurofisiologici per la valutazione del sistema nervoso vegetativo (89.15.5) POTENZIALI EVOCATI UDITIVI Per ricerca di soglia POTENZIALI EVOCATI UDITIVI Da stimolo elettrico POLISONNOGRAMMA Diurno o notturno e con metodi speciali TEST POLISONNOGRAFICI DEL LIVELLO DI VIGILANZA

O

89.18.2

MONITORAGGIO PROTRATTO DEL CICLO SONNO-VEGLIA

O

89.19.1

ELETTROENCEFALOGRAMMA CON VIDEOREGISTRAZIONE

35,10

O

89.19.2

POLIGRAFIA CON VIDEOREGISTRAZIONE

51,15

89.2 Y

89.22

Y Y Y T

89.23 89.24 89.25 89.26

J J V V V V

89.32 89.32.1 89.37.1 89.37.2 89.37.3 89.37.4

V

89.37.5

89.3

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

23,25 48,80

36,15

36,15

55,80 46,50 46,50 41,85 92,95 139,45 139,45 139,45

MISURE ANATOMICHE E FISIOLOGICHE ED ESAMI MANUALI Sistema genitourinario CISTOMETROGRAFIA Cistomanometria ELETTROMIOGRAFIA DELLO SFINTERE URETRALE UROFLUSSOMETRIA PROFILO PRESSORIO URETRALE VISITA GINECOLOGICA Visita ostetrico-ginecologica/andrologica, Esame pelvico

55,80 23,25 11,60 11,60 18,60

ALTRE MISURE ANATOMICHE E FISIOLOGICHE ED ESAMI MANUALI MANOMETRIA ESOFAGEA MANOMETRIA ESOFAGEA 24 Ore SPIROMETRIA SEMPLICE SPIROMETRIA GLOBALE SPIROMETRIA SEPARATA DEI DUE POLMONI (METODICA DI ARNAUD) TEST DI BRONCODILATAZIONE FARMACOLOGICA Spirometria basale e dopo somministrazione di farmaco PROVA BRONCODINAMICA CON BRONCOCOSTRITTORE SPECIFICO O ASPECIFICO Curva dose-risposta

67,15 92,95 23,25 37,20 46,50 37,20 55,80

- 40 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

Spirometria di base e spirometrie di controllo fino ad un massimo di 13 V

89.37.6

V

89.38.1

V V V V

89.38.2 89.38.3 89.38.4 89.38.5

V

89.38.6

V

89.38.7

V V

89.38.8 89.38.9

PROVA BRONCODINAMICA CON BRONCOCOSTRITTORE SPECIFICO Singolo stimolo

46,50

Spirometria di base e spirometrie di controllo fino ad un massimo di 4 RESISTENZE DELLE VIE AEREE Escluso: Spirometria SPIROMETRIA GLOBALE CON TECNICA PLETISMOGRAFICA DIFFUSIONE ALVEOLO-CAPILLARE DEL CO COMPLIANCE POLMONARE STATICA E DINAMICA DETERMINAZIONE DEL PATTERN RESPIRATORIO A RIPOSO VALUTAZIONE DELLA VENTILAZIONE E DEI GAS ESPIRATI E RELATIVI PARAMETRI DETERMINAZIONE DELLE MASSIME PRESSIONI INSPIRATORIE ED ESPIRATORIE O TRANSDIAFRAMMATICHE TEST DI DISTRIBUZIONE DELLA VENTILAZIONE CON GAS NON RADIOATTIVI DETERMINAZIONE DELLA P O.1

23,25 23,25 23,25 46,50 23,25 69,70 46,50 23,25 23,25

F

89.39.1

OSSERVAZIONE DERMATOLOGICA IN EPILUMINESCENZA

6,95

F

89.39.2

OSSERVAZIONE DERMATOLOGICA IN EPIDIASCOPIA

6,95

F

89.39.3

VALUTAZIONE DELLA SOGLIA DI SENSIBILITA' VIBRATORIA

U

89.39.4

GUSTOMETRIA

9,30

U

89.39.5

ELETTROGUSTOMETRIA

7,45

89.4

La procedura non è tariffata quando erogata contestualmente alla visita generale specialistica. Per contestualità si intende una “prestazione accessoria erogata all’interno della visita specialistica e all’interno dello stesso locale” . Trattasi di prestazioni accessorie di primo livello anche non richieste nell’impegnativa la cui necessita’ emerge nel corso della visita specialistica. Le stesse prestazioni sono compatibili con la visita come tempi di erogazione, in termini di organizzazione dell’attivita’ ambulatoriale e sono erogate dallo stesso medico specialista che esegue la visita. La prestazione, rientrando interamente nella visita specialistica, non e’ registrabile in nessun caso ai fini della prenotazione, della valorizzazione dell’attivita’, della tariffazione e dei flussi informativi.. La prestazione rientra solo nella visita specialistica specifica per branca di appartenenza La procedura non è tariffata quando erogata contestualmente alla visita generale specialistica. Per contestualità si intende una “prestazione accessoria erogata all’interno della visita specialistica e all’interno dello stesso locale” . Trattasi di prestazioni accessorie di primo livello anche non richieste nell’impegnativa la cui necessita’ emerge nel corso della visita specialistica. Le stesse prestazioni sono compatibili con la visita come tempi di erogazione, in termini di organizzazione dell’attivita’ ambulatoriale e sono erogate dallo stesso medico specialista che esegue la visita. La prestazione, rientrando interamente nella visita specialistica, non e’ registrabile in nessun caso ai fini della prenotazione, della valorizzazione dell’attivita’, della tariffazione e dei flussi informativi.. La prestazione rientra solo nella visita specialistica specifica per branca di appartenenza La procedura non è tariffata quando erogata contestualmente alla visita generale specialistica. Per contestualità si intende una “prestazione accessoria erogata all’interno della visita specialistica e all’interno dello stesso locale” . Trattasi di prestazioni accessorie di primo livello anche non richieste nell’impegnativa la cui necessita’ emerge nel corso della visita specialistica. Le stesse prestazioni sono compatibili con la visita come tempi di erogazione, in termini di organizzazione dell’attivita’ ambulatoriale e sono erogate dallo stesso medico specialista che esegue la visita. La prestazione, rientrando interamente nella visita specialistica, non e’ registrabile in nessun caso ai fini della prenotazione, della valorizzazione dell’attivita’, della tariffazione e dei flussi informativi.. La prestazione rientra solo nella visita specialistica specifica per branca di appartenenza La procedura non è tariffata quando erogata contestualmente alla visita generale specialistica. Per contestualità si intende una “prestazione accessoria erogata all’interno della visita specialistica e all’interno dello stesso locale” . Trattasi di prestazioni accessorie di primo livello anche non richieste nell’impegnativa la cui necessita’ emerge nel corso della visita specialistica. Le stesse prestazioni sono compatibili con la visita come tempi di erogazione, in termini di organizzazione dell’attivita’ ambulatoriale e sono erogate dallo stesso medico specialista che esegue la visita. La prestazione, rientrando interamente nella visita specialistica, non e’ registrabile in nessun caso ai fini della prenotazione, della valorizzazione dell’attivita’, della tariffazione e dei flussi informativi.. La prestazione rientra solo nella visita specialistica specifica per branca di appartenenza

18,60

TEST CARDIOLOGICI DA SFORZO E CONTROLLO DI PACE-MAKER

- 41 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

TARIFFA

89.41

TEST CARDIOVASCOLARE DA SFORZO CON PEDANA MOBILE

55,80

B

89.42

Escluso: Prova da sforzo cardiorespiratorio (89.44.1) TEST DA SFORZO DEI DUE GRADINI DI MASTERS

18,60

B

89.43

TEST CARDIOVASCOLARE DA SFORZO CON CICLOERGOMETRO

55,80

B

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

Escluso: Prova da sforzo cardiorespiratorio (89.44.1)

- 42 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

B

89.44

V

89.44.1

V B

89.44.2 89.48.1 89.5

B

89.50

B B

89.52 89.54

BE

89.58.1

BE

89.58.2

BE

89.58.3

DESCRIZIONE

ALTRI TEST CARDIOVASCOLARI DA SFORZO Test da sforzo al tallio con o senza stimolatore transesofageo PROVA DA SFORZO CARDIORESPIRATORIO ECG, analisi gas respiratori, determinazione della ventilazione, emogasanalisi TEST DEL CAMMINO CONTROLLO E PROGRAMMAZIONE PACE-MAKER ALTRI TEST FUNZIONALI CARDIOLOGICI Escluso: ECG fetale ELETTROCARDIOGRAMMA DINAMICO Dispositivi analogici (Holter) ELETTROCARDIOGRAMMA MONITORAGGIO ELETTROCARDIOGRAFICO Telemetria ECG con studio dei potenziali tardivi

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

55,80 83,65 55,80 23,25

61,95 12,90 46,50

Escluso: Elettrocardiogramma dinamico (89.50), quello durante chirurgia FOTOPLETISMOGRAFIA DEGLI ARTI SUPERIORI O INFERIORI A riposo o dopo prova fisica o farmacologica FOTOPLETISMOGRAFIA DEGLI ARTI SUPERIORI E INFERIORI A riposo o dopo prova fisica o farmacologica FOTOPLETISMOGRAFIA DI ALTRI DISTRETTI

18,60 27,90 18,60

A riposo o dopo prova fisica o farmacologica o durante blocco anestetico BE

89.58.4

BE

89.58.5

BE

89.58.6

BE

89.58.7

PLETISMOGRAFIA AD OCCLUSIONE VENOSA DEGLI ARTI SUPERIORI O INFERIORI A riposo o dopo prova fisica o farmacologica Escluso: Pletismografia di un arto (89.58.8) PLETISMOGRAFIA AD OCCLUSIONE VENOSA DEGLI ARTI SUPERIORI E INFERIORI A riposo o dopo prova fisica o farmacologica Escluso: Pletismografia di un arto (89.58.8) PLETISMOGRAFIA PENIENA A riposo o dopo prova fisica o farmacologica PLETISMOGRAFIA DI ALTRI DISTRETTI

18,60

27,90

20,65 18,60

A riposo o dopo prova fisica o farmacologica o durante blocco anestetico BE B

89.58.8 89.59.1 89.6

PLETISMOGRAFIA DI UN ARTO TEST CARDIOVASCOLARI PER VALUTAZIONE DI NEUROPATIA AUTONOMICA MONITORAGGIO CIRCOLATORIO Escluso: Monitoraggio elettrocardiografico durante chirurgia

18,60 41,30

B

89.61.1

MONITORAGGIO CONTINUO [24 Ore] DELLA PRESSIONE ARTERIOSA

41,30

BE KV

89.62 89.65.1

46,50 13,70

V

89.65.2

MONITORAGGIO DELLA PRESSIONE VENOSA CENTRALE EMOGASANALISI ARTERIOSA SISTEMICA Emogasanalisi di sangue capillare o arterioso EMOGASANALISI DURANTE RESPIRAZIONE DI O2 AD ALTA CONCENTRAZIONE Test dell' iperossia

V

89.65.3

EMOGASANALISI DURANTE RESPIRAZIONE DI O2 A BASSA CONCENTRAZIONE

18,60

18,60

Test dell' ipossia V

89.65.4

MONITORAGGIO TRANSCUTANEO DI O2 E CO2

V

89.65.5

MONITORAGGIO INCRUENTO DELLA SATURAZIONE ARTERIOSA

V KV Z

89.65.6 89.66 89.7

R R R R

K K K K

90-91 90.01.1 90.01.2 90.01.3 90.01.4

EMOGASANALISI PRIMA E DOPO IPERVENTILAZIONE EMOGASANALISI DI SANGUE MISTO VENOSO VISITA GENERALE Visita specialistica, Prima visita Escluso: Visita neurologica (89.13), Visita ginecologica (89.26), Visita oculistica (95.02) PRESTAZIONI DI LABORATORIO 11 DEOSSICORTISOLO 17 ALFA IDROSSIPROGESTERONE (17 OH-P) 17 CHETOSTEROIDI [dU] 17 IDROSSICORTICOIDI [dU]

R

K

90.01.5

ACIDI BILIARI (totali o ciascuno)

R R R

K K K

90.02.1 90.02.2 90.02.3

ACIDO 5 IDROSSI 3 INDOLACETICO [dU] ACIDO CITRICO ACIDO DELTA AMINOLEVULINICO (ALA)

18,60 9,30 18,60 18,60 18,60

16,35 10,65 10,70 11,35

GR 714/99 GR 714/99 GR 714/99 GR 714/99 GR 714/99 GR 9,15 492/2004 GR 714/99 15,95 4,15 GR 714/99 9,60

- 43 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

CODICE

DESCRIZIONE

I R R

K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K

90.02.4 90.02.5 90.03.1 90.03.2 90.03.3 90.03.4 90.03.5 90.04.1 90.04.2 90.04.3 90.04.4 90.04.5 90.05.1 90.05.2 90.05.3 90.05.4 90.05.5 90.06.1 90.06.2 90.06.3 90.06.4 90.06.5 90.06.7 90.07.1 90.07.2

ACIDO IPPURICO ACIDO LATTICO ACIDO PARA AMINOIPPURICO (PAI) ACIDO PIRUVICO ACIDO SIALICO ACIDO VALPROICO ACIDO VANILMANDELICO (VMA) [dU] ADIURETINA (ADH) ADRENALINA - NORADRENALINA [P] ADRENALINA - NORADRENALINA [U] ALA DEIDRASI ERITROCITARIA ALANINA AMINOTRANSFERASI (ALT) (GPT) [S/U] ALBUMINA [S/U/dU] ALDOLASI [S] ALDOSTERONE [S/U] ALFA 1 ANTITRIPSINA [S] ALFA 1 FETOPROTEINA [S/La/Alb] ALFA 1 GLICOPROTEINA ACIDA [S] ALFA 1 MICROGLOBULINA [S/U] ALFA 2 MACROGLOBULINA ALFA AMILASI [S/U] ALFA AMILASI ISOENZIMI (Frazione pancreatica) ANTIEPILETTICI (NAS) ALLUMINIO [S/U] AMINOACIDI: quantitativo (ognuno) [S/U/Sg/P]

GR 714/99 5,85 5,30 GR 714/99 7,80 4,00 13,95 10,35 GR 714/99 20,60 9,15 GR 714/99 22,90 GR 714/99 22,90 GR 714/99 5,20 1,15 2,60 4,15 GR 714/99 14,60 7,75 9,80 6,45 10,85 4,20 2,45 4,65 9,30 GR 492/2004 9,10 3,45 GR 492/2004

R

K

90.07.3

AMINOACIDI: screening qualitativo (minimo 8 parametri) [S/U/Sg/P]

12,85 GR 492/2004

R

K K K K K K

90.07.4 90.07.5 90.07.6 90.08.1 90.08.2 90.08.3

K K

90.08.4 90.08.5

AMITRIPTILINA AMMONIO [P] PROFILO AMINOACIDICO-DOSAGGIO QUANTITATIVO ANDROSTENEDIOLO GLUCURONIDE [S] ANGIOTENSINA II ANTIBIOTICI: Dosaggio immunometrico (ciascuno) APOLIPOPROTEINA ALTRA APOLIPOPROTEINA B

R R R R R R R R

R

I R R R

GR 714/99 7,35 9,10 103,00 GR 1216/2004 GR 714/99 12,50 GR 714/99 13,95 GR 714/99 18,10 6,10 5,95

- 44 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

TARIFFA

CODICE

DESCRIZIONE

K

90.08.6

K K K K K K

90.09.1 90.09.2 90.09.3 90.09.4 90.09.5 90.10.1

ANTIBIOTICI: Dosaggio microbiologico (ciascuno) APTOGLOBINA ASPARTATO AMINOTRANSFERASI (AST) (GOT) [S] BARBITURICI BENZODIAZEPINE BENZOLO BETA2 MICROGLOBULINA [S/U]

K

90.10.2

BICARBONATI (Idrogenocarbonato)

0,70

K

90.10.3

BILIRUBINA (Curva spettrofotometrica nel liquido amniotico)

0,90

K K K K K K K K K K K K K K K K K

90.10.4 90.10.5 90.10.6 90.11.1 90.11.2 90.11.3 90.11.4 90.11.5 90.11.6 90.12.1 90.12.2 90.12.3 90.12.4 90.12.5 90.13.1 90.13.2 90.13.3

BILIRUBINA TOTALE BILIRUBINA TOTALE E FRAZIONATA BUPRENORFINA C PEPTIDE C PEPTIDE: Dosaggi seriati dopo test di stimolo ( 5 ) CADMIO CALCIO TOTALE [S/U/dU] CALCITONINA CALCIO IONIZZATO CALCOLI E CONCREZIONI (Ricerca semiquantitativa) CALCOLI ESAME CHIMICO DI BASE (Ricerca qualitativa) CARBAMAZEPINA CATECOLAMINE TOTALI URINARIE CERULOPLASMINA CHIMOTRIPSINA [Feci] CICLOSPORINA CLORURO [S/U/dU]

K

90.13.4

CLORURO, SODIO E POTASSIO [Sd] (Stimolazione con Pilocarpina)

R R R R R R

K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K

90.13.5 90.14.1 90.14.2 90.14.3 90.14.4 90.14.5 90.15.1 90.15.2 90.15.3 90.15.4 90.15.5 90.15.6 90.16.1 90.16.2 90.16.3 90.16.4 90.16.5 90.17.1 90.17.2 90.17.3 90.17.4 90.17.5

COBALAMINA (VIT. B12) [S] COLESTEROLO HDL COLESTEROLO LDL COLESTEROLO TOTALE COLINESTERASI (PSEUDO-CHE) COPROPORFIRINE CORPI CHETONICI CORTICOTROPINA (ACTH) [P] CORTISOLO [S/U] CREATINCHINASI (CPK o CK) CREATINCHINASI ISOENZIMA MB (CK-MB) CREATINCHINASI MB: MASSA CREATINCHINASI ISOENZIMI CREATINCHINASI ISOFORME CREATININA [S/U/dU/La] CREATININA CLEARANCE CROMO DEIDROEPIANDROSTERONE (DEA) DEIDROEPIANDROSTERONE SOLFATO (DEA-S) DELTA 4 ANDROSTENEDIONE DESIPRAMINA DIIDROTESTOSTERONE (DHT)

I

R R R

I R R R R

R

R

R R

R R

R I R

I

K

90.17.6

DESIALO TRANSFERRINA

R R R

K K K

90.18.1 90.18.2 90.18.3

R R RI

K K K

90.18.4 90.18.5 90.18.6

DOPAMINA [S/U] DOXEPINA DROGHE D'ABUSO Amfetamina, Cannabinoidi, Cocaina, Eroina, Oppiacei, Fenilclicidina per analita ENOLASI NEURONESPECIFICA (NSE) ERITROPOIETINA DROGHE D'ABUSO (Esami rari) Caffeina, LSD, Propossifene, Nicotina per analita

RI

K

90.18.7

DROGHE D'ABUSO (Identificazione e conferma in GC-MS) ciascuno

I R

K K K

90.18.8 90.19.1 90.19.2

CROMOGRANINA ESTERI ORGANOFOSFORICI ESTRADIOLO (E2) [S/U]

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

16,55 6,20 1,15 8,00 8,85 9,20 10,80

GR 714/99 GR 714/99 GR 714/99

GR 714/99 GR 142/2000

1,25 1,55 15,50 GR 492/2004 GR 714/99 11,55 48,25 GR 714/99 9,10 1,25 GR 714/99 14,55 11,35 10,05 5,30 13,40 GR 714/99 12,60 5,70 5,40 GR 714/99 16,25 1,25 GR 714/99 8,40 GR 142/2000 GR 714/99 9,10 1,85 GR 714/99 0,65 1,15 1,55 GR 714/99 6,40 0,75 GR 714/99 19,10 10,65 1,95 3,70 5,40 GR 492/2004 GR 714/99 2,80 12,55 1,25 1,75 GR 714/99 9,10 GR 714/99 10,70 GR 714/99 15,40 GR 714/99 12,90 GR 714/99 7,35 GR 714/99 22,90 GR 492/2004 25,00 GR 1216/2004 GR 714/99 13,30 GR 714/99 7,35 GR 714/99 6,00

18,45 17,65 18,10

GR 714/99 GR 714/99

GR 714/99 GR 1216/2004 25,00 GR 1216/2004 GR 714/99 5,40 13,00

103,30

- 45 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

R

K K K K K

90.19.3 90.19.4 90.19.5 90.20.1 90.20.2

ESTRIOLO (E3) [S/U] ESTRIOLO NON CONIUGATO ESTRONE (E1) ETANOLO ETOSUCCIMIDE

R

K

90.20.3

FARMACI ANTIARITMICI ciascuno

R

K

90.20.4

R R

TARIFFA

10,35 9,20 15,15 5,80 15,50

K

GR 714/99 GR 714/99 GR 1216/2004

7,25

GR 714/99 GR 1216/2004

9,35

GR 714/99 GR 1216/2004

Acetaminofene, Paracetamolo, Salicilati R

GR 714/99 GR 714/99

9,10

Chinidina, Disopiramide, Lidocaina, Procainamide FARMACI ANTIINFIAMMATORI ciascuno

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

90.20.5

FARMACI ANTITUMORALI ciascuno

R R R

K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K

90.21.1 90.21.2 90.21.3 90.21.4 90.21.5 90.21.6 90.21.7 90.22.1 90.22.2 90.22.3 90.22.4 90.22.5 90.23.1 90.23.2 90.23.3 90.23.4 90.23.5 90.24.1 90.24.2 90.24.3 90.24.4 90.24.5 90.25.1 90.25.2 90.25.3 90.25.4 90.25.5 90.26.1 90.26.2 90.26.3

Ciclofosfamide, Metotressato FARMACI DIGITALICI ciascuno FATTORE NATRIURETICO ATRIALE FECI ESAME CHIMICO E MICROSCOPICO (Grassi, prod. di digestione, parassiti) FECI SANGUE OCCULTO (metodo chimico) FENILALANINA FECI SANGUE OCCULTO (metodo immunologico) FENOBARBITALE FENITOINA FENOLO [U] FERRITINA [P/(Sg)Er] FERRO [dU] FERRO [S] FLUORO FOLATO [S/(Sg)Er] FOLLITROPINA (FSH) [S/U] FOSFATASI ACIDA FOSFATASI ALCALINA FOSFATASI ALCALINA ISOENZIMA OSSEO FOSFATASI PROSTATICA (PAP) FOSFATO INORGANICO [S/U/dU] FOSFOESOSOISOMERASI (PHI) FOSFORO FRUTTOSAMINA (PROTEINE GLICATE) [S] FRUTTOSIO [Ls] GALATTOSIO (Prova da carico) GALATTOSIO [S/U] GAMMA GLUTAMIL TRANSPEPTIDASI (gamma GT) [S/U] GASTRINA [S] GLOBULINA LEGANTE LA TIROXINA (TBG) GLUCAGONE [S]

A

K

90.26.4

GLUCOSIO (Curva da carico per singolo dosaggio escluso prelievo)

1,30 GR 492/2004

K K

90.27.1 90.27.2

GLUCOSIO [S/P/U/dU/La] GLUCOSIO 6 FOSFATO DEIDROGENASI (G6PDH) [(Sg)Er]

1,30 9,30

K

90.27.3

GONADOTROPINA CORIONICA (Prova immunologica di gravidanza [U]

6,60

K

90.27.4

GONADOTROPINA CORIONICA (Subunità beta frazione libera) [S/U]

12,60

K

90.27.5

GONADOTROPINA CORIONICA (Subunità beta, molecola intera)

14,25

R R

K K K K

90.28.1 90.28.2 90.28.3 90.28.4

Hb - EMOGLOBINA GLICATA IDROSSIPROLINA [U] IMIPRAMINA IMMUNOGLOBULINE: CATENE KAPPA E LAMBDA [S/U]

10,60 17,80 14,25 9,30

R

K

90.28.5

INSULINA (Curva da carico o dopo test farmacologici, max. 5)

30,55

R

K K K K K K K K K K

90.29.1 90.29.2 90.29.3 90.29.4 90.29.5 90.29.6 90.30.1 90.30.2 90.30.3 90.30.4

INSULINA [S] LATTATO DEIDROGENASI (LDH) [S/F] LATTE MULIEBRE LATTOSIO [U/Ls] LEUCIN AMINO PEPTIDASI (LAP) [S] LAMOTRIGINA LEVODOPA LIPASI [S] LIPOPROTEINA (a) LIQUIDI DA VERSAMENTI ESAME CHIMICO FISICO E MICROSCOPICO

R

R I I R

R R

R

R Rb R

I R

11,10 GR 1216/2004 9,15 4,90 4,15 3,45 6,20 9,30 15,50 GR 714/99 3,55 7,75 5,30 1,55 6,25 GR 714/99 9,10 9,80 1,75 1,40 GR 714/99 10,55 11,30 1,60 1,10 1,00 GR 714/99 3,15 4,15 6,90 2,10 1,25 GR 714/99 19,10 GR 714/99 7,45 GR 714/99 8,30

GR 714/99 GR 714/99

GR 714/99 GR 142/2000 GR 714/99 9,60 1,25 4,00 2,55 2,80 20,65 GR 492/2004 GR 714/99 7,35 3,20 12,90 4,00

- 46 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

TARIFFA

CODICE

DESCRIZIONE

K K K K K

90.30.5 90.31.1 90.31.2 90.31.3 90.31.4

LIQUIDO AMNIOTICO ENZIMI LIQUIDO AMNIOTICO FOSFOLIPIDI (Cromatografia) LIQUIDO AMNIOTICO RAPPORTO LECITINA/SFINGOMIELINA LIQUIDO AMNIOTICO TEST ALLA SCHIUMA DI CLEMENTS LIQUIDO SEMINALE ESAME MORFOLOGICO E INDICE DI FERTILITA'

K

90.31.5

LIQUIDO SEMINALE PROVE DI VALUTAZIONE DELLA FERTILITA'

7,60

K

90.32.1

LIQUIDO SINOVIALE ESAME CHIMICO FISICO E MICROSCOPICO

2,60

K K

90.32.2 90.32.3

4,15 9,30

K

90.32.4

R

K K K K K K K K K K K K K

90.32.5 90.33.1 90.33.2 90.33.3 90.33.4 90.33.5 90.33.6 90.34.1 90.34.2 90.34.3 90.34.4 90.34.5 90.35.1

LITIO [P] LUTEOTROPINA (LH) [S/U] LUTEOTROPINA (LH) E FOLLITROPINA (FSH): Dosaggi seriati dopo GNRH o altro stimolo ( 5 ) MAGNESIO TOTALE [S/U/dU/(Sg)Er] MANGANESE [S] MEPROBAMATO MERCURIO MICROALBUMINURIA MIOGLOBINA [S/U] OMOCISTEINA (ricerca) NEOPTERINA NICHEL NORTRIPTILINA OLIGOELEMENTI: DOSAGGIO PLASMATICO ciascuno ORMONE LATTOGENO PLACENTARE O SOMATOMAMMOTROPINA (HPL) [S] ORMONE SOMATOTROPO (GH) [P/U]

R

K

90.35.2

ORMONI: Dosaggi seriati dopo stimolo ( 5 ) per ciascuna serie

K K K K K K K K K K K K K K K K

90.35.3 90.35.4 90.35.5 90.36.1 90.36.2 90.36.3 90.36.4 90.36.5 90.36.6 90.37.1 90.37.2 90.37.3 90.37.4 90.37.5 90.38.1 90.38.2

(17 OH-P, FSH, LH, T SH, CORTISOLO, GH) OSSALATI [U] OSTEOCALCINA (BGP) PARATORMONE (PTH) [S] PARATORMONE RELATED PEPTIDE [S] pH EMATICO PIOMBO [S/U] PIRUVATOCHINASI (PK) [(Sg)Er] POLIPEPTIDE INTESTINALE VASOATTIVO (VIP) PIRIDINOLINE PORFIRINE (Ricerca qualitativa e quantitativa) PORFOBILINOGENO [U] POST COITAL TEST POTASSIO [S/U/dU/(Sg)Er] PRIMIDONE PROGESTERONE [S] PROLATTINA (PRL) [S]

K

90.38.3

PROLATTINA (PRL): Dosaggi seriati dopo TRH ( 5 )

K

90.38.4

K K

90.38.5 90.39.1

K K K K K K K K

90.39.2 90.39.3 90.39.4 90.39.5 90.40.1 90.40.2 90.40.3 90.40.4

PROTEINE (ELETTROFORESI DELLE) [S] Incluso: Dosaggio Proteine totali PROTEINE [S/U/dU/La] PROTEINE URINARIE (ELETTROFORESI DELLE) Incluso: Dosaggio Proteine totali PROTOPORFIRINA IX ERITROCITARIA PURINE E LORO METABOLITI RAME [S/U] RECETTORI DEGLI ESTROGENI RECETTORI DEL PROGESTERONE RENINA [P] SELENIO SODIO [S/U/dU/(Sg)Er]

K

90.40.5

SUCCO GASTRICO ESAME CHIMICO COMPLETO

K K

90.40.6 90.40.7

SOMATOMEDINA C TACROLIMUS (FK560)

K

90.41.1

SUDORE (Esame con determinazione di Na+ e K+)

K K K K

90.41.2 90.41.3 90.41.4 90.41.5

TEOFILLINA TESTOSTERONE [P/U] TESTOSTERONE LIBERO TIREOGLOBULINA (Tg)

R R R R

R R R

I R R R R

R R R Rb R RI R

R

R R Rb R R R R

RI I

R R

1,05 11,35 17,65 1,05 4,20

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

GR 714/99 GR 714/99 GR 714/99 GR 714/99

GR 714/99 GR 142/2000 1,70 6,25 GR 714/99 7,35 9,10 4,65 7,60 22,20 GR 492/2004 GR 714/99 10,90 10,10 GR 714/99 5,40 6,90 GR 1216/2004 11,00 GR 714/99 12,90 GR 714/99 GR 33,05 142/2000 GR 1216/2004 8,95 GR 714/99 25,40 GR 714/99 23,25 GR 714/99 6,25 7,45 GR 714/99 20,25 7,85 GR 714/99 6,25 GR 714/99 15,50 GR 714/99 15,50 5,95 2,80 1,25 GR 714/99 9,10 12,45 9,65 GR 714/99 GR 28,15 142/2000 5,70 55,90

1,25 9,30 7,70 10,55 4,95 21,15 17,55 25,80 6,90 1,25

GR 714/99 GR 714/99 GR 714/99 GR 714/99 GR 714/99

GR 714/99 GR 142/2000 GR 714/99 15,50 20,65 GR 492/2004 GR 714/99 GR 0,90 142/2000 11,00 12,15 GR 714/99 15,80 GR 714/99 20,65 4,65

- 47 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

CODICE

DESCRIZIONE

I

K K K K K K K

90.41.6 90.42.1 90.42.2 90.42.3 90.42.4 90.42.5 90.42.6

R

K

90.43.1

R R

K K K K K K K K K K K K K K K

90.43.2 90.43.3 90.43.4 90.43.5 90.43.6 90.44.1 90.44.2 90.44.3 90.44.4 90.44.5 90.45.1 90.45.2 90.45.3 90.45.4 90.45.5

TIROXINA (T4) NEONATALE /s TIREOTROPINA (TSH) TIREOTROPINA (TSH): Dosaggi seriati dopo TRH ( 4 ) TIROXINA LIBERA (FT4) TRANSFERRINA (Capacità ferrolegante) TRANSFERRINA [S] TRIPTASI (metodo immunometrico) / s TRI TEST: ALFA 1 FETO, GONADOTROPINA CORIONICA ED ESTRIOLO LIBERO (Dosaggi e calcolo) (Per screening S. Down e altre anomalie) TRIGLICERIDI TRIODOTIRONINA LIBERA (FT3) TRIPSINA [S/U] URATO [S/U/dU] TRIPSINOGENO NEONATALE / s UREA [S/P/U/dU] URINE CONTA DI ADDIS URINE ESAME CHIMICO FISICO E MICROSCOPICO URINE ESAME PARZIALE (Acetone e glucosio quantitativo) VITAMINA D VITAMINE IDROSOLUBILI: DOSAGGIO PLASMATICO ciascuno VITAMINE LIPOSOLUBILI: DOSAGGIO PLASMATICO ciascuno XILOSIO (Test di assorbimento) ZINCO [S/U] ZINCOPROTOPORFIRINA [(Sg)Er]

H

K

90.46.3

AGGLUTININE A FREDDO

4,15

*

K K K

90.46.4 90.46.5 90.47.1

ALFA 2 ANTIPLASMINA ANTICOAGULANTE LUPUS-LIKE (LAC) ANTICOAGULANTI ACQUISITI RICERCA

8,80 4,65 4,65

RH

K

90.47.2

ANTICORPI ANTI A/B

4,20

R

K

90.47.3

R

K

90.47.4

ANTICORPI ANTI ANTIGENI NUCLEARI ESTRAIBILI (ENA) ciascuno - comprende anticorpi anticentromero ANTICORPI ANTI CANALE DEL CALCIO

R

K

90.47.5

ANTICORPI ANTI CARDIOLIPINA (IgG, IgA, IgM) ciascuno

I I R R R

K K K K K

90.47.6 90.47.7 90.48.1 90.48.2 90.48.3

ANTICORPI ANTIFOSFOLIPIDI ANTICORPI ANTICARBOSSILASI AC. GLUTAMMICO ANTICORPI ANTI CELLULE PARIETALI GASTRICHE (PCA) ANTICORPI ANTI CITOPLASMA DEI NEUTROFILI (ANCA) ANTICORPI ANTI DNA NATIVO

RH

K

90.48.4

ANTICORPI ANTI ERITROCITARI (Caratterizzazione del range termico)

1,75

GR 714/99 GR 142/2000

RH

K

90.48.5

ANTICORPI ANTI ERITROCITARI (Con mezzo potenziante)

8,35

GR 714/99 GR 142/2000

RH

K

90.49.1

ANTICORPI ANTI ERITROCITARI (Titolazione)

18,90

GR 714/99 GR 142/2000

RH

K

90.49.2

ANTICORPI ANTI ERITROCITARI IDENTIFICAZIONE

24,25

GR 714/99 GR 142/2000

RH

K

90.49.3

ANTICORPI ANTI ERITROCITI [Test di Coombs indiretto]

7,75

GR 714/99 GR 142/2000

R I I

K K K K

90.49.4 90.49.5 90.49.6 90.49.7

ANTICORPI ANTI FATTORE VIII ANTICORPI ANTI GLIADINA (IgG, IgA) ANTICORPI ANTIFATTORE REUMATOIDE NON IgM /s ANTICORPI ANTIENDOMISIO

GR 714/99 11,40 11,40 12,55 GR 492/2004 19,00 GR 492/2004

RH

K

90.50.1

ANTICORPI ANTI HLA (Cross-match, singolo individuo, urgente)

35,85

GR 714/99 GR 142/2000

RH

K

90.50.2

ANTICORPI ANTI HLA (Titolo per singola specificità)

35,85

GR 714/99 GR 142/2000

RH

K

90.50.3

ANTICORPI ANTI HLA CONTRO PANNELLO LINFOCITARIO (almeno 10 soggetti, urgente)

20,95

GR 714/99 GR 142/2000

I

I

R R R

4,15 GR 492/2004 7,80 23,25 9,10 2,60 5,15 10,35 GR 492/2004 GR 714/99 GR 33,55 142/2000 1,30 9,15 10,50 1,25 4,45 GR 492/2004 1,25 3,85 2,60 0,70 GR 714/99 16,25 10,45 GR 1216/2004 10,45 GR 1216/2004 5,95 GR 714/99 6,25 GR 714/99 8,50

13,30

La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90

GR 714/99 GR 142/2000 Per diagnosi di diatesi emorragiche

La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90

GR 714/99 GR 142/2000 GR 714/99 GR 492/2004

11,40 GR 714/99 GR 1216/2004 12,55 GR 492/2004 13,45 GR 492/2004 GR 714/99 8,35 GR 714/99 11,40 GR 714/99 11,90 12,55

La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90

La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90

- 48 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

RH

K

90.50.4

ANTICORPI ANTI HLA CONTRO SOSPENSIONI LINFOCITARIE (almeno 10 soggetti)

18,80

GR 714/99 GR 142/2000

R R

K K

90.50.5 90.51.1

ANTICORPI ANTI INSULA PANCREATICA (ICA) ANTICORPI ANTI INSULINA (AIAA)

8,60 12,20

GR 714/99 GR 714/99

RH

K

90.51.2

ANTICORPI ANTI LEUCOCITI

41,90

GR 714/99 GR 142/2000

R R R R R R

K K K K K K K

90.51.3 90.51.4 90.51.5 90.52.1 90.52.2 90.52.3 90.52.4

ANTICORPI ANTI MAG ANTICORPI ANTI MICROSOMI (AbTMS) O ANTI TIREOPEROSSIDASI (AbTPO) ANTICORPI ANTI MICROSOMI EPATICI E RENALI (LKMA) ANTICORPI ANTI MITOCONDRI (AMA) ANTICORPI ANTI MUSCOLO LISCIO (ASMA) ANTICORPI ANTI MUSCOLO STRIATO (Cuore) ANTICORPI ANTI NUCLEO (ANA)

11,40 11,40 8,25 9,45 7,45 7,45 9,65

GR 714/99 GR 714/99 GR 714/99 GR 714/99 GR 714/99

R

K

90.52.5

ANTICORPI ANTI ORGANO NAS ciascuno

14,50

R R R R R I R R R R

K K K K K K K K K K

90.53.1 90.53.2 90.53.3 90.53.4 90.53.5 90.53.6 90.54.1 90.54.2 90.54.3 90.54.4

ANTICORPI ANTI OVAIO ANTICORPI ANTI PIASTRINE ANTICORPI ANTI PIASTRINE IDENTIFICAZIONE ANTICORPI ANTI RECETTORE NICOTINICO MUSCOLARE ANTICORPI ANTI RECETTORI DEL TSH ANTICORPI ANTITRANSGLUTAMINASI TISSUTALE ANTICORPI ANTI SPERMATOZOI (ADESI) (ASA) ANTICORPI ANTI SPERMATOZOI (LIBERI) (ASA) ANTICORPI ANTI SURRENE ANTICORPI ANTI TIREOGLOBULINA (AbTg)

RH

K

90.54.5

ANTICORPI EMOLITICI ANTI ERITROCITARI

K K K K K K K K K K K

90.55.1 90.55.2 90.55.3 90.55.4 90.55.5 90.56.1 90.56.2 90.56.3 90.56.4 90.56.5 90.57.1

ANTIGENE CARBOIDRATICO 125 (CA 125) ANTIGENE CARBOIDRATICO 15.3 (CA 15.3) ANTIGENE CARBOIDRATICO 19.9 (CA 19.9) ANTIGENE CARBOIDRATICO 195 (CA 195) ANTIGENE CARBOIDRATICO 50 (CA 50) ANTIGENE CARBOIDRATICO 72-4 (CA 72-4) ANTIGENE CARBOIDRATICO MUCINOSO (MCA) ANTIGENE CARCINO EMBRIONARIO (CEA) ANTIGENE POLIPEPTIDICO TISSUTALE (TPA) ANTIGENE PROSTATICO SPECIFICO (PSA) (Totale o libero) ANTIGENE TA 4 (SCC)

18,55 18,10 16,40 15,50 15,50 18,45 12,10 10,60 18,45 10,60 22,05

RH

K

90.57.2

ANTIGENI ERITROCITARI CD55/CD59 ciascuno

GR 714/99 17,10 GR 142/2000 GR 1216/2004

RH

K

90.57.3

ANTIGENI HLA (Ciascuno)

17,40

GR 714/99 GR 142/2000

RH

K

90.57.4

ANTIGENI PIASTRINICI

42,15

GR 714/99 GR 142/2000

I R

K K K

90.57.5 90.57.6 90.58.1

ANTITROMBINA III FUNZIONALE ANTITROMBINA III IMMUNOLOGICO ATTIVATORE TISSUTALE DEL PLASMINOGENO (tPA)

2,80 6,70 18,45

RH

K

90.58.2

AUTOANTICORPI ANTI ERITROCITI [Test di Coombs diretto]

6,85

GR 714/99 GR 142/2000

R*

K

90.58.3

BETA TROMBOGLOBULINA

9,15

GR 714/99

La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90

La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90

GR 714/99 GR 1216/2004 GR 714/99 7,45 GR 714/99 42,80 GR 714/99 88,20 GR 714/99 25,30 GR 714/99 25,30 19,00 GR 492/2004 GR 714/99 8,60 GR 714/99 8,60 GR 714/99 7,45 GR 714/99 12,70 6,95

La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90

GR 714/99 GR 142/2000

La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90

GR 714/99 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 Per inquadramento diagnostico in condizioni di iperaggregazione piastrinica

4,05 GR 714/99 24,45 GR 142/2000 GR 1216/2004

K

90.58.4

CARBOSSIEMOGLOBINA [(Sg)Hb/(Sg)Er]

RH

K

90.58.5

CITOTOSSICITA' CON ANTIGENI SPECIFICI ciascuno

RH

K

90.59.1

CITOTOSSICITA' CTL

22,35

GR 714/99 GR 142/2000

RH

K

90.59.2

CITOTOSSICITA' LAK

22,35

GR 714/99 GR 142/2000

RH

K

90.59.3

CITOTOSSICITA' SPONTANEA NK

19,40

GR 714/99 GR 142/2000

La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90

- 49 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

K

90.59.4

COLTURA MISTA LINFOCITARIA UNIDIREZIONALE (tra 2 soggetti e almeno 1 controllo)

K K

90.60.1 90.60.2

COMPLEMENTO (C1 Inibitore) COMPLEMENTO: C1, C1Q, C3, C3 ATT., C4 (Ciascuno)

RH

K

90.60.3

CRIOCONSERVAZIONE CELLULE STAMINALI [PLACENTARI] PER TRAPIANTO

RH

K

90.60.4

CRIOCONSERVAZIONE SIERO PRE-TRAPIANTO

RH

K

90.60.5

K K K K K K K K

R

RH

TARIFFA

93,90

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

6,20 6,60 GR 492/2004 361,50

GR 714/99 GR 142/2000

CRIOCONSERVAZIONE SOSPENSIONI LINFOCITARIE

32,90

GR 714/99 GR 142/2000

90.61.1 90.61.2 90.61.3 90.61.4 90.61.5 90.62.1 90.62.2 90.62.3

CRIOGLOBULINE RICERCA CRIOGLOBULINE TIPIZZAZIONE CYFRA 21-1 D-DIMERO (EIA) D-DIMERO (Test al latice) EMAZIE (Conteggio), EMOGLOBINA EMOCROMO: Hb, GR, GB, HCT, PLT, IND. DERIV., F. L. EMOLISINA BIFASICA

1,75 11,65 21,15 8,50 7,15 1,00 3,60 12,10

K

90.62.4

ENZIMI ERITROCITARI/LEUCOCITARI ciascuno

15,50

R

K K

90.62.5 90.63.1

EOSINOFILI (Conteggio)[Alb] EPARINA (Mediante dosaggio inibitore fattore X attivato)

2,50 11,05

RH

K

90.63.2

ERITROCITI: ANTIGENI NON ABO E NON RH (Per ciascuno antigene)

K

90.63.3

ESAME DEL MIDOLLO OSSEO PER APPOSIZIONE E/O STRISCIO

6,70

GR 714/99

GR 714/99 GR 1216/2004 GR 714/99

20,85

K

90.63.4

K

90.63.5

R

K K K

90.64.1 90.64.2 90.64.3

RH

K

90.64.4

FENOTIPO Rh

10,60

K

90.64.5

FIBRINA / FIBRINOGENO: PROD. DEGRADAZIONE (FDP/FSP) [S/U]

13,55

K

90.65.1

FIBRINOGENO FUNZIONALE

2,65

R*

K

90.65.2

GLICOPROTEINA RICCA IN ISTIDINA

9,15

H

K

90.65.3

GRUPPO SANGUIGNO ABO e Rh (D)

7,75 GR 142/2000

H

K

90.65.4

GRUPPO SANGUIGNO ABO/Rh II controllo

R

K K K K K K K K

90.66.1 90.66.2 90.66.3 90.66.4 90.66.5 90.67.1 90.67.2 90.67.3

Hb - BIOSINTESI IN VITRO Hb - EMOGLOBINA [Sg/La] Hb - EMOGLOBINA A2 Hb - EMOGLOBINA FETALE (Dosaggio) Hb - EMOGLOBINE ANOMALE (HbS, HbD, HbH, ecc.) Hb - ISOELETTROFOCALIZZAZIONE Hb - RICERCA MUTAZIONI DELLE CATENE GLOBINICHE (Cromatografia) Hb - TEST DI STABILITA' [(Sg)Er]

RH

K

90.67.4

IDENTIFICAZIONE DI SPECIFICITA' ANTI HLA CONTRO PANNELLO LINFOCITARIO (1 siero/30 soggetti)

I

K K K

90.67.5 90.67.6 90.68.1

IgA SECRETORIE [Sa/Alb] IgA SECRETORIE [S] IgE SPECIFICHE ALLERGOLOGICHE: QUANTITATIVO (Per pannello, fino a 12 allergeni)

K

90.68.2

IgE SPECIFICHE : SCREENING MULTIALLERGENICO QUALITATIVO

12,05 GR 492/2004

K K

90.68.3 90.68.4

IgE TOTALI IgG SOTTOCLASSE 1, 2, 3, 4 (ciascuna)

11,10 15,50

R R

La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90

GR 714/99 GR 142/2000

Caratterizzazione di cellule patologiche (con reaz. citochimiche e citoenzimatiche) ESAME MICROSCOPICO DEL SANGUE PERIFERICO Caratterizzazione di cellule patologiche (con reaz. citochimiche e citoenzimatiche) ESAME MICROSCOPICO DI STRISCIO O APPOSIZIONE DI CITOASPIRATO LINFOGHIANDOLARE FATTORE vWF ANALISI MULTIMERICA FATTORE REUMATOIDE FATTORI DELLA COAGULAZIONE (II, V, VII, VIII, IX, X, XI, XII, XIII) ( Ciascuno)

R

La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90

GR 714/99

2,45

R

La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90

GR 714/99 GR 142/2000

3,70 18,80 23,95 4,75 14,30

GR 714/99 GR 714/99 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90

GR 714/99 GR 142/2000

GR 714/99

Per inquadramento diagnostico - terapeutico delle diatesi trombofiliache La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90

5,15 GR 142/2000 108,45 1,75 11,35 4,00 14,35 13,90 12,85 1,75 86,90

La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90

GR 714/99 GR 142/2000

7,35 11,55 101,70

- 50 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

IgG SPECIFICHE ALLERGOLOGICHE IgE SPECIFICHE per singolo allergene IgE SPECIFICHE PANNELLO PER ALIMENTI (latte, albume,merluzzo, crostacei, grano, arachidi, pomodoro,mela)

I

K K

90.68.5 90.68.6

I

K

90.68.7

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

16,35 13,95 GR 492/2004 88,00 GR 492/2004

In ambito pediatrico invece dei crostacei può essere prevista la soia

I

K

90.68.8

IgE SPECIFICHE PANNELLO PER INALANTI ( graminacee, paritaria, olivo, cipresso, alternaria, dermatophagoides pteronissinus, cane, gatto)

Rb

K K K K K K K

90.69.1 90.69.2 90.69.3 90.69.4 90.69.5 90.70.1 90.70.2

IMMUNOCOMPLESSI CIRCOLANTI IMMUNOFISSAZIONE IMMUNOGLOBULINE DI SUPERFICIE LINFOCITARIE IMMUNOGLOBULINE IgA, IgG o IgM (Ciascuna) INIBITORE ATTIVATORE DEL PLASMINOGENO (PAI I) INTERFERONE INTERLEUCHINA 2

K

90.70.3

PROVE DI SENSIBILITA' RITARDATA (Per test) Incluso: Intradermoreazioni con PPD, Candida, Streptochinasi e Mumps

R

K K K K K K K K K K K K K

90.70.4 90.70.5 90.71.1 90.71.2 90.71.3 90.71.4 90.71.5 90.72.1 90.72.2 90.72.3 90.72.4 90.72.5 90.73.1

LEUCOCITI (Conteggio e formula leucocitaria microscopica) [(Sg)] LEUCOCITI (Conteggio) [(Sg)] METAEMOGLOBINA [(Sg)Er] MONOMERI SOLUBILI DI FIBRINA (FS Test) PIASTRINE (Conteggio) [(Sg)] PINK TEST PLASMINOGENO PROTEINA C ANTICOAGULANTE ANTIGENE [P] PROTEINA C ANTICOAGULANTE FUNZIONALE [P] PROTEINA C REATTIVA (Quantitativa) PROTEINA S LIBERA [P] PROTEINA S TOTALE [P] PROTROMBINA FRAMMENTI 1, 2

RH

K

90.73.2

PROVA CROCIATA DI COMPATIBILITA' TRASFUSIONALE

8,45

GR 714/99 GR 142/2000

RH

K

90.73.3

PROVA CROCIATA PIASTRINICA

6,05

GR 714/99 GR 142/2000

RH

K

90.73.4

PROVA DI COMPATIBILITA' MOLECOLARE PRE-TRAPIANTO (Reazione polimerasica a catena- Fingerprint)

117,90

GR 714/99 GR 142/2000

RH

K

90.73.5

PROVA DI COMPATIBILITA' SIEROLOGICA PRE-TRAPIANTO CITOMETRICA

53,60

GR 714/99 GR 142/2000

RH

K

90.74.1

PROVA DI COMPATIBILITA' SIEROLOGICA PRE-TRAPIANTO (Con 3 sieri ricevente)

51,20

GR 714/99 GR 142/2000

K K K K K K K K K K K K K K K K

90.74.2 90.74.3 90.74.4 90.74.5 90.75.1 90.75.2 90.75.3 90.75.4 90.75.5 90.76.1 90.76.2 90.76.3 90.76.4 90.76.5 90.76.6 90.77.1

REAZIONE DI WAALER ROSE RESISTENZA OSMOTICA ERITROCITARIA (Test di Simmel) RESISTENZE OSMOTICO GLOBULARI (Curva) RETICOLOCITI (Conteggio) [(Sg)] SOSTANZA AMILOIDE RICERCA TEMPO DI EMORRAGIA SEC. MIELKE TEMPO DI LISI EUGLOBULINICA TEMPO DI PROTROMBINA (PT) TEMPO DI TROMBINA (TT) TEMPO DI TROMBOPLASTINA PARZIALE (PTT) TEST DI AGGREGAZIONE PIASTRINICA (ciascuno) TEST DI EMOLISI AL SACCAROSIO TEST DI FALCIZZAZIONE TEST DI HAM TEMPO DI EMORRAGIA - METODO DI DUKE / sg TEST DI KLEIHAUER (Ricerca emazie fetali)

R*

K

90.77.2

TEST DI RESISTENZA ALLA PROTEINA C ATTIVATA

R

K

90.77.3

TEST DI STIMOLAZIONE LINFOCITARIA (Per mitogeno)

4,15 4,20 8,50 5,95 3,40 1,60 1,75 3,10 2,80 2,55 7,00 GR 492/2004 Per diagnosi di piastrinopatia 2,80 2,80 4,80 3,10 GR 492/2004 2,70 Per inquadramento diagnostico - terapeutico delle diatesi GR 714/99 9,05 trombofiliache GR 714/99 36,40

R

K

90.77.4

TEST DI STIMOLAZIONE LINFOCITARIA CON ANTIGENI SPECIFICI

36,40

GR 714/99

R

K K

90.77.5 90.78.1

TEST FUNZIONALI PRE-TRAPIANTO (HTLp, CTLp) TINE TEST (Reazione cutanea alla turbecolina)

477,20 3,45

GR 714/99

RH

K

90.78.2

TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA-A

101,50

R R* R R

Rb R Rb

R

*

I

88,00 GR 492/2004 7,85 29,70 16,35 5,85 9,60 22,90 19,65 5,55 4,35 1,00 2,80 7,10 2,60 2,80 11,65 9,10 9,10 3,60 9,80 9,80 4,65

GR 714/99 GR 714/99 GR 714/99

per diagnosi di trombofilia

GR 714/99 GR 142/2000

GR 714/99 GR 714/99 GR 714/99

GR 714/99 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90

La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90

GR 714/99 GR 142/2000

- 51 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

54,10

GR 714/99 GR 142/2000

101,50

GR 714/99 GR 142/2000

54,10

GR 714/99 GR 142/2000

MOLECOLE HLA SOLUBILI

101,50

GR 714/99 GR 142/2000

90.79.1

TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA-C

101,50

GR 714/99 GR 142/2000

K

90.79.2

TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA-C MEDIANTE SEQUENZIAMENTO DIRETTO

54,10

GR 714/99 GR 142/2000

RH

K

90.79.3

TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA-DP MEDIANTE SEQUENZIAMENTO DIRETTO

54,10

GR 714/99 GR 142/2000

RH

K

90.79.4

TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA-DPA1 AD ALTA RISOLUZIONE

155,30

GR 714/99 GR 142/2000

RH

K

90.79.5

TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA-DPB1 AD ALTA RISOLUZIONE

188,70

GR 714/99 GR 142/2000

RH

K

90.80.1

TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA-DQ MEDIANTE SEQUENZIAMENTO DIRETTO

54,10

GR 714/99 GR 142/2000

RH

K

90.80.2

TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA-DQA1 AD ALTA RISOLUZIONE

178,40

GR 714/99 GR 142/2000

RH

K

90.80.3

TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA-DQB1 A BASSA RISOLUZIONE

109,15

GR 714/99 GR 142/2000

RH

K

90.80.4

TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA-DQB1 AD ALTA RISOLUZIONE

178,40

GR 714/99 GR 142/2000

RH

K

90.80.5

TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA-DR MEDIANTE SEQUENZIAMENTO DIRETTO

54,10

GR 714/99 GR 142/2000

RH

K

90.81.1

TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA-DRB (DRB1 e DRB3,DRB4,DRB5) A BASSA RISOLUZIONE

213,35

GR 714/99 GR 142/2000

RH

K

90.81.2

TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA-DRB (DRB1 e DRB3,DRB4,DRB5) AD ALTA RISOLUZIONE

311,60

GR 714/99 GR 142/2000

RH

K

90.81.3

TIPIZZAZIONE SIEROLOGICA HLA CLASSE I (Fenot. compl. loci A, B, C, o loci A, B)

149,25

GR 714/99 GR 142/2000

RH

K

90.81.4

TIPIZZAZIONE SIEROLOGICA HLA CLASSE II (Fenot. compl. loci DR, DQ o locus DP)

158,65

GR 714/99 GR 142/2000

RH

K

90.81.5

TIPIZZAZIONE SOTTOPOPOLAZIONI DI CELLULE DEL SANGUE (Per ciascun anticorpo)

17,10

GR 714/99 GR 142/2000

R R*

K K K K K K K

90.82.1 90.82.2 90.82.3 90.82.4 90.82.5 90.83.1 90.83.2

R

K

90.83.4

R

K

90.83.5

K

90.84.1

K

90.84.3

K

90.85.2

RH

K

90.78.3

TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA-A MEDIANTE SEQUENZIAMENTO DIRETTO

RH

K

90.78.4

TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA-B

RH

K

90.78.5

TIPIZZAZIONE GENOMICA HLA-B MEDIANTE SEQUENZIAMENTO DIRETTO

RHI

K

90.78.6

RH

K

RH

*

TROMBINA - ANTITROMBINA III COMPLESSO (TAT) TROMBOSSANO B2 TROPONINA I VALORE EMATOCRITO VELOCITA' DI SEDIMENTAZIONE DELLE EMAZIE (VES) VISCOSITA' EMATICA VISCOSITA' PLASMATICA BATTERI ACIDI NUCLEICI IN MATERIALI BIOLOGICI MEDIANTE IBRIDAZIONE NAS ciascuno Batteri o micobatteri (Previa reazione polimerasica a catena) BATTERI ACIDI NUCLEICI IN MATERIALI BIOLOGICI IBRIDAZIONE DIRETTA NAS ciascuno BATTERI ANAEROBI ANTIBIOGRAMMA DA COLTURA (M.I.C.) BATTERI ANAEROBI IN MATERIALI BIOLOGICI ESAME COLTURALE Clostridium difficile o altri batteri anaerobi (ciascuno) BATTERI ANTIBIOGRAMMA DA COLTURA (M.I.C.) In materiali biologici (E.I.A.)

2,80 5,65 16,35 0,75 1,80 26,35 6,20

GR 714/99

La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 La lettera "H" è da intendersi applicata alla prestazione solo quando effettuata nell'ambito della medicina trasfusionale a carico del SSN in applicazione della L107/90 per diagnosi di piastrinopatia "aspirin like"

per diagnosi in sindromi da iperviscosità

59,90 GR 1216/2004 34,10

GR 714/99 GR 1216/2004

12,20 11,40 12,20

- 52 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

I

K

90.85.7

MICRORGANISMI: ANTIGENI CELLULARI ED EXTRACELLULARI IDENTIFICAZIONE DIRETTA ciascuno Batteri o altri microrganismi in materiali biologici (Agglutinazione) BATTERI ANTIGENI CELLULARI ED EXTRACELLULARI IDENTIFICAZIONE DIRETTA ciascuno In materiali biologici (Elettrosineresi) BATTERI ISOLATI - ANTIBIOGRAMMA (Kirby Bauer, attività battericida C.M.B., associazioni antibiotiche, sensibilità al siero) Campylobacter o altri batteri isolati (ciascuno) STAFFILOCOCCHI: METICILLINORESISTENZA FENOTIPICA

IR

K

90.85.8

HELICOBACTER PYLORI RICERCA ANTIGENE NELLE FECI

A

K

90.86.2

K

90.86.3

K

90.86.4

K

90.86.8

K

90.87.1

K

90.87.3

K K

90.88.5 90.88.6

K

90.89.3

K K K K K

90.89.5 90.90.3 90.91.4 90.92.4 90.93.3

K

90.93.4

K

90.93.5

K

90.93.6

K

90.94.1

K

90.94.2

K

90.94.3

K

90.94.5

K

90.94.6

K

90.95.1

K

90.95.3

K

90.96.5

K

90.97.2

K

90.85.4

R

K

90.85.5

AI

K

90.85.6

I

I

R

I

I

*

K

90.97.3

K

90.98.4

A

K

90.98.5

R

K

91.01.1

K

91.01.2

*

AGENTI DI INFEZIONE ISOLATI - IDENTIFICAZIONE IMMUNOLOGICA Nas Batteri, miceti, micoplasmi, virus, altri agenti di infezione (ciascuno) BATTERI DETERMINAZIONE CARICA MICROBICA - COLTURALE In liquidi biologici diversi o su isolati. BATTERI IN CAMPIONI BIOLOGICI DIVERSI RICERCA MICROSCOPICA BATTERI DETERMINAZIONE CARICA MICROBICA - METODI MECCANIZZATI In liquidi biologici diversi o su isolati. BATTERI POTERE ANTIBATTERICO RESIDUO IN MATERIALI BIOLOGICI DIVERSI Saggio di inibizione della crescita BATTERI PRODOTTI METABOLICI IN MATERIALI BIOLOGICI DIVERSI IDENTIFICAZIONE Mediante gas-cromatografia (ricerca diretta) CAMPYLOBACTER ESAME COLTURALE BATTERI : ANTICORPI ( E.A. o NAS) (Ciascuno) CHLAMYDIE DA COLTURA IDENTIFICAZIONE MICROSCOPICA (Col. Iodio, Giemsa) CHLAMYDIE ESAME COLTURALE CHLAMYDIE RICERCA DIRETTA (mediante ibridazione) E. COLI ENTEROPATOGENI NELLE FECI ESAME COLTURALE ENTAMOEBA HISTOLYTICA ANTICORPI (E.I.A.) ESAME COLTURALE CAMPIONI BIOLOGICI DIVERSI Ricerca microrganismi e lieviti patogeni ESAME COLTURALE CAMPIONI APPARATO GENITOURINARIO Lactobacilli, Miceti lievitiformi, Gardnerella Escluso: Neisseria gonorrhoeae ESAME COLTURALE CAMPIONI CAVITA' ORO-FARINGO-NASALE Ricerca microrganismi e lieviti patogeni comuni Escluso: Neisseria meningitidis ESAME MICROSCOPICO CAMPIONI PER VALUTAZIONE DI IDONEITA' ALLA COLTURA (Materiali respiratori) ESAME COLTURALE DEL SANGUE [EMOCOLTURA] Batteri aerobi e anaerobi, Miceti, (ciascuno) ESAME COLTURALE DELL' URINA [URINOCOLTURA] Batteri aerobi comuni e miceti. Incluso: Conta batterica ESAME COLTURALE DELLE FECI [COPROCOLTURA] Ricerca Salmonelle, Shigelle e Campylobacter Escluso: E.coli enteropatogeni, Yersinia, Vibrio cholerae HELICOBACTER PYLORI IN MATERIALI BIOLOGICI ESAME COLTURALE BATTERI URINARI: IMMUNOGLOBULINE ADESE (test di Thomas) HELICOBACTER PYLORI UREASI NEL MATERIALE BIOPTICO (Saggio mediante prova biochimica) LEGIONELLE ANTICORPI (Titolazione mediante I.F.) LEPTOSPIRE ANTICORPI (Titolazione mediante microagglutinazione e lisi)

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

5,15

GR 492/2004 GR 1216/2004

2,25

GR 714/99 GR 1216/2004

6,35 3,60 23,25 GR 142/2000 6,80 3,80 2,05 2,60 4,65 2,25 4,85 7,75 3,40 25,20 26,70 2,05 15,95 6,65

GR 714/99

6,20

6,20

2,60 11,90 8,30 9,40

4,45 16,35 6,20 18,45 9,55

BATTERI O MICETI ANTICORPI (D.I.D.) ciascuno

11,30 GR 1216/2004

MICETI [LIEVITI] ANTIMICOGRAMMA DA COLTURA (M.I.C., fino a 5 antimicotici) MICETI IN CAMPIONI BIOLOGICI DIVERSI ESAME COLTURALE MICRORGANISMI IN CAMPIONI BIOLOGICI DIVERSI RICERCA O OSSERVAZIONE MICROSCOPICA MICOBATTERI ANTIBIOGRAMMA DA COLTURA (Met. radiometrico, almeno 3 antibiotici) MICOBATTERI ANTIBIOGRAMMA DA COLTURA (Met. tradizionale, almeno 3 antibiotici)

10,55

per inquadramento diagnostico-terapeutico di micosi sistemiche per inquadramento diagnostico-terapeutico di micosi sistemiche

3,30 2,60 56,80

GR 714/99

10,80

- 53 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

K

91.02.2

K

91.02.4

K K

91.03.5 91.04.1

A

K

91.04.5

A

K

91.05.2

I

K

91.05.6

ARI

K

91.05.7

RI

K

91.05.8

AI

K

91.05.9

I AI

K K

91.06.7 91.06.8

K

91.08.1

K

91.08.4

K

91.08.5

K

91.09.1

K

91.09.2

K K

91.09.3 91.10.3

RI

K

91.10.6

A

K

91.11.1

K

91.11.2

K

91.11.3

R

K

91.11.5

AR

R

K

91.12.1

AR

K

91.12.2

R

K

91.13.2

R

K

91.13.3

AI

K

91.13.7

R

K

91.14.5

AI

K

91.14.6

RI

K

91.14.7

RI

K

91.14.8

A

K

91.14.9

RI

K

91.15.6

AI

K

91.15.7

DESCRIZIONE

MICOBATTERI IN CAMPIONI BIOLOGICI DIVERSI ESAME COLTURALE O IDENTIFICAZIONE (Met. Radiometrico o fluorimetrico) MICOBATTERI IN CAMPIONI BIOLOGICI RICERCA MICROSCOPICA (Ziehl-Neelsen, Kinyiun) NEISSERIA GONORRHOEAE ESAME COLTURALE NEISSERIA MENINGITIDIS ESAME COLTURALE PARASSITI IN MATERIALI BIOLOGICI RICERCA MACRO E MICROSCOPICA PARASSITI RICERCA MICROSCOPICA (Previa concentrazione o arricchimento o con colorazioni speciali) PARASSITI (ciascuno): ANTICORPI (ciascuno) - E.A. MICRORGANISMI IN MATERIALI BIOLOGICI DIVERSI ESAME COLTURALE Actinomiceti, micobatteri, leptospire, legionelle, protozoi, micoplasmi (ciascuno) MICRORGANISMI ISOLATI: TIPIZZAZIONE FINE MICRORGANISMI ISOLATI: IDENTIFICAZIONE BIOCHIMICA O BIOMOLECOLARE Nas Batteri aerobi ed anaerobi, miceti, lieviti, micobatteri, micoplasmi (ciascuno) MICRORGANISMI ISOLATI (ciascuno): ENZIMI (Ciascuno) MICRORGANISMI: ANTICORPI (Metodo immunometrico) Batteri, Miceti, Micobatteri, Micoplasmi, Parassiti, (Ciascuno) SALMONELLE E BRUCELLE ANTICORPI (Titolazione mediante agglutin.) [WIDAL-WRIGHT] STREPTOCOCCO AGALACTIAE NEL TAMPONE VAGINALE ESAME COLTURALE STREPTOCOCCO ANTICORPI ANTI ANTISTREPTOLISINA-O [T.A.S.] STREPTOCOCCO ANTICORPI ANTI DNAsi B STREPTOCOCCUS PYOGENES NEL TAMPONE OROFARINGEO ESAME COLTURALE TOXOCARA ANTICORPI (E.I.A.) TREPONEMA PALLIDUM ANTICORPI (I.F.) [FTA-ABS] TREPONEMA PALLIDUM: ANTICORPI IMMOBILIZZANTI - Test di Nelson TREPONEMA PALLIDUM ANTICORPI ANTI CARDIOLIPINA (Flocculazione) [VDRL] [RPR][TPHA qualitativa] TRICHOMONAS VAGINALIS NEL SECRETO VAGINALE ESAME COLTURALE VIBRIO CHOLERAE NELLE FECI ESAME COLTURALE VIRUS ACIDI NUCLEICI IN MATERIALI BIOLOGICI IBRIDAZIONE NAS (Previa reazione polimerasica a catena) VIRUS ACIDI NUCLEICI IN MATERIALI BIOLOGICI IBRIDAZIONE NAS (Previa Retrotrascrizione-Reazione polimerasica a catena) VIRUS ACIDI NUCLEICI IN MATERIALI BIOLOGICI IBRIDAZIONE DIRETTA NAS Citomegalovirus o altri virus AGENTI DI INFEZIONE (ciascuno): ANTICORPI NEUTRALIZZAZIONE O IMMUNOBLOTTING (saggio di conferma) ciascuno VIRUS ANTIGENI IN MATERIALI BIOLOGICI RICERCA DIRETTA (Agglutinazione passiva o Nas) Adenovirus, Rotavirus, Virus dell'apparato gastroenterico VIRUS (ciascuno): ANTICORPI (ciascuno) (Metodo immunometrico) Citomegalovirus, Epstein Barr, Rosolia, altri virus VIRUS CITOMEGALOVIRUS IN MATERIALI BIOLOGICI DIVERSI RICERCA MEDIANTE ESAME COLTURALE (Metodo rapido) AGENTI DI INFEZIONE (ciascuno): ANTICORPI - Titolazione mediante agglutinazione AGENTI DI INFEZIONE (ciascuno): COSTITUENTI O PRODOTTI HPLC AGENTI DI INFEZIONE (ciascuno): COSTITUENTI O PRODOTTI Elettroforesi su gel AGENTI DI INFEZIONE: ANTIGENI (metodo immunometrico) ciascuno Clostridium difficile, chlamydie,altri batteri antigeni cellulari ed extracellulari, cryptosporidium, virus epatite B antigene HBeAg HBsAg o altri virus antigeni (ciascuno) AGENTI PATOGENI O TOSSINE O TOSSINOGENESI: Prova biologica o di tossicità (ciascuno) AGENTI DI INFEZIONE (ciascuno): ANTICORPI (Titolazione mediante F.C.)

TARIFFA

16,00

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

GR 714/99 GR 492/2004

6,20 3,15 3,15 3,55 13,95

GR492/2004

15,95 8,25

GR 714/99

37,20

GR 714/99

10,35

2,60 9,30 6,60 3,70 4,85 5,90 5,80 15,95 8,15 36,15

GR 714/99

3,35 4,15 2,05 La dizione "Reazione Polimerasica a Catena" si intende riferita in senso lato all'utilizzo di equivalenti tecniche di amplificazione genica La dizione "Reazione Polimerasica a Catena" si intende riferita in senso lato all'utilizzo di equivalenti tecniche di amplificazione genica

63,50 69,90 35,10

36,20 7,75

GR 714/99 GR 1216/2004 GR 714/99

8,80 28,00 5,70 28,40

GR 714/99

11,30

GR 714/99

7,50 GR 1216/2004

15,50

GR 714/99

6,20 GR 1216/2004

- 54 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

Miceti, Batteri, Virus, Parassiti, (ciascuno) AGENTI DI INFEZIONE (ciascuno): ANTICORPI - Nas ciascuno AGENTI DI INFEZIONE (ciascuno): ANTICORPI Immunoelettroosmoforesi ciascuno AGENTI DI INFEZIONE (ciascuno): ANTICORPI (Titolazione mediante I.F.) ciascuno AGENTI DI INFEZIONE (ciascuno): ANTIGENI (Mediante I.F.) ciascuno AGENTI DI INFEZIONE (ciascuno): ANTICORPI (Mediante emoagglutinazione passiva o inibizione dell'emoagglutinazione) ciascuno AGENTI DI INFEZIONE (ciascuno): ANTIGENI - IEOP VIRUS EPATITE A [HAV] ANTICORPI ciascuno VIRUS EPATITE A [HAV] ANTICORPI IgM VIRUS EPATITE B [HBV] ACIDI NUCLEICI IBRIDAZIONE (Previa reazione polimerasica a catena) VIRUS EPATITE B [HBV] ACIDI NUCLEICI IBRIDAZIONE DIRETTA VIRUS EPATITE B [HBV] ANTICORPI HBcAg VIRUS EPATITE B [HBV] ANTICORPI HBcAg IgM VIRUS EPATITE B [HBV] ANTICORPI HBeAg VIRUS EPATITE B [HBV] ANTICORPI HBsAg VIRUS EPATITE B [HBV] DNA-POLIMERASI VIRUS EPATITE C [HCV] ANALISI QUALITATIVA DI HCV RNA VIRUS EPATITE C [HCV] ANALISI QUANTITATIVA DI HCV RNA VIRUS EPATITE C [HCV] ANTICORPI VIRUS EPATITE C [HCV] IMMUNOBLOTTING (Saggio di conferma) VIRUS EPATITE C [HCV] TIPIZZAZIONE GENOMICA VIRUS EPATITE DELTA [HDV] ANTICORPI VIRUS EPATITE DELTA [HDV] ANTICORPI IgM VIRUS EPATITE DELTA [HDV] ANTIGENE HDVAg VIRUS EPSTEIN BARR [EBV] ANTICORPI ETEROFILI (Test rapido) VIRUS EPSTEIN BARR [EBV] ANTICORPI ETEROFILI [R. PAUL BUNNEL DAVIDSOHN] VIRUS HERPES SIMPLEX (TIPO 1 o 2) ANTICORPI VIRUS IMMUNODEF. ACQUISITA [HIV ] ANALISI QUALITATIVA DI RNA (Previa reazione polimerasica a catena) VIRUS IMMUNODEF. ACQUISITA [HIV ] ANALISI QUANTITATIVA DI RNA (Previa reazione polimerasica a catena) VIRUS IMMUNODEF. ACQUISITA [HIV 1-2] ANTICORPI VIRUS IMMUNODEF. ACQUISITA [HIV 1-2] ANTICORPI IMMUNOBLOTTING (Saggio di conferma) VIRUS IMMUNODEF. ACQUISITA [HIV 1] ANTIGENE P24 IMMUNOCOMPLESSI - IMMUNOMETRICO VIRUS IMMUNODEF. ACQUISITA [HIV 1] ANTICORPI IMMUNOBLOTTING (Saggio di conferma) VIRUS IMMUNODEF. ACQUISITA [HIV 1] ANTICORPI ANTI ANTIGENE P24 (E.I.A.) VIRUS IMMUNODEF. ACQUISITA [HIV 1] ANTIGENE P24 (E.I.A.) VIRUS IMMUNODEF. ACQUISITA [HIV 1] ANTIGENE P24 DA COLTURE LINFOCITARIE (E.I.A.) VIRUS IMMUNODEF. ACQUISITA [HIV 2] ANTICORPI IMMUNOBLOTTING (Saggio di conferma) VIRUS IN MATERIALI BIOLOGICI ESAME COLTURALE (Metodo rapido o osservazione in microscopia elettronica) VIRUS IN MATERIALI BIOLOGICI ESAME COLTURALE (Metodo tradizionale) Herpes, Herpes/Varicella, Citomegalovirus, Virus dell'app. gastroenterico, dell'app. respiratorio VIRUS RETROVIRUS ANTICORPI ANTI HTLV1-HTLV2

TARIFFA

9,10 GR 1216/2004

I

K

91.15.8

I

K

91.15.9

AI

K

91.16.6

AI

K

91.16.7

AI

K

91.16.8

I

K K K

91.16.9 91.17.1 91.17.2

R

K

91.17.3

R

K K K K K K K K K K K K K K K

91.17.4 91.17.5 91.18.1 91.18.2 91.18.3 91.19.2 91.19.3 91.19.4 91.19.5 91.20.1 91.20.2 91.20.3 91.20.4 91.20.5 91.21.3

K

91.21.4

K

91.22.1

R

K

91.22.2

R

K

91.22.3

K

91.22.4

R

K

91.22.5

RI

K

91.22.6

R

K

91.23.1

R

K

91.23.2

R

K

91.23.3

R

K

91.23.4

R

K

91.23.5

AR

K

91.24.1

AR

K

91.24.2

R

K

91.26.3

K

91.27.5

RI

K

91.27.6

RI

K

91.27.7

R

K

91.28.1

R

K

91.28.2

YERSINIA NELLE FECI ESAME COLTURALE AGENTI DI INFEZIONE: ANTIGENI - IMMUNOISTOCHIMICA ciascuno AGENTI DI INFEZIONE - GENOTIPIZZAZIONE (Previa reazione polimerasica a catena) ANALISI CITOGENETICA PER PATOLOGIA DA FRAGILITA' CROMOSOMICA Con agente clastogenico "in vitro" ANALISI CITOGENETICA PER RICERCA SITI FRAGILI

R

K

91.28.3

ANALISI CITOGENETICA PER SCAMBI DI CROMATIDI FRATELLI

120,35

R

K

91.28.4

ANALISI CITOGENETICA PER STUDIO MOSAICISMO CROMOSOMICO

112,60

R

K

91.28.5

ANALISI CITOGENETICA PER STUDIO RIARRANGIAMENTI CROMOSOMICI INDOTTI

123,95

R R R R R

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

11,30 GR 1216/2004 13,95 GR 1216/2004 13,95 GR 1216/2004 7,75 GR 1216/2004 8,80 9,35 GR 1216/2004 11,00 La dizione "Reazione Polimerasica a Catena" si intende riferita in senso lato all'utilizzo di equivalenti tecniche di amplificazione genica

63,40 36,15 8,85 9,45 9,35 9,35 23,35 63,00 77,45 8,80 69,75 77,45 12,05 21,75 17,95 7,65

GR 714/99

GR 714/99

8,70 7,75 La dizione "Reazione Polimerasica a Catena" si intende riferita in senso lato all'utilizzo di equivalenti tecniche di amplificazione genica La dizione "Reazione Polimerasica a Catena" si intende riferita in senso lato all'utilizzo di equivalenti tecniche di amplificazione genica

63,00 77,45 8,80 69,75

GR 714/99

21,70

GR 714/99

85,65

GR 714/99

21,75

GR 714/99

25,70

GR 714/99

70,00

GR 714/99

63,40

GR 714/99

28,00

GR 714/99

50,40

GR 714/99

63,00 2,05 52,00

GR 714/99 GR 1216/2004

77,45

GR 714/99

130,10 123,95

- 55 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

ANALISI DEL DNA ED IBRIDAZIONE CON SONDA MOLECOLARE (Southern blot) ANALISI DEL DNA PER POLIMORFISMO

R R

K K

91.29.1 91.29.2

R

K

91.29.3

R

K

91.29.4

R

K

91.29.5

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

126,55 64,55

Con reazione polimerasica a catena, digestione enzimatica ed elettroforesi ANALISI DI MUTAZIONE DEL DNA Con reazione polimerasica a catena e elettroforesi ANALISI DI MUTAZIONE DEL DNA Con reazione polimerasica a catena e ibridazione con sonde non radiomarcate ANALISI DI MUTAZIONE DEL DNA

56,80 120,10 120,10

Con reazione polimerasica a catena e ibridazione con sonde radiomarcate

- 56 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

158,55

R

K

91.30.1

R

K

91.30.2

R

K

91.30.3

R

K

91.30.4

R

K

91.30.5

R

K

91.31.1

R

K

91.31.2

R

K

91.31.3

R

K

91.31.4

R R R R R R R R R R R R R

K K K K K K K K K K K K K

91.31.5 91.32.1 91.32.2 91.32.3 91.32.4 91.32.5 91.33.1 91.33.2 91.33.3 91.33.4 91.33.5 91.34.1 91.34.2

R

K

91.34.3

R

K

91.34.4

ANALISI DI MUTAZIONI DEL DNA Con Reverse Dot Blot (da 2 a 10 mutazioni) ANALISI DI POLIMORFISMI (str, VNTR) Con reazione polimerasica a catena ed elettroforesi (per locus) ANALISI DI SEGMENTI DI DNA MEDIANTE SEQUENZIAMENTO (Blocchi di circa 400 bp) CARIOTIPO AD ALTA RISOLUZIONE 1 Tecnica di bandeggio (Risoluzione non inferiore alle 550 bande) CARIOTIPO DA METAFASI DI FIBROBLASTI O DI ALTRI TESSUTI (Mat. abortivo, ecc.) 1 Tecnica di bandeggio (Risoluzione non inferiore alle 320 bande) CARIOTIPO DA METAFASI DI LIQUIDO AMNIOTICO 1 Tecnica di bandeggio (Risoluzione non inferiore alle 320 bande) CARIOTIPO DA METAFASI LINFOCITARIE 1 Tecnica di bandeggio (Risoluzione non inferiore alle 320 bande) CARIOTIPO DA METAFASI SPONTANEE DI MIDOLLO OSSEO 1 Tecnica di bandeggio (Risoluzione non inferiore alle 320 bande) CARIOTIPO DA METAFASI SPONTANEE DI VILLI CORIALI 1 Tecnica di bandeggio (Risoluzione non inferiore alle 300 bande) COLORAZIONE AGGIUNTIVA IN BANDE: Actinomicina D COLORAZIONE AGGIUNTIVA IN BANDE: Bandeggio C COLORAZIONE AGGIUNTIVA IN BANDE: Bandeggio G COLORAZIONE AGGIUNTIVA IN BANDE: Bandeggio G ad alta risoluzione COLORAZIONE AGGIUNTIVA IN BANDE: Bandeggio NOR COLORAZIONE AGGIUNTIVA IN BANDE: Bandeggio Q COLORAZIONE AGGIUNTIVA IN BANDE: Bandeggio R COLORAZIONE AGGIUNTIVA IN BANDE: Bandeggio T COLORAZIONE AGGIUNTIVA IN BANDE: Distamicina A COLTURA DI AMNIOCITI COLTURA DI CELLULE DI ALTRI TESSUTI COLTURA DI FIBROBLASTI COLTURA DI LINEE CELLULARI STABILIZZATE CON VIRUS COLTURA DI LINEE LINFOCITARIE STABILIZZATE CON VIRUS O INTERLEUCHINA COLTURA DI LINFOCITI FETALI CON PHA

R

K

91.34.5

COLTURA DI LINFOCITI PERIFERICI CON PHA O ALTRI MITOGENI

R R

K K

91.35.1 91.35.2

R R R

K K K

91.35.3 91.35.4 91.35.5

R

K

91.36.1

COLTURA DI MATERIALE ABORTIVO COLTURA SEMISOLIDA DI CELLULE EMOPOIETICHE BFU-E, CFU-GM, CFUGEMM (Ciascuna) COLTURA DI VILLI CORIALI (A breve termine) COLTURA DI VILLI CORIALI COLTURA PER STUDIO DEL CROMOSOMA X A REPLICAZIONE TARDIVA Linfociti periferici, cellule di altri tessuti CONSERVAZIONE DI CAMPIONI DI DNA O DI RNA

R

K

91.36.2

CRIOCONSERVAZIONE IN AZOTO LIQUIDO DI COLTURE CELLULARI

32,90

R

K

91.36.3

CRIOCONSERVAZIONE IN AZOTO LIQUIDO DI CELLULE E TESSUTI

32,90

R R

K K

91.36.4 91.36.5

42,35 45,45

R R

K K

91.37.1 91.37.2

R

K

91.37.3

R

K

91.37.4

R

K

91.37.5

R

K

91.38.1

R R

K K

91.38.2 91.38.3

R

K

91.38.4

R

K K

91.38.5 91.39.1

DIGESTIONE DI DNA CON ENZIMI DI RESTRIZIONE ESTRAZIONE DI DNA O DI RNA (nucleare o mitocondriale) Da sangue periferico, tessuti, colture cellulari, villi coriali IBRIDAZIONE CON SONDA MOLECOLARE IBRIDAZIONE IN SITU (FISH) SU METAFASI, NUCLEI INTERFASICI, TESSUTI mediante sequenze genomiche in YAC IBRIDAZIONE IN SITU (FISH) SU METAFASI, NUCLEI INTERFASICI, TESSUTI mediante sonde molecolari a singola copia in cosmide IBRIDAZIONE IN SITU (FISH) SU METAFASI, NUCLEI INTERFASICI, TESSUTI mediante sonde molecolari alfoidi ed altre sequenze ripetute IBRIDAZIONE IN SITU (FISH) SU METAFASI, NUCLEI INTERFASICI, TESSUTI mediante sonde molecolari painting RICERCA MUTAZIONE (DGGE) Ricerca heteroduplex (HA) RICERCA MUTAZIONE (SSCP) SINTESI DI OLIGONUCLEOTIDI (Ciascuno) ANALISI DEL DNA CELLULARE PER LO STUDIO CITOMETRICO DEL CICLO CELLULARE E DELLA PLOIDIA ES. CITOLOGICO CERVICO VAGINALE [PAP test] ES. CITOLOGICO DA AGOASPIRAZIONE Nas

127,55 155,95 115,15 92,95 112,05 92,95 110,50 112,05 28,40 28,40 24,80 27,90 28,40 26,10 24,80 25,55 28,40 89,10 87,80 118,80 143,60 122,90 95,55 80,05 118,80 92,95 82,65 119,80 58,60 40,55

81,60 282,50 186,45 150,30 186,45 120,60 120,60 120,60 47,00 11,15 33,80

GR 714/99

- 57 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

R

K

91.39.2

ES. CITOLOGICO DI ESPETTORATO (Fino a 5 vetrini e/o colorazioni)

27,15

GR 714/99

R

K

91.39.3

ES. CITOLOGICO DI VERSAMENTI (Fino a 5 vetrini e/o colorazioni)

27,15

GR 714/99

R

K

91.39.4

14,10

R

K

91.39.5

27,15

GR 714/99 GR 714/99 GR 714/99

R

K

91.40.1

ES. CITOLOGICO URINE PER RICERCA CELLULE NEOPLASTICHE (Fino a 5 vetrini e/o colorazioni) ES. ISTOCITOPATOLOGICO ARTICOLAZIONI: Tessuto fibrotendineo In malattia di Dupuytren e malattia di De Quervain ES. ISTOCITOPATOLOGICO ARTICOLAZIONI: Biopsia sinoviale, biopsia tendinea

27,15

GR 714/99

R

K

91.40.2

ES. ISTOCITOPATOLOGICO BULBO OCULARE: Biopsia semplice

14,10

GR 714/99

R R R R

K K K K

91.40.3 91.40.4 91.40.5 91.41.1

ES. ISTOCITOPATOLOGICO CAVO ORALE: Biopsia semplice ES. ISTOCITOPATOLOGICO CUTE (Shave o punch) ES. ISTOCITOPATOLOGICO CUTE E/O TESSUTI MOLLI: Biopsia escissionale ES. ISTOCITOPATOLOGICO CUTE E/O TESSUTI MOLLI: Biopsia incisionale

14,10 14,10 27,15 14,10

GR 714/99 GR 714/99 GR 714/99 GR 714/99

R

K

91.41.2

ES. ISTOCITOPATOLOGICO APP. DIGERENTE: Agobiopsia epatica

39,40

GR 714/99

R R R

K K K

91.41.3 91.41.4 91.41.5

14,10 46,50 14,10

GR 714/99 GR 714/99 GR 714/99

R

K

91.42.1

46,50

GR 714/99

R

K

91.42.2

14,10

GR 714/99

R

K

91.42.3

ES. ISTOCITOPATOLOGICO APP. DIGERENTE: Biopsia endoscopica (Sede unica) ES. ISTOCITOPATOLOGICO APP. DIGERENTE: Biopsia endoscopica (Sedi multiple) ES. ISTOCITOPATOLOGICO APP. DIGERENTE: Biopsia ghiandola salivare ES. ISTOCITOPATOLOGICO APP. DIGERENTE: Polipectomia endoscopica (Sedi multiple) ES. ISTOCITOPATOLOGICO APP. DIGERENTE: Polipectomia endoscopica (Singola) ES. ISTOCITOPATOLOGICO APP. MUSCOLO SCHELETRICO: Biopsia incisionale o punch

43,65

GR 714/99

R

K

91.42.4

ES. ISTOCITOPATOLOGICO APP. RESPIRATORIO: Agobiopsia pleurica

43,65

GR 714/99

R

K

91.42.5

ES. ISTOCITOPATOLOGICO APP. RESPIRATORIO: Biopsia cavità nasali

14,10

GR 714/99

14,10

GR 714/99

46,50

GR 714/99

ES. ISTOCITOPATOLOGICO APP. RESPIRATORIO: Biopsia endobronchiale (Sede unica) ES. ISTOCITOPATOLOGICO APP. RESPIRATORIO: Biopsia endobronchiale (Sedi multiple)

R

K

91.43.1

R

K

91.43.2

R

K

91.43.3

ES. ISTOCITOPATOLOGICO APP. RESPIRATORIO: Biopsia laringea

14,10

GR 714/99

R

K

91.43.4

ES. ISTOCITOPATOLOGICO APP. RESPIRATORIO: Biopsia vie aeree (Sedi multiple)

46,50

GR 714/99

R

K

91.43.5

ES. ISTOCITOPATOLOGICO APP. UROGENITALE: Agobiopsia ovarica

46,50

GR 714/99

R

K

91.44.1

ES. ISTOCITOPATOLOGICO APP. UROGENITALE: Agobiopsia prostatica

46,50

GR 714/99

R R

K K

91.44.2 91.44.3

14,10 46,50

GR 714/99 GR 714/99

R R

K K

91.44.4 91.44.5

14,10 14,10

GR 714/99 GR 714/99

R

K

91.45.1

14,10

GR 714/99

R

K

91.45.2

46,50

GR 714/99

R

K

91.45.3

ES. ISTOCITOPATOLOGICO APP. UROGENITALE: Biopsia annessi testicolari ES. ISTOCITOPATOLOGICO APP. UROGENITALE: Biopsia cervicale e endometriale (Con raschiamento del canale) ES. ISTOCITOPATOLOGICO APP. UROGENITALE: Biopsia cervice uterina ES. ISTOCITOPATOLOGICO APP. UROGENITALE: Biopsia endometriale (VABRA) ES. ISTOCITOPATOLOGICO APP. UROGENITALE: Biopsia endoscopica vescicale (Sede unica) ES. ISTOCITOPATOLOGICO APP. UROGENITALE: Biopsia endoscopica vescicale (Sedi multiple) ES. ISTOCITOPATOLOGICO APP. UROGENITALE: Biopsia pene

14,10

GR 714/99

R

K

91.45.4

ES. ISTOCITOPATOLOGICO APP. UROGENITALE: Biopsia testicolare

14,10

GR 714/99

R

K

91.45.5

ES. ISTOCITOPATOLOGICO APP. UROGENITALE: Biopsia vaginale

14,10

GR 714/99

R R R R R R R

K K K K K K K

91.46.1 91.46.2 91.46.3 91.46.4 91.46.5 91.47.1 91.47.2

14,10 46,50 46,50 14,10 46,50 27,15 46,50

GR 714/99 GR 714/99 GR 714/99 GR 714/99 GR 714/99 GR 714/99 GR 714/99

R

K

91.47.3

79,65

GR 714/99

R

K

91.47.4

79,65

GR 714/99

R

K

91.47.5

ES. ISTOCITOPATOLOGICO APP. UROGENITALE: Biopsia vulvare (Sede unica) ES. ISTOCITOPATOLOGICO APP. UROGENITALE: Biopsia vulvare (Sedi multiple) ES. ISTOCITOPATOLOGICO APP. UROGENITALE: Biopsie cervicali (Sedi multiple) ES. ISTOCITOPATOLOGICO APP. UROGENITALE: Polipectomia endocervicale ES. ISTOCITOPATOLOGICO MAMMELLA: Biopsia stereotassica ES. ISTOCITOPATOLOGICO MAMMELLA: Nodulectomia ES. ISTOCITOPATOLOGICO SISTEMA EMOPOIETICO: Agobiopsia linfonodale ES. ISTOCITOPATOLOGICO SISTEMA EMOPOIETICO: Agobiopsia linfonodale (Sedi multiple) ES. ISTOCITOPATOLOGICO SISTEMA EMOPOIETICO: Asportazione di linfonodo superficiale ES. ISTOCITOPATOLOGICO SISTEMA EMOPOIETICO: Biopsia osteo midollare

79,65

GR 714/99

R

K

91.48.1

ES. ISTOCITOPATOLOGICO SISTEMA ENDOCRINO: Agobiopsia tiroidea

46,50

GR 714/99

R

K

91.48.2

ES. ISTOCITOPATOLOGICO S.N.P.: Biopsia di nervo periferico

27,15

GR 714/99

- 58 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

TARIFFA

CODICE

DESCRIZIONE

91.48.3

ES. ISTOCITOPATOLOGICO ULTRASTRUTTURALE (S.E.M., T.E.M.)

85,05

RI RI RI RI RI RI RI RI RI RI RI RI RI RI RI RI RI RI RI RI RI RI RI RI RI RI RI RI RI RI

K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K K

91.48.4 91.48.5 91.49.1 91.49.2 91.49.3 91.50.1 91.50.2 91.50.3 91.50.4 91.50.5 91.50.6 91.50.7 91.50.8 91.50.9 91.51.1 91.51.2 91.51.4 91.51.5 91.51.6 91.51.7 91.51.8 91.52.1 91.52.2 91.52.3 91.52.4 91.52.5 91.52.6 91.52.7 91.52.8 91.52.9 91.53.1 91.53.2 91.53.3 91.53.4 91.53.5

PRELIEVI PRELIEVO CITOLOGICO PRELIEVO DI SANGUE ARTERIOSO PRELIEVO DI SANGUE CAPILLARE PRELIEVO DI SANGUE VENOSO PRELIEVO MICROBIOLOGICO 10-OH-CARBAMAZEPINA ALPRAZOLAM BROMAZEPAM CARBAMAZEPINA E METABOLITA /S CLOBAZAZAM /S CLOMIPRAMINA /S CLONAZEPAN /S CLORDIAZEPOSSIDO CLOZAPINA DAUNORUBICINA DIAZEPAM /S DOXORUBICINA EPIRUBICINA FLUNITRAZEPAM FLURAZEPAM IDARUBICINA LEVETIRACETAM MAPROTILINA NITRAZEPAM /S OXAXEPAM OXCARBAZEPINA /S PAROXETINA SULTIAM TRIMIPRAMINA 5-FLUOROURACILE 5-FLUORO-5,6-DIIDROURACILE ACIDO MICOFENOLICO SIROLIMUS TIOPURINA METILTRANSFERASI (ATTIV.) DIIDROPIRIMIDINA DEIDROGENASI (ATTIV.)

3,10 5,15 3,10 3,10 3,10 22,85 22,70 51,75 22,70 42,40 23,75 9,70 23,75 51,75 16,85 28,95 16,85 16,85 14,00 14,00 25,50 23,75 37,20 28,95 28,95 22,70 11,65 22,70 51,75 12,60 11,70 11,60 19,55 85,85 125,70

RI

K

91.53.6

RI

K

91.53.7

RI

K

91.53.8

RI

K

91.53.9

RI

K

91.54.1

RI

K

91.54.2

RI

K

91.54.3

RI

K

91.54.4

RI

K

91.54.5

F

91.90.1

ESAME ALLERGOLOGICO STRUMENTALE PER ORTICARIE FISICHE

6,05

F

91.90.2

INDAGINI FOTOBIOLOGICHE PER FOTODERMATOSI [FOTO PATCH TEST]

5,60

F

91.90.3

INDAGINI FOTOBIOLOGICHE PER FOTODERMATOSI [FOTOTEST]

F

91.90.4

SCREENING ALLERGOLOGICO PER INALANTI (Fino a 7 allergeni)

11,60

F

91.90.5

TEST EPICUTANEI A LETTURA RITARDATA [PATCH TEST] (Fino a 20 allergeni)

32,55

F

91.90.6

TEST PERCUTANEI E INTRACUTANEI A LETTURA IMMEDIATA (Fino a 12 allergeni)

23,25

I

F

91.90.7

PRICK BY PRICK CON ALLERGENI FRESCHI Per seduta

20,65

I

F

91.90.8

PROVE ALLERGOLOGICHE CUTANEE PER VELENO DI IMENOTTERI

51,65

R

K

GANCICLOVIR

27,00

IRINOTECANO

37,70

SN-38

37,75

TEICOPLANINA

10,25

VORICONAZOLO

10,45

BUSULFANO

55,20

GABAPENTIN

57,80

SN-38 GLUCORONATO

84,40

LINEZOLID

30,45

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

GR 926/2006 GR 926/2006 GR 926/2006 GR 926/2006 GR 926/2006 GR 926/2006 GR 926/2006 GR 926/2006 GR 926/2006 GR 926/2006 GR 926/2006 GR 926/2006 GR 926/2006 GR 926/2006 GR 926/2006 GR 926/2006 GR 926/2006 GR 926/2006 GR 926/2006 GR 926/2006 GR 926/2006 GR 926/2006 GR 926/2006 GR 926/2006 GR 926/2006 GR 926/2006 GR 926/2006 GR 926/2006 GR 926/2006 GR 926/2006 GR 926/2006 GR 926/2006 GR 926/2006 GR 926/2006 GR 926/2006 GR 926/2006 GR 420/2007 GR 926/2006 GR 420/2007 GR 926/2006 GR 420/2007 GR 926/2006 GR 420/2007 GR 926/2006 GR 420/2007 GR 926/2006 GR 420/2007 GR 926/2006 GR 420/2007 GR 926/2006 GR 420/2007 GR 926/2006 GR 420/2007

Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia Prestazione erogata in laboratori di farmacologia

DERMATOLOGIA E ALLERGOLOGIA

92

4,65

Incluso: tutte le prove in vivo per la diagnosi MEDICINA NUCLEARE

- 59 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

92.01

SCINTIGRAFIA TIROIDEA E STUDIO FUNZIONALE RADIOISOTOPICO

G

92.01.1

G

92.01.2

G G

92.01.3 92.01.4

CAPTAZIONE TIROIDEA SCINTIGRAFIA TIROIDEA CON CAPTAZIONE, CON O SENZA PROVE FARMACOLOGICHE SCINTIGRAFIA TIROIDEA SCINTIGRAFIA TIROIDEA CON INDICATORI POSITIVI

92.02

SCINTIGRAFIA EPATICA E STUDIO FUNZIONALE RADIOISOTOPICO

G

92.02.1

G

92.02.2

SCINTIGRAFIA EPATICA (3 proiezioni)

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

45,00 46,10 33,35 179,75

E' indicato tra parentesi il numero di proiezioni riconosciuto come mediamente sufficiente a garantire la completezza della prestazione; conseguentemente la tariffa remunera la prestazione, indipendentemente dal numero di proiezioni eseguite per raggiungere il risultato diagnostico

64,55

In caso di contemporanea esecuzione di tomoscintigrafia codificare anche 92.02.5 SCINTIGRAFIA EPATICA PER RICERCA DI LESIONI ANGIOMATOSE

115,00

In caso di contemporanea esecuzione di tomoscintigrafia codificare anche 92.02.5 G

92.02.3

G

92.02.4

G

92.02.5

SCINTIGRAFIA SEQUENZIALE EPATOBILIARE, INCLUSA COLECISTI, CON O SENZA PROVE FARMACOLOGICHE, CON O SENZA MISURAZIONE DELLA FUNZIONALITA' DELLA COLECISTI SCINTIGRAFIA EPATICA CON INDICATORI POSITIVI In caso di contemporanea esecuzione di tomoscintigrafia codificare anche 92.02.5 TOMOSCINTIGRAFIA EPATICA

103,55 154,95 25,95

In corso di esame planare, con unica somministrazione di radiofarmaco 92.03 G

92.03.1

SCINTIGRAFIA RENALE E STUDIO FUNZIONALE RADIOISOTOPICO SCINTIGRAFIA RENALE In caso di contemporanea esecuzione di tomoscintigrafia codificare anche 92.03.5

56,80

La prestazione si intende bilaterale

- 60 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

G

CODICE

DESCRIZIONE

92.03.2

SCINTIGRAFIA RENALE CON ANGIOSCINTIGRAFIA

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

23,00

In corso di scintigrafia renale con unica somministrazione di radiofarmaco G

92.03.3

SCINTIGRAFIA SEQUENZIALE RENALE

112,35

Studio sequenziale della funzione renale senza o con prove farmacologiche Incluso: misura del filtrato glomerulare o della portata plasmatica renale G

92.03.4

G

92.03.5

STUDIO DEL REFLUSSO VESCICO-URETERALE Mediante cistoscintigrafia minzionale diretta TOMOSCINTIGRAFIA RENALE

74,40 41,25

In corso di esame planare, con unica somministrazione di radiofarmaco 92.04 G

92.04.1

G G G G

92.04.2 92.04.3 92.04.4 92.04.5 92.05

G

92.05.1

G

92.05.2

SCINTIGRAFIA GASTROINTESTINALE E STUDIO FUNZIONALE RADIOISOTOPICO SCINTIGRAFIA SEQUENZIALE DELLE GHIANDOLE SALIVARI CON STUDIO FUNZIONALE STUDIO DEL TRANSITO ESOFAGO-GASTRO-DUODENALE STUDIO DEL REFLUSSO GASTRO-ESOFAGEO O DUODENO-GASTRICO VALUTAZIONE DELLE GASTROENTERORRAGIE STUDIO DELLA PERMEABILITA' INTESTINALE SCINTIGRAFIA CARDIOVASCOLARE E DELL'APPARATO EMOPOIETICO E STUDIO FUNZIONALE RADIOISOTOPICO SCINTIGRAFIA MIOCARDICA DI PERFUSIONE, A RIPOSO E DOPO STIMOLO (FISICO O FARMACOLOGICO), STUDIO QUANTITATIVO SCINTIGRAFIA MIOCARDICA CON INDICATORI DI LESIONE

63,90 51,65 92,95 103,30 61,45

187,00

51,65

In caso di contemporanea esecuzione di tomoscintigrafia codificare anche 92.09.3 G

*

92.05.3

ANGIOCARDIOSCINTIGRAFIA DI PRIMO PASSAGGIO (FIRST PASS) Studi multipli del pool ematico cardiaco first pass, a riposo e durante stimolo (fisico o farmacologico), studio del movimento di parete e frazione di eiezione, analisi quantitativa ANGIOCARDIOSCINTIGRAFIA ALL'EQUILIBRIO Studi multipli del pool ematico cardiaco all' equilibrio, a riposo e dopo stimolo (fisico e/o farmacologico), studio del movimento di parete e frazione di eiezione, analisi quantitativa SCINTIGRAFIA SPLENICA SCINTIGRAFIA DEL MIDOLLO OSSEO TOTAL BODY ALTRI STUDI DI FUNZIONE CON RADIOISOTOPI

G

92.05.4

G G

92.05.5 92.05.6 92.09

G

92.09.1

TOMOSCINTIGRAFIA MIOCARDICA (PET) DI PERFUSIONE A RIPOSO E DOPO STIMOLO

G

92.09.2

TOMOSCINTIGRAFIA MIOCARDICA (SPET) DI PERFUSIONE A RIPOSO O DOPO STIMOLO

G

92.09.3

TOMOSCINTIGRAFIA MIOCARDICA CON INDICATORI DI LESIONE

98,15

129,10

90,10 108,45

1.071,65

La prestazione è indicata per la diagnosi di:cardiopatia ischemica, miocardiopatie e per la valutazione anche a fini chirurgici del paziente infartuato, successivamente a ecocardiografia con test provocativi e scintigrafia o tomoscintigrafia (SPET) perfusionale miocardica e qualora tali indagini non abbiano consentito un completo inquadramento diagnostico

134,80 41,25

In corso di esame planare con indicatori di lesione, con unica somministrazione di radiofarmaco G

92.09.4

DETERMINAZIONE DEL VOLUME PLASMATICO O DEL VOLUME ERITROCITARIO

G

92.09.5

G G

92.09.6 92.09.7

G G G G G

92.1 92.11.1 92.11.2 92.11.3 92.11.4 92.11.5

STUDIO DI SOPRAVVIVENZA DEGLI ERITROCITI, CINETICA DIFFERENZIALE PER ORGANO/TESSUTO (FEGATO, MILZA) STUDIO COMPLETO DELLA FERROCINETICA STUDIO DELLA CINETICA DELLE PIASTRINE O DEI LEUCOCITI, CON O SENZA LOCALIZZAZIONE DIFFERENZIALE PER ORGANO/TESSUTO ALTRE SCINTIGRAFIE SCINTIGRAFIA CEREBRALE, STATICA, STUDIO COMPLETO SCINTIGRAFIA CEREBRALE CON ANGIOSCINTIGRAFIA, STUDIO COMPLETO VALUTAZIONE DELLE DERIVAZIONI LIQUORALI DETERMINAZIONE E LOCALIZZAZIONE PERDITE DI LCR TOMOSCINTIGRAFIA CEREBRALE (SPET)

46,20 179,30 143,60 221,25

98,15 126,25 129,10 206,60 238,80

- 61 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

*

G

CODICE

DESCRIZIONE

92.11.6

TOMOSCINTIGRAFIA CEREBRALE (PET)

Studio qualitativo *

La prestazione è indicata per la valutazione e la diagnosi differenziale di: malattie cerebrovascolari, malattie degenerative,demenza, epilessia, malattie infettive, traumi, malattie congenite risultate non accertate mediante TC, RM, scintigrafia o Tomoscintigrafia cerebrale La prestazione è indicata per la valutazione e la diagnosi differenziale di: malattie cerebrovascolari, malattie GR 1276/2009 850,00 degenerative,demenza, epilessia, malattie infettive, traumi, malattie congenite risultate non accertate mediante TC, RM, scintigrafia o Tomoscintigrafia cerebrale 191,10

92.11.7

G

92.13

G

92.14 92.14.1

SCINTIGRAFIA DELLE PARATIROIDI Con tecnica di sottrazione incluso: Scintigrafia della tiroide SCINTIGRAFIA DELLE OSSA SCINTIGRAFIA OSSEA O ARTICOLARE SEGMENTARIA

G

92.14.2

SCINTIGRAFIA OSSEA O ARTICOLARE SEGMENTARIA POLIFASICA

78,35

G

92.14.3

TOMOSCINTIGRAFIA OSSEA

36,15

TOMOSCINTIGRAFIA CEREBRALE (PET)

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

850,00 GR 1276/2009

G

Studio quantitativo

I

TARIFFA

57,85

In corso di esame planare con unica somministrazione di radiofarmaco 92.15

SCINTIGRAFIA POLMONARE

G

92.15.1

SCINTIGRAFIA POLMONARE PERFUSIONALE (6 proiezioni)

G G

92.15.2 92.15.3

SCINTIGRAFIA POLMONARE VENTILATORIA STUDIO QUANTITATIVO DIFFERENZIALE DELLA FUNZIONE POLMONARE

E' indicato tra parentesi il numero di proiezioni riconosciuto come mediamente sufficiente a garantire la completezza della prestazione; conseguentemente la tariffa remunera la prestazione, indipendentemente dal numero di proiezioni eseguite per raggiungere il risultato diagnostico

68,50

198,65 23,00

GR 508/97

Eventuale aggiunta a: Scintigrafia perfusionale/ventilatoria (92.15.1-92.15.2) G G

92.15.4 92.15.5

G

92.16.1

92.16

92.18

*

I I

SCINTIGRAFIA POLMONARE CON INDICATORE POSITIVO TOMOSCINTIGRAFIA POLMONARE In corso di scintigrafia polmonare, con unica somministrazione di radiofarmaco SCINTIGRAFIA DEL SISTEMA LINFATICO

169,45 34,70

SCINTIGRAFIA LINFATICA E LINFOGHIANDOLARE SEGMENTARIA

110,50

SCINTIGRAFIA TOTAL BODY

G

92.18.1

SCINTIGRAFIA GLOBALE CORPOREA CON INDICATORI POSITIVI

213,55

G G G

92.18.2 92.18.3 92.18.4

113,10 136,60 251,55

G

92.18.5

SCINTIGRAFIA OSSEA O ARTICOLARE RICERCA DI METASTASI DI TUMORI TIROIDEI SCINTIGRAFIA GLOBALE CORPOREA CON CELLULE AUTOLOGHE MARCATE SCINTIGRAFIA GLOBALE CORPOREA CON TRACCIANTI IMMUNOLOGICI E RECETTORIALI

G

92.18.6

TOMOSCINTIGRAFIA GLOBALE CORPOREA (PET)

G G G G

92.19 92.19.1 92.19.2 92.19.3 92.19.5

SCINTIGRAFIA DI ALTRE SEDI SCINTIGRAFIA SURRENALICA CORTICALE SCINTIGRAFIA SURRENALICA MIDOLLARE SCINTIGRAFIA DEI TESTICOLI ANGIOSCINTIGRAFIA (ANGIOGRAFIA, VENOGRAFIA RADIOISOTOPICA)

G

92.19.6

SCINTIGRAFIA SEGMENTARIA DOPO SCINTIGRAFIA TOTAL BODY

92.19.7 92.19.8

Con o senza indicatori positivi, cellule autologhe marcate, traccianti immunologici e recettoriali SCINTIGRAFIA SEGMENTARIA CON INDICATORI POSITIVI TOMOSCINTIGRAFIA (SPET) CON INDICATORI POSITIVI

G G

413,15 La prestazione è indicata per: la stadiazione di neoplasia, la diagnosi differenziale tra recidiva tumorale e 850,00 GR 1276/2009 radionecrosi, la valutazione di malignità della neoplasia e/o della risposta al trattamento chemio/radioterapico successivamente a TC e RM e qualora tali indagini non abbiano consentito un completo inquadramento diagnostico 259,00 293,45 51,65 86,25 24,80

169,40 36,15

In corso di esame planare con unica somministrazione di radiofarmaco 92.2

X

92.21.1

RADIOLOGIA TERAPEUTICA E MEDICINA NUCLEARE Incluso: l'uso di accessori standard non personalizzati (schermature, compensatori, sistemi di immobilizzazione) per applicazioni radioterapeutiche. ROENTGENTERAPIA

7,20

- 62 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

92.23

TARIFFA

DESCRIZIONE

Per seduta TELECOBALTOTERAPIA Uso di: Unità di Cobalto 60

X

92.23.1

TELECOBALTOTERAPIA CAMPO FISSO O DUE CAMPI CONTRAPPOSTI per seduta o per focolaio trattato

X

92.23.2

TELECOBALTOTERAPIA CON CAMPI MULTIPLI, DI MOVIMENTO per seduta o per focolaio trattato

26,10

X

92.23.3

TELECOBALTOTERAPIA CON TECNICA FLASH per seduta o per focolaio trattato

51,65

92.24

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

Per focolaio si deve intendere il volume trattato in continuità, anche se diviso in più campi ( ad es. il volume tumorale primitivo e l'area linfonodale adiacente anche se trattati con campi diversi). Localizzazione metastatiche distanti costituiscono focolai diversi anche se trattati nella stessa seduta. Per focolaio si deve intendere il volume trattato in continuità, anche se diviso in più campi ( ad es. il volume tumorale primitivo e l'area linfonodale adiacente anche se trattati con campi diversi). Localizzazione metastatiche distanti costituiscono focolai diversi anche se trattati nella stessa seduta. Per focolaio si deve intendere il volume trattato in continuità, anche se diviso in più campi ( ad es. il volume tumorale primitivo e l'area linfonodale adiacente anche se trattati con campi diversi). Localizzazione metastatiche distanti costituiscono focolai diversi anche se trattati nella stessa seduta.

CON 21,70

TELERADIOTERAPIA MEDIANTE FOTONI X DI MEGAVOLTAGGIO Uso di: Acceleratore lineare

X

92.24.1

TELETERAPIA CON ACCELERATORE LINEARE

Per focolaio si deve intendere il volume trattato in continuità, anche se diviso in più campi ( ad es. il volume tumorale primitivo e l'area linfonodale adiacente anche se trattati con campi diversi). Localizzazione metastatiche distanti costituiscono focolai diversi anche se trattati nella stessa seduta.

35,85

CON CAMPO FISSO O DUE CAMPI CONTRAPPOSTI Per seduta e per focolaio trattato X

92.24.2

TELETERAPIA CON ACCELERATORE LINEARE

Per focolaio si deve intendere il volume trattato in continuità, anche se diviso in più campi ( ad es. il volume tumorale primitivo e l'area linfonodale adiacente anche se trattati con campi diversi). Localizzazione metastatiche distanti costituiscono focolai diversi anche se trattati nella stessa seduta.

51,65

CON CAMPI MULTIPLI, DI MOVIMENTO Per seduta e per focolaio trattato X

92.24.3

TELETERAPIA CON ACCELERATORE LINEARE

Per focolaio si deve intendere il volume trattato in continuità, anche se diviso in più campi ( ad es. il volume tumorale primitivo e l'area linfonodale adiacente anche se trattati con campi diversi). Localizzazione metastatiche distanti

77,45

CON TECNICA FLASH Per seduta e per focolaio trattato

*

X

92.24.4

RADIOTERAPIA STEREOTASSICA in seduta unica ( cranica ed extracranica)

costituiscono focolai diversi anche se trattati nella stessa seduta. La prestazione è indicata nei casi di lesione uguale o inferiore a 3 cm. del maggior asse. Lesioni benigne, neoplastiche e non, intra ed extracraniche, non suscettibili di altri provvedimenti terapeutici. Lesioni maligne intracraniche: Tumori maligni primitivi (Inoperabili-Recidivi). Metastasi (numero massimo 3 - in associazione o meno con "WholeBrain Radiation Therapy"), come unica manifestazione secondaria di malattia o con malattia stazionaria nelle altre sedi. GR 1492/97 Lesioni maligne extracraniche: Tumori polmonari, non 2.200,00 GR 492/2004 microcitoma, I° e II° stadio NO in pazienti inoperabili e GR 876/2010 non suscettibili, per la ridotta riserva respiratoria, di altro tipo di trattamento radioterapico. Epatocarcinoma, localizzazioni inoperabili di dimensioni max 6 cm. Metastasi epatiche multiple (numero massimo di 3) da neoplasia del colon, come unica manifestazione secondaria di malattia, non sincrone con il tumore primitivo, non operabili. Tumori limitati non operabili, metastasi uniche e recidive limitate in sedi che precludono ogni altro provvedimento terapeutico. Sono esclusi i pazienti con malattia disseminata ed i pazienti nei quali l'estensione del tumore non sia chiaramente identificabile con TAC o RMN.

- 63 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

*I

X

CODICE

92.24.5

DESCRIZIONE

RADIOTERAPIA STEREOTASSICA FRAZIONATA ( cranica ed extracranica) in seduta unica

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

La prestazione è indicata nei casi di lesione superiore a 3 cm. e non superiore a 5 cm. del maggior asse, vicinanza a strutture critiche indipendentemente dalle dimensioni, ritrattamento. Lesioni benigne, neoplastiche e non, intra ed extracraniche, non suscettibili di altri provvedimenti terapeutici. Lesioni maligne intracraniche: Tumori maligni primitivi (InoperabiliRecidivi). Metastasi (numero massimo 3 - in associazione o meno con "WholeBrain Radiation GR 492/2004 1.980,00 Therapy"), come unica manifestazione secondaria di GR 876/2010 malattia o con malattia stazionaria nelle altre sedi. Lesioni maligne extracraniche: Tumori polmonari, non microcitoma, I° e II° stadio NO in pazienti inoperabili e non suscettibili, per la ridotta riserva respiratoria, di altro tipo di trattamento radioterapico. Epatocarcinoma, localizzazioni inoperabili di dimensioni max 6 cm. Metastasi epatiche multiple (numero massimo di 3) da neoplasia del colon, come unica manifestazione secondaria di malattia, non sincrone con il tumore Tumori limitati non operabili, metastasi uniche e recidive limitate in sedi che precludono ogni altro provvedimento terapeutico. Sono esclusi i pazienti con malattia disseminata ed i pazienti nei quali l'estensione del tumore non sia chiaramente identificabile con TAC o RMN.

*I

X

92.24.6

RADIOTERAPIA STEREOTASSICA FRAZIONATA ( cranica ed extracranica) seduta successiva alla prima (fino ad un massimo di tre sedute)

La prestazione è indicata nei casi di lesione superiore a 3 cm. e non superiore a 5 cm. del maggior asse, vicinanza a strutture critiche indipendentemente dalle dimensioni, ritrattamento. Lesioni benigne, neoplastiche e non, intra ed extracraniche, non suscettibili di altri provvedimenti terapeutici. Lesioni maligne intracraniche: Tumori maligni primitivi (InoperabiliRecidivi). Metastasi (numero massimo 3 - in associazione o meno con "WholeBrain Radiation GR 492/2004 600,00 Therapy"), come unica manifestazione secondaria di GR 876/2010 malattia o con malattia stazionaria nelle altre sedi. Lesioni maligne extracraniche: Tumori polmonari, non microcitoma, I° e II° stadio NO in pazienti inoperabili e non suscettibili, per la ridotta riserva respiratoria, di altro tipo di trattamento radioterapico. Epatocarcinoma, localizzazioni inoperabili di dimensioni max 6 cm. Metastasi epatiche multiple (numero massimo di 3) da neoplasia del colon, come unica manifestazione secondaria di malattia, non sincrone con il tumore Tumori limitati non operabili, metastasi uniche e recidive limitate in sedi che precludono ogni altro provvedimento terapeutico. Sono esclusi i pazienti con malattia disseminata ed i pazienti nei quali l'estensione del tumore non sia chiaramente identificabile con TAC o RMN.

92.25

X

92.25.1

TELERADIOTERAPIA CON ELETTRONI Teleterapia con acceleratore lineare TELETERAPIA CON ELETTRONI A UNO O PIU' CAMPI FISSI

Per focolaio si deve intendere il volume trattato in continuità, anche se diviso in più campi ( ad es. il volume tumorale primitivo e l'area linfonodale adiacente anche se trattati con campi diversi). Localizzazione metastatiche distanti costituiscono focolai diversi anche se trattati nella stessa seduta.

38,40

Per seduta e per focolaio trattato

- 64 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

*

X

CODICE

DESCRIZIONE

92.25.2

IRRADIAZIONE CUTANEA TOTALE CON ELETTRONI (TSEI/TSEBI)

TARIFFA

1.053,55

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

La prestazione, intesa come trattamento completo comprensivo anche di tutte le fasi propedeutiche, è indicata in caso di: Linfoma cutaneo a cellule T

Per focolaio si deve intendere il volume trattato in continuità, anche se diviso in più campi ( ad es. il volume tumorale primitivo e l'area linfonodale adiacente anche se trattati con campi diversi). Localizzazione metastatiche distanti costituiscono focolai diversi anche se trattati nella stessa seduta.

92.27

X

92.27.1

IMPIANTO O INSERZIONE DI ELEMENTI RADIOATTIVI

BRACHITERAPIA ENDOCAVITARIA

Per focolaio si deve intendere il volume trattato in continuità, anche se diviso in più campi ( ad es. il volume tumorale primitivo e l'area linfonodale adiacente anche se trattati con campi diversi). Localizzazione metastatiche distanti

278,90

CON CARICAMENTO REMOTO (HDR) per seduta e per focolaio trattato X

92.27.2

BRACHITERAPIA INTERSTIZIALE

costituiscono focolai diversi anche se trattati nella stessa seduta. Per focolaio si deve intendere il volume trattato in continuità, anche se diviso in più campi ( ad es. il volume tumorale primitivo e l'area linfonodale adiacente anche se trattati con campi diversi). Localizzazione metastatiche distanti

436,80

CON IMPIANTO PERMANENTE per seduta e per focolaio trattato X

92.27.3

BRACHITERAPIA DI SUPERFICIE (HDR)

costituiscono focolai diversi anche se trattati nella stessa seduta. Per focolaio si deve intendere il volume trattato in continuità, anche se diviso in più campi ( ad es. il volume tumorale primitivo e l'area linfonodale adiacente anche se trattati con campi diversi). Localizzazione metastatiche distanti

143,60

Per seduta e per focolaio trattato X

92.27.4

BRACHITERAPIA INTERSTIZIALE

costituiscono focolai diversi anche se trattati nella stessa seduta. Per focolaio si deve intendere il volume trattato in continuità, anche se diviso in più campi ( ad es. il volume tumorale primitivo e l'area linfonodale adiacente anche se trattati con campi diversi). Localizzazione metastatiche distanti

368,75

CON CARICAMENTO REMOTO (HDR)

costituiscono focolai diversi anche se trattati nella stessa seduta.

Per seduta e per focolaio trattato X

92.27.5

92.28 X

92.28.1

BETATERAPIA DI CONTATTO

Per focolaio si deve intendere il volume trattato in continuità, anche se diviso in più campi ( ad es. il volume tumorale primitivo e l'area linfonodale adiacente anche se trattati con campi diversi). Localizzazione metastatiche distanti costituiscono focolai diversi anche se trattati nella stessa seduta.

51,65

Per seduta e per focolaio trattato INIEZIONE O INSTILLAZIONE DI RADIOISOTOPI Endocavitari, endovenosi TERAPIA DEGLI IPERTIROIDISMI

67,60

La prestazione deve intendersi erogabili nel rispetto delle vigenti disposizioni in materia di radioprotezione

14,20

La prestazione deve intendersi erogabile nel rispetto delle vigenti disposizioni in materia di radioprotezione

Fino a 370 MBq X

92.28.2

TERAPIA DEGLI IPERTIROIDISMI Per ogni 370 MBq successivi

X

92.28.3

TERAPIA ENDOCAVITARIA

180,00

X

92.28.4

TERAPIA CON ANTICORPI MONOCLONALI

526,80

La prestazione deve intendersi erogabile nel rispetto delle vigenti disposizioni in materia di radioprotezione La prestazione deve intendersi erogabile nel rispetto delle vigenti disposizioni in materia di radioprotezione

Fino a 185 MBq

- 65 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

X

CODICE

DESCRIZIONE

92.28.5

TERAPIA CON ANTICORPI MONOCLONALI

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

219,50

La prestazione deve intendersi erogabile nel rispetto delle vigenti disposizioni in materia di radioprotezione

826,35

La prestazione è indicata in presenza di dolore osseo non dominabile mediante terapia con antagonisti del La prestazione deve intendersi erogabile nel rispetto delle vigenti testosterone né mediante radioterapia esterna e solo disposizioni in materia di radioprotezione dopo prescrizione dello specialista oncologo

Per ogni 185 MBq successivi *

X

92.28.6

TERAPIA PALLIATIVA DEL DOLORE DA METASTASI OSSEE

X

92.29 92.29.1

X

92.29.2

ALTRE PROCEDURE RADIOTERAPEUTICHE INDIVIDUAZIONE DEL VOLUME BERSAGLIO E SIMULAZIONE Con simulatore radiologico (intero trattamento) INDIVIDUAZIONE DEL VOLUME BERSAGLIO E SIMULAZIONE Con TC simulatore o TC

54,25

98,15

In caso di iniezione di mezzo di contrasto codificare anche (38.99.1) X

92.29.3

(intero trattamento) INDIVIDUAZIONE DEL VOLUME BERSAGLIO E SIMULAZIONE Con RM

129,10

In caso di iniezione di mezzo di contrasto codificare anche (38.99.2) X

92.29.4

X

92.29.5

X

92.29.6

X

92.29.7

X

92.29.8

X

92.29.9 93

L

I*

L

(intero trattamento) STUDIO FISICO-DOSIMETRICO Calcolo della dose in punti STUDIO FISICO-DOSIMETRICO CON ELABORATORE SU SCANSIONI TC In caso di ricostruzione 3D codificare anche (88.90.2) DOSIMETRIA IN VIVO Controllo fisico della ripetibilita' del trattamento Controllo fisico per radioprotezione SCHERMATURA PERSONALIZZATA (intero trattamento) SISTEMA DI IMMOBILIZZAZIONE PERSONALIZZATO (intero trattamento) PREPARAZIONE DI COMPENSATORI SAGOMATI (intero trattamento) TERAPIA FISICA, TERAPIA RESPIRATORIA, RIABILITAZIONE E PROCEDURE CORRELATE

23,85 90,40 11,15

47,50 101,45 86,90

I pacchetti ambulatoriali complessi di medicina fisica e DGR 595/2005 riabilitativa sono da erogarsi nelle modalità previste in allegato

PACCHETTI AMBULATORIALI COMPLESSI DI MEDICINA FISICA E RIABILITATIVA

93.01.5

VALUTAZIONE DIETETICA

7,75

Escluso: stesura di programma nutrizionale (93.89.5)

La procedura non è tariffata quando erogata contestualmente alla visita generale specialistica. Per contestualità si intende una “prestazione accessoria erogata all’interno della visita specialistica e all’interno dello stesso locale” . Trattasi di prestazioni accessorie di primo livello anche non richieste nell’impegnativa la cui necessita’ La prestazione è indicata in caso di : diabete mellito, emerge nel corso della visita specialistica. Le stesse prestazioni sono Fibrosi cistica del pancreas, Epatite cronica attiva, Cirrosi compatibili con la visita come tempi di erogazione, in termini di epatica e biliare primitiva, Rettocolite ulcerosa, Morbo di organizzazione dell’attivita’ ambulatoriale e sono erogate dallo stesso Crohn, Insufficienza renale cronica Fetilchetonuria medico specialista che esegue la visita. La prestazione, rientrando interamente nella visita specialistica, non e’ registrabile in nessun caso ai fini della prenotazione, della valorizzazione dell’attivita’, della tariffazione e dei flussi informativi.. La prestazione rientra solo nella visita specialistica specifica per branca di appartenenza ed errori congeniti del metabolismo, Ipercolesterolemia familiare, Gravidanza ad alto rischio (diabete gestazionale, gestosi), Morbo celiaco, altre forme di grave malnutrizione

Incluso: controllo terapia dietetica

P

93.02

VALUTAZIONE ORTOTTICA

La procedura non è tariffata quando erogata contestualmente alla visita generale specialistica. Per contestualità si intende una “prestazione accessoria erogata all’interno della visita specialistica e all’interno dello stesso locale” . Trattasi di prestazioni accessorie di primo livello anche non richieste nell’impegnativa la cui necessita’ emerge nel corso della visita specialistica. Le stesse prestazioni sono compatibili con la visita come tempi di erogazione, in termini di organizzazione dell’attivita’ ambulatoriale e sono erogate dallo stesso medico specialista che esegue la visita. La prestazione, rientrando interamente nella visita specialistica, non e’ registrabile in nessun caso ai fini della prenotazione, della valorizzazione dell’attivita’, della tariffazione e dei flussi informativi.. La prestazione rientra solo nella visita specialistica specifica per branca di appartenenza

7,75

- 66 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

I

CODICE

DESCRIZIONE

L

93.07.1

VALUTAZIONE DELLA COMPOSIZIONE CORPOREA

O

93.08.1

Valutazione della composizione corporea con metodo antropometrico e plicometrico ELETTROMIOGRAFIA SEMPLICE [EMG] Analisi qualitativa o quantitativa per muscolo

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

TARIFFA

La procedura non è tariffata quando erogata contestualmente alla visita generale specialistica. Per contestualità si intende una “prestazione accessoria erogata all’interno della visita specialistica e all’interno dello stesso locale” . Trattasi di prestazioni accessorie di primo livello anche non richieste nell’impegnativa la cui necessita’ emerge nel corso della visita specialistica. Le stesse prestazioni sono compatibili con la visita come tempi di erogazione, in termini di organizzazione dell’attivita’ ambulatoriale e sono erogate dallo stesso medico specialista che esegue la visita. La prestazione, rientrando interamente nella visita specialistica, non e’ registrabile in nessun caso ai fini della prenotazione, della valorizzazione dell’attivita’, della tariffazione e dei flussi informativi.. La prestazione rientra solo nella visita specialistica specifica per branca di appartenenza

7,75

15,50

Escluso: EMG dell' occhio (95.25), EMG dello sfintere uretrale (89.23), O

93.08.2

O

93.08.3

OY

93.08.4

LO

93.08.5

O

93.08.6

quello con polisonnogramma (89.17) ELETTROMIOGRAFIA SINGOLA FIBRA Densità delle fibre ELETTROMIOGRAFIA DI UNITA' MOTORIA Esame ad ago ELETTROMIOGRAFIA DI MUSCOLI SPECIALI [Laringei, perineali] Escluso: Elettromiografia dello sfintere uretrale (89.23), Elettromiografia dell' occhio (95.25) RISPOSTE RIFLESSE H, F, Blink reflex, Riflesso bulbocavernoso, Riflessi esterocettivi agli arti, Riflessi tendinei Incluso: EMG STIMOLAZIONE RIPETITIVA

15,50 15,50 15,50 10,35

10,35

Stimolazione ripetitiva per nervo, Stimolazione ripetitiva con tensilon

*

O

93.08.7

O

93.08.8

LO

93.09.1

LO

93.09.2

L

93.18.1

Incluso: EMG TEST PER TETANIA LATENTE Incluso: EMG TEST DI ISCHEMIA PROLUNGATA Incluso: EMG VELOCITA' DI CONDUZIONE NERVOSA MOTORIA Per nervo VELOCITA' DI CONDUZIONE NERVOSA SENSITIVA Per nervo ESERCIZI RESPIRATORI Per seduta individuale di 30 minuti (Ciclo di dieci sedute) escluso: Prestazione effettuata con drenaggio posturale (93.99) ESERCIZI RESPIRATORI Per seduta collettiva di 30 minuti max. 5 pazienti (Ciclo di dieci sedute)

10,35 10,35 10,35 10,35 10,35

Il codice identifica la prestazione in seduta singola. Tra parentesi è indicato il ciclo riconosciuto significativo al fine di garantire l'efficacia della prestazione. La tariffa non si riferisce a prestazione analoga erogata dalle

3,35

istituzioni operanti ex art.26 L. 833/78, la cui tariffa è oggetto di provvedimento Ilapposito codice identifica la prestazione in seduta singola. Tra parentesi è indicato il ciclo riconosciuto significativo al fine di garantire l'efficacia della prestazione. La tariffa non si riferisce a prestazione analoga erogata dalle

L

93.18.2

S

93.29

1

93.35.1

B

93.36

RIABILITAZIONE CARDIOLOGICA

L

93.37

TRAINING PRENATALE Training psico-fisico per il parto naturale per seduta collettiva (min. 5 paz.) (ciclo di 18 sedute)

6,80

E

93.39.2

MASSOTERAPIA PER DRENAGGIO LINFATICO

9,80

ALTRE CORREZIONI FORZATE DI DEFORMITA' Correzione manuale di piede torto congenito AGOPUNTURA CON MOXA REVULSIVANTE - agopuntura con moxibustione (ago riscaldato con bastoncino di moxa o con conetto, moxibustione, associata su altre zone; per seduta, ciclo: fino ad un max di 2 prestazioni

istituzioni operanti ex art.26 L. 833/78, la cui tariffa è oggetto di apposito provvedimento 7,25

12,80

Per seduta (30 minuti ciascuna)

A

93.39.5

ELETTROTERAPIA ANTALGICA Elettroanalgesia transcutanea (TENS, alto voltaggio)

La tariffa non si riferisce a prestazione analoga erogata dalle istituzioni operanti ex art.26 L. 833/78, la cui tariffa è oggetto di apposito provvedimento

19,10

3,60

GR 207/99

La prestazione è indicata in caso di: Linfedema, Stasi La prestazione è riferita ai seguenti segmenti corporei: colonna cervicale, dorsale, lombare, arto superiore destro, arto superiore venosa, Elefantiasi, Mastectomia, Ingorghi linfatici, sinistro, arto inferiore destro, arto inferiore sinistro. Trattamenti radioterapici Il codice identifica la prestazione in seduta singola. Tra parentesi è indicato il ciclo riconosciuto significativo al fine di garantire l'efficacia della prestazione. La prestazione è riferita ad applicazioni oltre che sui segmenti corporei (colonna cervicale, dorsale, lomabare, arto superiore destro, arto superiore sinistro, arto inferiore destro, arto inferiore sinistro) anche sulle grandi articolazioni (caviglia, ginocchio, anca, polso, gomito, spalla)

- 67 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

Il codice identifica la prestazione in seduta singola. Tra parentesi è indicato il ciclo riconosciuto significativo al fine di garantire l'efficacia della prestazione.

Per seduta di 30 minuti (Ciclo di dieci sedute)

I

I

I*

3,85

S

93.46

L

93.49.2

S

93.51

S

93.52

S

93.53

S

93.54.1

S

93.54.2

ALTRE TRAZIONI CUTANEE DEGLI ARTI Trazione: con nastro adesivo, a stivale, di Buck, con forcella COSTRUZIONE DI SPLINT STATICO (Compreso materiale) APPLICAZIONE DI CORSETTO GESSATO Escluso: Minerva gessata (93.52) APPLICAZIONE DI SUPPORTO PER IL COLLO Applicazione di: collare cervicale Minerva gessata supporto sagomato del collo (solo supporti modellati sul paziente) APPLICAZIONE DI ALTRO CORSETTO GESSATO Busto gessato BENDAGGIO CON DOCCIA DI IMMOBILIZZAZIONE Antibraccio-mano Gamba e piede BENDAGGIO DESAULT AMIDATO O GESSATO

S

93.54.3

APPARECCHIO GESSATO: TORACO-BRACHIALE, COSCIA-PIEDE

25,20

S S S S S

93.54.4 93.54.5 93.54.6 93.54.7 93.54.8

APPARECCHIO GESSATO: OMERO-MANO, STIVALE APPARECCHIO GESSATO: AVAMBRACCIO-MANO APPARECCHIO GESSATO: GINOCCHIO APPARECCHIO GESSATO: POLSO, MANO, PIEDE DOCCIA GESSATA DI DITO DELLA MANO O DEL PIEDE Applicazione di stecca di Zimmer

18,90 12,60 22,70 11,60 5,85

12,90 31,00 31,00

31,00 7,75

13,60

La procedura non è tariffata quando erogata contestualmente alla visita generale specialistica. Per contestualità si intende una “prestazione accessoria erogata all’interno della visita specialistica e all’interno dello stesso locale” . Trattasi di prestazioni accessorie di primo livello anche non richieste nell’impegnativa la cui necessita’ emerge nel corso della visita specialistica. Le stesse prestazioni sono compatibili con la visita come tempi di erogazione, in termini di organizzazione dell’attivita’ ambulatoriale e sono erogate dallo stesso medico specialista che esegue la visita. La prestazione, rientrando interamente nella visita specialistica, non e’ registrabile in nessun caso ai fini della prenotazione, della valorizzazione dell’attivita’, della tariffazione e dei flussi informativi.. La prestazione rientra solo nella visita specialistica specifica per branca di appartenenza

3,85

SZ

93.56.1

FASCIATURA SEMPLICE

S S S S S S

93.56.2 93.56.3 93.56.4 93.56.5 93.56.6 93.56.7

D L

93.57.1 93.59.1

BENDAGGIO ALLA COLLA DI ZINCO DI COSCIA-PIEDE BENDAGGIO ALLA COLLA DI ZINCO DI GAMBA-PIEDE BENDAGGIO ADESIVO ELASTICO BENDAGGIO A 8 PER CLAVICOLA MEDICAZIONE DI SHANZ ALTRO BENDAGGIO Desault, So-Bar MEDICAZIONE DI USTIONI per seduta (ciclo fino ad un massimo di otto sedute) COSTRUZIONE SPLINT DINAMICO (Compreso materiale)

Z

93.82.1

TERAPIA EDUCAZIONALE DEL DIABETICO per seduta individuale (ciclo di dieci sedute)

8,40

Il codice identifica la prestazione in seduta singola. Tra parentesi è indicato il ciclo riconosciuto significativo al fine di garantire l'efficacia della prestazione.

Z

93.82.2

TERAPIA EDUCAZIONALE DEL DIABETICO per seduta collettiva (ciclo di dieci sedute)

2,05

Il codice identifica la prestazione in seduta singola. Tra parentesi è indicato il ciclo riconosciuto significativo al fine di garantire l'efficacia della prestazione.

L

93.89.5

TERAPIA DIETETICA

25,20 21,35 7,75 13,60 21,35 17,45 9,70 20,65

GR 802/99

La prestazione è indicata in caso di : diabete mellito, Fibrosi cistica del pancreas, Epatite cronica attiva, Cirrosi epatica e biliare primitiva, Rettocolite ulcerosa, Morbo di Crohn, Insufficienza renale cronica Fetilchetonuria ed errori congeniti del metabolismo, Ipercolesterolemia familiare, Gravidanza ad alto rischio (diabete gestazionale, gestosi), Morbo celiaco, altre forme di grave malnutrizione

10,35

Per seduta individuale di 50 min. Stesura del programma nutrizionale

I

L

93.89.6

V

93.91

Incluso: valutazione dietetica se contestuale alla stesura del programma nutrizionale TERAPIA EDUCAZIONALE STOMIZZATI incluso: addestramento all'uso di protesi, controllo di stomia e irrigazione colostomia RESPIRAZIONE A PRESSIONE POSITIVA INTERMITTENTE Per seduta

9,30

GR 153/98

5,85

- 68 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

U

CODICE

93.94

DESCRIZIONE

MEDICAMENTO RESPIRATORIO SOMMINISTRATO PER MEZZO DI NEBULIZZATORE

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

Il codice identifica la prestazione in seduta singola. Tra parentesi è indicato il ciclo riconosciuto significativo al fine di garantire l'efficacia della prestazione.

2,05

Aerosolterapia per seduta (ciclo di dieci sedute)

*

A

93.95

OSSIGENAZIONE IPERBARICA

GR 1492/97 GR 153/98 GR 432/98 GR 67,15 1500/99 GR 268/2002 GR 926/2006

Per seduta, comprensiva delle visite specialistiche connesse all'effettuazione dell'intero ciclo di prestazioni ( fino ad un max di dodici sedute)

Escluso: Ossigenazione locale di ferita

V

93.99

ALTRE PROCEDURE RESPIRATORIE

10,35

V

93.99.1

W

94 94.01.1

OW

94.01.2

OW

94.02.1

OW OW

94.02.2 94.08.1

Drenaggio posturale (compreso rieducazione respiratoria) Per seduta di 20 minuti (Ciclo di dieci sedute) BRONCOINSTILLAZIONI Per seduta PROCEDURE RELATIVE ALLA PSICHE SOMMINISTRAZIONE DI TEST DI INTELLIGENZA SOMMINISTRAZIONE DI TEST DI DETERIORAMENTO O SVILUPPO INTELLETTIVO M.D.B., MODA, WAIS, STANFORD BINET Incluso: Test intellettivi per l'età evolutiva SOMMINISTRAZIONE DI TEST DELLA MEMORIA Memoria implicita, esplicita, a breve e lungo termine TEST DELLA SCALA DI MEMORIA DI WECHSLER [WMS] SOMMINISTRAZIONE DI TEST DELLE FUNZIONI ESECUTIVE

OW

94.08.2

SOMMINISTRAZIONE DI TEST DELLE ABILITA' VISUO SPAZIALI

W

94.08.3

SOMMINISTRAZIONE DI TEST PROIETTIVI E DELLA PERSONALITA'

O

94.08.4

27,10

W

94.08.5

W

94.08.6

ESAME DELL' AFASIA Con batteria standardizzata (Boston A.B., Aachen A.B., ENPA) TEST DI VALUTAZIONE DELLA DISABILITA' SOCIALE TEST DI VALUTAZIONE DEL CARICO FAMILIARE E DELLE STRATEGIE DI COPING COLLOQUIO PSICOLOGICO CLINICO per seduta (ciclo massimo di otto)

18,10 GR 1216/2004

VISITA PSICHIATRICA DI CONTROLLO Visita psichiatrica o neuropsichiatrica infantile di controllo COLLOQUIO PSICHIATRICO Colloquio psichiatrico o di neuropsichiatria infantile per seduta (ciclo massimo di otto) PSICOTERAPIA INDIVIDUALE per seduta (ciclo massimo di otto) IPNOTERAPIA per seduta (ciclo massimo di otto) Ipnosi Incluso: Ipnosi per analgesia

12,90

W

94.09

W

94.12.1

W

94.19.1

W A

94.3 94.32

La prestazione è indicata in presenza di seguenti patologie: Embolia gassosa arteriosa (iatrogena o barotraumatica), Malattia da decompressione, La tariffa remunera la prestazione indipendentemente dalla sua durata da intendersi comunque non inferiore a 60 minuti Intossicazione da monossido di carbonio e, nell'ambito degli appositi protocolli ( DGR 926/2006), per: Gangrena gassosa da clostridi ed infezioni necrotizzanti dei tessuti molli da flora batterica mista (tessuto sottocutaneo, fascia, muscoli), Gangrena umida delle estremità in diabetici e piaghe torbide in corso di diabete, Lesioni da schiacciamento e Fratture a rischio di non consolidamento e/o infezione, Osteomielite Infezioni dei tessuti molli in pazienti a rischio, Piaghe torbide da insufficienza venosa ed arteriosa, Ipoacusia improvvisa , Sindrome di Meniere, Osteonecrosi asettica, Radionecrosi dei tessuti molli ed osteoradionecrosi Il codice identifica la prestazione in seduta singola. Tra parentesi è indicato il ciclo riconosciuto significativo al fine di garantire l'efficacia della prestazione.

7,75

9,70 15,50

5,85 5,85 5,85 5,85 7,75

5,85 5,85

18,10 GR 1216/2004 19,35 GR 1216/2004 15,50 GR 1216/2004

- 69 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

W

94.42

W

94.44 95

I

I

P

95.01

P

95.02

P P

95.03.1 95.05

P

95.06

P P

95.07 95.07.1

DESCRIZIONE

PSICOTERAPIA FAMILIARE Psicoterapia familiare o di coppia Per seduta (ciclo massimo di otto) PSICOTERAPIA DI GRUPPO Per seduta e per partecipante (ciclo massimo di otto)

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

23,25 GR 1216/2004

9,70 GR 1216/2004

DIAGNOSI E TRATTAMENTI OFTALMOLOGICI O OTOLOGICI

ESAME PARZIALE DELL'OCCHIO

Esame dell'occhio con prescrizione di lenti ESAME COMPLESSIVO DELL'OCCHIO Visita oculistica, esame dell'occhio comprendente tutti gli aspetti del sistema visivo STUDIO DELLA TOPOGRAFIA CORNEALE STUDIO DEL CAMPO VISIVO Campimetria, perimetria statica/cinetica STUDIO DELLA SENSIBILITA' AL COLORE Test di acuità visiva e di discriminazione cromatica STUDIO DELL'ADATTABILITA' AL BUIO STUDIO DELLA SENSIBILITA' AL CONTRASTO

13,25

La procedura non è tariffata quando erogata contestualmente alla visita generale specialistica. Per contestualità si intende una “prestazione accessoria erogata all’interno della visita specialistica e all’interno dello stesso locale” . Trattasi di prestazioni accessorie di primo livello anche non richieste nell’impegnativa la cui necessita’ emerge nel corso della visita specialistica. Le stesse prestazioni sono compatibili con la visita come tempi di erogazione, in termini di organizzazione dell’attivita’ ambulatoriale e sono erogate dallo stesso medico specialista che esegue la visita. La prestazione, rientrando interamente nella visita specialistica, non e’ registrabile in nessun caso ai fini della prenotazione, della valorizzazione dell’attivita’, della tariffazione e dei flussi informativi.. La prestazione rientra solo nella visita specialistica specifica per branca di appartenenza

18,60

La prestazione include l'eventuale prescrizione di lenti

58,10 16,80 7,75 7,75 7,75

P

95.09.1

ESAME DEL FUNDUS OCULI

7,75

P

95.09.2

ESOFTALMOMETRIA

7,75

P P

95.09.3 95.11

7,75 3,85

P

95.11.1

P

95.12

CHERATOESTESIOMETRIA FOTOGRAFIA DEL FUNDUS Per occhio FOTOGRAFIA DEL SEGMENTO ANTERIORE ANGIOGRAFIA CON FLUORESCEINA O ANGIOSCOPIA OCULARE ANGIOGRAFIA IRIDEA

P

95.12.1

ANGIOGRAFIA CON INDOCIANINA

P

95.13

P P

95.13.1 95.13.2

H P

95.14 95.15

ECOGRAFIA OCULARE Ecografia Ecobiometria PACHIMETRIA CORNEALE BIOMICROSCOPIA CORNEALE Con conta cellule endoteliali STUDIO RADIOLOGICO DELL'OCCHIO STUDIO DELLA MOTILITA' OCULARE

P

95.17

TOMOGRAFIA A COERENZA OTTICA, ANALIZZATORE RETINICO

P

95.2

TEST FUNZIONALI OBIETTIVI DELL'OCCHIO Test di Hess - Lancaster

La procedura non è tariffata quando erogata contestualmente alla visita generale specialistica. Per contestualità si intende una “prestazione accessoria erogata all’interno della visita specialistica e all’interno dello stesso locale” . Trattasi di prestazioni accessorie di primo livello anche non richieste nell’impegnativa la cui necessita’ emerge nel corso della visita specialistica. Le stesse prestazioni sono compatibili con la visita come tempi di erogazione, in termini di organizzazione dell’attivita’ ambulatoriale e sono erogate dallo stesso medico specialista che esegue la visita. La prestazione, rientrando interamente nella visita specialistica, non e’ registrabile in nessun caso ai fini della prenotazione, della valorizzazione dell’attivita’, della tariffazione e dei flussi informativi.. La prestazione rientra solo nella visita specialistica specifica per branca di appartenenza La procedura non è tariffata quando erogata contestualmente alla visita generale specialistica. Per contestualità si intende una “prestazione accessoria erogata all’interno della visita specialistica e all’interno dello stesso locale” . Trattasi di prestazioni accessorie di primo livello anche non richieste nell’impegnativa la cui necessita’ emerge nel corso della visita specialistica. Le stesse prestazioni sono compatibili con la visita come tempi di erogazione, in termini di organizzazione dell’attivita’ ambulatoriale e sono erogate dallo stesso medico specialista che esegue la visita. La prestazione, rientrando interamente nella visita specialistica, non e’ registrabile in nessun caso ai fini della prenotazione, della valorizzazione dell’attivita’, della tariffazione e dei flussi informativi.. La prestazione rientra solo nella visita specialistica specifica per branca di appartenenza

3,85 46,50 GR 268/2002 220,00 GR 268/2002 19,35

38,75 31,00 15,50 15,50 90,00 GR 268/2002 7,75

- 70 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

TARIFFA

P

95.23.1

Escluso: Test con polisonnogramma (89.17) ELETTRORETINOGRAFIA (ERG, FLASH-PATTERN) ELETTROOCULOGRAFIA (EOG) POTENZIALI EVOCATI VISIVI (VEP) Potenziali evocati da pattern o da flash o da pattern ad emicampi INTERFEROMETRIA

U

95.24.1

STUDIO DEL NISTAGMO REGISTRATO SPONTANEO O POSIZIONALE

18,25

U P P P

95.24.2 95.25 95.26 95.35

26,00 31,00 7,75 5,40

U U U U U

95.41.1 95.41.2 95.41.3 95.41.4 95.42

STUDIO DEL NISTAGMO REGISTRATO PROVOCATO ELETTROMIOGRAFIA DELL'OCCHIO (EMG) TONOGRAFIA, TEST DI PROVOCAZIONE E ALTRI TEST PER IL GLAUCOMA TRAINING ORTOTTICO Per seduta ESAME AUDIOMETRICO TONALE ESAME AUDIOMETRICO VOCALE AUDIOMETRIA AUTOMATICA ESAME AUDIOMETRICO CONDIZIONATO INFANTILE IMPEDENZOMETRIA

P P P

95.21 95.22 95.23

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

33,55 33,55 23,25 7,75

9,75 9,75 20,65 11,95 8,70

- 71 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

U

CODICE

95.43

DESCRIZIONE

VALUTAZIONE AUDIOLOGICA

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

25,30

Valutazione con: macchine del rumore di Barany, test ad occhi chiusi U

95.44.1

U

95.44.2

U

95.45

U

95.46

feedbak ritardato, mascheramento, lateralizzazione di Weber TEST CLINICO DELLA FUNZIONALITA' VESTIBOLARE Esame clinico con prove caloriche ESAME CLINICO DELLA FUNZIONALITA' VESTIBOLARE Test posizionali o rilievo segni spontanei STIMOLAZIONI VESTIBOLARI ROTATORIE Prove rotatorie, Prove pendolari a smorzamento meccanico ALTRI TEST AUDIOMETRICI O DELLA FUNZIONALITA' VESTIBOLARE

16,25 16,25 32,55 16,25

Prove audiometriche sopraliminari

U

95.47

U

95.48.1

12,90

MESSA A PUNTO DI MEZZI PER L'UDITO Audiometria tonale protesica Audiometria vocale protesica Escluso: Impianto di strumenti elettromagnetici per l'udito

11,95

U

95.48.2

CONTROLLO PROTESICO ELETTROACUSTICO

U U U

95.48.3 95.48.4 95.49

MISURE PROTESICHE IN SITU TEST DI STIMOLAZIONE ELETTRICA AL PROMONTORIO ADATTAMENTO IMPIANTI COCLEARI

T T

96.17 96.18

INSERZIONE DI DIAFRAMMA VAGINALE INSERZIONE DI ALTRO PESSARIO VAGINALE

CJ

96.22

DILATAZIONE DELL'ANO- RETTO (senza endoscopia)

C C RY

96.26 96.27 96.49

P

96.51

U

96.52

RIDUZIONE MANUALE DI PROLASSO RETTALE RIDUZIONE MANUALE DI ERNIA INSTILLAZIONE GENITOURINARIA Instillazione di supposta prostaglandinica Instillazione di chemioterapici intravescicali per seduta (ciclo fino ad un massimo di otto) IRRIGAZIONE DELL'OCCHIO Irrigazione corneale Escluso: Irrigazione con rimozione di corpo estraneo (98.21) IRRIGAZIONE DELL'ORECCHIO Irrigazione con rimozione di cerume

96

A

ESAME DELL' UDITO NAS

Q

96.54.1

La procedura non è tariffata quando erogata contestualmente alla visita generale specialistica. Per contestualità si intende una “prestazione accessoria erogata all’interno della visita specialistica e all’interno dello stesso locale” . Trattasi di prestazioni accessorie di primo livello anche non richieste nell’impegnativa la cui necessita’ emerge nel corso della visita specialistica. Le stesse prestazioni sono compatibili con la visita come tempi di erogazione, in termini di organizzazione dell’attivita’ ambulatoriale e sono erogate dallo stesso medico specialista che esegue la visita. La prestazione, rientrando interamente nella visita specialistica, non e’ registrabile in nessun caso ai fini della prenotazione, della valorizzazione dell’attivita’, della tariffazione e dei flussi informativi.. La prestazione rientra solo nella visita specialistica specifica per branca di appartenenza

La procedura non è tariffata quando erogata contestualmente alla visita generale specialistica. Per contestualità si intende una “prestazione accessoria erogata all’interno della visita specialistica e all’interno dello stesso locale” . Trattasi di prestazioni accessorie di primo livello anche non richieste nell’impegnativa la cui necessita’ emerge nel corso della visita specialistica. Le stesse prestazioni sono compatibili con la visita come tempi di erogazione, in termini di organizzazione dell’attivita’ ambulatoriale e sono erogate dallo stesso medico specialista che esegue la visita. La prestazione, rientrando interamente nella visita specialistica, non e’ registrabile in nessun caso ai fini della prenotazione, della valorizzazione dell’attivita’, della tariffazione e dei flussi informativi.. La prestazione rientra solo nella visita specialistica specifica per branca di appartenenza

9,75

12,30 23,70 19,50

INTUBAZIONI E IRRIGAZIONI NON OPERATORIE

ABLAZIONE TARTARO

9,70 9,70 9,70 GR 268/2002 11,60 11,60 9,70

la prestazione accorpa anche la prestazionedi cui all'ICD-IX-CM 96.23

GR 802/99

3,85

7,75 CRITERI DI ACCESSO:condizioni di tipo sociale legate a basso reddito ( nucleo familiare inferiore a 11.362,05) e a condizioni di marginalità e/o esclusione sociale;- condizioni di tipo sanitario in cui prestazione erogata quando richiesta insieme ad altra CR163/2003 la condizione odontoiatrica aggrava o interferisce con la patologia prestazioni finalizzate alla realizzazione del piano di 30,00 GR 234/2007 tutelata (patologie croniche o rare); -soggetti non collaboranti cura in corso (handicap) o a rischio. I medesimi soggetti sono tenuti a corrispondere una partecipazione alla spesa come da normativa vigente se non esenti. I rimanenti cittadini sono tenuti a corrispondere l'intera tariffa

- 72 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

I*

CODICE

Q

96.54.2

Q

96.54.3

M

96.57

UZ

96.59

Z

96.61

DESCRIZIONE

SIGILLATURA DEI SOLCHI E DELLE FOSSETTE

CURA STOMATITE, GENGIVITE, ALVEOLITE Per seduta IRRIGAZIONE DI CATETERE VASCOLARE Irrigazione [disostruzione] dello shunt arterovenoso ALTRA IRRIGAZIONE DI FERITA Pulizia di ferita NAS per seduta (ciclo fino ad un massimo di otto sedute) Escluso: Sbrigliamento (86.22, 86.27-86.28) NUTRIZIONE ENTERALE ARTIFICIALE DOMICILIARE MEDIANTE SONDA

TARIFFA

21,40

CR163/2003

14,25

CR163/2003

97 97.1

CRITERI DI ACCESSO:condizioni di tipo sociale legate a basso reddito ( nucleo familiare inferiore a 11.362,05) e a condizioni di marginalità e/o esclusione sociale;- condizioni di tipo sanitario in cui erogate a soggetti < 14 anni con specifiche indicazioni la condizione odontoiatrica aggrava o interferisce con la patologia cliniche tutelata (patologie croniche o rare); -soggetti non collaboranti (handicap) o a rischio. I medesimi soggetti sono tenuti a corrispondere una partecipazione alla spesa come da normativa vigente se non esenti. I rimanenti cittadini sono tenuti a corrispondere l'intera tariffa La prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente.

15,50 3,85

31,00

Per giornata di terapia

S

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

GR 802/99

La prestazione è indicata per pazienti non in grado di assumere l'apporto minimo nutrizionale nei casi di: Sindrome da intestino corto temporaneo o permanente, Malattie infiammatorie dell'apparato digerente acute o croniche, Fistole digestive, Malassorbimento, Neoplasie dell'apparato digerente, Anomalie intestinali congenite, Altre forme morbose con grave compromissione metabolica o nutrizionale

SOSTITUZIONE E RIMOZIONE DI SUSSIDIO TERAPEUTICO SOSTITUZIONE NON OPERATORIA DI SUSSIDIO PER IL SISTEMA MUSCOLOSCHELETRICO E TEGUMENTARIO Riparazione apparecchi gessati

9,70

- 73 -

La prestazione è comprensiva di tutti i materiali e prodotti utilizzati nella terapia


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

TARIFFA

CODICE

DESCRIZIONE

M

97.29.1

REVISIONE DI CATETERE PERITONEALE Revisione di catetere per dialisi peritoneale, cambio set di connessione, sostituzione parti di catetere

15,50

Q

97.35

RIMOZIONE DI PROTESI DENTALE

16,65

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

La prestazione è erogata con partecipazione alla spesa equivalente all'intera tariffa

CR163/2003

Rimozione di corona isolata, Rimozione di elemento protesico T

97.71

RIMOZIONE DI DISPOSITIVO CONTRACCETTIVO INTRAUTERINO

9,70

M

97.82

RIMOZIONE DI DISPOSITIVO DI DRENAGGIO PERITONEALE

9,70

S

97.88

RIMOZIONE DI DISPOSITIVO ESTERNO DI IMMOBILIZZAZIONE

9,70

Rimozione di supporto, gesso, stecca 98

A

Q

98.01

J

98.03

J

98.05

U

98.11

U

98.12

U

98.13

U

98.14

V

98.15

T

98.16

RIMOZIONE NON OPERATORIA DI CORPO ESTRANEO O CALCOLO RIMOZIONE DI CORPO ESTRANEO INTRALUMINALE DALLA BOCCA senza incisione RIMOZIONE DI CORPO ESTRANEO INTRALUMINALE DALL'ESOFAGO, STOMACO, INTESTINUO TENUE, SENZA INCISIONE Incluso: Endoscopia RIMOZIONE DI CORPO ESTRANEO INTRALUMINALE DA RETTO E ANO, SENZA INCISIONE Incluso: Endoscopia RIMOZIONE DI CORPO ESTRANEO INTRALUMINALE DALL'ORECCHIO, SENZA INCISIONE RIMOZIONE DI CORPO ESTRANEO INTRALUMINALE DAL NASO, SENZA INCISIONE RIMOZIONE DI CORPO ESTRANEO INTRALUMINALE DALLA FARINGE, SENZA INCISIONE RIMOZIONE DI CORPO ESTRANEO INTRALUMINALE DALLA LARINGE, SENZA INCISIONE Incluso: Laringoscopia RIMOZIONE DI CORPO ESTRANEO INTRALUMINALE DALLA TRACHEA E BRONCHI, SENZA INCISIONE RIMOZIONE DI CORPO ESTRANEO INTRALUMINALE DALL'UTERO,

28,50

La prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente. la prestazione accorpa anche la prestazione di cui all'ICD-IX-CM 98.02

CR163/2003

61,95 GR 268/2002

29,45

8,40 8,40 15,15 15,15

18,50

23,50

SENZA INCISIONE Incluso: Isteroscopia Escluso: Rimozione di dispositivo contraccettivo intrauterino (97.71) 98.17

RIMOZIONE DI CORPO ESTRANEO INTRALUMINALE DALLA VAGINA,

10,05

C

98.18

SENZA INCISIONE RIMOZIONE DI CORPO ESTRANEO INTRALUMINALE DA STOMA ARTIFICIALE, SENZA INCISIONE

10,05

Y

98.19

RIMOZIONE DI CORPO ESTRANEO INTRALUMINALE DALL'URETRA,

35,80

C

98.20

SENZA INCISIONE Incluso: Uretroscopia RIMOZIONE DI CORPO ESTRANEO, NAS

7,75

P

98.21

RIMOZIONE DI CORPO ESTRANEO SUPERFICIALE DALL'OCCHIO,

7,75

T

C

98.22

T

98.23

Y

98.24

C

98.25

C

98.26

C

98.27

SENZA INCISIONE RIMOZIONE DI CORPO ESTRANEO SUPERFICIALE DA TESTA E COLLO, SENZA INCISIONE Rimozione di corpo estraneo incluso da palpebra o congiuntiva senza incisione RIMOZIONE DI CORPO ESTRANEO DALLA VULVA, SENZA INCISIONE RIMOZIONE DI CORPO ESTRANEO DA SCROTO E PENE, SENZA INCISIONE RIMOZIONE DI ALTRO CORPO ESTRANEO DAL TRONCO ECCETTO SCROTO, PENE E VULVA, SENZA INCISIONE RIMOZIONE DI CORPO ESTRANEO DALLA MANO, SENZA INCISIONE RIMOZIONE DI CORPO ESTRANEO DALL'ARTO SUPERIORE ECCETTO LA MANO, SENZA INCISIONE

7,75

7,75 7,75 7,75 7,75 7,75

- 74 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

C

98.28

C

98.29

I

JY

H

K K

98.5 99 99.06.1 99.07.1 99.1

DESCRIZIONE

RIMOZIONE DI CORPO ESTRANEO DAL PIEDE, SENZA INCISIONE RIMOZIONE DI CORPO ESTRANEO DALL'ARTO INFERIORE ECCETTO IL PIEDE, SENZA INCISIONE LITROTRIPSIA EXTRACORPOREA ALTRE PROCEDURE NON OPERATORIE INFUSIONE DI FATTORI DELLA COAGULAZIONE TRASFUSIONE DI SANGUE O EMOCOMPONENTI INIEZIONE O INFUSIONE DI SOSTANZE TERAPEUTICHE O PROFILATTICHE Incluso: Iniezione o infusione somministrata per via:

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

7,75 7,75 150,00 GR 492/2004 11,60 25,80

La tariffa non è comprensiva del costo del farmaco

ipodermica, intramuscolare, endovenosa. Con azione locale o sistemica

I*

Z

99.12

Z Z

99.13 99.14.1

Z

99.15.1

IMMUNIZZAZIONE PER ALLERGIA Desensibilizzazione per somministrazione (ciclo fino ad un massimo di 12 somministrazioni) IMMUNIZZAZIONE PER MALATTIA AUTOIMMUNE INFUSIONE DI IMMUNOGLOBULINE ENDOVENA NUTRIZIONE PARENTERALE DOMICILIARE per giornata di terapia

11,60

GR 1492/97

La tariffa non è comprensiva del costo del farmaco

11,60 11,60 92,95

La prestazione è indicata per pazienti non in grado di assumere l'apporto minimo nutrizionale nei casi di: Sindrome da intestino corto temporaneo o permanente, Malattie infiammatorie dell'apparato digerente acute o croniche, Fistole digestive, Malassorbimento, Neoplasie dell'apparato digerente, Anomalie intestinali congenite, Altre forme morbose con grave compromissione metabolica o nutrizionale

- 75 -

La tariffa non è comprensiva del costo del farmaco La tariffa non è comprensiva del costo del farmaco La prestazione è comprensiva di tutti i materiali e prodotti utilizzati nella terapia


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

99.2

DESCRIZIONE

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

INIEZIONE O INFUSIONE DI ALTRE SOSTANZE TERAPEUTICHE O PROFILATTICHE Incluso: Iniezione o infusione somministrata per via: ipodermica, intramuscolare, endovenosa. Con azione locale o sistemica

I

R

99.23

R

99.24.1

Utilizzare un codice aggiuntivo per: iniezione all'interno di: cavita' toracica (34.92) cavità intraperitoneale (54.97) articolazioni (81.92) Escluso: Iniezione di radioisotopi (92.28) INIEZIONE DI STEROIDI Iniezione di cortisone Impianto sottodermico di progesterone Impianto sottodermico di altri ormoni o antiormoni INFUSIONE DI SOSTANZE ORMONALI

Z

99.24.2

INFUSIONE DI ALTRE SOSTANZE FARMACEUTICHE NAS

R

99.25

N BE Y Y Y S A Y O

INIEZIONE O INFUSIONE DI SOSTANZE CHEMIOTERAPICHE PER TUMORE, NON CLASSIFICATE ALTROVE INIEZIONE PERINERVOSA INIEZIONE PERIARTERIOSA INFILTRAZIONE PERINEALE INFILTRAZIONE MEDICAMENTOSA DEL PENE INIEZIONE ENDOCAVERNOSA DI FARMACI INIEZIONE MODIFICATRICE IN ASCESSO FREDDO MESOTERAPIA INIEZIONE INTRA O PERIURETRALE INIEZIONE DI TOSSINA BOTULINICA AFERESI TERAPEUTICA PLASMAFERESI TERAPEUTICA LEUCOAFERESI TERAPEUTICA ERITROAFERESI TERAPEUTICA ERITROAFERESI CON SACCHE MULTIPLE per seduta (ciclo di sei sedute)

H H H

K K K

99.29.1 99.29.2 99.29.3 99.29.4 99.29.5 99.29.6 99.29.7 99.29.8 99.29.9 99.7 99.71 99.72 99.73

H

K

99.73.1

H

K

99.74

RHI *

K

99.79.1

LDL AFERESI SELETTIVA

HI

K

99.79.2 99.8

AFERESI DI CELLULE STAMINALI EMOPOIETICHE MISCELLANEA DI PROCEDURE FISICHE

F

99.82

F

99.82.1

X

99.85

K

99.88

FOTOFERESI TERAPEUTICA

99.9

Fotochemioterapia extracorporea, fotoferesi extracorporea Escluso: Altra fototerapia, terapia a luce ultravioletta (99.82) ALTRE PROCEDURE VARIE

*

I

H

A1

99.91

A1

99.92

Y Y

99.94 99.95

PIASTRINOAFERESI TERAPEUTICA

TERAPIA A LUCE ULTRAVIOLETTA Fototerapia (UVA, UVB) Per seduta (ciclo di sei sedute) FOTOCHEMIOTERAPIA Puva terapia Per seduta (ciclo di sei sedute) IPERTERMIA PER IL TRATTAMENTO DI TUMORE Ipertermia [terapia aggiuntiva] indotta da microonde ultrasuoni, radiofrequenza a bassa energia, sonde intestinali, o altri mezzi per trattamento di tumore

AGOPUNTURA PER ANESTESIA incluso: elettroagopuntura, per seduta, (ciclo: fino ad un max di 4 prestazioni) ALTRA AGOPUNTURA - agopuntura, auricoloterapia, craniopuntura, fior di prugna, sanguinamento, coppetazione, moxibustione (solo se non associata ad agopuntura) Escluso: quella con moxa revulsivante (93.35.1); per seduta (ciclo: fino ad un max di 4 prestazioni) MASSAGGIO PROSTATICO STIRAMENTO DEL PREPUZIO

9,70

La tariffa non è comprensiva del costo del farmaco

11,60 3,10

La tariffa non è comprensiva del costo del farmaco GR.207/99

La tariffa non è comprensiva del costo del farmaco

400,00 GR 1394/2003 10,05 10,05 6,45 6,45 7,75 7,75 6,70 7,75 9,70

La tariffa è comprensiva del costo del farmaco

La prestazione è indicata per patologie osteoarticolari

La tariffa non è comprensiva del costo del farmaco La tariffa non è comprensiva del costo del farmaco La tariffa non è comprensiva del costo del farmaco La tariffa non è comprensiva del costo del farmaco La tariffa non è comprensiva del costo del farmaco La tariffa non è comprensiva del costo del farmaco La tariffa non è comprensiva del costo del farmaco La tariffa non è comprensiva del costo del farmaco La tariffa non è comprensiva del costo del farmaco

439,00 402,85 373,40 43,90 408,00 1.500,00 413,15

La prestazione è indicata nei casi gravi di GR 1492/97 ipercolesterolemia familiare omozigote od GR 193/2007 eterozigote e altre ipercolesterolemie congenite resistenti alla terapia dietetica e plurifarmacologica

1,55

GR 207/99

7,75

GR 207/99

La prestazione è riferita ad applicazioni oltre che sui segmenti corporei (colonna cervicale, dorsale, lomabare, arto superiore destro, arto superiore sinistro, arto inferiore destro, arto inferiore sinistro) anche sulle grandi articolazioni (caviglia, ginocchio, anca, polso, gomito, spalla)

65,80

665,00

GR 207/99 GR 926/06

9,70 8,50

5,85 5,85

- 76 -


Fondazione Caritate Tariffario Massimo Applicabile

NOT BRANC A A

CODICE

DESCRIZIONE

TARIFFA

PRESTAZIONI EROGABILI SOLO CONFORMEMENTE DELIBERA ALLE SPECIFICHE INDICAZIONI CLINICO-DIAGNOSTICHE NOTE INTEGRATIVA (Allegato 2 nomenclatore)

Q

99.97.1

SPLINTAGGIO PER GRUPPO DI QUATTRO DENTI

64,15

CR163/2003

CRITERI DI ACCESSO:condizioni di tipo sociale legate a basso reddito ( nucleo familiare inferiore a 11.362,05) e a condizioni di marginalità e/o esclusione sociale;- condizioni di tipo sanitario in cui la condizione odontoiatrica aggrava o interferisce con la patologia tutelata (patologie croniche o rare); -soggetti non collaboranti (handicap) o a rischio. I medesimi soggetti sono tenuti a corrispondere una partecipazione alla spesa come da normativa vigente se non esenti. I rimanenti cittadini sono tenuti a corrispondere l'intera tariffa

Q

99.97.2

TRATTAMENTI PER APPLICAZIONE DI PROTESI RIMOVIBILE ribassamento con metodo diretto o indiretto, aggiunta di elementi e/o ganci, riparazione di protesi fratturata , ricementazione di corona o ponte

21,40

CR163/2003

La tariffa si riferisce al solo trattamento, mentre il costo delle protesi e' a carico dell' assistito. La prestazione è erogata ai cittadini residenti . Si applica una partecipazione alla spesa come da normativa vigente.

Ribasamento con metodo diretto o indiretto, aggiunta di elementi e/o ganci, riparazione di protesi fratturata, ricementazione di corona o ponte 1

C.1

MEDICINE COMPLEMENTARI

I

1 C89.7

VISITA SPECIALISTICA per agopuntura, fitoterapia, omeopatia, medicina manuale

18,60

DGR 655/05

I

1 C.01

MANIPOLAZIONI DI MEDICINA MANUALE un distretto

18,60

DGR 655/05

I

1 C.02

MANIPOLAZIONI DI MEDICINA MANUALE di due o più distretti

36,00

DGR 655/05

I

1 C.03

ASSOCIAZIONE TECNICHE DIVERSE DI AGOPUNTURA (è compresa in questa prestazione l'associazione di più tecniche di cui ai codici 99.92 e 99.91 e 99.35.1) ciclo fino ad un max 2 prestazioni

18,60

DGR 655/05

non tariffabile quando eseguita contestualmente alla prestazione C89.7 non tariffabile quando eseguita contestualmente alla prestazione C89.7

non tariffabile in aggiunta alle prestazioni cod. 99.92 e 99.91 e 99.35.1

- 77 -


Pag. 1 di 7

KONTRATE ASISTENCE FAMILJARE ‒ Corporate Small Businness Ne favor te : Emer

Mbiemer

Datelindja

Adresa

Qyteti

Companies

Telefon fiks

Celular

E ‒mail

Punesimi

Life planner

SAP

Ne vijim te kontrates i quajtur “klienti”1 - Objekti Objekt i kesaj kontrate eshte furnizimi me te mira dhe sherbime, familjes se klientit per te gjithe jetegjatesine e kontrates. Te mirat dhe sherbimet do te perdoren nga klienti dhe nga familjaret e tij pa kundershperblim ose ne bashkepjesemarrje mbi shpenzimet sipas kategorise dhe vleres te se mires ose nga sasite e parashikuara ne skedat teknike te cdo sherbimi apo produkti. 1.1 – Subjekti ekzekutues i kontrates Subjekti ekzekutues i kontrates eshte shoqeria “Balcan Investment Company” shpk me seli ne qytetin e Durresit, qe ne vijim do te quhet “shoqeria”. 2 Sherbimet Sherbimet ne dispozicion te familjes jane te gjitha ato te publikuara ne faqen zyrtare te internetit dhe te azhornuara periodikisht dhe jane te perdorshme ne cdo moment me kerkesen e klientit ose permes procedures online “web” dedikuar klienteve. Sherbimet, rregullat e zbatueshmerise, pagesat, perqindjet dhe gjithcka tjeter detajohen ne Rregulloren e sherbimeve qe eshte pjese integrale e kontrates dhe jane njesoj e zbatueshme si kontrata. 2.1 – Specifika te sherbimeve. Cdo sherbim i vecante eshte i pajisur me nje skede te veten teknike analitike, ne te cilen percaktohen te gjitha karakteristikat e sherbimit, limitet e perdorimit si edhe te gjitha kontributet shtese ne ngarkim te klientit. 2.2 – Modalitetet e kerkimit te sherbimeve Per te krijuar akses ne sherbimet e kontraktuara, klienti duhet t’i beje kerkese paraprake life plannerit te tij permes formularit ose aplikimit online ne faqen e internetit balkanlife.wordpress.com. Sapo te njoftohet dhe miratohet kerkesa, klienti do te marre nje Modul Autorizimi per ta paraqitur prane njesive ku do te perfitoje sherbimet e kerkuara. Ky Modul duhet te jete i firmosur nga klienti dhe i dorezohet atij qe do te ofroje sherbimin. Cdo pretendim per sherbimet apo te mirat i kundrejtohet njesive ofruese direkte te sherbimit dhe shoqeria do te asistoje sa te jete e mundur klientin ne mbrotje te interesave te tij. 2.2.1 – Akreditimi ne internet Klienti mund te perfitoje nga sherbimet web te vena ne dispozicion nga shoqeria duke u regjistruar perpara ne portalin web, ne seksionin e duhur.Aksesi dhe akreditimi ne internet jep te drejten e perfitimit nga azhornimet dhe njoftimet mbi sherbimet e ofruara. 3 – Kompensimi dhe kohezgjatja Klienti do te paguaje sipas perzgjedhjeve qe ka bere ne tabelen e meposhtme :

Corporate

Lloji i kontratës

Kuota vjetore

20.000

Marrëveshja ndërmarrje

Pagesa Kohezgjatja e kontrates ne vite

Vjetore 1 vjet

___________________________________________________________________________________________________________ Balcan Investment Company sha ‒ Rr. Dibras K. Halili K 2 - Tirane http://balkanlife.wordpress.com balcan4life@gmail.com NUIS K91929502J


Pag. 2 di 7

Lloji i ndihmë s

Familje

Puntore

Kujdesi / Këshilla Mjekësore

Po

Po

Ndihmë / Këshilla Ligjore

Po

Jo

Opzione MIA

Po

Jo

Shërbime dhe vizitat dentisti

Po (vetem femjiet)

Jo

Syze dhe lentet

Po (vetem femijet)

Jo

Po

Jo

Sim Card

4.1 – Mungesa e pagimit Ne rast te mungeses se pagimit nga klienti te te gjithe ose te nje pjese te kontrates sipas nenit 4, shoqeria do te konsiderohet e lire nga cdo detyrim te marre ndaj klientit dhe pa asnje te detyrim rimbursimi ndaj ketij te fundit. Per mungese te pageses, kuptohet vonesa me 7 dite nga data e caktuar qe, per te gjitha kontratat eshte dita e fundit e muajit me perjashtim te pageses se pare te aktivizimit te kontrates qe duhet paguar menjehere pas nenshkrimit te kontrates. 4.2 - Pagesat Klienti mund te kryeje pagesat duke ia dorezuar life plannerit ose direkt ne sportelet e Bankes brenda dites se fundit te muajit, ndersa per pagesat vjetore likujdimi do te behet brenda 7 (shtate) diteve nga momenti i pranimit te kontrates dhe periodikisht me rinovimin vjetor ne te njejten date dhe te njejtat kushte. 5 – Nderprerja e kontrates Klienti,mund ne cdo kohe te kerkoje nderprerjen e kontrates permes komunikimit me shkrim me poste rekomande. Klienti vihet ne dijeni se detyrohet ti likujdoje cdo pagese shoqerise deri ne marrjen dijeni prej saj te njoftimit dhe miratimit dhe, gjithsesi jo me teper se viti ne vazhdim.5.1 – Rimbursimi i shumave te derdhura Ne rastin e nderprerjes se miratuar nga shoqeria, klienti ka te drejten e rimbursimit integral ose me keste sipas mundesise se shoqerise te shumave te derdhura me perjashtim te vitit te pare kontraktual. Shumat do te rimbursohen vetem kur kemi nje mbyllje te kontrates ne afatin e caktuar.5.2 – Kusht i domosdoshem per rimbursimin Rimbursimi behet vetem ne rastin ne te cilin klienti per te gjithe kohezgjatjen e kontrates nuk ka perdorur asnje sherbim ose te mire. Ne rast te perdorimit edhe sikur te nje sherbimi apo te mire gjate jetegjatesise se kontrates, klientit nuk do t’i akordohet asnje rimbursim. 6 - Mosmarreveshjet Ligji i zbatueshem do te jete ai shqiptar. Cdo mosmarreveshje qe lind nga kjo kontrate do te trajtohet fillimisht me ndermjetesim pastaj ne instance te pare permes nje kolegji te arbitrazhit te perbere nga tre anetare, nje per secilen pale dhe nje i zgjedhur prej tyre ose kur arbitrat nuk vendosin do te zbatohet rregullorja e forumit te arbitrazhit.Nese tentativa e arbitrimit nuk gjen zgjidhje te problemit, palet jane te lira te veprojne me procedurat gjyqesore prane gjykates kompetente te Durresit. Asnje veprim apo mase sigurimi nuk do te kunderdrejtohet ndaj shoqerise e cila krijon shqetesime apo veshtiresi per permbushjen e aktivitetit te saj ne mbeshtetje te klienteve ne nevoje. Data : ________________

Klienti

Shoqeria

______________________

___________________________________________________________________________________________________________ Balcan Investment Company sha ‒ Rr. Dibras K. Halili K 2 - Tirane http://balkanlife.wordpress.com balcan4life@gmail.com NUIS K91929502J


Pag. 3 di 7

Rregullorja e kontratës Shoqëria përkufizon si “familje” bashkësinë e përsonave të përfshira në kategoritë: bashkëshort, bashkëshorte, baba, nënë, djali, vajza. Shoqëria I lejon përdorimin e shërbimeve të gjithë familjes së klientit sipas përcaktimeve të mësipërme Klienti është ai i cili ka firmosur kontratën e asistences familjare. Klienti,duke firmosur kontratën, është në dijeni që çdo shërbim i ofruar nga shoqëria nëpërmjet kontratës direkt apo indirekt është specifikuar me nje rregull që është i disponueshëm pranë degëve të shoqërisë ose në faqen e internetit web-http://balkanlife.wordpress.com www.balcan.org www.balcan.al R.1 – Shërbimet mjeksorë të ofruara Klienti ka të drejtë të përfitojë nga marrëveshja, ekzaminimet mjeksore të përcaktuara nga shoqëria në një ose më shumë struktura spitalore në të gjitha vëndet ku kontrata e asistencës familjare parashikon një mbulim. Vizitat mjeksorë që klienti mund të kërkojë janë vizita të kontrollit të përgjithshëm ose të specializuara. Klienti mund të përdorë një numër maksimal prej katër vizitash gjatë vitit të parë të kontratës për cilindo nga pjesetaret ë bërthamës familjare i cili është mbi 14 vjec, e kufizuar deri në moshën 17 dhë të vlefshme për prindërit në rast së kliënti nuk është I martuar. Klientët të cilët bëjnë një pagësë vjëtorë nuk janë të përfshirë në pikën 4. Klienti,per cdo vizite duhët të kërkojë autorizimin nga shoqëria, ë cila do të lëshojë një Modul të përshtatshëm autorizimi, Modul I cili duhët të dorëzohët në spital ose në poliambulatorin ku kliënti ka vëndosur të përdorë shërbimin. Shoqëria ka të drëjtën për të mos autorizuar vizita të mëtëjshmë. Fëmijët ë klientëvë dëri në 14 vjëç mund të shfrytëzojnë një numër të pakufizuar të vizitavë mjëksorë. Të gjitha shërbimët të papërcaktuara në këtë kontratë janë të përfshira tëk artikulli 2. Kliënti ka të drëjtë të përdorë vizitat falas dëri në një numër maksimal katër për vlëfshmërinë dhë rrëgullsinë në vitin ë parë (si të pika 3) të kontratës, nga viti i dytë dhë dëri në përfundim, numri limit shkon dëri në gjashtë. Bashkëshorti/ja osë anëtarët ë tjerë të familjës më moshë mbi 18 vjec mund të shfrytëzojnë shërbimë të tjëra të mbuluara nga kontrata në qoftë së këto nuk ë kalojnë limitin ë numrit të parashikuar nga kjo pikë. Për Vizitat ë tëpërta, për të cilat pika 10, parashikon një kontribut për të cilën dukë komunikuar një akt pranimi. Shoqëria mund të ruaj të drëjtën për shtimin ë limitit të shërbimëvë sipas gjykimit. Shoqëria nuk mbulon shërbimë të pa autorizuara. Kliënti nuk mund të bëj më shumë së 1 vizitë në muaj. Shoqëria nuk mbulon pagësa për ilaçë të përdorimit shtëpiak të përshkruara gjatë vizitavë të autorizuara. Kërkësa ë vizitavë mjëksorë i prëzantohët lifë plannër-it përsonal.Vizitat mjëksorë të kërkuara domosdoshmërisht nga shoqëria duhët të kryhën nga kliënti brënda 15 ditëvë. Kliënti, i cili nuk përdor limitët ë vizitavë mjëksorë vjëtorë, nuk mund të kërkojë mblëdhjen e tyre në vitët pasardhëse të kontratës. Nuk parashikohën vizita mjëksorë në shtëpi. Shoqëria mund të rëfuzojë të asistojë kliëntin në rast të patologjivë të ardhura nga dëklarata të rrëmë të kliëntëvë në pyëtësorin mjëksor. Shoqëria nuk mban asnjëlloj dokumënti mjëksor, një dokumëntacion i tillë qëndron disponibël për kliëntin dhë nën përgjëgjësin ë qëndrës mjëksorë. Kliënti është në dijëni të faktit që shoqëria mund të kërkojë dëklarata mbi gjëndjën shëndëtësorë nga ë njëjta qëndër mjëkimi në çdo momënt pa komunikuar asnjolloj paralajmërimi kliëntit. Vizitat ë kontrollit për gratë shtatëzëna mund të bëhën si një kuotë shtësë në krahasim më limitin që vëndosët nga lloji i kontratës së nënshkruar. Në rastin ë kërkësës për vizita jashtështëtit të mbuluara nga kontrata kliënti duhët ti drëjtohët domosdoshmërisht drëjt qëndrës së ofruar më të afërt të përcaktuar nga shoqëia. R.2 – Shërbimë legalë të ofruara. Kliënti ka të drëjtë të përdorë një këshillim ligjor të ofruar nga shoqëria nëpërmjët avokatëvë të ofruar nga kjo e fundit dhe të përzgjëdhur nga kjo e fundit. Kliënti nuk është i dëtyruar të bëj asnjëlloj pagësë për këshillimin ligjor dhë mund ta përdorë sa hërë ta shoh të arsyëshmë dukë i dërguar kërkësë shoqërisë. Kliënti duhët të marrë autorizimin ë shoqërisë për përdorimin ë shërbimit ligjor, kërkësa duhët të përmbajë: motivët përsë kliënti kërkon një shërbim ligjor dhë një dëklaratë ku kliënti siguron që nuk i është drëjtuar asnjë avokati më parë për këtë cështjë. Në rastin kur shoqëria ë pranon këtë kërkësë të kliëntit ai mund ti drëjtohët njërit nga avokatëvë të ofruar dhë tia propozoje rastin; avokati pasi ka dëgjuar kliëntin duhët t'i jape një opinion shoqërisë më udhëzimët prëçizë të kohezgjatjes së cështjës , të vlërës së cështjës në rast fitorëjë dhë një parashikim të ardhurave nga vët ajo. Në funksion të këtyrë të dhënavë shoqëria do të vlërsojë ndjëkjën pënalë të këtij mbulimi ligjor për ndarjën ë rëzultatit, domëthënë në rastin ë fitorës së cështjës kliënti duhët ti jap një bonus shoqërisë në bazë të një përqindjëjë, jo më pak së 20% të vlërës së cështjës, ë mëgjithatë asnjëhërë më vlërë më të vogël së kosto që shoqeria ka paguar për mbrojtjen ë kliëntit. Në rast të një rëzultati nëgativ kliënti nuk do të jëtë i dëtyruar të jap likuidimin ë asnjë bonusi. Janë të përjashtuara rastët pënalë. Tutëla ligjorë përfshin rasë të natyrës civilë, administrativë e fiskalë. Janë të përjashtuara rastët për shoqëritë kapitalë kur kliënti është i mbrojtur si përson fizik dhë jo si pronar i shoqërisë. R.3 – Suport në rast ankthi i shkaktuar nga humbja ë punës. Kliënti që humb punën për arsyë të cilat nuk i atribuohën atij, ka të drëjtë të marrë një kompënsim për kontratën për një përiudhë maksimalë prej 7 muajsh pershkuar nga nje grup sherbimesh te caktuar. Kliënti duhët ti japi shoqërisë kopië që të vërtëtojë që ka punuar në 36 muajt ë paraardhshëm dhë ka zhvilluar aktivitët punë të rrëgult drëjt të njëjtës kompani. R.4 – kufizimë të përgjithshmë të shërbimit. Kontrata ë humbët vlëfshmërinë në rastët ë trëguara në limitët ë mëposhtmë , në rastët ë humbjës së vlëfshmërisë për shkak të njërës nga arsyët ë mëposhtmë kliënti nuk ka të drëjtë të marrë asnjë rimbursim për kuotat ë dërdhura. Në rastë vdëkjëjë të kliëntit ne rrethana te kryera nga vete kliëntit osë të njërit nga anëarët ë familjës nuk ka te drejtete perfitoje rimbursim te asnje sherbimi. Pjësmarrja ë kliëntit në krimë keqbetje ose dashakëqësë. Pjësmarrja ë kliëntit në cështjë luftë, luftë civilë, tërrorizmi, traziravë apo rëvoltavë, opëracionëvë ushtarakë, aksidëntë ajrorë. Aksidënt gjatë fluturimit në një avion të pautorizuar osë më një pilot pa patëntë. Vëtvrasjë brënda dy vitëvë të para të kontratës. Vdëkjë në rast të shpërthimëvë osë të armëvë nuklearë ëdhë pas vdëkjës. Ngasja ë mjëtëvë të motorizuara për të cilët kliënti nuk ka autorizim. Limitë në rast të asistëncës së vizitavë mjëksorë. Shfaqja ë virusit Hiv brënda pësë vitëvë. R.5 – Rrëgullorja ë fëmijëvë andikapat (MIA) në ratin kur kliënti ka një osë më shumë fëmijë hëndikap shoqëria, në rast të vdëkjës së kliëntit, do ti bëj të mundur trashëgimtarit bartës hëndikap te sherbimeve të barabartë më vlërën ë kuotës së rënë dakort gjatë të gjithë jëtegjatësisë së individit. Konsidërohët si hëndikap përsoni i cili ka lindur i tillë osë është bërë gjatë tridhiëtë vitëvë të para të jëtës dhë hëndikapi nga i cili vuan duhët të jëtë i tillë që ta lë të paaftë. R.6 – Sëmundjë prëzëntë tëk kliëntët. Kliënti që në aktin ë nënshkrimit të kontratës qe ka një sëmundjë duhët ta dëklarojë në pyëtësorin ë përshtatshëm mjëksor. Shoqëria ka të drëjtë të mos ë pranoj një kliënt osë ta pranojë më disa limitë të cilat i bashkangjitën kontratës. Në rastin kur kliënti i mohon një sëmundje shoqërisë nga e cila ai vete është në dijëni shoqëria mbylle menjehere (ipso jurë) kontratën dhë kliënti do të dëtyrohët të paguajë të gjitha

___________________________________________________________________________________________________________ Balcan Investment Company sha ‒ Rr. Dibras K. Halili K 2 - Tirane http://balkanlife.wordpress.com balcan4life@gmail.com NUIS K91929502J


Pag. 4 di 7

shërbimët që ka përdorur pa të drëjtë. Në qoftë së shoqëria ë pranon kliëntin ai është i mbrojtur nga të gjitha pikat ë kontratës. Fëmijët nën moshën 14 vjëç janë gjithmonë të pranuar. R.7 – Limitët ë moshës dhë të jëtgjatësisë së kontratës. Kliëntët nga 18 dëri 45 vjëc mund të nënshkruajnë një kontratë dëri në njëzët vjët jëtgjatësi. Kliëntët nga 46 dëri 48 vjëc mund të nënshkruajnë një kontratë dëri në pësëmbëdhjëtë vjët jëtgjatësi. Kliëntët nga 48 dëri 50 vjëc mund të nënshkruajnë një kontratë dëri në dhjëtë vjët jëtgjatësi. Kliëntët mbi 50 vjëc të cilët janë anëtarë të shoqatës të përndjëkurvë politik nuk kanë limitë në lidhjë më moshën ë firmosjës së kontratës, në rastin së i kalojnë të 50 vjëtët kontrata mund të bëhët maksimumi për pësë vjët për çdo rinovim. R.9–Kushtët ë marrëvëshjës. Përvëç asaj të përmëndur ë sipër antarët ë shoqatës të të përndjëkurvë politik do të kënë të drëjtë dhë: Në bërthamën famijarë të kliëntit do të mbulohën përvëc kiëntit dhë : bashkëshortja si dhë nipërit më moshë më të vogël së 14 vjëc.R.10 – Dokumëntacioni fiskal i Shoqërisë. Shoqëria është ë njohur ligjërisht në Shqipëri nga korriku i 2009 dhë ka numrin NUIS K91929502J. Shoqëria është ë njohur ligjërisht në Iitali nga shtatori i 2009 dhë ka numrin CF 98150030173. Shoqëria është ë rëgjisruar në Shqipëri më numër akti 3503/2009 ë 3502/2009 të rëgjistrit të notërisë së Durrësit, noteri LD, notëri AS.

___________________________________________________________________________________________________________ Balcan Investment Company sha ‒ Rr. Dibras K. Halili K 2 - Tirane http://balkanlife.wordpress.com balcan4life@gmail.com NUIS K91929502J


Pag. 5 di 7

KONTRATE ASISTENCE FAMILJARE (company copy) Ne favor te : Emer

Mbiemer

Datelindja

Adresa

Qyteti

Companies

Telefon fiks

Celular

E ‒mail

Punesimi

Life planner

SAP

Ne vijim te kontrates i quajtur “klienti”1 - Objekti Objekt i kesaj kontrate eshte furnizimi me te mira dhe sherbime familjes se klientit per te gjithe jetegjatesine e kontrates. Te mirat dhe sherbimet do te perdoren nga klienti dhe nga familjaret e tij pa kundershperblim ose ne bashkepjesmarrje mbi shpenzimet sipas kategorise dhe vleres se te mires ose nga sasite e parashikuara ne skedat teknike te cdo sherbimi apo produkti. 1.1 – Subjekti ekzekutues i kontrates Subjekti ekzekutues i kontrates eshte shoqeria “Balkan Investment Company” shpk me seli ne qytetin e Durresit, qe ne vijim do te quhet “shoqeria”. 2 Sherbimet Sherbimet ne dispozicion te familjes jane te gjitha ato te publikuara ne faqen zyrtare te internetit dhe te azhornuara periodikisht dhe jane te perdorshme ne cdo moment me kerkesen e klientit ose permes procedures online “web” dedikuar klienteve. Sherbimet, rregullat e zbatueshmerise, pagesat, perqindjet dhe gjithcka tjeter detajohen ne Rregulloren e sherbimeve qe eshte pjese integrale e kontrates dhe jane njesoj e zbatueshme si kontrata. 2.1 – Specifika te sherbimeve. Cdo sherbim i vecante eshte i pajisur me nje skede te veten teknike analitike, ne te cilen percaktohen te gjitha karakteristikat e sherbimit, limitet e perdorimit si edhe te gjitha kontributet shtese ne ngarkim te klientit. 2.2 – Modalitete e kerkimit te sherbimeve Per te krijuar akses ne sherbimet e kontraktuara, klienti duhet t’i beje kerkese paraprake life plannerit te tij permes formularit ose aplikimit on line ne faqen e internetit balkanlife.wordpress.com. Sapo te njoftohet dhe miratohet kerkesa, klienti do te marre nje Modul Autorizimi per ta paraqitur prane njesive ku do te perfitoje sherbimet e kerkuara. Ky Modul duhet te jete e firmosur nga klienti dhe i dorezohet atij qe do te ofroje sherbimin. Cdo pretendim per sherbimet apo te mirat i kundrejtohet njesive ofruese direkte te sherbimit dhe shoqeria do te asistoje sa te jete e mundur klientin ne mbrotje te interesave te tij. 2.2.1 – Akreditimi ne internet Klienti mund te perfitoje nga sherbimet web te vena ne dispozicion nga shoqeria duke u regjistruar perpara ne portalin web, ne seksionin e duhur.Aksesi dhe akreditimi ne internet jep te drejten e perfitimit nga azhornimet dhe njoftimet mbi sherbimet e ofruara. 3 – Kompesimi dhe kohezgjatja Klienti do te paguaje sipas perzgjedhjeve qe ka bere ne tabelen e meposhtme :

Corporate

Lloji i kontratës

Kuota vjetore

20.000,00

Marrëveshja ndërmarrje

I : Individual / F : Familije

Pagesa Kohezgjatja e kontrates ne vite

Vjetore 1 vjet

___________________________________________________________________________________________________________ Balcan Investment Company sha ‒ Rr. Dibras K. Halili K 2 - Tirane http://balkanlife.wordpress.com balcan4life@gmail.com NUIS K91929502J


Pag. 6 di 7

Lloji i ndihmë s

Familje

Puntore

Kujdesi / Këshilla Mjekësore

Po

Po

Ndihmë / Këshilla Ligjore

Po

Jo

Opzione MIA

Po

Jo

Shërbime dhe vizitat dentisti

Po (vetem femjiet)

Jo

Syze dhe lentet

Po (vetem femijet)

Jo

Po

Jo

Sim Card

4.1 – Mungesa e pagimit Ne rast te mungeses se pagimit nga klienti te te gjithe ose nje pjese te kontrates sipas nenit 4, shoqeria do te konsiderohet e lire nga cdo detyrim te marre ndaj klientit dhe pa asnje te detyrim rimbursimi ndaj ketij te fundit. Per mungese te pageses, kuptohet vonesa me 7 dite nga data e caktuar qe, per te gjitha kontratat eshte dita e fundit e muajit me perjashtim te pageses se pare te aktivizimit te kontrates qe duhet paguar menjehere pas nenshkrimit te kontrates. 4.2 - Pagesat Klienti mund te kryeje pagesat duke ia dorezuar life plannerit ose direkt ne sportelet e Bankes brenda dites se fundit te muajit, ndersa per pagesat vjetore likujdimi do te behet brenda 7 (shtate) diteve nga momenti i pranimit te kontrates dhe periodikisht me rinovimin vjetor ne te njejten date dhe te njejtat kushte. 5 – Nderprerja e kontrates Klienti mund ne cdo kohe te kerkoje nderprerjen e kontrates permes komunikimit me shkrim me poste rekomande. Klienti vihet ne dijeni se detyrohet te likujdoje cdo pagese shoqerise deri ne marrjen dijeni prej saj te njoftimit dhe miratimit dhe, gjithsesi jo me teper se viti ne vazhdim.5.1 – Rimbursimi i shumave te derdhura Ne rastin e nderprerjes se miratuar nga shoqeria klienti ka te drejten e rimbursimit integral ose me keste sipas mundesise se shoqerise te shumave te derdhura me perjashtim te vitit te pare kontraktual. Shumat do te rimbursohen vetem kur kemi nje mbyllje te kontrates ne afatin e caktuar.5.2 – Kusht i domosdoshem per rimbursimin Rimbursimi behet vetem ne rastin ne te cilin klienti per te gjithe kohezgjatjen e kontrates nuk perdorur asnje sherbim ose te mire. Ne rast te perdorimit edhe sikur te nje sherbimi apo te mire gjate jetegjatesise se kontrates, klientit nuk do t’i akordohet asnje rimbursim. 6 - Mosmarreveshjet Ligji i zbatueshem do te jete ai shqiptar. Cdo mosmarreveshje qe lind nga kjo kontrate do te trajtohet fillimisht me ndermjetesim pastaj ne instance te pare permes nje kolegji te arbitrazhit te perbere nga tre anetare, nje per secilen pale dhe nje i zgjedhur prej tyre ose kur arbitrat nuk vendosin do te zbatohet rregullorja e forumit te arbitrazhit.Nese tentativa e arbitrimit nuk gjen zgjidhje te problemit, palet jane te lira te veprojne me procedurat gjyqesore prane gjykates kompetente te Durresit. Asnje veprim apo mase sigurimi nuk do te kunderdrejtohet ndaj shoqerise e cila krijon shqetesime apo veshtiresi per permbushjen e aktivitetit te saj ne mbeshtetje te klienteve ne nevoje.

Data : ________________

Klienti

Shoqeria

______________________

___________________________________________________________________________________________________________ Balcan Investment Company sha ‒ Rr. Dibras K. Halili K 2 - Tirane http://balkanlife.wordpress.com balcan4life@gmail.com NUIS K91929502J


Pag. 7 di 7

Lista e emrave te punojesve te shoqerise Mbiemer Emer

Mosha

Telefon

Familjare

___________________________________________________________________________________________________________ Balcan Investment Company sha â&#x20AC;&#x2019; Rr. Dibras K. Halili K 2 - Tirane http://balkanlife.wordpress.com balcan4life@gmail.com NUIS K91929502J


!!!!

! !

!

!

!"#$"%&&%'()*)+,'-).,/#0#$)/1,'!"#&#2)#.%0)' ! "#! $%&'#()*#! &+,,+! #! -*.'%.*/*%)+! 0)! (*%1)%! #22#! .+,,*&#)#! -0+! &+-*$*! (*)+$%2%(*! '+1! +33+,,0#1+! 4*.*,+! (1#,0*,+! #22+! $2*+),*5! 2#! '1%&%/*%)+! '1+4+-+! 2+! .%2+! 4*.*,+! &+-*$6+! +! )%)! +$%(1#3*#!+!.+$1+/*%)+!4#(*)#2+7! 8!&+-*$*!.#1#))%!-%,#,*!-*!.,10&+),#/*%)+!'+1!+33+,,0#1+!#)$6+!2+!#2,1+!'1+.,#/*%)*5!)+2!$#.%!2+! $2*+),*!2+!1*$6*+-+..+1%!9!*&'%1,#),+!$%&0)*$#1+!#!2%1%!$6+!*2!$%.,%!9!#!$#1*$%!2%1%!.+$%)-%!2#! ,#:+22#! .%,,%.,#),+5! ;#2$#)! &+,,+! #! -*.'%.*/*%)+! -+*! $%),1*:0,*! '+1! *2! '#(#&+),%! ,%,#2+! %! '#1/*#2+!! ! !"#"$%&'"()*+,+'"*%& 1*+'2%3"%&$2%(#4%'"(%,)& 7)*2)8"+()&9&7$2"#*"%&!%'"(%,)&

"#$%&'()%#!*+,-+$! -./00& 5./00& 5./00&

.!-+&'-#!/0,,+! 1+2'0$%0! 0& 5./00& 5./00&

3&022#!40/'#! #510/+,'! -./00& 6.000& -.000&

! "+! $2*+),*! $6+! 4%(2*%)%! 0.0310*1+! -*! <0+.,#! %''%1,0)*,=! -+4%)%! '1+)%,#1.*! '1+..%! 2>033*$*%! +! 4+1.#1+! 2#! <0%,#! 1+2#,*4#! #2! .+14*/*%! $6+! 1*$6*+-%)%! #4+1+7! ?+! 4%(2*%)%! .%2%! 2#! 4*.*,#! )%)! -+4%)%! '#(#1+! )022#! '+1$6@! 9! $#1*$%! -*! ;#2$#)5! .+! 4%(2*%! 2+! #2,1+! '1+.,#/*%)*! *)4+$+! 6#))%! 2>%::2*(%!-*!4+1.#1+!0)!$%),1*:0,%!#22>033*$*%!'#1*!#!<0#),%!-+.$1*,,%!)+22#!,#:+22#7! A+22#!,#:+22#!4+-+,+!#22#!$%2%))#!B'1+//%!&+-*%!%.'+-#2*C!<0+22%!$6+!.#1+::+!*2!'1+//%!$6+!0)#! $2*+),+! '#(6+1+::+! *)! 0)! %.'+-#2+! '1*4#,%! %! $2*)*$#D! $%)! ;#2$#)! 6#))%! 2#! '%..*:*2*,=! -*! .'+)-+1+!&%2,%!'%$%!+-!#4+1+!0)!%,,*&%!.+14*/*%7! "+! $2*+),*! $6+! 1*$6*+-%)%! <0+.,+! '1+.,#/*%)*! -+4%)%! +..+1+! 1+(*.,1#,+! )+2! .*.,+&#! -+22#! $%&'#()*#!E*%::F5!.*.,+&#!-#2!<0#2+!4*+)+!.,#&'#,#!2#!3#,,01#!+!2#!1*$+40,#7! ! ! !

Manuale rel 8 agosto 2013