Page 5

PROFESSIONE AGROTECNICO per apprendere le peculiarità di vino e birra; il nuovo progetto ha tra i suoi obiettivi quello di valorizzare l’enogastronomia italiana. FICO diventerà presto sinonimo di gusto, grazie a più di quaranta offerte culinarie diverse che compongono il suo ristoro, accogliendo centinaia di piccole e medie imprese italiane di alta qualità; all’interno del parco c’è posto anche per lo street food, una pratica arrivata in Italia non tanto tempo addietro, destinata a consolidarsi tra le abitudini degli italiani. In programma percorsi dedicati alla preparazione della pasta fresca fatta in casa, un’attività che può essere svolta da adulti e piccini, ovviamente proponendo lezioni con diverso grado di difficoltà, FICO si propone di Nel giorno dell’inaugurazione l’intervento del Prof. Andrea Segré, del Sindaco di Bologna Virgicollaborare con le scuole per avvicinare nio Merola e del Presidente del Consiglio dei Ministri Paolo Gentiloni. bambini e ragazzi al buon cibo e portarli alla scoperta della lavorazione di storia dei prodotti del nostro paese ai cittadini di tutto il prodotti genuini, per compiere questa missione sono stamondo, ponendo l’accento sulla passione messa in camte installate sei giostre “educative” (dedicate a fuoco, terra, po dai manifatturieri del gusto. È stato creato un centro mare, animali, bottiglia e futuro) e poi ancora aule, spazi congressi che può contenere comodamente fino a mille didattici ed un teatro, che accoglierà anche musicisti ed persone, ma che, allo stesso tempo riesce a riprodurre un attori. Vi sono delle biciclette per muoversi all’interno delambiente accogliente e raccolto in caso di riunioni che racla struttura; si può visitare il parco in assoluta autonomia, colgono al massimo cinquanta persone. creando la propria “gita” ideale seguendo i personali inAccanto a FICO dovrebbe altresì operare una costituenteressi e curiosità ma non è l’unica opzione, vi è anche la da “Fondazione”, che si occuperà delle tematiche culturapossibilità di scoprire il parco grazie alle spiegazioni forli collegate al mondo del cibo e della cucina, promuoverà nite dagli Ambasciatori della Biodiversità italiana. FICO l’educazione alimentare, la nostra dieta mediterranea e il affonda le sue radici in Italia e si propone di raccontare la consumo consapevole, giocherà dunque il ruolo di ani-

Grande l’afflusso di pubblico. 5

Profile for agrotecnici

Colletti Verdi - Dicembre 2017  

Colletti Verdi - Dicembre 2017

Colletti Verdi - Dicembre 2017  

Colletti Verdi - Dicembre 2017

Advertisement