Page 1

dal 25 novembre al 7 gennaio. A Natale Ancona è ancora piÚ bella, viva, ricca di iniziative, spettacoli, eventi. Una meraviglia tutta da vivere, tutti insieme.


ENERGIA CON AMORE Ogni giorno la nostra energia prende forma e diventa quello che amiamo, perché al centro del nostro cuore ci sono le famiglie e le imprese delle Marche, il luogo dove è iniziata la nostra storia e in cui siamo cresciuti. Ogni giorno forniamo gas e luce per riscaldare e illuminare la vita. Crediamo nella “vecchia maniera”, per cui risparmio, trasparenza e correttezza sono i nostri valori principali. La fiducia è fondamentale per noi e i nostri clienti lo sanno bene perché tutti i giorni lavoriamo con impegno per meritarcela. Oggi Estra Prometeo è più grande e ancora più vicina a te. Ci impegniamo ogni giorno per garantirti il miglior servizio possibile, energia a prezzi competitivi, trasparenza, efficienza e innovazione.

800.019.019 (da fisso) 199.20.68.20 (da mobile) da lunedì a venerdì dalle 8 alle 21, sabato dalle 8 alle 13.

Vieni a trovarci in uno

Gestisci online le tue

dei nostri sportelli.

forniture. È facile,

Scopri il più vicino a te

comodo e veloce

www.estraprometeo.it

areaclienti.estraprometeo.it

APP STORE PLAY STORE


PH SERGIO MARCIANESI

2017 | 2018

Il nostro BiANCONAtale

BiANCONAtale. Dentro uno dei modi più tradizionali e caldi di definire il Natale c’è, come per magia, il nome di Ancona. E sarà proprio la città ad essere protagonista del nostro Natale, con la sua bellezza e il suo senso di comunità. Il Natale che abbiamo costruito cuce insieme tante iniziative già presenti, l’impegno delle associazioni e dei volontari che da anni rinnovano le tradizioni natalizie, la potenza semplice dei bambini o degli adulti che cantano in coro, le offerte culturali di musei e teatro, le iniziative di solidarietà e tanto altro. Un tessuto prezioso che abbiamo voluto valorizzare e arricchire, inserendolo in una cornice di assoluta bellezza, di luci e di attrazioni. Esse si snodano prevalentemente lungo l’asse da mare a mare, ma trovano spazio anche in altri luoghi simbolici di Ancona. In questi anni ho visto crescere la partecipazione, il senso di appartenenza e di orgoglio di tutti noi nei confronti di Ancona. Ogni volta che abbiamo sistemato, riaperto, inaugurato spazi e attività la partecipazione è stata caldissima. È avvenuto con il porto antico, la nuova Piazza

Cavour, l’ascensore del Passetto, durante eventi come il Natale scorso o la recente inaugurazione del belvedere Virna Lisi. In tutti i casi vi era certo il piacere di vedere un luogo più bello o uno spazio finalmente accessibile, ma percepivo che si andava oltre. Come riappropriarsi di qualcosa che era proprio, intimo, un legame finalmente ricostruito, un pezzo della propria vita e della propria storia che tornava fuori, lo sguardo al futuro dentro una gran nostalgia. Natale se ci pensiamo bene è questo. Riuscire a fermare il tempo e tornare a prendersi un pezzo di sé, rompere il ritmo quotidiano e vivere il piacere degli affetti familiari, farlo anche attraverso quella lente straordinaria che è la meraviglia, e che solo i bambini possiedono integralmente. Ecco, vorremmo che Ancona, a Natale, sia questo. Scendere in strada, vivere la meraviglia delle luci e dell’albero, o quella dello sguardo inusuale sulla città dall’alto di una ruota panoramica, farsi avvolgere dal calore della musica, incontrare un amico, stare insieme. E sentirsi finalmente a casa.

3


UNO SGUARDO DALL’ALTO, IL NATALE DALLA RUOTA 2017 | 2018

Inizia la salita con un dondolio appena accennato, tra le luci. E poi, ecco il profilo della città dall’alto, il mare in lontananza. Laggiù, ecco il corso addobbato, la spina dorsale del Viale, l’animazione del Natale, 40 metri sotto di noi… per qualche minuto il tempo è sospeso, come questa gondola che ci ha portato quassù, a regalare un insolito sguardo sulla nostra città. Poi la ruota cambia colore, gira e muove verso terra. Scendiamo da questo circolo di emozione, torniamo a terra tra luminarie e mercatini… Non è stato un sogno, ma l’esperienza che si potrà fare dal 25 novembre al 7 gennaio, nell’imponente ruota in piazza Cavour. Un’attrazione simile a quella di tante città europee, altissima, luminosa, cangiante, capace di far divertire grandi e piccoli. Un nuovo punto di vista, dall’alto, un nuovo e divertente modo di stare insieme. La ruota panoramica è l’ospite di onore e il regalo di queste feste: con i suoi 40 metri, è la più alta d’Italia tra quelle semovibili e unica per le evoluzioni di colore, pensate, oltre 250.000 nei suoi 15.000 punti luce a led. Potrà trasportare in alto contemporaneamente 127 persone nelle sue 21 gondole, delle quali una speciale riservata alle persone in carrozzina.

#

Sarà bello sperimentare questo inconsueto punto di vista, fare un selfie da lassù, o fare uno scatto agli amici. E allora mandateci le vostre foto, con l’hashtag #Anconadallaruota oppure #Natalepanoramico, con un titolo che vi piace: le pubblicheremo su un album nella nostra pagina Facebook AuguriAncona.

Quanto costa un giro sulla ruota? I bambini fino a 2 anni non pagano, quelli dai 2 a i 10 anni 4 euro, gli adulti 5. La troverete in funzione tutti giorni dalle 9:30 alle 23 orario continuato, nei festivi e prefestivi sarà aperta fino a mezzanotte e mezza.

Ma il Natale si avvia con l’accensione dell’abete Un conto alla rovescia, il gioco di luci sulle facciate di Piazza Roma, il grande abete che si accende insieme alle luminarie che “vestono” il centro, un’esplosione di neve artificiale. Così che si darà avvio alle feste di Natale, tutti insieme, in una cornice di luci e musica. L’appuntamento è alle ore 18 in piazza Roma sabato 25 novembre sotto il grande abete proveniente da Alleghe. Sul palco allestito per le manifestazioni che animeranno il centro fino al 6 gennaio, Maurizio Socci presenterà la serata di “avvio” del programma natalizio. Sarà lui a dare inizio al conto alla rovescia, e ad accompagnare l’accensione dell’albero, l’esibizione della corale di Alleghe mentre le luci rimbalzeranno sulle facciate della piazza. A seguire il concerto di Riccardo Foresi, musicista e cantante trascinante, con la sua Thats’ Amore Swing Orchestra. Un ringraziamento particolare al Comune di Alleghe che ci ha donato l’albero proveniente dalla deforestazione programmata. E buone feste a tutti!

4 PH STE PO


2017 | 2018

L’ATMOSFERA DEI MERCATINI NEL VILLAGGIO DI BABBO NATALE DI PIAZZA CAVOUR E IN ALTRI LUOGHI DEL CENTRO Natale, tempo di incontri, di auguri, di regali. Niente di meglio, perciò, del Mercatino di Natale di Ancona che trova spazio con le sue caratteristiche casette di legno nella magica Piazza Cavour, addobbata e illuminata a festa. Manifestazione dalla lunga tradizione è presente ad Ancona da trent’anni ha finalmente trovato la sua collocazione ideale dall’inverno scorso, allineandosi con i tradizionali mercatini dell’Avvento del Nord Italia e delle capitali europee che sono allestiti nelle piazze storiche, nel cuore della città. Dove meglio di piazza Cavour, al centro della passeggiata da mare a mare e porta di ingresso ai luoghi dello shopping e dell’intrattenimento? Un’edizione ampliata quella del 2017, che si allunga con un accresciuto numero di espositori - 35 tra commercianti ed artigiani - verso corso Garibaldi e che si allunga anche nei tempi: la sua durata è infatti di ben 44 giorni, da sabato 25 novembre 2017 a domenica 7 gennaio 2018.

Nel Mercatino, un vero e proprio villaggio natalizio ricco di colori, profumi e sapori tipici delle atmosfere nordiche, troverete tutto quello che ‘fa Natale’ con la sua atmosfera di fiaba: presepi, statuette, capanne, accessori e decorazioni natalizie, stelle di Natale, alberi e composizioni natalizie. E, poi, gli articoli artigianali per i vostri doni esclusivi: oggettistica, argenti, bigiotteria, ceramiche, pietre dure, candele, incensi, saponi e ricami creativi. Ci sono anche simpatici pensieri per i più piccoli: giocattoli, fate, gnomi e pupazzi. Non manca l’abbigliamento per riscaldare il vostro inverno e tante proposte alimentari per arricchire i cenoni famigliari, inclusi i prodotti altoatesini. Completano il Mercatino alcuni piccoli food truck e cibi di strada, per spuntini e merende d’inverno: caldarroste e vin brûlé, Tutt’intorno, le luci e gli eventi del ricco programma di Auguri Ancona, organizzato dal Comune, a partire dalla fantastica ruota panoramica.

Altri mercatini allieteranno la lunga stagione del Natale: ci sarà anche quest’anno “Choco Marche”. Il 2 e 3 dicembre tutti a Varano, il paese del dialetto, con le sue variopinte bancarelle di “Aspettando il Natale”. E poi, ancora in piazza Pertini il Natale di Campagnamica, a cura di Coldiretti Ancona, che si svolgerà sempre in piazza Pertini dall’ 8 al 17 dicembre: è l’edizione natalizia dell’ormai tradizionale incontro con i produttori del territorio e il meglio della loro offerta e dei loro consigli agroalimentari. Infine il colorato Mercatino dell’Artigianato che sarà presente nel Largo della fontana delle tredici Cannelle dal 14 dicembre fino alla vigilia di Natale.

SUL GHIACCIO PER VIVERE LA FIABA

PH DAVIDE DADDATO

Dal 25 novembre torna la pista di pattinaggio che ha riscosso grande successo lo scorso Natale. Quest’anno si pattinerà a Piazza Roma, su una superficie di ghiaccio di dimensioni maggiori - 12 x 24 metri - resa ancora più accogliente e fruibile grazie all’aumento dei servizi offerti a grandi e piccini. La pista sarà aperta nei giorni feriali tutti i pomeriggi e la sera fino a mezzanotte, mentre nei giorni festivi e prefestivi sarà possibile utilizzarla anche la mattina. I pattini saranno noleggiabili sul posto oppure, chi li ha, potrà utilizzare i propri, ricevendo anche uno sconto sul biglietto d’ingresso. La tariffa intera è 7,50, ma sono previste agevolazioni per gli studenti di elementari e medie e per chi

sceglie di pattinare nel pomeriggio dei giorni feriali. Due volte a settimana, inoltre, saranno offerte lezioni di pattinaggio gratuite. Immersi nell’atmosfera natalizia che pervaderà l’intera città, quest’anno sarà davvero impossibile non volteggiare sul ghiaccio al suono della musica di Natale. Dopo il tramonto, lo spettacolo sarà ancora più suggestivo grazie alle luci che illumineranno il capoluogo da piazza Cavour fino a piazza del Plebiscito e la nuova ubicazione della pista, proprio a metà del percorso e vicino all’albero di Natale, contribuirà ad invogliare i cittadini anconetani e non ad approfittare delle feste natalizie per visitare il capoluogo e riscoprirlo in una nuova veste.

Filodiffusione in diretta da Radio Santa Claus da Helsinky Finlandia come nei più grandi parchi a tema natalizi del mondo, centri commerciali statunitensi, dal Rochkefeller center di New York, a Regent Street di Londra e nelle principali capitali del mondo... tra cui Ancona.

5


2017 | 2018

Occhi sgranati e GIOIOSO STUPORE... la grande magia del Natale per i più piccoli Babbo Natale aspetta nella sua casetta, con gli elfi ha già fatto il giro della città, ha già incontrato tanti bambini ma attende anche te, per regalarti dolciumi, ricevere la tua letterina e farti conoscere i suoi aiutanti. Quindi basta appuntarsi le date del calendario perché, in attesa del suo arrivo, gli elfi incontrano i bambini in Piazza Roma presso la casetta per fare le foto in loro compagnia, imbucare la letterina, regalare dolci ed altre sorprese. Eppoi la vigilia Babbo Natale saluterà i piccoli a bordo della sua “auto speciale” in giro per la città dalle ore 16,00 alle 20,00. E se ti piacciano le favole non devi assolutamente perderti le Letture Natalizie a cura della Libreria Merlino sempre nella Casetta di Piazza Roma. E siccome è bello passeggiare e guardare la città addobbata con il naso all’insù, con “Lupus et Agnus” passeggiate artistiche con le fiabe di Esopo. Un percorso di racconti, istallazioni e laboratori per le vie di Ancona, con gli animali delle fiabe e quelli dei monumenti. FantaFiera in Piazza Pertini per sognare...con Giocabene e Confartigianato. Vuoi preparare dei decori? Domenica 17 dicembre con ago, filo e stoffa possiamo creare un meraviglioso addobbo originale per il tuo albero di Natale nella zona delle Tredici Cannelle presso il mercatino artigianato artistico dove anche il 23 dicembre verranno realizzati tanti piccoli pupazzi

di neve con la tecnica della ceramica fredda. Gli eventi sono a cura de “La Luna e i Bambini“. Ma l’hai mai visto il juke box delle favole di Natale? È un mobile incantato, animato, tante favole e leggende di Natale che escono dal comò della Signorina Filomena in una festa di immagini, suoni, canzoni e racconti a tema natalizio. Se vuoi anche giocare in piazza c’è una Ludoteca speciale: con attrezzi circensi e di equilibrio (bilibo, piatti cinesi, attrezzi da giocoleria, hula hop, flauti, fazzoletti, shangai giganti ecc.) e potrai giocare con tutto quello che ti piace. Eppoi, lo sai come si facevano le foto più di 100 anni fa? Lo scoprirai dal 16 dicembre alle Tredici Cannelle presso il mercatino artigianato artistico con una vera macchina a soffietto di 100 anni fa, una camera oscura portatile e un set di posa dell’età Vittoriana. Vuoi conoscere bene il cielo dove Babbo Natale con le sue renne sfreccerà con la slitta nella notte più bella dell’anno? Puoi visitare “La Tavola Celeste” installazione interattiva che reinterpreta quattrocento anni di studio del cielo sarà al Museo Tattile Statale Omero, Ancona, dal martedì al venerdì e le domeniche e i festivi: mattino 10.30 e 11.30, pomeriggio 16.30 e 17.30, sabato 16.30 e 17.30. Per partecipare all’attività didattica bisogna prenotarsi. tel. 0712811935 email: tavolaceleste@ museoomero.it

Scrivi la tua letterina e imbucala nella cassetta delle lettere della casa di Babbo Natale in Piazza Roma.

Caro Babbo Natale


2017 | 2018

Viventi, artistici o napoletani, senza presepi non c’è Natale.

Eccoci nel cuore del Natale, nella sua rappresentazione più sentita e tradizionale. Il presepe si declinerà in varie forme, e in diversi luoghi cittadini, durante le feste. La prima rappresentazione vivente, quella dell’Annunciazione, verrà messa in scena nel suggestivo spazio dell’Anfiteatro romano dall’8 al 10 dicembre. Tre serate in cui le capanne di Palestina, gli artigiani, i pescatori, le guardie romane, le atmosfere dei villaggi faranno da sfondo alla protagonista di tutta la rappresentazione: la Madonna e il momento in cui riceve la visita dell’angelo. Per agevolare le visite, si potranno utilizzare navette gratuite e salire comodamente al Guasco. Torna al Forte Altavilla il presepe vivente in quattro date (26/30 dicembre e 1/6 gennaio) dalle 17 alle 20: anche qui centinaia di comparse saranno impegnate in un percorso, curato con passione e attenzione ai costumi e alle ambientazioni, tra centurioni, pastori, contadini fino ad arrivare alla capanna della Sacra Famiglia. Altre periferie, altre rappresentazioni animate: il presepe vivente si accenderà addirittura la Vigilia di Natale a San Giuseppe Moscati di Monte D’Ago alle 22.30, per poi replicare il 26 dicembre e il 6 gennaio alle 17.30, nell’area verde vicino alla chiesa. La tradizione del presepe vivente torna inoltre a Candia il 26 dicembre, l’1 e il 6 gennaio dalle 16 alle 19 con la grande rappresentazione nel parco della chiesa di San Raimondo cui prenderanno parte centinaia di persone, comparse, animali in una suggestiva riproduzione delle ambientazioni dell’epoca. Il presepe non sarà solo vivente. La novità di quest’anno riguarda la mostra in Pinacoteca degli “Amici del Presepe di Ercolano e Torre del Greco” “L’arte del presepe: presepi napoletani in mostra” dall’ 8 dicembre al 7 gennaio da martedì a venerdì dalle 16 alle 19, il weekend dalle 10 alle 19 a ingresso libero. Alla Mole Vanvitelliana appuntamento con “Arte nel presepe” di Riccardo Pierini e artisti marchigiani: 32 natività in miniatura racchiuse in altrettanti scrigni in mostra dal 16 dicembre al 10 gennaio. Infine, a Montesicuro sarà visitabile dal 24 al 31 dicembre il tradizionale presepe meccanizzato della frazione aperto accanto alla parrocchia Santo Stefano con orario 10/12,30 e 14,00/17,30.

7


NATALE IN MUSICA JAZZ, CORALI, SOUL, POP E L’ORCHESTRA DI FIATI Il cuore dei concerti sarà lo spazio sotto l’albero di corso Garibaldi Che Natale sarebbe senza musica? Non poteva mancare anche quest’anno nel villaggio natalizio di Ancona una lunga serie di concerti natalizi gratuiti per adulti e bambini. Dal 25 novembre al 7 gennaio sono previsti più di cinquanta appuntamenti che avranno luogo non solo nelle vie del centro città, ma anche nelle principali chiese del capoluogo, in corso Amendola e al Piano San Lazzaro. La piazza principale del

Natale in Musica anconetano rimane la suggestiva location offerta dall’albero di Natale in Corso Garibaldi: è in questa cornice che, nel pomeriggio di sabato 25 novembre, si terrà la cerimonia inaugurale di “AuguriAncona” con la frizzante festa di accensione dell’abete donato dalla città di Alleghe e, a seguire, il concerto inaugurale di Riccardo Foresi, “That’s amore”, a ritmo di swing.

CHRISTMAS JAZZ & CO. È attorno al grande albero luminoso che per tutto il mese di dicembre il venerdì pomeriggio alle ore 18,00 si terranno i concerti Christmas Jazz realizzati anche quest’anno con la preziosa collaborazione e l’ultra quarantennale esperienza di “Ancona Jazz”. Da Romina Capitani Xmas quartet di venerdì 1° dicembre allo Swinging Christmas della Colours Jazz Orchestra, venerdì 8 dicembre, da Jesper Bodilsen “Santa Claus is coming into town”, venerdì 15 dicembre fino a Michele Samory band con Stachmory’s Christmas in blu di venerdì 22 dicembre e infine Cristina Abbate Quartet “Esperando 2018”, venerdì 29 dicembre. Un appuntamento delizioso che lo scorso anno aveva registrato un pubblico eterogeneo ed entusiasta. Altra suggestiva cornice del Natale sarà Piazza del Plebiscito che ospiterà la musica Pop e Soul italiana e straniera a partire dalle 18,30 in concomitanza con le proposte di aperitivi realizzati dai locali della piazza. Immancabili le esibizioni delle Corali, previste anche presso la Galleria Dorica, l’associazione Filo d’argento - ex scuole Marinelli - nonché al Duomo e nelle principali chiese della città.

IL NATALE ENTRA IN CORSIA Pensando a coloro che non possono vivere gli eventi natalizi in piazza e negli spazi dedicati, sono stati organizzati due concerti in due luoghi particolari: il 17 dicembre all’Ospedale regionale di Torrette, dove i pazienti potranno godere dell’intrattenimento offerto dai musicisti del gruppo strumentale della Città dei Suoni che suoneranno per loro il 23 Dicembre. Gli stessi si esibiranno all’antivigilia di Natale, il 23 dicembre davanti ai piccoli ricoverati dell’Ospedale pediatrico Salesi, con un concerto speciale tutto per loro.

CHRISTMANS & DRINKS Limited Edition della rassegna Food&Drink organizzata da Confartigianato Imprese Ancona - Pesaro e Urbino. Ogni domenica dal 25 novembre al 24 dicembre in 30 locali del centro città sarà possibile degustare un DRINK pensato per il Natale... una piacevole sorpresa per accompagnare il calendario di eventi del Natale cittadino ed accogliere tutti coloro che sceglieranno la città di Ancona. Per maggiori info: WWW.FACEBOOK.COM/LAVIAMAESTRAMARCHE Per rimanere aggiornato sulle iniziative registrati su: WWW.LAVIAMAESTRA.COM

8

PH STE PO

2017 | 2018


2017 | 2018

I CONCERTI DI NATALE... Un cenno a parte merita il concerto che la grande voce blues e soul di Linda Valori, artista marchigiana famosa nel mondo, regalerà agli anconetani domenica 10 dicembre. Sotto l’albero di corso Garibaldi sarà possibile emozionarsi sulle note di “Blues Christmas, durante il quale la cantante sarà accompagnata dal M° Emilio Marinelli al pianoforte. Presso il Teatro Sperimentale ci sarà spazio oltre che per la musica - citiamo la Banda di Torrette, domenica 15 dicembre, serate benefiche e esibizioni degli allievi del Liceo musicale - anche per la danza: gli spettacoli saranno a cura della compagnia Step e della Fondazione Arte nella Danza. Il 1° Gennaio, come di consueto, si festeggerà l’inizio del nuovo anno al Teatro delle Muse con l’ormai tradizionale Concerto di Capodanno dell’Orchestra dei fiati di Ancona. Si prospetta per il capoluogo un Natale ricco di iniziative musicali di vario genere che riusciranno ad allietare pubblico di tutte le età, contribuendo ad animare le vie della città insieme ai mercatini, agli addobbi, alla pista di pattinaggio e alla nuova ruota panoramica.

GOSPEL NIGHT- THE HARLEM VOICES IL 23 DICEMBRE AL TEATRO DELLE MUSE Cresce l’attesa per la Gospel Night di Ancona Jazz, la 16esima dalla riapertura del Teatro delle Muse. Una serata amatissima dal pubblico che proviene da tutta la regione. Sarà il The Harlem Voices feat. Dr. Eric B. Turner a calcare il palcoscenico del Massimo Dorico il 23 dicembre alle ore 21,30 per regalare agli spettatori un’esibizione dalla calda atmosfera natalizia. Sette elementi, cinque voci e una sezione ritmica costituita da tastiera/basso e batteria. Fondendo armoniosamente i generi gospel, r’n’b, soul e funky. amano muoversi e ballare e vantano almeno 20 anni di esperienza nel mondo della live music: hanno cantato e suonato nei più prestigiosi gruppi gospel, soul e rock (Mariah Carey, Yolanda Adams, Fantasia, Shakira, Ronda Ross, U2, solo per citarne alcuni). Il Pastore e leader del gruppo è Eric B.Turner, che ha cantato durante il ballo inaugurale della Presidenza di Barack Obama nel 2009. Da alcuni anni è lead singer negli attuali Temptations e Drifters, attore e musicista in diversi musical di Broadway e film per il cinema oltre che per serie televisive celeberrime anche nel nostro paese come “NBC’s- “Law & Order”, CBS’s“CSI:NY”. Si è esibito con Mariah Carey, Anthony Hamilton, Anita Baker, Chaka Khan, Michael McDonald, Jahiem, Joe, Elisabeth Withers aVickie Winans e Karen Clark-Sheard.

Marche - Inside The Beauty Dall’8 dicembre al 7 gennaio - Mercato delle Erbe Mostra fotografica del fotografo DIRK VOGEL Marche Inside the beauty. Le Marche come non le avete mai viste: preparatevi a vivere un viaggio nella nostra terra in grado di stupirvi. La mostra Marche - Inside The Beauty, allestita all’interno degli spazi del Mercato delle Erbe e ad ingresso libero, è un racconto della regione per immagini fortemente intenso ed evocativo. Angoli nascosti, percorsi mai battuti, personaggi unici, artigiani al lavoro, paesaggi osservati da prospettive nuove e differenti. La narrazione

viene fatta da un punto di vista originale, quello di un fotografo di fama internazionale, Dirk Vogel, che ha scelto di immortalare le Marche meno note, innamorato della loro bellezza. L’esposizione è realizzata a partire dall’omonima pubblicazione Marche - Inside The Beauty, e presenta allo spettatore una selezione degli scatti più suggestivi presenti nel libro. Un’esperienza artistica d’eccezione, da vivere nel contesto urbano inteso come museo diffuso, lasciandosi guidare dalla Bellezza. Un’iniziativa di The Begin Collection realizzata in collaborazione con il Comune di Ancona ed il supporto di UBI Banca.

9


2017 | 2018

Lo stoccafisso all’anconitana, il gusto di un’identità Lo stoccafisso all’anconitana fin dal titolo, marca la storicità di una pietanza che, per quella sequenza ereditaria che insiste da secoli, aderisce all’indole ed ai comportamenti della gente. Fu portato solo, e per accidente, nel 1432 dal patrizio veneto Pietro Querini che lo aveva “scoperto”, con i suoi 10 compagni reduci da un disastroso naufragio avvenuto oltre il Circolo Polare Artico nell’inverno dell’anno prima, dopo essere stato salvato dai pescatori norvegesi. Lo stoccafisso divenne cibo penitenziale, cioè in sostituzione della carne, durante le ultime sedute del Concilio di Trento nel 1565, per opera del Cardinale Olaf Magno di Svezia, che lo propose sia perché era prodotto in gran quantità dai paesi baltici, sia per la sua lunga conservabilità e facilità di stoccaggio nelle navi da carico di quel tempo. Fra i diversi “deliberata” a Trento si ritrovò la voglia di “candido” anche nella mensa e la cucina e fu un ritornare al mangiar di magro, all’astinenza, ai digiuni, una sorta di viatico per l’anima, ed i cibi divengono puri, beatificanti. Ed ecco che il trasporto nell’entroterra del pesce determinò che lo stoccafisso era il cibo ideale per rispettare la consegna di mangiar di magro in vigilie e quaresime. Non esiste una ricetta ed in ogni città ed in ogni territorio, per secoli, si è provato e riprovato per trovare il modo migliore per cucinarlo, un prodotto non facile che prima va battuto e poi ammollato e, quindi, abbinato con i prodotti che offre l’orto di casa; tutto ciò spiega il perché dei diversi

modi di prepararlo, ognuno a maniera sua. In Ancona il piatto nasce, si trasforma nelle case con il passaparola sul come lo si cucina tra le donne anconitane, prima di arrivare nei locali pubblici e quando lo stoccafisso passa dalle cucine delle famiglie in quelle delle Cantine o delle Osterie, il piatto si irrobustisce di sale e di pepe perché deve stimolare il consumo del vino, così come già avveniva con le aringhe, le sarde sotto sale e le “crocette”. Per gli anconitani mangiare lo stoccafisso insieme, riunendo più famiglie, diventa quasi un rito ed ogni occasione è buona per un confronto utile ad affinare il modo migliore di prepararlo ed è attraverso questo processo che si crea quell’armonia fra il pesce che viene dal grande nord ed i prodotti della nostra terra. Una grandissima quantità di stoccafisso bagnato è consumato durante il Natale, i ristoranti lo hanno nel loro menu ed i piatti da asporto assumono numeri inimmaginabili. Gilberto Graziosi Accademia dello Stoccafisso

La ricett a In gredienti p

er 4 pers

one: • 1 kg di St occafisso gi à bagnato (Ragno o di prima qu Westre/Prim alità a Ancona) • 1 costa di sedano verd e • 1/2 cipolla di media gr andezza • 1 carota • 2 agli • 1 rametto rosmarino • 2 pepero ncini (facol tativo) • 400 gr di pomodori di collina (2 ba • 1,5 kg. di rattoli) patate • 1/5 litro di olio extra ve rgine di oliv • 1/3 di litro a di vino Ver dicchio dei • ½ litro ac Castelli di Je qua si • sale q.b. Preparazio

ne dello Sto

ccafisso: Pulire lo Stoc cafisso togl ie nd in una teglia o la spina ce dal bordo al ntrale, taglia to. Macinare se rlo a pezzi e dano, carota predisporli , cipolla e ro Stoccafisso smarino e co predisposto n pr questo trito l’olio extra ve ecedentem condire lo ente in tegl rgine di oliv ia, aggiunge a, l’a Far bollire pe ndo sale q.b. r mezz’ora ed cqua il vino ed i pomod , or sopra lo stra aggiungere ini. to di Stocca le patate a fisso fino a sp Lasciarlo cu ic ch i gr andi e mette coprirlo tota ocere a fuoc rle lmente. o lento per Toglierlo da circa 1 ora. l fuoco e lasc ia La classica rlo intiepidire ricetta prev lentamente edeva in pa . bambù tra il ssato di met fondo della tere uno stra teglia e lo St ora è suffici to di canne occafisso pe ente una gr di r non farlo at iglia. taccare, ma

10


2017 | 2018

Slow Food Ancona e Conero

Il cenone a km 0 targato Slow Food In quest’epoca di eccessi, soprattutto durante le festività natalizie, l’unico modo per differenziarsi è assumere un tono medio, anche nel mangiare. Per questo non vi proporrò un menù di eccessi stravaganti ma piatti e prodotti della tradizione che ci aiutano ad evitare sprechi e a rafforzare le filiere locali. Il gusto, siamo sicuri, sarà comunque appagato e anche le tasche non saranno troppo alleggerite! E poi i ricordi viaggeranno, almeno un giorno l’anno, dritti all’infanzia.

Gli antipasti Per antipasti, crocchette di patate dei Sibillini con cicerchia di Serra de’ Conti, condita con erbe dei Sibillini. A questo si può abbinare anche del pesce azzurro come lo sgombro o la palamita al vapore cui aggiungere i fantastici Paccasassi del Conero, raccolti nell’estate e messi sottolio. Aggiungiamo Pecorino dei Monti Sibillini e Salame di Fabriano, entrambi sostenibili e in aiuto alle popolazioni colpite dal sisma.

Il primo piatto Come primo un bel piatto di Vincisgrassi, fatto con le interiora del pollo e con tagli secondari dell’animale principe dall’aia marchigiana, cui si aggiungono altri ingredienti “poveri” come l’uovo e la farina per l’impasto della sfoglia, la besciamella e un pizzico di spezie (come chiodi di garofano e noce moscata) secondo la ricetta diffusa nelle Marche e collegata al Generale Windisch-Graetz. Qui si fa ampio ricorso alla tradizione e la chiave di volta sarà il pollo che

dovrà essere rigorosamente ruspante e di filiera locale. Tutto il resto dell’animale, può essere usato per un grande brodo e la carne per una fantastica insalata di pollo tagliata a mano e condita con sottaceti del mercato locale.

Il secondo piatto

Dopo aver lavato con cura la frutta rimasta, e averla lasciata con la propria buccia, è sufficiente tagliarla a dadini, metterla in una ciotola e aggiungere zucchero (poco, per la glicemia e non utile al gusto, c’è già la materia prima) e limone o, meglio ancora, il succo di arance avanzate durante le feste. Possibilmente quelle di Grottammare da qualche sparuto albero di arance dolci che ancora fruttifica. Ricordiamo che la diversità agraria si salva solo se qualcuno decide di mangiarla. Lasciate la macedonia a riposare una mezzora e poi servire in tavola.

Tra le idee per una seconda portata ecumenica non poteva chiaramente mancare il piatto anti-spreco per eccellenza: il polpettone. Per prepararlo serve innanzitutto del pane raffermo, prodotto che occorre mettere da parte. Dopo averlo frullato finemente per avere del pangrattato, bisogna mescolarlo con uova, olio extravergine di oliva, odori quali rosmarino, salvia, timo (in sostituzione del sale e del classico pepe) e altri ingredienti eventualmente presenti nel frigo. Si può dare la forma che desiderate al vostro composto così da poterlo cucinare in forno.

Il caffè

La frutta

Il vino

Per ultimo la macedonia dei frutti dimenticati. La frutta a tavola non si usa più, d’altronde non si acquistano le varietà locali e non si ha nemmeno un posto dove conservare ad esempio, le mele per qualche mese al fresco senza far ricorso al frigo. Facciamo allora una macedonia che non sia solo un mero recupero di frutta messa a caso, ma usiamo le diverse varietà di mele locali censite dall’Assam nel repertorio regionale della Biodiversità agraria, e mettiamole intorno alla regina delle mele della regione Marche, quella Mela Rossa così bella e profumata.

E per accompagnare il menù, un Rosso Conero, anche per la macedonia, perché la frutta sta benissimo con il vino, come sapevano i nostri vecchi. Come ultima indicazione per coloro che sparecchiano e che preparano il campo alla nuova battaglia, se ci fossero degli avanzi che non si possono reimpiegare, ricordiamoci di gettarli nella raccolta differenziata dell’umido.

Infine un buon caffè, ma non quello industriale e anonimo, ma uno di una piccola torrefazione artigianale di Altidona, accompagnato da una manciata di semi di anice di Castignano, che ci aiuta a digerire e ci lascia in bocca un buon aroma.

Ugo Pazzi Presidente Slow Food Marche

11


2017 | 2018

Parcheggi gratis di festa, navette e trenini! Vi regaliamo la comodità. Parcheggi gratuiti nei giorni festivi, navette per raggiungere i presepi viventi, servizio di baby sitter, bus di collegamento con i vari centri commerciali naturali e naturalmente… il trenino che quest’anno raddoppia! Le feste di Natale saranno supportate da una serie di servizi logistici e non solo per facilitare l’ingresso e la vivibilità del centro cittadino. Vediamoli insieme, con l’invito ad utilizzare parcheggi e mezzi pubblici:

Parcheggi gratis nei giorni di festa Il Traiano, il Cialdini e l’Umberto I° saranno aperti gratuitamente la domenica e i festivi dalle 10 alle 21 nelle giornate del 25 novembre, il 3 - 8 - 10 - 17 e 24 dicembre e il 6 gennaio 2018. Il parcheggio “Degli Archi” sempre dalle 10 alle 21 sarà gratuito esclusivamente nei giorni 8 - 10 - 17 e 24 dicembre.

Sosta

Bus di collegamento con i centri Commercianti ed esercenti potranno acquista- commerciali (e con i parcheggi) re a prezzo agevolato e offrire in omaggio ai clienti buoni parcheggio e grattini (per le strisce blu). Dall’8 al 25 dicembre, la sosta su aree blu se pagata con MyCicero, sarà scontata del 30%.

Navette per i presepi Sono a disposizione bus gratuiti di collegamento per i presepi viventi di Forte Altavilla (da piazza Cavour a Pietralacroce) e dell’Anfiteatro (con partenza da piazza del Teatro fino a piazza del Senato) l’8, il 9 e il 10 dicembre.

Una navetta “vestita” con i colori del nostro Natale collegherà tutti i pomeriggi dei fine settimana e nei festivi e prefestivi fino al 26 dicembre Piazza Ugo Bassi (e il parcheggio di Piazza D’Armi) con il centro e Corso Amendola percorrendo il tragitto zona Stazione- parcheggio Archi - piazza Stamira - Monumento. Le corse saranno gratuite.

Baby parking Vuoi lasciare i tuoi bambini a giocare mentre fai un giro in centro o devi fare shopping? C’è il servizio gratuito presso la ludoteca La Luna ai bambini in via degli Orefici 14 tutti i venerdì. Per farli giocare e divertire nei pomeriggi del 1 - 8 15 - 22 - 29 dicembre e 5 gennaio.

ANCONAMBIENTE FA LUCE TUTTO L’ANNO AnconAmbiente spa, il maggior gestore dei servizi di igiene urbana della provincia di Ancona, è ad oggi anche un attore virtuoso del risparmio energetico, essendo riuscita a diminuire costantemente il consumo di energia di oltre 2.5 gigawattora dal 2014. La riqualificazione completa dell’illuminazione pubblica e semaforica è un progetto avviato infatti da Anconambiente tre anni fa, toccando oltre 19.600 punti luce: il risultato ottenuto è già quello di un sensibile calo delle emissioni di CO2 e di un sostanziale risparmio economico. Qualche numero: nel 2014 il consumo della pubblica illuminazione era pari a 13 gigawattora, 12.6 nel 2015, 11.4 nel 2016 fino agli attuali 10.5. Un dato che diminuisce progressivamente, mese per mese, puntando a raggiungere l’obiettivo finale prefissato a 7 gigawattora. AnconAmbiente ha seguito con cura e professionalità tutta l’analisi preliminare dei punti critici, intervenendo poi in maniera importante con azioni riguardanti la sostituzione dei cavi, dei pali e delle plafoniere oltre che con il passaggio delle lampade a luci bianche calde 12 con tecnologia HM e LED.

Il Comune di Ancona è fra i pochi ad installare nelle vie cittadine corpi illuminanti a LED con temperatura di calore a 3.000 K, rispetto ai 4.000 K mediamente installati in Italia. Perché? Perché nonostante le lampade a 4.000 K siano economicamente più vantaggiose, la comunità scientifica internazionale ne ha evidenziato una potenziale pericolosità per la salute umana ma AnconAmbiente, seppur mossa come sempre dal garantire alti standard qualitativi alla massima economicità del servizio, non ha certamente voluto risparmiare sulla salute dei cittadini.

Tanti auguri di Buone Feste

AnconAmbiente S.p.A. Via del Commercio, 27 - 60127 ANCONA Tel. 071 280981 - Fax 071 2809870 info@anconambiente.it


PH STE PO

2017 | 2018

Aggiornatevi sul sito e su Facebook! C’è il trenino! No, sono due! Per la gioia dei bambini e di coloro che usano i parcheggi, il trenino - navetta addobbato collegherà ogni 35 minuti circa i parcheggi comunali a Piazza Cavour, corso Stamira e Piazza Roma con partenza dal parcheggio degli Archi. Tutti i pomeriggi dal 25 novembre al 7 gennaio dalle 16 alle 20. Un altro trenino di diverso colore collegherà invece - solo durante i fine settimana - piazza Cavour con il Viale (area Stadio Dorico) e corso Amendola. Ricordiamo che i trenini non rappre-

sentano mezzi di trasporti pubblico sostitutivo, ma sono un’attrazione dedicata in particolare agli utenti dei parcheggi.

Viabilità Nessuna limitazione particolare, ma - in caso di contrazione del traffico nella zona davanti al porto - si potrebbe decidere di riservare solo ai residenti e agli autorizzati il transito su via Loggia, lungomare Vanvitelli, piazza Dante. L’invito è quindi di evitare inutili giri alla ricerca della sosta e di utilizzare i parcheggi pubblici.

Tutte le informazioni contenute in questo giornale in merito al programma e ai servizi potrebbero subire cambiamenti. Consultate sempre il sito www.auguriancona.it o la pagina Facebook Auguri Ancona per avere aggiornamenti e informazioni definitive. E per qualsiasi dubbio o informazione chiamateci al numero verde 800653413 o scriveteci su al numero 3667695184. Buone feste!

Christmas bus

Christmas bus Bus navetta gratuito per i centri commerciali Piano e Centro valido solo nei giorni: 25 - 26 novembre e 2 - 3 - 8 - 9 - 10 - 16 - 17 - 23 - 24 dicembre Percorso: Piazza Ugo Bassi - via G. Bruno - via Marconi - Piazza Kennedy - Piazza Cavour - Viale Vittoria - Piazza IV Novembre e viceversa. Choco Fermata in Piazza Pertini nei giorni: 25 - 26 novembre

Partenze da Piazza Ugo Bassi 16:30 16:50 19:10

17:10

17:30

17:50

18:10

18:30 18:50

19:30 19:50 20:10 20:30 20:50 21:10

21:30

Partenze da Piazza IV Novembre 16:50

17:10

17:30

17:50

18:10

18:30 18:50

19:30 19:50 20:10 20:30 20:50 21:10

19:10

21:30 21:50

Fermate effettuate dalla navetta veloce: Piazza Ugo Bassi, via G. Bruno (Enel), Via G. Bruno (Farmacia), Via Marconi (fermate presenti tra il Parcheggio degli Archi e la rotatoria San Martino), Piazza Kennedy, Piazza Roma, Piazza Cavour(fermata ex INPS), Piazza Diaz, Piazza IV Novembre, Viale Vittoria (Stadio), Piazza XXIV Maggio (lato Municipio), Piazza Cavour, Piazza Roma, Piazza Kennedy, Via XXIX Settembre (fermata extraurbana Traiano), Via Marconi (fermate presenti tra la Mole Vanvitelliana ed il Parcheggio degli Archi), Via G. Bruno (tutte le fermate).

13


2017 | 2018

LEGENDA Piazza Cavour • Ruota panoramica • Mercatini di Natale • Christmas Village

lestr Via P a ldi riba e Ga

Via C

sepp Cors

o Giu

astelfi

o

Piazza Stamira

ppe M

azzin

i

o

Cors

3

artin

cci

mira

Cardu

la

o Sta

Piazza Pertini • Fantafiera • Choco Marche • Campagnamica

Via S Via

sepp

Cor

e Ga

riba

so S tam ira

ldi

Corso Piazza della Repubblica

nr

aE

Vi ico ini

ald

Ci

14

Via

Fr

an

ce

sc

oP od

es

Cors o Giu

Teatro delle Muse

ber d

i

G. O

pard

an

tro . Leo

Giusep

Piazza del Plebiscito

Pale s

pe Ma

Via G

Via

zzini

Cors o Giu

sepp

e Ga

Via M

riba

ldi

4

an M

Piazza Roma

5

6

arsa

Giuse

Via G

Via M

Piazza Pertini

ello

Piazza del Plebiscito • Capodanno • Eventi musicali • “Casa Natale CNA”

dard

onte b

la

iosuè

6

o

Cos ma San Via arsa

agenta

Via M

Corso

5

Fontana del Calamo • Mercatino artigianato artistico

2 Via M

4

Piazza Enrico Malatesta

Mat teot ti

Piazza Roma • Albero di Natale • Pista di pattinaggio • Casetta di Babbo Natale • Eventi musicali

omo

3

Giac

Corso Garibaldi • Mercatini di Natale

Piazza Cavour

Via

2

1 Via V illare y

1

ti


2017 | 2018

programma eventi dal 25 novembre 2017 al 7 gennaio 2018.................pag. 16

il natale dei bambini dal 1 dicembre 2017 al 6 gennaio 2018................... pag. 20

immergiti nell’atmosfera natalizia dal 1 dicembre 2017 al 6 gennaio 2018 I MERCATINI NATALIZI.................................................pag. 22 NATALE NEI QUARTIERI..............................................pag. 22 I PRESEPI E LE TRADIZIONI.......................................pag. 23 NATALE SOLIDALE.........................................................pag. 23 ALTRE iNIZIATIVE...........................................................pag. 23

15 PH GIANFRANCO PETRACCINI


programma degli eventi dal 25 novembre 2017 al 7 gennaio 2018

RE

BRE

25

2

sotto l’albero di Natale (piazza Roma)

ore 18 accensione albero di natale presenta Maurizio Socci con la partecipazione di Alice Aste e Riccardo Foresi in “That’s Amore” Si accende il Natale: la pista di pattinaggio, i mercatini, il Christmas Village e la ruota panoramica con le Dame e cavalieri dell’800.

Fisorchestra Marchigiana

ore 21,15 Corale “O. Burattini” Concerto di S. Cecilia, per Coro e Orchestra

RE

DICEMB

26

3

(piazza Roma)

Mascagni

Coro Voci bianche Orlandini

ore 17

sotto l’albero di Natale

ore 18,30 Corale

Corale Curzi

5

RE

sotto l’albero di Natale

S. Nicolò di Bari - gallignano

ore 20 “BLUE SNAKE MOAN (Soul/Blues/Jazz) Cecilia Rossini: voce Umberto Ferretti: chitarra acustica/semiacustica in collaborazione con l’Accademia Musicale di Ancona

Teatro Sperimentale

7

CHRISTMAS KARAOKE ore 18 Varietà musicale a cura di compagnia Step

PIAZZA PERTINI

RE

DICEMB

10

(piazza Roma)

Parrocchia S. Giuseppe Moscati

CASINE DI PATERNO

ore 11 CORALE LES AMIS Parrocchia Beata Vergine Maria del Rosario

sotto l’albero di Natale (piazza Roma) ore 18 CHRISTMAS JAZZ A Jazzy Christmas with COLOURS JAZZ ORCHESTRA “Swinging Christmas” in collaborazione con Ancona Jazz

(Via Tiraboschi, 67) ore 17,30 Corale

ore 17-20 Presepe

vivente di Pietralacroce

Federico Marini

Ridotto delle Muse ore 17 “Visioni dall’Est” a cura di Associazione Terzavia Voce solista: Volodymyr Zudytskyj Violoncello: Ferdinando Romagnoli Clarinetto: Giulia Giampieri Pianoforte e soprano: Neli Hristova Bojkova

Anfiteatro Romano

sotto l’albero di Natale

ore 16,30 Corale Cantieri Musicali

E

R DICEMB

8

Miky C. & the Brigth Gospel Voices

ore 18 “Mater Amabilis” Nuova luce all’opera “Mater Amabilis” di Valeriano Trubbiani - Quintetto d’archi

Spettacolo musicale Voci Positive Concerto Gospel Corali Spazio Musica e Orlandini A Cura dell’Associazione Il Focolare

“O. Burattini”

sotto l’albero di Natale

ore 20

RE

(piazza Roma)

Piazza del Plebiscito

16

vivente di Pietralacroce

(piazza Roma)

DICEMB

ore 18 CHRISTMAS JAZZ Romina CAPITANI Quintet “Swinging XMAS” in collaborazione con Ancona Jazz

ore 21

ore 17-20 Presepe

Piazza del Plebiscito

ore 21,30 31.12 Unplugged Igor Pitturi - Indie italiano, inediti

1

Anfiteatro Romano

Piazza Plebiscito

DICEMB

(piazza Roma)

ore 16 Banda di torrette itinerante in versione Christmas

Piazza Plebiscito

ore 21 31,12 Unplugged Dave Orlando - Grunge

BRE

sotto l’albero di Natale

ore 17,30 Corale Concerto di Natale

RE

DICEMB

Le Muse

NOVEM

28

Ferretti

(piazza Roma)

ore 18,30 Corale

9

sotto l’albero di Natale

ore 18 BRE

Piazza del Plebiscito

ore 20 DUO SORICE-SANTONI: (Repertorio italiano e Internazionale) in collaborazione con l’Accademia Musicale di Ancona

RE DICEMB

ore 16,30 Corale NOVEM

8

(piazza Roma)

Cattedrale di San Ciriaco

Concerto del Coro degli alpini del Monte Civetta Alleghe

DICEMB

sotto l’albero di Natale

ore 18

Chiesa di San Cosma ore 21

RE

DICEMB

NOVEM

Anfiteatro Romano ore 17-20 Presepe

vivente di Pietralacroce


RE

RE

RE

DICEMB

DICEMB

10

16

FILO D’ARGENTO (ex scuole Marinelli)

ore 17,30 Corale Concerto di Natale

“O. Burattini”

ore 18 A Blues Christmas Linda Valori voce e il Maestro Emilio Marinelli pianoforte

ore 12

Coro Istituto Comprensivo Cittadella Hack Fontana del Calamo (Tredici Cannelle)

tutto il Cuartonigro Photolab giorno Instant Victorian Con una vera macchina a soffietto di 100 anni fa e una camera oscura portatile, Cuartonigro porta in piazza un set di posa dell’età Vittoriana. Le lenti in ottone, il cigolìo del legno, il lenzuolo nero, sotto il quale il fotografo cerca l’inquadratura.

RE

DICEMB

12

(piazza Roma)

Coro scolastico Scuola A. Elia

(piazza Roma)

sotto l’albero di Natale

ore 11

sotto l’albero di Natale

DICEMB

Piazza Plebiscito

ore 21 31.12 Unplugged Matteo Polonara (Ancona) Indie italiano, inediti

sotto l’albero di Natale (piazza Roma) ore 16,30 Piccoli

RE

DICEMB

13

ore 18

sotto l’albero di Natale

ore 18

The Piligrims Gospel Chiesa santa Maria dei Servi

(piazza Roma)

Auguri dal mondo dello Sport

cantori e coro giovanile armonia

“O. Burattini” Concerto di Natale

15

ore 18,30 Corale Concerto di Natale

sotto l’albero di Natale (piazza Roma)

ore 18 Christmas Jazz “Santa Claus is coming to town” Signe Juhl - voce Antonio Zambrini - pianoforte Jacob Artved - chitarra Jesper Bodilsen – contrabbasso In collaborazione con Ancona Jazz

(Salesiani)

Corale Vincenzo Cruciani e Insieme Cantando

Maestro del Coro Insieme Cantando Tullio Andreoli

ore 20

(piazza Roma)

Cori scuole primarie ore 12 Istituto Comprensivo Augusto Scocchera ore 16-18 Danze

in cerchio con i Monaci Ricostruttori

itinerante SAX ENSEMBLE ZONAMUSICA

& Drum Circle

San Francesco alle Scale (Teatro parrocchiale) ore 16

Stelle di Natale al Guasco con I giovani di Ieri

Chiesa del Sacro Cuore ore 17,30 Corale Concerto di Natale

FRANCESCA BORSINI QUARTET (Pop/Jazz)

a cura dell’Accademia Musicale di Ancona

“O. Burattini”

sotto l’albero di Natale (piazza Roma) ore 18,30 Coro Voci Bianche Coro Giovanile, solisti LA CITTÀ DEI SUONI Vocal & Guitar performance a cura di Zonamusica-Lizard Academy

Piazza del plebiscito ore 21,30 RAVAL FAMILY NIGHT Special Guest: BLACK SNAKE MOAN One man band show

Fontana del Calamo (Tredici Cannelle)

Concerto Banda di Torrette Piazza del Plebiscito

sotto l’albero di Natale

ore 21

Teatro Sperimentale

ore 11 PARATA CON TAVOLA SUP “Al Porto di ancona i doni vengono dal mare” Dal Porto Antico fino alla banchina in fondo a V. Garibaldi.

Le Muse

Parrocchia S. Famiglia

(piazza Roma)

porto di ancona

(Archi)

RE

DICEMB

sotto l’albero di Natale

ore 10,30 Corale Istituto Comprensivo Quartieri Nuovi Ancona

ore 18,30 Corale

Parrocchia del SS. Crocifisso

ore 18

17

RE

DICEMB

17

porto di ancona

LUPUS ET AGNUS PER GRANDI

con la Ierofante Simona Lisi dove il CAMMINO DELLA RUOTA ed il CAMMINO DEL COLLE si fondono…

tutto il Cuartonigro Photolab giorno Instant Victorian Con una vera macchina a soffietto di 100 anni fa e una camera oscura portatile, Cuartonigro porta in piazza un set di posa dell’età Vittoriana. Le lenti in ottone, il cigolìo del legno, il lenzuolo nero, sotto il quale il fotografo cerca l’inquadratura.

in centro - itinerante EMBRE

DIC

16

sotto l’albero di Natale (piazza Roma)

ore 10,30 Corale

scuola Maggini

ore 10

Corsa dei babbi natali

partenza da Piazza Diaz. A cura di Uisp e Sef Stamura. Corsa benefica per l’acquisto di un macchinario per l’Ospedale Salesi. Grazie a Fondazione Salesi e Patronesse del Salesi.

RE

DICEMB

19

ore 21

Piazza del Plebiscito

31,12 Unplugged Mike Coacci - Blues, inediti

17


programma degli eventi dal 25 novembre 2017 al 7 gennaio 2018

RE

RE

DICEMB

20

22

ITINERANTE

pomeriggio Pasquella

Varano

(piazza Roma)

26

Piazza del Plebiscito

ore 21

RE

23

ore 11

Teatro “Cesare Traù” ore 20,30 JACK FROST Spettacolo di danza e canto dal vivo realizzato interamente da DanceLab danza e arti scenichea scopo benefico a favore dell’Associazione Onlus “Pietro Alfieri” di Ancona.

sotto l’albero di Natale

27

Parrocchia Santo Stefano (Montesicuro) ore 16,30 Corale

Teatro Sperimentale ore 21 Musi Christmas con i gruppi: Mike Coacci - Yellow Beat - Random e Allievi del Liceo Musicale C. Rinaldini di Ancona

Federico Marini

sotto l’albero di Natale

RE

DICEMB

(piazza Roma) RE

DICEMB

21

Christmas Singer ore 18 con Gaia Anglani, Patrik Pambianco, Alessandra Losacco e Mario Cacciani

IN centro - itinerante

S. Gaspare del Bufalo

il pianista fuori posto

tutto il giorno

(Brecce Bianche) ore 18,45 Corale Les Amis con il Soprano Alessandra Rosciani Pianista Stefano Grassoni

TEATRO SPERIMENTALE ore 21

SERATA MUSICALE BENEFICA pro Asssociazione Patronesse del Salesi

TEATRO delle Muse

29

ore 20 TRIO JAZZ ZONAMUSICA Francesco Taucci pianoforte, Tommaso Rocchetti sax, Federico Filipponi batteria

RE

DICEMB

30

RE

tutto il giorno

RE

DICEMB

24

il pianista fuori posto ITINERANTE

pomeriggio Pasquella

di Varano

sotto l’albero di Natale

sotto l’albero di Natale (piazza Roma)

ore 16,30 Corale Incontro Torrette ore 18 “Christmas Quartet” Zona Musica Vanessa Chiappa voce, Davide Caprari pianoforte, Claudio Mangialardi contrabbasso e Marco Lorenzetti percussioni

(piazza Roma)

CHRISTMAS JAZZ ore 18 MicheleSAMORY​ quartet “Satchmory’s Christmas in Blue” in collaborazione con Ancona Jazz Parrocchia S. Paolo Apostolo (Vallemiano) ore 17

18

Corale l’incontro di Torrette

RE

Forte Altavilla chiesa s. raimondo (presso il parco)

ore 16-19 Presepe

vivente di candia

ore 17-20 Presepe

ore 17-20 Presepe

vivente di Pietralacroce

vivente di Pietralacroce sotto l’albero di Natale

Forte Altavilla

Piazza CAVOUR

dalle 15,30 Sapori d’Ancona Trekking per le vie del centro alla scoperta delle storiche botteghe e delle antiche osterie doriche. Partenza: Piazza Cavour Tappe: piazza Cavour, corso Garibaldi, piazza Roma, corso Mazzini, via degli Orefici, piazza del Plebiscito, piazza della Repubblica, via Lata, via del traffico e Capodimonte Durata: 3 ore Info e prenotazioni: prenotazioni@opera-coop.it (fino ad esaurimento posti disponibili)

DICEMB

26

(piazza Roma)

Piazza del Plebiscito

ore 21 Concerto Gospel Tradizionale Gospel Night con The Harlem voices featuring Dr. Eric B. Turner

IN centro - itinerante

sotto l’albero di Natale

ore 18 CHRISTMAS JAZZ Cristiana Abbate​Quartetto: “Esperando 2018” in collaborazione con Ancona Jazz

DICEMB

22

Parrocchia S.M. Servi

ore 19 Corale dell’Unitre Maestro Alessandra Capici

(piazza Roma)

Coro Scuole

Quinto Curzi

RE

Christmas Step

DICEMB

(Pinocchio)

DICEMB

Teatro Sperimentale ore 19,30 “WHITE CHRISTMAS DANCE” Emozioni sotto l’albero di Natale a cura di FONDAZIONE ARTE NELLA DANZA TEATRO SPERIMENTALE (PRO TELETHON)

S. Michele Arcangelo

ore 18,30 Corale

Teatro Sperimentale

Miky C. & the Brigth Gospel Voices

DICEMB

ore 20 M. J. ACOUSTIC TRIO (Soul, R&B, Canzone d’Autore Italiana) in collaborazione con l’Accademia Musicale di Ancona.

sotto l’albero di Natale ore 18

RE

DICEMB

(piazza Roma) ore 18,30 Veronica

Key E la Banda di Roger


RE

DICEMB

31

Piazza del Plebiscito

ore 22 Eve Show la festa di capodanno nella piazza più bella del capoluogo, musica live, djset e luci in movimento per un inizio d’anno indimenticabile.

IO

GENNA

1

chiesa s. raimondo (presso il parco)

ore 16-19 Presepe

vivente di candia

Museo Omero

mole vanvitelliana

LA TAVOLA CELESTE

Corto Dorico Film Festival

dal 26 novembre al 14 gennaio Divertimento e stupore nel Natale del Museo Omero, La Tavola Celeste è un’installazione interattiva che reinterpreta quattrocento anni di studio del cielo, del tempo e della navigazione attraverso un tavolo artisticamente apparecchiato con oggetti da cucina di ogni specie e provenienza. Prenotazione obbligatoria. Dal martedì al venerdì, le domeniche e i festivi: mattino 10.30 e 11.30 pomeriggio 16.30 e 17.30, sabato 16.30 e 17.30 Costo: 3 euro a persona. accompagnatori, disabili e i loro accompagnatori.

dal 2 al 9 dicembre Mole Vanvitelliana e sale cinematografiche della città www.cortodorico.it/

Mercato delle Erbe

Marche Inside the beauty dall’ 8 dicembre al 7 gennaio dalle ore 8 alle ore 20 Marche Teatro - Marche Inside the beauty Mercato delle Erbe, mostra fotografica di DIRK VOGEL a cura di The Begin Colletion.

TEATRO delle Muse ore 17,30 Concerto di capodanno dell’orchestra dei fiati di Ancona - ingresso gratuito

IO

GENNA

5

ITINERANTE

pomeriggio La

pasquella di Varano

Piazza del Plebiscito ore 20

PARTNERS IN CRIME ACOUSTIC DUO

(SOUL/BLUES/POP) Michele Coacci: Voce/Chitarra Acustica Elettra Benedetto: Voce

IO

GENNA

6 ore 16-19

chiesa s. raimondo (presso il parco)

Presepe vivente di candia Forte Altavilla

ore 17-20 Presepe

vivente di Pietralacroce

IO

GENNA

7 ore 17

sotto l’albero di Natale (piazza Roma)

Corale Cruciani Ridotto delle Muse

ore 17 “SUONI E SUGGESTIONI” CHITARMONIA - Orchestra di chitarre delle Marche

sotto l’albero di Natale (piazza Roma) ore 18,30 Insieme

Cantando corale Salesiani

APPUNTAMENTI DI MARCHE TEATRO NEL PERIODO NATALIZIO INFO E BIGLIETTI biglietteria Teatro delle Muse 071 52525 • biglietteria@teatrodellemuse.org sono attive le promozioni natalizie • www.marcheteatro.it

TEATRO DELLE MUSE

TEATRO SPERIMENTALE

TEMPESTA IN PARADISO

PRÉLUDE

dal 25 novembre Al 21 dicembre Scena Contemporanea - Marche Teatro una creazione di imitating the dog.

7 dicembre ore 20.45 stagione di danza - Marche Teatro prima regionale - Cristina Kristal Rizzo

CINEMUSE

CINEMUSE

L’AMORE RUBATO

LA BOHÈME

25 novembre ore 16.30 Marche Teatro per la Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne - dibattito aperto con il pubblico e la proiezione del film “l’amore rubato” (ingresso libero)

12 dicembre ore 19.15 Marche Teatro in diretta dall’opèra di Parigi

TEATRINO DEL PIANO

TEATRO DELLE MUSE

cose dell’altro mondo: il ritorno di marco

L’ANATRA ALL’ARANCIA

25/26 novembre e 16/17 dicembre sabato ore 18 e domenica ore 17 stagione teatro ragazzi Marche Teatro/Teatro del Canguro - (dai 3 anni)

dal 14 al 17 dicembre (spettacoli serali ore 20.45 - domenica ore 16.30) stagione teatrale - Marche Teatro Luca Barbareschi e Chiara Nochese in “l’anatra all’arancia”

TEATRO DELLE MUSE

TEATRO DELLE MUSE

la guerra dei roses

AMEDEO AMODIO COPPÉLIA

dal 30 novembre al 3 dicembre spettacoli serali ore 20.45 - domenica ore 16.30 stagione teatrale - Marche Teatro Ambra Angiolini e Matteo Cremon in “di warren adler” - regia di Filippo Dini

28 dicembre ore 20.45 stagione di danza - Marche Teatro Amedeo Amodio Coppélia primi ballerini Anbeta Toromani e Alessandro Macario

19


il natale dei bambini

dal 1 dicembre 2017 al 6 gennaio 2018

RE

RE

DICEMB

1 ore 16

RE

DICEMB

PIAZZA ROMA casetta di babbo Natale

LETTURA ANIMATA NATALIZIA a cura di Libreria Merlino

RE

DICEMB

2

PIAZZA ROMA casetta di babbo Natale

La ludoteca da piazza ore 16 ludoteca da piazza con attrezzi circensi e di equilibrio (bilibo, piatti cinesi, attrezzi da giocoleria, hula hoop, flauti, fazzoletti shangai giganti ecc.). I bambini possono giocare liberamente con tutti gli attrezzi della ludoteca da piazza e vengono seguiti da due operatori di circo ludico educativo. RE

DICEMB

8

Itinerante

ore 15 Lupus et Agnus partenza alle 15 da Piazza Cavour: “Cammino della Ruota” Tappa 1 Favola Borea e il Sole e giro su ruota panoramica Tappa 2 Galleria Dorica Favola Il naufrago Tappa 3 sotterranei delle Tredici cannelle Favola Il cieco Tappa 4 Teatro delle Muse Favola L’apicoltore Tappa 5 Murales di Gio Pistone al Parcheggio Cialdini Favola L’asino e le nozze Finale col rito dell’Angelo nella CASA NATALE, con canto e cut up.

15

DICEMB

Itinerante

ore 15 Lupus et agnus partenza alle 15 da Piazza Cavour: “Cammino della Ruota” Tappa 1 Favola Borea e il Sole e giro su ruota panoramica Tappa 2 Galleria Dorica Favola Il naufrago Tappa 3 sotterranei delle Tredici cannelle Favola Il cieco Tappa 4 Teatro delle Muse Favola L’apicoltore Tappa 5 Murales di Gio Pistone al Parcheggio Cialdini Favola L’asino e le nozze Finale col rito dell’Angelo nella CASA NATALE, con canto e cut up.

RE

DICEMB

16

(Tredici cannelle)

ore 19 con ago, filo e stoffa presso il mercatino artigianato artistico - ago, filo e stoffa i bambini creeranno un addobbo originale per il loro albero di Natale - laboratorio a cura de La Luna e i Bambini.

Itinerante ore 15 Lupus et agnus partenza alle 15 dal Duomo di S. Ciriaco: “Cammino del colle” Tappa 1 Duomo di San Ciriaco Favola Il Leone e il Topo Tappa 2 Anfiteatro romano Favola La Scimmia e il Delfino Tappa 3 Terme Romane Favola La Scimmia e il Delfino Tappa 4 Chiesa del Gesù Fiaba del Granchio e sua madre Tappa 5 Pinacoteca Fiaba del Lupo e dell’Agnello Con finale TEPEE (RITO) e irruzione nella CASA NATALE.

RE

RE

9

IN CENTRO - Itinerante

ore 16 Trampolieri Il trampoliere (vestito da Babbo Natale) e il suo elfo in monociclo interagiscono con il pubblico con scherzi e lazzi, fanno colorati palloncini modellabili e, da lassù dove si trovano, riescono anche a danzare.

Itinerante

ore 15 Lupus et agnus partenza alle 15 dal Duomo di S. Ciriaco: “Cammino del colle” Tappa 1 Duomo di San Ciriaco Favola Il Leone e il Topo Tappa 2 Anfiteatro romano Favola La Scimmia e il Delfino Tappa 3 Terme Romane Favola La Scimmia e il Delfino Tappa 4 Chiesa del Gesù Fiaba del Granchio e sua madre Tappa 5 Pinacoteca Fiaba del Lupo e dell’Agnello Con finale TEPEE (RITO) e irruzione nella CASA NATALE.

20

porto di ancona

ore 10 Babbi Natale in sup in partenza dal porto di Ancona dove scenderanno i babbi Natali per raggiungere l’albero di Natale e poratare doni all’ospedale dei Bambini salesi in collaborazione con La Fondazione Salesi e le Patronesse del Salesi.

in centro - itinerante

RE

DICEMB

10

17

FONTANA DEL CALAMO (Tredici cannelle)

ore 16 pupazzi di neve presso mercatino artigianato artistico - verranno realizzati tanti piccoli pupazzi di neve con la tecnica della ceramica fredda a cura de La Luna e i Bambini.

PIAZZA ROMA casetta di babbo Natale ore 16 Arriva Babbo Natale Arriva Babbo Natale vero dalla Finlandia per ritirare e leggere tutte le letterine. Ci sarà la Fantasy Christmas parade: la parata degli Elfi

POSATORA FONTANA DEL CALAMO

DICEMB

DICEMB

23

ore 10 Corsa dei babbi natali partenza da Piazza Diaz. A cura di Uisp e Sef Stamura. Corsa benefica per l’acquisto di un macchinario per l’Ospedale Salesi. Grazie a Fondazione Salesi e Patronesse del Salesi.

FONTANA DEL CALAMO (Tredici cannelle) ore 16-19 con ago, filo e stoffa presso il mercatino artigianato artistico i bambini creeranno un addobbo originale per il loro albero di Natale a cura de La Luna e i bambini.

ore 16 Spettacolo burattini Spettacolo burattini teatrino Pellidò

RE

DICEMB

24

PIAZZA ROMA casetta di babbo Natale

ore 16 Arriva Babbo Natale Arriva Babbo Natale vero dalla Finlandia per ritirare e leggere tutte le letterine.

IO

GENNA

6

PIAZZA ROMA (sotto l’albero di Natale)

ore 17 Arriva la befana arriverà la befana in centro accompagnata da animatori, giocolieri con spettacoli di luci, trampolieri, magie e tanto divertimento per tutti i bambini.

Servizio Baby Parking gratuito (Presso la Ludoteca La Luna ai Bambini via Orefici 14)

Ludoteca La Luna ai Bambini ogni Venerdì dal 1 al 22 Dicembre dalle ore 16,30 alle ore 19,30 I genitori che vorranno andare tranquillamente a fare shopping e ad acquistare i regali di Natale potranno usufruire di un servizio di baby sitting gratuito presso la ludoteca La luna ai bambini dove i più piccoli potranno divertirsi con laboratori, giochi e letture. Servizio gratuito

Varano

ASPETTANDO NATALE 2 e 3 dicembre Aspettando Natale a Varano: stands artigianali, cantastorie, spettacoli musicali, Babbo Natale e suoi amici volanti.


CASETTA DI BABBO NATALE in PIAZZA ROMA tutte le settimane dal 25/11 al 24/12 dal venerdì alla domenica ti aspettano gli elfi e Babbo Natale che sarà impegnato a ricevere e leggere le letterine che gli arrivano da tutti i bambini. Ci saranno laboratori, animazioni, giochi per bambini.

CASA NATALE • piazza del plebiscito • a cura di 8 dicembre 9 dicembre 10 dicembre

ore 17,30 ore 18,30 ore 17,30 ore 18,30 ore 17,30 ore 18,30

Laboratorio di legno Spettacolo di burattini Laboratorio di carta Spettacolo lettura “canto di Natale” laboratorio i Tessuti Spettacolo Magie di Natale

15 dicembre 16 dicembre 17 dicembre

ore 17,30 ore 18,30 ore 17,30 ore 18,30 ore 17,30 ore 18,30

Laboratorio l’Argilla Spettacolo Burattini Laboratorio il Disegno Spettacolo Lettura “Canto di Natale” Laboratorio i Colori Spettacolo Bolle di Natale

21


immergiti nell’atmosfera natalizia dal 1 dicembre 2017 al 6 gennaio 2018

i mercatini natalizi PIAZZA CAVOUR

PIAZZA PERTINI

Mercatini di Natale

Choco Marche

dal 25/11 al 7/01

24/25/26 novembre organizzata a cura di Confartigianato Imprese Ancona

Natale, tempo di regali. Niente di meglio, perciò, del Mercatino di Natale di Ancona. Questa edizione durerà ben 44 giorni, da sabato 25 novembre 2017 a domenica 7 gennaio 2018. Nelle tipiche casette di legno, 35 tra commercianti ed artigiani, espongono i loro oggetti e prodotti destinati ad allietare le vostre festività. Tutt’intorno, le luci e gli eventi del ricco programma di Auguri Ancona, organizzato dal Comune, a partire dalla fantastica ruota panoramica. Nel Mercatino troverete tutto quello che ‘fa Natale’: presepi, statuette, capanne, accessori e decorazioni natalizie; stelle di Natale, alberi e composizioni natalizie. E, poi, gli articoli artigianali per i vostri doni esclusivi: oggettistica, argenti, bigiotteria, ceramiche, pietre dure, candele, incensi, saponi e ricami creativi. Ci sono anche simpatici pensieri per i più piccoli: giocattoli, fate, gnomi e pupazzi. Non manca l’abbigliamento per riscaldare il vostro inverno: sciarpe e felpe, maglie e lane, pelletteria e guanti, scialli e pashmine. Buone e ghiotte le proposte alimentari per arricchire i cenoni famigliari: dolci, torroni, prodotti tipici e, novità di quest’anno, un gustoso stand di prodotti altoatesini: wusterl e crauti, speck e carni, affumicate, canederli e spatzli, brezel e shuttelbrot, senapi e spezie. Completano il Mercatino alcuni piccoli food truck e cibi di strada, per spuntini e merende d’inverno: caldarroste e vin brulé, Wusterl e crauti, canederli e gulash, polenta e formaggi, fritti al cartoccio e sfogliate farcite. Un vero Villaggio del Natale nel centro di Ancona. Info: www.blunautilus.it

FANTAFIERA 1/2/3 dicembre a cura di Giocabene in collaborazione con Confartigianato imprese Ancona

IL NATALE di CAMPAGNAMICA 8/9/10 e 15/16/17 dicembre organizzata a cura di Confartigianato Imprese Ancona

FONTANA DEL CALAMO (Tredici cannelle)

A MANO LIBERA dal 14 dicembre al 24 dicembre tutti i giorni dalle ore 9 alle ore 20 Mercatino artigianato artistico “A mano libera” Il Mercatino di Artigianato Artistico “A Mano Libera! a cura dell’Associazione Culturale La Banda della Magliaia.

TORRETTE

Mercatini Natalizi di Torrette 16/17 dicembre Babbo Natale e Presepe Vivente

corso garibaldi

Tradizionale mostra mercato dell’antiquariato 25/26 novembre e 16/17 dicembre

natale nei quartieri Posatora

FRAZIONE VARANO

Centro Polifunzionale Pietralacroce

Posatora in festa

ASPETTANDO NATALE a Varano

Natale a Pietralacroce

08 dicembre ore 18 accensione albero di Natale

2 e 3 dicembre stands artigianali, cantastorie, spettacoli musicali, babbo Natale e suoi amici volanti cena e pranzo con le cuoche di Varano.

11 dicembre, ore 16,30

23 dicembre ore 16 Spettacolo burattini teatrino Pellidò

Torrette

Mercatini Natalizi di Torrette 16 e 17 dicembre

22


I PRESEPI E LE TRADIZIONI Pinacoteca Podesti

Mole Vanvitelliana

PRESEPI VIVENTI

(via Pizzecolli)

Mostra Presepiale

8/9/10 dicembre, dalle ore 17 alle 20 Anfiteatro Romano

presepi napoletani in mostra dal 16 dicembre al 7 gennaio da martedi a venerdi dalle 16 alle 19 sabato e domenica dalle 10 alle 19 L’arte del presepe:”presepi napoletani in mostra” collezione degli Amici del Presepe di Ercolano e Torre del Greco ingresso gratuito

dal 21 dicembre al 10 gennaio di Riccardo Pierini e artisti marchigiani

Parrocchia Santo Stefano (Montesicuro)

Presepe artistico meccanizzato dal 24 dicembre al 31 gennaio dalle ore 10 alle 12,30 e dalle ore 14 alle 17,30

24 dicembre dalle ore 22,30 alle 24 Parrocchia S. Giuseppe Moscati - Montedago 26 e 30 dicembre, 1 e 6 gennaio dalle ore 17 alle 20 Pietralacroce Forte Altavilla 26 dicembre, 1 e 6 gennaio dalle ore 16 alle 19 Candia - Parco Chiesa Raimondo 26 dicembre e 6 gennaio dalle ore 17,30 alle 19,00 Parrocchia San Giuseppe Moscati Montedago

natale solidale TEATRO DEL PIANO

BENINCASA

OSPEDALI RIUNITI TORRETTE

(ex Crass)

(residenza protetta per anziani Via Podesti, 9)

(sala Totti)

CONCERTO della Corale Le Muse 11 dicembre ore 15

17 dicembre ore 16 Concerto delle Corali Quinto Curzi e Vincenzo Cruciani Duo Pianistico: Laura Pesaresi e Miriam Cenerelli

Ospedale Salesi (atrio)

RESIDENZA DORICA

SULLE ALI DELLA VITA 8 dicembre ore 17 Poesie di Fabrizio Livrieri - al clarinetto: Ciro Fornaro offerte pro Lega del aFilo d’oro

VILLA ALMAGIà (residenza protetta per anziani Via V. Veneto, 17/A)

CONCERTO dell’associazione Lirica Pietro Mascagni 10 dicembre ore 16,30

UN SORRISO PER NATALE 15 dicembre ore 10,15 Ensamble de “La città dei suoni” Gruppo Musicale Zonamusica in collaborazione con le Patronesse del Salesi.

Ospedale Salesi (aula Mataloni)

SANTA MESSA 15 dicembre ore 11 elebrata dall’Arcivescovo Monsignor Angelo Spina

ASPETTANDO NATALE

CONCERTO della Corale Le Muse 18 dicembre ore 16,30

BENINCASA (residenza protetta per anziani Via Podesti, 9)

CORALE dei Giovani Di Ieri 22 dicembre ore 16

A cura del Comune di Ancona

ALTRE iNIZIATIVE PIAZZA PERTINI

Choco Marche 24/25/26 novembre organizzata a cura di Confartigianato Imprese Ancona

FANTAFIERA 1/2/3 dicembre a cura di Giocabene in collaborazione con Confartigianato imprese Ancona

IL NATALE di CAMPAGNAMICA 8/9/10 e 15/16/17 dicembre organizzata a cura di Confartigianato Imprese Ancona

Coordinamento progetto: Roberta Alessandrini Referente eventi e frazioni: Gabriella Nicolini Referenti amministrativi: Marco Brutti, Gianluca Carlini Referenti logistica: Elena Feggi, Cosimo Binetti, Gianluca Amazio Referenti allestimenti: Mauro Conti, Massimo Farinelli Impianti elettrici ed amplificazioni: Gabriele Priori Referenti comunicazione e social media: Barbara Ulisse, Marco Porcu Ufficio stampa ed articoli a cura di: Rosanna Tomassini, Barbara Ulisse, Federica Zandri, Gabriele Costantini Referenti trasporti e viabilità: Stefano Perilli, Franco Ferrauti, Luca Martelli Referente attività commerciali: Giuliano Giordani Immagine e grafica dell’evento, sito internet e social media: AdvCreativi.com Foto: Sergio Marcianesi, Ste Po, Gianfranco Petraccini, Davide Daddato, Lucia Galati in collaborazione con Marche Teatro Si ringraziano tutte le associazioni, le istituzioni, gli sponsor che hanno contribuito al progetto.

23


Scopri il programma su auguriancona.it

Auguri Ancona

main sponsor

sponsor

co-sponsor

K ALL

SERVICE

in collaborazione con

grazie a: partner tecnici PER LA CASETTA DI BABBO NATALE PER L'ABETE DI NATALE CASE E STRUTTURE IN LEGNO

biANCONAtale  
biANCONAtale  
Advertisement