Issuu on Google+

“GIUSEPPE LA FRANCA ONLUS” Principali iniziative poste in essere dal 2002 ad oggi: ANNO 2002 - 21.12.2002, incontro dibattito “Legalità, sviluppo e solidarietà” con la partecipazione, tra gli altri, del Presidente distrettuale dell’A.N.M. dott. Massimo RUSSO, il Preside della Facoltà Teologica di Palermo, Don Antonio RASPANTI, il Presidente del Patto Territoriale di Castellammare, Dott. Massimo FERRARA;

ANNO 2003

- 8.2.2003, Intitolazione dell’Osservatorio a “Giuseppe La Franca” con la partecipazione, tra gli altri, dell’Arcivescovo di Catania, Mons. Gino BOMMARITO, del Procuratore della Repubblica di Agrigento, Dott. Ignazio DE FRANCISCI e del Comandante del Gruppo Provinciale dei Carabinieri Coll.Paletto;


- 13.04.2003, sottoscrizione protocollo d’intesa con il Consorzio Sviluppo e Legalità “Alto Belice Corleonese”, Presieduto dal Sindaco di Monreale, Avv. Salvino CAPUTO, ed con intervento del Presidente della Commissione Reg.le Antimafia, On. INCARDONA; - 22.06.2003, Convegno in occasione della ricorrenza degli attentati alle Camere del Lavoro di Partinico, San Giuseppe Jato, Cinisi, Carini e Monreale avvenuti il 22 giugno 1947; - Novembre 2003, partecipazione al bando delle Fondazioni Cariplo e Carige con il Progetto “Distretto Culturale del Sole” presentato presso la Sala Gialla dell’ARS alla presenza del Presidente della Regione, On. Salvatore CUFFARO;

ANNO 2004 - 22.05.2004, incontro dibattito “Partinico: Analisi e prospettive per lo Sviluppo del Territorio” relazione presentata dal dott. Giuseppe Di Trapani all’Auditorium Lucia Gianì di Partinico. ANNO 2005 - (Aprile 2005) L’Osservatorio, con il Comune, la Scuola di Mirto ed Enti ed Associazioni ha organizzato il Seminario di tre giorni su Danilo Dolci;


- (Agosto 2005) Adesione al presidio del fiume nocella e intervento sulla questione Bertolino sostenendo la delocalizzazione da concretizzare attraverso un tavolo politico-tecnico e promuovendo gli interventi legislativi necessari a tal fine (l’Osservatorio ha suggerito all’Amministrazione e al C.C., una iniziativa provocatoria: convocazione CC e Giunta davanti a Montecitorio, con all’ordine del giorno la questione ambientale, e contemporaneo sit-in della società civile davanti alla Presidenza della Regione Siciliana) - Realizzazione di rapporti di collaborazione con la Diocesi di Monreale rappresentata dall’Arcivescovo Mons. Cataldo Naro ed adesione al progetto “Legalità e Santità”; - (Giugno 2005) Attività propositiva in occasione delle consultazioni amministrative del 2005 con la sottoscrizione di un documento di impegni per la Legalità, formalizzato dal Dott. Antonio Pollara a tutti i candidati a Sindaco della Città di Partinico. - 6.10.2005, Conferenza su “Crisi del Settore Agricolo. Analisi e Prospettive.”; - 16.12.2005, Convegno “Dal Distretto Culturale del Sole Idee e progetti per lo sviluppo del turismo culturale a Partinico”, con la partecipazione, tra gli altri, del Presidente del Consiglio Comunale di Partinico, dei Progettisti, del Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Palermo;


ANNO 2006 - 4 febbraio 2006, istituzione del Premio “Obiettivo Legalità” consegnato al Dott. Pietro GRASSO, Procuratore Nazionale Antimafia, alla presenza di numerose autorità politiche, civili, militari e religiose, e cittadini; - Rapporti con il clero locale; anche con intervento in occasione del 50° dell’ordinazione sacerdotale di Mons. Geraci e partecipazione dello stesso Mons. i alla Commissione per Premio Obiettivo Legalità; - Documento propositivo per la realizzazione del progetto commerciale della Società POLICENTRO (documento agli atti consegnato al Presidente del Consiglio); - Azioni ed interventi sulla questione dei manufatti Valguarnera – le cosiddette stalle dei Vitale – partendo dal presupposto che qualunque decisione o ipotesi progettuale che si potrà e vorrà individuare, oltre ad assumere una valenza progettuale e culturale, dovrà comunque fungere da collante per rafforzare un fronte unitario e coeso, al di sopra di ogni schieramento politico ed al di fuori di ogni irresponsabile tentativo di strumentalizzazione, per una efficace e concreta azione di contrasto alla criminalità ed all’illegalità (progetto di valorizzazione del sito, attraverso concorso di idee, prendendo pure spunto dai murales realizzati dagli studenti della scuola “Maggiore Guida”);


- 22 settembre 2006, Manifestazione “Legalità Sotto le Stelle” con la partecipazione, tra gli altri, del Giornalista di RAI 3, Rino Cascio, del Giornalista, Giuseppe Incandela, di Pina Maisano Grasso, dell’On. Salvino Caputo, del Segretario Provinciale della Cisl Giuseppe Lupo, del Presidente del Consorzio Sviluppo e Legalità Alto Belice-Corleonese, Gaetano Caramanno, del Procuratore della Repubblica di Agrigento, Ignazio De Francisci; - 30 dicembre 2006, presso il Palazzo dei Carmelitani – nella Piazza Garibaldi di Partinico, proiezione del filmdocumentario:Verso un mondo nuovo (1967, la Sicilia in cammino) - Regia di Alberto CASTIGLIONE per ricordare, a 10 anni dalla morte, la figura e l’opera di Danilo DOLCI, scomparso il 30 dicembre del 1997, ripercorrendo alcune fasi cruciali dell’esperienza pacifista e non violenta che il sociologo ha condotto, con passione e tenacia, per la costruzione di una Sicilia nuova e migliore. - Presa di posizione nei confronti dei media a seguito della denuncia di Rita Geraci, aggredita dallo Zanini oggi accusato dell’omicidio di Roberta Riina; - Momenti di incontro e collaborazione con le Forze dell’Ordine. - Rapporti con il Direttivo Provinciale del SIAP di Palermo – Sindacato Italiano Appartenenti Polizia.


Una collaborazione iniziata nel 2006 che ha consentito di approfondire le problematiche degli uomini della Polizia che, ogni giorno, sono in prima linea per garantire la sicurezza dei cittadini e contrastare la criminalità. Un rapporto che, certamente, è utile per dare nuovi stimoli e spunti per le azioni socio-culturali dell’Osservatorio; e ci auguriamo che questa di sinergia, tra servitori dello Stato e Società civile, possa essere da esempio per avvicinare, sempre più, i Cittadini alle Forze dell’Ordine ed alle Istituzioni. - A seguito dell’omicidio dell’Ispettore Filippo Raciti: proposta al Presidente della Repubblica per massima onorificenza civile (medaglia d’oro): contatti con la questura di Catania e con la Famiglia dell’Ispettore; ANNO 2007

- (20 gennaio 2007) Presentazione libro di Gaetano D’Andrea “I ragni di Latta”); - Diversi incontri, tra il 2005 ed il 2007, con il mondo della scuola nel corso dei quali è stato comunicato l’impegno dell’Osservatorio ed è stata presentata la figura di G. La Franca; - Dal 2005 al 2007, Attività di promozione e sostegno dell’impegno musicale di alcuni gruppi di giovani in collaborazione con la Scuola di Mirto che mette a disposizione dell’Osservatorio i propri locali per le prove;


- Intervenuti sulle problematiche della città (tra cui documento appello alla città) con diversi interventi e comunicati; - Marzo 2007, Inaugurazione nuova sede, per favorire lo svolgimento delle attività; - Marzo 2007, Promozione sottoscrizione di una dichiarazione di intenti, tra Regione ed Enti locali, al fine porre le premesse per l’avvio di un programma di azioni concrete per promuovere lo sviluppo economico dell’area Valle Jato-Golfo di Castellammare con la realizzazione di un Distretto Polivalente Integrato che coinvolga la Regione Siciliana, le Province di Palermo e Trapani, i Comuni del comprensorio Valle Jato-Golfo di Castellammare, le Università, le Imprese, tutti gli attori pubblici e privati che interagiscono nella predetta area; - Maggio 2007, Interventi sulla questione delle Zone Franche sollecitando il Presidente della Regione ed il Comune di Partinico a prendere in considerazione il territorio del Partinicese, posto nell’area dello Jato e del Golfo di Castellammare, per inserirlo tra le Zone Franche della Sicilia. - 23 maggio 2007, Memorial La Franca con il coinvolgimento delle Scuole e delle Istituzioni; - Giugno 2007, L’Osservatorio è stato protagonista, con il Forum Antimafia che annovera la maggior parte


dell’associazionismo antimafia della provincia, dell’incontro con il Presidente della Repubblica, Napolitano, presso il Giardino della Memoria – Ciaculli; - Ottobre 2007 : Secondo Premio “Obiettivo Legalità” a Don Luigi Ciotti, Presidente di “Ass. Libera”. Auditorium Lucia Gianì di Partinico. - Dicembre 2007 : Presentazione “Ass. Antiusura e Antiracket Valle Jato” Partinico. - Dicembre 2007 : I costi dell’illegalità in Sicilia. Incontro dibattito in collaborazione con la fondazione “Rocco Chinnici” e l’Università degli Studi di Palermo. Interventi di : Prof. Antonio La Spina, Avv. G. Chinnici, Prof. Adam Asmundo, Dott. Guido Lo Forte, Sostituto Procuratore della Repubblica. Auditorium Liceo Scientifico Sen. Santi Savarino. - Dicembre 2007 : “Ciao Danilo…..”Presentazione mostra su Danilo Dolci. Sala delle Capriate Partinico.

ANNO 2008


− Gennaio 2008 : Cerimonia del Ricordo : 11° Anniversario dell’Uccisione di Giuseppe La Franca, per mano mafiosa c/da Cambuca Partinico. − Febbraio 2008 : Concerto di Musica Classica. Sala delle Capriate Partinico. − Marzo 2008: Mostra itinerante “ Danilo Dolci” nei comuni della Valle Jato. − Aprile 2008: Consulta delle Organizzazioni di Servizio del territorio: FIDAPA, “Osservatorio La Franca”, LIONS CLUB SERENIANUS, Ass. INICO, Proloco Partinico. Costituzione accordo di programma. − Maggio 2008: Incontro e accoglienza con delegazione di giovani studenti provenienti da Bulgaria, Moldavia, Italia, Israele, Francia, Germania, Palestina in visita ai luoghi della memoria di Danilo Dolci. − Ottobre 2008: Convegno sul tema: Le Finanze Comunali; analisi sulla crisi finanziaria del Comune di Partinico. − Dicembre 2008: “III° Premio Obiettivo Legalità Giuseppe La Franca”. Auditorium “Carlo Alberto Dalla Chiesa ITCG” Partinico. Il premio è stato consegnato alla memoria a S.E. Mons. Cataldo Naro, Arcivescovo di Monreale, nelle mani dell’Arcivescovo Mons. Salvatore Di


Cristina. Una Lectio Magistralis sulla figura di Cataldo Naro è stata realizzata da Mons. Vincenzo Paglia, Vescovo di Terni e fondatore della Comunità di Sant’ Egidio a Roma. Hanno presenziato il Presidente della Commissione Regionale Antimafia On. Speziale, il Vice Presidente della Provincia Piero Alongi l’On. Salvino Caputo, Presidente della Commissione Regionale attività produttive, il Dott. Giovanni Marangoni Questore di Palermo, il Sindaco di Corleone Nino Iannazzo, il Sindaco di Monreale Salvatore Gullo, il Sindaco di Partinico Salvo Lo Biundo, il Sindaco di Borgetto Giuseppe Davì. Nella stessa cerimonia sono stati consegnati i riconoscimenti di “Ambasciatore della Legalità” a : Città di Corleone, dott. Carmine Mosca Vice Questore aggiunto, Scuola Materna Sperimentale Danilo Dolci III° Circolo didattico Partinico. Il coro delle Voci Bianche del Cons.” V. Bellini” di Palermo, diretto dal Maestro Antonio Sottile ha concluso la manifestazione. 2009 GENNAIO 2009 4 Gennaio 2009 :Cerimonia del ricordo. Chiesa Madre di Partinico. Celebrazione della Santa messa in suffragio dell’Avv.Giuseppe La Franca nel XII anniversario della sua uccisione in Cda Cambuca per mano mafiosa. Presenti i sindaci del comprensorio,il


Procuratore aggiunto di Palermo Dr.Ignazio De Francisci,autorità civili e militari. La Santa Messa è stata celebrata da mons.Giuseppe Geraci ,arciprete di Partinico. 16 gennaio 2009. Conferenza dibattito sul tema :Le vecchie e le nuove povertà .Relatore il dr. Ino cardinale,giornalista .Moderatore il Dr. Antonio Pollara. 19 gennaio 2009.Costituzione del Comitato tecnico scientifico all’interno dell’Osservatorio per l’approfondimento delle tematiche trattate dall’Osservatorio.Vengono eletti componenti i seguenti soci:Conigliaro,Fratusco,Russo,Giuliana,Grimaudo,Pol lara,Marabeti,Rinaudo,Romeo.Coordinatore viene eletto il dr.Antonio pollara. 31 gennaio 2009.Incontro con il Vice Presidente della Provincia Regionale di Palermo Dr.Piero Alongi sul tema :l’impegno della provincia di Palermo per una politica della legalità nel territorio.

Febbraio 2009 26 Febbraio 2009.Stipula accordo di collaborazione con l’Associazione Casa Rosetta di Caltanisetta e l’Istituto Euro mediterraneo per promuovere attività culturali nel territorio. MARZO 2009


14 Marzo 2009 .Aula Magna Liceo Scientifico Santi Savarino Partinico. Convegno sul tema “Sanità e territorio”.Relatore il Direttore Generale della ASL 6 Di Palermo dr.IACOLINO:Intervengono inoltre,il dr.Russo,direttore sanitario Ospedale civico di Partinico,il dr.Provenzano,primario di diabetologia,il dr.Sciortino ,responsabile della Chirurgia. Si stabilisce di cadenzare annualmente l’iniziativa Per fare il punto sulla situazione sanitaria del territorio.da registrare una attenta partecipazione di pubblico. 16 Marzo 2009 Chiesa Madre di Terrasini.Convegno sul tema :”La figura di Luigi Sturzo.Relatori:mons.Salvatore di Cristina,Vescovo di Monreale,On.Calogero Mannino,parlamentare,Michele Pennini,arcivescovo di Piazza Armerina,moderatore il giornalista RAI dr.Vincenzo Morgante. 21 marzo 2009 .Sala delle capriate.Palazzo dei Carmelitani.in collaborazione con la FIDAPA,sezione di Partinico, :Coro e voci per la legalità.Presentazione del libro: Il coraggio di vivere di Teresa Negro Vivona.La manifestazione si conclude con la Presentazione di brani musicali della pianista Irene Imperiale. 28 Marzo 2009.Inaugurazione Scuola di Formazione socio politica in collaborazione con la Fondazione Alessia.Numero dei partecipanti :30.


Presentazione dell’iniziativa :Dr.Giuseppe Di Trapani,Presidente Oss,La Franca. I° lezione. Prolusione di Don Vincenzo Sorce sul tema:Cultura della legalità e della solidarietà.

APRILE 2009 Scuola di Formazione socio politica 3 Aprile 2009 Le caratteristiche del Welfare in Sicilia :relatore prof.Francesco Inguanti. 8 Aprile 2009 Le politiche sociali in Sicilia.. Relatore dr.Severino Richiusa. 18 Aprile 2009 Meridione e Merdionalismo Relatore sen.Calogero Mannino 30 Aprile 2009 Le politiche per la famiglia in Sicilia relatore prof.liborio Milazzo.. Maggio 2009 08 maggio 2009 Volontariato ed impresa sociale Relatore dr.Leonardo Gennaro. 15 maggio 2009 Legalità e lotta al raket ed all’usura,re latore dr.Ignazio De Francisci. Conclusione del corso di Formazione 19 maggio 2009 :L’economia del territorio Della Valle Jato .relatore dr.Giuseppe Di Trapani. 22 maggio 2009 :Real XCantina Borbonica in collaborazione con le scuole di Partinico presentazione del film “Le vittime della mafia in Sicilia”


Giugno 2009 07 giugno 2009 REAL CANTINA BORBONICA ore 18,30 Convegno sul tema:LA PROPOSTA ,L’EVENTO,LA MUSICA……… La proposta:Un idea per la gestione ,relatore dr.Antonio pollara L’evento “Vendemmia 1804….”dssa Elisa Tricarico ,giornalista ,dr,Adalverto Magnelli,storico Tavola rotonda con i produttori vitivinicoli sul tema “La vitivinicultura di qualità,volano di sviluppo del territorio.moderatore dottt. G.lo sicco ,giornalista Concerto musicale Orchestra da camera “Salvatore Cicero” dirige il maestro Luigi Rocca. La manifestazione si conclude con degustazione di vini e prodotti tipici:Presenti oltre 500 invitati .Vasta eco nel territorio .assente l’Amministrazione Comunale di Partinico.Intervengono i Sindaci del territtotio,il Vice presidente della Prov.Reg.di Pa dr.Piero Alongi,il Presidente della Commissione attività produttive dr.Salvino Caputo.

Luglio 2009 12 luglio 2009 .Firma protocollo d’intesa con il Conservatorio Vincenzo Bellini di Palermo per accordo triennale di collaborazione per scambi culturali con particolare Riferimento alle attività musicali e corali.


03/07/2009 Inaugurazione Sede di Borgetto dell’Osservatorio “G.La Franca” Nella sede di Via Roma n.140.All’inaugurazione partecipano il responsabile Dell’Osservatorio di Borgetto Arch.Nino Mangione,il Sindaco di Borgetto,Rag. Giuseppe Davì,Il Vice Presidente della Provincia Piero Alongi,l’On.alessandro Arico’

Settembre 2009 Adesione dell’Osservatorio al Comitato cittadino per la tutela dei beni culturali Ed ambientali del partinicese.

Ottobre 2009 24/102009 Presentazione alla stampa della lettera aperta rivolta ai cittadini sulla situazione economico sociale di Partinico

Novembre 2009


07/11/2009 Convegno sul tema :lo sviluppo possibile di Borgetto in collaborazione Con l’Amministrazione comunale di Borgetto.Presenti il sindaco,gli assessori,diversi consiglieri comunali ,sindacalisti.


attività dell'osservatorio