Page 27

che si ha è quello di poter collegare e scollegare periferiche senza dover spegnere il computer. Questo significa poter utilizzare, anche con poche porte USB o Firewire, numerosissime periferiche aggiuntive. AI top della gamma i notebook della nuova gamma FSOO, nata per sostituire i tradizionali modelli desktop. Tutti i notebook di questa famiglia sono dotati di schermi di grandi dimensioni e incorporano processori Intel Mobile Pentium 111con tecnologia SpeedStep, nonché hard disk dell'ultima generazione ad al-

ta velocità di accesso. AI top della gamma si pone il nuovo FS09K con schermo da 15 pollici, processore da S50 MHz e hard disk da 30 GB. Il secondo modello il VAIO FS07K con LCD da 14.1 pollici, processore da 650 MHz e hard disk da 12 giga. I modelli della serie SOO vengono forniti con un esteso corredo software, tra cui spicca la suite DVgate, che combina funzioni per la cattura di immagini fisse e In m o v 1mento (per il collegamento con fotocamere o videocamere digitali) con un software specifico che permette di unire diverse sezioni di spezzoni video. Ala base della gamma troviamo il VAIO FS01A, dotato di processore Mobile AMO K6-2, 64 megabyte di memoria RAM e hard disk da 6 gigabyte. Lo schermo è un TFT da 12,1 pollici. Che consente di avere una risoluzione massima di SOOx600 pixel. Il modello si caratterizza per avere un peso di 3 kg, ed incorpora un lettore CD-ROM 24x. Ovviamente anche questo notebook è dotato di porta seriale veloce i.L1NK (IEEE 1394) che di una suite di software per la connettività ad apparecchiature multimediali esterne e per l'entertainment. L'FS01 A utilizza come sistema operativo Windows Millennium mentre la suite DVGate integra in un solo applicativo tutte le funzionalità per la cattura delle immagini fisse e in movimento. Il nuovo notebook VAIO SR11 K è stato progettato per offrire un computer portatile ultracompatto senza però dover rinunciare alle prestazioni ed alla usabilità. Il notebook, come si vede dalle foto, è caratterizzato da un design che ne sottolinea la suddivisione tra due diverse aree applicative. La zona PC dispone di uno schermo LCD da 10 pollici TFT e di una tastiera grande come quella di un note-

all'entertainment è provvista di altoparlanti stereo, touchpad e da una Jog Dial che permette di interagire rapidamente con il software.

Il software MovieShaker Si stratta di un programma di montaggio video che ha del rivoluzionario. Basato sulla semplicità d'uso MovieShaker consente di montare rapidamente le c1ip video e audio, o le foto, applicando in maniera rapida effetti di transizione ed effetti speciali. Il programma può anche montare autonomamente il video scegliando da solo gli effetti da applicare, mentre l'utilizzatore può scegliere solamente il "taglio" da dare al filmato (romantico o d'azione).

I telefoni cellulari La novità più importante nel campo della telefonia cellulare è stata il COM· J5, un nuovissimo e innovativo telefono che ab· bina ad un bellissimo display grafico a quattro toni di grigio la possibilità di essere uti· lizzato in viva voce senza l'utilizzo di apparecchi ago giuntivi, grazie al potente altoparlante incorporato, e alla possibilità di utilizzare come suoneria dei suoni captati dal microfono. Il tutto comandabile, oltre che dai soliti tastini, anche da una comodissima Jog Dial, una rotellina multifunzione che permette di avere con pochi movimenti un controllo totale del telefono.

La fotografia digitale Grandi novità in questo campo; a partire dalla straordinaria MVC-CD1000 che, come già si intuisce dalla sigla, utilizza MCmicrocomputer

n. 211 -

27

211 MCmicrocomputer  

Novembre 2000

211 MCmicrocomputer  

Novembre 2000

Advertisement