Page 128

di Franco Pa/amaro

Eizo FlexScan F730 Dopo tanti display a pannello piatto LCO, proviamo un bel monitor tradizionale CRT, con diagonale dichiarata di 19 pollici, prodotto da Eizo: il FlexScan F730. Il target dichiarato per questo prodotto è il Oesk Top Publishing, la grafica 20 e CAO/CAM, nonché le applicazioni testuali "business", come la visualizzazione di dati aziendali e di grandi fogli elettronici. Il FlexScan F730 è esteticamente sobrio ed elegante, forse un poco spartano; per quanto riguarda le dimensioni, questo monitor è leggermente più massiccio e pesante della media, soprattutto per quanto riguarda la profondità. Tipico del "Iook" Eizo (immutato da 128

diversi anni), il posiziona mento dei comandi su di una fascia ondulata di sotto alla cornice dello schermo: sebbene esteticamente valida, potrebbe rivelarsi poco gradibile al tocco. I comandi disponibili sono solo tre: il pulsante d'accensione, il pulsante QuickSet (un comando a cinque contatti simile ad un joystick per navigare nelle opzioni dell'OSO, On Screen Oisplay) e il pulsante AutoSize per l'impostazioni geometriche automatiche. Sul pannello posteriore troviamo la connessione alla rete elettrica e il collegamento alla scheda grafica del computer. L'uso dei comandi consente, seguendo le indicazioni dell'OSO, di regolare manualmente tutti i parametri di vi-

sualizzazione. All'interno dell'imballo troviamo il monitor, un manuale (piuttosto completo e ben fatto), i cavi di alimentazione e di collegamento al computer (quest'ultimo di qualità eccellente) e un dischetto contenente i driver per Windows 95/98. Il peso del monitor è notevole, oltre 22 chilogrammi: è necessario prestare attenzione al momento di estrarlo dall'imballo: meglio essere in due! Interessante la filosofia tecnologica adottata da Eizo: il tubo catodico implementato nei monitor di questo produttore è di tecnologia tradizionale (per intenderei, "a collo corto"), poiché Eizo non considera ancora matura la tecnologia per ridurre la profondità del tubo MCmicrocomputer n. 211 - novembre 2000

211 MCmicrocomputer  

Novembre 2000

211 MCmicrocomputer  

Novembre 2000

Advertisement