Page 101

rm•• Generale

Dl•••••

ll::=-.1.I~

I

Tipod fle

Millennium Edition

Fie aodioIv1deo Window. Medì!I

I~I

portamenti di molti utenti, anche su computer da lavoro, rasentano l'incoC\Oocunenl:i\Musiea Percorso scienza, e non è Dinemioni: raro vedere sullo mK8 [484.920bylll! ••••••••••• stesso hard disk Oineosiori (OOK8 [(91.520by 0 ••••••••1 v.••••••••••.•• T"; o Iio I $Udisco: più strumenti che Iipidilier~ati: svolgono analoghe Dal:" creazione~ gIOVed28 settembfl (&tensIOnI T dfie ME_e funzioni, sharewaUlino modifica: giovedi 8 giugno 20 DP DMalk Project Fie re scaduti che .8BA 'lolllA Uhno acceuo: Ollll' 3 ottoble 200J .88C 'lo88C mendicano regi.8IlE Flo88E strazioni, e proAttriWi: r SoIoleltur. r .8IlF FIo8llF ."" grammi il cui ultimo impiego risale Oettagipefrestensione'323'----~~~~'--l a cinque anni fa. OK OLL del'lAIU per corierenze ""'con @ Con Windows Millennium Edition La gestione delle assosi è cercato di porI fMcon estensione '32J' sono di ~ 'T"ona H 3231riemet'. Per ciazioni tra documenti mocific: •••ele~perb.itllfie'T.,Ol"MH.323I,..emet'.~e re rimedio a queAv.!lnZate. ed eseguibili è molto migliorata. Ora è possibile sto genere di procambiare direttamente blemi lavorando su dalla finestra proprietà di CE:] ~ ~ più fronti. Dal punun documento qualsiasi. to di vista dell'utente è stata le, nei casi più disperati, effettuare il integrata nel sistema un'efficace utility boot da un dischetto MS-DOS, sempre di ripristino delle configurazioni preceche il vostro PC disponga ancora del redenti, simile a quanto già realizzato da lativo lettore di floppy. terze parti, come Acer con la sua Time E se, malgrado questo, l'assenza del Machine. vecchio sistema rimane per voi un ostaSarà quindi possibile creare specifici colo insormontabile vuoi dire che vi tropunti di ripristino, magari prima di un'invate nel decennio sbagliato. stallazione a rischio, e recuperare il sistema in caso di problemi, oppure affidarsi alla pianificazione di punti a intervalli regolari. Altri punti potranno essere inseriti dai programmi di installazione di Se non avete mai rinunciato ad innuovi pacchetti software o dal sistema stallare un programma per timore di far operativo stesso. danno alla stabilità del vostro sistema, La procedura è semplicissima: basta probabilmente le prestazioni del vostro selezionare su un calendario una delle computer sono ormai irrimediabilmente date in cui è stato aggiunto un punto e compromesse. In effetti, da sempre i avviare l'operazione, che potrà anche peggiori nemici di Windows sono i proessere annullata. Gli unici elementi non grammi che non rispettano le regole. coinvolti nel processo di recupero sono D'altronde il mestiere del programmaquelli inseriti nella cartella documenti e tore sarebbe davvero difficile se anche quelli chiaramente individuabili come per realizzare, che so, un solitario con prodotti dall'utente (come ad esempio i le carte in Visual Basic fosse necessafile con estensione doc e xls). Il punto rio studiarsi alla perfezione tutte le cose che il vostro file y**za 1 software non deve 0"""''''15'''''''''1"'"nl '.v..o ••••.1 omo!ioe-IR __ ••..-I fare per non danS.ZlOnllIID \o c.neIa di controlo accanto d'~ ~ 1IbY-'e opplR ~ 11Ic...ae di controlo per ch«tiYaie lo v.i«*. Pell'flClCiic4fe "" varl8bie, tlfe cic aJ di eua" quindi scegieM M~ neggiare il più delicato sistema operativo del mondo. [;\v~ ~. o.•_~;;;;;::r:y;v••• _ C.\Wl"OClWS;C:\Wl"OClWSICOMMANO Detto questo è puo PROMPT l<>So ~ TEMP C:\W1NDOWS\TEMP re vero che i comApncon:

JJji

MlCrcnofttR)Window.Medi

==--

i

Sicurezza e stabilità

E...._......

alr'lOfI'e

dill'Wl ••••••

======:J:===========:ij

~

TMP

C:\W1NDOWS\TEMP

La gestione dell'avvio, in mancanza del config.sys e dell'autoexec.bat è ora affidata esclusivamente all'utility msconfig, in cui si potranno impostare le variabili d'ambiente e perfino disattivere i VxO statici.

MCmicrocomputer n. 211 - novembre 2000

~!j-·I~

CE:]~~

PIOplletd

DERIVE EXE

.'

Il

1-

Bigadcomendo:

IC:IDOSPAOGIDERIDERM

.EXE

l!iectOll' d lavoro:

fio belch: lesti d sceta rePde:

f;-a:

JNesslXlO IFI'Ie$tI~ normale

!I

rtlNiaruod.

r 1~

ai P'OlJemni per MS'()OS d Iiov •••

Yfndows Cambia icona. ..

OK

Sparito il pif editor, la configurazione dei programmi 005 avviene ora dalla finestra di dialogo "proprietà".

critico di questo procedimento è l'assegnazione dello spazio per i file da ripristinare. La dimensione minima su disco da assegnare alla funzione è 200 MB, ma le richieste possono crescere a dismisura con l'aumentare dei punti di ripristino. Inoltre, per prevenire le disattenzioni degli utenti sono stati resi invisibili e inaccessibili (a meno di non farli apparire volontariamente) tutti i luoghi e gli elementi in cui è meglio non mettere le mani, rendendo il sistema a prova di neofita. Dal lato del sistema, invece, è diventato impossibile per le applicazioni sostituire quell'ottantina di file critici che costituiscono il nucleo fondamentale di Windows. Gli aggiornamenti potranno venire solo con elementi certificati e recanti una data più recente di quelli in uso. Questo meccanismo è identificato con la sigla SFP (System File Protection) e dovrebbe arginare i pericoli più gravi. E' partito, inoltre, un programma di certificazione dei driver, frutto del lavoro svolto dal Windows Development Team e da molti produttori di hardware. L'uso esclusivo di driver certificati porterà, secondo i tecnici Microsoft, ad un notevole aumento della stabilità del sistema. C'è solo da sperare che il programma di certificazione non avvantaggi nessuno a scapito di altri e consenta un rapido adegua mento di tutti i produttori di hardware alle specifiche richieste. 101

211 MCmicrocomputer  

Novembre 2000

211 MCmicrocomputer  

Novembre 2000

Advertisement