Page 202

di Francesco

Una delle cose più strane di questo mestiere, alludo a quello dello scribacchino digitale e simulato, è la sensazione di straniamento che si ha sapendo di scrivere oggi per arrivare ad essere ascoltato domani. In particolare questo senso di straniamento aumenta quando si scrive (mi capita una volta l'anno) oggi per essere letto cioè ascoltato dopodomani. Scrivo oggi che è il 24 luglio e fa un caldo boia e voi mi leggerete i primi di settembre quando farà meno caldo e avrete già finito le vacanze. In questi giorni mi sto sollazzando con una

PW Avvenimento

1

/ P/ay: Football Champ Verso AM ST Mario Bruscella, Ricky Cangini, Gaetano Dalboni Verso 64 Ivan Venturi, Nicola Ferioli Simulmondo (Italia) 1991 AM, Atari ST, C64 (screens verso AM)

Partiamo da dove siamo rimasti con l'Play: 3D Soccer. lo ho la fissazione della si-

202

Carlà

L'altro Avvenimento di questo numero è dedicato a

Football Champ., lo stesso team del francamente acclamato 3D Soccer (moltissime recensioni sopra 1'8 e una ottima distribuzione in Europa stanno a testimoniarlo ...) si ripresenta al pubblico per completare e affiancare il progetto precedente. Stavolta è il simulatore dei campionati di calcio italiano, francese, tedesco e inglese. PS: oggi ho un caldo terribile. Mentre batto sui tasti del mio PC per raccontarvi le storie di questo mese, penso alle stratificazioni della realtà e al libro di Tommaso Landolfi che sto leggendo in questi giorni. Immagino come sarà

ingovernabile il Simulmondo e a quanta gente ci si farà ingoiare dentro per non uscire più. In barba a tutti i politici del mondo vero che indiranno elezioni e che invano cercheranno votanti disponibili ad eleggerli. Noi, già per tempo, saremo spariti nei nostri mondi simulati con grandi bicchieri di liquidi bevibili e freddi. Con i piedi a bagno in acque algoritmiche e un paio di occhiali da sole ad altissima risoluzione puntati verso la modella rendered creata poco fa per il nostro assoluto piacere e scelta tra altre 3500 disponibili. Tutte sistemate su un CD da un miliardo di megabyte.

mulazione. Perciò raggruppai un bel team di ottimi autori intorno alla mia idea di un calcio simulato visto da un giocatore e dopo un bel po' di tempo la mia idea fu realizzata. AI pubblico piacque e anche alla critica italiana ed estera. Quasi subito il team si è rimesso al lavoro partendo da quello che non si era riusciti a mettere in 3D Soccer e decidendo di fare un simulatore che fosse diverso dal primo che era molto enfatizzato sulla sfida in soggettiva arcade e fare di Football Champ un interattivo basato sulla raffinatezza tecnica e tattica e sulla assoluta aderenza alla materia da simulare. Inoltre l'idea di base era che mentre 3D Soccer simulava la Coppa dei Campioni o qualunque altro torneo con eliminazione diretta, Football Champ avrebbe gestito i campionati nazionali italiano, francese, tedesco e inglese con le classifiche generali e quelle dei singoli partecipanti umani. Con queste basi si cominciò il lavoro nello scorso novembre 1990.

Gaetano Dalboni, responsabile dei meccanismi di gioco di questo progetto, ha ideato un sistema molto semplice ed altrettanto efficace per impostare gli schemi di gioco: ha fatto disegnare due campetti di calcio, uno per ognuna delle due squadre che si affrontano in campo, e sui campi ha disposto ventidue caselle libere occupa bili da tutti i calciatori escluso il portiere che ovviamente può stare solo in porta. Sistemando i giocatori simulati sulle varie slot (il significato tattico delle quali è intuitivo, ma può essere compreso appieno solo consultando le dotte spiegazioni di Gaetano sul manuale ...) si avrà un diverso schieramento della propria squadra. Questo diverso schieramento può essere modificato in qualunque momento della partita per assestarsi a causa di eventuali modifiche del risultato o della situazione tattica del vostro avversario. Potete anche modificare il vostro ruolo in campo in qualunque momento e gesti-

re la squadra solo da trainer, cioè senza intervenire direttamente nel gioco. In questo caso potete usare il joystick come una telecamera virtuale che vi consentirà di seguire continuamente e da distanza che potrete variare a vostro piacere, le azioni in campo. Mantenendo intatte le vostre possibilità d'influire come un vero allenatore sulla situazione tecnica e tattica della squadra che avrete deciso di simulare. In Football Champ potete anche fare due sostituzioni in qualunque momento e potete scegliere come vostra squadra una delle diciotto del campionato italiano di serie A 1990/91. t stato scelto di usare il campionato appena concluso per poter parametrare perfettamente il rendimento dei singoli calciatori delle squadre e quello dei team interi, con riferimento ai loro reali valori in campo nel corso del campionato. E vedrete che sarà sorprendente verificare come le squadre sembrino quelle vere e così pure i singoli cal-

macchina nuova che si chiama Superfamicom e che è la versione sedici bit della Nintendo console. A parte questo posso dirvi che sono alle prese anche con la nuovissima macchina Commodore chiamata CDTV, macchina che come saprete è destinata a leggere i CD e ad essere attaccata direttamente alla TV di casa senza nessun adattatore. Sono già in possesso di un discreto numero di dischi e credo che anche in questo caso ne saprete di più leggendo l'Avvenimento dedicato al

CDrv.

MCmicrocomputer

n. 110 - settembre 1991

110 MCmicrocomputer  

Settembre 1991

110 MCmicrocomputer  

Settembre 1991

Advertisement