Page 150

II11I11111 ~~

1111111111111111111111111111111111111111111111111111111111I1I111111111111111111111

mo eseguito alcune operazioni di caricamento e lancio del disco, confrontando diverse combinazioni, ivi compresa, ovviamente, la classica soluzione di utilizzo dei floppy, come metro di base. Gli hard disk collegati alla porta SCSI di Mac hanno la caratteristica di essere incomparabilmente più veloci di quelli collegati alla porta seriale del floppy. In teoria la velocità potrebbe essere ancora maggiore ma addirittura Mac non può accettare informazioni dal disco alla velocità con cui questo gliele invia. Questa disparità di rapporto invioaccettazione è dovuta, comunque, al fatto che il Macintosh interrompe periodicamente la propria attività di ricezione dati per organizzare, nella sua memoria interna, le informazioni o la

parte del programma do.

to Excel di 300 k risulti eseguito, da hd, in tempi trascurabilmente inferiori rispetto ad un floppy OSOO. Abbiamo provato a fare qualcosa del genere anche noi con qualche programma lungo da caricare e lanciare (come ad esempio il Page Maker, il 30 ed il nuovissimo MSWord 3.0). I risultati li vedete nel grafico allegato, e parlano, come al solito, più di molte parole.

che sta riceven-

La velocità con cui vengono eseguite le operazioni è, inoltre, notevolmente influenzata, anche, dalla suddivisione gerarchica delle cartelle in cui è organizzato il disco. Tanto per intenderci gerarchie molto «profonde», o documenti molto «lontani» dal programma che li ha generati allungano in maniera sensibile la velocità di caricamento. Mac World, la più volte nominata e autorevole rivista dedicata esclusivamente al Macintosh riferisce ed evidenzia come tempi di caricamento di un programma particolarmente complesso come Microsoft Excel siano dimezzati nel confronto hard-floppy, mentre il caricamento di un documen-

a

Alcune note sull'uso di HO Rodime in rete Ogni Macintosh, dal Plus in poi, può supportare fino a 7 HO Rodime collegati su un bus condiviso SCSI. Il tipo di connessione utilizzato è quello meglio noto come collegamento a margherita (daisy chain). Tale tipo di collegamento (comunque comune ad

b

ti

20 PlUS In.laller 5@'~ti

524K su disco

LJ

,

~

E:JI fileoGoal""d-.4

1)<1( kup

He~tl)rt:o

bllrns

DispllllY

20 PlUS

~

Sl,lst.m fold+r 20 PlUS Tut.,.

RFBTM fdit

261 K dlsponlbili

Stiltus

~

Sin

Filto/FoMMr ~

D

D.skTop

~

l~out

lut Modifltod

s.b, 18 •.. 1987 Sab,4.-1981 32K S.tl,lS.-1987 Sab,lS.-1981 S-Ib, 18 api" 1987

20 PLUS "sblt.r

li!!le •. t.ll~ slst •••

20 PlUS Insbl\w

8 yrit.

9:51 17:43 9:55 7::53 9:56

~

FilMJu~da04 Docs

tn :)\

Il;)

Displ~ S.l.ct.d

Figura a) il contenuto del dischetto allegato al/'HD; sono. in esso, contenute anche istruzioni d'uso del programma Fileguard.

Ihm$: :5 FiMoS: 16

Sin: 321< Sin: 2S4K

Ctrr"'t FH.52.:0 ~t.s

Figura b) lancio delle operazioni di backup; il menu iniziale di scelta.

d

c • _

[dlt

oatkup

Re.lore

[Hlra.

lli'Jllil!J

• _

[olt

Bil' kup

f1".lorp

[utros

Di.play

Rfo'· oatkup #1 St.

leil20

<li lO Pl.lIS Ir•• tnllt'r <li lO PlIJS r".tpr D flA D nrlella .i.lema <lifUpJ;uord'" D rilt.~bu(}rd::: [JO( s

[lìpboard file Scrapbook file Finder

Dis:p~ s.1f.ct.-d C..-r""'t

Figura c) utilizzo del File Filter, con l'elenco di applicazioni e file che, in de[ault, vengono esclusi dal backup.

150

9;51 17:43

PlUS In.laller( =20

9:56

I

hpplli

I

[Unità Di.to

l

Snue file [atnlog n.:

Regi.lra

U,.·m@l;"!·:·.1

Rnnulln

ttHnS: 4 Fi\f.s; 16 Filto Siu:

Siu; OK S'iz:.: 254K

7<53

PlUS

( Proteed

)[

_

o B\ltK

Figura d) salvataggio dei cataloghi su dischetto.

MCmicrocomputer

n. 63 - maggio 1987

063 MCmicrocomputer  

Maggio 1987

063 MCmicrocomputer  

Maggio 1987

Advertisement