Page 74

Linea di modem Digiral Devices

Due particolari della costruzione dei modem: a sinistra il pannello posteriore, in cui si nota il pratico sistema di connessione che sfrutta i contatti a pressione per diffusori acustici. A destra i connettori, quello sopra per il C64 e quello sotto per /'IBM.

che segnala il Carrier Detect, ossia la presenza della portante del corrispondente. Posteriormente troviamo, sempre procedendo da sinistra, un connettore a quattro poli del tipo in uso sui diffusori acustici, che in questo caso serve per permettere le connessioni alla linea e ad un eventuale apparecchio telefonico in serie, il jack di ingresso dell'alimentazione (per quei modelli che non la prelevano direttamente dal computer), ed infine il cavo di connessione al computer, uscente direttamente dal contenitore e non staccabile, L'interno, molto semplice, è formato da una sola piastra a circuito stam-

pato a doppia faccia, sulla quale trovano posto i (pochi ...) componenti, Fanno spicco il grande circuito integrato (dalla sigla ovviamente cancellata) che si occupa di effettuare tutto il lavoro, ed il trasformatore di linea. I componenti ed il cablaggio sono i medesimi per tutti i modelli, fatte salve quelle modifiche necessarie per il corretto interfacciamento con i vari tipi di computer: alcuni componenti ed alcune connessioni variano, ma lo stampato è sempre lo stesso, Notiamo con piacere una piccola ma completa sezione di alimentazione, composta da raddrizzatore e stabilizzatore: grazie

ad essa al mode m può essere «data in pasto» una qualunque tensione continua od alternata compresa fra 6 e 12 volt senza che questo ne riceva danno, Un'ulteriore cosa da notare è la presenza, sullo stampato, di un grosso pulsante: quando viene premuto esso consente di effettuare con grande semplicità il cosiddetto loopback, consistente nell'ingannare il computer rimandandogli indietro i segnali che lui stesso sta inviando come se invece provenissero dal corrispondente, Questa possibilità è di fondamentale utilità quando qualcosa non funziona nel processo di comunicazione: la prova

L'interno del MDJOO nelle versioni per C64 ed IBM: come si nota le differenze sono minime, /I grosso pulsante (bianco in una macchina e nero nell'altra) attiva il modo Loopback, nel quale si può controllare l'integrità del collegamento al computer.

74

MCmicrocomputer

n, 47 - dicembre

1985

047 MCmicrocomputer  

Dicembre 1985

047 MCmicrocomputer  

Dicembre 1985

Advertisement