Page 150

cura di Fabio Schiattarella

I

corsodi dattilografia

di Filippo Baccani Falconara M. (A N)

Nella presentazione del programma, che compare sullo schermo all'inizio dello stesso, l'autore garantisce che seguendo con scrupolo il corso l'utente sarà in grado di caricare assai più velocemente da tastiera il software per il suo TI 99. A nostro parere però l'utilità di questo corso di dattilogralìa va ben oltre. La disposizione dei sim boli sulla tastiera del TI 99 è, tranne poche marginali differenze, quella della tastiera americana standard, quella che troviamo

sulla quasi totalità dei calcolatori, da quelli tascabili ai più grandi, nonchè su alcune macchine da scrivere modello americano. È chiaro quindi che questo corso risulterà utile non solo a chi vuole "digitare" più velocemente i suoi programmi sul TI 99, ma anche e soprattutto a chi per motivi di lavoro, o studio, o altro abbia a che fare con una tastiera, facendo risparmiare una notevole quantità di tempo. Purtroppo non esiste un unico standard per la disposizione dei caratteri sulla tastiera. Se ne sarà di certo accorto chi ha confrontato la tastiera del calcolatore con quella di una macchina per scrivere. Costui

avrà di certo notato che su una tastiera le lettere Z e W sono scambiate tra loro così come sono scambiati il punto e virgola e la lettera M. I numeri, che in entrambe le tastiere occupano la prima lìIa di tasti, nella tastiera "americana" si ottengono direttamente mentre in quella "europea" premendo il tasto di SHIFT, altri simboli mancano in un tipo di tastiera e sono presenti nell'altro. Questo senz'altro potrà confondere un poco le idee a chi avendo fatto pratica sulla tastiera del TI 99 si troverà ad utilizzarne un'altra, si tratta però di differenze minori e siamo convinti che una volta appresa la tecnica il cambiamen-

-,

;

c

;., ;: •...

:

,. c

o • •....0

<.I

_1 Cl

r

o~"

o

'" Z <Jl

g~~

0'1 ,...., uJ

~'"J

aci~~

:Eii1

W

~

>:"

" '" ::>

:::L ...J Cl

~

D

~

~~

a; •... a

~ ~

eD N

il'..J ...J

X Z W o::: Z

&

o

•••• .••• 1-1

c;. 5 i3

<::I

o ...J _ Z) ,,' M ::l (:;l...J •... .~"'Ù •.•. =...,1000 "W<:c..-Q; C'"::I: Cl o...J o -~ ,~" Q

Z l

I U

.•••

~O~~;% t-I

•.Z -.r

w

--Q.. ti)

;~~

<:::

-l

o

~

X

uJ

Ò r..:.; •. u. •• 1

0'-

•.O

Cl ~,

::~~~~

•• l-...JC"1...J

co.

....••••••.•

~;~uJ

..

Cl

"

~ ~ '.. '.. ~::

Si

•• O'- .-.

...J

•. l-..-........... l.i.. w<t •• lDGJ>-m -'1-1 •....J .••••...•••....•••. -«. ~...•. ..J •• ~ U..

W

("'J

~ ...••...•• o Cl ..••• WO'-rW-«.Nr-...N I-t 1--01 >- f/) Z

~

....•. o

Cl

~~o~~~~~:g~ ~ -~~~~~~~~§§~~~:::_~~~~: §i -.:-'Z

...J

--,0

~ lo-

i-

•• -

-. .. ~ .. l

••.• O~ ...J Z ::J"

W, r-..."u"J := ..

.....•......•.•..• :.:::

et:~i----~<t<I<t~

-!:t.1W

o

rJ o- ••• o::: :::: -

~ w •• ~ -r •. o l'' o -:::l -

y'

•.>:::

U

...Jt.'100(,J

~.::>"'"

Oo~TwO'-_ <::OO-,o.)WNl;1

U~<t"""HU:",,~O <t ••••UOa([ __

1o" •••. \() M·. .0,/ ...•••. .., I-Ml

-r

\.!"J,

-J

, ...J >- >...,. 'I co r" ...J .-l v i-IIU<I:<Z:"'-NN ~U:E~!l<t ~~ ...J..Jc..WWOOO O([H wu...Ja..a..W...J...J~~~O

•....• --

Cl

'I o

•••

•..• •• .• 01-

(;1'J..JZ::Eo::-1:xO;:'1

~<::;:<!""'O-lW ~ouOr::C_~Z...J

-<:

•. 1-1 •••• C,1 (") (") ~ ~ 11 •. l:Do::Cl,...~~ •• ~Oii11I..J •.a.. l{) Or-... •• N r.J - ...-

<l''

-

CI)

~

Cl

•. ,....j-r z -.:- o - •• ~ •••. - ':""" •... ~ Z...........' 'O .. C") .•••••• ••.•••• ••.••• r,; c .• w .•....•• ,,"J .•... 1-i-l.iJo::•..•1- •• ::I:i- •• <r-~ •.O::O~<t([Z([...... 1-([ ~..J

t:>

r,;~

o

•. o U::I:

XW..(l<t

OIet::C")t'\l

•• 00

••1

....

W

Z

O~"""...JO..(l1-t

~ >-.. ~ "::I: CD >- >- H U ([ - C")00. >- M <I .•••<z:C")Q) N -:t, <I:'l"'C'NU >-<t"-«.N::r:::r:1i .1I1<t • ...JOr::u'" W ...J-...J U)m-«....J...J1.iJ U-C")-~-a..::I: Q...J ~""'a..<Z:([([ ~...JQ.a.....J...J:> • ...JQ..OOUwO~ iI1UlI-I-i-::I: 00 a.. tl)oo' ...J o:::c.. tna..i-I t,.')--l.1W •..••..••..• <t <t <I:W O (I) I-ll-I •• <t...JO ti I.l.J-o OL.....JOOo::: Ol.lJOOOOo::O_OO ..... u..J~a.._Oc.. ~WOO([

-r o N o C\, <z: w OO-OUOOOOO~O~OOl:D -o"'" m •• e- Cl ~.... ,,; n -.r \i) -o 1", ---.:-...,.-r-~~~l{)~O~~~~~~~et:~"",-o-o-o-o-o-o··-o,,~,,··'~""~UJ'C~.'4

iu)coOOOOOOO~OoCoOOO-:OHOOOOOO ; liJ -o" Ci) C'- Cl - C".Jn -,f ~ u1 -e , :o o- o - u C"'; (.') M ...,. I()

150

o ::c

~~:e~u ~~ :~~~= ~

lI) •. 1 cI:>--.rWW...JlDl()<t ~ ti) ~ c.. cI: ••..• N N a.. rol

o...J

~::

•... ""'.J.

~~

:~A ~.. :~~~ ;~

~ l<t .• >.••• <t .'...J

-.

~~~~;:i ~~ u.... ~: :::~~ (")

c.o 00

~ .. ~ ~~

o

..J

8;

~>~~...J-

Ci..

~

C··-

oc

~2

••• •....J

...J.~

~w~

Q~;

o,...

"

~:;~~C'Ì ..~~ .... .,...i~ s~~~~~ g~ ~

*.. ~

".-.

-o oc ;z .. o ..

d

u

n l- r'r.,l<t<t

l

:=

n

""'o " ·n

~~::

t

.....

-"'1/'

;;; '" ~

...J

3

~,

Q •. ::l Cl

~~~

·~:>w t

,,>: -w ;=';-

'""'o

'7 <Jl

t..')

.

~~ g~

l'!

~.::

~

c,

<t

_ ..

::::

..J

U)l::.,.

'" ~

W

~-

'"'

••.•

n

n

...J

~ ~~ 0 ~j Bi

N

w ~

~

~ ;z ~

w. •... 0

r"

;

ai

..J O-

c

,

b1

>-

v,'" "

'"'"

"-.

c

:;:

MCmicrocomputer

...J

H •

n. 38 - febbraio

co e- ::t:

1985

Profile for ADPware

038 MCmicrocomputer  

Febbraio 1985

038 MCmicrocomputer  

Febbraio 1985

Profile for adpware
Advertisement