Page 1

n°44

G

7 ottobre 2009

G

Apple Press Group srl - Edizione di Modena, Carpi e Sassuolo G

€ 3,00 promozione lancio € 1,00

m o d e n a

copertina 2-10-2009 11:35 Pagina 1


NB_ott09

1-10-2009

13:18

Pagina 2

ristorante pizzeria


NB_ott09

1-10-2009

13:18

Pagina 3

Nuova gestione Pranzi e cene per cerimonie Colazioni di lavoro Meeting - Convention Party - Feste private Intrattenimento Ampio parcheggio privato sorvegliato da telecamere Chiuso il martedì Aperto anche a mezzogiorno

PROGRAMMA OTTOBRE 2009 venerdì 2 ottobre si cena con la travolgente MISS LULU’ venerdì 9 ottobre Danza del Ventre Show FATMA venerdì 16 ottobre grande inaugurazione ANIMA LATINA + cena con spettacolo STASERA MI BUTTO venerdì 23 ottobre Cena e venerdì da Picchio ‘80 DANCE MUSIC venerdì 30 ottobre grande show della Drag Queen MARCELLA tutte le sere cene animate con il maestro Bono Musica del dj Luca Bello

Via Bellaria, 413 - Montale (MO) - info 059.460047


2-10-2009

11:10

Pagina 4

m o d e n a

NB_ott09

s o m m a r i o

o ttobre 14

08 Editoriale 10 flash

EVENTI 14 Ugo da Carpi e Blumarine 18 Sorbara: festa del lambrusco 19 Modena: Nuova Porsche Panamera

INCONTRI 34 Manrico Belloni L’arte del ricevere 38 Irio Amadei La ricerca continua

20 Castelnuovo: Poesia festival 22 Castelvetro: Sagra dell’uva 24 Modena, Carpi, Sassuolo: Festival filosofia 28 Modena: Secchia rapita 30 Formigine: Mamma Orsa 31 Modena: Baluardo 32 Modena: Yuta - Giusti 33 Modena: Caffè concerto

04

naturalmente benessere

38


NB_ott09

2-10-2009

8:51

Pagina 5

A cosa servono i cristalli liquidi? Quali benefici ne trae il capello? I cristalli liquidi servono per dare lucentezza e richiudere momentaneamente le doppie punte.

Qual sarĂ il taglio per l'autunno - inverno 2009? I tagli per l'autunno - inverno ritornano pieni, con forme morbide molto femminili.

Ho 40 anni i capelli color nero/castano scuro, e volevo schiarirli per ottenere un castano color cioccolato, cosa devo fare? Come posso mantenerli? Per ammorbidire il colore occorre fare una leggera pulizia, poi fare un colore caldo possibilmente che faccia risaltare l'incarnato e anche il colore degli occhi.

Via Taglio, 24 - tel. 059 225600 V.le Storchi, 66/68 - tel. 059 225403 M O D E N A


2-10-2009

9:46

Pagina 6

m o d e n a

NB_ott09

s o m m a r i o

ttobre o

TRENDS 42 alimentazione Il vino, una preziosa risorsa da tutelare 48 corpo e benessere Di divorzio ci si ammala 52

66

62 scelti per voi... film 63 scelti per voi... libri 64 scelti per voi... musica

FASHION 66 Le vetrine della moda 80 Oroscopo 52 casa Boom di acquisti all’estero 56 viaggi Svezia, il grande Nord

06

naturalmente benessere

56


NB_ott09

1-10-2009

12:18

Pagina 7

Hatha Yoga

Raja Yoga

Meditazione

Ginnastica Dolce Posturale

Yoga in Gravidanza Qi Gong Tai Chi Reiki Shiatsu

Shiatsu

Ayurveda

SEMINARI: SUSHUMNA la colonna vertebrale, scioltezza e benessere - 8 NOVEMBRE PRANAYAMA il respiro, spontaneitĂ e controllo - 13 DICEMBRE

Centro Yoga Shiva

Discipline orientali e psicosomatiche

Modena Via Silvati, 12 Tel. 059 364625

www.centroyogashiva.191.it


NB_ott09

2-10-2009

8:10

Pagina 8

EDITORIALE di silviamigliorini

Quando si ama: prima e dopo gli anta!

a

utunno, i primi freddi, le serate a casa davanti al

muove e si diverte. Siete, tutti voi fotografati nelle nostre

camino dopo una giornata di lavoro. La voglia di un diverti-

pagine, fantastici, simpatici e pieni di energia. Mi piacete un

mento speciale, caldo, fatto di mura domestiche, chiacchiere,

sacco e non solo a me, ma anche a tutti i lettori di NB che

coccole e sogni. Questo dovrebbe essere come si ha voglia di

sempre più numerosi cercano la rivista e ci mandano i loro

trascorrere la sera in compagnia della propria dolce metà

complimenti. Anche in questa edizione due interessanti inter-

dopo gli anta. La voglia di correre a casa dopo l’ufficio, doc-

viste, tra ristorazione di qualità – il ristorante Blu di Carpi – e

cia, crema, trucco e via in uno dei bellissimi locali di Modena

moda di successo come quella di E.A., con la sua ricetta anti-

e provincia in compagnia del proprio amore. Musica, drinks,

crisi. Avanza la moda invernale 2009-2010 e abbiamo prepa-

piacevoli incontri con amici che hanno la stessa nostra voglia

rato come al solito tantissime vetrine per tutti voi, abiti,

di relax. Magari discoteca e balli sfrenati… è bellissimo balla-

accessori e tutto ciò che è di moda, prima o dopo gli anta…

re… Questo dovrebbe essere come si ha voglia di trascorrere

perchè il desiderio di bellezza non viene mai meno.

la sera (forse anche la notte) in compagnia della propria dolce

Per piacersi e piacere, per essere sempre più affascinanti, per

metà prima degli anta. Io sono nel primo caso, dopo gli anta

i nostri amori di oggi e,

….quindi mura domestiche, ma vi assicuro che dalle pagine di

se non ci sono ancora,

NB mi piace vedere il mondo notturno modenese che si

per quelli di domani.

Naturalmente Benessere Anno 8 n° 44,

PROGETTO GRAFICO:

registrazione Tribunale di Modena

Alessandra Maramotti,

n. 1640 del 31/05/2002.

Glenda Bonezzi

Editore Apple Press Group s.r.l.

COLLABORATORI:

Via Giardini 440 Modena

Elisa Scarabelli, Cristina Siligardi,

Tel. 059/2919911

Alessandra Maramotti, Daniela Cornia.

pubblicita@applepress.it

ACCOUNT MANAGER:

DIRETTORE RESPONSABILE:

Giorgia Gozzi

Silvia Migliorini

INFO MARKETING:

COORDINATORE EDITORIALE:

v.messori@applepress.it

Filippo Molinari

08

IN REDAZIONE:

STAMPA:

Luca Marchesi, Filippo Molinari,

Galeati Industrie Grafiche s.p.a. - Imola

Silvia Marchetti.

In vendita nelle edicole di

ART DIRECTOR:

Modena e provincia,

Manuela Giardini

€. 1,00. Ogni riproduzione è vietata.

naturalmente benessere

IL PROSSIMO NUMERO IN EDICOLA IL 6 NOVEMBRE 2009 AVVERTENZE - GARANZIE PER I LETTORI. I contenuti della pubblicazione sono redatti con criterio, gli Autori declinano tuttavia ogni responsabilità, diretta e indiretta per eventuali imprecisioni, errori, omissioni o danni presunti nei confronti dei lettori e di qualsiasi terzo, inserzionisti compresi. Gli argomenti inerenti la salute e la prevenzione non costituiscono sollecitazione al consumismo farmaceutico. Prima di prendere decisioni terapeutiche scaturite dalla lettura di queste pagine consultate il vostro medico di fiducia e attenetevi ai precetti dei sanitari iscritti agli ordini professionali. Testi, foto e grafica non potranno essere copiati, ripubblicati o riprodotti se non con l' autorizzazione scritta degli Autori.


NB_ott09

2-10-2009

8:38

Pagina 9

Gwyneth Paltrow e il figlio Moses. ® a big step for small feet

e ABBIGLIAMENTO MONTORSI: UN CONNUBIO DI QUALITA’ A 10 anni dall’apertura del primo negozio a Stoccolma, dopo 3 negozi monomarca a Torino arriva a Modena il marchio svedese di calzature per bambini “Vincent”. Frutto della collaborazione tra i designer Patrick Osterman e Thomas Elbaum, il brand si propone con un immagine fortemente innovativa ed un prezzo concorrenziale nel panorama delle scarpe da bambino. Come recita lo slogan “sorry, we only have shoes for children” (ci spiace, abbiamo solo scarpe per bambini), attenzione particolare, al di là di un ottimo design caratteristico di ogni prodotto scandinavo è la qualità della scarpa, pensata per i bambini e quindi pratica, funzionale con una suola rinforzata in punta per evitare il deterioramento. La linea invernale propone diversi modelli: le scarpine “culla”, sportive o da battesimo, la linea “primo passo” con cura speciale al plantare, fino ad un ampia gamma di ballerine, sneaker, doposci, ciabattine casa e allegri stivali gomma coordinabili con spiritosi ombrelli-ranocchia. Misurando il piede del bambino e l’interno della scarpa viene proposto numero e modello adatto per assicurare il massimo comfort. Il marchio Vincent è conosciutissimo all’estero e presente con una fitta rete di negozi in franchising oltre che in Svezia in Norvegia, Inghilterra, Svizzera, Austria, Germania, Russia, Irlanda Scozia ed America. E’ proprio in America che “Vincent ” ha avuto la sua maggiore espansione diventando in breve tempo una delle marche preferite tra le dive di Hollywood. Gwyneth Paltrow, Julia Roberts, Brooke Shields, Britney Spears sono solo alcune tra le stars che hanno scelto Vincent per i loro bambini. Vincent è distribuito a Modena dal negozio di abbigliamento bimbi Montorsi, (anche conosciuto con il nome Lanastile, dalla vecchia insegna risalente al periodo in cui il negozio vendeva lane e filati), che da più di 40 anni veste da capo a piedi neonati, bambini e ragazzi. Rinnovato recentemente, il negozio mantiene come sempre il suo carattere familiare, tappa obbligata nel pieno centro della città, dove poter trovare dalla calza all’intimo, copertine e corredini per i più piccini, tute, abbigliamento sportivo, jeans, magliette, felpe, giacconi e una vasta gamma di abitini e gonne per bambina e ragazza. Dalla primavera prossima il negozio si arricchirà di una nuova linea “da cerimonia.”

MONTORSI Via Emilia Centro 110 Modena Tel. 059-230111


NB_ott09

1-10-2009

12:27

Pagina 10

f lash

a cura di Filippo Molinari

DISTRETTO CARPIGIANO, OLTRE UNDICIMILA IMMIGRATI A Carpi, Campogalliano, Novi di Modena e Soliera abitano sempre più cittadini stranieri, l’11% del totale della popolazione residente. Lo confermano i dati contenuti nel sedicesimo Rapporto sui cittadini stranieri nel distretto di Carpi, presentato nel corso di una conferenza stampa e che riporta i dati del 2008. In particolare sono 11165 gli immigrati residenti nel distretto alla data del 31 dicembre scorso, con un incremento del 15% rispetto al 2007 e del 74% nel corso degli ultimi 5 anni. Un aumento dovuto alla regolarizzazione dei lavoratori stranieri degli ultimi anni, alle persone che il mercato del lavoro continua a richiedere, anche se ultimamente si nota un calo degli arrivi, e infine ai ricongiungimenti familiari. Si conferma poi per il 2008 (per il 2009 si vedrà) un dato emerso nei Rapporti precedenti: la popolazione immigrata tende a stabilirsi in modo permanente nel nostro territorio, che attrae perché capace di offrire lavoro e una rete di servizi in grado di rispondere alle richieste dei nuovi cittadini. Gli immigrati dunque tendono a riunire la famiglia: i ricongiungimenti determinano una maggiore stabilità, favoriscono l’integrazione e cambiano in parte l’aspetto dell’immigrazione, aumentando infatti il numero dei minori e delle donne. Nell’ultimo anno è incrementato ancora il numero dei cittadini provenienti dai paesi dell’Est, comunitari ed extracomunitari, Romania, Moldova, Ucraina in testa, mentre rallenta l’arrivo di immigrati nordafricani, a differenza del flusso di quelli che giungono dal continente asiatico, Pakistan e Cina in testa.

ASSEGNO PRIMO ANNO DI VITA, ISCRIZIONI PER I NUOVI NATI

Fino a venerdì 16 ottobre, nell’ambito dell’iniziativa “Genitori a Modena - Un assegno per il primo anno di vita del proprio figlio”, è possibile presentare la domanda per l’erogazione di un contributo mensile destinato alle famiglie con figli nati dal 16 luglio 2009 o attesi entro il 15 novembre 2009. L’iniziativa, promossa dall’assessorato alle Politiche sociali del Comune di Modena in collaborazione con Arci Comitato Provinciale di Modena, prevede un contributo massimo di 362 euro mensili ad un numero massimo di 60 famiglie l’anno che ne abbiano i requisiti. Il contributo viene erogato a partire dal primo mese in cui l’indennità di maternità è inferiore all’80% (escluso il periodo di interdizione obbligatoria) e fino al compimento del primo anno di vita del bambino. Per la presentazione delle domande è necessario che il bambino e il genitore richiedente risiedano e abbiano domicilio a Modena. Il genitore richiedente deve avere una attività lavorativa regolare e deve dichiarare di astenersi dal lavoro per tutto il periodo di erogazione del contributo. L’altro genitore, inoltre, deve avere un’attività lavorativa regolare o essere disoccupato da non oltre 6 mesi e con almeno 18 mesi di attività lavorativa negli ultimi 3 anni. Il figlio, sempre in base ai requisiti richiesti, non deve essere inserito al nido d’infanzia per tutto il periodo di erogazione del contributo. Il nucleo familiare, conteggiando il figlio anche se non ancora nato, deve avere un Ise (Indicatore della Situazione Economica) non superiore a 31.452 euro nel caso di due componenti, 36.152 nel caso di tre, 43.744 per famiglie con quattro componenti, 50.613 con cinque componenti e 56.759 con sei.

10

naturalmente benessere

IL VICE PREFETTO DI MODENA DEBUTTA NELLA NARRATIVA E’ stato presentato in Municipio a Modena il romanzo “La botte napoleonica”, esordio nella narrativa storica del Viceprefetto Vicario di Modena Mario Ventura. La storia ricostruisce le atmosfere della bassa padana seguendo le vicende dei due fratelli Eri e Dano e delle loro donne Cometa e Luna. Ai temi novecenteschi del sogno e del viaggio alla ricerca del proprio io si aggiunge il mistero di uno dei momenti più interessanti della storia estense, la scomparsa , cinquecento anni fa, del famoso studiolo in legno di Leonello d’Este, uno dei più illuminati signori del Ducato. Edito da Carlo Bonacini e dedicato alla moglie Rosalba, il volume inaugura una nuova collana di narrativa, “Ritorno in città”, che si propone di raccontare i luoghi dell’attualità e della memoria modenese. Il romanzo è sponsorizzato dal “Consorzio Bonifica Burana” di Modena. Infatti, la botte napoleonica è un’opera di ingegneristica di bonifica che consente al canale di Burana di passare sotto il Panaro, nei pressi di Bondeno di Ferrara. Fu progettata in epoca napoleonica, da cui il nome, ma i lavori sono terminati solo dopo l’Unità d’Italia.


NB_ott09

30-09-2009

14:20

Pagina 11

BAGNO DI FIENO HÖBE PERGH ...se ad un certo punto della tua vita senti la necessità di fermarti per prendere coscienza di te, per migliorare il tuo benessere psico-fisico cogli l'occasione d'immergerti nel benessere del fieno dell'Altopiano di Asiago. Rilassa sciogliendo le tensioni, tonifica e favorisce l'eliminazione dei liquidi stagnanti. Il fieno e... il benessere: la grande ricchezza di principi attivi e sostanze aromatiche contenute in questa

Quintessenza TERAPIE NATURALI PER IL BENESSERE PSICO-FISICO

• Tecniche di rilassamento di gruppo • • Reiki • • Pranoterapia •

straordinaria miscela di erbe alpine e dei suoi derivati favoriscono la detossinazione organica, la funzionalità renale, gli scambi metabolici e l'irrorazione sanguinia locale. Il fieno e... l'energia: in natura tutto è energia ed il fieno ne rappresenta quella vitale; il fieno è l'epicentro che viene attraversato dall'energia del sole e della terra. Il collegamento energetico trasmesso dal fieno al corpo agisce sulle componenti essenziali della vita.

AYURVEDA il potere della natura attraverso le erbe, i fiori, le piante e gli oli essenziali purissimi aiutano l'uomo e lo rispettano nella sua integrità. Non esiste pianta che non abbia proprietà curative.

Via Largo Verona, 18/1 - Sassuolo (MO) Cristina Nizzoli 333.6237266 si riceve su appuntamento


1-10-2009

12:30

Pagina 12

f lash

a cura di Filippo Molinari

MODENA, 29 IMPRESE NEL CLUB PER LA RESPONSABILITÀ SOCIALE Dal metalmeccanico alla multi-utility, dai servizi al tessile, dalla ceramica all’alimentare: sono ben 29 le imprese di Modena e provincia che stanno mettendo a punto progetti di responsabilità sociale d’impresa, riducendo i consumi di energia, studiando la fattibilità di asili interaziendali o promuovendo iniziative di solidarietà con il Sud del mondo. Su iniziativa del Comune di Modena, in collaborazione con vari soggetti del territorio, è infatti nato il “Club delle imprese modenesi per la responsabilità sociale d’impresa”, per favorire iniziative volontarie che abbiano ricadute sociali e ambientali positive e allo stesso tempo favoriscano l’innovazione e la competitività. Le imprese che hanno aderito si sono impegnate a promuovere nel corso dell’anno almeno un progetto di responsabilità sociale. L’obiettivo è andare oltre gli obblighi di legge e le iniziative di filantropia e beneficenza, per arrivare a progetti più stabili e qualificanti, che possano contribuire sia all’immagine dell’azienda, sia al miglioramento della qualità della vita del territorio e della comunità locale. Del club fanno parte sia grandi gruppi del territorio sia piccole imprese con meno di 10 dipendenti, sparse su tutto il territorio provinciale: in ordine alfabetico i 29 aderenti sono Acciaierie di Rubiera, A.G.C., AIMAG, Assicoop Modena, Assiteca BSA Servizi, Cadica Group, Caprari, CMB Costruzioni edili, CPL Concordia, Crown Aerosols Italy, CSS, Fratelli Di Salvio, Domus Assistenza, East Balt Italia, Emilbanca Credito Cooperativo, Florim, Galvanica Nobili, Gruppo CMS, Gruppo Concorde, Havi logistic - Italog, Hera, KF, L.A.M., Nordiconad, Reflex Group, Smarten, Tec Eurolab, Tellure Rota e Tetra Pak.

ADSL A FOSSOLI, IL 50% DEL TERRITORIO E’ GIA’ SERVITO

12

naturalmente benessere

Parte, dopo Modena, anche a Sassuolo l’iniziativa “C’entro in bici”, che prevede il servizio di noleggio gratuito di biciclette comunali: 64 biciclette ritirabili nelle rastrelliere distribuite in 14 “punti di prelievo” strategici dei quattro comuni del distretto ceramico (Fiorano Modenese, Formigine, Maranello e Sassuolo). Sul territorio di Sassuolo ci sono tre punti disponibili dove prelevare le biciclette (in corrispondenza delle due stazioni della linea ferroviaria Sassuolo – Modena e di quella Sassuolo – Reggio Emilia) per un totale di n. 16 biciclette.

io al bl ch

og

La frazione di Fossoli di Carpi rientrava fino a poco tempo fa nelle aree non coperte da connessione Adsl (Internet a banda larga). Negli ultimi tempi sono state numerose le segnalazioni e le richieste giunte all’amministrazione comunale da parte di aziende e cittadini, a ribadire l’importanza della disponibilità del servizio Adsl per la comunità fossolese e per chi vi risiede e lavora. Per ridurre il divario digitale nella frazione l’amministrazione ha realizzato un box tecnologico da adibire a nuova centrale telefonica in via del Cacciatore, su un terreno comunale. Tale infrastruttura è stata affittata nel settembre 2008 a Telecom Italia che, data la disponibilità del nuovo locale, ha iniziato i lunghi lavori di allestimento di una nuova centrale e di migrazione dei numeri dalla vecchia rete alla nuova. Ad oggi Telecom ha completato la migrazione del 50% dei numeri telefonici della frazione: su questi ora è già possibile richiedere l’attivazione del servizio telefonando al numero 187 per clienti privati e al numero 191 per le aziende. Il termine dei lavori di migrazione è previsto per la fine del mese di ottobre. “Anche a Fossoli, come è avvenuto a Gargallo - è il commento dell’assessore ai Servizi Informativi Cinzia Caruso – il Comune è fortemente impegnato a favorire il cosiddetto ‘Livello Minimo di Comunicazione’ per un più facile e diffuso accesso alle nuove tecnologie nell’ambito del Progetto per la riduzione del Divario Digitale sostenuto anche dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi”.

A SASSUOLO C’ENTRO IN BICI

oc

NB_ott09

su www.nbmodena.org trovate un calendario eventi aggiornato in tempo reale e tante notizie da Modena, Carpi e Sassuolo!


NB_ott09

1-10-2009

12:30

Pagina 13

CopiaModena nasce nel 1995 e raggruppa persone che hanno maturato esperienze nel settore dell’office automation.

Sistemi operativi per ufficio

A chi ci rivolgiamo: A tutte le aziende, anche di piccole dimensioni, che siano proiettate ad ottimizzare e pianificare i costi di gestione a condizioni vantaggiose per quanto riguarda le macchine d’ufficio.

...tecnologia a servizio dell’ambiente

Offriamo un software di archiviazione che permette di risparmiare tempo e denaro immagazzinando tutte le informazioni, trasformandole in archivio elettronico per poterle poi recuperare con pochi, semplici click.

VENDITA - ASSISTENZA - PRODOTTI DI CONSUMO MACCHINE PER UFFICIO-COMPUTERS - STAMPANTI SOLUZIONI INFORMATICHE - INTERNET - SISTEMISTICA

Via Bembo, 38 - Modena - Tel. 059.331606 - Fax. 059.330062 Info@copiamodena.it - www.copiamodena.it

Siamo attivi anche nel settore informatico, per risolvere tutte le problematiche preesistenti nella gestione di impresa, nei software gestionali, in campo tecnico/ sistemistico, nel networking, nell’hardware e software con servizio di vendita ed assistenza. Tutto questo ci consente oggi di garantire la soddisfazione delle esigenze dei clienti, riuscendo ad essere propositivi nelle nuove implementazioni necessarie al miglioramento del sistema informativo, tramite consulenza mirata per ogni realtà. I nostri obiettivi: Il nostro obiettivo primario consiste nel realizzare la piena soddisfazione del cliente dando all’azienda l’opportunità di trovare in noi un unico servizio a 360°. Alcuni nostri partners:

RIVENDITORE AUTORIZZATO MODENA E PROVINCIA

G @ VI

COMPUTERS


NB_ott09

1-10-2009

13:20

Pagina 14

eventi

Ugo da Carpi e Blumarine una partnership per la città Continuano, a Carpi, le mostre di prestigio a Palazzo dei Pio, con Blumarine partner d’eccezione.

1

14

naturalmente benessere


NB_ott09

1-10-2009

13:20

Pagina 15

di Silvia Marchetti

i

n occasione di Vogue Fashion’s Night Out di Milano, evento che si è svolto il 10 settembre scorso in ben tredici Paesi europei diversi e che ha coinvolto numerosi stilisti in opere a favore del rispetto dell’ambiente, la stilista Anna Molinari ha accolto, nel suo splendido showroom di via Manzoni, rap-

presentanti della vita politica e culturale di Carpi e della stampa locale e nazionale. Un incontro che ha rinnovato la stretta collaborazione e la profonda amicizia tra il marchio Blumarine e la città dei Pio. “Oggi vogliamo presentare un grande appuntamento culturale e artistico e che ha come protagonista un personaggio straordinario, Ugo da Carpi – commenta la Molinari – Invito tutti a visitare la mostra monografica allestita a Palazzo dei Pio e dedicata a questo grande artista carpigiano. Sono felice di ospitare nuovamente il sindaco della mia amata città e tutti coloro che hanno contribuito a renderla una delle più belle d’Italia. Sono laureata in storia dell’arte e ho sempre creduto e sostenuto il connubio tra arte, cul-

1 - Anna Molinari. 2 - Incisione di Ugo.

2

naturalmente benessere

15


NB_ott09

1-10-2009

13:21

Pagina 16

eventi tore della xilografia a più legni (la più antica tecnica artistica, la quale consente di realizzare incisioni su legno poi stampate su carta attraverso l’inchiostro). In queste settimane i visitatori potranno ammirare una settantina di opere, tra fogli xilografici, chiaroscuri, illustrazioni librarie e un’antica preziosissima matrice in legno incisa, provenienti da istituzioni italiane e straniere (gli Uffizi e l’Istituto nazionale per la Grafica di Roma, per citarne solo alcune), insieme a una sezione dedicata agli esemplari

3

xilografici presenti in diverse collezioni carpigiane. Capolavoro assoluto è il Diogene, tratto dal Parmigianino,

4

presentato eccezionalmente in sette esemplari, così come il Sacrificio di Abramo (1515) e il Thesauro de scrittori (1523). “L’evento – precisa Manuela Rossi, curatrice della mostra e direttrice dei Musei della città – ha l’obiettivo di mostrare al meglio non solo le opere di Ugo da Carpi ma anche il suo rapporto con artisti straordinari quali Tiziano, Raffaello e Parmigianino. Sono state compiute diverse ricerche e studi per scavare nel vissuto e nella produzione artistica di Ugo in città quali Carpi, Venezia e Roma. La mostra è l’occasione per cogliere aspetti propri dell’opera, la serialità della riproduzione, la comprensione dei diversi stati di una stessa stampa, i cromatismi, il ruolo preponderante e continuo nella sua vita dell’attività legata all’editoria”. Anche l’assessore alla cultura del comune di Carpi, Alberto Bellelli, ha commentato l’importanza della mostra per la città e della preziosa collaborazione con Anna Molinari: “Nel caso di Blumarine si deve parlare di partnership e non di sponsorizzazione. La cultura

tura e moda”. La mostra, accompagnata da un catalogo, è

riceve sempre meno risorse da parte dello Stato ma noi

realizzata con il sostegno della Fondazione Cassa di

abbiamo la fortuna di avere tanti partner che credono in

Risparmio di Carpi e in collaborazione con Blumarine. Il

questo settore. Venire a Milano è un’esperienza di par-

Castello di Carpi ospita, fino al 15 novembre, diverse opere

tnership. Grazie anche ad Anna Molinari, nostra amica e

di Ugo, tutte di epoca rinascimentale e, per la prima volta,

compagna di viaggio da sempre, abbiamo l’opportunità

riunite in un’unica mostra. “Nel corso di questi anni – spie-

di uscire dal singolo evento, dal territorio e di far conosce-

ga il primo cittadino, Enrico Campedelli – le iniziative pro-

re Carpi, la sua storia e la sua bellezza, al di fuori dei con-

mosse dal comune si sono sempre più caratterizzate come

fini non solo provinciali ma anche regionali”. Fino ad

autentici contenitori culturali, capaci di tradurre e comuni-

oggi, la storia dell’arte non ha mai compiuto ricerche

care non solo le iniziative elaborate dagli istituti, ma

approfondite sulla figura di Ugo. Ora, grazie al lavoro di

anche di sintetizzare le elaborazioni del tessuto associati-

giovani studiosi, si è scoperto un artista clamorosamente

vo territoriale. La mostra su Ugo da Carpi è un’ulteriore

moderno e quasi rivoluzionario rispetto all’epoca in cui

occasione di crescita in questo senso e di valorizzazione del

ha vissuto, ovvero, 500 anni fa.

tessuto storico-architettonico cittadino e segna l’inizio di una nuova, grande stagione culturale carpigiana”. L’artista, figlio dei conti da Panico e vissuto a cavallo tra Quattrocento e Cinquecento, è considerato il padre fonda-

16

naturalmente benessere

3 - Da sinistra a destra: Manuela Rossi, Enrico Campedelli, Anna Molinari ed Alberto Bellelli. 4 - Incisione di Ugo


NB_ott09

30-09-2009

16:11

Pagina 17


NB_ott09

2-10-2009

8:11

Pagina 18

eventi

SORBARA: FESTA DEL LAMBRUSCO

i

l rosso frizzante nostrano si sta facendo largo, nel mondo, coniugando brio e qualità. A Sorbara di

Bomporto, ogni anno va in scena una festa seguitissima, tra assaggi di lambrusco e stand culinari molto apprezzati, soprattutto dalle nuove generazioni, sempre presenti in massa. Anche quest’anno non ha fatto eccezione, per la gioia del palato e dell’olfatto.

1 2

3

1 - Un’allegra tavolata. 2 - Sorrisi e damigiane. 3 - Tutti in posa con il bottiglione. 4 - Un sorriso, please! 5 - Anche i piatti sono vuoti... 6 - Uno sguardo... perplesso! 7 - Con l’amata bottiglia! 8 - Anche il sottobottiglia ha un suo perchè!

4 5

6

18

naturalmente benessere

7

8


NB_ott09

2-10-2009

8:11

Pagina 19

eventi

MODENA: NUOVA PORSCHE PANAMERA

a

ttesa, controversa e di rottura, la Porsche Panamera rappresenta una nuova essenza del

DNA della Casa di Zuffenhausen. Inequivocabilmente diversa dal resto della gamma e davvero unica, questa berlina lancia una nuova scommessa nel panorama automobilistico attuale e, in particolare, nel segmento delle berline di lusso sportive a cui si rivolge. GiovedĂŹ 10 settembre, lancio in grande stile, a Modena, alla concessionaria Soveco di Via Emilia Est.

1

Grande entusiasmo dei presenti. 1 - Un brindisi alla Porsche! 2 - 6 - La Panamera in tutta la sua bellezza. 3 - Un interno... animato! 4 - Alcuni curiosi alla prova. 5 - Passione al femminile.

2

3

4

5

6

naturalmente benessere

19


NB_ott09

2-10-2009

11:13

Pagina 20

eventi

CASTELNUOVO: POESIA FESTIVAL

s

ia bene detta la vita. È lo slogan scelto per l’edizione 2009 di Poesia festival delle Terre di

Castelli. Lo stato di salute di una comunità e la qualità della vita pubblica si specchiano nelle parole: per come sono utilizzate e per quello che riescono a significare, per il senso che riescono a generare. Questo il tema forte di quest’anno, con un ricco programma di reading e spettacoli che ha suscitato grande interesse.

1

Come lo spettacolo d’apertura, giovedì 24 settembre, a Castelnuovo, di Paola Cortellesi.

2 1 - Un’attenta consultazione del programma. 2 - Concentrazione. 3 - Platea attenta. 4 - Sorrisi in attesa della Cortellesi. 5 e 6 - Si ascolta e si ride. 7 - Paola Cortellesi. 8 - ...e c’è chi firma autografi.

3 5 6

4

7

20

naturalmente benessere

8


NB_ott09

1-10-2009

12:32

Pagina 21


NB_ott09

1-10-2009

13:25

Pagina 22

eventi

CASTELVETRO: SAGRA DELL’UVA

d

urante i due ultimi fine settimana di settembre, il Comune di Castelvetro promuove con la col-

laborazione del Consorzio CASTELVETRO V.I.T.A., un evento che nasce per celebrare l’omonimo Lambrusco Grasparossa di Castelvetro. Nel cuore del Borgo Antico, i produttori locali presentano la propria produzione vinicola e viene allestita l’Enoteca del Grasparossa, dove i Sommelier dell’AIS delegazione di Modena fanno degustare tutte le produzioni vinicole locali. Una sagra sempre riuscitissima, “gemella” di

1

quella di Sorbara, pur nella varietà dei lambruschi proposti.

2

1 - Degustazioni all’aperto. 2 - Si scalda l’atmosfera. 3 - Un brindisi al lambrusco. 4 - Un bicchiere in compagnia. 5 - Le immortali bottiglie di grasparossa. 6 - Degustare in compagnia è meglio.

3 4

6

5

22

naturalmente benessere


NB_ott09

2-10-2009

8:57

Pagina 23


NB_ott09

1-10-2009

13:26

Pagina 24

eventi

MODENA, CARPI, SASSUOLO: FESTIVAL FILOSOFIA

l

ezioni magistrali, mostre, spettacoli, rassegne di film, letture, giochi per bambini e cene filo-

sofiche. Sono stati quasi 200, e tutti gratuiti, gli appuntamenti del nono festivalfilosofia di Modena, Carpi e Sassuolo, dedicato quest’anno

1

2

1 e 2 - I nostri blogger con NB. 3 - Ci si ripara dal sole. 4 - 5 Ingannare l’attesa. 6 - Sorrisi in camera! 7 - Piazza ducale a Sassuolo. 8 - Molti giovani presenti.

3 4

5 6

7 8

24

naturalmente benessere


NB_ott09

1-10-2009

13:26

Pagina 25

al tema della comunità e in programma da venerdì 18 a domenica 20 settembre in 40 luoghi diversi delle tre città. Grande cornice di pubblico, sia per le 50 lezioni magistrali, sia per il ricco programma collaterale, che, tra le altre cose, ha avuto il merito di far scoprire o riscoprire angoli dimenticati delle tre città.

11 12

9 9 - Immortalare l’evento. Da 10 a 12 - Facce da festival. 13 - Piazza Martiri a Carpi. 14 - Piccoli “filosofi”. Da 15 a 17 - Sorrisi dal festival.

13

16

10 14

15

17

naturalmente benessere

25


1-10-2009

L

13:30

Pagina 26

o stress cronico può essere definito, senza tema di essere informazione pubblicitaria

smentiti, il principale killer dell’uomo moderno; ma fino a

che punto diventa rilevante per i processi di invecchiamento? Sotto stress l’organismo attiva una serie di reazioni comportamentali e biochimiche per adattare il nostro corpo e renderlo più resistente alle potenziali aggressioni. Fra le modifiche ormonali che si verificano, in presenza del perdurare e del cronicizzarsi delle manifestazioni di stress, è particolarmente significativo l’aumento dei livelli ematici di cortisolo. L’alterazione di questo ormone si riscontra nelle persone costantemente sotto stress, divenendo uno dei principali fattori che generano un’accelerazione dei processi di invecchiamento, con manifestazioni quali aumento di peso, affaticamento e stanchezza, infiammazioni croniche, rallentamento dei processi di cicatrizzazione, frammentazione del tessuto fasciale e dei tessuti connettivali, alterazioni dell’omeostasi degli zuccheri. La capacità di reagire allo stress

e alterazioni dell’asse ipotalamo-ipofisi-surrene e ipercortisole-

grazie al Sistema Neuro-Endocrino, in grado di percepire, elabora-

mia. L’ipercortisolemia causata dal rilascio da parte della corti-

re e trasformare gli stimoli in messaggi agli organi. L’asse ipotala-

cale del surrene, come risposta ai continui stimoli stressogeni,

mo-ipofisi-surrene rappresenta la struttura più importante del

comporta fenomeni di redistribuzione del sangue a livello dei

sistema neuro-immuno-endocrino, implicata nelle risposte di allar-

distretti muscolari e dei tessuti grassi; i tessuti gastrici tendono

me e adattamento allo stress; rispondendo agli stressors, incremen-

ad infarcirsi di adipe. Secondo alcuni studiosi gran parte dei

ta la secrezione di ormoni ad azione adattogena, quali adrenalina

disturbi alimentari primari quali anoressia, bulimia, obesità

e cortisolo. Quest’ultimo, in particolare, è di estrema importanza,

infantile primaria possono essere ricondotti ad una risposta

in quanto induce una complessa serie di risposte metaboliche, il cui

adattativi allo stress, che inducono alterazioni dei livelli ematici

scopo finale è quello di ridurre o annullare gli effetti negativi dello

di cortisolo e melatonina.

stress. Cessato lo stress, l’ipercortisolemia, attraverso un meccani-

L’obesità può essere considerata, oggi, un fenomeno epidemico

smo diretto di feed-back negativo sull’ipotalamo e sulla adenoipo-

che non può essere liquidato semplicemente con le “diete”, in

fisi, ristabilisce l’equilibrio. Se l’equilibrio non si ristabilisce e

quanto lo stile di vita cui siamo sottoposti è sicuramente uno dei

permangono elevanti livelli di cortisolo, si notano effetti negativi su

fattori che deve essere considerato nella gestione del peso sog-

diversi aspetti del comportamento quali l’attenzione, la memoria,

gettivo, essendo lo squilibrio ormonale uno dei fattori chiave di

lo stato di allerta, il tono affettivo ed emozionale, che sono di estre-

interpretazione del problema. Gli squilibri biochimici, le tossine,

ma importanza per i processi di adattamento allo stress.

le intolleranze alimentari ed i fattori ambientali possono essere

L’aumento del cortisolo inibisce l’espressione del sistema immuni-

ugualmente responsabili nelle manifestazioni di insonnia (o nei

tario e può influenzare il comportamento alimentare, la temperatu-

disturbi del sonno in genere), nell’aumento di peso non commi-

ra corporea, il ciclo sonno-veglia, il comportamento sessuale, il

surato all’apporto alimentare e nelle manifestazioni associate ai

tono dell’umore e le prestazioni psicomotorie. Numerose ricerche

disturbi della sfera emotiva. Una seria strategia per il benessere

cliniche hanno messo in evidenza una correlazione tra disfunzioni

non può esimersi dal considerare l’individuo nella sua globalità:

dell’asse ipotalamo-ipofisi-surrene, modificazioni immunitarie ed

la gestione dello stress deve prendere in considerazione un pro-

insorgenza di disturbi della sfera affettiva come l’ansia e la depres-

gramma di miglioramento generalizzato che includa cambiamen-

sione. Lo stretto rapporto che intercorre tra stress e depressione

ti comportamentali e alimentari, esercizio fisico idoneo e propor-

inducono modificazioni neurobiologiche molto simili a livello dei

zionato all’individuo, esposizione adeguata ai raggi solari, ridu-

sistemi neuronali. Esistono pertanto correlazioni tra modificazioni

zione delle sorgenti di tensione e un’appropriata integrazione

neurobiologiche indotte dallo stress ed insorgenza di patologie ad

nutrizionale.

esso riconducibili quali asma, infarto miocardio, ulcera gastroduodenale, disfunzioni metaboliche, ansia patologica, depressione

io al bl ch

og

oc

insonnia, diabete, obesità...conseguenza dello stress

NB_ott09

Francesco Gandolfi, direttore Centro di Kinesiologia Transazionale Info: 059.393100 - 348.2295552 Mandate le vostre domande a: gandalf@kinesiopatia.it

ritrova Francesco Gandolfi su www.nbmodena.it!


NB_ott09

1-10-2009

13:30

Pagina 27


NB_ott09

1-10-2009

13:32

Pagina 28

eventi

MODENA: SECCHIA RAPITA

l

o storico ristorante di Corso Canalgrande ha inaugurato la serata aperitivi del merco-

ledì: ecco chi c’era. 1 - Vini e motori. 2 - Cin cin. 3 - 4 - In piedi o seduti, ma in compagnia. 5 - Beato tra le donne. 6 - Chiara Neri della Secchia e un’amica. 7 - Omaggio alla Ferrari.

1

5 2 3

6

4

28

naturalmente benessere

7


NB_ott09

30-09-2009

15:56

Pagina 29


NB_ott09

1-10-2009

13:33

Pagina 30

eventi

FORMIGINE: MAMMA ORSA

d

opo l’estate del Moro, ha riaperto i battenti in grande stile il Mamma Orsa:

auguri!

4 5

1 1 - Diverse tonalità di biondo. 2 - Stuzzichini e drinks. 3 - Allegria! 4 - 5 - Sorrisi in posa. 6 - It’s ok! 7 - Formazione compatta.

6 2

3

30

naturalmente benessere

7


NB_ott09

1-10-2009

13:33

Pagina 31

MODENA: BALUARDO

n

on si è fermata mai l’estate del Baluardo, tra cene, danze e divertimento

1

2 1 - Intrecci di vita. 2 - 3 - Terzetti allegri. 4 - Tentativi di seduzione. 5 - Sorpresi ma allegri. 6 - Brindisi e sorrisi. 7 - Una coppia da flash

3 4

5

6

7

naturalmente benessere

31


NB_ott09

2-10-2009

11:17

Pagina 32

eventi

MODENA: YUTA - GIUSTI

g

li apertivi giovani allo Yuta, quelli chic da giusti: cin cin!

3

1 2

4

5 1 - L’esterno dello Yuta. 2 - Birre e nicotina. 3 - In piedi o sul trespolo. 4 - Allegria contagiosa. 5 - Si mangia di gusto! 6 - Fascino moro. 7 - La proprietaria Monica con Silvia. 8 - Bellezze da Giusti.

6

32

naturalmente benessere

7

8


NB_ott09

2-10-2009

11:17

Pagina 33

CAFFE’ CONCERTO

s

ono riprese le cene del Caffè Concerto di Piazza Grande. Il 25 settembre è stata la “Smoke style

night”, dedicata al fumo lento

1

2 1 - 3 - 4 - Impazzano i Davidoff. 2 - Qualità... controllata! 5 - Sigaro e bicchiere. 6 - 7 - Eleganza e relax.

4

3

5

6

7

naturalmente benessere

33


NB_ott09

1-10-2009

13:35

Pagina 34

incontri

Blu: L’ARTE DEL

A tu per tu con Manrico Belloni, discendente da una famiglia di grande tradizione culinaria. Sul ristorante di qualitĂ , la giusta atmosfera, il rapporto con la clientela e sul come ristoratori non ci si improvvisa.

34

naturalmente benessere


NB_ott09

1-10-2009

13:35

Pagina 35

di Filippo Molinari

RICEVERE

naturalmente benessere

35


NB_ott09

1-10-2009

13:36

Pagina 36

incontri

d

iciamolo subito: la ristorazione di qualità sta via via scomparendo. Molti si improvvisano ristoratori, pochi possiedono veramente quella professionalità che consente ad un locale di essere apprezzato e riconosciuto come “di qualità”. Tra questi, sicuramente la famiglia Belloni, nome storico della ristorazione di casa nostra e non solo, è una garanzia. A Carpi,

una delle “nuove leve” della famiglia, Manrico Belloni, gestisce con la moglie Stefania il ristorante Blu, collegato con l’Hotel Touring anche se da esso indipendente. Abbiamo incontrato Manrico per sapere quali siano le caratteristiche di un buon ristorante e conoscere un po’ meglio anche la storia della sua famiglia, indissolubilmente legata alla soddisfazione del nostro palato.

1

2 Cominciamo dal nome del tuo ristorante: perché Blu? Abbiamo semplicemente mantenuto la linea dell’hotel Touring, che è di proprietà di Blumarine: da qui il nome Blu. Belloni & Belloni è una catena ormai che vanta diversi locali, ma ogni ristorante ha anche un suo nome. Qui l’idea più semplice era di collegarsi a Blumarine, anche se il ristorante è aperto a tutti, non solo ai clienti dell’hotel ed è da esso indipendente. Visto che hai citato tu Blumarine, come sono i rapporti con Anna Molinari? Interviene nelle scelte, ti dà consigli? I rapporti sono eccellenti. La signora Molinari mi dà parecchi imput, idee fresche che le derivano dal suo girare tutto il mondo e frequentare moltissimi posti di tendenza, oltre che dal fare un mestiere indubbiamente sempre in anticipo sui tempi. Anna Molinari e la sua famiglia sono sempre disponibili ed affabili con noi ed io tengo moltissimo ai suoi consigli.

36

naturalmente benessere


NB_ott09

1-10-2009

13:36

Pagina 37

Qual è il punto di eccellenza del Blu?

Com’è lavorare a Carpi e cosa pensi di questa città?

Cucina a parte, come è ovvio, direi sicuramente il rapporto

Carpi è una cittadina difficile, un po’ chiusa, non è facile

con la clientela. I clienti diventano per noi degli amici, rom-

entrare nelle sue case…Però offre anche tante opportuni-

piamo lo schema tradizionale, rompiamo il ghiaccio. Poi, se

tà di sviluppo, perché questa è una fase un po’ di stallo nei

devo aggiungere altro, direi anche che il nostro ristorante

locali e per chi ha voglia di fare c’è sicuramente spazio. Per

mantiene gli standard di classe dell’hotel.

quanto riguarda il Blu, ho voluto che non fosse un locale “di moda”, perché quelle passano velocemente, ma che

Tu sei uno degli esponenti più giovani di una famiglia

diventasse un punto di riferimento per la cucina e la qua-

storica nella ristorazione, la famiglia Belloni: ci puoi

lità del servizio.

riassumere brevemente la storia della tua famiglia? Confucio Belloni e la moglie Serafina, agricoltori con la pas-

Su una formula consolidata state però per inserire

sione della cucina, trasmisero al figlio Zeffirino la loro arte

alcune novità: quali?

culinaria. Nacque così negli anni cinquanta il marchio

Il mercoledì sera partiremo con una serata alternativa. In

Zeffirino, portato avanti anche con i fratelli Mario ed

una saletta a parte del ristorante vorremmo impiantare un

Angelo e dalle generazioni successive di figli e nipoti, cui

piccolo angolo “alla newyorkese”, con formazioni jazz o

anche io appartengo, che nel 2000 hanno creato il nuovo

blues, sushi e finger food e la possibilità anche solo di bere

marchio Belloni & Belloni, sinonimo di qualità. Sono ad oggi

qualcosa in una bella atmosfera. Insomma, ho pensato di

tantissimi i locali B&B nel mondo, da Hong Kong a Las

creare un locale che mi piacerebbe frequentare se avessi

Vegas, da Genova a Portofino, dalle navi Costa Victoria e

tempo….(ride).

Costa Fortuna al nostro Blu. Per concludere: qual è il tuo più grande desiderio per E tu come ti senti ad appartenere ad una famiglia del

il futuro?

genere?

Guarda, sono grato di ciò che ho, quindi non chiedo cose

Guarda, per me è tutto molto naturale, non mi vedrei diver-

particolari, solo la salute per tutta la mia famiglia.

samente, sono cresciuto in un ristorante (lo storico San Silvestro di San Prospero n.d.r.) ed avere oggi un ristorante mio è una grande soddisfazione.

3 Cosa ti ha lasciato tuo padre riguardo a questo mestiere? La passione e l’onestà di questo mestiere, che fai se sei una persona corretta, con il cliente e con i collaboratori. E poi la voglia di fare da me, di imparare. Dopo il 2001, anno in cui abbiamo venduto il San Silvestro, ci siamo tutti reinventati. Io mi sono preso un anno sabbatico per fare nuove esperienze, ho fatto anche il cameriere alle dipendenze di altri per capire a fondo i meccanismi di questo mestiere. Poi è arrivata l’occasione di questo locale e non ho avuto dubbi. Cosa fa di un ristorante un buon ristorante? La cucina è sicuramente la base, il valorizzare i prodotti del

4

territorio, il saper cucinare bene il pesce per esempio, che è cosa complessa e qui devo ringraziare mio padre, che è stato uno dei primi ristoratori in provincia di Modena a “portare il pesce sulle tavole”, se così si può dire. Ma è la persona a creare il giusto rapporto con il cliente. La sala va seguita sempre e con cura, bisogna sempre porre occhio ed orecchio ai tavoli, costruendo un rapporto di fiducia con il cliente.

1 - Manrico Belloni con la moglie Stefania. 2/3/4 - Alcuni scorci del “Blu”. naturalmente benessere

37


NB_ott09

2-10-2009

9:00

Pagina 38

incontri

Eleonora Amadei:

LA RICERCA CONTINUA Con i marchi Collection, Knitwear e Cocktail, E.A. sta vivendo una nuova stagione di successi. Siamo andati a capire perchÊ‌

38

naturalmente benessere


NB_ott09

2-10-2009

9:00

Pagina 39

di Filippo Molinari

i

l distretto carpigiano del tessile è, oggi, quanto di

Di questi tempi, davvero una bella notizia. Abbiamo così

più composito si possa immaginare. Tante aziende,

cercato di capire quale sia la “ricetta” di questo successo.

grandi e piccole, ciascuna con una propria personalità e ciascuna con una propria ricetta per resistere

Eleonora Amadei è un marchio di Moda e Affini: ci

alla crisi e, se possibile, rilanciare.

racconta un po’ la storia dell’azienda?

Prendete Eleonora Amadei, per esempio, marchio di gran-

L’azienda nasce nel 1990 come pronto moda, poi evolutosi

de tradizione. Quando incontriamo uno dei due titolari,

nel semi-programmato. Abbiamo iniziato con Eleonora

Irio Amadei, che con Stefano Neri gestisce l’azienda, è

Amadei, E.A., che ha avuto un buon successo per oltre quin-

indaffaratissimo nelle spedizioni, poiché “gli ordini ci sono

dici anni. Oggi abbiamo messo mano ai marchi dell’azien-

scoppiati in mano, stiamo lavorando a ritmi serratissimi per

da, i cui principali sono tre, E.A. Collection. E.A. Knitwear e

onorarli”.

E.A. Cocktail.

naturalmente benessere

39


NB_ott09

2-10-2009

9:01

Pagina 40

incontri

Quali sono le caratteristiche delle tre linee?

Avete fatto la scelta dei negozi monomarca: come

E.A. Collection, la linea di punta, è un total look di confe-

mai?

zione. E.A. Knitwear è la maglieria costruita ed elaborata.

Abbiamo fatto questa scelta perché crediamo che il futuro

E.A. Cocktail, il cui nome abbiamo deciso con un sondaggio

sia nella vendita diretta al consumatore. Prima vendevamo

su Facebook, è una linea da sera ma ha capi direi passpar-

solo all’ingrosso, ora il 70% dei volumi è al dettaglio. Poi

tout, adatti a moltissime occasioni.

crediamo che il nostro prodotto, così completo come range di proposte, funzioni bene e sia valorizzato ove esista da

Cosa contraddistingue E.A.?

solo, non certo nel plurimarca, dove rischia di disperdersi.

Direi soprattutto una ricerca stilistica continua, che spesso

Infine, i negozi monomarca ci sono sembrati anche una

anticipa le tendenze ed una particolare cura dei dettagli,

buona soluzione per superare l’empasse del commercio

specie nella scelta dei materiali e degli accessori. Una pro-

locale.

posta che punta sull’innovazione, per una donna attenta alle tendenze, raffinata, contemporanea e che si fa notare in ogni ambiente.

Quanti negozi avete ad oggi? In proprietà ne abbiamo 4 in Italia e 1 a Madrid, in zone molto diverse tra loro. Poi ci sono negozi che vendono ad insegna E.A. in franchising, 10 in Italia. Poi all’estero ci sono clienti che ci hanno chiesto di poter utilizzare il marchio E.A., a Santiago del Cile, a Kuwait City, a Dallas, in Polonia.

State per aprire anche un nuovo negozio a Madrid, o sbaglio? No, non sbaglia, è il secondo in città dopo quello nel centralissimo quartiere Chueca e si troverà nel quartiere Serrano, dove ci sono tutte le grandi firme. Per noi, un altro bel risultato. Come vede, dal suo osservatorio, il distretto di Carpi? Guardi, qui una volta c’era un gran viavai di clienti, un numero davvero impressionante, ora vengono poche persone e reggono bene solo le firme. Io peraltro mi trovo benissimo, c’è tutto e si trova tutto ciò che occorre, c’è un indotto fantastico. Qual è il vostro prossimo progetto importante? Costruire la fabbrica per la quale abbiamo già acquistato il terreno. Poi, inserire meglio il marchio a livello pubblicitario, con campagne stampa e di affissioni, mantenendo sempre il nostro posizionamento, che è medio alto. Infine, aumentare considerevolmente il nostro fatturato estero, che oggi vale un 35% del totale, andando noi a cercare nuovi clienti, perché oggi non c’è uno stato estero che non acquisti il nostro prodotto, ma sono loro a venire da noi, non noi a cercarli.

40

naturalmente benessere


1-10-2009

14:53

m o d e n a

copertina trend e fashion

Pagina 2

trends

ALIMENTAZIONE Il vino una risorsa da tutelare CORPO e BENESSERE Divorzio e malessere CASA Boom di acquisti all’estero VIAGGI Svezia SCELTI PER VOI i film, libri e cd del mese


NB_ott09

1-10-2009

13:38

Pagina 42

alimentazione

il vino, una preziosa risorsa da tutelare

Buona la vendemmia 2009, ma attenti ai tranelli di internet

42

naturalmente benessere


NB_ott09

1-10-2009

13:38

Pagina 43

di Luca Marchesi

e

alla fine, quando si faranno i conti definitivi, la vendemmia di quest’anno dovrebbe attestarsi intorno ai 47 milioni di ettolitri di vino, con una produzione di qualità che per ben il 60 per cento potrà essere commercializzata sotto una delle 477 denominazioni di origine

(Docg, Doc e Igt) riconosciute in Italia. Una produzione, realizzata per quasi i due terzi in Veneto, Puglia, Emilia Romagna e Sicilia, con un sostanziale equilibrio tra vini rossi o rosati e bianchi anche se ci sarà una leggera prevalenza dei primi. Insomma l’Italia si conferma il primo produttore mondiale di vino che rappresenta la più importante voce dell'export agroalimentare nazionale con 3,6 miliardi di valore delle esportazioni a fronte di un fatturato record di circa 10 miliardi di euro nel 2008. Perché il vino, oltre ad essere un prodotto cardine dell’economia nazionale, è anche un vero e proprio toccasana per la nostra salute, a patto però che non se ne

naturalmente benessere

43


NB_ott09

1-10-2009

13:39

Pagina 44

alimentazione abusi. Utilizzato fin dall’antichità come medicamento, oggi è stato scientificamente provato che il vino gioca un importante ruolo come antiossidante con effetti benefici sull’apparato cardiovascolare, senza scordare le sue proprietà antinvecchiamento. Tre bicchieri di vino alla settimana, poi, ridurrebbero in maniera sensibile il rischio di tumori al colon. Vi sono interessanti prospettive di studio, infine, anche sugli allergeni: il potenziale allergenico di alcune sostanze, nel vino viene annullato sorprendentemente, mentre è noto il potere antistress dovuto alla presenza della melatonina, un neurormone che svolge un ruolo importantissimo nella regolazione dei ritmi circadiani (sonno-veglia) che influenzano l'umore. Chiaro, però, ed è il caso di ripeterlo, che tutti questi effetti salutari, verrebbero vanificati da un consumo eccessivo di vino che può essere un prezioso alleato per la nostra salute, soltanto a patto che non se ne abusi.

reparto vino E. Leclerc-Conad: assortimento e qualità E’ facile rimanere rapiti dal reparto vini dell’ipermercato di Modena E.Leclerc – Conad. Davanti agli occhi del consumatore, infatti, si concretizza una ricchissima cantina, con i vini esposti in modo ragionato ed ordinato: - vini bianchi - vini rosati - vini rossi - vini da dessert - mezzine (piccoli formati) - vini dal mondo - vini da tavola Ogni tipologia, poi, prevede un raggruppamento per area geografica di provenienza, con un’enfasi particolare sui prodotti locali e tipici della nostra regione e una collocazione per

ATTENZIONE ALLE SOFISTICAZIONI Mettiamola così. Il vino è una risorsa nazionale da tutelare e difendere. Anche dall’attacco che viene dalla rete. Su internet è infatti possibile acquistare kit per la preparazione casalinga di falsi Chianti, Barolo o Valpolicella, ma anche di bustine in polvere per la preparazione “espresso” di pseudo vini che non hanno nulla a che fare con i prodotti originali e ingannano il crescente numero di acquirenti on line. E' la Coldiretti a lanciare l'allarme sui rischi degli inganni della rete dove nel 2008 è stato venduto un prodotto enogastronomico ogni 60 secondi, con un aumento del 62 per cento rispetto allo scorso anno, secondo i dati del sito ebay. Sul sito www.trekneat.com , una società tedesca, Trek'n eat , specializzata nella vendita di cibo per escursionisti, offre vino in polvere che - riferisce la Coldiretti - è contenuto in un sacchettino di alluminio e plastica, pesa solo 60 grammi e una volta allungato con acqua dà vita a una bevanda di 8,2 per cento alcolici per il costo di 3,95 euro per 2 dl . Per il sito un "vino per gourmand per festeggiare una volta giunti su una vetta che è offerto nelle due versioni estiva e invernale, da consumare freddo o caldo”. Per la Coldiretti invece “il vino si fa con l'uva e non con le bustine in polvere dalle quali si ottengono miscugli che non hanno neanche il diritto di chiamarsi con il nome del nettare di Bacco” e l'offerta on line è solo l'ultimo inganno a danno di uno dei prodotti piu' prestigiosi del Made in Italy. Navigando in internet ci si imbatte in siti come

44

naturalmente benessere

fascia di prezzo, in modo che ciascuno abbia immediatamente la possibilità di verificare origine e costo del singolo vino. Un assortimento davvero completo, con un ottimo rapporto qualità/prezzo, che va anche incontro alle esigenze mutevoli del consumatore, sia di prezzo, sia tipologiche. Ogni anno, infatti, diverse etichette sono sostituite per dare spazio a referenze diverse, seguendo anche vini emergenti, che stanno avendo una buona richiesta di mercato. E’ sempre presente, poi, in base alla stagionalità, un’isola promozionale, con l’esposizione di etichette e aziende con offerte particolari, gadget e gustose degustazioni di prodotto. Infine, grande attenzione è posta alle idee regalo, con la presenza di accessori ed involucri esterni per un semplice presente o un regalo di qualità.


NB_ott09

30-09-2009

15:58

Pagina 45


NB_ott09

1-10-2009

13:39

Pagina 46

alimentazione

www.homebrewers.com nei quali è anche possibile acqui-

vini di cui 316 a denominazione di origine controllata (Doc),

stare - continua la Coldiretti - “wine kit” fai da te con tutto

41 a denominazione di origine controllata e garantita

l'occorrente per ottenere il miracolo della trasformazione

(Docg) e 120 a indicazione geografica tipica (Igt).

dell'acqua in vini come il Chianti, il Barolo o il Valpolicella in soli 28 giorni, per effetto di una curiosa interpretazione

LA STRADA DEI VINI E DEI SAPORI

della legislazione vigente. Con una spesa compresa tra 70 e

Un viaggio alla scoperta e riscoperta dei vini, dei sapori e

100 euro per un kit da 30 bottiglie, secondo le ditte produt-

delle bellezze del territorio dell’Emilia Romagna. Parliamo

trici, è possibile realizzare anche a casa un processo che

della strada dei Vini e dei Sapori Città Castelli Ciliegi

porta alla produzione di vini come il Chianti, il Barolo, il

Colline che si snoda fra Bologna e Modena, un itinerario

Valpolicella, l'Amarone, e molte altre specialità italiane,

enogastronomico costituito da diciannove territori, venti-

francesi ed europee per le quali sono fornite addirittura le

tre tra associazioni e consorzi, due Comunità Montane,

etichette da applicare sulle bottiglie. Si tratta di una perico-

due Parchi Regionali, due istituti scolastici di Agraria, una

losa deriva che rischia di “ingannare” i consumatori meno

scuola Alberghiera e di Ristorazione ed oltre centosettan-

esperti sul reale contenuto dei prodotti in vendita e che

ta operatori privati.

danneggia l'immagine della produzione italiana ed euro-

Interessa le terre del Parmigiano-Reggiano e dell’Aceto

pea conquistata nel tempo grazie agli sforzi fatti per la valo-

Balsamico Tradizionale di Modena, della Mortadella di

rizzazione di un prodotto che esprime qualità , tradizione,

Bologna e dei rinomati salumi e insaccati modenesi, della

cultura e territorio. Una situazione inaccettabile per l'Italia

frutta della pianura, del tartufo bianco della collina e delle

e l'Unione Europea che stanno conducendo una difficile

castagne dell’Appennino, degli immancabili tortellini e di

battaglia per la difesa delle denominazioni dalla pirateria e

altre gustose paste fresche, della torta Barozzi e dei dolci

dalle falsificazioni nell'ambito delle trattative sul commer-

tipici. Un vasto territorio dove la produzione vitivinicola

cio internazionale nel Wto. Non scordiamo che con 47 milio-

abbonda, con numerosi vini Doc di pregio, che hanno i loro

ni di ettolitri prodotti l'Italia è il maggior produttore ed

alfieri nel vivace e rubino Lambrusco Grasparossa modene-

esportatore mondiale e vanta oltre il 60 per cento della pro-

se e nel Pignoletto, il più tipico dei bianchi bolognesi.

duzione vinicola nazionale a denominazione di origine: 477

Info: www.cittacastelliciliegi.it; info@cittacastelliciliegi.it

46

naturalmente benessere


NB_ott09

30-09-2009

16:06

Pagina 47

PACCHETTO COCCOLE PIEDI

€ 60

Pedicure Pedicure Spa Trattamento alla Paraffina Paraffina Massaggio Relax

PACCHETTO ROSA ROSA Trattam. personalizzato personalizzato viso Check-up della pelle Pulizia viso Massaggio viso Manicure Spa Depilazione totale

€ 60

PACCHETTO COCCOLE MANI Manicure classico Manicure Spa Massaggio Relax Trattamento alla Paraffina Paraffina

€ 50

PACCHETTO EPILAZIONE DEFINITIVA DEFINITIV A Chiama per la tua PRO PROVA GRATUIT GRATUITA A

PACCHETTO CERETTA CERETT A COMPLETA COMPLET A

€ 35

PACCHETTO CAVIT CAVITAZIONE AZIONE 1 seduta comprende: Trattamento cavitazione cavitazione 45 min. Massaggio drenante localizzato con olii essenziali 30 min. Tisana depurativa Chiama per la tua PRO PROVA GRATUIT GRATUITA A

MASSAGGIO DESTRESSANTE MASSAGGIO CON OLII ESSENZIALI (1ora) Da nuova nuova energia al sistema nervoso ner voso e agisce contro la fatica e lo stress quotidiano regalandoti una sensazione di totale benessere prolungata per tutta la giornata. giornata. Prenota il pacchetto da 10 sedute e avrai avrai uno SCONTO del 10% oppure un MASSAGGIO MASSA GGIO GRATUITO GRATUITO..

€ 60

PACCHETTO LUCE PULSAT PULSATA ANTIAGING ANTIA GING 1 seduta comprende: Detersione Deter sione viso con latte antiaging Siero illuminante Crema antiaging con massaggio finale Chiama per la tua PRO PROVA GRATUIT GRATUITA A

MASSAGGIO MASSA GGIO (1ora) DRENANTE-RIDUCENTE con olii essenziali Aiuta la sudorazione drenando i liquidi in eccesso. Stimola la circolazione e dona sensazioni di leggerezza alle gambe. Prenota il pacchetto da 10 sedute e avrai avrai uno SCONTO del 10% oppure un MASSAGGIO MASSAGGIO GRATUITO GRATUITO..

€ 50

Via Matteotti, 54 - CARPI (Mo) Tel. 059.6228198 ORARI: lunedì - mercoledì - venerdì 9.00 - 17.00 martedì e giovedì 12.00 - 20.00


NB_ott09

1-10-2009

13:43

Pagina 48

corpo e benessere

di

divorzio ci si ammala Il trauma dell’addio può provocare

problemi fisici e disturbi anche importanti. Lo dice una recente ricerca statunitense.

48

naturalmente benessere


NB_ott09

1-10-2009

13:43

Pagina 49

di Luca Marchesi

n

on è solo uno stravolgimento della vita, un trauma per i figli, un salasso per il portafogli. Il divorzio può innescare anche malattie piuttosto serie. Insomma la separazione non lascia soltanto segni a livello psicologico, ma può incidere direttamente sulla nostra salute. La rivelazio-

ne viene dagli Stati Uniti dove, presso la University of Chicago, è stato effettuato uno studio dal quale è emerso che il divorzio ha un effetto deleterio sulla salute degli ex coniugi, che non si riprendono nemmeno quando ricominciano da zero, con un nuovo partner. L’analisi è stata condotta su un gruppo di 8.652 persone di età compresa tra i 51 e i 61 anni e ha consentito agli esperti di scoprire che i soggetti con un matrimonio fallito alle spalle soffrono di malattie croniche (compresi cancro, diabete e problemi cardiaci) mediamente con una incidenza del 20 per cento in più rispetto a quanti non si sono mai sposati. Inoltre presentano il 23% in più di limitazioni della mobilità come problemi a salire le scale o anche solo a fare una passeggiata per l'isolato dietro casa.

naturalmente benessere

49


NB_ott09

1-10-2009

13:44

Pagina 50

corpo e benessere matrimonio, a meno che, ovviamente, non si tratti di una

e a modena....

relazione distruttiva che potrebbe comunque nuocere alla

Secondo i dati forniti dal Tribunale di Modena, nel 2007 sono

scegliere con grande cura il nuovo partner, onde evitare ulte-

state 1.578 le separazioni definite in provincia di Modena, di cui

riori, pericolosi traumi per psiche, salute e… portafogli. La

1.186 consensuali e 392 giudiziali. Quelle sopravvenute sono

ricerca ha poi evidenziato quanto già emerso in passato:

state 1.170, di cui 1.047 consensuali e 123 giudiziali. I divorzi

interrogando coppie sposate da molti anni (persone di mezza

definiti sono stati complessivamente 1.042, di cui 884 consensua-

età o anziane) gli esperti hanno visto che queste godevano di

li e 158 giudiziali, quelli sopravvenuti 973 di cui 726 consensuali

un miglior stato di salute e benessere rispetto ai coetanei che

e 247 giudiziali. Si conferma insomma il dato di costante aumen-

non erano mai stati sposati. Riferivano anche di meno sinto-

to per divorzi e separazioni rispetto agli anni precedenti, con un

mi di depressione e gli anziani erano più autonomi rispetto ai

andamento però un po’ schizofrenico, caratterizzato da sensibi-

nostra salute. E nel caso ci si debba risposare il consiglio è di

single. Il matrimonio quindi fa bene: a patto che duri.

li differenze da un anno all’altro. Ad esempio, il 2006 pare essere stato un anno più felice per le famiglie del territorio provinciale rispetto ai precedenti, registrando un totale di 2.005 separazioni e 1.564 divorzi (considerando in entrambi i casi sia quelli definiti che quelli sopravvenuti), cifre sensibilmente inferiori rispetto a quelle del 2005: 2.523 separazioni e 1.592 divorzi. L’età media dei divorziati è di 45 anni, il 60% di loro ha figli. Il

COSTA PURE PARECCHIO Dividersi non solo fa male alle salute, ma anche al portafogli. Un' associazione di consumatori (l' Adoc) ed un' altra di coppie separate (Crescere Insieme) hanno provato a fare dei calcoli. Per Adoc nella migliore delle ipotesi il divorzio costa 23

78% dei matrimoni che si sfasciano sono religiosi, mentre il 35%

mila euro. Secondo l' associazione dei divorziati, si può arri-

di richieste di divorzio arriva dopo i 19 anni di unione.

vare anche a 26 mila euro. Tutto dipende dal livello di conflit-

Differenza tra separazioni sopravvenute e definite: que-

to (più dolorosa è la separazione maggiori sono gli interven-

ste ultime si riferiscono a quelle sancite definitivamen-

ti dei legali e le spese) e dal reddito della famiglia. L' Adoc ha

te dal tribuna-

calcolato il costo per una coppia di ceto medio (1800 euro al

le,

le

mese lui, qualcosa di meno lei) mettendo insieme le spese per

altre compren-

avvocati, psicologo (900 euro), assegni di mantenimento (550

dono le doman-

euro), mutuo o affitto (600 euro). In teoria, la spesa per divor-

de pervenute.

zio potrebbe essere valutata come un deterrente, anche se

mentre

così non è. Perché quando la coppia scoppia, scoppia e non ci sono motivazioni economiche che tengano. Le spese legali sono la voce meno pesante per la coppie che si dicono addio. Senza eccessivi litigi, se la possono cavare con 5.000 euro. La Secondo gli autori, il peggioramento della salute sarebbe

legge del 2006 sulla condivisione è nata proprio allo scopo di

legato al forte stress, soprattutto quando la coppia deve

far scendere il livello del conflitto e delle spese.

affrontare problematiche sull’affidamento dei figli. Anche risposarsi non mette al sicuro. Per chi convola nuovamente a nozze la percentuale di rischio dopo una separazione non si azzera, ma scende solo al 12 per cento. Come dire che le cicatrici lasciate dal primo matrimonio, continuano a fare male. Se non si vogliono correre rischi, spiegano gli scienziati statunitensi, l’unica strada è quella di fare in modo che la vita di coppia sia veramente duratura e felice. Una esperienza matrimoniale infelice, invece, aumenta in modo considerevole il rischio di ammalarsi. Insomma i single corrono minori rischi per la salute, così come coloro che hanno la fortuna di vivere per sempre accanto alla persona giusta. Che fare allora? In primo luogo cercare in tutti i modi di far funzionare il proprio

50

naturalmente benessere


NB_ott09

30-09-2009

16:07

Pagina 51

RISTORANTE di Cavalletti Fabio e Susy CUCINA TIPICA EMILIANA CON PASTA, PANE, DOLCI E CROSTATE FATTE IN CASA!

DALLE 7.00 DEL MATTINO COLAZIONI

CENE

PREPARATE

AZIENDALI

AL MOMENTO CON PRODOTTI FRESCHI

e t n a r o t s i R VENERDI SERA SU RICHIESTA SERATE A TEMA CON MUSICA DAL VIVO VENERDI’ E SABATO MENU’ A BASE DI PESCE

CHIUSO LUNEDI’ SERA E TUTTO IL MARTEDI’

Dal lunedì al venerdì SCONTO 10% su pranzo di lavoro TUTTI I GIORNI anche a mezzogiorno tranne il sabato GNOCCO FRITTO MENU’ DA ASPORTO

VIA GRIDUZZA, 1 - SAN MARINO DI CARPI - TEL. 059/681962 - 059/684429


NB_ott09

2-10-2009

8:22

Pagina 52

casa

boom di acquisti

all’estero

La crisi non ferma la corsa alla casa vacanza fuori dai confini nazionali

52

naturalmente benessere


NB_ott09

2-10-2009

8:22

Pagina 53

di Luca Marchesi

s

ono cifre che sembrano provenire da un altro mondo. Non certo l’attuale dove l’edilizia piange un po’ dappertutto. Eppure nei primi sei mesi del 2009, noi italiani abbiamo effettuato 14.500 compravendite di immobili all’estero, facendo registrate un clamoroso 15% in più rispetto all’anno

passato. Insomma, mentre c’è chi piange e si lamenta, c’è pure chi acquista e investe, approfittando proprio delle occasioni di questi tempi. Pare che l’attuale meta preferita dagli italiani sia Miami, visto che comprare casa in Florida oggi costa circa la metà rispetto a due anni fa. Un vero e proprio paradiso di occasioni da non lasciarsi scappare, in cui noi italiani siamo favoriti anche dall’attuale cambio euro – dollaro. E così stanno andando a ruba tipologie ben definite di appartamenti, negli edifici vicini alla spiaggia e allo shopping.

naturalmente benessere

53


NB_ott09

1-10-2009

13:48

Pagina 54

casa ro. A tutto questo, particolare non trascurabile, aggiunge-

intanto a Modena l’edilizia viaggia on line

te pure i voli low cost che consentono, volendo, di andare a trascorre il fine settimana nella propria abitazione londinese. E poi ormai Londra è collegata con quasi tutti gli aeroporti italiani, piccoli e grandi. New York resta invece

Dallo scorso febbraio le pratiche edilizie vengono compila-

un sogno più complicato e riservato ancora a pochi.

te e presentate per via telematica all'indirizzo www.comu-

Nonostante infatti i prezzi siano scesi anche qui, rimango-

ne.modena.it/edilizia, utilizzando l'applicazione on line

no in taluni casi ugualmente proibitivi, per non parlare

Domweb. Il Comune di Modena ha da tempo avviato il pro-

delle spese di mantenimento spesso così alte da mettere in

getto per la compilazione e l'inoltro per via telematica delle

fuga gli investitori.

pratiche edilizie, rivolto ai professionisti che devono richiedere permessi di costruire, valutazioni preventive e denun-

LA CURIOSITA’

ce di inizio attività. La finalità è arrivare al superamento

E adesso che vi siete comprati il vostro appartamento

della pratica cartacea in favore di quella in formato elettro-

all’estero non vi resta che arredarlo. Ebbene una delle ten-

nico. Molti sono i vantaggi sia per il Comune, sia per i pro-

denze attualmente in atto, se volete persino un po’ inquie-

fessionisti, tra i principali una notevole semplificazione

tante, è quella di scegliere i mobili prendendo spunto da

delle attività amministrative e, per gli uffici comunali che

reality e set di note trasmissioni televisive. Si tratta di una

curano l'istruttoria, la certezza dei dati per la valutazione

mania diffusa soprattutto tra i più giovani, ma che ha con-

delle domande. Le pratiche compilate e presentate on line

tagiato anche parecchi genitori e chi tanto giovane non lo

sono: il permesso di costruire, il permesso di costruire in

è più. A farla da padrone è, manco a dirlo, il Grande

sanatoria, la denuncia di inizio attività, la denuncia di inizio

Fratello. Pare per esempio che sia richiestissima la casset-

attività tardiva e in sanatoria, e la valutazione preventiva.

tiera con i pomelli a forma di rosa che si trovava nella casa dell’ultima edizione del fortunato, quanto ad ascolti, reality. Un mobile mica tanto economico se pensate che costa più di 21 mila euro. Ma sono fioccate richieste anche per i letti, in cui si è svolta gran parte della trasmissione, sedie,

Particolarmente gettonati quelli con due camere da letto e una superficie che oscilla tra i 120 e i 200 metri quadrati. Più attenzione, invece, c’è per le spese condominiali che finivano con l’incidere pesantemente sulla proprietà di un immobile. Ma i nostri connazionali non disdegnano anche località in Brasile e Mar Rosso (Nadal, a sud di Rio, Hurgada, Sharm el Sheik). In queste zone, spendendo tra i 40 e i 70 mila euro, si possono acquistare appartamenti di medie dimensioni, vicini al mare e in complessi di nuova costruzione. L’investimento può essere anche redditizio se si decide di affittare l’immobile, al di fuori del periodo in cui lo si utilizza direttamente. Realisticamente però la rendita si aggira su un 2-3% netto. Negli ultimi tempi poi si è registrato un netto incremento degli acquisti di immobili a Londra, fino a poco tempo fa molto difficile come piazza per gli investitori italiani a causa degli alti prezzi e per il penalizzante cambio con la sterlina. Oggi invece la situazione si è capovolta. I prezzi degli appartamenti sono in caduta libera e la sterlina sta perdendo terreno nei confronti dell’eu-

54

naturalmente benessere

specchi, cucine. Teoricamente tutta roba in cui non era indicato il marchio, per evitare l’accusa di pubblicità indiretta, ma che non è impossibile trovare dopo una ricerca su internet, o con l’ausilio di qualche esperto del settore. Ricercati dai fans più accaniti sono persino gli abiti e i gioielli della conduttrice del programma Alessia Marcuzzi.


NB_ott09

1-10-2009

13:51

Pagina 55

REBECCHI

COSTRUZIONI

www.rebecchicostruzioni.it

TIPOLOGIA 1 - appartamento D3 piano primo, c/a composto da: ingresso, sala con angolo cottura, bagno, 1 camera matrimoniale, ripostiglio e loggia. Euro 124.000,00.

Realizziamo un nuovo complesso residenziale composto da più palazzine indipendenti disposte a corte, ampio parco interno, parcheggio interrato, comoda a tutti i servizi. Finiture di alto pregio. Impiantistica di ultima generazione, pannelli solari.

Re

en sid

ziale “Le Fontane ”Vi a

Mu

ra t

ori CARPI

TIPOLOGIA 3 - appartamento B1 piano primo - composto da ingresso su sala con angolo cottura, 1 bagno, 1 camera matrimoniale, 1 camera singola, ripostiglio, loggia e balcone. Euro 171.000,00.

TIPOLOGIA 5 - appartamento A5 piano terzo con ascensore, di ampie metrature composto da ingresso, ampio soggiorno, balcone, cucina abitabile, 2 bagni, 1 camera matrimoniale, 2 camere singole, ripostiglio e terrazzo. Euro 281.000,00.

del vivere à t i l ... ua Q ...

TIPOLOGIA 4 - appartamento D10 mq.142 composto da sala, cucina abitabile, 2 bagni vasca/doccia, 1 camera matrimoniale, 2 camere singole, 2 ampi balconi.

Via Manzoni, 42 - CARPI (Mo) - Tel. 059.686922 - Cell. 335.496765


NB_ott09

2-10-2009

11:22

Pagina 56

viaggi

Svezia il grande Nord

1

56

naturalmente benessere


NB_ott09

2-10-2009

11:22

Pagina 57

di Cristina Meglioli

s

iamo partiti da Milano avvolti da una cappa di caldo umido e appiccicoso tipico dell’agosto nella pianura padana e in un paio d’ore ci siamo trovati a respirare il fresco della capitale della Svezia, Stoccolma. Il fascino di un viaggio nel nord Europa ci aveva sempre solleticato. Oltre ad offrire un refrige-

rante tonico per il corpo, grazie ai dieci gradi in meno e all’aria secca e frizzante, la capitale svedese ci appare in tutta la sua bellezza, rivelandosi una gioia per gli occhi e confermando quanto avevamo sempre pensato, ossia che sarebbe stato affascinante visitare questo paese del grande nord Europa. Abbiamo deciso di visitare la capitale, che si sviluppa su 14 isole, in maniera molto rilassata, entrando con naturalezza nello spirito del posto, facendo lunghe passeggiate, intervallate da soste per pranzare sdraiati sull’erba dei grandi parchi che ornano la città, bevendo ottima birra locale nei quartieri più moderni con la compagnia di musicisti di strada e bighellonando fra negozi alternativi. Da vedere anche la Gamla Stan (città vecchia) meglio se di mattina presto per evitare l’invasione di turisti delle ore successive. Attraversandola si resta col naso all’insù a

1 - Fattoria tipica nelle campagne svedesi. 2 - 3 - Negozietti di legno colorato dal gusto tipicamente vintage nella cittadina di Sigtuna.

2

3 naturalmente benessere

57


NB_ott09

2-10-2009

11:23

Pagina 58

viaggi

rimirare splendidi edifici e si resta sorpresi nel vedere le loro tipiche mongolfiere che solcano il cielo. Per tornare un po’ bambini, per accompagnare bambini gioendo con loro, è obbligatorio passare un po’ di tempo sull’isola di Skansen, il museo all’aperto più antico del mondo, con il suo zoo e Junibacken, il parco tematico dedicato a Pippi Calzelunghe e agli altri personaggi scaturiti dalla penna di Astrid Lindgren. Altrettanto obbligatoria è una gita in battello per ammirare Stoccolma in tutto il suo splendore. Abbiamo navigato partendo dai nuclei medievali di Riddarholmen, le zone dei musei di Djurgarden, arrivando alle fascinose scogliere di Sodermalm per terminare accanto al magnifico Municipio famoso per essere la sede della premiazione dei premi Nobel.

4

Dopo avere salutato la bellissima Stoccolma, ci siamo diretti a sud verso il lago Vattern. La Svezia è un territorio piuttosto vasto, il quinto paese più

5

esteso d’Europa. Noi per spostarci abbiamo optato per una macchina noleggiata, per percorrere le lunghe distanze ammirando il panorama rurale e boschivo e per essere spesso indecisi se fermarsi a visitare un paesino o un luogo interessante. Per esempio, ci siamo fermati per pranzo a Vadstena, una bellissima cittadina famosa per il suo castello rinascimentale (Vadstena Slott) che si affaccia sulla baia. Arrivati al lago, abbiamo alloggiato 2 notti nella tipica cittadina di Jonkoping, la città più popolosa della provincia dello Smaland. Qui, abbiamo passeggiato per il piccolo ma modernissimo centro e colto l’occasione, essendo cittadina di pescatori, per cenare gustando piatti tipici a base di pesce di lago.

6

Il giorno successivo abbiamo visitato la vicina Granna, cittadina deliziosa e decisamente turistica oltre a essere famosa per le sue “caramelle” a strisce bianche e rosse, enormi stick cilindrici ad alto contenuto di saccarosio, prodotte in loco. Infatti, il paese è tagliato a metà da una piccola via dove negozietti di dolciumi si susseguono l’un l’altro in un paradiso per i golosi. In molti negozi si può anche assistere alla lavorazione del tipico dolciume. Fatto il pieno di energie... siamo ripartiti verso la terza tappa, raggiungendo Malmo,

4 - ...nelle vie di Goteborg. 5 - Tipico ponte della spiaggia di Ribbensborg. 6 - I colori dei palazzi contrastano con il cielo nella città di Copenaghen.

58

naturalmente benessere


NB_ott09

2-10-2009

11:23

Pagina 59

dopo avere percorso una strada semi deserta e fiancheggiata da boschi e fattorie, incantati da un paesaggio da cartolina. Malmo è la terza città della nazione per numero di abitanti ed è vivace, accogliente, a misura d’uomo. Qui come in altre città di questo paese ci rendiamo conto di come la gente non sia così “tipicamente svedese”, come magari si tende ad immaginare, tutti alti , biondi, occhi azzurri, ma un misto di razze e lingue. Ci sembra di poter affermare che grazie all’apertura mentale al resto del mondo, allo spiccato senso civico e al noto ed efficiente funzionamento dello

8

stato assistenziale, la Svezia è oggi uno dei paesi più efficienti al mondo.

9

Il primo giorno a Malmo, per ambientarci abbiamo gironzolato tra negozietti di design scandinavo e locali affollati di giovani. Una cosa da sapere della Svezia è che il tempo cambia rapidamente. Nel giro di pochi minuti si può passare dal sole alla pioggia e questo più volte anche nel corso della giornata, quindi, una felpa con cappuccio impermeabile deve essere a portata di mano. In un giorno piovoso infatti, decidiamo di andare a vedere la famosa spiaggia di Ribbersborg, con i suoi tipici ponticelli che portano in mezzo al mare e poi di approfittare del nuovo ponte sull’Oresund che collega in meno di mezz’ora Malmo a Copenaghen per una rapida deviazione in Danimarca, a visitare anche la capitale danese . Nella capitala danese abbiamo visitato il pittoresco quartie-

10

re di Nyhavn, percorrendo la lunga strada pedonale Stroget. A conferma della volubilità del clima, ci siamo riparati da un temporale in arrivo, approffitandone per pranzare per poi rientrare in Svezia, di nuovo a Malmo. La mattina successiva, si riparte per l’ultima tappa, Goteborg. Lungo la strada ci fermiamo nella bella Helsinborg

per

una

breve

visita

e

al

Fotevikens

Vikingacenter, un villaggio medievale conservato benissimo dove assistiamo alla rappresentazione della vita quotidiana e alle avventure dei Vichinghi. Il viaggio prosegue con la compagnia della bellissima frastagliata costa svedese e con la inusuale per noi vista di una moltitudine di bianchi mulini eolici che si stagliano su un mare piatto e azzurro, guar-

8 - Uno scorcio della cittadina di Sigtuna. 9 - Porticciolo sul lago di Sigtuna. 10 - Tradizionale villaggio vichingo.

naturalmente benessere

59


NB_ott09

30-09-2009

15:45

Pagina 60

viaggi

diani silenziosi di un naturalismo che conquista. Negli occhi tante belle cose di un paese che già amiamo, arriviamo a Goteborg, la seconda città della Svezia, splendidamente adagiata presso la foce del fiume Gota Alv. Goteborg ci appare subito una città moderna, viva e ricca di eventi culturali. Ci ritroviamo circondati da palchi e strutture appositamente creati per ospitare il Music Festival che ci accompagnerà per tutti i 2 giorni . La scelta tra musei e attrattive è ricca e decidiamo di visitare il Konstmuseum, Il Röhsska museet e L’Universeum

11

Science Discovery. Una tappa dedicata al divertimento nel parco giochi Liseberg ed eccoci di nuovo ripartire in direzione di Stoccolma, dove la mattina dopo ci aspetta l’aereo per il rientro a casa. Troppo poco tempo a disposizione, peccato. Sulla strada incontriamo Orebro, imponente dal punto di vista architettonico, con uno splendido castello del ‘500 e poi, risaliti in macchina, sfogliando le guide, ci incuriosisce la descrizione di una piccola cittadina a nord di Stoccolma, Sigtuna. Appena la raggiungiamo decidiamo immediatamente di passare lì l’ultima notte in Svezia. E’ stupenda. Il tipico paese svedese, quello che ti immagini e che non sei ancora riuscito a trovare. Un angolo di sogno, quasi un mondo antico apparso dal nulla, con una stretta viuzza che attraversa il piccolo centro costeggiata da basse casette colorate e un laghetto idilliaco che delimita la fine del paese. Ed è anche la fine di questa bellissima vacanza.

12

Abbiamo scoperto un paese accogliente, moderno, pieno di bellezze architettoniche e naturali. Ne abbiamo assaporato i gusti e la mentalità e speriamo di averne portata un pò con noi a casa. 11 - Ponte semi coperto vicino a Malmo. 12 - L’Alce: simbolo della Svezia. 13 - Dolciumi nella cittadina di Granna. 14 - Zoccoletti svedesi dai molteplici colori.

13

60

naturalmente benessere

14


NB_ott09

1-10-2009

13:16

Pagina 61

Due proposte immobiliari molto appetitose...

Ville sul mare a Lefkada, Grecia Ultime ville disponibili di 80 mq nella penisola di Lefkada baia di Sivota, vicino alla prestigiosa isola di Scorpios. Oltre alla forte rivalutazione, del capitale investito è garantito, in caso di affitto, un notevole reddito.

Villa in campagna a Castelfranco Emilia Prestigiosa villa indipendente o soluzione bifamigliare, 500 mq di terreno e 390 mq abitabili. Disponibile per una famiglia numerosa e selezionata. LocalitĂ tranquilla frazione di Castelfranco Emilia.

Contatto Proposte Immobiliari: 335 7018549 www.hersainternational.com

NELLE MIGLIORI IMMOBILIARI ACCREDITATE


1-10-2009

13:57

Pagina 62

a cura di Filippo Molinari

scelti per voi... film

Lo spazio bianco Maria aspetta una bambina, non è più incinta ma aspetta lo stesso. Aspetta che sua figlia nasca, o muoia. E se c’è una cosa che Maria non sa fare è aspettare. E’ per questo che i tre mesi che deve affrontare, sola, nell’attesa che sua figlia Irene, nata prematura, esca dall’incubatrice, la colgono impreparata. Abituata a fare affidamento esclusivamente sulle proprie forze e a decidere con piena autonomia della propria vita, Maria si costringe ad un’apnea passiva che esclude il mondo intero, si imprigiona nello spazio bianco dell’attesa. Il nuovo film di Francesca Comencini, acclamato a Venezia, vive della straordinaria prova di Margherita Buy e di un copione mai banale, che porta finalmente alla luce, senza moralismi, un’idea di maternità al di là di ogni retorica. IN USCITA IL 16 OTTOBRE

Julie e Julia Ha 30 anni, vive nel Queens, ha un monotono lavoro come impiegata del governo. E’ Julie Powell (Amy Adams), una trentenne sull’orlo di una crisi esistenziale. Decide allora di impegnare il proprio tempo libero nel preparare le ricette del libro di cucina di Julia Child (Meryl Streep), Mastering the Art of French Cooking, sono 524 e decide che le dovrà preparare tutte nell’arco di un anno...Il film scivola leggero tra Julie e Julia, delle quali mostra le divertenti vicissitudini. Il ritorna alla commedia di Nora Ephron, con un film gradevole e molto ben recitato da Adams e, manco a dirlo, Streep. IN USCITA IL 23 OTTOBRE

Bruno Un giornalista gay, fissato con la moda e con tutto il mondo che ruota intorno a questa, é convinto che tutto ciò che sia fashion, sia più utile a livello umanitario di qualsiasi medico e cerca di diffondere la sua filosofia andando alla ricerca di altri maniaci della moda... Una nuova, rischiosissima impersonificazione di Sacha Baron Cohen che, dopo Borat, mette alla berlina i tabù della nostra società, al solito provocando reazioni incontrollate. IN USCITA IL 23 OTTOBRE

io al bl ch

og

oc

NB_ott09

vota il tuo film preferito tra quelli del mese su www.nbmodena.org!

62

naturalmente benessere


1-10-2009

13:57

Pagina 63

scelti per voi... libri

Un passato imperfetto Dopo Snob, il nuovo romanzo upper class di Fellowes Damian Baxter ha fatto davvero fortuna, ma non può nulla contro la malattia che lo sta consumando. L’unica cosa che gli rimane, nel poco tempo a disposizione, è esaudire un desiderio che si è fatto strada nella sua mente molti anni dopo l’arrivo di una lettera anonima: sapere se esiste da qualche parte un altro Baxter, un giovanotto cui lasciare il suo patrimonio, cinquecento milioni di sterline al netto delle imposte di successione. Chiedendo l’aiuto magari del vecchio amico di Cambridge, lo scrittore non-troppo-famoso che sta con un’agente immobiliare irlandese. Un’altra incursione, tra il tenero ed il dissacrante, nella upper class inglese di Julian Fellowes, attore e sceneggiatore premio Oscar per “Gosford Park” di Altman. Un romanzo ironico e tagliente, davvero godibile come una bella sceneggiatura. Autore: Julian Fellowes Titolo: Un passato imperfetto Editore: Neri Pozza Pagine: 4622 Prezzo: 18,00

Noi

Indignazione

Il nuovo romanzo di Walter Veltroni

Un Roth d’annata

1943: il quattordicenne Giovanni

È il 1951 in America, il secondo anno

fissa sull’album da disegno gli

della

ultimi giorni del fascismo, il

Messner, un giovane serio, studioso e

bombardamento di Roma del 19

ligio alle leggi, di Newark, New

luglio, la deportazione degli

Jersey, sta cominciando il secondo

ebrei il 16 ottobre. 1963: Andrea,

anno di università in un campus rura-

tredici anni, attraversa col padre,

le

su un Maggiolino decappottabi-

Winesburg College. Perché ha deciso

le, l’Italia del boom. 1980: l’undi-

di frequentare il Winesburg invece

cenne Luca registra sulle cassette

del college della sua città, a cui si era inizialmente iscritto?

del suo mangianastri l’anno terribile del terremoto in

Perché il padre, il risoluto e laborioso macellaio del quartie-

Irpinia, del terrorismo, dell’assassinio di John Lennon.

re, pare impazzito: impazzito per la paura e l’apprensione

2025: l’adolescente Nina vuole costruire la sua vita pre-

di fronte ai pericoli della vita adulta, ai pericoli del mondo,

servando le esperienze uniche e irripetibili di coloro che

ai pericoli che vede incombere a ogni angolo sul suo amato

l’hanno preceduta. Quattro generazioni della stessa

figliolo. Ciò non toglie che Marcus covi una rabbia troppo

famiglia, quattro ragazzi colti ciascuno in un punto di

grande per poter ancora sopportare di vivere con i genito-

svolta che coincidono con momenti decisivi della recen-

ri. Li abbandona e, lontano da Newark, nel college del

te storia italiana, o si proietta in un futuro di inquietu-

Midwest, si deve districare fra le consuetudini e le repres-

dini e di speranze. Il felice ritorno alla narrativa, nella

sioni di un altro mondo americano. Il ritorno di Philip Roth,

lunga pausa dalla politica attiva, di Walter Veltroni.

forse il più grande scrittore americano vivente e non solo.

Autore: Walter Veltroni Titolo: Noi Editore: Rizzoli

A quando il Nobel? Autore:

Pagine: 347 Prezzo: 19,00

Indignazione Editore: Einaudi Pagine: 136 Prezzo: 17,50

e

guerra

di

Corea.

conservatore

Marcus

dell’Ohio:

il

Philip Roth Titolo:

io al bl ch

og

oc

NB_ott09

vota il tuo libro preferito tra quelli del mese su www.nbmodena.org!

naturalmente benessere

63


NB_ott09

1-10-2009

13:57

Pagina 64

scelti per voi... musica

Celebration La mitica carriera di Madonna Carriera straordinaria quella di Madonna, regina della reinvenzione. Oltre 25 anni di canzoni entrate nella storia di tutti noi, qui per la prima volta tutte insieme in un doppio CD – l’ultimo per la Warner Bros. Con due inediti, il singolo omonimo che già impazza nelle radio da agosto e “Revolver”, curioso duetto con il rapper Lil Wayne. MADONNA CELEBRATION

Per i fans, anche un doppio DVD con tutti i video delle canzoni. Da riascoltare, prima della prossima mossa della regina del pop.

WARNER BROS

I look to you Il comeback di Whitney Houston Si era persa tra il disastro di un matrimonio sbagliato con un uomo violento e l’inferno della droga. Onestamente, pochi avrebbero scommesso su un suo ritorno. E invece eccola qui, Whitney Houston, recuperata a se stessa con un nuovo album, prodotto da fior di star del calibro di Alicia Keys, R. Kelly e Ne-Yo. Un album eclettico, tra ballate “alla Whitney” e canzoni più WHITNEY HOUSTON I LOOK TO YOU ARISTA

ritmate. Con una voce che ha perso un po’ di acuti e acquisito nuovi bassi, senza smarrire mai la capacità di emozionare. Davvero un bel ritorno, a nuova vita.

No Baggage Il nuovo album di Dolores O’Riordan Un lavoro atteso, il secondo album da solista della cantante che ha raggiunto il successo planetario come l’anima di The Cranberries, una band che ha dominato la scena pop-rock degli anni ’90 con 50 milioni di copie vendute nel mondo. Un album in cui lo stile musicale dei Cranberries incontra l’affascinante personalità di Dolores. DOLORES O’RIORDAN NO BAGGAGE EDEL

64

naturalmente benessere


1-10-2009

15:02

Pagina 1

m o d e n a

copertina trend e fashion

fashion


fashion_ottobre

2-10-2009

14:00

Pagina 2

fashion

Cappottini “ a l l a

Audrey”

strech o scampanati, di

maglia LANA

o

, di

pan-

netto: freddo fuori,

caldo dentro!

CRISTINA GAVIOLI CRISTINA GAVIOLI

ELEONORA AMADEI

66

naturalmente benessere

SISTE’S


fashion_ottobre

2-10-2009

14:01

Pagina 3

torna

ino

cappott

Il pre

ement potent

ribalta

alla

e

tunno-

dell’au

Sobrio, nverno.

mini-

i

ed llegro a e r u p male op de n gran i , e l informa , tessuti i d varietà an il tart m i s o n dal pan bouanche , a n a alla l clè.

Cappotto in maglia

DONNE DA SOGNO

TUA NUA DONNE DA SOGNO

SISTE’S

naturalmente benessere

67


fashion_ottobre

2-10-2009

15:35

Pagina 4

fashion lasper il c e h c n a evival on Grande r umone c i p l i , u azer bl sico bl giac,i maxi o l e p o c in e finiture maglia. coni di

DENNY ROS

NABABILA

E ELEONORA AMADEI

Maxigiaccone in lana

TUA NUA

MOOVY

ELEONORA AMADEI

68

naturalmente benessere


fashion_ottobre

2-10-2009

15:35

Pagina 5

Sciarpa

LIU JEANS Autunno-inverno 2009-2010 La proposta Liu Jeans si fa sempre più ampia ed accattivante ad ogni stagione. Uno stile informale e raffinato per il tempo libero, ma non solo, dedicato a una donna che si diverte con il gioco del mix and match. Una stessa anima, giovane e femminile, che si declina in tre temi: JEANS AND THE CITY Attitudine fashion e anima denim. L’impronta è quella metropolitana, il look che ne deriva perfetto per vestire ogni momento della giornata con stile e praticità. Protagonista indiscusso il denim: stretto, asciutto e decisamente blu nei pantaloni. Dal “normal wash” ai trattamenti più forti stone washed, dirty e used dark, è il denim ad imporsi come elemento chiave attorno al quale ruota l’intero tema. I modelli di jeans basici e quelli Bottom Up si arricchiscono in questa collezione sia nei modelli che nei tessuti. CAMDEN DAILY L’arte del Mix and Match crea insolite soluzioni di stile. Un pomeriggio al mercatino di Camden Town a Londra alla ricerca di nuove suggestioni e contrasti cromatici insoliti. Per poi scatenarsi in un gioco di eccentrici abbinamenti con capi contemporanei e up to date. E allora largo alla fantasia con mini dress a fiori, pull e cardigan in tricot e effetto tweed. Questo tema è caratterizzato da un mix di pattern contrastanti: lane dall’aspetto raggrinzito e irregolare, falsi uniti sale&pepe, lane pregiate soffici e vaporose con applicazionigioiello di pietre. GLAM’N’SHINE Il fascino dark della notte incontra l’anima glam rock. Il bianco e il nero vengono illuminati da potenti lampi di colore. Lo stile è quello grafico e moderno che non teme i dettagli graffianti e le citazioni punk, che osa, ma con arguzia e ironia. Le zip di metallo lucido, le fibbie e i bottoni con gli strass, il contrasto tra il lucido e l’opaco nei piumini rimandano immediatamente a un immaginario anni ’80, sapientemente attualizzato. Nella maglieria, soffici angore vaporose e colorate vengono impreziosite da pietre cabochon e piccoli pezzi leggeri in seta caratterizzati da stampe animalier dai colori forti aggiungono un tocco di elegante eccentricità.

ALJSSA

Dolcevita in seta e cashmere con ricamo in paillettes Jeans a vita bassa con gamba a sigaretta Guanti di lana con borchie

LIU JO

bottoni tipo corno

BOTONIA

collana

BOTONIA

Giubbino in pelle con arricci e chiusura a zip Maglia maniche corte in cotone con ricamo di perle Jeans a vita bassa Cintura di pelle con fibbia di strass Decolletee in camoscio on tacco

LIU JO naturalmente benessere

69


fashion_ottobre

2-10-2009

14:03

Pagina 6

fashion

NABABILA

Sciarpa

ALJSSA collana

BOTONIA

CRISTINA GAVIOLI

COPPOLA classica, borsa-

lino senza tempo, vezzoso

“à la garçon”:

impazza il cap-

pello sulle t e s t e

PA Z Z E d’autunno! 70

naturalmente benessere

NABABILA


fashion_ottobre

2-10-2009

A

14:03

Pagina 7

J TM

in esclusiva per Carpi

Galleria Corso Alberto Pio, 16/e - Carpi tel. 059.689517 - info@anjelica.it - www.anjelica.it


fashion_ottobre

2-10-2009

15:37

Pagina 8

fashion

MOOVY NABABILA

DENNY ROS

Il fascino del tutto ,

nero

mistero DARK con

squarci

di

luce

bianca

e geometrie MOOVY

optical: black and WHITE

forever! 72

naturalmente benessere

E


15:37

Pagina 9

Arcuri

2-10-2009

la Manue

fashion_ottobre

LORMAR

LORMAR

MOOVY

LAFTY LIE

CRISTINA GAVIOLI

naturalmente benessere

73


fashion_ottobre

2-10-2009

15:45

Pagina 10

fashion

COSABELLA

EAN 13 Love

spilla

BOTONIA

Elegante o minimale, misterioso o seducente, il nero la fa da padrone, appena appena mitigato da inserti bianchi a contrasto, che lo addolciscono

e

lo

intrigante.

LAFTY LIE

74

naturalmente benessere

rendono


fashion_ottobre

2-10-2009

15:45

Pagina 11

EAN 13 Collection

ELEONORA AMADEI MOU ELLA LU

black vi ha annoia ...e se il total llegrare le vostre to, perchè non ra x scintillanti di serate con fuseau paillettes?

DonatellaViaRoma naturalmente benessere

75


fashion_ottobre

2-10-2009

14:41

Pagina 12

fashion

dalle Highlands scozzesi al fascino della brughiera: tartan deciso, kilt vezzoso: it’s rock and chic!

76

naturalmente benessere

PARROT Parrot spalma sullo scenario di una stagione che profuma di clan scozzesi e cime tempestose, il suo concetto di easy to warm ma con carattere. Il tartan si tinge di colori decisi

e di nuance speciali

come il rosa lampone e il verde brillante. Sul doppio binario della dolcezza e della grinta, la collezione si dipana fra nuovi accordi di lilla e grigio mĂŠlange, in una serie che armonizza la giacca di felpa con la tunica di maglia e il pantalone alla caviglia; di rosso e nero, nello scozzese dello scamiciato a balze sostenuto dal tulle, camicie con profili in


fashion_ottobre

2-10-2009

14:41

Pagina 13

contrasto e piccoli gilet; di verde e blu,

nella

stampa

Scottish-glam

che

anima gonnelline e gilet e si coordina perfettamente alla giacca cardigan da portare su candida camicia e kilt in black denim. Su tutto un piumino trapuntato e riscaldato dal collo di lapin. Negli accordi del rosso e del nero stemperati con il bianco si sviluppa anche un tema d’ispirazione rock che accosta a un vivacissimo check stampato anche il print dei simboli delle carte da gioco

seminati

sullo

chiffon.

Il

piumino rosso con colletto di pelliccia tira le fila a un giacchino a quadri coordinabile con lupetto bianco e pantalone con zip piuttosto che a una camicia bianca percorsa da nervature, una giacca e un jeans

rigorosamente

in

black.

Il

simbolo del cuore batte forte nella stampa delle camicie di georgette o degli abiti e delle gonne alternando il rosso mosto al grigio, colore di cui si tingono i jersey rigati o uniti dei pantaloni, dei leggins e del cappottino in maglia. Last but not least, l’eleganza del bianco e del nero in una moderna interpretazione del pied-de-poule. Piumini di raso su pantaloni a zampa, camicie candide e piccoli gilet di maglia a quadri, gonne danzanti e T-shirt stampate dialogano fra loro in perfetta armonia. Come fanno del resto gli accessori protagonisti di questa collezione: calze e collant con il marchio di strass sia nei colori sia nelle

fantasie

di

ogni

tema,

grandi

colli di lana sofici copri spalla in tricot. Tutto il bello dell’inverno è servito. naturalmente benessere

77


fashion_ottobre

2-10-2009

15:31

Pagina 14

INDIRIZZI

fashion

Ella Lu Tel. 059.62.28.282

DENNY ROS

E

www.ellalu.com DonatellaViaRoma Tel. 059.62.25.911 www.donatellaviaroma.com Tua Nua Tel. 059.64.13.75 www.tuanua.it Per … Tel.. 059.69.75.54 www.lamagliaper.it Cosabella Tel. 059.62.29.322 www.cosabella.com Lormar Tel . 059.62.27.911 www.lormar.it Ean 13 Collection Tel. 059. 6229752 www.ean13.it Mamaquevo Tel. 059.65.48.72

bottone swarovsky

www.mamaquevo.it

BOTONIA

Moovy Tel. 059.69.81.81

ALJSSA

www.marymode.com Botonia Tel. 059. 69.15.34 www.botonia.it Donne da Sogno Tel. 059.68.81.73

di spugna o ciniglia

EAN 13 Collection

www.donnedasogno.it Denny Rose Tel. 059.64.54.00 www.dennyrose.it Mavi Mode Tel. 059.64.26.70 www.mavimode.it Cristina Gavioli

con

o

senza

cappuccio,

la

felpa intriga e

Tel. 059.64.16.24 www.cristinagavioli.it Lafty Lie Tel. 059.9770000 www.laftylie.it Liu Jo Tel. 059.6322711 www.liujo.it Aljssa Tel. 059.6550502 www.aljssa.it Eleonora Amadei Tel. 059.65.22.33

convince.

www.eleonoraamadei.com

comodità

Parrot Shoes,

Parrot, LeParrotines, Le Petit Parrotines, LeParrotines Shoes Spazio Sei srl Tel. 059.6258111

in libertà! 78

naturalmente benessere

www.spazioseifashiongroup.it


NB_ott09

1-10-2009

14:24

Pagina 79


NB_ott09

1-10-2009

14:07

Pagina 80

oroscopo

NB OROSCOPO OTTOBRE 2009 a cura di Elettra Boncompagni - Astrologa

IL SEGNO DEL MESE: BILANCIA (dal 24/09 al 23/10) Segno Maschile, attivo, cardinale, elemento Aria, Pianeta maestro Venere. Qualità: affascinante, sensibile, estroverso, delicato, raffinato, socievole, conciliante, sentimentale, romantico, esteta, amante delle arti e della bellezza, equilibrato, diplomatico, dotato di savoirfaire. Difetti: incostante, frivolo, pigro, influenzabile, credulone, permaloso, vanitoso, debole, indeciso, incline al disimpegno e alla vita spensierata di piaceri e di lusinghe. Professioni e mestieri indicati: Magistrato, diplomatico, critico, musicista, pittore, disegnatore, attore, assistente sociale, commerciante in oggetti di lusso: macchine, abiti, profumi, gioielli, e poi sarto, parrucchiere, estetista, indossatore, professionista della danza e dello striptease. Intesa con gli altri segni: Nell’amore: Ariete, Gemelli, Leone, Vergine, Scorpione, Sagittario, Acquario Nell’amicizia: Ariete, Gemelli, Leone, Vergine, Sagittario, Acquario. Nel lavoro: Toro, Gemelli, Leone, Vergine, Sagittario, Capricorno, Acquario. BUON COMPLEANNO BILANCIA! Previsioni per il futuro nell’anno genetliaco della Bilancia Il segno della Bilancia segnala l’inizio dell’autunno, stagione a volte molto bella per il clima mite e per i colori da tavolozza pittorica della natura. Le foglie e le erbe assumono colori che vanno dal verde, al giallo, all’arancio, al rosso più acceso e al marrone con mille sfumature intermedie. Il flusso della linfa rallenta per poi interrompersi e la natura entra in un periodo di sonno biologico, non prima però di un ultimo sporadico rigoglio di fiori e foglie. Sarà un tempo contraddistinto da qualche ostacolo ma anche da tanti successi e buone opportunità di cambiamento. AMORE- Prima decade: Con Marte favorevole in Leone da ottobre 2009 fino a Maggio 2010 sarete pieni di energie, insolitamente audaci e molto interessati all’amore. Per chi è single questa sferzata di voglia di vivere renderà possibili degli incontri ad alto voltaggio erotico e molti di voi rinunceranno alla libertà in favore di un legame importante. Chi è in coppia vedrà rinverdire l’attaccamento al partner. Attenzione pero ad Urano in opposizione in marzo, aprile e maggio 2010 che porterà sconvolgimenti e rotture inaspettate in quelle coppie non proprio affiatate. Seconda decade: Venere vi regalerà un dolcissimo periodo in ottobre e dicembre 2009 e poi in fine aprile/maggio e agosto del 2010. La fortuna in questo periodo vi donerà tutto ciò che più desiderate: un nuovo amore, vita di coppia felice e piena di progetti, per altri renderà possibile una passione parallela foriera di gioie segrete. Terza Decade: Marte vi regalerà i suoi doni di energie ed eros in maggio e settembre 2010. Anche altre stelle vi favoriranno in amore per ottenere ciò che più desiderate, anche una nuova persona da amare. Dolcezza e complicità nella vita di coppia e per molti il desiderio di un figlio. LAVORO- Prima Decade: Con Plutone negativo preparatevi a delle trasformazioni profonde che potranno anche riguardare la vostra attività. Molti di voi sentiranno l’esigenza di cambiare strada. Sarà una svolta magari molto sofferta ma di grande crescita che poi vi porterà molta fortuna. E’ un segno del destino che farete bene ad ascoltare. Avrete inoltre anche l’entrata di Saturno nella vostra decade in novembre e dicembre 2009 e in gennaio, febbraio e poi in agosto e settembre 2010. In questi periodi avrete la strada in salita ma non vi mancheranno le energie per vincere le difficoltà. Anche Saturno vi invita a riflettere profondamente sul futuro della vostra professione. Seconda decade: Con Giove transitante nella sesta casa sarete fortunati e verrete ricompensati per la vostra professionalità. Sarete forse spinti dalla voglia di mettervi in discussione con una attività in proprio che nascerebbe sotto buone stelle. Molti, alla ricerca di un lavoro, avranno finalmente buone occasioni. Ognuno di voi potrà constatare miglioramento economico. Terza decade: Sarà per voi un anno sereno e proficuoi. Sarà un anno di passaggio in cui avrete tempo per fare bilanci e trarre conclusioni sul vostro futuro professionale.

80

naturalmente benessere

ARIETE (dal 21/03 al 20/04) – Amore: Tempi duri si avvicinano a causa dei molti pianeti nell’opposto segno della Bilancia che vi scompiglieranno la vita. Molti single si accorgeranno che non è più tempo di caccia e si sentiranno malinconici e insolitamente soli. Per chi vive in coppia Mercurio porterà incomprensioni e gelosie. Lavoro: Ottobre vi vede agguerriti e pronti ad affermarvi al meglio ma i risultati spesso saranno deludenti e non mancherà qualche frustrazione. Ridimensionate le vostre ambizioni in attesa di tempi migliori. Energie psicofisiche: Per la forma fisica il mese è diviso a metà, i primi quindici giorni vi sentirete fiacchi, mentre nella seconda parte Marte vi ridarà la grinta solita. TORO (dal 21/04 al 20/05) – Amore: Molti pianeti favorevole soddisferanno la vostra fame d’amore. Vivrete momenti suggestivi all’insegna del più torrido eros e della dolcezza di essere ricambiati. Incontri felici ed inaspettati per molti single. Lavoro: Grazie alle vostre capacità e tenacia, avrete eccellenti opportunità per ottenere tutto quello che desiderate, successo, autoaffermazione e realizzazione di progetti importanti per il futuro. Energie psicofisiche: buona forma fisica da coltivare con uno sport regolare. Sostenete il sistema digerente stressato con tisane di achillea. GEMELLI (dal 21/05 al 20/06) – Amore: Con tanti pianeti veloci nell’amico segno della Bilancia, dove si forma anche la Luna nuova, sarete fortunatissimi in amore ma anche un po’ pazzerelli. Potrete vivere momenti suggestivi all’insegna della voglia di stuzzicare il partner che sarà ben felice delle vostre avance. Numerosi richiami seduttivi per i single. Lavoro: Non rifiutate nuove responsabilità, tutto ciò che farete con costanza darà ottimi risultati. Energie psicofisiche: Forma discreta per tutto il mese ma se si farà vivo il mal di schiena massaggiate con Olio di San Giovanni (iperico). CANCRO (dal 21/06 al 22/07) – Amore: Il mese avrà atmosfere particolari, sarà denso di situazioni e potrà portarvi a prendere decisioni importanti come quella di sposarvi o di avere un figlio. L’amore sarà intenso ed appagante, fonte di sicurezza. Per molti single è possibile un incontro di grande pathos emotivo. Lavoro: Lasciate più spazio all’imprevisto e sarà il corso degli eventi a portare la soluzione di eventuali problemi. Energie psicofisiche: Il dinamico Urano vi renderà energici e in forma smagliante. Avrete solo lo stomaco un po’ delicato e vi converrà porre molta attenzione nell’alimentazione.


NB_ott09

1-10-2009

14:07

Pagina 81

ottobre

LEONE (dal 23/07 al 22/08) – Amore: mese ondivago a causa di Nettuno e Luna nera in opposizione, sarete tentati da sogni ed evasioni anche se siete in coppia. Gli approcci e i corteggiamenti non vi mancheranno di certo anche se tutto alla fine rientrerà nei ranghi. Per i single avventure e flirt. Lavoro: Non lasciatevi dominare dagli impulsi del momento, prima di prendere decisioni fondamentali valutate ogni dettaglio. Energie psicofisiche: La forma andrà sempre migliorando e dopo il sedici avrete una energia strepitosa, grazie a Marte. Ricordatevi però del vostro fegato e mangiate più sano.

SAGITTARIO (dal 22/11 al 21/12) – Amore: La luminosità di Venere vi riserva momenti molto belli. Con tenerezza e passione, saprete tessere una dolcissima rete intorno a chi amate. L’eros sarà intenso, fantasioso e molto coinvolgente. Anche per i single si prospettano incontri densi di emozione. Lavoro: Parecchi di voi riusciranno ad abbandonare vecchi schemi di pensiero perché un sano senso critico alimenterà progetti originali. Energie psicofisiche: Livello di energie buono per tutto il mese tuttavia potrebbe tornare a galla qualche vecchio disturbo legato allo stress. Sorvegliatevi bene e ponete subito dei ripari.

VERGINE (dal 23/08 al 22/09) – Amore: mese di crisi questo che vede Venere e Mercurio che passano su Saturno e tutti sono in opposizione ad Urano. Sarete confusi e non riuscirete a stare sulla stessa onda del partner. Correte il rischio di mettere in discussione le scelte fatte o comunque di cambiare idea riguardo un progetto a due. Single in difficoltà per solo fumo e niente arrosto. Lavoro: Le stelle vi permetteranno di procedere dritti verso un traguardo prefissato senza che nulla vi possa ostacolare. Energie psicofisiche: forma fisica discreta ma possibili sbalzi di pressione. Bevete più acqua.

CAPRICORNO (dal 22/12 al 20/01) – Amore: Rapporti di coppia e nuovi amori saranno stimolati da piacevoli distrazioni. Ottime opportunità anche per ricomporre qualche rapporto orami stanco. Per molti single è tempo di un nuovo incontro permeato di simpatia e allegria. Lavoro: Giorni fortunati per le relazioni sociali e anche per promuovere nuovi progetti. Alcuni di voi potranno trovarsi al bivio di svolte importanti. Energie psicofisiche: Il diffuso benessere che sentite per merito di Giove, è solo apparente . Siate perciò più controllati nella dieta per non risvegliare vecchie coliti o disturbi intestinali.

BILANCIA (dal 23/09 al 22/10) – Amore: Venere, Sole e Mercurio nel vostro segno fanno sì che nel microcosmo dell’amore giri tutto velocemente. Parecchi saranno gli incontri e le conquiste e in alcuni momenti avrete l’impressione di vivere come in un sogno, o in un film dove il lieto fine è garantito. Tutto bene anche per le coppie di vecchia data. Lavoro: le stelle vi consigliano di sfruttare con tempismo questo momento. Nuove conoscenze si riveleranno molto utili. Energie psicofisiche: La prima parte del mese è dominata da un Marte cancerino che vi rende sottotono, stanchi e nervosi. La seconda parte, con Marte in Leone, ritroverete le vostre energie ed il vostro smalto.

ACQUARIO (dal 21/01 al 19/02) – Amore: Il vostro fascino sarà intenso e le occasioni di incontro si moltiplicheranno. L’intesa di coppia sarà vivace, la sessualità coinvolgente e voi manifesterete i vostri sentimenti in tutta libertà. Flirt malandrini per molti single. Lavoro: potrete lanciarvi alla conquista di obiettivi ambiziosi. Vi attendono alleanze proficue e sodalizi molto utili. Numerosi interessi cattureranno la vostra attenzione. Energie psicofisiche: Avrete un calo di energie e molta stanchezza. Ponetevi rimedio mettendo ordine alla vostra alimentazione che dovrà essere sostanziosa ma leggera e soprattutto dormite di più.

SCORPIONE (dal 22/11 al 21/12) – Amore: l’eccellente passaggio di Venere è una buona occasione per rinsaldare i legami un po’ traballanti, per chiarire eventuali equivoci o per la nascita di nuove relazioni. Parecchi di voi saranno pronti a recepire o a trasmettere segnali erotici molto espliciti. Lavoro: dove manca una visione chiara dei problemi, dovrete agire con molta risolutezza senza aver paura di pestare i piedi a qualcuno. Energie psicofisiche: Sport, Sport, sport: non trascurate un’attività fisica che vi aiuti a mantenervi in forma. Marte vi dice che le energie le avrete a disposizione tutte.

PESCI (dal 20/02 al 20/03) – Amore: Marte in Cancro, il vostro campo quinto, settore dell’amore e dell’eros, porterà alla ribalta le emozioni, quei tuffi al cuore che tanto amate provare, perché vi fanno sentire vivi e vitali. Ottimo periodo per le riconciliazioni. Chi ha già trovato la persona giusta rafforzerà l’intesa. Per molti single una amicizia di vecchia data può diventare importante. Lavoro: occuparsi sempre delle stesse cose può diventare noioso e demotivante. Cercate di apportare delle innovazioni nella vostra attività. Energie psicofisiche: Marte sarà per voi un attento sostenitore delle vostre energie e di un bell’equilibrio psicofisico che vi renderanno vivaci e di buon umore.

Mi sposerò? Avrò fortuna? Tornerà il mio amore? Elettra “vede la tua vita” e risponderà alle più belle domande della tua vita.

Astrologa Grafologa Sensitiva www.elettra-boncompagni.com e-mail: info@elettra-boncompagni.com

RICEVE A MODENA - Via Emilia Est, 18/2 - tel. 059-211594 - cell. 346-9457624 naturalmente benessere

81


NB_ott09

2-10-2009

14:36

Pagina 82

Porsche consiglia

Porsche consiglia

www.modena.porsche.it

Una novità nella classe superiore: la tecnologia dell’auto sportiva. La nuova Panamera è arrivata. Entrate nella quarta dimensione: al Centro Porsche Modena.

La tecnologia più evoluta per comfort e sportività ai massimi livelli, con consumi ed emissioni contenuti. Le nuove Panamera S, Panamera 4S e Panamera Turbo: 4 porte, 4 posti, ampio bagagliaio. Motorizzazioni V8 da 4,8 litri a iniezione diretta (DFI), aspirate o turbo. Potenza massima: 400 CV (294 kW) o 500 CV (368 kW). Coppia massima: 500 o 700 Nm. Cambio a doppia frizione Porsche Doppelkupplung (PDK) per cambiate velocissime senza interruzione della trazione, di serie per Panamera 4S e Panamera Turbo, con funzione automatica Start/Stop. Da 0 a 100 km/h: da 4,0 a 5,6 secondi. Consumi ciclo combinato: da 10,8 a 12,9 l/100 km. Emissioni CO2: da 253 a 303 g/km.

Centro Porsche Modena Soveco Spa Concessionario Porsche Via Emilia Est 1463, Modena Tel. 059 2862011


NB_ott09

2-10-2009

14:36

Pagina 83

salirecon

CLASSE

Via Milano, 5/7 - NOVI di MODENA Tel. 059 676225 - www.lineascale.it


NB_ott09

2-10-2009

15:14

Pagina 84

ACCOMODATI... ABBONATI... ATTIVATI... e riceverai un omaggio personalizzato!!! Vieni a trovare la nuova gestione al

Store Disponibile con Abbonamento e con la Ricaricabile sono inclusi 3 GB al mese di traffico Internet per tutto il 2009

Internet.

Abbonamenti Scopri i nuovi Piani con consumo

secondo su misura per te

al

Chi può darti di più?

Parli e messaggi con tutti a

10 cent. €

Via Gallucci, 45 - MODENA - 059.239313 - cell. 393.9686733

Nb modena Ottobre 2009  

Nb Modena ottobre 2009

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you