Issuu on Google+

n°51

G

1 giugno 2010 G

Apple Press Group srl - Edizione di Modena, Carpi e Sassuolo G

€ 3,00 promozione lancio € 1,00

m o d e n a

NB_giugno 27-05-2010 10:37 Pagina 1


NB_giugno

25-05-2010

9:56

Pagina 2

V i a Ve s p u c c i 1 2 Sassuolo (MO) Te l . 0 5 3 6 . 8 0 7 4 8 4 Fax 0536.889952


NB_giugno

25-05-2010

9:09

Pagina 3


26-05-2010

15:01

Pagina 4

m o d e n a

NB_giugno

s o m m a r i o

g

iugno INCONTRI 32 Arte Pura: Di fianco al Paradiso

16

38 Tondelli: Sapore di casa 32

TRENDS 42 alimentazione Non lasciamo il pesce in barile 48 corpo e benessere La pelle che non ti aspetti 6 Editoriale

52 viaggi Berlino, la nuova Europa formato cittĂ 

8 flash

58 casa trends 62 scelti per voi... film 63 scelti per voi... libri

EVENTI

64 scelti per voi... musica

12 Modena: Harlem Globe Trotters

80 oroscopo giugno

14 Modena: I Pad Party 16 Formigine: Spira Mirabilis 18 Modena: Giganti per Pollicino

FASHION

20 Carpi: una notte bianca esplosiva

66 Le vetrine della moda

22 Carpi: la tappa di Modena Sport in tour 24 Carpi: cena al Garibaldi 39 26 Modena: la Partita del Cuore

66

42

30 Carpi: aperitivo al Madeira 52

4

naturalmente benessere


NB_giugno

25-05-2010

9:09

Pagina 5


NB_giugno

26-05-2010

15:03

Pagina 6

EDITORIALE di silviamigliorini

a caval donato non si guarda in bocca

d

ipende dall’intenzione e dall’emozione…..

mo sono vere, sincere, pulite e sorridenti, allora qualsiasi sia

L’intenzione nel regalare un oggetto dovrebbe essere quella di

il nome del cavallo non lo si deve assolutamente guardare in

far piacere e far contenta una persona...MA VERAMENTE e

bocca…pena l’essere veramente maleducati ed in questo

l’emozione nel donare dovrebbe trasparire dai nostri occhi,

caso un bello zoccolo nei denti non ci farebbe male!!!

dall’espressione del viso e dalla nostra voce.

Quindi, attenzione ai denti mentre guardiamo in bocca al

Il regalare non deve essere per dovere, per tornaconto o per

cavallo……

secondi fini, ma finalizzato a far sì che una persona rimanga contenta e piacevolmente sorpresa.

E tu cosa ne pensi?

Ora, se l’intenzione è sbagliata e non mettiamo quindi impe-

Dì la tua sul nostro blog www.nbmodena.it

gno nella scelta, viene naturale guardare in bocca al cavallo donato. Ma quando l’intenzione e l’emozione con cui regalia-

Naturalmente Benessere Anno 9 n° 51,

ART DIRECTOR:

registrazione Tribunale di Modena

Manuela Giardini

n. 1640 del 31/05/2002.

AVVERTENZE - GARANZIE PER I LETTORI. I

Alessandra Maramotti,

contenuti della pubblicazione sono redatti

Glenda Bonezzi

con criterio, gli Autori declinano tuttavia ogni

COLLABORATORI:

responsabilità, diretta e indiretta per eventuali

Tel. 059/2919911

Elisa Scarabelli, Cristina Siligardi,

imprecisioni, errori, omissioni o danni presunti

pubblicita@applepress.it

Alessandra Maramotti, Daniela Cornia.

DIRETTORE RESPONSABILE:

ACCOUNT MANAGER:

la salute e la prevenzione non costituiscono

Silvia Migliorini

Giorgia Gozzi

sollecitazione al consumismo farmaceutico.

INFO MARKETING:

Prima di prendere decisioni terapeutiche sca-

v.messori@applepress.it

turite dalla lettura di queste pagine consultate

Editore Apple Press Group s.r.l. Via Giardini 440 Modena

COORDINATORE EDITORIALE: Filippo Molinari

6

PROGETTO GRAFICO:

IL PROSSIMO NUMERO IN EDICOLA IL 12 LUGLIO 2010

STAMPA:

nei confronti dei lettori e di qualsiasi terzo, inserzionisti compresi. Gli argomenti inerenti

il vostro medico di fiducia e attenetevi ai precetti dei sanitari iscritti agli ordini professiona-

IN REDAZIONE:

Galeati Industrie Grafiche s.p.a. - Imola

Filippo Molinari, Silvia Marchetti,

In vendita nelle edicole di Modena e provincia,

copiati, ripubblicati o riprodotti se non con l'

Alessia Broccardo.

€. 1,00. Ogni riproduzione è vietata.

autorizzazione scritta degli Autori.

naturalmente benessere

li. Testi, foto e grafica non potranno essere


NB_giugno

25-05-2010

9:10

Pagina 7


NB_giugno

25-05-2010

9:34

Pagina 8

f lash

a cura di Filippo Molinari

DI PORTA IN PORTA, AL VIA NELLA ZONA OVEST Anche la zona di Carpi ovest è da poco interessata dalla raccolta differenziata domiciliare ‘porta a porta’. Con questa procedura i rifiuti delle aziende e delle abitazioni della zona ovest della città, debitamente separati, vengono ritirati direttamente presso aziende ed abitazioni in giorni ed orari prestabiliti. Una scelta, quella fatta da Comune ed Aimag nel 2006 e diventata realtà con un indiscutibile successo, che da più parti viene studiata come esempio da imitare. Saranno interessate in questa fase 400 aziende e 100 famiglie, che si andranno ad aggiungere ai circa 39.000 residenti e alle 2.160 attività già coinvolti via via nell’iniziativa. La zona interessata da questo ampliamento è quella delimitata a nord da via Guastalla, a est dalla Tangenziale Bruno Losi, a sud da via Ferdinando Castellani Tarabini (la strada di ingresso all’A22), a ovest dall’autostrada A22. Famiglie e titolari di aziende sono già stati contattati direttamente da operatori o incaricati di AIMAG, per raccogliere le esigenze delle ditte in termini di dotazioni e per illustrare tutti i particolari utili da conoscere su questa iniziativa.

PROGETTO TRECENTO, DOCUMENTI A PORTATA DI MOUSE L’Archivio storico comunale di Carpi ha presentato alla città Progetto TrecentoDocumenti medievali di Carpi in rete. Il progetto comprende la pubblicazione on line dei documenti più antichi di Carpi sul sito Internet progettotrecento.carpidiem.it: atti di notai, ossia scritture notarili redatte su richiesta e per interesse di privati: compravendite, stesure testamentarie, locazioni di beni, donazioni, lasciti, registrazioni di prestiti e altre ancora. Per ogni documento inoltre è consultabile on line la trascrizione integrale del Regesto ottocentesco compilato dall’erudito carpigiano don Paolo Guaitoli, che attuò uno spoglio sistematico dell’ Archivio Notarile e dell’ Archivio Pio di Savoia, quelli oggetto appunto del progetto. Una grande opportunità di ricerca, consultazione e studio per tutti, facilmente fruibile.

8

naturalmente benessere

“MODENA INNOVA”, SEI MESI DI CHECK-UP E SOLUZIONI Il progetto “Modena Innova”, lanciato dal Comune di Modena in ottobre 2009 in collaborazione con Democenter-Sipe e l’Università, è nato con l’obiettivo di sostenere l’innovazione, in particolare tra le piccole e medie imprese. In partenza, grazie anche alle segnalazioni delle associazioni di categoria, sono state contattate circa 350 imprese potenzialmente interessate, mentre altre - venute a conoscenza del progetto - si sono rivolte direttamente a Democenter. Tra tutte queste, 61 si sono dette interessate a sperimentare le opportunità offerte da “Modena Innova”. Dopo un check-up realizzato da un gruppo di esperti, 56 hanno confermato quella intenzione. Le imprese che hanno aderito fanno capo principalmente al settore meccanico (62%). Tre su quattro sono aziende manifatturiere, le altre sono società di servizi. Una sola azienda, finora, è del commercio, ma ha fatto da apripista per l’estensione che caratterizzerà la fase due. In generale, si tratta per lo più di imprese di dimensioni mediopiccole, che da sole e senza aiuti - tanto più in un momento di crisi difficile come l’attuale - ben difficilmente avrebbero potuto imboccare la strada dell’innovazione. Sulle 56 aziende, in base alle esigenze emerse durante il check-up, si è concentrata l’azione di esperti per trovare soluzioni su misura, in grado di fornire risposte efficaci. Tre le aree di intervento: innovazione tecnologica, innovazione organizzativa e finanza agevolata d’impresa. In 41 delle 56 imprese sono così entrati, spesso per la prima volta, professori dell’Ateneo modenese, che hanno potuto avviare un percorso di conoscenza e collaborazione che ben difficilmente, senza il progetto, avrebbe avuto modo di concretizzarsi.


NB_giugno

26-05-2010

9:52

Pagina 9


26-05-2010

15:06

Pagina 10

f lash 30000 EURO PER IL FOTOVOLTAICO Trentamila euro di contributi per l’istallazione di impianti fotovoltaici sulle abitazioni private: li ha stanziati il Comune di Sassuolo a favore dei residenti che decideranno di investire su questa energia alternativa e pulita. Si tratta di un contributo economico pari a 500 Euro per ogni KWp di potenza a picco, fino ad un massimo di 1.500,00 Euro per l’istallazione di impianti fotovoltaici sulla abitazioni private dei residenti. Per accedere al contributo comunale, i beneficiari devono presentare al Comune di Sassuolo apposita domanda, sul modello predisposto dal Servizio Tutela del Territorio, corredata da: progetto preliminare dell’impianto; preventivo delle spese da sostenere, contributo richiesto e tempi di realizzazione; dichiarazione sostitutiva di certificazione o dell’atto di notorietà attestante la titolarità del diritto di proprietà o di godimento dell’immobile; impegno da parte del beneficiario di accettare eventuali sopralluoghi per la verifica dell’impianto da parte di tecnici comunali. Il Servizio Tutela del Territorio comunicherà al beneficiario, entro 30 giorni dal ricevimento della domanda, l’accoglimento o il non accoglimento della stessa e l’ammontare del contributo concesso.

CARPI FORMAZIONE, UN BUON BILANCIO PER IL 2009

I QUARTIERI CERCANO IDEE PER GIOVANI E MIGRANTI

10

naturalmente benessere

io al bl ch

og

Avete un’idea che possa migliorare la vivibilità del vostro quartiere favorendo il coinvolgimento di giovani e stranieri alla vita sociale? E’ questa l’occasione per farla diventare un progetto realizzabile che sarà finanziato dall’Amministrazione comunale grazie a “Democrazia partecipativa e cittadinanza attiva”, il nuovo percorso partecipativo proposto dall’assessorato alle Politiche finanziarie e partecipazione e da quello al Decentramento del Comune di Modena in collaborazione con le Circoscrizioni. In sostanza, cittadini, gruppi, associazioni sono chiamati ad elaborare proposte e progetti per favorire il coinvolgimento e l’inclusione sociale di giovani e migranti. I progetti potranno, ad esempio, proporre azioni di recupero urbano, progetti di conciliazione, mitigazione dei conflitti, interventi sulla marginalità. Per presentare le proposte è sufficiente descrivere il progetto compilando on line (www.comuna.modena.it) una scheda che può essere anche ritirata e consegnata in Circoscrizione. I progetti vanno presentati entro il 30 giugno 2010. Successivamente ad ogni proponente sarà assegnato un “facilitatore volontario” che avrà il compito di collaborare con chi ha avuto l’idea per sviluppare il progetto, verificarne gli aspetti tecnici e valutare la possibilità di coinvolgere altri soggetti. I facilitatori volontari sono studenti, professionisti, consiglieri di Circoscrizione che hanno seguito gratuitamente un corso di formazione organizzato dall’Amministrazione comunale. Per info. ci si può rivolgere a: Ufficio partecipazione tel.059.2032525 2468; Circoscrizione 1 p.le Redecocca 1 tel.059.2033480; Circoscrizione 2 via Nonantolana 685 c/o centro Torrenova tel. 059 2034150; Circoscrizione 3 via D. Minzoni 121 tel.059.2034200; Circoscrizione 4 via Newton 150/b tel. 059 2034030.

Carpiformazione archivia un buon bilancio per l’anno 2009: l’anno formativo che si è appena chiuso ha visto il Centro di via Nuova Ponente a Carpi realizzare un fatturato di circa 686mila euro (di cui 197mila euro, il 29%, da privati)), soddisfare 728 utenti (l’88% della provincia di Modena) e realizzare oltre 40 corsi di formazione, per poco meno di 10.000 ore complessive. Tra le attività dell’anno formativo 2009-2010 ricordiamo i corsi per giovani inoccupati, disoccupati, in cassa integrazione e mobilità; per lavoratori, imprenditori e dirigenti, oltre ad attività di formazione superiore e alta formazione, e di aggiornamento e perfezionamento lavoratori. Per il 2010-2011 si prevede di proseguire ad offrire sul mercato attività di alta formazione per figure esperte della progettazione e produzione del prodotto moda e per coordinatore di campionario; formazione superiore per visual merchandiser e inoltre attività per impostazione della collezione, modellistica, cad, confezione del prototipo, logistica e spedizione dedicati agli imprenditori. Proseguiranno comunque i corsi per adulti disoccupati, in particolare di marketing e vendite con stage aziendale e la formazione rivolta a persone a rischio di espulsione da imprese in crisi.

oc

NB_giugno

su www.nbmodena.org trovate un calendario eventi aggiornato in tempo reale e tante notizie da Modena, Carpi e Sassuolo!


NB_giugno

25-05-2010

9:13

Pagina 11

artex

digital print s.r.l.

Stampa digitale colorante e pigmento Stampa digitale a croce fino a 3mt x 1,8 Stampa serigrafica colorante e pigmento Decori manuali colorante e pigmento Applicazione e realizzazione cartine e strass Effetti moda con lamine e prodotti speciali Studio grafico Realizzazione campionari

Responsabile Italia 348.5601243 tel. 051.5947787 www.artexdigital.com info@artexdigital.com


NB_giugno

26-05-2010

15:12

Pagina 12

eventi

MODENA: HARLEM GLOBE TROTTERS

I

l 4 maggio al PalaPanini si è aperto il tour italiano 2010

degli Harlem Globe Trotters. La squadra statunitense, che riempie i palazzetti di tutto il mondo giocando a basket in modo spettacolare, ha scelto Modena per iniziare il suo nuovo viaggio in Italia, che la porterà in altre sei città italiane. Un appuntamento a metà tra sport e spettacolo, con grande coinvolgimento del pubblico che ha partecipato attivamente alla partita.

1

2

3

1 - La squadra in posa con il Sindaco Pighi - 2 - Foto di gruppo - 3-4-5-7 Alcune scene di gioco - 6 - A disposizione di un fan

5

6

4

12

naturalmente benessere

7


NB_giugno

26-05-2010

15:13

Pagina 13

9

8 8 - Una rovesciata/schiacciata particolare 9 - Entusiasmo contagioso - 10 - Una fan sorridente - 11 e 12 altre azioni di gioco 13 - L’arbitro - 14 - Le cheerleaders - 15 Sorrisi di gioco!

10

12

14

11

13

15 naturalmente benessere

13


NB_giugno

25-05-2010

9:45

Pagina 14

eventi

MODENA: I PAD PARTY

c

resce, spasmodica, l’attesa per l’arrivo sul

mercato italiano del nuovo oggetto di culto della Apple, l’I Pad. Anche Modena non è immune da questa febbre, tanto che lunedì 3 maggio, al Buscape di Via Scarpa, si è tenuto un insolito party di lan-

1

cio dell’I Pad. Eccovi le immagini dei fan Apple.

1 - Alla consolle. Da 2 a 6 tutti provano, con bramosia, il nuovo oggetto di culto della Apple.

2

4

3

6

5

14

naturalmente benessere


NB_giugno

25-05-2010

9:14

Pagina 15


NB_giugno

25-05-2010

9:46

Pagina 16

eventi

FORMIGINE: SPIRA MIRABILIS

s

pira Mirabilis è un pro-

2

getto che porta a Formi-

gine un gruppo di giovani professionisti italiani e stranieri provenienti dalle più prestigiose orchestre ed accademie d’Europa. Insieme, sperimentano la libertà di un allargato

1

gruppo da camera, con un rapporto consolidato con il Comune di Formigine e con tutta la cittadinanza, che li ha di fatto adottati e ne segue con interesse i progressi. 1 - Gli archi. 2 - I fiati. Da 3 a 7 prove di ensemble

3

5

4

6

16

7 naturalmente benessere


NB_giugno

25-05-2010

9:57

Pagina 17


NB_giugno

26-05-2010

12:32

Pagina 18

eventi

MODENA: GIGANTI PER POLLICINO

I

l 10 maggio al Palapanini di Modena è andato in scena un eccezionale triangolare di calcetto, al quale hanno partecipato la squadra del Modena F.C. 2009/2010, Modena F.C. 2001/2002 e la squadra All Star. Benefico lo scopo dell’esibizione, con un’asta tenutasi a fine gara, che metteva in palio le maglie dei giocatori insieme ad altre offerte da famosi calciatori di serie A, il cui ricavato è stato devoluto all’associazione Pollicino, per aiutare il reparto di Neonatologia di Modena. Tante le star dello sport presenti: Corradi, Kamara, Fabbrini, Lucchetta, Cantagalli, Bertoli, e tanti altri.

1

2

3

1 - Foto di gruppo. 2 - Un momento della partita. 3 - L’assegno benefico. 4 e 6 - Gli spalti gremiti. 5 - Piccoli fans. 7 e 8 - Spettatori contenti e attenti.

5

4 6

7

7

18

naturalmente benessere


NB_giugno

25-05-2010

9:29

Pagina 19


NB_giugno

27-05-2010

8:46

Pagina 20

eventi

CARPI: UNA NOTTE BIANCA ESPLOSIVA

Q

uest’anno Carpi non si è certo risparmiata per festeggiare il Patrono. Tra le tante iniziative, senz’altro la più partecipata e spettacolare è stata la notte bianca del 21 maggio, durante la quale i tanti intervenuti hanno potuto ammirare uno spettacolare “incendio del palazzo”, un immaginifico spettacolo pirotecnico che, sul modello dell’incendio del Castello Estense di Ferrara, ha visto “prendere fuoco” Palazzo Pio. Tanti anche gli eventi che hanno animato tutto il centro storico.

1

3

2

1 e 3 - Un palazzo...esplosivo! - 2 e 4 - Il centro gremitissimo 5 e 6 - Alcuni eventi - 7 - Una piccola curiosa - 8 e 9 - Ancora l’incendio di Palazzo Pio

5

6 8

7

4

20

naturalmente benessere


NB_giugno

27-05-2010

8:46

Pagina 21

9

10

12

11 13

15

14

da 10 a 15 - Eventi e carpigiani - 16 - Continua lo spettacolo.... - 17 e 18 - Ci si riposa o si continua a curiosare

8

16

18

17 naturalmente benessere

21


NB_giugno

27-05-2010

9:02

Pagina 22

eventi

CARPI: CENA AL GARIBALDI 39 n occasione della notte

I

bianca, il Garibaldi 39 ha organizzato

una

cena

particolare: ecco chi c’era

1 - Aloha! - 2 - Piazza e tavoli gremiti - 3 - Seduti e contenti- 4 - Il buffet - 5 - Salute! - 6 - Tavoli... concentrati - 7 - In posa per NB - 8 e 9 - Altri momenti al buffet - 10 - Cin cin.

1 3

2

4 6

5

7 9

8

22

naturalmente benessere

10


NB_giugno

25-05-2010

10:20

Pagina 23


NB_giugno

27-05-2010

9:12

Pagina 24

eventi

CARPI: APERITIVO AL MADEIRA

A

ltro locale hot per gli aperitivi a Carpi è il

Madeira: cin cin!

1 - Sorridere al bar da 2 a 7 Seduti o in piedi,ma sempre in compagnia!

1 2

3 4

5

6

24

naturalmente benessere

7


NB_giugno

25-05-2010

9:30

Pagina 25


NB_giugno

27-05-2010

9:24

Pagina 26

eventi

CARPI: LA TAPPA DI MODENA SPORT IN TOUR

S

ei campioni per tre discipline differenti sul palco della sala Loria di Carpi per la settima tappa di

Modena Sport in Tour: calcio, volley e basket, per una serata prevalentemente a tinte locali ma con qualche puntata lontano dai confini della città dei Pio. La più importante è stata senza dubbio quella incarnata da Matteo Soragna, storica ala piccola di Biella e Treviso, grande protagonista con la maglia della Nazionale alle Olimpiadi di Atene (argento) ed agli Europei di Svezia (bronzo). Altri protagonisti Davide Bellini, da venti anni (gioca

1

ancora in B2) protagonista sotto rete, Maria Pia Romanò, centrale italo argentina della Liu.Jo Volley, Salvatore Lanna,

2

oggi difensore a Bologna fresco di salvez-

3

za, Federico Casarini. anche lui fresco di salvezza a Bologna e il capitano biancorosso Fabio Caselli.

1 - I 6 atleti della serata 2 - Maria Pia Romanò - 3 - Un altro momento sul palco 4 - Un sorridente Soragna - 5 - L’assessore D’Addese 6 - Si ride sul palco 7 - Gli immancabili autografi

5

4 6

26

7

naturalmente benessere


NB_giugno

27-05-2010

9:30

Pagina 28

eventi

MODENA: LA PARTITA DEL CUORE

L

a 19.a Partita del Cuore si è disputata il 25 maggio allo stadio Braglia di Modena. I fondi raccolti saranno destinati alla

Fondazione Telethon e alla Fondazione Parco della Mistica Onlus.Fernando Alonso, Felipe Massa e Giancarlo Fisichella hanno partecipato alla sfida calcistica e al loro fianco il fuoriclasse della Sampdoria, Antonio Cassano.Nella rosa dei giocatori della squadra della Nazionale Italiana Cantanti, allenata come sempre da Sandro Giacobbe, la triade Bova-Ruggeri-Belli, Gigi D’Alessio e altri grandi nomi della musica. In questi 29 anni la Nazionale Cantanti è riuscita a raccogliere adesioni importanti dal mondo della cultura, della musica e dello sport, a sostegno di circa 200 organizzazioni solidali, per le quali sono state organizzate 500 manifestazioni a cui hanno partecipato circa 9 milioni di spettatori e sono stati raccolti 55 milioni di euro.

1

2

3

1 - Un ospite speciale. 2 - Morandi tra le fans. 3 - Un particolare delle tribune. 4 - Rosolino in porta. 5 - 6 - Gli spalti. 7 - Chiara di NB con Raoul Bova

5

6

4

28

naturalmente benessere

7 segue


NB_giugno

26-05-2010

9:48

Pagina 29


NB_giugno

27-05-2010

9:31

Pagina 30

eventi

9

8 8 - Giovani fans. 9 - Di nuovo gli spalti con i tifosi Ferrari. 10 - Fabrizio Frizzi. 11 - Silvia di NB con Povia. 12 Da sinistra a destra: Sandro Giacobbe, Pupo e Gianni Morandi. 13 - La panchina. 14 - Spettatori attenti. 15 Claudio Baglioni e Raoul Bova.

10

12

14

30

15 naturalmente benessere

13

11


NB_giugno

27-05-2010

9:43

Pagina 31


NB_giugno

25-05-2010

10:17

Pagina 32

incontri

di fianco AL PARADISO

Ovvero come, a volte, dai desideri e dai sogni nascano prodotti insoliti che aiutano a vivere meglio. Parola di “Arte Pura�.

32

naturalmente benessere


NB_giugno

25-05-2010

10:17

Pagina 33

di Filippo Molinari

e

ppur si muove. Prendendo a prestito la celebre

Quando nasce Arte Pura e da quale intuizione?

sentenza galileiana, potremmo trasferirla oggi

Arte Pura nasce sei anni fa, da un’intuizione di Daniela

al distretto carpigiano per evidenziare che, in

Dallavalle, che oltre ad essere designer è espressione della

un panorama nel quale la competizione stra-

proprietà ed ha competenze anche in campo commercia-

niera a basso prezzo ha cambiato forse per sempre i con-

le. C’era la voglia di creare qualcosa volutamente di nic-

notati del mercato, ci sono aziende che non hanno timo-

chia, molto particolare, per occupare segmenti di mercato

re ad innovare, con creatività e qualità.

ancora inesplorati, con l’idea chiara che la guerra di prez-

Tra queste, sicuramente spicca “Arte Pura”, brand cool

zo ai designer famosi non paghi. Eravamo e siamo convin-

del gruppo Greda.

ti, poi, che ci siano ancora persone che desiderino imporre

Ne abbiamo incontrato il titolare, Giuliano Cavaletti, per

il loro gusto personale, aldilà dei dettami delle multinazio-

andare alla scoperta di questa piccola nicchia di gusto e

nali della moda, scegliendo qualcosa che li rappresenti

creatività del tutto peculiare.

davvero: Arte pura nasce anche per questo.

naturalmente benessere

33


NB_giugno

25-05-2010

10:18

Pagina 34

incontri

Perché “Arte Pura”? Arte perché ogni pezzo viene studiato e concepito come un piccolo pezzo d’arte, capace di suscitare emozioni, magari legate a ricordi e sensazioni personali. Per esempio, per noi la tovaglia è ciò che aiuta il tavolo ad essere tale, lo veste, non lo copre soltanto. Pura per la scelta dei materiali, tutti nobili a partire dal nostro lino, che è pregiato e ricorda quello delle nostre nonne. Qual è il concept alla base delle collezioni? Alla base di tutto sta una certa idea di naturalezza: siamo stanchi dei prodotti sintetici, meglio tornare all’origine della nostra tradizione, ai nostri valori estetici ed etici. Questo ha un primo, importante riflesso sui materiali, perché le nostre collezioni prevedono soltanto il lino cui facevo cenno poc’anzi e, da poco, il 100% cotone in abbinamento al lino per il bagno. Poi, centrale è un’idea di moda-non-moda, che lascia a ciascuno la libertà totale di inventarsi il proprio stile, di giocare con i tessuti e gli accostamenti. Per questo consigliamo ma non imponiamo mai gli abbinamenti e, cosa peculiarissima, vendiamo i pezzi singoli, quindi per esempio un lenzuolo di sotto, uno di sopra, una federa, ecc…Questa libertà totale che lasciamo al cliente per noi è anche un segno di rispetto nei suoi confronti, poiché non c’è nulla di impositivo nella nostra filosofia e nelle nostre proposte. Chi è il cliente Arte Pura e cosa ricerca? E’ difficile rispondere a questa domanda, perché il nostro pubblico è davvero vario. Per esempio il prodotto base trova riscontro sia nel tradizionalista puro, per una questione di raffinatezza e comodità, sia in chi ricerca la tendenza ed ama l’hi-tech minimal. Il nostro è un prodotto versatile, per target variegati che, certo, sono però accomunati dal gusto di creare qualcosa di unico e particolare. Per il momento è un pubblico prevalentemente italiano –con la presenza di un’unica eccezione, uno showroom a Düsseldorf e con una rete di distribuzione in Austria, Olanda, Grecia e Belgio……..– con una produzione, della quale siamo molto orgogliosi, tutta italiana e tutta nel distretto carpigiano. Detto questo, più che definire mercati geografici, ci piace pensare al nostro prodotto come rivolto ad un tipo preciso di cliente, del quale raccogliamo e cerchiamo di soddisfare le esigenze.

34

naturalmente benessere


26-05-2010

9:47

Pagina 35

R

T

il luogo giusto per festeggiare in intimità un evento importante... alla scoperta di sapori tipici ed emozioni intense... in un’atmosfera intrisa di morbidi giochi di luce che si fondono nell’intensità dei profumi, dei colori e dei sapori.

TAU R AN S E

NB_giugno

RISTORA N TE BLU - Viale Dal lai, 1 - CARPI - Te l. 0 5 9 6 5 .3 7 .0 1 info@be l lonie bel loniblu.it


NB_giugno

26-05-2010

10:50

Pagina 36

incontri

A proposito di distretto, come vede, da operatore di

persona per soddisfare le esigenze della clientela, sem-

questo settore, la situazione di quello carpigiano?

pre più difficile. Da sempre a Carpi ci si è “inventati”,

La situazione è piuttosto complessa, la concorrenza di

con ingegnosità, qualcosa di nuovo per evolversi e

prezzo dei prodotti importati è davvero letale. Chi ci crede

anche noi ci stiamo provando, auspicando che anche

ancora – e noi siamo tra questi – punta sulla velocità di ser-

altre aziende tentino la loro avventura, per dare slancio

vizio propria di noi italiani, sulla creatività e la continua

a tutto il nostro territorio.

ricerca, che significa anche inserire materiali insoliti, con un’attenzione particolare a vivere il prodotto in prima

A proposito di ricerca, come si è ampliata la gamma di prodotti Arte Pura? Con una nuova voglia, quella di creare mobili-nonmobili, oggetti-non-oggetti per valorizzare gli angoli degli ambienti, qualcosa che tecnicamente è un mobile anche se non lo è. Sono nati così gli “Home jewels”, pezzi unici di artigianato, leggermente vintage, numerati e, manco a dirlo, singoli, come se fossero pezzi di sartoria. Qual è allora la prossima frontiera? Stiamo inseguendo da tempo il progetto di servire chi allestisce il vivere di gusto ad un certo livello, penso al mondo nautico, e non solo, nel senso che abbiamo già approcciato anche il modo SPA/Wellness, così come le enoteche con degustazione. Vorremmo inoltre sviluppare la parte dei mobili legandola maggiormente al mondo del design. In rampa di lancio, inoltre, la linea di bicchieri, piatti, posate e complementi per la tavola, così il cerchio si chiude alla perfezione.

36

naturalmente benessere


NB_giugno

26-05-2010

10:50

Pagina 37

Barozzini Marco Solo prodotti di prima qualitĂ 

Pasta fresca fatta a mano di produzione propria

Migliore selezione di salumi e lambruschi

via albinelli 13/a Modena all’interno del mercato coperto - banco n°21/22


NB_giugno

26-05-2010

15:18

Pagina 38

incontri

SAPORE di CASA 38

naturalmente benessere


NB_giugno

26-05-2010

15:18

Pagina 39

i

l mondo dell’arredamento, oggi, è molto sfaccettato. Nel panorama complessivo ci troviamo a scegliere tra le varie realtà: dai grandi store low cost, agli show room di design, fino ad arrivare ai piccoli negozi boutique. Abbiamo chiesto ad Alberto Tondelli titolare del punto vendita

“Tondelli Arredamenti”, quali sono gli ingredienti del successo che hanno reso il negozio un punto di riferimento nell’ambito modenese.

Tondelli arredamenti nasce nel 1950 come bottega artigiana per la produzione di reti per letti. Successivamente, con una instancabile e laboriosa passione si è evoluta di generazione in generazione, cercando di soddisfare le richieste della clientela, proponendo un progetto d’arredo ampliato che non si limitasse alla sola zona notte.

informazione pubblicitaria

Qual è la storia della sua azienda?

Siete specializzati anche nel “buon riposo”: cosa proponete? L’attenzione al benessere del riposo è da sempre stata una nostra prerogativa. Accompagnamo il cliente nella scelta del materasso ascoltandone attentamente le esigenze e fornendogli una consulenza efficace e specializzata. Proponete un servizio di progettazione d’interni? Seguiamo il cliente fin dalle prime fasi progettuali, dal rilevamento delle misure fino alla ricerca di ogni miglioramento decorativo. Ascoltiamo le sue esigenze cercando sapientemente di proporre e progettare soluzioni, che possano coniugare estetica e funzionalità. Ci avvaliamo di personale fidato e specializzato per un corretto montaggio ed un eventuale servizio di assistenza post-vendita

naturalmente benessere

39


NB_giugno

25-05-2010

10:27

Pagina 40

incontri

Quali sono le ultime tendenze per quanto riguarda le cucine? Nella molteplicità delle proposte per la cucina, abbiamo voluto differenziarci, proponendo un’ambiente cucina che sia in linea con la nostra visione della casa: calda, accogliente ma estremamente funzionale. I tessuti sono un altro aspetto importante della vostra realtà: che cosa proponete? Proponiamo tende, divani, biancheria per il letto e la cucina, tappeti e tanti piccoli accessori. Decorare, arredare e vestire la casa con l’uso dei tessuti è una delle nostre passioni, che ci permette di giocare con stile attraverso l’uso del colore e delle varie texture, per personalizzare la casa in modo piacevole ed accogliente. Cosa cercano maggiormente i modenesi da un negozio di arredamenti? Cerchiamo di offrire ai modenesi tanta professionalità, che si è consolidata nel tempo e che cresce ogni giorno spinta da stimoli sempre nuovi. Progetti futuri? Creare un lifestyle riconoscibile, senza tempo, eppure contemporaneo. Ideare, progettare e realizzare uno stile di casa, contraddistinto da un innato buon gusto. Una casa mai uguale ma una casa che ci assomiglia. Vogliamo sostenere con tenacia ed entusiasmo il concetto del “bello”, sia nell’estetica, che nei rapporti personali di collaborazione, con la nostra affiatata clientela.

40

naturalmente benessere


26-05-2010

15:15

Pagina 41

m o d e n a

NB_giugno

trends

ALIMENTAZIONE Non lasciamo il pesce in barile CORPO E BENESSERE La pelle che non ti aspetti CASA Trends VIAGGI Berlino SCELTI PER VOI i film, libri e cd del mese


NB_giugno

25-05-2010

10:49

Pagina 42

alimentazione

non lasciamo il

pesce in barile

s

econdo le statistiche molti italiani mangiano il pesce solo una volta alla settimana. Visti gli enormi vantaggi di questo alimento i nutrizionisti

consigliano di consumarlo, invece, almeno due-tre volte alla settimana. Nutriente come la carne, il pesce è piÚ digeribile, grazie alla presenza di tessuto connettivo. I suoi grassi sono ricchi di composti polinsaturi

Perchè consumarlo fa bene e con ricette gustose ancora di piÚ!

quali gli omega 3, utili al buon funzionamento del sistema cardio circolatorio. Nel pesce si trovano minerali come il fosforo, il selenio e lo iodio (scarsamente presente in altri alimenti), che regolano le funzioni circolatorie, nervose e muscolari.

42

naturalmente benessere


NB_giugno

25-05-2010

10:49

Pagina 43

di Silvia Migliorini

Il pesce apporta anche una discreta quantità di vitamine. Nei pesci grassi quali tonno, anguilla e sgombro sono presenti vitamina A ed E e alcune del complesso B. I molluschi come le cozze, vongole e polpi e i crostacei come gamberi e scampi hanno un buon contenuto di zinco, magnesio, iodio e ferro. Il consumo di pesce è particolarmente consigliato per prevenire e ridurre l'accumulo del colesterolo nel sangue, poichÊ il pesce è particolarmente ricco di acidi linoleici e linolenici, o acidi grassi insaturi, che con un meccanismo ancora sconosciuto riducono la presenza di colesterolo nel sangue.

naturalmente benessere

43


NB_giugno

25-05-2010

10:50

Pagina 44

alimentazione

LE RICETTE E allora, cosa aspettiamo a consumarne in grande quantità? Se è la ricetta ciò che vi manca, eccovi il pronto soccorso del nostro chef Stefano Molesini, per una cena completa sfiziosa e salutare.

BOCCONCINI DI GAMBERETTI Dose per 4 persone: 250 gr di gamberetti' 250 gr di farina, 1 cipolla, 10 cl di acqua,10 cl di latte 1 uovo prezzemolo sale e pepe. Mettere nel frullatore la cipolla i gamberetti, il sale, il prezzemolo, frullare per un minuto e poi aggiungere fatta con il latte, la farina, l'uovo e l'acqua fino ad ottenere un composto morbido.In una padella scaldare abbondante olio e versare con un cucchiaio il composto ottenuto e lasciare dorare.I bocconcini si possono servire caldi oppure freddi!Vini consigliati: Terre di Franciacorta bianco doc, Verdicchio dei Castelli di Jesi doc, Vermentino terre di Sardegna doc.

TRENETTE CON COZZE E CURRY Dose per 4 persone: 300 gr di trenette,kg 1 di cozze,1 scalogno,1 carota,1 gambo di sedano, vino bianco,prezzemolo, 1 cucchiaino di polvere di curry, olio di oliva. Tagliare il sedano la carota e lo scalogno a piccoli cubetti. Pulire le cozze sotto l'acqua corrente spazzolandole ed aprirle in una padella con un filo di olio e sfumare con un po’ di vino bianco.Separare le cozze dal liquido che andrà filtrato. In un tegame rosolare le verdure con un filo di olio per 5 minuti, unire il curry e diluire con il liquido delle cozze e fare ridurre a fiamma viva.Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, cotta al dente versarla, nella padella con le verdure, unire le cozze ed il prezzemolo.

FILETTO DI ORATA IN CROSTA DI PATATE Dose per 4 persone: 2 orate di circa 600 gr che andranno sfilettate. Olio di semi per friggere, rosmarino fresco tritato, 4 patate medie. Dopo aver sfilettato le orate, sbucciare le patate e con l'apposito attrezzo ridurle a filetti sottili. Unire poi il rosmarino tritato alle patate. Nella parte opposta alla pelle appoggiare uno strato di patate e con la mano fate in modo di schiacciarle leggermente in modo che aderiscano un minimo. Scaldare un filo di olio nella padella antiaderente e quando è bello caldo unire il filetto con la parte della pelle rivolta verso l'alto e quando la parte con le patate a filetti sarà dorata, con una spatola girarla delicatamente sino a

44

naturalmente benessere


NB_giugno

25-05-2010

11:10

Pagina 45


NB_giugno

26-05-2010

15:21

Pagina 46

alimentazione

il pesce: equilibrio nella nutrizione

cottura ultimata. Servire con contorno di misticanza condita con emulsione di olio, aceto balsamico e sale e pepe.

SPUMONE 100 gr di meringhe,mezzo cucchiaio di zucchero a velo, gr 800 di panna fresca: Montare la panna ben soda, unire lo zucchero a velo e le meringhe tritate finemente, versare poi in uno stampo da plum-cake di silicone e mettere nel congelatore. Se non si possiede lo stampo in silicone si può utilizzare lo stampo classico, avendo però l'accortezza di rivestirlo di pellicola trasparente per facilitare poi l'uscita dallo stampo. Questo dolce potete servirlo con una salsa

di fragole ottenuta

frullando con il frullatore ad immersione delle fragole fresche con succo di limone e zucchero, oppure con topping al cacao.

LINGUINE CON MAZZANCOLLE PESTO E POMODORINI Dose per 4 persone; 320 gr di linguine, 40 mazzancolle 200 gr di pomodorini cigliegina, per il pesto basilico noci pinoli olio extra vegine di oliva e pecorino e aglio. Togliere il guscio e la testa alle mazzancolle che cucinerete in una padella con un filo di olio e sfumerete con un pò di vino bianco secco, a parte preparare il pesto e tagliare a metà i pomodorini che uniremo al pesto e alle mazzancolle. Cucinare le linguine in abbondante acqua salata e condire a cottura ultimata con tutti gli ingredienti.

46

naturalmente benessere

Il pesce è universalmente considerato uno degli alimenti più sani ed equilibrati. È ormai accertato che il consumo regolare di pesce ha effetti importanti per la salute: protegge da malattie circolatorie e cardiache (trombosi, infarto, ictus),favorisce la riduzione della pressione del sangue e del colesterolo, migliora la funzione visiva, protegge la pelle dall’invecchiamento precoce, favorisce il buon funzionamento della tiroide. Il pesce è un alimento che consente un grande apporto di proteine nonché di grassi insaturi, non dannosi, a differenza dei grassi saturi presenti nelle carni negli animali da macello; questo alimento costituisce quindi una valida alternativa ad altri alimenti proteici di origine animale (carni di animali terrestri, uova etc.) dai quali differisce soprattutto per la componente lipidica. In particolare il pesce è ricchissimo di Omega 3, un tipo di acido grasso preziosissimo per la prevenzione di malattie cardiovascolari e di dislipidemie Altra caratteristica è l'elevato contenuto vitaminico. Il pesce infatti contiene elevatissime quantità di vitamine del gruppo B nonché vitamine A, D e PP. Fosforo e Iodio costituiscono i sali minerali di cui è ricco questo prezioso alimento. Tra i vari tipi di pesce, quello azzurro (sgombri, acciughe, sarde, tonno, pesce spada,ecc..) contiene la maggiore percentuale di Omega 3. Calcio, iodio e ferro sono contenuti in maggiore percentuale nei pesci dalle carni più rosse, mentre il fosforo si trova in notevole quantità in tutte le specie. I pesci più magri sono: merluzzo, orata, polpo, sogliola, spigola, trota, rombo, calamari, cernia, mitili, seppie. I pesci semigrassi o grassi sono: dentice, pesce spada, salmone, sarago, tonno, anguilla. Il Pesce in tavola: più semplice di quanto si pensi Molte persone sono limitate nell’assunzione di pesce da problemi legati al suo utilizzo come l’emanazione di odore non gradito e metodi di cottura; diciamo subito che non occorrono tecniche culinarie particolari per cuocere il pesce; spesso cucinare il pesce non richiede oltre 20-30 minuti; ad esempio possiamo preparare un’orata, una sogliola o una spigola al forno, con un po’ di brodo vegetale ed odori (timo, origano, alloro); la cottura spesso non richiede oltre 20-25 minuti; oppure cucinare il pesce in una vaporiera (la consistenza delle carni ed il sapore ne saranno esaltati), gratinare al forno un filetto (ad es. di merluzzo, di cernia o di palombo) impanato con un composto in cui avremo messo pan grattato, ed un trito di aglio e prezzemolo ed anche in questo caso in circa 15 minuti il piatto sarà servito. Ancora, calamari, polpo, seppie, moscardini possono essere bolliti per 10-20 minuti e consumati con olio e limone oppure il pesce può essere cucinato alla griglia o alla piastra. L’aggiunta di olio extravergine d’oliva a crudo completa il contenuto di vitamine del pasto ed esalta il sapore. Per coloro che soffrono particolarmente l’odore che si emana dalla cottura del pesce sarà possibile ridurre il fastidio mettendo a bollire dell’acqua con qualche foglia di alloro in cucina per una decina di minuti oppure mettendo l’alloro nella stessa pentola di cottura del pesce. Potrete poi bere l’infuso di alloro dopo il pasto poiché ha delle ottime proprietà digestive (antico rimedio della nonna!).

Per Informazioni: Dott.ssa SABRINA SALTINI Biologa Nutrizionista Specialista in Scienza dell’Alimentazione Modena, Via Vellani Marchi, 20; Casalgrande (RE), Piazza Martiri della Libertà, 13/C. Tel. 347 9015400 www.studionutrizione.it


26-05-2010

9:56

Pagina 47

PER LUCE

sistemi per l’energia e rinnovabili

Via Cesare della Chiesa, 151 - MODENA Tel. 059/827805 - Fax 059/827805 - info@perluce.com

www.perluce.com

NB_giugno

Dal 1992 PER LUCE srl vanta numerose installazioni elettriche su strutture industriali, civili e commerciali nonchè sistemi Building Automation, quadri elettrici media tensione, potenza e comando. La reputazione creatasi nei decenni grazie ad un duro lavoro e ad un continuo rinnovamento tecnologico strutturale e di know-how continuo hanno portato PER luce srl ad alti livelli di considerazione nella provincia di Modena e anche al di fuori di essa.

ENERGIE RINNOVABILI PER LUCE nel settore delle energie rinnovabili si propone nell’installazione, con professionalità e competenza, di impianti fotovoltaici nel settore civile terziario e industriale. PER LUCE fornisce, oltre a materiale selezionato di altissima qualità, consulenze esclusive sia per la progettazione che per lo sviluppo di impianti, avvalendosi di competenze tecniche specifiche e garantendo assistenza pre e post-vendita.

CABALAGGIO STRUTTURATO PROFESSIONALE In questi anni il settore delle infrastrutture, dei sistemi di trasmissione Voce, Dati, Immagini (VDI) e della Gestione Tecnica dell’edificio ha vissuto numerose evoluzioni ed ha assistito al nascere di varie innovazioni. Tali innovazioni vanno al pari passo con l’evoluzione delle esigenze dei committenti, modificando di volta in volta i valori attesi dal sistema di telecomunicazione. Perluce ha tratto vantaggio da queste accelerazioni tecnologiche e normative consolidando la propria credibilità e fornendo risposte chiare agli interrogativi dei nostri clienti nell’installazione e validazione della struttura di supporto alle telecomunicazioni. Perluce offre un sistema di cablaggio strutturato al passo con le tecnologie piàù innovative, che consente in maniera universale ed integrata di supportare tutti i sistemi per il trasporto e la distribuzione dell’informazione, qualunque essa sia, senza continue variazioni al crescere delle esigenze interne aziendali.

AMBIENTE L’aria che respiriamo ha una influenza considerevole sulla nostra vita. Da anni Per Luce offre sistemi professionali di depurazione dell’aria per il nostro benessere. I sistemi IQAir offerti da Perluce offrono soluzioni di purificazione dell’aria più avanzate contro le sostanze inquinanti nocive in ambienti confinati. L’efficienza certificata dei sistemi IQAir ha consentito il loro utilizzo a livello mondiale anche in aree critiche come strutture ospedaliere al fine di prevenire malattie infettive.


NB_giugno

25-05-2010

10:43

Pagina 48

corpo e benessere

pelle

la che non ti aspetti Per il fumo o per il sole, per l’età o l’alimentazione, la pelle riflette tutte le nostre mancanze. Ecco come porvi rimedio…

è

lo specchio, se non dell’anima, di sicuro di tutte le nostre abitudini: la pelle non mente. Racconta delle nostre abitudini alimentari, parla della nostra mania per il sole, spiffera al mondo quanto siamo tabagisti o, in definitiva, quante lune

sono passate sotto il sole. Curarla bene, allora, non è solo una questione estetica, ma profondamente intima.

LA SMOKER’S FACE Se degli effetti del sole sulla pelle o di una cattiva alimentazione si parla spesso, poco si dibatte delle pesanti conseguenze che il fumo ha sul nostro volto. E’ infatti scientificamente provato che chi ha fumato per più di dieci anni può essere individuato dalle caratteristiche del volto. E’ stato il medico inglese Douglas Model a coniare il termine “smoker’s face” (faccia da fumatore), per definire l’insieme delle caratteristiche, indipendenti da età, sesso o esposizione solare, proprie dei fumatori da almeno dieci anni. E vediamole allora queste caratteristiche: zampe di gallina e rughe perioculari molto accentuate, guance lasse, rughe perpendicolari alle labbra, perdita di elasticità della cute del volto, colorito diseguale, ma tendenzialmente grigiastro.

48

naturalmente benessere


NB_giugno

25-05-2010

10:43

Pagina 49

di Silvia Migliorini

Anno dopo anno, le tossine prodotte dal fumo di sigaretta vanno a creare una serie di modificazioni notevoli nell’omeostasi cutanea. In particolare, una vasocostrizione della rete capillare dermica, insieme al ridotto apporto di ossigeno causato dal monossido di carbonio contenuto nel fumo, fa sì che le cellule cutanee siano raggiunte da una ridotta quantità di ossigeno e nutrienti. Inoltre, viene ridotta sensibilmente la scorta di vitamina A (retinolo) e aumenta sensibilmente la popolazione di radicali liberi: la pelle si rigenera e cicatrizza a fatica, anche perché più si fuma e meno collagene si ha a disposizione.

CONSERVARE UNA “BUONA PELLE” Che fare allora, oltre a smettere di fumare? Riprendiamo un discorso che apparentemente sembrerebbe banale, che ha per tema la detersione e l'idratazione. In realtà oggigiorno lavarsi diventa sempre più spesso un problema: le irritazioni cutanee o addirittura le forme allergiche causate dai detergenti sono inestetismi che troppo spesso ci costringono ad una visita dal dermatologo. Proprio perché è una necessità quotidiana, la scelta del detergente è di notevole importanza. Lavarsi con un detergente non idoneo, non porta via soltanto le sostanze estranee presenti sulla pelle, ma ne altera la sua fisiologia. Sulla superficie della nostra pelle è presente un film di liquido, detto film idrolipidico per la sua composizione mista fatta di acqua e grassi contenuti nel sebo delle nostre ghiandole sebacee.

naturalmente benessere

49


NB_giugno

25-05-2010

10:44

Pagina 50

corpo e benessere

Benchè millimetrico questo film ha proprietà importantis-

caso all'inizio di ogni ciclo di trattamento l'estetista eubio-

sime, mantiene l'elasticità e la compatezza dello strato

tica si preoccupa di proporre la Ristrutturazione

corneo (strato di cellule superficiali, protettive della pelle),

Barriera di Permeabilità in modo tale da poter trasferire

impedendo la perdita di acqua che avviene proprio attra-

nella pelle, ristrutturata nelle sue componenti fondamen-

verso questo strato. Se la detersione della pelle fosse fatta

tali, i principi attivi carenti, assimilabili, contenuti nel

con normali detergenti anionici, del tipo saponi, oppure

cosmetico eubiotico, che la nostra pelle terrà in riserva e

latti detergenti di natura sintetica, assisteremmo ad

userà al momento del bisogno. E' propio il Trattamento

un'asportazione completa non solo delle impurità presen-

Ristrutturante a risolvere nel modo più efficace e durevole

ti sulla nostra pelle, prodotte dall'attività delle ghiandole

nel tempo il problema della disidratazione della pelle. Con

e dall'inquinamento esterno, ma anche di molte compo-

la successiva applicazione della Crema Idratante e della

nenti della Barriera di

Cremplus Restituente si otterrà, per mezzo di fitoderivati,

Permeabilità della pelle,

una vera e propria stimolazione del tessuto connettivo,

struttura essenziale che

quello più profondo, annesso alla pelle, detto derma, in

mette in contatto il

modo da incrementare la produzione di elastina e di colla-

nostro corpo con l'am-

gene

biente esterno. Le sue

Ovviamente da questo punto in poi sarà necessario far

componenti

possono

seguire una detersione giornaliera corretta che non vada a

essere compromesse da

distruggere ciò che si è costruito con questo prezioso trat-

chi usa, inconsapevol-

tamento ricordando che: prevenire è meglio che curare!

Avere una bella pelle, significa prima di tutto mantenere a un livello corretto il

responsabili

del

turgore

del

derma

della

stesso.

tasso di lipidi e

mente, prodotti agressivi con il semplice intento

GLI ALIMENTI CHE “FANNO BENE ALLA PELLE”

di acqua.

di

l'Estetica

Avere una bella pelle, significa prima di tutto mantenere a

lavarsi...

Eubiotica dà una valida

un livello corretto il tasso di lipidi e di acqua. Senza di essi,

alternativa per una detersione biocompatibile e protetti-

la pelle si secca e diventa fragile. L'unica soluzione è darle

va, attraverso la formula di un latte detergente privo di

da mangiare... e da bere! Ecco i suoi principali alleati.

derivati del petrolio, oltre agli emolienti costituiti da acidi grassi e trigliceridi (normalmente presenti nella nostra

Le vitamine B

cute), mentre i fitoderivati contribuiscono ad un'azione

Tutte le vitamine di questo gruppo (B1, B2...) favoriscono

dermopurificante, lenitiva e/o antiarrossamento secondo

le reazioni metaboliche al livello della sintesi e della ripa-

necessità. Per quanto concerne l'idratazione, l'Eubiotica si

razione delle fibre di collagene ed elastina.

occupa di questo tema nell'accezione più ampia, non a

Dove le trovo?

50

naturalmente benessere


NB_giugno

25-05-2010

10:44

Pagina 51

Nei cereali integrali (pane, pasta, riso, farro, ecc…), le proteine animali (carne, pesce, uova) e il lievito di birra.

“alimentare” la pelle

Gli acidi grassi essenziali

Avere una bella pelle è anche frutto di una sana alimentazione

Gli Omega 3 e 6 limitano la fuga d'acqua dalle cellule.

che deve essere ricca di antiossidanti, fibre, sali minerali e vita-

Dove li trovo? Negli olii (colza, arachidi, noci, soia, olive...), i pesci grassi (acciughe, sardine, aringhe, tonno), la frutta a guscio (mandorle, nocciole), l'avocado e le olive.

mine ad azione difensiva. Ecco una serie di consigli alimentari per avere sempre una pelle sana e giovane: 1. Idratarsi cioè bere!!!.. sono consigliati almeno 1/1,5 lt di acqua al giorno. E’ consigliabile cambiare spesso il tipo di acqua in

L’acqua

quanto ogni acqua ha un apporto in sali minerali diverso.

E' indispensabile alla pelle, che va idrata in profondità.

2. Consumare alimenti ricchi di fibre che mantengono una buona

Permette anche di eliminare gli scarti, primi responsabili di

attività intestinale evitando l’accumulo di tossine. Benvenuti allo-

un colorito opaco. Dove la trovo? In tutti i tipi di acqua,

ra i cibi integrali , la frutta e le verdure ed i legumi.

ovviamente, ma anche nel tè, nelle zuppe, nelle tisane... e nella frutta e la verdura, che ne contengono in media il 90%

3. Per lo stesso motivo, mantenere una buona flora batterica intestinale favorendo il consumo di alimenti latto-fermentati come lo yogurt ed il kefir. 4. Ridurre il consumo di grassi saturi di origine animale e dei frit-

IL MAKE UP

ti, che appesantiscono il fegato, e dare la preferenza agli acidi

Cambia la stagione, cambia il make up.

grassi polinsaturi (omega 3) che hanno un’attività antiossidante

Il fondotinta resta insostituibile, ma cambia formula e

(anti- radicali liberi). Ne sono particolarmente ricchi l’olio di semi

colore per adattarsi al primo caldo ed al sole. Poi, per dare

di girasole,i semi di lino, i pomodori, il peperoncino, i mirtilli

un tocco fresh al viso, ci sono terre e ciprie che fanno magie e mettono in risalto il trucco di occhi e labbra. Il must di stagione è metal sulle palpebre, arancio sulle

rossi, il tè verde, il pesce azzurro e le verdure a foglia larga come i broccoli e il cavolo. 5. Ridurre l’assunzione dei dolci e dello zucchero. Sembrano favorire la formazione di rughe.

labbra. Se quest’inverno abbiamo amato l’ombretto viola,

6. Favorire (senza eccedere) il consumo di ortaggi e frutti gialli

adesso è il momento di sostituirlo con uno lilla, in crema

ed arancioni che in quanto ricchi di beta carotene favoriscono la

madreperlata.

protezione della pelle dai raggi solari.

No agli smoky eyes che appesantiscono lo sguardo, meglio

7. Infine non dimentichiamo di consumare alimenti proteici sia

sostituire il nero con oro, bronzo o rame in versione metal,

di origine animale (carne, pesce, uova, latte), che vegetale (legu-

da stendere bene per trasformare le palpebre in lamine preziose. Se amate i colori pastello, divertitevi allora con azzurro e turchese.

mi, soia). Sono importanti per la crescita ed i processi riparativi della pelle. E’ consigliabile anche eseguire periodicamente alcuni tipi di test come i test anti- aging che valutano lo stato di ossidazione del

Per le labbra, sì ad arancio e fucsia, in versione rossetto o

nostro organismo e quanto è alta la barriera difensiva del nostro

gloss, però lucidissimi.

organismo ai radicali liberi. In alcuni casi è consigliabile anche

Buon divertimento!

effettuare un test per le intolleranze alimentari in quanto spesso alcuni disturbi cutanei sono sostenuti o peggiorati dalla presenza di una intolleranza alimentare.

Per informazioni: DOTT.SSA BARBARA MENOZZI Biologa Nutrizionista Erborista esperta in fitoterapia Tel 348/4711864 www.menodieta.it info@menodieta.it naturalmente benessere

51


NB_giugno

25-05-2010

11:16

Pagina 52

viaggi

Berlino, la nuova Europa formato cittĂ 

1

52

naturalmente benessere


NB_giugno

25-05-2010

11:16

Pagina 53

di Paolo G. Polacchini

i

l fascino di una capitale sospesa tra l’ovest e l’est del nostro continente. Una delle città chiave nella storia recente. Una fucina di tendenze, innovazioni, arte, stili di vita che non si piega alle mode passeggere ma che sa fare delle sue virtù

un vanto. Collegata grazie ad un innumerevole quantità di voli low-cost a tutte le più importanti città europee, Berlino è oggi (e probabilmente da un po’ di anni a questa parte) una delle mete più gettonate per turisti mordi e fuggi, alla ricerca del brivido della cultura e del leggero vivere. Per coloro che ancora non l’hanno visitata: toglietevi dalla mente l’idea di una città fumosa del nord europa, fredda e rinchiusa in un asettico efficientismo teutonico. Ed ancora, non pensate nemmeno lontanamente di scorgere le suggestioni wendersiane de “il Cielo sopra Berlino”. Berlino rinasce, anno dopo anno, si reinventa, panta rei: a Berlino città tutto scorre. Eppure, meraviglia delle meraviglie, nulla viene cancellato; consci del burrascoso passato, dei dolori e dei dissapori portati da grandi glorie, sperati trionfi e laceranti divisioni, i berlinesi vivono il dinamismo della loro città mantenendo sempre un occhio di riguardo per il passato. Il passato a Berlino è memoria e rinnovamento. E’ così che nelle vostre passeggiate - serene e libere dalla confusione del traffico automobilistico al quale noi, italici viandanti, siamo ahimè ormai assuefatti, incapperete di

1 - Angelo della Vittoria del Siegessäule 2 - La Porta di Brandeburgo

2 naturalmente benessere

53


NB_giugno

26-05-2010

15:25

Pagina 54

viaggi

tanto in tanto nei brandelli del famoso Mauer disseminati per tutti i variopinti e variegati quartieri della Stadt. Del muro che divideva l’oriente dall’occidente, il consumismo dal comunismo, la democrazia dalla dittatura, oggi non rimane molto. Quel poco che ancora si vede è però chiaramente segnalato, manifesto,

3

volutamente

trasformato

in

monumento.

Didascalia di una rinascita fiera, consistente ma mai chiassosa. Ve ne accorgerete quando vi sfileranno al fianco i colora-

3 - Murales sui resti del Muro di Berlino - 4 - Prenzlauer Berg, murales sulle palazzine. 5 - Tracce del Muro di Berlino

tissimi murales lungo Mühlenstraße, dietro la Ostbahnhof. Là, dove paradossalmente si voleva dividere la DDR dalle spiagge sulla Sprea per impedire la fuga a nuoto verso il

4

nemico capitalista, oggi corre una cortina non più di ferro ma di vernice spray, allegramente bucherellata a permettere la vista dell’”altra” Berlino. Ed allora via, oggi si passa velocemente tra i quartieri che un tempo erano collocati su universi diversi e paralleli. Friederichs-hain, con le sue palazzine-caserma, oggi quartiere ambito da studenti e giovani lavoratori in virtù di affitti particolarmente contenuti, lambisce Kreuzberg, il luogo dell’arte, della controcultura, dei centri sociali e dell’immigrazione. Da qui su verso il Mitte, il cuore della città. E’ qui che troverete l’arcinota Alexander Platz, austera traccia della retorica socialista ed il suo Fernsehturm (la torre a spillo della televisione) dal gusto rigidamente dittatoriale sotto al quale transitano frenetiche le anime frenetiche dei berlinesi che scambiano U-bahn, S-bahn e autobus proprio qui. Seguite Friedrichstraße, l’arteria principale del centro, un arlecchino di prostitute, locali in, locali out e comuni artistiche verso nord fino a Prenzlauer Berg, un quartiere tutto pub, locali alternativi, ristorantini etnici, negozi di merce recuperata o artigianale e appartamenti per giovani coppie. Godetevi questa parte di città al mattino, tra le “mamme delle ore dieci” che pedalano intente agli acquisti con figli al seguito. Se tutto questo non bastasse, se ancora dentro di voi alloggia lo spirito del turista di stampo classico, allora approfittate di una giornata di sole per dare una occhiata alla Berlino monumentale. Tiergarten è il quartiere giardino, il quartiere diplomatico, il quartiere in doppio petto con le scarpe da tennis; all’ombra dell’aulico angelo della Siegessäule siedono i monumenti della città simbolo del Reich: la Brandenburger Tor, un tempo simbolo della marziale propensione alla gloria tedesca ed oggi segno dell’unità ritrovata, il Reichstag dalle

5

forme ottocentesche con una postmoderna cupola in acciaio e vetro made in Norman Foster.

54

naturalmente benessere


NB_giugno

25-05-2010

11:20

Pagina 55

Promozioni per rinnovo collezioni

Via dell’Artigianato, 1/H 41042 SPEZZANO (Mo) Tel. e Fax 0536/920468


NB_giugno

26-05-2010

15:26

Pagina 56

viaggi

e vetro made in Norman Foster. Per i più dediti alle frivolezze è necessaria la visita nella culla della tecnologia e dello shopping che alloggiano nella griffatissima Potsdamer Platz, reinventata dalle più grandi firme dell’architettura contemporanea, e nella commercialissima Charlottenburg. Con questo vogliamo ricordare che rimangono un numero infinito di occasioni per conoscere, scoprire, farsi coinvolgere da questa città che, così come l’Europa in continua trasformazione, è un mosaico difficilmente decifrabile di culture, storie e suggestioni. Perché Berlino è oggi soprattutto una suggestione che si muove con i suoi abitanti siano essi Ossi (dell’est) o

7

Wessi (dell’ovest). Per questo è importante prima o dopo, per un giorno o un anno o una vita essere berlinesi. O quantomeno sentirsi tali. Ich bin ein Berliner.

6 - Torre del Fernsehturm 7 - Potsdamerplatz, edificio della Deutsche Bahn 8 - Berliner Dom con Fernsehturm alle spalle

6

8

56

naturalmente benessere


NB_giugno

27-05-2010

10:41

Pagina 57

a b i tare naturale

www.lafabbricadellino.com - info@lafabbricadellino.com - Tel. 059-653198


fashion_arredo

27-05-2010

13:17

Pagina 2

home

UNA SERRA PER COLTIVARE IDEE Pensata per le piante, perfetta per dare libero sfogo all’estro creativo: la Serra Smeg si presta a molteplici utilizzi. Nata dalla collaborazione tra Smeg e lo studio di architettura Piano Design, la Serra rappresenta

2

infatti un nuovo modo per vivere e amare il verde. L’estetica esclusiva e raffinata, unita ad una tecnologia all’avanguardia, dà vita a un suggestivo complemento d’arredo sempre diverso, una sorta di quadro vivente da 3

ammirare anche al buio grazie all’illumina1

zione interna.

www.smeg.it

la scelta del mese

4

5

6 - Accendino con coltelli-

no a tre funzioni; Confezionato in un’esclusiva scatola di latta cm 10 x 7. Set con penna e accendino multifunzione Vespa, corredo ideale per le gite con il vostro scooter preferito. La scatola in latta che li contiene misura cm 12 x 16.

1 Serra SMEG 2 Scatola metallo “the summer box” SELETTI 3 Borsa Vespa FORME 4 Radio sveglia Vespa FORME 5 Frigorifero righe SMEG 6 Accendino con coltellino FORME 7 Cover per I-Phone FORME 8 Sedia pantone SELETTI 9 Cornice ARTE PURA

www.forme.it 7

58

naturalmente benessere


fashion_arredo

27-05-2010

13:17

Pagina 3

LA BLUMARINE HOME COLLECTION è la prima collezione casa che la griffe italiana Blumarine realizza .

8

9

KARTELL WITH MISS BLUMARINE IL DESIGN VA IN VETRINA Anche quest’anno le vetrine della boutique Miss Blumarine, in Via della Spiga a Milano, assumono la veste più elegante e contemporanea con l’esposizione di oggetti firmati Kartell. Si tratta di alcuni sgabelli della collezione La Bohème disegnati da Philipe Stark rievocando la preziosa forma delle anfore, di specchi a parete in policarbonato colorato che ricordano le cornici di cristallo molato della linea François Ghost disegnati da Starck e dell’abat-jour Cindy disegnata da Ferruccio Laviani, tipica lampada anni Settanta con cappello conico e base sferica, in bellissime tonalità metallizzate. naturalmente benessere

59


fashion_arredo

27-05-2010

13:19

Pagina 4

home

U

n assaggio delle nuove proposte . Il mondo dell'arredamento in cucina con

i suoi annessi e connessi. I colori presenti richiamano quelli presentati nelle ultime collezioni moda primavera estate . I protagonisti saranno il blu, il viola, il glicine e il rosa abbinati al bianco e ai non colori come il grigio perla o antracite . Sempre più oggetti legati al green design, domestico o retrò con influenze senza confini . Per i piatti un forte ritorno al classico rotondo o ovale, i bicchieri senza calice . Un anno di novità per gli estimatori della buona tavola.

qualche idea per la tavola? NOVITA’ 2010

TAVOLO NIAGARA

Mm 2200 x 1000 x 750h Euro 1.090,00 iva inclusa Rettangolare, struttura in alluminio verniciato con polveri, color bianco e piano in teak. Misure disponibili: Mm 920 x 920 x 750 h Euro 495,00 iva inclusa Mm 1550 x 920 x 750 h Euro 724,00 iva inclusa Mm 2200 x 1000 x 750 h Euro 1.090,00 iva inclusa Sono presenti nella stessa gamma, sedie, lettini e tavolini www.pircher.eu

60

naturalmente benessere

ARTE PURA www.artepura.it


fashion_arredo

27-05-2010

13:19

Pagina 5

SELETTI - ESTETICO QUOTIDIANO Linea da tavola in porcellana e vetro borosilicato. ESTETICO QUOTIDIANO è la linea di contenitori per alimenti e bevande realizzati riproducendo fedelmente le forme dei contenitori usa e getta in materiali duraturi, quali la porcellana e il vetro borosilicato. Compatibili con il forno a microonde e la lavastoviglie, i prodotti della linea ESTETICO QUOTIDIANO rappresentano un’occasione di rinnovo delle stoviglie quotidiane, un modo originale e divertente di servire in tavola. SELETTI - PALACE n concetto visionario di Souvenir d'Autore, Palace è un programma modulare per la tavola, impilabile e compatto. Racchiude nel suo insieme un servizio completo per sei persone di stoviglie, raffiguranti palazzi ed architetture Rinascimentali. Composto da piatti fondi, piatti piani, ciotole e piatti frutta, ognuno decorato sia esternamente che internamente, con una visione prospettica del piano in cui vi trovate. Interessante è l'utilizzo dei tetti, che oltre a fungere da copertura ai piani sottostanti, capovolti diventano contenitori da portata. Realizzato in finissima porcellana Dolomite, con decori resistenti anche ad alte temperature.

www.seletti.it

LAFABBRICADELLINO www.lafabbricadellino.com

ESSENT’IAL www.essent-ial.com

naturalmente benessere

61


25-05-2010

11:29

Pagina 62

scelti per voi... film

The time that remains Una riflessione in quattro parti sulla storia degli arabi palestinesi a partire dal 1948, anno della proclamazione dello Stato di Israele, sino ai giorni nostri. Viene raccontata attraverso episodi comici o tragici della vita di tutti i giorni ed è ispirata ai racconti del padre del regista, che partecipò alla prima resistenza, alle lettere della madre e ai ricordi del regista stesso che è in parte anche protagonista del film. Elia Suleiman, che con Intervento divino nel 2002 portò il primo film palestinese ad approdare in competizione a Cannes vincendo il Premio della Giuria e quello della Fipresci, sette anni dopo vi ha fatto ritorno con questa riflessione personale sulla condizione dei Palestinesi. Da vedere. IN USCITA IL 4 GIUGNO

Sex and the city 2 Carrie, Samantha, Miranda e Charlotte tornano nuovamente al cinema con il sequel di Sex and the City. Questa volta la pellicola si svolge in Marocco tra danzatrici del ventre e beduini.All’inizio del film Carrie sta aspettando di incontrare le sue amiche per andare a fare shopping e sta pensando alla prima volta che si è trasferita a New York durante gli anni ‘80 e su come ha fatto la conoscenza di Samantha e Charlotte.Un grande matrimonio è al centro del film (e non vi diremo quale…). Il sequel con il prequel della serie, con un cameo di Liza Minelli e la partecipazione di Miley Cyrus nei panni di se stessa. Ma la serie tv era tutt’altra cosa… USCITO IL 28 MAGGIO

Tata Matilda e il grande botto Nanny McPhee ritorna al lavoro con la sua magia! Emma Thompson torna a vestire i panni della misteriosa bambinaia. Questa volta si trova alle porte di una fattoria a conduzione familiare dove è scoppiata una disputa tra alcuni bambini viziati del paese e i loro cugini di città. Atmosfera british, un tocco di magia, alcune trovate tra Harry Potter e Mary Poppins, per un film rivolto ai più piccoli nel quale gigioneggia e furoreggia la brava Emma Thompson. IN USCITA L’11 GIUGNO

io al bl ch

og

oc

NB_giugno

vota il tuo film preferito tra quelli del mese su www.nbmodena.org!

62

naturalmente benessere


25-05-2010

11:29

Pagina 63

a cura di Filippo Molinari

scelti per voi... libri

Nel mare ci sono i coccodrilli La storia di Enaiatollah Akbari Se nasci in Afghanistan, nel posto sbagliato e nel momento sbagliato, può capitare che, anche se sei un bambino alto come una capra, e uno dei migliori a giocare a Buzul-bazi, qualcuno reclami la tua vita. Tuo padre è morto lavorando per un ricco signore, il carico del camion che guidava è andato perduto e tu dovresti esserne il risarcimento. Ecco perché quando bussano alla porta corri a nasconderti. Ma ora stai diventando troppo grande per la buca che tua madre ha scavato vicino alle patate. Così, un giorno, lei ti dice che dovete fare un viaggio. Ti accompagna in Pakistan, ti accarezza i capelli, ti fa promettere che diventerai un uomo per bene e ti lascia solo. Da questo tragico atto di amore hanno inizio la prematura vita adulta di Enaiatollah Akbari e l’incredibile viaggio che lo porterà in Italia passando per l’Iran, la Turchia e la Grecia. Un’odissea che lo ha messo in contatto con la miseria e la nobiltà degli uomini, e che, nonostante tutto, non è riuscita a fargli perdere l’ironia né a cancellargli dal volto il suo formidabile sorriso. Enaiatollah ha infine trovato un posto dove fermarsi e avere la sua età. Questa è la sua storia. Autore: Fabio Geda. Editore: Baldini Castoldi Dalai. Pagine: 155. Prezzo: 16,00

Caino

Il palazzo della mezzanotte

Saramago ritorna alla religione

Ritorna Carlos Ruiz Zafòn

A vent’anni dal “Vangelo secondo

Calcutta, 1916. Una locomotiva infuo-

Gesù Cristo”, José Saramago torna a

cata squarcia la notte portandosi die-

occuparsi di religione. Se in passato il

tro un carico di morti innocenti. Sotto

premio Nobel portoghese ci aveva

una pioggia scrosciante, quella stessa

dato la sua versione del Nuovo

notte, un giovane tenente inglese

Testamento, ora si cimenta con

sacrifica la vita per portare in salvo

l’Antico. E sceglie il personaggio più

due gemelli neonati inseguiti da un

negativo, la personificazione biblica

tragico destino. Calcutta, 1932. Ben, il

del male, colui che uccide suo fratel-

gemello maschio, compie sedici anni,

lo: Caino. Capovolgendo la prospettiva tradizionale,

lascia l’orfanotrofio St. Patricks e festeggia l’inizio della

Saramago ne fa un essere umano né migliore né peggio-

sua vita adulta. È anche l’ultimo giorno della Chowbar

re degli altri. Il dio che viene fuori dalla narrazione è un

Society, un club segreto che conta sette orfani come Ben,

dio malvagio, ingiusto e invidioso, che non sa veramente

riunitosi per anni allo scoccare della mezzanotte sotto un

quello che vuole e soprattutto non ama gli uomini. È un

tetto di stelle, nella sala principale di un antico edificio

dio che rifiuta, apparentemente solo per capriccio e indif-

in rovina, il Palazzo della Mezzanotte. I sette ragazzi

ferenza l’offerta di Caino, provocando così l’assassinio di

sono sicuri che quella sarà la loro ultima notte insieme,

Abele. Una riscrittura ironica e personale della Bibbia,

ma il passato bussa alla porta di Ben: la bellissima gemel-

invenzione letteraria di uno scrittore nel pieno della

la che non sapeva di avere entra nel Palazzo con una

maturità, che compone un’allegoria che mette in scena

pazzesca storia da raccontare…Il romanzo “giovanile” di

l’assurdo di un dio che appare più crudele del peggiore

Zafòn, che non sfigura certo al confronto con i suoi suc-

degli uomini. Farà discutere. Autore: José Saramago.

cessi recenti. Autore: Carlos Ruiz Zafòn. Editore:

Editore: Feltrinelli. Pagine: 142. Prezzo: 15,00

Mondadori. Pagine: 299. Prezzo: 19,00

io al bl ch

og

oc

NB_giugno

vota il tuo libro preferito tra quelli del mese su www.nbmodena.org!

naturalmente benessere

63


NB_giugno

25-05-2010

11:30

Pagina 64

scelti per voi... musica

Alle porte del sogno Un’inedita Irene Grandi Dopo il grandissimo successo de “La cometa di Halley”, al vertice di tutte le classifiche radiofoniche per oltre 3 mesi, Irene Grandi torna con un nuovo album di inediti del quale è quasi totalmente co-autrice, condividendo anche la produzione artistica con Pio Stefanini. E il nuovo disco è un racconto personale di come la cantante toscana vive le emozioni senza rimuovere le sofferenze, ma con la voglia e l’entusiasmo di trovare una nuova strada, in armonia con se stessi e con ciò che ci circonda. Un ritorno maturo, avvalorato dal contributo degli autori di sempre, da Gaetano Curreri al giovane poeta toscano Alfredo Vestrini.

IRENE GRANDI ALLE PORTE DEL SOGNO ATLANTIC

Arrivederci, mostro! Il nuovo album del Liga Il nuovo album di Ligabue per la prima volta non vede il nostro né in veste di produttore né come co-produttore. Tutto il lavoro (incluse alcune parti di chitarra) è stato affidato invece a Corrado Rustici, storico produttore e chitarrista italiano, già insieme a Ligabue ne “Gli ostacoli del cuore”, “Niente paura”, “Buonanotte all’Italia” e “Il centro del mondo”. Il risultato è un album dalle sonorità sorprendenLIGABUE ARRIVEDERCI, MOSTRO!

ti per il panorama italiano, decisamente dal sapore internazionale. Ed è cambiata persino la voce di Ligabue, meno stridula e più intensa. Davvero un bel ritorno.

WARNER BROS

Mamma mia La colonna sonora del film In attesa della traduzione italiana del musical di maggior successo recente – che sta per debuttare – gustatevi la versione canora del cast del film tratto dall’opera teatrale. Meryl Streep, Pierce Brosnan e compagni non hanno nulla da invidiare né agli Abba, né al cast del musical teatrale inglese. Davvero intonati, spiritosi e con un gran ritmo gioioso dentro.

MAMMA MIA! COLONNA SONORA UNIVERSAL

64

naturalmente benessere


26-05-2010

12:14

Pagina 65

m o d e n a

NB_giugno

fashion


fashion_giugno

27-05-2010

10:02

Pagina 2

fashion

MAVI MODE

BLUMARINE

SISTE’S BOTONIA

MAMAQUEVO

mare

Sarà di nuovo il bikini a dominare le spiagge assolate. Ridottissimo e sexy. Seducente e femminile. COSABELLA

66

naturalmente benessere


fashion_giugno

27-05-2010

10:02

Pagina 3

LORMAR

LORMAR LAC

BOTONIA

Intero o due pezzi, basta abbinare l’accessorio giusto!

Oltre ai top bandeau vedremo

LORMAR

GARDINI

anche i classici top a triangolo e all'americana. E quest'estate sono... sorprendentemente piccoli!

EAN13

LORMAR naturalmente benessere

67


fashion_giugno

26-05-2010

13:17

Pagina 4

fashion

SISTE’S

LIU JO

BLUMARINE LAFTY LIE

DENNY ROSE

BLUMARINE

shorts FUJIKO

68

naturalmente benessere

Casual e femminili, gli shorts si fanno corti, anzi cortissimi!


fashion_giugno

26-05-2010

13:17

Pagina 5

FUJIKO

DIVINE FOLLIE

DONNE

Tacchi vertiginosi, listini che contemporaneamente coprono e scoprono il piede, colori intriganti come petrolio e rosa cipria, accanto ai pi첫 classici blu, beige, sabbia, marrone, nero, caratterizzano la nuova collezione estiva Divine Follie.

BOTONIA

CRISTINA GAVIOLI

E-GO

CHERIMAX naturalmente benessere

69


fashion_giugno

27-05-2010

10:05

Pagina 6

fashion

SINA JA

TUA NUA

MYTHS

EAN 13

REBECCA

DENNY ROSE

70

naturalmente benessere


fashion_giugno

27-05-2010

10:05

Pagina 7

MANILA GRACE Per un look pi첫 easy, originali ballerine in pelle con tomaia simil rafia intrecciata e fiore in pelle tuffata.

DIVINE FOLLIE

DENNY ROSE XQB

sovrappo sizio ni

XQB

nessuna regola, per gli strati sovrapposti in un fantasioso disordine. DORALICE

SINA JA naturalmente benessere

71


fashion_giugno

27-05-2010

10:10

Pagina 8

fashion

ELEONORA AMADEI

LAC

LAC

FRACOMINA

blu In tutte le sue declinazioni e variazioni di colore il blu è ancora protagonista.

DENNY ROSE

72

naturalmente benessere

LAFABBRICADELLINO


fashion_giugno

27-05-2010

10:10

Pagina 9

DONATELLAVIAROMA

A

NABABILA

ELISA CAVALETTI

LE MORBIDE

SINA JA

naturalmente benessere

73


fashion_giugno

27-05-2010

10:11

Pagina 10

DISMERO fashion

NAVIGARE

ELISA FANTI

MAVI MODE Colore seducente ed irresistibile, il blu si

NEW MARIKAN

ALJSSA conferma

come

la

tinta unita di tendenza della stagione. Negli accessori, specie le borse, come nei capi spalla, è un trionfo di sfumature e variazioni.

74

naturalmente benessere


fashion_giugno

27-05-2010

10:11

Pagina 11

COLOR SERVICE

EAN 13

t-shirt La t-shirt rientra prepotentemente nel guardaroba . Stampe e serigrafie di tendenza, volti delle celebrità rivisitati in chiave ironica.

EAN 13

In occasione dei mondiali di calcio di cui ormai è imminente l’inizio, Ean 13 tifa Italia con le sue t-shirt già nei negozi. Infatti, uno dei temi della collezione P/E 2010 della carpigiana Ean 13 è un vero e proprio inno all’Italia, alle

ROSE DENNY

sue bellissime città, ai simboli che la ricordano e che la fanno amare in tutto il mondo. Vero must della stagione e grande successo commerciale sono infatti le favolose t-

EAN 13

shirt recanti la stampa di cartoline con i saluti dai luoghi più visitati dai turisti che ogni anno giungono a frotte nella nostra nazione. Vi troviamo: Roma con Piazza di Spagna, Milano con il Duomo, Venezia con il Canal Grande e ovviamente la Torre di Pisa! Poi, come non legare l’immagine dell’Italia a pizza, spaghetti e al simbolo del nostrano boom economico: la mitica 500! naturalmente benessere

75


fashion_giugno

26-05-2010

fashion

10:25

Pagina 12

ELISA FANTI

ELLY ITALIA

E-GO EAN 13

CRISTINA GAVIOLI

BLUMARINE

abiti Abiti lunghi impreziositi da fantasie, stampe e ricami, passepartout per le notti d’estate. 76

naturalmente benessere

DORALICE


fashion_giugno

26-05-2010

10:25

Pagina 13

TUBINO MOOVY BARBARA MARTY by Color Service

CRITINA GAVIOLI

REBECCA

ELEONORA AMADEI

DENNY ROSE

BLUMARINE

naturalmente benessere

77


fashion_giugno

27-05-2010

10:24

Pagina 14

fashion

indirizzi Aljssa Gardini

BLUMARINE A SHENZHEN

Tel. 0381.83.56.4 www.gardinishoes.it Tua Nua

A pochi giorni di distanza dall’apertura delle prime boutique Blugirl in Cina, la città di

Tel. 059.64.13.75 www.tuanua.it Cosabella

Shenzhen dà il benvenuto al nuovo monomarca

Tel. 059.62.29.322

Blumarine.

www.cosabella.com

La nuova boutique, situata all’interno del presti-

Lormar Tel . 059.62.27.911

gioso MixC Mall, mette in risalto gli elementi

www.lormar.it

caratteristici dell’identità del marchio, rispec-

Liu Jo

chiando il concept dei monomarca Blumarine nel

Tel. 059.63.227.11 www.liujo.it

mondo.

Myths

L’interno si sviluppa su un unico piano, per uno

Tel. 0541.94.52.03

spazio espositivo di 120 metri quadrati, ampliato

www.myths.it XQB

dalle grandi e luminose vetrine.

Tel. 059.65.21.44

Il progetto, che ha come tema centrale la luce

www.xqbfashion.it

abbinata al concetto di femminilità, utilizza

Lac Tel. 059.69.96.37

marmo bianco per i pavimenti e appenderie in

www.lacsrl.com

acciaio lucido, pannelli con finitura madreperla

Ean 13 Collection

grigia e specchi sfaccettati che rimandano alla

Tel. 059. 6229725 www.ean13.it

forma del diamante. Raffinati dettagli in cristallo

Elisa Fanti

rosa si snodano accanto agli elementi espositivi,

Tel. 0545.916.497

mentre l’illuminazione, ottenuta con LED di ulti-

www.elisafanti.it Navigare d.

ma generazione, valorizza la cromia dell’am-

Tel. 059.69.13.46

biente creando brillanti e preziosi effetti di luce.

www.marinaclub.it Botonia Tel. 059. 69.15.34

Blumarine Boutique

www.botonia.it

Shop 161, 1/F The MixC Mall

Donne da Sogno

Luohu Shenzhen

Tel. 059.68.81.73 www.donnedasogno.it Denny Rose Tel. 059.64.54.00 www.dennyrose.it

78

naturalmente benessere

Tel. 059.65.505.02 www.aljssa.it Siste’s Tel. 051.86.46.78 www.sistes.it Nababila Tel. 059.65.505.02 www.nababila.it Fujiko Tel. 059.65.12.50 www.fujiko.it Eleonora Amadei Tel. 059.65.22.33 www.eleonoraamadei.com Divine Follie Tel. 0546.63.42.81 www.divinefollie.com Doralice Tel. 051.86.11.08 www.doralice.com Manila Grace Tel. 051.86.11.08 www.manilagrace.com Dismero Tel.045.80.636.11 www.dismero.it Fracomina Tel. 081.82.695.92 www.fracomina.it E-go Tel. 059.68.47.21 www.e-gofashion.it Sina ja Tel. 059.68.47.21 www.sinaja.it Tubino Tel. 059 68.47.21 www.tubino.org Elisa Cavaletti Tel.059.62.58.201 www.elisacavaletti.com Elly Italia Tel.059.62.58.201

Mavi Mode

www.ellyitalia.it

Tel. 059.64.26.70

Ulisse accessori moda

www.mavimode.it

Tel.059.63.103.11

Cristina Gavioli

www.ulissefashion.com

Tel. 059.64.16.24

Blumarine

www.cristinagavioli.it

Tel. 02.78.43.40

Cherimax

www.blufin.it

Tel. 059.64.34.43

New Marikan - Le morbide

www.cherimax.com

Tel. 059.69.45.51

Lafty Lie

www.newmarikan.it

Tel. 059.97.700.00

Mamaquevo

www.laftylie.it

Tel. 059.65.48.72

DonatellaViaRoma

www.mamaquevo.it

Tel. 059.62.25.911

Color Service

www.donatellaviaroma.com

Tel. 059.64.03.90


NB_giugno

26-05-2010

11:45

Pagina 79


NB_giugno

25-05-2010

11:44

Pagina 80

oroscopo

NB OROSCOPO GIUGNO 2010 Novità in cielo! Giove ed Urano entrano assieme nel segno dell’Ariete, evento che succede per Giove ogni 12 anni e per Urano ogni 84 anni e porteranno a tutti noi un nuovo clima di rinnovamento e il superamento di vecchi schemi. Come già enunciato nell’Introduzione all’Oroscopo previsionale del 2010, pubblicato su NB Modena nel n° di Gennaio 2010, l’evento astrale più rilevante di questi anni è l’entrata repentina di Urano a fine maggio 2010 in Ariete, con un breve ma significativo transito che durerà fino al 14 agosto. Lo accompagnerà anche Giove dal 16 giugno fino al 9 settembre: questa formidabile coppia riunisce in sè le potenti energie di Urano che rappresenta la libertà, l’autonomia, la forza di decidere e di cambiare; come pianeta generazionale guida il progresso, le riforme, le scoperte scientifiche mentre Giove governa in modo benefico e fortunato le trasformazioni culturali e morali. Uniti, i due pianeti, decuplicano le loro già potenti energie: per questo non sono da escludere colpi di scena nel panorama mondiale, eventi che rivoluzioneranno gli equilibri tenacemente mantenuti finora e rappresentati da Saturno in Bilancia. Sarà quindi una lotta senza esclusioni di colpi tra titani: Urano, il nuovo che vuole avanzare, e Saturno, il vecchio che non se ne vuole andare. C’è da dire inoltre che la soglia tra Pesci e Ariete non rappresenta soltanto un normale limite tra un segno e l’altro ma bensì la netta demarcazione tra la fine e l’inizio dello zodiaco: quindi la fine e l’inizio di una epoca in cui la nostra vita può rinnovarsi totalmente. Con i suoi transiti sui pianeti personali, Urano offre e chiede ad ogni individuo di capire ciò che nella propria vita va rinnovato, di ritrovare indipendenza e autenticità liberandosi da legami o abitudini ormai solo mortificanti, trovando un salto di qualità con l’aiuto di questo Giove in segno di fuoco, eccezionalmente intraprendente, sempre benefico e lungimirante. I GEMELLI – Periodo di influenza: Dal 21 maggio al 21 giugno – Prima decade dal 21/05 al 30/05 – Seconda Decade dal 31/05 al 09/06 – Terza decade dal 10/06 al 21/06 Attributi del segno: maschile, attivo, mobile, elemento Aria- Pianeta dominante Mercurio. Corrispondenze astrologiche: Corpo: Polmoni, bronchi, braccia, mani spalle, sistema nervoso - Giorno: Mercoledì – Numero: 5 – Colori: cangianti, giallo chiaro, beige, iridescenti e grigio chiaro – Metalli: mercurio e platino – Pietre preziose: occhio di tigre, berillo, tormalina, fluorite. Piante: ginestra, prezzemolo, origano, gelso, nocciolo – Fiori: giglio, acacia, tulipano. Profumi: acacia, tiglio, timo. Professioni e mestieri indicati: giornalista, editore, redattore, pubblicista, letterato, oratore, presentatore, attore, insegnante, interprete, inventore, disegnatore, pubblicitario, addetto ai mass media, operatore turistico, commerciante, commesso viaggiatore, corridore, autista, postino. Personaggi antichi e moderni: Dante Alighieri, Pietro Paolo Rubens, Alessandro Pusckin, Robert Shumann, Richard Wagner, Tomas Mann, Garcia Lorca, Iean Paul Sartre, Laurence Olivier, Charles Aznavour, Marilyn Monroe, Alberto Sordi, Stefania Sandrelli, Pippo Baudo. PROFILO DEL SEGNO Qualità: intelligente, estroverso, adattabile, versatile, eclettico, agile, vivace, eloquente, ingegnoso, con senso dell’ironia e umorismo, amante della cultura, dell’informazione e della comunicazione. Difetti: incostante, irrequieto, nervoso, mutevole, astuto, ambiguo, superficiale, influenzabile, arido sentimentalmente.

80

naturalmente benessere

ARIETE – Amore: L’entrata di Urano e di Giove nel vostro segno vi rendono proiettati verso un futuro luminoso in amore. E’ tempo di cambiamenti, di decisioni da prendere anche in seno alla vita di coppia per chiarire dubbi e preparare un futuro più stabile. Preparatevi quindi a grandi novità e a cambiamenti che miglioreranno la vostra vita sentimentale. Lavoro: anche in questo campo i due pianeti vi prepareranno il terreno per raggiungere gli obiettivi sempre sognati. E’ tempo per voi di osare, certi di avere dalla vostra parte la fortuna e il coraggio di rinnovarvi. Per chi vuole mettersi in proprio, o cambiare lavoro il momento è più che favorevole. Frase del mese: Esercitare liberamente il proprio ingegno, ecco la vera felicità. Aristotele TORO – Amore: I favori di Venere rendono la vostra vita affettiva ricca e intensa come piace a voi. Giorni felici e appaganti per chi vive in coppia. Molti penseranno ad un viaggio d’amore con il partner in cui ritrovare la piena intesa e godere del sentimento che li lega. Per quei single, dentro cui da tempo sonnecchia il conquistatore, ora questo potrà emergere grazie alle circostanze astrali e all’abilità personale. Il desiderio di vivere intensamente un amore vi farà centrare il bersaglio. Lavoro: Mercurio nel vostro segno vi rende quanto mai perspicaci e pieni di idee creative per diversificare le vostre attività e per porre le basi di nuove e interessanti iniziative. La frase del mese: Abbiate cura dei mezzi, i fini si realizzeranno da soli. Mahatma Gandhi. GEMELLI – Amore: Una bella Venere in sintonia con il vostro segno e la potenza di Urano vi solleciteranno a vivere momenti appaganti con chi ha fatto breccia nel vostro cuore. Se vivete in coppia saprete decidere il meglio per ritrovare l’amore e la passionalità. Momento felice per molti single che potranno fare incontri interessanti con persone originali e affascinanti, capaci di incuriosirvi. Lavoro: Le travolgenti energie di Urano vi assicurano una bella scossa alla routine. Si profilano all’orizzonte quelle novità che da tempo aspettavate. Tenetevi pronti a valorizzare le ottime offerte di Giove che promettono crescita personale e progressi economici. La frase del mese: Ci sono difetti che, sfruttati bene, brillano più della stessa virtù. Francois de La Rochefoucauld. CANCRO – Amore: Il cielo vi favorisce in questo campo e regala un periodo di gratificanti incontri a molti di coloro che sono soli. Per alcuni potrà nascere un legame che fino ad ora sembrava impossibile. Chi vive in coppia ha davanti a sé un periodo insolitamente spensierato e allegro, totalmente all’insegna della spontaneità. Lavoro: la primissima repentina entrata di Giove e Urano in Ariete scombussolerà un po’ i vostri piani e potreste vivere una fase non proprio brillante. Per ritrovare l’equilibrio basterà avere maggior elasticità e adattabilità, nonché saper ammettere i propri errori. Sono possibili spese impreviste. La frase del mese: Dio ci ha dato due orecchie ma soltanto una bocca, proprio per ascoltare il doppio e parlare la metà. Epitetto.


NB_giugno

25-05-2010

11:44

Pagina 81

a cura di Elettra Boncompagni - Astrologa

LEONE – Amore: Con l’entrata di Venere nel vostro segno sarete in forma e ricchi di fascino. L’amore sarà al centro dei vostri pensieri. In più Urano e Giove porteranno una bella ventata di aria nuova per parecchi di voi, in particolare per i single che potranno vivere momenti davvero emozionanti. Nella vita di coppia sarete effervescenti e maliziosamente imprevedibili. Lavoro: Con Urano e Giove favorevoli avrete una carica decuplicata. Dotati di una intraprendenza strepitosa e di una fortuna non da meno, sarete vincenti in ogni vostra attività. Successo, miglioramenti economici, ripresa di lavoro per chi ha un’attività in proprio saranno all’ordine del giorno. Frase del mese: Mi sono spesso pentito di aver parlato, mai di aver taciuto. Publilio Siro VERGINE – Amore: Fino al 15 Venere resterà favorevole e potrete premere l’acceleratore in storie un pochino instabili e avrete o un miglioramento e un netto salutare distacco. Per chi vive in coppia la prima parte del mese porta dolcezza e complicità tra i partner. La seconda parte del mese vedrà alti e bassi e qualche momento di disattenzione. Molti single avranno forse poca voglia di mettersi in gioco per una storia importante preferendo, insolitamente, avventure mordi e fuggi. Lavoro: Mese di tutto rispetto questo con risvolti interessanti ma anche un po’ stressanti. Il rientro retrogrado di Saturno nel vostro segno tende a bloccare e a rendere faticose le vostre iniziative. La frase del mese: Certuni sarebbero saggi se non fossero persuasi di esserlo. Baltasar Graciàn BILANCIA – Amore: L’entrata di Urano e Giove in Ariete vi scombussolerà un po’ facendo saltare qualche progetto sentimentale in corso. Potrà succedere che situazioni che apparivano granitiche franino come un castello di carte. Non perdete la calma e valutate con equanimità ogni circostanza per non incorrere in errori di valutazione. Per chi è solo il periodo non promette grandi eventi, ma il piacere del conforto di care amicizie sì. Lavoro: Le stelle non proprio benigne ci dicono che i vostri sforzi potrebbero essere sottovalutati e vi invitano a perfezionare le iniziative e i metodi di lavoro. Questo è il momento dei programmi, della pianificazione e della riflessione. La frase del mese: Come avrai seminato tu raccoglierai. Marco Tullio Cicerone SCORPIONE – Amore: Con Venere e Nettuno dissonanti la vostra vita affettiva non sarà di tutto riposo. Siate molto attenti alle situazioni complesse o anche solo confuse. Prima di prendere decisioni definitive fate attenzione a sgomberare il campo da ogni equivoco. Per chi vive in coppia le stelle possono istigare attacchi di gelosia, spesso infondati, e bisticci. Lavoro: Qualche momento faticoso e carico di tensione sarà da mettere in conto. Un esame critico delle iniziative già intraprese, un ritocco ai programmi o al lavoro che state svolgendo vi consentiranno di ottenere buoni risultati. Per molti di voi che sono alla ricerca di un lavoro si renderà necessaria una riqualifica. Frase del mese: Chi si interessa diventa interessante. Vera Peiffer

SAGITTARIO – Amore: Anche voi sarete travolti dal primaverile vento benefico di Urano e Giove che entrano in Ariete. Inizierà un lungo tempo di cambiamenti e di grandi novità in amore. Si vedranno molte unioni consolidarsi, altre fino ad ora rimaste nell’ombra uscire finalmente alla luce del sole. Per chi è solo nuovi amori che diverranno importanti. Lavoro: Un bel periodo di conquiste vi attende. Accettate proposte di collaborazione e cercate alleanze per dare il via a nuove iniziative: saprete convincere le persone giuste per ottenere i finanziamenti necessari. Anche in campo economico si delineano all’orizzonte evoluzioni impensate di un futuro più prospero. La fase del mese: La conoscenza del prossimo ha questo di speciale: passa necessariamente attraverso la conoscenza di se stessi. Italo Calvino CAPRICORNO – Amore: Alcuni pianeti importanti dissonanti trasportano nubi di burrasca sul vostro cielo amoroso. Sarete insolitamente nervosi e aggressivi; ciò nuocerà a chi vive in coppia indisponendo il partner e originando incomprensioni. Tornate con i piedi per terra e recuperate il vostro proverbiale bagaglio di calma e solidità. Chi è solo farà bene per ora ad accantonare progetti di future relazioni perché non nascerebbero sotto una buona stella. Lavoro: Bando all’irritabilità e all’impulso, il senso pratico e la calma vi saranno di aiuto nelle situazioni in cui ci vorranno mente lucida e tempestività. Spesso vi troverete in condizione di dover scegliere, senza riuscire a decidere. La frase del mese: Il progresso, come il camminare, si compie perdendo e riacquistando l’equilibrio, attraverso una serie di errori. Sigmund Freu ACQUARIO – Amore: L’opposizione di Venere ma l’aiuto di Urano e Giove vi rendono quanto mai desiderosi di libertà e nuove esperienze sentimentali. Molti di voi saranno a rischio di qualche avventura malandrina. Le coppie collaudate vedranno il vivacizzarsi della loro vita affettiva. Chi è solo si sentirà padrone del mondo, vivace e frizzante, capace di qualsiasi conquista e… sarà così! Lavoro: Determinazione e intraprendenza sono le caratteristiche più evidenti di questo periodo. Avrete inoltre il terreno favorevole per esporre le vostre iniziative certi di avere l’approvazione dei vostri interlocutori. Il campo economico inoltre è favorito per inaspettate entrate di denaro. La frase del mese: Per conoscere tutto su sè stessi bisogna sapere tutto degli altri. Oscar Wilde PESCI – Amore: Venere favorevole fino al 15 farà fiorire le rose nel vostro giardino dell’amore. Aprite il cuore al sentimento e abbassate il muro dei timori. Non potete vivere un rapporto di coppia offuscato da inutili dubbi e sospetti infondati. Siate sereni e abbandonatevi all’amore e alla passione. Grandi novità per chi è solo: si profila la possibilità di un incontro da batticuore. Lavoro: Buoni pianeti vi consigliano di concentrare l’energia sugli impegni di lavoro finora accantonati. Curate di più le relazioni sociali; ne ricaverete notevoli soddisfazioni e nuove occasioni professionali da non perdere. La frase del mese: La difficoltà non sta nel credere nelle nuove idee, ma nel fuggire dalle vecchie. Jhon Maynard Keynes

naturalmente benessere

81


NB_giugno

25-05-2010

11:34

Pagina 82


NB_giugno

25-05-2010

11:34

Pagina 83

Arredamenti

Via Bologna, 55 (zona Fratelli Rosselli) MODENA tel. 059 350038 - fax 059 344446 - info@tondelli.it - www.tondelli.it


FX30dBONBprofili.indd 1

24-05-2010 11:24:39


Nb Modena - Giugno 2010