Issuu on Google+

«Dettagli moderni e soluzioni uniche per le vostre case»

La parola al designer Paolo Chiodi Dal piano cottura per induzione alle pareti con il soffitto che dà luce. NB questo mese incontra l’esperto in design di interni ed esterni Paolo Chiodi per parlare di moda “in casa”. Nel suo studio di Vignola, in via Paradisi, Chiodi studia le scelte migliori per i clienti. E lo fa con professionalità, forte della sua esperienza lunga decenni. Ecco perché è sempre bene scegliere un professionista anche per le piccole soluzioni quotidiane: perché in termini di costi, fornitura, servizi è qualcosa che sicuramente conviene. E Chiodi, di soluzioni, ne ha davvero per tutte le esigenze. Con lui, questo mese, parliamo di piccole ingegnose soluzioni per gli arredi interni, a cominciare dalla cucina. «Per quanto riguarda i piani cottura – comincia Chiodi raccontando i dettagli di cui si occupa più spesso – mi sto dedicando molto al piano per induzione, liscio ed elettrico. Lo preferisco perché toglie di fatto il gas dalla cucina, velocizza la cottura ed è esteticamente più liscio. Il piano cottura senza gas permette di far bollire

2 litri d’acqua in due minuti: quando lo offro ai clienti, faccio di tutto per garantire loro anche un set di pentole in metallo adattissime alla cottura con questo sistema. Lo faccio perché la cottura a induzione è scelta da molti chef per via della cottura uniforme in tutte le parte del fondo tegame/pentola, quindi molto diversa da quella a gas. Il mio compito è quello di spiegare queste differenze, cosa che senza la mediazione di un professionista difficilmente si può ottenere». Dal piano cottura ai legni dei mobili. «Non c’è una vera e propria tendenza, ma io lavoro bene con la laccatura, il noce chiaro, la venatura a poro aperto. Preferisco sempre colori tenui come il bianco, il grigio o l’ocra. Sulle pareti, ci siamo resi conto che spesso il muro stanca: da qui la sperimentazione che proviamo a condurre sulla carta da parati anche in 3D. Non è la parete che dà luce alla stanza, è il soffitto. La luce viene evidenziata da lì: ecco perché importa che sia il soffitto ad essere bianco o chiaro, mentre la parete può anche essere scura».

VIGNOLA (MO) - Via Paradisi, 2 ant./bis tel. 059.767412 - fax 059.7701464 - cell. 335.325261 interni@paolochiodi.it - www.paolochiodi.it


Nb giugno14