Page 1

I

2004-2014

FT

NO

E

IN

CA

G

ON

AD

I TA LY

H

G

E

R A AT M

A -K R AYA K

Borghetto di Avio (Trento) - Dolcè - Pescantina (Verona)

18-19 ottobre 2014


CLASSIC CANOE MARATHON WORLD SERIES 2014 No

DATES

RACE

CITY

COUNTRY

RACE DETAILS

WEBSITE

1.

19 April

Waterland Marathon

Amsterdam

NED

Length 23 kms with 2 portages.

http://www.kvviking.nl

POR

At the 2009 World Championships Venue. 5 laps of 4,3 km with 5 portages

www.cncrestuma.pt

2.

3.

4.

5.

27 July

2-3 August

9 August

9 August

Crestuma

Avon Descent

Descent of River Sella

Dalsland Canoe Marathon

6. 13-14 September Tour de Gudena

7.

8.

9.

10.

27 September

10-11 October

11 October

18 October

Liffey Descent

Fish Marathon

River Marathon

Adige Marathon

Oporto

AUS

2 Day event. Day 1 52 km, Day 2 72 km. Total 124 km. 10 stages www.avondescent.com.au over 2 days with up to Grade 4 Rapids

ESP

Along the Sella River between Arriondas and Ribadesella bridges (20 km)

www.descensodelsella.com

Bengtsfors

SWE

From Baldersn채s Manor to the guest harbour in Bengtsfors. Race distance 55 km mainly on lakes

www.kanotmaraton.se

Skanderborg

DEN

From Skanderborg to Randers. 120 km in 5 stages over 2 days

http://www.tourdegudenaa.dk

IRL

From Straffan Village to Dublin. Distance 18 miles on a flowing river with wiers

www.canoe.ie

RSA

From Grassridge Dam to Craddock. 84 km www.fishmarathon.org.za over 2 days with up to grade 4 rapids

CZE

From Vyssi Brod to Cesky Krumlov. Distance www.krumlovskymaraton.com 34 km on flowing river with 9 wiers.

ITA

Length: 35 km, from Borghetto di Avio (Trento) to Pescantina (Verona), Adige river

Perth

Arriondas

Dublin

Craddock

Cesky Krumlov

Verona

www.adigemarathon.it


Adigemarathon - organizzazione PRESIDENTE Bruno Panziera (+39 347 2687890)

DIRETTORI TECNICI Ettore Ivaldi (+39 349 3039896) Alviano Mesaroli (+39 340 5535103)

VICEPRESIDENTE

DIRETTORE ORGANIZZATIVO

Piero Pontara

TESORIERE SEGRETARIO

Marco Heltai (+39 335 7261386)

Giorgio Castellazzo

DIECI GRUPPI

Segreteria Tre settori: agonisti, amatori, rafting Controllo iscrizioni e consegna gadget

Iscrizioni Gestione iscrizioni e cronometraggio Siwidata (l’azienda che gestisce le gare olimpiche) Due numeri telefonici dedicati per informazioni

Logistica Allestimento sedi e campo gara Predisposizione zone partenza e arrivo Posizionamento toilettes chimiche Impianti microfoni e video per speaker e foto gara Servizio bus-navetta - Magazzino

Ristorazione Approvvigionamento e distribuzione pasti Punti di ristoro

Premiazioni Coppe, medaglie e prodotti locali

Sicurezza acqua/terra Salvataggio con canoisti e subacquei Gommoni con infermiere e medico a bordo Ambulanze Centrale operativa del 118 sul campo gara

Ospitalità Accoglienza e gestione ospiti e atleti Servizio bus per seguire maratona Servizio bus-navetta per visite turistiche

Comunicazione Ufficio stampa tradizionale Sito internet Risultati on-line Cartoline virtuali

Promozione Pubblicità e ricerca sponsor/contributi Servizio radio, video e foto

Eventi collaterali Organizzazione manifestazioni pre e post Adigemarathon Cerimonia di apertura

info: www.adigemarathon.it


Adigemarathon - carta dei valori “Pensino ora i miei venticinque lettori che impressione dovesse fare sull’animo del poveretto, quello che s’è raccontato”. Se Alessandro Manzoni, nel primo capitolo de “I Promessi Sposi” si attribuisce ironicamente un così sparuto uditorio è davvero un azzardo conoscere i sentimenti e le impressioni che desta il “racconto” dell’Adigemarathon rivolto, negli anni, a migliaia di agonisti, amatori, sportivi, appassionati, volontari, semplici curiosi. Noi abbiamo avuto l’ardire di rivolgere a più persone la domanda “Cos’è l’Adigemarathon?” ed ecco, in rigoroso ordine alfabetico, le loro risposte che rappresentano la naturale “Carta dei valori” della manifestazione.

amicizia amore arricchimento umano e culturale avventura bandiera bravura collaborazione competenza competitività comunicazione condivisione idee e obiettivi confronto coraggio crescita cuore disponibilità divertimento dolore ecologia entusiasmo eventi collaterali fantasia fiducia fiume da vivere fortuna gentilezza gioia grande festa gruppo impegno iniziative innovazione lealtà merito miracolo modestia natura organizzazione passione problemi promozione sportiva qualità quantità rispetto regole sacrificio serietà serenità simpatia socialità soddisfazione solidarietà sorriso sportività tensione trasversalità unione valori dello sport valorizzazione territorio visione


adigemarathon Adigemarathon - volontari CANOE KAYAK RAFTING

Sono i volontari la vera, autentica forza motrice dell’Adigemarathon. Persone, sia che si impegnano Presidente: tutto l’anno o semplicemente solo qualche giorno,Bruno Panziera che trasmettano al pubblico e agli atleti i valori Vicepresidente: Piero Pontara della manifestazione con la loro efficienza, generosità e professionalità. Segretario/Tesoriere: Giorgio Castellazzo Direttore tecnico: Ettore Ivaldi Direttore organizzativo: Alviano Mesaroli

M A R AT

G

ON

AD

I TA LY

H

G

E

GRUPPI OPERATIVI E VOLONTARI VOLONTARI

NO

E

IN

CA

Coordinamento medico: 118 Coordinamento medico: 118 Centri medici-ambulanze: Croce Rossa Sant’Ambrogio Centri medici-ambulanze: Croce Rossa Sant’Ambrogio Sicurezza: Marco Heltai Sicurezza: Alviano Mesaroli Salvataggio: Andrea Marai, Fabrizio Faettini, Salvataggio: Andrea Marai, Fabrizio Faettini, Sub Scuola del Mare 2 Verona Sub Scuola del Mare 2 Verona Partenza agonisti: Albino Borghetti Partenza agonisti: Albino Borghetti Partenza amatori: Renzo Andreoli Partenza amatori: Massimiliano Adamoli Arrivo: Tommaso Conchetto Arrivo: Tommaso Conchetto Segreterie: Stefania Pasetto Segreterie: Stefania Pasetto Iscrizioni/Classifiche: Siwidata Iscrizioni/Classifiche: Siwidata, Ettore Ivaldi Premiazioni: Renzo Rossi Premiazioni: Renzo Rossi Ristorazione: Erminio Panato Ristorazione: Erminio Panato Segnaletica: Ennio Genesini Segnaletica: Ennio Genesini Magazzino: Silvio Cattabianchi Magazzino: Silvio Cattabianchi Ufficio stampa e comunicazione: Massimo Ugolini Ufficio stampa e comunicazione: Massimo Ugolini Video-Foto: Carlo Alberto Cavedini, EnneviVerona Video-Foto: Carlo Alberto Cavedini, EnneviVerona Sito Internet: Marco Sandrin Sito Internet: Marco Sandrin Impiantistica/Spettacoli: RST Pescantina Impiantistica/Spettacoli: RST Pescantina

I

REFERENTI DI DI SETTORE SETTORE REFERENTI

2004-2014

FT

WORLD SERIES -K RA A Y K A adigemarathon

CANOE KAYAK RAFTING I TA LY

Canoa Club Pescantina Canoa Club Pescantina Canoa Club Verona Canoa Club Verona Canoa Club Borghetto Canoa Club Borghetto Terradeiforti Sport Terradeiforti Sport Proloco Volargne Proloco Volargne Gruppo Alpini Dolcè Gruppo Alpini Dolcè Gruppo Alpini Volargne Gruppo Alpini Volargne Protezione Civile Brentino Belluno Protezione Civile Brentino Belluno Protezione Civile Rivoli Veronese Protezione Civile Rivoli Veronese Protezione Civile Dolcè Protezione Civile Dolcè Protezione Civile Ambientale Verona Protezione Civile Ambientale Verona Croce Rossa Sant’ambrogio Croce Rossa Sant’ambrogio Ambulanze Ambulanze Pescatori Libertas Valdadige Pescatori Libertas Valdadige Sub Scuola del Mare 2 Sub Scuola del Mare 2 Cronometristi Cronometristi Avis Avis TOTALE TOTALE

n° n° 102 102 n° 25 n° 35 n° n° 20 n° n° 103 n° n° 20 n° n° 14 n° n° 15 n° n° 10 n° n° 15 n° 20 n° n° 30 n° n° 50 n° n° 5 n° n° 4 n° n° 32 n° 25 n° 5 n° n° 20 n° n° 396 n° 372

PARTENZA AGONISTI - BORGHETTO DI AVIO

PARTENZA AMATORI - DOLCÈ

PUNTI DI SALVATAGGIO

• • • • • • • • • • • • • • • • • • • •

• • • • • •

1) Brentino Belluno: 2 canoisti, 2 sub, 2 Protezione civile Brentino Belluno (coperte) 2) Ossenigo: 2 canoisti, 2 sub, 2 Protezione civile Brentino Belluno (coperte) 3) Peri: 4 canoisti, 4 sub, 2 Protezione civile Brentino Belluno, ambulanza, gommone, 2 canoisti a monte del ponte di Peri ( Canoa club Borghetto) 4) Brentino: 2 canoisti, 2 sub, 2 Protezione civile Brentino Belluno (coperte) 5) Belluno: 1 canoista, 2 Protezione civile Brentino Belluno (coperte) 6) Ceraino: 4 canoisti, 3sub, 2 Protezione civile Rivoli, ambulanza 7) Cerui: 4 canoisti, 3 sub, 2 Protezione civile Rivoli, Centro medico (ambulanza) 8) Ponton: 4 canoisti, 3 sub, 2 Protezione civile Rivoli 9) Manufatto: 4 canoisti, 3 sub, 2 Protezione civile Rivoli 10) SantaLucia: 2 canoisti, Centro medico (ambulanza) 11) Rojago: 4 canoisti, 3 sub, Canoa club Pescantina 12) Arrivo: 2 sub, Centro medico, ambulanza, Protezione civile ambientale Verona

Preparazione partenza: Canoa club Borghetto Preparazione partenza: Canoa club Borghetto Imbarchi:Tommaso Conchetto, Protezione civile Imbarchi:Tommaso Conchetto, Protezione civile ambientale Verona ambientale Verona Spunta numeri: Vladi Panato, Ennio Genesini Spunta numeri: Vladi Panato, Ennio Genesini Sicurezza: Vigili del fuoco Borghetto, Protezione civile Sicurezza: Vigili del fuoco Borghetto, Protezione civile ambientale Verona ambientale Verona Gazebo: Canoa club Borghetto ( Alviano Mesaroli, Gazebo: Canoa club Borghetto ( Leone Venturi) Leone Venturi) Partenza (Lance d’acqua) : Vigili del fuoco Avio, Partenza (Lance d’acqua) : Vigili del fuoco Avio, Brentonico, Mori Brentonico, Mori Spogliatoi: Canoa club Borghetto Spogliatoi: Canoa club Borghetto Segreterie: Silvano Carcereri, Agnese Cadura, Segreterie: Silvano Carcereri, Agnese Cadura, Flavia Fedrigo, Loretta Bicego Flavia Fedrigo, Loretta Bicego Materiali:Gianbattista Mansueti Materiali:Gianbattista Mansueti Parcheggi: Canoa club Borghetto, Protezione civile Parcheggi: Canoa club Borghetto, Protezione civile ambientale Verona ambientale Verona Colazione: Canoa club Borghetto Colazione: Canoa club Borghetto Cartellonistica: Ennio Genesini Cartellonistica: Ennio Genesini Starter: Vladi Panato, giudici gara Starter: Ettore Ivaldi Chiusura gara fino a Peri: Vigili del fuoco Avio

Preparazione partenza: Preparazione partenza: Protezione civile Dolcè Protezione civile Dolcè Parcheggi: Protezione civile Dolcè Parcheggi: Protezione civile Dolcè Segreterie: Stefania Pasetto, Segreterie: Stefania Pasetto, Luca Mascalzoni, Angela Ferrari, Luca Mascalzoni, Angela Ferrari, Emanuela Bonifacio Emanuela Bonifacio Colazione: Gruppo alpini Dolcè Colazione: Gruppo alpini Dolcè Materiali: Leone Venturi Materiali: Leone Venturi Starter: Alviano Mesaroli Starter: giudici gara

COLAZIONI - PUNTI DI RISTORO - CUCINE • • • •

Partenza Borghetto: Canoa club Borghetto Partenza Dolcè : Gruppo alpini Dolcè Volargne: Gruppo alpini e Pro loco Volargne Santa Lucia: Avis Pescantina, Settimo, Balconi • Pescantina: Erminio Panato, Canoa club Pescantina

• Chiusura gara fino a Peri: Vigili del fuoco Avio

PARTENZA SUP - DOLCÈ • • • • • • •

Preparazione partenza: Protezione civile Dolcè Preparazione partenza: Protezione civile Dolcè Parcheggi: Protezione civile Dolcè Parcheggi: Protezione civile Dolcè Segreteria: Stefania Pasetto Segreteria: Stefania Pasetto Colazione: Gruppo alpini Dolcè Colazione: Gruppo alpini Dolcè Gara: Vladi Panato Gara: Alviano Mesaroli Spunta numeri: Leone Venturi, Carlo Pinarolli Spunta numeri:Leone Venturi, Carlo Pinarolli Starter: giudici gara Starter: giudici gara

PARTENZA RAFTING - DOLCÈ • • • • • •

Preparazione partenza: Protezione civile Dolcè Preparazione partenza: Protezione civile Dolcè Parcheggi: Protezione civile Dolcè Parcheggi: Protezione civile Dolcè Segreteria: Marina Bertoldi Segreteria: Marina Bertoldi Colazione:Gruppo alpini Dolcè Colazione:Gruppo alpini Dolcè Imbarco: Davide Cocchio Imbarco: Davide Cocchio Starter: giudici gara Starter: Alviano Mesaroli

11-10-0174 CARTELLO PUBBLICITA 2011.indd 1

CENTRI MEDICI e AMBULANZE • • • • • • • • • • • • • • •

Coordinamento 118 Croce Rossa Sant’Ambrogio Ambulanza partenza Borghetto Ambulanza fissa Peri Ambulanze seguono gara riva idrografica destra e sinistra Ambulanza partenza Dolcè Ambulanza fissa Ceraino Ambulanza segue gara con sosta Volargne Centro medico Cerui Ponton (ambulanza) Ambulanza segue gara con sosta Santa Lucia Centro medico Santa Lucia Centro medico sbarco Ambulanza fissa Pescantina Gommone chiudi gara con 4 infermieri, parte da Peri Gommone con medico e 4 infermieri, parte da Dolcè

13/10/11 14:48


Adigemarathon - L’Adese L’Adese nasse italian da na mare todesca a Passo Rèsia. El se destaca da la teta de giasso. El scapa a salti, a sbrufi: discolo, garibaldin -no gh’è rosta che tègna -da Val Venosta, freda maregna, el vien zò a rebaltoni. A Maran el s’à fato i ossi. I vol scarparlo, imbragarlo. Gnente! Descàlso el core, selvàdego, co l’ocio verdegrìso, co na canta mata tra i denti. Ai monti ghe ride le greste: tute rosse dal ridàr, iè. A Bolzan l’è un giovinoto vestì de pomàri e de vegne co l’ultima resina nel fià. A Trento el va soldà: la caserma l’è sul monte griso, insulso, pelado. Iè scarponi le scomode rive, iè stelete le stele del cel. I sogni dei vint’ani i se impìssa, i se indrìssa, i va in oca, i se perde drio’l canto verde de na ràcola, un gril. Ala, Peri, Dolcé. La naia la fenisse, l’Adese sliga el sangue. A Ceraìn el sbréga la divisa; el spùa na parolassa contro el Forte de Rivoli tognin, el ghe volta la schena, el sbàte via l’ultimo ciodo de la crucarìa. El se cava i scarponi, el core in sata, el respira, el se destira, el se veste de persegàri, l’è maùro, l’è morbinoso, el ga vòia de sposarse. Pescantina, Parona, i vol fermarlo al Ceo: el barufa con la Diga, el sbordèla, el vinse, el passa. Eco Verona sotobrasso de Ponte Castelvècio: l’è tuta bela, tuta ciara e calda. L’Adese l’è imamàdo, l’è in confusion, l’è timido, el se pètena, el se lustra, el se veste de muraiòni, el se méte in testa i ponti, el canta de tuta vena. Adesso el se scadèna el ciapa fià, el la basa. Co na “esse” el la brinca tuta, co na “esse” el la ciama Sposa.

“In eterno! In eterno!” sbroca tute le campane. Nono Rengo el se desmìssia, el stranùda, el se incocòna, el discòre come un sindaco, el se torna a indormensar. Castel San Piero l’è un altar. Fiori bianchi iè i cocài: i ga in beco un “si” bramoso. “In eterno” In eterno!” le campane no ga più vosse, le va in leto a una a una. Ponte Nave, Dogana. Al Camposanto l’Adese capisse: adio Verona, adio Verona.

nasse sogni pitòchi, cuciàdi, stofegàdi. Ronco, Albaredo, ècolo che’l se svéia: l’è rabioso, l’è dispetoso, el camìna a bissabòa. A Legnago l’è cativo, el fa dano, el se ribèla, l’òcio neto el ghe se intòrbola, no’l dorme più, no’l ride più. Gh’è qua la Tera Polesana che l’è na mare straca de fiolar: agra, monta, grendenàda: la se spalanca a Badia co na ragosa e dura poesia.

L’Angelo da la tromba el saluda co na sonada ingiassada, dura, garba, fàta de làgreme e de piera. L’Adese el se despera, el camìna come ‘n òbito, el ga l’anima de un vedovo, el se smòrsa, el se trascura, el se spòia de muraiòni, el se lassa la barba longa, el tase tuto, el vol morir. Al Ponte de la Ferovia el struca i denti, el scantòna, el vol desmentegàr Verona, el vol tornar baléngo, desbriàdo, e che la vita torna a sventolàr. El camina de onda, el rìva al Porto, el buta l’òcio a l’ultima montagna. A San Michel el sfodra la campagna, Boche de Sòrio, Zevio. Eco la Bassa svacada nel lùame, rassegnada, descàlsa, dai giorni imbriàghi de sol, da le noti in man a le rane. L’Adese el se impìsola, el mete pansa, el rònfa:

L’Adese ormai l’è sordo, el còa el so morir come i veci, l’è un vecio, la fumara ghe fa bianca la barba. Al campanil de Cavàrzere el sente ‘l mar nel naso. El sospira, el capisse, el lassa un testamento: “Le me aque a la gente vèneta, a Verona l’anima mia”. Dèsso l’è in agonìa: el rantola, el se sbianca, el se tàca a la tera, el spalanca la boca come par saludar. Ormai l’è quasi mar. Eco, dèsso l’è mar. Tolo Da Re Vittorio Da Re (1918-2005), poeta dialettale veronese conosciuto come “Tolo Da Re”, ha cantato il legame millenario della città di Verona con il suo fiume: l’Adige.


Adigemarathon - ori olimpici e arte L’Adigemarathon ogni anno si veste d’oro con le sue madrine e i suoi padrini che con la loro presenza rendono omaggio anche all’atleta di casa, Vladi Panato, il discesista più medagliato di tutti i tempi che vanta 9 titoli mondiali, 11 Coppe del mondo e 5 titoli europei. 2004

Antonio Rossi Atlanta 1996, Sydney 2000 - canoa

Fulvio Valbusa Torino 2006 - sci di fondo

2005

Daniele Scarpa

2010

Atlanta 1996 - canoa

2009

Paola Pezzo Atlanta 1996, Sydney 2000 - mountain bike 2011

Sara Simeoni

Beniamino Bonomi

Mosca 1980 - salto in alto 2006

2007

Livio Berruti

Sydney 2000 - canoa 2012

Roma 1960 - 200 metri

Daniele Molmenti Londra 2012 - canoa 2008

2013

Klaus Dibiasi Città del Messico 1968, Monaco 1972, Montreal 1976 - tuffi

Sante Gaiardoni Roma 1960 - ciclismo

EM

A R AT

I TA LY

2004-2014

FT

NO

E

IN

CA

G

ON

AD

G

H

I

Le medaglie e i disegni che caratterizzano l’Adigemarathon sono opera di due artisti veronesi: il maestro orafo Alberto Zucchetta, che ha realizzato anche i distintivi per persone ed enti particolarmente meritevoli, e l’illustratore Giancarlo Zucconelli.

A -K AYA K - R


Adigemarathon - percorso

Partenze: Borghetto di Avio (Trento), 35 km: agonisti DolcĂŠ (Verona), 20 km: amatori e rafting

Arrivo: Pescantina (Verona)


Adigemarathon - fotografie e cartoline

Giulietta e Romeo Canoe-Kayak-Rafting


Adigemarathon - rassegna stampa 2013 Sono numerose le testate giornalistiche, le radio e le televisioni che hanno parlato dell’Adigemarathon nel corso del 2013. Qui riportiamo i principali articol e servizi che sono stati pubblicati o diffusi nei mesi di settembre e ottobre. TELEVISIONI Rai Uno Uno Mattina ore 7,00 (audience: 870mila telespettatori) Rai Due Tg Sport ore 17,50 (audience: 1 milione telespettatori) Rai Sport 1 (Notiziario) ore 8 Italia Due ore 19,00 TgCom24 ore 23,30 Tele Arena Tg ore 19,30 Tele Nuovo Tg ore 20,30 GIORNALI Quotidiano L’Arena di Verona Gazzetta dello Sport edizione del Lunedì Settimanale Diocesano Verona Fedele Periodico L’Altro Giornale edizioni Valpolicella, Il Mensile della Provincia, Verona Periodico Dolcè Informa INTERNET LIBERO.IT MSN.IT TISCALI.IT REPUBBLICA.IT ANSA.IT GAZZETTA.IT/CORRIERE.IT RAI SPORT.IT QN.IT TUTTO SPORT.IT VIRGILIO.IT EURONEWS

TG GIALLOBLU.IT MONDO SUPERIORE.IT GENTE E TERRITORI.IT INFORMA TREVISO.IT ENNA PRESS.IT FEDERCANOA.IT (SITO UFFICIALE FEDERAZIONE CANOA) CONSORZIO PRO LOCO VALPOLICELL.IT CARNET VERONA.IT IL NAZIONALE.IT SPORTDIPIU’.IT

Lunedì 21 ottobre 2013 - ORE 14 RAI TRE VENETO (TGR) (SERVIZIO DI LUCA GINETTO-ANDATO IN ONDA) - ORE 17,50 RAI DUE (TG SPORT) (SERVIZIO DI LUCA GINETTO-ANDATO IN ONDA) - ORE 19 ITALIA DUE (NOTIZIARIO) (NON ANDATO IN ONDA) - ORE 19,30 TELE ARENA (TG) (SERVIZIO DI DAVIDE-ANDATO IN ONDA) - ORE 20,30 TELENUOVO (TG) (NON ANDATO IN ONDA) - ORE 22,30 TELE ARENA (TG) (REPLICA) - ORE 23,30 TG COM (SERVIZIO DI EDOARDO GRASSI-ANDATO IN ONDA) - Gazzetta dello Sport - LIBERO.IT http://sport.libero.it/altri-sport/news/ - MSN http://sport.it.msn.com/articoli/altri-sport/news/adigemarathon-trionfo-ceco/1020553/ - TISCALI http://sport.tiscali.it/altrisport/feeds/13/10/20/t_11_1020553.html?altrisport - REPUBBLICA.IT http://www.repubblica.it/sport/vari/2013/10/20/news/canoa_adigemarathon_dominio_ ceco_con_successo_di_hala-sramek-69033929/ - ANSA http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/altrisport/2013/10/20/Canoa-Adigemarathon-vince-teamceco_9491934.html - CORRIERE.IT http://www.corriere.it/notizie-ultima-ora/Sport/Canoa-Adigemarathon-vince-team-ceco/20-102013/1-A_008442583.shtml - RAI SPORT.IT http://www.raisport.rai.it/dl/raisport/Articoli/ContentItem-ec1cb0f3-877b-4c85-8cd723166f3e85cd.html - QN http://qn.quotidiano.net/sport/2013/10/20/969061-canoa_adigemarathon_vince_team_ceco.shtml - GOSSIP LIBERO http://gossip.libero.it/focus/27128842/rai-sport-adigemarathon-vince-team-ceco/ rai/?type=naz - 247. LIBERO http://247.libero.it/focus/27128842/1/rai-b-sport-b-adigemarathon-vince-team-ceco/ - TUTTO SPORThttp://www.tuttosport.com/notizia-ultima-ora/altri_sport/2013/10/20-28688/Canoa%3A+Adige marathon,+vince+team+ceco


Adigemarathon - rassegna stampa 2013 Domenica 20 ottobre 2013 - GAZZETTA.IT http://www.gazzetta.it/Sport_Vari/Altri_Sport/Canoa/18-10-2013/canoa-via-decima-edizioneadigemarathon-verona-201383720435.shtml Sabato 19 ottobre 2013 - L’Arena Provincia - L’Arena Sport Venerdì 18 ottobre 2013 - RAI UNO ore 6,50 Uno Mattina - MSN.IT http://sport.it.msn.com/articoli/altri-sport/news/adigemarathon-ci-siamo/1020402/ - LIBERO.IT http://sport.libero.it/altri-sport/1020402/adigemarathon-ci-siamo - TISCALI.IT http://sport.tiscali.it/altrisport/feeds/13/10/18/t_11_1020402.html?altrisport - REPUBBLICA.IT http://www.repubblica.it/sport/vari/2013/10/18/news/canoa_sfida_tra_le_acque_torna_l_ adigemarathon-68872020/ - ANSA.IT http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/altrisport/2013/10/18/Canoa-domenica-10Adigemarathon_9482399.html - GAZZETTA.IT http://www.gazzetta.it/notizie-ultima-ora/Atri_sport/Canoa-domenica-Adigemarathon/18-102013/2-A_008548055.shtml - CORRIERE.IT http://www.corriere.it/notizie-ultima-ora/Sport/Canoa-domenica-Adigemarathon/18-102013/1-A_008548044.shtml - RAI SPORT http://www.raisport.rai.it/dl/raisport/Articoli/ContentItem-bd66e313-6f43-47c4-957401a768b5c15c.html - TUTTO SPORT.IT http://www.tuttosport.com/notizia-ultima-ora/altri_sport/2013/10/18-28406/Canoa%3A+do menica+la+10+a+Adigemarathon - VIRGILIO.IT http://sport.virgilio.it/notizie/sport/2013/10_Ottobre/18/canoa-domenica-la-10-aadigemarathon,40961230.html - QN - QUOTIDIANO NAZIONALE http://qn.quotidiano.net/sport/2013/10/12/964674-canoa_adigemarathon. shtml - 247.LIBERO http://247.libero.it/focus/27109102/3/torna-l-adigemarathon-canoa-kayak-e-rafting-si-sfidanolungo-il-fiume/ - QOOP http://www.qoop.it/similar/adigemarathon-canoa-kayak-e-rafting-si-parte-da-borghetto-d-avio__ead29 07bf71c89a7f0c945244e12e416 Mercoledì 16 ottobre 2013 - TG GIALLOBLU http://www.tggialloblu.it/pages/364904/altri_sport/il_20_ottobre_al_via_la_10_ adigemarathon.html - MONDO SUPERIORE http://www.mondosuperiore.it/2013/10/adige-marathon-2013/ - GENTE E TERRITORI http://www.genteeterritori.it/adigemarathon-un-fiume-da-scoprire-20-ottobre-2013/ - http://www.sportscene.tv/flatwater/marathon/calendar/ - INFORMA TREVISO http://www.informatreviso.it/articolo.cfm?titolo=Il-2010-la-10aAdigemarathon&id=66102&canale=4 - ENNA PRESS http://ennapress.it/canoa-azzurri-gia-in-azione-a-castelgandolfo.html Lunedì 14 ottobre 2013 - L’Arena in allegato (Cronaca Volontariato) - http://www.linchiestaquotidiano.it/news/2013/10/12/canoa,_nuovo_successo_per_sandra_iemma Domenica 13 ottobre 2013 - L’Arena in allegato (Sport) - L’Arena in allegato (Provincia) Sabato 12 ottobre 2013 - ANSA http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/altrisport/2013/10/12/Canoa-20-10-10Adigemarathon_9450905.html - GAZZETTA.IT http://www.gazzetta.it/notizie-ultima-ora/Atri_sport/Canoa-Adigemarathon/12-102013/2-A_008506567.shtml - VIRGILIO.IT http://sport.virgilio.it/notizie/sport/2013/10_ottobre/12/canoa_il_20_10_la_10_a_ adigemarathon,40912102.html - TUTTO SPORT.IT http://www.tuttosport.com/notizia-ultima-ora/altri_sport/2013/10/12-27467/Canoa%3A+il+2 0+10+la+10+a+Adigemarathon


- EURONEWS http://it.euronews.com/flashnews/2158708-canoa-il-2010-la-10a-adigemarathon/ - QUOTIDIANO NAZIONALE http://qn.quotidiano.net/sport/2013/10/12/964674-canoa_adigemarathon.shtml - RAI SPORT http://www.raisport.rai.it/dl/raisport/Articoli/ContentItem-0a73c27e-5f72-43ef-817ec744f8e9e446.html Venerdì 11 ottobre 2013 - http://www.veronalive.it/primo-piano/news/65317-adigemarathon-canoa-sfida-lungo-il-fiume-adige.html - http://sport.it.msn.com/articoli/altri-sport/news/adigemarathon-dieci-candeline/1019980/? - http://sport.libero.it/altri-sport/1019980/adigemarathon-dieci-candeline?refresh_ce - http://www.veronalive.it/ - http://www.trentotoday.it/sport/adigemarathon-canoa-kayak-rafting-20-ottobre-2013-avio.html Giovedì 10 ottobre 2013 - FEDERCANOA.IT (SITO UFFICIALE FEDERAZIONE CANOA) - http://www.federcanoa.it/ - http://www.federcanoa.it/maratona/news/1612-tutto-pronto-per-l-adige-marathon-2013.html - http://www.tggialloblu.it/pages/364904/altri_sport/il_20_ottobre_al_via_la_10_adigemarathon.html - http://www.cittadiverona.it/eventi/scheda7174/sport/adigemarathon-a-verona.html Mercoledì 9 ottobre 2013 - L’Arena (in allegato) - REPUBBLICA.IT (PRIMO SITO ITALIANO D’INFORMAZIONE) http://www.repubblica.it/sport/vari/2013/10/04/ news/canoa_il_20_ottobre_al_via_la_decima_edizione_dell_adigemarathon-67870728/ Martedì 8 ottobre 2013 - L’Arena (in allegato) Lunedì 7 ottobre 2013 - IL NAZIONALE http://ilnazionale.net/sport/16862/ - SPORT DI PIU’ http://www.sportdipiu.net/?p=8119 - COMUNE DOLCE’ http://www.comunedolce.it/index.php/2-news/158-adigemarathon-conto-alla-rovescia Domenica 6 ottobre 2013 - TELEARENA, ORE 21-23 TRASMISSIONE SERIE A, Presentazione Adigemarathon con interventi di Bruno Panziera, presidente Adigemarathon Luca Manzelli, sindaco di Dolcè Vladi Panato, presidente Canoa Club Pescantina Mercoledì 2 ottobre 2013 - SITO CONSORZIO PRO LOCO VALPOLICELLA http://www.valpolicellaweb.it/index.cfm/eventivalpolicella/?idEvento=208 - CARNET VERONA http://www.carnetverona.it/adigemarathon_iniziato_il_conto_alla_rovescia-7_49_218.html Martedì 1 ottobre 2013 - ALTRO GIORNALE EDIZIONE VALPOLICELLA OTTOBRE 2013 (In allegato) - ALTRO GIORNALE EDIZIONE VERONA OTTOBRE 2013 http://laltrogiornaleverona.com/edizionesettembre-2013/ Settembre 2013 - PERIODICO DOLCE’ INFORMA: ADIGEMARATHON 2013 Lunedì 23 settembre 2013 - ANSA http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/altrisport/2013/09/23/20-10-10-Adigemarathon_9347953. html - MSN http://sport.it.msn.com/articoli/altri-sport/news/tutti-pronti-per-ladigemarathon/1018708/? - LIBERO http://sport.libero.it/altri-sport/1018708/tutti-pronti-per-l-adigemarathon - TISCALI http://sport.tiscali.it/altrisport/feeds/13/09/23/t_11_1018708.html?altrisport - QN QUOTIDIANO NAZIONALE http://qn.quotidiano.net/sport/2013/09/23/954723-adigemarathon.shtml - GOSSIP LIBERO http://gossip.libero.it/focus/26867009/il-20-10-la-10-a-adigemarathon/adigemarathonprovincia-di-verona/?type= - EURONEWS http://it.euronews.com/flashnews/2130537-il-2010-la-10a-adigemarathon/ - GAZZETTA http://www.gazzetta.it/notizie-ultima-ora/Atri_sport/Adigemarathon/23-09-2013/2-A_007873964.shtml - CORRIERE http://www.corriere.it/notizie-ultima-ora/Sport/Adigemarathon/23-09-2013/1-A_007873947.shtml - RAI http://www.raisport.rai.it/dl/raisport/Articoli/ContentItem-2c1d7cef-5f65-42c3-88d7-b387e27ce6a1.html


Adigemarathon - www.adigemarathon.it


adigemarathon canoe - kayak - rafting NOTE


Adigemarathon - iniziative Cerro Torre e Fitz Roy La spedizione di Adam Holzknecht e Hubert Moroder in Patagonia

LA VIA DELL’ACQUA I campioni mondiali di canoa Francesco Salvato e Enrico Lazzarotto dal Monte Bianco a Venezia lungo il fiume Po Presentazione della spedizione prevista nel settembre 2011

Aderisci anche tu! Registrati su www.campagnadelmillennio.it

Comune Pescantina

on

th ara

em dig O con

te

a

IN vol ITA

LY

soli darietà

R AT H O N

T

R

marathon

MA

OU

u

m n fiu e di

Nera - Ticino - Mincio - Adige

C

AN

canoe - kayak - rafting

DICEMBRE 2011 1 G 2 V 3 S 4 D 5 L 6 M 7 M 8 G 9 V S 10 D 11 12 L M 13 M 14 G 15 V 16 S 17 D 18 19 L M 20 M 21 G 22 V 23 S 24 D 25 26 L M 27 M 28 G 29 V 30 S 31

GENNAIO2012

O E - K AYA

K

FEBBRAIO

3 2

16 LUNEDÌ Ì TED 17 MAR EDÌ COL 18 MER Ì 19 GIOVED Ì 20 VENERD 21 SABATO A ENIC 22 DOM 23 LUNEDÌ Ì TED 24 MAR EDÌ 25 MERCOL Ì 26 GIOVED Ì 27 VENERD 28 SABATO A 29 DOMENIC 30 LUNEDÌ Ì 31 MARTED S. Marcello Papa

52 4

ENICA DOM o

S. Antonio abate

1 M 2 G 3 V 4 S 5 D 6 L 7 M 8 M 9 G V 10 S 11 D 12 13 L M 14 M 15 G 16 V 17 S 18 D 19 20 L M 21 M 22 G 23 V 24 S 25 D 26 27 L M 28 M 29

1 2 LUNEDÌ Ì 3 MARTED EDÌ 4 MERCOL Ì 5 GIOVED Ì 6 VENERD SABATO 7 A 8 DOMENIC 9 LUNEDÌ Ì 10 MARTED EDÌ 11 MERCOL Ì 12 GIOVED Ì 13 VENERD 14 SABATO A ENIC 15 DOM adigemarathon tobre2012 Capodann

1

S. Liberata

S. Basilio

S. Mario m.

S. Genoveffa

S. Sebastiano

S. Ermete

S. Agnese

S. Amelia

S. Vincenzo m.

Epifania di N.S.

4 8

S. Emerenziana

S. Luciano

S. Francesco di Sales

S. Massimo

S. Giuliano m.

2 1

Convers. di S. Paolo Ss. Tito e Timoteo

S. Aldo eremita

S. Angela Merici

S. Igino Papa

S. Tommaso d’Aquino

S. Modesto m.

S. Costanzo

S. Ilario

5

S. Martina

S. Felice m.

4

S. Giovanni Bosco

S. Mauro abate

1ot

yakRafting-Domenica2

AdigemarathonCanoaKa

2012


2004


2005


2006


2007


2008


2009


2011


2012


OE

2013

N

CA

N

G

ITALY

F - KA A YA K - R

I T


Domenica 20 ottobre 2013 INAUGURAZIONE con i nostri ori olimpici Antonio Rossi, Daniele Scarpa, Daniele Molmenti, con Giovanni de Gennaro e Andrea Romeo campioni del mondo 2013 slalom a squadre.

ITALY

Ospiti d’onore: Sara Simeoni, Sandra Truccolo, Sante Gaiardoni

F U N IV IA M O

N

DO

M AL

B AL

CE

TE

SI

NE

LA

GO

DI G AR

DA

OE

N

CA

N

G

Concerto del gruppo ritmico corale CHORUS

- KA A YA K - R

I T F

Cantina Monteci Viticoltori Arcé di Pescantina Sabato 19 ottobre ore 21


SPEDISCI VIA E-MAIL LA FOTO DELLA MARATONA A UN AMICO

Saluti da Verona

con un sorriso

ERIES

S WORLD

thon a r a m e G adig RAFTIN

www.courtesymail.info info@courtesymail.info tel. (+39) 329 9062993 project manager: dr. Marco Sandrin

KAYAK CANOE I T A L Y

G

EM

A R AT

I TA LY

H

O

IN

E

2004-2014

FT

C AN

G

AD

ON

I

Info: www.adigemarathon.it

A -K AYA K - R

Vi aspettiamo sabato 18 e domenica 19 ottobre 2014


Adigemarathon SABATO 18 - DOMENICA 19 OTTOBRE 2014

Adigemarathon - World Series - 18 ottobre 2014 Decima prova di Classic Canoe Marathon World Series 2014 Borghetto di Avio (Trento) - Dolcè - Pescantina (Verona)

Adigemarathon - Discesa Amatoriale Canoa-Kayak-Rafting - 19 ottobre 2014 Dolcè - Pescantina (Verona)

Agonisti: 400 Amatori: 600 Rafting: 450 Volontari: 400 Pubblico stimato lungo il percorso: 15.000 Pubblico stimato in zona arrivo: 5.000 Giornali: articoli su 30 testate locali, nazionali e straniere Televisione: 3 ore di trasmissione su reti locali, nazionali ed estere Radio: 45 minuti di trasmissione su reti locali e nazionali Internet: 10.000 contatti nel mese dell’Adigemarathon, 50.000 nell’anno


adigemarathon canoe kayak rafting

COMUNICATO STAMPA

1-2014

È in calendario sabato 18 e domenica 19 ottobre 2014 l’undicesima edizione dell’Adigemarathon di canoa, kayak e rafting sul fiume Adige. Sabato saranno in acqua gli agonisti sul tradizionale percorso di 35 chilometri da Borghetto di Avio (Trento) a Pescantina (Verona), domenica gli amatori pagaieranno per 20 chilometri da Dolcè a Pescantina. Testimonial. Testimonial della manifestazione sono ori olimpici entrati nel cuore non soltanto degli italiani, ma che hanno segnato la storia dello sport nel mondo: Daniele Molmenti, trionfatore nella canoa slalom a Londra 2012, Antonio Rossi ambasciatore dello sport italiano nel mondo, Daniele Scarpa e Beniamino Bonomi per restare nell’ambito della canoa, Sara Simeoni, Livio Berruti, Klaus Dibiasi, Fulvio Valbusa, Paola Pezzo e Sante Gaiardoni. World Series. L’Adigemarathon, organizzata dai Canoa club di Verona, Pescantina e Borghetto d’Avio e da Verona vista dall’acqua, coordinati da Terradeiforti sport e il fondamentale apporto dei Comuni di Dolcè e Pescantina e di quasi 400 volontari, concluderà le gare di World Series di Canoe Marathon Classic programmate, secondo il calendario voluto dall’ Icf, l’International canoe federation, in Olanda, Portogallo, Australia, Spagna, Svezia, Danimarca, Irlanda, Sud Africa, Repubblica Ceca e Italia. Record. L’Adigemarathon, organizzata dai Canoa club di Verona, Pescantina e Borghetto d’Avio e da Verona vista dall’acqua, coordinati da Terradeiforti sport e il fondamentale apporto dei Comuni di Dolcè e Pescantina e di quasi 400 volontari, concluderà le gare di World Series di Canoe Marathon Classic programmate, secondo il calendario voluto dall’ Icf, l’International canoe federation, in Olanda, Portogallo, Australia, Spagna, Svezia, Danimarca, Irlanda, Sud Africa, Repubblica Ceca e Italia. Media. La risonanza avuta non solo sulle televisioni nazionali e locali (TG1, Raiuno, Raidue, Raitre, La7, Canale 5, Telearena, Telenuovo, Telepace) e sui giornali quotidiani, periodici e di settore è stato quantificata, lo scorso anno, in oltre un’ora di servizi televisivi e articoli pubblicati da una trentina di testate. Internet. Il sito internet www.adigemarathon.it è stato contattato nel 2013 da quasi 50.000 persone di 45 paesi. Inoltre notizie sui siti di La Gazzetta dello Sport, La Repubblica, Il Corriere della Sera, Msn Sport e altri sono state potenzialmente lette da poco meno di 10 milioni di persone. Pubblico. È calcolato, sulla base delle presenze medie alle precedenti edizioni dell’Adigemarathon, che la maratona sarà seguita lungo il percorso da almeno 10.000 persone e 5.000 saranno gli appassionati a Pescantina nei due giorni della manifestazione (oltre 2.000 usufruiranno del servizio ristorazione con prodotti tipici), a testimonianza dell’efficacia dell’azione da anni avviata per una forte promozione del territorio non solo sotto il profilo sportivo, ma anche storico, naturalistico, culturale e della valorizzazione delle varie tipicità. Agonisti. Sabato 18 ottobre 2014 sul fiume Adige si confronteranno oltre 400 atleti lungo i 35 chilometri che separano Borghetto d’Avio, ai limiti della provincia di Trento, da Pescantina. Particolare è la categoria Sup, Stand Up Paddler, composta da pagaiatori popolare surf: una specialità che si sta sempre più diffondendo al mare e che ora vuole affermarsi anche sui fiumi grazie proprio all’Adigemarathon. Amatori e rafting. Domenica 19 ottobre almeno 500 canoisti amatori partiranno dall’isola di Dolcè con l’obiettivo di raggiungere Pescantina dopo 20 chilometri. Con loro al via anche gli


equipaggi del rafting che consentono a un numero sempre maggiore di persone, 400 lo scorso anno, non solo di avvicinarsi per la prima volta all’ambiente fluviale, ma anche di trascorrere in amicizia una giornata all’insegna dello sport e della natura. Volontari. Lungo l’Adige quasi 400 volontari saranno impegnati nei vari servizi di supporto all’Adigemarathon e soprattutto per garantire la sicurezza. I volontari del Canoa club Pescantina e del Canoa club Verona unitamente alla Scuola del Mare 2, Croce Rossa di Bardolino e Sant’Ambrogio di Valpolicella ed i pescatori della Libertas Valdadige vigileranno lungo il fiume, insieme ad agenti e mezzi delle forze dell’ordine. La . Sull’Isola di Dolcè il ristoro sarà gestito dal gruppo alpini di Dolcè sotto lo sguardo attento del gruppo comunale di Protezione civile che, in collaborazione col Corpo e parcheggi mentre l’Avis Valdadige promuoverà la donazione del sangue. Lungo la discesa i partecipanti troveranno il primo punto di ristoro a Volargne, gestito da Pro Loco e Gruppo Alpini di Volargne, e ad Arcè, nei pressi della sede del Canoa club Pescantina, quello allestito dalle sezioni Avis di Settimo, Balconi e Pescantina. Certificazione. A conferma della professionalità con cui viene organizzata, “Qsa certification” di Genova. L’iniziativa, prima in Italia, ha inteso valorizzare l’essenziale ruolo dei volontari nell’organizzazione di un evento sportivo e qualificare ancor più l’Adigemarathon a livello nazionale e internazionale. Il corso di formazione ha trattato, tra l’altro, argomenti quali lo sport olimpico, paralimpico e italiano, la pianificazione e la gestione dei volontari, il rapporto con i media e le nuove tecnologie di comunicazione, la gestione delle relazioni con gli atleti, i dirigenti e gli spettatori, il cerimoniale sportivo, la sicurezza e gli eventi collaterali. Loghi e medaglie. Una caratteristica dell’Adigemarathon, fin dalla prima edizione, sono i disegni appositamente realizzati dall’illustratore Giancarlo Zucconelli, che ogni anno ne sottolinea i vari aspetti. Un apporto artistico di indubbio valore è quello del maestro orafo Alberto Zucchetta, autore delle medaglie destinate a chi sale sul podio. Mostra mercato. A Pescantina sarà allestita in zona arrivo l’ormai tradizionale mostra-mercato di canoe e materiale tecnico alla quale partecipano affermate aziende italiane e straniere. Inoltre è previsto l’“angolo dell’usato” nel quale i canoisti possono vendere o scambiare canoe e altro materiale. Appello. Un appello perr la salvaguardia dell’Adige verrà lanciato da Adigemarathon assieme al Wwf Verona. In particolare si vuole conservare il fiume con l’acqua pulita, la sua vegetazione riparia, senza scavi di ghiaia in alveo, con la sua biodiversità, il suo paesaggio e con una pesca sostenibile. Courtesy Mail. All’Adigemarathon sarà possibile inviare una cartolina virtuale a un amico grazie a Courtesy Mail, un dispositivo dotato di webcam che consente di trasformare in francobollo il proprio volto che verrà applicato su una cartolina virtuale con le più belle immagini del nostro territorio. Oltre 35 mila turisti visitatori di Verona hanno inviato lo scorso anno cartoline mail in tutto il mondo diffondendone così l’immagine. Il progetto è una start-up tutta veronese guidata dal dott. Marco Sandrin che Adigemarathon ha fatto propria auspicando che venga recepita anche e soprattutto dalle amministrazioni dedicate alla promozione turistica. Sport modello di vita. Adigemarathon aderisce al progetto Sport modello di vita, ideato e promosso dall’Agenzia dei giovani in collaborazione con un raggruppamento di sei Federazioni sportive nazionali affiliate al Coni, tra cui la Fick, Federazione italiana canoa kayak. L’iniziativa consente di presentare un’offerta differenziata, attraverso la realizzazione di percorsi sportivi multidisciplinari per ribadire i valori formativi dello sport come modello di un corretto e sano stile di vita, come inclusione sociale e rispetto del prossimo, a tutela della salute e come integrazione alla diversità. La promozione dell’attività sportiva in generale e poi della specifica disciplina, rappresenta il primo obiettivo di ciascuna Federazione nel rispetto dei valori della solidarietà, della tolleranza e del fair-play, dentro e fuori dal campo da gioco. Solidarietà. Gli organizzatori dell’Adigemarathon, fin dalla nascita nel 2004, sostengono ini-


ziative di solidarietà che si sono concretizzate tra l’altro nell’organizzazione di un concerto tra le tendopoli dell’Abruzzo colpito dal terremoto in collaborazione con il Festival del Garda, nel restauro di un quadro del Porta nella settecentesca Villa Bertoldi di Settimo di Pescantina, nella promozione della Fondazione Unico1 di Diego Murari sostenuta da decine di sportivi tra i quali Cesare Prandelli, Sergio Pellissier, Roberto Baggio, Kristian Ghedina, Gilberto Simoni, l’Hockey Cortina e la nazionale di sci di fondo, nel mondo, nell’invito a donare il modillo osseo sull’esempio dell’oro olimpico di canoa Beniamino Bonomi, nel sostegno alla “Casa di Tommaso” di Batumi e del “Centro dei Ragazzi” di Kutaisi in Georgia, e all’associazione Sinergia impegnata in un progetto a favore dei ragazzi di strada a Lima (Perù) anche con la gestione di una casa famiglia che ospita una decina di ragazzi. Abeo. Adigemarathon donerà all’Abeo, Associazione bambino emopatico oncologico, un aquilone con impresso il logo della stessa associazione che volerà alto nel cielo grazie agli esperti “piloti” coordinati da Bruno Pegorini, fondatore dell’Anemos kite team di Verona. L’aquilone sarà poi protagonista dell’annuale Festa dell’aria prevista nella prossima estate sul Monte Baldo organizzata dalla Funivia di Malcesine-Monte Baldo. Festival della geografia. Adigemarathon promuove il Festival internazionale della geografia, in calendario a Bardolino (Verona) dal 24 al 26 settembre 2014, volto a promuovere la cultura geografica in tutte le sue varie forme, anche in relazione all’articolo 9 della Costituzione laddove si difende la tutela del paesaggio, oltre al patrimonio culturale e artistico della nazione. La geografia è una disciplina culturale che oggi si declina in molti aspetti della vita quotidiana grazie all’utilizzo delle nuove tecnologie, basta pensare alla geolocalizzazione, all’uso dei satelliti e della telefonia mobile, ai sensori sul territorio per varie funzioni. Patrocini. Adigemarathon è patrocinata da Regione Veneto, Provincia di Verona, Provincia autonoma di Trento, Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura di Verona, Comuni di Pescantina, Dolcè, Rivoli, Brentino Belluno, Bussolengo, Avio, Unione stampa sportiva italiana, Fick (Federazione italiana canoa kayak), Fict (Federazione italiana canoa turistica), FiRaft (Federazione italiana rafting). Sostenitori. L’Adigemarathon è sostenuta a vario titolo da: Paluani Life, Funivia Malcesine-Monte Baldo, Bacino imbrifero montano Adige, HydroDolomiti Enel, Se Hydropower, Camera di commercio di Verona, Rst Pescantina, Surf Segnana, Acque Veronesi, Ferro Sport, Pastificio Avesani, Pepperone restaurant & sport cafè, Salumificio Pavoncelli, Adami Teloni, FotoEnnevi Verona e Courtesy Mail.

Informazioni: www.adigemarathon.it telefono +39 347 2687890


adigemarathon canoe kayak rafting

COMUNICATO STAMPA

2-2014

L’Adigemarathon compie undici anni. È in calendario sabato 18 e domenica 19 ottobre 2014 l’undicesima edizione della maratona di canoa, kayak e rafting sul fiume Adige sul tradizionale percorso che unisce Borghetto di Avio (Trento) e Dolcè (Verona) a Pescantina (Verona), valida come ultima e unica prova italiana di Canoe Marathon Classic World Series 2014. Riannodando la pellicola, eccoci a ripercorrere i momenti salienti delle prime dieci edizioni che si sono disputate, come vuole tradizione in base al calendario mondiale dell’International Canoe Federation, la terza domenica di ottobre. I nomi dei vincitori sono impressi sull’albo d’oro della prova agonisti, quella che parte da Borghetto d’Avio per giungere a Pescantina. Ecco ritornare alla memoria e negli occhi degli appassionati epici duelli lungo i 35 chilometri di questo meraviglioso lembo di Valdadige, conclusi, spesso e volentieri, allo sprint sul traguardo di Pescantina. Dai primi chilometri è sempre stata battaglia tra specialisti della maratona, campioni olimpici, del mondo, europei e nazionali provenienti non solo da una quindicina di nazioni europee ma anche da altri continenti: rasoiate a tagliare la limpida acqua dell’Adige, pagaiate scandite da ritmi precisi e intensi per gara dura, sempre più dura chilometro dopo chilometro. 2004, NEL SEGNO DELLA SLOVENIA Sotto gli occhi dell’olimpionico Antonio Rossi, testimonial della prima edizione dell’Adigemarathon, trionfa lo sloveno Jaka Jazbec, vincitore nella categoria K1 Olimpico Senior ed assoluto della manifestazione. Alle sue spalle il K2 Olimpico degli svizzeri Lucker e Stoop. 2005, PRIMO SUCCESSO TEDESCO Nel 2005, sotto uno splendido sole autunnale e con padrino il campione olimpico Daniele Scarpa, la maratona viene “firmata” dal K2 Olimpico Senior composto dai tedeschi Hoff e Stienfenhofer in 1 ora 52 minuti e 41 secondi, che, a Pescantina, precedono il duo Peter Luethi e Pascal Lucker della Nazionale Svizzera e lo sloveno Jaka Jazbec, vincitore nella categoria K1 Olimpico Senior. 2006, LA GERMANIA RADDOPPIA Nel 2006, in una manifestazione che sta acquisendo un profilo sempre più internazionale, il K2 Olimpico Senior, composto dai tedeschi Hoff e Stienfenhofer dell’Ecst Raunheim, firma il bis in 1 ora 53 minuti e 37 secondi. La coppia precede di 31 secondi il duo Sauner-Boukpeti della nazionale francese (K2 Olimpico Senior) e Jaka Jazbec cala il tris di successi nella categoria K1 OlimpicO in 2 ore e 27 secondi. Gara anche questa volta mozzafiato dopo lo start di una madrina d’eccezione: la campionessa olimpica Sara Simeoni. 2007, È REPUBBLICA CECA Nel 2007 la maratona è ancora baciata dal sole nonostante la giornata autunnal e il successo va al K2 Olimpico senior Mruzek-Jezek, nazionali della Repubblica Ceca, che percorre i 35 chilometri in 1 ora 57 minuti e 46 secondi. Il duo ceco si aggiudica così l’European Marathon Tour, primo campionato europeo di maratona su fiume proposto proprio dagli organizzatori dell’Adigemarathon e preludio delle future World Series, dopo le vittorie di Bad Tolz in Germania e Cesky Krumlow in Repubblica Ceca. Una gara tiratissima, quella sul fiume Adige, fin dallo start dato da Livio Berruti, medaglia d’oro alle Olimpiadi di Roma nel 1960 sui 200 metri. In campo femminile vittoria assoluta per la ceca Anna Zasterova in 2 ore 8 minuti e 19 secondi. 2008, È ANCORA REPUBBLICA CECA Nel 2008, in una giornata illuminata da uno splendido sole, vincitore assoluto della gara, che schiera al via atleti di dodici nazioni, il K2 Olimpico Senior ceco composto da Petr Jambor e Martin Kolanda, secondi L’anno precedente, in 1 ora 59 minuti e 35 secondi. A dare il via è Klaus Di Biasi, il leggendario tuffatore, medaglia d’oro alle Olimpiadi di Messico (1968), Monaco (1972) e Montreal (1976). Dominio ceco anche in campo femminile con il K2 Olimpico di Michala Mruzkova e Katerina Vacikova della squadra nazionale.


2009, GERMANIA: TERZA VITTORIA Nel 2009 vincitore assoluto è il K2 Olimpico Master tedesco composto da Thomas Klemm e Volker Seibel in 1 ora 57 minuti e 1 secondo, tallonati dai compagni di squadra Dominik e Richter che, col tempo di 1 ora57 minuti e 6 secondi, si impongono nel K2 Olimpico Junior: un testa a testa fin dallo start dato da Fulvio Valbusa, medaglia d’oro nello sci nordico alle Olimpiadi di Torimo 2006. La magica giornata tedesca è completata, nella gara femminile, dal successo del K2 Olimpico Senior di Manuela Stoberl e Maria Hollerieth in 2 ore 7 minuti e 58 secondi. 2010, TRIS DELLA REPUBBLICA CECA Nel 2010, sotto una pioggia incessante nell’unica edizione dell’Adigemarathon...bagnata, è primo assoluto il fuoriclasse ceco Tomas Slovak, vincitore del K1 Olimpico Senior, in 1 ora 56 minuti e 47 secondi: batte al fotofinish il K2 Olimpico Master dei tedeschi Seibel. In campo femminile pagaie al vento per il K2 Olimpico Senior delle tedesche Manuela Stoeberl e Maria Hollerieth in 2 ore 9 minuti e 59 secondi. Madrina la campionessa olimpica di mountain bike Paola Pezzo. 2011, FINALMENTE ITALIA Dopo ben sette edizioni, sul traguardo di Pescantina si levano al cielo le pagaie azzurre del K2 Olimpico Senior composto dai toscani di Carrara Max Benassi e Luigi Spadoni della Canottieri Aniene. Grande prestazione anche dei canoisti della Repubblica Ceca che vincono il K1 Olimpico Master con il K1 Fluviale Senior con Kamil Mruzek, quarto primo dei veronesi Luca Panziera (Canoa Club Pescantina). Un’edizione iniziata col “piccolo” giallo di una partenza anticipata “di 12 minuti a causa”, si legge in una nota degli organizzatori, a causa “di un fischio male interpretato di un giudice di gara” apparso come lo start a molti dei 340 canoisti già sulla linea di partenza. Partenza comunque giudicata regolare come confermato al termine della gara dai giudici arbitri. 2012, IL RITORNO DEL FUORICLASSE Tomas Slovac, il fuoriclasse della Repubblica Ceca, che nel 2011 rimase “impigliato” nella partenza anticipata, nel 2012 non si fa sorprendere. e trionfa davanti al K2 Olimpico Senior composto da Burgdorf-Ernes col tempo di 1 ora 55 minuti e 8 secondi e primo nella categoria K2 Olimpico Senior. Il testa a testa tra il ceco e i tedeschi, inizia subito dopo la partenza trentina ma s’interrompe forzatamente a 15 chilometri dall’arrivo quando i tedeschi rompono il timone. Padrino d’eccezione è il neo campione olimpico di canoa Daniele Molmenti trionfatore ai Giochi di Londra. L’Adigemarathon 2012 batte tutti i precedenti record, che vengono inanellati anno dopo anno: in acqua scendono ben 1.600 pagaiatori, di cui 420 agonisti provenienti da 13 nazioni e 1.080 tra canoisti amatori e appassionati di rafing, per la più grande festa della canoa italiana. 2013, REPUBBLICA CECA: E CINQUE! La decima edizione dell’Adigemarathon è ancora nel segno della Repubblica Ceca grazie al successo del K2 composto dal ventunenne Richard Hala e dal diciannovenne Jonatan Sramek: 1 ora 54 minuti e 29 secondi il loro tempo al termine di una maratona condotta in testa dall’inizio alla fine. Secondo assoluto, e primo nella categoria K1 Surf Ski Kayak, il vincitore dell’anno precedente, Tomas Slovac del Czech Canoe Team, in 1 ora 55 minuti e 57 secondi; terzo assoluto il K2 senior Burgdorf-Ernest del Tg-Muenchen in 1 ora 56 minuti e 15 secondi. A tenere alto il tricolore italiano ci hanno pensato, Matteo Graziani del Canottieri Comunali Firenze, ottavo assoluto e primo nella categoria K1 Olimpico Senior in 2 ore 2 minuti e 34 secondi; undicesimo assoluto l’inossidabile Mariano Bifano della Marina Militare Luni Sarzana col suo K1 Surf Ski e quindicesimo, primo degli italiani nel K1 fluviale senior, il veronese Luca Panziera del Canoa club Pescantina. In campo femminile vittoria per il K2 senior delle svizzere Fogel e Zimmermann in 2 ore 10 minuti e 32 secondi. L’oro olimpico di Atlanta 1996, il veneziano Daniele Scarpa, in coppia con Alessandro Gaudino ha vinto la categoria Surf Ski SS2 in 2 ore 10 minuti e 14 secondi.

Informazioni: www.adigemarathon.it telefono +39 347 2687890

Brochure promozione 2014  

Adige: un fiume di sport, cultura e sapori! Adigemarathon 2014

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you