AutoBO - maggio 2013

Page 1

13-14 LUGLIO 2013 RIEVOCAZIONE CLASSICA AUTO STORICHE 1^ TARGA AC. BOLOGNA

AUTOMOBILE CLUB BOLOGNA: PASSIONE PER L’AUTO DAL 1906


Non credere che il

COLPO DI FRUSTA

a chi dice non esiste più !

SEGUICI

Il tuo RISARCIMENTO è sempre

DOVUTO

GRAVI INVALIDITÀ E SINISTRI MORTALI

INFORTUNI SUL LAVORO E CASI DI MALASANITÀ

TADDIA promotion - promotion@taddiagroup.net

ANTICIPO TOTALE DELLE SPESE Consulenza medica - Prenotazione visite ed esami Quantificazione danni fisici - Visite medico/legali Recupero del danno economico per l’assenza di un dipendente o un socio BOLOGNA Via Massarenti 180/A - 051 63 69 452 S. LAZZARO DI SAVENA (BO) Via Emilia 50 - 051 62 71 477 bologna@infortunistica.it sanlazzaro@infortunistica.it BOLOGNA Via E. Ponente 76/78 - 051 31 37 63 S. GIOVANNI IN PERSICETO Piazza Garibaldi 12 - 051 687 18 46 bologna1@infortunistica.it sangiovannip@infortunistica.it


LA COPERTINA

3

LA COPERTINA La Copertina del rinnovato AUTOBO è dedicata alla storica vocazione La dell’Automobile Copertina del Club rinnovato AUTOBO è e Bologna per l’auto per la alla mobilità. dedicata storica vocazione dell’Automobi-

AUTOBO Periodico dell'Automobile Club Bologna via Emilia Ponente 24/O 40133 Bologna

le Club Bologna per l’auto e per la mobilità.

AUTOBO ufficiostampa@acibologna.com Periodico dell'Automobile Club Bologna www.acibologna.com via Emilia Ponente 24/O Direttore responsabile 40133 Bologna Dott. Giancarlo Sabatini ufficiostampa@acibologna.com www.acibologna.com Segretaria di Redazione Direttore responsabile Dott.ssa StefaniaSabatini Gubellini Dott. Giancarlo

Dal 1906 – anno in cui è nato – l’Ente si è infatti cura deglisi interessi Dalimpegnato 1906 – anno in cuinella è nato – l’Ente è imdegli automobilisti. pegnato infatti nella cura degli interessi degli automobilisti. A ciò va aggiunta la sua vocazione sportiva,

che nel 1908 lo portò all’organizzazione della

A ciò aggiunta la sua vocazione sportisua va prima gara automobilistica. va, che nel 1908 lo portò all’organizzazioda quella prima gara, ne Oggi, della dopo sua 105 primaanni gara automobilistica.

l’Ente vuole ricordare quel grandioso evento

Segretaria Fotografiadi Redazione Stefano Ferraresi Dott.ssa Stefania Gubellini www.stefanoferraresi.it

Fotografia Stefano StampaFerraresi www.stefanoferraresi.it ______ Stampa: Grafica e impaginazione Tipografia Irnerio Bo ______ tipografiairnerio@tin.it Gestione spazi pubblicitari Comunicazione e Marketing Elisabetta Galletti Grafica e impaginazione Tipografia Irnerio Bo Autorizzazione Gestione pubblicitari Tribunalespazi di Bologna Coordinamento realizzazione stampa e grafica: n. __________________ Ditta MarketinG E di Galletti Elisabetta info@marketing-e.it Autorizzazione Tribunale di Bologna n. 2985 del 15/03/1962

sportivo realizzazione di una gara Oggi, dopocon 105la anni da quella prima dedicata alle ricordare auto quel storiche. gara, l’Ente vuole granAutoevento storiche tanto con care laanche al nostro dioso sportivo realizzaziofamoso e compianto concittadino Lucio ne di una gara dedicata alle auto storiche. Dalla, che aveva dedicato a questa passione Auto storiche tanto care anche al nostro un intero album denominato “Automobili”, famoso e compianto concittadino Lucio pubblicato nel 1976, e che vogliamo Dalla, che aveva dedicato a questa pasomaggiare dedicandogli questa copertina sione un intero album denominato “Automobili”, pubblicato nel 1976, e che vogliamo Nasce quindi la 1^ TARGA AC omaggiare dedicandogli questa copertina BOLOGNA, gara di auto storiche che il 14 luglio prossimo partirà da Bologna e

Nasce quindi la 1^ AC BOLOGNA, gara in attraverserà la TARGA provincia ripercorrendo di auto storiche che il 14 luglio prossimo partiparte l’antico percorso del 1908. rà da Bologna e attraverserà la provincia riperUn evento importante e di correndo in parte sportivo l’antico percorso del 1908. straordinaria bellezza che vi invitiamo a non Un evento sportivo importante e di straordiperdere! naria bellezza che vi invitiamo a non perdere!

saperne di più seguiteci Per Per saperne di più seguiteci su su www.acibologna.com www.acibologna.com

STEFANO FERRARESI CONSULENTE D’IMMAGINE E DELLA FOTOGRAFIA MODA IMMAGINE AZIENDALE E SPORT CREAZIONE EVENTI stefano.ferraresi@yahoo.it cell. 348.0752576 Facebook FOTOGRAFO FERRARESI STEFANO 3


Scopri tutti i prodotti che Volkswagen Financial Services ha ideato per te.

www.volkswagen-up.it

Nuova eco up! a metano

- Fino a 100 km con meno di 3 euro.* - Solo 79 grammi di CO2 per chilometro: le emissioni più basse della categoria. Tutta la qualità Volkswagen in soli 3,54 metri.

Gamma up! da 9.500 euro. E IN PIÙ, SOLO DA NOI:

PER I SOCI ACI VOLKSWAGEN EXTRA TIME

2 ANNI FINO A 40.000 KM. OMAGGIO AUTOCOMMERCIALE

Via Agucchi, 80/3-4-5 - 40133 Bologna Tel: 0516428611 Fax: 0516428606 info@autocommerciale.it www.autocommerciale.it

SOVERINI

Via Larga, 37 - 40138 Bologna Tel +39 051 6016411 Fax +39 051 6016450 /6016451 info@soverini-auto.it www. soverini-auto.it

* Dato riferito a ciclo combinato. Calcolato con un prezzo al kg di 0.989€ (fonte www.prezzibenzina.it del 12/02/2013).

V.A.R. Auto

Via Pola, 17 - 40026 Imola (BO) Tel. +39 0542 629511 Fax. +39 0542 628481 vendite@varauto.it - www.varauto.it

Prezzoup! riferito a Xxxxxxxx kW /(chiavi XX CV 3inporte (chiavi mano, IPT escl.). ListinoFuori € 00.000 0.000 grazie all’incentivo delle Concessionarie a fronte ritiro, in al Take 44 kW/60 CV 3XXporte mano, IPT in e contributo Pneumatici Usomeno (PFU)€ ex DM n. 82/2011 esclusi). Prezzo di listino Volkswagen € 9.750 meno € 250del grazie anche permuta o rottamazione, di unVolkswagen, veicolo di proprietà almeno un anno. Escluso contributo Pneumatici Fuori Uso (PFU) ex DM n. 82/2011. Anticipo € 0 finanziamento di € 00.000 in XX contributo dei Concessionari prezzo di finale € 9.500. rateeco da €up! 000take a interessi € 0.kW50 TAN 0,00% - TAEG X,XX%. Importo totale credito € rate 00.000. istruttoria pratica 000; 0,00% incassofisso rata € 0.000; comunicazioni periodiche legge 1.0 up! BMT CV68fisso €12.300 Ant. € 5.300,00 fin. di €del 7.000 in 48 da Spese: € 145,83 a interessi € 0.€TAN - TAEG 3.40%. Importo totale deldicredito 000; imposta di bollo/sostitutiva € 00. totalerata dovuto dal consumatore € 00.000.comunicazioni Informazioni europee fogli informativi e condizioni assicurative disponibili pressodal le €€ 7.000,00. Spese: istruttoria pratica € Importo 300, incasso mensile € 3; invio periodico di leggedi€base, 4, imposta di bollo/sostitutiva € 17,50. Importo totale dovuto Concessionarie Volkswagen. Salvo approvazione Volkswagen Offerteevalide per immatricolazioni entro il XX/XX/XXXX. LaVolkswagen. vettura raffigurata è puramente consumatore € 7.165,34. Informazioni europee di base/fogliBank. informativi condizioni assicurative disponibili presso la Rete Offerta valida finoindicativa. al 30.04.2013

Valori massimi: consumo di carburante, ciclo comb. 4,7 l/100 km - CO2 108 g/km.


del suo periodico “AutoBo”. A differenza di quanto si è fatto in passato, la rivista, ora distribuita gratuitamente attraverso l‘organizzazione periferica, non è più destinata in esclusiva ai Soci Aci, ma intende informare e intrattenere gli automobilisti, i motociclisti, e in generale i cittadini, sui un periodo pausa, necessario al cui finetutti, di inricalibrarne pre- sono diversiDopo temi connessi con ladicircolazione stradale, da vari modi elamisure, senza nel panorama sociale della città e della provincia, l’Automobinecessariamente interessati e coinvolti.

UNA NUOVA PARTENZA

le

Club

Bologna

rilancia

la

pubblicazione

del

suo

periodico

“AutoBo”.

Naturalmente, l’intento non sicelato anche di questa pubblicazione è chegratuitai lettori, sia A differenza di quanto è fatto in passato, la rivista, ora distribuita prendendo prestazioniperiferica, offerte sia consapevoli del reale menteconoscenza attraverso delle l‘organizzazione nonrendendosi è più destinata in esclusiva dell’associazione ai Soci Aci, ma intende e intrattenere i motocicliimpegno a loroinformare favore, confermino la gli loroautomobilisti, adesione all’A.C. Bologna o, sti, e in generale i cittadini, sui diversi temi connessi con la circolazione stradale, se nondane sono ancora Soci, lo diventino, ottenendo un doppio risultato positivo: cui tutti, in vari modi e misure, sono necessariamente interessati e coinvolti. assicurarsi vantaggi e assistenza e dare più forza a un organismo che, sul piano locale come Naturalmente, nonnella celato anche questa pubblicazione è che i letsu quello nazionale, l’intento si impegna tutela deidiloro diritti e nella soddisfazione dei loro tori, sia prendendo conoscenza delle prestazioni offerte sia rendendobisogni. si consapevoli del reale impegno dell’associazione a loro favore, confermino la loro adesione all’A.C. Bologna o, se non ne sono ancora Soci, lo Gioverà qui ricordare a chiunque sia, orisultato voglia diventare, utente della stradae alla guida di un diventino, ottenendo un doppio positivo: assicurarsi vantaggi assistendare piùeforza a unalle organismo che,necessità sul piano di locale come tecnico, su quelloburocratico nazioveicolozaaemotore, si trovi prese con carattere o nale, si impegna nella ottenere tutela deileloro diritti e nellanecessarie, soddisfazione dei loro bisogni. amministrativo, che potrà informazioni i chiarimenti desiderati,

l’assistenza efficace,a chiunque rivolgendosi a unadiventare, delle Delegazioni dell’A.C. Bologna, Gioveràpiù qui ricordare sia, o voglia utente della strada alla guida ampiamente diffuse sul territorio, di cui potrà i recapiti in queste pagine. di un veicolo a motore, e si trovie alle prese controvare necessità di carattere tecnico,stesse burocrati-

co o amministrativo, che potrà ottenere le informazioni necessarie, i chiarimenti desiderati,vorremmo l’assistenza più rivolgendosi a unaperiodico delle Delegazioni dell’A.C. Bologna, Da ultimo far efficace, osservare che questo non vuole essere una voce ampiamente diffuse sul territorio, e di cui potrà trovare i recapiti in queste stesse pagine.

indirizzata a senso unico, ma intende proporsi come un canale di comunicazione attraverso il quale i cittadini possano “dire che la loro”, inviando non allavuole redazione notizie, Da ultimo vorremmo far osservare questo periodico essere una voce in- rilievi, dirizzatae,anaturalmente, senso unico, maanche intende proporsi come utili un canale comunicazione attrasuggerimenti critiche, sempre a far di migliorare il nostro lavoro.

verso il quale i cittadini possano “dire la loro”, inviando alla redazione notizie, rilievi, suggerimenti e, naturalmente, anche critiche, sempre utili a far migliorare il nostro lavoro. Giancarlo Sabatini Giancarlo Sabatini Direttore Responsabile AUTOBO Direttore Responsabile AUTOBO

5


TADDIA S.O.S.: LA PRIMA APP a TUTELA dell’AUTOMOBILISTA Dall’approfondita conoscenza del settore infortunistico acquisita dallo staff di programmatori interni a TADDIA group è nata recentemente una straordinaria APP per smartphone, (scaricabile dal 15 marzo dal sito internet www. taddiagroup.it), uno strumento in linea con le moderne tendenze del mercato che vogliono le aziende sempre più vicine ai propri clienti in modo il più possibile “friendly”. TADDIA S.O.S., di cui è già disponibile la versione per S.O. Android (in arrivo a breve anche per Apple) integra le funzioni del device e ottimizza l’uso di uno strumento ormai diffusissimo mettendolo al servizio dell’emergenza: l’App infatti non solo consente di trasmettere le informazioni sul sinistro ed i dati dei soggetti coinvolti, ma appoggiandosi alle funzioni interne dello smartphone con-

sente la localizzazione immediata dell’incidente via GPS e l’invio istantaneo delle immagini che servono a documentare la pratica. Uno strumento utilissimo e totalmente gratuito che conferma ancora una volta la vocazione di TADDIA group a tutela della sicurezza e dei diritti dell’automobilista e del cittadino. Ricordiamo anche che sul sito internet www.taddiagroup.it è già da tempo efficacemente operativa l’AgenziA on line, che consente l’apertura di una pratica 24 ore su 24 e 365 giorni l’anno, anche a cura del Cliente stesso, che può inserire tutti i dati e le informazioni relative al sinistro avvenuto ed essere quindi registrato nel database del programma gestionale dell’agenzia di zona, la quale si occuperà di gestire la pratica fino a condurla alla liquidazione (n.b.:

laddove nella zona di provenienza del Cliente non dovessero essere ancora presenti agenzie sarà la Direzione sinistri a trattare la pratica).

Agenzie DiRezionAli BolognA Via Massarenti 180/A tel. 051 63 69 452 bologna@infortunistica.it Via e. Ponente 76/78 tel. 051 31 37 63 bologna1@infortunistica.it SAn lAzzARo Di SAVenA (Bo) Via emilia 50 tel. 051 62 71 477 sanlazzaro@infortunistica.it SAn gioVAnni in PeRSiCeTo Piazza garibaldi 12 tel. 051 687 18 46 sangiovannip@infortunistica.it

e

servic

AGENZIA DI PULIZIE BOLOGNA - Via Panigale 5/4

30% di sconto sul vostro attuale preventivo con 1 MESE DI PROVA!!! www.diablopuliziebologna.it 6

diablo-88@hotmail.it


L’AUTOMOBILE IERI, OGGI E DOMANI Idolatrata o esecrata, coltivata come uno status symbol affermato e desiderato, detestata come emblema di arroganza e prevaricazione. Condannata come nemica dell’ambiente, esaltata come strumento di libertà. Nei decenni trascorsi l’automobile è stata oggetto di amore e odio, studiata da psicologi e sociologi, desiderata da molti, aborrita da altri. In ogni caso, nessuno ha mai seriamente pensato che se ne potesse fare drasticamente a meno, al di fuori di talune scelte individuali, rispettabili ma un tantino estremistiche. Negli ultimi tempi, complice certamente la crisi economica, si assiste ad una sorta di distacco affettivo, magari anche un po’ forzato, come a dire: “non posso averti e quindi non ti desidero”. Le correnti dei desideri, se così si può dire, si rivolgono prevalentemente verso altri obiettivi, un po’ perché “fanno tendenza”, un po’ perché sono più facilmente raggiungibili. Si pensi a tutta la gamma di prodotti offerti dai settori dell’elettronica e della telefonia, che ormai fanno parte di un unico panorama vastissimo e articolato. Il nostro discorso potrà forse apparire come animato da interessi “di bottega” o imbevuto di sentimentalismo. Tuttavia, ci sembra che non curarsi del fenomeno automobile significhi credere che, piaccia o no, quel fenomeno, come un evento naturale, continuerà a sussistere e si potrà utilizzarlo o meno a piacere. Non è così: l’automobilismo privato, sottovalutato, snobisticamente accantonato, depresso dalle congiunture politiche ed economiche, non perderà soltanto gli innegabili connotati negativi, ma anche quelle prerogative che ne hanno fatto, durante almeno un secolo, un fattore di conquista, dello spazio e del tempo. Pensiamo, ma pensiamo realisticamente, alle cose come sono, non come forse vorremmo che fossero. Pensiamo di fare a meno dell’auto, definitivamente. Sarà veramente un bel mondo? Percorsi casa-lavoro o casa-scuola; viaggi, vacanze, gite; spostamenti verso luoghi impervi; trasporto di persone anziane o invalide. Sarà agevole muoversi in tutte queste, e altre, circostanze senza ricorrere all’auto privata? Qualunque sarà il futuro dell’auto e della mobilità, AC Bologna rimarrà il punto di riferimento per gli automobilisti e per tutti gli utenti della strada, continuando nell’offerta di servizi, agevolazioni e tutele riservati ai soci appartenenti al Club. Ing. Luciano Zacchini Presidente AC Bologna 7


Spazio pubblicitario iniziativa ______________________________________

Note: _________________________________________________________

______________________________________________________________

Ar--Ban s.a.s. Ar

La Ditta MarketinG E di Galletti Elisabetta è esonerata da qualsiasi responsabilità inerente . Presentando questo COUPON i contenuti della seguente bozza pubblicitaria. di Arlotti Stefano e Marco & C. Presentando questo COUPON di Arlotti Stefano e Marco & C. Spazio pubblicitario iniziativa _______________________________________ Per Approvazione Via del Parco ,2/2 -40138 -BO-

Ar--Ban s.a.s Ar

Via del Parco ,2/2 -40138 -BOTel.

051/535233 E-mail: ar.ban@libero.it

Sconto 15% Sconto 15%

051/535233 ar.ban@libero.it su materiali di largo consumo quali ______________________ Note: __________________________________________________________ su materiali di largo consumo quali Assistenza multimarca Assistenza multimarca Tel.

E-mail:

olio, filtri e Batterie olio, filtri e Batterie

Firma per approvazione _______________________________________________________________

La Ditta MarketinG E di Galletti Elisabetta è esonerata da qualsiasi responsabilità inerente i contenuti della seguente bozza pubblicitaria. Per Approvazione

______________________ Firma per approvazione

8



Da oltre 40 anni specialisti al Vostro servizio Sconto del 10% sui ricambi per i soci ACI

via Del Giglio 27 - 40133 Bologna tel. e fax 051.389839 - cell. 338.3931551 e-mail: autocarrburroni@libero.it

Spazio pubblicitario iniziativa _________________

Note: ____________________________________

_________________________________________

La Ditta MarketinG E di Galletti Elisabetta è esonerata da quals i contenuti della seguente bozza pubblicitaria. Per Approvazione

______________________ Firma per approvazione

Spazio pubblicitario iniziativa ________________________________________ Autodemolizioni Fantini s.r.l.

Via dell’Industria, 22 - 40127 Bologna Note: ___________________________________________________________ Tel. e Fax 051-533093 P.I. e C.F. 00933790370

________________________________________________________________ e-mail autodem.fantini@libero.it La Ditta MarketinG E di Galletti Elisabetta è esonerata da qualsiasi responsabilità inerente OFFICINA i contenuti della seguente bozza pubblicitaria. MOTO·SCOOTER·ACCESSORI·RICAMBI ·ABBIGLIAMENTO Per Approvazione CONCESSIONARIA ESCLUSIVA

______________________ PER BOLOGNA E PROVINCIA Via Antolini, 11/D - 40138 Bologna Tel. 051 532696 Firma per approvazione www.mvmmoto.com info@mvmmoto.com

Viale delle terme 169 35031 Abano Terme (PD) tel. 0498669444 - fax 0498630244 www.termemilano.it - info@termemeilano.it 10


UN'IMPRESA DA CONDURRE INSIEME L’educazione stradale non è un’attività da affidare soltanto alla buona volontà di qualche operatore, ma richiede un impegno corale diffuso in tutti i settori della vita in comune

Anche se certe azioni, come l’allacciare le cinture di sicurezza o l’indossare un casco, dovrebbero rientrare nei comportamenti ordinari di automobilisti e motociclisti - considerando soprattutto che in Italia l’uso delle cinture è reso obbligatorio dall’articolo 127 del Codice della strada, obbligo che si estende a tutti gli occupanti di un'auto, inclusi quelli seduti dietro, e che l’obbligo del casco è sancito dall’articolo 171 dello stesso Codice - le statistiche relative agli incidenti dimostrano, purtroppo, che ancora tanta strada vi è da fare in vista di una maggiore educazione e responsabilizzazione degli utenti che giornalmente affollano strade e autostrade della nostra penisola. Lascia molto perplessi il fatto che nonostante siano previste anche pesanti sanzioni amministrative, finanche la sospensione della patente, la devianza dalle norme della strada e da quelle di buona condotta, rappresenta quasi la regola piuttosto che l’eccezione in alcune zone del Sud. Un’indagine ha rivelato, infatti, che, per esempio, a Messina, ben il 42% dei conducenti non usa la cintura di sicurezza e circa il 47% non indossa il casco sui ciclomotori. Attendere l’età per frequentare le autoscuole al fine di prendere patentino e patente ed essere informati sulle norme e sulle regole da seguire in tema di sicurezza stradale non risulta essere una buona strategia o per lo meno non del tutto sufficiente. Nell’ottica dell’educazione,

intesa nel senso più lato del termine, non sarà mai ribadita a sufficienza la necessità che le varie agenzie di socializzazione e associazioni del territorio cooperino sinergicamente. Convogliando le forze, istituzioni educative e associazioni potranno esercitare positivamente la loro opera fin dalla più tenera età dei riceventi. L’educazione e quindi la sensibilizzazione alle varie realtà, come anche quella della sicurezza stradale, dovrà iniziare necessariamente in famiglia. Come prima e fondamentale agenzia di socializzazione essa avrà il compito di formare al rispetto e all’osservanza di regole di comportamento che non riguardano esclusivamente norme interne definite dai suoi membri, ma che abbracciano il contesto sociale in toto, essendo, appunto, la famiglia, il microcosmo di un macrocosmo più ampio che si identifica nella società. Chiaramente, l’interiorizzazione di valori e norme sociali che daranno a questi ultimi un carattere 11


Lavori•accurati•su•tutte•le•marche•di•auto•e•scooter Verniciatura•a•forno•e•tintometro•sempre•aggiornato Banco•di•riscontro•scocca Auto•di•cortesia•a•disposizione•GRATUITAMENTE Gestione•completa•del••••••• sinistro Preventivi•gratuiti STADIO SIAMO QUI Convenzionato•ACI CIMITERO CERTOSA

QUARTIERE

BARCA

T AT

V IA

DE LLA

BA

TA ---> A COS NDRE VIA A

RC A

VIA G. DONATI

ROTONDA ITIS/BARCA

ES EV

ITIS

IO GG VA RA CA

VI

TR IO UD LA VIA A. AC CALDA

VIA F. MILANI

D VIA

ON

IG LU

ZO

E ASS

O AT ZZ RE

VIA

•• •• •• •• •• • •• ••

T IS

U

R

VIA PORRE TT AN A

EX FUNIVIA

--->

E GNA C BOLO

VIA

O NTR

SARAGOZ ZA

CROCE DI CASALECCHIO

SANTUARIO DI SENSO UNICO

SAN LUCA

via Claudio Treves, 32/a - 40135 Bologna Tel. 051.614.53.36 - Fax 051.614.56.33 carr.treves@libero.it - www.carrozzeriatreves.it

Sconto 10% ai Soci Aci • Sconto 10% ai Soci Aci • Sconto 10% ai Soci Aci


universalistico avverrà nella scuola, che dovrà continuare integrare l’opera iniziata continua da pag.e11 universalistico avverrà che dalla famiglia. La scuolanella potràscuola, organizzare dovràdi continuare inicorsi educazionee integrare stradale, l’opera tenuti dalle ziata dalla famiglia. La scuola potrà orautorità competenti (polizia del territorio), ganizzare corsi di educazione stradale, finalizzati alla conoscenza e al rispetto delle tenuti dalle autorità competenti (polizia norme che regolano il comportamento degli del territorio), finalizzati alla conoscenza utenti sulla strada, assolvendo, tra l’altro, e al rispetto delle norme che regolano il comportamento degli utenti sulla strada, all’impegno sancito dall’articolo 230 del assolvendo, l’altro, all’impegno Codice della trastrada, che prevedesancito come dall’articolo 230 del Codice della strada, obbligatoria la conoscenza nelle scuole di che prevede come obbligatoria la conoogni ordine e grado dei principi della scenza nelle scuole di ogni ordine e grado sicurezza stradale, strade,stradale, della relativa dei principi delladelle sicurezza delsegnaletica, dellerelativa normesegnaletica, generali per le strade, della dellela norme generali per la condotta veico-di condotta dei veicoli, nonché delledeiregole li, nonché delledegli regoleutenti. di comportamencomportamento Un apporto to degli utenti. Un apporto significativo significativo all’educazione stradale potrebbe all’educazione stradale potrebbe arrivare arrivare anche da associazioni di volontari anche da associazioni di volontari che, in

che, in accordo con le scuole, potrebbero realizzare periodicamente corsi formativi e di accordo con le scuole, potrebbero realizsensibilizzazione alla sicurezza, di contenuto e zare periodicamente corsi formativi e di complessità differenti degli sensibilizzazione allaa secondo sicurezza,dell’età di contealunni. opera della famiglia, nuto All’irrinunciabile e complessità differenti a secondo della scuola delle associazioni sensibili dell’età deglie alunni. All’irrinunciabile ope- a ra della famiglia, della scuola e delle assotale tematica di estrema importanza per la ciazioni sensibili a talevita tematica di estre-un salvaguardia della umana, ma importanza per la salvaguardia della fondamentale contributo potrebbe essere vita umana, un fondamentale contributo offerto da agenzie socializzazione informali potrebbe esseredi offerto da agenzie di so-

come i mass media. Radio, tv e comp ormaiinformali caratterizzano scandiscono cializzazione come iemass media. i ritmi Radio, tvnostro e computer ormai caratterizzano quotidiano e sono importanti mezz e scandiscono i ritmi del nostro quotidiainformazione. Viviamo in un’ep no e sono importanti mezzi di informacaratterizzata da una grande re zione. Viviamo in un’epoca caratterizzata pubblicitaria, dove si spendono e si invest da una grande realtà pubblicitaria, dove si capitali per reclamizzare ogni sorta di c spendono e si investono capitali per reclabanale e convincere la gente che mizzare anche ogni sorta di cosa anche banale e convincere la gente che un prodotto piutprodotto piuttosto che un altro ha chissà q tosto che un altro ha chissà quali effetti effetti benefici o addirittura miracolosi. M benefici spot o addirittura miracolosi. Moltiil potere avrebbero, quindi, anche spot avrebbero, quindi, anche il potere di trarci in inganno. Se allora la pubblicità trarci in inganno. Se allora la pubblicità e i di comunicazione in hangenerale ha mezzi dimezzi comunicazione in generale questa influenza, perché no questa grandegrande influenza, perché non impegnarci maggiormente nella realizzaimpegnarci maggiormente nella realizzaz zione didipubblicità, campagne informapubblicità, campagne informative tive e programmi educativi sulla tutela programmi educativi sulla e tutela sull’importanza della qualità della vita, del sull’importanza della qualità della vita, volersi bene, della responsabilità, e sugli responsabilità, e s script davolersi seguirebene, ogni della volta che si entra script didaun’auto seguireo ciogni voltaalla che si e nell’abitacolo si mette o ci si mette guida dinell’abitacolo un motociclo di o diun’auto un ciclomotore? Le campagne guida di unpubblicitarie motociclo oorientate di un ciclomot in tale direzione sono ancora insufficienti Le campagne pubblicitarie orientate in purtroppo, e, come ci insegnano gli psidirezione sono ancora insufficienti purtrop cologi e gli esperti della comunicazione, come ci insegnano gli psicologi un buone,messaggio pubblicitario, per es-e gli esp della comunicazione, un buon sere d’impatto e carpire l’attenzione della messag pubblicitario, per essere d’impatto gente, non può certamente limitarsi alla e car staticità l’attenzione di qualche della cartellone gente, che non spopuò certam radicamente colora muri odigliqualche autobus limitarsi alla istaticità cartellone delle nostre città. Importanti sono i messporadicamente colora i muri o gli auto saggi condivisi da una rete di relazioni, delle nostre Importanti sono i mess scambi reciproci di città. materiali informativi, da rinnovati, una rete nell’ottica di relazioni, sca propostecondivisi e impegni reciproci dipermanente, materiali informativi, di un’educazione messi in propos atto da impegni istituzioni e rinnovati, associazioni dinell’ottica una società che proprio perché ha a cuore la in atto un’educazione permanente, messi tutela e istituzioni la salvaguardia dei suoi membri e associazioni di una società non può non impegnarsi in tale direzione. proprio perché ha a cuore la tutela e salvaguardia dei suoi membri non può impegnarsi in Teresatale Laterza direzi Teresa Laterza 13


GIUGNO,


ON THE ROAD IN CAMPER – una scelta di libertà

di Osvaldo Ferretti

Una decina d’anni fa una prestigiosa rivista di turismo (quello classico) così definiva il camper: <<…. È il frutto di quella genialità umana che viene fuori di fronte alle necessità; è uno straordinario esempio di pragmatismo abitativo….. Pensare che una famiglia di 4 persone, magari anche con l’amico a quattro zampe al seguito, possa vivere in 12 metri quadrati o poco più, per due o più settimane, sembra difficile….>>. Invece si può ed è anche bello. Andare “on the road” con il camper fa sì che tutto assuma un sapore diverso: quello della libertà, perché ogni giorno ci si può abbandonare all’emozione del viaggio, attirati per esempio, da una spiaggia solitaria, da panorami mozzafiato, dal patrimonio architettonico anche dei piccoli borghi o semplicemente da una festa di paese. L’importante è seguire la propria voglia di scoperta, assaporando il piacere di decidere anche all’ultimo momento di fermarsi, di allungare una tappa o di fare una deviazione. Le opportunità per godere di questo modo d’interpretare la vacanza sono molteplici ed appaganti per la famiglia (per i bambini viaggiare in camper è al tempo stesso ludico e formativo), per i giovani e per le coppie. Il camper (integrali, profilati, mansardati, van) è il sogno di molti, purtroppo non alla portata di tutti, l’alternativa è il noleggio per sperimentare le straordinarie peculiarità dell’abitar viaggiando.


“ FAI LA SCELTA GIUSTA” - AC BOLOGNA SCENDE IN PIAZZA E “CONTROLLA IL TUO LIVELLO” ! San Giovanni in Persiceto (Bo) Si è svolto lo scorso 1 e 2 marzo a San Giovanni la 2^ tappa della campagna di sensibilizzazione promossa da AC Bologna denominata

“CONTROLLA IL TUO LIVELLO”.

L’iniziativa è stata presentata, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, con una conferenza stampa realizzata nell’Aula Magna dell’Istituto superiore Archimede, alla presenza dei ragazzi dell’Istituto, con il dichiarato intento di coinvolgere in primis i giovani, cui l’inizia è principalmente indirizzata. Alla conferenza stampa erano presenti, assieme al Direttore dell’AC Bologna, i principali rappresentanti delle Istituzioni e delle Polizie. Il tavolo relatori era composto dal Sindaco di San Giovanni Renato Mazzucca, dall’Assessore allo Sport e Associazionismo Sergio Vanelli, dai Presidi dell’ISIS Archimede – prof. Giuseppe Riccardi e dell’IIS Malpighi - prof. Marco Roccia.

Per i corpi di polizia erano presenti la Dr.ssa Simonetta Lo Brutto – Dirigente Provinciale della Polizia di Stato, la Dr.ssa Gabriella Vecchione – Dirigente del Commissariato Polizia di Stato di Persiceto, Giampiero Gualandi - Comandante Polizia Municipale dell’Unione Terre d’Acqua e dal Comandante Carabinieri S.G. Persiceto Marco Pellegrino.

Conferenza stampa di presentazione dell’Iniziativa AC Bologna “CONTROLLA IL TUO LIVELLO” presso l’Istituto Archimede di San Giovanni in Persiceto

16


La conferenza stampa, animata dagli studenti dell’istituto, si è rivelata un prezioso momento di confronto aperto tra i ragazzi e le forze di polizia, che si sono mostrate estremamente disponibili e vicine ai ragazzi, che a loro volta hanno messo da parte le timidezze e interagito con i relatori, abbattendo di fatto quel muro di diffidenza che solitamente contrappone le polizie e i giovani e i cittadini in genere.

È stata quindi presentata l’iniziativa di sensibilizzazione FAI LA TUA SCELTA – CONTROLLA IL TUO LIVELLO, che AC Bologna sta portando in tour nei vari comuni del territorio, con l’obiettivo di rendere più coscienti gli automobilisti sugli effetti dell’alcol alla guida.

Per raggiungere meglio l’obiettivo, AC Bologna ha realizzato appositamente una brochure sul tema, esplicativa dell’argomento e contenente diversi e specifici dati sull’incidentalità territoriale.

L’1 e 2 marzo si è svolta quindi l’iniziativa con la presenza di uno stand in P.zza Garibaldi e presso La Rotonda sul Pane.

Lo staff AC Bologna ha distribuito 300 etilometri usa e getta ai clienti dei due locali presenti in prossimità dello stand e, con la preziosa collaborazione della pattuglia dei Carabinieri e della Polizia presenti con le loro attrezzature, ha controllato gli avventori che, dopo un drink bevuto con gli amici, hanno voluto testare il proprio grado alcolemico.

L’iniziativa ha ricevuto il gradimento dei presenti, che hanno apprezzato l’opportunità di scoprire nelle forze di polizia non delle figure oppressive ma delle persone disponibili e a disposizione della cittadinanza e, nello specifico, degli utenti della strada, che svolgono la propria attività per la sicurezza di tutti. Stefania Gubellini – AC Bologna PROSSIMI APPUNTAMENTI: 28 LUGLIO 2013 – FESTA DEL GELATO di CASALECCHIO DI RENO (BO)

17


Hotel Helvetia 

VIA MARZIA, 49 - ABANO TERME PD Tel 049 8669811 mail: info@termehelvetia.it - sito www.termehelvetia.it

Un’Oasi di Benessere nel cuore di Abano Terme. L’Hotel Helvetia è un elegante albergo 4 stelle situato nel cuore di Abano Terme, a soli 30 metri dalla zona pedonale, che accoglie i vostri desideri di relax e benessere. Camere elegantemente arredate e dotate di ogni comfort, cucina creativa fatta di colori, profumi e sapori della nostra terra, giochi d’acqua nelle piscine e giochi di luce nei giardini che circondano l’hotel, reparto salute ed estetica con personale altamente qualificato. Immergetevi nelle nostre acque termali… e sarà finalmente benessere!

18

01_AristonMolino_ACIdiBologna_201 1

Hotel Roma 

VIALE MAZZINI, 1 ABANO TERME PD Tel 049 8669127 mail: roma@termeroma.it - sito www.termeroma.it Benvenuti all’Hotel Terme Roma, elegante e confortevole 4 stelle situato all’inizio della zona pedonale di Abano Terme. Circondato da un territorio ricco di sorprese e verdi colline, il nostro hotel vi offre una cucina ricca di sapore ed il riposo nelle nostre accoglienti camere, esperienze wellness nella nostra nuovissima SPA con esperti qualificati e trattamenti dermocosmetici di ultimissima generazione, rigeneranti immersioni nelle nostre piscine ad acqua termale, tutta la salute che solo il nostro fango maturo e le nostre antiche acque termali possono donarvi. Accomodatevi dunque, benvenuti nel relax! La SPA è a vostra disposizione tutti i giorni, dalle 8 alle 22. È dotata di sauna finlandese, bagno turco ai vapori termali, bagno di vapore Thalasso con acqua salina, cascata di ghiaccio, docce emozionali ed un’area relax a luce soffusa con chaise longue, dove rimanere sdraiati e prolungare la vostra sensazione di benessere. Le tre piscine dell’Hotel Terme Roma sono alimentate da uno dei preziosi doni del territorio euganeo, ovvero l’acqua salso-bromoiodica termale, conosciuta per le sue virtù terapeutiche e miorilassanti.

20-03-2013 11:20:06


VENDITE AUTO E MOTO SU INTERNET: TRUFFATORI IN AGGUATO. COME EVITARLI.

Con lo sviluppo e la diffusione sempre più vasta del c.d. “e-commerce”, anche la compravendita di veicoli tramite Internet è entrata di prepotenza nelle abitudini del nostro Paese. Per evitare infatti la maggiorazione di costi legati all'attività di intermediazione operata da concessionari e rivenditori (che si assumono però il rischio di non realizzare la vendita), sempre più automobilisti tentano di gestire in proprio l'acquisto di auto e moto, realizzando così (almeno in teoria) un prezzo migliore: i siti destinati a questi fini si moltiplicano e c'è davvero solo l'imbarazzo della scelta. Il problema conseguente, però, è la crescita esponenziale di truffe e raggiri: da singoli casi sporadici, siamo ormai giunti a ripetizioni multiple di “copioni” identici a danno di automobilisti al più spesso troppo fiduciosi nell'onestà altrui, tanto da consegnare il proprio veicolo a perfetti sconosciuti, senza alcuna garanzia circa l'effettivo pagamento del prezzo pattuito. Vediamo ora come si sviluppa la più classica delle situazioni di questo tipo: Tizio inserisce un annuncio su un qualsivoglia sito, offrendo in vendita la propria auto. Caio (il truffatore) lo contatta, dicendosi interessato e disposto a pagare il prezzo richiesto. Viene quindi concordato un appuntamento presso un'agenzia di pratiche automobilistiche per formalizzare il passaggio di proprietà. Di solito ciò avviene in orario pomeridiano, a sportelli bancari chiusi, evitando così ogni possibilità di controllo sulla copertura dell'assegno consegnato in pagamento. In alternativa, vengono anche confezionati finti assegni

circolari, apparentemente genuini, ma del tutto privi di valore. Non appena Tizio cerca di incassare l'assegno, si rende conto di esser stato raggirato, ma ormai è troppo tardi. Va dunque assolutamente evitata la firma dell'atto di vendita e la consegna delle chiavi se non si è preventivamente verificata la genuinità e la copertura dell'assegno: rivolgetevi alle vostre banche e chiedete quali strumenti tecnici vi possono mettere a disposizione. Personalmente consiglio di farvi inviare copia dell'assegno 24/48 ore PRIMA della firma dell'atto: avrete così tempo e modo di effettuare ogni possibile approfondimento! Le “trappole” sono però innumerevoli e la fantasia dei truffatori è inesauribile: la regola base deve dunque essere la PRUDENZA, comunque e sempre, anche perché le medesime operazioni vengono compiute in senso contrario. Ma di questo tratteremo la prossima volta... Carlo Iacometti Direttore ACI PRA di Bologna



MAGGIOLINO, LA METAMORFOSI DI UN SUCCESSO A metà degli anni '30, nel centro di un' Europa ancora di là da venire, molti erano pronti a dare fuoco alle polveri per lanciare la guerra totale, che avrebbe trasformato il mondo in una Grande Germania. Un carismatico capo di stato, Adolf Hitler, rivelatosi in seguito un feroce criminale, guidava tale sanguinoso progetto di conquista e, con folle lungimiranza, si preoccupava già di dotare il suo popolo di un mezzo di trasporto individuale, fino a pochi anni prima considerato appannaggio di una ristretta "elité": il veicolo automobile; proprio così, perché la prima trasformazione dell'automobile è consistita nel cambiare genere: da virile protagonista di epiche avventure vissute da uomini pionieri e poche dame anticonformiste, a sinuosa ed accogliente compagna di viaggio per i cavalieri e per sempre più numerose pilote. Il conflitto bellico, che qualche decennio prima aveva decretato la superiorità dell'aero-mobile, stava determinando le caratteristiche dell'auto-mobile che avrebbe dovuto motorizzare i tedeschi del futuro: il progetto veniva infine affidato a Ferdinand Porsche, Ingegnere già distintosi per alcune felici intuizioni ed altrettanto felici re-interpretazioni di modelli e meccanismi già sperimentati. Nel segno di una galoppante propa

ganda, veniva scelto il nome di KdF Wagen, l'automobile della "Kraft durch Freude", dal senso oggi tanto incomprensibile quanto allora poco gradito dai tedeschi: la "Forza attraverso la Gioia" era l'idea intorno alla quale Hitler voleva realizzare il sogno di un popolo, quello tedesco, che scopriva il mondo grazie al motore a scoppio; trascurando l'iperbolica metafora idealista, i tedeschi avrebbero presto ribattezzato il loro sogno a quattro ruote col nome di Volks Wagen, l'"auto del popolo". La strategia commerciale, anch'essa rivoluzionaria, puntava a vendere la maggior parte delle KdF Wagen attraverso un sistema a rate, ciascuna delle quali, una volta pagata, dava diritto ad un prezioso bollino da applicare su una sempre più preziosa tessera; una volta completata, quest'ultima si sarebbe trasformata, per il paziente risparmiatore, nel suo rombante “premio”. Peccato che lo scoppio della Seconda Guerra Mondiale avrebbe travolto, insieme a vite 21


Continua da pag. 21 umane e confini nazionali , anche molte coraggiose “raccolte punti” del genere. Ancora rivoluzionaria doveva apparire la forma, appunto, aero-dinamica: una forma che prendeva le distanze dalle squadrate carrozze trainate dai cavalli e si ispirava apertamente alle linee aeronautiche. Pure aero-nautica era l’origine della tecnica motoristica adottata: ottimi ingegneri aeronautici dell’Europa dell’Est erano stati obbligati a convertire la propria professionalità verso altri settori, a causa del divieto imposto alle loro nazioni di costruire aerei, per neutralizzarne il potenziale bellico. Porsche aveva ricevuto l’ordine progettuale di realizzare un mezzo di trasporto in grado di superare i problemi di affidabilità allora molto diffusi: le fermate obbligate ed improvvise, soprattutto determinate da ingolfamenti della carburazione, ebollizione ed evaporazione del liquido di raffreddamento, guasti prodotti da un eccessivo regime di rotazione, imprevisto esaurimento del carburante, rendevano ancora aleatorio l’arrivo a destinazione ed il rispetto di una tabella di marcia; imponevano quindi al pilota una preparazione tecnica meccanica che favoriva ancora i soli fortunati che potevano permettersi uno “chauffer”: egli si sarebbe sporcato le mani al posto loro con giraviti e chiavi inglesi. Porsche dunque decideva di sviluppare il motore della KdF Wagen attingendo alla scuola dell’Est, fortemente influenzata dalla tecnica aeronautica, che rispettava proprio gli ordini del Fuhrer: a differenza di treni e carrozze, gli aeromobili, viaggiando attraverso i cieli, non possono permettersi il guasto, a pena di precipitare nel vuoto. I motori aeronautici erano caratterizzati 22

pertanto da alcuni elementi strutturali vincenti: blocco a struttura “stellare” con cilindri contrapposti, che riducevano drasticamente le sollecitazioni meccaniche date dalle potenti e prolungate spinte delle bielle; raffreddamento ad aria, con conseguente semplificazione e riduzione dei componenti; concentrazione della potenza a regimi di rotazione bassi, che diminuivano logorii, attriti, temperature di funzionamento, ma soprattutto diminuivano il consumo di carburante ed aumentavano proporzionalmente l’autonomia dell’apparecchio, consentendogli, a velocità di crociera, sempre più lunghe trasvolate. Nel rispetto di tali principi nasceva il motore della KdF Wagen: struttura con due soli cilindri, non in linea ma contrapposti, con l’ulteriore vantaggio di un ridotto ingombro; raffreddamento ad aria, che in aggiunta ai citati benefici apportava quello di un avviamento più agevole in presenza di clima freddo ed escludeva il congelamento del liquido quando le temperature esterne scendevano sotto lo zero; una potenza massima non elevata, ma erogata ad un regime di rotazione ben inferiore ai 5000 giri/min., in maniera tale da consentire, ad una velocità di crociera di 70 km/h, vicina a quella massima, un consumo di benzina nettamente più basso rispetto alle ingombranti berline dell’epoca; diminuivano di conseguenza le necessità di soste per i rifornimenti, e così aumentavano le velocità medie di percorrenza. Continua.

Paolo Pinto - Direttore AC Novara



LE DELEGAZIONI A.C. BOLOGNA ECCO DOVE PUOI TROVARCI!

BOLOGNA CITTA’ 1. P.zza VIII Agosto 2. P.zza dell’Unità 3. Via Castiglione 4. Via Friuli Venezia Giulia 5. Via Marzabotto 4 6. Via Massarenti 7. Via Pirandello 8. Via Toscana 9. Via Zanardi

P.zza VIII Agosto, 7/a Bologna P.zza dell’Unità, 18 Bologna Via Castiglione 43 Bologna Via Friuli Venezia Giulia, 14/4 Bologna Via Marzabotto 4 Via Massarenti, 202 Bologna Via L. Pirandello, 18/e Bologna Via Toscana, 26 Bologna Via Zanardi, 7 Bologna

T. 051 246794 T. 051 368683 T. 051 220886 T. 051 495738 T. 051 385356 T. 051 305900 T. 051 500431 T. 051 6234643 T. 051 551048

PROVINCIA DI BOLOGNA 10. 11. 12. 13. 14. 15. 16. 17. 18. 19. 20. 21. 22. 23. 24. 25. 26. 27. 28. 29. 30. 31.

24

Altedo P.zza della Pace, 5/b Altedo T. 051 871239 Bazzano Via Circonvallazione Nord, 8/c Bazzano T. 051 830204 Budrio Via Cocchi, 9 Budrio T. 051 801481 Calderara Via Matteotti, 4/c Calderara di Reno T. 051 721620 Casalecchio di Reno Via Del Lavoro, 68 Casalecchio di R. T. 051 593934 Casalecchio di Reno Galleria Ronzani 3/4 Casalecchio di R. T. 051.19902115 Castelmaggiore Via A. Gramsci, 302/c d Castel Maggiore T. 051 714539 Castel San Pietro Terme via Curiel, 3/5 C. S.Pietro Terme T. 051 944057 Castenaso Via Tosarelli, 34 Castenas T. 051 789105 Castiglione dei Pepoli Via Bolognese, 78 Castiglione dei Pepoli T. 0534 91081 Imola Via Saragat, 23 Imola T. 0542 643283 Medicina Via Libertà, 38 Medicina T. 051 851183 Molinella Via Viviani, 11 Molinella T. 051 881454 Ozzano Emilia Via Emilia, 135 Ozzano Emilia T. 051 796868 Porretta Terme P.zza Garibaldi, 3 Porretta Terme T. 0534 22119 Rioveggio Via Valdisetta, 2 Monzuno di Rioveggio T. 051 6777814 S.G. Persiceto P.zza Sassoli, 3 S. Giovanni in Persiceto T. 051 6871115 San Lazzaro Via Emilia, 46/48 S.Lazzaro di Savena T. 051 460326 San Pietro in Casale Via G. Matteotti, 53 S. Pietro in Casale T. 051 811317 S. Matteo Della Decima Via Cento, 183/a S. Matteo della Decima T. 051 6824626 Sasso Marconi Via Kennedy, 35 Sasso Marconi T. 051 842993 Vergato Via Aldo Moro, 7/d Vergato T. 051 910587


"Storie ed aneddoti della Piazza e dei suoi Palazzi" Anna Brini guida specializzata di Bologna, con la sua proverbiale ironia, ci condurrà in giro per le vie del centro illustrandoci ciò che accadeva nel passato. Da non perdere!!

L’APPUNTAMENTO È OGNI ULTIMO MARTEDÌ DEL MESE È NECESSARIA LA PRENOTAZIONE!

PER I SOCI AC BOLOGNA il tour è a condizioni agevolate Socio ACI € 6.00 a persona (esibire tessera) Non Socio ACI € 8.00 a persona

L’appuntamento del mese di MAGGIO è il 30/5 da Museo Palazzo Pepoli Soci ACI €, 10.00 Non soci € 15.00

Per info visitate il sito www.acibologna.com N.B.: Il pagamento delle iscrizioni al corso avverrà direttamente in favore della guida, responsabile dell’organizzazione del Tour. Nessun importo deve essere corrisposto in favore e/o presso gli uffici AC Bologna


VANTAGGI PER I SOCI ACI

PIÙ UNICO CHE RARO - Via Mazzini, 39/A Bologna Tel.051/5877004 e-mail: piuunicocheraro.bologna@gmail.com SCONTO 5% sui quadri SCONTO 10% su bigiotteria e oggettistica

AUTOFFICINA FRANCHI SNC Via del Perugino, 11 - 40139 Bologna Tel. 051/544048 e-mail: autofficinafranchi@tiscali.it SCONTO 10% sui preventivi di riparazione

BIMA SRL - Piazza Liber Paradisus, 8 - 40128 Bologna Tel. 051/0331873 - vorwerkpoint@bima-srl.it - www.bimaservice.it Mano d’opera GRATUITA sulle riparazioni dei prodotti a marchio FOLLETTO e BIMBY

MVM MOTO - Via Antolini, 11/D - 40138 Bologna Tel.051/532696 www.mvmmoto.com - info@mvmmoto.com SCONTO preferenziale ai soci ACI Servizio di Scooter/Moto sostitutiva gratuito

EUROPA MOTORS SAS Via dell’Industria, 60/A-B-C - 40127 Bologna Tel. 051/531674 www.europamotors.eu SCONTO 10% su pneumatici e tagliandi auto

AUTOPIÙ Concessionaria CITROEN Piazza VII Novembre, 8 Bologna Tel. 051/558408 e-mail: info@autopiù.net - www.autopiù.net CONVENZIONE SOCI ACI PRESSO NOSTRA PAGINA WEB

AUTOPIÙ Concessionaria CITROEN - Via Bentini, 111 Bologna Tel. 051/7092419 e-mail: info@autopiù.net - www.autopiù.net GARANZIA ESTESA A 24 MESI SU USATI CITROEN SELECT

AUTOPIÙ Concessionaria CITROEN - Via Bentini, 111 Bologna Tel. 051/6325310 e-mail: info@autopiù.net - www.autopiù.net SCONTO 40% SU MONTAGGIO PNEUMATICI INVERNALI

AUTOPIÙ Concessionaria CITROEN - Via Bentini, 111 Bologna Tel. 051/6325310 e-mail: info@autopiù.net - www.autopiù.net SCONTO 10% SU TAGLIANDI SCONTO 50% SU AUTO SOSTITUTIVA

STEFAUTO Concessionaria Mercedes-Benz V.le Berti Pichat, 10 - Bologna Tel. 051/244435 e-mail: stefauto@stefauto.it - www.stefauto.it Istallazione GRATUITA antifurto IDENTICAR®5

STEFAUTO Concessionaria Mercedes-Benz Via Stendhal, 37 Bologna Tel. 051/325077 e-mail: stefauto@stefauto.it www.stefauto.it SCONTO del 15% su filtri, pastiglie e dischi freno, del 20% su tappeti originali M.B.

STEFAUTO Concessionaria Mercedes-Benz Via Stendhal, 37 Bologna Tel. 051/325077 e-mail: stefauto@stefauto.it www.stefauto.it SCONTO fino al 45% per cambio treno pneumatici con stoccaggio GRATUITO

STEFAUTO Concessionaria Mercedes-Benz Via Stendhal, 37 Bologna Tel. 051/325077 e-mail: stefauto@stefauto.it www.stefauto.it - Acquistando un auto usata senza permuta, passaggio di proprietà GRATUITO

NUOVA AUTOCARROZZERIA GIRONI SNC Via Larga, 15/8 E - 40138 Bologna SCONTO 10% AUTO SOSTITUTIVA GRATUITA

OTTICA GIULIETTI E GUERRA - Via S.Donato, 66/3h-i 40127 Bologna Tel./Fax 051/502223 e-mail: otticasandonato@gmail.com SCONTO 25% occhiale da vista completo SCONTO 20% su occhiale da sole Controllo GRATUITO efficienza occhiale da vista per utilizzo durante la guida

FOLLIE D’ ACQUA - Via San Donato, 186 - 40127 Bologna Tel./ Fax 051/6333832 e-mail: folliedacqua@fastwebnet.it www.acquariofolliedacqua.it - SCONTO 15% su acquari, pesci, piante, coralli tropicali e su tutta l’accessoristica

CENTRO MEDICO SAN DONATO - Via dell’ Artigiano, 4 - 40127 Bologna Tel. 051/512238 e-mail: abellosi@centrosandonato.com www.centrosandonato.com - Visite specialistiche,diagnostica per immagini, ambulatorio chirurgico, fisioterapia e riabilitazione, analisi di laboratorio. SCONTO 10% riservato ai soci ACI

POLE POLE VIAGGI E VACANZE - Viale Oriani, 17/a 40137 Bologna Tel. 051/6360962 e-mail: viaggi@touringitaly.it 3% di SCONTO sui pacchetti turistici (esclusi last minute) SCONTO 15% sulle pubblicazioni Touring Editore

FOTO OTTICA STAR SNC - Via Mazzini, 31 Bologna Tel. 051/345544 e-mail: info@fototticastar.191.it 25% SCONTO su occhiali da vista e da sole 10% su stampa foto 5% su materiale fotografico

AUTOCARROZZERIA D.P.M. Snc - Via Emilia Levante, 76 Tel./Fax 051/492314 e-mail: angelaferrari@alice.it Garanzia 36 mesi sulle lavorazioni SCONTO 10% sulla mano d’opera - Auto sostitutiva GRATUITA

NEW GLASS Srl - Via Andrea Costa, 198 - 40134 Bologna Tel. 051/6153434 e-mail: bologna@glassdrive.it Trattamento antipioggia OMAGGIO per ogni sostituzione di parabrezza

AMBULATORIO ODONTOIATRICO NAVILE Via Ferrarese, 72/A -Tel. 051/352045 Implantologia, chirurgia conservativa protesica Prima visita GRATUITA, SCONTO 10% sul preventivo di cura

POLPETTE E CRESCENTINE - Via dei Fornaciai, 9/3 (Zona Arcoveggio) Bologna Tel. 051/320605 - Cell. 339/3000066 polpette@polpetteecrescentine.com - www.polpetteecrescentine.com SCONTO 10% dal lunedì al giovedì (compresi)

TECNOCARR CARROZZERIA PLURIMARCHE (Aut. Renault) Via Cà dell’Orbo Nord, 27 - Tel. 051/6053560 e-mail: tecnocarr@tecnocarr.it SCONTO 10% sulla carrozzeria, SCONTO 20 - 30% sulle gomme


VANTAGGI PER I SOCI ACI AUTOCARROZZERIA BURRONI Via del Giglio, 27 - 40138 Bologna Tel. 051/389839 e-mail: autocarrburroni@libero.it SCONTO 10% sui ricambi ai soci ACI

STUDIO PETRILLO Via Scandellara, 62/a Bologna Tel. 051/535956 e-mail: info@infortunisticapetrillo.it Auto sostitutiva GRATUITA consulenza immediata GRATUITA

CARROZZERIA BIAUTO Via Cavour, 212 - 40050 Villanova di Castenaso (Bo) Tel. 051/781405 e-mail: car.biauto@libero.it SCONTO 10% ai soci ACI

AUTOFFICINA LA CICOGNA Snc - Via Palazzetti, 5/i 40068 S. Lazzaro di S. (Bo) Tel. 051/6255063 - www.puntopro.it e-mail: autofficinalacicognasnc1@virgilio.it SCONTO 25% sui tagliandi vetture,autocarri. SCONTI per soci ACI sui pneumatici

CARROZZERIA TREVES SNC Via Treves, 32/A - 40132 Bologna Tel. 051/6145336 e-mail: car.treves@libero.it SCONTO 10% ai soci ACI

Infortunistica Italiana Franchising Sede di Altedo (BO) Via F.Fellini n° 3/a Sede di Porretta Terme (BO) Via G.Mazzini 184/c e-mail: info@infortunisticaitaliana.com - www.infortunisticaitaliana.com Tel: 0534.880014 - Tel: 051.875823 Sei Stato vittima di un’incidente stradale , un’ infortunio sul lavoro , un caso di malasanità ! Rivolgiti a noi con fiducia possiamo aiutarti a far valere i tuoi diritti !!! Per tutti i soci ACI SCONTO del 30% su tutti i nostri servizi .................

COSTA GOMME SNC Via Persicetana Vecchia, 5/4 Bologna Tel. 051/727369 e-mail: info@costagommebologna.it Convenzioni per acquisto gomme estive Michelin ai soci ACI Offerta valida fino al 31 Maggio 2013

N.C.A. NUOVA CARROZZERIA ARTIGIANA Via Bellini, 7 - 40067 Sesto di Rastignano (Bo) Tel. 051/742131 e-mail: ncacarrozzeria@libero.it SCONTO 10% ai soci ACI

FIORINI AUTORICAMBI SRL - Via Emilia 40/42 40068 S. Lazzaro di Savena Bologna Tel. 051/406065 e-mail: info@fioriniautoricambi.it - www.fioriniautoricambi.it SCONTI referenziali ai soci ACI

OTTICA PERAZZINI - Via Emilia, 168 S. Lazzaro di Savena - Bologna Tel. 051/464138 SCONTO 15% escluso promozioni e offerte

CARROZZERIA NUOVA MINICAR - Via Speranza, 19/3 40068 S.Lazzaro di S. (Bo) Tel./Fax 051/453852 e-mail: info@nuovaminicar.eu - SCONTO 10% sui preventivi di riparazione, servizio di auto sostitutiva

INFORTUNISTICA TADDIA SRL Via Emilia, 50 - S. Lazzaro di Savena (Bo) Tel. 051/6271477 - e-mail: sanlazzaro@infortunistica.it

AUTOCARROZZERIA LOSI GIACOMO & C. Snc Via Marconi, 109 - 40033 Casalecchio di Reno (Bo) Tel. 051/571354 e-mail: carr.losi@fastwebnet.it - SCONTO 10% su preventivo scritto di riparazioni, auto sostitutiva GRATUITA

HOTEL SANTOLI Centro Benessere Ristorante “Il Bassotto” con prodotti a Km zero Via Roma 3 Porretta Terme (Bo) www.hotelsantoli.com info@hotelsantoli.com - Tel 0534 23206

HOTEL ARISTON MOLINO TERME SNC Via C. Augure, 5 - 35031 Abano Terme (Pd) Tel. 049/8669061 e-mail: aristonmolino@aristonmolino.it

HOTEL TERME HELVETIA SRL Via Marzia, 49 - 35031 Abano Terme (Pd) Tel. 049 8669811 e-mail: info@termehelvetia.it HOTEL TERME ROMA SNC Viale Mazzini, 1 - 35031 Abano Terme (Pd) Tel. 049 8669127 - e-mail: roma@termeroma.it

Offerta valida fino al 31 Maggio 2013

CARROZZERIA NOVA Via Tosarelli, 281 - Villanova di Castenaso (Bo) Tel. 051/782229 SCONTO 10% ai soci ACI

Convenzioni per acquisto gomme estive Michelin ai soci ACI “BUONA ESTATE MICHELIN” Con BUONI CARBURANTE da 30 a 70 euro sull’acquisto di 4 pneumatici estivi Via Persicetana Vecchia,5/4 Tel. 051.72.73.69 www.costagommebologna.it - e-mail: info@costagommebologna.it


VANTAGGI PER VANTAGGI PERI ISOCI SOCI ACI

Per i SOCI ACI abbiamo pensato anche ad un

Avvocato a disposizione Avvocato a disposizione è il servizio di consulenza legale offerto dall’Automobile Club Bologna che mette a disposizione un legale per la risoluzione di ogni problematica di natura giuridica, anche non attinente il mondo dell’auto.

L’avvocato è a disposizione – esclusivamente previo appuntamento - presso l’AUTOMOBILE CLUB BOLOGNA – SALA RIUNIONI DI VIA MARZABOTTO 4/A

il Giovedì dalle ore 15.00 alle ore 17.00.

Per i Soci Aci il servizio di consulenza è completamente gratuito!!! E per chi non è ancora Socio il servizio è comunque accessibile a condizioni economiche vantaggiose.

Per prenotare la tua consulenza compila il form online sul sito www.acibologna.com, oppure manda una mail a soci@acibologna.com indicando i tuoi dati ed una breve descrizione della richiesta. Ti risponderemo al più presto!

28


VANTAGGI PER I SOCI ACI VANTAGGI PER I SOCI A TEATRO CON  TEATRO ARENA DEL SOLE – BOLOGNA – VIA INDIPENDENZA 44

info: 051.2910.910 - fax 051/2910915 www.arenadelsole.it

Per il Socio A.C. Bologna che presenterà alla biglietteria del teatro la propria tessera potrà usufruire di speciali riduzioni: SCONTO 20% sui prezzi interi degli ABBONAMENTI INTERACTION 12-13-14-15 SPETTACOLI (12 titoli fissi + 1, 2, 3 a scelta) INTERAZIONI CONTEMPORANEE 17 SPETTACOLI e DOMENICA TEATRO; SCONTO 20% sul singolo BIGLIETTO per gli spettacoli in cartellone • TEATRO DELLE CELEBRAZIONI – BOLOGNA Via Saragozza 234 Biglietteria: tel 051/6153370 prenotazione biglietti biglietteria@teatrocelebrazioni.it www.teatrocelebrazioni.it Per ii soci soci AC A.C.Bologna Bolognariduzione riduzione10% 10%sul perprezzo i Soci A.C. sul prezzo intero degliin Per interoBologna dei biglietti degli spettacoli abbonamenti e dei biglietti degli spettacoli in cartellone per la stagione 2011-12 per tutti i cartellone per la stagione 2013/2014 per tutti i giorni di rappresentazione. giorni di rappresentazione fatta eccezione per la serata del sabato e con esclusione di alcuni spettacoli fuori convenzione. Sono esclusi alcuni spettacoli fuori convenzione. • TEATRO EUROPAUDITORIUM – BOLOGNA – P.ZZA COSTITUZIONE 4 Tel. 051 372540 - fax 051 7098738 - mail info@teatroeuropa.it WEB www.teatroeuropa.it I Soci A.C. Bologna hanno diritto allo sconto del 10% sui biglietti per tutti gli spettacoli.  TEATRO CONSORZIALE DI BUDRIO – BUDRIO - VIA GIUSEPPE GARIBALDI 32 TEL. e FAX 051/801300 mail teatrodibudrio@gmail.com teatro@comune.budrio.bo.it I soci A.C. hanno diritto acquistare i I soci A.C. Bologna hanno diritto di acquistare i biglietti per Bologna tutti gli spettacoli e glidiabbonamenti alla tariffa ridotta prevista per "Coop e Circoli convenzionati”

29


Agenzia INFORTUNISTICA

Monica Rimessi

Anticipo spese mediche Carrozzerie convenzionate con auto sostitutiva consulenza medica e legale gestione sinistri mortali e casi di malasanita’ Via Marconi, 45/2 - Bentivoglio (BO) c/o Onoranze Funebri Zanotti tel. 346 1093399 - e-mail: rimemr@libero.it



Cercavi un’auto per viaggiare con 1 milione di amici? Ora l’unica auto con Drive Kit Plus per iPhone sta cercando te. ®

Twittare, postare, condividere, esplorare le strade con Street View e navigare con le mappe Garmin. Con Nuova Classe A è possibile, grazie al Drive Kit Plus* per iPhone® che visualizza tutte le informazioni sul tablet della plancia. Cercavi un’auto per viaggiare con Cercavi per viaggiare con 11 milione milione Nuova Classe A.un’auto Il presente che cambia il futuro.

di di amici? amici? Ora Ora l’unica l’unica auto auto con con Drive Drive Kit Kit Plus Plus per iPhone sta cercando te. per iPhone sta cercando te. ® ®

Twittare, postare, condividere, esplorare le strade con Street View e navigare con le Twittare, postare,Con condividere, esplorare le stradegrazie con Street View navigare con le® * per iPhone mappe Garmin. Nuova Classe A è possibile, al Drive Kit ePlus mappe Garmin.tutte ConleNuova Classe sul A ètablet possibile, al Drive Kit Plus* per iPhone® che visualizza informazioni dellagrazie plancia. che visualizza informazioni tablet ildella plancia. Nuova Classetutte A. Illepresente chesul cambia futuro. Nuova Classe A. Il presente che cambia il futuro.

Consumi ciclo combinato (Km/l): 16,1 (A 250 automatico, cerchi 18") eConsumi 26,3 (A ciclo 180 CDI manuale, cerchi 16"). Emissioni CO2 (g/Km): 145 (A 250 combinato (Km/l): 16,1 (A 250 automatico, cerchi 18") 14518") (A 250 eConsumi 26,3 (A ciclo 180cerchi CDI manuale, cerchi 16"). CO automatico, 18") e 98 (A 18016,1 CDI(AEmissioni manuale, cerchi 16"). 2 (g/Km): combinato (Km/l): 250 automatico, cerchi automatico, 18") e 98cerchi (A 18016"). CDIEmissioni manuale, CO cerchi 16"). 145 (A 250 e 26,3 (A 180cerchi CDI manuale, 2 (g/Km): La vettura raffigurata è una PREMIUM Supersport. La vettura raffigurata è una Supersport. automatico, cerchi 18") e 98PREMIUM (A 180 CDI manuale, cerchi 16"). ® 4 e iPhone® 4S. *Compatibile con La vettura raffigurata è unaiPhone PREMIUM *Compatibile con ii modelli modelli iPhone 4 eSupersport. iPhone 4S. ®

®

*Compatibile con i modelli iPhone® 4 e iPhone® 4S.

Auto Auto Auto Auto Ufficiale di Vendita Mercedes-Benz Concessionaria

Auto Auto

Concessionaria Ufficiale 00, di Vendita Mercedes-Benz Nome Città, Via Indirizzo tel. 0000 000000 Nome Città, Via Indirizzo 00, tel. 0000 000000

Concessionaria Ufficiale di Vendita Mercedes-Benz Nome Città, Via Indirizzo 00, tel. 0000 000000

643800-5_MER_Master.indd 1

03/12/2012 16:26

643800-5_MER_Master.indd 1

h: duction:Clients:Mercedes - MER:643800:Studio:643800-5_MER_Master.indd h: duction:Clients:Mercedes - MER:643800:Studio:643800-5_MER_Master.indd m: 198x347mm Bleed: 3mm

1 m: 198x347mm643800-5_MER_Master.indd Bleed: 3mm

03/12/2012 16:26

16.10.12 Date: karen Operator: 16.10.12 Date: karen Operator:

PRE PRESS PRE PRESS

3 3

D.I Checked D.I Checked PM Checked PM Checked

Reader Checked Reader Checked

03/12/2012 16:26


Issuu converts static files into: digital portfolios, online yearbooks, online catalogs, digital photo albums and more. Sign up and create your flipbook.