Page 60

Statistiche

Ibride ed elettriche in crescita costante a cura di Marco Cilione (Area Professionale Statistica ACI)

I

n Italia il mercato delle autovetture con alimentazione ecologica (GPL, metano, elettriche e ibride) è in costante aumento. Nel primo semestre 2019, sebbene i dati siano ancora provvisori, le alimentazioni ecologiche, tenuto conto anche di quelle nuove importate direttamente dall’estero, hanno rappresentato il 12,3% circa del totale, contro l’11,4% del primo semestre 2018 (in valore assoluto circa 9.000 unità in più). Vista l’accelerazione che soprattutto negli ultimi mesi hanno avuto le vendite di autovetture con alimentazione ibrida ed elettrica (anche grazie all’ecobonus governativo), pubblichiamo di seguito un sintetico focus su questi tipi di trazione. Come evidenziato nel precedente articolo nel 2019 i valori assoluti relativi alle autovetture elettriche e ibride sono numericamente ancora bassi (circa 140.000 vetture, pari al 12,3% del totale), ma gli incrementi percentuali tra i semestri 2018 e 2019 sono notevoli: +117% per le autovetture elettriche e +22% per le ibride a benzina. In particolare si è registrata inoltre una vera e propria esplosione per le ibride a gasolio (+1.344%). Proprio questo ultimo è sicuramente un fenomeno da mettere in evidenza; infatti sebbene qualche anno fa siano stati immessi sul mercato alcuni modelli di auto ibride a gasolio (soprattutto il Gruppo PSA), questa tipologia di alimentazione successivamente è uscita di produzione e di conseguenza le immatricolazioni si sono quasi ridotte a zero. Dalla fine dello scorso anno, invece, anche per ovvi motivi ambientali e di contenimento della CO2, diverse case costruttrici hanno iniziato ad inserire nei propri listini diversi modelli di auto a gasolio ibride (nelle varie declinazioni: alcune con sistemi mild-hybrid, altre con versioni full-hybrid, chi con sistema ibrido plug-in - per il momento solo Mercedes). Questo ha fatto sì che in meno di due anni si sia passati da poche centinaia di immatricolazioni a più di 4.500 vetture, arrivando praticamente a eguagliare i numeri rela-

tivi alle autovetture elettriche (4.800 unità circa). Sicuramente l’elettrificazione della autovetture sta dunque prendendo sempre più piede anche in Italia e nonostante i numeri attuali si prevede una penetrazione di veicoli elettrici e ibridi sempre più elevata, anche perché diversi modelli (nei segmenti di media-alta gamma) vengono ormai commercializzati solo dotati di sistemi a doppia propulsione (convenzionale ed elettrica). Un secondo aspetto da rilevare è sicuramente l’aumento percentuale molto più elevato di queste due categorie di alimentazioni rispetto alle altre due convenzionalmente considerate ecologiche e cioè il GPL e il metano. Proprio per quest’ultimo, nella versione a doppia alimentazione, si è verificata infatti una forte contrazione, dovuta essenzialmente alla mancanza di offerta sul mercato di modelli con questa tipologia di alimentazione; anche l’ex costruttore nazionale (FCA) ha eliminato dal listino al pubblico diversi modelli a metano, lasciando il campo quasi esclusivamente al gruppo Volkswagen-Audi-Seat-Skoda che, al contrario, ha immesso sul mercato diversi nuovi modelli di questo genere. Un terzo aspetto importante da prendere in considerazione, che ben evidenzia la tabella che pubblichiamo in questa pagina considerando anche le autovetture nuove importate dall’estero, è il diverso shift modale di acquisto per le autovetture elettriche. Difatti, mentre per i modelli ibridi la percentuale di vendite a persone fisiche si è mantenuta pressoché costante tra i due semestri, per quelle elettriche gli acquisti di persone fisiche sono più che raddoppiati, passando dal 18% circa a quasi il 40%. Questo anche grazie all’ecobonus che, sebbene sia andato a regime solo da pochi mesi, per questi modelli prevede un incentivo che va da 4.000 a 6.000 euro, e sicuramente con l’andare definitivamente a regime di tale incentivo queste percentuali aumenteranno ancora di più da qui fino alla fine dell’anno.

PRIME ISCRIZIONI AUTOVETTURE SECONDO IL TIPO DI ACQUIRENTE 1° semestre 2018

1° semestre 2019

Persona fisica

Persona giuridica

408

1.803

2.211

IBRIDA / BENZINA

29.044

5.773

IBRIDA / GASOLIO

101

Totale complessivo

29.553

Alimentazione ELETTRICA

60

Persona fisica

Persona giuridica

18,5

1.916

2.884

4.800

39,9

34.817

83,4

34.871

7.779

42.650

81,8

214

315

32,1

1.493

3.057

4.550

32,8

7.790

37.343

79,1

38.280

13.720

52.000

73,6

settembre-ottobre 2019

Totale

% Persona fisica sul Totale

Totale

% Persona fisica sul Totale

Profile for aci-it

Onda Verde n. 25  

La rivista ACI per la mobilità sostenibile. Numero 24: settembre - ottobre 2019

Onda Verde n. 25  

La rivista ACI per la mobilità sostenibile. Numero 24: settembre - ottobre 2019

Profile for aci-it