Issuu on Google+

Domenica 08 Gennaio 201 2

Free Press - anno II, n°6

CAM PI ON ATO N AZI ON ALE CALCI O F E M M I N I LE S E RI E A2 , G I RON E B

Ripartiamo così

Foto Gianfreda

GRAPHISTUDIO

PORDENONE - "L'elasticità del tempo e dello spazio rende transitori i dolori come gli stati di grazia". Si ricomincia così, dopo un mese di stop, l'ultima partita (il dolore) ormai risale allo scorso 11 dicembre, quando, contro il Mestre, non si riuscì ad andare oltre il 2 -2, perdendo dunque punti importanti sul Sud Tirol che a sua volta veniva fermato proprio dall'avversario del giorno, il San Zaccaria. Si ricomincia dopo una pausa invernale di duro lavoro (la grazia) nelle gambe e nella testa, teso ad ottenere un'amalgama "dura e

VS

convinta". La squadra di mister Tosolini si è preparata al meglio per una seconda parte dell'anno nella quale dimostrare quanto valga, che in gergo neroverde può essere tradotto: "Asfaltare tutto e tutti". Si ricomincia la stagione con una nota sicuramente positiva, l'arrivo in squadra di Elena Stabile dal mese di Dicembre. Si ricomincia affrontando proprio la diretta rivale, coinquilina al secondo posto in classifica: il San Zaccaria. Neo promossa in A2 che fino a questo momento ha disputato un ottimo Campionato.

SAN ZACCARIA

Ora la tensione conoscitiva, le attese intorno a questa squadra sono sicuramente cresciute rispetto a qualche mese fa. E ciò è la conseguenza naturale delle potenzialità di un gruppo che deve solo realmente schiudersi. Una squadra che ci offre la forza di sognare. Inoltre, altra sicura nota positiva (nel "dramma") è l'operazione al ginocchio di Eleonora Gobbo fissata per metà mese che senza ombra di dubbio restituirà alla Graphistudio una pedina fondamentale. Forza Ragazze!


G ra p h i C a l ci a tri ce D E L L A S E T TI M AN A

m o n i c a d e g ra s s i

M ONICA D EGRASSI , 34 ANNI IL 25 APRILE , CON LA G RAPHISTUDIO DALLO SCORSO ANNO, QUANDO HAI INZIATO? "Ricordo un lungo corridoio, un paio di pantofole che usavo come pali e una ragazzina che correva dietro ad una sfera. Avevo solo tre anni! Mi trovavo nella casa dei miei genitori e trascorrevo le giornate insieme al mio migliore amico: il PALLONE! Così è iniziata la mia storia calcistica, niente campi, allenamenti, compagni di squadra. Solo io, quel lungo corridoio e quell'amore pazzesco e inspiegabile per quella palla che girava. Non posso spiegare il motivo di questo amore, posso solo dire che è qualcosa che è nata dentro di me lo stesso giorno che sono venuta al mondo. COSA RAPPRESENTA PER TE IL CALCIO? "Quando mi soffermo a pensare al significato di questa parola mi scorrono per la mente mille immagini e scrutando in profondità vedo tutto quello che questo sport mi ha regalato. Non parlo di traguardi raggiunti o di coppe alzate al cielo ma parlo di amicizie, sì! Di quelle profonde ed intoccabili, di valori indiscutibili, di gruppo, unione, forza e di spogliatoio! Il calcio non è mettersi in campo e tirare due calci al pallone, il calcio è uno stile di vita! P ARLACI DEL TUO RAPPORTO ATTUALE CON LA G RAPHISTUDIO... E POI , COME STAI A P ORDENONE ? "Sono rinata! Ho un rapporto stupendo con la Società, con lo staff e con le compagne di squadra. Per chi mi conosce, chi mi conosce veramente, sa che poche volte uso questa parola: Complimenti!" D OVE PUÒ ARRIVARE QUESTA SQUADRA? "Spero che questa squadra possa capire l'importanza del cammino che è stato intrapreso e credo che se lo farà, potrà arrivare ovunque" QUALE CREDI SIA LA MARCIA IN PIÙ IN UNO SPOGLIATOIO? "Gruppo! Punto. Io credo nel gruppo, ma non in un gruppo di pecore, ma un gruppo vero! Fatto di persone mature, leali e sincere, umili e combattive che amino il calcio per quello che rappresenta. Ho sempre pensato che: "L'unione fa la forza", e ve lo posso assicurare, è quello che ti aiuta a superare tanti ostacoli, anche quelli che si presentano nella vita!" COSA CERCHI DI TRASMETTERE OGNI VOLTA CHE SCENDI IN CAMPO E FUORI ? "Cerco di trasmettere l'amore che provo per il calcio, credo che sia la cosa più importante e che, molti di noi, hanno dimenticato" M EGLIO UN GOL O UN ASSIST? "Quello che fa vincere la squadra!" COME " GUARDI " LE TUE AVVERSARIE ? "L'avversario va sempre rispettato, qualunque esso sia! Sono ragazze che amano il calcio e fanno gli stessi, nostri sacrifici"

H AI MAI PENSATO DI MOLLARE PER COLPA ALTRUI ? "La prossima domanda?!" COSA CREDI ANDREBBE MIGLIORATO NEL MONDO DEL CALCIO FEMMINILE ? E IN QUELLO LOCALE ? "Tutto. Bisogna tracciare una nuova strada, rispetto alle realtà straniere siamo lontani. Il calcio femminile in Italia è lasciato alle Società che sì hanno tutta la mia stima, ma è evidente che da sole non possnon durare, i queste condizioni, molto. Cambiare mentalità! Coltivare il settore giovanile come fanno in Spagna e affiancare i club maschili di serie A, come fanno d'altronde i cugini tedeschi o inglesi. Forse un giorno mia figlia avrà questa opportunità..nel frattempo "rimbocchiamoci tutti le maniche"... I L TUO ESSERE SCARAMANTICA È LEGGENDARIO, PUOI SVELARCI QUALCHE PICCOLO GESTO ? "Sono tanto scaramantica. Esco per ultima dallo spogliatoio chiudendolo anche a chiave, entro per ultima in campo, indosso sempre la stessa maglietta sotto la divisa. Non metto mai il numero 8 perché porta "iazza", con quel numero mi sono rotta due volte i legamenti. Insomma, piccoli gesti che rassicurano il mio cuore e mi danno la forza interiore di cui ho bisogno"

I L TUO NUMERO DI MAGLIA? "Il 1 7, dopo il primo infortunio, decisi di dare uno schiaffo alla sfortuna e presi in mano quella maglietta. Lo schiaffo lo diedi veramente" QUANTI GOL HAI FATTO IN NEROVERDE ? "Sinceramente non ho mai fatto caso a quanti gol io abbia segnato. L'importante è quanti gol riesce a segnare la squadra e non il singolo" QUANTI NE VORRESTI FARE ? "Quanti servono alla squadra per raggiungere un certo tipo di traguardo, che non voglio nominare perché sono a tutti gli effetti scaramantica" QUESTA SQUADRA È PRONTA PER IL SALTO? "NO COMMENT"


p i a n e ta e sord i e n ti SAN LEONARDO - Le giovanissime calciatrici neroverdi allenate da Silvia Romio sono attualmente impegnate nel Campionato Esordienti girone D. Attualmente sono ferme in attesa che la stagione riprenda con la seconda fase. E' possibile seguire la squadra andando a vederle giocare presso il campo di San Leoardo Valcellina. Per chi invece volesse informazioni per praticare la disciplina, può tranquillamente contattattare il Responsabile Giovanni Marcolin 333.8653672, colonna portante del settore giovanile della Graphistudio che da anni si impegana nell'insegnamento del calcio. Calcio con la lettera maiuscola.

Squadra delle Esordienti

p i a n e ta u n d e r PORDENONE - A Campionato fermo, riprenderà il prossimo 4 febbraio, cogliamo l'occasione per spendere due parole sul matrimonio finito tra la Società e l'allenatore (sulla panchina neroverde da due anni), Luigi Agnoletti. Tra la Società e il Responsabile del Settore Giovanile (in neroverde da quattro), Roberto Cella. Si sa, che i motivi che portano a chiudere una relazione sono sempre molteplici e per ognuno se ne rintracciano tanti altri ancora. Si sa che gli stessi latini avevano capito la veridicità dell'affermazione, "in media res", grossolanamente la verità è sempre nel mezzo. Quindi? Quindi si può solo rimanere sé stessi e spiegare, per quanto possibile certe decisioni, al di là di ogni "fantastico" o razionale pensiero. Ribadendo dunque quale sia il principale obiettivo della Società: il bene per ogni singola giocatrice neroverde che, specie nella Priavera, deve imparare il valore di questo sport. Valore che a volte, si imparara a

suon di panchine e pali in faccia. Ma è proprio in queste occasioni che avere una mentalità vincente vuol dire, in primis, sapersi rialzare e combattere, poi, forse, segnare e vincere. Una mentalità vincente è il risultato di un lavoro meticoloso e sfaccettato che non ha come prerogativa vincere, magari il Campionato (anche se questo non dispiace a nessuno), ma far si che il maggior numero di ragazze della Primavera si giochino il posto nella Prima Suqadra. Ad oggi, la ex giocatrice della Graphistudio e preparatrice Erica Rossi si sta occupando degli allenamenti delle ragazze fino all'arrivo del nuovo mister.

Momento di gioco - Foto Gianfreda

STAGIONE SPORTIVA 2011 /201 2 CALENDARIO GARE - GIRONE “B” 1 ^ GIORNATA - R: 04/02/201 2 ore 1 7:30 ---------------------------GRAPHISTUDIO PORDENONE GRAPHISTUDIO TAVAGNACCO 2^ GIORNATA - R: 11 /02/201 2 ore 1 7:00 ----------------------------Riposa: GRAPHISTUDIO PORDENONE 3^ GIORNATA - R: 25/02/201 2 ore 1 7:00 ----------------------------CALCIO CHIASIELLIS GRAPHISTUDIO PORDENONE 4^ GIORNATA - R: 3/03/201 2 ore 1 7:00 ----------------------------GRAPHISTUDIO PORDENONE GORDIGE CALCIO RAGAZZE 5^ GIORNATA - R: 1 0/03/201 2 ore 1 7:00 ----------------------------VENEZIA 1 984 GRAPHISTUDIO PORDENONE 6^ GIORNATA - R: 1 7/03/201 2 ore 1 7:30 ----------------------------GRAPHISTUDIO PORDENONE FEMMINILE MESTRE 1 999 7^ GIORNATA - R: 24/03/201 2 ore 1 7:00 ----------------------------KERALPEN BELLUNO GRAPHISTUDIO PORDENONE 8^ GIORNATA - R: 1 4/04/201 2 ore 1 7:00 ----------------------------GRAPHISTUDIO PORDENONE PASIANO A.S.D. 9^ GIORNATA - R: 21 /04/201 2 ore 1 7:00 ----------------------------VITTORIO VENETO GRAPHISTUDIO PORDENONE


C a m p i on a to G RAP H I S TU D I O 2 0 1 1 /2 0 1 2

1 0 a G i o rn a ta

GRAPHISTUDIO PN Castelvecchio San Carlo Pontevi Vittorio Veneto Mestre Gordige

-

SAN ZACCARIA Pedemonte Villanova Padova Vicenza Brixen

C l a s s i fi c a Pos Squadra

P v n p reti

1 SUD TIROL 2 GRAPHISTUDIO 3 SAN ZACCARIA 4 UNION VILLANOVA 5 GORDIGE 6 VITTORIO VENETO 7 MESTRE 8 PEDEMONTE 9 ZENSKY PADOVA 10 BRIXEN OBI 11 SAN CARLO 12 VICENZA 13 VENEZIALIDO 14 CASTELVECCHIO

24 20 20 19 18 16 16 10 9 8 7 4 4 3

8 6 6 6 5 5 5 3 2 2 2 1 1 0

0 2 2 1 3 1 1 1 3 2 1 1 1 3

0 1 1 2 1 3 3 5 4 5 6 7 7 6

26 21 18 15 21 24 21 11 13 13 10 10 9 12

U n p o' d i n u m e ri

Prima Squadra

Posto in classifica 2 PT 20 20 Incontr giocati 9 Vittoria più alta 4 - 0 c. Venezia Lido Sconfitta 1 (25,00%) Sconfitta più alta 0 - 2 c. Sud Tirol (I)

Michela Fagotto Laura Napoli Marina Aliquò Eleonora Gobbo Giuditta Schiavo Sara Bortolus Silvia Cimarosti Martina Piazza Desirée Urbani Silvia Sedonati Federica Angioletti Alice De Val Francesca Capitoli Monica De Grassi Elena Stabile Giulia Blazina Antonella Paoletti Chiara Paroni Aleksandra Trifunjagic Rossella Cavallini Marina Toppan

NOTE - Il Campionato Nazionale di Serie A2, Stagione 2011/2012 è suddiviso in 4 gironi per un totale di 54 squadre. Tre gironi sono composti da 14 team mentre nel "d" ne giocano 11. Nella massima Serie salgono 5 squadre: le vincitrici di ogni girone e le migliori seconde i scontreranno al All.: Andrea Tosolini termine del tornep ai Play- Portieri: Andrea Azzani Preparatore: Off. Fabiano Bernardon

INFO e CONTATTI Sede: Via Mantegna 1 5/a Borgomeduna - Pordenone Email: acfd@graphistudio.com - Sito: www.acfd.graphistudio.com Campo Gara, Stadio: "O. Bottecchia" Allenamento: "Bruno De Marchi"

PRESIDENTE Antonello Colle 338.6233074

PROSSIMA PARTITA 22 Gennaio 201 2 Ore 1 4:30 Ingresso Libero. Stadio "O. Bottecchia" di Pordenone

RESPONSABILE Renzo Crovatto 339.5726696 SEGRETARIO Antonio Vallar 338.8250767 DIRETTORE SPORTIVO Massimiliano Pillin 392.971 8837 DIRIGENTE Francesca Capitoli 348.01 64906 - 349.351 51 90

Progetto ideato realizzato e curato:: fracap Supporto grafico e tecnico:: Gianluca Del Maschio, Alessandro Muccignat Stampato presso Graphistudio - Arba (PN) Si ringrazia: Graphistudio S.p.a.

PADOVA vs GRAPHISTUDIO


Giornalino n°6 ACFD Graphistudio Pordenone campionato 2011/12