Page 1

COMUNICATO STAMPA IL PROGRAMMA COMMEMORATIVO DEL CENTENARIO DELL’EPARCHIA DI HAJDÚDOROG ALL’ACCADEMIA D’UNGHERIA IN ROMA 00186-Roma, via Giulia, 1 29 novembre 2012 L’Ungheria grazie alla sua posizione geografica si trova nel punto d’incontro di diverse culture, così sul suo territorio convivono sia la tradizione occidentale che quella orientale del cristianesimo. La presenza della chiesa bizantina è ben documentata sin dall’epoca di Santo Stefano, dalla fondazione dello stato ungherese, nonostante il fondatore d’Ungheria abbia chiesto missionari e addiritura la Sacra Corona dall’Occidente. Oggi oltre alla presenza di diverse comunità ortodosse, l’Eparchia di Hajdúdorog e l’Esarcato Apostolico di Miskolc con i loro ben 300 000 fedeli sono i più grandi rappresentanti della tradizione bizantina in Ungheria. Come tali sono i sostenitori più importanti della tradizione liturgica e artistica della Chiesa Orientale e sono i più grandi mecenati delle icone e della musica bizantina. Nel 1912 Papa Pio X con la bolla „Chistifideles Graeci” ha fondato una eparchia autonoma per i cattolici ungheresi di rito bizantino. Perciò l’Eparchia di Hajdúdorog festeggia quest’anno il centenario della sua fondazione. Avvicinandosi la fine dell’anno commemorativo del centenario, l’Accademia d’Ungheria in Roma con un triplo evento si aggrega ai festeggiamenti dell’Eparchia, offrendo al pubblico di Roma i seguenti programmi realizzati in collaborazione con l’Eparchia di Hajdúdorog e con l’Esarcato Apostolico di Miskolc: 29 novembre 2012 ore 15.00-18.30: Conferenza internazionale: „Christifideles Graeci” – La fondazione dell’Eparchia di Hajdudorog per gli ungheresi di rito bizantino nel contesto politico dell’Impero Austro-Ungarico (1912). Indirizzo di saluto: Fülöp KOCSIS eparca di Hajdúdorog e Atanáz OROSZ esarca apostolico di Miskolc


I relatori: Norbert SPANNENBERG (Lipsia), Andreas GOTTSMANN (Vienna), Tamás VÉGHSEŐ (Nyíregyháza), Ovidiu HOREA POP (Oradea), Szilveszter TERDIK (Budapest). I relatori della conferenza - che si svolge in italiano - della storia ecclesiastica, analizzeranno le forze politiche e culturali che nel 1912 hanno indotto Francesco I Giuseppe e il Papa Pio X a fondare la prima eparchia secondo il rito bizantino. Il luogo della conferenza: Sala conferenze dell’Accademia d’Ungheria in Roma. 29 novembre 2012 ore 20.00 Inaugurazione della mostra: „Liturgia ed arte – Icone di oggi dall’Ungheria”. La mostra attraverso quasi 100 icone ed opere d’arte liturgiche vuole presentare al pubblico romano, in che modo vive e fiorisce la tradizione bizantina, attraverso l’arte, al punto d’incontro del cristianesimo orientale ed occidentale. La maggior parte delle opere esposte proviene dalle chiese dell’Eparchia di Hajdúdorog. La mostra viene inaugurata da Manuel NIN OSB archimandrita, professore dell’Università di San Anselmo e rettore del Collegio Greco di Roma. Il luogo della mostra: La galleria dell’Accademia d’Ungheria in Roma La mostra rimane aperta dal 29 novembre 2012 al 20 gennaio 2013. Il curatore della mostra: Szilveszter TERDIK, storico dell’arte (Museo di arti applicate, Budapest) 29 novembre 2012 ore 20.30 Concerto del Coro Maschile Bizantino Sant’Efrem”, presso la sala conferenze dell’Accademia d’Ungheria in Roma In funzione della completa presentazione della tradizione bizantina, l’Accademia d’Ungheria in Roma dopo l’inaugurazione della mostra di icone, offre la possibilità alla musica della chiesa bizantina di farsi conoscere anche al pubblico romano. Il concerto del famosissimo Coro Maschile Bizantino „Sant’Efrem”, sotto la guida di Tamás BUBNÓ interpreta i gioielli della musica liturgica orientale. Il Coro il giorno dopo, il 30 novembre alle ore 20.00 si esibisce presso la chiesa di Sant’Atanasio di Roma (Roma, via del Babuino 149). Tutti i nostri eventi sono gratuiti.

Indirizzo: Palazzo Falconieri, Roma – Via Giulia,1 Per informazioni: 066889671 o 0668896756 e-mail:accadung@tin.it roma.balassiintezet.hu, www.facebook.com/Accadung

Profile for Accademia d'Ungheria in Roma

Conferenza internazionale  

Conferenza internazionale

Conferenza internazionale  

Conferenza internazionale

Profile for accadung
Advertisement