Page 98

eventi » di Lisa De Leonardiis

Wine&Wedding binomio vincente Questo il brand, ideato da uno studio di Pescara, che ha raggruppato in un unico network alcuni tra i migliori Wine Resorts del nostro bel Paese per i matrimoni

P

er coloro i quali pensano che assistere in Italia ad uno scambio di fedi all’aperto, tra damigelle d’onore en pendant con la sposa, petali di fiori nei cestini e banchi per la cerimonia sistemati nel verde di un parco sia ancora roba da trasmissioni del digitale terrestre c’è una sorpresa dal sapore squisitamente abruzzese. Si chiama Wine&Wedding ed è il brand, senz’altro geniale, che ha raggruppato in un unico network alcuni tra i migliori Wine Resorts del nostro bel Paese, diventando un punto di riferimento internazionale per il destination wedding & honeymoon in Italia e per l’outdoor wedding: così castelli, borghi antichi o prodigi dell’architettura contemporanea, tutti produttori di eccellenti etichette, sono ora pronti ad accogliere matrimoni fuori porta nelle proprie tenute vitivinicole, dando giusta declinazione all’ultima frontiera del simple luxury. Ad ideare tutto ciò delloiacono marketing&sales di Pescara, uno studio giovane e fatto da sole donne professioniste, coordinate da Giovanna Dello Iacono, manager dell’azienda: «Il nostro gruppo è molto coeso e collaborativo e credo che questa sia la

96

chiave del successo, il fatto, poi, che siamo tutte donne ci dà modo, secondo me, di lavorare ancora meglio su un prodotto che mette le emozioni al primo posto. Abbiamo non a caso deciso di chiamare il nostro prodotto di lancio “Seven Senses Wedding”, ovvero il matrimonio dei sette sensi, dove le tipologie di matrimonio offerte si differenziano innanzitutto per una questione emozionale che spazia dal Gusto raffinato dell’alta cucina italiana, all’Ozio eccellente offerto a sposi ed invitati per essere ospiti della propria festa, con trattamenti beauty per prepararsi al Sì, naturalmente al vino, e passeggiate tra le meraviglie storiche ed architettoniche». «Abbiamo selezionato le migliori strutture sul territorio nazionale specializzate in matrimoni fuori porta “Italian style” – ha raccontato Giovanna Dello Iacono – e con Wine&Wedding garantiamo infatti il rispetto di standard di altissima qualità per ospitalità e servizi delle strutture del network perché certifichiamo O.W.C. (Outdoor Wedding Certificate) i nostri Resorts della rete come strutture specializzate per l’organizzazione di eventi “fuori porta».

Gennaio 2013  

Abruzzo Impresa, il mensile del manager

Gennaio 2013  

Abruzzo Impresa, il mensile del manager

Advertisement