Page 1

OpenStreetMap Una Mappa Libera per il nostro Pianeta

1 Andrea Borruso

Consorzio TICONZERO


Cos'è questo OpenStreetMap? ●

Un progetto per disegnare una (la) mappa del Mondo in modo collaborativo Un esperimento mai tentato prima, l'unica analogia è Wikipedia Un'idea sufficientemente pazza...

Palermo, 29/04/2010

OpenStreetMap

2


Spirito OpenStreetMap ●

OpenStreetMap ha a che fare con il costruire una grandiosa mappa, tutti insieme Un punto di attrazione per una comunità di mappatori liberi Gli import massivi di dati aiutano a “riempire” la mappa, ma non aiutano la crescita della comunità

Palermo, 29/04/2010

OpenStreetMap

3


Spirito OpenStreetMap ●

La comunità è la vera forza di OpenStreetMap Uscite, mappate, festeggiate, usate le mappe per i vostri bisogni, costruite comunità E avremo una mappa libera. Per tutti

Palermo, 29/04/2010

OpenStreetMap

4


Perché OSM? ●

I Geodati non sono Liberi ● Aperti ● Attualizzati Un wiki è il logico passo successivo ●

● ●

E' divertente

Palermo, 29/04/2010

OpenStreetMap

5


Belle mappe...

6


7


...che poi vengono regalate

8


Avevamo giĂ ...GOOGLE

Palermo, 29/04/2010

OpenStreetMap

9


...ma OSM

Palermo, 29/04/2010

OpenStreetMap

10


Collaborare

11


Aggiornamenti

“Release early. Release often. And listen to your customers� (rendi disponibile presto. Rendi disponibile spesso. Ascolta i tuoi clienti)

12


Breve storia ●

Agosto 2004: un'idea di Steve Coast (UK)

Gennaio 2006: nasce l'editor JOSM

Settembre 2007: inizia l'importazione dei dati TIGER Settembre 2007 Automotive Navigation Data contribuisce Olanda, India e Cina

Palermo, 29/04/2010

OpenStreetMap

13


Breve storia ●

Aprile 2010: ●

255000 utenti iscritti

1.530.000.000 di punti GPS

45.000.000 di strade

Palermo, 29/04/2010

OpenStreetMap

14


Il 2008


Il contesto ●

web 2.0

Geotags e GPS

Banda larga

Spatial Data Infrastructure patchworks

L'uomo come sensore

Volunteered Geographic Information (VGI)

Neogeography: [1], [2], [3]

Palermo, 29/04/2010

OpenStreetMap

16


VGI “Volunteered Geographic Information (VGI) is the harnessing of tools to create, assemble, and disseminate geographic data provided voluntarily by individuals. VGI can also be seen as an extension of critical and participatory approaches to geographic information systems and as a specific concern within online or web credibility.� http://en.wikipedia.org/wiki/Volunteered_Geographic_Information Palermo, 29/04/2010

OpenStreetMap

17


Esempi ...

18


La Cina


Flickr prima

Palermo, 29/04/2010

OpenStreetMap

20


Flickr dopo

Palermo, 29/04/2010

OpenStreetMap

21


Baghdad su Google Maps

Palermo, 29/04/2010

OpenStreetMap

22


Baghdad su OpenStreetMap

Palermo, 29/04/2010

OpenStreetMap

23


La riconoscete?

Luglio 2007

Palermo, 29/04/2010

Giugno 2009

OpenStreetMap

24


OSM su GPS

Palermo, 29/04/2010

OpenStreetMap

25


Il migliore amico, con un GPS ...

CC - flickr: generated


Haiti


Come si fa?

28


Come si partecipa? ● ●

In giro con il GPS e blocco note Upload sul sito OpenStreetMap.org delle tracce grezze (formato GPX) Editing con JOSM, Merkaartor, Potlatch, Mapzen, …

Inviando una scansione → Walking Papers

...

Palermo, 29/04/2010

OpenStreetMap

29


4 passi ●

Raccogli

Carica

Modifica

Renderizza

Palermo, 29/04/2010

OpenStreetMap

30


Parliamo di qualitĂ ?

[1]

depth | coverage | timeliness

[1] http://opengeodata.org/openstreetmap-the-best-map

Palermo, 29/04/2010

OpenStreetMap

31


La licenza ●

Tu sei libero: ●

di riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, esporre in pubblico, rappresentare, eseguire e recitare quest'opera di modificare quest'opera

Palermo, 29/04/2010

OpenStreetMap

32


La licenza ●

Alle seguenti condizioni ●

Attribuzione — Devi attribuire la paternità dell'opera nei modi indicati dall'autore o da chi ti ha dato l'opera in licenza e in modo tale da non suggerire che essi avallino te o il modo in cui tu usi l'opera. Condividi allo stesso modo — Se alteri o trasformi quest'opera, o se la usi per crearne un'altra, puoi distribuire l'opera risultante solo con una licenza identica o equivalente a questa.

Palermo, 29/04/2010

OpenStreetMap

33


Link utili ●

Homepage → http://www.openstreetmap.org/

Wiki → http://wiki.openstreetmap.org

Mailing list

http://lists.openstreetmap.org/listinfo/talk-it

http://bit.ly/9nYXUo (la stessa, ma più “comoda”)

Blog italiano → http://blog.openstreetmap.it Tag → http://wiki.openstreetmap.org/wiki/IT:Map_Features

Palermo, 29/04/2010

OpenStreetMap

34


“Il rinnovamento urbano che ha interessato Palermo [...] ha comportato anche una maggiore frammentazione della società, del paesaggio e del territorio. […] i residui, diversi per forma, dimensione e statuto, hanno prodotto un incremento della diversità ecologica e delle forme del paesaggio.” Mico Costantino Paesaggi di città paesaggi di natura:frammenti, residui, interstizi della Conca d’Oro 35


Grazie aborruso@ticonzero.net www.ticonzero.net

Slides: “OpenStreetMap“ Simone Cortesi al GISday di Palermo Maps: CC-BY-SA OpenStreetMap Foundation and contributors; Google, Teleatlas. Foto: 1952165178@flickr, 492652736@flickr, 4179011167@flickr, 2297564241@flickr

Presentazione di OpenStreetMap - Palermo, Aprile 2010  
Presentazione di OpenStreetMap - Palermo, Aprile 2010  

Presentazione di OpenStreetMap al Dipartimento di Progetto e Costruzione Edilizia dell'Università di Palermo. Mi ha invitato a parlarne il p...

Advertisement