Page 1

works


2


index • • • • • •

A Woman’s Strange Tale Body Shell Reinventing '60s Fashion Cocktail Una camicia per Pistoia Contact

4-13 14-19 20-23 24-29 30-33 34-35

3


4

A WOMAN’S STRANGE TALE a spring / summer collection for

Progetto finale del Corso di Specializzazione in Fashion Design e Styling allo IED di Firenze, in collaborazione con Patrizia Pepe. La ricerca per l’ispirazione di questa collezione è partita dall’album “Strange Days” dei Doors e dalla sua copertina. Il disco, che si rifà al mondo circense, si ispira a sua volta all’opera felliniana “La strada”. Figure grottesche, freak, ne animano l’essenza, ma rimane pur sempre legato all’anima rock di fine anni ’60. Le tipiche righe del tendone circense si tingono di rosa e bianco. Il pattern viene “disturbato” dalla Mosca, che interrompe l’ordine delle righe con tagli al laser. L’omaggio al rock sofisticato e sensuale della fine degli anni ’60 è rappresentato dalla nappa, capace di creare con un ricamo un effetto trompe l’oeil grazie alle frange che, a differenza della parte soprastante, non sono ricamate, bensì lasciate libere di ondeggiare a ogni movimento.


5


6


7


8


9


10


11


12


13


BODY SHELL 14

a draping project ispiring by C. Balenciaga

Progetto ispirato al concetto di volume in Cristobal Balenciaga in collaborazione con Landini Tessuti. Dopo aver studiato le creazioni del grande maestro spagnolo è stato concepito e realizzato un abito che potesse coniugare l’estrosità delle forme e la contemporanea ricerca di nuovi materiali. Il capo è infatti realizzato in neoprene, tessuto solitamente utilizzato per capi sportivi, ed è stato interamente eseguito con la tecnica del drappeggio. Una visione d’avanguardia che non tralascia una rigorosa attenzione verso stile ed eleganza.


15


16


17


18


19


REINVENTING ‘60s 20

a collection in black & white

In collaborazione con Landini Tessuti, questa mini collezione è ispirata all’iconico A-line dress anni ’60. In questo caso l’attenzione è stata posta sul gioco di contrasti reso possibile dall’utilizzo di un tessuto doppiato, a voler richiamare le varie sfaccettature di un carattere femminile sempre eclettico e mai statico.


21


22


23


FASHION COCKTAIL 24

cocktail dress for

"Moda all'ombra del Vesuvio"

Abito a trapezio in chiffon di seta con lavorazione a fasce drappeggiate realizzate a mano su base interna a tubino in shantung di seta. Il modello vuole richiamare l’eleganza e la pura femminilità degli abiti da cocktail anni ’60.


25


26


27


28


29


30

UNA CAMICIA PER PISTOIA a revisiting shirt for Valentina's

Progetto realizzato in collaborazione con VLT’s in occasione di “Pistoia capitale della cultura italiana 2017”. Partendo da una camicia del brand, questa è stata trasformata prendendo ispirazione dalla città e in particolare dal monumento “La luna nel pozzo” dell’artista pistoiese Gianni Ruffi. Il capo è caratterizzato da un’abbottonatura nascosta a mezzaluna e da tre lune fluttuanti sulle spalle in tessuto a contrasto a richiamare l’opera dell’artista. La camicia è stata esposta nell’ambito dell’evento “Fashion Garden” organizzato dallo IED di Firenze e durante la mostra tenutasi a Pistoia nel Palazzo Comunale.


31


32


33


34


keep in touch 346/3774381 a.ardolino88@gmail.com

35

Anna Ardolino

thank you!

Anna Ardolino Fashion Portfolio  

Have a look at my Fashion Portfolio!! Thank you!

Anna Ardolino Fashion Portfolio  

Have a look at my Fashion Portfolio!! Thank you!

Advertisement