Issuu on Google+

Collettori solari termici UltraSol

Ultrasottili, ultraleggeri e ultraefficienti. Una famiglia di collettori per ogni genere di montaggio!

1


aluFrame – il nuovo telaio in pressofusione d’alluminio dei collettori UltraSol – offre la massima stabilità pur essendo sottilissimo, leggerissimo ed esteticamente elegante.

UltraSol: i collettori solari termici Il sole è una fonte d’energia inesauribile e gratuita. Integrare questa energia nell’impianto di riscaldamento con la massima efficienza significa salvaguardare risorse ambientali e soprattutto risparmiare denaro. Decidere di produrre l’acqua calda e fornire un sostegno all’impianto di riscaldamento con un sistema ad energia solare Hoval è quindi una risoluzione intelligente ed ecologicamente sostenibile. Con la nuova famiglia di collettori UltraSol, Hoval ha creato dei prodotti innovativi qualitativamente impareggiabili, ultraefficienti e facili da montare. Hoval propone due modelli di collettori – UltraSol e UltraSol eco – entrambi disponibili in esecuzione orizzontale e verticale. La loro modalità di costruzione permette di minimizzarne il peso e di ridurne notevolmente l’altezza d’ingombro. Con l’ausilio di un sistema di montaggio e di un set idraulico ad innesto, tutti i collettori possono essere utilizzati per ogni genere di montaggio (integrati nei tetti, montati su tetti inclinati, tetti piani e in posizionamento libero). Oltre ad essere sviluppati dalla Hoval stessa, questi collettori sono pure prodotti nel suo stabilimento di Vaduz. Ed ecco la grande novità: l’impiego di un telaio in pressofusione d’alluminio che, grazie all’assenza di saldature, assicura stabilità e sollecitazione elevate. Per aumentare la resa del collettore UltraSol, Hoval ha utilizzato uno speciale rivestimento antiriflesso specifico per il vetro solare che ora, grazie al suo aspetto elegante, si integra pure bene nel tetto. Quale fornitore di sistemi completi, Hoval è in grado di integrare i collettori UltraSol nell’impianto di riscaldamento, massimizzando l’efficienza dell’intero sistema. Hoval: tutte le componenti fornite da un solo partner, unità di regolazione TopTronic®T inclusa!

2


Il collettore UltraSol offre massima flessibilitĂ  di progettazione e montaggio.

3


UltraSol I vantaggi in un colpo d’occhio Sfruttare il sole come fonte d’energia gratuita ed ecosostenibile installando un sistema ad energia solare per produrre l’acqua calda e, in funzione della stagione, anche per riscaldare parzialmente la propria abitazione è un buon argomento che parla a favore di un impianto ecologico ed economico. I collettori solari Hoval UltraSol rappresentano una soluzione flessibile, perché con questi due modelli si possono realizzare tutti i generi di montaggio. Grazie all’altezza d’ingombro ridotta, al telaio in pressofusione d’alluminio ultrasottile e al vetro solare antiriflesso, i collettori UltraSol sono esteticamente molto belli e nel contempo passano inosservati. Intelligenti

Comodi

Progettazione e montaggio flessibili ▪▪ Altezza d’ingombro ridottissima ed elevata stabilità grazie alla costruzione intelligente dotata di un sottile telaio in pressofusione d’alluminio ▪▪ Per tutti i generi di montaggio grazie alla famiglia di collettori ▪▪ Minimizzazione dell’effetto abbagliante grazie al vetro solare antiriflesso ▪▪ Peso ridottissimo che facilita il montaggio

Un solo sistema di montaggio per tutti i collettori ▪▪ Montaggio semplice e veloce grazie al comodo sistema ad innesto per tutta la famiglia di collettori UltraSol ▪▪ Collegamento idraulico facile da realizzare grazie all’assorbitore a meandri con 4 allacciamenti ▪▪ Facile da comandare grazie TopTronic®T, un solo dispositivo che regola riscaldamento, produzione di acqua calda e funzione solare ▪▪ Integrazione ottimale nell’impianto di riscaldamento grazie alla combinazione di sistemi Hoval, tutti forniti da un solo partner

Ecologici

Economici

Sfruttamento efficiente dell’energia pulita del sole ▪▪ Neutri dal profilo del CO2 e senza emissioni ▪▪ Energia ecologica per la produzione di acqua calda ▪▪ Sostegno all’impianto di riscaldamento ▪▪ Energia grigia ammortizzata in pochi anni

Costi di riscaldamento molto contenuti grazie alla resa solare ottimale • Elevata resa solare grazie alla tecnologia innovativa • Risparmio di energia e costi d’esercizio grazie allo sfruttamento dell’energia gratuita del sole • Possibilità di risparmiare ulteriormente sui costi d’elettricità grazie allo sfruttamento del calore del sole per la lavatrice e la lavastoviglie • Risparmi supplementari grazie all’utilizzazione del programma regionale d’incentivazione

4


UltraSol Costruzione intelligente ed esteticamente elegante, montaggio facile ed elevata resa solare

Integrazione ottimale in ogni tetto La famiglia di collettori Hoval Ultra‑ Sol è composta da due modelli, en‑ trambi disponibili in esecuzione oriz‑ zontale e verticale. La flessibilità e la superficie d’assorbimento fornite dal telaio in pressofusione d’alluminio ultrasottile consentono di sfruttare in modo ottimale la superficie del tetto. È inoltre possibile realizzare ogni tipo di montaggio (collettori integrati nei tetti, montati su tetti inclinati, tetti piani e in posizionamento libero), grazie ai sistemi di montaggio e ai set idraulici che si adattano di volta in volta.

5

Telaio in pressofusione d’alluminio ultrasottile unico nel suo genere

Assorbitore a meandri con 4 allacciamenti

aluFrame è il più grande telaio in pressofusione d’alluminio prodotto in Europa in base a questo principio di fabbricazione. I suoi vantaggi sono l’assenza di saldature e una mag‑ giore stabilità rispetto ai telai con punti di giunzione. Questo ne facilita non solo il trasporto, bensì anche la manipolazione durante il montaggio. Il sottile profilo laterale del telaio lascia apparire il campo collettori sul tetto praticamente senza mostrarne i bordi, che si integra così molto ar‑ moniosamente nell’intera struttura dell’edificio.

L’assorbitore a meandri sull’intera superficie all’interno del collettore UltraSol consente di ottenere un flusso uniforme ed un’eccellente trasmissione del calore prodotto con l’energia del sole al liquido termo‑ vettore. I 4 allacciamenti del collettore Ultra‑ Sol facilitano il collegamento idrau‑ lico ed offrono nel contempo una grande flessibilità. In funzione delle esigenze, i singoli collettori possono essere allacciati in parallelo oppure in serie. Questa opzione consente di adattare perfettamente la resistenza idraulica, rendendo i collettori Ultra‑ Sol una soluzione ideale anche per i grandi impianti. Un ulteriore vantag‑ gio è lo svuotamento pratico e ben fatto tramite i 4 allacciamenti.

5


Oltre ad essere sviluppati dalla Hoval stessa, questi collettori sono pure prodotti nel suo stabilimento di Vaduz. Un modernissimo impianto di produzione permette di garantire un elevato standard di qualità.

Vetro solare antiriflesso

Un solo sistema di montaggio flessibile per tutti i collettori

Progettazione adattata al fabbisogno

Nello scegliere il rivestimento per il vetro solare, si è voluto soprattutto massimizzare la resa solare, oltre che migliorare l’estetica e minimiz‑ zare l’effetto abbagliante. Il rivesti‑ mento antiriflesso di cui è dotato il collettore UltraSol riflette in minor misura la luce solare incidente, con‑ sentendo così al collettore di sfrutta‑ re e accumulare più calore.

L’intelligente sistema di fissaggio dei due modelli di collettore ne consente il montaggio rapido nei tetti, sui tetti inclinati, sui tetti piani e in posizio‑ namento libero. Per ogni variante, le diverse componenti di volta in volta necessarie fanno parte del set di montaggio. Ogni set contiene infatti il sistema di fissaggio necessario più il set idraulico. Quando i collettori sono integrati nel tetto, su richiesta può pure essere fornita la copertura in lamiera. Altrimenti spetta al com‑ mittente realizzarla.

Su richiesta Hoval fornisce la sua assistenza per la pro‑ gettazione dell’intero sistema ad energia solare. Rientrano naturalmente nel progetto il numero e l’orientamento dei collettori, il gruppo rubinette‑ ria solare, l’accumulatore tam‑ pone d’energia e il generatore di calore supplementare per i mesi con poco sole, così come l’unità di regolazione.

Entrambi i collettori UltraSol soddi‑ s­fano facilmente le esigenze di resa minima annua del collettore (525 kWh/m2) ed hanno ottenuto il certificato Solar Keymark per i collettori solari.

Il software di simulazione Polysun consente pure di vi‑ sualizzare l’intera resa annua e il comportamento dell’im‑ pianto. Essendo il fornitore dell’intero sistema, Hoval assicura una perfetta interazione di tutte le componenti fra loro, ciò che non solo semplifica la gestio‑ ne del sistema, ma ne aumen‑ ta anche l’efficienza.

6


UltraSol Esteticamente elegante, flessibile e facile da montare

Grande superficie del collettore quasi senza bordo per massimizzare la resa solare

Collegamenti idraulici ad innesto per facilitare e velocizzare il montaggio e per assicurare un collegamento affidabile anche di collettori dalle grandi superfici.

Vetro di sicurezza solare con rivestimento antiriflesso per una resa ottimale (vetro solare standard per il modello UltraSol eco)

Assorbitore a meandri sull’intera superficie per ottenere uno flusso uniforme

Dati tecnici

UltraSol

Certificato Solar Keymark

Superficie d’assorbimento Dimensioni (L / H / P)  Esecuzione verticale Esecuzione orizzontale 

7

0.851 m2

4 allacciamenti idraulici per assicurare la massima flessibilità

UltraSol eco sì

Resa termica η0 Superficie lorda

Isolamento termico in lana minerale

Esecuzioni Montaggio verticale

Montaggio orizzontale

0.797 H

2.52

m2

2.36

mm

1230 x 2050 x 54 2050 x 1230 x 54 Salvo modifiche

H B B


UltraSol Una soluzione per tutte le varianti di posa: montaggio integrato nel tetto, sul tetto inclinato o sul tetto piano Oggi, i collettori sono elementi architettonici interessanti ed esteticamente belli da vedere sull’intera struttura dell’edificio. I collettori sono montati non solo sui tetti, ma possono anche essere posati per esempio su pensiline, tetti dei garage o addirittura in giardino o su terrazze. I due modelli di collettori della famiglia UltraSol offrono in quest’ambito tutte le possibilità di montaggio. Indipendentemente dal fabbisogno di superficie e dal collocamento, una posa rapida e flessibile è garantita grazie al concetto unitario di montaggio realizzato da Hoval. L’altezza d’ingombro ridottissima assicura un’integrazione esteticamente perfetta nell’architettura dell’edificio.

Montaggio integrato nel tetto I collettori UltraSol integrati nel tetto si inseriscono armoniosamente nell’intera struttura dell’edificio. Il sistema è particolarmente adatto per le nuove costruzioni e per i risanamenti quando sono stati previsti lavori al tetto.

Staffa per tetto per il montaggio integrato nel tetto

Montaggio sul tetto inclinato Il montaggio sul tetto inclinato è la soluzione ideale soprattutto quando i collettori sono da posare in un secondo tempo, perché non sono necessari grandi interventi alla struttura o alla copertura del tetto. I dispositivi di fissaggio dei collettori UltraSol sono regolabili in modo flessibile e sono fissati fra le tegole direttamente ai listelli del tetto.

Montaggio dei collettori UltraSol sul tetto inclinato Gli speciali dispositivi di fissaggio dei collettori UltraSol sono regolabili in modo flessibile e sono fissati sotto le tegole direttamente ai listelli del tetto.

Montaggio sul tetto piano Il montaggio sul tetto piano avviene ricorrendo a zoccoli in cemento armato o a viti tirafondo. Questa soluzione è l’ideale in tutti i casi in cui la pendenza del tetto è insufficiente. In funzione dell’applicazione (produzione di acqua calda o riscaldamento), occorrono angoli di posa di 30° - 60°.

Montaggio con inclinazione sul tetto piano

Montaggio con zoccolo di cemento armato

8


UltraSol Montaggio rapido grazie al flessibile sistema ad innesto

Fissaggio laterale: inserire e avvitare l’elemento di serraggio con terminale nel profilo del tubo di sostegno Il collettore è fissato con un elemento di serraggio latera‑ le ai lati finali del profilo su‑ periore del tubo di sostegno. A tale effetto, il terminale è inserito nel profilo e teso av‑ vitando una vite.

Fissaggio superiore: inserire, girare ed avvitare l’elemento di serraggio del collettore nel profilo del tubo di sostegno Il fissaggio superiore è effet‑ tuato con l’ausilio di elementi di serraggio fra i collettori. Questi elementi di serraggio sono ancorati tramite inseri‑ mento, girati nel profilo su‑ periore del tubo di sostegno e quindi tesi avvitando una vite.

Un solo concetto di montaggio per tutti i modelli di collettori UltraSol e per tutti i generi di montaggio Il concetto di montaggio dei collettori UltraSol è semplice e tuttavia geniale! Si basa su una struttura flessibile con speciali profili del tubo di sostegno in alluminio adatta a tutti i montaggi: nei tetti, sui tetti inclinati, sui tetti piani e in posizionamento libero. Non appena la struttura di base stabile è installata, si esegue il montaggio finale dei colletto‑ ri impiegando semplicemente raccordi ad innesto. Per fissare gli elementi di serraggio, si utilizza una chiave a brugola.

Fissaggio inferiore: inserire il collettore nel profilo del tubo di sostegno, quindi girare le viti d’arresto I profili dei tubi di sostegno sono collocati sul tetto incli‑ nato o piano impiegando un materiale di fissaggio adatto. Il collettore con le viti d’arresto montate è inserito nel profilo inferiore del tubo di sostegno e bloccato girando semplicemente e innestando in posizione la banderuola a vista.

Collegamento idraulico: inserire i pezzi di collegamento e terminali, quindi fissarli con un anello di sicurezza Tutti i raccordi idraulici sono semplicemente inseriti insie‑ me ai pezzi di collegamento e terminali. Questi raccordi ad innesto sono di volta in volta dotati di triplice chiusura ermetica tramite o-ring e sono addizionalmente fissati con un dispositivo di sicurezza ad innesto.

9


UltraSol Dalla produzione di acqua calda nelle case monofamiliari fino al sostegno alla produzione di calore per le applicazioni industriali Il concetto modulare, la flessibilità di montaggio e il sistema idraulico fanno dei collettori UltraSol la soluzione ideale in gra‑ do di soddisfare le più svariate esigenze. I collettori UltraSol si adattano a qualsiasi situazione: come piccolo impianto per la produzione di acqua calda in una casa monofamiliare o come grande impianto per le applicazioni industriali. Grazie al montaggio semplice e veloce, si possono anche realizzare impianti con collettori dalle grandi superfici a costi contenuti.

Produrre acqua calda con l’energia del sole… Grazie ad un moderno sistema compatto ad energia solare Hoval, di regola si può coprire fino all’80 % del fabbisogno annuo di energia necessario a produrre l’acqua calda destinata al consumo di una casa monofamiliare per 4 persone. Questo genere di sistema compatto può essere combinato con tutti gli impianti di riscaldamento in uso e costituisce, grazie al montaggio semplice ed all’ingombro minimo, la soluzione ideale anche per i risa‑ namenti.

1 4

2

3

1) Collettori solari 2) Scaldacqua con sistema di rubinetteria solare 3) Generatore di calore supplementare 4) Consumatore di acqua calda

… e fornire inoltre un sostegno all’impianto di riscaldamento Il tutto diventa ancor più interessante, se l’energia del sole viene pure utilizzata, oltre che per produrre l’acqua calda, anche per fornire un sostegno al generatore di calore. Optando per un sistema ad energia solare si può quindi risparmiare di regola fra il 20 % e il 35 % di ener‑ gia e, nelle case a basso consumo energetico, il risparmio può addirit‑ tura raggiungere il 50 %.

1 5

4 3

2

1) Collettori solari 2) Accumulatore combinato ad energia solare per produrre acqua calda e fornire un sostegno all’impianto di riscaldamento 3) Generatore di calore supplementare 4) Consumatore di acqua calda 5) Elemento riscaldante

Calore di processo prodotto con l’energia solare per le applicazioni industriali 1

2

10

I collettori solari possono fornire l’energia termica necessaria anche ai processi industriali. Soprattutto con i processi che richiedono tem‑ perature fra i 40 °C e i 60 °C, come per esempio per lavare, pulire e asciugare, si possono realizzare risparmi significativi di energia grazie ai sistemi ad energia solare.

1

3

1) Collettori solari 2) Calore di processo per applicazioni industriali come per esempio per lavare, pulire e asciugare 3) Impianto di riscaldamento dell’edificio


Soluzioni compatte a risparmio energetico per le case monofamiliari Grazie alla compattezza dei sistemi ad energia solare, la loro integrazione nell’impianto di riscaldamento è particolarmente semplice ed economica. Esistono sistemi che producono la sola acqua calda e altri che forniscono pure un sostegno all’im‑ pianto di riscaldamento. Con il sole si produce di regola fino all’80 % di energia necessaria a preparare l’acqua calda e fino al 50 % di energia per fornire un sostegno all’impianto di riscaldamento.

Sistemi per produrre acqua calda: ca. il 60-80 % di copertura con l’energia solare Combinazione dell’impianto con Hoval SolarCompact Hoval SolarCompact è un accumulatore solare dotato di gruppo rubinetteria solare completo già integrato. Questo prodotto convince anche per la sua costru‑ zione compatta e la sua facilità di montaggio. In combinazione con un generatore di calore Hoval, il sistema ad energia solare può essere comodamente comandato grazie l’apposito dispositivo di regolazione TopTronic® T.

Combinazione dell’impianto con Hoval SolKit Produzione altamente efficiente d’acqua calda sanitaria grazie ad un accumulatore a doppio mantello in acciaio inox V4A con 2 zone stratificate. Il sistema LowFlow permette di stratificare con precisione l’energia solare ad una temperatura elevata. In tal modo si possono raggiungere gradi di copertura fino ad un massimo del 90 %.

Sistemi per produrre acqua calda e fornire un sostegno all’impianto di riscaldamento: ca. il 20-50 % di copertura con l’energia solare Combinazione dell’impianto con l’accumulatore combinato CombiSol CombiSol è un accumulatore tampone d’energia combinato dotato di gruppo rubinetteria solare e scaldacqua integrato. Come di consueto nei sistemi a due accumulatori, l’accumulatore combinato assicura un approvvigionamento costan‑ te e sicuro di acqua calda. In combinazione con un generatore di calore Hoval, il sistema ad energia solare può essere comodamente comandato grazie l’apposito dispositivo di regolazione TopTronic® T.

Combinazione dell’impianto con la centrale termica solare Hoval VarioVal La componente centrale di questo impianto è un accumulatore tampone d’ener‑ gia compatto in cui sono già integrati uno scaldacqua a flusso continuo, tutte le componenti tecniche e il dispositivo di regolazione TopTronic® T per comandare il sistema ad energia solare e l’impianto di riscaldamento. Con questo sistema, l’acqua calda viene preparata fresca quando occorre. Si tratta perciò di una soluzione ideale in particolare quando il fabbisogno di acqua calda è irregolare e necessario in quantità diverse, oppure se viene data partico‑ lare importanza alla produzione di acqua calda fresca. Oltre alla produzione di acqua calda, il modulo comprende già la carica solare e il gruppo miscelatore del riscaldamento.

11


Solo un’interazione ottimale fra tutte le componenti garantisce la massima efficienza di funzionamento del sistema ad energia solare

Un moderno sistema ad energia solare si compone di numerose componenti. La qualità di ogni singola componente e la combinazione eseguita a regola d’arte dell’intero sistema sono determinanti per la sua efficienza. E da Hoval tutte le componenti sono fornite da un solo partner!

Collettori Integrati nel tetto senza dare nell’occhio, oppure volutamente montati come elementi strutturali all’involucro dell’edificio o su tetti piani, i collettori solari Hoval pronti per il montaggio offrono soluzioni flessibili in qualsiasi situazione. I set di montaggio ben concepiti garantiscono un’installazione semplice, rapida ed economica. UltraSol

TopTronic ® T con modulo chiave dotato di funzione solare

UVR 61-3

Dispositivo di regolazione Per assicurare una perfetta interazione fra sistema ad energia solare e riscaldamento supplementare, Hoval propone diversi dispositivi di regolazione con funzione solare. • TopTronic® T con modulo chiave: questo dispositivo con pro‑ grammazione della funzione solare è già pronto per essere collegato e rappresenta la soluzione più pratica per i colletto‑ ri dalle piccole superfici e con circuiti di regolazione semplici. • ESR: regolatore universale per 1 circuito di regolazione. • UVR: regolatore universale per impianti complessi che pos‑ sono avere fino a 4 circuiti di regolazione. Scaldacqua e accumulatore combinato a energia solare Queste componenti rendono l’integrazione del sistema a energia solare particolarmente semplice ed economica. Lo scaldacqua produce la sola acqua calda, mentre l’accumulatore combinato serve sia a produrre acqua calda che a fornire un sostegno all’impianto di riscaldamento.

SolarCompact ▪ VarioVal ▪ CombiSol

Gruppi rubinetterie solari SAG e SAR

Modulo di carica solare Solex

Gruppi rubinetterie solari e modulo di carica Queste componenti assicurano la trasmissione efficiente dell’energia termica dal circuito solare al circuito dell’ac‑ cumulatore. L’accumulo di acqua in strati differentemente caldi per le diverse esigenze di temperatura dei circuiti di riscaldamento e dell’acqua calda consente di aumentare l’efficienza dell’intero impianto.

Troverete informazioni più dettagliate al riguardo nella documentazione «Calore dall’energia del sole. Per tutti gli edifici, siano essi piccoli o grandi.» oppure nel nostro sito www.hoval.ch

12


Combinazione di sistemi Hoval: tutte le componenti fornite da un solo partner!

Sistemi a energia solare Hoval La combinazione di più generatori di calore in un impianto di riscaldamento sta acquisendo un’importanza sempre più crescente per motivi sia ecologici che economici. Il sistema ad energia solare per produrre acqua calda e/o fornire un sostegno al riscaldamento può essere facilmente integrato nell’impianto di ri­ scaldamento Hoval grazie al dispositivo di regolazione TopTronic ®T abbinato con un modulo chiave dotato di funzione solare.

Aerazione controllata Hoval Il calore non basta a creare un clima gradevole nei locali, ci vuole anche aria fresca! Le soluzioni Hoval HomeVent ® garantiscono l’apporto costante di aria fresca ed assicurano nel contempo un tasso d’umidità equilibrato in casa. Le impostazioni definite dal gestore stesso dell’impianto consentono di persona­ lizzare le condizioni ambientali interne in funzione delle esigenze individuali e di ottimizzare il bilancio energetico dell’edificio.

Sottostazione per appartamenti Hoval Per l’approvvigionamento comodo di calore e acqua calda nelle singole unità abitative.

Scaldacqua Hoval Questa componente serve ad assicu­ rare una riserva d’acqua calda dalla giusta temperatura. Gli scaldacqua possono essere integrati in diversi sistemi Hoval e sono disponibili nelle capacità da 200 a 2’000 litri.

Pompe di calore

Dispositivo di regolazione Hoval Regolazione dell’intero impianto per assi­ curare la sinergia energetica fra immissio­ ne e emissione del calore.

Le soluzioni Hoval combinate con i collettori solari UltraSol possono essere utilizzate nelle più svariate tipologie di edifici:

Caldaie a biomassa

Caldaie a gas a condensazione

Caldaie a olio a condensazione

Generatori di calore Hoval Quando occorre coprire un elevato fabbisogno d’energia, è possibile integrare un generatore di calore supplementare nell’impianto di riscaldamento. Hoval ha in ogni caso l’apparecchio giusto per qualsiasi fonte d’energia.

Accumulatore tampone d’energia Hoval Questa componente serve ad accu­ mulare l’energia termica e a metterla a disposizione su richiesta, quando occorre riscaldare i locali e/o produrre l’acqua calda.

13 Case mono­ familiari per i risanamenti

Case mono­ familiari per nuove costruzioni

Case plurifamiliari

Edifici amministra­ tivi e commerciali

Edifici comunali

Stabilimenti industriali


Prestazioni Hoval su cui potete sempre fare pieno affidamento! Soluzioni globali e ben collaudate da un solo partner

Centri Regionali Hoval SA

La tecnologia dei sistemi Hoval semplifica l’abbinamento di diverse tecnologie e crea una piattaforma affidabile per realizzare soluzioni efficaci e dal funzionamento sicuro. Alcuni esempi: la combinazione di un qualsiasi impianto di riscaldamento con un sistema ad energia solare per la produzione di acqua calda, oppure l’integrazione di un impianto Hoval per l’aerazione controllata dei locali in un edificio di nuova costruzione. Hoval: un solo fornitore per tutti gli impianti!

Ticino Via Cantonale 34A, 6928 Manno Tel. 0848 848 969 Fax 091 610 43 61 manno@hoval.ch

Approfittate del nostro vasto know-how e della compe‑ tenza dei nostri specialisti sperimentati. Vi assistiamo con piacere durante tutte le fasi di progettazione del vostro impianto. Lavorando in stretta collaborazione con voi e tenendo conto di tutte le esigenze imposte dal fornitore di ener‑ gia, elaboriamo la soluzione più economica e più effi‑ ciente dal profilo dei costi.

Il servizio Hoval: la competenza dei professionisti La messa in funzione impeccabile del vostro impianto Hoval verrà eseguita esclusivamente da tecnici Hoval ap‑ positamente formati e sperimentati. Avrete così la garanzia di avere un impianto che funziona a regola d’arte sin dal primo giorno d’esercizio. Per la manutenzione e la ripa‑ razione dei guasti è inoltre a vostra disposizione il nostro competente servizio d’assistenza ai clienti operativo 24 ore su 24 e 365 giorni all’anno. Il servizio Hoval è raggiungibile allo 0848 848 464.

Responsabile per l’energia e l’ambiente La società Hoval fa parte delle aziende leader a livello inter‑ nazionale specializzate nel settore della climatizzazione degli ambienti. Hoval vanta un’esperienza di oltre 66 anni che la motiva a continuare a ricercare e realizzare soluzioni straor‑ dinarie e tecnicamente all’avanguardia. La massimizzazione dell’efficienza energetica e la protezione dell’ambiente sono per l’azienda uno stimolo e al contempo un obiettivo da perse‑ guire con convinzione. Hoval si è affermata come fornitore di soluzioni globali nel campo dei sistemi intelligenti di riscalda‑ mento e di aerazione controllata che esporta in oltre 50 paesi.

Il vostro partner Hoval

Berna Aemmenmattstrasse 43, 3123 Belp Tel. 031 818 70 00 Fax 031 818 70 01 kc.bern@hoval.ch Svizzera centrale General Wille-Strasse 201, 8706 Feldmeilen Tel. 0848 81 19 40 Fax 0848 81 19 41 kc.zent.schweiz@hoval.ch Svizzera orientale General Wille-Strasse 201, 8706 Feldmeilen Tel. 0848 81 19 20 Fax 0848 81 19 21 kc.ostschweiz@hoval.ch Svizzera romande Case postale, 1023 Crissier 1 Tel. 0848 848 363 Fax 0848 848 767 crissier@hoval.ch Vaduz Austrasse 70, FL-9490 Vaduz Tel. 00423 399 28 00 Fax 00423 399 28 01 kc.vaduz@hoval.ch Zurigo / Electro-Oil General Wille-Strasse 201, 8706 Feldmeilen Tel. 0848 81 19 30 Fax 0848 81 19 31 kc.zuerich@hoval.ch Tecnica di climatizzazione General Wille-Strasse 201, 8706 Feldmeilen Tel. 0848 81 19 50 Fax 0848 81 19 51 klimatechnik@hoval.ch

06/2013

Collaborazione competente per la progettazione

Basilea Schneckelerstrasse 9, 4414 Füllinsdorf Tel. 0848 640 640 Fax 0848 640 641 kc.basel@hoval.ch

Hoval SA General Wille-Strasse 201 8706 Feldmeilen www.hoval.ch


HOVAL Ultrasol