Issuu on Google+

è il tuo giornale! fatti sentire!

WWW.7GIORNI.INFO

Redazione

 02.39.84.60.31

@

7giorni@tiscali.it

Pubblicità

 339.28.00.846

@

adpower@libero.it

Il giornale del Sud Est Milano

Annunci

@

7giorni@tiscali.it  www.7giorni.info

anno IX n. 14

16 luglio 2009

S. Antioco martire

Peschiera Borromeo : In un terribile incidente sul lavoro perde la vita un operaio di 41 anni

Servizio a pagina 2 PESCHIERA

SAN DONATO

SAN GIULIANO

MEDIGLIA

Forte preoccupazione in città per una scolaresca contagiata dalla nuova influenza a Londra

Piazza Tevere sotto la lente dei Vigili Urbani: al via i controlli serali degli agenti

L’opposizio presenta un ricorso e pone il caso di ineleggibilità per Gina Grieco

Continua la farsa della pista ciclabile; altro stop con l’annullamento della gara d’appalto

a pagina 2

a pagina 6

a pagina 6

a pagina 11


2

7 GIORNI - 7giorni@tiscali.it

Ultima ora

n. 14 - 16 luglio 2009

DA LONDRA

Preoccupazione per il contagio da influenza di una scolaresca in vacanza in Inghilterra PESCHIERA BORROMEO - Negli attimi concitati di chiusura di questo numero è giunta in Redazione la notizia secondo cui 25 studenti dell’Istituto De Andrè di Bettola in soggiorno studio a Londra sarebbero in osservazione per sospetto contagio da nuova influenza A/H1N1. La notizia desta forte preoccupazione in città e il comprensibile desiderio delle famiglie dei 13enni di partire subito alla volta di Londra per informarsi sullo stato di salute dei propri figli. Dalle prime frammentarie notizie, sembra che alcuni dei ragazzi abbiano già superato il momento acuto della malattia e siano in fase di guarigione, altri si trovano ancora sotto stretto controllo sanitario, mentre alcuni sono risultati immuni. Maggiori aggiornamenti sul sito www.7giorni.info

L’ingresso del cantiere da via Toscana

Muore operaio 41enne per un tragico incidente sul lavoro Era dipendente di un impresa edile che stava costruendo la nuova sede della Microsoft Giulio Carnevale PESCHIERA BORROMEO In via Toscana nella Frazione di San Bovio, nel pomeriggio di martedì 14 Luglio, in un tragico incidente sul lavoro ha perso la vita Hoxha Shpetin, 41 anni di origine albanese ma cittadino Italiano. L’uomo, che viveva in Italia da oltre 10 anni abitava a Cisano Bergamasco, lascia una moglie e due figli di 8 e 11 anni. Il fatto è avvenuto nel cantiere modello dove si sta costruendo la nuova imponente sede della Microsoft. Un cantiere preso ad esempio da tante imprese co-

struttrici per le rigide misure di sicurezza sul lavoro. Nonostante questo, la disgrazia è stata imprevedibile; durante le operazioni per la posa di un pilone, il giovane operaio che si trovava issato a 15 metri di altezza, sul cestello della gru, è stato investito in pieno dal pilone di cemento armato che uscendo dal suo supporto a terra ha urtato violentemente il cestello di sicurezza sbalzandolo nel vuoto. La caduta è stata fatale e l’uomo è morto sul colpo. Sul posto è intervenuto in pochi minuti l’elisoccorso di Niguarda. I medici non hanno potuto far altro che con-

statare la morte dello sfortunato operaio. L’area è stata posta sotto sequestro dall’autorità giudiziaria, i rilievi dei tecnici dell’Asl Milano Due insieme alla Polizia Locale di Peschiera Borromeo sono durati fino a sera. Hoxha Shpetin era dipendente di una azienda sub-appaltatrice dei lavori con tutte le carte in regola, e dai primi accertamenti pare non ci sia nessuna irregolarità nelle attuazioni delle norme di sicurezza; resta il fatto che qualcosa non ha funzionato a dovere.

La gru a cui era fissato il cestello di sicurezza

AGOSTO SEMPRE APERTO 7 GIORNI SU 7

PIZZA

SMACK

PIZZA D’ASPORTO CON FORNO A LEGNA E KEBAB

consegna a domicilio anche a mezzogiorno Lun-Ven : 10.30  14-30 e 17.00 23.00 Sab-Dom : 10.30 14-30 e 17.00 fino a tardi

via A. Moro, 3 - Peschiera Borromeo 02-55.30.36.82

Direttore Responsabile Alessandro Robecchi > alessandro.robecchi@tiscali.it Caporedattore Davide Zanardi > davidezanardi@virgilio.it Coordinatore di redazione Giulio Carnevale Bonino > adpower@libero.it Direttore di produzione Enrico Foti Testata registrata presso il Tribunale di Milano il 30/09/2002 numero 524

Redazione Andrea Belisario Gabriele Fanciulletti Sara Gussoni Rania Ibrahim Lorenzo Invernizzi Erica Lampognani Carmine Latronico Bianca Malusardi Francesco Mariucci

Moreno Mazzola Greta Montemaggi Elisa Murgese Stefania Pellegrini Riccardo Pesce Novella Prestigiovanni Michela Stola Fabrice Tribbioli Maurizio Zanoni

Questo numero è stato chiuso in redazione il 14 luglio 2009

Editore 7giorni Sas di Bersani e Robecchi Via Dante, 2 20068 Peschiera Borromeo MI

Redazione Via Dante 2 20068 Peschiera Borromeo MI tel. 02.3984.6031 > 7giorni@tiscali.it

Tipografia STEM Editoriale SpA Via Brescia, 22 20063 Cernusco sul Naviglio MI

Pubblicità Via Dante 2 20068 Peschiera Borromeo MI cell. 339.28.00.846 > adpower@libero.it

una copia euro 0.05

ACCETTIAMO PRENOTAZIONI PER FESTE E CERIMONIE


PN

Vende PESCHIERA BORROMEO

PESCHIERA BORROMEO

Mq 110, quadrilocale: soggiorno, cucina abitabile, 3 camere, 2 bagni, 2 balconi, box. Aria condizionata. Rif. LD5649v Tel. 02.55305452

ZELO BUON PERSICO In contesto signorile, appartamenti mai abitati, varie metrature, con finiture di pregio. Possibilità box. Rif. MM5590v Tel. 02.55305452

SAN GIULIANO MILANESE Mq 45, bilocale completamente arredato. Soggiorno con cucina a vista, bagno, camera. Prezzo interessante. Rif. LD5617v Tel. 02.55305452 PESCHIERA BORROMEO

Mq 135, quadrilocale arredato con ottime finiture: soggiorno, cucina, 3 camere, 2 bagni, box. Rif. MM5524v Tel. 02.55305452

PESCHIERA BORROMEO

PESCHIERA BORROMEO

Mq 98, trilocale in contesto signorile: soggiorno con camino e terrazzo, due camere di cui una con balcone, cucina, bagno. Possibilità box. Rif. LD5646v Tel. 02.55305452

Mq 70, bilocale ultimo piano con terrazzo di mq 40: soggiorno, cucina abitabile, bagno, camera. Possibilità box. Libero dal 30/09/09. Rif. LD5643v Tel. 02.55305452

PESCHIERA BORROMEO Mq 115, San Felicino, quattro locali con terrazzo di mq 65. Soggiorno luminoso, cucina abitabile, tre camere, doppi servizi. Rif. RP3579v Tel. 02.70309095

PESCHIERA BORROMEO Mq 65, in contesto signorile, bilocale con ampio balcone. Soggiorno con cucina a vista, camera, bagno. Videocitofono. Rif. LD5624v Tel. 02.55305452

SERVIZIO CERTIFICAZIONE ENERGETICA (ACE) DAL 1° LUGLIO 2009 per vendere un immobile è obbligatorio l’attestato di certificazione energetica (D.L. 192/2005)

CON NOI È GRATIS

PESCHIERA BORROMEO Mq 170, in contesto signorile, 6 locali su 2 livelli di cui uno mansardato, con due ingressi, eventualmente divisibili. Box. Rif. LD5623v Tel. 02.55305452

PESCHIERA BORROMEO Mq 100, in contesto signorile, prestigioso trilocale vista lago. Soggiorno con camino, 2 camere, 2 bagni, terrazzo mq 30, box. Rif. LD5615v Tel. 02.55305452

PESCHIERA BORROMEO Mq 90, San Bovio, trilocale completamente ristrutturato: soggiorno con terrazzo, cucina abitabile, due camere, balcone, bagno. Rif. RP3580v Tel. 02.70309095

PESCHIERA BORROMEO Mq 113, in contesto signorile, trilocale su 2 livelli, con giardino privato: soggiorno, due camere, doppi servizi , box. Rif. MM5633v Tel. 02.55305452

1978 - 2009 Anni di Esperienza

Mq 85, bilocale mansardato con finiture di pregio: soggiorno, cucina, camera, 3 balconi, 3 sottotetti, bagno, box doppio. Rif. LD5652v Tel. 02.55305452 PAULLO Mq 117, quattro locali luminoso: soggiorno, 2 balconi, cucina abitabile, 3 camere, 2 bagni, box. Aria condizionata. Rif. MM5653v Tel. 02.55305452 COLTURANO Mq 90, in contesto signorile, trilocale luminosissimo, eventuale arredamento. Box doppio o singolo. Rif. MM5622v Tel. 02.55305452 PESCHIERA BORROMEO

Mq 90, Cascina La Fornace, trilocale: soggiorno, cucina abitabile con balcone, 2 camere, 2 bagni, box e posto auto. Rif. MM5637v Tel. 02.55305452

Affitta PESCHIERA BORROMEO

Mq 60, bilocale arredato, nuovo: soggiorno, cucina a vista, balcone, camera, bagno. Aria condizionata. Box. Rif. LD5650a Tel. 02.55305452

PESCHIERA BORROMEO Mq 73, Quadrifoglio 4, bilocale nuovo, mai abitato. Soggiorno con camino, cucina a vista, camera, bagno, box. Rif. RP3569a Tel. 02.70309095

PESCHIERA BORROMEO Mq 71, bilocale con terrazzo perimetrale: soggiorno, cucina abitabile, camera, bagno. Libero da metà settembre 2009. Rif. MM5655a Tel. 02.55305452

PESCHIERA BORROMEO Mq 81, bilocale parzialmente arredato: ingresso, soggiorno con balcone, cucina abitabile, camera, bagno. Rif. MM5620a Tel. 02.55305452

SAN DONATO MILANESE Mq 65, bilocale mansardato e arredato. Soggiorno con cucina a vista, camera, bagno, 2 terrazzi, box. Rif. LD5642a Tel. 02.55305452

PANTIGLIATE

Mq 79, bilocale in zona centrale. Soggiorno, cucina arredata, camera, bagno, 2 terrazzi. Possibilità box. Rif. MM5626a Tel. 02.55305452

Centri Servizi Immobiliari PESCHIERA B. Via Ca’ Matta, 2 tel. 02.55.30.54.52

SAN FELICE SAN BOVIO Centro Commerciale 27 Viale Abruzzi, 1 tel. 02.75.34.043 tel. 02.70.30.90.95

MILANO Via Moscova, 46 tel. 02.65.75.344

VERONA Str. Porta Palio n.16/a tel. 045.80.01.199

w w w . c o f i m - i m m o b i l i a r e . i t


4

7 GIORNI - 7giorni@tiscali.it

Peschiera Borromeo

n. 14 - 16 luglio 2009

Consiglio comunale

La Giunta apre alla opposizione

Partono le riforme di Falletta Rispetto e sicurezza per il lavoro dei dipendenti comunali e al via i nuovi sportelli per i cittadini La riorganizzazione della macchina comunale è il primo tassello che il neo sindaco Antonio Falletta vuole fissare affinchè in breve tempo tutte le riforme del suo programma vengano attuate. Sig. sindaco, qual è la situazione che ha trovato in Comune? “Abbiamo ereditato una situazione disastrosa, le vecchie amministrazioni hanno pensato solo a identificare aree edificabili, lasciando i dipendenti comunali in balia degli eventi, costretti a lavorare in ambienti malsani e poco consoni alle mansioni affidate. Porto ad esempio i Servizi Sociali che sono stati relegati a lavorare in un luogo dove numerosi buchi nella struttura fanno entrare freddo e umidità e in inverno: la situazione è insostenibile. Altro esempio, ci sono de-

gli uffici adiacenti alla biblioteca, bui senza i giusti rapporti aereo illuminanti, dove l’altro giorno è caduta anche una plafoniera e abbiamo sfiorato la disgrazia. È mia precisa intenzione rendere il posto di lavoro un ambiente sicuro e stimolante; ho già preso i necessari provvedimenti. Da lunedì prossimo tutti gli sportelli, compresi quelli dell’Urp, saranno raggiungibili direttamente al primo piano dall’ingresso all’angolo con via Papa Giovanni XXIII. All’ingresso ci sarà un addetto al ricevimento dei cittadini, con tutte le informazioni necessarie affinché gli utenti siano indirizzati correttamente. Faremo la differenza, la nostra politica è quella del fare”. Durante il Consiglio comunale l’ex sindaco Francesco Tabacchi l’ha accusata di non aver mai affrontato il

tema della metropolitana. Cosa gli risponde? “Fare la differenza vuole anche dire dare un taglio netto a tutte quelle brutte abitudini che fanno delle esigenze dei cittadini dei proclami propagandistici e elettorali da sfruttare a fini personali. L’allungamento della MM3 è una cosa seria e io mercoledì (ieri n.d.r.) sarò a Roma per parlare direttamente con i tecnici del Ministero e con il ministro stesso. Metterò a disposizione tutto l’appoggio essenziale, insieme agli altri colleghi del sudest di Milano, affinché sia accelerato l’iter necessario”. In soli 15 giorni i primi segnali di cambiamento dunque saranno visibili a tutti i cittadini. L’epoca delle riforme forse sta arrivando anche a Peschiera Borromeo, ora speriamo arrivi anche la metropolitana.

Un’analisi della crisi economica svolta dall’associazione territoriale

L’Aisem si rivolge a Confindustria La crisi economica e come le imprese possono reagire in un momento delicato. Di questo e di altro si è discusso in occasione della riunione dell’Aisem (Associazione Imprenditori Sud Est Milano), svoltasi presso l’azienda peschierese di Roberto Gradella, alla presenza del presidente Mario Orfei. Il dibattito si è incentrato sulla figura del piccolo-medio imprenditore,

che in questo periodo sembra essere particolarmente in difficoltà soprattutto nell’ottenere credito dagli istituti bancari. Ma Orfei ha anche evidenziato come un’altra preoccupazione da parte delle aziende sia il progressivo deterioramento del rispetto dei termini di pagamento, “un segnale d’allarme che rischia di mettere di minare la competitività del sistema, pregiudican-

10 FEBBRAIO 2010 - CROCIERA 12 GIORNI QUOTE DA 730 EURO TASSE INCLUSE informazioni in agenzia OK IL VIAGGIO E’ GIUSTO v

do le già deboli possibilità di ripresa”. Durante l’incontro è stata anche ufficializzata la presentazione a Emma Marcegaglia, presidente di Confindustria, di una lettera firmata congiuntamente da Aisem e Pmi (Piccole Medie Imprese) Lombardia, per fare sentire la propria voce riguardo le difficili condizioni in cui versano alcune realtà imprenditoriali.

Lunedì sera, si è svolto il Consiglio comunale di Peschiera Borromeo. All’ordine del giorno c’era l’approvazione delle linee programmatiche della maggioranza. Durante la presentazione il vicesindaco Domenico Piromalli con la delega al bilancio ha aperto alla minoranza invitandoli a fare un’opposizione costruttiva che verrà senz’altro presa in considerazione. “Scelta motivata dalla volontà di tagliare con il vecchio modo di far politica” questa l’affermazione dell’Assessore. Un passaggio fondamentale dell’intervento del vicesindaco, è stato quello con cui ha dichiarato il cambio di rotta fra le voci di entrate del bilancio, sottolineando il fatto che non è possibile andare avanti con la messa in bilancio degli oneri di urbanizzazione a fronte di spese di ordinaria manutenzione. L’uso di queste abitudini, ha concluso Domenico Piromalli, se pur legali porterebbero la giunta a programmare nuove incessanti urbanizzazioni, per far fronte ai debiti, consuetudine a cui la nuova giunta vuole rinunciare fin da subito. Duro con le vecchie amministrazioni, invece l’Assessore al territorio, Adriano De Micheli, il quale ha dichiarato senza mezzi termini che da oggi è finita la politica del “mattone”, e sarà suo preciso dovere rimettere il cittadino al centro del territorio, implementando i servizi essenziali e salvaguardando il Parco Agricolo Sud. Nella conclusione del suo intervento l’Assessore al territorio ha dichiarato che il suo ufficio è già al lavoro per risolvere le grosse problematiche di San Bovio. Alla fine le linee programmatiche della maggioranza passano: tredici voti a favore e otto contrari.

in quindici righe Sinergia tra associazioni

“La Tribù” festeggia il compleanno di Emergency È un’associazione di fama internazionale, ma che basa la sua attività anche sull’impegno dei circoli locali. “Emergency” ha compiuto 15 anni e la sezione di San Giuliano ha festeggiato l’importante ricorrenza con una serata organizzata in collaborazione con l’associazione peschierese “La Tribù”. L’evento si è svolto presso il Centro polifunzionale “Sandro Pertini”, in piazza Paolo VI, dove, in parallelo alla musica, al buffet e alle parole dei responsabili dell’associazione, è stata allestita una mostra fotografica che racconta 15 anni di volontariato al servizio dei popoli martoriati dalla guerra. Nata nel 1994 su iniziativa di Gino Strada e altri medici per offrire un sostegno alle vittime civili delle mine anti-uomo, “Emergency” ha curato oltre 3 milioni di persone, diventando un simbolo non soltanto della solidarietà internazionale ma anche del rifiuto di ogni forma di guerra. I volontari impegnati nel gruppo sono circa 4.000 solo in Italia. A San Giuliano Milanese, “Emergency” vanta una collaborazione quasi decennale con l’Amministrazione comunale, che ha finanziato l’associazione con oltre 100.000 euro di fondi. Oggi, la sezione sangiulianese è impegnata in un progetto umanitario a Khartoum, in Sudan, dove si stanno raccogliendo fondi per l’acquisto di un apparecchio per la T.A.C. da destinare al centro medico “Salam”. L’associazione “La Tribù” non è nuova a questo genere di iniziative, visto che da sempre si muove in sinergia con altre realtà territoriali legate all’ambito solidale, culturale e politico.


Concessionario Auto Grandi S.n.c. Via G.Di Vittorio, 19 Vizzolo Predabissi (Mi) Telefono 02.98.23.09.77 Fax 02.98.23.33.38 E-mail autograndi@autograndi.it APERTO ANCHE LA DOMENICA DALLE 9 ALLE 12


6

7 GIORNI - 7giorni@tiscali.it

San Donato Milanese - San Giuliano Milanese

Le forze dell’ordine cominciano i controlli in piazza Tevere Due sanzioni e otto identificazioni nella prima uscita serale delle pattuglie dei vigili urbani Stefania Pellegrini Sono stanchi gli abitanti della zona di piazza Tevere, costretti da tempo a subire schiamazzi e risse continue da parte di balordi che fin dal tardo pomeriggio sono soliti bivaccare selle panchine e lungo i muretti della zona. E non è tutto. I residenti della zona che abbraccia tutto il quartiere Certosa sono stanchi di trovare ogni mattina lungo la strada

del quartiere cadaveri di bottiglie di birra, avanzi di cibo e, a volte, anche siringhe e stracci. Per dire basta a questa situazione di degrado i cittadini interessati hanno proposto una petizione, presente on line e presso l’edicola della piazza, al fine di chiedere al sindaco di San Donato, Mario Dompè, e all’assessore alla Sicurezza, Simona Gargani, più prevenzione, presidio e azione per garantire maggiore sicurezza agli stessi. Molto sentita è, tra le altre cose,

la carenza di forze dell’ordine che presenzino e facciano da deterrente. Forse proprio per questo, a distanza di qualche giorno dalla messa on line della petizione “Più sicurezza a Certosa”, scaricabile dal sito http://piusicurezzaacertosa.com, due pattuglie dei vigili urbani, coordinate dal comandante Antonio Nicolì, un martedì di inizio luglio hanno messo a setaccio piazza Tevere dalle 21 fino a mezzanotte, comminando due sanzioni amministrative legate all’uso di sostanze

n. 14 - 16 luglio 2009

alcoliche e una relativa all’apertura di esercizi commerciali fuori dagli orari consentiti dalla legge regionale, oltre a ben 8 identificazioni. Naturalmente i cittadini auspicano che questa operazione effettuata dai vigili non debba essere un esempio sporadico ma che sia ripetuta sempre più frequentemente, così come confermato dallo stesso primo cittadino: “Come promesso – ha commentato il sindaco Mario Dompè – stiamo intensificando le attività di controllo e presidio del territorio nelle ore serali e notturne. I nostri agenti, in collaborazione con le altre forze dell’ordine operanti in città, ogni giorno contrastano le situazioni di inciviltà che mettono a rischio la sicurezza di San Donato Milanese. Continueremo su questa strada: siamo convinti, infatti, che quanto realizzato fino a oggi in materia di sicurezza stia contribuendo a rendere la nostra città più vivibile. In questa nostra azione abbiamo bisogno della collaborazione dei cittadini per limitare i danni provocati dalla inciviltà e dalla maleducazione”. Manco a farlo apposta, però, sabato scorso si è verificata l’ennesima rissa tra nordafricani, che dopo aver alzato il gomito sono venuti alle mani. Erano circa 6 persone di origine marocchina: la zuffa ha portato al ferimento di un uomo, trasportato in codice giallo al pronto soccorso di San Donato.

SAN GIULIANO*

Gina Greco, conflitto di interesse? Non si è ancora insediata la neo sindaco sangiulianese Gina Greco, che già sorgono le polemiche. Nodo della discordia sarebbe la sua ineleggibilità relativa ad un conflitto di interessi tra due cariche da lei ricoperte, ossia quella di primo cittadino sangiulianese e quella di presidente della Rocca Brivio Sforza Srl, società partecipata del Comune. Secondo il ricorso depositato al Tribunale amministrativo regionale dall’avvocato Damiano Raho, mancherebbero alla Greco i requisiti per poter essere eletta legittimamente proprio per la sua doppia carica. Tempestiva alle accuse la Greco che si difende: “Io non appena sono stata eletta ho dato le dimissioni, pertanto la cosa non sta assolutamente in piedi e sono sicura che non esistono impedimenti”. A difesa della neoeletta si erge l’ex sindaco Marco Toni, il quale fa sapere: “Occorre tenere presente che il Comune detiene il 21% delle quote della società Rocca Brivio Sforza ed è socio di minoranza, non di maggioranza. La partecipazione di un ente locale in una società che non superi il 50% non rappresenta, per gli amministratori e i dirigenti di detta società, una causa di ineleggibilità”.


Salute & Benessere 7

7 GIORNI - tel. 02.3984.6031 - fax 178.2731.610 n. 14 - 16 luglio 2009

Salute Benessere

inserto mensile a cura del dott. Dario Bertolotti dietista Per consulenze private inviare una e-mail a: dietistica@tiscali.it

&

Uno spuntino rintemprante con un occhio alle calorie

- il consiglio del mese -

Rinfrescanti estivi sani e nutrienti? Cocktail alla frutta effetto mangia e bevi!

Osteoporosi, una patologia in crescita

C

ocktail alla frutta effetto mangia e bevi, possono essere delle ottime sostituzioni dei classici spuntini, soprattutto in questa stagione dove siamo sempre alla ricerca di qualcosa che possa rinfrescarci. Per gli adulti, ad esempio in un party estivo si possono utilizzare dei bicchieri particolari con varie colorazioni e decorarli con le forme che vi vengono in mente, avendo come base di preparazione la frutta e/o erbe aromatiche, senza bisogno di dare ulteriore sapore e colore con sostanze alcoliche, le quali non aiutano sicuramente la nostra idratazione e salute. A questi cocktail si possono abbinare, per completare lo spuntino o l’happy hour, del pesce come carpaccio di tonno, carpaccio di polpo, carpaccio di spada, colorati e completati con verdure miste, rigorosamente conditi con un goccio di olio extra vergine di oliva, una spruzzatina di limone e per i più esigenti spezie ed erbe aromatiche a volontà. Se si preferisce la carne escludere i salumi, orientarsi invece verso fesa di tacchino, manzo cotto, cubetti di pollo, si accompagnano bene con le verdure e sono molto pratici e permettono di creare delle belle composizioni, ricordiamo sempre che anche l’occhio vuole la sua parte. Per deliziare il palato dei più piccoli sicuramente un bel mix di frutta fresca di stagione composto da: meloni, pesche, mele, fragole e ciliegie, oltre a rinfrescare fornisce una buona quota di nutrienti importanti. La frutta proposta come tale, molto spesso non è gradita dai bambini, ma se usiamo un pizzico di fantasia possiamo trasformarla in forme particolari da associare ad un bel frullato, presentata così si hanno sicuramente più possibilità di conquistare l’interesse del bambino verso la frutta.

farmacia

Colli

una naturale attenzione alla tua salute Siamo chiusi per ferie: dal 8 Agosto al 24 Agosto e dal 31 Agosto al 5 Settembre

via Matteotti 21 Peschiera Borromeo tel. 02.54.70.182 - fax 02.55.30.17.15 info@farmaciacolli.it

Preparazioni magistrali Autoanalisi:glicemia: colesterolo trigliceridi Omeopatia Ampio assortimento prodotti per celiaci Noleggi: aerosol - stampelle - tiralatte Ortopedia Articoli per bambini Veterinaria

orario al pubblico: dal lunedì al venerdì 8.30/12.30 - 15.30/19.30 il sabato 8.30/12.30

In questo numero, si è posta l’attenzione ad una patologia in continua crescita l’osteoporosi, molto spesso sottovalutata senza pensare a quando incide sia sulla qualità della vita sia sulla spesa sanitaria che il numero crescente di osteoporotici presenta. La costruzione della massa ossea, che determina la densità minerale delle ossa e quindi della loro salute, continua fino a circa 28-30 anni dove raggiunge il così detto picco di massa ossea, negli anni successivi non vi è più effettivo deposito di minerali quindi se non si raggiunge un picco di massa ossea adeguato si rischia in epoche successive di avere un quadro di osteoporosi, che ci pone nella condizione di ossa fragili facilmente fratturabili e deformabili. Qui accanto, abbiamo un argomento decisamente più soft, troverete dei consigli utili per gestire in freschezza e qualità i vostri spuntini estivi o i possibili party o happy hour con i vostri amici, sempre senza dimenticarci dei più piccolini. Visto le vostre crescenti domande in campo nutrizionale, in questo numero vi abbiamo dedicato un spazio apposito di domanda – risposta. Buona lettura a tutti e buone vacanze, il prossimo numero sarà presente nel mese di settembre.

SALDI saldi SALDI saldi SALDI SU TUTTE LE CALZATURE


8

7 GIORNI - 7giorni@tiscali.it

Salute & Benessere osso normale

n. 14 - 16 luglio 2009

sumo medio di sale ben superiore ai 3,5g al giorno. Il potassio se assunto in giusta misura diminuisce l’escrezione urinaria di calcio, per averne un’adeguata quantità bisogna consumare almeno due porzioni di frutta (circa 400g) e due porzioni di verdure (circa 500g) ogni giorno. La vitamina K oltre ad essere il fattore principale nei processi della coagulazione è anche implicata nel metabolismo osseo e riduce l’escrezione urinaria di calcio, si trova prevalentemente negli ortaggi a foglia verde come: spinaci, lattuga, broccoli, cavoli.

osso con osteoporosi

I micronutrienti sono la soluzione contro l’osteoporosi

U

n quadro di osteoporosi, spesso riscontrato in donne post-menopausa, può presentarsi anche in giovane età e anche in soggetti maschi. L’alimentazione influisce molto sulla mineralizzazione ossea, sovente soggetti con disturbi della condotta alimentare come ad esempio l’anoressia, presentano forti carenze di calcio e di tanti altri nutrienti che portano ad un

quadro di osteoporosi già in età adolescenziale. Il pensiero comune per il mantenimento di ossa sane è legato prevalentemente al calcio e alla vitamina D, mentre molti studi dimostrano l’importanza di tanti altri micronutrienti e della loro corretta associazione. Il fosforo, presente prevalentemente nel latte e derivati, pesce, carne e uova, è molto importante, ma la sua assunzione non deve superare quella del cal-

cio. Ad esempio una dieta con il giusto apporto proteico, un’adeguata quota di calcio e una sufficiente quota di fosforo aiuta a migliorare la densità ossea. Il sale come indicazioni generali non deve superare i 3,5g al giorno, mentre secondo l’ American Heart Association (AHA) non dovrebbe essere superiore ai 2,4g al giorno, quote superiori aumentano la secrezione urinaria del calcio, noi italiani abbiamo un con-

farmacia

Dott. Merlino Omeopatia - Fitoterapia

I NOSTRI SERVIZI auto-analisi del sangue analisi urine CHIUSO PER FERIE DAL controllo pressione 10/08 AL 29/08 breath test preparazioni galeniche

La vitamina C è un cofattore essenziale nella formazione del collagene: diversi studi epidemiologici mostrano un’associazione positiva tra adeguate quote di vitamina C e massa ossea. Si trova nella frutta e nella verdura fresca. La vitamina A interviene nel modellamento osseo, si trova nelle verdure a foglia larga, nelle carote, latte, latticini e uova. Il fluoro è importante per mantenere integra la struttura delle ossa e dei denti, l’acqua rappresenta la più importante fonte alimentare

di fluoro, presente anche nel pesce e in misura minore negli altri alimenti. La fonte di fluoro proveniente dall’acqua viene assorbita completamente dal nostro organismo a differenza degli altri alimenti.

Infine, non dimentichiamo l’importanza della attività fisica, la quale accelera il rimaneggiamento osseo che permette di mantenere le ossa sane e forti. L’importanza dell’attività fisica è sempre più confermata da evidenze scientifiche, una corretta alimentazione è alla base di un buon stato di salute, ma è sempre più evidente che deve essere associata ad una costante e moderata attività fisica.

Cooperativa Edilizia Dante ASSEGNA SU AREA LIBERA in

PESCHIERA BORROMEO

APPARTAMENTI E NEGOZI ADIACENTE STAZIONE MM3 PROSSIMA REALIZZAZIONE

A PARTIRE DA

€ 2.500/mq

- APERTO TUTTO IL SABATO -

Via della Resistenza, 30 Peschiera Borromeo tel. 02.55.30.11.25 fax 02.55.30.37.65

INFORMAZIONI & ASSEGNAZIONI Via Matteotti 2 - Peschiera Borromeo Lun.-Sab. h. 9.00-12.00 e 15.00-19.00 Tel. 02.54.75.174 email coopdante@gmail.com


7 GIORNI - tel. 02.3984.6031 - fax 178.2731.610

Salute & Benessere 9

n. 14 - 16 luglio 2009

Lo spazio sotto è dedicato ad alcune delle vostre domande. Purtroppo per motivi di spazio non è possibile rispondere a tutti. In queste giornate calde ho sempre sete, e bevo spesso the freddi, vanno bene o mi consiglia altre bevande? Senza ombra di dubbio, la bevanda migliore d’assumere per contrastare la disidratazione da caldo è l’acqua, in alternativa possono andare bene i the freddi non confezionati, preparati da noi con infusi e quindi non zuccherati, o per lo meno con un quantitativo di zucchero molto contenuto, per esempio un cucchiaio di zucchero in circa 1-1,5 L, contro i tre cucchiai abbondanti presenti in 330 ml delle classiche lattine di the e altre bevande zuccherate. Inoltre, in commercio troviamo elisir o bevande aromatizzate alla frutta con un quantitativo di zuccheri quasi inesistenti e di conseguenza di calorie, quindi ricordarsi sempre di leggere gli ingredienti e la tabella nutrizionale. Non esagerare con le bevande light in quanto contengono edulcoranti, sostituti dello zucchero a basso apporto calorico, se assunte in elevate quantità possono dare problemi intestinali.

Vista la stagione, a suo avviso si può sostituire il pranzo con una coppa di gelato? Il gelato, preferibilmente alla frutta, può essere inserito come spuntino, ma non è sufficiente a coprire un pranzo. Con il gelato verrebbero a mancare troppi nutrienti presenti ad esempio nelle verdure, nella frutta, nei primi come: pasta, riso, farro e orzo. Il risultato scontato è maggior fa-

me nel pomeriggio o prima della cena, con inevitabile incremento di pasticci gustosi che ci riempiono di calorie e di pochi nutrienti importanti per il nostro benessere. Devo partire per il Mexico, di conseguenza dovrò fare un viaggio in aereo parecchio lungo, ho letto un articolo che diceva di assumere in volo succo di pomodoro che aiuta il jet lag? A lei risulta? Che il pomodoro e di conseguenza anche il succo di pomodoro, abbiano proprietà benefiche per il nostro organismo è noto a tutti, come ad esempio la presenza di licopene importante antiossidante. Mentre per quanto riguarda il jet lag, penso che con il pomodoro sia difficile poter ingannare il nostro orologio biologico.

Devo andare in vacanza e non sono ancora riuscita a raggiungere il mio peso ideale, secondo lei possono aiutarmi i vari prodotti che pubblicizzano, per un dimagrimento veloce? Il mercato, pur di vendere propone come miracolosi molti prodotti, che di fatto non hanno nessuna rilevanza dal punto di vista scientifico. La soluzione migliore è la capacità di mantenere una corretta alimentazione durante tutto l’anno, accompagnata da una moderata e costante attività fisica. Per recuperare una buona forma fisica e mantenerla nel tempo, bisogna instaurare un cambiamento dello stile di vita, che fino a quel momento ha causato sovrappeso/obesità o come ipotesi peggiore le patologie ad esse correlate come: diabete, ipertensione, ipercolesterolemia, e tante altre.

GRUPPO COMUNALE AIDO DI SEGRATE Via Milano 13 Segrate (MI) Telefono 335.65.44.653

Cosa significa donare un organo Enrico/Segrate Sono Enrico, ho 62 anni e da 35 vivo a Segrate. Il 12 novembre 1984, ne avevo 37 di anni, una biopsia al fegato mi diceva che avevo contratto un virus. Mi chiesi come fossi rimasto affetto dalla malattia senza accorgermi e sopratutto cosa mi aveva procurato questa condizione: un intervento dentistico, una ferita dal parrucchiere, una seduta dal pedicure? Come fai ad esserne certo, l’unica cosa sicura è che quella brutta bestia è entrata di soppiatto nel mio sangue e da quel momento non è più uscita. Passando poi alle cure, mi resi conto che non esistevano farmaci idonei e tantomeno interventi specifici, quindi mi veniva somministrato un generico cortisone, che non produceva buoni risultati e a dimostrarlo c’erano gli esami che peggioravano sempre. Da lì a poco comparve l’interferone, poi la ribavirina e via via gli altri farmaci congiuntamente ad altre manovre ed interventi, poco gradevoli per la verità, che mi hanno permesso di gestire la malattia ed arrivare fino al 2005, quando il mio epatologo mi disse che non si potevano più gestire i noduli tumorali che si erano formati nel frattempo e come conseguenza si doveva fare il trapianto di fegato. Il giorno 7 marzo 2005 sono stato inserito nella lista d’attesa per il trapianto. Cinque mesi più tardi, al Policlinico di Milano, ero circondato da epatologi, chirurghi, gastroenterologi ed ognuno mi comunicava un messaggio, che in conclusione si traduceva: hai 3 mesi di vita. Tutto prende un ritmo diverso, i medici si consultano, manifestando le ragioni per accelerare l’intervento e consigliano di prendere in considera-

zione anche il trapianto da vivente, perché la lista d’attesa era molto affollata. Io non avevo più le forze né di fare né di pensare nulla, ormai riponevo le speranze nella fortuna (quella che mi ha perseguitato da tutta una vita). Il mio nucleo familiare si è reso immediatamente disponibile per l’eventuale donazione, ma io non desideravo fargli affrontare un’operazione così importante, che comportava grandi rischi anche per loro. Dopo molte insistenze, mi feci convincere che io ero più importante per loro, che non gli eventuali rischi procurati dall’operazione. Naturalmente la scelta cadde su mio figlio, il più giovane, il più in forma, sportivo e in buona salute. Il 12 novembre 2005, l’esatto giorno, 21 anni dopo che mi era stata diagnosticata la malattia, è fissata la data per il trapianto. Fino all’ultimo speravo di ricevere l’organo da cadavere, ma alle 4 del mattino sveglia per Enrico e Riccardo e con il cuore stretto prima uno poi l’altro, si va in sala operatoria. Quando mi sveglio, con un filo di voce chiedo come sta Riccardo, mi rispondono bene e dentro di me faccio una considerazione: se sta bene come me siamo fritti. Ma eravamo vivi, quindi i medici e la volontà avrebbero fatto il resto che ancora mancava. Dopo tre giorni, vedo una figura che entra nella mia camera ed era Riccardo che riuscendo a camminare, mi era venuto a trovare. Da quel momento la mia vita ha acquistato un altro significato, mio figlio mi ha fatto conoscere il significato profondo dell’amore. È l’esperienza più coinvolgente che una persona possa fare nella propria esistenza. Pensate cosa vuol dire donare gli organi, FARE RINASCERE UNA PERSONA, io sono l’esempio di cosa può fare l’amore di un donatore.


7 GIORNI - 7giorni@tiscali.it

10 Salute & Benessere

n. 14 - 16 luglio 2009

FARMACIE DI TURNO SERALE - NOTTURNO - FESTIVO

INFORMAZIONI E NUMERI UTILI

15 luglio 2009 - 15 agosto 2009 dalle ore 08.30 del 15/07/09 fino alle ore 08.30 del 17/07/09 FARMACIA DR. COLLI BIANCA - PESCHIERA BORROMEO VIA MATTEOTTI 21 - PESCHIERA BORROMEO Tel. 025470182

dalle ore 08.30 del 31/07/09 fino alle ore 8.30 del 01/08/09 FARMACIA COMUNALE N. 1 - PESCHIERA BORROMEO VIA LIBERAZIONE 25 - PESCHIERA BORROMEO Tel. 025471353

dalle ore 08.30 del 17/07/09 fino alle ore 08.30 del 19/07/09 FARMACIA DR. MERLINO PIERO - PESCHIERA BORROMEO VIA RESISTENZA 30 - PESCHIERA BORROMEO Tel.0255301125

dalle ore 08.30 del 01/08/09 fino alle ore 08.30 del 03/08/09 FARMACIA DR. QUARENGHI GIORGIO - TRIBIANO VIA DELLA LIBERAZIONE 68 - TRIBIANO Tel. 0290633375

dalle ore 08.30 del 19/07/09 fino alle ore 08.30 del 21/07/09 FARMACIA S. RICCARDO - PESCHIERA BORROMEO VIA ABRUZZI 1 - PESCHIERA BORROMEO Tel.0270309897

dalle ore 08.30 del 03/08/09 fino alle 08.30 del 05/08/09 FARMACIA COMUNALE N. 1 - PESCHIERA BORROMEO VIA LIBERAZIONE 25 - PESCHIERA BORROMEO Tel. 025471353

dalle ore 08.30 del 21/07/09 fino alle ore 08.30 del 23/07/09 FARMACIA COMUNALE - PAULLO VIA MILANO 60 - PAULLO Tel. 0290634254

dalle ore 08.30 del 05/08/09 fino alle ore 08.30 del 07/08/09 FARMACIA DR. COLLI BIANCA - PESCHIERA BORROMEO VIA MATTEOTTI 21 - PESCHIERA BORROMEO Tel. 025470182

dalle ore 08.30 del 23/07/09 fino alle ore 08.30 del 25/07/09 FARMACIA CENTRALE DR. BRUGNATELLI - MEDIGLIA VIA PARRI 1 - MEDIGLIA Tel. 0290660094

dalle ore 08.30 del 07/08/09 fino alle ore 08.30 del 09/08/09 FARMACIA DR. MERLINO PIERO - PESCHIERA BORROMEO VIA RESISTENZA 30 - PESCHIERA BORROMEO Tel.0255301125

dalle ore 08.30 del 25/07/09 fino alle ore 8.30 del 27/07/09 FARMACIA SERENA DR. PERAZZONI BRUNO - MOMBRETTO VIA 1° MAGGIO 35 - MOMBRETTO DI MEDIGLIA Tel. 029068377

dalle ore 08.30 del 09/08/09 fino alle ore 08.30 del 11/08/09 FARMACIA S. RICCARDO - PESCHIERA BORROMEO VIA ABRUZZI 1 - PESCHIERA BORROMEO Tel.0270309897

dalle ore 08.30 del 27/07/09 fino alle ore 08.30 del 29/07/09 FARMACIA BORSA DR. MIGLIAVACCA - PAULLO VIA MILANO 18 - PAULLO Tel. 029064031

dalle ore 08.30 del 11/08/09 fino alle ore 08.30 del 13/08/09 FARMACIA COMUNALE - PAULLO VIA MILANO 60 - PAULLO Tel. 0290634254

dalle ore 08.30 del 29/07/09 fino alle ore 08.30 del 31/07/09 FARMACIA DR. RINALDI CLAUDIA - PANTIGLIATE VIA RISORGIMENTO 41/A - PANTIGLIATE Tel. 029067058

dalle ore 08.30 del 13/08/09 fino alle ore 08.30 del 15/08/09 FARMACIA CENTRALE DR. BRUGNATELLI - MEDIGLIA VIA PARRI 1 - MEDIGLIA Tel. 0290660094

UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO ASL MILANO DUE tel. 848.800.507 - fax 02.9811.5020 - e-mail cupson@aslmi2.it

SERVIZIO DI CONTINUITÀ ASSISTENZIALE (ex guardia medica) tel. 848.800.804

Distretto numero 1 di Paullo Per i Comuni di: Mediglia, Pantigliate, Paullo, Peschiera Borromeo, Tribiano. Sede: Via Mazzini, 17/19 - Paullo, tel. 02.9811.5236/38 Presidi del Distretto e orari: Paullo via Mazzini 11, tel. 02.9811.5236 - Fax 02.9811.5251 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30 il lunedì e il mercoledì dalle ore 14.00 alle ore 15.30 Peschiera Borromeo via Matteotti 25, tel. 02.9811.5850 - Fax 02.9811.5864 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30 il martedì e il giovedì dalle ore 14.00 alle ore 15.30

Distretto numero 2 di San Giuliano Milanese Per i Comuni di: Colturano, Carpiano, Cerro al Lambro, Dresano, Melegnano, San Donato Milanese, San Giuliano Milanese, San Zenone al Lambro, Vizzolo Predabissi Sede: Via Cavour, 15 - San Giuliano Milanese, tel. 02-9811.5601 Presidi del Distretto e orari: Melegnano via VIII Giugno 69, tel. 029811.5035, 5036 (attività amministrative) - Fax 02 98115031 via Pertini 1, tel. 0298032720 (attività sanitarie) dal lunedì al venerdì 8.30 - 12.30, martedì e giovedì 14.00 – 16.00 San Donato Milanese via Sergnano 2, tel. 029811.5701, 5702 - Fax 02 98115703 dal lunedì al venerdì 8.30 - 12.30 e dalle 14.00 – 16.00 San Giuliano Milanese via Cavour 15, tel. 029811.5601, 5605 - Fax 02 98115607 dal lunedì al venerdì 8.30 - 12.30, lunedì e mercoledì 14.00 – 16.00

LE FARMACIE COMUNALI AL SERVIZIO DEI CITTADINI

Richiedi nelle due Farmacie Comunali la Carta Fedeltà

La Farmacia di Via Dante 2 - Peschiera Borromeo chiuderà per ferie dal 6 al 18 Luglio e dal 3 al 15 Agosto. La Farmacia di Via Liberazione 25 - Peschiera Borromeo non effettuerà alcuna chiusura per ferie.


7 GIORNI - tel. 02.3984.6031 - fax 178.2731.610

Mediglia 11

n. 14 - 16 luglio 2009

Intervento dell’Arma

in quindici righe Rave party Il Comune si difende

“Mai parlato di gassificatore con la società Mse”

Pista ciclabile, la farsa prosegue Annullata la gara d’appalto per la realizzazione del tratto che dovrebbe unire Mirazzano e Bettolino La pista ciclabile che porterà (forse) dal castello di Mirazzano a Bettolino di Mediglia sta diventando una farsa, più che un’utopia. È delle scorse settimane la notizia, data dall’Amministrazione comunale medigliese, che la gara per la realizzazione dell’ultimo tratto di strada è stata annullata “a causa di errori tecnici contenuti negli atti”. L’ultima puntata di quella che appare come una telenovela dai tratti grotteschi non ha lasciato indifferenti né i cittadini né gli ambienti politici locali. Se il Partito Democratico di Mediglia ha subito definito “indecente” quanto accaduto, reazioni analoghe si sono registrate tra gli abitanti di Bettolino, la frazione più svantaggiata sul piano viabilistico, che da anni attende un collegamento ci-

clabile con Peschiera. Se non altro alla luce di un progetto che, presentato nella ormai lontana primavera del 2006, è stato già completato dal comune di Peschiera per quanto riguarda il tratto compreso nel proprio territorio. Allo stato attuale, la pista appare troncata e di conseguenza inutilizzabile. “Già avevamo denunciato l’incredibile ritardo per la sola progettazione dell’opera presentando un’interrogazione in Consiglio comunale”, fanno sapere i vertici del Partito Democratico in una nota. “Anche grazie allo stimolo che arrivava dal Pd, l’Amministrazione si è vista costretta a procedere agli ultimi adempimenti necessari ma ora… hanno sbagliato. I cittadini di Mediglia si meritano di meglio”.

Non è evidentemente un momento felice per la maggioranza del sindaco Carla Andena, finita proprio in questi giorni nell’occhio del ciclone per le ‘mezze verità’ sul gassificatore. E anche se ci può essere la magra consolazione che la Mirazzano-Bettolino non è l’unica pista ciclabile ‘in stallo’ (la Peschiera-Idroscalo insegna…), appare paradossale come un Comune formalizzi un accordo e un progetto preliminare - oltretutto poche settimane prima delle elezioni amministrative, e la cosa già di per sé puzza vagamente di propaganda - e poi impieghi più di tre anni a redigere un progetto esecutivo. Se a questo si aggiunge la beffa della gara d’appalto annullata, i conti sono presto fatti. E l’Amministrazione comunale non ne esce proprio a testa alta.

Arriva la risposta dell’Amministrazione comunale in merito alle accuse imputate da “La Fenice per Mediglia” di una presunta concordia con l’azienda Mse per la realizzazione del discusso gassificatore. “Nell’atto a cui fa riferimento il gruppo consigliare “La Fenice per Mediglia” la parola gassificatore non compare mai – spiega il vicesindaco Paolo Bianchi –. Il documento in questione, siglato nell’agosto del 2008, si riferisce a un accordo tra il Comune e la società, riguardante una cifra di ristoro ambientale per i danni causati dall’incendio dell’ex tritovagliatore e la notifica relativa a una futura presentazione, sempre da parte della Mse, di un progetto di valorizzazione rifiuti”. “Ma questo non vuol dire necessariamente gassificatore – prosegue Bianchi –. Noi non abbiamo approvato niente perché non ci era stato presentato niente”. In pratica l’Amministrazione comunale con questo accordo approvò esclusivamente lo spettante rimborso e prese atto di una prossima presentazione progettuale, procrastinando la valutazione di fattibilità al momento della sua concretizzazione. “Il progetto, come tutti ben sanno, è stato presentato a dicembre e a quel punto noi, rispettando il limite dei 60 giorni, abbiamo esternato il nostro dissenso”, conclide il vicesindaco.

sventato nel tritovagliatore Grazie alla collaborazione di residenti e Amministrazione comunale, i Carabinieri della compagnia di San Donato sventano un rave party all’interno del tritovagliatore di Mediglia. É successo di recente, proprio presso l’impianto per il trattamento dei rifiuti di Bustighera. Un residente di Triginto, notati movimenti sospetti all’interno dell’impianto, ha allertato il vicesindaco Paolo Bianchi. Il braccio destro di Carla Andena a sua volta ha avvisato gli uomini dell’Arma, intervenuti tempestivamente, ponendo fine al “festino” abusivo. Per le serate “alternative” vengono spesso scelte zone di campagna isolate o, come in questo caso, aree industriali dismesse. Nonostante il presidio dei punti più sensibili del territorio da parte delle forze dell’ordine, i residenti temono che l’area del tritovagliatore venga di nuovo scelta come sede per certe serate. La zona del Sud Milano, in particolare, è forse critica da questo punto di vista. Già lo scorso inverno il prefetto di Milano, Gian Valerio Lombardi, aveva invitato i sindaci di Melegnano, San Giuliano, San Zenone al Lambro e Peschiera Borromeo a porre particolare attenzione alle aree dismesse. Un appello che i sindaci di allora hanno preso a cuore, potenziando il pattugliamento dei vigili urbani e chiedendo ai Carabinieri maggiori controlli dei punti sensibili. L.I.


7 GIORNI - 7giorni@tiscali.it

12 Sport

n. 14 - 16 luglio 2009

Raffale Brattoli e la sfida costante all’estremo

Il re dello sci d’acqua Il sandonatese Matteo D’Alberto cacciatore instancabile di medaglie e vittorie Maurizio Zanoni Ha già ripreso gli allenamenti Matteo D’Alberto, dopo aver da poco agguantato il secondo gradino del podio ai Giochi del Mediterraneo di Pescara. Un argento conquistato nella disciplina delle figure, che ha consolidato il valore internazionale dell’atleta. “É stata una gara bellissima, non solo per la competizione in sé, ma anche per il contesto in cui si è svolta”, spiega D’Alberto paragonando la manifestazione a una sorta di “piccola Olim-

piade”. “Sono molto felice del mio risultato perché ho fatto tutto quello che dovevo fare, arrivando fino ad insidiare il primo, ma purtroppo non sono riuscito a batterlo”. Un secondo posto di tutto rispetto, che va ad aggiungersi al suo infinito medagliere. Infatti, il fuoriclasse sandonatese si può vantare della conquista di grandi successi: medaglie agli Europei under 14, 17 e 21, più volte campione italiano nella categoria salto, combinata e figure e vincitore dei campionati del mondo universitari di salto. Una carriera invidiabile, comin-

ciata fin da piccolissimo, quando il papà, all’epoca allenatore della nazionale, ha cominciato a portarlo con sé e l’ha spronato a provare questo particolare sport. Le discipline alle quali si dedica in pratica da sempre sono quelle che vengono riconosciute come classiche e annoverano lo slalom, in cui l’atleta è chiamato ad affrontare un percorso composto da un certo numero predefinito di boe, le figure, definite anche la “danza dello sci”, consistenti nella realizzazione di evoluzioni, rotazioni e salti mortali, e infine quella che viene considerata la prova più spettacolare ed emozionante, il salto. Un’esecuzione, questa, in cui lo sciatore, trainato da un motoscafo alla velocità di quasi 60 km/h, deve affrontare al meglio un trampolino per lanciarsi e arrivare il più lontano possibile. Il record dell’atleta della nazionale è di 65 metri, non molto lontano dal primato mondiale. Per migliorarsi ulteriormente, dopo aver conseguito la laurea triennale, ha scelto appositamente di frequentare un master in Business Administration in Florida, vicino ad Orlando, così da potersi allenare durante tutto l’anno in compagnia dei migliori atleti al mondo. In questo modo D’Alberto ha la possibilità di sviluppare maggiormente le proprie abilità ed affinare oltre alle tecniche anche le caratteristiche indispensabili che un atleta di sci d’acqua deve avere, ovvero coordinazione, equilibrio e costanza, per continuare a ripetersi e proseguire la propria carriera di campione.

Anche Peschiera Borromeo ha il suo ‘ironman’

Sono passati 7 anni da quando Raffaele Brattoli ha partecipato alla sua prima gara estrema. Agente di commercio di pellami nella vita di tutti i giorni, l’ironman peschierese, appellativo attribuitogli dagli amici in seguito alle imprese sostenute, è un atleta che ha pochi eguali in Italia. Inizialmente Brattoli si accostò alla pratica podistica per ritrovare la forma fisica perduta a causa di un infortunio, che lo tenne lontano dall’ambiente sportivo per un consistente periodo di tempo. “Ho cominciato prefiggendomi l’obiettivo di correre la maratona di New York e da lì è iniziato il mio percorso” racconta l’atleta. Infatti, dopo qualche anno e alcune presenze a competizioni prestigiose, il peschierese è finalmente riuscito a trovare il suo habitat naturale: le gare estreme. Vengono definite così perché superano di gran lunga la distanza da percorrere delle maratone e sono fondamentalmente estenuanti competizioni della durata di più giorni, in cui i partecipanti sono chiamati ad af-

frontare i percorsi più impervi e difficoltosi del globo terrestre. Ne esistono di diverse tipologie ma ognuna presenta una connotazione riconducibile a un aspetto selettivo individuale, in cui ogni partecipante deve mettersi alla prova con se stesso e con i suoi limiti, vivendo in una condizione di alienazione contraddistinta altresì da un’incombente dose di pericolosità. “In queste gare si è praticamente in autosufficienza completa, dal primo giorno della partenza fino all’arrivo”, commenta Brattoli. “Sei isolato, non pensi a nulla se non a quello che ti circonda, lasciando alle spalle i problemi del quotidiano”. L’ultima sua fatica, risalente a qualche mese fa, lo ha visto “conquistare” il deserto di Atacama, in Cile. L’Atacama Crossing, organizzata da “Racing the Planet”, è un’affascinante e spettacolare gara desertica di 250 km suddivisa in 6 tappe, dove l’atleta è tenuto a confrontarsi con tutte le varietà di percorso: montagne, dune, paludi, canyon, pietraie, salar e gran salar a condizioni climatiche molto spesso proibitive, dai 42º del giorno ai -11º della notte. Una prova classificata dal “Time Magazine” come la competizione più pericolosa, seconda solo alla Parigi-Dakar, che si va ad aggiungere al curriculum dell’ironman peschierese, il quale sta già preparando la prossima avventura in chissà quale angolo perduto della terra.

Maurizio Zanoni


7 GIORNI - tel. 02.3984.6031 - fax 178.2731.610

Dal territorio

n. 14 - 16 luglio 2009

13

RODANO* Intrattenimento assicurato

SEGRATE*

Via Vittorini chiusa al traffico

Giangi ed Emyx, la coppia-spettacolo

Redecesio in festa con le note di Vasco

Ponte Lambro Eventi e resta ancora iniziative sino a fine mese isolata

Un quartiere in festa. Nella giornata di domenica 14 giugno Redecesio ha ospitato bancarelle, giochi e concerti, per un’iniziativa organizzata per il secondo anno consecutivo da Aces (Associazione Esercenti Segratesi) e Blueshouse Club. L’evento è iniziato alle 10.00 e sul palco i musicisti si sono alternati a partire dalle 14.00, con la band segratese Iced Fire che ha aperto il pomeriggio sonoro, seguiti dagli Open Drawers. Il gran finale è stato affidato agli H24, che hanno offerto un tributo a Vasco Rossi. Il pubblico ha potuto anche assistere a due spettacoli: protagonisti, il mago Alberto e gli artisti circensi di Manus Circus.

In programma il 19 e il 26 luglio Giangi Paris assieme ad Emyx

D

al villaggio vacanze a quello globale: il presentatore Giangi Paris, residente in paese, ha maturato una lunga esperienza nel mondo dell’intrattenimento. Dopo numerose collaborazioni televisive, si occupa attualmente di eventi e spettacoli dal vivo. Con la sua agenzia “Arablu”, Giangi Paris, al secolo Gianluca, organizza iniziative in teatri, piazze e centri commerciali di tutta la penisola, che riscuotono sempre un grande successo di pubblico. Il giovane Emiliano Ravenna, in arte Emyx, è ormai da tempo un ospite fisso di tutti gli show di Paris: da “dietro le quinte” si occupa di inserire brani ed effetti sonori di commento agli interventi di Paris. «Anche Emiliano risiede a Rodano – dice Paris -. Creatività e competenza professionale permettono ad Emyx di alternare interventi improvvisati ad altri stabiliti “a tavolino”». Negli ultimi giorni la coppia

Giangi-Emyx è stata impegnata in alcuni spettacoli nel mezzogiorno. «Sono stato il primo a proporre l’animazione nei parchi acquatici» aggiunge il presentatore, che tra l’altro è stato candidato al Consiglio comunale nella lista civica “Gente di Rodano”. Nei suoi spettacoli Paris si avvale spesso della collaborazione della cantante Cristina D’Avena, che ha spopolato negli anni Ottanta con le sigle dei cartoni animati. «Ho iniziato a lavorare nei villaggi turistici, dapprima come animatore e poi come capovillaggio – aggiunge il 46enne Paris -. Poi ho cominciato a collaborare per programmi televisivi come “Per la strada”, condotto da Marco Balestri su Italia 1, “Buon pomeriggio estate”, con Patrizia Rossetti su Rete 4 e “La grande festa di Topolino” su Junior Tv».

Lorenzo Invernizzi

Teatro per bambini all’Idroscalo La stagione estiva all’Idroscalo prosegue con iniziative dedicate allo sport, allo spettacolo, all’intrattenimento. Al Villaggio dei Bambini, struttura aperta gratuitamente ogni giorno dalle 10.00 alle 19.00, sono a disposizione laboratori creativi, giochi ed eventi dedicati ai più piccoli. Tra questi, si segnalano due spettacoli teatrali, in programma il 19 e il 26 luglio alle 17.00. Nella prima delle due date, il Teatrino dell’Es sarà protagonista di “Quel tesoro del mare”, mentre nella seconda il palcoscenico vedrà la presenza dei Burattini Cortesi, che interpreteranno “Arlecchino malato d’amore”. In parallelo, la rassegna “Idroscalo in festa 2009” ha proposto un programma ricco di partecipazioni prestigiose: attori e comici del cabaret italiano sono andati in scena alternati a band e musicisti fino al 29 giugno. Gli UB40 hanno chiuso la manifestazione con il concerto all’Arena.

Più che un temporale, una tromba d’aria. Il maltempo fa capolino all’improvviso e le infrastrutture di Milano vanno in tilt. È stata una tempesta vera e propria, quella che si è abbattuta in provincia nella notte tra il 5 e il 6 luglio e che ha causato non pochi problemi nelle ore immediatamente successive. Anche nelle zone a ridosso di Peschiera, si è assistito a uno spettacolo che molti avrebbero voluto evitare. La fogna che straripa, getti d’acqua alti fino a 5 metri, tombini e strada implosi su se stessi. Questo è stato lo scenario quasi surreale che si è presentato martedì mattina 7 luglio in via Vittorini a Ponte Lambro. La strada del quartiere milanese che porta a Peschiera Borromeo ha visto il sistema fognario al collasso. L’acqua ha raggiunto quasi il metro di altezza riversandosi poi nel sottopassaggio della tangenziale est, allagando quindi pericolosamente la carreggiata. Sul luogo sono intervenuti immediatamente la Polizia Municipale di Milano, coadiuvata dai colleghi di Peschiera Borromeo, che hanno bloccato il transito delle auto. Numerosi sono i danni provocati alle abitazioni e ai negozi di via Vittorini e delle vie adiacenti. A distanza di alcuni giorni, la situazioni non è ancora totalmente sotto contollo. Anche il fiume Lambro si è alzato notevolmente a causa della quantità d’acqua ricevuta, ma fortunatamente non è esondato, se non in qualche tratto di campagna in prossimità della Boscana. Il transito verso Milano è stato immediatamente deviato attraverso la frazione di Linate, e così sarà fino a quando la rete fognaria non sarà ripristinata. Per coloro che da Peschiera Borromeo sono diretti a Milano, il tragitto da percorrere è quello che da via Baracca si snoda fino a via Fantoli.

SEGRATE*

Non si ferma l’estate segratese. Nelle ultime due settimane di luglio Amministrazione comunale e le associazioni cittadine organizzano una serie di iniziative per rendere più piacevoli le serate di chi ancora non è in vacanza. Musica e spettacolo, ma anche semplici happy hour serali, sono tra gli eventi proposti in queste settimane precedenti l’esodo ferrogostano. Ecco il programma completo delle iniziative: - Sabato 18: “Ballo liscio” – musica dal vivo al Palasegrate, in via Degli Alpini, 34. Con Rocco Folly Dance, a cura di TeAtrio. Ore 21.00, ingresso libero. - Domenica 19: “Colazioni armoniche” – Classic Trio (violino, flauto e fagotto) presso il portico di Cascina Commenda. Ore 11.00, a cura di TeAtrio. - Mercoledì 22: “Aperitivo con dj” – happy hour presso il portico di Cascina Commenda. Dalle 18.00 alle 20.30, ingresso libero. - Giovedì 23: “Gruppo di lettura” presso la biblioteca comunale, in via Degli Alpini, 34. A cura dell’associazione “D come donna”. Alle 21.00, ingresso libero. - Sabato 25: “Ballo liscio” – musica dal vivo al Palasegrate, in via Degli Alpini, 34. Con Claudio Live Duo, a cura di TeAtrio. Ore 21.00, ingresso libero. - Domenica 26: “Colazioni armoniche” – Coro Spring Trio (pianoforte, flauto e chitarra) presso il portico di Cascina Commenda. Ore 11.00, a cura di TeAtrio. - Mercoledì 29: “Aperitivo con dj” – happy hour presso il portico di Cascina Commenda. Dalle 18.00 alle 20.30, ingresso libero.


7 GIORNI - 7giorni@tiscali.it

14 Annunci

IMMOBILI AFFITTO LODI viale g. agnelli. Negozio/esposizione al piano terra di 150 mq ca. quattro vetrine. Libero! Affittasi tel. 0371428182 AFFITTASI Peschiera Borromeo zona centrale - grande bilocale 90 mq arredato, con ingresso, soggiorno, cucina abitabile, camera da letto, bagno, ripostiglio, 2 balconi e cantina. 635 euro mensili più spese. tel. 3288683553

IMMOBILI VACANZE Affittasi casa in Calabria, Lamezia Terme, 8 km dal mare cosi composta: sala con cucina a vista, camera matrimoniale, cameretta, camera mansardata,bagno e box Prezzi: euro 800.00 al mese per luglio e settembre- euro 900.00 per mese di agosto tel. 3401636890

IMMOBILI VENDO MULAZZANO via lanzano. Monolocale con terrazzo, cantina e box euro 100.000 tel. 0371428182 LODI C.so mazzini. Vendiamo negozio/ studio di 90 mq ca. due vetrine e magazzino interrato. Libero. tel. 0371428182 Peschiera Borromeo, in stabile signorile e recente, ampio trilocale mq. 115, soggiorno, due camere, cucina abitabile, doppi servizi, due terrazzini, cantina, box, tripla esposizione, termoautonomo euro 340.000. BASE tel. 0270107010

n. 14 - 16 luglio 2009

LODI centro storico. Cediamo stabili cielo/terra, con possibilita di box e posti auto. Informazioni in studio tel. 0371428182 MULAZZANO via lanzano. Nuovi 4 locali duplex con terrazzo, cantina e box. Euro 216.000. tel. 0371428182 GALGAGNANO. Nuova e mai abitata. Villa d angolo con ingresso indipendente, terrazzo e taverna. Box quadruplo, ideale anche per magazzino o deposito materiale. Euro 210.00 tel. 0371428182

cale hobby e box doppio. tel. 0371428182 GALGAGNANO. Nuova e mai abitata. Villa d angolo con ingresso indipendente, terrazzo e taverna. Box quadruplo, ideale anche per magazzino o deposito materiale. Euro 210.000 tel. 0371428182 LODI C.so mazzini. Vendiamo negozio/ studio di 90 mq ca. due vetrine e magazzino interrato. Libero. 145.000 euro tel. 0371428182

LAVORO CERCO

MULAZZANO via lanzano, propaniamo boxes nuovi, zero anticipo, tuo con soli 89,00 euro al mese tel. 0371428182

Elettricista 45 enne con esperienza di cantieri, manutenzione cablaggi bordo macchina, cerca ditta per assunzione tel. 3461440210

LODI piazza della vittoria. Studio di 2 locali e servizi con soffitti a cassettone, termoautonomo e completamente ristrutturato. tel. 0371428182

Cerco lavoro come badante, esperta e seria, italiana, automunita tel. 3392066458

LODIVECCHIO. In cascina, porzione di rustico con ingresso indipendente e verde privato. Da ristrutturare completamente. Euro 65.000 tel. 0371428182 Lotto di terreno edificabile per ville e biville nei comuni di : San Martino in Strada, Cornegliano Laudense, Lodivecchio, Casalmaiocco, Tavazzano, Carvignano d Adda, Massalengo, Mairago. Informazioni in studio previo appuntamento. tel. 0371428182 MONTANASO. Villa singola plurilocale con disposizione su un piano. Ampio giardino piantumato e portico. Completano la proprieta taverna, lo-

impiegata esperienza ufficio commerciale estero assistenza clienti post/vendita gestione ordini spedizioni fiere cerca impiego full/time. tel. 3343913533 Segretaria esperienza trentennale lavori ufficio banche fornitori pubblicità serietà automunita cerca part/full- time limitrofi Peschiera B. o Milano Sud tel. 3381120390 Sono una signora seria italiana, cerco lavoro come baby sitter, auto munita tel. 3392066458 Operaio idraulico con esperienza quarantennale, libero subito offresi. tel. 3356346121

LineaEStile

Peschiera Borromeo - Via Gramsci 2/a - Telefono 02.51.65.04.50

PER LEI

PER LUI

PARRUCCHIERE

OPERAZIONE PREZZO AMICO

MAR- MER-GIO SCONTO 15% si riceve su appuntamento orario continuato SEMPRE APERTO ANCHE AD AGOSTO

ESTETISTA

PROMOZIONI ESTATE 2009 1) Pressoterapia 10 trattamenti + 1 omaggio € 350,00 2) Pulizia viso + mani € 40,00 3) Scrub speciale corpo + massaggio intero € 60,00 4) Scrub speciale corpo + pulizia viso € 60,00 5) Trattamento specifico viso + Scrub corpo Speciale € 70,00 6) 5 Trattamenti rassodanti corpo+ 1 omaggio € 200,00 CHIUSO PER FERIE DAL 9 AL 24 AGOSTO

Signora mamma maestra asilo, tata con esperienza e referenziata offresi per anno scolastico 2009 2010 tel. 3478213069

re Access/Visual Basic,Realizzatore siti Internet,Assistente software.Astenersi agenzie tel. 3292008797

da inserire nell’ufficio commerciale. Sede di lavoro Peschiera Borromeo. Si offre stage retribuito. Inviare CV al fax 02553636213. tel. 025536371

ragazzo 33 enne cerco lavoro zona lodi melegnano purché serio azienda agricola giardiniere negozio animali paolo tel. 3483968539

Impiegato con esperienza cerca collaborazione (anche breve e/o serale) per inserimento dati,trascrizione documenti.No agenzie tel. 3292008797

cerco stiratrice esperta per lavanderia in peschiera borromeo tel. 3339225148 tel. 3383765896

54anni insegnante a pantigliate infanzia cerco assistenza banbini dalle 16e30 o lavori domestici in base ai turni a scvola 3393832241 tel. 3393832241

Cerco lavoro come operaia , pulizie automunita tel. 3890772802

Ragazza 22enne cerca lavoro come segretaria in peschiera borromeo e limitrofi tel. 3408457707 Collaboratrice domestica referenziata disponibile per il solo mese di agosto italiana o in regola con il permesso di soggiorno. tel. 3337385208 Magazziniere 38 enne , pratico muletto frontale, evasione preparazione ordini commesse , inventari , controllo materiale , stivaggio ,spedizioni , pc base , ottimo internet , email ,esperienza gdo , privati , cerca lavoro , disponibilità immediata , anche periodo estivo tel. 3477178704 Signora seria automunita cerca lavoro come badante, baby sitter o stiro, molto brava tel. 3392066458 30enne in mobilita cerca lavoro come operaia generica, disponibilita immediata, no cooperative, astenersi perditempo, zona lavoro peschiera e limitrofi tel. 3477867323 Informatico con esperienza cerca collaborazione come Programmato-

Tutto fare, inbianchino, autista, verniciatore di balconi, prezzi modici e massima serieta tel. 3207263162 Ragioniera 40enne esperta co.ge, prima nota, fatturazione, banche, cassa, lavori vari ufficio offresi zona milano sud 4/6 h. giornaliere tel. 3472685508 e-mail simonapupillo@hotmail.com

LAVORO OFFRO Agenzia specializzata nel settore creditizio cerca diplomati automuniti per ampliamento organico per le zone di peschiera borromeo e opera. inviare curriculum via mail vigliano@elitemutuicasa.it tel. 0255301621 e-mail vigliano@elitemutuicasa.it Le Farmacie Comunali di Peschiera Borromeo cercano commesso di farmacia part time 20 ore settimanali, per un periodo di sei mesi. Rivolgersi alla sig.ra Silvia Dibisceglia. tel. 025471353 Filiale italiana di una multinazionale operante nel settore decorazione casa cerca neolaureato/neodiplomato

Impresa di pulizie in Peschiera Borromeo seleziona personale se interessati telefonare 14,30-18,30 LunVen per appuntamento colloquio tel. 3476288621 Cercasi Socio per apertura agenzia immobiliare. tel. 3285373331 AAA. LDC Int., 5 posti disponibili per: PART/FULL-time, commerciale, settore benessere, orari flessibili, possibilita di carriera, anche da casa. Potenziale 800/3000€ e più, anche part-time. Tel.389/7893902 chiamare solo ore 9.30-12.30 e 14.30-19.00 tel. 3897893902

SCUOLE & LEZIONI Laureata in Biologia impartisce ripetizioni in MATERIE SCIENTIFICHE (biologia, scienza della terra, chimica ed, eventualmente, fisica) e INGLESE, a studenti di scuole medie inferiori e superiori. Per informazioni tel. 3289199779 Lezioni di matematica a studenti delle scuole medie inferiori e superiori tel. 3206440701


7 GIORNI - tel. 02.3984.6031 - fax 178.2731.610

Annunci 15

n. 14 - 16 luglio 2009

Gratuiti Quali sono?

Come inviarli?

Sono gratuiti gli annunci dei privati compresi nelle categorie elencate sotto. Gli annunci a pagamento sono elencati nell’altro riquadro.

Le possibilità sono tre:

                               

Abbigliamento Animali Antiquariato Arredamento Attrezzature Bimbi Attrezzature Casa Attrezzature Lavoro Attrezzature Sportive Attrezzature Ufficio Auto Accessori Auto Baby Sitting & Colf Camping Cicli Cine & Foto Collezionismo Computer Elettrodomestici Fai da te Gratis Lavoro Cerco Libri & Riviste Matrimoni Messaggi Moto Moto Accessori Musica Nautica Oggettistica Telefonia Video & Tv Videogames

 per posta o di persona presso i nostri uffici; compila e invia o consegna il tagliando qui a lato a: Redazione di 7 giorni Via Dante 2 - 20068 Peschiera Borromeo - Mi

solo per annunci gratuiti Categoria

 con una mail all’indirizzo 7giorni@tiscali.it riporta gli stessi dati richiesti nel tagliando a lato e inviali al nostro indirizzo  via sms al numero 320.20.43.040 scrivi 237 all’inizio del messaggio senza lasciare spazi, inserisci poi la categoria in cui vuoi pubblicarlo, infine componi il testo.

esempio 237 ABBIGLIAMENTO vendo giaccone di renna da donna come nuovo a euro 90 trattabili tel 0255300xxx

ATTENZIONE! Gli annunci inviati via fax non saranno più pubblicati

(scrivere in stampatello, max 20 parole)

Tel.

Dati inserzionista: (sono obbligatori - non saranno pubblicati) Cognome

Nome

Non li pubblichiamo se...  appartengono ad una categoria “a pagamento”;  via posta o mail non inserisci i tuoi dati (non li pubblichiamo, ma ci servono per evitare che qualcuno compia stupidi scherzi);  hai dimenticato il numero di telefono;  inviati con sms hanno più di 160 caratteri (ci arrivano tagliati);  inviati con sms contengono segni di punteggiatura (il programma di impaginazione scarta automaticamente sms con punti, virgole, trattini e tutti gli altri segni di punteggiatura);  inviati con una mail, hanno tutte le parole o alcune scritte in caratteri maiuscoli (il programma di impaginazione li scarta automaticamente, vanno bene le maiuscole a inizio frase o per i nomi propri);  sono offensivi;

Indirizzo Città Informativa per il trattamento dei dati personali (ai sensi e per gli effetti del D. Lgs. 196/2003 "Codice in materia di protezione dei dati personali") Per la pubblicazione di annunci gratuiti o a pagamento, 7 giorni Sas richiede che gli utenti forniscano i loro dati personali. L'inserimento di tali dati e l'assenso al loro trattamento sono condizioni indispensabili per l'utilizzazione dei servizi. I dati richiesti possono essere necessari per l'erogazione del servizio in oggetto o essere altresì utilizzati per proporre note informative o messaggi commerciali, inviati all'utente via e mail, tale specifico utilizzo è espressamente indicato all'atto della richiesta di assenso. 7giorni Sas procede al trattamento dei dati personali in conformità al Codice in materia di protezione dei dati personali. In base a quanto ivi previsto tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della riservatezza e dei diritti dell'utente. L'utente può revocare in ogni momento l'autorizzazione da lui concessa al trattamento dei propri dati personali via e-mail all'indirizzo 7 giorni@tiscali.it Titolare dei dati raccolti è la società 7 giorni Sas. Responsabile del trattamento dei dati ai sensi dell'art. 29 del Codice in materia di protezione dei dati personali è il legale rappresentante di 7 giorni Sas. Si precisa che tutte le inserzioni relative a richieste ed offerte di lavoro debbono intendersi riferite sia a personale maschile che femminile, essendo vietata, ai sensi dell’art. 1 della legge 903/77 qualsiasi discriminazione fondata sul sesso per quanto riguarda l’accesso la lavoro, indipendentemente dalle modalità di assunzione e qualunque sia il settore di attività. Tutti i diritti sono riservati.

Firma per accettazione

Ricorda!  gli annunci vengono pubblicati consecutivamente per tre uscite, tienili d’occhio e rinnovali inviandoceli nuovamente solo dopo la terza pubblicazione (ci eviterai un noiosissimo lavoro manuale di cancellazione degli annunci doppi, tripli o quadrupli...);  indica una sola modalità per contattarti: il cellulare o il fax o il numero fisso o la mail;  se vuoi fare una correzione inviaci di nuovo l’annuncio specificando che sostituisce quello in nostro possesso (per trovarlo e modificarlo utilizziamo il numero di telefono o fax o cellullare o la mail con cui è pubblicato l’annuncio da sostituire, segnalalo! in caso contrario non riusciamo a correggerlo)



14 - 16 luglio 2009_bassa