Issuu on Google+

U.S.P.A.

Fondato nel 1927

Autofficina

IMMATRICOLAZIONI TRASFERIMENTI VARIAZIONI

•Pratiche auto e moto •Assicurazioni •Rinnovo patenti •Bollo auto e moto

U.S.P.A. Studio Consulenza Automobilistica Via Toselli 122/a - Firenze

tel. 055 365691

APERTI dalle 9,00 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 18,30

S TA D I O 20 febbraio 2011

vendita e assistenza multimarche servizio revisione Via del Termine, 22 Sesto Fiorentino (Fi) Tel. 055.452547 Tel. 055.450045

FIORENTINA-SAMPDORIA

Risalire la classifica

Ristorante - Lap Dance Teatro erotico

IDEALE PER OGNI OCCASIONE contatta il

Botrici - Massarosa (LU)

339 4526157

Location Riservata Panorama incredibile Cucina Toscana - Musica d’eccellenza Spettacoli originali Ragazze sensazionali Via della Fonderia 1R - Firenze - Tel. 055 2286006 Chiuso il Lunedi

INGRESSO LIBERO consumazione facoltativa

aperto da giovedi a domenica dalle 21,00


Senza acconto con finanziamenti a tasso zero fino a 24 mesi o tasso agevolato fino a 60 mesi

Le cucine Cesar sono realizzate con pannelli e sistemi ecocompatibili

arredamento

Via Pistoiese, 138/i 50145 Firenze Tel 055 3432478 www.casapiuarredamento.com


www.brividospor tivo.it

domenica 20 febbraio 2010

UN’IPOTECA PER IL FUTURO Chi crede che battere la Sampdoria possa essere facile fa un errore imperdonabile. Chi pensa che una squadra capace di mettere in ginocchio il Palermo e in seria difficoltà l’Inter automaticamente non abbia problemi con i blucerchiati, non conosce i problemi e le difficoltà del calcio. Chi reputa la Sampdoria una squadra ormai allo sfascio, un facile boccone per una Fiorentina finalmente in salute, di fatto mette Mihajlovic e i suoi giocatori nella luce sbagliata. La gara di oggi sarà difficile quanto e forse più dei match con il Palermo e con i nerazzurri. Il motivo è semplice, la Fiorentina quando può giocare in capo aperto, quando trova gli spazi giusti lasciatigli da club importanti e che cercano di giocarsi la partita dà il meglio di se. Invece oggi sarà difficile, proprio perché la Samp non lascerà alcuno spazio, ha un allenatore con il cappio al collo, perché ogni giocatore è

stato messo faccia al vento un po’ com’era successo alla stessa squadra viola. Bisognerà avere pazienza, molta, e sapere che partite come queste si decidono aspettando il momento propizio. La Fiorentina però ha tre alleati fantastici, Gilardino che comunque si batte ad ogni partita al di là delle difficoltà che attualmente trova davanti alla porta. Mutu che ha una voglia enorme di dare ai tifosi e alla Fiorentina il segno tangibile del suo “ rimorso”, ed infine il piccolo Adem Ljajic che Mihajlovic vorrebbe schierare dal primo minuto in sostituzione di Santana. Tre attaccanti autentici, tre giocatori che possono trovare la chiave giusta per avvilire la difesa blucerchiata. Questa è la lettura di una partita che nelle speranze dei fiorentini dovrebbe essere quella dell’ulteriore passo in avanti. Da parte della classifica che si è fatta meno preoccupante, c’è ancora da raggiungere quella quota 40 punti dalla

di

3

Editoriale

Alessandro Rialti

quale poi tentare di rilanciarsi per il futuro. Partite come questa serviranno non solo alla squadra viola ma anche ai suoi protagonisti principali; infatti ognuno di loro, da Mihajlovic ai giocatori, aspetta l’occasione giusta per mettersi in piena luce. Perché si gioca per il presente, per la classifica ma si gioca anche per ottenere dai Della Vale una chance futura. Tutto quello che si è visto di positivo a Palermo e con l’Inter deve diventare il prossimo un trampolino affinché i Della Valle si convincano definitivamente che questa Fiorentina non ha chiuso il proprio ciclo. Magari ha bisogno di un’importante trasfusione, ma le basi restano valide. Proprio nel tridente di attacco viola ci sono dei cromosomi per un futuro migliore.Il giovanissimo Ljajic, l’ attaccante in piena maturità Gilardino e l’esperienza di un bomber inossidabile come Mutu racconta di una squadra che ha avuto passato, che ha presente e che può avere futuro. Per questo la gara di oggi non vale solo tre punti ma una piccola ipoteca verso la stagione 2011-2012.

IL TUO DENTISTA DI FAMIGLIA Dott. Gian Luca Piemonte

• Odontoiatria infantile, conservativa • Endodonzia • Implantologia • Protesi a supporto implantare

Via Enrico Mayer n. 16, Firenze Tel. 055 483944 Fax 055 483747 lucapiemo@libero.it

Le TUE VACANZE ad un PREZZO IMBATTIBILE...

VIENI A TROVARCI!

A - SPAGNA) LLORET DE MAR (COSTA BRAV10 5

EURO A PARTgiuIRgnEo DA 2011 al 10 settembre 2011

Valida dal 18

Rimed 2 Tour Viaggi e Vacanze Tel/Fax: 055 697 659 info.fi@rimedviaggi.it - www.rimeduetour.it


4

speciale Fiorentina - Sampdoria

Born to run di

Luca Caneschi

RICONOSCENZA E SCUDETTI

Non di rado è stato detto che chi ha spirito critico ed è convinto che tante cose, nell’attuale Fiorentina, potessero essere fatte meglio non ha riconoscenza; dimentica, cioè, quanto di buono è stato fatto negli anni precedenti. E’ pur vero che in questi anni è stato fatto molto, anche se la definizione dei “quattro scudetti” mi fa venire l’orticaria, ma è altrettanto vero che nel calcio, e spesso anche nella vita, se c’è una cosa che non esiste è proprio la riconoscenza. Ne è prova vivente quello che sta vivendo il

Il Personaggio di

Ruben Lopes Pegna

presidente della Sampdoria Garrone, che oggi affrontiamo da avversario al Franchi. I blucerchiati, grazie ad abili mosse di mercato, hanno conquistato lo scorso anno l’accesso ai preliminari di Champions, cioè hanno vinto uno scudetto secondo l’interpretazione che vige da noi, ed hanno affrontato i preliminari senza privarsi di nessuno dei pezzi pregiati che li avevano conquistati. E’ vero che in estate l’allenatore Del Neri, con il suo slang biascicato, ed il Diret-

tore Generale Marotta, con un occhio in casa e uno in trasferta, avevano fatto le valige per Torino, ma è difficile sostenere che si può dire di no alla Juventus soprattutto per personaggi non più di primo pelo per i quali non è scontato che il treno ripassi un’altra volta. Poi Garrone si è scontrato con Cassano, ed ha ritenuto che fosse più importante la sua dignità e quella della sua società, rispetto ad un indebolimento della squadra. Un atto di coraggio che non tutti fanno, soprattutto perché perdere Cassano ha significato poi perdere anche Pazzini che, senza il partner che gli garantiva assist in quantità, ha preferito (giustamente) andare all’Inter. Leggere oggi che Garrone è preso a sputi dai tifosi mi fa oggettivamente tristezza, e mi fa pensare che il calcio non è roba da (veri) signori e che quindi, con ogni probabilità, perderà presto anche il petroliere gentiluomo.

ne 1988/89 la squadra viola arrivò in Coppa Uefa, superando la Roma nello spareggio di Perugia per 1-0 con un gol di Pruzzo, che Eriksson aveva allenato alla Roma. Quell’anno, il tecnico svedese consacrò al grande calcio la coppia del gol Baggio-Borgonovo (29 reti in due). I due esordirono anche in Nazionale. I tifosi viola amavano in maniera viscerale Eriksson, che faceva giocare molto bene la Fiorentina. I Pontello, però, per una serie di risultati negativi tra la fine di novembre e il mese di dicembre del 1988 (4 sconfitte in 5 partite), furono incerti nel rinnovargli il contratto per la stagione successiva. Anzi, a un certo punto, Eriksson rischiò persino il licenziamento. Furono decisive per lui le vittorie a Firenze con la Lazio e la Juve all’inizio del 1989. Quando, poi, i proprietari della Fiorentina gli proposero il rinnovo del contratto, era troppo tardi. Il tecnico svedese si era

già accordato con il Benfica. Ebbe, comunque, la grande soddisfazione di lasciare la squadra viola in Europa. A Genova arrivò nell’estate del 1992, dopo la parentesi di tre anni in Portogallo. In un club che stava smobilitando dopo lo scudetto conquistato nel 1990/91, Eriksson comunque lavorò bene. C’erano ancora campioni come Vialli, Mancini e Vierchowod. Altri come Mihajlovic arrivarono in seguito. Ma diversi lasciarono la Liguria. Delle cinque stagioni vissute sotto la Lanterna, la migliore fu la seconda. Nel 1993/94 la Sampdoria vinse la Coppa Italia (è stato quello l’ultimo trofeo conquistato dal club blucerchiato) e si piazzò terza in campionato. Come a Firenze, comunque, Eriksson lasciò la sua squadra in Coppa Uefa. Per ironia della sorte, l’ultima sua partita sulla panchina della Samp fu a Marassi contro la Fiorentina nel giugno del 1997.

SVEN NEL CUORE DI DUE CITTA’

Un vero signore del calcio. Così si può definire Sven Goran Eriksson, il tecnico svedese che ha guidato per due stagioni la Fiorentina e per cinque la Sampdoria. Sono state annate difficili quelle in cui ha lavorato sia a Firenze che a Genova l’attuale manager del Leicester City. Quando arrivò in riva all’Arno nell’estate del 1987 la famiglia Pontello, proprietaria della società viola, non comprava più grandi campioni come all’inizio degli anni ottanta, ma puntava su una formazione giovane. E, nel contempo, aveva scelto un presidente manager, Pier Cesare Baretti. Eriksson, comunque, svolse un grande lavoro. Il primo anno, nonostante la tragica morte in un incidente aereo del presidente Baretti (poi sostituito dall’ex arbitro Righetti) che provocò un grosso choc in tutto l’ambiente, la Fiorentina arrivò ottava, battendo, tra l’altro, in trasferta il Milan e la Juventus. Nella stagio-

CO.BRA.MA. srl

S TA D I O

Via Don Lorenzo Perosi, 4 - Scandicci (FI) tel 055-753371 Fax 055-7575484 www.cobrama.it

Rivenditore autorizzato


VENDITA BAMBOLE ED ABBIGLIAMENTO

NINETTA abbigliamento ed intimo maschio e femmina 0-4 anni, EUROPEAN CULTURE abbigliamento femmina 4-16 anni, CHEVIGNON abbigliamento bimbo 0-16 anni, SUCRE D’ORGE accessori per neonati.

Via della Repubblica, 52 - Impruneta Tavarnuzze - Firenze Tel 055 2022496 info@mydollstore.it www.mydollstore.it facebook-MYDOLLSTORE


6

Presentazione di

S TA D I O

speciale Fiorentina - Sampdoria

Ruben Lopes Pegna

E’ la sfida quella odierna tra le due squadre che hanno perso nei recuperi di mercoledì pomeriggio. Ma le due sconfitte sono state profondamente diverse. La Fiorentina ha addirittura giocato, per lunghi tratti della gara, meglio dell’Inter e con un po’ più di cinismo sotto rete avrebbe anche potuto vincere l’incontro. La Sampdoria, invece, ha perduto meritatamente il derby con il Genoa. Anzi, il passivo avrebbe potuto essere anche maggiore, visto che i rossoblu hanno colpito due traverse. I blucerchiati, dopo le partenze di Cassano (Fantantonio andò a segno nella partita d’andata a Marassi, condannando la Fiorentina alla sconfitta) e Pazzini, si sono senza dubbio indeboliti e da tempo stanno soffrendo parecchio. Il loro reparto offensivo, ora formato da Maccarone e Macheda o Biabiany, è di gran lunga meno efficiente di quello di inizio stagione. E’ anche per questo motivo che l’attacco doriano è il quintultimo del campionato insieme a quello del Parma con 23 gol all’attivo. Il clima a Genova in questi giorni è pesante. Non per nulla la squadra ha anticipato di un giorno (a venerdì) la partenza per Firenze. Il presidente Garrone è ormai nel mirino della contestazione dei tifosi e la panchina di Di Carlo è a serio rischio. In caso di sconfitta al Franchi, l’ex tecnico del Chievo potrebbe essere esonerato. La Fiorentina, oggi, dovrà sfruttare perciò il momento

DIMENTICARE MERCOLEDI’ negativo della Sampdoria, che in classifica è a quota 30, con due punti meno dei viola. La formazione di Mihajlovic è in forma ed è in buone condizioni. Con il modulo ad albero di Natale, poi, l’allenatore serbo sembra aver trovato la quadratura del cerchio. La squadra gioca bene e crea molte occasioni da gol, cosa che non avveniva prima. Dovrà essere brava, però, a sfruttarle. E poi c’è Mutu in grande spolvero che sogna la sua seconda rete in campionato, la prima del 2011, dopo quella decisiva realizzata a dicembre al Cagliari. Peccato che non ci sia l’infortunato Santana, un elemento che anche con il nuovo modulo si trova a meraviglia. I viola, comunque, contano come sempre sull’effetto Franchi, dove hanno conquistato 23 dei 32 punti che hanno in classifica. Di contro, i blucerchiati in trasferta hanno perso la metà della 12 gare disputate (6), pareggiandone 4 e vincendone 2. Insomma lontano da Marassi hanno totalizzato 10 dei 30 punti. E’ importante, però, che la Fiorentina, a livello psicologico, non risenta della sconfitta patita con l’Inter. Ci può stare benissimo di perdere partite come quella con i nerazzurri. Fondamentale diventa non abbattersi e reagire immediatamente, perché i viola in questo momento stanno giocando davvero bene. E con il bel gioco arriveranno certamente i risultati positivi. La Fiorentina deve cercare ad ogni costo la vit-

toria, sfruttando un calendario tutto sommato abbordabile, che la vedrà, dopo questa partita, giocare a Bari, al Franchi con il Catania e a Verona con il Chievo. La possibilità di iniziare un nuovo ciclo positivo di risultati dunque c’è. Però, bisogna partire con il piede giusto e battere la Sampdoria.

fo c P a GESTIONE DEL TEMPO

ANALISI TRANSAZIONALE

ATTEGGIAMENTO MENTALE POSITIVO PUBLIC SPEAKING

LINGUAGGIO DEL CORPO LEADERSHIP SKILLS

EMOTIONAL FITNESS - COACHING SPORTIVA

Per info e prenotazioni: ROBERTO DI STEFANO

320 2480307

ELISABETTA MARTELLONI

335 7055522

Collaboratori indipendenti

Pizze,

COMUNICAZIONE PERSUASIVA

ione

COMUNICAZIONE EFFICACE

uz od pr i

dolci di nos e tr e cc a e sughi fres a t ch as

Pane & Volpe Typical Italian Food

SU ORDINAZIONE DOLCI PERSONALIZZATI DOLCI TRADIZIONALI TIROLESI

COMPLEANNI E RICORRENZE PANI SPEZIATI, DECORAZIONI DI PANE PER LA VOSTRA TAVOLA DELLE FESTE!

NA A CONsEg LIO dOMICI

Via Aretina, 138/b/r - Firenze - Tel e Fax 055.691640


www.brividospor tivo.it

i’ Nonno Pilade del nostro inviato in cantina

ORFANI BRU CERCHIATI

E siamo appena andai ne’ pazzi pe’ corpa di Pazzini che gli arria la sua ex-squadra (ma se c’era rimasto? Armeno ieri e si facea 1-1!). E sembran l’Armata Brancaleone, e mi sembra che ne tocchin da tutti, però un ci fidiamo, ora che se n’è giohate due di seguito benino, ora che gli è rientrao i’fenomeno ‘n pianta stabile, ora che Caravaggio e gli ha sciacquao e’ pennelli e gli ha ricominciao a dipingere, e un facciamo bischerate perché e ci sarebbe tre partie di seguito da fa’ filotto. Se si fa e s’arria di corpo a sta’ tranquilli e poi e si comincia a fa’ di conto. Ma un corriamo, prima e tocca a bru cerchiati, che un n’hanno più qui’ maestro di bone maniere che pare un buccellato e nemmeno i’ Muller di’ pesciatino, a i’secolo Pazzini Giampaolo. Tutti e due a Milano, ma con strisce differenti. Così e poeri pesciaioli di’ Garrone e garriscan poho, e paian rimasti orfani. Ni’ girone di ritorno e gli hanno fatto 4 punti ‘n 6 partite, cinque meno di noi. Da tirassi una revorverata. Ora e sono andai alla Cooppe a fa’ rifornimento di pasta a i tre pe’ due, e gli hanno comprao Maccarone. E un ci manca che fa marca’ anche lui e poi e siamo a posto e ci danno i’diproma a onoremme di resuscitatori de’ morti viventi. Dopo l’Amauri di Parma le pratiche le son belle che cominciae. ‘Nsomma ragazzi e un ni scherziamo e gli hanno a esse’ tre punti, poche smanie. Di riffa, di raffa, meglio se continuando a gioha’ a i’carcio come e sembra si sia

ricominciao, ma l’importante gli è la palla ‘n rete. Sì perché questo e sembra sia i’nostro probrema: bellini, simpatichini, frillini, ma senza qui’cattivo addosso che ci ha quello che vo’ fa’ go’ e basta. E ce l’avea iGGila questo vizio, ma ora e l’ha perso e gli diventao un traccheggiatore anche lui! E marchi Caravaggio, e marchi i’fenomeno (oh, e ricomincerà anche lui, no?), e marchi Marchionni (con qui’ nome se un marca e si ribattezza) e marchi chi gni pare, basta fanne sempre uno di più di quegli artri che poi gli è la legge numero uno di’ gioho di’carcio, un po’ come la legge della gravità nella fisica di quello che gni cascava le mele su i’capo. I’nonno e gli ha studiao, o icche vu credee? E un si rihorda d’una semola, ma gli ha studiao. Comunque e s’è divagao anche troppo ora c’è sortanto da fare i’tifo. I’nonno gli è pronto, zainetto tattico con fiasco pieno, i’predde, ls portrona e comincin gli scongiuri, Ma prima d’anda’ ‘n ritiro perché un vu ve la pigliae a male e s’arza i’bercio augurale, a squarciagola: Forza Violaaaaaaaaaaaaaaaa!

GATTUSO E I PURITANI

Ormai siamo all’inverosimile. Gattuso (sicuramente per via di una malìa di Bruti Liberati, ma questa è un’altra storia) rifila una testata a Joe Jordan. Uno pensa: diamine, da uno come lui, un simbolo, uno con tanta esperienza, un comportamento del genere non è accettabile. Stavolta bisogna usare il pugno di ferro. Vi piacerebbe, giustizialisti del mio Stivale! L’ottimo Galliani ha invece precisato che, da quando gioca in coppa, Gattuso è stato espulso una volta sola e comunque era stato pesantemente provocato. Prendano nota gli avvocati che stanno leggendo. Fatte le debite

7

domenica 20 febbraio 2010

proporzioni, è ovvio, la prossima volta che qualcuno viene sorpreso, che so, a rapinare una banca, la linea difensiva può essere: vabbè, prima di allora non aveva rubato niente e poi quei soldi erano lì, così provocanti, come poteva resistere? Stesso discorso in caso di stupro: il mio cliente fino ad allora non aveva mai preso nessuna con la forza e poi avete notato con che razza di minigonna andava in giro? Ovviamente, la difesa vale nel caso di un soggetto incensurato, se ci fossero precedenti... non so, bisogna consultare Ghedini, Ferrara e Signorini, sono loro gli esperti.

Un Brivido Rosa di

Dory D’Anzeo

Lungi dall’auspicare una Repubblica fondata sul moralismo, qui si sta esagerando. Va bene il perdono, ma chi l’ha detto che la penitenza va abolita? Tocca dire il rosario per ogni atto di sesso in solitaria, aggredire una persona sarà più grave! Ma da noi no. Se uno ruba, è furbo; se va con le minorenni, beato lui; se pensa solo ai cavoli suoi infischiandosene degli altri è uno che ha capito tutto, persino se ammazza qualcuno può sperare in qualche forma di attenuante. La domanda sorge spontanea: ma uno che deve fare per entrare nella lista dei cattivi?

Studio Dentistico

Dr A. Ghazinoori Medico Chirurgo - Odontoiatra PReSSO Il nOSTRO STudIO:

• Implantologia

un sorriso bianco per un tifoso viola

• Parodontologia • Protesi mobile e fissa • Ortodonzia

!

• Cura dei bambini • Igiene orale • R.x. panoramica

Via V. Gioberti, 107/int - Firenze www.ildentistadelsorriso.it

Tel./Fax 0552480718

info@ildentistadelsorriso.it

o o l r so eu 0 5 1

Sb co ian n c ge di u lam ame ne lt p n ra im ad to zio a a ne

• Sbiancamento


8

S TA D I O

speciale Fiorentina - Sampdoria

Niente Paura Fare bene contro la Samp per il terzo indizio… che fa una prova di Michela Lanza

Gila matador delle ultime vittorie viola sui doriani Quest’oggi al Franchi arriva la Sampdoria per una gara che evoca bei ricordi e anche grandissime partite. Nel recente passato, la Fiorentina ha spesso sofferto contro i blucerchiati, soprattutto negli anni Novanta, quando alla guida dei viola c’era la famiglia Cecchi Gori e la Samp aveva campioni in rosa del calibro di Pagliuca, Mannini, Vierchowod, Dossena, Bonetti, Cerezo, Lombardo, Katanec, Vialli, Mancini, e ancora Serena, Corini, Chiesa,

L’Uomo in più di

David Fabbri

In una Sampdoria rimasta orfana di grandi bomber come Cassano e Pazzini, che ha guadagnato solo tre punti nelle ultime cinque partite giocate ed è stata di recente contestata clamorosamente dai suoi tifosi, la forza per provare a risollevare le sorti di una stagione da dimenticare per molti punti di vista può arrivare prima di tutto da una bandiera, un leader in campo e nello spogliatoio come Angelo Palombo. Il centrocampista e capitano blucerchiato, classe 1981, è una vecchia conoscenza dei viola, visto che ha militato dal 1999 nella Primavera per poi approdare in prima squadra nel 2002, collezionando, però, solo dieci presenze. La stagione successiva approda alla Sampdoria, dalla quale non si è più allontanato. Con la maglia doriana il

ECCO UNA NOVITÀ il negozio di

BIANCHERIA INTIMA comodamente

A CASA TUA!

VISITA GRATUITA di un NOSTRO CONSULENTE

Evani, Gullit, Jugovic, Platt, Salsano, e per non farsi mancare niente negli anni, Zenga, Seedorf, Karembeu, Veron, Boghossian, Signori, Montella, Ortega e lui, Sinisa Mihajlovic. Insomma, in quel decennio, prima della retrocessione in serie B (campionato 1998-99), la Samp era una signora squadra che ha visto passare fior fiori di giocatori nelle sue fila. Le partite contro i blucerchiati sono sempre state ‘guerriglie’ sportive di altissimo livello, tant’è vero che negli otto anni della gestione Cecchi Gori abbiamo assistito a ben 5 pareggi tutti al cardiopalma e intensi, una sconfitta e due vittorie, di cui una spettacolare per 4-0. La partita fu memorabile. Era il 25 ottobre del 1992, l’allenatore era Radice e la quaterna portò la firma della “BB” Batistuta e Baiano (doppietta per entrambi). Dagli anni Novanta, al primo decennio post Duemila. Nell’epoca Della Valle, le sfide con la Samp sono state tutte decisamente più alla portata dei viola che, infatti, si sono imposti quattro volte, perdendo e pareggiando una sola volta. Non c’è dubbio che, con una Samp orfana di Cassano e Pazzini, la Fiorentina abbia l’obbligo di portare alla propria classifica 3 punti che sarebbero la conferma di quanto di buono è stato fatto nelle ultime gare. Quella contro i genovesi è la prova del 9. Se la Viola giocherà bene anche quest’oggi, non sarà più un caso (qualcuno già insinua che lo sia), perché tre indizi fanno

una prova. E, a tal proposito, ci auguriamo che Alberto Gilardino possa segnare almeno un gol per smontare sul nascere le critiche di coloro che lo hanno iniziato a punzecchiare per un paio di gol mancati (senza mai contare l’abilità dell’avversario, la sfortuna oppure qualche rimbalzo strano del pallone come è successo a Palermo…). Sarebbe bello vederlo tornare al gol al Franchi il bomber di Biella, colui che ha messo il sigillo sulle ultime vittorie viola contro i blucerchiati (17 maggio 2009, Fiorentina-Sampdoria 1-0, gol di Gilardino; 23 settembre 2009, Fiorentina-Sampdoria 2-0, gol di Jovetic e Gilardino). Del resto, Gila ha già segnato 8 reti senza calci di rigore (la Fiorentina ne ha avuti 4 a favore, sarebbe potuto arrivare a 12 gol), giocando fino a due turni fa isolato e senza rifornimenti reali. Sempre in mezzo a due-tre difensori avversari a stringere i denti, a combattere per la maglia viola, senza mai lamentarsi della scarsità di palle gol a disposizione e del trattamento ricevuto ogni domenica da ogni suo marcatore. È educato, il bomber. Fin troppo. Adesso, tiri fuori quella rabbia fatta annusare a Palermo quando si è portato le mani alle orecchie per “zittire” il Barbera dopo il suo sigillo. La cattiveria del centravanti ce l’ha, ce l’ha sempre avuta. Adesso, con un Mutu in più, sarà più facile per lui ritrovare la via del gol… fortuna permettendo! E allora, andiamo Fiorentina, cavalchiamo l’onda… blucerchiata.

PALOMBO CAPITANO CORAGGIOSO giocatore comincia a esprimere un grande talento, molte qualità tecniche e un’importante abilità da regista. Contribuisce a riportare la squadra dalla serie cadetta alla A nella stagione 20022003, per poi dare negli anni seguenti il suo importante apporto alla squadra non tanto con i gol, bensì con la sua abilità nell’impostare il gioco, nel servire, verticalizzare palloni e anche per le sue ottime qualità dimostrate in fase difensiva. Si guadagna così, più volte, anche la chiamata in Nazionale e la stima e l’affetto della tifoseria blucerchiata. C’è da aggiungere che è anche uno specialista nei tiri da fuori area e sui calci piazzati, come dimostra il suo gol del vantaggio contro il Bologna messo a segno su punizione domenica scorsa a Marassi. C’è tanta voglia di

riscatto nelle parole di Palombo rilasciate nel dopogara del derby di Genova; da capitano, si è assunto per primo tutte le responsabilità della brutta sconfitta rimediata e ha promesso di dare il massimo insieme a tutto il gruppo per centrare il prima possibile la salvezza. Stando a queste dichiarazioni, la Fiorentina dovrà quindi stare molto attenta alla voglia di riscatto della Samp e soprattutto al grande orgoglio del suo capitano, il quale al tempo stesso ha le chiavi del centrocampo blucerchiato. Perché si sa, quando una squadra vive certi momenti di tensione e non riesce a essere continua nell’ottenere buoni risultati, gli spunti migliori arrivano da chi la maglia che indossa la ama veramente, come Angelo Palombo.

prenota il tuo nuovo impianto elettrico... TI REGALIAMO

UN FAVOLOSO LCD

Sulla via per Barbiana c’è l’oste Carlo che ti aspetta...

Impianti IMPIANTI ELETTRICI CIVILI & INDUSTRIALI

ATENA 800

125 765

PRONTO INTERVENTO 7GG SU 7 24H SU 24

Marco 347 8369936

info@impiantibartolini.it

VIA PER BARBIANA località BOCCAGNELLO Vicchio (Fi) - Tel. 055/844503


Totul a inceput cu o idee. Sau, mai degraba cu o intrebare. Unde poti gasi produse 100% romanesti fiind totusi atat de departe de casa ? Raspunsul a venit destul de simplu... acolo unde o idee s-a transformat intr-un concept si mai apoi, intr-o realizare... Din 2007 magazinul traditional Dobrogea va asteapta cu o gama larga si diversificata de produse romanesti pe care nu le gasiti in alta parte. Magazinul Dobrogea este magazinul unde vei gasi absolut tot ceea ce ti-ai dorit, bun si gustos, cum numai acasa la noi mai gasesti !

Cele mai ieftine preturi: salam de porc - 5.70€ kg ceafa afumata 8.80€ kg carnati trandafir 6.60€ kg cabanaos 8.00€ kg telemea de vaca 8.50€ kg oase garf 3.65€ kg kaiser afumat 8.55€ kg si multe altele. Dobrogea va ureaza ‘’Pofta buna la mezelit!!!!’’ Va asteptam numerosi!

Ne gasiti pe strada Via Roma 234/a, intre orele 09.30-13.00 si 16.00-20.00 deschis in fiecare duminica cu program 09.30-13.30

Desteapta-te romane!

Si vino la noi sa iti faci toate poftele! Va asteptam. Ne gasiti si in mercat : miercuri- Fucecchio joi-Empoli vineri- Scarperia sambata dimineata- Barberino sambata dupa amiaza - San Piero a Sieve

Via Roma 234/a tel. 346 0912825 • Signa - Firenze tel. 329 5690152 • itucostin@yahoo.it


Paola Olmi Via Landino 14 - Firenze 1 -3 VANI Rif. 189 – Vicinanze Belfiore, in strada tranquilla vendiamo grazioso appartamento bilocale completamente ristrutturato, termosingolo, richiesta € 190.000. Rif. 202 – Adiacenze Viale dei Mille, in strada tranquilla, vendiamo ampi locali seminterrati, completamente ristrutturati e arredati, ingresso indipendente e riservato, prezzo davvero interessante. Rif. 225 – Poggetto, strada tranquilla, vendiamo ottimo appartamento ristrutturato di 3 ampi vani, balconi, termosingolo e cantina. Rif. 228 – Borgo San Frediano, vendiamo delizioso appartamento in ottime condizioni composto da soggiorno con camino, cucina abitabile, camera con guardaroba, soffitti a cassettone, termosingolo, € 220.000. Rif. 232 – Novoli, Polo Universitario,in bel palazzo moderno vendiamo, al piano alto con ascensore ottimo e luminoso appartamento di 3 ampi vani con 2 balconi.

4 VANI

Rif. 309 – Faentina, vendiamo ampio terratetto affiancato composto da salone e cucina al piano terra, due camere, bagno e soffitta al piano superiore, ampio resede con lavanderia. Rif. 313 – San Salvi pressi, in strada tranquilla, vendiamo, ultimo piano, appartamento di 4 ampi vani con balcone e possibilità soffitta, completamente da ristrutturare, oltre garage, posto auto e cantina. Rif. 314 – Cure, strada tranquilla, vendiamo ottimo appartamento ristrutturato di 90 mq, composto da soggiorno, cucina abitabile, 2 camere, servizio, termosingolo. Rif. 399 – Masaccio vendiamo ottimi appartamenti al piano attico tutti con terrazzo abitabile panoramico, completamente e finemente ristrutturati e già in parte arredati, composti da salone doppio, 2 camere, cucina, mansarda, 3 bagni.

5 VANI

Rif. 407 - Ponte al Pino adiacenze, strada tranquilla, vendiamo in bel palazzo signorile bellissimo appartamento completamente ristrutturato di 5 vani, doppio ingresso, termosingolo, balconi, garage e cantina. Rif. 410 – Viale dei Mille traversa, in bel palazzo signorile, vendiamo al piano ultimo con ascensore appartamento di 100 mq con terrazzo abitabile, balconi, occupato con disdetta, da ristrutturare. Rif. 422 – Centro Impruneta, in piccolo condominio vendiamo ottimo appartamento di 5 vani con bellissimi affacci sulla campagna, balconi, termosingolo e grande garage. Rif. 444 – Lorenzo il Magnifico traversa, vendiamo bellissimo appartamento bohémien di mq 130composto da sala doppia, cucina arredata, 2 camere, bagno e grandissima sala da bagno attrezzata come SPA.

6 – 7 VANI

Rif. 590 – Belfiore, in bel palazzo moderno vendiamo appartamento 130 mq, perfette condizioni e adibito a B & B con relativa licenza; composto di 5 camere con bagno, soggiorno con angolo cottura, tutto arredato con gusto ed eleganza.

www.paolaolmi.it olmi.immobiliare@alice.it

Rif. 722 – Ugolino, nei pressi del golf, vendiamo particolare villa moderna, panoramica, facilmente divisibile e ampliabile, bellissima zona giorno, grande giardino con varie piante di olivi.

AFFITTI RESIDENZIALI UFFICI – FONDI

Rif. 841 – Piazza Vittoria adiacenze, in strada tranquilla affittiamo bel 4 vani con 2 balconi completamente ristrutturato con impianti a norma, contratto concordato a referenziati anche studenti. Rif. 843 – Novoli, pressi Polo Universitario, piano alto con ascensore, affittiamo ottimo appartamento arredato con due camere e cucina, bagno, balcone. Rif. 845 – Novoli Polo Universitario, affittiamo delizioso 3 vani con due camere da letto, piano alto con ascensore, arredato. Rif. 849 – Bolognese, in bel contesto nel verde, affittiamo ampio monolocale arredato, ingresso indipendente e posto auto. Rif. 870 – Fiesole centro storico affittasi appartamento 3 vani con servizio adatto anche ufficio, piano terreno con ingresso indipendente. Rif. 892 – San Jacopino in contesto signorile affittiamo appartamento di 100 mq al piano alto e ultimo con ascensore, ristrutturato e ottimamente arredato con balcone e terrazzo abitabile. Rif. 895 – Sieci, in piccolo condominio affittiamo appartamento panoramico composto di tre camere, salone, due bagni, cucinotto e tinello, terrazzo di mq 200, cantina, posto auto, contratto libero solo a referenziati anche per ufficio o studio abitazione.

Rif. 974 – Aretina vecchia, affittasi fondo di due vani, ristrutturato mq 40, impianti a norma, servizio, termosingolo, sporto su strada e cantina. Rif. 975 – San Niccolò, in palazzo storico affittiamo bellissimo appartamento composto da salone con angolo cottura arredato, una camera matrimoniale e una singola, bagno più servizio, travi a vista, parquet, piccolo balcone, panoramico sulla collina monumentale. Rif. 976 – Careggi, in antica villa affittasi bellissimo appartamento mq 160 elegantemente arredato, giardino di 1500 mq, ingresso indipendente, posti auto, libero da novembre, contratto libero solo a referenziati. Rif. 977 – Oberdan, in piccola palazzina affittiamo appartamento trilocale, arredata solo cucina, termosingolo. Rif. 979 – Santa Croce adiacenze, in strada commerciale, affittasi fondo mq 40, soppalco. Rif. 980 – Centro storico, in bellissimo palazzo antico, affittasi caratteristico ampio bilocale arredato con terrazzo abitabile panoramico, contratto libero a referenziati. Rif. 981 – Coverciano, in palazzo moderno affittiamo ottimo appartamento arredato di 3 ampi vani, balcone e cantina. Rif. 982 – Fiesole Borgunto in caratteristico borgo affittiamo piccolo appartamento di 3 vani con terrazzino abitabile, arredato, termosingolo, contratto libero a referenziati, € 700. Rif. 983 – Adiacenze San Gallo, affittasi fondo commerciale di oltre 200 mq con cantine, adatto a vari usi, soffitti a volta, lucernario, canna fumaria, passo carrabile, da ristrutturare.

Rif. 956 – Edison affittasi ampio appartamento di 4 vani arredato, piano secondo con ascensore, contratto libero a referenziati € 1.050.

Rif. 985 – Via dei Pepi, affittiamo ampio appartamento di 4 vani arredato, termosingolo, balconi, contratto libero a referenziati.

Rif. 957 – Stadio, al primo ed ultimo piano, affittasi locale open space, adatto ufficio, soppalco, mq 80, in ottime condizioni, ingresso indipendente, termosingolo.

Rif. 986 – Via Laura affittasi bilocale con ascensore €, spese di riscaldamento e condominiali comprese.

Rif. 958 – Calatafimi, in villino d’epoca affittiamo ampio e nuovissimo appartamento con cucina arredata completa di elettrodomestici, grande bagno salone e tre camere con affacci sul giardino, contratto a referenzianti anche studenti o libero 4+4, riscaldamento singolo e nessuna spesa condominiale.

Rif. 987 – Sesto Fiorentino limitrofo centro e Polo universitario, in palazzo moderno affittiamo appartamento di 4 vani, perfettamente arredato con 2 camere, soggiorno (o camera) e cucina abitabile, balconi. Rif. 988 – Piazza Giudici adiacenze, affittiamo ottimo appartamento arredato composto da due camere con doppi servizi, soggiorno angolo cottura, termosingolo.

Rif. 959 – Costa San Giorgio, affittiamo bellissimo appartamento in contesto signorile, composto da sala doppia, camera, studio, guardaroba, doppi servizi, giardino e posto auto.

Rif. 989 – Vicinanze Stazione, affittasi bellissimo bilocale su due livelli, vista tetti, con grande soggiorno, cucinotto, camera matrimoniale in mansarda, bagno, balcone, termosingolo

Rif. 961 – Mazzini, traversa tranquilla, in bel palazzo moderno signorile affittiamo grande appartamento di 8 vani ristrutturato e non arredato, luminosissimo, contratto libero a referenziati.

Rif. 990 – Ponte alle Mosse, in bel palazzo moderno, al secondo piano con ascensore, affittiamo delizioso appartamento bilocale completamente arredato e ristrutturato, contratto libero a referenziati.

Rif. 962 – Costa San Giorgio, affittiamo bellissimo appartamento ristrutturato ed elegantemente arredato, composto da due camere, sala doppia, pranzo, studio, doppi servizi, vista panoramica sulla città. Rif. 963 – Sieci, in bella palazzina di nuova costruzione affittiamo appartamento non arredato composto da soggiorno con angolo cottura, due camere, servizio, terrazzo abitabile e garage.

Rif. 606 – Piazza Vittoria adiacenze, in bel palazzo moderno signorile, vendiamo ottimo appartamento di 150 mq composto da grande salone, cucina con dispensa, tre camere, doppi servizi, balconi, posto auto e cantina.

Rif. 964 – Masaccio adiacenze in strada tranquilla in bel palazzo moderno affittasi app.to con salone doppio, 3 camere, cucina abitabile, due bagni, balconi, cantina, termocentrale e ascensore, contratto libero a referenziati.

Rif. 711 – Oberdan, in bel palazzo moderno signorile, vendiamo ottimo appartamento di 9 vani da ristrutturare con garage.

Rif. 965 – Mazzini, in bel palazzo affittasi a referenziati ampio bilocale ben arredato, contratto libero.

Rif. 714 - Fiesole, panoramica su Firenze vendiamo bellissima colonica in pietra libera su quattro lati completamente ristrutturata di 190 mq composta da due saloni di cui uno con grande camino, cucina, tre camere, veranda, grande giardino con illuminazione esterna automatizzata, alberi di alto fusto e piante di olivi, piscina, serra, posti auto.

Rif. 969 – Bellissimo grande bilocale affittasi, zona tranquilla, affacci sul giardino del Palacongressi, ristrutturato, contratto libero solo a referenziati, € 850.

Rif. 720 – Monte Morello Ceppeto in bellissima posizione panoramica, vendiamo porzione terratetto di mq 180 ristrutturato composto da salone camera bagno e angolo cottura al piano terra e salone doppio cucina abitabile due camere e bagno, terrazzo abitabile verandato, garage e grande giardino carrabile.

Rif. 973 – Viale Mazzini affittasi ampio appartamento di 5 vani uso ufficio.

Rif. 923 – Piazza Salvemini, affittiamo fondo commerciale 70 mq con servizio, ristrutturato.

Rif. 605 – Masaccio adiacenze, vendiamo al piano alto con ascensore appartamento di 120 mq da ristrutturare composto da sala doppia, sala da pranzo, cucina 3 camere, doppi servizi, balconi e termosingolo

VILLE E COLONICHE

Rif. 972 – Oberdan adiacenze, posizione silenziosa, affittasi monolocale arredato, contratto libero solo a referenziati anche studenti € 580.

Rif. 968 – Salviatino strada tranquilla affittiamo grande appartamento arredato composto da salone doppio, cucina abitabile, 3 camere matrimoniali, terrazzo abitabile, al secondo piano con ascensore.

Rif. 970 – Lungarno Ferrucci affittiamo grande e luminoso appartamento di 6 vani, piano alto con ascensore, arredata solo cucina, garage, contratto libero a referenziati. Rif. 971 – Gavinana, in bel condominio, ultimo piano, affittasi ampio appartamento arredato di tre vani con balcone, contratto libero.

Rif. 992 – Fiesole Borgunto, affittiamo delizioso appartamento composto da soggiorno con angolo cottura, due camere, servizio, completamente ristrutturato e arredato, piccolo garage. Rif. 993 - Piazza Signoria affittiamo trilocale ristrutturato, arredato con soggiorno con angolo cottura, camera matrimoniale e bagno, contratto libero a referenziati anche studenti, € 750,00 Rif. 994 – Bellariva, bel palazzo moderno affittiamo ottimo appartamento arredato solo cucina di 4 vani, termoascensore, balconi, contratto libero. Rif. 995 – Salviatino, bel palazzo anteguerra affittiamo appartamento non arredato di 6 vani con terrazzo abitabile e balcone, termosingolo e ascensore. Rif. 996 – Poggetto in bellissimo residence nel verde, affittasi appartamento con cucina-tinello, soggiorno, due camere matrimoniali, cantina, posto auto, affitto libero a referenziati. Rif. 997 – Sieci, in costruzione d’epoca si affitta delizioso appartamento di tre vani arredato, con termosingolo, corte condominiale, contratto libero a referenziati. Rif. 998 – Alberti adiacenze, bel palazzo moderno, affittiamo al piano alto con ascensore ampio appartamento di 4 vani arredato, balconi e termosingolo. Rif. 999 – Serragli, affittiamo 2 ampi monolocali ottimamente ristrutturati e arredati. Rif. 1010 – centro storico affittasi bilocale contratto 4+4 solo a referenziati

Lo sport deve essere amato in tutte le sue discipline e quindi FORZA a tutti gli atleti e le squadre che ancora si impegnano nella loro attività sportiva.

FORZA VIOLA

FORZA RARI NANTES


www.brividospor tivo.it

GLI SPARI SOPRA SONO PER VOI

La squadra ha giocato bene, non si meritava di perdere e bla bla bla. Cosa può esserci di soddisfacente in queste parole non riesco a capirlo. A più di ventiquattrore dalla sconfitta in casa con l’Inter, mi brucia ancora, non ci posso fare niente. Che poi, senza esser troppo permalosi, c’era da aspettarsela una sconfitta con i Campioni del Mondo, della Tripletta e del torneo di calcio balilla dell’oratorio. Vinto da Moratti, ovviamente. Si è comprato tutti e ventidue gli omini. Perché lui può. L’aveva promesso al prete, se mai avesse vinto una Champions League. Se posso, questa Inter non mi ha certo emozionato. Non sono stato a guardarla e a ripetermi, come faceva il buon Maurizio Mosca, “aaaaaahhh come gioca l’Inter”. Mi ha impressionato Eto’o. Non tanto per la sua pericolosità dalla trequarti, ma la voglia di sudare per una maglia e tornare anche al novantesimo a rincorrere l’avversario, che non c’era più in campo da diversi minuti, a centrocampo. Che Cerci, ormai jolly di tribuna, impari. In fondo, la partita meglio di lui non la poteva veder nessuno. Spero comunque gli sia servito stare seduto al caldo e ben coperto. Forse, è riuscito a capire cosa vuol dire Firenze. Forse. Inutile anche stare a ragionare su Pazzini. I guelfi e i ghibellini si sono scatenati per troppo tempo. Farne questione di disputa anche su un giocatore, per me, dalle dieci marcature l’anno, non credo sia così importante. Ho preso parte ad una fazione. Che lo scontro cominci pure. Un’altra perla della serata me la regalano alcuni tifosi che reputano indegna la prestazione di Camporese. Eletto, fino a due minuti prima della gara, come miglior difensore della Fioren-

tina non solo della stagione, ma pure di qualche annata! Interviste a vecchi allenatori, procuratori, sul futuro, sul passato e sul presente. Tutto dimenticato. Tutto, per un autogol su cui proprio non ha colpa. Tutto, per quel vuoto al limite dell’area con Eto’o. Ma davanti aveva un certo Eto’o, mica un Pazzini qualunque. Scusate. Non riesco a capire poi Pasqual. Che fa una partita buona, spesso con le grandi squadre o

in trasferta, e poi si perde nei meandri della mediocrità. Va bene la voglia di fare meglio con chi sulla carta è più forte di te, ma in fondo giocare bene con il Cesena o con il Lecce, con tutto il rispetto, vale di più! L’accoppiata Pasquaotto o Comoqual, per par condicio, va poi redarguita su come si difende. E Mihajlovic poi era difensore, chi meglio di lui può! Non si può stare ad otto barra dodici metri dall’avversario. Perché se è Munoz forse ce la puoi fare, se è Maicon ti porta via senza neanche accorgertene. Per fortuna che di Maicon se ne incontra uno solo due volte l’anno, però... Corvino? Ciao, sono io. Si fanno sti rinnovi a

domenica 20 febbraio 2010

11

Senza Filtro di

Federico Pettini

Donadel e Santana? Via su, in fondo uno lo si voleva vendere a tutti costi e ha soffiato il posto a D’Agostino. L’altro lo stesso, e chi più di lui ha salvato la baracca quest’anno? Tappiamoci il naso, non stiamo molto a guadare quei soldini in più o in meno e via. Tifosi, ci siete? Un po’ tocca anche a voi. Perché è comodo venire con l’Inter. Anche a costo di spendere qualcosina in più. Bisogna fare le dovute eccezioni perché non, per un motivo o per un altro, possono sempre esser presenti. Però, guarda un po’, si vince una partita fuori casa, arriva l’Inter, lo stadio si riempie. Non vi sentite, appena, un po’ ridicoli? La Fiorentina, questa Fiorentina, ha più bisogno del pubblico con le squadre con cui davvero vale la pena di lottare, non con l’Inter. Che poi faccia charme farsi vedere in tribuna o poter scrivere su facebook “stasera stadio!”, quelli sono discorsi che non stanno in piedi. Andate a raccontarlo a chi ogni domenica si sposta per tutta l’Italia (“Svegliamoci! L’unica maniera di realizzare i propri sogni è svegliarsi”, cit. Benigni) per seguire e sostenere la maglia viola. Per chi per quella maglia farebbe di tutto. Per chi… la Fiorentina viene prima di tutto. Per fortuna l’ACF Fiorentina ha pensato bene di fare il “bigliettone” per Inter e Sampdoria. Magari oggi si vede qualche persona in più. Un’ultima chicca me la regala Sky. Torno a casa, malato, acqua, vento, stanchezza, rabbia. L’inviata intervista Nagatomo, alla sua prima partita con l’Inter. “Baresi ti ha fatto i complimenti per la bella partita di oggi, cosa vuoi rispondergli?”. “Grazie”. Grazie a voi. E Forza Viola.

Studio Dentistico

Dr A. Ghazinoori Medico Chirurgo - Odontoiatra PReSSO Il nOSTRO STudIO:

• Implantologia

L’impLantoLogia è La migLiore aLternativa per tornare a SorriDere in un SoLo giorno con i tuoi Denti!

• Parodontologia • Protesi mobile e fissa • Ortodonzia • Sbiancamento • Cura dei bambini • Igiene orale www.ildentistadelsorriso.it e-mail: info@ildentistadelsorriso.it

Via V. Gioberti, 107/int - Firenze

Tel./Fax 0552480718

in pr fo c o of rm m e p S a g Le Sio zio r at ta na ne u me Le it n a t e

• R.x. panoramica


Traslochi Svuotature appartamenti, garage e cantine Imbiancature, restaurazione porte, finestre e altro

Tuttofare Crucillà Giuseppe Tel. 320 7297461

Via Doni 87/r- tel. 055 0117837 signori.francesca@tiscali.it

Giornata 22 - 30/01/2011 Cagliari – Bari 2 1 Lecce – Cesena 1 1 Brescia – Chievo 0 3 Lazio – Fiorentina 2 0 Catania – Milan 0 2 Inter – Palermo 3 2 Genoa – Parma 3 1 Bologna – Roma - Napoli – Sampdoria 4 0 Juventus – Udinese 1 2

Giornata 23 - 02/02/2011 Udinese – Bologna 1 1 Roma – Brescia 1 1 Sampdoria – Cagliari 0 1 Cesena – Catania 1 1 Fiorentina – Genoa 1 0 Bari – Inter 0 3 Palermo – Juventus 2 1 Milan – Lazio 0 0 Parma – Lecce 0 1 Chievo – Napoli 2 0

Giornata 24 - 06/02/2011 Brescia – Bari 2 0 Bologna – Catania 1 0 Napoli – Cesena 2 0 Lazio – Chievo 1 1 Parma – Fiorentina 1 1 Cagliari – Juventus 1 3 Genoa – Milan 1 1 Lecce – Palermo 2 4 Inter – Roma 5 3 Udinese – Sampdoria 2 0

Giornata 25 - 13/02/2011 Sampdoria – Bologna 3 1 Cagliari – Chievo 4 1 Palermo – Fiorentina 2 4 Bari – Genoa 0 0 Juventus – Inter 1 0 Brescia – Lazio 0 2 Catania – Lecce 3 2 Roma – Napoli 0 2 Milan – Parma 4 0 Cesena – Udinese 0 3

Recuperi giornata 17 16/02/2011 Fiorentina - Inter 1 2 Sampdoria – Genoa 0 1

Giornata 26 - 20/02/2011 Lazio – Bari Udinese – Brescia Inter – Cagliari Napoli – Catania Parma – Cesena Lecce – Juventus Chievo – Milan Bologna – Palermo Genoa – Roma Fiorentina – Sampdoria

Giornata 27 - 27/02/2011 Juventus – Bologna Cesena – Chievo Bari – Fiorentina Catania – Genoa Sampdoria – Inter Cagliari – Lazio Brescia – Lecce Milan – Napoli Roma – Parma Palermo – Udinese

Giornata 28 - 06/03/2011 Udinese – Bari Napoli – Brescia Bologna – Cagliari Fiorentina – Catania Sampdoria – Cesena Inter – Genoa Juventus – Milan Lazio – Palermo Chievo – Parma Lecce – Roma

Giornata 29 - 13/03/2011 Milan – Bari Lecce – Bologna Chievo – Fiorentina Brescia – Inter Cesena – Juventus Roma – Lazio Parma – Napoli Genoa – Palermo Catania – Sampdoria Cagliari – Udinese

Giornata 30 - 20/03/2011 Juventus – Brescia Napoli – Cagliari Udinese – Catania Lazio – Cesena Bari – Chievo Bologna – Genoa Inter – Lecce Palermo – Milan Sampdoria – Parma Fiorentina – Roma

Giornata 31 - 03/04/2011 Parma – Bari Brescia – Bologna Genoa – Cagliari Cesena – Fiorentina Milan – Inter Roma – Juventus Napoli – Lazio Catania – Palermo Chievo – Sampdoria Lecce – Udinese

Giornata 32 - 10/04/2011 Cagliari – Brescia Bari – Catania Palermo – Cesena Inter – Chievo Juventus – Genoa Sampdoria – Lecce Fiorentina – Milan Bologna – Napoli Lazio – Parma Udinese – Roma

Giornata 33 - 17/04/2011 Cesena – Bari Chievo – Bologna Genoa – Brescia Lecce – Cagliari Parma – Inter Fiorentina – Juventus Catania – Lazio Roma – Palermo Milan – Sampdoria Napoli – Udinese

Giornata 34 - 23/04/2011 Juventus – Catania Bologna – Cesena Roma – Chievo Cagliari – Fiorentina Inter – Lazio Genoa – Lecce Brescia – Milan Palermo – Napoli Udinese – Parma Bari – Sampdoria

Giornata 35 - 01/05/2011 Milan – Bologna Sampdoria – Brescia Catania – Cagliari Napoli – Genoa Cesena – Inter Lazio – Juventus Chievo – Lecce Parma – Palermo Bari – Roma Fiorentina – Udinese

Giornata 36 - 08/05/2011 Palermo – Bari Brescia – Catania Cagliari – Cesena Juventus – Chievo Inter – Fiorentina Udinese – Lazio Roma – Milan Lecce – Napoli Bologna – Parma Genoa – Sampdoria

Giornata 37 - 15/05/2011 Fiorentina – Bologna Cesena – Brescia Milan – Cagliari Lazio – Genoa Napoli – Inter Parma – Juventus Bari – Lecce Sampdoria – Palermo Catania – Roma Chievo – Udinese

Giornata 38 - 22/05/2011 Bologna – Bari Inter – Catania Genoa – Cesena Palermo – Chievo Brescia – Fiorentina Lecce – Lazio Udinese – Milan Juventus – Napoli Cagliari – Parma Roma – Sampdoria

.

CLASSIFICA MARCATORI 1. Cavani Napoli 20 2. Di Natale Udinese 18 3. Eto’o Inter 15 4. Di Vaio Bologna 14 4. Matri Cagliari/ 14 Juventus

ristorante pizzeria Piazza del Mercato 5 - Sesto Fiorentino (Fi) Tel.

055 4480247


Sei rimasto coinvolto in un incidente stradale? Hai subito un infortunio sul lavoro o nello sport? Temi di non riuscire ad ottenere un giusto risarcimento?

Adesso puoi stare tranquillo......... Gestione completa sinistri stradali, civili e sul lavoro Consulenza ed assistenza completa e qualificata al fine di ottenere dalla compagnia assicuratrice una rapida e giustaliquidazione di tutti i danni subiti.

I nostri onorari sono riconosciuti e liquidati dalle compagnie di assicurazione.

infortunistica PUGELLI Via San Donato, 43 • Firenze • tel. & fax 055.334031 www.infortunisticapuggelli.com • info@infortunisticapuggelli.com CLASSIFICA SERIE A SQUADRE Pt 52 AC Milan Napoli 49 Lazio 45 Inter 47 Udinese 43 Juventus 41 Palermo 40 AS Roma 39 Cagliari 35 Fiorentina 32 Chievo 31 Sampdoria 30 Genoa 32 Bologna 29 Parma 26 Catania 26 Lecce 24 Brescia 22 Cesena 21 Bari 15 6. Ibrahimovic 7. Borriello 7. Pastore 7. Pazzini 10. A. Pato 10. Quagliarella 10. Pellissier

G 25 25 25 25 25 25 25 24 25 25 25 25 25 24 25 25 25 25 25 25

V N P 15 7 3 15 4 6 13 6 6 14 5 6 13 4 8 11 8 6 12 4 9 11 6 7 10 5 10 8 8 9 7 10 8 7 9 9 8 8 9 8 8 8 6 8 11 6 8 11 6 6 13 6 4 15 5 6 14 3 6 16

Milan 13 Roma 10 Palermo 10 Sampdoria/ 10 Inter Milan 9 Juventus 9 Chievo 9

APERTIO A PR ANZ Sabato a e Domenic

R 44 40 32 46 42 41 44 35 32 28 27 23 20 26 23 22 26 20 17 14

10. 14. 14. 14. 14. 17. 17.

S 19 22 22 29 30 30 35 32 27 28 27 27 22 33 34 33 46 33 34 39

casa Pt G V N 27 13 8 3 26 12 8 2 27 13 8 3 27 12 8 3 26 12 8 2 21 12 6 3 26 13 8 2 27 12 8 3 22 13 7 1 23 12 7 2 18 12 4 6 20 13 5 5 15 12 4 3 22 11 6 4 18 13 4 6 22 13 6 4 16 12 4 4 17 13 5 2 15 13 4 3 10 13 2 4

Robinho Hamsik Ilicic Gilardino Crespo Vucinic Sánchez

P 2 2 2 1 2 3 3 1 5 3 2 3 5 1 3 3 4 6 6 7

Milan Napoli Palermo Fiorentina Parma Roma Udinese

R 27 23 21 31 21 24 25 21 23 16 11 14 12 13 11 15 16 13 9 7

9 8 8 8 8 7 7

S 10 8 12 15 11 19 14 10 13 11 8 8 15 8 8 13 18 15 15 18

trasferta Pt G V N 25 12 7 4 23 13 7 2 18 12 5 3 20 13 6 2 17 13 5 2 20 13 5 5 14 12 4 2 12 12 3 3 13 12 3 4 9 13 1 6 13 13 3 4 10 12 2 4 17 13 4 5 10 13 2 4 8 12 2 2 4 12 0 4 8 13 2 2 5 12 1 2 6 12 1 3 5 12 1 2 17. 20. 20. 20. 20. 20. 20.

P 1 4 4 5 6 3 6 6 5 6 6 6 4 7 8 8 9 9 8 9

R 17 17 11 15 21 17 19 14 9 12 16 9 8 13 12 7 10 7 8 7

S 9 14 10 14 19 11 21 22 14 17 19 19 7 25 26 20 28 18 19 21

Miccoli Palermo Caracciolo Brescia López Catania Floccari Lazio Bogdani Cesena Hernanes Lazio Nenè Cagliari

APERTI A CENA

tutte le sere

7 6 6 6 6 6 6


Mangia tutto quello che vuoi a prezzo fisso aperto tutti i giorni a pranzo e cena

Via Lucchese, 90 - Osmannoro - Sesto Fiorentino

Per prenotazioni - tel. 055 308113


www.brividospor tivo.it

FIORENTINA - SAMPDORIA

«Vincendo si impara a vincere». E’ questo l’aforisma coniato negli ultimi giorni da Mihajlovic, è questo il corso di laurea che la Fiorentina, contro l’Inter, ha dimostrato di non aver ancora completato. Un corso accelerato che oggi propone la terza lezione in una settimana e che sta dando comunque segnali confortanti dentro e fuori dal campo. Lo

84

BORUC

29

DE SILVESTRI

31

5

21

18

41

3

ZIEGLER

10

MUTU

GILARDINO

32

MACHEDA

8

BEHRAMI

11

32

MARCHIONNI

GUBERTI

PASQUAL

85

D’AGOSTINO

MONTOLIVO

23

CAMPORESE

GAMBERINI

MACCARONE

17

7

16 POLI

PALOMBO

6

28

LUCCHINI

MANNINI

GASTALDELLO

domenica 20 febbraio 2010

15

I 22 in campo di

L uca C apanni

stadio finalmente gremito, mercoledì sera, ha elargito a tutti un’iniezione di buon umore più forte del risultato negativo. Le prime nitide avvisaglie di un gioco, inoltre, hanno contribuito a tranquillizzare un ambiente che meno di un mese fa aveva raggiunto l’apice della tensione. Proprio in quel periodo si consacrò un patto di sangue fra sudamericani: Vargas e Santana suggellarono la loro amicizia ripromettendosi di aiutarsi in partita e nella vita, nella buona e nella cattiva sorte… finché mercato non li separi. Destino beffardo: tale patto non ha trovato ancora applicazione sul campo, visto che i due “swarovski” della Fiorentina, pregiati e delicati come cristalli, non hanno più avuto modo di giocare insieme. Ora che Vargas è tornato ad allenarsi regolarmente, tocca a Santana dare forfait a causa di una distrazione muscolare. Roba da 7-10 giorni di stop, incrociamo le dita, ma intanto oggi non ci sarà. La logica, in questo caso, privilegerebbe Marchionni sul lato destro del tridente e non Ljajic (visto che quest’ultimo è più propenso ad un ruolo accentrato o spostato a sinistra), a meno che non si opti per un “albero di Natale” guarnito con Mutu ed il baby serbo sotto al “puntale” Gilardino. Ma lo scacchiere gigliato potrebbe offrire ulteriori novità: «Per fortuna non c’è sempre l’Inter», si è detto nel dopogara mercoledì scorso. Ecco perché D’Agostino, come playmaker nel centrocampo a tre, e De Silvestri sulla corsia difensiva destra potrebbero calzare a pennello in una Fiorentina più propositiva contro la Sampdoria. Il club blucerchiato si trova in mezzo a una bufera molto simile a quella che imperversava a Firenze venti giorni fa e arriva al Franchi come una pericolosa bestia ferita. Ferita nell’animo, senza dubbio (lo striscione «Squadra nulla, società senza palle» dice tutto), ma anche nel fisico, con il lungodegente Semioli, il semi-influenzato Gastaldello e gli acciaccati Lucchini, Pozzi e Biabiany. Se il francese non sarà al meglio, toccherà al tandem Macheda-Maccarone insidiare la Fiorentina, che però non può permettersi di saltare un’altra lezione del corso per imparare a vincere. Anche perché… su come si fa a perdere siamo ormai ferratissimi.

78

ZAURI

85

CURCI

FIORENTINA (4-3-3): Boruc; De Silvestri, Gamberini, Camporese, Pasqual; Behrami, D’Agostino, Montolivo; Marchionni, Gilardino, Mutu. All.: Sinisa Mihajlovic. SAMPDORIA (4-4-2): Curci; Zauri, Gastaldello, Lucchini, Ziegler; Mannini, Poli, Palombo, Guberti; Maccarone, Macheda. All.: Domenico Di Carlo. ARBITRO: Nicola Rizzoli (sez. di Bologna), assistenti R.Bianchi-Vuoto, quarto uomo Tozzi.

Agenzia Genarale Firenze “Centro” Lucherini - Verdiani - Casati 50137 Firenze - V.le E. De Amicis, 201 Tel. (+39) 055612441 - Fax (+39) 055 6124699 Subagenzie: Firenze Ovest Via Perfetti Ricasoli, int. 36/B - Tel. 055 4361659

divisione FONDIARIA

Centro Servizi Assicurativi “Le Cure” Via Frà Bartolomeno, 2 - tel. 055 5001535 Porta al Prato Via II Prato, 58/r - Tel 055 219254


16

speciale Fiorentina - Sampdoria

DANZAINFIERA 2011

Cinque anni di successi e una sesta edizione che si preannuncia straordinaria. Alla Fortezza da Basso di Firenze, dal 24 al 27 febbraio 2011, torna Danzainfiera in quattro giorni di appuntamenti imperdibili per un evento sempre più grande: 14 padiglioni, 65 mila mq di spazi complessivi, 13 mila mq di area espositiva, 5 palchi e 3 piste. Il Brivido Sportivo ha il piacere di essere Media Partner dell’iniziativa, condividendone lo spirito ed appezzandone la grande qualità sia organizzativa che tecnica e spettacolare. Se amate la danza, quindi, c’è solo l’imbarazzo della scelta fra centinaia di eventi, spettacoli, lezioni con maestri da tutto il mondo, gare, campionati, concorsi ed ospiti famosi. Presenti anche i migliori marchi del settore, dalle grandi aziende agli atelier artigianali, che arrivano a Firenze per presentare le nuove collezioni e i propri prodotti ai buyers e al grande pubblico. Ben 400 eventi in 4 giorni e un programma straordinario per cimentarsi in ogni disciplina e assistere a show di ogni genere di ballo: dalla classica alla danza del ventre, dall’hip hop alla samba, dal country alle danze orientali. Perfino le lezioni di Cheerleading, di Twirling e il pattinaggio a rotelle con lo show dei Campioni Europei in carica! Sono tantissimi gli eventi che attendono il pubblico in questa sesta edizione: gli appassionati di Broadway potranno assistere ad esempio al Musical Day 5, durante il quale si sfideranno le più talentuose scuole italiane, oppure provare in prima persona il workshop di canto e ballo sulle coreografie di Mamma Mia!, La Bella e la Bestia, Peter Pan e Il Mondo di Patty! Hai invece dalla tua molto coraggio e un pizzico di sano esibizionismo? Allora devi sapere che nel 2011 a Danzainfiera è Burlesque Mania! Una rassegna tutta dedicata alla colonna sonora del film con Christina Aguilera e Cher e lezioni gratuite per tutte! Chi al fascino retrò preferisce quello gotico non si potrà perdere “The Twilight”, lo spettacolo dedicato alla celebre saga di vampiri a cura di Tuscany Arezzo Ballet. I fan di Amici non resteranno delusi nemmeno quest’anno: potranno infatti vedere i ragazzi pro-

S TA D I O

tagonisti della celebre trasmissione Mediaset in tanti talk show e nel loro nuovo spettacolo “Black Souls” (in collaborazione con Blue Production). Sarà anche possibile ammirare una leggenda vivente del Tango argentino come Roberto Herrera esibirsi nello spettacolo ”Buenos Aires Tango Show” o incontrare tanti altri personaggi famosi come Kledi Kadiu e il grande Giuseppe Picone. Per i più alternativi c’è anche il Nomad Dance Fest, un festival dedicato alle danze nomadi delle gipsy routes: dal Rajasthan alla Persia, dalla Turchia all’Egitto, dal Marocco alla Spagna! Insomma, davvero tutti potranno trovare il ritmo giusto per divertirsi e stare in forma. Inoltre, in collaborazione con Cruisin, un’intera area di ben 500 mq sarà quest’anno dedicata al Pilates, con aule e programmi nuovi e originali come “Yoga 2 Dance” e tanti altri! Ma le novità non finiscono qui: mai come quest’anno, la danza sportiva avrà a Danzainfiera una importante ribalta internazionale. Quattro giorni di gare e Campionati del Mondo, Coppa del Mondo e Campionati Italiani insieme a ANMB, FIDA e IDC e tantissime discipline coinvolte: dal Tango, alla Salsa, dal Mambo alla Bachata, fino al Liscio e perfino al Rock’n Roll e al Boogie Woogie! Un intero padiglione sarà infine riservato a FIDS-CONI, dove i grandi maestri della Federazione Italiana Danza Sportiva si esibiranno e insegneranno a tutti i segreti del ballo... anche solo in un’ora!


noi siamo ... VIOLA

Corner Sportivo San Frediano Corner Sportivo San Frediano Piazza dei Nerli 6/7 r – Firenze Piazza dei Nerli 6/7 r – Firenze tel. 055221030 tel. 055221030 Grande Frediano esperienza al giusto prezzo! Corner Sportivo San parrucchiere

Piazza dei Nerli 6/7 r – Firenze Corner Sportivo San CornerFrediano Sportivo Frediano tel.San 055221030 Piazza dei Nerli 6/7 r – Firenze Piazza dei Nerli 6/7 r – Firenze tel. 055221030 tel. 055221030

Verniciatura a forno

Corner Sportivo Sportivo San Frediano Corner San Frediano rner Sportivo San Frediano Piazza Mascagni 69 Firenze Piazza dei dei Nerli Piazza Nerli6/7 6/7r r––Firenze Firenze tel. dei 055 0195954 Piazza Nerli 6/7 r – Firenze tel. 055221030 tel. 055221030

tel. 055221030

Infortunio, malattia MMOBILIARE COLONNATA o esami medici?

AGENZIA IMMOBILIARE COLONNATA

Gianni Vannetti

PAGHIAMO NOI

nei centri (FI) convenzionati! Novoli apparnzoni, 25 • 50019 Firenze SESTO FIORENTINO tamento di quattro vani per complessivi 90mq piano terra, ottime condizioni, balcone verandato, ampio ripostiglio con finestra, accessoriatissimo, posto auto. € 250.000 tratt.li rif.01 Sesto Fiorentino in piccola palazzina ottimo due vani e mezzo: ingressosoggiorno, cucinotto, disimpegno, camera, bagno finestrato, balcone verandato e posto auto di proprietà. Libero subito, ideale anche per investimento. € 165.000 rif. 20

FIRENZE - VIA PONTE ALLE MOSSE 104/R - TEL 055.357621 INFO@MATTEUCCICENTROARREDI.COM

Via Don Minzoni, 25 - Sesto F.no (Fi) Tel. 055 443222 www.immobiliarecolonnata.com

POLIZZA SANITARIA, una carta di credito valida in tutto il mondo per maggiori informazioni:

RIPARAZIONE ARTICOLI IN PELLE

LA CLINICA DELLA SCARPA

Rag. Carlo Rossi

CONSULENTE ASSICURATIVO E INFORTUNISTICA cell. 366

1818719 ca_rossi@libero.it

SCONTI ai lettori del Brivido!

di Manno Antonio Via B. Cristofori, 12/r Firenze cell 335 336676

ALE’ FIORENTINA IO FACC F I I’ T O

personalizziamo T-SHIRT e MAGLIE da CALCIO PRINT EXPRESS

A PER L A M M A MI’ M

Rivenditore Autorizzato ACF FIORENTINA LOTTO - ADIDAS

Rimadesio SHOWROOM FIRENZE

via dei Tavolini, 6r - 50122 Firenze - ITALIA

tel. 055 289169 - cell. 340 9037267 alefiorentina@gmail.com


cercokasa.it Non é facile trovare un libro cercokasa.it VIA DONI 4/A - FIRENZE - Tel. 055 360067 - Tel.adatto 055 7094238 cercokasa. anche ai principianti.

Il COMPUTER partendo da zero

Grazie alla semplicità del linguaggio ed alla grande quantità di immagini utilizzate, lo rendono un testo adatto proprio a tutti. Corso completo in tre volumi dove parUtilizzare questa collana di Libri tendo da zero troverete tutto quello che è equivale ad assistere a un corso necessario sapere per utilizzare il computer di Computer veramente al giorno d’oggi. completo proprio come se vi Completamente a Colori. trovaste fisicamente nelle nostre aule didattiche. Disponibile nelle migliori librerie e sul sito: E’ impossibile pensare che un www.edizionifutura.com argomento così vasto come l’informatica odierna sia possibile NOVOLI In contestoesporlo condominiale di recente in un libro dicostruziopoche BORGO SAN FREDIANO in piccola palazzina d ne appartamento al 3° piano con ascensore composto epoca spettacolare 7 vani mq 200 con terrazza abipagine, una sorta di “Bignami” da ingresso, soggiorno con angolo cottura, camera tabile composto da ingresso – cucina pranzoinoltre – saDisponibile nelle lone – 4 camera matr. - ampia camera in torretta – 3 matrimoniale, camera ampio ripostiglio, disim-si delsingola, computer, come molti versioni Windows XP e servizi – ripostiglio – termosingolo ( PARTICOLARE) pegno-studio, bagno finestrato e tre terrazzi. Cantina di aspettano da un libro e come OTTIMO € 850.000 ( nostra esclusiva ) RIF M/290 6 mq e posto auto di proprietà. € 270.000. Rif.Z3-824 Windows Vista. altrettante leggende Poggio Imperiale in strada interna a pochi minuti dal VIALE EUROPA (interno) in elegante palazzina ampio 4 metropolitane narrano, ad vani totalmente ristrutturato composto da ingresso salone piazzale Michelangelo e Porta Romana ottimo bilocale dei– laLibri di – cucina abitabile – 2 camereFinalmente matrimoniali – servizio esempio frase che ormai ristrutturato con piccola corte NO la FRAZIONAMENTO ot- è vanderia – ripostiglio – OTTIMA OCCASIONE € 260.000 subito un Rif. mito Z2-761“basta € 180.000 e per investimento.libero RIF M/293 (nostra esclusiva)Informatica semplici timo diventata Piazza San Jacopino 3 vani totalmente ristrutturaPORTA AL PRATO (via Ponte alle Mosse) in piccola paimmediati per tutti. E' un premere un tasto ed il computer to composto da soggiorno con angolo cottura,camera lazzina d epoca ampio monolocale totalmente ristrutturato composto da monovano con angolo cottura – servizio (acc. fasingola,servizio tutto da solo”. matrimoniale,camera e ampio terrazzo corso completo "partendo da A/10) VERO AFFARE € 90.000 (nostra esclusiva) RIF M/299 abitabile. Rif. Z3-778 Il € 230.000 problema sta nella quantità zero". Apripista della collana VIA GUIDO MONACO (interno) in piccola palazzina d epoNovoli (Via Baracca) bilocale ristrutturato posto al seindustriale di conoscenze ca luminoso bilocale totalmente ristrutturato composto da "Partendo da Zero" che si condo piano con ascensore,doppio ingresso carrabile, ingresso - soggiorno con angolo cottura - camera - sernecessarie utilizzareserin modo composto con angolo per cottura,camera, vizio finestrato - ripostiglio - climatizzato articola(noincondominio) diversi volumi e,da: soggiorno vizio, terrazzo abitabile e cantina.l’odiato Rif. Z2-772 € 150.000 € 153.000 RIF M/297 VERO AFFARE (nostra esclusiva) proficuo strumento, come dice su il titolo, vi Campo di Marte (Viale Volta) al secondo piano di piccola RUFINA spettacolare bilocale indipendente due liargomenti che con il passare del velli con ampio giardino- terrazza panoramica passo e posto dopo palazzina 4 vani composto da cucina abitabile,soggiorno, porteranno passo auto totalmente e finemente ristrutturato composto da tempo si moltiplicano 2 camere, servizio fi nestrato, ripostiglio e balcone. come termo- i ingresso soggiorno con angolo cottura -una camerabuona matrimo- conoscenza verso singolo possibilità totalmente niale - 2 servizi - ripostiglio oltre resede VERO AFFARE funghi.ristrutturato o da ristrutturare. Rif. Z4-592 € 280.000 € 180.000 RIF.M/286 del computer e dei suoi Purtroppo, contrariamente a PIAZZA GAVINANA (pressi) in piccola palazzina d epoca Novoli (Baracca pressi), in strada tranquilla e silenziodiffusi. Non quanto si possaristutturato pensare, ampio bilocale con giardino diprogrammi 18 mq totalmente più ristruttusa, piano alto panoramico monolocale di 30 rato composto da ampio ingresso soggiorno angoloai principianti mq circa completo dil’infingardo servizio con doccia oltre terrazza. sono rivolticonsolo strumento non solo cottura- camera matr. - servizio - termosingolo OTTIMO Ottimo investimento RIF.ZB1-803 € 125.000 € 180.000 RIF M/264 (nostrache esclusiva) partono da zero nel non fa’ proprio nulla da solo ma San Jacopino bilocale posto al piano terra in fase di GRASSINA in corte privata e piccola palazzina spettaper giunta ama crearvi problemi mondo dell'informatica, ma ristrutturazione,parquet, porte in rovere sbiancato, porcolare 5 vani con giardino di 250 mq e garage composto da ampio ingresso - cucina abitabile - salone - 3 camere toncino blindato, Bagno rivestimenti in marmo. Rif. ed con è nella sua natura provare anche agli- cantina addetti lavori. matrimoniali - 2 servizi finestrati - ripostiglio ol- ai Z2-776 € 150.000 tre casotto per attrezzi con camino € 480.000 RIF M/228 piacere nel mettervi in perenne Vengono trattati tuttiFIRENZE gli interno di via Baccio da Montelupo al 5° (nostra esclusiva) Piano di nuovo ATTICO con splendido panorama che permettono di edificiodifficoltà. VIALE PETRARCA (pressi)argomenti in elegante palazzina d su due livelli composto da: Ingresso soggiorno Con questodiretto libro sul sarete epoca particolare 4 vani su 2 livelli mq 65 totalmente e acquisire padronanza finemente ristrutturato composto da ingressouna soggiorno con angolo cottura, Camera matrimoniale, Bagno Finefinalmente in grado di prendere – cucina abitabile – 2 camere – 2 servizi – termosingolo strato, terrazze 22 mq, al 5° piano; due Camere, studio non €indifferente – climatizzato – OTTIMO AFFARE 260.000 RIF M/292del e/o sala, Terrazza a Tasca il “toro per le corna” e prendervi al piano superiore. Rif.ZB4(nostra esclusiva) Computer Partendo da , 882 Zero € 280.000 la meritata rivincita sull’infame COLLINE DI SCANDICCI esclusiva e panoramica villa d CAREGGI In piccola di nuova costruzione ultimo bilocale attraverso operativi epoca mq 180 indipendente composta da 8 vanii - sistemi 2 servimacchinario. 50 mq posto al primo piano con terrazza abitabile di 16 zi – ripostigli – parco e bosco oltre depandance composta più diffusi oggi come da 3 vani - servizio – ripostigli - posto auto con ingresso l’evolversi della ai mq, ottime rifiniture. €Con 210.000 oltre garage Rif.tecnologia Z-NC13 indipendente € 1.100.000 RIF M/212 (nostraXP esclusiva) Windows , Windows Vista nostri giorni il computer è e Windows 7 divenuto uno degli elettrodomestici più utilizzati ed è Sono inoltre trattati logico quindi apettarsi in futuro argomenti come: Microsoft una diffusione sempre maggiore Word, Excel, Internet e la di questo aggeggio. Posta Elettronica, programmi Per restare al passo coi tempi è comuni non solo nel lavoro quindi d’obbligo non ignorare ma anche nella vita di tutti i questo strumento, anzi è giorni. fondamentale cercare di capirne Il Computer Partendo da Zero la filosofia e quelle tecniche che ci è una collana di libri permetteranno di utilizzarlo completa ricca di immagini senza timori reverenziali. BORGO SAN FREDIANO ( P.ZZA NERLI ) in e elegantisSANTA CROCE pressi in strada silenziosa ottimo bisima palazzina d’epoca ampiche bilocali mq 55 totalmente corredate da una Questi libri vi aiuteranno ad locale di nuova ristrutturazione completo di ogni come finemente ristrutturati composti da ingresso - soggiorentrare gradualmente nel no pranzo - cucinotto - camera matr. - Servizio - dettagliata climaforts, oltre ampia taverna da adibire a studio. Ottimo descrizione delle tizzati ottimo € 270.000 RIF M/288 rif. ZC2-857 mondo meraviglioso singole operazioni vi investimento. € 230.000 dell’informatica. permetteranno di

www.edizionifutura.com

DONI 4/A - FIRENZE - Tel. 055 360067 - Tel. 055 7094238 VIA DONI 4/A ai- FIRENZE Tel. 055 360067 - Tel. 055 709423 Dedicato espressamente principianti ed-utenti intermedi

PANCHE INTERNI (adiacenze ospedale) in bella palazzina primi 900, proniamo delizioso appartamento, in ottime condizioni generali, luminosissimo, affacci molto aperti, non derivante da frazionamento, ingresso disimpegno, camera, cucinotto (arredato), servizio finestrato, balcone, termosingolo, climatizzato. Prezzo trattabile. Nostra esclusiva. Rif 828 euro 190.000

EUROPA - ERBOSA, in condominio, in contrada tranquilla attico con terrazzo di mq. 50, Ingresso disimpegno, soggiorno, tre camere, cucina abitabile, servizio finestrato, ripostiglio. Cantina carrabile. Termosingolo. Rif 813 euro 395.000 Firenze zona P. A prato rif 901 euro 125.000 SAN JACOPINO\NOVOLI proponiamo appartamenti con una-due-tre- camere in ottime condizioni generali ottimi per famiglie o studenti arredati o non arredati a partire da euro 650 contratto 4+4 a referenziati rif a\11 euro 580

ADIACENZE SAN JACOPINO, in contesto silenzioso, proponiamo porzione di colonica ottimamente ristrutturata (particolari in pietra) ingresso disimpegno, soggiorno con cucina a vista, due camere, servizio, balcone, posto auto. Termosingolo climatizzato. Rif 817 euro 265.000

ADIACENZE FORTEZZA, interno silenzioso con affacci nel verde (giardino condominale) splendido appartamento finemente ristrutturato, ingresso disimpegno. Salone doppio, tre camere, cucina, doppi servizi, ampia cantina. Termoautonomo, climatizzato. Rif 845 euro 500.000 SAN JACOPINO - splendido attico di nuova costruzione bilivelli luminosissimo e silenzioso. Salone doppio con angolo cottura (possibilita’ cucina-pranzo), due camere una matrimoniale ed una media, studio (cameretta) , due servizi finestrati, lavanderi, due balconi, due terrazze una di 50 mq. , Due cantine, due posti moto, e garage doppio. Dotato di aria condizionata, allarme e video citofono. Prezzo trattabile. Rif 848 euro 620.000 PANCHE INTERNI - attico con tripli affacci, salone, due camere matrimoniali, cucina-tinello, due servizi finestrati, ripostigli, balcone e terrazza di oltre 40 mq. Termosingolo. Prezzo trattabile. Rif 846

ADIACENZE TEATRO COMUNALE strada tranquilla in signorile condominio splendido appartamento, divisibile, ristrutturato con terrazze abitabili, tripli ingressi ampio disimpegno salone doppio sala da pranzo cucina tre camere studiolo vano lavanderia (con finestra) doppi servizi finestrati cantina termoautonomo veramente da vedere!! Rif 692 euro 725.000

VIA DONI 4/A - FIRENZE Tel. 055/360067 cell. 334/9068906

VIA C. DEL PRETE 106/108 VIA C. GUASTI 1 R padroneggiare presto e bene FIRENZE FIRENZE EDIZIONIFUTURA.COM l'odiato macchinario. Tel. 055/451604 055-52.75.869 Tel. 055/4939168 Cell. 320/3198309 cell. 334/1817570


t

8.it

38

www.brividospor tivo.it

LA PAURA DI GARRONE

Riccardo Garrone è un uomo davvero curioso. Ha costruito una Sampdoria da Champions League, ma poi ha avuto paura... Ha sfiorato i gironi e poi s’è dovuto accontentare della iattura (economica) dell’Europa League. A quel punto era ancora in tempo per vendere Pazzini, Poli e Palombo alla Juventus, dove nel frattempo s’erano trasferiti Marotta, Paratici e Del Neri, la nuova trimurti bianconera. Ma non l’ha fatto e ancora oggi è davvero difficile comprendere il perché, probabilmente per dispetto, perché pur non conoscendolo credo che il presidente blucerchiato sia permaloso e l’ha ampiamente dimostrato con il caso Cassano. All’inizio, con Di Carlo in panchina, sembrava voler con-

tinuare sulla stessa strada, cercando di far crescere la Sampdoria e di portarla ancora una volta nell’Europa che (economicamente) conta. Invece no. Prima ha imbastito la querelle con il talento (?) di Bari vecchia, dannosa per se stesso, l’ambiente e la squadra, poi l’ha lasciato andare al Milan, spostando anche gli incerti equilibri di questo campionato. A gennaio, incredibile, ha fatto la stessa cosa con Pazzini e la Sampdoria ha iniziato una deriva pericolosa (vittoria col Bologna a parte). Ora che ha perso anche il derby son dolori davvero e il suo sguardo corrucciato in tribuna non sembrava quello di un uomo pentito, ma di uno livoroso, convinto delle proprie idee anche sull’orlo del baratro. È per

Biscotti di Prato Pasticceria produzione propria Guanciale lievitazione naturale Bozza pratese Pane integrale Prime macine

FIOR

di

PANE

GRASSINA Via Costa al Rosso 28/32 tel. 055 640480

domenica 20 febbraio 2010

19

L’Avversario di

Francesco Caremani

questo che la Fiorentina trova oggi un avversario difficile, psicologicamente, ma alla sua portata. Fuori casa la Samp ne ha vinte due, pareggiate quattro e perse sei, facendo solo 9 gol e subendone 19. Un bel ruolino di marcia davvero che difficilmente cambierà questa sera. L’unica variante è proprio l’allenatore che contro il Bologna pare aver trovato un nuovo equilibrio con il 4-3-1-2, con Guberti dietro Maccarone e Biabiany, ma è più facile che, per paura, contro i viola rispolveri il 4-42, già utilizzato nel derby contro il Genoa a partita in corso, ma che non ha sortito risultati. Quel Mannini perennemente in panchina, poi, è un bel mistero. Insomma, chi è causa del suo mal pianga se stesso.

VerniciaTura arTiGianale meTalli eleTTroSTaTica - liquiDo - polVeri, Decorazioni a Tempera e FoGliaoro, SVerniciaTura Termica, chimica, SabbiaTura c/Terzi

Gualtiero burrini Via De Gasperi, 50 Sesto Fiorentino Tel. 055 4211189 fax 055 4218838 cell. 335 7173632 ghepa.srl@tin.it


Pelliccerie in Firenze Rimessa a modello - Riparazioni Custodia estiva - Permuta

ULTIMI GIORNI

TUTTO al 60% 70% Via LIBERO ANDREOTTI, 80 Tel. 055.711618 Via SCIPIONE AMMIRATO, 63r Tel. 055.2477562


www.brividospor tivo.it

UN CUORE PER DUE MAGLIE Oggi c’è Fiorentina-Sampdoria. E subito ti viene in mente Francesco Flachi. Nato qui, a Firenze, e lanciato nel mondo del calcio dalla squadra viola. Terzo marcatore di sempre della squadra di Genova, dopo Vialli e Mancini, con centosette reti. Tra una schiacciata e l’altra fa piacere scambiarci due “chiacchiere” su quella che in fondo è la “sua” partita. Impossibile decidere quale sia stata l’esperienza più importante. Un trofeo vinto con la Fiorentina, la Coppa Italia del ‘96. Il ragazzo gioca bene, lo si capisce subito e non solo nella vittoriosa finale di ritorno a Bergamo. Poi, il futuro in maglia viola si sbiadisce, ma è inutile tornarci su. Francesco lo sa, e lo si capisce solo parlandoci, che quel coro è ancora tutto per lui. D’altra parte, è la salvezza con la Sampdoria alla terz’ultima giornata l’esperienza a Genova che ricorda ancora con grande emozione. E’ sicuro quando lo dice, lo sguardo sincero. Sedici gol segnati in trentasette presenze. Una parte di quella vittoria è anche sua. Alla Sampdoria ci resta per molti anni, continuando a segnare e ad incantare il pubblico di Genova con le sue giocate. Spesso proprio dal capoluogo ligure c’è qualche amico che viene a trovarlo qui, al suo locale. Francesco ha saputo conquistarsi l’affetto della gente, non solo di Firenze. Ma come vede la partita Francesco Flachi?Quando si entra sul tecnico, le emozioni si nascondono per un attimo. “La Fiorentina ha giocato bene il primo tempo contro l’Inter. Ha avuto occasioni per poter passare in vantaggio, ma non è riuscita a concretizzare. Così, nel calcio capita che quando giochi con le

domenica 20 febbraio 2010

21

L’intervista di

Federico Pettini

grandi squadre poi arriva la sconfitta, anche non meritandola. Il pareggio era il risultato più giusto”. Finalmente però torna il bel gioco. “Sono contento, ho visto la voglia di tornare grandi. La Fiorentina ha retto fino a quando Mutu ha avuto energie. Poi nel secondo tempo è calata vistosamente. Dispiace per l’infortunio di Santana, sicuramente importante per questa squadra”. La Sampdoria sembra non uscire dalla crisi. “Quando si perde il derby è sempre difficile trovare subito la giusta concentrazione. So cosa vuol dire, conosco l’ambiente. Non sarà comunque una partita facile”. Impossibile chiedere un pronostico. Ma qualunque sia il risultato, una parte del suo cuore ne sarà felice.

INSIEME nelle SFIDE più DIFFICILI

Associazione Tumori Toscana A.T.T. CURE DOMICILIARI GRATUITE AI MALATI DI TUMORE

Tel. 055.24.66.666

www.associazionetumoritoscana.it GONFALONE PRANDELLI FIRENZE 1

01/09/10 10:46

“E’ la migliore schiacciata di Firenze e un posto dove chi viene può stare bene per un’ora” Francesco Flachi

Da noi puoi trovare

SCHIACCIATE RIPIENE DI TUTTI I TIPI! SALSE DI TARTUFO, FUNGHI, OLIVE E TANTO ALTRO ANCORA... E SE OGGI SI VINCE, UN GOTTINO DI VINO A TUTTI I TIFOSI VIOLA!

APERTO DAL LUNEDI AL SABATO

VIA XX SETTEMBRE, 1/R - FIRENZE (ang. Via Vittorio Emanuele II)

DALLE 10,30 ALLE 24,00


22

S TA D I O

speciale Fiorentina - Sampdoria

La partita? è una PAROLA di

Enrico Zoi

Tra Firenze e Genova c’è di mezzo la Repubblica. Con l’etimologia della parola questa volta ce la caviamo abbastanza agevolmente. Infatti, pur trattandosi di una voce dotta, l’origine è universalmente nota: si tratta di un vocabolo composto, frutto dell’unione dei due termini latini ‘res’ e ‘publĭca’, significa ‘cosa pubblica, Stato’ e indica la forma di regime alternativa per eccellenza a Monarchia e Dittatura. La Repubblica, appunto. Come sempre elegante la definizione che ne dà il glorioso Tommaseo-Bellini: “Quello Stato nel

Succede in Toscana di

Gianni Di Ferdinando

REPUBBLICA

quale l’autorità suprema è riposta in molti eletti dal popolo”. Alcune metamorfosi della parola? Il disusato ‘repùblica’, le forme antiche ‘reipùblica’, ‘repiùbica’, ‘reprùbica’ e ‘repùbrica’, nonché un plurale in ‘-ce’ invece di ‘-che’. Nella nostra città, la ‘Repubblica di Firenze’ o ‘fiorentina’ si instaura nel 1494, dopo il primo allontanamento dei Medici, per poi cadere nel 1512, al loro ritorno, ed essere ripristinata nel 1530, quando l’assedio della città pone fine a quella stagione politica e civile. Per quanto riguarda Genova, la storia ci insegna

che quella nata all’ombra (o alla luce?) della Lanterna è una delle quattro più note ‘Repubbliche marinare’, insieme ad Amalfi, Pisa e Venezia, le quali, pur governate nella forma istituzionale degli altri liberi comuni della penisola, si distinguono perché basano la loro ricchezza economica sugli scambi marittimi, estendendo in tal modo la propria influenza attraverso le vie commerciali del Mediterraneo. A Firenze il mare non c’è, dunque la speranza è che la Repubblica vincitrice sia quella... Fiorentina!

SAUDATI SALUTA E SE NE VA

TORRENTE – L’attuale tecnico del Gubbio dei miracoli, che sta guidando il girone A della Prima Divisione, sarà con molta probabilità, nella prossima stagione, il nuovo allenatore del Livorno. Torrente, nella sua avventura labronica alla corte del presidente Spinelli, che lo ha avuto come giocatore e capitano al Genoa, potrebbe essere seguito anche da Gigi Simoni, attuale direttore generale del sodalizio umbro che, in riva al Tirreno, ricoprirebbe il ruolo di consulente tecnico. CUOGHI – In caso di sconfitta domenica del Pisa a Taranto, potrebbe finire l’avventura sulla panchina dei nerazzurri di Leonardo Semplici e al suo posto, visto che una parte dello spogliatoio preme per questa possibilità, potrebbe essere richiamato Stefano Cuoghi. SAUDATI – A 33 anni lascia il calcio l’ex attaccante dell’Empoli e Spezia, dove da novembre ha accumulato otto presenze, segnando due reti. Saudati, che vive a Empoli e nei prossimi mesi aprirà un ristorante a Firenze insieme a Francesco Flachi, ha motivato la sua improvvisa BRIVIDOSPORTIVO FEBBRAIO.pdf 20-01-2011 11:16:04 decisione in una lettera inviata ai tifosi della società ligure.

MANGO – L’ex allenatore nella passata stagione della Carrarese, è stato esonerato dalla guida tecnica della Sanremese che ha richiamato al suo posto Calabria, il primo tecnico che era stato a sua volta sostituito da Vincenzo Chiarenza. ANTONIONI – L’ex centrocampista della Pistoiese ha firmato un contratto di quattro mesi con una società di Teheran che partecipa al campionato di serie B dell’Iran. DICOMANO – Cambio della guardia sulla panchina dei mugellani. Gavino Taccini si è dimesso e al suo posto la dirigenza, accettando le dimissioni dopo averle rifiutate quindici giorni orsono, ha chiamato - e si tratta di un ritorno - Enrico Bendoni, ex anche del San Godenzo. MARINAI – Il centrocampista del Castelnuovo Garfagnana, che la scorsa settimana non aveva accettato la riduzione del rimborso spese prospettatogli dalla società e che era stato messo fuori rosa, potrebbe essere a breve reintegrato e terminare la stagione alla corte di Oliviero Di Stefano.

“UNA CENA ITALIANA” C

M

Y

CM

La tradizione, l’arte, la storia e la civiltà del nostro popolo In ogni singolo appuntamento un approfondimento letterario, un itinerario artistico-culturale, una cena a tema.

MY

CY

CMY

16 febbraio

“Lo sport”

23 febbraio

“Gli italiani ed il cibo degli anni ‘50”

K

Itinerario alla scoperta di luoghi storici dello sport fiorentino (Rari Nantes, Palestra Popolare di S. Niccolò, Assi Giglio Rosso) Aperitivo con Benedetto Ferrara – La Repubblica, Filippo Fossati –UISP. A cena le ricette dei grandi giornalisti sportivi.

Viaggio attraverso le immagini e le interviste di Mario Soldati nelle cucine nei sapori della nuova Italia.

prenotazione obbligatoria allo 055 2639685 - programma completo su www.lospaziochesperavi.it


compriamo monete in oro e argento orologi - rottami in oro - argenteria DiSimpegno poliZZe

via Baccio da Montelupo, 15 - Scandicci - (Fi) ampio parcheggio

davanti al distributore Agip a Casellina tel. 055-7356742 - 331 8695941

www.metallipreziosifurini.com - www.furini.com

preVentiVi gratUiti


Welcome Opel.

Oggi, la nuova Opel a Firenze è Welcome.

Welcome è la nuova concessionaria Opel per la vendita, l’assistenza e l’usato.

Venite a trovarci Firenze. Osmannoro

Via Curzio Malaparte, 10 Tel. 055 07711


Brivido Speciale Fiorentina Sampdoria