Issuu on Google+

CHANGE THE WORLD MODEL UNITED NATIONS

L’unico progetto al mondo che comprende 2 simulazioni ONU

Stage alle Nazioni Unite Studenti Ambasciatori all’Onu XIII edizione


E G N

Š Associazione Diplomatici 2011 In copertina: John Lennon, Steve Jobs, Ronald Reagan, Mark Zuckerberg, Gandhi, Winston Churchill, Kostya Novoselov e Andre Geim, Nelson Mandela, San Suu Kyi, Homer Simpson, Al Baradei, Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, Martin Luther King. Progetto grafico e foto di Alessandra La Rocca | alessandralarocca@diplomatici.it Tutti i diritti riservati.

Il gruppo Diplomatici festeggia gli 11 premi ricevuti all’Una USA Model United Nations 2011 tra i quali due Best Position paper e nove Honorable Mention.

A H C E ! D H L T R O W


ASSOCIAZIONE DIPLOMATICI L’associazione Diplomatici è una scuola di formazione costituita da studenti, da docenti universitari e delle scuole e da giovani professionisti. Sin dal 2000 cura e gestisce la partecipazione degli studenti italiani delle scuole medie inferiori, scuole superiori ed università ai Model United Nations (MUN), le prestigiose simulazioni di processi multilaterali che riproducono il meccanismo e le dinamiche di funzionamento dei principali organi delle Nazioni Unite. E’ il primo ente italiano in assoluto ad aver preso parte ad un MUN. Nata a Catania, e affermatasi da prima come esperienza legata esclusivamente all’ateneo catanese, è oggi presente su tutto il territorio nazionale e, attraverso le sue sedi estere, anche in Argentina, Brasile, Capo Verde, Portogallo, Spagna e nella sede centrale operativa di New York City; gode del patrocinio di prestigiose istituzioni accademiche e scolastiche. Diplomatici è ad oggi l’unico ente europeo accreditato dalla United Nations Association of the United States of America (UNA USA) e dal National Collegiate Conference Association inc. (NCCA) per i progetti delle scuole medie inferiori, scuole superiori e università. Sin dalla sua costituzione l’associazione ha inteso dotarsi di un Comitato Scientifico, composto da illustri personalità del mondo accademico, cui è stata interamente demandata l’opera di individuare e selezionare gli studenti più meritevoli.

ASSOCIAZIONE DIPLOMATICI la mission

associazione Diplomatici

LA MISSION: il diritto alla mobilità studentesca internazionale

La sfida di un mondo globale presuppone profonda conoscenza delle differenze culturali, complesse analisi della realtà e rafforzate capacità di problem solving. Per tali ragioni un percorso formativo arricchito da molteplici esperienze di studio internazionali è il solo capace di garantire ai giovani una crescita personale e professionale adeguata alle sfide del lavoro. Percorsi di eccellenza all’estero sono la sola risposta possibile per l’acquisizione di competenze efficienti. Prima gli studenti si confronteranno con tali esperienze, tanto sarà più facile che tornino a spendere conoscenze così acquisite nella propria città, nella propria regione, nel nostro Paese. La formazione all’estero va dunque pensata come momento di crescita e non come occasione di fuga. Partire per ritornare portando con sé nuove idee e nuove sensibilità. Riconoscere, e promuovere con mezzi concreti, il diritto alla mobilità studentesca internazionale deve essere oggi il primo dovere morale di una classe dirigente che voglia garantire ai giovani il futuro che meritano. Diplomatici intende rispondere a questa esigenza e operare concretamente per l’effettivo esercizio da parte di tutti gli studenti del diritto alla mobilità internazionale.

4

associazione Diplomatici

5


PREMI E RICOSCIMENTI

LO STRUMENTO FORMATIVO: GLI STAGE ALLE NAZIONI UNITE

Nelle passate edizioni dei MUN Diplomatici ha ottenuto numerosi riconoscimenti per i progetti delle scuole medie inferiori, scuole medie superiori e università: premio per i migliori position paper e honorable mention per i progetti delle scuole medie inferiori; 3 premi per la migliore delegazione (best delegation) al mondo in Assemblea Generale e in Consiglio di Sicurezza e 41 honorable mention per i progetti delle scuole superiori; 2 premi per i migliori position paper, un premio per la distinguished delegation, un honorable mention per i progetti universitari ed un premio speciale ricevuto dalla National Conference Collegiate Association (NCCA inc.) per l’alto livello di preparazione degli studenti partecipanti alle simulazioni ONU. Tali riconoscimenti fanno di Diplomatici l’ente europeo più premiato ai Model United Nations.

Attraverso Diplomatici ogni anno centinaia di studenti italiani prendono parte agli Stage delle Nazioni Unite (denominati Model United Nations) che si svolgono principalmente a New York, Boston e in numerose città di tutto il mondo. I MUN sono meeting internazionali di studenti provenienti da ogni parte del mondo che hanno ad oggetto la simulazione del meccanismo di funzionamento degli organi delle Nazioni Unite. Alla rete internazionale dei MUN sono collegate oltre 400 scuole e università rappresentative di tutti i paesi del mondo. La partecipazione degli studenti si svolge attraverso un gioco di simulazione che consiste nel rappresentare, durante una sessione di lavori dell’Assemblea Generale, del Consiglio di Sicurezza e dell’ECOSOC, i Paesi membri così come assegnati a ciascuna scuola o università dallo staff board dell’ente organizzatore. Il numero dei delegati attribuito a ciascuna scuola o università è assegnato in base al numero reale di diplomatici di un determinato Paese che agiscono nell’ambito delle Nazioni Unite. I delegati lavoreranno nelle singole commissioni sui topics presenti in agenda fino alla votazione finale delle risoluzioni, che avverrà in Assemblea Generale. Le più significative simulazioni ONU si svolgono ogni anno a New York presso il Palazzo di Vetro: si rivolgono agli studenti delle università (Change the World Model United Nations e National Model United Nations) delle scuole medie superiori (Change the World Model United Nations e Global Classroom International Model United Nations) e delle scuole medie inferiori (Global Classroom Middle School Model United Nations). Le edizioni 2008, 2009, 2010 e 2011 delle simulazioni UNA USA sono state inaugurate da S.E. Ban Ki Moon, Segretario Generale delle Nazioni Unite. L’associazione partecipa con successo alla rete dei MUN sin dal 2000; ha rappresentato 141 paesi per un totale di 2206 studenti partecipanti in qualità di delegati provenienti dalle università di Catania, Araraquara, Barcellona, Bologna, Magna Graecia Catanzaro, Foggia, Genova, Lumsa di Palermo, Lumsa di Roma, Milano Bocconi, Milano Statale, Milano Bicocca, Milano Cattolica, Milano IULM, Federico II di Napoli, Suor Orsola Benincasa Napoli, Napoli Orientale, Napoli Parthenope, Palermo, Pavia, Roma Europea, Roma Gregorio VII, Roma Luiss, Roma La Sapienza, Roma Link Campus, Roma 3, Sao Paolo, Torino, Torino Politecnico e dai principali licei delle città di Catania, Bari, Bologna, Caltagirone, Caltanissetta, Lentini, Messina, Milano, Napoli, Palermo e Roma e delle principali scuole medie di Catania, Agrigento, Milano e Vittoria. Diplomatici si propone di avvicinare gli studenti al modello delle carriere internazionali attraverso un percorso di studio e di approfondimento delle tematiche inerenti il diritto internazionale, l’economia e le relazioni internazionali che culmina nelle conferenze di simulazione (MUN) dove migliaia di partecipanti provenienti dalle scuole e università di tutto il mondo si confrontano sui temi dell’agenda internazionale. Il confronto tra realtà tanto diverse tra loro costituisce il momento più significativo dell’esperienza di Diplomatici che trova la sua ragion d’essere proprio nell’idea del rispetto delle diversità attraverso l’esaltazione delle differenze.

associazione Diplomatici

DIPLOMATICI IN ITALIA E ALL’ESTERO

Diplomatici è presente nelle seguenti sedi in tutto il territorio nazionale ed internazionale. Catania - Presidenza Nazionale - Piazza Trento 9, tel. 095 7152470 - 095 2500391 segreteria@diplomatici.it Catania - Sede dei Dipartimenti - Piazza Trento 2 - tel. 095506428 - 095505630 info@diplomatici.it Milano - Via Correggio 19 - tel. 02266867220 milano@diplomatici.it Napoli - Via Sedile di Porto 62 - tel. 0815510567 napoli@diplomatici.it New York - 16 East - 34st 5th Avenue - tel. 001 2125089755 casasicilia@diplomatici.it Palermo - Via Sammartino 89 - tel. 0917303059 palermo@diplomatici.it Roma - Piazza Cavour 10 - tel. 0668892375 roma@diplomatici.it

A sinistra: i delegati dello staff didattico dell’Associazione Diplomatici all’Università Julio De Mesquita Fihlo di Araraquara (Sao Paulo) A destra: i docenti del comitato scientifico brasiliano dell’Associazione Diplomatici insieme al presidente Claudio Corbino.

6

associazione Diplomatici

7


DIPLOMATICI AGENZIA ITALIANA DI UNA USA

A partire dal 2009 Diplomatici opera in convenzione esclusiva con la United Nations Association of United States of America (UNA USA), l’ente americano gestito dalla UN Foundation, cui è demandata l’organizzazione delle simulazioni dedicate alle scuole medie inferiori e superiori. Tale accordo fa di Diplomatici l’unica agenzia italiana di UNA USA. L’accordo prevede, tra l’altro, l’organizzazione in esclusiva per l’Italia di Model United Nations ospitanti studenti provenienti dalle scuole di tutto il mondo. Diplomatici in Spagna Dal 2009 l’associazione è presente con le proprie attività di formazione a Barcellona, Madrid e in altre città spagnole. Centinaia di studenti delle scuole e delle università spagnole prendono parte con Diplomatici ai vari Model United Nations di NYC. Diplomatici in Brasile Dal 2010 grazie ad un’intensa collaborazione con l’Universidade de Sao Paulo e l’Universidade Estadual Paulista “Julio de Mesquita Filho”, l’associazione ha sviluppato un’attività di grande rilievo. Oltre alla partecipazione degli studenti brasiliani ai MUN di NYC, dal marzo 2012 Diplomatici darà vita al primo Model United Nations brasiliano che si terrà a San Paolo e a Rio de Janeiro e che vedrà coinvolti centinaia di studenti da ogni parte del mondo.

ASSOCIAZIONE DIPLOMATICI la struttura

Diplomatici Casa Sicilia Considerando l’alto livello di esperienza nel settore della formazione internazionale e l’eccezionale rete di contatti sviluppata in questo ambito, l’associazione Diplomatici ha costituito l’Agenzia per lo sviluppo della formazione e delle carriere internazionali. L’Agenzia opera per la promozione e lo sviluppo di stage e periodi di studio negli Stati Uniti. Inoltre funge da riferimento e supporto logistico per tutti gli italiani impegnati in attività di formazione professionale negli Stati Uniti e promuove accordi di scambio in mobilità studentesca tra scuole e università italiane e scuole e università americane. L’Agenzia è un organo dell’associazione Diplomatici ed è divenuta la nuova Casa Sicilia della Regione Siciliana a New York. L’associazione non beneficia di alcun supporto economico o contributo regionale per lo svolgimento di tale attività. Diplomatici a New York A partire dal 2010 l’associazione si è dotata di una sede operativa a NYC. Tale sede è il centro operativo per la gestione dei rapporti con gli enti e gli istituti stranieri che prendono parte alle attività internazionali di Diplomatici.

associazione Diplomatici

8

associazione Diplomatici

9


PRESENZA SUL TERRITORIO

UNIVERSITÀ • • • • • • • • • • • • • • • • • • • •

Università degli studi di Catania Università degli studi di Foggia Link Campus University Roma Scuola Europea per Mediatori Linguistici Gregorio VII di Roma Università degli studi di Messina Università degli studi di Milano Università degli studi di Milano Bicocca Università degli studi di Milano Cattolica Università degli studi di Napoli Federico II Università degli studi di Napoli Parthenope Università degli studi di Palermo Università degli studi Kore di Enna Università degli studi Magna Graecia di Catanzaro Università Europea di Roma Università IULM di Milano Università La Sapienza Roma Università LUMSA di Palermo Università LUMSA di Roma Università Roma 3 Università Suor Orsola Benincasa di Napoli

Istituto San Giuseppe di Catania Istituto San Giuseppe De Merode di Roma Istituto Sant’Apollinare di Roma Istituto Superiore Statale Francesco Sbordone di Napoli Istituto Villa Flaminia di Roma I.T.I. Mottura di Caltanissetta Liceo Classico FAES Monforte di Milano Liceo Classico O. Flacco di Bari Liceo Classico A. Genovesi di Napoli Liceo Classico Gorgia di Lentini Liceo Classico Mario Cutelli di Catania Liceo Classico Maurolico di Messina Liceo Classico Meli di Palermo Liceo Scientifico A. Scacchi di Bari Liceo Classico Socrate di Bari Liceo Scientifico E. Vittorini di Lentini Liceo Scientifico Faes Argonne di Milano Liceo Scientifico Galileo Galilei di Catania Liceo Scientifico Galileo Galilei di Palermo Liceo Scientifico Principe Umberto di Catania Liceo Statale S. Pizzi di Capua Liceo Statale Danilo Dolci di Palermo

• • • • • • •

Istituto Comprensivo A. Castagnolo di Agrigento Istituto Comprensivo Federico De Roberto di Zafferana Etnea Istituto Comprensivo A. Frank di Agrigento Istituto Comprensivo Parini di Catania Istituto Comprensivo V. Reale di Agrigento Scuola Media Statale Cavour di Catania Scuole Medie FAES Argonne e Monforte di Milano

• • • •

Aula Escola Europea – Barcellona (Spagna) Università Abat Oliba CEU - Barcellona (Spagna) Universidade de Sao Paulo (Sao Paulo – Brasile) Universidade Estatual Paulista “Julio de Mesquita Filho” (Araraquara – Sao Paulo – Brasile)

SCUOLE MEDIE INFERIORI

SCUOLE SUPERIORI • • • • • • • • • • • • •

• • • • • • • • • • • • • • • • • • • • • •

Centro Educativo Altavilla di Palermo Convitto Nazionale Cirillo Bari Collegio Villoresi San Giuseppe di Monza Liceo D. Crespi di Busto Arsizio Istituto Don Bosco di Palermo Istituto Don Bosco di Messina Istituto Leonardo da Vinci di Catania Istituto Leone XIII di Milano Istituto Lombardo Radice di Catania Istituto Maria Ausiliatrice di Caltagirone Istituto Paritario Maria Mazzarello di Palermo Istituto Paritario Platone di Palermo Istituto San Francesco di Sales di Catania

associazione Diplomatici

ESTERO

10

associazione Diplomatici

11


Francesco Milazzo - Ordinario Istituzioni Dir. Romano, Facoltà di Giurisprudenza di Catania Alfio Russo - Dirigente Scolastico IV Circolo Didattico “A. Di Giovanni” , Villa Seta, Agrigento; Responsabile Rapporti Istituzionali Paolo Tenconi - Coordinatore dei Progetti Istituto Leone XIII Tullio Scovazzi - Ordinario Diritto Internazionale,Facoltà di Giurisprudenza Università Bicocca Milano

PATROCINI

Le attività dell’associazione Diplomatici sono patrocinate da: United Nations Association of United States of America; Istituto di Cultura Italiana di New York; Regione Siciliana; Centri Scolastici FAES Argonne e Monforte di Milano; Dipartimento degli studi internazionali Università degli studi di Milano; Dipartimento Giuridico delle istituzioni nazionali ed europee Università degli studi Milano Bicocca; Istituto Leonardo da Vinci di Catania; Istituto Leone XIII di Milano; Istituto San Giuseppe di Catania; Istituto Sant’Apollinare di Roma; Facoltà di Giurisprudenza Università degli studi di Catania; Facoltà di Giurisprudenza Università degli studi di Napoli Federico II; Liceo Classico Meli di Palermo; Liceo Scientifico Galileo Galilei di Catania; Università degli studi di Bari Aldo Moro; Università degli studi di Catania; Università IULM di Milano; Università degli studi Magna Graecia di Catanzaro; Università degli studi di Napoli Parthenope; Università degli studi di Palermo; Università degli studi Suor Orsola Benincasa di Napoli, Universidade de Sao Paulo (Sao Paulo - Brasile), Universidade Estatual Paulista “Julio de Mesquita Filho” (Araraquara - Sao Paulo - Brasile)

Consiglio di presidenza: Claudio Corbino, Fabio Bonanno, Diletta Costanzo, Giorgio Serrano, Giuseppe Corsello. Staff didattica e promozione: Rosaria Beninato, Morena Campo, Matteo Cicero, Cristiana Corva, Matilde Damiano, Simone Di Maria, Paolo Iancale, Giuseppe Infarinato, Rulin Jesuthasan, Elena Malafarina, Gloria Mancuso, Claudia Meraviglia, Daria Milone, Roberta Nobile, Cristina Perillo, Carlo Petta, Giuliana Quattrocchi, Daniele Ragazzo, Ainhoa Sanchez, Sabrina Santonocito, Emanuele Viola. Coordinamento e segreteria: Vanessa Maimone, Martina Sangiorgi, Martina Sangiovanni, Chiara Sorbello.

GLI ORGANI DELL’ASSOCIAZIONE

ELENCO DOCENTI

CONSIGLIO NAZIONALE

Nell’attuale e nelle precedenti edizioni, per la realizzazione del percorso didattico di particolare rilevanza è risultata la collaborazione fornita dai seguenti docenti universitari: Andrea Bettetini - Ordinario Diritto Canonico Università di Catania Maurizio Caserta - Ordinario di Economia Politica Università di Catania Maria Concetta Di Cesare - Docente di Storia e Filosofia liceo classico Giovanni Meli Palermo Adriana Di Stefano - Assistente Diritto Internazionale Università di Catania Felice Giuffrè - Ordinario Diritto Costituzionale Università di Catania Andrea Lodato - Giornalista Quotidiano La Sicilia Linda Lombardo - Docente Lingua e Tradizione Inglese LUISS Guido Carli Roma Isidoro Mazza - Ordinario Economia Pubblica università di Catania Francesco Milazzo - Ordinario Istituzioni Diritto Romano Università di Catania Ida Nicotra - Ordinario Diritto Costituzionale Università di Catania Rosario Sapienza - Ordinario di Diritto Internazionale Università di Catania Elena Sciso - Ordinario Organizzazione Internazionale LUISS Guido Carli Roma

Claudio Corbino - presidente Fabio Bonanno - vice presidente Diletta Costanzo - direttore generale Giorgio Serrano - direttore dipartimento amministrativo Giuseppe Corsello - coordinatore consiglio di presidenza e responsabile Milano e Nord Italia Riccardo Di Stefano - direttore dipartimento commerciale e responsabile Roma e Palermo Luca Grasso - direttore dipartimento didattico e responsabile Napoli e Bari Diego Cimino - direttore ADIP e responsabile della sede di New York Alessandro Di Maiuta - direttore dipartimento programmazione Sebastiano Angelico - general advisors Gianluca Belfiore - under general advisor

COMITATO SCIENTIFICO

Rosario Sapienza - Ordinario Diritto Internazionale, Facoltà di Giurisprudenza di Catania - (Presidente) Sebastiano Angelico - Docente di lingua Inglese, Liceo Scientifico “Galileo Galilei”, Catania Lucia Apicella - Docente Lingua Inglese liceo scientifico Galileo Galilei Palermo Francesca Baldini - Docente di lingua francese, Istituto Pontificio “ S. Apollinare”, Roma Maurizio Caserta - Ordinario di Economia Politica, Facoltà di Economia di Catania Eraldo Rodolfo Ciani - Docente di Diritto ed Economia, Liceo Classico “Meli”, Palermo Vittoria Coniglione - Docente di lingua Inglese, Liceo Scientifico “Galileo Galilei”, Catania Eleonora D’Ambrosi - Docente di lingua Inglese, Istituto Pontificio “ S. Apollinare”, Roma Gabriella Falcidia - Docente letteratura italiana, Liceo Scientifico “Galileo Galilei”, Catania Isidoro Mazza - Ordinario di Economia Internazionale, Facoltà di Economia di Catania

associazione Diplomatici

Nonché di personalità quali: Dott. Antonio Alessandro - Consigliere Missione Permanente dell’Italia all’ONU Dott. Stefano Baldi - Consigliere Missione Permanente dell’Italia all’ONU Dott. Claudio Bassi - Segretario Ambasciata del Brasile in Italia Dott.ssa Lys Amayo de Benedek D’Avola - Consigliere Ambasciata del Brasile in Italia S.E. Ndisabiye Faustin - Ambasciatore del Burundi in Italia S.E. Cardinale Martino - Presidente Pontificio consiglio “Justitia et Pax” S.E. Arc. Celestino Migliore - Nunzio Apostolico, osservatore Permanente Santa Sede all’ONU Prof. Giuseppe Nesi - Legal adviser Missione Permanente dell’Italia all’ONU

12

associazione Diplomatici

13


S.E. Amb. Alexandru Niculescu - Ambasciatore Missione Permanente della Romania all’ONU Dott.ssa Claudia Vierira Santos - Consigliere Ambasciata del Brasile in Italia S.E. Ferdinando Salleo - Ambasciatore d’Italia S.E. Guido Scalici - Ambasciatore d’Italia S.E. Amb. Emanuele Scammacca - già Ambasciatore presso la Santa Sede e Mosca e Ambasciatore d’Italia S.E. Amb. Rouben Shugarian - Ambasciatore in Italia della Repubblica Armena S.E. Amb. Francesco Paolo Fulci - già Ambasciatore presso le Nazioni Unite a NY e Ambasciatore d’Italia S.E. Amb. Aldo Mantovani - Deputato rappresentante permanente d’Italia alle Nazioni Unite

On. Raffaele Stancanelli, sindaco di Catania - UNA USA Model United Nations 2010 Marty Markowitz Borough president of Brooklyn - CRIO DiMUN 2011 On. Raffaele Lombardo, presidente Regione Siciliana - CRIO DiMUN 2011 Amy Ruggiero, Manager of Education programme and Model UN di UNA USA - National Model UN e Global Classroom International Model UN 2011 Min. Francesco Maria Talò, Console Generale d’Italia a New York - Visita di una delegazione di studenti di Diplomatici al Senato della Repubblica Italiana giugno 2011 Sen. Luigi D’Ambrosio Lettieri

Nell’ambito delle attività della cattedra di diritto internazionale della facoltà di Giurisprudenza di Catania: Prof. George Abi Saab - Geneva Institute of International Studies Prof. Giulio Bartolini - Università degli studi Roma tre Prof. Andrea Caligiuri - Università degli studi di Macerata Prof. Enrique Del Percio - Universidad de San Martin Prof. Massimo Iovane - Università degli studi di Napoli Federico II Prof.ssa Rachel Lorna Johnstone - University of Akureyri - Iceland Avv. Loretta Malintoppi - Studio Eversheds - Parigi Prof. Enrico Milano - Università degli studi di Vero

Il Presidente della Regione Siciliana, Raffaele Lombardo con Amy Ruggiero alla conferenza inaugurale di DiMun 2011; il Sindaco di Catania Raffaele Stancanelli, il Presidente di Diplomatici Claudio Corbino e Michael Eaton executive director NCCA inc. alla cerimonia inaugurale del Crio DiMun 2010; il saluto di Marty Markowitz Borough, President of Brooklyn alla delegazione dell’Associazione Diplomatici; il Presidente Claudio Corbino durante la parata del Columbus Day a Brooklyn sul palco della autorità con il sindaco di New York Michael Bloomberg.

INCONTRI ISTITUZIONALI

- Corso di formazione Diplomatici 2002/2003 Dott.ssa Claudia Vieria Santos, consigliere ambasciata del Brasile in Italia - Inaugurazione corsi di formazione di Diplomatici anno 2004/2005 Prof. Adriano De Maio, Rettore dell’Università LUISS Guido Carli di Roma - Corso di formazione Diplomatici 2007/2008 S.E. Arc. Celestino Migliore - Corso di formazione Diplomatici 2007/2008 S.E. Amb. Francesco Paolo Fulci - National Model United Nations 2008 S.E. Amb. Aldo Mantovani, deputato rappresentante permanente d’Italia alle Nazioni Unite - Columbus Day 2009, New York Michael Bloomberg, Mayor of New York City - Cerimonia conclusiva progetti Diplomatici 2008/2009 Prof. Antonino Recca, Rettore dell’Università di Catania - Crio DiMUN 2010 Michael Eaton, Executive Director of NCCA inc. - CRIO DiMUN 2010

associazione Diplomatici

14

associazione Diplomatici

15


IL CHANGE THE WORLD MODEL UNITED NATIONS - UNIVERSITÀ L’unico progetto al mondo che comprende 2 simulazioni ONU

Sulla scorta dell’esperienza maturata nel decennio trascorso e sulla spinta di una rinnovata mission volta ad affermare il diritto alla mobilità studentesca internazionale, Diplomatici ha sviluppato un nuovo progetto destinato a divenire di centrale importanza tra le attività dell’associazione, il Change the World Model United Nations (CWMUN). Esso nasce dall’esigenza, emersa anche grazie alla rafforzata collaborazione dell’associazione con UNA USA e il modello di apprendimento Global Classroom, di porre al centro dell’esperienza legata ai Model United Nations, il modello formativo sul quale tali esperienze sono fondate. Questo non trae forza esclusiva dai contenuti di studio proposti, quanto piuttosto dalla capacità di stimolare e porre al centro dell’attività di lavoro le caratteristiche personali e relazionali dei singoli. La possibilità di confrontarsi con gli altri e quella di convincere i propri partners che la soluzione proposta è la migliore possibile anche per chi è portatore di interessi differenti, è unita ad una profonda conoscenza delle diversità culturali di cui ciascuno è espressione. Il rispetto di tali differenze, senza mai rinunciare alla critica costruttiva, la capacità di problem solving, la determinazione nel difendere le proprie posizioni senza mai precludersi al confronto con quelle altrui, sono elementi imprescindibili per ottenere un consenso diffuso e potere affermare l’esercizio di una leadership positiva. L’applicazione costante di tale modello, applicato in lingua inglese, e in un contesto pienamente internazionale, costituisce uno strumento irrinunciabile per un ingresso produttivo nel mercato del lavoro globale. Il CWMUN potrà offrire a migliaia di studenti italiani ed internazionali un’efficace palestra dove apprendere e mettere in pratica il percorso formativo del learning by doing e avrà ad oggetto lo studio dei diritti umani e delle energie rinnovabili.

L’OFFERTA FORMATIVA università

PROGETTO: CWMUN PERIODO E LOCALITÀ: 27 MARZO - 2 APRILE 2012 NEW YORK DELEGAZIONE: UNIVERSITÀ Con la formula “plus” (vedi pag 38) il CWMUN è l’unico MUN al mondo che consente la partecipazione a due diverse simulazioni ONU a NYC. Il progetto è infatti strutturato al fine di consentire ai migliori 300 studenti che hanno preso parte al corso di Diplomatici di partecipare, nei giorni immediatamente successivi al CWMUN, al National Model United Nations dove oltre 6000 studenti provenienti da tutti i paesi si confronteranno sui temi dell’agenda internazionale.

NMUN

associazione Diplomatici

16

associazione Diplomatici

17


Comitato scientifico CWMUN

CRIO DIPLOMATICI MODEL UNITED NATIONS

Salvatore Carrubba - Presidente Jack Spatola , Alvaro Guedes, Maurizio Caserta, Rosario Sapienza, Gabriella Chisari, Maria Chiara Sidori, Paolo Tenconi

Il CRIO-Diplomatici Model United Nations (CRIO-DiMUN) è una simulazione che riproduce fedelmente il lavoro delle commissioni delle Nazioni Unite e vede coinvolti tutti gli studenti delle scuole superiori e delle università che prendono parte al corso di formazione di Diplomatici per i rispettivi progetti. La simulazione è organizzata con la collaborazione della cattedra di Diritto Internazionale dell’Università di Catania che cura l’aspetto didattico dell’evento. La simulazione si svolge prima della partenza per New York presso un hotel 4 stelle a Catania. In questa sede si pone in essere una vera e propria prova generale della simulazione di New York, per verificare la comprensione delle regole di procedura utilizzate nei Model United Nations e delle strategie alla base delle relazioni internazionali. Le commissioni rappresentate sono suddivise tra università e scuole superiori e tutta la simulazione si svolge in lingua inglese: ad essa partecipano anche i migliori studenti delle precedenti edizioni. Ospiti dell’edizione 2011 del CRIO DiMUN sono stati l’on. Raffaele Lombardo, presidente della Regione Siciliana e Amy Ruggiero Director of Education programs della United Nations Association of United States of America. PROGETTO: CRIO - DIPLOMATICI MUN PERIODO E LOCALITÀ: MARZO 2012 CATANIA DELEGAZIONE: SCUOLE MEDIE SUPERIORI E UNIVERSITÀ (SCUOLE MEDIE INFERIORI IN QUALITÀ DI OSSERVATORI)

Comitato organizzatore

Amy Ruggiero - Presidente Jaqueline De Cristofaro, Cristiane Amaral de Oliveira Gertel, Fernando Enrique Rugno da Silva, Ainhoa Sanchez Sebastiano Angelico, Fabio Bonanno, Diego Cimino, Giuseppe Corsello, Diletta Costanzo, Alessandro Di Maiuta, Simone Di Maria, Riccardo Di Stefano, Luca Grasso.

Comitato di presidenza

Claudio Corbino, Salvatore Carrubba, Amy Ruggero Special Guest in New York S. E. Francesco Paolo Fulci - Ambasciatore d’Italia

NMUN

Il National Model United Nations (NMUN) è la più grande simulazione di processi diplomatici multilaterali riservata a studenti universitari (vedi dettagli su diplomatici.it).

ALTRI PROGETTI

PROGETTO: NMUN PERIODO E LOCALITÀ 2 - 8 APRILE 2012 NEW YORK DELEGAZIONE: UNIVERSITÀ

HNMUN

L’Harvard National Model United Nations (HNMUN) si svolge ogni anno a Boston e vede coinvoti oltre 2.000 studenti universitari provenienti da tutte le parti del mondo. (Vedi prezzi e dettagli su diplomatici.it) PROGETTO: HNMUN PERIODO E LOCALITÀ: 16 -19 FEBBRAIO 2012 BOSTON/NEW YORK DELEGAZIONE: UNIVERSITÀ

BRASIL MODEL UNITED NATIONS

Dal 2010, grazie ad un’intensa collaborazione con l’Universidade De Sao Paulo e l’Universidade Estatual Paulista “Julio de Mesquita Filho”, Diplomatici ha sviluppato un’attività di grande rilievo in Brasile. Nel 2012 Diplomatici darà vita al primo Model United Nations brasiliano che si terrà a San Paolo & Rio de Janeiro. La simulazione, che si svolgerà interamente in lingua inglese, riprodurrà fedelmente i lavori delle commissioni delle Nazioni Unite e vedrà coinvolti centinaia di studenti delle scuole superiori e delle università di tutto il mondo. I lavori si svolgeranno presso il Centro Universitario Salesiano (Unisal) di San Paolo. Il progetto prevede inoltre 4 giorni di permanenza a Rio de Janeiro con finalità esclusivamente turistiche.

WorldMUN

Il World Model United Nations (WorldMUN) è una tra le più significative simulazioni della rete MUN, caratterizzata dall’essere un progetto itinerante:ogni anno è ospitata da una città diversa,scelta tra le più importanti sedi universitarie al mondo,e vede coinvolti oltre 1.000 studenti universitari. (vedi prezzi e dettagli su diplomatici.it) PROGETTO: WORLDMUN PERIODO E LOCALITÀ: MARZO 2012 VANCOUVER DELEGAZIONE: UNIVERSITÀ

PROGETTO: Brasil MUN PERIODO E LOCALITÀ: 8 - 10 Marzo 2012 San Paolo DELEGAZIONE: UNIVERSITÀ

associazione Diplomatici

18

associazione Diplomatici

19


Il CHANGE THE WORLD MODEL UNITED NATIONS - Scuole superiori

SCUOLE SUPERIORI

Sulla scorta dell’esperienza maturata nel decennio trascorso e sulla spinta di una rinnovata mission volta ad affermare il diritto alla mobilità studentesca internazionale, Diplomatici ha sviluppato un nuovo progetto destinato a divenire di centrale importanza tra le attività dell’associazione, il Change the World Model United Nations (CWMUN). Esso nasce dall’esigenza, emersa anche grazie alla rafforzata collaborazione dell’associazione con UNA USA e il modello di apprendimento Global Classroom, di porre al centro dell’esperienza legata ai Model United Nations, il modello formativo sul quale tali esperienze sono fondate. Questo non trae forza esclusiva dai contenuti di studio proposti, quanto piuttosto dalla capacità di stimolare e porre al centro dell’attività di lavoro le caratteristiche personali e relazionali dei singoli. La possibilità di confrontarsi con gli altri e quella di convincere i propri partners che la soluzione proposta è la migliore possibile anche per chi è portatore di interessi differenti, è unita ad una profonda conoscenza delle diversità culturali di cui ciascuno è espressione. Il rispetto di tali differenze, senza mai rinunciare alla critica costruttiva, la capacità di problem solving, la determinazione nel difendere le proprie posizioni senza mai precludersi al confronto con quelle altrui, sono elementi imprescindibili per ottenere un consenso diffuso e potere affermare l’esercizio di una leadership positiva. L’applicazione costante di tale modello, applicato in lingua inglese, e in un contesto pienamente internazionale, costituisce uno strumento irrinunciabile per un ingresso produttivo nel mercato del lavoro globale. Il CWMUN potrà offrire a migliaia di studenti italiani ed internazionali un’efficace palestra dove apprendere e mettere in pratica il percorso formativo del learning by doing e avrà ad oggetto lo studio dei diritti umani e delle energie rinnovabili. PROGETTO: CWMUN PERIODO E LOCALITÀ: 27 MARZO - 2 APRILE 2012 NEW YORK DELEGAZIONE: SCUOLE SUPERIORI

GLOBAL CLASSROOM INTERNATIONAL MODEL UNITED NATIONS

Riservato ai primi 100 studenti in graduatoria nazionale come da selezione Il Global Classroom International Model United Nations è la più grande simulazione di processi diplomatici multilaterali riservata a studenti liceali. (vedi prezzi e dettagli su diplomatici.it) PROGETTO: GLOBAL CLASSROOM INTERNATIONAL MODEL UNITED NATIONS PERIODO E LOCALITÀ: 17 - 19 MAGGIO 2012 NEW YORK DELEGAZIONE: SCUOLE SUPERIORI

CRIO DIPLOMATICI MODEL UNITED NATIONS Vedi descrizione progetto pag. 19

associazione Diplomatici

20

associazione Diplomatici

21


GLOBAL CLASSROOM MIDDLE SCHOOL MODEL UNITED NATIONS SCUOLE MEDIE INFERIORI

Il Global Classroom Middle School Model United Nations è una simulazione interamente dedicata agli studenti delle scuole medie inferiori di tutto il mondo. Gli studenti si ritroveranno nel Palazzo di Vetro delle Nazioni Unite a discutere di problematiche di carattere internazionale in qualità di rappresentanti del paese loro assegnato. La simulazione rappresenta un’occasione unica per studenti così giovani per approfondire e migliorare la conoscenza della lingua inglese e confrontarsi con una realtà del tutto diversa dalla loro, con studenti loro coetanei provenienti dalle migliori scuole di tutto il mondo. PROGETTO: GLOBAL CLASSROOM MIDDLE SCHOOL MUN PERIODO E LOCALITÀ:19 - 25 MARZO 2012 NEW YORK DELEGAZIONE: SCUOLE MEDIE INFERIORI

CAMPUS INTERNAZIONALE DIPLOMATICI

Si svolgerà a Catania nell’estate 2012 la quinta edizione del Campus Internazionale Diplomatici ultima fase della formazione per i futuri membri dello staff di Diplomatici. Al termine delle simulazioni e del percorso formativo da delegati gli studenti più meritevoli verranno infatti coinvolti in questo campus di formazione che li vedrà impegnati ad apprendere modi e professionalità proprie dello staff che li ha accompagnati nel percorso formativo appena conclusosi. Il Campus Internazionale sarà incentrato su seminari inerenti la gestione delle sedi, la promozione e la pubblicità dei progetti e la didattica per la formazione degli studenti al fine di una consapevole partecipazione ai Model United Nations, altro fondamentale ambito di formazione per il futuro staff sarà poi la conoscenza della lingua inglese e pertanto si svolgeranno seminari specifici di lingua con docenti madrelingua del CFL. Le posizioni che andranno a ricoprire gli ex delegati partecipanti al Campus saranno individuate alla fine del percorso formativo secondo le attitudini mostrate dai partecipanti e sono fondamentalmente individuate nei seguenti ruoli di supporto ai dipartimenti commerciale, didattico e della programmazione: -Promoter e responsabile della promozione; -Staff didattico; -Aiuto responsabile della gestione sedi; -Aiuto responsabile della programmazione; -Responsabile attività ricreative; -Responsabile marketing e merchandising. Nell’ottica della partecipazione e formazione di una squadra che sappia ben operare sul territorio saranno poi previsti momenti ricreativi e di svago.

SCUOLE MEDIE INFERIORI CAMPUS INTERNAZIONALE E

PROGETTO: CAMPUS INTERNAZIONALE DIPLOMATICI PERIODO E LOCALITÀ: LUGLIO 2012 CATANIA DELEGAZIONE: STUDENTI DI SCUOLE SUPERIORI E UNIVERSITARI associazione Diplomatici

22

associazione Diplomatici

23


PAESI ED NGO RAPPRESENTATI DAL 2000 AL 2011

IL NATIONAL MODEL UNITED NATIONS (NMUN) è riservato agli studenti universitari. Si svolge ogni anno a New York presso la sede dell’ONU. Diplomatici vi partecipa dal 2000 e ha curato la preparazione e la partecipazione di studenti provenienti dalle università di: Bologna, Catania, Catanzaro, Foggia, Genova, Milano Bicocca, Milano Bocconi, Milano IULM, Milano statale, Palermo LUMSA, Palermo Statale, Roma Luiss, Torino Statale, Politecnico di Torino, Napoli Federico II, Napoli Suor Orsola Benincasa, Verona, Pavia, Universidad de Derecho de Barcelona, Universidade de Sao Paulo e Universidade Estatual Paulista «Julio De Mesquito Filho»

GLOBAL CLASSROOM MIDDLE SCHOOL MODEL UNITED NATIONS Simulazione riservata esclusivamente agli studenti delle scuole medie inferiori. Si svolge interamente all’interno del Palazzo di Vetro delle Nazioni Unite. Diplomatici vi prende parte dal 2008. ANNO 2011 2010 2009 2008

PAESI RAPPRESENTATI A UNA-USA Middle School MUN P

DELEGATI

ANNO

20

Cape Verde, Giordania

30

Algeria, Holy See, Malawi

20

Belgio, Capo Verde, Costa Rica, Cile

3

Ciad

GLOBAL CLASSROOM INTERNATIONAL MODEL UNITED NATIONS é riservata a studenti liceali. Si svolge ogni anno a New York presso la sede dell’ONU. Diplomatici vi prende parte dal 2005. ANNO

PAESI RAPPRESENTATI A UNA-USA MUN

DELEGATI

2011

Belarus, Congo, Cote D’Ivoire, Yemen, Mali, Pakistan, Republic of Korea, Samoa, Serbia, United States of America, Uruguay, Trinidad and Tobago, Zambia

280

2010

Algeria, Antigua and Barbuda, Benin, Brunei Darussalam, Bulgaria, Costa Rica, Fiji, Malta, Mozambique, Myanmar, Namibia, Slovenia, Sri Lanka, Syria, Turkey

166

Bahamas, Madagascar, Malaysia, Malta, South Africa, Thailand, Tunisia, United Arab Emirates

94

2009 2008

PAESI E NGO RAPPRESENTATI A NMUN

DELEGATI

2011

Angola, Armenia, Brunei Darussalam, Chad Cote d’Ivoire, Djibouti, Eritrea, Guinea Bissau Iraq, Kuwait, Malawi, Montenegro, Palestine, Panama, San Marino, Spain, St. Vincent anf the Grenadines, Thailand, Trinidad and Tobago, Turkey, Turkmenistan

266

201

Cambodia, Eritrea, Fiji, Indonesia, Kenya, Madagascar, Monaco, Morocco, Mexico, Palestine, Paraguay, St. Kitts and Nevis, Tanzania, USA

210

2009

Brunei Darussalam, Cape Verde, Guinea Bissau, India, Madagascar, Myanmar, New Zealand, Peru'

130

2008

Australia, Bulgaria, Burkina Faso, Burundi, Francia, Ghana, Mauritius, Regno Unito,Sierra Leone

118

2007

Libia, Svizzera, Principato di Monaco, Burundi,Brunei,Olanda,Benin,Algeria

111

2006

Russia, B’nai B’rith, Libia,Capo C Verde, Algeria, African development bank

97

2005

Azerbaijan, Sweden e World Council of Churches, Armenia, Italia, Lettonia e Swaziland

85

2004

Olanda e Portogallo

58

2003

Romania, Santa Sede e Care International

50

Albania, Australia, Bulgaria, Burundi, Seychelles, International Committeefor the Red Cross 112 Lesotho, Hungary, Tajikistan, Palau, Saint Lucia,Seychelles, United Kingdom, Uzbekistan

2002

Brasile e Mauritius

45

Marocco, Rwanda e Guinea Equatoriale

45

2007

Palestina, Burundi, Brunei, Ciad,Slovenia, Ungheria

56

2001

2006

Suriname, Tonga, Sierra Leone,Trinidad and Tobago, Samoa

78

2000

2005

Austria, Mauritania e Nepal

48

Tunisia

20

L’HARVARD NATIONAL MODEL UNITED NATIONS (HNMUN) è riservato agli studenti universitari. È gestito dalla Harvard University e si svolge ogni anno a Boston. Diplomatici vi prende parte dal 2004.

IL WORLD MODEL UNITED NATIONS (WorldMUN) é una simulazione itinerante gestita dall’Università di Harvard. Si svolge ogni anno in una città diversa scelta tra le più importanti sedi universitarie al mondo. Diplomatici vi prende parte dall’edizione del 2003.

ANNO 2011

PAESI E NGO RAPPRESENTATI A HNMUN Macedonia e Seychelles

DELEGATI 14

ANNO

PAESI E NGO R APPRESENTATI A WorldMUN

DELEGATI

2008

Danimarca

12

2006

Belize e Indonesia

13

2007

Algeria e Portogallo

41

2005

Guinea Bissau, Malta e Portogallo

14

2006

Guyana e Perù

36

Bangladesh

28

2004

Italia

6

2005

2003

Santa Sede

13

2004

associazione Diplomatici

24

Turkmenistan e Yemen

associazione Diplomatici

22 25


ALTA FORMAZIONE - Catania e Palermo Nell’ambito dell’offerta dell’associazione Diplomatici, volta alla formazione di professionisti che possano eccellere nei vari campi del mondo del lavoro, si inquadrano i corsi per la preparazione al concorso della magistratura ordinaria e i corsi per il superamento dell’esame di stato all’abilitazione per la professione legale. Direttore didattico del corso è il dott. Vincenzo Neri, dottore di ricerca in Diritto Privato dell’Economia ed attualmente Primo Referendario del Tribunale Amministrativo per la Regione Siciliana – Sede di Catania (in passato è stato magistrato ordinario, con le funzioni di giudice penale, presso il Tribunale di Catania). I corsi si articolano in tre lezioni frontali al mese, ciascuna delle durata di cinque ore. Ogni lezione affronta le tematiche delle materie oggetto delle prove scritte (ad esempio: la prima lezione del mese attiene ad argomenti di diritto civile; la seconda di diritto amministrativo; la terza di diritto penale) ed il corsista viene sollecitato a svolgere degli elaborati scritti che sono poi corretti dal Docente. Il corso ordinario ha durata annuale e tratta, oltre alle tematiche “classiche”, anche le questioni oggetto di recente attenzione da parte della giurisprudenza. L’idea di fondo è quella di trasmettere il necessario bagaglio teorico (e non solo gli ultimi aggiornamenti giurisprudenziali) per consentire ai partecipanti di orientarsi nelle complesse materie oggetto delle prove. Ad oggi, il corso ha registrato risultati commendevoli poiché alcuni corsisti hanno già superato il concorso in magistratura o altri pubblici concorsi. Alla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del bando di concorso, sarà previsto un “corso intensivo” per affrontare le prove d’esame.

FORMAZIONE POST LAUREA

CORSO ORDINARIO PER LA MAGISTRATURA Direttore didattico: Cons. Vincenzo Neri - TARS CATANIA; Durata: 11 mesi; Lezioni mensili: 3 da 5 ore ciascuna. E’ prevista l’assegnazione e la correzione di elaborati nelle materie oggetto delle prove scritte di concorso. Sono inoltre attivati secondo il medesimo schema didattico: • corsi per il superamento dell’esame di Stato per l’esercizio della professione forense e • corsi di approfondimento tematico su singole leggi per avvocati. Tali corsi saranno tenuti da Magistrati, Avvocati e Docenti universitari di chiara fama nazionale e internazionale. Per informazioni: altaformazione@diplomatici.it e 095 506428 / 095 505630.

associazione Diplomatici

26

associazione Diplomatici

27


SCUOLE SUPERIORI E UNIVERSITÀ

Diplomatici propone agli studenti, che si siano determinati a seguire i propri corsi di formazione, un percorso didattico articolato in due fasi. Un primo ciclo di cinque incontri, denominato Delegate Course, precede la fase di selezione ed ha ad oggetto tematiche che suggeriscono spunti generali di riflessione sulle Nazioni Unite e sui Model United Nations. In particolare viene posta specifica attenzione sulla storia delle Nazioni Unite e sulla loro struttura e si introducono i Model United Nations attraverso un’accurata descrizione degli stage di simulazione e un primo approccio alle regole di procedura che ne determinano il funzionamento. Il secondo corso denominato Advanced Delegate Course, segue alla selezione posta in essere dai docenti del Comitato Scientifico . E’ articolato in dieci incontri che si sviluppano attraverso un percorso didattico che porterà lo studente ad assumere le vesti di delegato delle Nazioni Unite. Si procederà primariamente ad uno studio approfondito del Paese (di norma uno per ciascuna università o scuola) che gli studenti saranno chiamati a rappresentare così come assegnato loro dallo Staff Board dell’ ente che gestisce la simulazione. Successivamente lo studio si concentrerà sui tre strumenti tecnici principali che caratterizzano la partecipazione alla simulazione : i Position Papers, gli Speeches e le Resolution. Ultima fase di studio, che precede il training sulla negoziazione efficace e le tre prove di simulazione previste dal corso, è quella relativa alle regole di procedura che disciplinano il funzionamento delle simulazioni (e dunque degli organi delle Nazioni Unite il meccanismo di funzionamento dei quali è fedelmente riprodotto nei Model United Nations). E’ significativo sottolineare come il corso risulti essere, ormai per tradizione, impreziosito da interventi di rilevantissime personalità del mondo accademico e diplomatico.

CORSO DI FORMAZIONE PER I MODEL UNITED NATIONS

Il corso è strutturato in modo identico per scuole e università, ma gli incontri si svolgono su calendari differenti: l’uno riservato agli studenti delle scuole, l’altro a quelli dell’università.

DELEGATE COURSE (Dicembre 2011)

Scopo del Delegate Course è l’ottenimento da parte del candidato di tutte le nozioni necessarie per poter prendere parte ai Model United Nations. Il corso consisterà in un ciclo di 5 seminari, per un totale di 15 ore di didattica frontale, che saranno tenuti dallo staff didattico dell’associazione. I Seminario - Resolution e Report II Seminario - Position Paper III Seminario - La negoziazione: Strategie Politiche e Public Speaking IV Seminario - La negoziazione: Le Regole di Procedura V Seminario - United Nations

DELEGATE COURSE & ENGLISH TUITION (Dicembre 2011 – Maggio 2012)

Il Delegate course & English Tuition è caratterizzato da due percorsi distinti: il primo consisterà nel tradizionale Delegate course, costituito da 5 seminari, ripartiti in 3 moduli, che spiegheranno il funzionamento delle Nazioni Unite e dei Model United Nations, il secondo consisterà in un corso di lingua inglese che avrà come finalità il conseguimento delle certificazioni linguistiche europee dell’University of Cambridge. La prima parte del Delegate Course & English Tuition sarà costituita da 5 lezioni di lingua inglese svolte da

associazione Diplomatici

28

associazione Diplomatici

29


un insegnante madrelingua. Al termine di questo primo ciclo di lezioni gli studenti sosterranno un colloquio con lo stesso insegnante che valuterà il livello di ciascun candidato per poter costituire differenti classi al livello successivo. Nella seconda parte del corso che avrà inizio a gennaio 2012, gli studenti potranno scegliere di seguire il corso di inglese per l’ottenimento di una certificazione (KET, PET, FCE)

III MODULO - The country and the topics: getting to know your country and the topics in agenda;

IL CORSO (45 ORE)

IV MODULO - Negotiation: strategies, public speaking and rules of procedure;

Sulla base delle aree tematiche (development, human rights, humanitarian affairs, peace and security) verranno analizzate dottrina e posizioni politiche del paese rappresentato.

In questa fase gli studenti, precedentemente suddivisi per livelli di competenze, indirizzeranno il loro studio al conseguimento del livello A2, B1 o B2 del Quadro Comune di Riferimento Europeo per le lingue (CEF). Questo ciclo comprende: - 15 ore di sviluppo abilità comunicative - 15 ore di ascolto materiale autentico - 15 ore di produzione scritta e produzione di testi di uso comune

Fase cruciale del corso risulta lo studio delle possibili alleanze politiche, delle soluzioni e delle prospettive future in merito ai topics in agenda. In questa fase verrà approfondito lo studio degli “official speeches” e si procederà alla composizione degli speeches, strumenti fondamentali del lavoro in commissione. Inoltre verranno approfondite le regole di procedura che risultano necessarie per il corretto svolgimento dei lavori in commissione.

SONO PREVISTI INTERVENTI DI FORMAZIONE A DISTANZA STRUTTURATI SU PIATTAFORME DIDATTICHE COMPUTER BASED.

Nel corso di questi seminari si svolgeranno prove di simulazione durante le quali verranno perfezionati gli speeches, le risoluzioni (o report) e applicate le regole di procedura ai fini di una partecipazione consapevole e incisiva ai lavori di simulazione.

V MODULO - Almost there: testing your abilities getting a taste of Model United Nations;

ADVANCED DELEGATE COURSE (Gennaio 2012 – Aprile/Maggio 2012)

VI MODULO – CRIO DiMUN 2012: official Diplomatici conference;

L’Advanced Delegate Course costituisce il momento più intenso della formazione dei delegati grazie allo studio rigoroso dei paesi che rappresenteranno, delle loro relazioni internazionali e delle strategie nelle singole commissioni. Il corso è strutturato in 7 moduli: i primi cinque sono articolati in 10 seminari per un totale di 30 ore di didattica frontale, gli ultimi sono di applicazione pratica e strutturati nelle due simulazioni dei lavori delle Nazioni Unite in cui gli studenti saranno coinvolti (CRIO – DiMUN e la simulazione di riferimento scelta dal delegato).

Il CRIO - Diplomatici Model United Nations è una simulazione che si svolgerà a Marzo 2012 a Catania. Durante la conferenza verranno riprodotti fedelmente i lavori dell’Assemblea Generale e del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite e verranno coinvolti tutti gli studenti delle scuole superiori e delle università italiane ed estere che prendono parte al corso di formazione di Diplomatici per i rispettivi progetti. La simulazione è organizzata in collaborazione con la cattedra di diritto internazionale dell’Università di Catania nella persona del prof. Rosario Sapienza e della prof.ssa Adriana Di Stefano, che curano l’aspetto didattico dell’evento.

I MODULO - Resolution and Report: international policies and questions;

VII MODULO - MODEL UNITED NATIONS CONFERENCE: official United Nations conference (*).

Nell’ambito di questi due seminari, verrà approfondita la comprensione dei topic oggetto del dibattito della simulazione attraverso l’analisi dei documenti rilevanti risultato della negoziazione e verranno analizzate le posizioni politiche generali alla luce dei topic in agenda.

E’ il momento conclusivo del percorso didattico durante il quale lo studente ha la possibilità di mettere in pratica quanto appreso nei mesi precendenti e di confrontarsi con altri studenti provenienti dalle università e dalle scuole più prestigiose al mondo. Di particolare rilevanza durante la conferenza sono le seguenti attività:

II MODULO - Position Paper: your country’s will as the basis of the negotiation process;

Ogni delegato ha il compito di redigere un documento, il position paper, relazione sintetica in lingua inglese sulla politica adottata dal paese rappresentato in merito ai topic in agenda. Durante i seminari verranno individuate le linee guida della politica del paese, attraverso l’analisi dei documenti essenziali. Visita alle ambasciate (o ai consolati): nell’ambito dell’analisi dei paesi da rappresentare, al fine di comprendere al meglio le posizioni dei singoli stati in seno alle Nazioni Unite, le delegazioni saranno ospitate presso le ambasciate o i consolati presenti in Italia dei paesi rappresentati e prenderanno parte ad un mission briefing durante il quale gli ambasciatori e i rappresentanti culturali risponderanno a quesiti loro posti. La visita è condizionata dalla disponibilità delle segreterie delle ambasciate e dei funzionari. Il costo del viaggio sarà a carico del singolo studente partecipante.

associazione Diplomatici

Opening Ceremony: la cerimonia di apertura dei lavori si svolge presso il Palazzo di Vetro a New York e vede coinvolte personalità eccellenti che sanciscono l’apertura dei lavori, ad esempio nelle passate di GCIMUN a presiedere è stato invitato il Segretario Generale delle Nazioni Unite S.E. Ban Ki Moon o ancora al NMUN sono state invitate personalità quali: il Senatore Hillary Clinton, ex Segretari Generali delle Nazioni Unite quali S.E. Kofi Annan, S.E. Boutros Boutros – Ghali, ambasciatori di chiara fama come S.E. Bill Richardson e personalità politiche di spicco come il Dr. Bernard Patry.

30

associazione Diplomatici

31


II MODULO • Cosa sono le Nazioni Unite • Breve storia delle Nazioni Unite

Closing Ceremony: La cerimonia di chiusura dei lavori e di premiazione con gli awards alle migliori scuo-

le e università partecipanti o ai migliori studenti partecipanti alle simulazioni. * ciascuno studente parteciperà al MUN di riferimento: CWMUN e GCIMUN per gli studenti delle scuole superiori, CWMUN, NMUN, HNMUN e WorldMUN per gli studenti universitari.

III MODULO • Impariamo degli altri: Il paese da rappresentare • Il paese da rappresentare: il position paper

Durante il corso avanzato gli studenti saranno inoltre invitati a prendere parte alle conferenze organizzate in collaborazione con il Centre of Re-search on International Organizations (CRIO – Catania) e con i dipartimenti di diritto internazionale delle facoltà di giurisprudenza e scienze politiche coinvolte nel progetto a Milano, Napoli, Palermo e Roma. Tali seminari verteranno su argomenti di Diritto Internazionale e saranno tenuti da docenti di chiara fama nazionale e internazionale secondo un calendario predisposto in itinere dai docenti facenti parte del Comitato Scientifico dell’associazione Diplomatici. Il corso è strutturato in modo identico per scuole superiori e università ma gli incontri si svolgono su calendari differenti: l’uno riservato agli studenti delle scuole, l’altro a quelli delle università.

IV MODULO • Imparare giocando: come si lavora nei Model United Nations I • Imparare giocando: come si lavora nei Model United Nations II V MODULO • Prova generale di simulazione I

SCUOLE MEDIE INFERIORI

Inoltre a completamento del percorso formativo degli studenti sono previsti dei mini workshop che avranno ad oggetto la presentazione della città di New York e lo studio dei musei previsti nel programma turistico: il Guggenheim Museum, il Metropolitan Museum, il MoMA e l’American Museum of Natural History. I workshop saranno tenuti da docenti ed esperti nel settore. Fondamentale risulta la partecipazione degli studenti al CRIO - Diplomatici Model United Nations in qualità di osservatori.

Il corso di formazione per gli studenti delle scuole medie inferiori si articola in due percorsi distinti: l’uno orientato all’apprendimento della lingua inglese, tenuto da un docente madrelingua, l’altro avente ad oggetto profili di storia, educazione civica ed etica del lavoro di gruppo. Gli argomenti verranno affrontati con strumenti e modalità congrui all’età degli studenti. Il corso di lingua inglese finalizzato al raggiungimento delle competenze linguistiche presenti nel quadro comune di riferimento europeo livello A1 A2 prevede 20 incontri pomeridiani di due ore ciascuno per un totale di 40 ore di didattica frontale strutturato in tre moduli. L’acquisizione dei livelli sopraindicati metterà gli studenti in grado di affrontare gli esami Cambridge per il livello Flyers (A2) corrispondente al Key English Test (KET), e per il livello B1 e affrontare così i primi gradini delle certificazioni linguistiche internazionali a cui tanti giovani europei si rivolgono per qualificare i loro studi superiori. La finalità del corso sarà quella di offrire agli studenti l’opportunità di produrre frasi semplici ma significative in breve tempo e in maniera immediata. L’abilità principale che ogni studente deve acquisire sarà quella del saper fare in contesti e situazioni linguistiche vicine alla sua esperienza di adolescente (scuola, famiglia, casa, amici, interessi, sport…). Il corso di educazione civica al multiculturalismo e al rispetto delle diversità prevede 10 incontri pomeridiani per un totale di 20 ore di didattica frontale strutturate in cinque moduli ultimo dei quali orientato alla partecipazione al Global Classrom Middle School Model United Nations.

DIPLOMATICI WEB - GLOBAL LEARNING

RISERVATO SOLO AGLI STUDENTI PROVENIENTI DA SCUOLE O UNIVERSITA’ NON CONVENZIONATE CON DIPLOMATICI

Diplomatici offre la possibilità di frequentare l’Advanced delegate course anche agli studenti iscritti a scuole o università non convenzionate con Diplomatici attraverso un innovativo corso e-learning di didattica frontale a distanza, gli studenti che opteranno per tale modalità di apprendimento sosterranno un colloquio di selezione a metà dicembre 2011 basato sul materiale didattico presente nella piattaforma didattica digitale dei Diplomatici. Gli studenti seguiranno via web l’apposito corso di formazione che avrà gli stessi contenuti del corso tradizionale, affiancati da un tutor che li seguirà per tutta la durata del corso. Un momento culminante del percorso didattico del programma Global Learning è rappresentato da un briefing riepilogativo del corso di formazione che si svolgerà prima dell’inizio dei lavori del CRIO - DiMUN simulazione alla quale gli studenti del corso prenderanno parte in qualità di delegati. Inoltre, prima dei lavori di simulazione si svolgerà un ulteriore briefing di verifica e di coordinamento del lavoro di tutta la delegazione.

I MODULO • Cosa vuol dire essere cittadini • Impariamo ad essere cittadini • Diventare cittadini del mondo

associazione Diplomatici

32

associazione Diplomatici

33


CREDITI FORMATIVI

Per l’ottenimento dei crediti formativi si rinvia al regolamento della facoltà, dei dipartimenti o della scuola di appartenenza. Per l’ottenimento degli stessi, gli studenti dovranno essere ritenuti idonei dal Comitato Scientifico dell’associazione Diplomatici che valuterà l’intero percorso formativo dello studente a partire dal delegate course fino alla simulazione. Al rientro dalla simulazione gli studenti dovranno sostenere un colloquio orale circa l’esito della stessa: l’esito negativo di tale colloquio avrà come conseguenza la mancata attribuzione dei crediti formativi. Il giudizio del Comitato Scientifico è insindacabile. La partecipazione a tutte le fasi del progetto (tanto quelle di preparazione in Italia quanto quelle di simulazione a New York e nelle altre città) è obbligatoria e qualunque assenza ingiustificata comporterà il mancato conseguimento dell’attestato di partecipazione dell’Advanced delegate course rilasciato da Diplomatici, valido ai fini dei crediti formativi e dell’attestato di partecipazione alla simulazione rilasciato da UNA USA per le scuole superiori e dalla NCCA inc. o dall’Harvard University per le università.

COME PARTECIPARE SCUOLE E UNIVERSITÀ Change the World Model United Nations 2012 CWMUN Gli studenti di Diplomatici premiati a New York.

Una sessione dei lavori del Crio DiMun a Catania

I professori delle scuole in visita a Casa Sicilia New York

Cerimonia di apertura del Crio DiMun a Catania

associazione Diplomatici

34

associazione Diplomatici

35


BANDO DI PARTECIPAZIONE

Gli studenti ritenuti idonei saranno ammessi al Change the World Model United Nations. I primi 300 classificati su base nazionale saranno idonei alla doppia partecipazione al CWMUN & National Model United Nations. Gli studenti registrati per il corso “Selected Topics in Public International Law Course 2012” (STIPIL) presso la facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Catania e regolarmente frequentanti, sono esentati dall’esame di ammissione e dal pagamento della quota di partecipazione del Delegate course. Ai fini della valutazione saranno considerati rilevanti i risultati dei lavori svolti nel corso del Delegate course e profili disciplinari quali puntualità, partecipazione e condotta. Il giudizio della commissione esaminatrice è insindacabile.

Possono partecipare tutti gli studenti regolarmente iscritti in scuole e università al momento della pubblicazione del presente bando. Gli studenti che non hanno raggiunto la maggiore età alla data di partenza possono partecipare a tutte le fasi del progetto previa liberatoria sottoscritta dai genitori o da coloro che ne esercitano la potestà.

SCADENZA E MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

La domanda di partecipazione deve essere redatta, pena l’esclusione, sul modulo di candidatura (application form), seguendo le istruzioni in esso contenute. L’application form, oltre che in allegato al presente bando, è disponibile sul sito www.diplomatici.it All’application form devono essere inoltre allegati: - Una fototessera - Una fotocopia fronte/retro di un documento di identità - € 10,00 per spese di segreteria

Ammissione all’Advanced delegate course scuole: al termine del Delegate course, gli studenti dovranno sostenere una prova di selezione articolata in un test scritto a risposta multipla in lingua inglese avente ad oggetto gli argomenti trattati durante il corso, un colloquio orale in lingua inglese da sostenere in presenza di una commissione formata esclusivamente dai membri del Comitato Scientifico di Diplomatici e un colloquio motivazionale in lingua italiana. La prova di selezione si svolgerà entro il 17 dicembre 2011.

L’application form corredata degli allegati deve essere compilata in ogni sua parte, pena la non ammissione al progetto. Il modulo deve essere consegnato entro e non oltre le ore 17.00 del 30 novembre 2011 o al referente di zona di Diplomatici o presso una delle sedi dell’associazione. Iscrizione on-line e iscrizione telefonica - L’application form è inoltre disponibile sul sito internet www.diplomatici.it: una volta compilato il modulo con tutti i dati richiesti, la segreteria di Diplomatici provvederà a contattare lo studente per tutte le informazioni. È inoltre possibile effettuare l’iscrizione ai progetti telefonicamente ai seguenti numeri: 095506428 095505630 - 0952500391 - 0957152470. Gli studenti che effettueranno l’iscrizione on line o telefonicamente dovranno sostenere le spese di segreteria e consegnare gli allegati durante il primo incontro del Delegate course.

Gli studenti ritenuti idonei saranno ammessi al Change the World Model United Nations. I primi 100 classificati su base nazionale potranno optare se partecipare al CWMUN o al Global Classroom international MUN di NYC. Ai fini della valutazione saranno considerati rilevanti i risultati dei lavori svolti nel corso del Delegate course e profili disciplinari quali puntualità, partecipazione e condotta. Il giudizio della commissione esaminatrice è insindacabile

GRADUATORIA

Al termine dei colloqui di selezione la commissione esaminatrice redigerà la graduatoria, ordinata in centesimi, in base alla quale sarà valutata l’idoneità dello studente a prendere parte al Change the World Model United Nations. In considerazione del numero limitato di posti disponibili per NMUN e GCIMUN, l’idoneità verrà attribuita in ragione della posizione in graduatoria. In caso di rinuncia da parte di un candidato, la graduatoria scorrerà attribuendo l’idoneità al primo dei non idonei. La graduatoria sarà pubblicata sul sito internet www.diplomatici.it entro e non oltre il 20 dicembre 2011.

SELEZIONE

Ammissione al Delegate course università e scuole: gli studenti in possesso dei requisiti sopra richiesti verranno ammessi al Delegate course. Ammissione all’Advanced delegate course università: al termine del Delegate course, gli studenti dovranno sostenere una prova di selezione articolata in un test scritto a risposta multipla in lingua inglese avente ad oggetto gli argomenti trattati durante il corso, un colloquio orale in lingua inglese da sostenere in presenza di una commissione formata esclusivamente dai membri del Comitato Scientifico di Diplomatici e un colloquio motivazionale in lingua italiana. La prova di selezione si svolgerà entro il 17 dicembre 2011.

associazione Diplomatici

COSTI DI PARTECIPAZIONE

Delegate course Scuole e Università € 120,00 La quota di partecipazione al Delegate course è fissata in € 120,00 che dovranno essere versati entro e non oltre il 30 novembre 2011 presso una delle sedi dell’associazione o tramite bonifico bancario. La quota comprende:

36

associazione Diplomatici

37


- Partecipazione al National Model United Nations e estensione della permanenza a NYC per un totale di 12 notti e 13 giorni con pernottamento per 7 giorni e 6 notti in o/b - q presso il Grand Hyatt hotel di New York City e per 6 notti e 6 giorni presso il Marriott hotel di Times square

- Iscrizione all’Associazione Diplomatici - Partecipazione ai 3 moduli di preparazione - Materiale didattico - Certificato di frequenza

2) Diplomatici’s New York Pass a) Accesso, durante le pause dei lavori in commissione a: American Museum of Natural History & Rose Center, Guggenheim Museum, The Museum of Modern Art (MoMA), Metropolitan Museum and the Cloisters, Circle Line Sightseeing Cruises, Empire State Building Observatory, Statue of Liberty & Ellis Island;

Delegate course & English Tuition Scuole e Università €450,00 La quota di partecipazione al Delegate course & English Tuition è fissata in € 450,00 che dovranno essere versati entro e non oltre il 30 novembre 2011. La quota comprende: - Corso di lingua inglese abilitante al superamento degli esami della Cambridge University (45 ore di impegno didattico con docente madrelingua) - Iscrizione all’associazione Diplomatici - Partecipazione ai 3 moduli di preparazione - Materiale didattico - Certificato di frequenza

3) Ciclo di conversazioni in lingua inglese con insegnante madrelingua per un totale di 10 ore 4) Workshop dedicati che avranno ad oggetto la presentazione della città di New York e lo studio dei musei previsti nel programma turistico; 5) CRIO Diplomatici Model United Nations (CRIO - DiMUN) prova generale prima della partenza per New York : - Training di preparazione - Pernottamento in pensione completa per 2gg/1n presso un hotel di Catania 4* - Transfer a/r aeroporto - hotel - Attestato di partecipazione

Change The World Model United Nations Riservato agli studenti delle università New York 27 marzo – 2 aprile 2012

CWMUN “Classic” € 1.675,00 La quota di partecipazione è fissata in € 1.675,00 e comprende l’attività didattica di preparazione nei VII moduli precedentemente illustrati, ed inoltre: - Biglietto aereo a/r per New York con partenza da Roma e Milano - Pernottamento per 7 giorni e 6 notti in o/b - q presso il Grand Hyatt hotel di New York City - Transfer aeroporto - hotel - Materiale didattico ed accesso alla piattaforma didattica digitale di Diplomatici - Registration fees Change the world MUN - Attestato di partecipazione rilasciato dall’ente organizzatore e certificato di frequenza La quota di partecipazione non comprende tasse, supplemento ed adeguamento carburante, tassa di sicurezza ed ogni altro parametro inserito nella voce: “tasse aeroportuali”

CWMUN “WEB NY” € 1.675,00 Quota valida esclusivamente per gli studenti che seguono il programma “Diplomatici Web - Global Learning” La quota comprende l’attività didattica di preparazione nel modulo precedentemente illustrato nella brochure informativa ed inoltre: • Biglietto aereo a/r per New York con partenza da Roma o Milano • Pernottamento in o/b - q per 7g/6n presso il Grand Hyatt Hotel di NYC • Training di preparazione a New York • Partecipazione al CRIO - DIMUN 2012 • Transfer a/r aeroporto - hotel • Materiale didattico ed accesso alla piattaforma didattica digitale di Diplomatici • Registration fees CWMUN 2012 • Attestato di partecipazione rilasciato da Diplomatici

Change The World Model United Nations & National Model United Nations Riservato agli studenti delle università selezionati come da prova di idoneità New York 27 marzo – 8 aprile 2012

Tutte le quote di partecipazione (Classic NY, Plus NY e Web NY) non comprendono tasse, supplemento ed adeguamento carburante, tassa di sicurezza ed ogni altro parametro inserito nella voce: “tasse aeroportuali”

CWMUN “Plus New York ” + € 675,00 La quota comprende, oltre ai medesimi servizi previsti dall’offerta Classic, anche: 1) Partecipazione a NMUN

associazione Diplomatici

38

associazione Diplomatici

39


4) CRIO Diplomatici Model United Nations (CRIO – DiMUN) prova generale prima della partenza per New York : - Training di preparazione - Pernottamento in pensione completa per 2gg/1n a Catania in hotel 4* - Transfer a/r aeroporto - hotel - Attestato di partecipazione

Change The World Model United Nations - HIGH SCHOOLS Riservato agli studenti delle scuole superiori New York 27 marzo – 2 aprile 2012

CWMUN “Classic” € 1.675,00 La quota di partecipazione è fissata in € 1.675,00 e comprende l’attività didattica di preparazione nei VII moduli precedentemente illustrati, ed inoltre: - Biglietto aereo a/r per New York con partenza da Roma e Milano - Pernottamento per 7 giorni e 6 notti in o/b - q presso il Grand Hyatt hotel di New York City - Transfer aeroporto - hotel - Materiale didattico ed accesso alla piattaforma didattica digitale di Diplomatici - Registration fees Change the World Model United Nations 2012 - Attestato di partecipazione rilasciato dall’ente organizzatore e certificato di frequenza

Global Classrom Middle School Model United Nations 2012 Riservato agli studenti delle scuole medie inferiori New York 19 - 25 marzo 2012

I primi due incontri del corso di formazione sono completamente gratuiti. Successivamente a questi sarà necessario, da parte della famiglia, confermare l’adesione al corso provvedendo al pagamento della quota o comunicare la rinuncia senza alcun onere aggiuntivo. L’adesione dovrà pervenire attraverso la sottoscrizione da parte di un genitore dell’apposito contratto entro e non oltre il 28 ottobre 2011. Il costo complessivo è di € 1.940,00 e comprende:

La quota di partecipazione non comprende tasse, supplemento ed adeguamento carburante, tassa di sicurezza ed ogni altro parametro inserito nella voce: “tasse aeroportuali”

• Biglietto aereo a/r comprensivo di tasse aeroportuali per New York • Pernottamento per 7 giorni e 6 notti c/o il Grand Hyatt Hotel **** (NYC) in camera quadrupla • Transfer a/r aeroporto - hotel • Corso di formazione e corso di lingua inglese • Materiale didattico • Registration fees Global Classroom Middle School Model United Nations 2012 • Attestato di partecipazione rilasciato da UNA USA • Diplomatici’s New York Pass che da diritto ad accedere al: Metropolitan Museum, American Museum of Natural History, Guggenheim Museum, The Museum of Modern Art (MoMA), Intrepid Sea Air Space Museum, Circle Line Sightseeing Cruises, Empire State Building Observatory;

NB. Le delegazioni di studenti universitari e delle scuole lavoreranno sempre separatamente in differenti commissioni. I Lavori saranno modulati sui presupposti di conoscenze e competenze differenti. “New York Smile” – solo per studenti delle scuole superiori + € 440,00 Il pacchetto SMILE consente di usufruire di servizi turistici di primissima qualità e di un’organizzazione logistica nella gestione del gruppo e nei suoi spostamenti che assicurano massima efficienza e sicurezza. Inoltre, consente la fruizione di importantissimi moduli didattici dedicati. Tale opzione consente una gestione del gruppo delle scuole totalmente separata e autonoma rispetto a quello universitario.

La quota di partecipazione potrà essere versata: • 50% entro il 4 novembre 2011 • 50% entro il 23 gennaio 2012

1) Diplomatici’s New York Pass a) Accesso, durante le pause dei lavori in commissione a: American Museum of Natural History & Rose Center, Guggenheim Museum, The Museum of Modern Art (MoMA), Metropolitan Museum and the Cloisters, Circle Line Sightseeing Cruises, Empire State Building Observatory, Statue of Liberty & Ellis Island; b) Spostamenti privati con pullman dedicato; c) Servizio di prima colazione per tutta la permanenza a New York

Eventuali rinunce

Entro il 4 dicembre 2011 - rimborso del 100% della quota versata Dopo il 25 gennaio 2012 - rimborso del 50% della quota versata Entro 30 gg dalla partenza - rimborso del 30% della quota versata

2) Ciclo di conversazioni in lingua inglese con insegnante madrelingua per un totale di 10 ore 3) Mini workshop che avranno ad oggetto la presentazione della città di New York e lo studio dei musei previsti nel programma turistico;

associazione Diplomatici

40

associazione Diplomatici

41


come previsto dagli Enti regionali per il diritto allo studio. Per le modalità di accesso ai bandi di finanziamento si rimanda al regolamento degli Enti medesimi. Le borse di studio assegnate agli studenti dell’Università Federico II di Napoli sono intitolate alla memoria di Alessandro Pavesi. Gli studenti delle scuole e delle università siciliane potranno inoltre concorrere ai bandi della Regione per l’assegnazione di voucher formativi a copertura dell’intera quota di partecipazione o di parte della stessa.

QUOTE DI PARTECIPAZIONE E MODALITÀ DI PAGAMENTO Riepilogo costi di partecipazione RIEPILOGO COSTI DI PARTECIPAZIONE PROGETTO

QUOTA BASE

GC MIDDLE SCHOOL CWMUN HIGH SCHOOL CWMUN UNIVERSITÀ

SERVIZI AGGIUNTIVI

PARTENZA ALTRE CITTÀ

1940,00

___________

1675,00 1675,00

440,00 675,00

130,00 130,00

___________

PREMIO SPECIALE “NINO GALATI”

Riservato agli studenti dell’Università di Catania, verrà assegnato al migliore studente che si sarà distinto durante l’intero percorso di studio e in particolar modo durante i lavori di simulazione a New York. Il premio è assegnato dal comitato scientifico a condizione che sia stato individuato un soggetto effettivamente meritevole di essere premiato. Il premio eventualmente non assegnato farà cumulo con quello dell’anno successivo. L’importo del premio è di € 2.000,00.

Finanziamento rateale

Diplomatici offre la possibilità di accedere ad una formula particolarmente agevole di finanziamento che consentirà il dilazionamento della quota di partecipazione in accordo con istituti di credito convenzionati con Diplomatici IMPORTO FINANZIATO

N. RATE

IMPORTO RATA

DATE DA RICORDARE

TOTALE

1.000,00

6

171,50

1.029,00

1.000,00

10

104,50

1.045,00

1.575,00

6

269,50

1.617,00

1.575,00

10

164,50

1.645,00

esempio di finanziamento con istituto convenzionato, l’importo delle rate potrà subire variazioni in base all’andamento dei tassi di interesse.

APPUNTAMENTO

25 OTTOBRE

SCADENZA ISCRIZIONE SCUOLE MEDIE

4 NOVEMBRE

VERSAMENTO 1° QUOTA SCUOLE MEDIE

30 NOVEMBRE

ACCOMPAGNATORI E CODICE DI COMPORTAMENTO

Gli studenti ritenuti idonei al momento della selezione, dovranno sottoscrivere il codice di comportamento stilato da Diplomatici dichiarando di aderire allo stile di comportamento dell’associazione. Le sanzioni per la violazione delle disposizioni relative alla condotta durante la simulazione di New York andranno dall’ammonizione alla sospensione dal progetto fino all’espulsione e mancato rilascio dell’attestato valido ai fini dell’ottenimento dei crediti formativi per i casi più gravi. Le sanzioni vengono inflitte all’unanimità dal Comitato Scientifico di Diplomatici il cui giudizio è insindacabile.

BORSE DI STUDIO E VOUCHER FORMATIVI

Diplomatici istituisce due borse di studio del valore di € 575,00 cadauna. Ai fini dell’attribuzione delle borse di studio farà fede la graduatoria stilata in occasione della selezione per l’attribuzione dell’idoneità di partecipazione: i primi 10 classificati verranno considerati idonei all’ottenimento della borsa che verrà assegnata ai migliori due studenti che si saranno distinti durante i lavori della simulazione a New York. Sono previste due borse di studio per ciascuna scuola o università con un minimo di 25 studenti partecipanti. La valutazione è affidata al Comitato Scientifico il cui giudizio è insindacabile. I progetti di Diplomatici sono considerati idonei per l’ottenimento dei contributi a favore degli studenti per viaggi d’istruzione all’estero

associazione Diplomatici

DATA

42

SCADENZA ISCRIZIONE E VERSAMENTO QUOTE DELEGATE COURSE

1 DICEMBRE

INIZIO DELEGATE COURSE

17 DICEMBRE

SELEZIONE E PUBBLICAZIONE GRADUATORIA

23 DICEMBRE

PAGAMENTO QUOTA BASE CWMUN SCUOLE E UNIVERSITÀ

9 GENNAIO

INIZIO ADVANCED COURSE

23 GENNAIO

SALDO QUOTA SCUOLE MEDIE

1 FEBBRAIO

SALDO QUOTA CWMUN SCUOLE E UNIVERSITÀ

19-25 MARZO

GC MIDDLE SCHOOL MODEL UNITED NATIONS

27 MARZO - 2 APRILE

CHANGE THE WORLD MODEL UNITED NATIONS

associazione Diplomatici

43


VISA WAIVER PROGRAM

Tutte le informazioni di pubblica utilità sono da ritenersi corrette alla data di pubblicazione del presente bando. Diplomatici non risponde di eventuali successive variazioni al riguardo. Diplomatici si riserva la possibilità di apportare modifiche e variazioni relative alle date dei progetti e all’inizio, lo svolgimento e la conclusione dei corsi di formazione.

L’Italia aderisce al Visa Waiver Program ( viaggio senza visto), l’accordo che permette ai cittadini italiani di entrare negli Stati Uniti senza dover richiedere il visto, purché in possesso dei seguenti requisiti: - Passaporto a lettura ottica rilasciato o rinnovato prima del 26 ottobre 2005 - Passaporto con foto digitale rilasciato tra il 26 ottobre 2005 e il 26 ottobre 2006 - Passaporto elettronico rilasciato a partire dal 26 ottobre 2006

Tutte le indicazioni contenute nella presente brochure costituiscono parte integrante del contratto di servizi sottoscritto al momento dell’adesione ai progetti Diplomatici. Ogni diversa indicazione contenuta in altro materiale cartaceo e/o on-line si intende superata dalle disposizioni contenute nella presente brochure.

Per coloro che intendono chiedere un nuovo passaporto è obbligatorio specificare che si intende utilizzarlo anche per l’ingresso negli Stati Uniti. Ricordiamo che per usufruire del programma “VISA WAIVER PROGRAM” si deve viaggiare esclusivamente per affari e/o turismo, la permanenza negli Stati Uniti non può essere superiore ai 90 giorni e si deve essere in possesso di un biglietto di ritorno. In mancanza di uno dei requisiti elencati, è necessario richiedere il visto. I minori potranno beneficiare del VISA Waiver Program solo se dotati di passaporto individuale, non essendo sufficiente la loro iscrizione nel passaporto dei genitori. Ricordiamo che il passaporto deve essere in corso di validità: la data di scadenza deve essere successiva alla data prevista per il rientro in Italia. A partire dal 12 gennaio 2009 è obbligatorio ottenere un’autorizzazione ESTA (Electronic System for Travel Authorization) per potersi recare negli Stati Uniti nell’ambito del programma Visa Waiver Program. L’autorizzazione va ottenuta prima di salire a bordo del mezzo di trasporto aereo in rotta per gli Stati Uniti. I cittadini o nativi di paesi aventi diritto a partecipare al Visa Waiver Program possono già da tempo richiedere un’autorizzazione anticipata tramite internet al Sistema Elettronico per l’Autorizzazione al Viaggio al sito https://esta.cbp.dhs.gov/esta/ compilando la domanda on line. TELEFONO Per chiamare l’Italia dagli USA il prefisso è 0039; dall’Italia agli USA 001 FUSO ORARIO Sei ore solari in meno rispetto all’Italia (es: Roma h 12.00 - New York h 06.00) ELETTRICITA’ 110 – 120 V – Le prese di corrente sono diverse dalle nostre e sono necessari degli adattatori HOTEL Grand Hyatt New York 109 East 42nd Street at Grand Central Station New York, NY 10017 Tel: 001 212 883 1234/ Fax: 001212 697 3772 New York Marriott Marquis 1535 Broadway New York, NY 10026 Tel: 001 212 930 7662/ Fax: 001 212 704 8926

associazione Diplomatici

44

associazione Diplomatici

45


Da sinistra: incontro all’Ambasciata americana a New York; visita al Consolato generale di Italia a New York con il ministro F. M. Talò; sotto i ragazzi delle scuole 2011 festeggiano i premi ricevuti al GCIMUN di New York.

2011

associazione Diplomatici

46

associazione Diplomatici

47


GL

BAL

experience

Corsi di Lingue Straniere e interventi formativi per studenti Il CFL si occupa da diversi anni di orientamento e formazione per studenti delle scuole superiori e delle università. Lo studio delle lingue costituisce una delle attività centrali per la formazione di professionisti in grado di inserirsi nel panorama accademico e lavorativo del mondo moderno ed è pertanto una delle attività a cui il centro ha da sempre dedicato tanta energia ed impegno. I corsi • Preparazione esami di Lingua Inglese ‘Young Learners’ per studenti di scuole elementari e medie; • Preparazione esami di Inglese Cambridge KET/PET/FCE/CAE per professionisti , lavoratori, studenti scuole medie, scuole superiori e università (120 ore) • Preparazione esami Inglese IELTS (120 ore) per coloro che intendono continuare gli studi in strutture accademiche estere o che desiderano sottoporsi a un test internazionale di tipo prettamente professionale e accademico (presentazioni multimediali in Inglese, lettura e commento di grafici, descrizione di procedure) • Corsi di Francese, Cinese (50 ore) Tariffe • Tutti i corsi di inglese: € 600,00 per 120 ore totali da Ottobre 2011 a Maggio 2012 (materiale didattico incluso, tassa di iscrizione esame esclusa) • Corsi di altre lingue € 355,00 per 50 ore da Ottobre a Maggio (materiale didattico incluso) E’ possibile effettuare i pagamenti in due o tre rate da concordare senza costi aggiuntivi.

Global Experience è il nuovo programma dell’Associazione Diplomatici che mira a superare le difficoltà dei progetti strutturati sulla sola permanenza all’estero e che offre allo studente la possibilità di abbinare al soggiorno in un paese straniero 6 mesi di attività preparatoria in loco. Si tratta di opportunità che si collocano in perfetta continuità con il percorso formativo di ogni studente universitario, inserendolo in una dimensione internazionale, oggi più che mai necessaria in un mercato lavoro sempre più competitivo. Le varie opportunità offerte oggi dal mercato education sono spesso eccessivamente dispersive per chi, magari non sufficientemente attrezzato sul piano della conoscenza linguistica, si ritrova in un paese straniero senza le competenze necessarie. Per queste ragioni, Global Expericence, accanto alle formule tradizionali dei percorsi education, offre la possibilità di acquisire l’adeguato bagaglio di conoscenze nella propria città d’origine mediante appositi corsi di formazione preparatori all’esperienza estera. Intership , Volunteer, Work & World and High school abroad ed I Soggiorni linguistici, rappresentano sei momenti di crescita e di acquisizione di competenze uniche e irrinuncialbili. Venite a scoprirli nelle sedi dell’Associazione Diplomatici di Milano, Roma, Catania, Napoli e Palermo. Per maggiori informazioni: www.globalexperience.it

Scopri tutte le altre offerte sul sito diplomatici.it nella sezione dedicata al cfl. I corsi saranno attivati presso le sedi Diplomatici di Catania, Palermo, Napoli, Milano e Roma. Per info contatta una delle sedi Diplomatici o scrivi a cfl@diplomatici.it

associazione Diplomatici

48

associazione Diplomatici

49


GL

BAL

experience

Tu al centro del mondo

Associazione Diplomatici

www.diplomatici.it

info@diplomatici.it

Catania | Presidenza Nazionale - piazza Trento, 9 New York | 16 East - 34st 5th Avenue

Napoli | via Sedile di Porto, 62 Palermo | via Sammartino, 89

Milano | via Correggio, 19 Roma | piazza Cavour, 10

associazione Diplomatici

50


Diplomatici 2012