Page 1

ACQUA PER RIFUGIATI E COMUNITÀ OSPITANTI NEL DISTRETTO DI KOBOKO, WEST-NILE UGANDESE


IL PROGETTO La guerra che ha afflitto il Sud Sudan negli ultimi anni ha generato un esodo di massa dalle zone colpite, verso l’Uganda. ACAV risponde alla grave situazione che si è venuta a creare in seguito all’arrivo a Koboko di migliaia di profughi sudsudanesi. In particolare, interviene per soddisfare il bisogno in ambito idrico-sanitario per migliorare la situazione idrica ed igienica dei profughi e delle comunità ospitanti attraverso la riabilitazione di 4 pozzi d’acqua non più funzionanti.


DOVE: AFRICA, Uganda, West-Nile, Distretto di Koboko Partner locale: Distretto di Koboko


IL CONTESTO Il West-Nile confina con la Repubblica del Sudan al nord e con la Repubblica Democratica del Congo ad ovest. In questa regione, dal 2016, sono arrivati più di un milione di rifugiati in pochi mesi. A livello internazionale è riconosciuto che l’Uganda ha una politica di accoglienza tra le più generose e progressive, i rifugiati oltre ad essere assistiti dalle grandi agenzie internazionali (UNHCR in primis), vengono accolti nei centri sanitari a disposizione delle comunità ospitanti, così come in tutti gli altri servizi primari, come scuole ecc. Tale scelta determina allo stesso tempo un deficit di servizi essenziali in quanto il numero di rifugiati (più di 1 milione di persone su una regione che conta circa 2 milioni e 800 mila residenti) è tale da ridurre le disponibilità di accesso ai servizi anche per la comunità ospitante, che già prima dell’arrivo vedeva mancanze strutturali importanti, come ad esempio nell’accesso a fonti d’acqua pulite. Molti profughi preferiscono andare in

zone dove sono presenti conoscenti, per poter vivere una vita diversa da quella nei campi profughi. Sono i “self settled refugees”. Il Distretto di Koboko è interessato in modo importante da questo fenomeno in quanto si trova al confine con il Sud Sudan ed è facile attraversare il confine. Solo nella città di Koboko vi è stato un aumento della popolazione locale di un terzo per via della presenza di rifugiati sud sudanesi. L’aumento di popolazione fa sì che nel Distretto di Koboko la pressione sulle fonti d’acqua sicura, già limitate, sia un serio problema. Per questo in accordo con il Distretto di Koboko si desidera riabilitare 4 fonti d’acqua nelle sottocontee dove si sono stanziati molti profughi sud sudanesi. In particolare il progetto emergenziale vede la sua realizzazione nei subCounty di, Ludara, Midia, Lobule e Abuku.


COSA FACCIAMO Obiettivo generale: migliorare le situazione idrica a favore della comunità accogliente e dei profughi e prevenire possibili epidemie legate all’uso di acqua contaminata. Obiettivi specifici: a) Aumentare l'accesso a fonti d’acqua pulita, in particolare per gli studenti della scuola di Ofua IV e delle comunità locali (rifugiati e accoglienti); b) Migliorare la salute e prevenire possibili epidemie.

ATTIVITÀ Ogni attività è pianificata insieme alle autorità locali: a) Riabilitazione di 4 pozzi non più funzionanti b) Attività di sensibilizzazione sulle pratiche igieniche e sulla gestione e manutenzione dei pozzi riabilitati. c) Formazione di un comitato di gestione delle fonti d’acqua riabilitate


BENEFICIARI Destinatari diretti 4.000 persone, provenienti dal Sud Sudan e Ugandesi residenti nell’area. E’ possibile constatare che l’età media è bassa, in particolare composta da donne e bambini. Si calcola che per ogni pozzo riabilitato in aree densamente popolate le persone beneficiarie sono circa 1.000.

SOSTENIBILITÀ Diamo una risposta puntuale, concreta e veloce alla situazione di emergenza. Le opere realizzate sono a servizio di rifugiati e comunità ospitanti che in questo momento non hanno fonti pulite disponibili nelle vicinanze. I pozzi saranno presi in carico dall’amministrazione locale; per questo è prevista la formazione di water club, uno per ogni pozzo, con il compito di custodire e mantenere nel tempo la preziosa fonte d’acqua.


RISORSE

€ 8.120,00 € 17.000,00

Comune di Trento

ACAV

www.acav.eu

Profile for Acav

ACQUA OER RIFUGIATI E COMUNITA' OSPITANTI NEL DISTRETTO DI KOBOKO, WEST NILE UGANDESE  

ACQUA OER RIFUGIATI E COMUNITA' OSPITANTI NEL DISTRETTO DI KOBOKO, WEST NILE UGANDESE  

Profile for 1acav
Advertisement