Issuu on Google+

lunedĂŹ 19 aprile 2010 Direzione Opere pubbliche, difesa del suolo, economia montana e foreste Settore AttivitĂ  di supporto tecnico giuridico e amministrativo


sabato 17 aprile 2010 pag. 28


lunedĂŹ 19 aprile 2010 pag. 11


sabato 17 aprile 2010 pag. 21


lunedĂŹ 19 aprile 2010 pag. 4


lunedĂŹ 19 aprile 2010 pag. 15


lunedĂŹ 19 aprile 2010 pag. 15


lunedĂŹ 19 aprile 2010 pag. 39


http://www.regione.piemonte.it/notizie/piemonteinforma/scenari/il-presidente-cota-annuncia-la-nuova-giunta.html

SCENARI Il presidente Cota annuncia la nuova Giunta

I nomi degli assessori e le deleghe Il presidente della Regione Piemonte, Roberto Cota, ha reso nota ufficialmente la composizione della Giunta regionale. Presidente Roberto Cota: Coordinamento ed indirizzo delle politiche del Governo regionale. Rapporti con l’Università, Conferenza Stato-Regioni, Rapporti con l’Unione Europea, Federalismo, Semplificazione, A.R.E.S.S., Edilizia sanitaria, Internazionalizzazione del Piemonte, Grandi Eventi Roberto Rosso: vicepresidente, Lavoro e Formazione Barbara Bonino: Trasporti, Infrastrutture, Mobilità e logistica, Impianti di risalita William Casoni: Commercio e fiere, Parchi e aree protette Ugo Cavallera: Urbanistica e programmazione territoriale, Opere pubbliche, Legale Alberto Cirio: Istruzione, Sport e Turismo Michele Coppola: Cultura, Patrimonio linguistico, Politiche giovanili Caterina Ferrero: Tutela della salute e Sanità, Assistenza. Massimo Giordano: Sviluppo economico, Industria, Piccola e media impresa, Ricerca, Innovazione, Artigianato, Energia, Telecomunicazioni e e-government Elena Maccanti: Rapporti con il Consiglio regionale, Struttura speciale per il controllo di gestione, Polizia locale, Enti locali, Promozione della sicurezza, Partecipate, Affari generali Giovanna Quaglia: Bilancio, Programmazione, Personale, Patrimonio, Pari opportunità Roberto Ravello: Ambiente, Risorse idriche, Economia montana, Difesa del suolo, Attività estrattive, Protezione civile Claudio Sacchetto: Agricoltura e foreste, Caccia e pesca “Sono contento e soddisfatto - ha dichiarato Cota - perché la Giunta annovera persone di grande competenza e professionalità. Mantengo l’impegno sul ringiovanimento della squadra degli assessori, un dato che va nella direzione di un rinnovamento delle classe politica, come promesso in campagna elettorale. Mantengo infine il secondo impegno, che è quello di una riduzione del numero degli assessori, per un miglioramento dell’efficienza e della funzionalità del Governo regionale, oltre che per la riduzione dei costi della politica. Ringrazio il Pdl per la disponibilità dimostrata nel mantenere questi miei impegni presi con gli elettori”. In serata Cota ha firmato il decreto di nomina degli assessori.

redazione 16 aprile 2010


sabato 17 aprile 2010 pag. 52


sabato 17 aprile 2010 pag. 55


sabato 17 aprile 2010 pag.

2


sabato 17 aprile 2010 pag. II


lunedĂŹ 19 aprile 2010 pag. 55

sabato 17 aprile 2010 pag. 11


lunedĂŹ 19 aprile 2010 pag. 51


domenica 18 aprile 2010 pag. 67


Lunedì 19.4.10