Page 1

ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. SISTEMI ENERGETICI ECOSOSTENIBILI ED ECOLOGICI

L'ENERGIA PIU' PULITA E' QUELLA RISPARMIATA

IL FOTOVOLTAICO CONVIENE ANCORA

OTRE 100 SOLUZIONI D’IMPIANTO PER IL TUO RISPARMIO


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

INDICE IMPIANTI SISTEMA SOLARE TERMICO PER ACQUA CALDA SANITARIA ED INTEGRAZIONE AL RISCALDAMENTO.................................................................................... 1 1. Sistema Solare Termico a circolazione forzata per ACS con accumulo da 300 litri – FAMILY 300 KLOBEN .................................................................... 2 2. Sistema Solare Termico a circolazione forzata per ACS con accumulo da 500 litri – FAMILY 500 KLOBEN .................................................................... 3 3. Sistema Solare Termico a circolazione forzata per ACS e integrazione al riscaldamento con accumulo da 1000 litri – TOTALENERGY NRG PRO 1000 KLOBEN ............................................................................................................................................................................................................................. 5 CLIMEBUDDY - SISTEMA DOMOTICO PER LA TERMOREGOLAZIONE MULTIZONA WIRELESS ................................................................................................. 7 4. ClimeBuddy sistema domotico per la termoregolazione multizona senza fili (wireless) ideale per n. 5 stanze ............................................................. 8 IMPIANTO FOTOVOLTAICO “GRID CONNECTED” CONNESSO ALLA RETE IN AUTOCONSUMO “SOLUZIONE CHIAVI IN MANO” ........................................... 11 5. Impianto fotovoltaico da 2 kW connesso alla rete per autoconsumo "Soluzione Chiavi in Mano" ............................................................................. 12 6. Impianto fotovoltaico da 3 kW connesso alla rete per autoconsumo "Soluzione Chiavi in Mano” ............................................................................. 14 7. Impianto fotovoltaico da 4 kW connesso alla rete per autoconsumo "Soluzione Chiavi in Mano" ............................................................................. 16 8. Impianto fotovoltaico da 5 kW connesso alla rete per autoconsumo "Soluzione Chiavi in Mano" ............................................................................. 18 9. Impianto fotovoltaico da 6 kW connesso alla rete per autoconsumo "Soluzione Chiavi in Mano" ............................................................................. 20 10. Impianto fotovoltaico da 7 kW connesso alla rete per autoconsumo "Soluzione Chiavi in Mano" ........................................................................... 22 11. Impianto fotovoltaico da 8 kW connesso alla rete per autoconsumo "Soluzione Chiavi in Mano" ........................................................................... 24 12. Impianto fotovoltaico da 10 kW connesso alla rete per autoconsumo "Soluzione Chiavi in Mano" ......................................................................... 26 IMPIANTO FOTOVOLTAICO “GRID CONNECTED” CONNESSO ALLA RETE IN AUTOCONSUMO “SOLUZIONE A RATE SENZA ANTICIPO” ............................... 29 13. Impianto fotovoltaico da 2 kW connesso alla rete per autoconsumo "Soluzione a rate senza anticipo" .................................................................. 30 14. Impianto fotovoltaico da 3 kW connesso alla rete per autoconsumo "Soluzione a rate senza anticipo" .................................................................. 32 15. Impianto fotovoltaico da 4 kW connesso alla rete per autoconsumo "Soluzione a rate senza anticipo" .................................................................. 34 16. Impianto fotovoltaico da 5 kW connesso alla rete per autoconsumo "Soluzione a rate senza anticipo" .................................................................. 36 17. Impianto fotovoltaico da 6 kW connesso alla rete per autoconsumo "Soluzione a rate senza anticipo" .................................................................. 38 18. Impianto fotovoltaico da 7 kW connesso alla rete per autoconsumo "Soluzione a rate senza anticipo" .................................................................. 40 19. Impianto fotovoltaico da 8 kW connesso alla rete per autoconsumo "Soluzione a rate senza anticipo" .................................................................. 42 20. Impianto fotovoltaico da 10 kW connesso alla rete per autoconsumo "Soluzione a rate senza anticipo" ................................................................ 44 IMPIANTO FOTOVOLTAICO “GRID CONNECTED” CONNESSO ALLA RETE IN AUTOCONSUMO ABBINATO AD UNO SCALDACQUA A POMPA DI CALORE “SOLUZIONE CHIAVI IN MANO” ............................................................................................................................................................................................ 47 21. Impianto fotovoltaico da 2 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad uno scaldacqua a Pompa di Calore "Soluzione Chiavi in Mano" 48 22. Impianto fotovoltaico da 3 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad uno scaldacqua a Pompa di Calore "Soluzione Chiavi in Mano" 49 23. Impianto fotovoltaico da 4 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad uno scaldacqua a Pompa di Calore "Soluzione Chiavi in Mano" 50 24. Impianto fotovoltaico da 5 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad uno scaldacqua a Pompa di Calore "Soluzione Chiavi in Mano" 51 25. Impianto fotovoltaico da 6 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad uno scaldacqua a Pompa di Calore "Soluzione Chiavi in Mano" 52 26. Impianto fotovoltaico da 7 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad uno scaldacqua a Pompa di Calore "Soluzione Chiavi in Mano" 53 27. Impianto fotovoltaico da 8 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad uno scaldacqua a Pompa di Calore "Soluzione Chiavi in Mano" 54 28. Impianto fotovoltaico da 10 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad uno scaldacqua a Pompa di Calore "Soluzione Chiavi in Mano" ........................................................................................................................................................................................................................................ 55 IMPIANTO FOTOVOLTAICO “GRID CONNECTED” CONNESSO ALLA RETE IN AUTOCONSUMO ABBINATO AD UNO SCALDACQUA A POMPA DI CALORE “SOLUZIONE A RATE SENZA ANTICIPO” ................................................................................................................................................................................ 57 29. Impianto fotovoltaico da 2 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad uno scaldacqua a Pompa di Calore "Soluzione a rate senza anticipo" .......................................................................................................................................................................................................................... 58 30. Impianto fotovoltaico da 3 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad uno scaldacqua a Pompa di Calore "Soluzione a rate senza anticipo" .......................................................................................................................................................................................................................... 59


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 31. Impianto fotovoltaico da 4 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad uno scaldacqua a Pompa di Calore "Soluzione a rate senza anticipo" .......................................................................................................................................................................................................................... 60 32. Impianto fotovoltaico da 5 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad uno scaldacqua a Pompa di Calore "Soluzione a rate senza anticipo" .......................................................................................................................................................................................................................... 61 33. Impianto fotovoltaico da 6 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad uno scaldacqua a Pompa di Calore "Soluzione a rate senza anticipo" .......................................................................................................................................................................................................................... 62 34. Impianto fotovoltaico da 7 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad uno scaldacqua a Pompa di Calore "Soluzione a rate senza anticipo" .......................................................................................................................................................................................................................... 63 35. Impianto fotovoltaico da 8 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad uno scaldacqua a Pompa di Calore "Soluzione a rate senza anticipo" .......................................................................................................................................................................................................................... 64 36. Impianto fotovoltaico da 10 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad uno scaldacqua a Pompa di Calore "Soluzione a rate senza anticipo" .......................................................................................................................................................................................................................... 65 IMPIANTO FOTOVOLTAICO “GRID CONNECTED” CONNESSO ALLA RETE IN AUTOCONSUMO ABBINATO AD UNA POMPA DI CALORE ARIA/ACQUA PER RISCALDAMENTO E ACS “SOLUZIONE CHIAVI IN MANO” ..................................................................................................................................................... 67 37. Impianto fotovoltaico da 3 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS "Soluzione Chiavi in Mano" ............................................................................................................................................................................................. 68 38. Impianto fotovoltaico da 4 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS "Soluzione Chiavi in Mano" ............................................................................................................................................................................................. 69 39. Impianto fotovoltaico da 5 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS "Soluzione Chiavi in Mano" ............................................................................................................................................................................................. 70 40. Impianto fotovoltaico da 6 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS "Soluzione Chiavi in Mano" ............................................................................................................................................................................................. 71 41. Impianto fotovoltaico da 7 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS "Soluzione Chiavi in Mano" ............................................................................................................................................................................................. 72 42. Impianto fotovoltaico da 8 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS "Soluzione Chiavi in Mano" ............................................................................................................................................................................................. 73 43. Impianto fotovoltaico da 10 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS "Soluzione Chiavi in Mano" ............................................................................................................................................................................................. 74 IMPIANTO FOTOVOLTAICO “GRID CONNECTED” CONNESSO ALLA RETE IN AUTOCONSUMO ABBINATO AD UNA POMPA DI CALORE ARIA/ACQUA PER RISCALDAMENTO E ACS “SOLUZIONE A RATE SENZA ANTICIPO” .......................................................................................................................................... 75 44. Impianto fotovoltaico da 3 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS "Soluzione a rate senza anticipo" .................................................................................................................................................................................... 76 45. Impianto fotovoltaico da 4 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS "Soluzione a rate senza anticipo" .................................................................................................................................................................................... 77 46. Impianto fotovoltaico da 5 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS "Soluzione a rate senza anticipo" .................................................................................................................................................................................... 78 47. Impianto fotovoltaico da 6 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS "Soluzione a rate senza anticipo" .................................................................................................................................................................................... 79 48. Impianto fotovoltaico da 7 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS "Soluzione a rate senza anticipo" .................................................................................................................................................................................... 80 49. Impianto fotovoltaico da 8 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS "Soluzione a rate senza anticipo" .................................................................................................................................................................................... 81 50. Impianto fotovoltaico da 10 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS "Soluzione a rate senza anticipo" .................................................................................................................................................................................... 82 IMPIANTO FOTOVOLTAICO “GRID CONNECTED” CONNESSO ALLA RETE IN AUTOCONSUMO ABBINATO AD UNA POMPA DI CALORE ARIA/ACQUA PER RISCALDAMENTO/RAFFRESCAMENTO E ACS “SOLUZIONE CHIAVI IN MANO” ..................................................................................................................... 83 51. Impianto fotovoltaico da 3 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento/raffrescamento e ACS "Soluzione Chiavi in Mano" .................................................................................................................................. 84 52. Impianto fotovoltaico da 4 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento/raffrescamento e ACS "Soluzione Chiavi in Mano" .................................................................................................................................. 85 53. Impianto fotovoltaico da 5 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento/raffrescamento e ACS "Soluzione Chiavi in Mano" .................................................................................................................................. 86


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 54. Impianto fotovoltaico da 6 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento/raffrescamento e ACS "Soluzione Chiavi in Mano" .................................................................................................................................. 87 55. Impianto fotovoltaico da 7 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento/raffrescamento e ACS "Soluzione Chiavi in Mano" .................................................................................................................................. 88 56. Impianto fotovoltaico da 8 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento/raffrescamento e ACS "Soluzione Chiavi in Mano" .................................................................................................................................. 89 57. Impianto fotovoltaico da 10 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento/raffrescamento e ACS "Soluzione Chiavi in Mano" .................................................................................................................................. 90 IMPIANTO FOTOVOLTAICO “GRID CONNECTED” CONNESSO ALLA RETE IN AUTOCONSUMO ABBINATO AD UNA POMPA DI CALORE ARIA/ACQUA PER RISCALDAMENTO/RAFFRESCAMENTO E ACS “SOLUZIONE A RATE SENZA ANTICIPO”.......................................................................................................... 91 58. Impianto fotovoltaico da 3 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento/raffrescamento e ACS "Soluzione a rate senza anticipo" ......................................................................................................................... 92 59. Impianto fotovoltaico da 4 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento/raffrescamento e ACS "Soluzione a rate senza anticipo" ......................................................................................................................... 93 60. Impianto fotovoltaico da 5 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS "Soluzione a rate senza anticipo" .................................................................................................................................................................................... 94 61. Impianto fotovoltaico da 6 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento/raffrescamento e ACS "Soluzione a rate senza anticipo" ......................................................................................................................... 95 62. Impianto fotovoltaico da 7 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento/raffrescamento e ACS "Soluzione a rate senza anticipo" ......................................................................................................................... 96 63. Impianto fotovoltaico da 8 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento/raffrescamento e ACS "Soluzione a rate senza anticipo" ......................................................................................................................... 97 64. Impianto fotovoltaico da 10 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento/raffrescamento e ACS "Soluzione a rate senza anticipo" ......................................................................................................................... 98 IMPIANTO FOTOVOLTAICO “GRID CONNECTED” CONNESSO ALLA RETE IN AUTOCONSUMO ABBINATO AD UNA POMPA DI CALORE ARIA/ACQUA PER RISCALDAMENTO E ACS CON SISTEMA SOLARE TERMICO “SOLUZIONE CHIAVI IN MANO” ................................................................................................. 99 65. Impianto fotovoltaico da 3 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS con Sistema Solare termico "Soluzione Chiavi in Mano" ...................................................................................................................................................... 100 66. Impianto fotovoltaico da 4 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS con Sistema Solare termico "Soluzione Chiavi in Mano" ...................................................................................................................................................... 101 67. Impianto fotovoltaico da 5 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS con Sistema Solare termico "Soluzione Chiavi in Mano" ...................................................................................................................................................... 102 68. Impianto fotovoltaico da 6 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS con Sistema Solare termico "Soluzione Chiavi in Mano" ...................................................................................................................................................... 103 69. Impianto fotovoltaico da 7 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS con Sistema Solare termico "Soluzione Chiavi in Mano" ...................................................................................................................................................... 104 70. Impianto fotovoltaico da 8 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS con Sistema Solare termico "Soluzione Chiavi in Mano" ...................................................................................................................................................... 105 71. Impianto fotovoltaico da 10 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS con Sistema Solare termico "Soluzione Chiavi in Mano" ...................................................................................................................................................... 106 IMPIANTO FOTOVOLTAICO “GRID CONNECTED” CONNESSO ALLA RETE IN AUTOCONSUMO ABBINATO AD UNA POMPA DI CALORE ARIA/ACQUA PER RISCALDAMENTO E ACS CON SISTEMA SOLARE TERMICO “SOLUZIONE A RATE SENZA ANTICIPO” ................................................................................... 107 72. Impianto fotovoltaico da 3 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS con Sistema Solare termico "Soluzione a rate senza anticipo" ............................................................................................................................................. 108 73. Impianto fotovoltaico da 4 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS con Sistema Solare termico "Soluzione a rate senza anticipo" ............................................................................................................................................. 109 74. Impianto fotovoltaico da 5 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS con Sistema Solare termico "Soluzione a rate senza anticipo" ............................................................................................................................................. 110 75. Impianto fotovoltaico da 6 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS con Sistema Solare termico "Soluzione a rate senza anticipo" ............................................................................................................................................. 111 76. Impianto fotovoltaico da 7 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS con Sistema Solare termico "Soluzione a rate senza anticipo" ............................................................................................................................................. 112


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 77. Impianto fotovoltaico da 8 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS con Sistema Solare termico "Soluzione a rate senza anticipo" ............................................................................................................................................. 113 78. Impianto fotovoltaico da 10 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS con Sistema Solare termico "Soluzione a rate senza anticipo" ............................................................................................................................................. 114 IMPIANTO FOTOVOLTAICO “GRID CONNECTED” CONNESSO ALLA RETE IN AUTOCONSUMO ABBINATO AD UN SISTEMA DI RISCALDAMENTO IBRIDO CON POMPA DI CALORE ARIA/ACQUA E CALDAIA A CONDENSAZIONE “SOLUZIONE CHIAVI IN MANO”.................................................................................... 115 79. Impianto fotovoltaico da 4 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad un sistema di riscaldamento ibrido completo con Pompa di Calore ARIA/ACQUA e Caldaia a Condensazione "Soluzione Chiavi in Mano" ............................................................................................................... 116 80. Impianto fotovoltaico da 5 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad un sistema di riscaldamento ibrido completo con Pompa di Calore ARIA/ACQUA e Caldaia a Condensazione "Soluzione Chiavi in Mano" ............................................................................................................... 117 81. Impianto fotovoltaico da 6 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad un sistema di riscaldamento ibrido completo con Pompa di Calore ARIA/ACQUA e Caldaia a Condensazione "Soluzione Chiavi in Mano" ............................................................................................................... 118 82. Impianto fotovoltaico da 7 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad un sistema di riscaldamento ibrido completo con Pompa di Calore ARIA/ACQUA e Caldaia a Condensazione "Soluzione Chiavi in Mano" ............................................................................................................... 119 83. Impianto fotovoltaico da 8 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad un sistema di riscaldamento ibrido completo con Pompa di Calore ARIA/ACQUA e Caldaia a Condensazione "Soluzione Chiavi in Mano" ............................................................................................................... 120 84. Impianto fotovoltaico da 10 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad un sistema di riscaldamento ibrido completo con Pompa di Calore ARIA/ACQUA e Caldaia a Condensazione "Soluzione Chiavi in Mano" ............................................................................................................... 121 IMPIANTO FOTOVOLTAICO “GRID CONNECTED” CONNESSO ALLA RETE IN AUTOCONSUMO ABBINATO AD UN SISTEMA DI RISCALDAMENTO IBRIDO CON POMPA DI CALORE ARIA/ACQUA E CALDAIA A CONDENSAZIONE “SOLUZIONE A RATE SENZA ANTICIPO” ........................................................................ 123 85. Impianto fotovoltaico da 4 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad un sistema di riscaldamento ibrido completo con Pompa di Calore ARIA/ACQUA e Caldaia a Condensazione "Soluzione a rate senza anticipo" ...................................................................................................... 124 86. Impianto fotovoltaico da 5 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad un sistema di riscaldamento ibrido completo con Pompa di Calore ARIA/ACQUA e Caldaia a Condensazione "Soluzione a rate senza anticipo" ...................................................................................................... 125 87. Impianto fotovoltaico da 6 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad un sistema di riscaldamento ibrido completo con Pompa di Calore ARIA/ACQUA e Caldaia a Condensazione "Soluzione a rate senza anticipo" ...................................................................................................... 126 88. Impianto fotovoltaico da 7 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad un sistema di riscaldamento ibrido completo con Pompa di Calore ARIA/ACQUA e Caldaia a Condensazione "Soluzione a rate senza anticipo" ...................................................................................................... 127 89. Impianto fotovoltaico da 8 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad un sistema di riscaldamento ibrido completo con Pompa di Calore ARIA/ACQUA e Caldaia a Condensazione "Soluzione a rate senza anticipo" ...................................................................................................... 128 90. Impianto fotovoltaico da 10 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad un sistema di riscaldamento ibrido completo con Pompa di Calore ARIA/ACQUA e Caldaia a Condensazione "Soluzione a rate senza anticipo" ...................................................................................................... 129 IMPIANTO FOTOVOLTAICO “GRID CONNECTED” CONNESSO ALLA RETE IN AUTOCONSUMO ABBINATO AD UNA STAZIONE DI RICARICA RWE PER AUTO ELETTRICHE “SOLUZIONE CHIAVI IN MANO” ...................................................................................................................................................................... 131 91. Impianto fotovoltaico da 3 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una stazione di ricarica RWE per auto elettriche "Soluzione Chiavi in Mano"........................................................................................................................................................................................................................ 132 92. Impianto fotovoltaico da 4 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una stazione di ricarica RWE per auto elettriche "Soluzione Chiavi in Mano"........................................................................................................................................................................................................................ 133 93. Impianto fotovoltaico da 5 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una stazione di ricarica RWE per auto elettriche "Soluzione Chiavi in Mano"........................................................................................................................................................................................................................ 134 94. Impianto fotovoltaico da 6 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una stazione di ricarica RWE per auto elettriche "Soluzione Chiavi in Mano"........................................................................................................................................................................................................................ 135 95. Impianto fotovoltaico da 7 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una stazione di ricarica RWE per auto elettriche "Soluzione Chiavi in Mano"........................................................................................................................................................................................................................ 136 96. Impianto fotovoltaico da 8 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una stazione di ricarica RWE per auto elettriche "Soluzione Chiavi in Mano"........................................................................................................................................................................................................................ 137 97. Impianto fotovoltaico da 10 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una stazione di ricarica RWE per auto elettriche "Soluzione Chiavi in Mano" ............................................................................................................................................................................................................. 138 IMPIANTO FOTOVOLTAICO “GRID CONNECTED” CONNESSO ALLA RETE IN AUTOCONSUMO ABBINATO AD UNA STAZIONE DI RICARICA RWE PER AUTO ELETTRICHE “SOLUZIONE A RATE SENZA ANTICIPO” .......................................................................................................................................................... 139 98. Impianto fotovoltaico da 3 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una stazione di ricarica RWE per auto elettriche "Soluzione a rate senza anticipo" .............................................................................................................................................................................................................. 140


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 99. Impianto fotovoltaico da 4 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una stazione di ricarica RWE per auto elettriche "Soluzione a rate senza anticipo" .............................................................................................................................................................................................................. 141 100. Impianto fotovoltaico da 5 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una stazione di ricarica RWE per auto elettriche "Soluzione a rate senza anticipo" ....................................................................................................................................................................................................... 142 101. Impianto fotovoltaico da 6 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una stazione di ricarica RWE per auto elettriche "Soluzione a rate senza anticipo" ....................................................................................................................................................................................................... 143 102. Impianto fotovoltaico da 7 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una stazione di ricarica RWE per auto elettriche "Soluzione a rate senza anticipo" ....................................................................................................................................................................................................... 144 103. Impianto fotovoltaico da 8 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una stazione di ricarica RWE per auto elettriche "Soluzione a rate senza anticipo" ....................................................................................................................................................................................................... 145 104. Impianto fotovoltaico da 10 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una stazione di ricarica RWE per auto elettriche "Soluzione a rate senza anticipo" ....................................................................................................................................................................................................... 146 SISTEMA DI MONITORAGGIO DELL’IMPIANTO FOTOVOLTAICO PER L’AUTOCONSUMO .................................................................................................... 147 105. Sistema di monitoraggio dell’impianto fotovoltaico MONOFASE per l’autoconsumo MCEE Solar - Ecodhome .................................................... 148 106. Sistema di monitoraggio dell’impianto fotovoltaico TRIFASE per l’autoconsumo MCEE Solar - Ecodhome .......................................................... 149 IMPIANTO FOTOVOLTAICO “GRID CONNECTED” CONNESSO ALLA RETE IN AUTOCONSUMO E SISTEMA DI ACCUMULO PER AUTONOMIA ELETTRICA ANCHE IN CASO DI GUASTO SULLA RETE “SOLUZIONE CHIAVI IN MANO”.......................................................................................................................... 151 107. Impianto fotovoltaico da 3 kW connesso alla rete per autoconsumo e sistema di accumulo per autonomia elettrica anche in caso di guasto sulla rete "Soluzione Chiavi in Mano” .................................................................................................................................................................................... 152 108. Impianto fotovoltaico da 4 kW connesso alla rete per autoconsumo e sistema di accumulo per autonomia elettrica anche in caso di guasto sulla rete "Soluzione Chiavi in Mano” .................................................................................................................................................................................... 154 109. Impianto fotovoltaico da 5 kW connesso alla rete per autoconsumo e sistema di accumulo per autonomia elettrica anche in caso di guasto sulla rete "Soluzione Chiavi in Mano” .................................................................................................................................................................................... 156 ILLUMINAZIONE LED ...................................................................................................................................................................................................... LED - 1 A. LAMPADA LED TUBO SINGOLO – BEAM SINGLE 1500 .......................................................................................................................................... LED - 2 B. LAMPADA LED DOPPIO TUBO – BEAM BOUBLE 1500........................................................................................................................................... LED - 3 C. LAMPADA LED A SOSPENSIONE – CEILLED SINGLE 1500 ...................................................................................................................................... LED - 4 D. LAMPADA LED A SOSPENSIONE – CEILLED DOUBLE 1500 .................................................................................................................................... LED - 5 E. LAMPADA LED AD INCASSO – DOWNLED ROUND ................................................................................................................................................ LED - 6 F. LAMPADA LED AD INCASSO – DOWNLED ROUND MAXI ....................................................................................................................................... LED - 7 G. LAMPADA LED AD INCASSO – DOWNLED SQUARE .............................................................................................................................................. LED - 8 H. LAMPADA LED AD INCASSO - SHOP...................................................................................................................................................................... LED - 9 I. PROIETTORE LED PER VETRINE E NEGOZI – FLOOD MINI (36W) .......................................................................................................................... LED - 10 L. PROIETTORE LED PER VETRINE E NEGOZI – FLOOD (58W) .................................................................................................................................. LED - 11 M. PLAFONIERA LED DA INCASSO A LUCE DIFFUSA – TILE D (42W)........................................................................................................................ LED - 12 N. PROIETTORE LED INDUSTRIALE -HIGHBAY LED (89W)........................................................................................................................................ LED - 13 O. PROIETTORE LED INDUSTRIALE -HIGHBAY LED (123W)...................................................................................................................................... LED - 14 P. PROIETTORE LED INDUSTRIALE -HIGHBAY LED ADJUSTABLE (89W) ................................................................................................................... LED - 15 Q. PROIETTORE LED INDUSTRIALE -HIGHBAY LED ADJUSTABLE (123W)................................................................................................................. LED - 16 R. PROIETTORE LED INDUSTRIALE -HIGHBAY LED PENDANT (89W)........................................................................................................................ LED - 17 S. LAMPADA LED PER AMBIENTI CHIMICI/ALIMENTARI - CHEMICAL...................................................................................................................... LED - 18


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

SISTEMA SOLARE TERMICO PER ACQUA CALDA SANITARIA ED INTEGRAZIONE AL RISCALDAMENTO

Collettori solari sottovuoto

-1-


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 1. Sistema Solare Termico a circolazione accumulo da 300 litri – FAMILY 300 KLOBEN

forzata

per

ACS

con

Sistema a circolazione forzata Kloben mod. FAMILY 300, per la produzione di a.c.s. con collettore solare ed accumulo separati. Composto da circuito solare completo di collettore, gruppo pompe e sicurezza. Il sistema è provvisto di una stazione solare Low Flow pre-installata sul mantello del bollitore e di controllore solare STDC che attiva la pompa di circolazione e gestisce le temperature del collettore solare e dell'accumulo. Il serbatoio verticale ha integrato lo scambiatore di calore (serpentina) del circuito solare. Prodotto

Descrizione

Quantità

Collettore solare Kloben SKY PRO 18 CPC 58 completo di KIT RACCORDO SOLARE A SFIATO MANUALE costituito da una serie di tubi in vetro borosilicato a doppia intercapedine, saldati all'estremità, al cui interno è provocato il vuoto. CARATTERISTICHE TECNICHE: Numero di tubi: 18; Diametro esterno tubi sottovuoto: 77 mm Rendimento (n0a): 0,718; Coefficiente di perdita termica (1a):1,051; Coefficiente di perdita termica (2a): 0,004; Pressione massima d'esercizio: 6,0 bar; Portata ottimale: 1 l/min m²; Contenuto di liquido: 2,64 l; Peso a vuoto: 77 Kg; Superficie lorda: 3,85 m²; Superficie di apertura: 3,43 m². Superficie di assorbimento: 4,65 m² DIMENSIONI Larghezza: 2002 mm; Altezza: 116 mm; Lunghezza: 1927 mm. CERTIFICAZIONI: Collettore solare certificato conformemente alle normative EN 12975-1:2006 e EN 12975-2:2006 secondo schema normativo europeo Solar Keymark.

1

ACCUMULO 300 LITRI 2 SERPENTINE COMPLETO DI STAZIONE SOLARE MONOTUBO E CENTRALINA STDC PREASSEMBLATE Bollitore; acciaio al carbonio S 235 JR Capacità; 300 l Isolamento: realizzato in poliuretano rigido ad alta densità applicato per schiumatura diretta Vetrificazione (DIN 4753.3); a due mani Spessore isolamento; 45 mm Coefficiente di conducibilità termica (a 25°C); 0,023 W/mK Densità; 40 kg/m3 Contenuto di celle chiuse; > 92% Peso; 105 Kg Pressione max esercizio; 6 bar Pressione prova idraulica; 9 bar Temperatura max esercizio; 95 °C SCAMBIATORE SUPERIORE Superficie; 1,0 m² Capacità; 6,6 lt Potenza: 25 kW SCAMBIATORE INFERIORE Superficie; 1 m² Capacità: 6,6 lt Potenza: 25 kW DIMENSIONI Altezza massima con isolamento; 1700 mm Diametro esterno compreso isolamento; 590 mm Kit di fissaggio su tetto inclinato di collettori solari della serie SKY PRO con tubi di lunghezza 1800 mm, composto da 2 estrusi di alluminio 140 mm, 2 strisce multiforo in acciao inox da 60 cm, 2 viti M8x20, 2 dadi M8x20, 4 rondelle. Con questo kit si fissa un solo lato (destro o sinistro) del collettore solare. Occorrono n°2 kit per collettore solare.

1

Kit tubazione in rame per predisposizione del circuito dell’impianto solare secondo il D.Lgs 192 e s.m.i. Diametro ɸ15 rotolo da 15 m

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

2

1

L’INSTALLAZIONE dell’impianto SOLARE comprende: - la posa della struttura di fissaggio sulla copertura esistente; - la posa dei collettori solari; - realizzazione dei collegamenti idraulici collettore solare – bollitore – ACS; - realizzazione del collegamento elettrico elettrici Centralina idraulica - dichiarazione di conformità 37/08. I servizi di PROGETTAZIONE comprendono: - Predisposizione della comunicazione preventiva (C.I.L.) al Comune interessato - Pratica Enea per l’ottenimento della detrazione fiscale

GARANZIA I sistemi FAMILY sono indicati* per soddisfare l’esigenza di acqua calda sanitaria per persona come segue:

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

ZONA NORD CENTRO

FAMILY 300 2-3 3-4

FAMILY 500 3-5 3-5

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio ben isolato con esposizione dei collettori solari 0° sud, inclinazione di falda 45° e tubazioni di mandata perfettamente raccordate e isolate.

-2-


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 2. Sistema Solare Termico a circolazione accumulo da 500 litri – FAMILY 500 KLOBEN

forzata

per

ACS

con

Sistema a circolazione forzata Kloben mod. FAMILY 500, per la produzione di a.c.s. con collettore solare ed accumulo separati. Composto da circuito solare completo di collettore, gruppo pompe e sicurezza. Il sistema è provvisto di una stazione solare Low Flow pre-installata sul mantello del bollitore e di controllore solare STDC che attiva la pompa di circolazione e gestisce le temperature del collettore solare e dell'accumulo. Il serbatoio verticale ha integrato lo scambiatore di calore (serpentina) del circuito solare.

Prodotto

Descrizione Collettore solare Kloben SKY PRO 14 CPC 58 completo di KIT RACCORDO SOLARE A SFIATO MANUALE costituito da una serie di tubi in vetro borosilicato a doppia intercapedine, saldati all'estremità, al cui interno è provocato il vuoto. CARATTERISTICHE TECNICHE: Numero di tubi: 14; Diametro esterno tubi sottovuoto: 58 mm Rendimento (n0a): 0,718; Coefficiente di perdita termica (1a):1,051; Coefficiente di perdita termica (2a): 0,004; Pressione massima d'esercizio: 6,0 bar; Portata ottimale: 1 l/min m²; Contenuto di liquido: 2,06 l; Peso a vuoto: 60 Kg; Superficie lorda: 3,00 m²; Superficie di apertura: 2,66 m². Superficie di assorbimento: 3,62 m² DIMENSIONI Larghezza: 1562 mm; Altezza: 116 mm; Lunghezza: 1927 mm. CERTIFICAZIONI: Collettore solare certificato conformemente alle normative EN 12975-1:2006 e EN 12975-2:2006 secondo schema normativo europeo Solar Keymark. ACCUMULO 500 LITRI 2 SERPENTINE COMPLETO DI STAZIONE SOLARE MONOTUBO E CENTRALINA STDC PREASSEMBLATE Bollitore; acciaio al carbonio S 235 JR Capacità; 500 l Isolamento: realizzato in poliuretano rigido ad alta densità applicato per schiumatura diretta Vetrificazione (DIN 4753.3); a due mani Spessore isolamento; 45 mm Coefficiente di conducibilità termica (a 25°C); 0,023 W/mK Densità; 40 kg/m3 Contenuto di celle chiuse; > 92% Peso; 180 Kg Pressione max esercizio; 6 bar Pressione prova idraulica; 9 bar Temperatura max esercizio; 95 °C SCAMBIATORE SUPERIORE Superficie; 1,3 m² Capacità; 9,2 lt Potenza: 31,5 kW SCAMBIATORE INFERIORE Superficie; 1,4 m² Capacità: 10,0 lt Potenza: 34 kW DIMENSIONI Altezza massima con isolamento; 1685 mm Diametro esterno compreso isolamento; 740 mm Kit di fissaggio su tetto inclinato di collettori solari della serie SKY PRO con tubi di lunghezza 1800 mm, composto da 2 estrusi di alluminio 140 mm, 2 strisce multiforo in acciao inox da 60 cm, 2 viti M8x20, 2 dadi M8x20, 4 rondelle. Con questo kit si fissa un solo lato (destro o sinistro) del collettore solare. Occorrono n°2 kit per collettore solare. Kit tubazione in rame per predisposizione del circuito dell’impianto solare secondo il D.Lgs 192 e s.m.i. Diametro ɸ15 rotolo da 15 m

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Quantità 2

1

4

1

L’INSTALLAZIONE dell’impianto SOLARE comprende: - la posa della struttura di fissaggio sulla copertura esistente; - la posa dei collettori solari; - realizzazione dei collegamenti idraulici collettore solare – bollitore – ACS; - realizzazione del collegamento elettrico elettrici Centralina idraulica - dichiarazione di conformità 37/08. I servizi di PROGETTAZIONE comprendono: - Predisposizione della comunicazione preventiva (C.I.L.) al Comune interessato - Pratica Enea per l’ottenimento della detrazione fiscale

GARANZIA I sistemi FAMILY sono indicati* per soddisfare l’esigenza di acqua calda sanitaria per persona come segue:

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

ZONA NORD CENTRO

FAMILY 300 2-3 3-4

FAMILY 500 3-5 3-5

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio ben isolato con esposizione dei collettori solari 0° sud, inclinazione di falda 45° e tubazioni di mandata perfettamente raccordate e isolate.

-3-


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

Sistema a circolazione forzata FAMILY KLOBEN

SCHEMA IDRAULICO

-4-


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 3. Sistema Solare Termico a circolazione forzata per integrazione al riscaldamento con accumulo da 1000 TOTALENERGY NRG PRO 1000 KLOBEN

ACS litri

e –

Il Totalenergy NRG PRO è un sistema solare integrato completamente nuovo, progettato per la produzione di acqua calda sanitaria ACS e per l'integrazione al riscaldamento. E' composto da un bollitore puffer Speicher in acciaio dotato di stratificatore per l'ottimizzazione delle diverse temperature all'interno dell'accumulo e doppio scambiatore solare a serpentina in grado di garantire elevate prestazioni di scambio termico. Lo scambiatore nella parte bassa riesce a sfruttare al meglio l'apporto dato dall'energia solare. Questo è stato progettato con un sistema a doppia spirale concentrica per ottimizzare lo scambio termico e i volumi all'interno del bollitore.

Prodotto

Descrizione Collettore solare Kloben SKY PRO 18 CPC 58 completo di KIT RACCORDO SOLARE A SFIATO MANUALE costituito da una serie di tubi in vetro borosilicato a doppia intercapedine, saldati all'estremità, al cui interno è provocato il vuoto. CARATTERISTICHE TECNICHE: Numero di tubi: 18; Diametro esterno tubi sottovuoto: 77 mm Rendimento (n0a): 0,718; Coefficiente di perdita termica (1a):1,051; Coefficiente di perdita termica (2a): 0,004; Pressione massima d'esercizio: 6,0 bar; Portata ottimale: 1 l/min m²; Contenuto di liquido: 2,64 l; Peso a vuoto: 77 Kg; Superficie lorda: 3,85 m²; Superficie di apertura: 3,43 m². Superficie di assorbimento: 4,65 m² DIMENSIONI Larghezza: 2002 mm; Altezza: 116 mm; Lunghezza: 1927 mm. CERTIFICAZIONI: Collettore solare certificato conformemente alle normative EN 12975-1:2006 e EN 129752:2006 secondo schema normativo europeo Solar Keymark. ACCUMULO COMBINATO NRG PRO 1000 Bollitore progettato per la produzione di acqua calda sanitaria ACS e per l'integrazione al riscaldamento, completo di stazione solare bitubo con degasatore ed hydropack per la produzione di acqua calda sanitaria, entrambi chiusi in un termoformato completo di isolamento. Bollitore; acciaio St 37.2 Capacità; 1000 l Isolamento: realizzato in poliuretano rigido ad alta densità direttamente applicato al serbatoio in stampo (esente da CFC e HCFC) Coefficiente di conducibilità termica (a 25°C); 0,023 W/mK Densità; 40 kg/m3 Contenuto di celle chiuse; > 92% Pressione max esercizio; 6 bar Temperatura max esercizio; 95 °C SCAMBIATORE SUPERIORE Superficie: 1,8 m² Capacità: 11,6 l Potenza: 51 Kw SCAMBIATORE INFERIORE Superficie: 3,5 m² Capacità: 22,7 l Potenza: 100 kW DIMENSIONI Altezza massima con isolamento; 2064 mm Diametro esterno compreso isolamento; 880 mm - n°1 MODULO HYDROPACK Il modulo Hydropack è progettato specificamente per la produzione di acqua calda sanitaria, in base al principio dello scambio diretto. Kit di fissaggio su tetto inclinato di collettori solari della serie SKY PRO. Composto da 1 sostegno da 1610x360 mm, 2 piastre di fissaggio da 150x50 mm e 8 tappi a pressione.

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Quantità 4

1

5

L’INSTALLAZIONE dell’impianto SOLARE comprende: - la posa della struttura di fissaggio sulla copertura esistente; - la posa dei collettori solari; - realizzazione dei collegamenti idraulici collettore solare – bollitore – ACS; - realizzazione del collegamento elettrico elettrici Centralina idraulica - dichiarazione di conformità 37/08. I servizi di PROGETTAZIONE comprendono: - Predisposizione della comunicazione preventiva (C.I.L.) al Comune interessato - Pratica Enea per l’ottenimento della detrazione fiscale

GARANZIA I sistemi NRG PRO sono indicati* per soddisfare l’esigenza di integrazione energetica negli impianti radianti a bassa temperatura come segue:

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

ZONA NORD CENTRO

m2 di impianto a pavimento radiante per m2 solare 10-12 m2 12-15 m2

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio ben isolato con esposizione dei collettori solari 0° sud, inclinazione di falda 45° e tubazioni di mandata perfettamente raccordate e isolate.

-5-


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

Sistema solare a circolazione forzata NRG PRO KLOBEN da 12,88 m2 per la produzione rapida di acqua calda sanitaria e l’integrazione d’impianti radianti a bassa temperatura. SCHEMA IDRAULICO CON CALDAIA

SCHEMA IDRAULICO CON CALDAIA E TERMOCAMINO

-6-


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

CLIMEBUDDY - SISTEMA DOMOTICO PER LA TERMOREGOLAZIONE MULTIZONA WIRELESS

-7-


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 4. ClimeBuddy sistema domotico per la termoregolazione multizona senza fili (wireless) ideale per n. 5 stanze CLIMEbuddy è un sistema base di termoregolazione multi-zone Wireless che gestisce la temperatura di massimo 8 zone, semplicemente tramite attuatori motorizzati installati sulle valvole termostatiche e sensori temperatura.

N. 1 Centralina di controllo MZC per impianti di riscaldamento basata su comunicazione Wireless

n. 5 Attuatori Wireless per valvole termostatizzabili

n.5 sensori di temperatura con cella fotovoltaica

INSTALLAZIONE

1.

2. 3. 4. 5. 6. 7. 8.

L’INSTALLAZIONE del sistema comprende: - collegamento elettrico della centralina MZC; - la posa in opera degli attuatori Wireless; - programmazione della centralina MZC.

CARATTERISTICHE TECNICHE CLIMEbuddy è un sistema base di termoregolazione multi-zone, che gestisce la temperatura di ogni locale in cui è installato, semplicemente seguendo una pianificazione per intervalli di tempo, durante ognuno dei quali è possibile impostare una temperatura diversa. In pratica è come avere un termostato in ogni locale, programmabile secondo le esigenze personali. Sensori senza fili (wireless) e senza batterie Multi-zona: regola la temperatura di ogni locale Funzione crono: pianifica la temperatura per intervalli di tempo (per ognuno è possibile impostare una temperatura diversa) Facile da installare e da usare Specifico per appartamenti con caldaie centralizzate Si installa sui radiatori (cd. termosifoni) Necessita della valvola termostatizzabile sui radiatori -8-


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

-9-


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

- 10 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

IMPIANTO FOTOVOLTAICO “GRID CONNECTED” CONNESSO ALLA RETE IN AUTOCONSUMO “SOLUZIONE CHIAVI IN MANO” PRODOTTI MADE IN EUROPE

Moduli fotovoltaici

Inverter

Inverter

Strutture

- 11 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 5. Impianto fotovoltaico da 2 kW connesso alla rete per autoconsumo "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto

Descrizione Vipiemme Solar VPMS1-250 Produttore: Vipiemme Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp Tolleranza su Pmpp (STC): -0/+3% Certificazioni IEC: 61215/2, 61730/2 Factory inspetion EU: Si Certificazioni produttore: ISO 9001 Altri certificati: garanzia sul prodotto 10 anni, sulla potenza -10% a 10 anni,- 20% a 25 anni. Connettori: MC4 Dimensioni mm (l x a x p): 1653 x 997 x 40 Peso (kg): 22 PowerOne UNO-2.0-I-OUTD Produttore: PowerOne Spa Tipo uscita AC: monofase Pac max: 2000 W Conversione: con trasformatore Mppt: 2 Range: 170…470 V Certificazione: CEI 0-21/A70 Factory inspetion EU: Si Grado di protezione: IP65 Efficienza EU: 95% Dimensioni mm (l x a x p): 518 x 367 x 161 Peso (kg): 17 Modello: DAC30 Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete - 3 kW AC N° ingressi:1, polo positivo - 1, polo negativo N° sezionamenti:1, automatico 2p - 16 A 1000Vcc Protezione SPD: scaricatori di sovratensione N°ingressi:1 inverter monofase N°sezionamenti: 1,automatico 2p, 6 kA curva C, 20 A 230V AC SPD: Include differenziale 300mA, classe A Grado IP: 65,centralino in poliuretano con porta

Quantità

8

1

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 2.400 kWh CUNEESE 1.250 2.500 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

- 12 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

Prodotto INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

GARANZIA

Descrizione L’INSTALLAZIONE dell’impianto fotovoltaico comprende: la posa della struttura di fissaggio sulla copertura esistente; la posa dei moduli fotovoltaici; la posa dei quadri elettrici e dell’inverter; realizzazione dei collegamenti elettrici moduli – inverter - quadri elettrici DC e AC; dichiarazione di conformità 37/08. I servizi di PROGETTAZIONE comprendono: Progetto Preliminare e richiesta di preventivo per la connessione dell’impianto di produzione alla rete BT presso Enel Distribuzione S.p.A. (Resta escluso il contributo da versare per l'ottenimento del preventivo da parte di ENEL); Predisposizione della comunicazione preventiva (C.I.L.) al Comune interessato; Documentazione progettuale per il “Fine Lavori” necessaria per il collegamento dell’impianto alla rete elettrica e l’installazione dei contatori per l’energia scambiata; Produzione della documentazione finale di entrata in esercizio da inviare al GSE per la richiesta della convenzione Scambio sul Posto. Modulo fotovoltaico VIPIEMME SOLAR Policristallino MADE IN ITALY Garanzia di prodotto: 10 anni da difetti di fabbricazione Garanzia sulle prestazioni: 90% Pmax/10 anni; 80% Pmax/25 anni Inverter POWER-ONE SPA monofase MADE IN ITALY Garanzia di prodotto: 5 anni da difetti di fabbricazione

SCHEMA ELETTRICO

- 13 -

Quantità


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 6. Impianto fotovoltaico da 3 kW connesso alla rete per autoconsumo "Soluzione Chiavi in Mano” Prodotto

Descrizione Vipiemme Solar VPMS1-250 Produttore: Vipiemme Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp Tolleranza su Pmpp (STC): -0/+3% Certificazioni IEC: 61215/2, 61730/2 Factory inspetion EU: Si Certificazioni produttore: ISO 9001 Altri certificati: garanzia sul prodotto 10 anni, sulla potenza -10% a 10 anni,- 20% a 25 anni. Connettori: MC4 Dimensioni mm (l x a x p): 1653 x 997 x 40 Peso (kg): 22 PowerOne PVI-3.0-TL-OUTD Produttore: PowerOne Spa Tipo uscita AC: monofase Pac max: 3000 W Conversione: senza trasformatore Mppt: 2 Range: 160…530 V Certificazione: CEI 0-21/A70 Factory inspetion EU: Si Grado di protezione: IP65 Efficienza EU: 96% Dimensioni mm (l x a x p): 617 x 325 x 222 Peso (kg): 17,5 Modello: DAC30 Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete - 3 kW AC N° ingressi:1, polo positivo - 1, polo negativo N° sezionamenti:1, automatico 2p - 16 A 1000Vcc Protezione SPD: scaricatori di sovratensione N°ingressi:1 inverter monofase N°sezionamenti: 1,automatico 2p, 6 kA curva C, 20 A 230V AC SPD: Include differenziale 300mA, classe A Grado IP: 65,centralino in poliuretano con porta

Quantità

12

1

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 3.600 kWh CUNEESE 1.250 3.750 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

- 14 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

Prodotto INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

GARANZIA

Descrizione L’INSTALLAZIONE dell’impianto fotovoltaico comprende: la posa della struttura di fissaggio sulla copertura esistente; la posa dei moduli fotovoltaici; la posa dei quadri elettrici e dell’inverter; realizzazione dei collegamenti elettrici moduli – inverter - quadri elettrici DC e AC; dichiarazione di conformità 37/08. I servizi di PROGETTAZIONE comprendono: Progetto Preliminare e richiesta di preventivo per la connessione dell’impianto di produzione alla rete BT presso Enel Distribuzione S.p.A. (Resta escluso il contributo da versare per l'ottenimento del preventivo da parte di ENEL); Predisposizione della comunicazione preventiva (C.I.L.) al Comune interessato; Documentazione progettuale per il “Fine Lavori” necessaria per il collegamento dell’impianto alla rete elettrica e l’installazione dei contatori per l’energia scambiata; Produzione della documentazione finale di entrata in esercizio da inviare al GSE per la richiesta della convenzione Scambio sul Posto. Modulo fotovoltaico VIPIEMME SOLAR Policristallino MADE IN ITALY Garanzia di prodotto: 10 anni da difetti di fabbricazione Garanzia sulle prestazioni: 90% Pmax/10 anni; 80% Pmax/25 anni Inverter POWER-ONE SPA monofase MADE IN ITALY Garanzia di prodotto: 5 anni da difetti di fabbricazione

SCHEMA ELETTRICO

- 15 -

Quantità


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 7. Impianto fotovoltaico da 4 kW connesso alla rete per autoconsumo "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto

Descrizione Vipiemme Solar VPMS1-250 Produttore: Vipiemme Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp Tolleranza su Pmpp (STC): -0/+3% Certificazioni IEC: 61215/2, 61730/2 Factory inspetion EU: Si Certificazioni produttore: ISO 9001 Altri certificati: garanzia sul prodotto 10 anni, sulla potenza -10% a 10 anni,- 20% a 25 anni. Connettori: MC4 Dimensioni mm (l x a x p): 1653 x 997 x 40 Peso (kg): 22 PowerOne PVI-4.2-TL-OUTD Produttore: PowerOne Spa Tipo uscita AC: monofase Pac max: 4200 W Conversione: senza trasformatore Mppt: 2 Range: 140…530 V Certificazione: CEI 0-21/A70 Factory inspetion EU: Si Grado di protezione: IP65 Efficienza EU: 96% Dimensioni mm (l x a x p): 617 x 325 x 222 Peso (kg): 17,5 Modello: DAC45_2 Produttore: PV Line Italia srl Descriz.: Quadro di campo per due stringhe indipendenti Quadro interfaccia rete - 6 kW AC N° ingressi:2, polo positivo - 2, polo negativo N° sezionamenti DC: , sezionatore DC-21, 25A, 1000Vdc Protezione SPD: scaricatori di sovratensione N° ingressi AC: 1, 1f+n N° sezionamenti: 1,automatico 2p, 6 kA curva C - 25 A Protezione SPD:Scaricatori di sovratensione lato DC ed AC Protezione differenziale: differenziale 300 mA, classe A Grado IP: 65,centralino in poliuretano con porta

Quantità

16

1

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 4.800 kWh CUNEESE 1.250 5.000 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

- 16 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

Prodotto INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

GARANZIA

Descrizione L’INSTALLAZIONE dell’impianto fotovoltaico comprende: la posa della struttura di fissaggio sulla copertura esistente; la posa dei moduli fotovoltaici; la posa dei quadri elettrici e dell’inverter; realizzazione dei collegamenti elettrici moduli – inverter - quadri elettrici DC e AC; dichiarazione di conformità 37/08. I servizi di PROGETTAZIONE comprendono: Progetto Preliminare e richiesta di preventivo per la connessione dell’impianto di produzione alla rete BT presso Enel Distribuzione S.p.A. (Resta escluso il contributo da versare per l'ottenimento del preventivo da parte di ENEL); Predisposizione della comunicazione preventiva (C.I.L.) al Comune interessato; Documentazione progettuale per il “Fine Lavori” necessaria per il collegamento dell’impianto alla rete elettrica e l’installazione dei contatori per l’energia scambiata; Produzione della documentazione finale di entrata in esercizio da inviare al GSE per la richiesta della convenzione Scambio sul Posto. Modulo fotovoltaico VIPIEMME SOLAR Policristallino MADE IN ITALY Garanzia di prodotto: 10 anni da difetti di fabbricazione Garanzia sulle prestazioni: 90% Pmax/10 anni; 80% Pmax/25 anni Inverter POWER-ONE SPA monofase MADE IN ITALY Garanzia di prodotto: 5 anni da difetti di fabbricazione

SCHEMA ELETTRICO

- 17 -

Quantità


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 8. Impianto fotovoltaico da 5 kW connesso alla rete per autoconsumo "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto

Descrizione Vipiemme Solar VPMS1-250 Produttore: Vipiemme Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp Tolleranza su Pmpp (STC): -0/+3% Certificazioni IEC: 61215/2, 61730/2 Factory inspetion EU: Si Certificazioni produttore: ISO 9001 Altri certificati: garanzia sul prodotto 10 anni, sulla potenza -10% a 10 anni,- 20% a 25 anni. Connettori: MC4 Dimensioni mm (l x a x p): 1653 x 997 x 40 Peso (kg): 22 PowerOne PVI-5000-TL-OUTD Produttore: PowerOne Spa Tipo uscita AC: monofase Pac max: 5000 W Conversione: senza trasformatore Mppt: 2 Range: 150…530 V Certificazione: CEI 0-21/A70 Factory inspetion EU: Si Grado di protezione: IP65 Efficienza EU: 96% Dimensioni mm (l x a x p): 810 x 325 x 222 Peso (kg): 26 Modello: DAC60 Produttore: PV Line Italia srl Descriz.: Quadro di campo per due stringhe indipendenti Quadro interfaccia rete - 6 kW AC N° ingressi:2, polo positivo - 2, polo negativo N° sezionamenti DC: , sezionatore DC-21, 25A, 1000Vdc Protezione SPD: scaricatori di sovratensione N° ingressi AC: 1, 1f+n N° sezionamenti: 1,automatico 2p, 6 kA curva C - 32 A Protezione SPD:Scaricatori di sovratensione lato DC ed AC Protezione differenziale: differenziale 300 mA, classe A Grado IP: 65,centralino in poliuretano con porta

Quantità

20

1

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 6.000 kWh CUNEESE 1.250 6.250 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

- 18 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

Prodotto INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

GARANZIA

Descrizione L’INSTALLAZIONE dell’impianto fotovoltaico comprende: la posa della struttura di fissaggio sulla copertura esistente; la posa dei moduli fotovoltaici; la posa dei quadri elettrici e dell’inverter; realizzazione dei collegamenti elettrici moduli – inverter - quadri elettrici DC e AC; dichiarazione di conformità 37/08. I servizi di PROGETTAZIONE comprendono: Progetto Preliminare e richiesta di preventivo per la connessione dell’impianto di produzione alla rete BT presso Enel Distribuzione S.p.A. (Resta escluso il contributo da versare per l'ottenimento del preventivo da parte di ENEL); Predisposizione della comunicazione preventiva (C.I.L.) al Comune interessato; Documentazione progettuale per il “Fine Lavori” necessaria per il collegamento dell’impianto alla rete elettrica e l’installazione dei contatori per l’energia scambiata; Produzione della documentazione finale di entrata in esercizio da inviare al GSE per la richiesta della convenzione Scambio sul Posto. Modulo fotovoltaico VIPIEMME SOLAR Policristallino MADE IN ITALY Garanzia di prodotto: 10 anni da difetti di fabbricazione Garanzia sulle prestazioni: 90% Pmax/10 anni; 80% Pmax/25 anni Inverter POWER-ONE SPA monofase MADE IN ITALY Garanzia di prodotto: 5 anni da difetti di fabbricazione

SCHEMA ELETTRICO

- 19 -

Quantità


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 9. Impianto fotovoltaico da 6 kW connesso alla rete per autoconsumo "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto

Descrizione Vipiemme Solar VPMS1-250 Produttore: Vipiemme Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp Tolleranza su Pmpp (STC): -0/+3% Certificazioni IEC: 61215/2, 61730/2 Factory inspetion EU: Si Certificazioni produttore: ISO 9001 Altri certificati: garanzia sul prodotto 10 anni, sulla potenza -10% a 10 anni,- 20% a 25 anni. Connettori: MC4 Dimensioni mm (l x a x p): 1653 x 997 x 40 Peso (kg): 22 PowerOne PVI-6000-TL-OUTD Produttore: PowerOne Spa Tipo uscita AC: monofase Pac max: : 6000 W Conversione: senza trasformatore Mppt: 2 Range: 180…530 V Certificazione: CEI 0-21/A70 Factory inspetion EU: Si Grado di protezione: IP65 Efficienza EU: 96,4% Dimensioni mm (l x a x p): 810 x 325 x 222 Peso (kg): 26 Modello: DAC60 Produttore: PV Line Italia srl Descriz.: Quadro di campo per due stringhe indipendenti Quadro interfaccia rete - 6 kW AC N° ingressi:2, polo positivo - 2, polo negativo N° sezionamenti DC: , sezionatore DC-21, 25A, 1000Vdc Protezione SPD: scaricatori di sovratensione N° ingressi AC: 1, 1f+n N° sezionamenti: 1,automatico 2p, 6 kA curva C - 32 A Protezione SPD:Scaricatori di sovratensione lato DC ed AC Protezione differenziale: differenziale 300 mA, classe A Grado IP: 65,centralino in poliuretano con porta

Quantità

24

1

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 7.200 kWh CUNEESE 1.250 7.500 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

- 20 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

Prodotto INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

GARANZIA

Descrizione L’INSTALLAZIONE dell’impianto fotovoltaico comprende: la posa della struttura di fissaggio sulla copertura esistente; la posa dei moduli fotovoltaici; la posa dei quadri elettrici e dell’inverter; realizzazione dei collegamenti elettrici moduli – inverter - quadri elettrici DC e AC; dichiarazione di conformità 37/08. I servizi di PROGETTAZIONE comprendono: Progetto Preliminare e richiesta di preventivo per la connessione dell’impianto di produzione alla rete BT presso Enel Distribuzione S.p.A. (Resta escluso il contributo da versare per l'ottenimento del preventivo da parte di ENEL); Predisposizione della comunicazione preventiva (C.I.L.) al Comune interessato; Documentazione progettuale per il “Fine Lavori” necessaria per il collegamento dell’impianto alla rete elettrica e l’installazione dei contatori per l’energia scambiata; Produzione della documentazione finale di entrata in esercizio da inviare al GSE per la richiesta della convenzione Scambio sul Posto. Modulo fotovoltaico VIPIEMME SOLAR Policristallino MADE IN ITALY Garanzia di prodotto: 10 anni da difetti di fabbricazione Garanzia sulle prestazioni: 90% Pmax/10 anni; 80% Pmax/25 anni Inverter POWER-ONE SPA monofase MADE IN ITALY Garanzia di prodotto: 5 anni da difetti di fabbricazione

SCHEMA ELETTRICO

- 21 -

Quantità


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 10. Impianto fotovoltaico da 7 kW connesso alla rete per autoconsumo "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto

Descrizione Vipiemme Solar VPMS1-250 Produttore: Vipiemme Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp Tolleranza su Pmpp (STC): -0/+3% Certificazioni IEC: 61215/2, 61730/2 Factory inspetion EU: Si Certificazioni produttore: ISO 9001 Altri certificati: garanzia sul prodotto 10 anni, sulla potenza -10% a 10 anni,- 20% a 25 anni. Connettori: MC4 Dimensioni mm (l x a x p): 1653 x 997 x 40 Peso (kg): 22 KOSTAL Piko 7.0 Produttore: Kostal Solar Electric GmbH Tipo uscita AC: trifase Pac max: : 7000 W Conversione: senza trasformatore Mppt: 2 Range: 180…950 V Certificazione: CEI 0-21/A70 Factory inspetion EU: Si Grado di protezione: IP55 Efficienza EU: 96,3% Dimensioni mm (l x a x p): 520 x 230 x 450 Peso (kg): 33 Modello: HV-connect 2/2 Produttore: PV Line Italia srl Descriz.: Quadro di campo per due stringhe indipendenti N° ingressi:2, polo positivo - 2, polo negativo N° sezionamenti DC: , sezionatore DC-21, 25A, 1000Vdc Protezione SPD: scaricatori di sovratensione Modello: TRI-ONE Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro interfaccia rete N° ingressi: 1, 3f+N Generale inverter: 1, automatico 4p, 6 kA curva C – 25 A 400V A Protezione SPD: Scaricatori di sovratensione e differenziale 300 mA Dispositivo di interfaccia: teleruttore AC3 - 15 Kw Sistema di protezione di interfaccia completo di rapporto di prova CEI 0-21 Produttore: Tele-Haas GmbH Modello: G4PF21-1 Conformità: CEI 021/A70

Quantità

28

1

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 8.400 kWh CUNEESE 1.250 8.750 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

- 22 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

Prodotto INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

GARANZIA

Descrizione L’INSTALLAZIONE dell’impianto fotovoltaico comprende: la posa della struttura di fissaggio sulla copertura esistente; la posa dei moduli fotovoltaici; la posa dei quadri elettrici e dell’inverter; realizzazione dei collegamenti elettrici moduli – inverter - quadri elettrici DC e AC; dichiarazione di conformità 37/08. I servizi di PROGETTAZIONE comprendono: Progetto Preliminare e richiesta di preventivo per la connessione dell’impianto di produzione alla rete BT presso Enel Distribuzione S.p.A. (Resta escluso il contributo da versare per l'ottenimento del preventivo da parte di ENEL); Predisposizione della comunicazione preventiva (C.I.L.) al Comune interessato; Documentazione progettuale per il “Fine Lavori” necessaria per il collegamento dell’impianto alla rete elettrica e l’installazione dei contatori per l’energia scambiata; Produzione della documentazione finale di entrata in esercizio da inviare al GSE per la richiesta della convenzione Scambio sul Posto. Modulo fotovoltaico VIPIEMME SOLAR Policristallino MADE IN ITALY Garanzia di prodotto: 10 anni da difetti di fabbricazione Garanzia sulle prestazioni: 90% Pmax/10 anni; 80% Pmax/25 anni Inverter KOSTAL SOLAR ELECTRIC MADE IN GERMANY Garanzia di prodotto: 5 anni da difetti di fabbricazione

SCHEMA ELETTRICO

- 23 -

Quantità


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 11. Impianto fotovoltaico da 8 kW connesso alla rete per autoconsumo "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto

Descrizione Vipiemme Solar VPMS1-250 Produttore: Vipiemme Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp Tolleranza su Pmpp (STC): -0/+3% Certificazioni IEC: 61215/2, 61730/2 Factory inspetion EU: Si Certificazioni produttore: ISO 9001 Altri certificati: garanzia sul prodotto 10 anni, sulla potenza -10% a 10 anni,- 20% a 25 anni. Connettori: MC4 Dimensioni mm (l x a x p): 1653 x 997 x 40 Peso (kg): 22 KOSTAL Piko 8.3 Produttore: Kostal Solar Electric GmbH Tipo uscita AC: trifase Pac max: : 8300 W Conversione: senza trasformatore Mppt: 2 Range: 180…950 V Certificazione: CEI 0-21/A70 Factory inspetion EU: Si Grado di protezione: IP55 Efficienza EU: 96,3% Dimensioni mm (l x a x p): 520 x 230 x 450 Peso (kg): 33 Modello: HV-connect 2/2 Produttore: PV Line Italia srl Descriz.: Quadro di campo per due stringhe indipendenti N° ingressi:2, polo positivo - 2, polo negativo N° sezionamenti DC: , sezionatore DC-21, 25A, 1000Vdc Protezione SPD: scaricatori di sovratensione Modello: TRI-ONE Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro interfaccia rete N° ingressi: 1, 3f+N Generale inverter: 1, automatico 4p, 6 kA curva C – 25 A 400V A Protezione SPD: Scaricatori di sovratensione e differenziale 300 mA Dispositivo di interfaccia: teleruttore AC3 - 15 Kw Sistema di protezione di interfaccia completo di rapporto di prova CEI 0-21 Produttore: Tele-Haas GmbH Modello: G4PF21-1 Conformità: CEI 021/A70

Quantità

32

1

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 9.600 kWh CUNEESE 1.250 10.000 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

- 24 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

Prodotto INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

GARANZIA

Descrizione L’INSTALLAZIONE dell’impianto fotovoltaico comprende: la posa della struttura di fissaggio sulla copertura esistente; la posa dei moduli fotovoltaici; la posa dei quadri elettrici e dell’inverter; realizzazione dei collegamenti elettrici moduli – inverter - quadri elettrici DC e AC; dichiarazione di conformità 37/08. I servizi di PROGETTAZIONE comprendono: Progetto Preliminare e richiesta di preventivo per la connessione dell’impianto di produzione alla rete BT presso Enel Distribuzione S.p.A. (Resta escluso il contributo da versare per l'ottenimento del preventivo da parte di ENEL); Predisposizione della comunicazione preventiva (C.I.L.) al Comune interessato; Documentazione progettuale per il “Fine Lavori” necessaria per il collegamento dell’impianto alla rete elettrica e l’installazione dei contatori per l’energia scambiata; Produzione della documentazione finale di entrata in esercizio da inviare al GSE per la richiesta della convenzione Scambio sul Posto. Modulo fotovoltaico VIPIEMME SOLAR Policristallino MADE IN ITALY Garanzia di prodotto: 10 anni da difetti di fabbricazione Garanzia sulle prestazioni: 90% Pmax/10 anni; 80% Pmax/25 anni Inverter KOSTAL SOLAR ELECTRIC MADE IN GERMANY Garanzia di prodotto: 5 anni da difetti di fabbricazione

SCHEMA ELETTRICO

- 25 -

Quantità


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 12. Impianto fotovoltaico da 10 kW autoconsumo "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto

connesso

alla

Descrizione Vipiemme Solar VPMS1-250 Produttore: Vipiemme Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp Tolleranza su Pmpp (STC): -0/+3% Certificazioni IEC: 61215/2, 61730/2 Factory inspetion EU: Si Certificazioni produttore: ISO 9001 Altri certificati: garanzia sul prodotto 10 anni, sulla potenza -10% a 10 anni,- 20% a 25 anni. Connettori: MC4 Dimensioni mm (l x a x p): 1653 x 997 x 40 Peso (kg): 22 PowerOne PVI-10.0-TL-OUTD Produttore: PowerOne Spa Tipo uscita AC: trifase Pac max: : 10000 W Conversione: senza trasformatore Mppt: 2 Range: 300…750 V Certificazione: CEI 0-21/A70 Factory inspetion EU: Si Grado di protezione: IP65 Efficienza EU: 97,1% Dimensioni mm (l x a x p): 716 x 645 x 224 Peso (kg): 41 Modello: HV-connect 2/2 Produttore: PV Line Italia srl Descriz.: Quadro di campo per due stringhe indipendenti N° ingressi:2, polo positivo - 2, polo negativo N° sezionamenti DC: , sezionatore DC-21, 25A, 1000Vdc Protezione SPD: scaricatori di sovratensione Modello: TRI-ONE Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro interfaccia rete N° ingressi: 1, 3f+N Generale inverter: 1, automatico 4p, 6 kA curva C – 25 A 400V A Protezione SPD: Scaricatori di sovratensione e differenziale 300 mA Dispositivo di interfaccia: teleruttore AC3 - 15 Kw Sistema di protezione di interfaccia completo di rapporto di prova CEI 0-21 Produttore: Tele-Haas GmbH Modello: G4PF21-1 Conformità: CEI 021/A70

rete

per

Quantità

40

1

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 12.000 kWh CUNEESE 1.250 12.500 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

- 26 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

Prodotto INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

GARANZIA

Descrizione L’INSTALLAZIONE dell’impianto fotovoltaico comprende: la posa della struttura di fissaggio sulla copertura esistente; la posa dei moduli fotovoltaici; la posa dei quadri elettrici e dell’inverter; realizzazione dei collegamenti elettrici moduli – inverter - quadri elettrici DC e AC; dichiarazione di conformità 37/08. I servizi di PROGETTAZIONE comprendono: Progetto Preliminare e richiesta di preventivo per la connessione dell’impianto di produzione alla rete BT presso Enel Distribuzione S.p.A. (Resta escluso il contributo da versare per l'ottenimento del preventivo da parte di ENEL); Predisposizione della comunicazione preventiva (C.I.L.) al Comune interessato; Documentazione progettuale per il “Fine Lavori” necessaria per il collegamento dell’impianto alla rete elettrica e l’installazione dei contatori per l’energia scambiata; Produzione della documentazione finale di entrata in esercizio da inviare al GSE per la richiesta della convenzione Scambio sul Posto. Modulo fotovoltaico VIPIEMME SOLAR Policristallino MADE IN ITALY Garanzia di prodotto: 10 anni da difetti di fabbricazione Garanzia sulle prestazioni: 90% Pmax/10 anni; 80% Pmax/25 anni Inverter POWER-ONE SPA MADE IN ITALY Garanzia di prodotto: 10 anni da difetti di fabbricazione

SCHEMA ELETTRICO

- 27 -

Quantità


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

SCHEDA TECNICA

- 28 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

IMPIANTO FOTOVOLTAICO “GRID CONNECTED” CONNESSO ALLA RETE IN AUTOCONSUMO “SOLUZIONE A RATE SENZA ANTICIPO” Durata finanziamento di 10 anni – Prima rata dopo 6 mesi

 Fino al 25% di energia in più  Più moduli in ciascun impianto e progettazione libera da vincoli  Minori costi di manutenzione e monitoraggio delle prestazioni a livello di singolo modulo  SafeDCTM - sistema di spegnimento automatico della corrente continua 1

RENDIMENTO

3

Con questi kit, le perdite di energia vengono eliminate  MPPT a livello di modulo per ottenere la massima energia da ciascun modulo  Nessuna perdita di energia per parziali ombreggiamenti o mismatching

2

MANUTENZIONE

DESIGN Questi kit permettono di installare un numero maggiore di moduli Upsolar  I moduli di una stessa stringa possono essere installati su diverse falde del tetto, con orientamento e inclinazione differenti  Gli inverter SolarEdge permettono di collegare stringhe più lunghe e di ridurre il costo del B.O.S.

4

Questi kit permettono una migliore manutenzione ad un prezzo più basso  I dati delle prestazioni a livello di modulo sono disponibili in tempo reale  Eventuali problemi del sistema vengono visualizzati su una semplice mappa virtuale dell’impianto

GARANZIA Questi kit garantiscono prestazioni e sicurezza  Meccanismo SafeDC™: sistema di interruzione automatico della corrente continua per la sicurezza degli installatori, degli addetti alla manutenzione e dei vigili del fuoco  Garanzia di 25 anni sull’intero kit

- 29 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 13. Impianto fotovoltaico da 2 kW connesso alla rete per autoconsumo "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto

Descrizione

Quantità

UP-M250P Produttore: Up Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp Tolleranza su Pmpp (STC): 0/+3% Certificazioni IEC: 61215/2, 61730/2 Factory inspetion EU: No Certificazioni produttore: ISO 9001 Altri certificati: garanzia sul prodotto 10 anni, sulla potenza -10% a 10 anni,- 20% a 25 anni. Connettori: MC4 Dimensioni mm (l x a x p): 1640 x 992 x 40 Peso (kg): 19

8

Ottimizzatore di Potenza OP250-LV Produttore: SolarEdge Potenza massima in ingresso: 250W Corrente massima in ingresso: 10° Efficienza: 99,5%

8

Modello: SE2200 – Monitoraggio incorporato a livello dei moduli FV Produttore: SolarEdge Tipo uscita AC: monofase Pac max: 2200 W Conversione: senza trasformatore Range: 250…500 V Certificazione: CEI 0-21/A70 Factory inspetion EU: No Grado di protezione: IP65 Efficienza EU: 97,6% Dimensioni mm (l x a x p): 540 x 315 x 172 Peso (kg): 20,2

1

Modello: DAC30 Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete - 3 kW AC N° ingressi:1, polo positivo - 1, polo negativo N° sezionamenti:1, automatico 2p - 16 A 1000Vcc Protezione SPD: scaricatori di sovratensione N°ingressi:1 inverter monofase N°sezionamenti: 1,automatico 2p, 6 kA curva C, 20 A 230V AC SPD: Include differenziale 300mA, classe A Grado IP: 65,centralino in poliuretano con porta

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 2.400 kWh CUNEESE 1.250 2.500 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

- 30 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

Prodotto INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

GARANZIA

Descrizione L’INSTALLAZIONE dell’impianto fotovoltaico comprende: la posa della struttura di fissaggio sulla copertura esistente; la posa dei moduli fotovoltaici; la posa dei quadri elettrici e dell’inverter; realizzazione dei collegamenti elettrici moduli – inverter - quadri elettrici DC e AC; dichiarazione di conformità 37/08. I servizi di PROGETTAZIONE comprendono: Progetto Preliminare e richiesta di preventivo per la connessione dell’impianto di produzione alla rete BT presso Enel Distribuzione S.p.A. (Resta escluso il contributo da versare per l'ottenimento del preventivo da parte di ENEL); Predisposizione della comunicazione preventiva (C.I.L.) al Comune interessato; Documentazione progettuale per il “Fine Lavori” necessaria per il collegamento dell’impianto alla rete elettrica e l’installazione dei contatori per l’energia scambiata; Produzione della documentazione finale di entrata in esercizio da inviare al GSE per la richiesta della convenzione Scambio sul Posto. Modulo fotovoltaico UP SOLAR Policristallino MADE IN TAIWAN Garanzia di prodotto: 10 anni da difetti di fabbricazione Garanzia sulle prestazioni: 90% Pmax/10 anni; 80% Pmax/25 anni Inverter SOLAREDGE MADE IN ISRAEL Garanzia di prodotto: 12 anni da difetti di fabbricazione Ottimizzatori di potenza OP250-LV: 25 anni da difetti di fabbricazione Garanzia del sistema completo: 25 anni da difetti di fabbricazione

SCHEMA ELETTRICO

- 31 -

Quantità


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 14. Impianto fotovoltaico da 3 kW connesso alla rete per autoconsumo "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto

Descrizione

Quantità

UP-M250P Produttore: Up Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp Tolleranza su Pmpp (STC): 0/+3% Certificazioni IEC: 61215/2, 61730/2 Factory inspetion EU: No Certificazioni produttore: ISO 9001 Altri certificati: garanzia sul prodotto 10 anni, sulla potenza -10% a 10 anni,- 20% a 25 anni. Connettori: MC4 Dimensioni mm (l x a x p): 1640 x 992 x 40 Peso (kg): 19

12

Ottimizzatore di Potenza OP250-LV Produttore: SolarEdge Potenza massima in ingresso: 250W Corrente massima in ingresso: 10° Efficienza: 99,5%

12

Modello: SE3000 – Monitoraggio incorporato a livello dei moduli FV Produttore: SolarEdge Tipo uscita AC: monofase Pac max: 3000 W Conversione: senza trasformatore Range: 350…500 V Certificazione: CEI 0-21/A70 Factory inspetion EU:No Grado di protezione: IP65 Efficienza EU: 97,6% Dimensioni mm (l x a x p): 540 x 315 x 172 Peso (kg): 20,2

1

Modello: DAC30 Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete - 3 kW AC N° ingressi:1, polo positivo - 1, polo negativo N° sezionamenti:1, automatico 2p - 16 A 1000Vcc Protezione SPD: scaricatori di sovratensione N°ingressi:1 inverter monofase N°sezionamenti: 1,automatico 2p, 6 kA curva C, 20 A 230V AC SPD: Include differenziale 300mA, classe A Grado IP: 65,centralino in poliuretano con porta

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 3.600 kWh CUNEESE 1.250 3.750 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

- 32 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

Prodotto INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

GARANZIA

Descrizione L’INSTALLAZIONE dell’impianto fotovoltaico comprende: la posa della struttura di fissaggio sulla copertura esistente; la posa dei moduli fotovoltaici; la posa dei quadri elettrici e dell’inverter; realizzazione dei collegamenti elettrici moduli – inverter - quadri elettrici DC e AC; dichiarazione di conformità 37/08. I servizi di PROGETTAZIONE comprendono: Progetto Preliminare e richiesta di preventivo per la connessione dell’impianto di produzione alla rete BT presso Enel Distribuzione S.p.A. (Resta escluso il contributo da versare per l'ottenimento del preventivo da parte di ENEL); Predisposizione della comunicazione preventiva (C.I.L.) al Comune interessato; Documentazione progettuale per il “Fine Lavori” necessaria per il collegamento dell’impianto alla rete elettrica e l’installazione dei contatori per l’energia scambiata; Produzione della documentazione finale di entrata in esercizio da inviare al GSE per la richiesta della convenzione Scambio sul Posto. Modulo fotovoltaico UP SOLAR Policristallino MADE IN TAIWAN Garanzia di prodotto: 10 anni da difetti di fabbricazione Garanzia sulle prestazioni: 90% Pmax/10 anni; 80% Pmax/25 anni Inverter SOLAREDGE MADE IN ISRAEL Garanzia di prodotto: 12 anni da difetti di fabbricazione Ottimizzatori di potenza OP250-LV: 25 anni da difetti di fabbricazione Garanzia del sistema completo: 25 anni da difetti di fabbricazione

SCHEMA ELETTRICO

- 33 -

Quantità


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 15. Impianto fotovoltaico da 4 kW connesso alla rete per autoconsumo "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto

Descrizione

Quantità

UP-M250P Produttore: Up Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp Tolleranza su Pmpp (STC): 0/+3% Certificazioni IEC: 61215/2, 61730/2 Factory inspetion EU: No Certificazioni produttore: ISO 9001 Altri certificati: garanzia sul prodotto 10 anni, sulla potenza -10% a 10 anni,- 20% a 25 anni. Connettori: MC4 Dimensioni mm (l x a x p): 1640 x 992 x 40 Peso (kg): 19

16

Ottimizzatore di Potenza OP250-LV Produttore: SolarEdge Potenza massima in ingresso: 250W Corrente massima in ingresso: 10° Efficienza: 99,5%

16

Modello: SE4000 – Monitoraggio incorporato a livello dei moduli FV Produttore: SolarEdge Tipo uscita AC: monofase Pac max: 4000 W Conversione: senza trasformatore Range: 350…500 V Certificazione: CEI 0-21/A70 Factory inspetion EU: No Grado di protezione: IP65 Efficienza EU: 97,5% Dimensioni mm (l x a x p): 540 x 315 x 191 Peso (kg): 21,5

1

Modello: DAC45_2 Produttore: PV Line Italia srl Descriz.: Quadro di campo per due stringhe indipendenti Quadro interfaccia rete - 6 kW AC N° ingressi:2, polo positivo - 2, polo negativo N° sezionamenti DC: , sezionatore DC-21, 25A, 1000Vdc Protezione SPD: scaricatori di sovratensione N° ingressi AC: 1, 1f+n N° sezionamenti: 1,automatico 2p, 6 kA curva C - 25 A Protezione SPD:Scaricatori di sovratensione lato DC ed AC Protezione differenziale: differenziale 300 mA, classe A Grado IP: 65,centralino in poliuretano con porta

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 4.800 kWh CUNEESE 1.250 5.000 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

- 34 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

Prodotto INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

GARANZIA

Descrizione L’INSTALLAZIONE dell’impianto fotovoltaico comprende: la posa della struttura di fissaggio sulla copertura esistente; la posa dei moduli fotovoltaici; la posa dei quadri elettrici e dell’inverter; realizzazione dei collegamenti elettrici moduli – inverter - quadri elettrici DC e AC; dichiarazione di conformità 37/08. I servizi di PROGETTAZIONE comprendono: Progetto Preliminare e richiesta di preventivo per la connessione dell’impianto di produzione alla rete BT presso Enel Distribuzione S.p.A. (Resta escluso il contributo da versare per l'ottenimento del preventivo da parte di ENEL); Predisposizione della comunicazione preventiva (C.I.L.) al Comune interessato; Documentazione progettuale per il “Fine Lavori” necessaria per il collegamento dell’impianto alla rete elettrica e l’installazione dei contatori per l’energia scambiata; Produzione della documentazione finale di entrata in esercizio da inviare al GSE per la richiesta della convenzione Scambio sul Posto. Modulo fotovoltaico UP SOLAR Policristallino MADE IN TAIWAN Garanzia di prodotto: 10 anni da difetti di fabbricazione Garanzia sulle prestazioni: 90% Pmax/10 anni; 80% Pmax/25 anni Inverter SOLAREDGE MADE IN ISRAEL Garanzia di prodotto: 12 anni da difetti di fabbricazione Ottimizzatori di potenza OP250-LV: 25 anni da difetti di fabbricazione Garanzia del sistema completo: 25 anni da difetti di fabbricazione

SCHEMA ELETTRICO

- 35 -

Quantità


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 16. Impianto fotovoltaico da 5 kW connesso alla rete per autoconsumo "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto

Descrizione

Quantità

UP-M250P Produttore: Up Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp Tolleranza su Pmpp (STC): 0/+3% Certificazioni IEC: 61215/2, 61730/2 Factory inspetion EU: No Certificazioni produttore: ISO 9001 Altri certificati: garanzia sul prodotto 10 anni, sulla potenza -10% a 10 anni,- 20% a 25 anni. Connettori: MC4 Dimensioni mm (l x a x p): 1640 x 992 x 40 Peso (kg): 19

20

Ottimizzatore di Potenza OP250-LV Produttore: SolarEdge Potenza massima in ingresso: 250W Corrente massima in ingresso: 10° Efficienza: 99,5%

20

Modello: SE5000 – Monitoraggio incorporato a livello dei moduli FV Produttore: SolarEdge Tipo uscita AC: monofase Pac max: 5000 W Conversione: senza trasformatore Range: 350…500 V Certificazione: CEI 0-21/A70 Factory inspetion EU: No Grado di protezione: IP65 Efficienza EU: 97,4% Dimensioni mm (l x a x p): 540 x 315 x 191 Peso (kg): 21,5

1

Modello: DAC60 Produttore: PV Line Italia srl Descriz.: Quadro di campo per due stringhe indipendenti Quadro interfaccia rete - 6 kW AC N° ingressi:2, polo positivo - 2, polo negativo N° sezionamenti DC: , sezionatore DC-21, 25A, 1000Vdc Protezione SPD: scaricatori di sovratensione N° ingressi AC: 1, 1f+n N° sezionamenti: 1,automatico 2p, 6 kA curva C - 32 A Protezione SPD:Scaricatori di sovratensione lato DC ed AC Protezione differenziale: differenziale 300 mA, classe A Grado IP: 65,centralino in poliuretano con porta

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 6.000 kWh CUNEESE 1.250 6.250 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

- 36 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

Prodotto INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

GARANZIA

Descrizione L’INSTALLAZIONE dell’impianto fotovoltaico comprende: la posa della struttura di fissaggio sulla copertura esistente; la posa dei moduli fotovoltaici; la posa dei quadri elettrici e dell’inverter; realizzazione dei collegamenti elettrici moduli – inverter - quadri elettrici DC e AC; dichiarazione di conformità 37/08. I servizi di PROGETTAZIONE comprendono: Progetto Preliminare e richiesta di preventivo per la connessione dell’impianto di produzione alla rete BT presso Enel Distribuzione S.p.A. (Resta escluso il contributo da versare per l'ottenimento del preventivo da parte di ENEL); Predisposizione della comunicazione preventiva (C.I.L.) al Comune interessato; Documentazione progettuale per il “Fine Lavori” necessaria per il collegamento dell’impianto alla rete elettrica e l’installazione dei contatori per l’energia scambiata; Produzione della documentazione finale di entrata in esercizio da inviare al GSE per la richiesta della convenzione Scambio sul Posto. Modulo fotovoltaico UP SOLAR Policristallino MADE IN TAIWAN Garanzia di prodotto: 10 anni da difetti di fabbricazione Garanzia sulle prestazioni: 90% Pmax/10 anni; 80% Pmax/25 anni Inverter SOLAREDGE MADE IN ISRAEL Garanzia di prodotto: 12 anni da difetti di fabbricazione Ottimizzatori di potenza OP250-LV: 25 anni da difetti di fabbricazione Garanzia del sistema completo: 25 anni da difetti di fabbricazione

SCHEMA ELETTRICO

- 37 -

Quantità


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 17. Impianto fotovoltaico da 6 kW connesso alla rete per autoconsumo "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto

Descrizione

Quantità

UP-M250P Produttore: Up Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp Tolleranza su Pmpp (STC): 0/+3% Certificazioni IEC: 61215/2, 61730/2 Factory inspetion EU: No Certificazioni produttore: ISO 9001 Altri certificati: garanzia sul prodotto 10 anni, sulla potenza -10% a 10 anni,- 20% a 25 anni. Connettori: MC4 Dimensioni mm (l x a x p): 1640 x 992 x 40 Peso (kg): 19

24

Ottimizzatore di Potenza OP250-LV Produttore: SolarEdge Potenza massima in ingresso: 250W Corrente massima in ingresso: 10° Efficienza: 99,5%

24

Modello: SE6000 – Monitoraggio incorporato a livello dei moduli FV Produttore: SolarEdge Tipo uscita AC: monofase Pac max: 6000 W Conversione: senza trasformatore Range: 350…500 V Certificazione: CEI 0-21/A70 Factory inspetion EU: No Grado di protezione: IP65 Efficienza EU: 97,4% Dimensioni mm (l x a x p): 540 x 315 x 191 Peso (kg): 21,5

1

Modello: DAC60 Produttore: PV Line Italia srl Descriz.: Quadro di campo per due stringhe indipendenti Quadro interfaccia rete - 6 kW AC N° ingressi:2, polo positivo - 2, polo negativo N° sezionamenti DC: , sezionatore DC-21, 25A, 1000Vdc Protezione SPD: scaricatori di sovratensione N° ingressi AC: 1, 1f+n N° sezionamenti: 1,automatico 2p, 6 kA curva C - 32 A Protezione SPD:Scaricatori di sovratensione lato DC ed AC Protezione differenziale: differenziale 300 mA, classe A Grado IP: 65,centralino in poliuretano con porta

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 7.200 kWh CUNEESE 1.250 7.500 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

- 38 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

Prodotto INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

GARANZIA

Descrizione L’INSTALLAZIONE dell’impianto fotovoltaico comprende: la posa della struttura di fissaggio sulla copertura esistente; la posa dei moduli fotovoltaici; la posa dei quadri elettrici e dell’inverter; realizzazione dei collegamenti elettrici moduli – inverter - quadri elettrici DC e AC; dichiarazione di conformità 37/08. I servizi di PROGETTAZIONE comprendono: Progetto Preliminare e richiesta di preventivo per la connessione dell’impianto di produzione alla rete BT presso Enel Distribuzione S.p.A. (Resta escluso il contributo da versare per l'ottenimento del preventivo da parte di ENEL); Predisposizione della comunicazione preventiva (C.I.L.) al Comune interessato; Documentazione progettuale per il “Fine Lavori” necessaria per il collegamento dell’impianto alla rete elettrica e l’installazione dei contatori per l’energia scambiata; Produzione della documentazione finale di entrata in esercizio da inviare al GSE per la richiesta della convenzione Scambio sul Posto. Modulo fotovoltaico UP SOLAR Policristallino MADE IN TAIWAN Garanzia di prodotto: 10 anni da difetti di fabbricazione Garanzia sulle prestazioni: 90% Pmax/10 anni; 80% Pmax/25 anni Inverter SOLAREDGE MADE IN ISRAEL Garanzia di prodotto: 12 anni da difetti di fabbricazione Ottimizzatori di potenza OP250-LV: 25 anni da difetti di fabbricazione Garanzia del sistema completo: 25 anni da difetti di fabbricazione

SCHEMA ELETTRICO

- 39 -

Quantità


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 18. Impianto fotovoltaico da 7 kW connesso alla rete per autoconsumo "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto

Descrizione

Quantità

UP-M250P Produttore: Up Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp Tolleranza su Pmpp (STC): 0/+3% Certificazioni IEC: 61215/2, 61730/2 Factory inspetion EU: No Certificazioni produttore: ISO 9001 Altri certificati: garanzia sul prodotto 10 anni, sulla potenza -10% a 10 anni,- 20% a 25 anni. Connettori: MC4 Dimensioni mm (l x a x p): 1640 x 992 x 40 Peso (kg): 19

28

Ottimizzatore di Potenza OP250-LV Produttore: SolarEdge Potenza massima in ingresso: 250W Corrente massima in ingresso: 10° Efficienza: 99,5%

28

Modello: SE7K – Monitoraggio incorporato a livello dei moduli FV Produttore: SolarEdge Tipo uscita AC: trifase Pac max: 7000 W Conversione: senza trasformatore Range: 350…950 V Certificazione: CEI 0-21/A70 Factory inspetion EU: No Grado di protezione: IP65 Efficienza EU: 97,3% Dimensioni mm (l x a x p): 540 x 315 x 260 Peso (kg): 33,2 Modello: HV-connect 2/2 Produttore: PV Line Italia srl Descriz.: Quadro di campo per due stringhe indipendenti N° ingressi:2, polo positivo - 2, polo negativo N° sezionamenti DC: , sezionatore DC-21, 25A, 1000Vdc Protezione SPD: scaricatori di sovratensione Modello: TRI-ONE Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro interfaccia rete N° ingressi: 1, 3f+N Generale inverter: 1, automatico 4p, 6 kA curva C – 25 A 400V A Protezione SPD: Scaricatori di sovratensione e differenziale 300 mA Dispositivo di interfaccia: teleruttore AC3 - 15 Kw Sistema di protezione di interfaccia completo di rapporto di prova CEI 0-21 Produttore: Tele-Haas GmbH Modello: G4PF21-1 Conformità: CEI 021/A70

1

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 8.400 kWh CUNEESE 1.250 8.750 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

- 40 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

Prodotto INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

GARANZIA

Descrizione L’INSTALLAZIONE dell’impianto fotovoltaico comprende: la posa della struttura di fissaggio sulla copertura esistente; la posa dei moduli fotovoltaici; la posa dei quadri elettrici e dell’inverter; realizzazione dei collegamenti elettrici moduli – inverter - quadri elettrici DC e AC; dichiarazione di conformità 37/08. I servizi di PROGETTAZIONE comprendono: Progetto Preliminare e richiesta di preventivo per la connessione dell’impianto di produzione alla rete BT presso Enel Distribuzione S.p.A. (Resta escluso il contributo da versare per l'ottenimento del preventivo da parte di ENEL); Predisposizione della comunicazione preventiva (C.I.L.) al Comune interessato; Documentazione progettuale per il “Fine Lavori” necessaria per il collegamento dell’impianto alla rete elettrica e l’installazione dei contatori per l’energia scambiata; Produzione della documentazione finale di entrata in esercizio da inviare al GSE per la richiesta della convenzione Scambio sul Posto. Modulo fotovoltaico UP SOLAR Policristallino MADE IN TAIWAN Garanzia di prodotto: 10 anni da difetti di fabbricazione Garanzia sulle prestazioni: 90% Pmax/10 anni; 80% Pmax/25 anni Inverter SOLAREDGE MADE IN ISRAEL Garanzia di prodotto: 12 anni da difetti di fabbricazione Ottimizzatori di potenza OP250-LV: 25 anni da difetti di fabbricazione Garanzia del sistema completo: 25 anni da difetti di fabbricazione

SCHEMA ELETTRICO

- 41 -

Quantità


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 19. Impianto fotovoltaico da 8 kW connesso alla rete per autoconsumo "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto

Descrizione

Quantità

UP-M250P Produttore: Up Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp Tolleranza su Pmpp (STC): 0/+3% Certificazioni IEC: 61215/2, 61730/2 Factory inspetion EU: No Certificazioni produttore: ISO 9001 Altri certificati: garanzia sul prodotto 10 anni, sulla potenza -10% a 10 anni,- 20% a 25 anni. Connettori: MC4 Dimensioni mm (l x a x p): 1640 x 992 x 40 Peso (kg): 19

32

Ottimizzatore di Potenza OP250-LV Produttore: SolarEdge Potenza massima in ingresso: 250W Corrente massima in ingresso: 10° Efficienza: 99,5%

32

Modello: SE8K – Monitoraggio incorporato a livello dei moduli FV Produttore: SolarEdge Tipo uscita AC: trifase Pac max: 8000 W Conversione: senza trasformatore Range: 350…950 V Certificazione: CEI 0-21/A70 Factory inspetion EU: No Grado di protezione: IP65 Efficienza EU: 97,3% Dimensioni mm (l x a x p): 540 x 315 x 260 Peso (kg): 33,2 Modello: HV-connect 2/2 Produttore: PV Line Italia srl Descriz.: Quadro di campo per due stringhe indipendenti N° ingressi:2, polo positivo - 2, polo negativo N° sezionamenti DC: , sezionatore DC-21, 25A, 1000Vdc Protezione SPD: scaricatori di sovratensione Modello: TRI-ONE Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro interfaccia rete N° ingressi: 1, 3f+N Generale inverter: 1, automatico 4p, 6 kA curva C – 25 A 400V A Protezione SPD: Scaricatori di sovratensione e differenziale 300 mA Dispositivo di interfaccia: teleruttore AC3 - 15 Kw Sistema di protezione di interfaccia completo di rapporto di prova CEI 0-21 Produttore: Tele-Haas GmbH Modello: G4PF21-1 Conformità: CEI 021/A70

1

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 9.600 kWh CUNEESE 1.250 10.000 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

- 42 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

Prodotto INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

GARANZIA

Descrizione L’INSTALLAZIONE dell’impianto fotovoltaico comprende: la posa della struttura di fissaggio sulla copertura esistente; la posa dei moduli fotovoltaici; la posa dei quadri elettrici e dell’inverter; realizzazione dei collegamenti elettrici moduli – inverter - quadri elettrici DC e AC; dichiarazione di conformità 37/08. I servizi di PROGETTAZIONE comprendono: Progetto Preliminare e richiesta di preventivo per la connessione dell’impianto di produzione alla rete BT presso Enel Distribuzione S.p.A. (Resta escluso il contributo da versare per l'ottenimento del preventivo da parte di ENEL); Predisposizione della comunicazione preventiva (C.I.L.) al Comune interessato; Documentazione progettuale per il “Fine Lavori” necessaria per il collegamento dell’impianto alla rete elettrica e l’installazione dei contatori per l’energia scambiata; Produzione della documentazione finale di entrata in esercizio da inviare al GSE per la richiesta della convenzione Scambio sul Posto. Modulo fotovoltaico UP SOLAR Policristallino MADE IN TAIWAN Garanzia di prodotto: 10 anni da difetti di fabbricazione Garanzia sulle prestazioni: 90% Pmax/10 anni; 80% Pmax/25 anni Inverter SOLAREDGE MADE IN ISRAEL Garanzia di prodotto: 12 anni da difetti di fabbricazione Ottimizzatori di potenza OP250-LV: 25 anni da difetti di fabbricazione Garanzia del sistema completo: 25 anni da difetti di fabbricazione

SCHEMA ELETTRICO

- 43 -

Quantità


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 20. Impianto fotovoltaico da 10 kW connesso autoconsumo "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto

alla

Descrizione

rete

per

Quantità

UP-M250P Produttore: Up Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp Tolleranza su Pmpp (STC): 0/+3% Certificazioni IEC: 61215/2, 61730/2 Factory inspetion EU: No Certificazioni produttore: ISO 9001 Altri certificati: garanzia sul prodotto 10 anni, sulla potenza -10% a 10 anni,- 20% a 25 anni. Connettori: MC4 Dimensioni mm (l x a x p): 1640 x 992 x 40 Peso (kg): 19

40

Ottimizzatore di Potenza OP250-LV Produttore: SolarEdge Potenza massima in ingresso: 250W Corrente massima in ingresso: 10° Efficienza: 99,5%

40

Modello: SE10K – Monitoraggio incorporato a livello dei moduli FV Produttore: SolarEdge Tipo uscita AC: trifase Pac max: 10000 W Conversione: senza trasformatore Range: 350…950 V Certificazione: CEI 0-21/A70 Factory inspetion EU: No Grado di protezione: IP65 Efficienza EU: 97,6% Dimensioni mm (l x a x p): 540 x 315 x 260 Peso (kg): 33,2 Modello: HV-connect 2/2 Produttore: PV Line Italia srl Descriz.: Quadro di campo per due stringhe indipendenti N° ingressi:2, polo positivo - 2, polo negativo N° sezionamenti DC: , sezionatore DC-21, 25A, 1000Vdc Protezione SPD: scaricatori di sovratensione Modello: TRI-ONE Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro interfaccia rete N° ingressi: 1, 3f+N Generale inverter: 1, automatico 4p, 6 kA curva C – 25 A 400V A Protezione SPD: Scaricatori di sovratensione e differenziale 300 mA Dispositivo di interfaccia: teleruttore AC3 - 15 Kw Sistema di protezione di interfaccia completo di rapporto di prova CEI 0-21 Produttore: Tele-Haas GmbH Modello: G4PF21-1 Conformità: CEI 021/A70

1

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 12.000 kWh CUNEESE 1.250 12.500 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

- 44 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

Prodotto INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

GARANZIA

Descrizione L’INSTALLAZIONE dell’impianto fotovoltaico comprende: la posa della struttura di fissaggio sulla copertura esistente; la posa dei moduli fotovoltaici; la posa dei quadri elettrici e dell’inverter; realizzazione dei collegamenti elettrici moduli – inverter - quadri elettrici DC e AC; dichiarazione di conformità 37/08. I servizi di PROGETTAZIONE comprendono: Progetto Preliminare e richiesta di preventivo per la connessione dell’impianto di produzione alla rete BT presso Enel Distribuzione S.p.A. (Resta escluso il contributo da versare per l'ottenimento del preventivo da parte di ENEL); Predisposizione della comunicazione preventiva (C.I.L.) al Comune interessato; Documentazione progettuale per il “Fine Lavori” necessaria per il collegamento dell’impianto alla rete elettrica e l’installazione dei contatori per l’energia scambiata; Produzione della documentazione finale di entrata in esercizio da inviare al GSE per la richiesta della convenzione Scambio sul Posto. Modulo fotovoltaico UP SOLAR Policristallino MADE IN TAIWAN Garanzia di prodotto: 10 anni da difetti di fabbricazione Garanzia sulle prestazioni: 90% Pmax/10 anni; 80% Pmax/25 anni Inverter SOLAREDGE MADE IN ISRAEL Garanzia di prodotto: 12 anni da difetti di fabbricazione Ottimizzatori di potenza OP250-LV: 25 anni da difetti di fabbricazione Garanzia del sistema completo: 25 anni da difetti di fabbricazione

SCHEMA ELETTRICO

- 45 -

Quantità


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

SCHEDA TECNICA

- 46 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

IMPIANTO FOTOVOLTAICO “GRID CONNECTED” CONNESSO ALLA RETE IN AUTOCONSUMO ABBINATO AD UNO SCALDACQUA A POMPA DI CALORE “SOLUZIONE CHIAVI IN MANO” L’integrazione dello scaldacqua a pompa di calore NUOS a un impianto fotovoltaico correttamente dimensionato riduce il costo dell’energia elettrica di oltre il 95%, grazie all’utilizzo diretto dell’energia generata dal pannello e all’energia addizionale scambiata con la rete. Una soluzione all’avanguardia che garantisce un ulteriore risparmio energetico ed economico e permette di produrre acqua calda per le proprie attività domestiche in modo intelligente e in completa sintonia con l’ambiente.

Moduli fotovoltaici

Inverter

Inverter

Strutture

Scaldacqua a pompa di calore

- 47 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 21. Impianto fotovoltaico da 2 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad uno scaldacqua a Pompa di Calore "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO INVERTER

QUADRI DC/AC

STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione

Quantità

Vipiemme Solar VPMS1-250 Produttore: Vipiemme Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

8

PowerOne UNO-2.0-I-OUTD Produttore: PowerOne Spa Tipo uscita AC: monofase Pac max: 2000 W

1

Modello: DAC30 Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Scaldacqua a pompa di calore monoblocco murale Ariston Nuos Evo 110 litri Consumo 250 W COP 3,4 a temperatura aria 20°C COP 2,6 a temperatura aria 7°C Range di lavoro in pompa di calore con temperature dell’aria da - 5 a 42°C. Gas ecologico R134A consente di raggiungere temperature dell’acqua fino a 62°C in pompa di calore. Condensatore avvolto alla caldaia (non immerso in acqua). Bassa rumorosità (Funzione Silent) Caldaia in acciaio smaltato al titanio. Resistenza elettrica integrativa. Anodo attivo (ProTech) + Anodo al magnesio Display LCD Funzioni Green, Boost, Auto, Programmazione oraria dei prelievi e Antilegionella GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera dello scaldacqua a Pompa di Calore comprende: Installazione dello scaldacqua sule pareti del locale tecnico Predisposizione degli attacchi di acqua calda e fredda sulle tubazioni di acqua sanitaria con l’installazione di gruppo termostatico con valvola deviatrice di by – pass tra boiler e caldaia Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda al boiler per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei condotti di scarico aria e aspirazione aria con condotti dal Ø di 125 mm con la realizzazione dei fori necessari Posa della tubazione per lo scarico della condensa Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

1

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 2.400 kWh CUNEESE 1.250 2.500 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando i profili di prelievo normativo europeo, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda sanitaria di una famiglia di 4 persone è pari a 2.000 kWh/anno (500 kWh/anno per persona). L’efficienza media di NUOS EVO, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso pari a 15°C è pari a 320% (COP 3,2), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a 625 kWh/anno.

- 48 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 22. Impianto fotovoltaico da 3 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad uno scaldacqua a Pompa di Calore "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO INVERTER

QUADRI DC/AC

STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vipiemme Solar VPMS1-250 Produttore: Vipiemme Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

Quantità 12

PowerOne PVI-3.0-TL-OUTD Produttore: PowerOne Spa Tipo uscita AC: monofase Pac max: 3000 W

1

Modello: DAC30 Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Scaldacqua a pompa di calore monoblocco murale Ariston Nuos Evo 110 litri Consumo 250 W COP 3,4 a temperatura aria 20°C COP 2,6 a temperatura aria 7°C Range di lavoro in pompa di calore con temperature dell’aria da - 5 a 42°C. Gas ecologico R134A consente di raggiungere temperature dell’acqua fino a 62°C in pompa di calore. Condensatore avvolto alla caldaia (non immerso in acqua). Bassa rumorosità (Funzione Silent) Caldaia in acciaio smaltato al titanio. Resistenza elettrica integrativa. Anodo attivo (ProTech) + Anodo al magnesio Display LCD Funzioni Green, Boost, Auto, Programmazione oraria dei prelievi e Antilegionella GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera dello scaldacqua a Pompa di Calore comprende: Installazione dello scaldacqua sule pareti del locale tecnico Predisposizione degli attacchi di acqua calda e fredda sulle tubazioni di acqua sanitaria con l’installazione di gruppo termostatico con valvola deviatrice di by – pass tra boiler e caldaia Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda al boiler per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei condotti di scarico aria e aspirazione aria con condotti dal Ø di 125 mm con la realizzazione dei fori necessari Posa della tubazione per lo scarico della condensa Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

1

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 3.600 kWh CUNEESE 1.250 3.750 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando i profili di prelievo normativo europeo, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda sanitaria di una famiglia di 4 persone è pari a 2.000 kWh/anno (500 kWh/anno per persona). L’efficienza media di NUOS EVO, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso pari a 15°C è pari a 320% (COP 3,2), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a 625 kWh/anno.

- 49 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 23. Impianto fotovoltaico da 4 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad uno scaldacqua a Pompa di Calore "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO INVERTER

QUADRI DC/AC

STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vipiemme Solar VPMS1-250 Produttore: Vipiemme Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

Quantità 16

PowerOne PVI-4.2-TL-OUTD Produttore: PowerOne Spa Tipo uscita AC: monofase Pac max: 4200 W

1

Modello: DAC45 Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Scaldacqua a pompa di calore monoblocco murale Ariston Nuos Evo 110 litri Consumo 250 W COP 3,4 a temperatura aria 20°C COP 2,6 a temperatura aria 7°C Range di lavoro in pompa di calore con temperature dell’aria da - 5 a 42°C. Gas ecologico R134A consente di raggiungere temperature dell’acqua fino a 62°C in pompa di calore. Condensatore avvolto alla caldaia (non immerso in acqua). Bassa rumorosità (Funzione Silent) Caldaia in acciaio smaltato al titanio. Resistenza elettrica integrativa. Anodo attivo (ProTech) + Anodo al magnesio Display LCD Funzioni Green, Boost, Auto, Programmazione oraria dei prelievi e Antilegionella GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera dello scaldacqua a Pompa di Calore comprende: Installazione dello scaldacqua sule pareti del locale tecnico Predisposizione degli attacchi di acqua calda e fredda sulle tubazioni di acqua sanitaria con l’installazione di gruppo termostatico con valvola deviatrice di by – pass tra boiler e caldaia Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda al boiler per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei condotti di scarico aria e aspirazione aria con condotti dal Ø di 125 mm con la realizzazione dei fori necessari Posa della tubazione per lo scarico della condensa Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

1

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 4.800 kWh CUNEESE 1.250 5.000 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando i profili di prelievo normativo europeo, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda sanitaria di una famiglia di 4 persone è pari a 2.000 kWh/anno (500 kWh/anno per persona). L’efficienza media di NUOS EVO, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso pari a 15°C è pari a 320% (COP 3,2), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a 625 kWh/anno.

- 50 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 24. Impianto fotovoltaico da 5 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad uno scaldacqua a Pompa di Calore "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO INVERTER

QUADRI DC/AC

STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vipiemme Solar VPMS1-250 Produttore: Vipiemme Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

Quantità 20

PowerOne PVI-5000-TL-OUTD Produttore: PowerOne Spa Tipo uscita AC: monofase Pac max: 5000 W

1

Modello: DAC60 Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Scaldacqua a pompa di calore monoblocco murale Ariston Nuos Evo 110 litri Consumo 250 W COP 3,4 a temperatura aria 20°C COP 2,6 a temperatura aria 7°C Range di lavoro in pompa di calore con temperature dell’aria da - 5 a 42°C. Gas ecologico R134A consente di raggiungere temperature dell’acqua fino a 62°C in pompa di calore. Condensatore avvolto alla caldaia (non immerso in acqua). Bassa rumorosità (Funzione Silent) Caldaia in acciaio smaltato al titanio. Resistenza elettrica integrativa. Anodo attivo (ProTech) + Anodo al magnesio Display LCD Funzioni Green, Boost, Auto, Programmazione oraria dei prelievi e Antilegionella GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera dello scaldacqua a Pompa di Calore comprende: Installazione dello scaldacqua sule pareti del locale tecnico Predisposizione degli attacchi di acqua calda e fredda sulle tubazioni di acqua sanitaria con l’installazione di gruppo termostatico con valvola deviatrice di by – pass tra boiler e caldaia Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda al boiler per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei condotti di scarico aria e aspirazione aria con condotti dal Ø di 125 mm con la realizzazione dei fori necessari Posa della tubazione per lo scarico della condensa Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

1

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 6.000 kWh CUNEESE 1.250 6.250 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando i profili di prelievo normativo europeo, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda sanitaria di una famiglia di 4 persone è pari a 2.000 kWh/anno (500 kWh/anno per persona). L’efficienza media di NUOS EVO, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso pari a 15°C è pari a 320% (COP 3,2), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a 625 kWh/anno.

- 51 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 25. Impianto fotovoltaico da 6 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad uno scaldacqua a Pompa di Calore "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO INVERTER

QUADRI DC/AC

STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vipiemme Solar VPMS1-250 Produttore: Vipiemme Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

Quantità 24

PowerOne PVI-6000-TL-OUTD Produttore: PowerOne Spa Tipo uscita AC: monofase Pac max: 6000 W

1

Modello: DAC60 Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Scaldacqua a pompa di calore monoblocco murale Ariston Nuos Evo 110 litri Consumo 250 W COP 3,4 a temperatura aria 20°C COP 2,6 a temperatura aria 7°C Range di lavoro in pompa di calore con temperature dell’aria da - 5 a 42°C. Gas ecologico R134A consente di raggiungere temperature dell’acqua fino a 62°C in pompa di calore. Condensatore avvolto alla caldaia (non immerso in acqua). Bassa rumorosità (Funzione Silent) Caldaia in acciaio smaltato al titanio. Resistenza elettrica integrativa. Anodo attivo (ProTech) + Anodo al magnesio Display LCD Funzioni Green, Boost, Auto, Programmazione oraria dei prelievi e Antilegionella GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera dello scaldacqua a Pompa di Calore comprende: Installazione dello scaldacqua sule pareti del locale tecnico Predisposizione degli attacchi di acqua calda e fredda sulle tubazioni di acqua sanitaria con l’installazione di gruppo termostatico con valvola deviatrice di by – pass tra boiler e caldaia Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda al boiler per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei condotti di scarico aria e aspirazione aria con condotti dal Ø di 125 mm con la realizzazione dei fori necessari Posa della tubazione per lo scarico della condensa Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

1

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 7.200 kWh CUNEESE 1.250 7.500 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando i profili di prelievo normativo europeo, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda sanitaria di una famiglia di 4 persone è pari a 2.000 kWh/anno (500 kWh/anno per persona). L’efficienza media di NUOS EVO, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso pari a 15°C è pari a 320% (COP 3,2), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a 625 kWh/anno.

- 52 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 26. Impianto fotovoltaico da 7 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad uno scaldacqua a Pompa di Calore "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO INVERTER

QUADRI DC/AC

STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vipiemme Solar VPMS1-250 Produttore: Vipiemme Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

Quantità 28

Kostal Piko 7.0 Produttore: Kostal Solar Electric Tipo uscita AC: trifase Pac max: 7000 W

1

Modello: HV-connect 2/2 + TRI-ONE Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Scaldacqua a pompa di calore monoblocco murale Ariston Nuos Evo 110 litri Consumo 250 W COP 3,4 a temperatura aria 20°C COP 2,6 a temperatura aria 7°C Range di lavoro in pompa di calore con temperature dell’aria da - 5 a 42°C. Gas ecologico R134A consente di raggiungere temperature dell’acqua fino a 62°C in pompa di calore. Condensatore avvolto alla caldaia (non immerso in acqua). Bassa rumorosità (Funzione Silent) Caldaia in acciaio smaltato al titanio. Resistenza elettrica integrativa. Anodo attivo (ProTech) + Anodo al magnesio Display LCD Funzioni Green, Boost, Auto, Programmazione oraria dei prelievi e Antilegionella GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera dello scaldacqua a Pompa di Calore comprende: Installazione dello scaldacqua sule pareti del locale tecnico Predisposizione degli attacchi di acqua calda e fredda sulle tubazioni di acqua sanitaria con l’installazione di gruppo termostatico con valvola deviatrice di by – pass tra boiler e caldaia Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda al boiler per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei condotti di scarico aria e aspirazione aria con condotti dal Ø di 125 mm con la realizzazione dei fori necessari Posa della tubazione per lo scarico della condensa Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

1

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 8.400 kWh CUNEESE 1.250 8.750 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando i profili di prelievo normativo europeo, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda sanitaria di una famiglia di 4 persone è pari a 2.000 kWh/anno (500 kWh/anno per persona). L’efficienza media di NUOS EVO, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso pari a 15°C è pari a 320% (COP 3,2), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a 625 kWh/anno.

- 53 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 27. Impianto fotovoltaico da 8 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad uno scaldacqua a Pompa di Calore "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO INVERTER

QUADRI DC/AC

STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vipiemme Solar VPMS1-250 Produttore: Vipiemme Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

Quantità 32

Kostal Piko 8.3 Produttore: Kostal Solar Electric Tipo uscita AC: trifase Pac max: 8300 W

1

Modello: Modello: HV-connect 2/2 + TRI-ONE Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Scaldacqua a pompa di calore monoblocco murale Ariston Nuos Evo 110 litri Consumo 250 W COP 3,4 a temperatura aria 20°C COP 2,6 a temperatura aria 7°C Range di lavoro in pompa di calore con temperature dell’aria da - 5 a 42°C. Gas ecologico R134A consente di raggiungere temperature dell’acqua fino a 62°C in pompa di calore. Condensatore avvolto alla caldaia (non immerso in acqua). Bassa rumorosità (Funzione Silent) Caldaia in acciaio smaltato al titanio. Resistenza elettrica integrativa. Anodo attivo (ProTech) + Anodo al magnesio Display LCD Funzioni Green, Boost, Auto, Programmazione oraria dei prelievi e Antilegionella GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera dello scaldacqua a Pompa di Calore comprende: Installazione dello scaldacqua sule pareti del locale tecnico Predisposizione degli attacchi di acqua calda e fredda sulle tubazioni di acqua sanitaria con l’installazione di gruppo termostatico con valvola deviatrice di by – pass tra boiler e caldaia Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda al boiler per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei condotti di scarico aria e aspirazione aria con condotti dal Ø di 125 mm con la realizzazione dei fori necessari Posa della tubazione per lo scarico della condensa Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

1

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 8.400 kWh CUNEESE 1.250 8.750 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando i profili di prelievo normativo europeo, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda sanitaria di una famiglia di 4 persone è pari a 2.000 kWh/anno (500 kWh/anno per persona). L’efficienza media di NUOS EVO, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso pari a 15°C è pari a 320% (COP 3,2), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a 625 kWh/anno.

- 54 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 28. Impianto fotovoltaico da 10 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad uno scaldacqua a Pompa di Calore "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO INVERTER

QUADRI DC/AC

STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vipiemme Solar VPMS1-250 Produttore: Vipiemme Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

Quantità 40

PowerOne PVI-10.0-TL-OUTD Produttore: PowerOne Spa Tipo uscita AC: trifase Pac max: 10000 W

1

Modello: Modello: HV-connect 2/2 + TRI-ONE Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Scaldacqua a pompa di calore monoblocco murale Ariston Nuos Evo 110 litri Consumo 250 W COP 3,4 a temperatura aria 20°C COP 2,6 a temperatura aria 7°C Range di lavoro in pompa di calore con temperature dell’aria da - 5 a 42°C. Gas ecologico R134A consente di raggiungere temperature dell’acqua fino a 62°C in pompa di calore. Condensatore avvolto alla caldaia (non immerso in acqua). Bassa rumorosità (Funzione Silent) Caldaia in acciaio smaltato al titanio. Resistenza elettrica integrativa. Anodo attivo (ProTech) + Anodo al magnesio Display LCD Funzioni Green, Boost, Auto, Programmazione oraria dei prelievi e Antilegionella GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera dello scaldacqua a Pompa di Calore comprende: Installazione dello scaldacqua sule pareti del locale tecnico Predisposizione degli attacchi di acqua calda e fredda sulle tubazioni di acqua sanitaria con l’installazione di gruppo termostatico con valvola deviatrice di by – pass tra boiler e caldaia Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda al boiler per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei condotti di scarico aria e aspirazione aria con condotti dal Ø di 125 mm con la realizzazione dei fori necessari Posa della tubazione per lo scarico della condensa Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

1

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 12.000 kWh CUNEESE 1.250 12.250 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando i profili di prelievo normativo europeo, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda sanitaria di una famiglia di 4 persone è pari a 2.000 kWh/anno (500 kWh/anno per persona). L’efficienza media di NUOS EVO, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso pari a 15°C è pari a 320% (COP 3,2), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a 625 kWh/anno.

- 55 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

SCHEDA TECNICA

- 56 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

IMPIANTO FOTOVOLTAICO “GRID CONNECTED” CONNESSO ALLA RETE IN AUTOCONSUMO ABBINATO AD UNO SCALDACQUA A POMPA DI CALORE “SOLUZIONE A RATE SENZA ANTICIPO” Durata finanziamento di 10 anni – Prima rata dopo 6 mesi L’integrazione dello scaldacqua a pompa di calore NUOS a un impianto fotovoltaico correttamente dimensionato riduce il costo dell’energia elettrica di oltre il 95%, grazie all’utilizzo diretto dell’energia generata dal pannello e all’energia addizionale scambiata con la rete. Una soluzione all’avanguardia che garantisce un ulteriore risparmio energetico ed economico e permette di produrre acqua calda per le proprie attività domestiche in modo intelligente e in completa sintonia con l’ambiente.

Scaldacqua a pompa di calore

- 57 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 29. Impianto fotovoltaico da 2 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad uno scaldacqua a Pompa di Calore "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO OTTIMIZZATORE DI POTENZA INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione

Quantità

Modello UP-M250P Produttore: Up Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

8

Ottimizzatore di Potenza OP250-LV Produttore: SolarEdge

8

Modello: SE2200 – Monitoraggio incorporato a livello dei moduli FV Produttore: SolarEdge Tipo uscita AC: monofase Pac max: 2200 W

1

Modello: DAC30 Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Scaldacqua a pompa di calore monoblocco murale Ariston Nuos Evo 110 litri Consumo 250 W COP 3,4 a temperatura aria 20°C COP 2,6 a temperatura aria 7°C Range di lavoro in pompa di calore con temperature dell’aria da - 5 a 42°C. Gas ecologico R134A consente di raggiungere temperature dell’acqua fino a 62°C in pompa di calore. Condensatore avvolto alla caldaia (non immerso in acqua). Bassa rumorosità (Funzione Silent) Caldaia in acciaio smaltato al titanio. Resistenza elettrica integrativa. Anodo attivo (ProTech) + Anodo al magnesio Display LCD Funzioni Green, Boost, Auto, Programmazione oraria dei prelievi e Antilegionella GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera dello scaldacqua a Pompa di Calore comprende: Installazione dello scaldacqua sule pareti del locale tecnico Predisposizione degli attacchi di acqua calda e fredda sulle tubazioni di acqua sanitaria con l’installazione di gruppo termostatico con valvola deviatrice di by – pass tra boiler e caldaia Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda al boiler per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei condotti di scarico aria e aspirazione aria con condotti dal Ø di 125 mm con la realizzazione dei fori necessari Posa della tubazione per lo scarico della condensa Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

1

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 2.400 kWh CUNEESE 1.250 2.500 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando i profili di prelievo normativo europeo, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda sanitaria di una famiglia di 4 persone è pari a 2.000 kWh/anno (500 kWh/anno per persona). L’efficienza media di NUOS EVO, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso pari a 15°C è pari a 320% (COP 3,2), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a 625 kWh/anno.

- 58 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 30. Impianto fotovoltaico da 3 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad uno scaldacqua a Pompa di Calore "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO OTTIMIZZATORE DI POTENZA INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione

Quantità

Modello UP-M250P Produttore: Up Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

12

Ottimizzatore di Potenza OP250-LV Produttore: SolarEdge

12

Modello: SE3000 – Monitoraggio incorporato a livello dei moduli FV Produttore: SolarEdge Tipo uscita AC: monofase Pac max: 3000 W

1

Modello: DAC30 Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Scaldacqua a pompa di calore monoblocco murale Ariston Nuos Evo 110 litri Consumo 250 W COP 3,4 a temperatura aria 20°C COP 2,6 a temperatura aria 7°C Range di lavoro in pompa di calore con temperature dell’aria da - 5 a 42°C. Gas ecologico R134A consente di raggiungere temperature dell’acqua fino a 62°C in pompa di calore. Condensatore avvolto alla caldaia (non immerso in acqua). Bassa rumorosità (Funzione Silent) Caldaia in acciaio smaltato al titanio. Resistenza elettrica integrativa. Anodo attivo (ProTech) + Anodo al magnesio Display LCD Funzioni Green, Boost, Auto, Programmazione oraria dei prelievi e Antilegionella GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera dello scaldacqua a Pompa di Calore comprende: Installazione dello scaldacqua sule pareti del locale tecnico Predisposizione degli attacchi di acqua calda e fredda sulle tubazioni di acqua sanitaria con l’installazione di gruppo termostatico con valvola deviatrice di by – pass tra boiler e caldaia Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda al boiler per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei condotti di scarico aria e aspirazione aria con condotti dal Ø di 125 mm con la realizzazione dei fori necessari Posa della tubazione per lo scarico della condensa Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

1

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 3.600 kWh CUNEESE 1.250 3.750 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando i profili di prelievo normativo europeo, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda sanitaria di una famiglia di 4 persone è pari a 2.000 kWh/anno (500 kWh/anno per persona). L’efficienza media di NUOS EVO, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso pari a 15°C è pari a 320% (COP 3,2), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a 625 kWh/anno.

- 59 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 31. Impianto fotovoltaico da 4 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad uno scaldacqua a Pompa di Calore "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO OTTIMIZZATORE DI POTENZA INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione

Quantità

Modello UP-M250P Produttore: Up Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

16

Ottimizzatore di Potenza OP250-LV Produttore: SolarEdge

16

Modello: SE4000 – Monitoraggio incorporato a livello dei moduli FV Produttore: SolarEdge Tipo uscita AC: monofase Pac max: 4000 W

1

Modello: DAC45 Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Scaldacqua a pompa di calore monoblocco murale Ariston Nuos Evo 110 litri Consumo 250 W COP 3,4 a temperatura aria 20°C COP 2,6 a temperatura aria 7°C Range di lavoro in pompa di calore con temperature dell’aria da - 5 a 42°C. Gas ecologico R134A consente di raggiungere temperature dell’acqua fino a 62°C in pompa di calore. Condensatore avvolto alla caldaia (non immerso in acqua). Bassa rumorosità (Funzione Silent) Caldaia in acciaio smaltato al titanio. Resistenza elettrica integrativa. Anodo attivo (ProTech) + Anodo al magnesio Display LCD Funzioni Green, Boost, Auto, Programmazione oraria dei prelievi e Antilegionella GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera dello scaldacqua a Pompa di Calore comprende: Installazione dello scaldacqua sule pareti del locale tecnico Predisposizione degli attacchi di acqua calda e fredda sulle tubazioni di acqua sanitaria con l’installazione di gruppo termostatico con valvola deviatrice di by – pass tra boiler e caldaia Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda al boiler per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei condotti di scarico aria e aspirazione aria con condotti dal Ø di 125 mm con la realizzazione dei fori necessari Posa della tubazione per lo scarico della condensa Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

1

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 4.800 kWh CUNEESE 1.250 5.000 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando i profili di prelievo normativo europeo, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda sanitaria di una famiglia di 4 persone è pari a 2.000 kWh/anno (500 kWh/anno per persona). L’efficienza media di NUOS EVO, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso pari a 15°C è pari a 320% (COP 3,2), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a 625 kWh/anno.

- 60 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 32. Impianto fotovoltaico da 5 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad uno scaldacqua a Pompa di Calore "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO OTTIMIZZATORE DI POTENZA INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione

Quantità

Modello UP-M250P Produttore: Up Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

20

Ottimizzatore di Potenza OP250-LV Produttore: SolarEdge

20

Modello: SE5000 – Monitoraggio incorporato a livello dei moduli FV Produttore: SolarEdge Tipo uscita AC: monofase Pac max: 5000 W

1

Modello: DAC60 Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Scaldacqua a pompa di calore monoblocco murale Ariston Nuos Evo 110 litri Consumo 250 W COP 3,4 a temperatura aria 20°C COP 2,6 a temperatura aria 7°C Range di lavoro in pompa di calore con temperature dell’aria da - 5 a 42°C. Gas ecologico R134A consente di raggiungere temperature dell’acqua fino a 62°C in pompa di calore. Condensatore avvolto alla caldaia (non immerso in acqua). Bassa rumorosità (Funzione Silent) Caldaia in acciaio smaltato al titanio. Resistenza elettrica integrativa. Anodo attivo (ProTech) + Anodo al magnesio Display LCD Funzioni Green, Boost, Auto, Programmazione oraria dei prelievi e Antilegionella GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera dello scaldacqua a Pompa di Calore comprende: Installazione dello scaldacqua sule pareti del locale tecnico Predisposizione degli attacchi di acqua calda e fredda sulle tubazioni di acqua sanitaria con l’installazione di gruppo termostatico con valvola deviatrice di by – pass tra boiler e caldaia Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda al boiler per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei condotti di scarico aria e aspirazione aria con condotti dal Ø di 125 mm con la realizzazione dei fori necessari Posa della tubazione per lo scarico della condensa Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

1

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 6.000 kWh CUNEESE 1.250 6.250 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando i profili di prelievo normativo europeo, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda sanitaria di una famiglia di 4 persone è pari a 2.000 kWh/anno (500 kWh/anno per persona). L’efficienza media di NUOS EVO, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso pari a 15°C è pari a 320% (COP 3,2), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a 625 kWh/anno.

- 61 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 33. Impianto fotovoltaico da 6 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad uno scaldacqua a Pompa di Calore "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO OTTIMIZZATORE DI POTENZA INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione

Quantità

Modello UP-M250P Produttore: Up Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

24

Ottimizzatore di Potenza OP250-LV Produttore: SolarEdge

24

Modello: SE6000 – Monitoraggio incorporato a livello dei moduli FV Produttore: SolarEdge Tipo uscita AC: monofase Pac max: 6000 W

1

Modello: DAC60 Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Scaldacqua a pompa di calore monoblocco murale Ariston Nuos Evo 110 litri Consumo 250 W COP 3,4 a temperatura aria 20°C COP 2,6 a temperatura aria 7°C Range di lavoro in pompa di calore con temperature dell’aria da - 5 a 42°C. Gas ecologico R134A consente di raggiungere temperature dell’acqua fino a 62°C in pompa di calore. Condensatore avvolto alla caldaia (non immerso in acqua). Bassa rumorosità (Funzione Silent) Caldaia in acciaio smaltato al titanio. Resistenza elettrica integrativa. Anodo attivo (ProTech) + Anodo al magnesio Display LCD Funzioni Green, Boost, Auto, Programmazione oraria dei prelievi e Antilegionella GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera dello scaldacqua a Pompa di Calore comprende: Installazione dello scaldacqua sule pareti del locale tecnico Predisposizione degli attacchi di acqua calda e fredda sulle tubazioni di acqua sanitaria con l’installazione di gruppo termostatico con valvola deviatrice di by – pass tra boiler e caldaia Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda al boiler per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei condotti di scarico aria e aspirazione aria con condotti dal Ø di 125 mm con la realizzazione dei fori necessari Posa della tubazione per lo scarico della condensa Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

1

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 7.200 kWh CUNEESE 1.250 7.500 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando i profili di prelievo normativo europeo, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda sanitaria di una famiglia di 4 persone è pari a 2.000 kWh/anno (500 kWh/anno per persona). L’efficienza media di NUOS EVO, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso pari a 15°C è pari a 320% (COP 3,2), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a 625 kWh/anno.

- 62 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 34. Impianto fotovoltaico da 7 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad uno scaldacqua a Pompa di Calore "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO OTTIMIZZATORE DI POTENZA INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione

Quantità

Modello UP-M250P Produttore: Up Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

28

Ottimizzatore di Potenza OP250-LV Produttore: SolarEdge

28

Modello: SE7K – Monitoraggio incorporato a livello dei moduli FV Produttore: SolarEdge Tipo uscita AC: trifase Pac max: 7000 W

1

Modello: Modello: HV-connect 2/2 + TRI-ONE Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Scaldacqua a pompa di calore monoblocco murale Ariston Nuos Evo 110 litri Consumo 250 W COP 3,4 a temperatura aria 20°C COP 2,6 a temperatura aria 7°C Range di lavoro in pompa di calore con temperature dell’aria da - 5 a 42°C. Gas ecologico R134A consente di raggiungere temperature dell’acqua fino a 62°C in pompa di calore. Condensatore avvolto alla caldaia (non immerso in acqua). Bassa rumorosità (Funzione Silent) Caldaia in acciaio smaltato al titanio. Resistenza elettrica integrativa. Anodo attivo (ProTech) + Anodo al magnesio Display LCD Funzioni Green, Boost, Auto, Programmazione oraria dei prelievi e Antilegionella GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera dello scaldacqua a Pompa di Calore comprende: Installazione dello scaldacqua sule pareti del locale tecnico Predisposizione degli attacchi di acqua calda e fredda sulle tubazioni di acqua sanitaria con l’installazione di gruppo termostatico con valvola deviatrice di by – pass tra boiler e caldaia Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda al boiler per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei condotti di scarico aria e aspirazione aria con condotti dal Ø di 125 mm con la realizzazione dei fori necessari Posa della tubazione per lo scarico della condensa Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

1

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 7.200 kWh CUNEESE 1.250 7.500 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando i profili di prelievo normativo europeo, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda sanitaria di una famiglia di 4 persone è pari a 2.000 kWh/anno (500 kWh/anno per persona). L’efficienza media di NUOS EVO, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso pari a 15°C è pari a 320% (COP 3,2), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a 625 kWh/anno.

- 63 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 35. Impianto fotovoltaico da 8 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad uno scaldacqua a Pompa di Calore "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO OTTIMIZZATORE DI POTENZA INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione

Quantità

Modello UP-M250P Produttore: Up Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

32

Ottimizzatore di Potenza OP250-LV Produttore: SolarEdge

32

Modello: SE8K – Monitoraggio incorporato a livello dei moduli FV Produttore: SolarEdge Tipo uscita AC: trifase Pac max: 8000 W

1

Modello: Modello: HV-connect 2/2 + TRI-ONE Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Scaldacqua a pompa di calore monoblocco murale Ariston Nuos Evo 110 litri Consumo 250 W COP 3,4 a temperatura aria 20°C COP 2,6 a temperatura aria 7°C Range di lavoro in pompa di calore con temperature dell’aria da - 5 a 42°C. Gas ecologico R134A consente di raggiungere temperature dell’acqua fino a 62°C in pompa di calore. Condensatore avvolto alla caldaia (non immerso in acqua). Bassa rumorosità (Funzione Silent) Caldaia in acciaio smaltato al titanio. Resistenza elettrica integrativa. Anodo attivo (ProTech) + Anodo al magnesio Display LCD Funzioni Green, Boost, Auto, Programmazione oraria dei prelievi e Antilegionella GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera dello scaldacqua a Pompa di Calore comprende: Installazione dello scaldacqua sule pareti del locale tecnico Predisposizione degli attacchi di acqua calda e fredda sulle tubazioni di acqua sanitaria con l’installazione di gruppo termostatico con valvola deviatrice di by – pass tra boiler e caldaia Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda al boiler per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei condotti di scarico aria e aspirazione aria con condotti dal Ø di 125 mm con la realizzazione dei fori necessari Posa della tubazione per lo scarico della condensa Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

1

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 9.600 kWh CUNEESE 1.250 10.000 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando i profili di prelievo normativo europeo, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda sanitaria di una famiglia di 4 persone è pari a 2.000 kWh/anno (500 kWh/anno per persona). L’efficienza media di NUOS EVO, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso pari a 15°C è pari a 320% (COP 3,2), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a 625 kWh/anno.

- 64 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 36. Impianto fotovoltaico da 10 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad uno scaldacqua a Pompa di Calore "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO OTTIMIZZATORE DI POTENZA INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione

Quantità

Modello UP-M250P Produttore: Up Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

40

Ottimizzatore di Potenza OP250-LV Produttore: SolarEdge

40

Modello: SE10K – Monitoraggio incorporato a livello dei moduli FV Produttore: SolarEdge Tipo uscita AC: trifase Pac max: 10000 W

1

Modello: Modello: HV-connect 2/2 + TRI-ONE Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Scaldacqua a pompa di calore monoblocco murale Ariston Nuos Evo 110 litri Consumo 250 W COP 3,4 a temperatura aria 20°C COP 2,6 a temperatura aria 7°C Range di lavoro in pompa di calore con temperature dell’aria da - 5 a 42°C. Gas ecologico R134A consente di raggiungere temperature dell’acqua fino a 62°C in pompa di calore. Condensatore avvolto alla caldaia (non immerso in acqua). Bassa rumorosità (Funzione Silent) Caldaia in acciaio smaltato al titanio. Resistenza elettrica integrativa. Anodo attivo (ProTech) + Anodo al magnesio Display LCD Funzioni Green, Boost, Auto, Programmazione oraria dei prelievi e Antilegionella GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera dello scaldacqua a Pompa di Calore comprende: Installazione dello scaldacqua sule pareti del locale tecnico Predisposizione degli attacchi di acqua calda e fredda sulle tubazioni di acqua sanitaria con l’installazione di gruppo termostatico con valvola deviatrice di by – pass tra boiler e caldaia Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda al boiler per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei condotti di scarico aria e aspirazione aria con condotti dal Ø di 125 mm con la realizzazione dei fori necessari Posa della tubazione per lo scarico della condensa Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

1

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 12.000 kWh CUNEESE 1.250 12.250 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando i profili di prelievo normativo europeo, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda sanitaria di una famiglia di 4 persone è pari a 2.000 kWh/anno (500 kWh/anno per persona). L’efficienza media di NUOS EVO, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso pari a 15°C è pari a 320% (COP 3,2), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a 625 kWh/anno.

- 65 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

SCHEDA TECNICA

- 66 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

IMPIANTO FOTOVOLTAICO “GRID CONNECTED” CONNESSO ALLA RETE IN AUTOCONSUMO ABBINATO AD UNA POMPA DI CALORE ARIA/ACQUA PER RISCALDAMENTO E ACS “SOLUZIONE CHIAVI IN MANO” L’integrazione della pompa di calore ROTEX HPSU compact a un impianto fotovoltaico correttamente dimensionato riduce il costo del riscaldamento di oltre il 95%, grazie all’utilizzo diretto dell’energia elettrica generata dal pannello e all’energia addizionale scambiata con la rete. Una soluzione all’avanguardia che garantisce un ulteriore risparmio energetico ed economico e permette di produrre acqua calda a bassa temperatura per il sistema di riscaldamento e per le proprie attività domestiche in modo intelligente e in completa sintonia con l’ambiente.

Moduli fotovoltaici

Inverter

Inverter

Strutture

- 67 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 37. Impianto fotovoltaico da 3 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vipiemme Solar VPMS1-250 Produttore: Vipiemme Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

Quantità 12

PowerOne PVI-3.0-TL-OUTD Produttore: PowerOne Spa Tipo uscita AC: monofase Pac max: 3000 W

1

Modello: DAC30 Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura con innovativo accumulatore di calore Modello: Rotex HPSU Compact 508 – 11 kW (8kW + 3 kW riscaldatore ausiliario) Potenza termica nominale A-7/W35: 5,7 kW COP nominale A-7 / W35: 2,78 Potenza termica nominale A2/W35: 7,2 kW COP nominale A2 / W35: 3,54 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,6 kW COP nominale A7 / W35: 4,45 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Dispositivo interno Dimensioni (L x P x H): 790 x 790 x 1951 Peso: 116 kg Capacità serbatoio: 500 litri Dispositivo esterno Dimensioni (L x P x H): 832 x 307 x 735 Peso: 56 kg Livello di pressione sonora (1 m): 49 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

1

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 3.600 kWh CUNEESE 1.250 3.750 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m 2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore ROTEX HPSU Compact 508-11 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 68 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 38. Impianto fotovoltaico da 4 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vipiemme Solar VPMS1-250 Produttore: Vipiemme Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

Quantità 16

PowerOne PVI-4.2-TL-OUTD Produttore: PowerOne Spa Tipo uscita AC: monofase Pac max: 3000 W

1

Modello: DAC45 Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura con innovativo accumulatore di calore Modello: Rotex HPSU Compact 508 – 11 kW (8kW + 3 kW riscaldatore ausiliario) Potenza termica nominale A-7/W35: 5,7 kW COP nominale A-7 / W35: 2,78 Potenza termica nominale A2/W35: 7,2 kW COP nominale A2 / W35: 3,54 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,6 kW COP nominale A7 / W35: 4,45 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Dispositivo interno Dimensioni (L x P x H): 790 x 790 x 1951 Peso: 116 kg Capacità serbatoio: 500 litri Dispositivo esterno Dimensioni (L x P x H): 832 x 307 x 735 Peso: 56 kg Livello di pressione sonora (1 m): 49 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

1

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 4.800 kWh CUNEESE 1.250 5.000 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m 2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore ROTEX HPSU Compact 508-11 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 69 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 39. Impianto fotovoltaico da 5 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vipiemme Solar VPMS1-250 Produttore: Vipiemme Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

Quantità 20

PowerOne PVI-5000-TL-OUTD Produttore: PowerOne Spa Tipo uscita AC: monofase Pac max: 5000 W

1

Modello: DAC60 Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura con innovativo accumulatore di calore Modello: Rotex HPSU Compact 508 – 11 kW (8kW + 3 kW riscaldatore ausiliario) Potenza termica nominale A-7/W35: 5,7 kW COP nominale A-7 / W35: 2,78 Potenza termica nominale A2/W35: 7,2 kW COP nominale A2 / W35: 3,54 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,6 kW COP nominale A7 / W35: 4,45 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Dispositivo interno Dimensioni (L x P x H): 790 x 790 x 1951 Peso: 116 kg Capacità serbatoio: 500 litri Dispositivo esterno Dimensioni (L x P x H): 832 x 307 x 735 Peso: 56 kg Livello di pressione sonora (1 m): 49 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

1

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 6.000 kWh CUNEESE 1.250 6.250 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m 2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore ROTEX HPSU Compact 508-11 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 70 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 40. Impianto fotovoltaico da 6 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vipiemme Solar VPMS1-250 Produttore: Vipiemme Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

Quantità 24

PowerOne PVI-6000-TL-OUTD Produttore: PowerOne Spa Tipo uscita AC: monofase Pac max: 6000 W

1

Modello: DAC60 Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura con innovativo accumulatore di calore Modello: Rotex HPSU Compact 508 – 11 kW (8kW + 3 kW riscaldatore ausiliario) Potenza termica nominale A-7/W35: 5,7 kW COP nominale A-7 / W35: 2,78 Potenza termica nominale A2/W35: 7,2 kW COP nominale A2 / W35: 3,54 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,6 kW COP nominale A7 / W35: 4,45 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Dispositivo interno Dimensioni (L x P x H): 790 x 790 x 1951 Peso: 116 kg Capacità serbatoio: 500 litri Dispositivo esterno Dimensioni (L x P x H): 832 x 307 x 735 Peso: 56 kg Livello di pressione sonora (1 m): 49 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

1

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 7.200 kWh CUNEESE 1.250 7.500 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m 2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore ROTEX HPSU Compact 508-11 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 71 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 41. Impianto fotovoltaico da 7 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vipiemme Solar VPMS1-250 Produttore: Vipiemme Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

Quantità 28

Kostal Piko 7.0 Produttore: Kostal Solar Electric Tipo uscita AC: trifase Pac max: 7000 W

1

Modello: HV-connect 2/2 + TRI-ONE Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura con innovativo accumulatore di calore Modello: Rotex HPSU Compact 508 – 11 kW (8kW + 3 kW riscaldatore ausiliario) Potenza termica nominale A-7/W35: 5,7 kW COP nominale A-7 / W35: 2,78 Potenza termica nominale A2/W35: 7,2 kW COP nominale A2 / W35: 3,54 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,6 kW COP nominale A7 / W35: 4,45 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Dispositivo interno Dimensioni (L x P x H): 790 x 790 x 1951 Peso: 116 kg Capacità serbatoio: 500 litri Dispositivo esterno Dimensioni (L x P x H): 832 x 307 x 735 Peso: 56 kg Livello di pressione sonora (1 m): 49 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

1

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 8.400 kWh CUNEESE 1.250 8.750 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m 2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore ROTEX HPSU Compact 508-11 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 72 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 42. Impianto fotovoltaico da 8 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vipiemme Solar VPMS1-250 Produttore: Vipiemme Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

Quantità 32

Kostal Piko 8.3 Produttore: Kostal Solar Electric Tipo uscita AC: trifase Pac max: 8300 W

1

Modello: HV-connect 2/2 + TRI-ONE Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura con innovativo accumulatore di calore Modello: Rotex HPSU Compact 508 – 11 kW (8kW + 3 kW riscaldatore ausiliario) Potenza termica nominale A-7/W35: 5,7 kW COP nominale A-7 / W35: 2,78 Potenza termica nominale A2/W35: 7,2 kW COP nominale A2 / W35: 3,54 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,6 kW COP nominale A7 / W35: 4,45 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Dispositivo interno Dimensioni (L x P x H): 790 x 790 x 1951 Peso: 116 kg Capacità serbatoio: 500 litri Dispositivo esterno Dimensioni (L x P x H): 832 x 307 x 735 Peso: 56 kg Livello di pressione sonora (1 m): 49 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

1

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 9.600 kWh CUNEESE 1.250 10.000 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m 2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore ROTEX HPSU Compact 508-11 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 73 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 43. Impianto fotovoltaico da 10 kW connesso alla rete autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA riscaldamento e ACS "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vipiemme Solar VPMS1-250 Produttore: Vipiemme Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

per per

Quantità 40

PowerOne PVI-10.0-TL-OUTD Produttore: PowerOne Spa Tipo uscita AC: trifase Pac max: 10000 W

1

Modello: HV-connect 2/2 + TRI-ONE Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura con innovativo accumulatore di calore Modello: Rotex HPSU Compact 508 – 11 kW (8kW + 3 kW riscaldatore ausiliario) Potenza termica nominale A-7/W35: 5,7 kW COP nominale A-7 / W35: 2,78 Potenza termica nominale A2/W35: 7,2 kW COP nominale A2 / W35: 3,54 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,6 kW COP nominale A7 / W35: 4,45 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Dispositivo interno Dimensioni (L x P x H): 790 x 790 x 1951 Peso: 116 kg Capacità serbatoio: 500 litri Dispositivo esterno Dimensioni (L x P x H): 832 x 307 x 735 Peso: 56 kg Livello di pressione sonora (1 m): 49 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

1

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 12.000 kWh CUNEESE 1.250 12.500 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m 2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore ROTEX HPSU Compact 508-11 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 74 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

IMPIANTO FOTOVOLTAICO “GRID CONNECTED” CONNESSO ALLA RETE IN AUTOCONSUMO ABBINATO AD UNA POMPA DI CALORE ARIA/ACQUA PER RISCALDAMENTO E ACS “SOLUZIONE A RATE SENZA ANTICIPO” Durata finanziamento di 10 anni – Prima rata dopo 6 mesi L’integrazione della pompa di calore ROTEX HPSU compact a un impianto fotovoltaico correttamente dimensionato riduce il costo del riscaldamento di oltre il 95%, grazie all’utilizzo diretto dell’energia elettrica generata dal pannello e all’energia addizionale scambiata con la rete. Una soluzione all’avanguardia che garantisce un ulteriore risparmio energetico ed economico e permette di produrre acqua calda a bassa temperatura per il sistema di riscaldamento e per le proprie attività domestiche in modo intelligente e in completa sintonia con l’ambiente.

- 75 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 44. Impianto fotovoltaico da 3 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO OTTIMIZZATORE DI POTENZA INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Descrizione

Quantità

Modello UP-M250P Produttore: Up Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

12

Ottimizzatore di Potenza OP250-LV Produttore: SolarEdge

12

Modello: SE3000 – Monitoraggio incorporato a livello dei moduli FV Produttore: SolarEdge Tipo uscita AC: monofase Pac max: 3000 W

1

Modello: DAC30 Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura con innovativo accumulatore di calore Modello: Rotex HPSU Compact 508 – 11 kW (8kW + 3 kW riscaldatore ausiliario) Potenza termica nominale A-7/W35: 5,7 kW COP nominale A-7 / W35: 2,78 Potenza termica nominale A2/W35: 7,2 kW COP nominale A2 / W35: 3,54 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,6 kW COP nominale A7 / W35: 4,45 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Dispositivo interno Dimensioni (L x P x H): 790 x 790 x 1951 Peso: 116 kg Capacità serbatoio: 500 litri Dispositivo esterno Dimensioni (L x P x H): 832 x 307 x 735 Peso: 56 kg Livello di pressione sonora (1 m): 49 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 3.600 kWh CUNEESE 1.250 3.750 kWh

1

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m 2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore ROTEX HPSU Compact 508-11 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 76 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 45. Impianto fotovoltaico da 4 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO OTTIMIZZATORE DI POTENZA INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Descrizione

Quantità

Modello UP-M250P Produttore: Up Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

16

Ottimizzatore di Potenza OP250-LV Produttore: SolarEdge

16

Modello: SE4000 – Monitoraggio incorporato a livello dei moduli FV Produttore: SolarEdge Tipo uscita AC: monofase Pac max: 4000 W

1

Modello: DAC45 Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura con innovativo accumulatore di calore Modello: Rotex HPSU Compact 508 – 11 kW (8kW + 3 kW riscaldatore ausiliario) Potenza termica nominale A-7/W35: 5,7 kW COP nominale A-7 / W35: 2,78 Potenza termica nominale A2/W35: 7,2 kW COP nominale A2 / W35: 3,54 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,6 kW COP nominale A7 / W35: 4,45 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Dispositivo interno Dimensioni (L x P x H): 790 x 790 x 1951 Peso: 116 kg Capacità serbatoio: 500 litri Dispositivo esterno Dimensioni (L x P x H): 832 x 307 x 735 Peso: 56 kg Livello di pressione sonora (1 m): 49 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 4.800 kWh CUNEESE 1.250 5.000 kWh

1

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m 2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore ROTEX HPSU Compact 508-11 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 77 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 46. Impianto fotovoltaico da 5 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO OTTIMIZZATORE DI POTENZA INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Descrizione

Quantità

Modello UP-M250P Produttore: Up Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

20

Ottimizzatore di Potenza OP250-LV Produttore: SolarEdge

20

Modello: SE5000 – Monitoraggio incorporato a livello dei moduli FV Produttore: SolarEdge Tipo uscita AC: monofase Pac max: 5000 W

1

Modello: DAC60 Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura con innovativo accumulatore di calore Modello: Rotex HPSU Compact 508 – 11 kW (8kW + 3 kW riscaldatore ausiliario) Potenza termica nominale A-7/W35: 5,7 kW COP nominale A-7 / W35: 2,78 Potenza termica nominale A2/W35: 7,2 kW COP nominale A2 / W35: 3,54 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,6 kW COP nominale A7 / W35: 4,45 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Dispositivo interno Dimensioni (L x P x H): 790 x 790 x 1951 Peso: 116 kg Capacità serbatoio: 500 litri Dispositivo esterno Dimensioni (L x P x H): 832 x 307 x 735 Peso: 56 kg Livello di pressione sonora (1 m): 49 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 6.000 kWh CUNEESE 1.250 6.250 kWh

1

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m 2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore ROTEX HPSU Compact 508-11 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 78 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 47. Impianto fotovoltaico da 6 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO OTTIMIZZATORE DI POTENZA INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Descrizione

Quantità

Modello UP-M250P Produttore: Up Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

24

Ottimizzatore di Potenza OP250-LV Produttore: SolarEdge

24

Modello: SE6000 – Monitoraggio incorporato a livello dei moduli FV Produttore: SolarEdge Tipo uscita AC: monofase Pac max: 6000 W

1

Modello: DAC60 Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura con innovativo accumulatore di calore Modello: Rotex HPSU Compact 508 – 11 kW (8kW + 3 kW riscaldatore ausiliario) Potenza termica nominale A-7/W35: 5,7 kW COP nominale A-7 / W35: 2,78 Potenza termica nominale A2/W35: 7,2 kW COP nominale A2 / W35: 3,54 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,6 kW COP nominale A7 / W35: 4,45 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Dispositivo interno Dimensioni (L x P x H): 790 x 790 x 1951 Peso: 116 kg Capacità serbatoio: 500 litri Dispositivo esterno Dimensioni (L x P x H): 832 x 307 x 735 Peso: 56 kg Livello di pressione sonora (1 m): 49 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 7.200 kWh CUNEESE 1.250 7.500 kWh

1

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m 2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore ROTEX HPSU Compact 508-11 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 79 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 48. Impianto fotovoltaico da 7 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO OTTIMIZZATORE DI POTENZA INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Descrizione

Quantità

Modello UP-M250P Produttore: Up Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

28

Ottimizzatore di Potenza OP250-LV Produttore: SolarEdge

28

Modello: SE7k – Monitoraggio incorporato a livello dei moduli FV Produttore: SolarEdge Tipo uscita AC: monofase Pac max: 7000 W

1

Modello: Modello: HV-connect 2/2 + TRI-ONE Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura con innovativo accumulatore di calore Modello: Rotex HPSU Compact 508 – 11 kW (8kW + 3 kW riscaldatore ausiliario) Potenza termica nominale A-7/W35: 5,7 kW COP nominale A-7 / W35: 2,78 Potenza termica nominale A2/W35: 7,2 kW COP nominale A2 / W35: 3,54 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,6 kW COP nominale A7 / W35: 4,45 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Dispositivo interno Dimensioni (L x P x H): 790 x 790 x 1951 Peso: 116 kg Capacità serbatoio: 500 litri Dispositivo esterno Dimensioni (L x P x H): 832 x 307 x 735 Peso: 56 kg Livello di pressione sonora (1 m): 49 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 8.400 kWh CUNEESE 1.250 8.750 kWh

1

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m 2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore ROTEX HPSU Compact 508-11 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 80 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 49. Impianto fotovoltaico da 8 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO OTTIMIZZATORE DI POTENZA INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Descrizione

Quantità

Modello UP-M250P Produttore: Up Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

32

Ottimizzatore di Potenza OP250-LV Produttore: SolarEdge

32

Modello: SE8k – Monitoraggio incorporato a livello dei moduli FV Produttore: SolarEdge Tipo uscita AC: monofase Pac max: 8000 W

1

Modello: Modello: HV-connect 2/2 + TRI-ONE Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura con innovativo accumulatore di calore Modello: Rotex HPSU Compact 508 – 11 kW (8kW + 3 kW riscaldatore ausiliario) Potenza termica nominale A-7/W35: 5,7 kW COP nominale A-7 / W35: 2,78 Potenza termica nominale A2/W35: 7,2 kW COP nominale A2 / W35: 3,54 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,6 kW COP nominale A7 / W35: 4,45 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Dispositivo interno Dimensioni (L x P x H): 790 x 790 x 1951 Peso: 116 kg Capacità serbatoio: 500 litri Dispositivo esterno Dimensioni (L x P x H): 832 x 307 x 735 Peso: 56 kg Livello di pressione sonora (1 m): 49 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 9.600 kWh CUNEESE 1.250 10.000 kWh

1

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m 2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore ROTEX HPSU Compact 508-11 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 81 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 50. Impianto fotovoltaico da 10 kW connesso alla rete autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA riscaldamento e ACS "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO OTTIMIZZATORE DI POTENZA INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Descrizione

per per

Quantità

Modello UP-M250P Produttore: Up Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

40

Ottimizzatore di Potenza OP250-LV Produttore: SolarEdge

40

Modello: SE10k – Monitoraggio incorporato a livello dei moduli FV Produttore: SolarEdge Tipo uscita AC: monofase Pac max: 10000 W

1

Modello: Modello: HV-connect 2/2 + TRI-ONE Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura con innovativo accumulatore di calore Modello: Rotex HPSU Compact 508 – 11 kW (8kW + 3 kW riscaldatore ausiliario) Potenza termica nominale A-7/W35: 5,7 kW COP nominale A-7 / W35: 2,78 Potenza termica nominale A2/W35: 7,2 kW COP nominale A2 / W35: 3,54 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,6 kW COP nominale A7 / W35: 4,45 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Dispositivo interno Dimensioni (L x P x H): 790 x 790 x 1951 Peso: 116 kg Capacità serbatoio: 500 litri Dispositivo esterno Dimensioni (L x P x H): 832 x 307 x 735 Peso: 56 kg Livello di pressione sonora (1 m): 49 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 12.000 kWh CUNEESE 1.250 12.500 kWh

1

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m 2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore ROTEX HPSU Compact 508-11 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 82 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

IMPIANTO FOTOVOLTAICO “GRID CONNECTED” CONNESSO ALLA RETE IN AUTOCONSUMO ABBINATO AD UNA POMPA DI CALORE ARIA/ACQUA PER RISCALDAMENTO/RAFFRESCAMENTO E ACS “SOLUZIONE CHIAVI IN MANO” L’integrazione della pompa di calore ad un impianto fotovoltaico correttamente dimensionato riduce il costo del riscaldamento di oltre il 95%, grazie all’utilizzo diretto dell’energia elettrica generata dal pannello e all’energia addizionale scambiata con la rete. Il nuovo AquaFREE di Hitachi funziona come pompa di calore durante l’inverno e come sistema di raffrescamento parziale durante l’estate. Il sistema è costituito da una pompa di calore inverter come unità esterna e da un modulo idronico come unità interna. La pompa di calore assorbe o cede calore con l’ambiente esterno e lo trasferisce ad un circuito idronico attraverso il modulo AquaFREE.

Moduli fotovoltaici

Inverter

Inverter

Strutture

- 83 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 51. Impianto fotovoltaico da 3 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento/raffrescamento e ACS "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vipiemme Solar VPMS1-250 Produttore: Vipiemme Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

Quantità 12

PowerOne PVI-3.0-TL-OUTD Produttore: PowerOne Spa Tipo uscita AC: monofase Pac max: 3000 W

1

Modello: DAC30 Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura e raffrescamento Modello: HITACHI RWM4.0FSN3E/RAS4HVRNME-AF Potenza termica nominale A-7/W35: 7,6 kW COP nominale A-7 / W45: 2,42 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,8 kW COP nominale A7 / W35: 4,47 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -20° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -20° / Max: 35° Range di servizio raffrescamento (temperatura esterna): Min: 15° / Max: 46° Dispositivo interno Dimensioni (A x L x P): 890 x 520 x 360 Peso:59 kg Dispositivo esterno Dimensioni (A x L x P): 1380 x 950 x 370 Peso: 103 kg Livello di pressione sonora (1 m): 45 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

1

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 3.600 kWh CUNEESE 1.250 3.750 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore HITACHI RWM4 10 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 84 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 52. Impianto fotovoltaico da 4 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento/raffrescamento e ACS "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vipiemme Solar VPMS1-250 Produttore: Vipiemme Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

Quantità 16

PowerOne PVI-4.2-TL-OUTD Produttore: PowerOne Spa Tipo uscita AC: monofase Pac max: 3000 W

1

Modello: DAC45 Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura e raffrescamento Modello: HITACHI RWM4.0FSN3E/RAS4HVRNME-AF Potenza termica nominale A-7/W35: 7,6 kW COP nominale A-7 / W45: 2,42 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,8 kW COP nominale A7 / W35: 4,47 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -20° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -20° / Max: 35° Range di servizio raffrescamento (temperatura esterna): Min: 15° / Max: 46° Dispositivo interno Dimensioni (A x L x P): 890 x 520 x 360 Peso:59 kg Dispositivo esterno Dimensioni (A x L x P): 1380 x 950 x 370 Peso: 103 kg Livello di pressione sonora (1 m): 45 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

1

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 4.800 kWh CUNEESE 1.250 5.000 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore HITACHI RWM4 10 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 85 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 53. Impianto fotovoltaico da 5 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento/raffrescamento e ACS "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vipiemme Solar VPMS1-250 Produttore: Vipiemme Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

Quantità 20

PowerOne PVI-5000-TL-OUTD Produttore: PowerOne Spa Tipo uscita AC: monofase Pac max: 5000 W

1

Modello: DAC60 Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura e raffrescamento Modello: HITACHI RWM4.0FSN3E/RAS4HVRNME-AF Potenza termica nominale A-7/W35: 7,6 kW COP nominale A-7 / W45: 2,42 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,8 kW COP nominale A7 / W35: 4,47 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -20° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -20° / Max: 35° Range di servizio raffrescamento (temperatura esterna): Min: 15° / Max: 46° Dispositivo interno Dimensioni (A x L x P): 890 x 520 x 360 Peso:59 kg Dispositivo esterno Dimensioni (A x L x P): 1380 x 950 x 370 Peso: 103 kg Livello di pressione sonora (1 m): 45 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

1

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 6.000 kWh CUNEESE 1.250 6.250 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore HITACHI RWM4 10 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 86 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 54. Impianto fotovoltaico da 6 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento/raffrescamento e ACS "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vipiemme Solar VPMS1-250 Produttore: Vipiemme Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

Quantità 24

PowerOne PVI-6000-TL-OUTD Produttore: PowerOne Spa Tipo uscita AC: monofase Pac max: 6000 W

1

Modello: DAC60 Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura e raffrescamento Modello: HITACHI RWM4.0FSN3E/RAS4HVRNME-AF Potenza termica nominale A-7/W35: 7,6 kW COP nominale A-7 / W45: 2,42 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,8 kW COP nominale A7 / W35: 4,47 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -20° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -20° / Max: 35° Range di servizio raffrescamento (temperatura esterna): Min: 15° / Max: 46° Dispositivo interno Dimensioni (A x L x P): 890 x 520 x 360 Peso:59 kg Dispositivo esterno Dimensioni (A x L x P): 1380 x 950 x 370 Peso: 103 kg Livello di pressione sonora (1 m): 45 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

1

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 7.200 kWh CUNEESE 1.250 7.500 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore HITACHI RWM4 10 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 87 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 55. Impianto fotovoltaico da 7 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento/raffrescamento e ACS "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vipiemme Solar VPMS1-250 Produttore: Vipiemme Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

Quantità 28

Kostal Piko 7.0 Produttore: Kostal Solar Electric Tipo uscita AC: trifase Pac max: 7000 W

1

Modello: HV-connect 2/2 + TRI-ONE Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura e raffrescamento Modello: HITACHI RWM4.0FSN3E/RAS4HVRNME-AF Potenza termica nominale A-7/W35: 7,6 kW COP nominale A-7 / W45: 2,42 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,8 kW COP nominale A7 / W35: 4,47 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -20° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -20° / Max: 35° Range di servizio raffrescamento (temperatura esterna): Min: 15° / Max: 46° Dispositivo interno Dimensioni (A x L x P): 890 x 520 x 360 Peso:59 kg Dispositivo esterno Dimensioni (A x L x P): 1380 x 950 x 370 Peso: 103 kg Livello di pressione sonora (1 m): 45 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

1

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 8.400 kWh CUNEESE 1.250 8.750 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore HITACHI RWM4 10 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 88 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 56. Impianto fotovoltaico da 8 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento/raffrescamento e ACS "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vipiemme Solar VPMS1-250 Produttore: Vipiemme Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

Quantità 32

Kostal Piko 8.3 Produttore: Kostal Solar Electric Tipo uscita AC: trifase Pac max: 8300 W

1

Modello: HV-connect 2/2 + TRI-ONE Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura e raffrescamento Modello: HITACHI RWM4.0FSN3E/RAS4HVRNME-AF Potenza termica nominale A-7/W35: 7,6 kW COP nominale A-7 / W45: 2,42 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,8 kW COP nominale A7 / W35: 4,47 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -20° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -20° / Max: 35° Range di servizio raffrescamento (temperatura esterna): Min: 15° / Max: 46° Dispositivo interno Dimensioni (A x L x P): 890 x 520 x 360 Peso:59 kg Dispositivo esterno Dimensioni (A x L x P): 1380 x 950 x 370 Peso: 103 kg Livello di pressione sonora (1 m): 45 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

1

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 9.600 kWh CUNEESE 1.250 10.000 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore HITACHI RWM4 10 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 89 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 57. Impianto fotovoltaico da 10 kW connesso alla rete autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA riscaldamento/raffrescamento e ACS "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vipiemme Solar VPMS1-250 Produttore: Vipiemme Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

per per

Quantità 40

PowerOne PVI-10.0-TL-OUTD Produttore: PowerOne Spa Tipo uscita AC: trifase Pac max: 10000 W

1

Modello: HV-connect 2/2 + TRI-ONE Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura e raffrescamento Modello: HITACHI RWM4.0FSN3E/RAS4HVRNME-AF Potenza termica nominale A-7/W35: 7,6 kW COP nominale A-7 / W45: 2,42 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,8 kW COP nominale A7 / W35: 4,47 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -20° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -20° / Max: 35° Range di servizio raffrescamento (temperatura esterna): Min: 15° / Max: 46° Dispositivo interno Dimensioni (A x L x P): 890 x 520 x 360 Peso:59 kg Dispositivo esterno Dimensioni (A x L x P): 1380 x 950 x 370 Peso: 103 kg Livello di pressione sonora (1 m): 45 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

1

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 12.000 kWh CUNEESE 1.250 12.500 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore HITACHI RWM4 10 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 90 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

IMPIANTO FOTOVOLTAICO “GRID CONNECTED” CONNESSO ALLA RETE IN AUTOCONSUMO ABBINATO AD UNA POMPA DI CALORE ARIA/ACQUA PER RISCALDAMENTO/RAFFRESCAMENTO E ACS “SOLUZIONE A RATE SENZA ANTICIPO” Durata finanziamento di 10 anni – Prima rata dopo 6 mesi L’integrazione della pompa di calore ad un impianto fotovoltaico correttamente dimensionato riduce il costo del riscaldamento di oltre il 95%, grazie all’utilizzo diretto dell’energia elettrica generata dal pannello e all’energia addizionale scambiata con la rete. Il nuovo AquaFREE di Hitachi funziona come pompa di calore durante l’inverno e come sistema di raffrescamento parziale durante l’estate. Il sistema è costituito da una pompa di calore inverter come unità esterna e da un modulo idronico come unità interna. La pompa di calore assorbe o cede calore con l’ambiente esterno e lo trasferisce ad un circuito idronico attraverso il modulo AquaFREE.

- 91 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 58. Impianto fotovoltaico da 3 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento/raffrescamento e ACS "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO OTTIMIZZATORE DI POTENZA INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Descrizione

Quantità

Modello UP-M250P Produttore: Up Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

12

Ottimizzatore di Potenza OP250-LV Produttore: SolarEdge

12

Modello: SE3000 – Monitoraggio incorporato a livello dei moduli FV Produttore: SolarEdge Tipo uscita AC: monofase Pac max: 3000 W

1

Modello: DAC30 Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura e raffrescamento Modello: HITACHI RWM4.0FSN3E/RAS4HVRNME-AF Potenza termica nominale A-7/W35: 7,6 kW COP nominale A-7 / W45: 2,42 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,8 kW COP nominale A7 / W35: 4,47 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -20° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -20° / Max: 35° Range di servizio raffrescamento (temperatura esterna): Min: 15° / Max: 46° Dispositivo interno Dimensioni (A x L x P): 890 x 520 x 360 Peso:59 kg Dispositivo esterno Dimensioni (A x L x P): 1380 x 950 x 370 Peso: 103 kg Livello di pressione sonora (1 m): 45 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 3.600 kWh CUNEESE 1.250 3.750 kWh

1

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore HITACHI RWM4 10 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 92 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 59. Impianto fotovoltaico da 4 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento/raffrescamento e ACS "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO OTTIMIZZATORE DI POTENZA INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Descrizione

Quantità

Modello UP-M250P Produttore: Up Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

16

Ottimizzatore di Potenza OP250-LV Produttore: SolarEdge

16

Modello: SE4000 – Monitoraggio incorporato a livello dei moduli FV Produttore: SolarEdge Tipo uscita AC: monofase Pac max: 4000 W

1

Modello: DAC45 Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura e raffrescamento Modello: HITACHI RWM4.0FSN3E/RAS4HVRNME-AF Potenza termica nominale A-7/W35: 7,6 kW COP nominale A-7 / W45: 2,42 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,8 kW COP nominale A7 / W35: 4,47 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -20° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -20° / Max: 35° Range di servizio raffrescamento (temperatura esterna): Min: 15° / Max: 46° Dispositivo interno Dimensioni (A x L x P): 890 x 520 x 360 Peso:59 kg Dispositivo esterno Dimensioni (A x L x P): 1380 x 950 x 370 Peso: 103 kg Livello di pressione sonora (1 m): 45 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 4.800 kWh CUNEESE 1.250 5.000 kWh

1

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore HITACHI RWM4 10 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 93 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 60. Impianto fotovoltaico da 5 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO OTTIMIZZATORE DI POTENZA INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Descrizione

Quantità

Modello UP-M250P Produttore: Up Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

20

Ottimizzatore di Potenza OP250-LV Produttore: SolarEdge

20

Modello: SE5000 – Monitoraggio incorporato a livello dei moduli FV Produttore: SolarEdge Tipo uscita AC: monofase Pac max: 5000 W

1

Modello: DAC60 Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura e raffrescamento Modello: HITACHI RWM4.0FSN3E/RAS4HVRNME-AF Potenza termica nominale A-7/W35: 7,6 kW COP nominale A-7 / W45: 2,42 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,8 kW COP nominale A7 / W35: 4,47 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -20° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -20° / Max: 35° Range di servizio raffrescamento (temperatura esterna): Min: 15° / Max: 46° Dispositivo interno Dimensioni (A x L x P): 890 x 520 x 360 Peso:59 kg Dispositivo esterno Dimensioni (A x L x P): 1380 x 950 x 370 Peso: 103 kg Livello di pressione sonora (1 m): 45 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 6.000 kWh CUNEESE 1.250 6.250 kWh

1

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore HITACHI RWM4 10 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 94 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 61. Impianto fotovoltaico da 6 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento/raffrescamento e ACS "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO OTTIMIZZATORE DI POTENZA INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Descrizione

Quantità

Modello UP-M250P Produttore: Up Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

24

Ottimizzatore di Potenza OP250-LV Produttore: SolarEdge

24

Modello: SE6000 – Monitoraggio incorporato a livello dei moduli FV Produttore: SolarEdge Tipo uscita AC: monofase Pac max: 6000 W

1

Modello: DAC60 Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura e raffrescamento Modello: HITACHI RWM4.0FSN3E/RAS4HVRNME-AF Potenza termica nominale A-7/W35: 7,6 kW COP nominale A-7 / W45: 2,42 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,8 kW COP nominale A7 / W35: 4,47 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -20° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -20° / Max: 35° Range di servizio raffrescamento (temperatura esterna): Min: 15° / Max: 46° Dispositivo interno Dimensioni (A x L x P): 890 x 520 x 360 Peso:59 kg Dispositivo esterno Dimensioni (A x L x P): 1380 x 950 x 370 Peso: 103 kg Livello di pressione sonora (1 m): 45 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 7.200 kWh CUNEESE 1.250 7.500 kWh

1

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore HITACHI RWM4 10 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 95 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 62. Impianto fotovoltaico da 7 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento/raffrescamento e ACS "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO OTTIMIZZATORE DI POTENZA INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Descrizione

Quantità

Modello UP-M250P Produttore: Up Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

28

Ottimizzatore di Potenza OP250-LV Produttore: SolarEdge

28

Modello: SE7k – Monitoraggio incorporato a livello dei moduli FV Produttore: SolarEdge Tipo uscita AC: monofase Pac max: 7000 W

1

Modello: Modello: HV-connect 2/2 + TRI-ONE Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura e raffrescamento Modello: HITACHI RWM4.0FSN3E/RAS4HVRNME-AF Potenza termica nominale A-7/W35: 7,6 kW COP nominale A-7 / W45: 2,42 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,8 kW COP nominale A7 / W35: 4,47 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -20° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -20° / Max: 35° Range di servizio raffrescamento (temperatura esterna): Min: 15° / Max: 46° Dispositivo interno Dimensioni (A x L x P): 890 x 520 x 360 Peso:59 kg Dispositivo esterno Dimensioni (A x L x P): 1380 x 950 x 370 Peso: 103 kg Livello di pressione sonora (1 m): 45 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 8.400 kWh CUNEESE 1.250 8.750 kWh

1

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore HITACHI RWM4 10 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 96 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 63. Impianto fotovoltaico da 8 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento/raffrescamento e ACS "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO OTTIMIZZATORE DI POTENZA INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Descrizione

Quantità

Modello UP-M250P Produttore: Up Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

32

Ottimizzatore di Potenza OP250-LV Produttore: SolarEdge

32

Modello: SE8k – Monitoraggio incorporato a livello dei moduli FV Produttore: SolarEdge Tipo uscita AC: monofase Pac max: 8000 W

1

Modello: Modello: HV-connect 2/2 + TRI-ONE Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura e raffrescamento Modello: HITACHI RWM4.0FSN3E/RAS4HVRNME-AF Potenza termica nominale A-7/W35: 7,6 kW COP nominale A-7 / W45: 2,42 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,8 kW COP nominale A7 / W35: 4,47 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -20° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -20° / Max: 35° Range di servizio raffrescamento (temperatura esterna): Min: 15° / Max: 46° Dispositivo interno Dimensioni (A x L x P): 890 x 520 x 360 Peso:59 kg Dispositivo esterno Dimensioni (A x L x P): 1380 x 950 x 370 Peso: 103 kg Livello di pressione sonora (1 m): 45 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 9.600 kWh CUNEESE 1.250 10.000 kWh

1

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore HITACHI RWM4 10 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 97 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 64. Impianto fotovoltaico da 10 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento/raffrescamento e ACS "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto MODULO FOTOVOLTAICO OTTIMIZZATORE DI POTENZA INVERTER QUADRI DC/AC STRUTTURA

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Descrizione

Quantità

Modello UP-M250P Produttore: Up Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp

40

Ottimizzatore di Potenza OP250-LV Produttore: SolarEdge

40

Modello: SE10k – Monitoraggio incorporato a livello dei moduli FV Produttore: SolarEdge Tipo uscita AC: monofase Pac max: 10000 W

1

Modello: Modello: HV-connect 2/2 + TRI-ONE Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura e raffrescamento Modello: HITACHI RWM4.0FSN3E/RAS4HVRNME-AF Potenza termica nominale A-7/W35: 7,6 kW COP nominale A-7 / W45: 2,42 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,8 kW COP nominale A7 / W35: 4,47 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -20° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -20° / Max: 35° Range di servizio raffrescamento (temperatura esterna): Min: 15° / Max: 46° Dispositivo interno Dimensioni (A x L x P): 890 x 520 x 360 Peso:59 kg Dispositivo esterno Dimensioni (A x L x P): 1380 x 950 x 370 Peso: 103 kg Livello di pressione sonora (1 m): 45 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 12.000 kWh CUNEESE 1.250 12.500 kWh

1

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore HITACHI RWM4 10 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 98 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

IMPIANTO FOTOVOLTAICO “GRID CONNECTED” CONNESSO ALLA RETE IN AUTOCONSUMO ABBINATO AD UNA POMPA DI CALORE ARIA/ACQUA PER RISCALDAMENTO E ACS CON SISTEMA SOLARE TERMICO “SOLUZIONE CHIAVI IN MANO”

La coppia perfetta: Pompa di Calore e Impianto Solare

Moduli fotovoltaici

Inverter

Inverter

Strutture

- 99 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 65. Impianto fotovoltaico da 3 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS con Sistema Solare termico "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vedere caratteristiche riportate a pag. 14 Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura con innovativo accumulatore di calore Modello: Rotex HPSU Compact 508 – 11 kW (8kW + 3 kW riscaldatore ausiliario) Potenza termica nominale A-7/W35: 5,7 kW COP nominale A-7 / W35: 2,78 Potenza termica nominale A2/W35: 7,2 kW COP nominale A2 / W35: 3,54 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,6 kW COP nominale A7 / W35: 4,45 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Dispositivo interno Dimensioni (L x P x H): 790 x 790 x 1951 Peso: 116 kg Capacità serbatoio: 500 litri Dispositivo esterno Dimensioni (L x P x H): 832 x 307 x 735 Peso: 56 kg Livello di pressione sonora (1 m): 49 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Collettore solare Rotex Solari Modello: V26 P Dimensioni (L x P x A): 2000 x 1300 x 85 mm Superficie lorda: 2,60 m2 Capacità: 1,7 litri Assorbitore: Registro tubolare in rame a ventaglio con lamiera in alluminio saldata altamente selettiva Rivestimento: Miro-Therm (assorbimento max. 96 %, emissioni circa 5 % ± 2 %) Vetratura: Vetro di sicurezza semplice, trasmissione circa 92 % Gruppo pompe e regolazione RPS3 Elementi di montaggio su falda inclinato e connessione collettori, tubi di collegamento (15m). GARANZIA: 5 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore e dell’impianto solare comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Posa in opera dei pannelli solari termici su tetto e delle tubazioni solari Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

Quantità 1

1

2

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 3.600 kWh CUNEESE 1.250 3.750 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m 2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore ROTEX HPSU Compact 508-11 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 100 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 66. Impianto fotovoltaico da 4 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS con Sistema Solare termico "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vedere caratteristiche riportate a pag. 16 Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura con innovativo accumulatore di calore Modello: Rotex HPSU Compact 508 – 11 kW (8kW + 3 kW riscaldatore ausiliario) Potenza termica nominale A-7/W35: 5,7 kW COP nominale A-7 / W35: 2,78 Potenza termica nominale A2/W35: 7,2 kW COP nominale A2 / W35: 3,54 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,6 kW COP nominale A7 / W35: 4,45 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Dispositivo interno Dimensioni (L x P x H): 790 x 790 x 1951 Peso: 116 kg Capacità serbatoio: 500 litri Dispositivo esterno Dimensioni (L x P x H): 832 x 307 x 735 Peso: 56 kg Livello di pressione sonora (1 m): 49 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Collettore solare Rotex Solari Modello: V26 P Dimensioni (L x P x A): 2000 x 1300 x 85 mm Superficie lorda: 2,60 m2 Capacità: 1,7 litri Assorbitore: Registro tubolare in rame a ventaglio con lamiera in alluminio saldata altamente selettiva Rivestimento: Miro-Therm (assorbimento max. 96 %, emissioni circa 5 % ± 2 %) Vetratura: Vetro di sicurezza semplice, trasmissione circa 92 % Gruppo pompe e regolazione RPS3 Elementi di montaggio su falda inclinato e connessione collettori, tubi di collegamento (15m). GARANZIA: 5 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore e dell’impianto solare comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Posa in opera dei pannelli solari termici su tetto e delle tubazioni solari Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

Quantità 1

1

2

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 4.800 kWh CUNEESE 1.250 5.000 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m 2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore ROTEX HPSU Compact 508-11 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 101 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 67. Impianto fotovoltaico da 5 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS con Sistema Solare termico "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vedere caratteristiche riportate a pag. 18 Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura con innovativo accumulatore di calore Modello: Rotex HPSU Compact 508 – 11 kW (8kW + 3 kW riscaldatore ausiliario) Potenza termica nominale A-7/W35: 5,7 kW COP nominale A-7 / W35: 2,78 Potenza termica nominale A2/W35: 7,2 kW COP nominale A2 / W35: 3,54 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,6 kW COP nominale A7 / W35: 4,45 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Dispositivo interno Dimensioni (L x P x H): 790 x 790 x 1951 Peso: 116 kg Capacità serbatoio: 500 litri Dispositivo esterno Dimensioni (L x P x H): 832 x 307 x 735 Peso: 56 kg Livello di pressione sonora (1 m): 49 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Collettore solare Rotex Solari Modello: V26 P Dimensioni (L x P x A): 2000 x 1300 x 85 mm Superficie lorda: 2,60 m2 Capacità: 1,7 litri Assorbitore: Registro tubolare in rame a ventaglio con lamiera in alluminio saldata altamente selettiva Rivestimento: Miro-Therm (assorbimento max. 96 %, emissioni circa 5 % ± 2 %) Vetratura: Vetro di sicurezza semplice, trasmissione circa 92 % Gruppo pompe e regolazione RPS3 Elementi di montaggio su falda inclinato e connessione collettori, tubi di collegamento (15m). GARANZIA: 5 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore e dell’impianto solare comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Posa in opera dei pannelli solari termici su tetto e delle tubazioni solari Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

Quantità 1

1

2

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 6.000 kWh CUNEESE 1.250 6.250 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m 2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore ROTEX HPSU Compact 508-11 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 102 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 68. Impianto fotovoltaico da 6 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS con Sistema Solare termico "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vedere caratteristiche riportate a pag. 20 Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura con innovativo accumulatore di calore Modello: Rotex HPSU Compact 508 – 11 kW (8kW + 3 kW riscaldatore ausiliario) Potenza termica nominale A-7/W35: 5,7 kW COP nominale A-7 / W35: 2,78 Potenza termica nominale A2/W35: 7,2 kW COP nominale A2 / W35: 3,54 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,6 kW COP nominale A7 / W35: 4,45 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Dispositivo interno Dimensioni (L x P x H): 790 x 790 x 1951 Peso: 116 kg Capacità serbatoio: 500 litri Dispositivo esterno Dimensioni (L x P x H): 832 x 307 x 735 Peso: 56 kg Livello di pressione sonora (1 m): 49 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Collettore solare Rotex Solari Modello: V26 P Dimensioni (L x P x A): 2000 x 1300 x 85 mm Superficie lorda: 2,60 m2 Capacità: 1,7 litri Assorbitore: Registro tubolare in rame a ventaglio con lamiera in alluminio saldata altamente selettiva Rivestimento: Miro-Therm (assorbimento max. 96 %, emissioni circa 5 % ± 2 %) Vetratura: Vetro di sicurezza semplice, trasmissione circa 92 % Gruppo pompe e regolazione RPS3 Elementi di montaggio su falda inclinato e connessione collettori, tubi di collegamento (15m). GARANZIA: 5 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore e dell’impianto solare comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Posa in opera dei pannelli solari termici su tetto e delle tubazioni solari Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

Quantità 1

1

2

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 7.200 kWh CUNEESE 1.250 7.500 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m 2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore ROTEX HPSU Compact 508-11 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 103 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 69. Impianto fotovoltaico da 7 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS con Sistema Solare termico "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vedere caratteristiche riportate a pag. 22 Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura con innovativo accumulatore di calore Modello: Rotex HPSU Compact 508 – 11 kW (8kW + 3 kW riscaldatore ausiliario) Potenza termica nominale A-7/W35: 5,7 kW COP nominale A-7 / W35: 2,78 Potenza termica nominale A2/W35: 7,2 kW COP nominale A2 / W35: 3,54 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,6 kW COP nominale A7 / W35: 4,45 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Dispositivo interno Dimensioni (L x P x H): 790 x 790 x 1951 Peso: 116 kg Capacità serbatoio: 500 litri Dispositivo esterno Dimensioni (L x P x H): 832 x 307 x 735 Peso: 56 kg Livello di pressione sonora (1 m): 49 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Collettore solare Rotex Solari Modello: V26 P Dimensioni (L x P x A): 2000 x 1300 x 85 mm Superficie lorda: 2,60 m2 Capacità: 1,7 litri Assorbitore: Registro tubolare in rame a ventaglio con lamiera in alluminio saldata altamente selettiva Rivestimento: Miro-Therm (assorbimento max. 96 %, emissioni circa 5 % ± 2 %) Vetratura: Vetro di sicurezza semplice, trasmissione circa 92 % Gruppo pompe e regolazione RPS3 Elementi di montaggio su falda inclinato e connessione collettori, tubi di collegamento (15m). GARANZIA: 5 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore e dell’impianto solare comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Posa in opera dei pannelli solari termici su tetto e delle tubazioni solari Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

Quantità 1

1

2

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 8.400 kWh CUNEESE 1.250 8.750 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m 2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore ROTEX HPSU Compact 508-11 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 104 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 70. Impianto fotovoltaico da 8 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS con Sistema Solare termico "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vedere caratteristiche riportate a pag. 24 Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura con innovativo accumulatore di calore Modello: Rotex HPSU Compact 508 – 11 kW (8kW + 3 kW riscaldatore ausiliario) Potenza termica nominale A-7/W35: 5,7 kW COP nominale A-7 / W35: 2,78 Potenza termica nominale A2/W35: 7,2 kW COP nominale A2 / W35: 3,54 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,6 kW COP nominale A7 / W35: 4,45 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Dispositivo interno Dimensioni (L x P x H): 790 x 790 x 1951 Peso: 116 kg Capacità serbatoio: 500 litri Dispositivo esterno Dimensioni (L x P x H): 832 x 307 x 735 Peso: 56 kg Livello di pressione sonora (1 m): 49 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Collettore solare Rotex Solari Modello: V26 P Dimensioni (L x P x A): 2000 x 1300 x 85 mm Superficie lorda: 2,60 m2 Capacità: 1,7 litri Assorbitore: Registro tubolare in rame a ventaglio con lamiera in alluminio saldata altamente selettiva Rivestimento: Miro-Therm (assorbimento max. 96 %, emissioni circa 5 % ± 2 %) Vetratura: Vetro di sicurezza semplice, trasmissione circa 92 % Gruppo pompe e regolazione RPS3 Elementi di montaggio su falda inclinato e connessione collettori, tubi di collegamento (15m). GARANZIA: 5 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore e dell’impianto solare comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Posa in opera dei pannelli solari termici su tetto e delle tubazioni solari Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

Quantità 1

1

2

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 9.600 kWh CUNEESE 1.250 10.000 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m 2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore ROTEX HPSU Compact 508-11 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 105 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 71. Impianto fotovoltaico da 10 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS con Sistema Solare termico "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vedere caratteristiche riportate a pag. 26 Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura con innovativo accumulatore di calore Modello: Rotex HPSU Compact 508 – 11 kW (8kW + 3 kW riscaldatore ausiliario) Potenza termica nominale A-7/W35: 5,7 kW COP nominale A-7 / W35: 2,78 Potenza termica nominale A2/W35: 7,2 kW COP nominale A2 / W35: 3,54 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,6 kW COP nominale A7 / W35: 4,45 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Dispositivo interno Dimensioni (L x P x H): 790 x 790 x 1951 Peso: 116 kg Capacità serbatoio: 500 litri Dispositivo esterno Dimensioni (L x P x H): 832 x 307 x 735 Peso: 56 kg Livello di pressione sonora (1 m): 49 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Collettore solare Rotex Solari Modello: V26 P Dimensioni (L x P x A): 2000 x 1300 x 85 mm Superficie lorda: 2,60 m2 Capacità: 1,7 litri Assorbitore: Registro tubolare in rame a ventaglio con lamiera in alluminio saldata altamente selettiva Rivestimento: Miro-Therm (assorbimento max. 96 %, emissioni circa 5 % ± 2 %) Vetratura: Vetro di sicurezza semplice, trasmissione circa 92 % Gruppo pompe e regolazione RPS3 Elementi di montaggio su falda inclinato e connessione collettori, tubi di collegamento (15m). GARANZIA: 5 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore e dell’impianto solare comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Posa in opera dei pannelli solari termici su tetto e delle tubazioni solari Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

Quantità 1

1

2

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 12.000 kWh CUNEESE 1.250 12.500 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m 2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore ROTEX HPSU Compact 508-11 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 106 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

IMPIANTO FOTOVOLTAICO “GRID CONNECTED” CONNESSO ALLA RETE IN AUTOCONSUMO ABBINATO AD UNA POMPA DI CALORE ARIA/ACQUA PER RISCALDAMENTO E ACS CON SISTEMA SOLARE TERMICO “SOLUZIONE A RATE SENZA ANTICIPO” Durata finanziamento di 10 anni – Prima rata dopo 6 mesi

La coppia perfetta: Pompa di Calore e Impianto Solare

- 107 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 72. Impianto fotovoltaico da 3 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS con Sistema Solare termico "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vedere caratteristiche riportate a pag. 32 Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura con innovativo accumulatore di calore Modello: Rotex HPSU Compact 508 – 11 kW (8kW + 3 kW riscaldatore ausiliario) Potenza termica nominale A-7/W35: 5,7 kW COP nominale A-7 / W35: 2,78 Potenza termica nominale A2/W35: 7,2 kW COP nominale A2 / W35: 3,54 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,6 kW COP nominale A7 / W35: 4,45 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Dispositivo interno Dimensioni (L x P x H): 790 x 790 x 1951 Peso: 116 kg Capacità serbatoio: 500 litri Dispositivo esterno Dimensioni (L x P x H): 832 x 307 x 735 Peso: 56 kg Livello di pressione sonora (1 m): 49 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Collettore solare Rotex Solari Modello: V26 P Dimensioni (L x P x A): 2000 x 1300 x 85 mm Superficie lorda: 2,60 m2 Capacità: 1,7 litri Assorbitore: Registro tubolare in rame a ventaglio con lamiera in alluminio saldata altamente selettiva Rivestimento: Miro-Therm (assorbimento max. 96 %, emissioni circa 5 % ± 2 %) Vetratura: Vetro di sicurezza semplice, trasmissione circa 92 % Gruppo pompe e regolazione RPS3 Elementi di montaggio su falda inclinato e connessione collettori, tubi di collegamento (15m). GARANZIA: 5 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore e dell’impianto solare comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Posa in opera dei pannelli solari termici su tetto e delle tubazioni solari Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

Quantità 1

1

2

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 3.600 kWh CUNEESE 1.250 3.750 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m 2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore ROTEX HPSU Compact 508-11 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 108 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 73. Impianto fotovoltaico da 4 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS con Sistema Solare termico "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vedere caratteristiche riportate a pag. 34 Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura con innovativo accumulatore di calore Modello: Rotex HPSU Compact 508 – 11 kW (8kW + 3 kW riscaldatore ausiliario) Potenza termica nominale A-7/W35: 5,7 kW COP nominale A-7 / W35: 2,78 Potenza termica nominale A2/W35: 7,2 kW COP nominale A2 / W35: 3,54 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,6 kW COP nominale A7 / W35: 4,45 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Dispositivo interno Dimensioni (L x P x H): 790 x 790 x 1951 Peso: 116 kg Capacità serbatoio: 500 litri Dispositivo esterno Dimensioni (L x P x H): 832 x 307 x 735 Peso: 56 kg Livello di pressione sonora (1 m): 49 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Collettore solare Rotex Solari Modello: V26 P Dimensioni (L x P x A): 2000 x 1300 x 85 mm Superficie lorda: 2,60 m2 Capacità: 1,7 litri Assorbitore: Registro tubolare in rame a ventaglio con lamiera in alluminio saldata altamente selettiva Rivestimento: Miro-Therm (assorbimento max. 96 %, emissioni circa 5 % ± 2 %) Vetratura: Vetro di sicurezza semplice, trasmissione circa 92 % Gruppo pompe e regolazione RPS3 Elementi di montaggio su falda inclinato e connessione collettori, tubi di collegamento (15m). GARANZIA: 5 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore e dell’impianto solare comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Posa in opera dei pannelli solari termici su tetto e delle tubazioni solari Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

Quantità 1

1

2

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 4.800 kWh CUNEESE 1.250 5.000 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m 2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore ROTEX HPSU Compact 508-11 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 109 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 74. Impianto fotovoltaico da 5 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS con Sistema Solare termico "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vedere caratteristiche riportate a pag. 36 Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura con innovativo accumulatore di calore Modello: Rotex HPSU Compact 508 – 11 kW (8kW + 3 kW riscaldatore ausiliario) Potenza termica nominale A-7/W35: 5,7 kW COP nominale A-7 / W35: 2,78 Potenza termica nominale A2/W35: 7,2 kW COP nominale A2 / W35: 3,54 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,6 kW COP nominale A7 / W35: 4,45 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Dispositivo interno Dimensioni (L x P x H): 790 x 790 x 1951 Peso: 116 kg Capacità serbatoio: 500 litri Dispositivo esterno Dimensioni (L x P x H): 832 x 307 x 735 Peso: 56 kg Livello di pressione sonora (1 m): 49 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Collettore solare Rotex Solari Modello: V26 P Dimensioni (L x P x A): 2000 x 1300 x 85 mm Superficie lorda: 2,60 m2 Capacità: 1,7 litri Assorbitore: Registro tubolare in rame a ventaglio con lamiera in alluminio saldata altamente selettiva Rivestimento: Miro-Therm (assorbimento max. 96 %, emissioni circa 5 % ± 2 %) Vetratura: Vetro di sicurezza semplice, trasmissione circa 92 % Gruppo pompe e regolazione RPS3 Elementi di montaggio su falda inclinato e connessione collettori, tubi di collegamento (15m). GARANZIA: 5 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore e dell’impianto solare comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Posa in opera dei pannelli solari termici su tetto e delle tubazioni solari Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

Quantità 1

1

2

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 6.000 kWh CUNEESE 1.250 6.250 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m 2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore ROTEX HPSU Compact 508-11 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 110 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 75. Impianto fotovoltaico da 6 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS con Sistema Solare termico "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vedere caratteristiche riportate a pag. 38 Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura con innovativo accumulatore di calore Modello: Rotex HPSU Compact 508 – 11 kW (8kW + 3 kW riscaldatore ausiliario) Potenza termica nominale A-7/W35: 5,7 kW COP nominale A-7 / W35: 2,78 Potenza termica nominale A2/W35: 7,2 kW COP nominale A2 / W35: 3,54 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,6 kW COP nominale A7 / W35: 4,45 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Dispositivo interno Dimensioni (L x P x H): 790 x 790 x 1951 Peso: 116 kg Capacità serbatoio: 500 litri Dispositivo esterno Dimensioni (L x P x H): 832 x 307 x 735 Peso: 56 kg Livello di pressione sonora (1 m): 49 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Collettore solare Rotex Solari Modello: V26 P Dimensioni (L x P x A): 2000 x 1300 x 85 mm Superficie lorda: 2,60 m2 Capacità: 1,7 litri Assorbitore: Registro tubolare in rame a ventaglio con lamiera in alluminio saldata altamente selettiva Rivestimento: Miro-Therm (assorbimento max. 96 %, emissioni circa 5 % ± 2 %) Vetratura: Vetro di sicurezza semplice, trasmissione circa 92 % Gruppo pompe e regolazione RPS3 Elementi di montaggio su falda inclinato e connessione collettori, tubi di collegamento (15m). GARANZIA: 5 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore e dell’impianto solare comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Posa in opera dei pannelli solari termici su tetto e delle tubazioni solari Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

Quantità 1

1

2

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 7.200 kWh CUNEESE 1.250 7.500 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m 2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore ROTEX HPSU Compact 508-11 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 111 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 76. Impianto fotovoltaico da 7 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS con Sistema Solare termico "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vedere caratteristiche riportate a pag. 40 Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura con innovativo accumulatore di calore Modello: Rotex HPSU Compact 508 – 11 kW (8kW + 3 kW riscaldatore ausiliario) Potenza termica nominale A-7/W35: 5,7 kW COP nominale A-7 / W35: 2,78 Potenza termica nominale A2/W35: 7,2 kW COP nominale A2 / W35: 3,54 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,6 kW COP nominale A7 / W35: 4,45 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Dispositivo interno Dimensioni (L x P x H): 790 x 790 x 1951 Peso: 116 kg Capacità serbatoio: 500 litri Dispositivo esterno Dimensioni (L x P x H): 832 x 307 x 735 Peso: 56 kg Livello di pressione sonora (1 m): 49 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Collettore solare Rotex Solari Modello: V26 P Dimensioni (L x P x A): 2000 x 1300 x 85 mm Superficie lorda: 2,60 m2 Capacità: 1,7 litri Assorbitore: Registro tubolare in rame a ventaglio con lamiera in alluminio saldata altamente selettiva Rivestimento: Miro-Therm (assorbimento max. 96 %, emissioni circa 5 % ± 2 %) Vetratura: Vetro di sicurezza semplice, trasmissione circa 92 % Gruppo pompe e regolazione RPS3 Elementi di montaggio su falda inclinato e connessione collettori, tubi di collegamento (15m). GARANZIA: 5 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore e dell’impianto solare comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Posa in opera dei pannelli solari termici su tetto e delle tubazioni solari Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

Quantità 1

1

2

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 8.400 kWh CUNEESE 1.250 8.750 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m 2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore ROTEX HPSU Compact 508-11 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 112 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 77. Impianto fotovoltaico da 8 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS con Sistema Solare termico "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vedere caratteristiche riportate a pag. 42 Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura con innovativo accumulatore di calore Modello: Rotex HPSU Compact 508 – 11 kW (8kW + 3 kW riscaldatore ausiliario) Potenza termica nominale A-7/W35: 5,7 kW COP nominale A-7 / W35: 2,78 Potenza termica nominale A2/W35: 7,2 kW COP nominale A2 / W35: 3,54 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,6 kW COP nominale A7 / W35: 4,45 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Dispositivo interno Dimensioni (L x P x H): 790 x 790 x 1951 Peso: 116 kg Capacità serbatoio: 500 litri Dispositivo esterno Dimensioni (L x P x H): 832 x 307 x 735 Peso: 56 kg Livello di pressione sonora (1 m): 49 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Collettore solare Rotex Solari Modello: V26 P Dimensioni (L x P x A): 2000 x 1300 x 85 mm Superficie lorda: 2,60 m2 Capacità: 1,7 litri Assorbitore: Registro tubolare in rame a ventaglio con lamiera in alluminio saldata altamente selettiva Rivestimento: Miro-Therm (assorbimento max. 96 %, emissioni circa 5 % ± 2 %) Vetratura: Vetro di sicurezza semplice, trasmissione circa 92 % Gruppo pompe e regolazione RPS3 Elementi di montaggio su falda inclinato e connessione collettori, tubi di collegamento (15m). GARANZIA: 5 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore e dell’impianto solare comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Posa in opera dei pannelli solari termici su tetto e delle tubazioni solari Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

Quantità 1

1

2

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 9.600 kWh CUNEESE 1.250 10.000 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m 2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore ROTEX HPSU Compact 508-11 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 113 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

78. Impianto fotovoltaico da 10 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una Pompa di Calore ARIA/ACQUA per riscaldamento e ACS con Sistema Solare termico "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Descrizione Vedere caratteristiche riportate a pag. 44 Pompa di calore Aria/Acqua per impianti a bassa temperatura con innovativo accumulatore di calore Modello: Rotex HPSU Compact 508 – 11 kW (8kW + 3 kW riscaldatore ausiliario) Potenza termica nominale A-7/W35: 5,7 kW COP nominale A-7 / W35: 2,78 Potenza termica nominale A2/W35: 7,2 kW COP nominale A2 / W35: 3,54 Potenza termica nominale A7 / W35: 9,6 kW COP nominale A7 / W35: 4,45 Range di servizio riscaldamento (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Range di servizio acqua calda (temperatura esterna): Min: -25° / Max: 35° Dispositivo interno Dimensioni (L x P x H): 790 x 790 x 1951 Peso: 116 kg Capacità serbatoio: 500 litri Dispositivo esterno Dimensioni (L x P x H): 832 x 307 x 735 Peso: 56 kg Livello di pressione sonora (1 m): 49 dB(A) Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni Collettore solare Rotex Solari Modello: V26 P Dimensioni (L x P x A): 2000 x 1300 x 85 mm Superficie lorda: 2,60 m2 Capacità: 1,7 litri Assorbitore: Registro tubolare in rame a ventaglio con lamiera in alluminio saldata altamente selettiva Rivestimento: Miro-Therm (assorbimento max. 96 %, emissioni circa 5 % ± 2 %) Vetratura: Vetro di sicurezza semplice, trasmissione circa 92 % Gruppo pompe e regolazione RPS3 Elementi di montaggio su falda inclinato e connessione collettori, tubi di collegamento (15m). GARANZIA: 5 anni Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della Pompa di Calore e dell’impianto solare comprende: Installazione della pompa di calore nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Posa in opera dei pannelli solari termici su tetto e delle tubazioni solari Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale.

Quantità 1

1

2

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 12.000 kWh CUNEESE 1.250 12.500 kWh

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

*La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

Considerando una nuova abitazione in CLASSE ENERGETICA B con 180 m 2 di superficie riscaldata a pavimento situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento e acqua calda sanitaria è pari a 12.000 kWh/anno (66,6 kWh/m2 anno). L’efficienza media della pompa di calore ROTEX HPSU Compact 508-11 kW, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 340% (COP 3,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 3.530 kWh/anno.

- 114 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

IMPIANTO FOTOVOLTAICO “GRID CONNECTED” CONNESSO ALLA RETE IN AUTOCONSUMO ABBINATO AD UN SISTEMA DI RISCALDAMENTO IBRIDO CON POMPA DI CALORE ARIA/ACQUA E CALDAIA A CONDENSAZIONE “SOLUZIONE CHIAVI IN MANO” La Pompa di calore nobilita la caldaia

Nuovo Sistema di Ibrido Caldaia a Condensazione e Pompa di Calore Rotex Hybrid System Ideale per sostituire le vecchie caldaie murali mantenendo gli esistenti radiatori ad alta temperatura Moduli fotovoltaici

Inverter

Inverter

Strutture

- 115 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 79. Impianto fotovoltaico da 4 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad un sistema di riscaldamento ibrido completo con Pompa di Calore ARIA/ACQUA e Caldaia a Condensazione "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Descrizione

Quantità

Vedere caratteristiche riportate a pag. 16

1

Sistema di riscaldamento Ibrido con Caldaia a Condensazione e Pompa di Calore Kit Hybrid Rotex completo di Unità esterna a solo riscaldamento da 5 kW e Unità Interna HydroBox 5 kW riscaldamento + Caldaia a condensazione 33Kw Modello: Rotex HPU Hybrid System u.e. 5kW H/O Dispositivo interno Caldaia a Condensazione e mudulo idronico con vaso di espansione da 10lt: 33 kW Dimensioni (AxLxP) mm: 902x450x404 Produzione di ACS: 18 l/min

1

Dispositivo esterno Unità esterna 5Kw solo riscaldamento Dimensioni (AxLxP) mm: 735x832x307 Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera del sistema ibrido Pompa di Calore e Caldaia comprende: Installazione dell’unità interna nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Collegamento del gas e della canna fumaria Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 4.800 kWh CUNEESE 1.250 5.000 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Considerando un’abitazione esistente in CLASSE ENERGETICA E con 180 m2 di superficie riscaldata con termosifoni ad alta temperatura situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento ed acqua calda sanitaria è pari a 38.000 kWh/anno (211,1 kWh/m2 anno). In funzione della temperatura esterna e della richiesta di calore, ROTEX HYBRID SYSTEM attiva la pompa di calore o la caldaia o entrambe le tecnologie contemporaneamente con l’obiettivo di funzionare sempre nella modalità più economica possibile. Si stima che in media la pompa di calore è in grado di soddisfare il 51,5% del fabbisogno termico stagionale, pari a 19.570 kWh/anno. L’efficienza media stagionale della sola pompa di calore ARIA/ACQUA presente nel sistema ibrido ROTEX HPU Hybrid System u.e. 5kW H/O, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 440% (COP Stagionale 4,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 4.448 kWh/anno.

- 116 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

80. Impianto fotovoltaico da 5 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad un sistema di riscaldamento ibrido completo con Pompa di Calore ARIA/ACQUA e Caldaia a Condensazione "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Descrizione

Quantità

Vedere caratteristiche riportate a pag. 18

1

Sistema di riscaldamento Ibrido con Caldaia a Condensazione e Pompa di Calore Kit Hybrid Rotex completo di Unità esterna a solo riscaldamento da 5 kW e Unità Interna HydroBox 5 kW riscaldamento + Caldaia a condensazione 33Kw Modello: Rotex HPU Hybrid System u.e. 5kW H/O Dispositivo interno Caldaia a Condensazione e mudulo idronico con vaso di espansione da 10lt: 33 kW Dimensioni (AxLxP) mm: 902x450x404 Produzione di ACS: 18 l/min

1

Dispositivo esterno Unità esterna 5Kw solo riscaldamento Dimensioni (AxLxP) mm: 735x832x307 Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera del sistema ibrido Pompa di Calore e Caldaia comprende: Installazione dell’unità interna nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Collegamento del gas e della canna fumaria Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 6.000 kWh CUNEESE 1.250 6.250 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Considerando un’abitazione esistente in CLASSE ENERGETICA E con 180 m2 di superficie riscaldata con termosifoni ad alta temperatura situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento ed acqua calda sanitaria è pari a 38.000 kWh/anno (211,1 kWh/m2 anno). In funzione della temperatura esterna e della richiesta di calore, ROTEX HYBRID SYSTEM attiva la pompa di calore o la caldaia o entrambe le tecnologie contemporaneamente con l’obiettivo di funzionare sempre nella modalità più economica possibile. Si stima che in media la pompa di calore è in grado di soddisfare il 51,5% del fabbisogno termico stagionale, pari a 19.570 kWh/anno. L’efficienza media stagionale della sola pompa di calore ARIA/ACQUA presente nel sistema ibrido ROTEX HPU Hybrid System u.e. 5kW H/O, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 440% (COP Stagionale 4,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 4.448 kWh/anno.

- 117 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

81. Impianto fotovoltaico da 6 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad un sistema di riscaldamento ibrido completo con Pompa di Calore ARIA/ACQUA e Caldaia a Condensazione "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Descrizione

Quantità

Vedere caratteristiche riportate a pag. 20

1

Sistema di riscaldamento Ibrido con Caldaia a Condensazione e Pompa di Calore Kit Hybrid Rotex completo di Unità esterna a solo riscaldamento da 5 kW e Unità Interna HydroBox 5 kW riscaldamento + Caldaia a condensazione 33Kw Modello: Rotex HPU Hybrid System u.e. 5kW H/O Dispositivo interno Caldaia a Condensazione e mudulo idronico con vaso di espansione da 10lt: 33 kW Dimensioni (AxLxP) mm: 902x450x404 Produzione di ACS: 18 l/min

1

Dispositivo esterno Unità esterna 5Kw solo riscaldamento Dimensioni (AxLxP) mm: 735x832x307 Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera del sistema ibrido Pompa di Calore e Caldaia comprende: Installazione dell’unità interna nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Collegamento del gas e della canna fumaria Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 7.200 kWh CUNEESE 1.250 7.500 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Considerando un’abitazione esistente in CLASSE ENERGETICA E con 180 m2 di superficie riscaldata con termosifoni ad alta temperatura situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento ed acqua calda sanitaria è pari a 38.000 kWh/anno (211,1 kWh/m2 anno). In funzione della temperatura esterna e della richiesta di calore, ROTEX HYBRID SYSTEM attiva la pompa di calore o la caldaia o entrambe le tecnologie contemporaneamente con l’obiettivo di funzionare sempre nella modalità più economica possibile. Si stima che in media la pompa di calore è in grado di soddisfare il 51,5% del fabbisogno termico stagionale, pari a 19.570 kWh/anno. L’efficienza media stagionale della sola pompa di calore ARIA/ACQUA presente nel sistema ibrido ROTEX HPU Hybrid System u.e. 5kW H/O, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 440% (COP Stagionale 4,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 4.448 kWh/anno.

- 118 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 82. Impianto fotovoltaico da 7 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad un sistema di riscaldamento ibrido completo con Pompa di Calore ARIA/ACQUA e Caldaia a Condensazione "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Descrizione

Quantità

Vedere caratteristiche riportate a pag. 22

1

Sistema di riscaldamento Ibrido con Caldaia a Condensazione e Pompa di Calore Kit Hybrid Rotex completo di Unità esterna a solo riscaldamento da 5 kW e Unità Interna HydroBox 5 kW riscaldamento + Caldaia a condensazione 33Kw Modello: Rotex HPU Hybrid System u.e. 5kW H/O Dispositivo interno Caldaia a Condensazione e mudulo idronico con vaso di espansione da 10lt: 33 kW Dimensioni (AxLxP) mm: 902x450x404 Produzione di ACS: 18 l/min

1

Dispositivo esterno Unità esterna 5Kw solo riscaldamento Dimensioni (AxLxP) mm: 735x832x307 Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera del sistema ibrido Pompa di Calore e Caldaia comprende: Installazione dell’unità interna nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Collegamento del gas e della canna fumaria Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 8.400 kWh CUNEESE 1.250 8.750 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Considerando un’abitazione esistente in CLASSE ENERGETICA E con 180 m2 di superficie riscaldata con termosifoni ad alta temperatura situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento ed acqua calda sanitaria è pari a 38.000 kWh/anno (211,1 kWh/m2 anno). In funzione della temperatura esterna e della richiesta di calore, ROTEX HYBRID SYSTEM attiva la pompa di calore o la caldaia o entrambe le tecnologie contemporaneamente con l’obiettivo di funzionare sempre nella modalità più economica possibile. Si stima che in media la pompa di calore è in grado di soddisfare il 51,5% del fabbisogno termico stagionale, pari a 19.570 kWh/anno. L’efficienza media stagionale della sola pompa di calore ARIA/ACQUA presente nel sistema ibrido ROTEX HPU Hybrid System u.e. 5kW H/O, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 440% (COP Stagionale 4,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 4.448 kWh/anno.

- 119 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 83. Impianto fotovoltaico da 8 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad un sistema di riscaldamento ibrido completo con Pompa di Calore ARIA/ACQUA e Caldaia a Condensazione "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Descrizione

Quantità

Vedere caratteristiche riportate a pag. 24

1

Sistema di riscaldamento Ibrido con Caldaia a Condensazione e Pompa di Calore Kit Hybrid Rotex completo di Unità esterna a solo riscaldamento da 5 kW e Unità Interna HydroBox 5 kW riscaldamento + Caldaia a condensazione 33Kw Modello: Rotex HPU Hybrid System u.e. 5kW H/O Dispositivo interno Caldaia a Condensazione e mudulo idronico con vaso di espansione da 10lt: 33 kW Dimensioni (AxLxP) mm: 902x450x404 Produzione di ACS: 18 l/min

1

Dispositivo esterno Unità esterna 5Kw solo riscaldamento Dimensioni (AxLxP) mm: 735x832x307 Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera del sistema ibrido Pompa di Calore e Caldaia comprende: Installazione dell’unità interna nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Collegamento del gas e della canna fumaria Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 9.600 kWh CUNEESE 1.250 10.000 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Considerando un’abitazione esistente in CLASSE ENERGETICA E con 180 m2 di superficie riscaldata con termosifoni ad alta temperatura situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento ed acqua calda sanitaria è pari a 38.000 kWh/anno (211,1 kWh/m2 anno). In funzione della temperatura esterna e della richiesta di calore, ROTEX HYBRID SYSTEM attiva la pompa di calore o la caldaia o entrambe le tecnologie contemporaneamente con l’obiettivo di funzionare sempre nella modalità più economica possibile. Si stima che in media la pompa di calore è in grado di soddisfare il 51,5% del fabbisogno termico stagionale, pari a 19.570 kWh/anno. L’efficienza media stagionale della sola pompa di calore ARIA/ACQUA presente nel sistema ibrido ROTEX HPU Hybrid System u.e. 5kW H/O, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 440% (COP Stagionale 4,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 4.448 kWh/anno.

- 120 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 84. Impianto fotovoltaico da 10 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad un sistema di riscaldamento ibrido completo con Pompa di Calore ARIA/ACQUA e Caldaia a Condensazione "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Descrizione

Quantità

Vedere caratteristiche riportate a pag. 26

1

Sistema di riscaldamento Ibrido con Caldaia a Condensazione e Pompa di Calore Kit Hybrid Rotex completo di Unità esterna a solo riscaldamento da 5 kW e Unità Interna HydroBox 5 kW riscaldamento + Caldaia a condensazione 33Kw Modello: Rotex HPU Hybrid System u.e. 5kW H/O Dispositivo interno Caldaia a Condensazione e mudulo idronico con vaso di espansione da 10lt: 33 kW Dimensioni (AxLxP) mm: 902x450x404 Produzione di ACS: 18 l/min

1

Dispositivo esterno Unità esterna 5Kw solo riscaldamento Dimensioni (AxLxP) mm: 735x832x307 Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera del sistema ibrido Pompa di Calore e Caldaia comprende: Installazione dell’unità interna nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Collegamento del gas e della canna fumaria Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 12.000 kWh CUNEESE 1.250 12.500 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Considerando un’abitazione esistente in CLASSE ENERGETICA E con 180 m2 di superficie riscaldata con termosifoni ad alta temperatura situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento ed acqua calda sanitaria è pari a 38.000 kWh/anno (211,1 kWh/m2 anno). In funzione della temperatura esterna e della richiesta di calore, ROTEX HYBRID SYSTEM attiva la pompa di calore o la caldaia o entrambe le tecnologie contemporaneamente con l’obiettivo di funzionare sempre nella modalità più economica possibile. Si stima che in media la pompa di calore è in grado di soddisfare il 51,5% del fabbisogno termico stagionale, pari a 19.570 kWh/anno. L’efficienza media stagionale della sola pompa di calore ARIA/ACQUA presente nel sistema ibrido ROTEX HPU Hybrid System u.e. 5kW H/O, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 440% (COP Stagionale 4,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 4.448 kWh/anno.

- 121 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

- 122 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

IMPIANTO FOTOVOLTAICO “GRID CONNECTED” CONNESSO ALLA RETE IN AUTOCONSUMO ABBINATO AD UN SISTEMA DI RISCALDAMENTO IBRIDO CON POMPA DI CALORE ARIA/ACQUA E CALDAIA A CONDENSAZIONE “SOLUZIONE A RATE SENZA ANTICIPO” Durata finanziamento di 10 anni – Prima rata dopo 6 mesi

La Pompa di calore nobilita la caldaia

Nuovo Sistema di Ibrido Caldaia a Condensazione e Pompa di Calore Rotex Hybrid System Ideale per sostituire le vecchie caldaie murali mantenendo gli esistenti radiatori ad alta temperatura

- 123 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 85. Impianto fotovoltaico da 4 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad un sistema di riscaldamento ibrido completo con Pompa di Calore ARIA/ACQUA e Caldaia a Condensazione "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Descrizione

Quantità

Vedere caratteristiche riportate a pag. 34

1

Sistema di riscaldamento Ibrido con Caldaia a Condensazione e Pompa di Calore Kit Hybrid Rotex completo di Unità esterna a solo riscaldamento da 5 kW e Unità Interna HydroBox 5 kW riscaldamento + Caldaia a condensazione 33Kw Modello: Rotex HPU Hybrid System u.e. 5kW H/O Dispositivo interno Caldaia a Condensazione e mudulo idronico con vaso di espansione da 10lt: 33 kW Dimensioni (AxLxP) mm: 902x450x404 Produzione di ACS: 18 l/min

1

Dispositivo esterno Unità esterna 5Kw solo riscaldamento Dimensioni (AxLxP) mm: 735x832x307 Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera del sistema ibrido Pompa di Calore e Caldaia comprende: Installazione dell’unità interna nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Collegamento del gas e della canna fumaria Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 4.800 kWh CUNEESE 1.250 5.000 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Considerando un’abitazione esistente in CLASSE ENERGETICA E con 180 m2 di superficie riscaldata con termosifoni ad alta temperatura situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento ed acqua calda sanitaria è pari a 38.000 kWh/anno (211,1 kWh/m2 anno). In funzione della temperatura esterna e della richiesta di calore, ROTEX HYBRID SYSTEM attiva la pompa di calore o la caldaia o entrambe le tecnologie contemporaneamente con l’obiettivo di funzionare sempre nella modalità più economica possibile. Si stima che in media la pompa di calore è in grado di soddisfare il 51,5% del fabbisogno termico stagionale, pari a 19.570 kWh/anno. L’efficienza media stagionale della sola pompa di calore ARIA/ACQUA presente nel sistema ibrido ROTEX HPU Hybrid System u.e. 5kW H/O, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 440% (COP Stagionale 4,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 4.448 kWh/anno.

- 124 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 86. Impianto fotovoltaico da 5 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad un sistema di riscaldamento ibrido completo con Pompa di Calore ARIA/ACQUA e Caldaia a Condensazione "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Descrizione

Quantità

Vedere caratteristiche riportate a pag. 36

1

Sistema di riscaldamento Ibrido con Caldaia a Condensazione e Pompa di Calore Kit Hybrid Rotex completo di Unità esterna a solo riscaldamento da 5 kW e Unità Interna HydroBox 5 kW riscaldamento + Caldaia a condensazione 33Kw Modello: Rotex HPU Hybrid System u.e. 5kW H/O Dispositivo interno Caldaia a Condensazione e mudulo idronico con vaso di espansione da 10lt: 33 kW Dimensioni (AxLxP) mm: 902x450x404 Produzione di ACS: 18 l/min

1

Dispositivo esterno Unità esterna 5Kw solo riscaldamento Dimensioni (AxLxP) mm: 735x832x307 Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera del sistema ibrido Pompa di Calore e Caldaia comprende: Installazione dell’unità interna nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Collegamento del gas e della canna fumaria Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 6.000 kWh CUNEESE 1.250 6.250 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Considerando un’abitazione esistente in CLASSE ENERGETICA E con 180 m2 di superficie riscaldata con termosifoni ad alta temperatura situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento ed acqua calda sanitaria è pari a 38.000 kWh/anno (211,1 kWh/m2 anno). In funzione della temperatura esterna e della richiesta di calore, ROTEX HYBRID SYSTEM attiva la pompa di calore o la caldaia o entrambe le tecnologie contemporaneamente con l’obiettivo di funzionare sempre nella modalità più economica possibile. Si stima che in media la pompa di calore è in grado di soddisfare il 51,5% del fabbisogno termico stagionale, pari a 19.570 kWh/anno. L’efficienza media stagionale della sola pompa di calore ARIA/ACQUA presente nel sistema ibrido ROTEX HPU Hybrid System u.e. 5kW H/O, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 440% (COP Stagionale 4,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 4.448 kWh/anno.

- 125 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 87. Impianto fotovoltaico da 6 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad un sistema di riscaldamento ibrido completo con Pompa di Calore ARIA/ACQUA e Caldaia a Condensazione "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Descrizione

Quantità

Vedere caratteristiche riportate a pag. 38

1

Sistema di riscaldamento Ibrido con Caldaia a Condensazione e Pompa di Calore Kit Hybrid Rotex completo di Unità esterna a solo riscaldamento da 5 kW e Unità Interna HydroBox 5 kW riscaldamento + Caldaia a condensazione 33Kw Modello: Rotex HPU Hybrid System u.e. 5kW H/O Dispositivo interno Caldaia a Condensazione e mudulo idronico con vaso di espansione da 10lt: 33 kW Dimensioni (AxLxP) mm: 902x450x404 Produzione di ACS: 18 l/min

1

Dispositivo esterno Unità esterna 5Kw solo riscaldamento Dimensioni (AxLxP) mm: 735x832x307 Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera del sistema ibrido Pompa di Calore e Caldaia comprende: Installazione dell’unità interna nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Collegamento del gas e della canna fumaria Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 7.200 kWh CUNEESE 1.250 7.500 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Considerando un’abitazione esistente in CLASSE ENERGETICA E con 180 m2 di superficie riscaldata con termosifoni ad alta temperatura situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento ed acqua calda sanitaria è pari a 38.000 kWh/anno (211,1 kWh/m2 anno). In funzione della temperatura esterna e della richiesta di calore, ROTEX HYBRID SYSTEM attiva la pompa di calore o la caldaia o entrambe le tecnologie contemporaneamente con l’obiettivo di funzionare sempre nella modalità più economica possibile. Si stima che in media la pompa di calore è in grado di soddisfare il 51,5% del fabbisogno termico stagionale, pari a 19.570 kWh/anno. L’efficienza media stagionale della sola pompa di calore ARIA/ACQUA presente nel sistema ibrido ROTEX HPU Hybrid System u.e. 5kW H/O, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 440% (COP Stagionale 4,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 4.448 kWh/anno.

- 126 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 88. Impianto fotovoltaico da 7 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad un sistema di riscaldamento ibrido completo con Pompa di Calore ARIA/ACQUA e Caldaia a Condensazione "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Descrizione

Quantità

Vedere caratteristiche riportate a pag. 40

1

Sistema di riscaldamento Ibrido con Caldaia a Condensazione e Pompa di Calore Kit Hybrid Rotex completo di Unità esterna a solo riscaldamento da 5 kW e Unità Interna HydroBox 5 kW riscaldamento + Caldaia a condensazione 33Kw Modello: Rotex HPU Hybrid System u.e. 5kW H/O Dispositivo interno Caldaia a Condensazione e mudulo idronico con vaso di espansione da 10lt: 33 kW Dimensioni (AxLxP) mm: 902x450x404 Produzione di ACS: 18 l/min

1

Dispositivo esterno Unità esterna 5Kw solo riscaldamento Dimensioni (AxLxP) mm: 735x832x307 Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera del sistema ibrido Pompa di Calore e Caldaia comprende: Installazione dell’unità interna nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Collegamento del gas e della canna fumaria Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 8.400 kWh CUNEESE 1.250 8.750 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Considerando un’abitazione esistente in CLASSE ENERGETICA E con 180 m2 di superficie riscaldata con termosifoni ad alta temperatura situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento ed acqua calda sanitaria è pari a 38.000 kWh/anno (211,1 kWh/m2 anno). In funzione della temperatura esterna e della richiesta di calore, ROTEX HYBRID SYSTEM attiva la pompa di calore o la caldaia o entrambe le tecnologie contemporaneamente con l’obiettivo di funzionare sempre nella modalità più economica possibile. Si stima che in media la pompa di calore è in grado di soddisfare il 51,5% del fabbisogno termico stagionale, pari a 19.570 kWh/anno. L’efficienza media stagionale della sola pompa di calore ARIA/ACQUA presente nel sistema ibrido ROTEX HPU Hybrid System u.e. 5kW H/O, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 440% (COP Stagionale 4,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 4.448 kWh/anno.

- 127 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 89. Impianto fotovoltaico da 8 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad un sistema di riscaldamento ibrido completo con Pompa di Calore ARIA/ACQUA e Caldaia a Condensazione "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Descrizione

Quantità

Vedere caratteristiche riportate a pag. 42

1

Sistema di riscaldamento Ibrido con Caldaia a Condensazione e Pompa di Calore Kit Hybrid Rotex completo di Unità esterna a solo riscaldamento da 5 kW e Unità Interna HydroBox 5 kW riscaldamento + Caldaia a condensazione 33Kw Modello: Rotex HPU Hybrid System u.e. 5kW H/O Dispositivo interno Caldaia a Condensazione e mudulo idronico con vaso di espansione da 10lt: 33 kW Dimensioni (AxLxP) mm: 902x450x404 Produzione di ACS: 18 l/min

1

Dispositivo esterno Unità esterna 5Kw solo riscaldamento Dimensioni (AxLxP) mm: 735x832x307 Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera del sistema ibrido Pompa di Calore e Caldaia comprende: Installazione dell’unità interna nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Collegamento del gas e della canna fumaria Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 9.600 kWh CUNEESE 1.250 10.000 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Considerando un’abitazione esistente in CLASSE ENERGETICA E con 180 m2 di superficie riscaldata con termosifoni ad alta temperatura situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento ed acqua calda sanitaria è pari a 38.000 kWh/anno (211,1 kWh/m2 anno). In funzione della temperatura esterna e della richiesta di calore, ROTEX HYBRID SYSTEM attiva la pompa di calore o la caldaia o entrambe le tecnologie contemporaneamente con l’obiettivo di funzionare sempre nella modalità più economica possibile. Si stima che in media la pompa di calore è in grado di soddisfare il 51,5% del fabbisogno termico stagionale, pari a 19.570 kWh/anno. L’efficienza media stagionale della sola pompa di calore ARIA/ACQUA presente nel sistema ibrido ROTEX HPU Hybrid System u.e. 5kW H/O, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 440% (COP Stagionale 4,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 4.448 kWh/anno.

- 128 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 90. Impianto fotovoltaico da 10 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad un sistema di riscaldamento ibrido completo con Pompa di Calore ARIA/ACQUA e Caldaia a Condensazione "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Descrizione

Quantità

Vedere caratteristiche riportate a pag. 44

1

Sistema di riscaldamento Ibrido con Caldaia a Condensazione e Pompa di Calore Kit Hybrid Rotex completo di Unità esterna a solo riscaldamento da 5 kW e Unità Interna HydroBox 5 kW riscaldamento + Caldaia a condensazione 33Kw Modello: Rotex HPU Hybrid System u.e. 5kW H/O Dispositivo interno Caldaia a Condensazione e mudulo idronico con vaso di espansione da 10lt: 33 kW Dimensioni (AxLxP) mm: 902x450x404 Produzione di ACS: 18 l/min

1

Dispositivo esterno Unità esterna 5Kw solo riscaldamento Dimensioni (AxLxP) mm: 735x832x307 Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera del sistema ibrido Pompa di Calore e Caldaia comprende: Installazione dell’unità interna nel locale tecnico Allacciamento delle tubazioni del riscaldamento alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox Allacciamento delle tubazioni di acqua sanitaria calda e fredda alla pompa di calore per mezzo di tubi in multistrato nel sistema a pressare e di flessibili in acciaio inox. Creazione dei collegamenti idraulici tra unità interna ed esterna Collegamento del gas e della canna fumaria Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 12.000 kWh CUNEESE 1.250 12.500 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Considerando un’abitazione esistente in CLASSE ENERGETICA E con 180 m2 di superficie riscaldata con termosifoni ad alta temperatura situata in zona climatica E, si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla produzione di acqua calda per riscaldamento ed acqua calda sanitaria è pari a 38.000 kWh/anno (211,1 kWh/m2 anno). In funzione della temperatura esterna e della richiesta di calore, ROTEX HYBRID SYSTEM attiva la pompa di calore o la caldaia o entrambe le tecnologie contemporaneamente con l’obiettivo di funzionare sempre nella modalità più economica possibile. Si stima che in media la pompa di calore è in grado di soddisfare il 51,5% del fabbisogno termico stagionale, pari a 19.570 kWh/anno. L’efficienza media stagionale della sola pompa di calore ARIA/ACQUA presente nel sistema ibrido ROTEX HPU Hybrid System u.e. 5kW H/O, stimata valutando le sue prestazioni con una temperatura media annua dell’aria di ingresso è pari a 440% (COP Stagionale 4,4), che corrisponde ad un consumo di energia elettrica pari a circa 4.448 kWh/anno.

- 129 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

- 130 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

IMPIANTO FOTOVOLTAICO “GRID CONNECTED” CONNESSO ALLA RETE IN AUTOCONSUMO ABBINATO AD UNA STAZIONE DI RICARICA RWE PER AUTO ELETTRICHE “SOLUZIONE CHIAVI IN MANO”

LA SCELTA PER IL FUTURO: IL PIENO GRATIS

Moduli fotovoltaici

Inverter

Inverter

Strutture

Stazioni di ricarica per auto elettriche

- 131 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 91. Impianto fotovoltaico da 3 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una stazione di ricarica RWE per auto elettriche "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Descrizione Vedere caratteristiche riportate a pag. 14

Quantità 1

Sito di installazione: Box privato /ambito residenziale Stazione di ricarica per auto elettriche ad installazione a muro RWE eBox I dispositivi RWE sono in grado di ricaricare tutte le auto elettriche presenti attualmente sul mercato e hanno ottenuto anche la conformità al protocollo ZE Ready, richiesto da alcune case automobilistiche, tra le quali Renault Dati tecnici Punti di ricarica 1 Grado di protezione IP54 Presa Tipo 2 con interblocco Modo di ricarica 3 Corrente AC monofase 230V, 16A, 3,7kW Protezioni elettriche Dispositivo RCD non incluso: Magnetotermico esterno incluso Comunicazione Segnale pilota PWM Dimensioni (AxLxP) mm: 660 x 240 x 150 mm Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

1

Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della stazione di ricarica RWE eBox comprende: Installazione della stazione di ricarica nel locale tecnico Allacciamento con nuova linea dedicata e posa di magnetotermico‐differenziale 16A ‐ 30 mA classe A in centralino esistente o centralino nuovo da parete. Dichiarazione di conformità ex DM 37/08 Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 3.600 kWh CUNEESE 1.250 3.750 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Considerando una percorrenza media annua di 15.000 km e un’autonomia media della batteria auto* di 120 km/pieno si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla ricarica completa è pari a 3.000 kWh/anno (per una ricarica standard completa sono necessarie 8 ore con una potenza disponibile di 3 kW). *Dati ricavati da http://www.renault.it validi per il modello Z.E. ZOE

- 132 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 92. Impianto fotovoltaico da 4 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una stazione di ricarica RWE per auto elettriche "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Descrizione Vedere caratteristiche riportate a pag. 16

Quantità 1

Sito di installazione: Box privato /ambito residenziale Stazione di ricarica per auto elettriche ad installazione a muro RWE eBox I dispositivi RWE sono in grado di ricaricare tutte le auto elettriche presenti attualmente sul mercato e hanno ottenuto anche la conformità al protocollo ZE Ready, richiesto da alcune case automobilistiche, tra le quali Renault Dati tecnici Punti di ricarica 1 Grado di protezione IP54 Presa Tipo 2 con interblocco Modo di ricarica 3 Corrente AC monofase 230V, 16A, 3,7kW Protezioni elettriche Dispositivo RCD non incluso: Magnetotermico esterno incluso Comunicazione Segnale pilota PWM Dimensioni (AxLxP) mm: 660 x 240 x 150 mm Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

1

Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della stazione di ricarica RWE eBox comprende: Installazione della stazione di ricarica nel locale tecnico Allacciamento con nuova linea dedicata e posa di magnetotermico‐differenziale 16A ‐ 30 mA classe A in centralino esistente o centralino nuovo da parete. Dichiarazione di conformità ex DM 37/08 Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 4.800 kWh CUNEESE 1.250 5.000 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Considerando una percorrenza media annua di 15.000 km e un’autonomia media della batteria auto* di 120 km/pieno si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla ricarica completa è pari a 3.000 kWh/anno (per una ricarica standard completa sono necessarie 8 ore con una potenza disponibile di 3 kW). *Dati ricavati da http://www.renault.it validi per il modello Z.E. ZOE

- 133 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 93. Impianto fotovoltaico da 5 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una stazione di ricarica RWE per auto elettriche "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Descrizione Vedere caratteristiche riportate a pag. 18

Quantità 1

Sito di installazione: Box privato /ambito residenziale Stazione di ricarica per auto elettriche ad installazione a muro RWE eBox I dispositivi RWE sono in grado di ricaricare tutte le auto elettriche presenti attualmente sul mercato e hanno ottenuto anche la conformità al protocollo ZE Ready, richiesto da alcune case automobilistiche, tra le quali Renault Dati tecnici Punti di ricarica 1 Grado di protezione IP54 Presa Tipo 2 con interblocco Modo di ricarica 3 Corrente AC monofase 230V, 16A, 3,7kW Protezioni elettriche Dispositivo RCD non incluso: Magnetotermico esterno incluso Comunicazione Segnale pilota PWM Dimensioni (AxLxP) mm: 660 x 240 x 150 mm Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

1

Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della stazione di ricarica RWE eBox comprende: Installazione della stazione di ricarica nel locale tecnico Allacciamento con nuova linea dedicata e posa di magnetotermico‐differenziale 16A ‐ 30 mA classe A in centralino esistente o centralino nuovo da parete. Dichiarazione di conformità ex DM 37/08 Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 6.000 kWh CUNEESE 1.250 6.250 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Considerando una percorrenza media annua di 15.000 km e un’autonomia media della batteria auto* di 120 km/pieno si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla ricarica completa è pari a 3.000 kWh/anno (per una ricarica standard completa sono necessarie 8 ore con una potenza disponibile di 3 kW). *Dati ricavati da http://www.renault.it validi per il modello Z.E. ZOE

- 134 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 94. Impianto fotovoltaico da 6 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una stazione di ricarica RWE per auto elettriche "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Descrizione Vedere caratteristiche riportate a pag. 20

Quantità 1

Sito di installazione: Box privato /ambito residenziale Stazione di ricarica per auto elettriche ad installazione a muro RWE eBox I dispositivi RWE sono in grado di ricaricare tutte le auto elettriche presenti attualmente sul mercato e hanno ottenuto anche la conformità al protocollo ZE Ready, richiesto da alcune case automobilistiche, tra le quali Renault Dati tecnici Punti di ricarica 1 Grado di protezione IP54 Presa Tipo 2 con interblocco Modo di ricarica 3 Corrente AC monofase 230V, 16A, 3,7kW Protezioni elettriche Dispositivo RCD non incluso: Magnetotermico esterno incluso Comunicazione Segnale pilota PWM Dimensioni (AxLxP) mm: 660 x 240 x 150 mm Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

1

Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della stazione di ricarica RWE eBox comprende: Installazione della stazione di ricarica nel locale tecnico Allacciamento con nuova linea dedicata e posa di magnetotermico‐differenziale 16A ‐ 30 mA classe A in centralino esistente o centralino nuovo da parete. Dichiarazione di conformità ex DM 37/08 Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 7.200 kWh CUNEESE 1.250 7.500 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Considerando una percorrenza media annua di 15.000 km e un’autonomia media della batteria auto* di 120 km/pieno si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla ricarica completa è pari a 3.000 kWh/anno (per una ricarica standard completa sono necessarie 8 ore con una potenza disponibile di 3 kW). *Dati ricavati da http://www.renault.it validi per il modello Z.E. ZOE

- 135 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 95. Impianto fotovoltaico da 7 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una stazione di ricarica RWE per auto elettriche "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Descrizione Vedere caratteristiche riportate a pag. 22

Quantità 1

Sito di installazione: Box privato /ambito residenziale Stazione di ricarica per auto elettriche ad installazione a muro RWE eBox I dispositivi RWE sono in grado di ricaricare tutte le auto elettriche presenti attualmente sul mercato e hanno ottenuto anche la conformità al protocollo ZE Ready, richiesto da alcune case automobilistiche, tra le quali Renault Dati tecnici Punti di ricarica 1 Grado di protezione IP54 Presa Tipo 2 con interblocco Modo di ricarica 3 Corrente AC monofase 230V, 16A, 3,7kW Protezioni elettriche Dispositivo RCD non incluso: Magnetotermico esterno incluso Comunicazione Segnale pilota PWM Dimensioni (AxLxP) mm: 660 x 240 x 150 mm Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

1

Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della stazione di ricarica RWE eBox comprende: Installazione della stazione di ricarica nel locale tecnico Allacciamento con nuova linea dedicata e posa di magnetotermico‐differenziale 16A ‐ 30 mA classe A in centralino esistente o centralino nuovo da parete. Dichiarazione di conformità ex DM 37/08 Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 8.400 kWh CUNEESE 1.250 8.750 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Considerando una percorrenza media annua di 15.000 km e un’autonomia media della batteria auto* di 120 km/pieno si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla ricarica completa è pari a 3.000 kWh/anno (per una ricarica standard completa sono necessarie 8 ore con una potenza disponibile di 3 kW). *Dati ricavati da http://www.renault.it validi per il modello Z.E. ZOE

- 136 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 96. Impianto fotovoltaico da 8 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una stazione di ricarica RWE per auto elettriche "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Descrizione Vedere caratteristiche riportate a pag. 24

Quantità 1

Sito di installazione: Box privato /ambito residenziale Stazione di ricarica per auto elettriche ad installazione a muro RWE eBox I dispositivi RWE sono in grado di ricaricare tutte le auto elettriche presenti attualmente sul mercato e hanno ottenuto anche la conformità al protocollo ZE Ready, richiesto da alcune case automobilistiche, tra le quali Renault Dati tecnici Punti di ricarica 1 Grado di protezione IP54 Presa Tipo 2 con interblocco Modo di ricarica 3 Corrente AC monofase 230V, 16A, 3,7kW Protezioni elettriche Dispositivo RCD non incluso: Magnetotermico esterno incluso Comunicazione Segnale pilota PWM Dimensioni (AxLxP) mm: 660 x 240 x 150 mm Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

1

Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della stazione di ricarica RWE eBox comprende: Installazione della stazione di ricarica nel locale tecnico Allacciamento con nuova linea dedicata e posa di magnetotermico‐differenziale 16A ‐ 30 mA classe A in centralino esistente o centralino nuovo da parete. Dichiarazione di conformità ex DM 37/08 Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 9.600 kWh CUNEESE 1.250 10.000 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Considerando una percorrenza media annua di 15.000 km e un’autonomia media della batteria auto* di 120 km/pieno si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla ricarica completa è pari a 3.000 kWh/anno (per una ricarica standard completa sono necessarie 8 ore con una potenza disponibile di 3 kW). *Dati ricavati da http://www.renault.it validi per il modello Z.E. ZOE

- 137 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 97. Impianto fotovoltaico da 10 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una stazione di ricarica RWE per auto elettriche "Soluzione Chiavi in Mano" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Descrizione Vedere caratteristiche riportate a pag. 26

Quantità 1

Sito di installazione: Box privato /ambito residenziale Stazione di ricarica per auto elettriche ad installazione a muro RWE eBox I dispositivi RWE sono in grado di ricaricare tutte le auto elettriche presenti attualmente sul mercato e hanno ottenuto anche la conformità al protocollo ZE Ready, richiesto da alcune case automobilistiche, tra le quali Renault Dati tecnici Punti di ricarica 1 Grado di protezione IP54 Presa Tipo 2 con interblocco Modo di ricarica 3 Corrente AC monofase 230V, 16A, 3,7kW Protezioni elettriche Dispositivo RCD non incluso: Magnetotermico esterno incluso Comunicazione Segnale pilota PWM Dimensioni (AxLxP) mm: 660 x 240 x 150 mm Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

1

Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della stazione di ricarica RWE eBox comprende: Installazione della stazione di ricarica nel locale tecnico Allacciamento con nuova linea dedicata e posa di magnetotermico‐differenziale 16A ‐ 30 mA classe A in centralino esistente o centralino nuovo da parete. Dichiarazione di conformità ex DM 37/08 Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 12.000 kWh CUNEESE 1.250 12.500 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Considerando una percorrenza media annua di 15.000 km e un’autonomia media della batteria auto* di 120 km/pieno si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla ricarica completa è pari a 3.000 kWh/anno (per una ricarica standard completa sono necessarie 8 ore con una potenza disponibile di 3 kW). *Dati ricavati da http://www.renault.it validi per il modello Z.E. ZOE

- 138 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

IMPIANTO FOTOVOLTAICO “GRID CONNECTED” CONNESSO ALLA RETE IN AUTOCONSUMO ABBINATO AD UNA STAZIONE DI RICARICA RWE PER AUTO ELETTRICHE “SOLUZIONE A RATE SENZA ANTICIPO” Durata finanziamento di 10 anni – Prima rata dopo 6 mesi

LA SCELTA PER IL FUTURO: IL PIENO GRATIS

Stazioni di ricarica per auto elettriche

- 139 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 98. Impianto fotovoltaico da 3 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una stazione di ricarica RWE per auto elettriche "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Descrizione Vedere caratteristiche riportate a pag. 32

Quantità 1

Sito di installazione: Box privato /ambito residenziale Stazione di ricarica per auto elettriche ad installazione a muro RWE eBox I dispositivi RWE sono in grado di ricaricare tutte le auto elettriche presenti attualmente sul mercato e hanno ottenuto anche la conformità al protocollo ZE Ready, richiesto da alcune case automobilistiche, tra le quali Renault Dati tecnici Punti di ricarica 1 Grado di protezione IP54 Presa Tipo 2 con interblocco Modo di ricarica 3 Corrente AC monofase 230V, 16A, 3,7kW Protezioni elettriche Dispositivo RCD non incluso: Magnetotermico esterno incluso Comunicazione Segnale pilota PWM Dimensioni (AxLxP) mm: 660 x 240 x 150 mm Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

1

Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della stazione di ricarica RWE eBox comprende: Installazione della stazione di ricarica nel locale tecnico Allacciamento con nuova linea dedicata e posa di magnetotermico‐differenziale 16A ‐ 30 mA classe A in centralino esistente o centralino nuovo da parete. Dichiarazione di conformità ex DM 37/08 Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 3.600 kWh CUNEESE 1.250 3.750 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Considerando una percorrenza media annua di 15.000 km e un’autonomia media della batteria auto* di 120 km/pieno si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla ricarica completa è pari a 3.000 kWh/anno (per una ricarica standard completa sono necessarie 8 ore con una potenza disponibile di 3 kW). *Dati ricavati da http://www.renault.it validi per il modello Z.E. ZOE

- 140 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 99. Impianto fotovoltaico da 4 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una stazione di ricarica RWE per auto elettriche "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Descrizione Vedere caratteristiche riportate a pag. 34

Quantità 1

Sito di installazione: Box privato /ambito residenziale Stazione di ricarica per auto elettriche ad installazione a muro RWE eBox I dispositivi RWE sono in grado di ricaricare tutte le auto elettriche presenti attualmente sul mercato e hanno ottenuto anche la conformità al protocollo ZE Ready, richiesto da alcune case automobilistiche, tra le quali Renault Dati tecnici Punti di ricarica 1 Grado di protezione IP54 Presa Tipo 2 con interblocco Modo di ricarica 3 Corrente AC monofase 230V, 16A, 3,7kW Protezioni elettriche Dispositivo RCD non incluso: Magnetotermico esterno incluso Comunicazione Segnale pilota PWM Dimensioni (AxLxP) mm: 660 x 240 x 150 mm Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

1

Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della stazione di ricarica RWE eBox comprende: Installazione della stazione di ricarica nel locale tecnico Allacciamento con nuova linea dedicata e posa di magnetotermico‐differenziale 16A ‐ 30 mA classe A in centralino esistente o centralino nuovo da parete. Dichiarazione di conformità ex DM 37/08 Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 4.800 kWh CUNEESE 1.250 5.000 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Considerando una percorrenza media annua di 15.000 km e un’autonomia media della batteria auto* di 120 km/pieno si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla ricarica completa è pari a 3.000 kWh/anno (per una ricarica standard completa sono necessarie 8 ore con una potenza disponibile di 3 kW). *Dati ricavati da http://www.renault.it validi per il modello Z.E. ZOE

- 141 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 100. Impianto fotovoltaico da 5 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una stazione di ricarica RWE per auto elettriche "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Descrizione Vedere caratteristiche riportate a pag. 36

Quantità 1

Sito di installazione: Box privato /ambito residenziale Stazione di ricarica per auto elettriche ad installazione a muro RWE eBox I dispositivi RWE sono in grado di ricaricare tutte le auto elettriche presenti attualmente sul mercato e hanno ottenuto anche la conformità al protocollo ZE Ready, richiesto da alcune case automobilistiche, tra le quali Renault Dati tecnici Punti di ricarica 1 Grado di protezione IP54 Presa Tipo 2 con interblocco Modo di ricarica 3 Corrente AC monofase 230V, 16A, 3,7kW Protezioni elettriche Dispositivo RCD non incluso: Magnetotermico esterno incluso Comunicazione Segnale pilota PWM Dimensioni (AxLxP) mm: 660 x 240 x 150 mm Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

1

Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della stazione di ricarica RWE eBox comprende: Installazione della stazione di ricarica nel locale tecnico Allacciamento con nuova linea dedicata e posa di magnetotermico‐differenziale 16A ‐ 30 mA classe A in centralino esistente o centralino nuovo da parete. Dichiarazione di conformità ex DM 37/08 Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 6.000 kWh CUNEESE 1.250 6.250 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Considerando una percorrenza media annua di 15.000 km e un’autonomia media della batteria auto* di 120 km/pieno si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla ricarica completa è pari a 3.000 kWh/anno (per una ricarica standard completa sono necessarie 8 ore con una potenza disponibile di 3 kW). *Dati ricavati da http://www.renault.it validi per il modello Z.E. ZOE

- 142 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 101. Impianto fotovoltaico da 6 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una stazione di ricarica RWE per auto elettriche "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Descrizione Vedere caratteristiche riportate a pag. 38

Quantità 1

Sito di installazione: Box privato /ambito residenziale Stazione di ricarica per auto elettriche ad installazione a muro RWE eBox I dispositivi RWE sono in grado di ricaricare tutte le auto elettriche presenti attualmente sul mercato e hanno ottenuto anche la conformità al protocollo ZE Ready, richiesto da alcune case automobilistiche, tra le quali Renault Dati tecnici Punti di ricarica 1 Grado di protezione IP54 Presa Tipo 2 con interblocco Modo di ricarica 3 Corrente AC monofase 230V, 16A, 3,7kW Protezioni elettriche Dispositivo RCD non incluso: Magnetotermico esterno incluso Comunicazione Segnale pilota PWM Dimensioni (AxLxP) mm: 660 x 240 x 150 mm Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

1

Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della stazione di ricarica RWE eBox comprende: Installazione della stazione di ricarica nel locale tecnico Allacciamento con nuova linea dedicata e posa di magnetotermico‐differenziale 16A ‐ 30 mA classe A in centralino esistente o centralino nuovo da parete. Dichiarazione di conformità ex DM 37/08 Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 7.200 kWh CUNEESE 1.250 7.500 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Considerando una percorrenza media annua di 15.000 km e un’autonomia media della batteria auto* di 120 km/pieno si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla ricarica completa è pari a 3.000 kWh/anno (per una ricarica standard completa sono necessarie 8 ore con una potenza disponibile di 3 kW). *Dati ricavati da http://www.renault.it validi per il modello Z.E. ZOE

- 143 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 102. Impianto fotovoltaico da 7 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una stazione di ricarica RWE per auto elettriche "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Descrizione Vedere caratteristiche riportate a pag. 40

Quantità 1

Sito di installazione: Box privato /ambito residenziale Stazione di ricarica per auto elettriche ad installazione a muro RWE eBox I dispositivi RWE sono in grado di ricaricare tutte le auto elettriche presenti attualmente sul mercato e hanno ottenuto anche la conformità al protocollo ZE Ready, richiesto da alcune case automobilistiche, tra le quali Renault Dati tecnici Punti di ricarica 1 Grado di protezione IP54 Presa Tipo 2 con interblocco Modo di ricarica 3 Corrente AC monofase 230V, 16A, 3,7kW Protezioni elettriche Dispositivo RCD non incluso: Magnetotermico esterno incluso Comunicazione Segnale pilota PWM Dimensioni (AxLxP) mm: 660 x 240 x 150 mm Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

1

Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della stazione di ricarica RWE eBox comprende: Installazione della stazione di ricarica nel locale tecnico Allacciamento con nuova linea dedicata e posa di magnetotermico‐differenziale 16A ‐ 30 mA classe A in centralino esistente o centralino nuovo da parete. Dichiarazione di conformità ex DM 37/08 Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 8.400 kWh CUNEESE 1.250 8.750 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Considerando una percorrenza media annua di 15.000 km e un’autonomia media della batteria auto* di 120 km/pieno si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla ricarica completa è pari a 3.000 kWh/anno (per una ricarica standard completa sono necessarie 8 ore con una potenza disponibile di 3 kW). *Dati ricavati da http://www.renault.it validi per il modello Z.E. ZOE

- 144 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 103. Impianto fotovoltaico da 8 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una stazione di ricarica RWE per auto elettriche "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Descrizione Vedere caratteristiche riportate a pag. 42

Quantità 1

Sito di installazione: Box privato /ambito residenziale Stazione di ricarica per auto elettriche ad installazione a muro RWE eBox I dispositivi RWE sono in grado di ricaricare tutte le auto elettriche presenti attualmente sul mercato e hanno ottenuto anche la conformità al protocollo ZE Ready, richiesto da alcune case automobilistiche, tra le quali Renault Dati tecnici Punti di ricarica 1 Grado di protezione IP54 Presa Tipo 2 con interblocco Modo di ricarica 3 Corrente AC monofase 230V, 16A, 3,7kW Protezioni elettriche Dispositivo RCD non incluso: Magnetotermico esterno incluso Comunicazione Segnale pilota PWM Dimensioni (AxLxP) mm: 660 x 240 x 150 mm Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

1

Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della stazione di ricarica RWE eBox comprende: Installazione della stazione di ricarica nel locale tecnico Allacciamento con nuova linea dedicata e posa di magnetotermico‐differenziale 16A ‐ 30 mA classe A in centralino esistente o centralino nuovo da parete. Dichiarazione di conformità ex DM 37/08 Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 9.600 kWh CUNEESE 1.250 10.000 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Considerando una percorrenza media annua di 15.000 km e un’autonomia media della batteria auto* di 120 km/pieno si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla ricarica completa è pari a 3.000 kWh/anno (per una ricarica standard completa sono necessarie 8 ore con una potenza disponibile di 3 kW). *Dati ricavati da http://www.renault.it validi per il modello Z.E. ZOE

- 145 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 104. Impianto fotovoltaico da 10 kW connesso alla rete per autoconsumo abbinato ad una stazione di ricarica RWE per auto elettriche "Soluzione a rate senza anticipo" Prodotto IMPIANTO FOTOVOLTAICO

Descrizione Vedere caratteristiche riportate a pag. 44

Quantità 1

Sito di installazione: Box privato /ambito residenziale Stazione di ricarica per auto elettriche ad installazione a muro RWE eBox I dispositivi RWE sono in grado di ricaricare tutte le auto elettriche presenti attualmente sul mercato e hanno ottenuto anche la conformità al protocollo ZE Ready, richiesto da alcune case automobilistiche, tra le quali Renault Dati tecnici Punti di ricarica 1 Grado di protezione IP54 Presa Tipo 2 con interblocco Modo di ricarica 3 Corrente AC monofase 230V, 16A, 3,7kW Protezioni elettriche Dispositivo RCD non incluso: Magnetotermico esterno incluso Comunicazione Segnale pilota PWM Dimensioni (AxLxP) mm: 660 x 240 x 150 mm Collegamento elettrico: Monofase 230V 50 Hz GARANZIA: 2 anni

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

1

Oltre a quanto già incluso nell’installazione dell’impianto fotovoltaico, la posa in opera della stazione di ricarica RWE eBox comprende: Installazione della stazione di ricarica nel locale tecnico Allacciamento con nuova linea dedicata e posa di magnetotermico‐differenziale 16A ‐ 30 mA classe A in centralino esistente o centralino nuovo da parete. Dichiarazione di conformità ex DM 37/08 Oltre a quanto già incluso dei servizi di progettazione per l’impianto fotovoltaico, è compresa: Assistenza e redazione della documentazione necessaria all’ottenimento della detrazione fiscale. L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 12.000 kWh CUNEESE 1.250 12.500 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

Considerando una percorrenza media annua di 15.000 km e un’autonomia media della batteria auto* di 120 km/pieno si è stimato che il consumo energetico annuo dedicato alla ricarica completa è pari a 3.000 kWh/anno (per una ricarica standard completa sono necessarie 8 ore con una potenza disponibile di 3 kW). *Dati ricavati da http://www.renault.it validi per il modello Z.E. ZOE

- 146 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

SISTEMA DI MONITORAGGIO DELL’IMPIANTO FOTOVOLTAICO PER L’AUTOCONSUMO Per impianti monofase e trifase

- 147 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 105. Sistema di monitoraggio dell’impianto fotovoltaico MONOFASE per l’autoconsumo MCEE Solar - Ecodhome Monitor Conta Energia EcoDHOME per impianti fotovoltaici MONOFASE Sempre più proprietari di case nel mondo hanno installato un impianto fotovoltaico o un micro generatore eolico per generare energia pulita, per ridurre il costo dell’energia elettrica consumata e non ultimo per proteggere l'ambiente. MCEE Solar aiuta a controllare istantaneamente la produzione dell’impianto fotovoltaico installato e grazie alla sua configurazione, permette di visualizzare anche i consumi energetici; l’ampio display di cui è dotato dà evidenza della produzione di energia dell’impianto fotovoltaico in tempo reale, del giorno precedente o della settimana precedente, i dati sono visualizzati in kW o kW/h. L’MCEE Solar, è ideale per capire immediatamente se il vostro impianto riesce a generare l’energia necessaria a coprire il consumo richiesto dalla vostra abitazione.

Prodotto

INSTALLAZIONE

Descrizione MCEE Solar Il monitor, in tecnologia wireless, può essere posizionato ovunque e sempre a portata di mano in modo da avere costantemente sotto controllo i dati visualizzati sul display LCD; i dati sono semplici da interpretare. L’MCEE Solar, incorpora una funzione di allarme, ottico e acustico, che avvisa l’utente nel caso in cui l’energia prodotta dall’impianto fotovoltaico sia inferiore a quella consumata, consentendo di prendere decisioni quali scollegare le utenze non indispensabili (lavastoviglie, lavatrice, ferro da stiro, ecc.). Il trasmettitore “produzione” (A) è connesso, attraverso il suo morsetto ad induzione, al conduttore della linea alternata 230V proveniente dall’inverter e il trasmettitore “consumo” (B) è connesso al conduttore della linea principale dell’unità immobiliare. Il trasmettitore è predisposto con un doppio supporto in velcro per poter essere fissato facilmente a superfici lisce in prossimità del punto di lettura, adagiato su di una mensola o nascosto nella cavità posta dietro al quadro elettrico. I dati sono inviati di continuo dal sensore a morsetto al monitor tramite un sistema wireless che ha una portata di 20 - 30 metri in campo aperto Smart Socket Le Smart Socket, sono dispositivi “intelligenti” che, collegati alle prese di alimentazione delle utenze che intendiamo monitorare, ci permettono di visualizzare sul display dell’MCEE, a cui sono collegate, i principali parametri elettrici (tensione, corrente, potenza, kW/h consumati) nonché il costo (in euro) della corrente consumata dall’elettrodomestico in esame. Ad ogni MCEE Solar è possibile collegare fino ad un massimo di 12 Smart Socket, per rilevare e gestire i consumi direttamente dal monitor e fino ad un massimo di 3 prese potranno essere assoggettate a regole automatiche di switch on/off. In particolare, le prese collegate ai canali da 1 a 3 permetteranno la gestione automatica dei carichi in base alla produzione di energia, dato un certo consumo complessivo dell’abitazione e un certo consumo dell’utenza collegata alla presa. L’installazione del sistema di monitoraggio comprende: Installazione dei trasmettitori di potenza sul cavo dell’inverter e sul cavo del consumo domestico Messa in funzione e programmazione

- 148 -

Quantità

1

2


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 106. Sistema di monitoraggio dell’impianto fotovoltaico TRIFASE per l’autoconsumo MCEE Solar - Ecodhome Monitor Conta Energia EcoDHOME per impianti fotovoltaici TRIFASE Sempre più proprietari di case nel mondo hanno installato un impianto fotovoltaico o un micro generatore eolico per generare energia pulita, per ridurre il costo dell’energia elettrica consumata e non ultimo per proteggere l'ambiente. MCEE Solar aiuta a controllare istantaneamente la produzione dell’impianto fotovoltaico installato e grazie alla sua configurazione, permette di visualizzare anche i consumi energetici; l’ampio display di cui è dotato dà evidenza della produzione di energia dell’impianto fotovoltaico in tempo reale, del giorno precedente o della settimana precedente, i dati sono visualizzati in kW o kW/h. L’MCEE Solar, è ideale per capire immediatamente se il vostro impianto riesce a generare l’energia necessaria a coprire il consumo richiesto dalla vostra abitazione.

Prodotto

INSTALLAZIONE

Descrizione MCEE Solar Il monitor, in tecnologia wireless, può essere posizionato ovunque e sempre a portata di mano in modo da avere costantemente sotto controllo i dati visualizzati sul display LCD; i dati sono semplici da interpretare. L’MCEE Solar, incorpora una funzione di allarme, ottico e acustico, che avvisa l’utente nel caso in cui l’energia prodotta dall’impianto fotovoltaico sia inferiore a quella consumata, consentendo di prendere decisioni quali scollegare le utenze non indispensabili (lavastoviglie, lavatrice, ferro da stiro, ecc.). Il trasmettitore “produzione” (A) è connesso, attraverso il suo morsetto ad induzione, al conduttore della linea alternata 230V proveniente dall’inverter e il trasmettitore “consumo” (B) è connesso al conduttore della linea principale dell’unità immobiliare. Il trasmettitore è predisposto con un doppio supporto in velcro per poter essere fissato facilmente a superfici lisce in prossimità del punto di lettura, adagiato su di una mensola o nascosto nella cavità posta dietro al quadro elettrico. I dati sono inviati di continuo dal sensore a morsetto al monitor tramite un sistema wireless che ha una portata di 20 - 30 metri in campo aperto Smart Socket Le Smart Socket, sono dispositivi “intelligenti” che, collegati alle prese di alimentazione delle utenze che intendiamo monitorare, ci permettono di visualizzare sul display dell’MCEE, a cui sono collegate, i principali parametri elettrici (tensione, corrente, potenza, kW/h consumati) nonché il costo (in euro) della corrente consumata dall’elettrodomestico in esame. Ad ogni MCEE Solar è possibile collegare fino ad un massimo di 12 Smart Socket, per rilevare e gestire i consumi direttamente dal monitor e fino ad un massimo di 3 prese potranno essere assoggettate a regole automatiche di switch on/off. In particolare, le prese collegate ai canali da 1 a 3 permetteranno la gestione automatica dei carichi in base alla produzione di energia, dato un certo consumo complessivo dell’abitazione e un certo consumo dell’utenza collegata alla presa. Set aggiuntivo per impianti Trifase. Il trasmettitore misuratore induttivo è in grado di misurare il consumo dei dispositivi elettrici collegati alla linea elettrica a lui induttivamente connessa e di inviarne il valore al monitor conta energia MCEE USB. L’installazione del sistema di monitoraggio comprende: Installazione dei trasmettitori di potenza sul cavo dell’inverter e sul cavo del consumo domestico Messa in funzione e programmazione

- 149 -

Quantità

1

2

2


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

- 150 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

IMPIANTO FOTOVOLTAICO “GRID CONNECTED” CONNESSO ALLA RETE IN AUTOCONSUMO E SISTEMA DI ACCUMULO PER AUTONOMIA ELETTRICA ANCHE IN CASO DI GUASTO SULLA RETE “SOLUZIONE CHIAVI IN MANO” PRODOTTI MADE IN EUROPE

Moduli fotovoltaici

Batterie

Inverter

Strutture

- 151 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 107. Impianto fotovoltaico da 3 kW connesso alla rete per autoconsumo e sistema di accumulo per autonomia elettrica anche in caso di guasto sulla rete "Soluzione Chiavi in Mano” Prodotto

Descrizione Vipiemme Solar VPMS1-250 Produttore: Vipiemme Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp Tolleranza su Pmpp (STC): -0/+3% Certificazioni IEC: 61215/2, 61730/2 Factory inspetion EU: Si Certificazioni produttore: ISO 9001 Altri certificati: garanzia sul prodotto 10 anni, sulla potenza -10% a 10 anni,- 20% a 25 anni. Connettori: MC4 Dimensioni mm (l x a x p): 1653 x 997 x 40 Peso (kg): 22

Quantità

12

PowerRouter Solar Battery 3,0 kW Produttore: Nedap Power Router Tipo uscita AC: monofase Pac max: 3000 W Conversione: con trasformatore ad isolamento galvanico Mppt: 1 Range: 100…600 V Certificazione: CEI 0-21/A70 Factory inspetion EU: Si Grado di protezione: IP20 (per interni) Efficienza EU: 93% Dimensioni mm (l x a x p): 765 x 502 x 149 Peso (kg): 21,5

1

Modello: DAC30 Produttore: PV Line Italia srl Descrizione: Quadro di campo singola stringa e Quadro interfaccia rete - 3 kW AC N° ingressi:1, polo positivo - 1, polo negativo N° sezionamenti:1, automatico 2p - 16 A 1000Vcc Protezione SPD: scaricatori di sovratensione N°ingressi:1 inverter monofase N°sezionamenti: 1,automatico 2p, 6 kA curva C, 20 A 230V AC SPD: Include differenziale 300mA, classe A Grado IP: 65,centralino in poliuretano con porta

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 3.600 kWh CUNEESE 1.250 3.750 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

- 152 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

Prodotto

Descrizione

Quantità

Produttore: Hoppecke Modello: Battery Pack Hoppecke OPzV – 270 Ah - 4 x 6Vdc OPzV 270 Ah - Capacità C10: 4,920 KWh - Capacità C10 al DOD 50%: 2,460 KWh - 2500 cicli al 50% di DOD - Incl. Scaffale/contenitore batterie - Incl. Fusibili - Incl. Cavi batterie

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

1

L’INSTALLAZIONE dell’impianto fotovoltaico comprende: la posa della struttura di fissaggio sulla copertura esistente; la posa dei moduli fotovoltaici; la posa dei quadri elettrici e dell’inverter; realizzazione dei collegamenti elettrici moduli – inverter - quadri elettrici DC e AC e batterie; dichiarazione di conformità 37/08. I servizi di PROGETTAZIONE comprendono: Progetto Preliminare e richiesta di preventivo per la connessione dell’impianto di produzione alla rete BT presso Enel Distribuzione S.p.A. (Resta escluso il contributo da versare per l'ottenimento del preventivo da parte di ENEL); Predisposizione della comunicazione preventiva (C.I.L.) al Comune interessato; Documentazione progettuale per il “Fine Lavori” necessaria per il collegamento dell’impianto alla rete elettrica e l’installazione dei contatori per l’energia scambiata; Produzione della documentazione finale di entrata in esercizio da inviare al GSE per la richiesta della convenzione Scambio sul Posto. Modulo fotovoltaico VIPIEMME SOLAR Policristallino MADE IN ITALY Garanzia di prodotto: 10 anni da difetti di fabbricazione Garanzia sulle prestazioni: 90% Pmax/10 anni; 80% Pmax/25 anni

GARANZIA

Inverter Nedap Power Router monofase MADE IN NETHERLANDS Garanzia di prodotto: 5 anni da difetti di fabbricazione Batterie Hoppecke MADE IN GERMANY Garanzia di prodotto: 2 anni da difetti di fabbricazione Garanzia sulle prestazioni: 2500 cicli di carica pari a 7 anni

SCHEMA FUNZIONAMENTO

1. Energia solare generata 2. Consumo 3. Stoccaggio nelle batterie 4. Autoconsumo dalle batterie 5. Immissione in rete dell'energia fotovoltaica eccedente 6. Monitoraggio e gestione in remoto

- 153 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 108. Impianto fotovoltaico da 4 kW connesso alla rete per autoconsumo e sistema di accumulo per autonomia elettrica anche in caso di guasto sulla rete "Soluzione Chiavi in Mano” Prodotto

Descrizione Vipiemme Solar VPMS1-250 Produttore: Vipiemme Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp Tolleranza su Pmpp (STC): -0/+3% Certificazioni IEC: 61215/2, 61730/2 Factory inspetion EU: Si Certificazioni produttore: ISO 9001 Altri certificati: garanzia sul prodotto 10 anni, sulla potenza -10% a 10 anni,- 20% a 25 anni. Connettori: MC4 Dimensioni mm (l x a x p): 1653 x 997 x 40 Peso (kg): 22

Quantità

16

PowerRouter Solar Battery 3,7 kW Produttore: Nedap Power Router Tipo uscita AC: monofase Pac max: 3700 W Conversione: con trasformatore ad isolamento galvanico Mppt: 2 Range: 100…600 V Certificazione: CEI 0-21/A70 Factory inspetion EU: Si Grado di protezione: IP20 (per interni) Efficienza EU: 93% Dimensioni mm (l x a x p): 765 x 502 x 149 Peso (kg): 21,5

1

Modello: DAC45_2 Produttore: PV Line Italia srl Descriz.: Quadro di campo per due stringhe indipendenti Quadro interfaccia rete - 6 kW AC N° ingressi:2, polo positivo - 2, polo negativo N° sezionamenti DC: , sezionatore DC-21, 25A, 1000Vdc Protezione SPD: scaricatori di sovratensione N° ingressi AC: 1, 1f+n N° sezionamenti: 1,automatico 2p, 6 kA curva C - 25 A Protezione SPD:Scaricatori di sovratensione lato DC ed AC Protezione differenziale: differenziale 300 mA, classe A Grado IP: 65,centralino in poliuretano con porta

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 4.800 kWh CUNEESE 1.250 5.000 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

- 154 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

Prodotto

Descrizione

Quantità

Produttore: Hoppecke Modello: Battery Pack Hoppecke OPzV – 400 Ah - 4 x 6Vdc OPzV 400 Ah - Capacità C10: 7,392 KWh - Capacità C10 al DOD 50%: 3,696 KWh - 2500 cicli al 50% di DOD - Incl. Scaffale/contenitore batterie - Incl. Fusibili - Incl. Cavi batterie

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

1

L’INSTALLAZIONE dell’impianto fotovoltaico comprende: la posa della struttura di fissaggio sulla copertura esistente; la posa dei moduli fotovoltaici; la posa dei quadri elettrici e dell’inverter; realizzazione dei collegamenti elettrici moduli – inverter - quadri elettrici DC e AC e batterie; dichiarazione di conformità 37/08. I servizi di PROGETTAZIONE comprendono: Progetto Preliminare e richiesta di preventivo per la connessione dell’impianto di produzione alla rete BT presso Enel Distribuzione S.p.A. (Resta escluso il contributo da versare per l'ottenimento del preventivo da parte di ENEL); Predisposizione della comunicazione preventiva (C.I.L.) al Comune interessato; Documentazione progettuale per il “Fine Lavori” necessaria per il collegamento dell’impianto alla rete elettrica e l’installazione dei contatori per l’energia scambiata; Produzione della documentazione finale di entrata in esercizio da inviare al GSE per la richiesta della convenzione Scambio sul Posto. Modulo fotovoltaico VIPIEMME SOLAR Policristallino MADE IN ITALY Garanzia di prodotto: 10 anni da difetti di fabbricazione Garanzia sulle prestazioni: 90% Pmax/10 anni; 80% Pmax/25 anni

GARANZIA

Inverter Nedap Power Router monofase MADE IN NETHERLANDS Garanzia di prodotto: 5 anni da difetti di fabbricazione Batterie Hoppecke MADE IN GERMANY Garanzia di prodotto: 2 anni da difetti di fabbricazione Garanzia sulle prestazioni: 2500 cicli di carica pari a 7 anni

SCHEMA FUNZIONAMENTO

1. Energia solare generata 2. Consumo 3. Stoccaggio nelle batterie 4. Autoconsumo dalle batterie 5. Immissione in rete dell'energia fotovoltaica eccedente 6. Monitoraggio e gestione in remoto

- 155 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici 109. Impianto fotovoltaico da 5 kW connesso alla rete per autoconsumo e sistema di accumulo per autonomia elettrica anche in caso di guasto sulla rete "Soluzione Chiavi in Mano” Prodotto

Descrizione Vipiemme Solar VPMS1-250 Produttore: Vipiemme Solar Tipologia e numero di celle: policristallino 3BB - 60 Pmpp (STC): 250 Wp Tolleranza su Pmpp (STC): -0/+3% Certificazioni IEC: 61215/2, 61730/2 Factory inspetion EU: Si Certificazioni produttore: ISO 9001 Altri certificati: garanzia sul prodotto 10 anni, sulla potenza -10% a 10 anni,- 20% a 25 anni. Connettori: MC4 Dimensioni mm (l x a x p): 1653 x 997 x 40 Peso (kg): 22

Quantità

20

PowerRouter Solar Battery 5,0 kW Produttore: Nedap Power Router Tipo uscita AC: monofase Pac max: 5000 W Conversione: con trasformatore ad isolamento galvanico Mppt: 2 Range: 100…600 V Certificazione: CEI 0-21/A70 Factory inspetion EU: Si Grado di protezione: IP20 (per interni) Efficienza EU: 93% Dimensioni mm (l x a x p): 765 x 502 x 149 Peso (kg): 21,5

1

Modello: DAC60 Produttore: PV Line Italia srl Descriz.: Quadro di campo per due stringhe indipendenti Quadro interfaccia rete - 6 kW AC N° ingressi:2, polo positivo - 2, polo negativo N° sezionamenti DC: , sezionatore DC-21, 25A, 1000Vdc Protezione SPD: scaricatori di sovratensione N° ingressi AC: 1, 1f+n N° sezionamenti: 1,automatico 2p, 6 kA curva C - 32 A Protezione SPD:Scaricatori di sovratensione lato DC ed AC Protezione differenziale: differenziale 300 mA, classe A Grado IP: 65,centralino in poliuretano con porta

1

Struttura di sostegno per tetti inclinati Binari in alluminio da 1635mm Staffe di fissaggio per tegola in acciaio INOX Viteria e morsetti di fissaggio in acciaio INOX

DIMENSIONAMENTO INDICATIVO

L’impianto fotovoltaico è indicato* per soddisfare i seguenti consumi di energia elettrica: PRODUZIONE PRODUZIONE ZONA KWh/kWp IMPIANTO TORINESE 1.200 6.000 kWh CUNEESE 1.250 6.250 kWh *La producibilità dell’impianto dipende dalla latitudine d’installazione. Il dimensionamento è ipotizzato considerando l’installazione del sistema in un edificio con esposizione dei moduli fotovoltaici a 0° sud, inclinazione di falda 25° e posa sopra-tetto.

- 156 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

Prodotto

Descrizione

Quantità

Produttore: Hoppecke Modello: Battery Pack Hoppecke OPzV – 540 Ah - 4 x 6Vdc OPzV 540 Ah - Capacità C10: 9,840 KWh - Capacità C10 al DOD 50%: 4,92 KWh - 2500 cicli al 50% di DOD - Incl. Scaffale/contenitore batterie - Incl. Fusibili - Incl. Cavi batterie

INSTALLAZIONE

PROGETTAZIONE

GARANZIA

1

L’INSTALLAZIONE dell’impianto fotovoltaico comprende: la posa della struttura di fissaggio sulla copertura esistente; la posa dei moduli fotovoltaici; la posa dei quadri elettrici e dell’inverter; realizzazione dei collegamenti elettrici moduli – inverter - quadri elettrici DC e AC e batterie; dichiarazione di conformità 37/08. I servizi di PROGETTAZIONE comprendono: Progetto Preliminare e richiesta di preventivo per la connessione dell’impianto di produzione alla rete BT presso Enel Distribuzione S.p.A. (Resta escluso il contributo da versare per l'ottenimento del preventivo da parte di ENEL); Predisposizione della comunicazione preventiva (C.I.L.) al Comune interessato; Documentazione progettuale per il “Fine Lavori” necessaria per il collegamento dell’impianto alla rete elettrica e l’installazione dei contatori per l’energia scambiata; Produzione della documentazione finale di entrata in esercizio da inviare al GSE per la richiesta della convenzione Scambio sul Posto. Modulo fotovoltaico VIPIEMME SOLAR Policristallino MADE IN ITALY Garanzia di prodotto: 10 anni da difetti di fabbricazione Garanzia sulle prestazioni: 90% Pmax/10 anni; 80% Pmax/25 anni Inverter Nedap Power Router monofase MADE IN NETHERLANDS Garanzia di prodotto: 5 anni da difetti di fabbricazione Batterie Hoppecke MADE IN GERMANY Garanzia di prodotto: 2 anni da difetti di fabbricazione Garanzia sulle prestazioni: 2500 cicli di carica pari a 7 anni

SCHEMA FUNZIONAMENTO

1. Energia solare generata 2. Consumo 3. Stoccaggio nelle batterie 4. Autoconsumo dalle batterie 5. Immissione in rete dell'energia fotovoltaica eccedente 6. Monitoraggio e gestione in remoto

- 157 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

- 158 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

ILLUMINAZIONE LED la luce del futuro

LED - 1 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici A. LAMPADA LED TUBO SINGOLO – BEAM SINGLE 1500 Lampada a Led a sostituzione dei più comuni tubi fluorescenti da 58W, semplice e leggera nell’estetica. Robusta perché completamente in alluminio. Studiata in particolare per negozi e supermercati, ha l’alimentatore esterno perché possa essere nascosto nelle canalette passa cavo.

LED - 2 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici B. LAMPADA LED DOPPIO TUBO – BEAM BOUBLE 1500 Plafoniera ad alta luminosità ed a raggio di diffusione amplificato. Studiata per ambienti commerciali ed industriali, ma ampiamente utilizzati in uffici ed ambienti privati grazie al delicato design. Alimentatore esterno per una migliore funzionalità ed intercambiabilità. Completamente in metallo, robusta e resistente.

LED - 3 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici C. LAMPADA LED A SOSPENSIONE – CEILLED SINGLE 1500 Lampada a Led ad altissima efficienza adatta per ambienti industriali, civile e alimentari

LED - 4 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici D. LAMPADA LED A SOSPENSIONE – CEILLED DOUBLE 1500 Lampada a Led ad altissima efficienza adatta per ambienti industriali, civile e alimentari

LED - 5 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici E. LAMPADA LED AD INCASSO – DOWNLED ROUND Lampada dalle estreme rese luminose studiata per installazioni a contro soffitto. Disponibili nelle versioni dimmerabili per il controllo dei flussi luminosi . Perfetta per sostituire le lampade fluorescenti ad innesto, da 26 a 52 W, cosÏ come faretti a scarica 70W.

LED - 6 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici F. LAMPADA LED AD INCASSO – DOWNLED ROUND MAXI Lampada dalle estreme rese luminose studiata per installazioni a contro soffitto. Disponibili nelle versioni dimmerabili per il controllo dei flussi luminosi . Perfetta per sostituire faretti a scarica 150W.

LED - 7 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici G. LAMPADA LED AD INCASSO – DOWNLED SQUARE Lampada dalle estreme rese luminose studiata per installazioni a contro soffitto. Disponibili nelle versioni dimmerabili per il controllo dei flussi luminosi . Perfetta per sostituire le lampade fluorescenti ad innesto, da 26 a 52 W, cosÏ come faretti a scarica 70W.

LED - 8 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici H. LAMPADA LED AD INCASSO - SHOP Faretti ad incasso da 26 a 45 W a sostituzione delle lampade alogene da 150 W e delle lampade a scarica da 70 W. Disponibili nelle versioni in metallo e con ottica orientabile per la proiezione della luce direttamente nei punti d’interesse. Temperature di colore variabili a scelta per ottimizzare la resa estetica del locale.

LED - 9 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici I. PROIETTORE LED PER VETRINE E NEGOZI – FLOOD MINI (36W) Flood è una gamma di proiettori specifici per l’installazione a binario, ideale per negozi e vetrine. La versione Flood mini è adatta alla sostituzione delle lampade alogene da 50/70 W. Rispetto alle tradizionali lampade a scaricano non riscaldano le superfici illuminate, e non provocano lo scolorimento degli oggetti grazie alla mancanza di emissioni UV. Gradevoli alla vista, arricchiscono gli spazi espositivi.

LED - 10 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici L. PROIETTORE LED PER VETRINE E NEGOZI – FLOOD (58W) Flood è una gamma di proiettori specifici per l’installazione a binario, ideale per negozi e vetrine. La versione Flood mini è adatta alla sostituzione delle lampade alogene da 70/100 W. Rispetto alle tradizionali lampade a scaricano non riscaldano le superfici illuminate, e non provocano lo scolorimento degli oggetti grazie alla mancanza di emissioni UV. Gradevoli alla vista, arricchiscono gli spazi espositivi.

LED - 11 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici M. PLAFONIERA LED DA INCASSO A LUCE DIFFUSA – TILE D (42W) Lampada completa ideale per la sostituzione delle plafoniere 60x60 da 72 W. Perfettamente adattabile su ogni tipo di contro soffitto. Emette una gradevole luce diffusa che consente un miglioramento della visibilità ed un brillantezza dei colori e delle superfici. Non provoca abbagliamento e effetti tremolanti che inducono a stanchezza mentale.

LED - 12 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici N. PROIETTORE LED INDUSTRIALE -HIGHBAY LED (89W) Lampada industriale ideale per la sostituzione di proiettori a ioduri da 150W utilizzati in ambito commerciale ed industriale.

LED - 13 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici O. PROIETTORE LED INDUSTRIALE -HIGHBAY LED (123W) Lampada industriale ideale per la sostituzione di proiettori a ioduri da 250W utilizzati in ambito commerciale ed industriale.

LED - 14 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici P. PROIETTORE LED INDUSTRIALE -HIGHBAY LED ADJUSTABLE (89W) Lampada industriale ideale per la sostituzione di proiettori a ioduri da 150W utilizzati in ambito commerciale ed industriale.

LED - 15 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici Q. PROIETTORE LED INDUSTRIALE -HIGHBAY LED ADJUSTABLE (123W) Lampada industriale ideale per la sostituzione di proiettori a ioduri da 250W utilizzati in ambito commerciale ed industriale.

LED - 16 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici R. PROIETTORE LED INDUSTRIALE -HIGHBAY LED PENDANT (89W) Lampada industriale ideale per la sostituzione di proiettori a ioduri da 150W utilizzati in ambito commerciale ed industriale.

LED - 17 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici S. LAMPADA LED PER AMBIENTI CHIMICI/ALIMENTARI - CHEMICAL Chemical è la lampada led per eccellenza. E’ stata studiata per andare incontro alle più stringenti situazioni di lavoro, in ambienti con atmosfera aggressiva o in ambienti alimentari.

LED - 18 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

Il LED Che cos'è il LED? Il LED rappresenta la luce del futuro per l'illuminazione. Eccezionali sono le sue caratteristiche, se paragonate a quelle degli altri apparecchi di illuminazione. I LED luminosi sono grandi solamente pochi millimetri e garantiscono bassi consumi energetici, alta durata, ridotte esigenze di manutenzione, massima personalizzazione nell'effetto di combinazione del colore. Il LED è l'acronimo di Light Emitting Diode ovvero "Diodo ad missione di Luce". È un dispositivo semiconduttore (diodo) che emette luce al passaggio della corrente elettrica attraverso una giunzione di silicio, opportunamente trattata. Venne sviluppato nel 1962, inizialmente per generare una luce puntuale e per scopi industriali. A differenza delle normali lampade, il LED è privo di filamento interno. Questa particolarità̀ costruttiva consente una durata e un'affidabilità maggiori. È perciò un sistema alternativo alla luce ad incandescenza, fluorescenza, alogena e ioduri metallici che la continua ricerca tecnologica rende sempre più vantaggioso. Risparmio energetico Queste lampadine, di recente sviluppo, hanno la caratteristica di emettere una luce bianchissima e con scarsa produzione di calore. Sono le fonti di luce più piccole, di ottimo rendimento, con una durata di funzionamento da 50.000 a 100.000 ore (in funzione del tipo di LED e dei colori), eliminando quindi l'esigenza di frequenti sostituzioni delle lampade. Bassissimo consumo energetico, possibilità di svariati colori, nessuna emissione UV e IR, possibile utilizzo del dimmer, accensione immediata, controllo preciso del fascio e minimo abbagliamento; sono lampade poco ingombranti, facili da installare, leggere, che non richiedono manutenzione e aprono nuovi orizzonti ai progettisti della luce. Hanno anche la caratteristica, a fine vita, di esaurirsi lentamente piuttosto che bruciare istantaneamente. Esempi di lampade fluorescenti

Tubo fluorescente T8 58W

Lampada lineare T8 58W

Plafoniera fluorescente da incasso 4x18W

Lampada lineare T8 2x58W

LED - 19 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

Adeguamento impianto luce SUPERMERCATO con tecnologia innovativa LED 1° Esempio con CeilLed Double 1500 Tanti sono i motivi che inducono oggi, qualsiasi azienda, ufficio o magazzino a sostituire l’impianto di illuminazione tradizionale a fluorescenza con la nuova tecnologia a Led che ha raggiunto ormai una qualità di luce migliore a costi nettamente più bassi se valutati nel tempo. Le principali differenze oltre ai costi, che poi in questo articolo vengono analizzati più in dettaglio, sono: 1. A differenza delle normali lampade, il LED è privo di filamento interno o altri parti fragili e questo permette una maggiore affidabilità e resistenza al danneggiamento da shock meccanici. 2. Il LED presenta una vita utile molto lunga (anche oltre le 50.000 ore) e perde gradualmente luminosità nel tempo mentre le sorgenti tradizionali collassano improvvisamente al termine del funzionamento. 3. Il LED è una delle sorgenti luminose più efficienti e produce una maggiore quantità di luce per watt rispetto alla maggior parte delle sorgenti tradizionali consentendo livelli elevati di risparmio energetico. 4. I LED possono emettere luce di un particolare colore senza l’uso di filtri cromatici richiesti invece con le sorgenti luminose tradizionali. 5. In contrasto alla maggior parte delle sorgenti luminose, i LED irradiano una quantità molto bassa di calore sotto forma di raggi infrarossi che possono danneggiare gli oggetti illuminati. 6. Grazie alla tecnologia a stato solido, il LED presenta un’accensione praticamente istantanea anche a basse temperature (-40°). 7. Grazie all’alimentazione in bassa tensione in corrente continua è possibile garantire elevati livelli di sicurezza. a. Conteggio e verifica e tipologia delle lampade esistenti

Numero totale

Tipologia

Consumo Lampada (W)

Ore in media di accensione al giorno (ore)

Numero di giorni lavorativi/ anno

Durata media (ore)

Consumo elettrico annuo (kWh)

Costo annuo con 0,18 €/kWh (€)

116 (+25% per consumo reattore)

10

303

3.030

43.935

7.908,30

Lampada T8 2x58, 1500 mm – fluorescente 100

b. Conteggio e verifica e tipologia delle lampade led in sostituzione

Numero totale

Tipologia

Consumo Lampada (W)

Ore in media di accensione al giorno (ore)

Numero di giorni lavorativi/ anno

Durata media (ore)

Consumo elettrico annuo (kWh)

Costo annuo con 0,18 €/kWh (€)

63

10

303

3.030

19.089

3.436,02

Ceilled Double 1500 mm – Led 100

Con la sostituzione dei tubi fluorescenti esistenti con i LED si ottiene un risparmio energetico del 56% circa pari ad un risparmio in bolletta di 4.472,28 € all’anno. Infine, considerando una vita media dei LED pari a 45.000 ore di funzionamento, la durata delle nuove lampade a LED si può assumere pari a 15 anni (contro i circa 2 anni dei neon).

LED - 20 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

Adeguamento impianto luce SHOWROOM con tecnologia innovativa LED 2° Esempio con Tile D Tanti sono i motivi che inducono oggi, qualsiasi azienda, ufficio o magazzino a sostituire l’impianto di illuminazione tradizionale a fluorescenza con la nuova tecnologia a Led che ha raggiunto ormai una qualità di luce migliore a costi nettamente più bassi se valutati nel tempo. Le principali differenze oltre ai costi, che poi in questo articolo vengono analizzati più in dettaglio, sono: 1. A differenza delle normali lampade, il LED è privo di filamento interno o altri parti fragili e questo permette una maggiore affidabilità e resistenza al danneggiamento da shock meccanici. 2. Il LED presenta una vita utile molto lunga (anche oltre le 50.000 ore) e perde gradualmente luminosità nel tempo mentre le sorgenti tradizionali collassano improvvisamente al termine del funzionamento. 3. Il LED è una delle sorgenti luminose più efficienti e produce una maggiore quantità di luce per watt rispetto alla maggior parte delle sorgenti tradizionali consentendo livelli elevati di risparmio energetico. 4. I LED possono emettere luce di un particolare colore senza l’uso di filtri cromatici richiesti invece con le sorgenti luminose tradizionali. 5. In contrasto alla maggior parte delle sorgenti luminose, i LED irradiano una quantità molto bassa di calore sotto forma di raggi infrarossi che possono danneggiare gli oggetti illuminati. 6. Grazie alla tecnologia a stato solido, il LED presenta un’accensione praticamente istantanea anche a basse temperature (-40°). 7. Grazie all’alimentazione in bassa tensione in corrente continua è possibile garantire elevati livelli di sicurezza. a. Conteggio e verifica e tipologia delle lampade esistenti

Numero totale

Tipologia Plafoniera 4x18W con Tubi T8, 600 mm – fluorescente

100

Consumo Lampada (W)

Ore in media di accensione al giorno (ore)

Numero di giorni lavorativi/ anno

Durata media (ore)

Consumo elettrico annuo (kWh)

Costo annuo con 0,18 €/kWh (€)

72 (+25% per consumo reattore)

10

303

3.030

27.270

4.908,60

b. Conteggio e verifica e tipologia delle lampade led in sostituzione

Numero totale

Tipologia

Consumo Lampada (W)

Ore in media di accensione al giorno (ore)

Numero di giorni lavorativi/ anno

Durata media (ore)

Consumo elettrico annuo (kWh)

Costo annuo con 0,18 €/kWh (€)

44

10

303

3.030

13.332

2.399,76

Plafoniera Tile D – Led 100

Con la sostituzione dei tubi fluorescenti esistenti con i LED si ottiene un risparmio energetico del 51% circa pari ad un risparmio in bolletta di 2.508,84 € all’anno. Infine, considerando una vita media dei LED pari a 45.000 ore di funzionamento, la durata delle nuove plafoniere a LED si può superiore a 15 anni (contro i circa 2 anni dei neon).

LED - 21 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

Adeguamento impianto luce NEGOZIO con tecnologia innovativa LED 3° Esempio con Shop Tanti sono i motivi che inducono oggi, qualsiasi azienda, ufficio o magazzino a sostituire l’impianto di illuminazione tradizionale a fluorescenza con la nuova tecnologia a Led che ha raggiunto ormai una qualità di luce migliore a costi nettamente più bassi se valutati nel tempo. Le principali differenze oltre ai costi, che poi in questo articolo vengono analizzati più in dettaglio, sono: 8. A differenza delle normali lampade, il LED è privo di filamento interno o altri parti fragili e questo permette una maggiore affidabilità e resistenza al danneggiamento da shock meccanici. 9. Il LED presenta una vita utile molto lunga (anche oltre le 50.000 ore) e perde gradualmente luminosità nel tempo mentre le sorgenti tradizionali collassano improvvisamente al termine del funzionamento. 10. Il LED è una delle sorgenti luminose più efficienti e produce una maggiore quantità di luce per watt rispetto alla maggior parte delle sorgenti tradizionali consentendo livelli elevati di risparmio energetico. 11. I LED possono emettere luce di un particolare colore senza l’uso di filtri cromatici richiesti invece con le sorgenti luminose tradizionali. 12. In contrasto alla maggior parte delle sorgenti luminose, i LED irradiano una quantità molto bassa di calore sotto forma di raggi infrarossi che possono danneggiare gli oggetti illuminati. 13. Grazie alla tecnologia a stato solido, il LED presenta un’accensione praticamente istantanea anche a basse temperature (-40°). 14. Grazie all’alimentazione in bassa tensione in corrente continua è possibile garantire elevati livelli di sicurezza. c. Conteggio e verifica e tipologia delle lampade esistenti

Numero totale

Tipologia

Consumo Lampada (W)

Ore in media di accensione al giorno (ore)

Numero di giorni lavorativi/ anno

Durata media (ore)

Consumo elettrico annuo (kWh)

Costo annuo con 0,18 €/kWh (€)

70

10

303

3.030

21.210

3.817,80

Faretto da incasso Ioduri metallici 100

d. Conteggio e verifica e tipologia delle lampade led in sostituzione

Numero totale

Tipologia

Consumo Lampada (W)

Ore in media di accensione al giorno (ore)

Numero di giorni lavorativi/ anno

Durata media (ore)

Consumo elettrico annuo (kWh)

Costo annuo con 0,18 €/kWh (€)

45

10

303

3.030

13.635

2.454,30

Faretto Shop – Led

100

Con la sostituzione dei tubi fluorescenti esistenti con i LED si ottiene un risparmio energetico del 36% circa pari ad un risparmio in bolletta di 1.363,50 € all’anno. Infine, considerando una vita media dei LED pari a 45.000 ore di funzionamento, la durata dei faretti a LED si può superiore a 15 anni (contro i circa 2 anni dei faretti).

LED - 22 -


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

CHECK LIST FINANZIAMENTI


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

CLIENTI PRIVATI 1. Fotocopia fronte e retro di un documento di riconoscimento in corso di validità (carta d’identità, patente di guida, passaporto). Nel caso in cui il cliente presenti la patente di guida plastificata formato card, occorre che la fotocopia sia firmata sia dal cliente 2. Fotocopia del tesserino del codice fiscale 3. Fotocopia ultime 2 buste paga o cedolino pensione 4. Fotocopia modello CUD ultimi 2 anni 5. Certificato proprietà immobile 6. Copia ultima bolletta ENEL

LAVORATORI AUTONOMI 1. Fotocopia fronte e retro di un documento di riconoscimento in corso di validità (carta d’identità, patente di guida, passaporto). Nel caso in cui il cliente presenti la patente di guida plastificata formato card, occorre che la fotocopia sia firmata sia dal cliente 2. Fotocopia del tesserino del codice fiscale 3. Modello Unico completo ultimi 2 anni 4. Certificato proprietà immobile 5. Copia ultima bolletta ENEL


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

SOCIETA’ DI PERSONE (SNC SAS ) 1. Fotocopia fronte e retro di un documento di riconoscimento in corso di validità dei SOCI (carta d’identità, patente di guida, passaporto). Nel caso in cui il cliente presenti la patente di guida plastificata formato card, occorre che la fotocopia sia firmata sia dal cliente 2. Fotocopia del tesserino del codice fiscale dei SOCI 3. Ultima dichiarazione dei redditi completa dei soci 4. CCIAA della società NON più vecchio di 2 mesi 5. Ultima dichiarazione fiscale della società/ bilancio 6. Situazione patrimoniale ed economica della società aggiornata

SOCIETA’ DI CAPITALI (SRL SPA SAPA) 1. Fotocopia fronte e retro di un documento di riconoscimento in corso di validità dei SOCI AMMINISTRATORI (carta d’identità, patente di guida, passaporto). Nel caso in cui il cliente presenti la patente di guida plastificata formato card, occorre che la fotocopia sia firmata sia dal cliente 2. Fotocopia del tesserino del codice fiscale dei SOCI AMMINISTRATORI 3. Ultima dichiarazione dei redditi completa dei soci amministratori 4. CCIAA della società NON più vecchio di 2 mesi 5. Ultima dichiarazione fiscale della società/ bilancio completo di nota integrativa e verbali 6. Situazione patrimoniale ed economica della società aggiornata


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

SCHEDA TECNICA SCALDACQUA A POMPA DI CALORE

ARISTON NUOS


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

POMPA DI CALORE: FUNZIONAMENTO NUOS utilizza un ciclo termodinamico per riscaldare l'acqua contenuta nel bollitore attraverso l'aria aspirata dal gruppo termico invertendo il flusso naturale del calore. Un fluido speciale, mediante cambiamenti di stato e cicli di compressione ed espansione, preleva il calore contenuto nell'aria a temperatura inferiore e lo cede all'acqua sanitaria a temperatura superiore. Questo meccanismo è l'inverso di quello in uso nei frigoriferi. L’energia elettrica richiesta dal prodotto è soltanto quella necessaria per far funzionare il ventilatore che cattura l’aria e il compressore che fa circolare il fluido speciale nel circuito scambiando calore

FLESSIBILITÀ INSTALLATIVA Lo scaldacqua a pompa di calore NUOS ti assicura la massima flessibilità installativa. La gamma NUOS conta infatti numerosi accessori per la canalizzazione dell’aria sia in ingresso che in uscita, per poterne convogliare il flusso in modo appropriato nelle diverse situazioni, sia nella versione monoblocco murale e monoblocco a terra, che nella versione split murale e split a terra.

RISPARMIO ENERGETICO L’aria è carica di calore, un’energia gratuita e rinnovabile che arriva dal riscaldamento del sole. NUOS riesce a estrarre energia pulita dall’aria e la utilizza per riscaldare l’acqua consumando soltanto il 30% dell'energia elettrica necessaria rispetto a uno scaldacqua tradizionale. Si è stimato che l'installazione di uno scaldacqua a pompa di calore NUOS 110 consenta una riduzione di 660 kg/anno di CO2 legata ai processi di produzione di energia elettrica. Lo stesso effetto si otterrebbe dall’assorbimento di CO2 da parte di 40 alberi.

ENERGIA RINNOVABILE Le grandi innovazioni si celano spesso in ciò che ci circonda quotidianamente. L’aria per esempio è carica di calore, un’energia gratuita e rinnovabile che arriva dal riscaldamento del sole. NUOS riesce a estrarre energia pulita dall’aria e la utilizza per riscaldare l’acqua.

PRODOTTO EFFICIENTE NUOS consuma soltanto 1/3 dell’energia elettrica necessaria a riscaldare l’acqua rispetto a uno scaldacqua tradizionale. Il C.O.P. (Coefficient Of Performance) definisce il rendimento delle macchine a pompa di calore tramite il rapporto tra l’energia ottenuta e l’energia spesa che risulta ben maggiore dell’unità.

INVESTIMENTO CONVENIENTE Un prodotto efficiente consuma meno: ne discende che, rispetto a uno scaldacqua elettrico di pari litraggio, si ha un risparmio energetico ed economico fino al 75%. NUOS è quindi un investimento ideale che si ripaga generalmente in 3 anni. Inoltre, per chi usufruisce dei nuovi incentivi fiscali i tempi di recupero dell’investimento si riducono ulteriormente.


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

SCHEDA TECNICA POMPA DI CALORE ARIA/ACQUA PER RISCALDAMENTO E ACS

ROTEX


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

SISTEMA DI RISCALDAMENTO IN POMPA DI CALORE ROTEX I sistemi di riscaldamento Rotex in pompa di calore si adattano con la massima flessibilità e convenienza ad ogni tipo di esigenza abitativa: dalla ristrutturazione di edifici esistenti alle nuove costruzioni, dalle abitazioni ad uso singolo agli edifici ad uso collettivo come alberghi, condomini o centri fitness. I sistemi Rotex forniscono sempre soluzioni in grado di ottenere il massimo contributo da fonti rinnovabili, offrendo così la migliore efficienza energetica e il maggior risparmio nei consumi.

IL PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO Il compressore ad alta efficienza della pompa di calore aria/acqua "pompa" il calore dell’aria esterna nell’impianto di riscaldamento. Questo principio è lo stesso che sta alla base del funzionamento di un frigorifero o di un climatizzatore ed è stato comprovato da milioni di prodotti venduti sul mercato europeo.

POMPA DI CALORE PER NUOVE ABITAZIONE E RISTRUTTURAZIONI RILEVANTI HPSU Compact è la soluzione più compatta ideale per le nuove abitazioni e per quelle oggetto di ristrutturazioni rilevanti che adottano il sistema di riscaldamento a pavimento. Combina in spazi ridottissimi la tecnica altamente efficiente della pompa di calore con un innovativo accumulatore di calore.

Lo speciale accumulo ROTEX aperto a tutti i tipi di energia. Inoltre, l’unità interna HPSU compact può essere impiegata come efficace accumulatore di calore per ulteriori sorgenti termiche. La produzione di calore e acqua calda può essere supportata non solo da un impianto solare, ma anche, ad esempio da stufe o termocamini. Se non viene installato subito un impianto solare, è sempre possibile aggiungerlo successivamente in modo semplice e rapido. La temperatura dell’Accumulo ROTEX può essere mantenuta sotto i 50° C e non necessita di utilizzare resistenze elettriche per la produzione di acqua calda sanitaria, a tutto vantaggio del risparmio energetico.

ROTEX HPSU compact – efficienza d’alta classe. ROTEX HPSU compact combina in spazi ridottissimi la tecnica altamente efficiente della pompa di calore con un innovativo accumulatore di calore. La gestione elettronica massimizza contemporaneamente l’efficienza energetica, il comfort ambiente e la giusta temperatura per l’acqua calda. HPSU compact è "Smart Grid Ready" è pertanto è già predisposta oggi per il funzionamento a basso costo di domani. L’acqua sanitaria viene riscaldata in modo istantaneo assicurando il massimo della qualità igienica. Non ci si dovrebbe mai accontentare di standard inferiori.


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

SCHEDA TECNICA POMPA DI CALORE ARIA/ACQUA PER RISCALDAMENTO/RAFFRESCAMENTO E ACS

HITACHI


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

SISTEMA DI RISCALDAMENTO/RAFFRESCAMENTO IN POMPA DI CALORE HITACHI Il nuovo AquaFREE di Hitachi funziona come pompa di calore durante l’inverno e come sistema di raffrescamento parziale durante l’estate. Il sistema è costituito da una pompa di calore inverter come unità esterna e da un modulo idronico come unità interna. La pompa di calore assorbe o cede calore con l’ambiente esterno e lo trasferisce ad un circuito idronico attraverso il modulo AquaFREE. AquaFREE è dotato di alcune caratteristiche tecniche che lo rendono uno dei prodotti più interessanti sul mercato: ad esempio, la possibilità di scegliere il modello più adatto per ogni applicazione (standard, con riscaldatore, etc.), la facilità di installazione, di collaudo, di funzionamento e di manutenzione. AquaFREE garantisce sempre la migliore e la più semplice soluzione per qualunque utilizzatore. Questi sono i punti di forza di AquaFREE: elevato grado di comfort, affidabilità garantita, design rigoroso, basso consumo elettrico, spazio di installazione ridotto rispetto ad un boiler tradizionale. Applicazioni  Riscaldamento e Raffrescamento a pavimento  Radiatori a bassa temperatura  Riscaldatore per piscine Ecorisparmio  Tecnologia Hitachi DC Inverter ad elevata efficienza  Risparmio energetico fino al 60% rispetto ai tradizionali sistemi di riscaldamento

IL PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO La pompa di calore AquaFREE è un sistema split (costituito da una unità interna ed una esterna), che fornisce calore ad un circuito d’acqua (come una caldaia) e può alimentare varie tipologie di terminali a scelta dell’utente (pavimenti radianti, radiatori, etc.). Che cos’è una pompa di calore? Qual è il principio di funzionamento di una pompa di calore? È la termodinamica, che regola il trasporto del calore contenuto nell’aria esterna da un luogo ad un altro, anche per temperature molto basse (20°C). Diversamente da tutte le altre forme di riscaldamento, un sistema termodinamico è l’unico a consentire di produrre più energia di quanta ne venga consumata in modo da preservare l’ambiente.

Costituiti da una unità esterna ed una o più unità interne, tutti i sistemi HITACHI combinano le funzioni di raffrescamento e riscaldamento (ciclo reversibile). La tecnologia DC INVERTER: il massimo comfort ed il minimo consumo energetico.

HITACHI è tra i primi produttori al mondo ad impiegare la tecnologia DC INVERTER, che permette di regolare con precisione la capacità di riscaldamento in funzione del reale bisogno dell’abitazione.  L’unità esterna può modulare la sua potenza dal 30% al 130% del suo valore nominale  In questo modo potrete risparmiare fino al 40% di energia rispetto ai sistemi non inverter  Il funzionamento del sistema AquaFREE sfrutta le proprietà termiche dell’acqua per regolare la temperatura dell’ambiente che si vuole riscaldare. Inoltre grazie alla tecnologia DC INVERTER, è possibile ottenere con grande precisione la temperatura d’acqua necessaria per coprire il fabbisogno di riscaldamento


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

ESEMPIO SCHEMI IDRAULICI


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

SCHEDA TECNICA POMPA DI CALORE ARIA/ACQUA PER RISCALDAMENTO E ACS CON SISTEMA SOLARE TERMICO

ROTEX


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

SISTEMA DI RISCALDAMENTO IN POMPA DI CALORE ROTEX I sistemi di riscaldamento Rotex in pompa di calore si adattano con la massima flessibilità e convenienza ad ogni tipo di esigenza abitativa: dalla ristrutturazione di edifici esistenti alle nuove costruzioni, dalle abitazioni ad uso singolo agli edifici ad uso collettivo come alberghi, condomini o centri fitness. I sistemi Rotex forniscono sempre soluzioni in grado di ottenere il massimo contributo da fonti rinnovabili, offrendo così la migliore efficienza energetica e il maggior risparmio nei consumi.

IL PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO Il compressore ad alta efficienza della pompa di calore aria/acqua "pompa" il calore dell’aria esterna nell’impianto di riscaldamento. Questo principio è lo stesso che sta alla base del funzionamento di un frigorifero o di un climatizzatore ed è stato comprovato da milioni di prodotti venduti sul mercato europeo.

POMPA DI CALORE PER NUOVE ABITAZIONE E RISTRUTTURAZIONI RILEVANTI HPSU Compact è la soluzione più compatta ideale per le nuove abitazioni e per quelle oggetto di ristrutturazioni rilevanti che adottano il sistema di riscaldamento a pavimento. Combina in spazi ridottissimi la tecnica altamente efficiente della pompa di calore con un innovativo accumulatore di calore.

Lo speciale accumulo ROTEX aperto a tutti i tipi di energia. Inoltre, l’unità interna HPSU compact può essere impiegata come efficace accumulatore di calore per ulteriori sorgenti termiche. La produzione di calore e acqua calda può essere supportata non solo da un impianto solare, ma anche, ad esempio da stufe o termocamini. Se non viene installato subito un impianto solare, è sempre possibile aggiungerlo successivamente in modo semplice e rapido. La temperatura dell’Accumulo ROTEX può essere mantenuta sotto i 50° C e non necessita di utilizzare resistenze elettriche per la produzione di acqua calda sanitaria, a tutto vantaggio del risparmio energetico.

ROTEX HPSU compact – efficienza d’alta classe. ROTEX HPSU compact combina in spazi ridottissimi la tecnica altamente efficiente della pompa di calore con un innovativo accumulatore di calore. La gestione elettronica massimizza contemporaneamente l’efficienza energetica, il comfort ambiente e la giusta temperatura per l’acqua calda. HPSU compact è "Smart Grid Ready" è pertanto è già predisposta oggi per il funzionamento a basso costo di domani. L’acqua sanitaria viene riscaldata in modo istantaneo assicurando il massimo della qualità igienica. Non ci si dovrebbe mai accontentare di standard inferiori.


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

ROTEX SOLARIS – Il sistema solare ad alta efficienza Investire con ROTEX in un futuro sostenibile Chi progetta un investimento in un nuovo impianto di riscaldamento, dovrebbe sempre considerare fin dall’inizio la possibilità di un’integrazione con un impianto solare termico. L’impianto che porterà calore all'appartamento dovrebbe poter essere integrato in futuro a un impianto rinnovabile ed efficiente come quello solare. I vantaggi sono evidenti. Un impianto a basso consumo energetico significa non solo risparmio in bolletta e costi ridotti, ma anche promuovere un comportamento responsabile in materia di sostenibilità ambientale. ROTEX offre sistemi di riscaldamento ad alta efficienza energetica in cui tutti i componenti sono perfettamente coordinati fra loro. Grazie allo sviluppo della ricerca del gruppo Daikin, lo sfruttamento di energia solare gratuita e rinnovabile per la produzione di acqua calda e il riscaldamento è previsto in tutti i sistemi ROTEX. ROTEX Solaris, il sistema efficiente, flessibile ed ecologico L'impianto solare termico ROTEX è in grado di trasformare fino all’80% dell’energia in calore utile e integrare perfettamente qualsiasi sistema di riscaldamento. Ma ROTEX Solaris ha qualcosa in più: è un sistema solare innovativo. L’alto rendimento termico dei collettori piani ROTEX Solaris abbinato all’accumulo rapido e diretto del calore ottenuto nell’accumulatore solare garantisce infatti un elevato sfruttamento energetico anche con un irraggiamento relativamente basso. E se l’energia non viene consumata immediatamente, gli accumulatori solari ROTEX, grazie al loro elevato isolamento termico, possono mettere da parte grandi quantità di calore che potranno essere utilizzate anche dopo più di un giorno per l’acqua calda o il supporto al riscaldamento.

Collettori solari ROTEX Solaris. Efficienza all’ennesima potenza. Grazie al loro rivestimento altamente selettivo, i collettori Solaris trasformano quasi tutte le radiazioni a onda corta in calore. Tre grandezze differenti di collettori permettono di adattare il prodotto a qualsiasi condizione del vostro tetto. Poiché ogni edificio è diverso, vi sono varie possibilità di installare i collettori piani ROTEX sul tetto. I collettori possono essere montati sulle tegole (sopra tetto), integrati nel tetto (nel tetto) o applicati su un tetto piano per mezzo di un supporto speciale.


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

SCHEDA TECNICA SISTEMA DI RISCALDAMENTO IBRIDO CON POMPA DI CALORE ARIA/ACQUA E CALDAIA A CONDENSAZIONE

ROTEX


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

NUOVO ROTEX HYBRID SYSTEM  Ideale per sostituire le vecchie caldaie murali mantenendo gli esistenti radiatori ad alta temperatura  Rendimento in riscaldamento: il 35% più efficiente di una caldaia a condensazione  Produzione Acqua Calda Sanitaria fino al 20% più efficiente rispetto ad una caldaia a condensazione  Installazione Plug&Play: semplice e poco invasiva, con unità esterna installabile in un secondo momento  Riscaldamento, produzione ACS istantanea e Raffrescamento

Rotex Hybrid System: 35% più efficiente di una caldaia a condensazione in riscaldamento e fino al 20% in produzione ACS istantanea. ROTEX HYBRID SYSTEM grazie al sistema di controllo elettronico brevettato consente una gestione automatica della portata abbinata alle differenti modalità di funzionamento: sola caldaia, sola pompa di calore o entrambe contemporaneamente. Quest’ultima modalità caratterizza il vero funzionamento ibrido del sistema in quanto l’acqua viene preriscaldata dalla pompa di calore e immessa in caldaia per effettuare solamente il restante salto termico. Inoltre, il sistema è impostato di default per garantire un funzionamento più ecologico, minimizzando il consumo di energia primaria, ma l’utente può scegliere il funzionamento più economico: impostando il costo al kWh di energia elettrica ed il costo al m3 del gas, ROTEX HYBRID SYSTEM sceglie in automatico, in base a vari parametri (temperatura interna richiesta, temperatura esterna ed interna rilevata) la modalità di funzionamento ideale per minimizzare i costi in bolletta.


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

SCHEDA TECNICA STAZIONE DI RICARICA PER AUTO ELETTRICHE

RWE


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

SCHEDA TECNICA


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

MODI DI RICARICA: NORMATIVA IEC 61851

CONNETTORI DI RICARICA: NORMATIVA IEC 62196-2

RWE eBOX abbinato ad un impianto fotovoltaico E’ la soluzione ideale per la ricarica domestica veloce, sia in garage che nel posto auto. Con una potenza in uscita fino a 11 kW, ricarica in corrente alternata secondo il modo 3 il veicolo elettrico fino a tre volte più velocemente rispetto ad una presa domestica standard, permettendo di risparmiare tempo e concedendo grande flessibilità. La sicurezza dell’utente è garantita dal rispetto degli standard internazionali e da dispositivi quali il controllo di corrente di ricarica via segnale pilota secondo la IEC 61851/SAE J1772 e il blocco automatico della presa durante l’intero processo di ricarica. È la soluzione ideale da integrare a un impianto fotovoltaico poiché è in grado di ricaricare un veicolo elettrico direttamente con l’energia prodotta dal sole.


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

SCHEDA TECNICA PowerRouter Solar Battery

NEDAP


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

SCHEDA TECNICA


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

ESEMPIO DI INSTALLAZIONE


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

INCENTIVI DETRAZIONE FISCALE PER IL RISPARMIO ENERGETICO (Sintesi) Introduzione La legge di stabilità 2014 (legge 27 dicembre 2013, n. 147) ha prorogato la detrazione fiscale per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici. L’agevolazione è stata confermata nella misura del 65% per le spese sostenute dal 6 giugno 2013 al 31 dicembre 2014. La detrazione è invece pari al 50% per le spese che saranno effettuate nel 2015. Per gli interventi sulle parti comuni degli edifici condominiali e per quelli che riguardano tutte le unità immobiliari di cui si compone il singolo condominio, la detrazione si applica nella misura del:  65%, se la spesa è sostenuta nel periodo compreso tra il 6 giugno 2013 e il 30 giugno 2015  50%, per le spese che saranno effettuate dal 1° luglio 2015 al 30 giugno 2016. Dal 1° gennaio 2016 (per i condomini dal 1° luglio 2016) l’agevolazione sarà invece sostituita con la detrazione fiscale (del 36%) prevista per le spese relative alle ristrutturazioni edilizie. In cosa consiste L’agevolazione fiscale consiste in detrazioni dall’Irpef (Imposta sul reddito delle persone fisiche) o dall’Ires (Imposta sul reddito delle società) ed è concessa quando si eseguono interventi che aumentano il livello di efficienza energetica degli edifici esistenti. In particolare, le detrazioni sono riconosciute se le spese sono state sostenute per:  la riduzione del fabbisogno energetico per il riscaldamento  il miglioramento termico dell’edificio (coibentazioni - pavimenti - finestre, comprensive di infissi)  l’installazione di pannelli solari  la sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale. Le detrazioni da ripartire sono in dieci rate annuali di pari importo

DETRAZIONE MASSIMA PER TIPOLOGIA DI INTERVENTO Tipo di intervento

Detrazione massima

Riqualificazione energetica di edifici esistenti Involucro edifici (per esempio, pareti, finestre – compresi gli infissi - su edifici esistenti

100.000 €

Installazione di pannelli solari

60.000 €

Sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale

30.000 €

60.000 €

Condizione indispensabile per fruire della detrazione è che gli interventi siano eseguiti su unità immobiliari e su edifici (o su parti di edifici) esistenti, di qualunque categoria catastale, anche se rurali, compresi quelli strumentali (per l’attività d’impresa o professionale). La prova dell’esistenza dell’edificio può essere fornita dalla sua iscrizione in catasto o dalla richiesta di accatastamento, oppure dal pagamento dell’imposta comunale (Ici/Imu), se dovuta. Non sono agevolabili, quindi, le spese effettuate in corso di costruzione dell’immobile. L’esclusione degli edifici di nuova costruzione, peraltro, risulta coerente con la normativa di settore adottata a livello comunitario in base alla quale tutti i nuovi edifici sono assoggettati a prescrizioni minime della prestazione energetica in funzione delle locali condizioni climatiche e della tipologia.


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

Chi può usufruire Possono usufruire della detrazione tutti i contribuenti residenti e non residenti, anche se titolari di reddito d’impresa, che possiedono, a qualsiasi titolo, l’immobile oggetto di intervento. In particolare, sono ammessi all’agevolazione:  le persone fisiche, compresi gli esercenti arti e professioni  i contribuenti che conseguono reddito d’impresa (persone fisiche, società di persone, società di capitali)  le associazioni tra professionisti  gli enti pubblici e privati che non svolgono attività commerciale. Tra le persone fisiche possono fruire dell’agevolazione anche:  i titolari di un diritto reale sull’immobile  i condomini, per gli interventi sulle parti comuni condominiali  gli inquilini  coloro che hanno l’immobile in comodato.

INTERVENTI INTERESSATI 1. Riqualificazione energetica di edifici esistenti Rientrano in questa tipologia i lavori che permettono il raggiungimento di un indice di prestazione energetica per la climatizzazione invernale non superiore ai valori definiti dal decreto del Ministro dello Sviluppo economico dell’11 marzo 2008 -Allegato A. Non è stato stabilito quali opere o impianti occorre realizzare per raggiungere le prestazioni energetiche richieste. L’intervento, infatti, è definito in funzione del risultato che lo stesso deve conseguire in termini di riduzione del fabbisogno annuo di energia primaria per la climatizzazione invernale dell’intero fabbricato. 2. Interventi sugli involucri degli edifici Si tratta degli interventi su edifici esistenti, parti di edifici esistenti o unità immobiliari esistenti, riguardanti strutture opache orizzontali (coperture, pavimenti), verticali (pareti generalmente esterne), finestre comprensive di infissi, delimitanti il volume riscaldato, verso l’esterno o verso vani non riscaldati, che rispettano i requisiti di trasmittanza “U” (dispersione di calore), espressa in W/m2K, definiti dal decreto del Ministro dello Sviluppo economico dell’11 marzo 2008 e successivamente modificati dal decreto 6 gennaio 2010. 3. Installazione di pannelli solari termici Per interventi di installazione di pannelli solari si intende l’installazione di pannelli solari per la produzione di acqua calda per usi domestici o industriali e per la copertura del fabbisogno di acqua calda in piscine, strutture sportive, case di ricovero e cura, istituti scolastici e università. 4. Sostituzione di impianti per la climatizzazione invernale Per lavori di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale si intende la sostituzione, integrale o parziale, di impianti di climatizzazione invernale esistenti con impianti dotati di caldaie a condensazione e contestuale messa a punto del sistema di distribuzione. Per fruire dell’agevolazione è necessario, quindi, sostituire l’impianto preesistente e installare quello nuovo. Non è agevolabile, invece, l’installazione di sistemi di climatizzazione invernale in edifici che ne erano sprovvisti. Dal 1° gennaio 2008, l’agevolazione è ammessa anche per la sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con pompe di calore ad alta efficienza e con impianti geotermici a bassa entalpia. Dal 1° gennaio 2012, inoltre, la detrazione è stata estesa alle spese per interventi di sostituzione di scaldacqua tradizionali con scaldacqua a pompa di calore dedicati alla produzione di acqua calda sanitaria.


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

DETRAZIONE FISCALE PER LE RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE (Sintesi) Introduzione La legge di stabilità 2014 (legge 27 dicembre 2013, n. 147) ha prorogato la detrazione fiscale per gli interventi di ristrutturazione edilizia nella misura del 50%. L’agevolazione è stata confermata nella misura del 50% per le spese sostenute dal 6 giugno 2013 al 31 dicembre 2014 con un limite massimo di 96.000 euro per ciascuna unità immobiliare. La detrazione è invece pari al 40% per le spese che saranno effettuate nel 2015. Le detrazioni da ripartire sono in dieci rate annuali di pari importo. Oltre alla proroga della legge di stabilità 2014, il decreto n. 63/2013 ha introdotto un’ulteriore detrazione del 50% per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla A+ (A per i forni), finalizzati all’arredo di immobili oggetto di ristrutturazione. Per questi acquisti sono detraibili le spese documentate e sostenute dal 6 giugno 2013 (data di entrata in vigore del decreto). La detrazione va calcolata su un ammontare complessivo non superiore a 10.000 euro e ripartita in 10 quote annuali di pari importo. SINTESI Risoluzione n. 22 del 2 aprile 2013 dall’Agenzia delle Entrate Le spese di acquisto e di realizzazione di un impianto fotovoltaico per la produzione di energia elettrica possono usufruire della detrazione 50%. Nella risoluzione 22/E si precisa che per beneficiare del bonus fiscale, l’installazione dell’impianto fotovoltaico deve essere direttamente al servizio dell’abitazione del contribuente, utilizzato, quindi, per fini domestici come ad esempio quelli di illuminazione o alimentazione di apparecchi elettrici. L’Agenzia ha inoltre sottolineato la conferma da parte del ministero dello Sviluppo economico sul fatto che la realizzazione di impianti a fonti rinnovabili possa essere equiparata a tutti gli effetti alla realizzazione di interventi finalizzati al risparmio energetico, in quanto entrambe le soluzioni determinano una riduzione dei consumi da fonte fossile. Il ministero dello Sviluppo economico ha evidenziato che la realizzazione dell’impianto fotovoltaico comporta automaticamente la riduzione della prestazione energetica degli edifici e qualsiasi certificazione può attestare il conseguimento di un risparmio energetico.

Chi può usufruire Possono usufruire della detrazione sulle spese di ristrutturazione tutti i contribuenti assoggettati all’imposta sul reddito delle persone fisiche (Irpef), residenti o meno nel territorio dello Stato. L’agevolazione spetta non solo ai proprietari degli immobili ma anche ai titolari di diritti reali/personali di godimento sugli immobili oggetto degli interventi e che ne sostengono le relative spese:  proprietari o nudi proprietari  titolari di un diritto reale di godimento (usufrutto, uso, abitazione o superficie)  locatari o comodatari  soci di cooperative divise e indivise  imprenditori individuali, per gli immobili non rientranti fra i beni strumentali o merce  soggetti indicati nell’articolo 5 del Tuir, che producono redditi in forma associata (società semplici, in nome collettivo, in accomandita semplice e soggetti a questi equiparati, imprese familiari), alle stesse condizioni previste per gli imprenditori individuali. Ha diritto alla detrazione anche il familiare convivente del possessore o detentore dell’immobile oggetto dell’intervento, purché sostenga le spese e siano a lui intestati bonifici e fatture.


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

Per quali lavori spettano le agevolazioni I lavori sulle unità immobiliari residenziali e sugli edifici residenziali per i quali spetta l’agevolazione fiscale sono: A. quelli elencati alle lettere b), c) e d) dell’articolo 3 del Dpr 380/2001 (Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia). B. Quelli indicati alle lett. a), b), c) e d) dell’articolo 3 del Dpr 380/2001 (manutenzione ordinaria, manutenzione straordinaria, restauro e risanamento conservativo, ristrutturazione edilizia), effettuati su tutte le parti comuni degli edifici residenziali. C. Gli interventi necessari alla ricostruzione o al ripristino dell’immobile danneggiato a seguito di eventi calamitosi, anche se detti lavori non rientrano nelle categorie indicate nelle precedenti lettere A e B e a condizione che sia stato dichiarato lo stato di emergenza. D. Gli interventi relativi alla realizzazione di autorimesse o posti auto pertinenziali, anche a proprietà comune. E. I lavori finalizzati all’eliminazione delle barriere architettoniche, aventi a oggetto ascensori e montacarichi (per esempio, la realizzazione di un elevatore esterno all’abitazione). F. Gli interventi per la realizzazione di ogni strumento che, attraverso la comunicazione, la robotica e ogni altro mezzo di tecnologia più avanzata, sia idoneo a favorire la mobilità interna ed esterna all’abitazione per le persone portatrici di handicap gravi, ai sensi dell’articolo 3, comma 3, della legge 104/1992. G. Gli interventi di bonifica dall’amianto e di esecuzione di opere volte a evitare gli infortuni domestici. H. Interventi relativi all’adozione di misure finalizzate a prevenire il rischio del compimento di atti illeciti da parte di terzi. I.

Gli interventi finalizzati alla cablatura degli edifici, al contenimento dell’inquinamento acustico, al conseguimento di risparmi energetici, all’adozione di misure di sicurezza statica e antisismica degli edifici, all’esecuzione di opere interne. Alla realizzazione di interventi finalizzati al risparmio energetico è equiparata a tutti gli effetti la realizzazione di impianti a fonti rinnovabili. Pertanto, rientra tra i lavori agevolabili l’installazione di un impianto fotovoltaico per la produzione di energia elettrica, in quanto basato sull’impiego della fonte solare e, quindi, sull’impiego di fonti rinnovabili di energia (risoluzione dell’Agenzia delle Entrate n. 22/E del 2 aprile 2013).

Detrazione per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici Il decreto legge n. 63/2013 ha introdotto una detrazione dall’Irpef del 50% per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla A+ (A per i forni), finalizzati all’arredo di immobili oggetto di ristrutturazione. Il principale presupposto per avere la detrazione è l’effettuazione di un intervento di recupero del patrimonio edilizio, sia su singole unità immobiliari residenziali, sia su parti comuni di edifici residenziali (per esempio, guardiole, appartamento del portiere, lavatoi).


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

CONTO TERMICO (Sintesi) Introduzione Con la pubblicazione del DM 28/12/12, il c.d. decreto “Conto Termico”, si dà attuazione al regime di sostegno introdotto dal decreto legislativo 3 marzo 2011, n. 28 per l’incentivazione di interventi di piccole dimensioni per l’incremento dell’efficienza energetica e per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili. Il Gestore dei Servizi Energetici – GSE S.p.A. è il soggetto responsabile dell’attuazione e della gestione del meccanismo, inclusa l’erogazione degli incentivi ai soggetti beneficiari. Gli interventi incentivabili si riferiscono sia all’efficientamento dell’involucro di edifici esistenti (coibentazione pareti e coperture, sostituzione serramenti e installazione schermature solari) sia alla sostituzione di impianti esistenti per la climatizzazione invernale con impianti a più alta efficienza (caldaie a condensazione) sia alla sostituzione o, in alcuni casi, alla nuova installazione di impianti alimentati a fonti rinnovabili (pompe di calore, caldaie, stufe e camini a biomassa, impianti solari termici anche abbinati a tecnologia solar cooling per la produzione di freddo). Il nuovo decreto introduce anche incentivi specifici per la Diagnosi Energetica e la Certificazione Energetica, se abbinate, a certe condizioni, agli interventi sopra citati. L’incentivo è stato individuato sulla base della tipologia di intervento in funzione dell’incremento dell’efficienza energetica conseguibile con il miglioramento delle prestazioni energetiche dell’immobile e/o in funzione dell’energia producibile con gli impianti alimentati a fonti rinnovabili. L’incentivo è un contributo alle spese sostenute e sarà erogato in rate annuali per una durata variabile (fra 2 e 5 anni) in funzione degli interventi realizzati. In cosa consiste Il Conto Energia Termico prevede che siano incentivati la produzione di energia termica da fonti rinnovabili e gli interventi di piccole dimensioni per l’incremento dell’efficienza energetica realizzati successivamente al 3 Gennaio 2013. È un contributo in conto capitale erogato dal GSE, il gestore che promuove la sostenibilità ambientale attraverso l’incentivazione e lo sviluppo delle fonti di energia rinnovabile in Italia. Gli interventi incentivabili, sia per i soggetti privati che per la Pubblica Amministrazione, sono l’installazione di collettori solari termici e la sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con pompe di calore elettriche o a gas e la sostituzione di scaldacqua elettrici con scaldacqua a pompa di calore. Mentre, solo per la Pubblica Amministrazione, l’incentivo include anche la sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con sistemi a condensazione. Di seguito le soglie massime di rimborso erogabile:    

€ 400 per gli scaldacqua a pompa di calore con capacità inferiore o uguale a 150 litri (in 1 anno) € 700 per gli scaldacqua a pompa di calore con capacità superiore a 150 litri (in 2 anni) € 340 /mq per i collettori solari termici con superficie lorda inferiore o uguale a 50 mq (in 2 anni) € 275 /mq per i collettori solari termici con superficie lorda superiore a 50 mq e inferiore a 1.000 mq (in 5 anni)  € 2.300 per gli impianti a pompa di calore con potenza termica nominale inferiore o uguale a 35 kW (in 5 anni)  € 26.000 per gli impianti a pompa di calore con potenza termica nominale superiore a 35 kW (in 5 anni) Il Conto Energia Termico non è cumulabile con le altre Detrazioni Fiscali.


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

FASCE ORARIE DELL’ENERGIA ELETTRICA L'Autorità per l'Energia Elettrica e il Gas ha stabilito prezzi diversi per l'energia elettrica a seconda del momento nel quale la si utilizza, note come fasce orarie. Durante il giorno, quando la domanda di energia elettrica è maggiore, il prezzo è più alto; la sera, la notte e durante i weekend e i giorni festivi, l'energia costa di meno. Le fasce orarie dell'energia elettrica sono quattro: F1, F2, F3 e F2+3 o F23

F1 sono le ore di punta: F2 sono le ore intermedie: F3 sono le ore fuori punta: F2+3 o F23:

8 - 19.00 dei giorni lunedì - venerdì 7-8 e 19-23 dei giorni lunedì-venerdì 7-23 del sabato 00-7 e 23-24 dei giorni lunedì-sabato tutte le ore per domenica e festivi 19.00 - 8.00 di tutti i giorni feriali, tutti i sabati, domeniche e giorni festivi.

F1: fascia più costosa per le utenze domestiche. Corrisponde agli orari in cui l’energia è utilizzata per lo più dalle attività produttive. Corrisponde infatti agli orari lavorativi: dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19.00.

F2 eF3: nelle bollette di utenze domestiche in genere queste due fasce vengono accorpate, e sono le fasce orarie in cui l’energia costa di meno. Nei giorni infrasettimanali è dalle sette di sera alle sette di mattino e tutte le intere giornate di sabati, domeniche e festivi.

FASCE ORARIE E FOTOVOLTAICO Con l’installazione di un impianto fotovoltaico, che è produttivo nelle ore diurne, conviene consumare “al momento della produzione” e non più nelle ore serali/notturne o nelle sole giornate di sabati, domeniche e festivi. Per massimizzare l’autoconsumo “in sito”, dunque, può essere opportuno spostare in consumi nelle ore diurne, orari di massimo irraggiamento, per utilizzare la propria energia al momento stesso della produzione. Se, invece di utilizzare l’energia prodotta dal proprio impianto fotovoltaico, si preleva elettricità dalla rete, è meglio prelevarla, per quanto possibile, nelle ore serali, sabati, domeniche e festivi perché in questi momenti si beneficia di tariffe più convenienti.


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

COME RISPARMIARE IN BOLLETTA CON IL FOTOVOLTAICO Sistemi di accumulo Un'altra strategia per favorire la riduzione dei costi dell'energia elettrica è quello di utilizzare sistemi di accumulo dell'energia prodotta in eccesso per essere successivamente utilizzata nei momenti in cui l'impianto fotovoltaico non produce energia. Di seguito si vuole analizzare come sia possibile ottimizzare l'utilizzo del vostro impianto fotovoltaico al fine di abbassare la bolletta elettrica della vostra abitazione o attività commerciale. Partiamo dall'analisi di una bolletta elettrica generica, di una abitazione civile, di uno dei principali gestori elettrici nazionali (figura seguente):

kWh di energia elettrica da utilizzare per dimensionare la potenza dell’impianto fotovoltaico, affinché la produzione media annua sia maggiore/uguale al valore riportato.

Consumo in kWh di energia elettrica suddiviso per fasce orarie Per il dimensionamento delle batterie è necessario utilizzare il valore di kWh riportato in fascia F2. Per esempio dalla bolletta in esame 401 kWh sono stati consumati in 60 giorni nella fascia F2, che equivale ad un consumo giornaliero di 6,68 kWh L’autonomia delle batterie dovrà essere pari ad un minimo di 7 kWh.

E’ importante che il sistema, e in particolare le batterie, siano tarati in funzione della bolletta e delle abitudini di consumo della “famiglia”. Per ottimizzare i costi consideriamo che comunque non copriremo al 100% tutti i consumi, ma rimarrà una parte residua nella F3, quando l’energia costa meno. L’ideale sarebbe di consumare il più possibile nella fascia F1, in modo da massimizzare l’autoconsumo.


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

IL FUTURO DEL FOTOVOLTAICO Sistemi di accumulo L'uso di energia solare come fonte di energia rinnovabile per la produzione di energia elettrica ha dimostrato il suo valore nel corso degli ultimi decenni. Con l'aiuto di vari sistemi di incentivazione, questa tecnologia è divenuta largamente diffusa ed accessibile. A questo punto l'attrattiva finanziaria dell'elettricità fotovoltaica non è più dipendente dalla disponibilità degli incentivi. In molti paesi l'attenzione si sta spostando verso l'autoconsumo dell'energia generata. La situazione si è evoluta al punto che, in molti casi, il compenso pagato per l'immissione in rete dell'energia elettrica è inferiore al prezzo dell'elettricità in bolletta. Inoltre l'autoconsumo dell'energia solare offre maggiori vantaggi rispetto all'immissione nella rete elettrica. In considerazione di tutto questo è necessaria una soluzione tutto compreso che permette all'utente di diventare largamente indipendente dai fornitori di elettricità. Detto in breve: chi produce energia fotovoltaica può scegliere se consumarla per conto proprio, accumularla nelle batterie, oppure reimmetterla sulla rete pubblica solo come ultima opzione. Ciò consente di ridurre significativamente le bollette elettriche future. Inoltre se non e disponibile una rete elettrica e possibile utilizzare l’impianto fotovoltaico come un sistema autonomo indipendente utilizzando l'energia accumulata nelle batterie dal proprio impianto fotovoltaico.

1. Energia solare generata 2. Consumo 3. Stoccaggio nelle batterie 4. Autoconsumo dalle batterie 5. Immissione in rete dell'energia fotovoltaica eccedente 6. Monitoraggio e gestione in remoto


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

SCAMBIO SUL POSTO Cos’è Lo scambio sul posto, regolato dalla Delibera ARG/elt 74/08, è una particolare modalità di valorizzazione dell’energia elettrica che consente, al Soggetto Responsabile di un impianto, di realizzare una specifica forma di autoconsumo immettendo in rete l’energia elettrica prodotta ma non direttamente autoconsumata, per poi prelevarla in un momento differente da quello in cui avviene la produzione. Il meccanismo di scambio sul posto consente al Soggetto Responsabile di un impianto che presenti un’apposita richiesta al Gestore dei Servizi Energetici – GSE S.p.A., di ottenere una compensazione tra il valore economico associabile all’energia elettrica prodotta e immessa in rete e il valore economico associabile all’energia elettrica prelevata e consumata in un periodo differente da quello in cui avviene la produzione. Il GSE, come disciplinato dalla Delibera ARG/elt 74/08, ha il ruolo di gestire le attività connesse allo scambio sul posto e di erogare il contributo in conto scambio (CS), un contributo che garantisce il rimborso (“ristoro”) di una parte degli oneri sostenuti dall’utente per il prelievo di energia elettrica dalla rete. Il contributo è determinato dal GSE tenendo conto delle peculiari caratteristiche dell’impianto e delle condizioni contrattuali di ciascun utente con la propria impresa di vendita, ed è calcolato sulla base delle informazioni che i gestori di rete e le imprese di vendita sono tenute a inviare periodicamente al GSE. Per maggiori informazioni sul calcolo del contributo in conto scambio è possibile consultare la Delibera ARG/elt 74/08. Vantaggi Il servizio di scambio sul posto manifesta appieno i propri vantaggi per l’Utente dello scambio qualora, su base annua, la valorizzazione dell’energia elettrica immessa in rete compensi totalmente l’onere energia associato ai quantitativi di energia elettrica prelevata dalla rete; inoltre, per la totalità dell’energia elettrica scambiata con la rete, l’Utente dello scambio vedrà rimborsati dal GSE i costi sostenuti per l’utilizzo della rete in termini di servizi di trasporto, dispacciamento e, per i soli utenti titolari di impianti alimentati da fonti rinnovabili, degli oneri generali di sistema. In particolare il regime tende a garantire:  trasparenza, in modo che i bilanci di energia elettrica sulle reti elettriche possano tenere conto dell’energia elettrica effettivamente immessa e prelevata;  corretta valorizzazione economica dell’energia elettrica immessa e prelevata nell’ambito dello scambio sul posto;  visibilità dell’incentivo trasferito agli utenti dello scambio sul posto. Quanto costa La Deliberazione ARG/elt 74/08, come modificata dalla Deliberazione ARG/elt n. 186/09, prevede la corresponsione di un contributo, a copertura dei costi amministratiti, di:  15 euro/anno + Iva per ogni impianto di potenza inferiore o uguale a 3kW;  30 euro/anno + Iva per ogni impianto di potenza superiore a 3 kW e inferiore o uguale a 20 kW;  45 euro/anno + Iva per ogni impianto di potenza superiore a 20 kW.


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

Quanto viene pagato l GSE procede a calcolare il contributo in conto scambio: 

 

di acconto (su potenza dell’impianto). Entro trenta giorni successivi al termine del trimestre in cui è avvenuta la stipula della convenzione per lo scambio sul posto, eroghi un contributo pari a 50 euro per ogni kW di potenza dell’impianto; e che il predetto contributo venga gradualmente riassorbito con i successivi acconti e conguagli previsti dal GSE. Tale importo in acconto sarà gradualmente riassorbito con i successivi acconti e conguagli. di acconto (su kWh) Il contributo in conto scambio di acconto viene erogato trimestralmente sulla base dei dati di misura dell’energia elettrica in immissione e in prelievo inviati dai gestori di rete, e sulla base dell’onere in prelievo stimato secondo un prezzo di riferimento. di conguaglio. Il contributo in conto scambio di conguaglio viene erogato annualmente sulla base dei dati di misura dell’energia elettrica in immissione e prelievo risultanti ai gestori di rete alla fine dell’anno e dell’onere in prelievo relativo all’anno di competenza, inviato dalle imprese di vendita.

La liquidazione del contributo avviene quando l’importo che l’USSP deve ricevere ha superato una soglia minima di 100 Euro. Liquidazione eccedenze Fermo restando che è in ogni caso possibile lasciare in accumulo i kilowattora in eccedenza a bilancio per gli anni futuri, volendo invece indirizzarsi per l’opzione “liquidazione delle eccedenze” bisogna capire se effettivamente vi siano “eccedenze”:  considerando innanzitutto la data di entrata in esercizio dell’impianto; se l’impianto è in funzione da meno di un anno, difficilmente avrà prodotto più di quanto consumato  leggendo il contatore di scambio, e verificando che il valore dell’energia immessa sia maggiore di quella prelevata.

Il pagamento delle eccedenze avviene insieme al contributo di conguaglio entro il 30 giugno.


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. Sistemi Energetici Ecosostenibili ed Ecologici

NOTE …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. …………………………………………………………………………………………………………. ………………………………………………………………………………………………………….


ABC ENERGY SYSTEMS S.R.L. SISTEMI ENERGETICI ECOSOSTENIBILI ED ECOLOGICI ______________________________________________________________________________________________________________ Resp. Commerciale Provincia di Torino: Sig. Aiello Emanuele 338.8221258 Resp. Commerciale Provincia di Cuneo: Sig. Benzi Mauro 335.5955660 Resp. Ufficio Tecnico: Ing. Calva Enrico 347.0636384 Sede: Viale Italia, 14/C – 10.069 Villar Perosa (TO) Tel 0121.515802 - Fax 0121.514415 e.mail ABCEnergysrl@yahoo.it C.F./P.IVA 11091450012 Numero REA TO-1186813

ABC Energy Systems  

ABC Energy Systems