Page 10

8 potrebbe aiutare a far luce sugli ultimi giorni di tuo fratello e del Gobbo del Quarticciolo. Pensa che strano destino che, dopo tanti anni, riemerga casualmente uno dei lingotti rubati prima dai tedeschi e poi dalla banda del Gobbo. Il passato non passa mai mio caro Ettore. Chissà che tu non possa indagare a tua volta. Mi raccomando, però, se lo farai cerca di non attirare l’attenzione dei carabinieri: sai come sono, non prenderebbero certo bene la concorrenza di un’agenzia d’investigazioni privata.» «Come si chiama quell’uomo, il morto intendo?» «Non lo so ancora Ettore, ma te lo farò sapere.» Restarono ancora a lungo al telefono prima di salutarsi. Suo fratello, il Gobbo, i tedeschi, l’oro: quanto tempo trascorso. E ora, improvvisamente, un uomo ucciso o semplicemente morto e un lingotto ritrovato riportavano indietro l’orologio di cinquanta anni. Ettore Bandi, non appena finiti gli studi, aveva aperto, a Roma, una piccola agenzia d’investigazioni. Nei primi anni aveva dovuto stringere la cinghia, i clienti erano pochi e le indagini si limitavano a infedeltà coniugali. Con il tempo e con l’aiuto di Catarsi e dei suoi contatti, era riuscito ad ampliare la sua attività, sempre più apprezzata e ricercata. Proprio in occasione di un’indagine aveva conosciuto Bianca. Capelli scuri, occhi verdi, o grigi, o castani secondo il tempo e l’umore. Lui si era innamorato dal primo momento, lei, invece, era stata lentamente conquistata. Una storia che conservava ancora amore e freschezza nonostante gli anni trascorsi precipitosamente o lentamente, dipendeva dal punto di vista con cui si volgeva indietro a ritrovarne le tracce indelebili: il matrimonio, la gioia dei figli, la tristezza e il dolore per la perdita di persone care. I sentimenti che accompagnano una vita. Da qualche tempo Ettore aveva deciso di dare spazio, in agenzia, a una socia più giovane: Gilda Pellegrino, riservandosi un ruolo di rilievo solo nei casi più importanti. Stava ancora cercando di dare un significato alla vicenda del lingotto ritrovato, quando il telefono suonò nuovamente.

Profile for 0111edizioni

L'oro del Gobbo  

Massimo Ghelardi, giallo. Una notizia inaspettata induce l’investigatore Ettore Bandi a gettarsi in un’indagine complessa che coinvolge i su...

L'oro del Gobbo  

Massimo Ghelardi, giallo. Una notizia inaspettata induce l’investigatore Ettore Bandi a gettarsi in un’indagine complessa che coinvolge i su...

Advertisement