Issuu on Google+

’12

L’acqua circonda la città che rinnova in profondità ciò che da sempre ha. Jan Eijkelboom

Inizio.

Informazioni

3

Storia

4-5

Divertimenti

6-7

Itinerari

8-9

Natura

10-11

In città e fuori

12-13

Abitare

14

Lavorare

15

Giorno e notte

16

Eventi

17

ABC

17-23

Colofon Edizione

Fotografia

Grafica

VVV Zuid-Holland Zuid

VVV Zuid-Holland Zuid, Dordrecht Marketing, Frits Baarda, Cees de Bijl, Marco de Nood,Daphne Krijgsman, Fokko van der Straaten, Dordrechts Museum, Nationaal Park de Biesbosch, Duurzaamheidscentrum Weizigt, Henk Veenstra, Rob van der Pas, Mascha Joustra.

Studio Jas, Amsterdam

Redazione VVV Zuid-Holland Zuid e Dordrecht Marketing

Traduzioni Foppen Vertalingen, Dordrecht

Stampa Control Media, Breda

Tiratura 1.000

Il presente opuscolo è stato redatto con grande cura. Ciononostante, si declina qualsiasi responsabilità per modifiche o incompletezze.

2 | dordrecht inizio

informazioni. Intree Dordrecht Intree Dordrecht è il centro d’accoglienza per eccellenza per la città di Dordrecht, sia che siate turisti, persone alla ricerca di un’abitazione o imprenditori. Potete rivolgervi a Intree Dordrecht per tutte le informazioni su attività ricreative, cultura, alloggio e lavoro a Dordrecht e dintorni. Il centro, situato a Spuiboulevard 99, ha un carattere innovativo. Per esempio, su una maquette interattiva con una lampadina laser potete cercare i monumenti importanti. Pannelli, film e altre presentazioni forniscono informazioni sull’alloggio, il lavoro e le attività ricreative nella città e nella zona. Con un gioco dell’oca virtuale i bambini possono fare un giro della città. Avventurose sono quelle che una volta erano le cassette di sicurezza nella cantina, dove vengono esibiti i “tesori di Dordrecht”. Per tutti i quesiti siete i benvenuti allo sportello informazioni del VVV [Ente per il Turismo]. Il numero di telefono è: 0900-463 6888, +31(0)78-6322440. www.vvvdordrecht.nl. www.intreedordrecht.nl. Comune Per diverse questioni municipali potete rivolgervi allo sportello dei servizi anagrafici [Stadswinkel] del Comune [Stadskantoor], situato a Spuiboulevard 300. Conviene prendere un appuntamento in anticipo, così da non dover attendere più di cinque minuti. Per un appuntamento telefonate allo 14078. Potete fare un appuntamento anche tramite lo sportello elettronico E-loket. Numerose questioni possono essere disbrigate tramite lo sportello elettronico E-loket su www.dordrecht.nl. Il servizio è aperto sette giorni alla settimana, 24 ore al giorno. Gli imprenditori possono rivolgersi allo Sportello imprenditori [Ondernemersloket], www.dordrecht.nl/ondernemersloket. Sul sito trovate anche tutte le informazioni sull’amministrazione comunale e la città. Il numero di telefono generale è: +31 (0)78-639 8989.

Souvenir e altro Shopping a Intree. Souvenir olandesi e di Dordrecht, libri con fotografie e racconti, itinerari per passeggiate e giri in bicicletta, cartoline e buoni regalo: potete acquistarli nel negozio VVV [Ente per il Turismo] a Intree Dordrecht..

Sì, una città è un libro, che si può sfogliare senza fine.... C.Buddingh’ dordrecht informazioni | 3

4 | dordrecht storia

Storia. Da un semplice insediamento lungo il ruscello di torba del Thuredrith, agli inizi del Medio Evo Dordrecht si sviluppò fino a diventare la città commerciale più importante della contea d’Olanda. Dordrecht occupava una posizione geografica favorevole: il punto d’incontro di vie commerciali, che in gran parte scorrevano sull’acqua. Questo vantaggio fu consolidato dai privilegi concessi dai conti d’Olanda. Nel 1220 il conte olandese concesse per la prima volta i diritti di città a un nucleo abitativo. Il nucleo era Dordrecht, la prima città dell’Olanda. Il commercio però iniziò a svilupparsi veramente in seguito all’ottenimento del diritto di emporio nel 1299. Tutte le imbarcazioni che trasportavano merci sui fiumi dovevano immagazzinarle e venderle a Dordrecht. La città crebbe, dapprima lungo le sponde rialzate del Thuredrith, oggi il porto Voorstraatshaven. Sui banchi di sabbia davanti alla città vennero costruiti magazzini e abitazioni. Qui sorsero il Nieuwe Haven [Porto Nuovo] e il Wolwevershaven [Porto dei Tessitori di Lana]. Nella zona intorno a Dordrecht, nel 1421 il destino colpì. L’alluvione di Sint Elisabethsvloed distrusse diciassette villaggi e allagò una vasta zona. In gran parte della zona colpita nacque il Biesbosch, altre parti vennero trasformate in polder. La violenza della natura trasformò il paesaggio per sempre, ma Dordrecht fu risparmiata. Come andavano le cose con il commercio? Continuavano ad andare bene. Il benessere sempre maggiore di Dordrecht attirava commercianti e artigiani dalla Germania, dalle Fiandre e dall’Inghilterra. Anche in campo politico e religioso Dordrecht giocava un ruolo di primo piano. Nel 1572 dodici città olandesi si riunirono in segreto a Dordrecht per raccogliere le forze e opporre resistenza alla dominazione spagnola. Fu l’inizio di uno stato olandese indipendente. Il Sinodo di Dordrecht

Bella vista Salite sulla torre Chi sale i 275 gradini della torre della Grote Kerk [Chiesa Grande] viene premiato con una bellissima vista del centro storico, dei fiumi circostanti e dei polder. La salita inizia nella sala della torre.

del 1618-1619 mise fine alle discussioni religiose e ordinò la redazione della prima traduzione ufficiale della Bibbia in olandese, la cosiddetta Statenvertaling. Questi tempi gloriosi, che sembrano ora così lontani, hanno però formato la città. L’antica rete viaria non è molto cambiata e i porti scavati per la navigazione e il commercio ora servono soprattutto come porticcioli per la navigazione da diporto. A dire il vero, non vi è nulla di più bello dell’arrivare a Dordrecht dall’acqua. La particolare posizione occupata dal centro cittadino, direttamente sui fiumi, salta subito all’occhio. Con due maestosi monumenti come punti di riferimento: la Grote Kerk [Chiesa Grande] e la Groothoofdspoort [Porta del molo grande]. Già nel Secolo d’Oro (XVII secolo) questa grandissima vista su Dordrecht era una fonte d’ispirazione per gli artisti. Molti, fra cui Jan van Goyen e Aelbert Cuyp, la immortalarono su tela. Altre cose rimaste immutate: le tortuose Wijnstraat e Voorstraat, da sempre le arterie principali della città. Lungo il porto Voorstraatshaven si trovano i moli a cui i capitani attraccavano le imbarcazioni per scaricare le loro merci. Soprattutto le case signorili lungo la Wijnstraat e il Groenmarkt ricordano chi erano gli abitanti di una volta: mercati di vino e di legno, e proprietari di fabbriche di birra e raffinerie di zucchero. Il nome Wijnhaven, ovvero Porto del Vino, non richiede molte spiegazioni: grazie al commercio del vino numerosi commercianti potevano vivere una vita confortevole. Sembrerà strano, ma lo Stadhuis [Municipio] era originariamente un edificio adibito agli scambi commerciali per i commercianti fiamminghi di tessuti. L’edificio è più antico di quello che sembra indicare la facciata del XIX secolo. Nel 1572 Dordrecht scelse il protestantesimo. I conventi dovettero chiudere le porte. La Grote Kerk [Chiesa Grande], la Augustijnenkerk [Chiesa di S. Agostino] e la chiesa del convento di Het Hof [Corte], divennero da quel momento luoghi di culto protestante. I cattolici dovettero tenere i servizi in chiese nascoste, fino al XIX secolo, quando poterono di nuovo praticare apertamente la propria religione. Gli Ugonotti francesi avevano una propria chiesa, la Waalse Kerk, oggigiorno un negozio. Gli immigrati tedeschi fondarono una chiesa luterana nella vecchia Trinitatiskapel [Cappella della Trinità]. Passeggiando per la città, ancora oggi si passa accanto a tutte queste chiese.

Testa di morto viola, verde degli stati, grigio di Merwede, ocra di Cuyp e rosso inglese: sono solo alcuni dei 55 colori storici di Dordrecht. dordrecht storia | 5

Divertimenti. Tante teste, tante idee. L’atmosfera di Dordrecht, la si può provare in tanti modi diversi. La città vi diverte con arte e cultura, un centro vivace di negozi, terrazze lungo l’acqua, teatri, musei, festival e iniziative di artisti e persone di teatro. Non ne facciamo un segreto: il Dordrechts Museum [Museo di Dordrecht] è la stanza dei tesori per quanto riguarda l’arte pittorica olandese dal 1600 ad oggi. Non mancano naturalmente famosi pittori originari di Dordrecht, come Aelbert Cuyp. Qui ammirate l’arte antica e moderna e la vista sul giardino dal ristorante del museo. Scoprite anche le numerose gallerie, con mostre temporanee di artisti e designer contemporanei.

Il teatro si trova nel guscio storico della città. Intorno al 1930 l’architetto Sybold van Ravesteyn ha conferito all’interno un nuovo aspetto. A metà del 2012 il teatro municipale chiude temporaneamente per una ristrutturazione su grande scala. Veri e propri palchi di musica pop sono Bibelot e Popcentrale, in cui si esibiscono i gruppi famosi a livello nazionale. Qui si può anche ballare ai ritmi proposti dai deejay. Alla fine del 2012 apre il nuovo cinema d’essai, The Movies, cosi come l’ Energiehuis, l’ex centrale elettrica, ora trasformata in “casa per le arti dello spettacolo”. In questo interessante monumento industriale vengono programmati concerti, balletti e rappresentazioni teatrali.

Le organizzazioni artistiche attuali, come la Teekengenootschap [Associazione di disegnatori] Pictura erano già attivi nella Voorstraat Noord e ora hanno un numero sempre maggiore di vicini artistici : negozi d’arte e di antichità e imprenditori creativi. La Voorstraat, originariamente una diga di sbarramento contro l’acqua, è la strada ideale per fare shopping a Dordrecht. La strada traccia una linea curva attraverso la città, da Nord a Ovest, con negozi, ristoranti, facciate storiche e scorci sul porto. A metà strada potete riposarvi su una delle piccole terrazze della Scheffersplein.

Musica classica e musica del mondo risuonano periodicamente nella Kunstkerk [Chiesa dell’Arte]. Per jazz dal vivo, con musicisti di fama (inter) nazionale, vi consigliamo il Jazzpodium DJS. Nel suo teatro di burattini Damiët van Dalsum offre rappresentazioni con pupazzi e oggetti. Damiët fa parte dei professionisti del teatro di Dordrecht. Ogni anno Dordrecht è anche il teatro di grandi manifestazioni, come il mercato dei libri, le Giornate del Patrimonio, il mercato natalizio e il Big Rivers Festival. Per ulteriori informazioni vedere a pagina 17.

Dalla Scheffersplein, le strade laterali conducono alla moderna Statenplein. Questo è il centro commerciale di Dordrecht, con negozi di moda, grandi magazzini, un centro di moda coperto e punti vendita al dettaglio. Al mercato del venerdì e sabato i venditori mettono in bella mostra le proprie verdure, il pesce, i fiori e i capi d’abbigliamento. Nelle strade più strette tutt’intorno si trovano diversi negozi specializzati. Ogni ultima domenica del mese i negozi sono aperti. Anche i bar e i ristoranti sono ben rappresentati. Nelle vicinanze della Scheffersplein e della Statenplein, nella Nieuwstraat e sul Groenmarkt, si possono gustare piatti e bevande di gusti diversissimi. Preferite sedervi vicino all’acqua? Vicino alla Grote Kerk [Chiesa Grande] e al molo Groothoofd vi sono diversi caffè e ristoranti. Vi garantiamo una bella vista!

Pittura olandese Così ricco, così bello e così emozionante Aelbert Cuyp, i pittori del diciannovesimo secolo, Ary Scheffer, gli allievi di Dordrecht di Rembrandt: il Dordrechts Museum [Museo di Dordrecht] ristrutturato seduce i visitatori con una fantastica collezione di pittura olandese dal 1600 ad oggi. Scegliete il percorso che preferite e godetevi le opere d’arte, un pasto del ristorante del museo e la vista sul giardino.

Da non perdere è quella che una volta era la casa di Simon van Gijn, ora un museo. Si tratta di una casa museo in cui grandi e piccoli possono girovagare entusiasti. Qui potete vedere come viveva nel XIX secolo il collezionista e appassionato d’arte Van Gijn, insieme alla moglie. I bambini avranno un’esperienza indimenticabile nella soffitta dei giocattoli. L’interno della casa più antica di Dordrecht, ’t Zeepaert [Cavalluccio marino] nella Wijnstraat, può essere visitato ogni prima domenica del mese. Il teatro municipale, Schouwburg Kunstmin, accoglie sul palco produzioni teatrali sia piccole e locali che grandi e nazionali.

Con 67 campane, il carillon di Dordrecht è il più grande d’Europa. 6 | dordrecht divertimenti

dordrecht divertimenti | 7

8 | dordrecht itinerari

Itinerari. Per i visitatori curiosi che non vogliono perdere neanche uno di tutti gli angoli bellissimi, e a volte nascosti, di Dordrecht, vi sono i Dordtse Rondjes (giri di Dordrecht). Sono itinerari da percorrere a piedi e in barca, che mostrano i diversi volti della città. L’itinerario a piedi classico indicato da segnali, ovvero Rondje Dordt, vi conduce lungo gran parte dei mille monumenti che si trovano in questa città, oltre ai musei e al quartiere del porto. Sul molo Groothoofd resterete ammutoliti ad ammirare il gioco dell’acqua, del vento e delle nuvole. Guardando dall’ambulacro della torre della Grote Kerk [Chiesa Grande], vedrete ai vostri piedi il percorso della passeggiata e la città antica circondata da grandi fiumi. Storie e fatti dietro ai monumenti, nonché gli avvenimenti che vi hanno avuto luogo, sono tutti descritti nell’opuscolo Rondje Dordt e nella serie di racconti sempre più numerosi, Verhalen van Dordrecht. Per gli archeologi il terreno della città è un vero e proprio forziere che solo ogni tanto fa intravedere qualche tesoro. Date un’occhiata nel Waagpassage [Passaggio della pesa], alla cantina della casa medievale Huis Scharlaken [Casa Scarlatta]. Il centro per il patrimonio Erfgoedcentrum DiEP consente a tutti di accedere agli archivi cittadini e, con mostre divertenti, fornisce un quadro del passato di Dordrecht. Preferite fare un giro sull’acqua? Nessun problema. Dal ponte Wijnbrug, la Dordtevaar, un’imbarcazione aperta con motore elettrico silenzioso, vi fa fare un Waterrondje, ovvero un giro attraverso i porti della città. Navigando lungo le case costruite sull’acqua, sotto ponti bui e intorno al molo Groothoofd, vedrete la città da un punto di vista completamente diverso. Vi troverete letteralmente di fronte a importanti monumenti, scoprirete che la piazza Scheffersplein è in realtà un ponte e che l’acqua nel porto Voorstraatshaven sale e scende con la marea. Sul fiume Oude Maas [Vecchia

Mosa] partecipate per un momento al vivace traffico delle imbarcazioni, prima di tornare al molo Grote Appelsteiger, attraverso il porto Wijnhaven. Completamente diverso è il Kunstrondje Dordt [Itinerario artistico di Dordrecht], un percorso lungo settanta negozi d’arte, gallerie, negozi di antichità e rarità, antiquariati e atelier con negozi, che si trovano a distanza ragionevole – e spesso molto vicini – gli uni dagli altri nel centro della città. La prima domenica del mese, i negozi e le organizzazioni sono aperti di comune accordo. Li si riconosce dalla bandierina Kunstrondje Dordt. Spesso vi sono anche altre attività come musica, mostre o dimostrazioni. Dordrecht è una città antica, che si rinnova costantemente. La storia la si vede per strada ed è presente ad ogni angolo, anche se non la si cerca espressamente. Per esempio, durante una passeggiata nell’Hofkwartier [Quartiere della Corte] troverete il luogo dove furono fondati i Paesi Bassi. Nella Statenzaal [Sala degli Stati] dell’Hof, nel XVI secolo le città libere olandesi scelsero l’indipendenza e la casa degli Oranje, gettando in questo modo le basi per la nascita dello stato dei Paesi Bassi. Dietro l’Hof [Corte] si trova quello che una volta era il giardino del convento, trasformato in un parco urbano moderno, il Dordrechts Museum [Museo di Dordrecht] e la Kunstkerk [Chiesa dell’Arte]. L’Hofkwartier offre un connubio di storia, arte e relax. Dordrecht è una città dai mille gusti. Biscotti a forma di testa di pecora, un liquore di ginepro “Oude Simon” di Rutte, dolcetti alle mele e pasticcini alle nocciole che si sciolgono sulla lingua: sono tutti prodotti tipici dei pasticceri di Dordrecht e di una distilleria famosa. Ad essere sinceri, non potete andarvene senza averli assaggiati.

Un omicidio politico Fratelli in bronzo. Nel XVII secolo i fratelli Johan e Cornelis de Witt, abitanti di Dordrecht, iniziarono a fare carriera in politica. Il loro fu un destino triste: furono uccisi dal popolo. La loro statua si trova sul ponte Visbrug.

La Voorstraat è una diga, che divide Dordrecht in una zona interna e una esterna. dordrecht itinerari | 9

natura. Alla periferia di Dordrecht si trova una vasta riserva naturale: il Parco Nazionale De Biesbosch. Questa zona d’acqua dolce, soggetta a maree, può essere più facilmente raggiunta da Dordrecht, in bicicletta, in vaporetto, in autobus o automobile. Il parco del Biesbosch si è creato dopo una catastrofe naturale. Nel 1421 l’alluvione di Sint Elisabethsvloed allagò il terreno intorno a Dordrecht, che in parte finì sott’acqua. Grazie all’azione dell’alta e bassa marea, nel corso dei secoli successivi si creò una riserva naturale selvaggia, con giunchi e canneti, zone secche e ruscelli imprevedibili. Fino a qualche decennio fa, il Biesbosch era una zona alquanto inaccessibile, in cui solamente chi lavorava il vimine, i bracconieri e gli avventurieri riuscivano a trovare la strada. Dopo i lavori di costruzione del Delta, l’escursione fra le maree è diminuita. La natura adesso è diventata più accessibile grazie ai sentieri tracciati per le passeggiate, i percorsi navigabili e altre possibilità di attività ricreative. L’Hollandse Biesbosch, sull’isola di Dordrecht, fa parte del Parco Nazionale De Biesbosch, che arriva fino al lato del fiume Nieuwe Merwede che fa parte della regione del Brabante. Qui si può andare in bicicletta, fare passeggiate, navigare, fare pic-nic, nuotare e giocare a golf. Il Biesboschcentrum Dordrecht è il punto di partenza per diverse gite organizzate in barca e a piedi. Si può scoprire il Biesbosch anche da soli in barca. Presso il Biesboschcentrum si possono noleggiare barche a remi, canoe e barche con motore elettrico silenzioso. Un traghetto con pannelli solari sul tetto va dal Biesboschcentrum al sentiero educativo Griendmuseumpad lungo le aree del vimine. Il Biesboschcentrum Dordrecht offre un ampio programma di attività. Durante tutto l’anno vi sono giri in battello, gite in canoa e passeggiate nella natura. Sterling, un’imbarcazione aperta con motore elettrico silenzioso, e Halve Maen, una barca a motore, vengono utilizzate per giri che durano da un’ora a tutto il giorno. Entrambe le imbarcazioni sono alimentate a energia solare. I giri vengono a volte combinati con passeggiate, una visita a una capanna di giunchi o un paesino ai confini del Biesbosch. Volete sapere tutto sui castori presenti nel Biesbosch? Visitate allora il Beverbos [Bosco dei castori] in cui abita la famiglia della coppia di castori Beert e Benthe. Il Beverbos si trova di fronte al Biesboschcentrum.

giunchi e un bosco di salici, lungo la riva del fiume Nieuwe Merwede. All’altezza del Kop van ’t Land, con un traghetto per auto si può arrivare alla parte del Biesbosch che appartiene alla regione del Brabante. Nei dintorni del posto della guardia forestale Boswachterij De Elzen, un bosco dal terreno prosciugato con sentieri per passeggiare, andare in bicicletta o a cavallo, e un bosco con giochi per bambini, viene sviluppata una nuova zona naturale su e intorno ai banchi di sabbia Tongplaat e Zuidplaatje, situati al di fuori della diga. Nei polder Louisapolder e Cannemanspolder, l’agricoltura lascia il posto alla natura, con numerose possibilità per attività ricreative. Così si crea un collegamento fra zona naturale e ricreativa, a cui si può arrivare facilmente dalla città. Il museo del polder Twintighoeven, nel posto della guardia forestale Boswachterij De Elzen, fornisce informazioni sulla storia e la cultura dell’isola di Dordrecht. Tutto viene preso in rassegna: la natura, il paesaggio, l’archeologia e il lavoro della gente nel Biesbosch. Per una passeggiata nel verde non dovete di per sé uscire dalla città. Nei parchi Wantijpark, Merwesteynpark (con una riserva di alci) e Weizigtpark, con i loro alberi antichi, i laghetti e i bordi di fiori, si ha veramente la sensazione di essere immersi nella natura. Nel parco Weizigtpark, troverete il Natuur- en Milieucentrum [Centro per la natura e l’ambiente] con lo stesso nome, completo di fattoria cittadina, giardini e acquarama. Se volete uscire dalla città in bicicletta, sull’isola e attraverso la zona, potrete tracciare in men che non si dica un percorso da seguire. La segnaletica del sistema regionale di piste ciclabili è facile e chiara. Anche durante il percorso, si può modificare facilmente l’itinerario già fissato.

Giri in canoa con guida Attraverso la giungla olandese Visitate il Biesbosch in canoa. Navigando in stretti ruscelli, attraversate una zona dalla vegetazione selvaggia. Insieme a una guida forestale intraprendete un giro di scoperta, al mattino presto, al crepuscolo o alla luce della luna piena! www.np-debiesbosch.nl

La natura del Biesbosch può essere esplorata facilmente dalla parte meridionale e dal bordo orientale dell’isola. Fra Oosthaven e Zuidenhaven [il porto Est e quello Sud] si snoda un sentiero adatto a passeggiate avventurose, fra

Qui su quest’isola, che da tempo ormai non è più un’isola... C. Buddingh’ 10 | dordrecht natura

dordrecht natura | 11

12 | dordrecht in cita e fuori

In città e fuori. Fin dai tempi antichi si poteva raggiungere la città di Dordrecht dall’acqua. Oggigiorno è l’Achterom, una volta un vicolo insignificante, a fungere da ospitale porta d’accesso al centro. A Dordrecht strade e fiumi si incrociano. Grazie alla sua posizione centrale, la città può essere facilmente raggiunta da tutti i punti cardinali. Dordrecht si trova vicino all’autostrada A16, la strada che collega Parigi, Bruxelles e Breda al Sud, e Rotterdam, L’Aia e Amsterdam al Nord. Chi viaggia in treno segue lo stesso percorso NordSud ed ha la fortuna di arrivare nel centro della città. Anche i treni internazionali fermano a Dordrecht, ad eccezione del Thalys. L’autostrada A15 da Ovest consente di arrivare direttamente nell’Est del paese e in Germania. Anche con il treno si può viaggiare in direzione Est: grazie alla linea MerwedeLinge si può andare da Dordrecht, attraverso Sliedrecht, Gorinchem e Leerdam, verso Geldermalsen e oltre. Un anello immancabile fra le autostrade A16 e A15 è la N3, che conduce il traffico lungo la periferia meridionale di Dordrecht. Anche le vie d’acqua sono molto frequentate. Le navi per la navigazione interna, rimorchiatori e chiatte, barche a vela e vaporetti, sono responsabili per il traffico vivace sui fiumi Dordtse Kil, Oude Maas [Vecchia Mosa], Noord e Merwede. Sul molo non ci si annoia mai: c’è sempre qualche cosa da vedere.

E con tutti quei collegamenti per arrivare in città, anche uscirne è un gioco da ragazzi. Con il vaporetto si arriva, per esempio, a Rotterdam, dove si può vedere la differenza fra Dordrecht, città dal porto antico, e Rotterdam, moderno porto mondiale. Oppure potete navigare in direzione dell’Hollandse Biesbosch, dove si ferma il vaporetto. Nelle immediate vicinanze di Dordrecht si trovano Alblasserwaard e Hoeksche Waard, polder [terreni prosciugati] circondati da dighe, con ruscelli e piccoli fiumi, mulini, paesini pittoreschi e città (fortezze). Suona idillico e lo è! Questa è la vera Olanda, verde e tranquilla. A Ovest di Alblasserwaard, il clou è rappresentato dal Patrimonio Mondiale Kinderdijk [Diga dei bambini]. In questa parte bassa del polder si trovano 19 mulini, una volta costruiti per prosciugare il terreno in caso di acqua in eccesso. I mulini sono disposti in due file lungo il bacino di raccolta. I visitatori provenienti da tutte le parti del mondo sanno dove trovarli. I mulini si innalzano, solidi e robusti, in mezzo ai canneti, l’acqua e le dighe. Questo è il posto giusto per chi vuole provare la vera Olanda.

Battelliere, posso attraversare? I vaporetti Waterbus creano un collegamento rapido e pratico sull’acqua fra Dordrecht, Zwijndrecht, Papendrecht e Sliedrecht. Sono molto popolari fra i ciclisti e i pedoni. Vi è addirittura un itinerario per vaporetti fra Dordrecht e Rotterdam, con una fermata ad Alblasserdam. Nel centro di Dordrecht non vi sono molte auto. Agli automobilisti conviene parcheggiare la propria auto in uno dei garage coperti, indicati dagli appositi cartelli. I parcheggi gratuiti Energiehuis e Weeskinderendijk si trovano a 10-15 minuti a piedi dal centro. Non si deve mai attendere troppo per un autobus diretto in centro. La Stazione Centrale di Dordrecht si trova a soli 10 minuti a piedi dal centro. Questa è anche la destinazione dell’autobus no. 10, che fa anche delle fermate nelle vicinanze della Grote Kerk [Chiesa Grande], del Visbrug [Ponte del pesce] e della porta Groothoofd [Molo grande].

Trasporto gratuito di biciclette Sull’acqua. Ideale per giri in bicicletta nei dintorni di Dordrecht: si può portare la propria bici con sé, gratuitamente, sul vaporetto Waterbus. Kinderdijk si trova a una breve distanza in bicicletta dalla fermata Alblasserdam.

...ammutolisco come ai vecchi tempi d’entusiasmo davanti alla vista del più bel spartiacque olandese... Theun de Vries dordrecht in cita e fuori | 13

Abitare. Chi non vuole abitare in una città facilmente raggiungibile, con un bel centro e tanta natura e acqua vicino alla porta? Dordrecht, con un centro monumentale e tantissimi quartieri con edilizia abitativa in vario stile, è proprio così. La città offre un piacevole ambiente in cui abitano oltre 120.000 abitanti. Magazzini storici e maestose case patrizie nel centro sono state restaurate e trasformate in spazi abitativi e lavorativi. Anche sopra i negozi del centro vi sono belle abitazioni. Laddove si sono creati spazi vuoti dovuti alla demolizione di vecchi edifici, sono state costruite abitazioni moderne che creano un contrasto sorprendente con gli edifici storici. Intorno al centro storico si trovano numerosi quartieri vecchi, nuovi e ancora in costruzione, ciascuno con un proprio carattere. Nel polder sono sorti nuovi quartieri come Stadspolders e De Hoven. Nella parte Sud della città il quartiere Sterrenburg confina con la campagna. L’edilizia moderna del Riedijkshaven e Plan Tij consente di vivere sul fiume. Dove una volta venivano costruite delle imbarcazioni, si trova il futuro quartiere residenziale e lavorativo Stadswerven. Abitare, lavorare e studiare: tutto si combina in nuovi progetti come Gezondheidspark e Leerpark. Il quartiere Krispijn, che risale a prima della guerra, e i quartieri Wielwijk e Crabbehof, costruiti dopo il 1950, vengono rinnovati e migliorati. Attraverso una combinazione di demolizione, nuova edilizia e ristrutturazione, insieme a un maggior spazio per il verde, il gioco e il parcheggio, i quartieri riacquistano vita. Un bell’esempio è il Mauvebuurt già restaurato, una città-giardino realizzata nel 1920 e anche la parte più vecchia del quartiere Krispijn. Dordrecht offre la singolare possibilità di abitare in campagna, ma con tutte le strutture tipiche di una grande città. Grazie alla buona raggiungibilità, Dordrecht è il punto ideale per i pendolari.

Il collegamento aperto con il fiume Wantij assicura l’alta e la bassa marea intorno alle case in Plan Tij. 14 | dordrecht abitare

Lavorare. Dordrecht è una città ambiziosa. Sempre in movimento. Il suo sguardo è rivolto al futuro, con piani creativi e chiare visioni da parte dell’amministrazione comunale. Vi è una forte cultura della collaborazione, sia con i comuni circostanti (i cosiddetti Drechtsteden), sia fra aziende e organizzazioni. Anche le scuole e le aziende cercano di integrarsi a vicenda. Per molti secoli gli abitanti di Dordrecht erano attivi nel settore del commercio, della navigazione e dell’industria. Grazie alla sua posizione favorevole, Dordrecht è ancora oggi un importante centro di distribuzione via terra e via acqua. Nel XIX secolo l’industria navale dava lavoro a molte persone, ma nel secolo successivo quest’attività sparì gradualmente. La navigazione e l’industria sono ancora settori molto importanti. La maggior parte degli abitanti di Dordrecht al giorno d’oggi lavora nel settore terziario. Particolarmente degna di menzione è l’area del porto marittimo. Nel 1795 si pose definitivamente fine ai privilegi commerciali di Dordrecht. Rotterdam e Amsterdam avevano superato Dordrecht come città portuale. Ciononostante, a metà del XX secolo la città decise di creare un porto marittimo. Si tratta del porto marittimo olandese più interno. Qui attraccano ogni anno ottomila imbarcazioni per la navigazione fluviale. Al momento Dordrecht è impegnata a rivitalizzare la zona del porto marittimo. Attraverso l’ulteriore sviluppo del porto marittimo con attività affini, aumenteranno anche le possibilità d’impiego. In quanto vera e propria città commerciale, Dordrecht è consapevole dell’importanza di un buon clima per intraprendere attività lavorative, dell’innovazione e della creatività. Dordrecht è anche consapevole che l’impegno a questo proposito deve essere costante. Lo sviluppo del Businesspark Amstelwijck, il Leerpark, il Gezondheidsboulevard e il miglioramento dei terreni aziendali sono progetti concreti per la realizzazione pratica. Questi progetti, incentrati su un ampliamento della struttura economica, garantiscono una maggiore occupazione. Per tutti gli imprenditori, grandi e piccoli, il punto di riferimento principale è l’Ondernemersloket, l’ufficio per gli imprenditori.

Sportboulevard Complesso sportivo multifunzionale Atleti di grande livello, associazioni sportive e frequentatori del tempo libero fanno uso del Sportboulevard, il maggiore complesso sportivo indoor in Olanda. Con piscine, pista di pattinaggio sul ghiaccio, palazzetto per ginnastica artistica e altre discipline sportive, oltre ad altre strutture per la salute e la cura del corpo.

Foto: Herman van Doorn

dordrecht lavorare | 15

GIorno e notte. L’ente turistico VVV offre interessanti programmi quotidiani per gruppi e un menu a scelta per brevi soggiorni. Questi pacchetti per gruppi combinano la visita a Dordrecht e dintorni con divertenti attività. Si pensi, a tale proposito, a passeggiate in città, giri in battello, workshop di cucina, percussione e danza, pranzi e cene, degustazioni o la visita a un museo. Sono possibili tutti i tipi di gite, da attive e avventurose a conviviali e confortevoli, da esclusive e particolari a tradizionali. Il reparto di prenotazione per gruppi del VVV, che vi offre un opuscolo ricco di possibilità, sarà lieto di preparare, su richiesta, programmi su misura per gruppi a partire da venti persone. Per informazioni non esitate a telefonare al numero: +31 (0)78-632 2422/632 2477. I visitatori individuali possono orientarsi all’Intree Dordrecht, il centro informazioni e d’accoglienza per eccellenza della città. Qui l’ente turistico VVV fornisce informazioni e vende libri, cartine, guide e souvenir. Sono disponibili itinerari per visitare la città o per passeggiare e fare shopping. Ai visitatori individuali il VVV offre anche un conveniente programma di un giorno, per una gita completa a Dordrecht. Dordrecht e dintorni offrono tantissime cose, impossibili da vedere in un solo giorno. La maggior parte delle persone aggiunge un pernotto alla gita di un giorno. Nel centro, ma anche in periferia e nel parco del Biesbosch, si trovano alcuni buoni alberghi. Nella città e dintorni vi sono anche numerose possibilità di pernotto su piccola scala, come B&B e appartamenti. Un luogo particolare in cui pernottare è Villa Augustus, in quello che una volta era il terreno dell’acquedotto. Qui, circondato da giardini, si trova il serbatoio dell’acqua sopraelevato, risalente al diciannovesimo secolo e ora trasformato in albergo. Nella stazione della pompa idraulica si trova un caffè/ristorante. Altrettanto particolare è Bellevue Groothoofdspoort, un albergo e ristorante culinario, in cui si possono degustare specialità e pernottare. Tutti gli indirizzi per il pernotto sono riportati nell’ABC turistico alla fine dell’opuscolo. Eventuali informazioni aggiornate e supplementari sono disponibili su www.vvvdordrecht.nl

Giorno e notte a Dordrecht Arrangiamento per il fine settimana Scoprite Dordrecht, il Dordrechts Museum [Museo di Dordrecht], i monumenti, i negozi e la natura del Biesbosch con il conveniente Arrangiamento per il Fine Settimana a Dordrecht. Può essere prenotato durante tutto l’anno presso l’ente per il turismo VVV. www.vvvdordrecht.nl

16 | dordrecht giorno e notte

La chiesa Grande (…) era ancora più impressionante alla notte sotto le stelle, quando sentivamo la sua voce profonda contare le ore. Top Naeff

eventI. Dordrecht è una delle città olandesi con il maggior numero di eventi. Qui di seguito quattro appuntamenti importanti. Per informazioni aggiornate su tutti gli eventi, vi invitiamo a visitare www.vvvdordrecht.nl.

Dordt in Stoom [Dordrecht a vapore] 1-3 giugno

www.dordtinstoom.nl

Dordt in Stoom [Dordrecht a vapore], il maggiore evento a livello europeo dedicato ai mezzi a vapore sulla terra ferma, fa rivivere a Dordrecht l’era del vapore. Imbarcazioni a vapore originali, compressori, trattori, macchine e automobili a vapore, in mostra nella zona del porto storico di Dordrecht, assicurano uno spettacolo nostalgico. L’evento a scadenza biennale è noto per il suo “giro a vapore” [stoomrondje]. In nessun’altra parte del mondo, si possono ammirare, con un solo biglietto d’ingresso, mezzi a vapore per viaggiare su strada, sull’acqua e su ferrovia. Il “giro a vapore” comprende la visita a una grande mostra dedicata alla modellistica e il trasporto con treno a vapore e autobus storici.

open monumentendagen Dordrecht 8 e 9 settembre

www.vvvdordrecht.nl

Dordrecht conta circa mille monumenti. Durante le Open Monumentendagen [Giornate dei

monumenti aperti], nel secondo fine settimana di settembre, nella più antica città olandese si possono visitare gratuitamente circa 60 monumenti e musei. Date un’occhiata alla casa più antica di Dordrecht, visitate il municipio storico o entrate in uno degli edifici che vengono appositamente aperti al pubblico. In numerose chiese e molti palazzi vi sono concerti di ensemble musicali. Durante entrambi i giorni si tengono anche passeggiate cittadine gratuite a partire da Intree Dordrecht. All’inizio di settembre presso l’ufficio VVV è disponibile il libretto del programma delle Open Monumentendagen.

festival di bach a Dordrecht 14-23 settembre www.bachfestivaldordrecht.nl

Per dieci giorni, in diversi luoghi del centro e nei dintorni di Dordrecht, si potrà ascoltare musica di Johann Sebastian Bach, ma anche musica (contemporanea) ispirata all’opera di questo musicista. Oltre a concerti di musicisti professionisti, il festival, a scadenza biennale, comprende anche concerti in strada, master class, balletti

ABC.

Ark van Noach (Arca di Noè)

Più avanti in quest’opuscolo si vedano

Maasstraat 12, 3311 CR,

Durante le aste ed i giorni di visita

anche le tabelle con gli alloggi, i bar/

www.arkvannoach.com

degli interessati.

ristoranti e il noleggio.

Quest’arca, costruita a Dordrecht, è una replica in dimensioni reali dell’Arca di Noè. Una volta a bordo, seduti in un trenino, i visitatori passano lungo la storia di Noè, possono guardare diverse mostre e vari animali, visitare la sala cinematografica o il ristorante.

Centro della città Il centro storico della città è parzialmente riservato ai pedoni. In una parte, dove la circolazione automobilistica è limitata, si può entrare unicamente con un permesso d’accesso. È possibile parcheggiare nei garage appositi o nel terreno apposito alla periferia della città. Raggiungibile con i trasporti pubblici, con il city bus.

Attraction

Dall’1/4 al 31/12 lun-sab 10:00-17:00. Inaugurazione: probabilmente a febbraio 2012.

Casa d’aste Ufficio del turismo (VVV) VVV Zuid-Holland Zuid | intree Dordrecht

A. Mak Kunst- en Antiekveilingen sinds 1839 Aste di opere d’arte ed antichità dal 1839

Spuiboulevard 99, 3311 GN Dordrecht,

Visstraat 25, 3311 KX, 078-613 3344,

078-632 2440, fax : 078-613 1783, e-mail :

www.makveilingen.nl.

info@vvvzhz.nl. www.vvvdordrecht.nl

Questo imponente edificio considerato monumento statale è caratterizzato dalla struttura principale, che consta di tre edifici risalenti al 17° secolo, che nel 19° secolo sono stati trasformati in locali per l’asta.

Lun 12-17.30, mar-ven 9-17.30, gio 9-21, sab 10-16, 1° + 4° dom del mese 10-17.

Le aste delle opere d’arte e delle stampe si tengono quattro volte all’anno.

Centro informazioni

e film. Anche l’organo di Bach della Grote Kerk [Grande Chiesa] svolge un ruolo importante durante il secondo Festival di Bach. Il primo festival, tenutosi nel 2010, ha attirato circa 12.500 visitatori. Bach vive a Dordrecht!

mercato natalizio di Dordrecht 14 – 16 dicembre www.kerstmarktdordrecht.nl

Durante il mercato natalizio, il centro storico di Dordrecht viene decorato secondo lo spirito del Natale. I banchi decorati sono situati intorno alla Grote Kerk [Chiesa Grande] medievale, lungo il Groenmarkt [Mercato Verde] monumentale, vicino allo Stadhuis [Municipio] illuminato e nella Voorstraat. Cori e gruppi musicali, leccornie calde e una vera e propria pista da pattinaggio natalizia sulla Scheffersplein sono garanzia di grande atmosfera e divertimento. Venite ad ammirare i bellissimi alberi di Natale e a cantare tutti insieme sulla Stadhuisplein [Piazza del Municipio].

Altri eventi: www.vvvdordrecht.nl. Ott-apr mar-dom 10-17, mag-se lun-dom 9-17. Libera.

Centro per il patrimonio Erfgoedcentrum DiEP Stek 13, 3311 XS, 078-7708710, www.erfgoedcentrumdiep.nl.

Biesboschcentrum Dordrecht Baanhoekweg 53, 3313 LP, 078-630 5353, www.hollandsebiesbosch.nl.

Un centro turistico di zecca con una mostra “Il Biesbosch, una giungla olandese”, con numerosi elementi interattivi. Sportello informazioni, ‘Biestro’, alveare, biblioteca e negozio verde. Durante tutto l’anno il centro organizza delle gite in barca e a piedi, fra l’altro, con un’imbarcazione dal motore silenzioso a energia solare. Canoe, barche a remi e imbarcazioni a motore silenzioso a noleggio. Dal centro partono diversi sentieri educativi che permettono di scoprire la natura. Particolare è il Griendmuseumpad (Sentiero di scoperta della vincaia) con lungo il percorso, fra l’altro, le baracche delle antiche vincaie. Accanto al centro turistico si trova un osservatorio di castori.

Nel centro per il patrimonio culturale Erfgoedcentrum DiEP potrete vedere migliaia di documenti d’archivio, fotografie, disegni, cartine, libri, riviste e quotidiani. Quasi tutti i documenti sono pubblici. Mar.-sab. 09.30-16.30.

VVV | intree Dordrecht Spuiboulevard 99, 3311 GN, 078-632 2440, www.vvvdordrecht.nl.

A intree Dordrecht potete trovare tutte le informazioni su attività ricreative, cultura e lavoro a Dordrecht e dintorni. È il centro d’accoglienza per eccellenza a cui possono rivolgersi tutti i visitatori di questa città, siano essi turisti, persone alla ricerca di un’abitazione o imprenditori. Lun 12.30-17.30, mar-ven 9-17.30, gio 9-21, sab 10-17. Libera.

dordrecht eventi / abc | 17

Duurzaamheidscentrum Weizigt

078-614 8024

In natura

Fersier

v. Baerleplantsoen 30a, 3314 BH,

Wijnstraat 61, 3311 BT, 078-614 4808,

078-770 8200, www.weizigtnmc.nl.

www.atelier-fersier.com.

Situato nel parco cittadino. Giardino paesaggistico, giardino d’erbe, piante tropicali e subtropicali, giardino da tè, alveari, fattoria e centro informazioni.

Intermezzo

Diverse escursioni nella natura nel parco Hollandse Biesbosch, informazioni presso il Centro Turistico Biesboschcentrum Dordrecht, 078-6305353.

Voorstraat 178, 3311 ES, 078-613 6307, www.galerie-intermezzo.nl.

Galerie Iroha

Nov-feb lun-ven 13-17, mar-ott lun-

Voorstraat 487, 3311 CV, 078-611 9835,

ven e dom 13-17. Tour guidati su

www.galerie-iroha.nl.

appuntamento.

Kleur

Libera.

Steegoversloot 41, 3311 PM, 06-1678 6367, www.galeriekleur.nl.

Cortili

www.hollandsebiesbosch.nl.

Kunsthandel De Kool Galleria d’arte Steegoversloot 44, 3311 PP, 078-613 9918,

Arend Maartenszhof

www.kunsthandeldekool.com.

Museumstraat 52

Galerie Misc

Cortile del 1625 con stanza dei reggenti restaurata del 1700 (visibile solo dall’esterno).

Voorstraat 108, 3311 ER, 078-870 0042, www.misc-art.com. Wijnstraat 71-73, 3311 BT, 078-614 8973,

Libera.

www.annemoonmulder.nl.

Noschka

Giri in un carro coperto attraverso il Polder De Biesbosch 078-621 3921. Partenza: Poldercentrum Twintighoeven, Noorderelsweg 2b, 3329 KH, 078-621 3921, www.twintighoeven.nl

Combinazione di un giorno per visitatori individuali Combinazione di un giorno per visitatori individuali, per informazioni rivolgersi all’ufficio VVV ZuidHolland Zuid, sede di Dordrecht. Comprende caffè/tè con dolce, passeggiata per la città con guida in inglese, francese o tedesco, pranzo con 2 portate e visita al museo. 078-6322440, www.vvvdordrecht.nl.

Annemoon Mulder

9-18.

Giro

Escursione cittadina per gruppi Escursione cittadina per gruppi con una guida dell’ufficio del turismo.

Un giro in un carro coperto attraverso il Biesbosch di Dordrecht, con partenza dal museo storico-culturale Twintighoeven nel Bosco De Elzen, a Sud-Ovest dell’isola di Dordrecht. Merc., dom., 13-15.30. I giri si tengono solamente con un numero sufficiente di partecipanti, si consiglia di prenotare almeno una settimana prima.

Giri in un carro coperto attraverso Dordrecht Koetserij Bijker, 078-616 3892, www.koetserijbijker.nl. Su appuntamento telefonico.

Clara e Maria-Hof

Groenmarkt 12, 3311 BE, 078-613 2401,

Vrieseweg 1-22

www.galerienoschka.com.

VVV Zuid-Holland Zuid,

Giri con cavallo Shire e carrozza

Cortile in stile neoclassico (1880) con 17 abitazioni, dalle facciate semplici.

Teekengenootschap Pictura

078-632 2477/632 2422.

Stalla Shire De Griendheuvel, Nieuwe Merwedeweg 2, 3329 KK, 06-2506 0301,

Associazione artistica

9-18.

Voorstraat 190-192, 3311 ES,

Libera.

078-614 9822, www.pictura.nl.

Etsatelier van Rijn

Indirizzi utili

www.degriendheuvel.nl.

Diversi percorsi e combinazioni con cavallo Shire e carrozza. È anche possibile visitare la stalla Shire.

Regenten- o Lenghenhof

Vleeshouwerstraat 84, 3311 CS,

Emergenze Polizia/Vigili del Fuoco/Ambulanza

Corte del reggente

078-631 3643, , www.theavanrijn.nl.

tel.: 112. Per chiamate meno urgenti:

Cortile del 1755 in stile Luigi XV con camera del reggente.

Schaeffer Galerie

0900-8844.

Solo su appuntamento.

Groenmarkt 78 - 80, 3311 BE,

Ospedale Albert Schweitzer

Stapvoets door Dordrecht

9-18.

078-613 9207, www.schaeffergalerie.nl.

078-654 1111

A passo d’uomo per Dordrecht

Libera.

van Veen

Amstelwijck: van der Steenhovenplein 1

Scheffersplein, 06-4155 9330,

Kuipershaven 14, 3311 AL, 078-635 1110,

Dordwijk: Albert Schweizerplaats 25

www.stapvoets.com.

v. Slingelandthof

www.galerievanveen.nl.

Biblioteca centrale

Vriesestraat

Atelier Vivace

Groenmarkt 153, 078-620 5500

Cortile restaurato del 1542 con appartamenti e negozi.

Wijnstraat 36-38, 3311 BW,

Ufficio postale

Giro con cavallo e carrozza attraverso la zona storica del porto, con spiegazione da parte del cocchiere.

078-844 2022, www.atelier-vivace.nl.

Librario Dekker:

9-18.

Voilà

Vriesestraat 43, 078-613 3077

Libera.

Voorstraat 49, 3311 EM, 078-614 0526,

AKO Dordrecht NS:

www.katinkavanharen.nl.

Stationsplein 3, 078-639 0793

Wilhelminastichting

Art Gallery Maurice Vrolijk

Camera di commercio

Augustijnenkerk

Kasperspad 63

Galleria d’arte

Draai 7-9, 010-402 7777

Chiesa di Sant’Agostino

Hof (1927) con 33 abitazioni. Il progetto è stato ispirato ai principi architettonici della Scuola di Delft e di quella di Amsterdam.

Riedijk 104, 3311 TL, 078-613 3143,

Voorstraat 216, 3311 ET, 078-614 5034,

www.art-vrolijk.nl.

Informazioni sui trasporti pubblici

Galerie Witt

0900-9292, www.9292ov.nl

Groenmarkt 125, 3311 BD, 078-614 8158,

Stadskantoor Uffici del comune

9-18.

www.galeriewitt.com.

Spuiboulevard 300, 078-639 8989,

Libera.

Zijderzin

www.dordrecht.nl

Voorstraat 25, 3311 EM, 078-631 5485,

Centrale dei taxi

Espositivi

www.zijderzin.nl.

078-613 1234

Originariamente una chiesa con un convento fondata nel 1293 e ricostruita completamente nel 1512 dopo un incendio. Da ammirare le circa 200 lapidi, tra cui quelle di Aelbert Cuyp e Willem van Beveren.

Atelier Augustijn

Escursioni

Taxi Acqueo 010-403 0303 e 06-2143 5005

Wijnstraat 141, 3311 BV, 078-639 9351,

In città

Galerie Blom

Mappe dei percorsi disponibili presso l’ufficio del turismo (VVV): Escursione cittadina Dordrecht € 2,75 disponibile in ol./ingl. Rondje Dordt (Giro di Dordrecht), con mappa, brochure gratis. Kunstrondje (Giro artistico).

078-631 313, www.galerieblom.nl.

De Compagnie Kuipershaven 21, 3311 AL, 078-631 7918, www.galeriedecompagnie.com.

Kunst und Antikgalerie Europ'Art Galleria d’arte e antiquariato

1ª Dom del mese.

Grote kerksbuurt 6-8, 3311 CB,

Libera.

18 | dordrecht abc

Luoghi di culto

www.augustijnenkerk.nl.

7/4-27/10 sab. 11.30-16. Gruppi su appuntamento Libera.

www.atelieraugustijn.nl. Johan de Wittstraat 43, 3311 KH,

Su appuntamento.

Fattoria per bambini Chiesa Evangelica Luterana Stadsboerderij Weizigt

Evangelisch Lutherse Kerk

van Baerleplantsoen 30, 3314 BH,

Cappella della Trinità (Trinitatiskapel)

078-7708200, www.weizigtnmc.nl.

Vriesestraat 20, 3311 NR, 078-614 0167,

All’internodelparcocittadino,conparco giochi, fa parte del Natuur- en Milieucentrum (centro natura e ambiente).

www.luthersdordrecht.nl.

Lun- dom 9-17.

Cappella originariamente proveniente dall’Ospedale dei Ciechi (Blindenliedengasthuis), distrutto nel 1629. Nel 1689 il comune offrì l’edificio

Monumenti

Musei

Apr-sep sab 13-17 e su appuntamento.

Het Hof la Corte

Dordrechts Museum

Libera.

Hof, 3311 XG, 078-7708 710,

Museo municipale di Dordrecht

www.erfgoedcentrumdiep.nl.

Museumstraat 40 , 3311 XP, 078-7708 708,

Monumento del 1275 con la Sala di Stato (Statenzaal) e la Sala Verde (Groene Zaal).

www.dordrechtsmuseum.nl.

della chiesta alla Comunità Luterana fondata a Dordrecht nel 1618.

Grote o O.L.V. Kerk Chiesa Grande o Chiesa della nostra Signora Lange Geldersekade 2, 3311 CJ, 078-614 4660, www.grotekerk-dordrecht.nl.

Dopo il grande incendio del 1457 questa chiesa tardogotica e tutto il suo splendido interno vennero completamente ricostruiti. Gli interni sono formati da volte in pietra. Il Mariakoor (coro) ha una volta a stella. Inoltre: organo del 1671/1859; splendido pulpito in marmo bianco scolpito del 1756; sedili del coro del 1538-1541 e cancelletto del coro di rame in stile rococò (1744); affresco con la leggenda della fondazione della chiesa (1993).

Mar-sab 11-17, dom 13-17. Gruppi su appuntamento. € 3,50.

Huis Scharlaken Casa scarlatta Waag, 3311 BB, 078-7708710, www.erfgoedcentrumdiep.nl.

dom 12-16, visite guidate gio+sab 14.15.

La volta a botte della cantina di birra sotterranea di quella che una volta era Huis Scharlaken. Da fuori si può vedere dentro attraverso i vetri delle finestre. In un breve filmato (5 min.) proiettato su 3 schermi di grandi dimensioni viene proiettata la storia della Huis Scharlaken.

Nov.-16. dic.: mar+gio+sab. 14-16, visite

Si può sempre visitare la casa

guidate 14.15. Visite guidate per gruppi

dall’esterno.

Chiesa: Apr-ott. mar-sab 10.30-16.30,

su appuntamento, tel. 078-6144660.

Museo d’arte con una ricca collezione di arte pittorica olandese dal XVII secolo ad oggi. Fra gli artisti del Secolo d’oro vi sono, fra gli altri, la famiglia Cuyp e gli allievi di Rembrandt: Bol, Maes e Van Hoogstraten. Del XVIII secolo sono, fra gli altri, Schouman, Ponse e i fratelli Van Strij. Alcuni degli artisti del XIX secolo sono Koekkoek, Breitner, Israels, Mesdag, Jongkind e Scheffer. Maestri olandesi contemporanei sono, fra l’altro, Armando, Appel, Vanderheyden e Broek. Mar-dom 11-17. € 10,-, bambini 0-12 libera.

Nationaal Landschapskundig Museum e centro documentazione

Chiuso gen-mar. Torre: Apr-ott mar-sab

Mulino Kyck over den Dyck

Museo nazionale dei paesaggi

10.30-16.30, dom 12-16. Nov-mar sab

Noordendijk 144, 3311 RR, 078-631 0001,

Reeweg-Oost 145, 3312 CN, 078-614 7476

13-16, anche su appuntamento telefo-

www.molen-dordrecht.nl.

nico (min.10 pers.) 078-631 0413.

Mulino del 1713 ancora in attività per la macinazione del grano; negozio e sala ricevimenti.

Mostre di foto, mappe, carte cittadine e modellini di paesaggi dei Paesi Bassi, antichi e moderni.

Chiesa: Libera. Torre + carillon: € 1,bambini 5-12 anni € 0,50.

Sab 10-16, lug-ago sab 10-13.

Heilige Antoniuskerk

078-613 6390.

Stadhuisplein 1, 3311 CR, 078-639 6110,

Maasstraat, 3313 CR, 06-1238 0257,

La chiesa è stata costruita in stile neogotico nel 1920-1921. Nel 1925 sono stati acquistati l’altare principale e il pulpito che non sono completamente nello stile della chiesa. L’altare di Maria è in stile art nouveau. Le vetrate rappresentano delle scene tratte dal Vecchio e dal Nuovo Testamento.

www.dordrecht.nl.

www.debinnenvaart.nl.

Originariamente una borsa commerciale del 1383, cantina con volte a crociera, affreschi, sala da caccia in stile Luigi XV, solaio con antiche celle e mostra.

Rimorchiatore a spinta R. Siegfried (1963) arredato come primo museo olandese dedicato alla navigazione interna. Museo con informazioni sulla storia della navigazione interna e mostre temporanee. Giov. 10-16.

Lun-dom 10.30-12.30.

Oud-Katholieke Parochie Heilige v.d. Maria Maior parrocchia cattolica Voorstraat 120, 3311 ER, 078-613 6366, http://dordrecht.okkn.nl.

Nel 1572 Dordrecht scelse la Riforma. La parrocchia cattolica si trasferì clandestinamente in una chiesa segreta. La chiesa visibile oggi, in stile neoclassico, è stata costruita nel 1843 al posto della Chiesa-rifugio preesistente. Nella chiesa si trovano tra l’altro un pulpito del 1747 e una fonte battesimale e organo del 1843. 1° Dom. del mese 13-16. Libera.

Nieuwe Haven 29, 3311 AP, 078-639 8200, www.huisvangijn.nl.

La monumentale abitazione di Simon van Gijn, banchiere e collezionista, è stata per molto tempo uno dei segreti meglio conservati di Dordrecht. Arredamenti ricchi ed una sorprendente collezione di arti applicate e giocattoli riflettono il gusto di Van Gijn, caratteristico del 19° secolo. Camminando per la casa, si potrà scoprire come vivevano le persone di un certo rango cento anni fa, dalla cucina alla soffitta e dalla dispensa alla biblioteca. Mar-dom 11-17. Adulti € 7,-, bambini 0-12 libera

St. Museum 40-45 regio Dordrecht Nieuwe Haven 28, 3311 AP, 078-613 0172,

Museo storico generale che mostra la vita della zona di Dordrecht durante la guerra. Ogni sezione ha un tema, ad es. la mobilitazione, il nazionalsocialismo, la resistenza, e l’occupazione.

Museumschip Nave museo René Siegfried - Binnenvaartcentrum

Libera.

Museum Huis van Gijn

www.museum19401945.nl.

Municipio

€ 1,-.

€ 5,00.

Libera.

Burg. De Raadtsingel 45, 3311 JG

1° Dom. del mese 12-17.

Merc-dom 13.00-17.00.

Sab. 14-17 o su appuntamento.

€ 1,-.

Chiesa di S. Antonio

bili originali in stile Luigi XVI. Con una speciale camera rotonda con vista sulla Mosa, sul punto d’incontro dei tre fiumi, e una collezione artistica di diversi artisti del 18° secolo.

Feb-dic:

mar+mer+ven+sab

10-17,

dom + festivi 13-17. Chiuso 25/12 + gen. Adulti € 2,-; bambini fino 16 anni € 1,-.

Osservatorio astronomico Sterrenwacht Mercurius Baanhoekweg 75, 3313 LP,

't Zeepaert

0184-490 660,

Wijnstraat 113, 3311 BT, 078-770 8008,

Natuur- en Cultuurhistorisch museum Twintighoeven

www.dordrecht.nl/zeepaert.

Museo della natura e storico-culturale

Una delle più antiche case olandesi con una facciata gotica decorativa in pietra dura di Namur. In ’t Zeepaert i visitatori possono fare un viaggio nel tempo, in cui sia l’edificio chee i suoi abitanti tornano a vivere. Con un tour audio, il visitatore viene guidato attraverso l’edificio e lungo diversi oggetti autentici.

Noorderelsweg 2b, 3329 KH,

Centro informazioni sulla meteorologia, astronomia e sui viaggi nello spazio, con numerose mostre e meteoriti. All’interno del parco naturale De Hollandse Biesbosch.

078-621 3921, www.twintighoeven.nl.

Solo la prima domenica del mese 12-

Questo museo viene presentata la storia culturale dell’isola di Dordrecht a partire dall’alluvione Sint Elisabethsvloed del 1421. Particolare attenzione per l’uomo e il paesaggio, l’archeologia e la natura dell’Isola di Dordrecht e del Biesbosch.

17. Per i gruppi, anche altri giorni, su

Merc. 10-16, sab.-dom. 12.30-16.

appuntamento. € 1,-.

Museum aan de Maas Museo sulla Mosa Wolwevershaven 9, 3311 AV, 078-8438746, www.lwgmuseumaandemaas.nl. Particolare casa patrizia con camere autentiche arredate con mo-

www.sterrenwacht-mercurius.nl

Mar-ven 9-17, sab 13-22, dom 13-18, 1° ven. del mese 20-23. Adulti € 3,- bambini fino a 11 anni € 2,-.

Rete di piste ciclabili La rete di piste ciclabili La rete di piste ciclabili nella regione del Zuid-Holland Zuid è lunga 325 km. I punti d’incrocio formano la base della segnaletica. Con questo sistema di segnaletica ogni persona può tracciare i propri percorsi. Da un punto d’incrocio

dordrecht abc | 19

all’altro la segnaletica vi guida in entrambe le direzioni con cartelli chiari di colore bianco e verde, completi di numeri dei punti d’incrocio. Ad ogni punto d’incrocio si trova un cartello generale, affinché lungo la strada possiate modificare facilmente il vostro percorso. Sul pannello informativo viene riportata una carta generale della rete di piste ciclabili e informazioni sulle attività ricreative nelle immediate vicinanze.

Hollandse Biesbosch – Sliedrecht – Zwijndrecht

l’ultima domenica del mese.

Pak je Biezen Fate le valigie

www.destroper.com.

Parco ricreativo sull’isola di Dordrecht con prati, laghetto dove è possibile nuotare, attrezzi da gioco, camping giornaliero, sentieri per escursioni a piedi e in bicicletta, sentiero educativo e sentiero sulla storia della lavorazione dei salici, vivaio con ponticello per la pesca (adatto a disabili), percorsi per passeggini e mountain bike, impianti sanitari, zone picnic, ristorante, hotel, ostello della gioventù, camping, centro turistico, osservatorio castori, campo da golf, centro per sci, pattinaggio e sci di fondo, noleggio canoe, barche e bici, escursioni in battello e osservatorio astronomico (vedi anche Centro informazioni). Aperto tutto l’anno. Dotato di servizi igienici per disabili.

Mercati

06-4482 6106, www.pakjebiezen.nl.

Venerdì, centro: 8-16, sabato, centro: 8-17, martedì quartiere Dubbeldam: 8-12..

Partenza: chiusa Ottersluis.

Un viaggio silenzioso sulle “strade d’acqua” di Dordrecht, lungo angoli bui ed enormi magazzini.

Park Merwesteijn e Weizigtpark

(solo passeggeri/ servizio di linea) 0900-899 8998, www.waterbus.nl

Centro turistico Dordrecht – Museumpad

Apertura prolungata Apertura prolungata dei negozi il giovedì sera.

Solo su appuntamento.

(solo passeggeri) mar-nov: 078-630 5353, www.hollandsebiesbosch.nl

Visita al Biesbosch Vaarschool (scuola nautica) De Kil,

Visite guidate in battello

3e Merwedehaven, 06-4131 8247, www.vaarschooldekil.nl.

Biesboschcentrum Dordrecht Baanhoekweg 53, 078-630 5353 www.hollandsebiesbosch.nl

Shopping

Giro in barca o taxi acqueo a Dordrecht e dintorni con motoscafo classico in legno di mogano e battello da turismo, per gruppi di 4-8 persone.

Escursioni attraverso il Biesbosch, con partenza dal centro turistico. Alcune escursioni sono inclusive di passeggiata o giro in bicicletta e di una visita al centro turistico.

Negozi aperti

Giro in un’imbarcazione da 8 persone per una visita al Biesbosch, compresi cibo, bevande e capitano. Solo su appuntamento. € 350,00 (per l’intero gruppo)..

Waterrondje Dordt Giro di Dordrecht sull’acqua Wijnbrug, 078-613 0094,

Traghetti

A piedi, in bicicletta o in barca: esplorazione del Biesbosch in piccoli gruppi (max. 9 pers.). Compreso catering con prodotti biologici. Solo su appuntamento.

1/4-31/05 e 1/9-31/10 lun-dom 14-17,

In centro.

1/6-31/8 lun-dom 11-17.

Wantijpark

Zone ricreative e parchi

Vicino al fiume Het Wantij.

Dordrecht – Werkendam (tutti i tipi di trasporto) www.veerdienstbiesbosch.nl

Waterbus: Dordrecht – Papendrecht –

Giro in battello a Dordrecht e dintorni

Parco Nazionale De Biesbosch

Imbarcazione Barone, 06-2143 5005,

Centro informazioni, 078-630 5353,

www.ibarone.nl. Partenza: diversi luoghi

www.hollandsebiesbosch.nl.

De Kop van 't Land

Appartementi & Casa di vacanze

Zeedijk 32, 3329 lc 078-630 0650

A.E.J. van Asselt A

toulonselaan 60, 3312 eV 06-2621 8209

xP 1x6

B&B Studio Sweet Dreams turfsteiger 8, 3311 el 078-614 8467

xP 1x3 M

€P.W. 450,-

xP 1x6 €P.W. 425,-/575,B

A M

xP 1x4

13

M

amstelwijckweg 36, 3316 BB 078-751 6107

50,-

70,-

2

TV 4

55,-/75,-

75,-/95,-

4

M

Vleeshouwersstraat 9, 3311 cS 06-5082 7826

75,-

85,-

4

M

B&B De Berkenhof

V xP 1x2/1x4 €P.W. 400,M

Holland Huis A xP 1x4 €P.W. 550,M

De Kade Appartementen

20 | dordrecht abc

60,-

Bed & Breakfast Welcome

Enjoy Dordrecht

Boomstraat 35, 3311 tc 078-632 2463

40,-

TV

Kuipershaven 9, 3311 al 078-844 3654

V

Dichterbij Dordt

Wijnstraat 168 B, 3311 BZ 06-5388 8838

achterhakkers 71, 3311 Ja 078-648 3332

Bed & Beautiful View

rijksstraatweg 186, 3316 eJ 078-618 3241

l. geldersekade 1, 3311 cJ

Bed and Breakfast

B&B Amstelwijck A

Recreatie en Watersportcentrum De Biesbosch

Schrijverstraat 8, 3311 Bp 078-614 2586

A xP 2x2 €P.W. 389,-

Aan de Haven Bed and Bread A

De Berkenhof Wieldrechtse Zeedijk 13, 3328 lc 078-654 9629

Baanhoekweg 53, 078-630 5353

A €P.W. 625,-/750,-

xP 6x2

Wieldrechtse Zeedijk 13, 3328 lc 078-654 9629

40,-/47,50

65,-/75,-

TV

10

B

B&B De Biesburcht Johanna naber-erf 218, 3315 hg 078-616 0519

35,-/50,-

55,-/70,-

4

50,-/60,-

60,-/75,-

9

TV

Blom aan de Gracht grotekerksbuurt 46 -48, 3311 cB 078-613 8408

TV

M

Bed and Breakfast Bommelsteijn Krispijnseweg 14, 3314 KK 078-613 1366

Hotel Dordrecht 34,-

68,-

TV

M 95,-

Johan de Wittstraat 35-37, 3311 Kg 078-611 9933

4

TV

M 55,-/60,-

62,50/77,50

Boomstraat 35, 3311 tc 078-632 2463

4

M 30,-

50,-

35,-

4

4

80,-/95,-

TV

90,-/95,-

M 35,-/45,-

60,-/70,-

50,-

70,-

55,-

65,-

36,50/73,-

25,50/51,-

G

60

125,-/210,74

125,-/210,-

TV

40

95,-

3

115,-

10

15

TV

Recreatie- en Watersportcentrum De Biesbosch

1

M

rijksstraatweg 186, 3316 eJ 078-618 3241 50,-

80,-

20

Hollands Diep

Watersportbedrijf de Graaff b.v.

B

Badweg 8, 3312 aB 078-613 6911 35,-

280

4

TV 60,-

150

Wantij

3

Koninklijke Dordrechtse Roei- en zeilver.

TV

Campeggi

houttuinen 27, 3311 ce 078-613 3905

Naturistencamping Ammoniet OPEN 1/4 -31/10

40

60

119

Oude Maas

W.S.V. Maartensgat

60

RB

Maartensgat 3, 3311 cK 078-613 1053

Natuurvriendenhuis De Kleine Rug

20

45

Oude Maas

De Vlijhaven OPEN 1/4 -31/10 G

15

0

2

noordendijk 362, 3312 aM 06-5470 4248

Wantij

Watersportvereniging 87

Stayokay Dordrecht OPEN 1/5 -1/10

30

0

tweede Jachthaven 1, 3312 aZ 078-635 6700

G

46

Wantij

Jachthaven Westergoot

't Vissertje OPEN 1/4 -1/10

30

20

2

Baanhoekweg 1, 3313 la 078-616 5201

20

500

Wantij/Noord

De Wijnhaven

Hotel & Pensioni

drievierenpunt

7

Bastion Hotel Dordrecht/Papendrecht 3

TV

109,-/114,-

204

4

TV

125,-

145,-/275,-

100 Oude Maas/Merwede/Noord

Restauranti

Bellevue Groothoofd hotel culinair Boomstraat 37, 3311 tc 078- 633 2500

400

Marina

B&B Viottakade 46

laan d Verenigde naties 363, 3318 la 078-651 1533

136

128

4

Kromme Zandweg 80, 3319 lc 078-622 4411

2

Het Tuinhuis

loswalweg 3, 3315 lB 078-616 2751

TV

Hotel de Watertoren

Wijnstraat 71-73, 3311 Bt 078-614 8973

Baanhoekweg 25, 3313 la 078-621 2167

3

Oranjelaan 7, 3311 dh 078-639 3111

8

Annemoon Mulder

loswalweg 1, 3315 lB 078-616 3555

6

Villa Augustus

TV

rijksstraatweg 56, 3316 eh 078-616 7182

Smitsweg 3, 3328 lB 078-617 5337

6

TV

Baanhoekweg 25, 3313 la 078-621 2167

6

Moons Bed & Breakfast

Viottakade 46, 3314 eS 078-613 9722

100,-/125,-

Stayokay Dordrecht

B&B De Mooie Voetjes

dubbeldamseweg Zuid 362, 3312 Kt 078-614 9924

79,-/89,-

rijksstraatweg 30, 3316 eh 078-618 4444

De Luthiers

reeweg Oost 106, 3312 ct 078-844 5212

100,-/125,-

Postillion Hotel Dordrecht

B&B De Logeerboot

Voorstraat13, 3311 eM 078-631 3390

119,-/129,-

TV

TV

Zeedijk 32, 3329 lc 078-630 0650

5

TV

Badweg 2 t.o. 15, 3312 aB 078-639 0221

69,-/79,-

3 26

De Kop van 't Land

B&B Huize Bots reeweg-Oost 180, 3312 cV 078-635 0012

130,-/160,-

De Kade Appartementen

't Hofhuysje Vriesepoortshof 23, 3311 nl 078-613 1283

97,50/140,-

TV

37

Innercityhotel

Enjoy Dordrecht lange geldersekade 1, 3311 cJ 06-2702 8249

3

achterhakkers 72, 3311 Ja 078-613 6011

4

24

55+ Polderplaza Stadsplaza Sterrenplaza Waterplaza

dudok-erf 58 Beverwijckstraat 49 dalmeijerplein 80 admiraalsplain 700

078-630 5130 078-649 2111 078-654 7333 078-654 7666

dordrecht abc | 21

Specialita' generali Boomstraat 37 Blanc The Captain's achterhakkers 72 Table 3 Crayenstein Golf Baanhoekweg 50 Humphrey's Stationsplein 36 De Kop van Zeedijk 32 't Land BiStrO De Lachende Gans

Singel 389

BraSSerie Museumstraat 40 Art & Dining Brasserie Bacchus Blauwpoortsplein 13 Brasserie Bellevue Boomstraat 37 Brasserie provincialeweg 4a Buitengewoon Brasserie Kyra toermalijnring 210 Postillion Hotel rijksstraatweg 30 paninOteche Breadline Broodje van Willem Broodjeszaak Caïro Den Witten Haen Jan Drie

wijnwinkel & -bar

De Viersprong Waterlust Wilhelminaboom 't Zottekot FranceSi 't-Bevertje bv De Hoff’nar Wantijpaviljoen

078-613 6011 078-621 1221 078-613 8825

164

078-630 0650

28

078-631 3255

010-506 1629 078-631 6369 078-633 2500 078-616 2596 078-618 1221 078-618 4444

32 80

2

2 90 50

1 1,7

Voorstraat 433

078-631 3510

8

tolbrug 5 groenmarkt 19b Voorstraat 311

078-635 2365 078-611 2050 078-613 4454

1,7 42

1,7

30

60 140 650 2 80 190 2 85

Voorstraat 293 Wijnstraat 241

078-614 5111 078-639 9988

20

ln d Ver. naties 363 Baanhoekweg 53 M.h. trompweg 235 Voorstraat 345 groothoofd 8

078-651 1533 078-630 5364 078-652 6522 078-631 1575 078-639 0855

25

Boomstraat 27

078-631 5458

Statenplein 149 -150 Singel 550 Blauwpoortsplein 15

078-635 6338 078-631 0556 078-614 5182

1 2 30

100 60 150

22 | dordrecht abc

greci De Grote Griek Kreta Olympiada

Voorstraat 392-394 groenmarkt 84 Visbrug 2

078-648 9495 078-631 5801 078-631 2323

OlandeSi Knollen & Citroenen Merz

groenmarkt 8 Korte Kalkhaven 3

078-614 0500 078-613 2582

2,3

riStOrante priVatO Voorstraat 128 Chef en Sloof Prins' Bovenkamer Voorstraat 386 e

06-5121 5308 06-2440 2848

12 7

internatiOnal Chez Heeren Jansen De Dulle Griet De Merwelanden Veerhuis Villa Augustus

078-618 2232 078-614 5995 0184-411 131 078-613 2425 078-639 3111

1 76 okt-mrt 1,2 45 2,3 115 2 55 200

iitaliani Pizzeria Costa d’Oro Voorstraat 444 Piccola Italia Voorstraat 259 Portobello Vriesestraat 39-41 Restaurant Sucade Wijnstraat 233

078-613 6875 078-614 4950 078-614 6050 078-613 1146

46

giappOne'Se Shabu Shabu Sushi-Sushi Yama Yama

Wijnstraat 239 Vriesestraat 82e Wijnstraat 170

078-639 9326 078-879 6194 078-631 1338

J.p. heijeplein 2

078-645 3603

Voorstraat 171 Voorstraat 332 Bagijnhof 15 Voorstraat 258 Mijlweg 53a admiraalsplein 92 Vriesestraat 97

078-613 7660 078-613 0996 078-614 4073 0900-235 8363 078-657 9687 078-618 6864 078-613 3286

1,2

Statenplein 62 groenmarkt 121 Voorstraat 431

078-614 7737 078-613 1173 078-635 1106

1,2 2 1,2

Steegoversloot 189 nieuwstraat 5

078-621 3772 078-645 1962

2,3

078-614 2126

2,3 120

taVOle calde Andersom Becky's American Store Jo’s Lunchcorner Hema La Place (V&d) Saint Tropez De Steiger Van der Sterre In de Vergulde Lampet Zoete Belofte Zusjes

170

1 60 50 40

Mediterrani Delicees Zest

60 2 4

42

Kromme Zandweg 80 078-622 4411

Johan de Wittstraat 49 078-614 3043 talmaweg 10 078-618 0466 Wantijpark 1 078-614 1306 175

078-622 9366 078-614 5557 078-843 8001 078-843 6940 078-613 1565

90 1,2 36 2

150 1 120 2 115

34 2,3 45

Wieldrechtseweg 52 nieuwstraat 25 de Bekramming 13 Bleijenhoek 2 Oranjelaan 7

40

078-621 2101 078-631 0370 078-616 9969 078-616 3018 078-617 1612 078-618 6864 078-614 5104 078-617 3113 078-613 1161 078-651 1160 078-613 7350

06-15351817 078-616 5746 078-635 6700 078-617 9902 078-631 8302

dudokplein 210 Visstraat 5 Voorstraat 256 Voorstraat 202 groothoofd 4

150

078-611 1120

Voorstraat 227 noorderelsweg 6a tweede Jachthaven 1 rijksstraatweg 1 grote Markt 8

grand caFe Boekmans Crimpert Salm Dordts Genoegen Het Gerecht Groothoofd

100

Spuiweg 124-126

chineSi/indOneSia'nO v. eesterenplein 20 Brokaathof China City Wok Krispijnseweg 12 Fame Baanhoekweg 1 Langkawi Baru rivierenplein 12-16 Lotus p.a. de Kok-plein 172 Mie Wah admiraalsplein 242 Mulia Vriesestraat 11 Pak Foon v. Oldebarneveldpln 1a Pom Lai adelaarsstraat 1-3 Rasa Senang de Jagerweg 227 Rose Garden W. Marisstr. 8 Birrerie Babylon Baloe Beer Bastion Hotel / Papendrecht Huiscafé Biestro Petit café Binnen Centre Ville Jongepier Maritiem Eetcafé Kantje Boord Taveerne 'In de Klander Muelen Malle Babbe De Passant Poldercafe de Waterjuffer Rood, Wit & Rosé

078-633 2500

2

30

MeSSiciani/SpagnuO'lO Pablo’s Cantina houttuinen 32

1,3,4 2 2

63 100

2 390 100 2 1

144

1

80

60

100 50

26 1,2 43

2,3,4 60 2,3 20 1,7 2,3

1

1,7 26

43 3

crepe Pannenkoekenhuis Pim Visser’s Poffertjessalon

nieuwstraat 19

078-631 2709

groenmarkt 9

078-613 7373

taKe aWaY/FaSt FOOd rijksstraatweg 32 Mc Donald’s Mc Donald’s Bagijnhof 7 Mc Donald’s Nrd Kerkeplaat 2 Famous Mister Chicken Voorstraat 215

2,3 38 60

078-651 3059 078-614 0700 078-615 7545

200 165 2

tapaS Miro ’t Vlak

Tourmalijn River Events Voorstraat 256 b Vlak 11

078-620 0017 078-613 1088

100 2 16

Binnenkalkhaven 9, 3311 Jc

078-639 9431

Trabant Verhuur tailandeSe Nakorn

postbus 602, 3300 ap Voorstraat 397

078-614 9396

2

06-5166 5692

25

M.S. Veerdienst III tÈ/caFFÈ Shirestal De Griendheuvel nieuwe Merwedeweg 2 078-616 5010 In de Kosterij Vriesestraat 20 078-614 0167 turcO Diwan Otantik lange Breestraat 3 Turks Ela plein 1940-1945 30 078-614 9020

Spuiboulevard 300, 3311 gr 2-6, okt-apr 30

Eetcafé Waterlust tweede Jachthaven 1, 3312 aZ

078-635 2486

2 2

70 48

078-613 2584 078-613 0094

1,2,3

gelateri Talamini-gelato

groenmarkt 141

078-613 2134

La Venezia

Vest 180-184

078-613 5928

32 okt-feb:2,3 mrt-okt:1 nov-jan

Spiegazione dei simboli

A V

AA Rental 078-633 8319

Bellevue Groothoofd 078-633 2500

SVR B M

Biesboschcentrum Dordrecht Baanhoekweg 53, 3313 lp

078-630 5353

Bike Totaal Zwaan Stationsplein 6, 3311 JV

078-635 6830

Bootverhuur Dordrecht Baanhoekweg 1, 3313 la

078-645 0596

Imbarcazione Barone Oranjelaan 27, 3311 dh

06-2143 5005

Innercityhotel Johan de Wittstraat 35-37, 3311 Kg

TV RB

078-611 9933

Vaarschool De Kil rijksstraatweg 174, 3316 eJ

06-4131 8247

Koetserij Bijker noordendijk 432, 3319 gM

078-616 3892

Maia Ligfietspunt Kromme Zandweg 80, 3319 lc

078-616 6302

Merlijn cederlaan 12, 3319 eW

06-5351 3501

078-632 2422

24 60

xP G € P.W.

Noleggio

078-621 2510

VVV Zuid-Holland Zuid Spuiboulevard 99, 3311 gn

Boomstraat 37, 3311 tc

078-635 6700

Surfvereniging Windkracht Baanhoekweg 9, 3313 la

Specilita' di peSce Varkenmarkt 17 Marktzicht De Stroper Wijnbrug 1

laan der Verenigde naties 75, 3316 aK

078-770 4626

1 2 3 4 5 6 7

telefono tipo appartamento casa vacanze numero di persone allogi per gruppi prezzo alla settimana edificio speciale classificazione donatore VVV [ente turismo] Socio SVr Fattoria edificio monumentale numero di piazzole turistiche numero di piazzole fisse rifugi per escursionisti collegamento elettrico Mensa docce Bagno lavanderia/lavatrice parchetto giochi giardino terrazza Sala tV piscina guida attività ricreative Sono permessi animali domestici numero di posti a sedere numero di posti per riunione chiuso domenica lunedì Martedì Mercoledì giovedì Venerdì Sabato

TV

numero di letti numero di camere/ abitazioni camere con televisione ascensore parcheggio prezzo camera singola prezzo camera doppia ristorante angolo cucina campo sportivo e da gioco punti d’attracco per visitatori occasionali punti d’attracco fissi negozio Serbatoio dell’acqua distributore benzina distributore diesel W.c. Fiume Bar auto Biciclette Biciclette reclinabili tandem lezioni di step ciclomotore canoa Barca a remi Barca a motore aperta tavole da surf navi per feste Scialuppa Barca a vela aperta carro coperto/carrozza Barca a vela cabinata Bicicletta elettrica punto carica elettrica classificazione di tulipani camper Oldtimers

Sport- Gezondheidscentrum Pentagon Sikkelstraat 3, 3319 lJ

078-616 6964

Stoomsleper Pieter Boele Spuiboulevard 99, 3311 gn

078- 6124 245

Sixt Rent a Car Dordrecht planckstraat 5, 3316 gS

023-569 8656

Stapvoets door Dordrecht groenezoom 400, 3315 la

06-4155 9330

dordrecht abc | 23

Benvenuti a Dordrecht Raggiungibilità

A: Waterbus Dordrecht - Zwijndrecht B: Waterbus Dordrecht - Papendrecht, Hollandse Biesbosch, SLiedrecht C: Waterbus Dordrecht - Rotterdam (si ferma anche in Papendrecht, H.I.Ambacht, Alblasserdam, Ridderkerk, Krimpen a/d IJssel)

C

Linea autobus 10: Centraal Station – P Energiehuis. Corsa gratuita al sabato e durante eventi, con partenza dal parcheggio gratuito Energiehuis. Altri giorni: € 1,= per persona. Parcheggio Parcheggi coperti Veemarkt, Spuihaven, Achterom, Riedijkshaven, Visstraat e Drievriendenhof

11 N

8

VE HA

B

10

RS

E IP

KU

9

Parcheggi (gratuiti) Energiehuis e Weeskinderendijk (autobus per il centro gratuiti il sabato e durante eventi)

12 7 RIEDIJKSHAVEN

6

Parcheggio per pullman

13 14

5

Parcheggio custodito per biciclette

4 AT RA RST WE OU ESH VLE

17

A 1

19

2

20

21

23

ACHTEROM

KROM

MEDIJ

K

24

25

18

3

26

22

15

16



Zona commerciale

Bancomat

13.

De Munt

Giro di Dordrecht

Arte, antichità e gallerie

Percorso per giro di Dordrecht a piedi

14.

Teekengenootschap Pictura

Seguendo l’itinerario da percorrere a pie-

Hofkwartier

Percorso per giro in battello - Dordtevaar

15.

Palazzo di giustizia

di, Rondje Dordt, o quello in battello, Wa-

Porti storici

Edifici particolari:

16.

Augustijnenkerk

terrondje, potrete scoprire il centro storico

intree Dordrecht | VVV

1.

Grote Kerk

17.

Berckepoort

di Dordrecht. Il percorso a piedi, indicato

Cartina della città

2.

Municipio

18.

’t Hof (1572)

da paletti neri con una fascia dorata, è di 3

Palo (blocco stradale Visstraat e Kolfstraat

3.

Biblioteca municipale

19.

Kunstkerk

chilometri. Il Waterrondje dura circa un’ora.

aperto dopo le ore 17.00)

4.

Kelder Huis Scharlaken

20.

Dordrechts Museum

Lungo il percorso troverete quasi cento

Senso unico

5.

Museo Huis van Gijn

21.

Arend Maartenszhof

monumenti, musei interessanti, negozi par-

Stazione di polizia

6.

Museum ‘40-’45

22.

Mulino Kyck over den Dyck

ticolari e piacevoli bar e ristoranti. All’In-

Albergo

7.

Bacino Straatman

23.

Teatro Municipale Kunstmin

tree Dordrecht, Spuiboulevard 99, troverete

Bar/ristoranti e terrazze

8.

Magazzino Stokholm

24.

Comune

tutte le informazioni su Dordrecht e dintorni.

Porto turistico

9.

Poppodium Bibelot

25.

Energiehuis

Qui si trova anche l’ente per il turismo VVV.

Punto d’imbarco per giro in

10.

‘t Zeepaert

26.

Villa Augustus

Informazione: +31(0)78-6322440

battello - Dordtevaar

11.

Groothoofdspoort

 Stazione di autobus

12.

Nieuwkerksplein

www.vvvdordrecht.nl


VVV gids Dordrecht Italiaans 2012