Issuu on Google+

For n

ito

ri V en

do

il poligrafico

r

h Inc

Management Rotoo C ol ou r ffset i r t s io

I

L

A

T

I

Leg ato ria

St am pa St

tte

Pr ef li

eb W

P To

tD ig i t al As

s et

PRIN T

wa re

E he

o ft

pa

t ic

ti S

laminazione a freddo fini sh i n g on li n e lio dig og i t af a le e Transpromo Pac et in e S e rvic fs k h a c g k i n of gC e cn i je a t rto t at r a t a P ie tC rm r in g Fo

por

am

Stampa e nuovi media nell’era digitale

Di gi ta le

e id W

Su p

A

N

O

o ri

gh Ma na g em e

al nt Vernici l’acqua

Vo la

elle he d c i f i ass e le cl he italian ic f a r g ie industr la banca dati dei fornitori interviste a imprendit e man ori a g er DRUPA sc en 2012 : ar ie mo tiv az ion i

nt o n

i

a -i n

ll a t

C

co

GD O

ric

i

sM

ed

ia

rk Wo

flow

S ta m

p a Li br i

In caso di mancato recapito inviare al CMP/CPO di Milano Roserio per la restituzione al mittente previo pagamento resi

N. 130/2011 Dicembre - Zeta’s srl 20137 Milano via Kolbe 8 - Poste Italiane spa - Spediz. in abb. post. - D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/04 n°46) art.1 comma 1 LO/MI - Euro 9,90

Nobi lita zion i

s ro

pat

NNECTION CO

il poligrafico 130/2011

St a m

Onset si ripaga in soli 6 mesi Accettate la sfida. Potete permettervi di non farlo ?

Il futuro del getto d’inchiostro UV di grande formato

www.onsetchallenge.com

POWER TO SUCCEED

Molte aziende italiane ed estere hanno scelto le nostre macchine e i nostri impianti perché consentono di risolvere in modo specifico e totale ogni problema di confezionamento e imballaggio con films plastici. Da oltre 45 anni operiamo nel settore applicando sempre le tecnologie più avanzate.

I nostri collaboratori sono esperti e qualificati professionisti coi quali sviluppiamo programmi di continua ricerca e di sistematiche sperimentazioni. Anche per questi motivi produciamo, oggi, macchine automatiche in grado di eseguire confezioni ad alta velocità; retratte e/o non retratte, di GIORNALI, LIBRI, RIVISTE, CATALOGHI, QUADERNI, RISME DI CARTA, MODULI CONTINUI, ecc. in copie singole o pacchi.

macchine e impianti confezione · spedizione · mailing SITMA MACHINERY S.p.A. Via Vignolese, 1910 - Tel. +39 059 780 311 - Fax +39 059 780 300 - 41057 SPILAMBERTO (MO) Italy INTERNET: http://www.sitma.com – E-MAIL: sitma@sitma.it

pri n

Sommario

n o i t c e n n o c t 23

i big dell’industria grafica

L’appuntamento annuale, esclusiva del Poligrafico, con la classifica delle aziende di stampa e cartotecnica italiane in ordine di fatturato, qui riferito all’anno 2010. In tabella vengono indicati anche la variazione sull’anno precedente, il risultato operativo, utile, attivo e ROI. Una fotografia completa del settore che si apre con interessanti interviste ai rappresentanti delle associazioni di categoria. Inoltre l’analisi dell’andamento economico-finanziario del comparto curata come consuetudine dall’Istituto Poster di Vicenza.

61

Indirizzi, management, società rappresentate, rete di vendita regione per regione dei fornitori dell’industria grafica per saperne di più sui loro settori di attività e le soluzioni offerte sul mercato. Ma anche per conoscere le loro considerazioni sull’anno che ci siamo lasciati alle spalle e le aspettative per il 2012.

ITALIA

associazione tecnici arti grafiche italia

EURO GRAPHIC PRESS

aspettando drupa 2012 Quale sarà il tema della prossima edizione? . . . . . . . . . . . . . 62 i big dell’industria grafica italiana “La crisi come opportunità”: interviste ai protagonisti della filiera . 24 L’andamento economico-finanziario del settore grafico/cartotecnico . . . 31 Guida alla lettura dei dati . . . . . . . . 34 La classifica delle industrie grafiche/cartotecniche italiane . . . . 35 I consolidati delle holding . . . . . . . . 48 Le aziende in ordine alfabetico . . . . 50 Profili aziendali Àncora Arti Grafiche . . . . . . . . . . . . 54 Centro Stampa Quotidiani . . . . . . . . 56 Rotolito Lombarda . . . . . . . . . . . . . 58 baNca daTI Elenco alfabetico dei fornitori dell’industria grafica . . . . . . . . . . . . 62 Profili aziendali . . . . . . . . . . . . . . . . 71 Colophon . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 154

banca dati fornitori

Organo Ufficiale

piombi In primo piano Mondadori esce dal settore stampa . . . 6 La nascita di Nuova Satiz . . . . . . . . . 7 Le trattative sul futuro di Manroland . 10 Fornitori . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 11 Aziende grafiche italiane . . . . . . 14 Zund per la Triennale . . . . . . . . . . . 16

Il Poligrafico è la rivista italiana del Gruppo Eurographic Press www.eurographicpress.com

PIOMBI

LE NOTIZIE DI ATTUALITÀ DEL POLIGRAFICO IN PRIMO PIANO I più rilevanti fatti del mese

AZIENDE GRAFICHE Accordi societari, installazioni, persone... FORNITORI Cosa accade nelle società fornitrici EVENTI Congressi, seminari, mostre, inaugurazioni

Mondadori esce dal settore stampa

mente dal settore della stampa. Il 10 gennaio, infatti, la casa editrice di Segrate ha formalizzato la cessione alla Pozzoni della residua partecipazione del 20% detenuta in Mondadori Printing. L’operazione è stata perfezionata a fronte dell’esercizio dell’opzione di acquisto concessa al Gruppo di Cisano Bergamasco nell’ambito del contratto preliminare, siglato il 19 novembre del 2008, relativo alla cessione dell’80% del capitale di Mondadori Printing, la società in cui erano concentrate le attività della Divisione grafica di Mondadori. Il prezzo di esercizio dell’opzione, definito sulla base di mo-

Ceduto anche l’ultimo 20% di Mondadori Printing al Gruppo Pozzoni. Non è escluso in futuro anche un cambio di ragione sociale e logo. dalità prestabilite al momento della sottoscrizione dell’accordo quattro anni fa, è di 19,186 milioni di euro. Per effetto dell’operazione, il gruppo Pozzoni, uno dei più importanti player sul mercato europeo della stampa, incrementa così la sua partecipazione al 100% assumendo il totale controllo azionario (dopo quello gestionale) dell’azienda di stampa che ha il suo quartier generale a Verona e per la quale non è escluso in futuro anche un cambio della ragione sociale e del logo (per ora però nessuna decisione sarebbe ancora

stata presa). Nel cedere l’ultima quota del 20%, Mondadori e Pozzoni hanno confermato inoltre la piena efficacia del contratto di

Turbolenze finanziarie per Kodak, smentita la bancarotta

Antonio Perez, CEO di Kodak, mantiene la sua carica e la presenza nel CdA.

6

Un andamento in Borsa traballante – le azioni hanno perso il 28% in un giorno – e una notizia apparsa sul Wall Street Journal, secondo la quale Kodak avrebbe preso in considerazione il ricorso al Chapter 11 (una procedura della legge fallimentare statunitense che permette alle imprese che la utilizzano una ristrutturazione a seguito di un grave dissesto finanziario) preannunciano un inizio 2012 velato da preoccupazione e incertezza per la multinazionale. Kodak avrebbe anche dato il via a una prima serie di contatti con alcune banche per avviare nuove linee di credito. Nel frattempo tre membri del Consiglio – Adam Clammer, Herald Chen e Laura Tyson – hanno rassegnato le dimissioni, mettendo in condizioni Kodak di nominare un nuovo presidente, Laura Quatela, che dal 1° gennaio affianca l’attuale presidente, Philip Faraci. Antonio Perez rimane confermato nella carica di CEO e con lui altri dieci membri del Consiglio. Nonostante la situazione di grave indebitamento della società (i debiti ammonterebbero a circa 1,5 miliardi di dollari), il colosso di Rochester ha smentito l’ipotesi della bancarotta, pubblicando un comunicato in cui si dice che Kodak rispetterà tutte le obbligazioni e non ha nessuna intenzione di dichiarare fallimento. L’azienda, secondo il comunicato, rafforzerà l’impegno di vendere gli oltre 1.000 brevetti, che riguardano soprattutto la gestione delle immagini digitali e relativa stampa, con l’obiettivo di far tornare i bilanci in attivo.

stampa delle testate Mondadori della durata di 8 anni stipulato all’interno degli accordi del novembre 2008. Achille Perego

Baldwin acquisita da una società di capital venture Lo scorso 23 dicembre, Baldwin Technology Company, Inc., società quotata alla borsa di New York, ha comunicato di essere stata acquisita dalla Forsyth Baldwin, LLC, una società controllata da Forsyth Capital Investors. L’accordo è stato accettato all’unanimità dal Consiglio di amministrazione. Mark Becker, CEO di Baldwin, ha dichiarato che l’accordo rafforzerà la struttura finanziaria della Società e le consentirà di continuare a operare con efficacia sul mercato. Siamo convinti, ha detto, che questo passo rafforzerà la posizione della Società verso gli azionisti, i dipendenti, i clienti e i partner. Baldwin Technology Company è un fornitore di accessori per le macchine da stampa, principalmente nel settore dei quotidiani e della stampa semicommerciale. IPI 130/11

■ Mondadori esce definitiva-

PIOMBI

PrimoPiano

Movimenti alla Ilte: nasce la Nuova Satiz

La nuova azienda, nata da un management buy-out ad opera dell’amministratore delegato della Ilte Alessandro Rosso, conta oltre 400 dipendenti e un fatturato di 55 milioni. ■ È operativa dal 1° gennaio sul mercato della comunicazione la Nuova Satiz. Nei giorni scorsi, infatti, attraverso un’operazione di management buy-out operata dall’amministratore delegato della Ilte, Alessandro Rosso, Satiz ha incorporato le attività di stampa roto-offset della Ilte, il gruppo che finora controllava la Satiz. È nata così un’impresa con oltre 400 dipendenti e 55 milioni di euro di fatturato. Nuova Satiz si presenta sul mercato forte di tre linee di prodotto molto avanzate: la stampa, l’editoria tecnica e i servizi per la comunicazione. L’operazione, che ha riscontrato un forte interesse da parte di banche, istituzioni, clienti e fornitori, e che ha registrato anche l’adesione dei lavoratori, parte dunque sotto i migliori auspici con l’obiettivo di realizzare utili

già nel 2012. Storico stampatore delle guide telefoniche, Ilte è una delle principali aziende grafiche europee. Nel marzo del 2010 ha acquisito dal gruppo Espresso la Rotosud per una cifra stimata in 15 milioni di euro e un contratto decennale di esclusiva per la stampa delle riviste della casa editrice che fa capo a De Benedetti. Sempre l’anno scorso però la Ilte avrebbe venduto i capannoni e i terreni di via Postiglione a Moncalieri, con stime di valutazione attorno a 60 milioni di euro. Un’operazione che aveva creato allarme tra le istituzioni politiche locali e i sindacati per il timore che la vendita della proprietà immobiliare (e quindi la prosecuzione dell’attività in affitto) potesse far presagire un trasferimento della produzione alla Rotosud di Oricola (L’Aquila). La crisi

economica generale, sommata alle difficoltà del settore, aveva nel frattempo portato il gruppo a concordare con i sindacati un piano di ristrutturazione con l’uscita da Ilte, entro marzo 2013, di 250 persone su un totale di 600. Ma quando sembrava che la fase di ristrutturazione e riorganizzazione fosse finita, è arrivata un’altra importante e inattesa novità. I vertici aziendali, spiega Nicola Milana, segretario piemontese della Fistel-Cisl, hanno annunciato la decisione di trasferire un ramo d’azienda di Ilte alla Nuova Satiz. Si tratta di uno dei più importanti comparti all’interno del perimetro di attività dell’azienda di stampa: il settore commerciale ovvero i reparti di stampa offset. Macchinari, personale e commesse relative alla stampa di periodici, cataloghi,

folder pubblicitari e altri prodotti di livello qualitativo elevato. La Satiz, ex polo editorialegrafico di Fiat, fin dal 2007 era entrata a far parte del gruppo Ilte. E oggi è una delle principali realtà italiane che operano nel settore dell’editoria tecnica e dei servizi di comunicazione alle imprese, estendendo il suo perimetro di attività all’organizzazione di eventi e alle applicazioni multimediali più avanzate. Alla Satiz, spiega sempre Milana, Ilte cederà una rilevante parte delle attività di stampa, in particolare la parte commerciale, concentrandosi sulla produzione di guide telefoniche, segmento nel quale la società di Vittorio Farina è da sempre leader europeo, e sulla produzione di commesse rotocalco realizzate presso la controllata Rotosud. Achille Perego

7

“Adesso facciamo i fighi ma fino a ieri viaggiavamo in low cost...

...poi abbiamo scoperto la qualità e i prezzi Pixartprinting!” Ulteriori e definitivi ribassi degli espositori.

Il tuo successo è a portata di mano! Ecco alcuni esempi:

,60* 0

*Prezzo per singolo espositore, calcolato su un ordine di 500 pezzi. Consegna 5/7 gg. lavorativi dall’ordine. IVA e trasporto esclusi.

Da banco

da

€/cad. 0,88€

Espositore A4 singleface, formato A4 verticale stampa monofacciale in forex spessore 3 mm. Montaggio ad incastro.

,99* 4

Da pavimento

da

€/cad.

25,20€

Floor Display 70x100 cm, espositore da terra in cartone EF. Dotato di piede di supporto. Montaggio ad incastro.

,60* 0

da

€/cad. 0,80€

Espositore A4 vertical pocket 105 mm, in cartone onda E spessore 1,4 mm, formato A4 verticale con tasca. Montaggio ad incastro.

,45* 12

da

€/cad.

18,64€

Totem 3 45x200 cm, espositore a 3 lati in polionda spessore 3,5 mm piegato con mezzotaglio. Montaggio ad incastro.

PIOMBI KBA Italia: consuntivo positivo per il 2011 e nuovo CdA per il 2012

10

Dopo le dimissioni rassegnate da Helge Hansen dalla presidenza del gruppo Koenig & Bauer per raggiunti limiti di età e le conseguenti dimissioni da presidente di KBA Italia, è stato nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione di KBA Italia che ha riportato al vertice della presidenza Christoph Müller, membro del CdA del Gruppo Koenig & Bauer AG. Axel Kaufmann, direttore finanziario e vicepresidente del gruppo Koenig & Bauer AG, e Joachim Nitschke, riconfermato anche nella carica di amministratore delegato, sono gli altri due membri del Consiglio di KBA Italia. Gian Carlo Banfi viene confermato direttore generale. L’occasione è stata propizia per una valutazione di risultati di KBA Italia nel 2011 che, nonostante il perdurare del clima recessivo del nostro settore, ha soddisfatto il nuovo CdA; anche le previsioni per il 2012 sono motivo di un moderato ottimismo. Nel 2011 KBA Italia ha installato 165 gruppi stampa, di cui almeno il 40% nel formato 100x140 o 120x160. Di rilievo sono stati i contratti fatti con LIC Packaging, con il Gruppo Pigini di Ancona e con De Robertis di Putignano. KBA Italia è convinta che le novità tecnologiche che KBA presenterà alla prossima Drupa saranno un ulteriore stimolo per nuovi investimenti in impianti da stampa.

PrimoPiano

Concrete trattative per il futuro di Manroland ■ In un comunicato diffuso dallo studio legale Schneider Geiwitz & Partner, al quale il tribunale di Augsburg ha affidato la gestione della procedura di insolvenza di Manroland, si legge che dopo le trattative degli ultimi giorni “vi sono investitori seriamente interessati in tutti e tre gli stabilimenti di Augsburg, Offenbach e Plauen, anche se ancora non vi è alcuna firma”. L’obiettivo rimane quello di raggiungere uno o più accordi entro il 31 gennaio per dare

continuità alla produzione e salvare più posti di lavoro possibili. Nel frattempo tutte le attività aziendali stanno proseguendo senza limitazioni. Due Lithoman 96 pagine sono da poco entrate in produzione e altre rotative verranno consegnate nelle prossime settimane. La divisione macchine da foglio ha in consegna 29 macchine entro la fine di gennaio. Tutti gli impegni sono finora rispettati – prosegue il comunicato – grazie ai finanziamenti ottenuti: nessun problema sia a livello di produzione che di assistenza alle macchine installate.

Accordo tra AssGraf e Samor per Ryobi AssGraf e Samor Italia annunciano di aver sottoscritto un accordo di partnership, di cui hanno informato le rispettive case madri, in base al quale AssGraf, distributore del marchio Mitsubishi in Italia, commercializzerà in esclusiva in Lombardia anche le offset a foglio Ryobi, ad eccezione del formato 70x100. «Tale accordo, frutto di una stima consolidata tra le proprietà delle due aziende, nasce dalla volontà di voler fornire al mercato della Lombardia le competenze di un’organizzazione di provata e radicata esperienza», ha dichiarato Orazio Samoggia, presidente di Samor Italia. «Grazie a questo accordo possiamo offrire in Lombardia una gamma più ampia di prodotti che naturalmente parla sempre giapponese», ha dichiarato Rosario Marinoni, presidente di AssGraf. «L’inserimento di Ryobi e Mitsubishi ci permetterà di dare ai nostri clienti più soluzioni in tutti i formati. Inoltre sia Ryobi che Mitsubishi sono fornitori leader di nuove tecnologie come il sistema di essiccazione LED-UV e le aziende che investono ora puntano a tecnologie affidabili, dove la qualità e la produttività si coniugano con un’attenta politica di sostenibilità ambientale e risparmio energetico». Marisa Minarini, responsabile divisione Ryobi in Samor, ha aggiunto: «Sono lieta di poter collaborare con una struttura commerciale come AssGraf, guidata da David Marinoni; il nostro personale tecnico, che vanta un’esperienza trentennale sulle macchine Ryobi, è in grado di offrire un supporto che richiede un vero e proprio rapporto di partnership fornitore-cliente. Samor rappresenta una delle pochissime realtà dove l’integrazione tra prodotti di propria fabbricazione e macchine ha da sempre richiesto personale tecnico specializzato non solo nei processi di stampa, ma anche nella chimica del materiale di consumo (inchiostri, lastre, prodotti sala stampa e prestampa), laddove il capitale umano rappresenta il vero valore aggiunto».

Ultimo atto per la Atem L’attività produttiva era già cessata da alcuni mesi, ma per la storica azienda di carte valori e modulo continuo Atem di Limbiate (Monza Brianza) è arrivato l’ultimo atto che mette, anche dal punto di vista societario, fine alla sua storia. Il 7 novembre, infatti, il Tribunale ha dichiarato il fallimento e nominato curatore il dottor Marco Bettini, professionista con studio a Legnano. Toccherà a lui “curare” il fallimento tenendo conto delle disponibilità liquide rimaste nelle casse della società e i crediti. La produzione, invece, era stata rilevata nel settembre 2010 dal gruppo Spreafin di Merate. Prima di entrare in crisi, la Atem aveva un centinaio di dipendenti e fatturava circa 10 milioni di euro con la stampa di carte valori, modulo continuo e direct mailing e direct marketing. Tutte attività complementari a quelle del gruppo meratese attivo nella stampa di etichette e imballaggi flessibili con la I.B.E di Merate, nelle carte valori con la Ciscra di Villanova Del Debbio (Rovigo) e nel modulo continuo, direct marketing e mailing con la Rds di Merate e di Arcore, oltre alla Grafiche Suppi di Baranzate (Milano) acquisita nel 2008. L’anno scorso il gruppo meratese aveva rilevato attività, marchio e macchine della Atem assorbendo circa la metà dei dipendenti distribuiti tra gli stabilimenti Rds di Arcore e Merate e (con incentivi) alla Ciscra.

PIOMBI 1° meeting internazionale Vela/Samor

< Nella suggestiva cornice della città scaligera in piena atmosfera natalizia, Verona Lastre e il Gruppo Samor hanno ospitato il primo meeting internazionale dei propri distributori esteri per illustrare le nuove strategie di approccio al mercato globale da parte del nuovo management, estremamente preparato e motivato nella presentazione di un portafoglio prodotti ampliato e completamente rinnovato, in particolare nell’offerta di lastre digitali per CtP e CtCP di propria fabbricazione. Sono state inoltre presentate le linee di inchiostri offset fabbricati a Budapest, e per flessografia di produzione completamente italiana presso

lo stabilimento di Supercolor. Numerosi i dealer intervenuti, provenienti dai Paesi EMEA (Europa, Africa, Medio Oriente), protagonisti di un proficuo scambio di informazioni relativamente ai mercati di propria competenza e di una richiesta di approfondimenti di carattere tecnico-commerciale che hanno soddisfatto le aspettative più esigenti. Nell’occasione, il Gruppo Samor ha aperto le porte ai distributori presso lo stabilimento di Verona dove ha sede una delle linee di produzione lastre più all’avanguardia in Europa, proseguendo per Bologna in visita al nuovissimo impianto di fabbricazione inchiostri flexo a base acqua.

Automazione industriale in un’azienda grafica

IPI 130/11

«Un’azienda grafica che vuole avere le credenziali per superare questo difficile momento economico deve assolutamente definire nei dettagli i flussi di comunicazione». Questo è uno dei passaggi più significativi dell’intervento di Alberto Sironi nell’ambito dell’incontro tenuto la scorsa settimana a Milano organizzato congiuntamente da Accademia del Poligrafico e Logica, la software house di Imola che sviluppa e commercializza soluzioni di automazione e controllo dei processi di produzione. All’incontro hanno partecipato i rappresentanti di una ventina di importanti aziende grafiche che con la loro presenza hanno testimoniato quanto queste tematiche siano sempre più considerate strategiche. In questa fase caratterizzata da una riduzione delle tirature, una sovraccapacità produttiva e margini sempre più ristretti, il focus si sta sempre più spostando dallo strumento produttivo alla soluzione che ottimizza le risorse aziendali. E la ormai imminente Drupa confermerà appieno questo trend.

Ricordo di Angelo Bartesaghi La scomparsa di Angelo Bartesaghi ha colpito l’industria italiana delle macchine da stampa e delle etichette in particolare per le sue indiscutibili doti di imprenditore di grande spicco, di tecnico esperto e di umanità. Fondatore e presidente del Gruppo OMET, Angelo Bartesaghi è stato anche vicepresidente di ACIMGA, imprenditore del nostro mondo. La sua popolarità e carisma sono state dimostrate con evidenza dalla folla presente alle esequie a Lecco. Certamente sarà ricordato per aver dato lustro all’imprenditorialità e alla qualità italiana nel mondo. La sua azienda, le sue macchine sono riconosciute per tecnologia a livello mondiale, ma soprattutto ha saputo condurre un’industria prestigiosa in cui tutto lo staff ha i propri meriti; le sue rotative si trovano presso stampatori di etichette, astucci, packaging flessibile in tutto il mondo.

Canon - Océ: connubio anche nelle carte

12

Océ ha annunciato che, nell’ottica di ottimizzazione del servizio logistico e di supporto al cliente, dallo scorso dicembre le attività di vendita e gestione del portfolio carte (sia per il piccolo formato a foglio singolo sia per il grande formato) del Gruppo Canon sono passate a Océ-Italia. «Siamo convinti che la fornitura di sofisticate soluzioni tecnologiche a supporto del business dei nostri clienti debba andare di pari passo con un servizio di pari livello: per questo motivo abbiamo unificato in una singola gestione, che fa capo all’organizzazione di Océ-Italia, tutte le operazioni che riguardano la fornitura dei supporti di stampa dei clienti dell’intero Gruppo Canon», ha spiegato Walter Bano, Business Unit Manager WFPS di Océ-Italia.

Nuova linea di produzione lastre Fujifilm  Fujifilm ha annunciato l’apertura

della terza linea di produzione (PS-10) per lastre offset nel suo stabilimento di Tilburg in Olanda. Sostenibilità ambientale e innovazione il tema saliente della cerimonia di apertura. Per sottolineare il carattere “verde” della nuova linea di produzione PS-10, la cerimonia ha coinvolto Sua Altezza Reale il Principe Guglielmo Alessandro e Mr. Komori (nella foto), presidente e CEO di Fujifilm Corporation, che hanno letteralmente lasciato “impronte ecologiche” nell’argilla verde. La decisione di investire nella costruzione della nuova linea di produzione di lastre a Tilburg è stata dettata dalla necessità di far fronte alla crescente domanda di lastre senza sviluppo e “lo-chem” in Europa, Africa e Medio Oriente, insieme al desiderio di ridurre l’impronta di carbonio nella produzione delle lastre e nelle operazioni di approvvigionamento. La nuova linea PS-10 è stata progettata per essere in grado di produrre tutta la famiglia di lastre Fujifilm, compresa la nuova Brillia HD PRO-T3,

la più avanzata lastra di Fujifilm. Questa linea di produzione ridurrà l’impatto ambientale legato al trasporto di tali prodotti da siti produttivi più distanti. Accanto ad altri importanti investimenti sostenibili, Fujifilm ha installato un impianto “Co-generative Thermal Oxidier” (CTO) come parte della costruzione della linea PS-10. Il CTO incenerisce i rifiuti dei solventi ed è utilizzato come sistema efficiente per produrre energia elettrica, vapore, acqua calda e fredda. Tutta l’energia generata dal CTO sarà impiegata per contribuire ad alimentare la nuova linea di produzione lastre PS-10, riducendo le emissioni di CO2 di ulteriori 5.500 tonnellate all’anno. La nuova linea di produzione lastre PS-10 è lunga 330 metri, con una larghezza media di 35 metri e un’altezza massima di 22 metri. L’impianto è stato costruito utilizzando 850 tonnellate di acciaio e 5.500 m3 di calcestruzzo.

Martinez alla guida della divisione arti grafiche di HP Manel Martinez è il nuovo vicepresidente e general manager HP Graphics Solutions Business per l’area EMEA. In questo ruolo avrà la responsabilità di guidare la business unit che nei diversi Paesi della regione si occupa del portfolio di soluzioni per il mondo delle arti grafiche, dai prodotti per signage e packaging alle macchine digitali per il publishing. Martinez porta con sé vent’anni di esperienza nell’industria della stampa, sia a livello locale che mondiale. Negli ultimi due anni è stato vicepresidente e general manager Imaging & Printing Group (IPG) per la Penisola Iberica. In questa veste ha contribuito alla crescita della regione, nella quale sono migliorate le performance in termini di efficienza ed efficacia. Prima di rivestire questo ruolo, Martinez è stato general manager a livello mondiale della business unit che include i prodotti Large Format Printing, con la responsabilità della strategia e della direzione del business per le industrie tecniche e creative. Manel Martinez ha diretto in prima persona i team che a Barcellona e Shangai si occupano di design.

Devi sostituire il CtP? Supervalutazione dell’usato È partita la campagna Kodak che propone sistemi CtP Kodak Magnus e Trendsetter a condizioni agevolate. Chi deve sostituire il vecchio CtP potrà usufruire di un’interessante supervalutazione dell’usato. «Si tratta di un’ottima opportunità che offriamo ai clienti per rinnovare il proprio reparto di prestampa risparmiando», afferma Alfredo Lorenzini, marketing manager Kodak. I CtP Kodak previsti nella campagna includono i modelli Magnus III Quantum, Magnus 800 Quantum con unità di caricamento a cassetto singolo e a cassetti multipli, Trendsetter 800 Quantum. «In abbinamento ai CtP proponiamo anche i sistemi di workflow Kodak Prinergy», continua Lorenzini, «che ormai sono diventati un “must” per la loro capacità di garantire all’azienda grafica l’automazione e l’ottimizzazione di costi e risorse». La campagna durerà fino al 31 marzo. Per usufruirne è sufficiente mettersi in contatto con uno dei rappresentanti o distributori Kodak o contattare la sede. Informazioni sulla campagna e sui prodotti sono disponibili sul sito www.kodakworldb2b.it IPI 130/11

IN BREVE

PIOMBI

news fornitori

Espo & Cartotec entra in Reggiane Espo & Cartotec, leader nella produzione di materiali POP, entra a far parte del Gruppo AGR – Arti Grafiche Reggiane che, sotto la guida della famiglia Cantagalli, opera da oltre 50 anni su tutto il territorio nazionale, contando circa 430 dipendenti e un fatturato di circa 110 milioni di euro. A seguito dell’accordo, Espo & Cartotec lavorerà in concerto con FAG Artigrafiche, società del Gruppo AGR specializzata nella produzione di imballi in cartone accoppiato ed espositori POP, con l’obiettivo di dar vita congiuntamente al più importante interlocutore specializzato nella produzione di soluzioni espositive che spaziano dal packaging industriale fino alle più complesse isole promozionali interattive.

2.000 m2 di stampa digitale su un palazzo Il Gruppo Masserdotti è stato incaricato dalla Continental Real Estate – società milanese che gestisce progetti per lo sviluppo immobiliare – della produzione e installazione del telo di copertura di uno dei palazzi in costruzione al Segrate Village di Segrate (MI). Seguendo il progetto originale, l’azienda ha rivestito una superficie di circa 2.000 m2, con una riproduzione dell’immagine dello stabile ultimato, su rete in pvc microforata (stampata con Durst Rho 500r) montata sul ponteggio esistente. Di rilievo i tempi di realizzazione della commessa: solo quattro le ore di lavorazione per i 2.000 m2 di supporto stampato, oltre alla velocità (2 giorni) con cui si sono concluse le operazioni di montaggio a cura di una squadra di tecnici specializzati del Gruppo Masserdotti in grado di operare in tempi ristretti.

Campionario carte da Pixartprinting Uno strumento utile per stampati di piccolo formato.

 Patinata o non patinata? Liscia o marca-

ta? Bianca o avorio? Decidere su quale carta stampare gioca un ruolo fondamentale nella buona riuscita di un progetto grafico. Per facilitare i clienti a orientarsi nella scelta del giusto supporto, Pixartprinting presenta “Stampare facile. Vivere meglio”, il nuovo campionario dedicato alle carte per la realizzazione di stampati di piccolo formato. Disponibile in italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese e tedesco, il nuovo campionario Pixartprinting verrà spedito gratuitamente a tutti i clienti che hanno eseguito un ordine nel corso dell’ultimo anno. Matteo Rigamonti, CEO di Pixartprinting commenta: «Questo progetto nasce dalla volontà di creare uno strumento di lavoro utile per i nostri clienti. Il campionario presenta agli utenti, attraverso sample stampati, la vasta gamma di carte a loro disposizione: supporti anche pregiati, disponibili in grammature

differenti, ideali per la realizzazione di lavori grafici anche ricercati. Un tool su cui abbiamo lavorato molto e su cui puntiamo in un’ottica di customer service, veicolandolo gratuitamente attraverso un’operazione di direct mailing europeo». “Stampare facile. Vivere meglio” è stato realizzato in formato pocket con rilegatura ad anelli metallici per agevolarne la consultazione. Le carte sono state catalogate in base a peso, tipo e finitura, dividendole in tre macro categorie: Everyday Paper (Usomano, Classic Demimatt, Classic Gloss); Deluxe Paper (Extraprint, Turner, Rembrandt, Laguna, Underwool, Ice White, Avorio, Techno Design); Finish (Protection Matt, Protection Gloss). Ogni singolo campione, la cui descrizione è riportata in dettaglio sul retro, è stato impreziosito e testato con la stampa di immagini accattivanti ricche di colore, appositamente selezionate per esaltare le caratteristiche tecniche del supporto.

Lucaprint acquisisce CO-VER Lucaprint Group, gruppo cartotecnico vicentino presente sul mercato da più di cinquant’anni, ha acquisito CO-VER Processi Industriali, ex Arti Grafiche Spadaccini, con sede a Verbania, specializzata nella produzione di astucci con seghetto per pellicole di alluminio, carta forno e film estensibile ad uso alimentare. A forte vocazione internazionale, è presente in Francia, Inghilterra e Germania dove fornisce i principali produttori di pellicole e film da cucina. Con l’introduzione della nuova divisione, Lucaprint Group allarga la propria offerta nel settore Food&Beverage, che dal 2010 è il principale per fatturato e per nuove acquisizioni, inserendosi in un mercato con forte specializzazione, quale quello degli astucci per pellicole da cucina. Il gruppo vicentino aumenterà dunque sensibilmente la produzione di astucci e scatole in cartoncino teso e accoppiato, confermando di essere tra le realtà più attive dell’industria cartotecnica italiana. Con la recente acquisizione, entrano nel Gruppo anche nuove figure professionali con l’obiettivo di presidiare e sviluppare maggiormente il mercato estero, sicuri che rappresenti un valido banco di prova per gli elevati standard di qualità e di servizio di Lucaprint Group.

Con Giuseppe Musmeci perdiamo “un grande” della stampa Se n’è andato da questo mondo Giuseppe Musmeci, titolare di Fontegrafica, martedì 29 novembre, “dopo una malattia” è scritto sul comunicato firmato dal figlio Corrado “che lo ha allontanato solo fisicamente dall’affetto della famiglia, ma che non ha mai indebolito la sua forza d’animo, il suo amore per la vita, per le persone e per la sua professione”. È vero: Giuseppe era un uomo di grandi passioni, innamorato del lavoro, sempre alle prese con nuovi traguardi, convinto che quel di più di amore, di dedizione e di attenzione che la vita ci richiede avrebbe fatto la differenza. Con Giuseppe se n’è andato il fondatore di un’azienda di stampa eccellente, che ha contribuito all’immagine di qualità e artigianalità della nostra stampa nel mondo. Tante volte lo abbiamo visto nelle immagini, gioioso, festeggiare i numerosi premi Sappi che Fontegrafica si è aggiudicata per molti anni consecutivi. Vogliamo ricordarlo così con i suoi occhi azzurri e festosi e con il suo trofeo alzato in segno di trionfo. A Corrado e Federica e alla sua famiglia un abbraccio da tutta la redazione del Poligrafico.

IPI 130/11

IN BREVE

PIOMBI

news aziende grafiche

La straordinaria eredità di Fontegrafica... “So di poter parlare per chiunque in Sappi sia stato coinvolto nel concorso Printers of the Year quando affermo che Giuseppe Musmeci ha toccato tutti noi. Ci ha mostrato come la vera passione porti ad ottenere grandi soddisfazioni e ci ha aiutato ad elevare la stampa ad un esempio di arte.”

Ralph Boëttger, CEO Sappi Ltd

Gold winner - European & International Printers of the Year 2007 > General Print • Printer’s own Promotion 2006 > Printer’s Own Promotion 2004 > Brochures 2003 > Books Gold winner - European Printers of the Year 2007 > Brochures 2005 > General Print • Brochures 2000 - 2001 - 2003 > Calendars and Posters Silver winner - European Printers of the Year 2010 > Brochures 2004 > Books • Calendars and Posters 2002 > Brochures • Calendars & Posters Bronze winner - European Printers of the Year 2010 > Calendars Judge - European Printers of the Year 2008

PIOMBI

eventi cartotecnica

Il design? Un “gioco da bambini” ■ Solo un anno fa venivano presentati nel corso dell’evento “Zund ritaglia le tue idee” gli originali progetti realizzati con i sistemi multifunzione Zund da giovani designer e studenti del Politecnico di Milano. E a Viscom 2011 l’iniziativa trovava naturale sbocco nella sponsorizzazione del seminario “Quale creatività per quale mercato”, rivelandosi uno degli appuntamenti più seguiti durante la manifestazione milanese. Ma il percorso di Zund sulla via del design continua e il leader indiscusso tra i produttori di sistemi da taglio digitale per ampiezza di gamma, capacità di innovazione e base installata fa tappa alla Triennale di Milano con un progetto per il Triennale Design Museum e TDMkids, i laboratori didattici dedicati ai bambini. Un’iniziativa realizzata ancora una volta al fianco del Politecnico di Milano con l’ideazione e il coordinamento da parte del Laboratorio Allestimenti Dipartimento INDACO. TDMkids vede la collaborazione attiva di Zund nella realizzazione de “Il Pop Up”. Se il design è anche immaginazione e creatività, allora progettare diventa un gioco adatto anche ai più piccoli. Questo lo spirito con cui nasce il laboratorio.

Nella pratica i bambini sono invitati a costruire la propria “fabbrica dei sogni” in versione pop-up, utilizzando carte, cartoncini, molle e marchingegni. Tutto il materiale è tagliato e rifinito con il sistema Zund G3 presso il Politecnico di Da destra: Gianluca Bondioli, amministratore di Sign-Tronic Italia - Divisione Zund Italia, Matteo Redaelli, ad di Logics (distributore ufficiale dei sistemi multifunzione Zund per packaging e cartotecnica), e Marco Visani, socio di Logics.

Milano. Oltre ai “pezzi speciali” realizzati con il plotter Zund, l’azienda collabora fornendo materiali di scarto del processo cartotecnico, che i bambini possono mescolare ai moduli forniti dal Politecnico per creare le proprie personali sculture volumetriche. In questo modo si ha un primo approccio all’uso, alla combinazione e, non da ultimo, al riciclaggio dei materiali. Un’esperienza che si completa con una visita alle vere “fabbriche dei sogni”, la mostra di design in corso fino a febbraio 2012 al Triennale Design Museum e che ha ispirato il tema del laboratorio “Il Pop Up”. Creatività, immaginazione e progettazione diventano metaforicamente un “gioco da

bambini” con i sistemi Zund. Strumenti estremamente versatili, capaci di assecondare e stimolare lo spirito creativo, ma anche di guidare, grazie a specifici software user-friendly, nella realizzazione ex novo di prodotti originali, funzionali e quindi di design. Un valore inestimabile per l’utilizzatore che, investendo nei sistemi Zund e sfruttandone appieno le potenzialità in ambito di progettazione e design, può incrementare il proprio business. I consensi, le vendite e i premi assegnati a livello internazionale - tra cui il Top Product Award 2011 a G3, l’EDP Awards 2011 come “miglior software per la gestione del flusso di lavoro” a Zund Cut Center e il primo premio categoria “Post-press” ai PrintStars 2011 al nuovo Zund Board Handling System - sanciscono il successo della tecnologia Zund. Ma la storia continua, in quanto l’azienda ha recentemente tagliato un altro importante traguardo: a breve distanza dalla sua introduzione sul mercato, il sistema G3, modello di punta dell’offerta Zund, festeggia già il millesimo ordine. Un risultato che va sommato agli oltre 13.000 plotter Zund installati e operativi in tutto il mondo di cui più di 1.300 solo in Italia. Zund ha sempre puntato sull’innovazione tecnologica, sull’affidabilità, sulla modularità e sulla robustezza delle soluzioni proposte. Macchine destinate a durare nel tempo, ma che non smettono mai di evolversi, grazie all’intenso lavoro svolto dal reparto R&D. Ben il 25% del personale Zund è impiegato in Ricerca & Sviluppo, operando incessantemente per creare innovazioni progettate per rivoluzionare il mercato.

IPI 130/11

Sulla via della progettazione, la tecnologia Zund fa tappa al Triennale Design Museum Kids

Quale sarà il tema

di Drupa 2012? di BARNEY COX

IPI 130/11

Quale sarà quindi il tema del 2012? Ciò che emerge chiaramente è che nel 2012 ci saranno più temi anziché un unico tema principale. «Si tratterà della “& Drupa”», afferma il direttore generale EAMER di Kodak, Philip Cullimore. «Il settore dei media rappresenta un ambiente composito – stampa & app, stampa & online, stampa & tablet, stampa & mobile. E non si tratta semplicemente di stampa e altri media. Si tratta anche della combinazione di diversi processi di stampa, in cui la somma è superiore alle singole parti. Si tratta di stampa digitale e offset». Anche le attività di trasformazione e transizione stanno emergendo come temi di Drupa 2012. «Noi di Ricoh riteniamo che Drupa 2012 sarà incentrata sulla trasformazione», spiega il direttore europeo di Ricoh del Production Printing Business Group, Graham Moore. «La tecnologia continuerà a progredire, ma la sfida per i fornitori di servizi di stampa è riunire tutti gli sviluppi e ottenere un reale supporto allo sviluppo aziendale per poter gestire il cambiamento. Esempi di tale trasformazione sono i passaggi dalla stampa offset o digitale alla offset e digitale, dalla semplice fornitura di stampa a servizi cross me-

Le precedenti edizioni di Drupa sono state all’insegna di una tendenza tecnologica dominante. L’edizione scorsa del 2008 è stata la Drupa dell’inkjet; in precedenza la fiera era stata definita Drupa del JDF, Drupa digitale, Drupa del CtP e in altri modi ancora fino a perdersi “nella notte dei tempi”... dia, e la transizione correlata da fornitore di servizi di stampa (PSP) a fornitore di servizi di marketing».

L’offset mantiene la propria posizione La stampa digitale, e quella a getto d’inchiostro in particolare, può essere stata sotto i riflettori durante l’ultima edizione di Drupa, e lo sarà anche questa volta, ma è importante ricordare che nonostante gli avanzamenti della stampa digitale moltissime stampe vengono ancora prodotte avvalendosi di processi analogici e non sono ancora pronte per il passaggio al digitale. «Siamo ancora lontani dal punto di svolta in cui i volumi di stampa digitale supereranno la stampa offset», afferma il direttore marketing prodotti di Agfa Graphics, Ralph Hilsdon. «I cambiamenti stanno arrivando ma la stampa offset difenderà la propria posizione». Il principale obiettivo dello sviluppo delle macchine da

stampa offset è stato il miglioramento dell’automazione, che può ridurre i costi operativi. Gran parte di tale attenzione si concentra sulla riduzione dei tempi di allestimento e di avviamento per garantire tirature più brevi e tempi di produzione più rapidi. Tuttavia, non si tratta dell’unico vantaggio. Ogni passaggio verso l’automazione aiuta a ridurre il costo unitario del pezzo stampato, un fattore importante quando si lotta per mantenere un certo margine e la stampa stessa deve dimostrare la propria efficienza sui costi in quanto strumento di marketing. «Osserveremo dei miglioramenti nella stampa offset con alimentazione a foglio, al punto tale che sarà quasi possibile eliminare l’operatore», prevede Andy Tribute, noto consulente inglese del settore delle arti grafiche, che ritiene che funzionalità quali la misurazione in macchina da stampa si svilupperanno per misurare e controllare più rapidamente i colori e per essere in

Barney Cox

consulente senior di On Demand Printing & Publishing Europe presso la società di consulenza InfoTrends

grado di leggere l’intero foglio in modo da identificare i difetti della qualità di stampa, quali i capperi. Tali sviluppi consentiranno di continuare a ridurre le tirature di stampa per cui è possibile utilizzare l’offset fino ad arrivare a un paio di centinaia di fogli, ovvero raggiungendo il territorio finora di competenza esclusiva della stampa digitale. La riduzione dei tempi di allestimento e di avviamento tramite l’automazione è fondamentale per una produzione più rapida in sala stampa, ma risulta di utilità limitata se i fogli devono essere lasciati asciugare a lungo prima di poter essere inviati alla successiva fase di produzione. A Drupa è possibile individuare diverse strategie volte a eliminare i tempi morti di

17

Drupa dell’inkjet (ancora)

18

Se il 2008 è stato l’anno del getto d’inchiostro per Drupa,

Drupa negli anni secondo il prof. Frank Romano 1972 1977 1982 1986 1990 1995 2000 2004 2008 2012

La Drupa delle piccole macchine da stampa commerciali La Drupa della prestampa elettronica a colori La Drupa della fotocomposizione La Drupa delle pellicole completamente impaginate La Drupa digitale La Drupa della produttività migliorata (CtP, macchine DI, stampa digitale a colori) La Drupa dell’automazione di stampanti e flussi di lavoro La Drupa del JDF La Drupa dell’inkjet La Drupa dell’inkjet amplificato e della finitura in linea

quale sarà il tema digitale predominante del 2012? Sarà il getto d’inchiostro, ancora. «Nel 2008 c’è stata l’edizione Drupa concettuale del getto d’inchiostro, mentre il 2012 sarà l’edizione delle idee ormai sviluppate», prevede il direttore delle comunicazioni marketing per sistemi grafici di Fujifilm Europe, Graham Leeson. «Verranno esposte più macchine a getto d’inchiostro per numerose applicazioni». Negli scorsi quattro anni, il getto d’inchiostro ha registrato dei progressi significativi nel settore della stampa digitale e questa tendenza è destinata a proseguire. «Nel 2008 i sistemi di stampa inkjet per produzione ad alta velocità generavano solamente

il 10% del volume di stampa a colori digitale», afferma il direttore del gruppo InfoTrends, Jim Hamilton. «Tale cifra sta crescendo rapidamente ed entro Drupa 2012 costituirà un quarto del volume totale, mentre entro il 2013 sarà più di un terzo». Gli sviluppi nel settore delle macchine a getto d’inchiostro a bobina sono stati rapidi, con la maggior parte dei fornitori, quali ad esempio HP, che è passata da un’unica macchina a una gamma con varie larghezze, velocità e capacità. Tribute ritiene che la prossima categoria di macchine da stampa inkjet emergenti servirà alla produzione a bobina più conveniente, con una velocità di 50 m/min e un prezzo di listino di 500.000 dollari, ampliando il numero di stampatori che acquisteranno i dispositivi, le applicazioni per cui verran-

IPI 130/11

asciugatura. Una strategia si basa sull’inchiostro con essiccazione UV. L’ultima generazione di lampade e di inchiostri associati è stata progettata per un funzionamento duraturo e a freddo, in grado di garantire bassi consumi energetici, una durata più elevata delle lampade, una scelta di pezzi di ricambio più ampia e l’assenza di costose operazioni di raffreddamento e estrazione dell’ozono. Gli UV sono solo una possibilità e possono essere pratici solo se si investe in una nuova macchina da stampa. Chi non è alla ricerca di una nuova macchina da stampa dovrebbe verificare le ultime proposte dei fornitori di inchiostri, che promettono una rapida configurazione degli inchiostri tradizionali con alcune delle loro formulazioni più recenti. C’è da scommettere che anche se costano più di un inchiostro offset standard, rispetto al toner o al getto d’inchiostro, il loro prezzo diventerà insignificante. Si tratta di un altro esempio di come i fornitori di tecnologia offset stiano rendendo il processo più fattibile per tirature sempre più brevi e tempi di produzione sempre più rapidi nella lotta contro l’invasione del digitale. Anche la tecnologia offset a bobina registrerà degli sviluppi. «L’obiettivo principale è la riduzione di scarti, manodopera e, in ultima analisi, dei costi necessari per produrre un dato volume di pagine, che ciò avvenga con macchine da stampa di dimensioni maggiori o attraverso l’automazione», spiega Greg Norris, direttore marketing internazionale di Goss, che ritiene che il passo successivo potrebbe eliminare in parte i tempi di allestimento e di avviamento.

no utilizzati e aumentando i volumi di stampa prodotti mediante tale tecnologia. Ma cosa succederà alle macchine da stampa inkjet formato 50x70 a foglio singolo? Leeson spiega: «L’alimentazione continua ha avuto una rapida espansione dopo l’ultima fiera perché la qualità e quindi la tecnologia impiegata non sono così elevate come nell’alimentazione a foglio». La domanda è: le macchine Fujifilm e Screen verranno raggiunte da altre macchine inkjet con alimentazione a foglio formato 50x70? Nel momento in cui è scritto l’articolo è troppo presto per dirlo, sebbene ci saranno degli sviluppi. Il quadro che sta emergendo attualmente è che la prossima generazione di macchine da stampa, che potremo vedere in occasione di Drupa 2012, si rivolgerà alle applicazioni che rappresentano attualmente le colonne portanti del settore, e che come tali vengono prodotte su macchine da stampa offset 50x70 alimentate a foglio. Tuttavia, solo perché si tratta del formato della tecnologia offset leader, ciò non significa necessariamente che qualunque dispositivo possa sostituire la macchina offset 50x70, perché il “mulo” della stampa dovrà essere uguale alla macchina offset 50x70 in tutti gli aspetti tranne che per il metodo di stampa.

Stampa ibrida, più della semplice somma delle parti

IPI 130/11

Vi è senza dubbio una certa competizione tra i processi di stampa digitali e analogici. Il visitatore accorto di Drupa analizzerà con attenzione gli sviluppi più recenti, che si tratti del passaggio della tecnologia offset verso tirature più brevi o la migrazione del digitale verso volumi più elevati – e potrebbe

dover quindi riconsiderare le proprie capacità di produzione. Ci sono vantaggi anche nell’utilizzo integrato delle due tecnologie. Ciò potrebbe avvenire nei sistemi di stampa ibridi che utilizzano la tecnologia digitale per la sovrastampa di dati variabili su offset, o con l’azionamento di macchine da stampa analogiche e digitali e l’indirizzamento del lavoro verso quella più adatta per quel lavoro. «Concepiamo la suddivisione dei lavori tra stampa offset e digitale come segue: gli stampatori possono utilizzare la loro macchina da stampa offset per le tirature elevate», afferma il vicepresidente aziendale marketing e comunicazione Thomas Hauser di manroland. «Di conseguenza, quando dispongono anche di una macchina da stampa digitale, le loro operazioni offset risultano essere più redditizie. Il flusso di lavoro rappresenta il punto centrale in un ambiente di produzione misto». manroland non è l’unica a pensarla così. Sebbene la sua partnership con Océ è forse stata la prima a essere nata tra un fornitore di sistemi offset e uno di sistemi digitali, è stata ben presto seguita da Heidelberg, che si è associata a Ricoh, e da KBA con RR Donnelley, la prima per rivendere sistemi di stampa digitali Ricoh per integrare la stampa offset e l’ultima per sviluppare nuove piattaforme di stampa digitale che integrano il valore di KBA nella costruzione di macchine da stampa con l’esperienza nella stampa digitale e ibrida e la proprietà intellettuale di RR Donnelley. Potrebbero esserci altre alleanze in cui le aziende che venivano ritenute avversarie diventeranno partner.

19

* A partire da Gennaio 2012 | Offerta valida fino al 29/02/2012 o ad esaurimento scorte. Prezzi IVA e trasporto esclusi.

press

1 anno di stampa insieme. Grazie!

stampa in 24 ore

assistenza telefonica

qualitĂ  garantita

preventivi online

consegna in tutta Italia

ci trovi anche qui

PER LE AZIENDE GRAFICHE UNA DELLE COSE PIÙ IMPORTANTI È L’AMBIENTE DI LAVORO. MITSUBISHI LO RISPETTA.

MITSUBISHI DIAMOND V3000 UN CONCENTRATO DI BELLEZZA, TECNOLOGIA E AFFIDABILITÀ. A BASSO IMPATTO AMBIENTALE. Meno interventi di manutenzione, meno consumi energetici, bassa emissione di CO2 Da sempre, ricerca tecnologica, design, affidabilità e sicurezza sono gli standard di Mitsubishi. A cui si aggiunge, da sempre, una scrupolosa attenzione e il massimo rispetto per l’ambiente. Grazie a questa filosofia, la Mitsubishi DIAMOND V3000 è la macchina da stampa che risponde a tutte le esigenze delle aziende grafiche. Di tutto il mondo. E tra le tante innovazioni tecnologiche, l’ultima introdotta sono le lampade LED-UV, che rispetto a quelle tradizionali non producono calore, hanno consumi ridottissimi, e nessuna emissione di ozono. ...E la ricerca continua. Per te e per l’ambiente.

TECNOLOGIA CHE CREA PROFITTO.

ASSISTENZA GRAFICA DI QUALITÀ. www.assgraf.com

GRAF I B IC

S T U R D I A N I ’ L L E D GI ALIANA T I A

analisi i big dell’industria grafica italiana

Interviste

La crisi come opportunità Un settore consapevole del momento difficile, ma pronto ad affrontare il futuro con rinnovato slancio

Colombo: “È importante che nel 2012 i protagonisti della filiera mettano insieme intelligenze e sinergie, confrontandosi in convegni e tavoli tecnici”.

24

Un anno partito bene che si è chiuso male (il 2011) e un altro (il 2012) che si annuncia pieno di incognite e ancora più difficile. Sperando però che le previsioni negative vengano smentite (soprattutto nella seconda parte dell’anno) dalla spinta che potrebbe dare l’importante appuntamento della Drupa, da una ripresa dell’economia europea in grado di risolvere la crisi dell’euro e dei debiti sovrani, ma anche, e soprattutto, dalla capacità degli imprenditori di rimboccarsi le maniche e, mettendo insieme tutte le professionalità della filiera, di tornare a crescere. È pieno di ombre, ma anche di qualche luce, il bilancio di fine 2011 dell’industria grafica e cartotecnica italiana. Colpita, come tutta l’industria italiana, dalla crisi economica e finanziaria riesplosa in estate e accompagnata dalla stretta del credito da parte delle banche, ma anche da una crisi strutturale (quella dei prodotti stampati che devono fare i conti con le nuove forme di comunicazione digitale) che sta riducendo margini e ricavi delle imprese. Costringendole a profonde riorganizzazioni produttive, all’insegna dell’efficienza e del taglio dei costi, ma anche a diventare più grandi e più forti con accordi, fusioni, acquisizioni. Sapendo che in tempo di crisi la legge del mercato è spietata e chi non ce la fa chiude. Come purtroppo conferma la cronaca di questi mesi che ha registrato dal Nord al Centro e al Sud un triste elenco di aziende che hanno dovuto arrendersi, aprendo procedure di concordato o di fallimento. Ma come sta davvero l’industria grafica e cartotecnica italiana? E che prospettive ci sono per il nuovo anno? Sono le domande che abbiamo rivolto ai protagonisti di questa filiera, i presidenti delle prin-

cipali associazioni di categoria. E dalle loro risposte emerge un quadro del settore “a macchia di leopardo” (c’è chi sta meglio come i produttori di imballaggio flessibile, etichette autoadesive o di macchine e chi sta peggio come gli stampatori in piano e roto di prodotti editoriali e commerciali), la consapevolezza che il momento è difficile ma anche la convinzione di potere, ancora una volta, superare la crisi. Il 2011, riconosce il presidente di Assografici, Giovanni Battista Colombo, «non è andato come avremmo voluto, anche se ci sono settori, penso al cartotecnico, che hanno retto meglio di altri». Ormai «tutti hanno capito che siamo di fronte non a una crisi passeggera ma a una crisi strutturale. Ma tutti sono anche consapevoli che è venuto il momento di rimboccarsi le maniche fino alla spalla per vincere la sfida che ci propone il 2012, un anno che purtroppo si annuncia ancora difficile». Una sfida nella quale, secondo Colombo, saranno fondamentali i ruoli svolti da Assografici e dai giornali specializzati nel fare ricerche e indagini di mercato e fornire informazioni sui cambiamenti tecnologici e l’andamento dei mercati. Babbo Natale, purtroppo, non ha portato nulla di buono se non la pesante manovra del Governo Monti. Adesso non resta che attendere gli attesi stimoli e interventi per la crescita. Perché , spiega sempre il presidente di Assografici, «negli ultimi anni eravamo abituati a non veder rispettate le previsioni sull’incremento del Pil, con risultati sempre inferiori alle stime. Ma

IPI 130/11

di ACHILLE PEREGO

analisi i big dell’industria grafica italiana

IPI 130/11

adesso anche le previsioni sono negative (-1,6% il Pil del 2012 secondo l’Ufficio Studi di Confindustria) e se fossero ancora una volta errate significa che il 2012 sarebbe ancora più negativo». Per fortuna, gli imprenditori grafici e cartotecnici italiani sono combattivi e bravi. Però, se si può pareggiare una partita che si sta perdendo per 1 a 0, è molto più difficile farlo se si è sotto di tre gol. Quindi, se arrivasse davvero la tempesta perfetta, anche il settore della stampa (che ha chiuso l’anno con la bruttissima notizia della crisi di Manroland) affonderebbe. Per questo, conclude Colombo, è importante che nel 2012 tutti i protagonisti della filiera si “stringano a coorte”, mettano insieme intelligenze e sinergie, confrontandosi in convegni e tavoli tecnici (per cui sarà impegnata Assografici) affinché il contributo di tutti, a cominciare dai giovani, sappia indicare la strada più corretta da seguire per uscire dalla crisi. Una crisi, dicevamo, che non si è fatta sentire allo stesso modo su tutti i comparti. Il settore delle etichette autoadesive, per esempio, sembra reggere ancora bene. Il terzo trimestre del 2011, sottolinea il presidente di Gipea, Alfredo Pollici, è andato ancora discretamente mentre l’ultimo è prevedibile (i dati non ci sono ancora) che abbia registrato un po’ di rallentamento. Il bilancio del 2011 comunque dovrebbe essere positivo, con una modesta crescita rispetto al 2010. Del resto, rispetto alla grafica editoriale e commerciale, l’imballaggio dei prodotti di consumo (e quindi le etichette autoadesive) può contare su mercati che, dall’alimentare alla cosmesi, dal farmaceutico alla detergenza e al beverage, continuano a mantenere un trend positivo. E le prospettive del 2012? «Ci vorrebbe un mago per rispondere!» scherza Pollici. «In realtà a livello globale le previsioni ci dicono che la crescita si sta distribuendo in maniera non omogenea tra i Paesi emergenti e quelli emersi con uno spostamento dello sviluppo verso i Paesi dell’Est e i Bric (Brasile, Russia, India e Cina) mentre il passo dell’Europa sarà più lento». Quanto alle industrie italiane che producono etichette autoadesive assistiamo a segnali di concentrazioni e acquisizioni importanti realizzate sia da imprese italiane (come il gruppo Spreafico di Merate) sia soprattutto da aziende straniere, basti ricordare l’acquisto da parte degli americani Mcc Multicolor delle imprese toscane Centrostampa e Cromografica. E in corso ci sono altre operazioni. Guardando sempre al 2012, il mercato delle etichette autoadesive saprà cogliere le innovazioni tecnologiche presentate lo scorso settembre al La-

belExpo di Bruxelles (la fiera di riferimento del settore) mentre l’export dovrebbe mantenersi stabile attorno a una quota inferiore al 10%. Soprattutto perché questo è un mercato di prossimità, dove chi stampa etichette deve essere vicino al cliente. Un fattore che limita le esportazioni ma nello stesso tempo protegge maggiormente l’industria italiana. Se il mondo delle etichette autoadesive sembra risentire meno della crisi, qualche segnale, seppure contenuto, di difficoltà arriva dall’altro settore trainante delle arti grafiche, quello cartotecnico. Lo conferma Fulvia Lo Duca, presidente del Gifasp a cui fanno capo i produttori di astucci e scatole pieghevoli. Il 2011, spiega, era cominciato ancora all’insegna di un certo “business optimism” che però si è affievolito a partire dal secondo trimestre, quando il trend di crescita ha subito un rallentamento che continua ancora oggi. «La crisi congiunturale determina una certa contrazione dei consumi, per cui anche la domanda di imballaggi diminuisce e le aziende si trovano con una capacità produttiva sovradimensionata rispetto ai bisogni», aggiunge la presidente del Gifasp. «Basti pensare che settori di sbocco storicamente trainanti come l’alimentare, quello delle bevande e del tabacco sono in stasi e lusso, dolciario e farmaceutico risultano addirittura arretrati». È difficile quindi immaginare quali saranno le ripercussioni che questa crisi economica, di tipo ormai strutturale, avrà sul lungo termine, tuttavia questa potrebbe essere l’occasione per ripensare alle proprie aziende in modo critico e costruttivo per proporle sul mercato in termini di maggiore competitività e innovazione. Certamente, conclude Fulvia Lo Duca, le aziende che operano anche su mercati esterni sono avvantaggiate ed è altresì chiaro che eventuali aggregazioni (acquisizioni o fusioni) potrebbero dare vita a significative sinergie in un settore storicamente molto frammentato. Comunque, a dimostrare che la cartotecnica, seppure abbia subito in Italia e in Europa, prima il calo degli ordini nel biennio 2008-2008, poi una ripresa fino ai primi mesi del 2011 per tornare un po’ a rallentare, stia reggendo alla crisi meglio di altri comparti è l’assenza di chiusure significative di aziende cartotecniche italiane in difficoltà. Se, come abbiamo visto, l’andamento del settore grafico-cartotecnico viaggia con velocità diverse e reagisce sempre in modo diverso alla crisi, la stessa cosa sta succedendo sul fronte dei costruttori e distributori di macchine. «Non c’è dubbio», avverte Francesco Crotti, presidente di Argi, «che

Lo Duca: “Questa crisi potrebbe essere l’occasione per ripensare alle proprie aziende in modo critico e costruttivo”.

25

analisi i big dell’industria grafica italiana

26

Se i distributori di macchine da stampa e consumabili (colpiti a fine anno come tutto il settore dalla notizia della crisi di manroland) guardano a Drupa per voltare pagina, i costruttori italiani di macchine per il printing e il converting hanno archiviato un altro anno positivo. Tanto che da gennaio a settembre 2011 le vendite all’estero, secondo i dati elaborati dall’Ufficio studi dell’associazione di settore Acimga, sono cresciute del 13%. Le macchine per il converting si sono aggiudicate le migliori performance con oltre il 23% di vendite, seguite dalle macchine per la cartotecnica (+18,65) e dalle tecnologie per la stampa (11,20%). Il Nord America, con un 51,45%, è l’area più ricettiva per le tecnologie italiane. A ruota seguono l’Europa extra Ue (+44,89%) e l’Ue dei 27 (13,93). In negativo invece l’andamento in Asia -12,80% e quello del mercato italiano (-4,7% con importazioni in calo del 6%). Tra i principali paesi di destinazione del made in Italy si sono registrate vendite sorprendenti in Turchia (+150%) e in Russia (92%). «Il settore è reattivo» commenta Felice Rossini, presidente di Acimga e di Federgrafica. «Le nostre previsioni di chiusura del 2011 sono positive: un fatturato stimato di oltre il 7%, esportazioni in crescita del 10%, saldo della

bilancia commerciale che supera il 20%. L’industria del packaging premia la tecnologia dei nostri costruttori; e l’interesse per i prossimi appuntamenti dedicati a questa industria, Upakovka Upak-Italia a Mosca e Ipack-Ima 2012 a Milano, ne sono una conferma. A Drupa 2012 ci confronteremo poi con le tendenze del settore a livello globale». Le prospettive per il 2012, quindi, restano positive? «In generale sì, anche perché i costruttori di macchine italiani sono orientati verso l’imballaggio flessibile che ha risentito molto meno della crisi rispetto alle macchine da stampa per l’editoria e il commerciale. Oggi sappiamo che le nostre aziende hanno già il lavoro assicurato fino a primavera inoltrata mentre resta una piccola preoccupazione per i mesi successivi». Ai dati confortanti dei costruttori italiani di macchine si contrappongono quelli, un po’ meno positivi, dell’industria della carta. Il 2011, spiega il presidente di Assocarta Paolo Culicchi, si è chiuso «in maniera un po’ desolante». Dopo una buona partenza e segnali di ripresa nel primo semestre, da luglio si è assistito a un calo vistoso della domanda. Così, la produzione del 2011 dovrebbe più o meno assestarsi sui livelli del 2010 attorno ai 9 milioni di tonnellate (+0,2%). Le cartiere italiane, spiega sempre Culicchi, hanno dovuto fare i conti con l’aumento dei costi della materia prima (+40% con la fibra lunga di cellulosa passata da 570 dollari per tonnellata ai 1.000 di aprile) e di quelli energetici (+2530%). Fattori che, nonostante nella seconda parte dell’anno i prezzi della fibra siano scesi attorno agli 870 dollari a tonnellata (ma il biglietto verde si è rivalutato sull’euro), hanno ridotto ulteriormente i margini delle aziende. Così «si vive sul filo del rasoio: chi va bene pareggia ma la maggioranza dei bilanci sono in rosso». A soffrire di più nel 2011 sono stati i cartoncini per astucci e imballaggi flessibili patinati (i lucidi bianchi) con un calo superiore al 10% mentre si è assistito a un buon miglioramento delle carte per uso domestico, igienico-sanitario con una crescita del 5% e a consumi stabili per le carte riciclate attorno a 5,5 milioni di tonnellate. E le prospettive del 2012? «Ci attende un anno duro» chiosa Culicchi «con prezzi compressi ma che oltre certi limiti non possono più scendere e nel quale potremmo anche assistere alla chiusura di qualche piccola cartiera. Nel complesso però il settore ha già subito una ristrutturazione nel 2008-2009 e quindi le 170 cartiere italiane dovrebbero reggere offrendo una capacità produttiva più che sufficiente anche di fronte a una ripresa della domanda». IPI 130/11

Crotti: “L’effetto positivo di Drupa dovrebbe portare una ripresa degli investimenti, anche perché si esaurisce il ciclo quadriennale del rinnovo dei parchi macchine”.

il 2011 si sia dimostrato un anno più complicato rispetto al 2010». Un anno in cui tutti i comparti, dalla stampa tradizionale offset e roto-offset a quella digitale, hanno risentito del clima d’incertezza dell’economia che ha frenato gli investimenti (in particolare tra le aziende piccole e medio-piccole) in nuove macchine. Ma oltre al peso delle manovre finanziarie varate negli ultimi mesi prima dal Governo Berlusconi poi da Monti e a una stretta creditizia, con tassi di finanziamento saliti all’8-9%, che si farà sentire soprattutto nei prossimi mesi, il 2011 è stato il classico anno pre-Drupa. Ovvero, tutti attendono le novità del prossimo anno che, prevede Crotti, dovrebbe ricevere un effetto positivo da Drupa e rivedere una ripresa degli investimenti, anche perché si sta esaurendo il ciclo quadriennale del precedente rinnovo dei parchi macchine. Ma quali novità importanti si aspetta da Drupa? «Per quanto riguarda la stampa digitale le aspettative principali riguardano i nuovi sistemi inkjet e l’allargamento dei formati rispetto al classico A3. Per la stampa tradizionale invece credo che le innovazioni più importanti arriveranno dai prodotti utilizzati, a partire dagli inchiostri».

La conoscenza è un indispensabile

STRUMENTO DI CRESCITA

l’Accademia del Poligrafico

Una struttura di formazione innovativa, che vi permette di accrescere la vostra cultura professionale e di accedere a nuove chiavi di lettura del mercato. Per ricavarne stimoli, strumenti pratici, opportunità e stare al passo con i tempi. Tecnica e tecnologie Commerciale e marketing Gestione d’impresa Seminari e corsi sono indirizzati a: Print buyer, Editori e redazioni, Agenzie di pubblicità, Studi grafici, Aziende grafiche, Operatori commerciali e marketing, Fornitori di tecnologie

Chiedeteci maggiori informazioni inviando una e-mail all’indirizzo info@accademiadelpoligrafico.it oppure un fax al numero 02.75291032

L’Accademia del Poligrafico Segreteria organizzativa e coordinamento corsi: Via Kolbe 8, 20137 Milano - Tel 02 7529101 - Fax 02 75291032 www.accademiadelpoligrafico.it - info@accademiadelpoligrafico.it

Ogni stampato nasconde i suoi segreti Il nostro segreto è proporre solo prodotti performanti pe erform manti ed un servizio personalizzato h grazie alle ll nostre competenze, accompagna pagna lo l stampatore durante d l consuete che, le consum mi e migliore qualità della stampa operazioni in sala stampa. Ottimizzazione deii consumi sono ciò che offriamo. ADDITIVI DI BAGNATURA

PRODOTTI DI LAVAGGIO

SILICONI

AUSILIARI

La lista completa dei prodotti consultabili al sito: www.archem.it chem.it

PRODOTTI CHIMICI PER LA STAMPA

Archem: competenza e professionalità nalità dedicata allo stampatore Archem s.r.l. Via Piave, 32 - 20086 Motta Visconti (Mi) Tel el +39 02-900.075.25 Fax +39 02-900.090.01 www.archem.it - info@archem.it o@archem.it

Commento ai dati

analisi i big dell’industria grafica italiana

Andamento economico-finanziario del settore

IPI 130/11

Migliorano nel 2010 le performance dell’industria grafica, sia a livello di vendite che sul versante della redditività Anche quest’anno i dati raccolti dalla “graduatoria” delle principali società graficoeditoriali consentono di fare il punto sullo stato di salute economico-finanziario di questo importante settore dell’economia italiana. Raggruppando le singole imprese in classi di ricavi omogenee è possibile costruire degli indicatori sintetici di settore relativi a crescita, redditività, efficienza e solidità finanziaria. Questi indicatori, nel caso di rapporti (per es. Reddito/Ricavi), misurano i valori medi “ponderati” delle performance dello specifico raggruppamento d’imprese e possono rappresentare un parametro di riferimento per le società che ne fanno parte. La tabella a pagina seguente presenta la consistenza dei raggruppamenti di società, distinti per classi di ricavi 2010, e i relativi parametri di performance, confrontati con quelli registrati nel 2009. Il confronto tra i risultati del 2010 e quelli del 2009 mette in evidenza un generale miglioramento delle performance economiche del settore, sia sul fronte delle vendite che sul versante della redditività. Innanzitutto è diminuito il numero di aziende che hanno chiuso i bilanci in perdita: delle 393 società esaminate, le imprese che hanno chiuso i conti in rosso sono passate da 144 nel 2009 a 110 nel 2010 (il 28% del totale). Nella precedente graduatoria la quota di società con bilanci in perdita arrivava a quasi il 38% del totale. In ripresa anche le vendite, come risulta dal fatto che nel 2010 il totale del fatturato delle 393 società esaminate è cresciuto del 4,6%, contro una flessione del 9,3% rilevata lo scorso anno. La “redditività del capitale investito” (ROI), indicatore che misura l’efficienza della gestione operativa aziendale, è risalita nel 2010 al 3,3% (2,2% nel 2009), per effetto sia della crescita della “redditività operativa delle vendite” (ROS, passata dal 3% al 4,5%) che del recupero del “tasso di rotazione del capitale investito”, che misura quante volte il capitale “gira” in media in un anno per effetto delle vendite (da 0,72 a 0,74). Il miglioramento delle performance nella gestione del capitale investito ha inciso sulla “redditività del capitale proprio” (ROE): la remuneratività del capitale apportato dai soci o dagli azionisti è infatti passata dall’1,4% del 2009 al 5,1% del 2010, registrando i recuperi più significativi nella fascia delle società medio-grandi. La ripresa di redditività del 2010 accompagna il positivo trend, rilevato già negli anni passati, sul fronte della “solidità finanziaria” delle imprese del settore. Il “grado di indipendenza finanziaria” (cioè il rapporto tra Patrimonio netto e Totale Attivo), che misura quanta parte del capitale investito è stato finanziato con i mezzi della proprietà aziendale, è ulteriormente migliorato ed è salito dal 33,1% del 2009 al 33,8% del 2010. Ermanno Dalla Libera

31

analisi i big dell’industria grafica italiana

trend dei principali indicatori economico-finanziari per classi di fatturato (milioni di euro) Numero società Ricavi medi per società 2010 Società in perdita nel 2010 Società in perdita nel 2009 Variazione % ricavi 2010/2009 Variazione % ricavi 2009/2008 (*) Redditività operativa vendite 2010 Redditività operativa vendite 2009 Utile/vendite 2010 Utile/vendite 2009 Redditività capitale investito 2010 Redditività capitale investito 2009 Redditività capitale proprio 2010 Redditività capitale proprio 2009 Rotazione capitale investito 2010 Rotazione capitale investito 2009 Grado di indipendenza finanziaria 2010 Grado di indipendenza finanziaria 2009 (*) riferita ai raggruppamenti della Graduatoria 2009

<10

da 10 a 50

211 6,9 60 76 6,7% -6,4% 4,0% 3,4% 1,1% 1,1% 3,5% 2,9% 2,9% 2,7% 0,87 0,85 33,0% 33,9%

159 20,8 45 58 5,0% -9,4% 4,2% 3,2% 2,1% 0,4% 3,5% 2,6% 4,9% 1,0% 0,84 0,82 35,2% 35,1%

da 50 a 100 16 65,1 5 8 5,3% -7,2% 2,3% 0,2% 0,1% -2,8% 1,8% 0,1% 0,4% -7,2% 0,79 0,77 30,6% 30,4%

>100

totale

7 192,4 0 2 1,0% -13,8% 7,5% 4,4% 5,9% 3,3% 3,7% 2,1% 8,6% 5,1% 0,50 0,47 33,7% 31,2%

393 18,2 110 144 4,6% -9,3% 4,5% 3,0% 2,3% 0,6% 3,3% 2,2% 5,1% 1,4% 0,74 0,72 33,8% 33,1%

note per la lettura dei dati ossia il “margine di guadagno” per unità di vendita, prima di sostenere gli oneri finanziari (per esempio interessi passivi) e fiscali e senza considerare i risultati della gestione non caratteristica o straordinaria.

Patrimonio netto Somma dei “mezzi propri” investiti in azienda dalla proprietà: capitale conferito dai soci o dagli azionisti al momento della costituzione della società o successivamente + riserve + utili conseguiti in attesa di destinazione - perdite in attesa di copertura (voce “A” della Sezione Passivo dello Stato patrimoniale). Dal punto di vista contabile è la differenza tra il Totale Attivo e la somma delle voci B, C, D, E della Sezione Passivo dello Stato patrimoniale.

Redditività complessiva delle vendite Per “redditività complessiva delle vendite” si intende il rapporto tra “utile netto” finale e ricavi di vendita.

Ricavi Valore dei ricavi delle vendite e delle prestazioni (voce A.1 del Conto Economico).

32

Redditività operativa delle vendite (ROS, “return on sales”) La redditività operativa delle vendite (ROS, “return on sales”) è data dal rapporto tra la voce di Conto Economico “Differenza tra valore e costi della produzione” e l’ammontare totale dei ricavi di vendita. Essa indica la remunerazione della gestione caratteristica dell’azienda,

Redditività del capitale investito (ROI, “return on investment”) La “redditività del capitale investito” (ROI, “return on investment”) è calcolata dal rapporto tra la voce di Conto Economico “Differenza tra valore e costi della produzione” e il totale dell’Attivo dello Stato Patrimoniale, ossia l’ammontare del capitale aziendale (liquidità, crediti, magazzino, immobilizzi ecc.), risultante dai valori contabili di fine anno. Il ROI esprime il rendimento della gestione operativa dell’azienda, rapportato al capitale in essa investito, prima di sostenere gli oneri finanziari e fiscali e senza considerare i risultati della gestione non caratteristica o straordinaria.

Redditività del capitale proprio (ROE, “return on equity”) La “redditività del capitale proprio” (ROE, “return on equity”) è data dal rapporto tra “utile netto finale” e il “Patrimonio Netto” risultante dallo Stato Patrimoniale. Il ROE può essere interpretato come il tasso di remunerazione del capitale investito dai soci o dagli azionisti, ossia misura l’entità del ritorno economico dell’investimento da parte della proprietà. Rotazione del capitale investito La “rotazione del capitale investito” è misurata dal rapporto tra ricavi delle vendite e Totale Attivo ed esprime quante volte il capitale complessivamente investito nell’azienda “gira” per effetto delle vendite. È considerato un indicatore di efficienza dell’impiego dei capitali a disposizione. Grado di indipendenza finanziaria Il “grado di indipendenza finanziaria” è dato dal rapporto tra “Patrimonio Netto” e “Totale Attivo” dello Stato Patrimoniale. È un indicatore finanziario che indica quanta parte del capitale investito è stata finanziata con i mezzi propri dei soci o degli azionisti (capitale sociale, riserve, utili).

IPI 130/11

Attivo Ammontare del valore degli investimenti aziendali (liquidità, crediti, rimanenze, immobilizzazioni materiali, immobilizzazioni immateriali, immobilizzazioni finanziarie) a fine esercizio.

classifica i big dell’industria grafica italiana

guida alla lettura dei dati

I dati presentati nelle pagine seguenti riguardano le società che operano nei settori delle arti grafiche (prestampa, stampa, post-stampa) e grafico-cartotecnico con ricavi superiori a 5 milioni di euro nell’esercizio 2010. I bilanci sono stati acquisiti da banche dati di fonte ufficiale. Eventuali omissioni di società che pur ne hanno i requisiti sono dovute all’indisponibilità dei bilanci al dicembre 2010 o anche all’attribuzione di codici statistici di attività diversi da quelli utilizzati per individuare l’universo qui rappresentato. LEGENDA

Ricavi: ricavi delle vendite e delle prestazioni (conto economico, voce A.1). Dati espressi in migliaia di euro. Variazione dei ricavi 2010/2009: elaborazione espressa in percentuale (+/–). Risultato operativo: differenza tra valore e costi della produzione, in migliaia di euro (conto economico, voce A meno B). Utile o perdita: conto economico, voce 23, in migliaia di euro. Attivo: ammontare del capitale aziendale (liquidità, crediti, rimanenze, immobilizzazioni materiali, immateriali e finanziarie) risultante dai valori contabili di fine esercizio. ROI: redditività del capitale investito. È misurata dal rapporto tra il risultato operativo (o differenza tra valore e costi della produzione) e il totale dell’attivo (nello stato patrimoniale), ovvero l’ammontare del capitale aziendale a fine esercizio. L’indice ROI esprime il rendimento della gestione operativa dell’azienda in rapporto al capitale investito, prima di sostenere gli oneri finanziari e fiscali e senza considerare i risultati della gestione non caratteristica o straordinaria. Elaborazione dei dati

I dati di bilancio sono stati elaborati dall’Istituto Poster di Vicenza in collaborazione con Zeta’s. Per la prossima edizione

Invitiamo le società che nell’esercizio 2011 hanno realizzato un fatturato superiore ai 5 milioni di euro a segnalarsi alla nostra redazione per rientrare nell’edizione del prossimo anno. Scrivere a: poligrafico@ilpoligrafico.it

34

classifica i big dell’industria grafica italiana Posiz. Ragione Sociale Ricavi 2010 Variazione Risultato Utile o su 2009 Risultato operativo Utile perdita Posiz. Ragione Sociale Ricavi 2009 Variazione o

IPI 130/11

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44 45 46 47 48 49 50 51 52

istituto poligrafico e zecca dello stato spa mondadori printing spa goglio spa legatoria editoriale giovanni olivotto lego spa rotolito lombarda spa pozzoni spa postelprint spa lediberg spa nuovo istituto italiano d’arti grafiche spa ilte industria libraria tipografica editrice spa arconvert spa mediagraf spa grafiche mazzucchelli spa poligrafici printing 1 athesia druck srl industria grafica eurostampa spa grafica veneta spa ipi spa di mauro officine grafiche spa eurogravure spa officine grafiche novara 1901 spa nava milano spa europoligrafico spa coptip industrie grafiche società coop. r.l. g. canale & c. spa arti grafiche johnson spa ipas spa gpp industrie grafiche spa novacart spa arti grafiche reggiane & lai spa arti grafiche amilcare pizzi spa fag arti grafiche spa arti grafiche boccia spa carton pack srl in print spa litosud srl step spa centro stampa quotidiani spa pozzoli spa guidotti centro stampa spa selecta spa puntoweb srl stige società torinese industrie grafiche editoriali fabo srl capriolo venturini srl cartografica veneta spa abramo printing & logistics spa sesaab spa grafiche antiga spa satiz srl roto alba srl poligrafica s. faustino psf spa

441.581 285.710 145.271 122.369 122.320 119.782 109.592 89.001 88.406 87.435 86.804 70.036 69.778 67.270 62.522 57.944 57.356 56.880 55.079 54.176 53.425 53.033 50.134 50.091 48.842 48.082 47.716 46.086 45.831 45.143 45.035 43.874 43.664 42.039 41.582 41.159 39.469 37.837 37.785 37.550 37.284 37.077 36.597 36.594 36.065 35.572 34.382 33.727 33.076 30.947 30.386 29.394

-0,2% -5,6% 9,1% 1,0% 1,4% 2,7% 13,8% 7,2% 6,8% -13,5% 11,1% 4,4% 14,2% -2,7% 1,9% 14,0% 15,3% 7,1% 8,8% 9,4% -7,5% 15,0% -0,1% 6,2% -14,1% 6,7% -0,8% 11,6% 13,2% 10,8% 2,7% 19,8% 15,2% 14,3% 3,9% -4,0% 6,6% -7,6% -12,7% 8,8% -13,3% 10,3% -6,2% 21,4% - 1,7% -6,9% 7,0% 6,2% -9,4% -19,3% 7,5%

67.599 14.942 1.023 4.785 6.470 231 6.400 -1.149 1.214 -5.201 5.618 2.065 2.542 2.097 1.859 1.556 10.861 5.143 2.593 -2.532 -3.782 -16 2.393 433 -1.287 2.093 2.031 -931 3.472 2.955 -308 4.078 1.360 3.155 1.018 10.386 922 5.021 1.150 5.731 -2.990 798 71 449 -4.155 4.970 2.759 2.552 405 874 -1.327 -128

Attivo Attivo

Addetti

54.587 1.686.427 8.155 252.169 2.063 229.075 666 126.476 8.900 129.149 479 161.381 4.058 127.380 -13.136 211.755 751 167.261 -1.373 113.493 4.631 65.075 1.053 43.921 1.430 55.389 1.046 92.386 568 133.369 1.377 50.799 8.076 55.390 3.565 46.843 1.450 60.288 -2.074 87.216 -5.226 43.076 -425 41.581 613 79.214 282 58.940 -4.197 66.663 1.917 42.421 136 63.277 -1.913 43.170 1.506 82.874 1.624 55.631 -1.650 88.509 2.388 40.862 493 50.438 1.964 63.303 403 38.194 5.420 43.402 408 28.547 5.501 66.358 658 39.180 3.907 32.525 -6.197 80.590 30 30.823 34.994 119 139 20.501 -4.874 27.532 3.327 34.977 2.044 39.351 1.479 113.958 111 23.958 -43 24.077 -1.598 18.510 -51 27.959

ROI ROI

4,0% 5,9% 0,4% 3,8% 5,0% 0,1% 5,0% -0,5% 0,7% -4,6% 8,6% 4,7% 4,6% 2,3% 1,4% 3,1% 19,6% 11,0% 4,3% -2,9% -8,8% 0,0% 3,0% 0,7% -1,9 4,9 3,2% -2,2% 4,2% 5,3% -0,3% 10,0% 2,7% 5,0% 2,7% 23,9% 3,2% 7,6% 2,9% 17,6% -3,7% 2,6% 0,2% 2,2% -15,1% 14,2% 7,0% 2,2% 1,7% 3,6% -7,2% -0,5%

35

CSQ: QUALITÀ AD ALTA VELOCITÀ

Stampare periodici alla velocità dei quotidiani con costi ridotti fino al 50% e con altissimi standard di qualità: è questo il nostro fiore all’occhiello. A conferirci l’etichetta di leader del settore sono le oltre 400 mila copie che escono ogni giorno dal nostro stabilimento, tra i più grandi e moderni con tecnologia coldset in Italia. Una conferma? Chiedetela ai nostri clienti, pienamente soddisfatti di un’azienda che vanta un mix vincente di tecnologia, innovazione, risparmio e rispetto per l’ambiente.

Provate subito la perfezione a prezzi e tempi imbattibili. Avrete una stampa GRATUITA di 50 copie della vostra rivista.

Contattate Stefano Ceresa - Responsabile Marketing e Commerciale CSQ al Numero Verde 800 -12.64.16 s.ceresa@csqspa.com

classifica i big dell’industria grafica italiana Posiz. Ragione Sociale Ricavi 2010

IPI 130/11

53 54 55 56 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82 83 84 85 86 87 88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104

ciscra spa roto 2000 spa cartografica galeotti spa cantelli rotoweb srl rotolongo spa me.de.a. metalli decorati affini spa taffarello spa esselte srl decibel trading service srl palladio zannini ind. grafiche cartotecniche spa union printing spa nuceria adesivi srl graphicscalve spa d’auria printing spa nampak healthcare italy srl (m.y. healthcare italy srl) litopat spa cartotecnica chierese spa rotosud spa castelli bolis poligrafiche spa icis spa arca etichette spa rotocolor spa printer trento srl giunti industrie grafiche spa tiber spa studio pixart srl cartotecnica veneta spa edis spa reggiani spa istituto stampa srl compunet srl nazareno gabrielli diaries spa rotopress international srl tonutti tecniche grafiche spa viappiani printing srl la tipografica varese spa apollonio spa rotomail italia spa arbe industrie grafiche spa arti grafiche turini spa star pennsylvania new flower spa pilot italia spa bovo gruppo cartotecnico abar litofarma srl castagna univel spa datamill srl litorama spa stec società tipografico editrice capitolina spa società editrice arena spa leaderform spa litocartotecnica ival spa cartotecnica garanzini srl

29.356 29.009 28.790 28.597 28.167 28.132 28.114 27.975 27.782 27.709 27.651 26.666 26.616 26.595 26.035 25.602 25.130 25.068 24.700 24.254 24.089 23.979 23.590 23.131 22.971 22.753 22.632 22.487 22.259 22.118 22.080 21.892 21.651 21.601 21.557 21.497 21.389 21.082 21.003 20.347 20.228 20.048 19.929 19.718 19.653 19.628 18.909 18.883 18.830 17.331 16.029 15.996

Variazione su 2009

9,5% 2,5% 3,7% -9,9% 20,8% -3,5% 10,0% 3,5% -10,1% 4,0% 18,1% 34,8% 8,9% 176,5% 1,1% 5,2% -6,2% 31,5% 5,0% -7,1% 3,3% -10,9% 3,3% 7,8% 10,7% 41,4% 8,5% 1,0% 5,4% 6,7% -6,9% 8,3% 5,7% 9,4% 1,3% 10,5% 2,0% -3,9% 12,3% 10,5% 0,9% -3,4% 12,0% 4,5% 15,2% 6,9% 13,1% -1,4% -1,8% 11,8% 7,6% 5,3%

Risultato operativo

1.533 1.001 1.112 385 451 1.956 2.259 -205 397 2.284 798 1.246 596 808 773 161 -1.035 548 -5.072 891 2.154 2.136 -202 1.793 595 2.769 598 244 659 349 1.409 629 1.404 1.014 -735 -969 464 1.940 212 436 451 228 1.370 624 1.851 3.944 291 9.449 2.907 588 130 384

Utile o perdita

927 1.320 1.072 14 -71 1.433 1.558 -365 103 990 649 687 101 513 210 77 -1.137 -197 -5.271 616 1.748 1.181 22 1.053 33 1.952 391 -204 38 136 2.071 189 613 715 -831 -623 13 1.588 -3 479 344 34 1.135 559 1.227 2.637 -18 6.536 1.637 388 -258 161

Attivo

30.422 35.047 18.283 23.140 11.361 43.519 21.966 16.035 25.706 47.840 35.668 22.617 23.567 25.364 17.109 14.998 43.703 30.298 24.270 26.286 24.415 42.839 17.248 30.269 19.698 9.917 24.414 10.766 17.039 14.936 83.939 29.169 22.637 34.792 16.924 21.863 24.823 24.733 14.140 21.634 41.528 17.972 25.038 13.491 17.875 36.101 15.305 19.464 45.400 15.958 22.855 10.091

ROI

5,0% 2,9% 6,1% 1,7% 4,0% 4,5% 10,3% -1,3% 1,5% 4,8% 2,2% 5,5% 2,5% 3,2% 4,5% 1,1% -2,4% 1,8% -20,9% 3,4% 8,8% 5,0% -1,2% 5,9% 3,0% 27,9% 2,4% 2,3% 3,9% 2,3% 1,7% 2,2% 6,2% 2,9% -4,3% -4,4% 1,9% 7,8% 1,5% 2,0% 1,1% 1,3% 5,5% 4,6% 10,4% 10,9% 1,9% 48,5% 6,4% 3,7% 0,6% 3,8%

37

classifica i big dellâ&#x20AC;&#x2122;industria grafica italiana Posiz. Ragione Sociale Ricavi 2010

IPI 130/11

105 106 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142 143 144 145 146 147 148 149 150 151 152 153 154 155 156

bimospa spa errestampa srl tecnostampa srl casa editrice roberto spaggiari spa grafiche mercurio srl grafiche milani spa apa spa scatolificio del garda spa caleidograf srl eurotubi srl galeati industrie grafiche srl e.ti.s. 2000 spa cedic srl saul sadoch spa rex prodotti cartotecnici grafiche rekord spa vimer srl roto 3 industria grafica spa cartotecnica tifernate spa arti grafiche a. rossi spa giovanardi spa silton spa clx europe spa cartotecnica grafica vicentina srl pozzoni istituto veneto di arti grafiche spa scotton spa san biagio stampa spa poligrafici il borgo spa metalcolor spa sedit srl servizi editoriali grafiche siz spa cartotecnica favini srl longo spa graficart arti grafiche srl maer italia srl eurocartex spa plv produzioni litografiche varie srl brefiocart srl mida srl stamperia artistica nazionale spa service e logistic lego e partners srl erre di esse grafica spa arti grafiche srl intigraf srl centrooffset master srl sepad spa gruppo editoriale zanardi srl carlucci spa industrie sacchetti zanoletti srl hamelin paperbrands srl tecnografica srl grafiche seven spa pusterla 1880 spa

15.598 15.459 15.406 15.400 15.351 15.166 15.045 14.998 14.687 14.404 14.379 14.200 14.151 14.111 14.054 13.940 13.906 13.906 13.794 13.738 13.673 13.464 13.455 13.422 13.399 13.399 13.314 13.123 13.010 12.624 12.520 12.513 12.494 12.322 12.307 12.206 12.139 11.846 11.828 11.754 11.733 11.722 11.653 11.590 11.493 11.437 11.387 11.381 11.298 11.249 11.247 11.244

Variazione su 2009

17,9% 3,8% -1,2% -0,1% 15,8% -3,5% 20,8% 9,9% 10,3% 14,1% 7,5% -6,6% 40,0% 12,5% 8,4% 1,1% 6,2% 16,0% 12,8% 5,0% 3,4% -2,5% 4,4% -11,3% 3,8% -15,7% -3,9% 30,8% 0,5% -9,5% 12,7% 8,8% 12,8% 11,3% 24,4% 12,6% 11,8% -1,3% -6,7% 12,3% 21,1% 20,3% 4,0% 4,8% -15,6% -23,1% 8,8% 4,0% 8,3% -1,4% -6,9% 20,7%

Risultato operativo

1.153 2.364 225 522 451 60 1.734 418 2.039 1.181 713 -29 983 577 151 229 149 -91 441 -1.534 493 1.303 558 -183 561 -835 126 576 512 311 1.317 237 -611 547 92 -814 1.150 2 -1.163 37 563 440 44 505 766 -848 1.495 636 -1.671 -27 -50 1.020

Utile o perdita

644 1.553 -9 492 650 -43 1.044 5 1.695 728 33 -461 560 308 -129 -48 18 -168 3 -1.219 175 1.632 18 -220 233 4.337 -79 182 137 -211 835 244 -624 328 -241 -720 684 -342 -1.361 41 593 3 -56 196 441 10 851 18 -1.745 -62 -134 359

Attivo

13.051 11.656 17.301 7.980 20.785 12.092 10.750 24.422 24.678 10.444 20.516 62.888 5.340 16.208 13.804 14.814 11.189 23.224 17.602 13.086 23.154 64.091 15.553 10.308 35.663 19.292 18.048 11.149 35.866 20.282 9.987 10.285 9.356 9.369 13.691 13.098 8.549 12.131 11.260 7.066 20.514 14.339 11.094 14.512 11.830 30.107 7.967 13.192 7.957 14.539 8.922 23.261

ROI

8,8% 20,3% 1,3% 6,5% 2,2% 0,5% 16,1% 1,7% 8,3% 11,3% 3,5% 0,0% 18,4% 3,6% 1,1% 1,5% 1,3% -0,4% 2,5% -11,7% 2,1% 2,0% 3,6% -1,8% 1,6% -4,3% 0,7% 5,2% 1,4% 1,5% 13,2% 2,3% -6,5% 5,8% 0,7% -6,2% 13,5% 0,0% -10,3% 0,5% 2,7% 3,1% 0,4% 3,5% 6,5% -2,8% 18,8% 4,8% -21,0% -0,2% -0,6% 4,4%

39

www.ricoh.it businessdriver.ricoh.it

Ricoh Italia Srl viale Martesana 12 Vimodrone 20090 (MI) tel. 02.91987630 fax. 02.91987514 email: production_printing@ricoh.it

classifica i big dellâ&#x20AC;&#x2122;industria grafica italiana Posiz. Ragione Sociale Ricavi 2010

IPI 130/11

157 158 159 160 161 162 163 164 165 166 167 168 169 170 171 172 173 174 175 176 177 178 179 180 181 182 183 184 185 186 187 188 189 190 191 192 193 194 195 196 197 198 199 200 201 202 203 204 205 206 207 208

eurolabel srl gescom spa cantarella & molteni srl poligrafico roggero e tortia spa cartularia srl nuova edart spa grafiche flaminia srl pcc giochi e servizi spa rotoservice srl stabilimento tipolitografico ugo quintily spa sei rota & c. srl flex packaging al spa medac srl chinchio industria grafica spa sefra srl cartotecnica montebello spa co-graf spa litoservice srl imoco spa lucaprint spa etitalia srl db ingegneria dellâ&#x20AC;&#x2122;immagine srl grafibox sud spa distriberg srl photorec spa print and packaging srl fustelgraf spa a. de robertis & figli spa citem coop. ind. tipografica editrice mantovana scrl ati packaging srl box marche spa arti grafiche bm srl centro stampa veneto spa tipolitografica cs srl fotoincisioni universal spa giustini grafipack srl mori & c. spa modiano industrie carte da gioco e affini spa grafiche e. gaspari srl papergraf spa grafica metelliana spa cpz spa grafiche trotta perugia srl aro spa eurografica srl bombonette srl bieffe srl leonardus srl stabilimenti tipografici carlo colombo spa sales spa panama trimmings srl serigroup srl

11.209 11.187 11.153 11.066 11.038 10.871 10.707 10.648 10.644 10.604 10.598 10.566 10.563 10.544 10.441 10.408 10.384 10.380 10.363 10.227 10.127 10.124 10.118 10.074 10.051 10.013 10.000 9.949 9.947 9.767 9.762 9.732 9.698 9.641 9.626 9.575 9.325 9.216 9.213 9.144 9.100 9.097 9.038 8.985 8.984 8.914 8.904 8.858 8.832 8.804 8.781 8.758

Variazione su 2009

13,1% 5,2% 63,0% -0,5% 19,6% -9,6% 24,4% 2,0% 24,0% -0,8% -0,6% 15,8% 10,7% 12,2% 18,4% -5,7% 8,4% 25,4% 8,4% 8,0% 28,5% 21,5% 12,4% 11,8% 2,2% 16,4% 9,1% 9,7% 18,3% -49,1% -4,4% 14,9% -4,3% 0,2% 15,9% -10,0% -4,2% 1,6% -11,2% 31,5% 3,7% 15,3% -1,0% 4,3% 6,2% 6,0% -0,2% 41,4% 3,6% -0,2% 23,6% 50,3%

Risultato operativo

966 365 1.346 -153 1.264 192 303 1.940 -348 2.043 1.233 383 820 -67 1.951 264 464 551 -279 230 392 2.067 749 1.212 454 262 241 2.452 147 -44 255 742 375 -437 329 590 1.722 534 18 245 489 587 1.352 502 101 560 403 442 1.345 1.115 -797 122

Utile o perdita

Attivo

605 12.787 32 15.763 790 17.575 -296 12.006 752 8.407 -124 16.475 9 10.415 1.415 29.339 -750 15.686 2.157 15.349 750 13.456 326 15.750 376 13.264 -226 12.003 1.482 8.794 110 15.565 246 8.148 -40 12.177 -369 10.613 6 10.589 41 17.310 1.481 13.948 414 12.308 760 5.145 275 7.156 -32 15.018 11 11.494 2.177 29.965 52 5.2322,8% -91 31.925 -22 6.888 433 8.504 243 4.937 -78 8.770 57 9.161 96 14.785 1.190 16.138 158 13.963 -94 10.379 16 8.804 167 11.678 304 10.145 1.068 30.671 298 12.857 -899 20.773 271 7.473 12 12.191 301 4.446 910 7.601 686 9.715 -1.087 22.784 -79 10.683

ROI

7,6% 2,3% 7,7% -1,3% 15,0% 1,2% 2,9% 6,6% -2,2% 13,3% 9,2% 2,4% 6,2% -0,6% 22,2% 1,7% 5,7% 4,5% -2,6% 2,2% 2,3% 14,8% 6,1% 23,6% 6,3% 1,7% 2,1% 8,2% -0,1% 3,7% 8,7% 7,6% -5,0% 3,6% 4,0% 10,7% 3,8% 0,2% 2,8% 4,2% 5,8% 4,4% 3,9% 0,5% 7,5% 3,3% 9,9% 17,7% 11,5% -3,5% 1,1%

41

Via Benigno Crespi, 30 - 20159 Milano Tel. 0269006395 - fax 0269006395 - info@taga.it

o t a n r o i g g a e r e s s e d e e r e c s o n ? A I L Vuoi co A T I A G A T i d à t i v i t t a e l T sul I . A G A T . W W W o t i s visita il

NALI O I Z A N R E T ATTIVITÀ IN ECNICI T I T A T I M O C I DOCUM.ENT ..

Nata nel 1983, TAGA Italia si propone gli stessi scopi dell’omonima Associazione internazionale (TECHNICAL ASSOCIATION of the GRAPHIC ARTS) ed in particolare: •

1. promuovere e incoraggiare la ricerca nel settore, prestampa e stampa

2. migliorare la preparazione degli operatori, capireparto, direttori tecnici

3. diffondere la conoscenza tecnica nelle Arti Grafiche

4. organizzare meeting e curare pubblicazioni di settore, sia scientifiche che divulgative

5. tenere i contatti internazionali con TAGA USA e le associazioni tecniche di altri Paesi

6. far conoscere all’estero le esperienze e le tecnologie sviluppate in Italia

7. far conoscere in Italia studi e ricerche svolti all’estero

per avere accesso a tutti i documenti e ai test con soli 50 Euro! Informati telefonando alla Segreteria (02.69006395 solo mattina). Organi ufficiali: Il Poligrafico Italiano Rassegna Grafica.

SEDI TERRITORIALI TAGA Italia:

Genova - Roma - Firenze - Trento - Bologna - Torino - Verona - Venezia

classifica i big dellâ&#x20AC;&#x2122;industria grafica italiana Posiz. Ragione Sociale Ricavi 2010

IPI 130/11

209 210 211 212 213 214 215 216 217 218 219 220 221 222 223 224 225 226 227 228 229 230 231 232 233 234 235 236 237 238 239 240 241 242 243 244 245 246 247 248 249 250 251 252 253 254 255 256 257 258 259 260

lito terrazzi srl la litografica di filippo fornaroli spa pacini editore spa tipografia banfi srl nuova seristudio srl gam grafica artistica meridionale srl arti grafiche lizzi spa smmart srl ibe industry business european srl esanastri srl etigraph italia srl sts societĂ  tipografica siciliana spa so.sel business communications srl offset print veneta srl grafical srl igf spa editoriale bortolazzi stei srl la cromografica srl centro stampa editoriale srl grafiche ghiani srl color art srl staf srl bel srl cartoveneta srl dedit spa litographic group spa stampa sud spa adda officine grafiche spa la moderna cartotecnica srl stamperia alicese srl faenza industrie grafiche srl ama group srl sis societĂ  italiana scatole spa geca spa plastigrafica srl andreotti fotoincisioni spa rubbettino srl edistampa siciliana spa martano editrice srl cartolombarda srl litotipografia alcione srl marchesi grafiche editoriali spa camilletti srl esperia srl europrinting spa ge.graf. (gestione grafica) srl labanti e nanni industrie grafiche srl rds webprinting srl vincenzo bona spa imprima srl stilscreen srl centro poligrafico milano spa

8.751 8.730 8.719 8.718 8.612 8.567 8.446 8.438 8.401 8.398 8.370 8.328 8.326 8.302 8.270 8.237 8.210 8.157 8.144 8.125 8.060 8.049 8.036 7.995 7.951 7.947 7.927 7.872 7.871 7.856 7.848 7.829 7.829 7.775 7.759 7.737 7.670 7.633 7.623 7.613 7.589 7.544 7.532 7.531 7.507 7.463 7.364 7.349 7.335 7.325 7.307 7.306

Variazione su 2009

3,5% 1,0% -6,2% 3,8% 24,4% 4,9% 12,2% 22,0% 22,6% -10,0% 18,6% -4,6% 12,7% 5,7% 25,5% 6,4% -3,4% 16,5% 8,1% -16,8% -4,4% 12,4% -7,5% 5,8% -7,0% 1,8% 8,3% -8,2% 13,6% 25,8% 16,8% -5,4% 20,3% -6,1% 8,1% 3,7% 10,6% -4,1% -7,0% -7,4% 13,9% 33,2% 8,7% 2,8% 11,6% 4,5% 11,1% -5,0% 6,0% 21,6% 32,5% -0,8%

Risultato operativo

261 227 188 635 775 333 446 220 460 297 337 -166 603 -426 222 333 4 1.163 426 786 231 303 41 -97 -3.237 -463 123 4.304 1.099 86 295 668 663 -73 206 272 -395 3.042 304 -453 122 122 322 107 104 198 485 51 271 230 2.475 599

Utile o perdita

12 22 -39 314 35 151 208 141 279 26 415 -398 384 -670 22 23 -354 680 14 91 131 115 -98 -468 -3.802 -445 -35 2.905 634 46 113 706 386 -299 9 16 -469 2.045 109 -519 431 95 184 359 31 64 305 -28 18 42 1.639 433

Attivo

9.476 9.237 8.274 7.842 10.726 9.662 6.029 4.013 8.409 10.854 4.795 14.064 4.301 9.667 5.924 16.342 14.375 6.867 7.523 18.137 7.201 5.369 15.119 9.074 9.074 6.827 8.985 21.182 6.065 8.109 8.213 7.819 7.089 9.896 4.565 12.149 22.484 23.069 11.315 4.452 7.391 5.680 4.796 8.462 5.407 9.975 4.248 6.682 11.591 5.360 5.857 6.711

ROI

2,8% 2,5% 2,3% 8,1% 7,2% 3,4% 7,4% 5,5% 5,5% 2,7% 7,0% -1,2% 14,0% -4,4% 3,7% 2,0% 0,0% 16,9% 5,7% 4,3% 3,2% 5,6% 0,3% -1,1% -35,7% -6,8% 1,4% 20,3% 18,1% 1,1% 3,6% 8,5% 9,4% -0,7% 4,5% 2,2% -1,8% 13,2% 2,7% -10,2% 1,7% 2,1% 6,7% 1,3% 1,9% 2,0% 11,4% 0,8% 2,3% 4,3% 42,3% 8,9%

43

classifica i big dell’industria grafica italiana

44

261 262 263 264 265 266 267 268 269 270 271 272 273 274 275 276 277 278 279 280 281 282 283 284 285 286 287 288 289 290 291 292 293 294 295 296 297 298 299 300 301 302 303 304 305 306 307 308 309 310 311 312

grafiche pizzi srl euroteam srl gm grafica srl alucart srl juliagraf srl innovacart srl editorial milan printing activities srl digital flex srl etichettificio lgl srl italgrafica srl agf italia srl cartotecnica rigon srl rotolito emiliana srl grafiche bazzi moretti spa golinelli industrie grafiche spa graf-art officine grafiche artistiche srl icr incisioni cilindri rotocalco spa lezana srl guatteri e visual project srl ag bellavite srl mediastampa srl l’artistica savigliano srl grafiche favillini srl cartotecnica cambianese srl compositori industrie grafiche srl grifa spa erreti srl renografica srl prealpi srl i.s.s.co industria per serigrafia su contenitori srl arti grafiche m. & g. pirovano srl scatolificio gondola triveneto srl stampa grafica srl rotas italia srl monza stampa srl atenet srl industria grafica editoriale pizzorni igep srl polipress srl arti grafiche maspero e fontana e c. spa eredi chiari srl cartotecnica olimpia srl cavalieri & amoretti srl aurora spa fontegrafica srl servizi grafici srl grafiche dell’artiere srl cartoedit srl gfp grafica foto pubblicità spa tipografia goffredese spa ilis industria lavorazione imballi speciali srl serio spa antica tipografia dal 1876 srl

7.272 7.183 7.183 7.104 7.101 7.082 7.046 7.005 6.972 6.967 6.967 6.947 6.937 6.781 6.757 6.746 6.739 6.716 6.700 6.674 6.639 6.627 6.625 6.622 6.602 6.515 6.483 6.453 6.453 6.391 6.390 6.345 6.308 6.287 6.282 6.222 6.219 6.208 6.204 6.202 6.193 6.192 6.163 6.158 6.151 6.144 6.136 6.091 6.061 6.039 6.037 6.024

Variazione su 2009

8,2% -0,5% 5,3% 6,0% 18,7% 30,9% 67,1% 2,4% 9,6% 6,2% 11,5% 15,2% 15,4% 0,2% 9,7% 14,2% -5,3% 39,7% -13,9% -2,4% -11,3% -0,3% 3,6% 3,5% 2,3% 8,0% 46,5% -9,1% 13,5% 57,8% 1,7% 20,7% -7,8% 11,2% -0,3% 442,5% -10,7% 0,7% -12,9% 23,7% -0,8% 38,1% -8,3% 42,2% 24,1% 6,4% 7,5% -1,6% 1,0% 13,7% 6,0% -11,3%

Risultato operativo

334 184 135 569 306 110 455 352 1.112 327 375 548 237 -1.510 -283 -286 227 240 -105 146 1.686 395 598 25 48 19 211 -650 72 461 99 844 85 479 1.889 142 278 267 -846 205 213 175 250 194 303 258 670 -72 269 -1.658 1.019 1.370

Utile o perdita

271 14 31 294 8 14 254 149 184 82 23 510 31 -693 -298 71 29 4 -243 -42 1.051 147 494 6 -56 -75 134 -473 -22 382 4 531 6 372 1.260 47 56 174 -889 18 4 -32 94 36 129 -72 325 -161 460 -1.901 754 187

Attivo

4.465 9.132 4.360 7.686 3.997 6.874 5.217 6.049 4.829 6.455 13.489 7.474 12.180 5.029 6.437 5.531 9.527 8.408 10.829 5.849 5.332 9.936 6.503 6.324 5.277 6.075 3.578 6.226 5.940 4.779 4.068 7.155 5.412 9.141 4.782 4.071 5.554 4.195 8.097 9.566 3.903 7.029 4.017 4.429 3.882 7.965 7.707 4.931 3.874 3.177 5.471 9.925

ROI

7,5% 2,0% 3,1% 7,4% 7,7% 1,6% 8,7% 5,8% 23,0% 5,1% 2,8% 7,3% 1,9% -30,0% -4,4% -5,2% 2,4% 2,9% -1,0% 2,5% 31,6% 4,0% 9,2% 0,4% 0,9% 0,3% 5,9% -10,4% 1,2% 9,6% 2,4% 11,8% 1,6% 5,2% 39,5% 3,5% 5,0% 6,4% -10,4% 2,1% 5,5% 2,5% 6,2% 4,4% 7,8% 3,2% 8,7% -1,5% 6,9% -52,2% 18,6% 13,8% IPI 130/11

Posiz. Ragione Sociale Ricavi 2010

classifica i big dell’industria grafica italiana Posiz. Ragione Sociale Ricavi 2010

IPI 130/11

313 314 315 316 317 318 319 320 321 322 323 324 325 326 327 328 329 330 331 332 333 334 335 336 337 338 339 340 341 342 343 344 345 346 347 348 349 350 351 352 353 354 355 356 357 358 359 360 361 362 363 364

polirol spa industria cartotecnica travagliati spa legatoria spinelli 2000 srl sies società italiana editrice stampatrice spa all print srl notarianni srl a. de pedrini spa signum srl litocartotecnica pavesio spa niber srl arti grafiche julia spa rotopiù srl rotoflex srl litocartotecnica pigni srl avery dennison office products italia srl artelito spa grafiche rozzi srl rotoprint srl grafiche zanini srl artegrafica srl cartex srl gruppo grafico etichetta 2000 srl tipografia toscana srl industria grafica ferlatta centro di servizi spa i.l.a. industria litografica alessandrina srl packlist srl latt srl linea grafica srl la zecca srl fiordo srl arti grafiche castello spa leva spa mastergraph spa sp systema srl ciemme spa m 5 biadesivi srl irc international reflective company spa toscocarta spa vela web srl italgrafica sistemi srl ro.ma spa grafiche lambro srl gr pubblicità srl gold print srl blueprint srl graf 3 spa grafinpack srl tipografia a. teti srl logo srl arturo facchini srl grafiche agema spa arti grafiche fiorin spa

6.006 5.998 5.992 5.986 5.984 5.970 5.948 5.919 5.907 5.903 5.880 5.865 5.842 5.824 5.814 5.785 5.785 5.758 5.756 5.733 5.729 5.728 5.690 5.672 5.664 5.655 5.627 5.618 5.600 5.596 5.591 5.587 5.556 5.547 5.540 5.534 5.490 5.467 5.461 5.457 5.453 5.436 5.383 5.365 5.351 5.343 5.336 5.323 5.279 5.267 5.244 5.218

Variazione su 2009

-4,3% -4,3% 18,0% -50,7% 51,6% 17,7% -5,3% 10,9% 1,4% 3,2% 6,4% 18,7% -0,6% 14,1% 8,0% 14,0% 20,8% 14,5% -13,2% 15,2% 15,6% 32,0% -37,2% 40,3% 16,5% 7,2% 25,0% 19,1% 12,4% 101,1% 1,1% -1,8% 13,5% 5,8% -15,3% 18,2% -6,0% 3,9% 15,0% 27,9% 24,4% 8,8% 34,4% 18,0% 1,6% -13,3% 10,0% 4,5% 15,5% 3,3% 8,5% -1,7%

Risultato operativo

278 191 568 565 2.142 240 1.317 108 404 870 391 223 220 480 124 356 915 281 71 579 226 149 -3.934 758 210 -403 585 103 214 325 4 -199 -82 234 85 959 84 479 234 296 274 220 76 444 206 -217 166 332 607 -458 227 -40

Utile o perdita

122 121 76 325 1.463 26 831 4 108 411 326 62 7 232 153 173 705 16 -501 519 115 56 -4.102 366 -41 -324 406 -38 4 279 -45 22 -80 32 0 714 -33 5 87 147 76 6 -115 17 -107 -263 11 173 552 -488 160 -59

Attivo

6.377 6.539 11.592 12.163 3.352 6.480 6.081 3.898 6.645 5.758 7.251 4.277 8.485 8.545 5.562 5.984 4.279 6.071 12.714 7.667 4.079 5.530 9.250 9.923 6.011 6.830 3.686 5.416 6.429 4.254 5.189 14.240 4.038 4.862 3.462 6.042 4.660 7.747 3.408 3.873 7.493 7.983 4.899 7.723 9.049 6.041 7.684 6.006 3.816 4.420 7.239 3.540

ROI

4,4% 2,9% 4,9% 4,6% 63,9% 3,7% 21,7% 2,8% 6,1% 15,1% 5,4% 5,2% 2,6% 5,6% 2,2% 5,9% 21,4% 4,6% 0,6% 7,6% 5,5% 2,7% -42,5% 7,6% 3,5% -5,9% 15,9% 1,9% 3,3% 7,6% 0,1% -1,4% -2,0% 4,8% 2,5% 15,9% 1,8% 6,2% 6,9% 7,6% 3,7% 2,8% 1,6% 5,7% 2,3% -3,6% 2,2% 5,5% 15,9% -10,4% 3,1% -1,1%

45 45

classifica i big dellâ&#x20AC;&#x2122;industria grafica italiana Posiz. Ragione Sociale Ricavi 2010

365 366 367 368 369 370 371 372 373 374 375 376 377 378 379 380 381 382

conti tipocolor spa officine grafiche srl musumeci spa segraf srl grafiche mariano spa poligrafica ruggiero srl pirovano srl industrie tipografiche sarnub spa prisma spa stiav srl gruppo masserdotti spa industria grafica editoriale gercap srl solos identificazione e protezione srl scatolificio cartotecnica schiassi srl europrint srl la nocerina srl sigraf spa medigraf srl

5.175 5.174 5.170 5.147 5.128 5.118 5.094 5.092 5.091 5.075 5.046 5.044 5.039 5.037 5.036 5.026 5.014 5.002

NOTE 1Dati consolidati di Centro Stampa Poligrafici srl e Grafica Editoriale Printing srl

46

Variazione su 2009

-8,4% 13,8% -7,2% -11,5% -9,8% 3,2% -2,6% 6,2% 6,7% 8,4% -18,8% 4,5% 17,4% -4,7% -12,0% 0,9% -0,6% 3,6%

Risultato operativo

-85 81 261 -413 -709 457 97 -10 189 -36 88 298 29 246 -883 460 538 388

Utile o perdita

-95 16 268 -419 -226 11 -25 -58 55 -133 8 64 -96 177 -814 99 440 211

Attivo

7.196 5.142 3.890 4.768 8.527 7.406 5.117 11.509 5.444 2.230 4.580 17.705 5.404 3.596 6.255 10.230 5.864 4.602

ROI

-1,2% 1,6% 6,7% -8,7% -8,3% 6,2% 1,9% -0,1% 3,5% -1,6% 1,9% 1,7% 0,5% 6,8% -14,1% 4,5% 9,2% 8,4%

QUANDO LA GUIDA VELOCE NON È PERICOLOSA

RUBRICATURA

IL MODO PIÙ VELOCE PER CONSULTARE GUIDE E CATALOGHI

Telefono 039.2142492

RUBRICHIAMO VOLUMI, CATALOGHI E OGNI ALTRO TIPO DI STAMPATO, PICCOLE E GRANDI TIRATURE Via Garibaldi, 64 - 20047 Brugherio (MB) Tel. 039.2142492 - Fax 039.883978 E-mail info@gpn-rubricatura.it - Internet www.gpn-rubricatura.it

I consolidati delle holding abramo holding spa 94.077 33.186 arpi spa 84.800 arti grafiche reggiane & lai spa 238.105 caltagirone editore casa editrice athesia spa (verlagsanstalt athesia ag) 112.334 64.034 eurostampa holding spa 120.481 favini srl 155.503 fi.par. finanziaria di partecipazioni industriali spa 78.740 fincarta spa 43.285 fingraf spa 43.664 finprint srl 63.539 g. canale & c. spa 273.215 giunti editore spa 318.180 goglio spa 72.403 grafiche mazzucchelli spa 885.036 gruppo editoriale lâ&#x20AC;&#x2122;espresso spa 43.675 gruppo erre di esse grafica spa 56.044 holding gruppo marchi spa 122.936 holding olivotto spa 135.150 ilte holding spa 47.671 innova group srl 499.044 istituto poligrafico e zecca dello stato spa 173.264 lediberg spa 61.106 litosud srl 2.314.063 lottomatica group spa 28.648 marino cantelli spa 89.230 novafin immobiliare finanziaria spa 53.334 partecipazioni grafiche italiane spa 77.773 periodica srl 411.339 pietro pozzoni e c. sapa 58.190 piginigroup spa 43.439 poligrafica s.faustino spa 67.732 poligrafici printing spa 21.620.813 poste italiane spa 125.805 rotolito lombarda spa 36.109 satiz srl 57.712 sifi spa 87.302 sesaab spa 20.716 top color spa

48

Attivo Addetti

-1,2% 12.741 5.997 72.374 -7,5% 2.068 31 79.356 14,3% 5.497 2.492 86.854 -3,7% 13.857 5.696 1.001.883 5,7% 4.158 1.850 180.985 13,9% 1.326 1.248 56.560 19,0% 6.420 6.027 96.445 -0,6% 11.781 6.969 189.413 8,9% -2.611 -2.748 122.374 -36,4% -7.362 -14.633 69.079 15,2% 660 -311 68.264 -10,9% -948 -4.517 89.363 41,4% 16.163 7.550 276.606 9,9% 18.576 8.014 357.530 13,0% 2.351 530 54.069 -0,2% 108.060 50.239 1.383.479 1.078 47.613 6,5% 2.057 2,7% 2.976 336 199.731 -2,7% 6.329 -873 217.175 -0,5% -10.421 -9.105 161.173 25,5% 1.580 975 40.410 0,8% 64.759 49.921 1.745.312 13,7% -3.038 -12.610 274.432 30,4% 10.633 6.197 53.979 6,3% 324.278 45.358 6.962.917 -14,4% 293 -245 30.720 3,9% 6.487 3.392 126.790 -7,5% -3.427 -5.732 54.689 -7,2% 12.128 4.940 80.686 -4,1% 23.308 13.608 440.366 11,4% 2.571 1.039 68.394 1,6% -459 -506 34.605 -1,3% 1.374 426 93.721 109,0% 1.768.543 1.017.921 95.725.298 1,3% 6.057 8.891 132.443 -8,2% 877 -437 25.731 14,4% 6.249 4.246 78.198 2,8% 2.300 1.614 139.719 -6,5% 1.736 70 61.403

ROI ROI

17,6% 2,6% 6,3% 1,4% 2,3% 2,3% 6,7% 6,2% -2,1% -10,7% 1,0% -1,1% 5,8% 5,2% 4,3% 7,8% 4,3% 1,5% 2,9% -6,5% 3,9% 3,7% -1,1% 19,7% 4,7% 1,0% 5,1% -6,3% 15,0% 5,3% 3,8% -1,3% 1,5% 1,8% 4,6% 3,4% 8,0% 1,6% 2,8%

IPI 130/11

Ragione sociale Ricavi 2010 Variazione Risultato Utile o su 2009 Risultato operativo Utile o perdita Attivo Posiz. Ragione Sociale Ricavi 2009 Variazione

le aziende in ordine alfabetico A

319 184 47 236 280 271 317 264 240 244 312 111 89 91 73 11 200 332 328 123 31 188 33 343 364 26 323 215 291 299 30 146 92 362 296 15 186 303 327

b

2 31 203 105 357 202 95 187 141

c 50

a. de pedrini spa a. de robertis & figli spa abramo printing & logistics spa adda officine grafiche spa ag bellavite srl agf italia srl all print srl alucart srl ama group srl andreotti fotoincisioni spa antica tipografia dal 1876 srl apa spa apollonio spa arbe industrie grafiche spa arca etichette spa arconvert spa aro spa artegrafica srl artelito spa arti grafiche a. rossi spa arti grafiche amilcare pizzi spa arti grafiche bm srl arti grafiche boccia spa arti grafiche castello spa arti grafiche fiorin spa arti grafiche johnson spa arti grafiche julia spa arti grafiche lizzi spa arti grafiche m. & g. pirovano srl arti graf. maspero e fontana spa arti grafiche reggiane & lai spa arti grafiche srl arti grafiche turini spa arturo facchini srl atenet srl athesia druck srl ati packaging srl aurora spa avery dennison off. prod. italia srl

bel srl bieffe srl bimospa spa blueprint srl bombonette srl bovo box marche spa brefiocart srl

1 13 caleidograf srl 251 camilletti srl 159 cantarella & molteni srl

56 45 151 333 307 55 46 248 34 284 69 135 104 127 172 301 272 122 79 232 161 108 97 71 302 117 260 227 38 189 148 170 347 53 185 126 173 229 285 83 365 24 198

d 66 98 178 61 233 19 268 180

cantelli rotoweb srl capriolo venturini srl carlucci spa cartex srl cartoedit srl cartografica galeotti spa cartografica veneta spa cartolombarda srl carton pack srl cartotecnica cambianese srl cartotecnica chierese spa cartotecnica favini srl cartotecnica garanzini srl cartotecnica grafica vicentina srl cartotecnica montebello spa cartotecnica olimpia srl cartotecnica rigon srl cartotecnica tifernate spa cartotecnica veneta spa cartoveneta srl cartularia srl casa edit. roberto spaggiari spa castagna univel spa castelli bolis poligrafiche spa cavalieri & amoretti srl cedic srl centro poligrafico milano spa centro stampa editoriale srl centro stampa quotidiani spa centro stampa veneto spa centrooffset master srl chinchio industria grafica spa ciemme spa ciscra spa citem scrl clx europe spa co-graf spa color art srl compositori industrie grafiche srl compunet srl conti tipocolor spa coptip ind. grafiche soc. coop. r.l. cpz spa

d’auria printing spa datamill srl db ingegneria dell’immagine srl decibel trading service srl dedit spa di mauro officine grafiche spa digital flex srl distriberg srl

E

1 16 80 246 267 225 300 145 106 287 218 252 60 269 219 177 139 201 20 157 23 379 253 262 114

F 44 239 32 336 342 168 304 191 183

G 25 115 214 254 242 158 308 124 76 192 263 3 356 275 28 355 358

e.ti.s. 2000 spa edis spa edistampa siciliana spa editorial milan printing activ. srl editoriale bortolazzi stei srl eredi chiari srl erre di esse grafica spa errestampa srl erreti srl esanastri srl esperia srl esselte srl etichettificio lgl srl etigraph italia srl etitalia srl eurocartex spa eurografica srl eurogravure spa eurolabel srl europoligrafico spa europrint srl europrinting spa euroteam srl eurotubi srl

fabo srl faenza industrie grafiche srl fag artigrafiche spa ferlatta centro di servizi spa fiordo srl flex packaging al spa fontegrafica srl fotoincisioni universal spa fustelgraf spa

g. canale & c. spa galeati industrie grafiche srl gam grafica artistica merid. srl ge.graf. (gestione grafica) srl geca spa gescom spa gfp grafica foto pubblicità spa giovanardi spa giunti industrie grafiche spa giustini grafipack srl gm grafica srl goglio spa gold print srl golinelli industrie grafiche spa gpp industrie grafiche spa gr pubblicita’ srl graf 3 spa IPI 130/11

Posiz. Ragione sociale

2 76 179 197 17 223 137 363 49 274 306 195 283 163 228 354 369 13 109 110 261 119 329 155 134 199 331 359 65 286 96 150 334 375 279 40

graf-art off. graf. artistiche srl grafibox sud spa grafica metelliana spa grafica veneta spa grafical srl graficart arti grafiche srl grafiche agema spa grafiche antiga spa grafiche bazzi moretti spa grafiche dell’artiere srl grafiche e. gaspari srl grafiche favillini srl grafiche flaminia srl grafiche ghiani srl grafiche lambro srl grafiche mariano spa grafiche mazzucchelli spa grafiche mercurio srl grafiche milani spa grafiche pizzi srl grafiche rekord spa grafiche rozzi srl grafiche seven spa grafiche siz spa grafiche trotta perugia srl grafiche zanini srl grafinpack srl graphicscalve spa grifa spa gruppo cartot. abar litofarma srl gruppo editoriale zanardi srl gruppo grafico etichetta 2000 srl gruppo masserdotti spa guatteri e visual project srl guidotti centro stampa spa

H

153 hamelin paperbrands srl

I

IPI 130/11

3 37 290 217 72 277 224 310 175 258 35 314 376 297 16 152

i.l.a. ind. litografica alessandrina i.s.s.co srl ibe industry business european srl icis spa icr incisioni cilindri rotocalco spa igf spa ilis industria lavor. imballi speciali imoco spa imprima srl in print spa industria cartot. travagliati spa industria grafica edit. gercap srl industria graf. edit. pizzorni igep industria grafica eurostampa spa industrie sacchetti zanoletti srl

372 266 147 27 18 349 1 82 352 270

alfabetico i big dell’industria grafica italiana

industrie tipografiche sarnub spa innovacart srl intigraf srl ipas spa ipi spa irc intern. reflective company spa istituto poligrafico e zecca stato istituto stampa srl italgrafica sistemi srl italgrafica srl

N

J

265 juliagraf srl

L

2 82 226 210 237 380 88 341 255 339 102 8 4 315 204 344 278 340 209 103 321 326 234 68 99 174 36 249 361 136 176

l’artistica savigliano srl la cromografica srl la litografica di f. fornaroli spa la moderna cartotecnica srl la nocerina srl la tipografica varese spa la zecca srl labanti e nanni ind. grafiche srl latt srl leaderform spa lediberg spa legatoria edit. g. olivotto lego spa legatoria spinelli 2000 srl leonardus srl leva spa lezana srl linea grafica srl lito terrazzi srl litocartotecnica ival spa litocartotecnica pavesio spa litocartotecnica pigni srl litographic group spa litopat spa litorama spa litoservice srl litosud srl litotipografia alcione srl logo srl longo spa lucaprint spa

M 3 48 138 250 247 345 58 169 12

2 81 382 132 142 194 2 295 193 367

m 5 biadesivi srl maer italia srl marchesi grafiche editoriali spa martano editrice srl mastergraph spa me.de.a. metalli decorati affini spa medac srl mediagraf spa

67 22 84 322 318 29 64 162 213 9

mediastampa srl medigraf srl metalcolor spa mida srl modiano ind. carte da gioco e affini mondadori printing spa monza stampa srl mori & c. spa musumeci spa

nampak healthcare italy srl nava milano spa nazareno gabrielli diaries spa niber srl notarianni srl novacart spa nuceria adesivi srl nuova edart spa nuova seristudio srl nuovo ist. italiano d’arti grafiche

O

21 officine grafiche novara 1901 spa 366 officine grafiche srl 222 offset print veneta srl

P 2 11 338 62 207 196 164 181 94 371 243 140 370 52 131 14 160 298 313 7 39 128 6 289 182 75 373 42

pacini editore spa packlist srl palladio zannini spa panama trimmings srl papergraf spa pcc giochi e servizi spa photorec spa pilot italia spa pirovano srl plastigrafica srl plv produz. litografiche varie srl poligrafica ruggiero srl poligrafica s. faustino psf spa poligrafici il borgo spa poligrafici printing poligrafico roggero e tortia spa polipress srl polirol spa postelprint spa pozzoli spa pozzoni ist. veneto di arti grafiche pozzoni spa prealpi srl print and packaging srl printer trento srl prisma spa puntoweb srl

51

alfabetico i big dell’industria grafica italiana 156 pusterla 1880 spa

R 2 56 81 288 353 294 54 121 51 74 325 273 5 57 90 324 85 330 165 70 245

S 2 06 130 50 118 378 112

52

rds webprinting srl reggiani spa renografica srl ro.ma spa rotas italia srl roto 2000 spa roto 3 industria grafica spa roto alba srl rotocolor spa rotoflex srl rotolito emiliana srl rotolito lombarda spa rotolongo spa rotomail italia spa rotopiù srl rotopress international srl rotoprint srl rotoservice srl rotosud spa rubbettino srl

sales spa san biagio stampa spa satiz srl saul sadoch spa scatolificio cartotecnica schiassi scatolificio del garda spa

2 92 129 133 171 368 167 41 149 208 311 144 305 48 316 320 381 125 241 216 221 101 377 346 205 166 230 293 235 238 143 93 100

scatolificio gondola triveneto srl scotton spa sedit srl servizi editoriali sefra srl segraf srl sei rota & c. srl selecta spa sepad spa serigroup srl serio spa service e logistic lego e partners servizi grafici srl sesaab spa sies spa signum srl sigraf spa silton spa sis società italiana scatole spa smmart srl so.sel business communications società editrice arena spa solos identificazione e protezione sp systema srl stabilimenti tipografici c. colombo stabilimento tipolit. u. quintily spa staf srl stampa grafica srl stampa sud spa stamperia alicese srl stamperia artistica nazionale spa star pennsylvania new flower spa stec

37 374 43 259 220 78

T 59 154 107 77 360 212 309 335 190 86 350

step spa stiav srl stige stilscreen srl sts società tipografica siciliana studio pixart srl

taffarello spa tecnografica srl tecnostampa srl tiber spa tipografia a. teti srl tipografia banfi srl tipografia goffredese spa tipografia toscana srl tipolitografica cs srl tonutti tecniche grafiche spa toscocarta spa

U

63 union printing sp

V

3 51 87 120 257

vela web srl viappiani printing srl vimer srl vincenzo bona spa

JosephRossi.com

+ Complici, come il giallo e il verde. Rivali, come il rosso e il blu. Opposti, come il bianco e il nero. I colori sono la pelle delle cose. Promessa di tutto il resto.

More than just ink

HUBER ITALIA spa 36050 Bolzano Vicentino (VI) Italy via A. Meucci 5/6/7 tel. 0444 250 000 fax 0444 250 024 www.hubergroup.it info@hubergroup.it

partner per una stampa di qualitĂ 

delio remondini Profili aziendali

àNCORA

“Il mondo delle arti grafiche si trova a riposizionarsi in un mondo della comunicazione tutto in divenire, declinato sempre più al digitale e colpito dalla crisi congiunturale e strutturale”

Un costante aggiornamento tecnologico per essere competitivi anche in tempi di crisi

54

Àncora è un’azienda che ha saputo evolversi nel tempo per affrontare le nuove sfide che il mercato grafico ed editoriale ha via via lanciato. Macchinari costantemente aggiornati consentono di coprire l’intero ciclo produttivo all’interno dell’azienda, garantendo così massima qualità, rispetto dei tempi e prezzi competitivi. Gli ambienti sono stati ristrutturati e gli investimenti nelle tecnologie più moderne sono continui. La società raccoglie al suo interno: Àncora Arti Grafiche con sede a Milano, Àncora Editrice con sede a Milano e Àncora Librerie, rispettivamente: con una filiale a Milano, una a Monza, una a Brescia, una a Trento e una a Roma. Dopo circa 150 anni di presenza nel mondo grafico, Àncora Arti Grafiche offre la propria esperienza per un futuro tutto in divenire. In un’epoca dove tutto è condizionato dall’emergere di nuove esigenze, di nuovi modi di guardare alle cose, di comunicare, Àncora Arti Grafiche risponde alle aspettative del cliente, offrendo un servizio globale. Il ciclo completo di produzione garantisce al cliente un contatto

senza intermediari, semplificando i rapporti e favorendo una chiara intesa; pertanto le proposte sono vagliate, perfezionate, definite e la progettazione può svilupparsi nel modo più funzionale e soddisfacente per ciascuno. Àncora Arti Grafiche evidenzia i suoi punti di forza per quanto riguarda tutta una serie di aspetti tecnici relativi a operai tecnici e di produzione, impianti, macchine, attrezzature. L’azienda copre con mezzi tecnologicamente avanzati il ciclo completo di produzione, dal progetto grafico-pubblicitario alla stampa, fascicolatura e legatoria. Il servizio di consegna al cliente, comprendente anche quello di distribuzione alle librerie, conclude un ciclo di produzione che, vantaggiosamente per tutti, è condotto in un unico ambito. Àncora Arti Grafiche nel 2009 è entrata nella stampa digitale di grande formato aprendo il suo mercato all’innovativo mondo Internet per un servizio di stampa on demand di qualità. Questo progetto si inserisce in un flusso operativo completo e integrato, garantendo performance e flessibilità ad alto livello. Attraverso l’innovativo sito www.ancoraweb.it è possibile richiedere quotazioni e prodotti di stampa digitale di piccolo e grande formato e inoltrare ordini per prodotti di vario genere, come libri, riviste, cataloghi, brochure, stampati commerciali, manifesti, espositori e stampati di grande formato su supporti rigidi. «Il mondo delle arti grafiche non si trova a operare solo nell’attuale crisi economica, ma deve anche confrontarsi e riposizionarsi all’interno di un mondo della comunicazione tutto in divenire, che sempre più utilizza modalità di espressione diverse dal supporto stampato, per proporsi al fruitore in modo efficace, efficiente e accattivante», spiega Delio Remondini, direttore di Àncora.

l’attività Mercati serviti • Editoria • Stampati pubblicitari e commerciali • Stampa digitale • Stampa digitale di grande formato Gamma prodotti • Riviste • Editoria • Stampati promozionali • Opuscoli • Agende e planning • Calendari

Servizi • Ideazione e progettazione grafica • Controllo qualità • Impaginazione, selezione e trattamento immagini • Stampa • Confezione • Gestione magazzino materie prime e stampati • Distribuzione (con mezzi propri) per Àncora Librerie e Clienti

il parco macchine Prestampa • 1 prova colore digitale Epson 9800. • Workflow Heidelberg + Prinect SignaStation 3.0 + RIP Metadimension 6.5 Interprete PostScript level 3 CPSI Adobe + DIPCO (Digital print control) per imposizione pag. • 1 pc PrePressInterface per la preimposizione dei calamai delle macchine da stampa. • 1 plotter HP 4000 a colori. • Sistema di archiviazione Heidelberg Jet Base. • Rete di gestione della produzione, preventivi-consuntivi, commesse, ordini. • 1 CtP Heidelberg TopSetter e 1 SupraSetter. Stampa digitale • 1 Kodak Digimaster EX125 in b/n. • 1 Kodak Nexpress 2700 a colori. • 1 plotter Fuji Acuity HD 2545 W. • 1 plotter piano da taglio e fresatura Zund XL-1200. Stampa offset • 1 offset Heidelberg Speedmaster SM a foglio 70x100 a 4 e 8 colori con voltura. • 1 offset Heidelberg Speedmaster CD a foglio 70x100 a 2 e 4 colori con voltura. • 1 offset Heidelberg Speedmaster a foglio 70x100 a 2 colori con voltura. • 1 offset Heidelberg Speedmaster 37x52 a foglio a 4 colori. • 1 offset Heidelberg GTO 52 a foglio 36x52 a 2 colori. • 1 Heidelberg piano cilindrica formato cm 56x82, per zigrinature, fustellature, stampa a caldo. • 1 macchina per plastificazione 70x100 Synergy Digit. Legatoria • 3 tagliacarte Polar computerizzati con linea completa di carico/scarico della carta con software di taglio Compucut. • 4 piegatrici Stahl elettroniche 70x100 a pieghe multiple. • 1 piegatrice MBO 50x70 a pieghe multiple. • 1 cucitrice a punto metallico Heidelberg, 6 stazioni mettifoglio + copertina. • 1 raccolta segnature da 18 stazioni. • 2 cucitrici Astronic, 180/42, a filo refe. • 1 linea di brossura Kolbus con taglio trilaterale Merit. • 1 piega incolla Fidia.

55

centro stampa quotidiani Profili aziendali

CSQ

“Un sistema che va incontro alle esigenze di molti editori: forti risparmi nei costi di produzione e una sensibile riduzione nei tempi di produzione”

Uno scorcio della moderna sede CSQ ad Erbusco (BS) con un’architettura che richiama quella delle cascine della Franciacorta. A destra, una delle quattro rotative Wifag operative nel reparto stampa.

Riviste e periodici: ottenere il massimo dalla carta per quotidiani

56

«Abbiamo un flusso di lavoro molto ben strutturato e possiamo contare su tecnologie di ultima generazione che ci consentono di ottenere un’alta qualità in full color dalla offset coldset. Non è nostra intenzione quindi seguire la strada che hanno scelto altri centri stampa con l’installazione di forni sulle rotative per la stampa di quotidiani per poter utilizzare carte patinate. Tra l’altro negli ultimi anni le cartiere ci hanno dato una mano migliorando la stampabilità e la resa cromatica delle carte naturali». In queste poche parole di Dario De Cian, direttore generale del Centro Stampa Quotidiani di Erbusco (BS) – meglio noto come CSQ – sono riassunte le premesse che stanno alla base del servizio di stampa “conto terzi” che la Società offre al mercato. Quel “conto terzi” che per CSQ pesa il 25% del fatturato, essendo la parte più consistente coperta dalle commesse di stampa dei giornali quotidiani, in primis quelle per le testate i cui editori controllano al 50% la proprietà del centro stampa: L’Eco di Bergamo e il Giornale di Brescia. A questi si affiancano le quattro edizioni di La Provincia – di Como, di Varese,

Vedi il video di presentazione del Centro Stampa Quotidiani sul sito www.stampamedia.net nella sezione “webTV”.

di Sondrio e di Lecco – la tiratura per il Nord Italia dell’Avvenire e, dall’estero, la tiratura domenicale per l’Italia di Bild am Sonntag e, d’estate, l’olandese De Telegraaf. Il restante quarto di fatturato è quello che viene da una moltitudine di piccoli/ medi editori che editano settimanali o mensili ma anche bisettimanali o trisettimanali, periodici di informazione locale che hanno le caratteristiche fisiche di un quotidiano oppure derivano dalla cucitura e/o dal refilo dei fascicoli prodotti in tabloid. Dalla rotativa alla spedizione in un unico atto produttivo. Tirature da 5 a 90 mila copie

«Abbiamo circa una settantina di clienti», dice Stefano Ceresa, responsabile commerciale e marketing di CSQ, «che si rivolgono a mercati quali quelli degli annunci gratuiti (pubblicazioni come Secondamano che sono in vendita nelle edicole) o, nell’area della free press, riviste d’arte, di life style e del mercato immobiliare. A differenza di molti nostri colleghi, siamo invece poco interessati ai volantoni della GDO, un tipo di prodotto che molto spesso non si addice alla nostra organizzazione produttiva». Ogni giorno CSQ stampa circa una quindicina di testate con formati e foliazioni diverse e con tirature che vanno dalle 5 mila copie alle 90 mila, per molte delle quali sono anche richieste lavorazioni di legatoria, di applicazione della copertina che, quando serve, viene stampata su carta patinata da un’azienda grafica partner su macchine a foglio. Le lavorazioni post-stampa sono uno degli elementi di forza di CSQ che è in grado di seguire anche la gestione degli abbonamenti e la postalizzazione.

le rotative • 2 WIFAG OF370 GTD formato Broadsheet 380x530 mm formato Tabloid 265x380 mm 70.000 copie/ora in doppia produzione o 35.000 copie/ora in accumulo foliazione massima Broadsheet: 64 pagine di cui 40 a colori in doppia produzione 80 pagine a colori in accumulo foliazione massima Tabloid: 128 pagine di cui 80 a colori in doppia produzione 160 pagine a colori in accumulo • 2 WIFAG EVOLUTION OF 373/6 formato Broadsheet 310x450 mm formato Tabloid 225x310 mm 100.000 copie/ora in doppia produzione o 50.000 copie/ora in accumulo  foliazione massima Broadsheet: 48 pagine a colori in doppia produzione 96 pagine a colori in accumulo foliazione massima Tabloid: 96 pagine a colori in doppia produzione 192 pagine a colori in accumulo

Una potenzialità di stampa che consente l’inserimento di nuovi editori

Dal 1999, da quando cioè è stato varato il progetto del nuovo stabilimento che è entrato in funzione nell’aprile 2000, CSQ ha investito oltre 120 milioni di euro e, di questi, 30 milioni nel 2008 e 20 nel 2010 per il raddoppio delle linee di produzione. «Abbiamo oggi una potenzialità produttiva che è decisamente sovradimensionata rispetto alle esigenze di stampa dei quotidiani», dice De Cian, «una scelta che testimonia chiaramente da un lato la volontà di garantire i backup, dall’altro la volontà di crescere nei servizi di stampa conto terzi». Un servizio che risponde appieno alle esigenze che gli editori si trovano a dover fronteggiare in questo difficile periodo per il duplice effetto della crisi dell’economia e per la concorrenza dei nuovi media elettronici. Gli editori hanno bisogno di ridurre i costi di produzione – e le rotative per giornali con carte naturali sono molto più competitive rispetto alle rotooffset heatset o alle rotocalco con carte patinate – e accorciare i tempi tra la chiusura redazionale e la distribuzione delle copie. Due richieste alle quali a Erbusco sanno bene come rispondere.

la presenza sul web www.centrostampaquotidiani.it un sito multifunzionale, quasi un portale, che si apre con un’interessante selezione di news sul settore dei media e della comunicazione provenienti da tutto il mondo. Seguono le sezioni di presentazione della società e quelle di servizio con un’area riservata ai clienti.

57

Emanuele bandecchi Profili aziendali

ROTOLITO lombarda “Un fiore all’occhiello della nostra azienda è il magazzino carta gestito in maniera totalmente automatica”

Un’azienda sempre più “green”, tecnologicamente avanzata e automatizzata

58

Rotolito Lombarda è da sempre molto sensibile al tema delle energie rinnovabili. Non a caso sono stati da poco installati, sui tetti degli stabilimenti di Capriate e Cernusco, due impianti fotovoltaici in grado di generare ogni anno 1.350.000 Kilowatt di energia pulita, principalmente destinata all’autoconsumo, ed equivalente a un risparmio ambientale di 750 tonnellate di emissioni di CO2 e 260 Tep (tonnellate equivalenti di petrolio). Ma gli investimenti “green” in Rotolito non si fermano qui. Con la costruzione del nuovo stabilimento di Seggiano, l’azienda ha, infatti, cominciato a sfruttare l’energia geotermica grazie all’utilizzo dell’acqua proveniente dalla falda acquifera del sottosuolo. La temperatura dell’acqua di falda rimane costante (14° C) per tutto l’anno, garantendo un delta termico minore rispetto all’acqua corrente e di conseguenza un risparmio energetico nel riscaldarla d’inverno e nel raffreddarla d’estate. Completa l’impegno ambientale di Rotolito il conseguimento negli anni di varie certificazioni ambientali, tra cui la ISO 14001-2004 per la gestione

dell’impatto ambientale, la FSC/PEFC per l’utilizzo di carte provenienti da foreste “rinnovabili” e, ultima in ordine ma non per importanza, la Certificazione Nordic Ecolabel per prodotti a basso impatto di CO2. Le certificazioni ambientali si affiancano alla ISO 9001-2000 (SINCERT) per la qualità dell’organizzazione e alla ISO 12647-2 (CERTIprint) per la conduzione di processi tecnici aziendali. Ricordiamo, inoltre, che Rotolito è membro “Imprim’Vert” per la riduzione dell’impatto ambientale nel corso dei processi di stampa e membro SEDEX/SMETA per l’implementazione di un rapporto commerciale etico. Magazzino carta automatico

Un “fiore all’occhiello” di Rotolito Lombarda è il magazzino carta dello stabilimento di Seggiano gestito in maniera totalmente automatica, grazie all’utilizzo di carrelli laser-guidati che si muovono all’interno dei vari reparti senza alcun intervento da parte degli operatori. Dopo lo scarico dei fogli e delle bobine dal camion, infatti, tutte le procedure vengono gestite da un particolare software in grado di movimentare i carrelli: dallo stoccaggio in magazzino, effettuato in maniera intelligente in base al peso e alle dimensioni delle risme o delle bobine, al rifornimento alle macchine da stampa; dal trasporto dei semilavorati al reparto di legatoria, alla cellofanatura dei prodotti finiti e il conseguente trasferimento al magazzino spedizioni. Il magazzino è entrato a regime pochi mesi fa. Un nuovo portale pronto a marzo 2012

Grazie a un nuovo portale web, finalizzato alla gestione degli ordini da stampare in digitale, il cliente avrà la possibilità di: - Inoltrare ordini per nuovi lavori e caricare i file sul server, registrandosi come utente; - Ricevere un preventivo e informazioni relative alla fatturazione e alla spedizione; - Creare un account personalizzato dove caricare cataloghi e altri prodotti; - Ordinare eventuali ristampe in modo completamente automatico; - Controllare online lo stato di lavorazione della commessa ogni volta che lo si desidera. «La decisione di investire in una piattaforma web-to-print è stata presa quando abbiamo capito che gestire microcommesse stampate in digitale per un’azienda come Rotolito era tutt’altro che semplice», spiega Emanuele Bandecchi, responsabile marketing in Rotolito. «Si tratta di ordini che portano un fatturato molto basso e quindi l’acquisizione degli ordini deve essere necessariamente automatizzata. Gli automatismi saranno più semplici per i prodotti stampati in digitale, ma lavoreremo per far sì che i vantaggi riguardino anche la stampa tradizionale. Comunque il nostro progetto prevede l’affiancamento delle due attività con l’obiettivo poi di indirizzare il tutto verso la piattaforma web-to-print».

le tecnologie Prestampa • 4 linee CtP Creo, completamente automatizzate. Stampa • Reparto Offset a bobina con forno (taglio 120/124) composto da 4 rotative 48 pagine e 3 rotative 72 pagine, per stampa editoriale e commerciale a 4/5 colori con possibilità in piega dalle 8 alle 96 pagine. • Reparto Offset a bobina con forno composta da 4 rotative, per stampa libri a 1 e 2 colori. • Reparto Offset a foglio composto da macchine formato 70x100, macchine formato 100x140 e macchine formato 120x160, per stampa a 4 e 5 colori, con possibilità di stampa in voltura e verniciatura in linea. • 2 Rotative rotocalco Cerutti. Reparto finissaggi • 1 linea di verniciatura UV. • 1 linea di plastificazione Dry. Reparto digitale • 1 Rotativa digitale HP T350 full color, linea di brossura fresata poliuretanica integrata. • 1 HP Indigo 3050. Legatoria TUTTI I TIPI DI CONFEZIONE: • 4 linee di confezione per punto metallico. • 3 linee di confezione per brossura fresata e cucita. • 2 linee di confezione per cartonato fresato e cucito. • Cellofanatura e postalizzazione. Logistica • Magazzino intensivo (Paper Cube) a elevata automazione per lo stoccaggio e la gestione della carta in bobina e pallets (capienza fino a 25.000 tons). • Fabbrica automatica costituita da LGV in grado di compiere fino a un massimo di 50 missioni orarie (materia prima, semilavorati e prodotti finiti) e direttamente collegata col sistema informativo aziendale.

59

L’INCHIOSTRO AL GUINZAGLIO come vuoi, dove vuoi, quando vuoi La riproduzione delle immagini, che devono conservare tutta la brillantezza e la luminosità, dipende in modo determinante dalle caratteristiche specifiche delle macchine da stampa e dalla qualità degli inchiostri. Una risposta al passo con i tempi è fornita dalla duttilità delle soluzioni offerte dalla gamma Colorgraf per macchine offset.

UNIVERSAL, nuova quadricromia di eccellente stampabilità e versatilità applicativa. EXCELSIOR, quadricromia ad alta pigmentazione, che consente l’ampliamento dello spazio colore. EUREKA, quadricromia “vegetale”, basata su matrerie prime rinnovabili. SYNTOLITH, inchiostri essiccativi per la stampa su supporti poco assorbenti.

1 5 19 11 20 P. Guidotti

io sar r e iv ann ° 0 6

INCHIOSTRI DA STAMPA VERNICI MATERIALI PER ARTI GRAFICHE COLORGRAF S.p.A. Viale Italia, 38 • 20020 Lainate (MI) Tel. +39 02 9370381 Telefax +39 02 9374430 Ufficio vendite +39 02 93799472 E-mail colorgraf@colorgraf.it www.colorgraf.it

ic h

lA

ss

Ma

allâ&#x20AC;&#x2122;acqua

in g

Ca rt

aP

Vo la

-in

ni

ie g a

nt o

co l

la

tr

azione a freddo finishing o lamin n line d i g ital e i n kj et

ic i Vern

iche Service Transpromo P a ck a o te cn g

ent

Ca rt

ge m

i nt

na

r ToP

et

b We

io gl fo

te et

a et fs of at rm Fo

Et

i ta

i ci

i r o t in fica a gr

GD

O

Cr

dellâ&#x20AC;&#x2122;indu f str or ia

e

pa

ig

tD flig h

P re

am

St

os

r ti S o ft w a re

sM

edi

Sup po

W id

Inc

C ol ou r i r t s hio

Management Rotoo ffs

et

Sta mp aD ig ita le Nobil itazi oni Leg ato ria

r do

ri V en ito

For n

o ri

pat St a m

t a m p a L ib ri low S o rk f aW

aziende indice alfabetico

A

Arconvert Spa

Berra Srl

Acigraf Graphic Equipments Srl

ARCTIC PAPER ITALIA SRL

bieffebi spa

Arjowiggins Italia Srl

bit engineering srl

Assgraf Spa

Bizzozero Mica Srl

Adobe Systems Italia Spa Agrate Brianza Mi

AGFA GRAPHICS SRL Cinisello Balsamo MI

Vedi dati dettagliati a pag. 72

Air Project Srl Beverate di Brivio Lc

Vedi dati dettagliati a pag. 74

AIRLOC SCHREPFER AG

Kuesnacht ZH (Svizzera)

Akropack Srl Rho MI

Akzo Coatings Spa Torino

alecom

Bregnano CO

Aleph Srl

San Giuliano Terme Pi

Altavia Italia Milano

Amc Color Srl Genova Ge

Amc Italiana Srl Botticino BS

Amia Binding Srl Milano

Amoroso

Montesilvano Pe

Amp Design Rivoli To

Api Foils italia

S. Salvatore AL

Apple Computer Italia Srl Cologno Monzese Mi

Aps Solutions Srl Milano MI

62

ARCHEM

Motta Visconti MI

Milano Milano

Settimo Milanese MI Vedi dati dettagliati a pag. 76

Atlantic Zeiser Srl Milano

Augusto Berni Spa

San Lazzaro di Savena BO

Automation Group Srl Oleggio NO

Auxilia Graphica Srl Rivoli To

Avnet Technology Solution Srl Cusano Milanino Mi

Garlasco PV Quarto Inferiore BO Fiorentino di Repubblica di San Marino Usmate Velate MI

BOBST GROUP ITALIA SPA Piacenza PC

Vedi dati dettagliati a pag. 80

Bompan Srl Tradate VA

Vedi dati dettagliati a pag. 82

BöTTCHER ITALIANA SPA

Trezzano sul Naviglio MI

bst italia srl Saronno VA

B

Burgo Distribuzione

B. Matic

Burgo Group Spa

Anzola dell’Emilia Bo

B+B INTERNATIONAL SRL Montebelluna TV

Bacciottini F.Lli Srl Montemurlo Po

Bama Spa

Zibido San Giacomo Mi Vedi dati dettagliati a pag. 78

Barbieri Electronic Snc Bressanone Bz

baumann italia SRL Gussago BS

Baumer Hhs Srl Assago MI

Becker Italia Srl Castenaso BO

Beiersdorf Spa Milano

Milano

San Mauro Torinese TO

Busch Italia Srl

Nova Milanese MI

C CAMPORESE MACCHINE GRAF. SPA Limena PD

Canon Italia Spa

San Donato Milanese MI

Carlo Gasperini & C. Snc Prato

Cartaria Italiana Graphic Paper Novate Milanese MI

cartiera di carmignano spa Carmignano di Brenta PD

CARTIERE DEL GARDA SPA Riva del Garda TN

Vedi dati dettagliati a pag. 84

Beil Italia Mapigraf Verona VR

IPI 130/11

Ornago Mi

Arco TN

aziende indice alfabetico

Cartiere Miliani Fabriano Spa Fabriano AN

Cartiere Paolo Pigna Spa Alzano Lombardo BG

Cavallini Srl Milano

CERUTTI GIOVANNI OFFicine MECCANICHE SPA Casale Monferrato AL

Chiossi E Cavazzuti Srl Correggio RE

Cicrespi Spa Liscate MI

Cielle Srl Breda di Piave TV

Cmc Italia Srl Cusano Milanino MI

Col.Net San Giovanni Lupatoto VR

Color Consulting Srl Saronno VA

Color Dec Italy Srl Camaiore LU

Colorgate Digital Output Solutions Gmbh Hannover (Germania)

COLORGRAF SPA Lainate MI

Vedi dati dettagliati a pag. 86

COLORPRINT SPA Coseano UD

Comec Italia Srl Cavaria con Premezzo VA

Commer Carta Srl Locate di Triulzi MI

Css Teca Print Srl Milano

Curioni Spa Galgagnano LO

D Dcm Srl

Sesto San Giovanni MI

Dg Italia Srl Cantù CO

Nave BS

Egraf Lineadue Srl Seano PO

Didelme Sistemi Srl

El Ko Sas

Digma Srl

Elettra Srl

Digraph Spa

elettriC 80

Druckfarben Srl

ELMAG SPA

Castellanza VA Assago MI Pomezia RM Albino BG

2C COLOR SRL

Ozzano dell’Emilia BO

duplo italia srl Mezzago MB

Vedi dati dettagliati a pag. 88

Dupont De Nemours Italiana Srl

Cernusco sul Naviglio MI

Durst Phototechnik Spa Bressanone BZ

E easy dot

Caresanablot VC Vedi dati dettagliati a pag. 90

Ecografica Srl Merone CO

Eco green Srl

Villafranca di Verona VR

Ecosystem Srl Rovereto TN

Ecotack int Srl Sordio LO

Edigit International Srl Bologna BO

Efi Italia Srl Assago MI

IPI 130/11

Eg System Snc

Lecco Olgiate Molgora LC Viano RE

Monza

Vedi dati dettagliati a pag. 92

Elsag Spa Genova

Eltromat Italia Srl Agrate Brianza MI

Epson Italia Spa Cinisello Balsamo MI

ESKOARTWORK ITALY Sesto San Giovanni MI

Ets Srl Cavaria VA

Euroblades Srl Brugherio MI

Eurograf Srl Milano

Eurografica Attrezzature Srl Cerro Maggiore MI

Eurograph Bernardoni Snc Agrate Brianza MI

Euromac Costruzioni Meccaniche Srl Villanova Monferrato AL

Euroscreen Srl Sassuolo MO

Eurotecnica Engineering Srl Limena PD

63

aziende indice alfabetico

F Fabbriche Riunite Metalli In Foglie E Polvere Spa Morimondo MI

Falc Srl Roma RM

Fam Favata Advanced Marking Srl Cinisello Balsamo MI

Favini Spa Rossano Veneto VI

fedrigoni Spa Verona VR

Fenix digital group Paruzzaro NO

FERAG ITALIA srl Milano MI

Vedi dati dettagliati a pag. 94

Fidia Macchine Grafiche Srl Cirié TO

Flexotecnica Srl Tavazzano con Villavesco LO

fontana grafica Srl Milano

FLINT GROUP ITALIA SPA Baranzate MI

Forgraf Srl Sesto San Giovanni MI

Formeco Srl Noventa Padovana PD

FORNIETIC SRL Cornaredo MI

Fortwo Srl - Reklam Team Motta di Livenza TV

FpS Trezzo d’Adda MI

Franchini & C. Srl San Giuliano Milanese MI

Cernusco sul Naviglio MI Vedi dati dettagliati a pag. 96

g G technologies Srl Lazzate MB

Gam International Srl Monza

H Hewlett Packard Italiana Spa Cernusco sul Naviglio MI

Hit Internet Technologies Spa Affi VR

Huber Italia Spa

Bolzano Vicentino VI

Hunkeler Italia Srl

Sesto San Giovanni MI

GÄMMERLER SRL

Castiglione Olona VA

HYPHEN ITALIA SRL Affi VR

Gbc General Binding Italia Spa Assago MI

General System Corporation Srl Cinisello Balsamo MI

Giusto Manetti Battiloro Spa Firenze

GMDE SRL

Agrate Brianza MB Roma RM Vedi dati dettagliati a pag. 98

I i.C.m.a.

Mandello del Lario CO

Idea & Comunicazione Milano

igepa

Padova

Iggesund Paper Board Milano

Gmg Italia

Ilpa Srl

Grafco Srl

IMAF SPA

Verano Brianza MI Genova GE

Grafikontrol Spa Milano MI

Vedi dati dettagliati a pag. 100

Grafitalia Srl

Agrate Brianza MI

GRAFOSYSTEM SRL Bovolone VR

Graphi Mecc Group Srl

Sant’Ambrogio di Valpolicella VR

Graphokem-Vegra Spa Roma

Gruppo Cordenons Spa Milano

GUANDONG ITALIA SRL

Peschiera Borromeo MI

Garbagnate Milanese MI Peschiera Borromeo MI

Imaje Italia Srl Assago MI

Infoprint Solutions Company Vimodrone MI

Inglese Srl

Granarolo dell’Emilia BO

Ink Maloberti Srl Cormano MI

Integraf Srl Cormano MI

Interdibipack Spa Rho MI

International Paper Italia Spa Assago MI

IPAGSA INDUSTRIAL SL

Rubì - Barcellona (Spagna)

San Martino Siccomario PV IPI 130/11

64

Ftp Fonderia Tipografica Pavese Srl

FUJIFILM ITALIA SRL

MASTERFOIL 106 PR

Superate le frontiere Nessuna limitazione al processo di stampa e doratura a caldo. Con la MASTERFOIL 106 PR, BOBST ha stabilito nuovi standard per la precisione e la qualità nell’applicazione della banda metallizzata e ha sviluppato una macchina che consente agli utilizzatori l’applicazione della banda metallizzata in un solo passaggio anche quando normalmente ne servirebbero due, tre o anche di più. Presentando una gamma di nuovi sviluppi quali lo Smart Feeder, il Power Register, il Foil Touch e Easyfoil, la MASTERFOIL 106 consente anche un utilizzo facilitato a 360° e degli eccellenti livelli di produttività.

B O B S T G R O U P . C O M

aziende indice alfabetico

Torino

Ist Italia Srl Triuggio MI

istockphoto Milano

Italdibipack Spa Pogliano Milanese MI

Italgraf Forniture Snc Bagnolo di Po RO

Itw speciality films italy Srl Valenza AL

J Join Srl Firenze

j-teck Albese con Cassano CO

K KBA ITALIA SPA

Passirana di Rho MI Vedi dati dettagliati a pag. 102

Kern Spa Assago MI

Vedi dati dettagliati a pag. 104

KIIAN spa Luisago CO

KODAK SPA

Cinisello Balsamo MI Calenzano FI Vedi dati dettagliati a pag. 106

kolbus ITALIA srl Brugherio MI

Vedi dati dettagliati a pag. 108

KOLOR+SERVICE SRL Nova Milanese MI

Vedi dati dettagliati a pag. 110

KOMORI ITALIA srl Assago MI

Vedi dati dettagliati a pag. 112

Konica Minolta Business Solutions It Spa Milano

Kores Paper Srl Milano

Kruse Srl San Mauro Torinese TO

Kyocera Mita Italia Spa Cernusco sul Naviglio MI

L La Basestampa Srl Torino

La Cie Srl Milano

Lead Srl Gazzada Schianno VA

Leuenberger + C Spa Milano

LINEAGRAF SRL Spoleto PG

Lippolis Optical Video Technol. Rescaldina MI

Lithosol Italia Srl San Giuliano Milanese MI

Vedi dati dettagliati a pag. 114

Lombardi Converting Machinery Srl Brescia

Lorenzon & C Srl Bollate MI

Luescher Italia Srl Calenzano FI

LUXORO SRL

Parona Lomellina PV Vedi dati dettagliati a pag. 116

66

M M-Real Italia Srl

Sesto San Giovanni MI

Macchincarta Spa Milano

MACCHINGRAF SRL Ospiate di Bollate MI

Vedi dati dettagliati a pag. 118

Mactac Europe Sa Pero MI

Mag Materiali Arti Grafiche Srl Milano

manifattura del seveso Osio Sotto BG

MANROLAND ITALIA SPA Segrate MI

Vedi dati dettagliati a pag. 120

Mapigraf Sas Sona VR

Marabu Italia Sas Locate di Triulzi MI

Vedi dati dettagliati a pag. 122

Mec Saroglia Srl

San Mauro Torinese TO

Meccanotecnica Spa Torre deâ&#x20AC;&#x2122; Roveri BG

Vedi dati dettagliati a pag. 124

Mega Service Srl

Paderno Dugnano MI

Memo Srl

Sesto San Giovanni MI

MERCK SPA - PIGMENTS DIVISION Milano

Metall Foil Spa Lainate MI

metoda

Salerno

Mewa Srl

Turbigo MI

Mgf Srl

Pieve Fissiraga LO IPI 130/11

isonova

aziende indice alfabetico

Mida Srl

Malnate VA

Minipack Torre Spa Dalmine BG

M.M. Forniture Arti Grafiche SRL Cannara PG

Vedi dati dettagliati a pag. 126

Mohwinckel Spa Trezzano sul Naviglio MI

Mondi Uncoated Fine Paper Italia Srl Milano

Sesto San Giovanni MI

Vedi dati dettagliati a pag. 128

Multi Import Srl Rozzano MI

Myllykoski Sales Srl Milano

N National Starch Chemical Mezzago MI

Neolt Spa Ponte San Pietro BG

MoNigraf srl

Neopost Italia

Montplast Spa

neschen

Torino

Arese MI

Monzese Carta Srl Milano

mSp

Albavilla CO

IPI 130/11

MĂźLLER MARTINI SPA

Rho MI Bagnolo Cremasco LO

NEW AGE SRL Bologna BO

Vedi dati dettagliati a pag. 130

Newmec Srl Monza

NIMAX SPA

Bologna BO

Norske Skog Italia Srl Milano

Novurania Spa

Tione di Trento TN

Nuova Gidue Srl Tavarnuzze FI

O Obscure Srl Trofarello To

objective lune italia Reggio Emilia

OCĂŠ ITALIA SPA

Cernusco sul Naviglio MI

Vedi dati dettagliati a pag. 132

Oki Systems Italia Spa Lacchiarella MI

67

aziende indice alfabetico

Omegher’s Srl Seriate BG

Omet Srl

Lecco LC

Omg Srl

Limbiate MI

Omt Srl

Lainate MI

Organizzazione Stampa Spa Parma PR

Ormic Spa

Cambiago MI

Ovit Sas

Locate di Triulzi MI

Settala MI

Prati Company Marradi FI

Pre Press Systems Srl Cinisello Balsamo MI

Prima Srl Milano

Printgraph Spa Settimo Milanese MI

PRINTGRAPH WATERLESS SPA Settimo Milanese MI

Punch Graphix Italia Srl Roma

P

R

Pack Fag Srl

Rabolini Giovanni Srl

Bussero MI

Pactur Srl

Zola Predosa BO

Paperplast International Srl Burago di Molgora MI

papyrus italia

Bussolengo VR

Pavan Forniture Grafiche Spa Verona

PEREGO CARTA SPA

Sesto Fiorentino FI

Peroni Ruggero Varese

Petratto Srl Pianezza TO

Piab Italia Srl Torino

Pico Srl

Reggio Emilia

Plastitech

Romano D’ezzelino VI

POLICROM SCREENS SPA Carvico BG

Polycoll Srl

Busto Arsizio Va

Reprochimica Due Srl Verona

RG RAPPRESENTANZE GRAFICHE SRL Milano

Vedi dati dettagliati a pag. 134

RICOH ITALIA SRL Vimodrone MI

Risograph Italia Spa Agrate Brianza MI

Ritrama Spa Caponago MI

ROHM ITALIA SRL Garbagnate Milanese MI

Roland Dg Mid Europe Srl Acquaviva Picena AP

Rossini Spa Rescaldina MI

Rotostrat Forniture Grafiche Srl Milano

S Sadi Srl

Assago MI

SAMOR INTERNATIONAL GROUP Pianoro BO

Vedi dati dettagliati a pag. 136

Sappi Italia Srl Milano

Sas Italia Srl Milano

Sca Graphic Paper Italia Srl Milano

Schober Gmbh

Eberdingen-Hochdorfenz (Germania)

sei laser

Curno BG

Sial Spa

Mondovì CN

Sifag Srl Milano

SIMONAZZI SRL

Pessano con Bornago MI

SINCROMATIC SRL Roma

SINEDITA SRL Torino

SITMA MACHINERY SPA Spilamberto MO

Vedi dati dettagliati a pag. 138

SMARtcolor Montesilvano PE

Vedi dati dettagliati a pag. 140

Sodra Italia Srl Milano

softeam

Macherio MI

Somaca Srl Milano

Forlimpopoli FC IPI 130/11

68

Polyedra Spa

Dal 1953... o Nuovo... o Camporese Heidelberg revisionate e garantite a Copie Zero Visibili i modelli Heidelberg top di gamma in fase di revisione con capitolato concernente i lavori, i ricambi originali sostituiti e le garanzie rilasciate

Assistenza tecnica in tutto il territorio italiano Interventi e ricambi in tempo reale con personale proprio

Camporese UV specialist Il miglior know-how e tecnologia UV/Ecologic da ora disponibile ed installabile su tutti i modelli

1300 gruppi stampa di referenze pubblicate Da 10 anni i nostri successi anche sul web identificano il pi첫 alto numero di installato, revisionato Heidelberg a Copie Zero / zero contestazioni, al mondo

Rientro / Acquisto del vostro usato plurimarca Massime valutazioni con definizione immediata

www.camporese.it

Camporese Macchine Grafiche SpA Via Del Santo, 243 - 35010 Limena (Padova) Tel. +39 049 767166 - Fax +39 049 767629 E-mail: info@camporese.it

aziende indice alfabetico

Soporcel Italia Srl

Tecnomac Srl

V

Sorey Plast

Tecnorulli Srl

Vega Spa

Spal Srl

Tecsys Srl

Verplate

Bussolengo VR Milano Milano

spandex

Venegono Inferiore VA

Stamp Foil Srl Lamporecchio PT

Stargraf Srl Gussago BS

Stecam Srl

Verano Brianza MI

Stora Enso Italia Srl Vimodrone MI

Sun Chemical Group Spa Settala MI

Sun Microsystems Italia Spa Milano

SUPERCOLOR SRL (SAMOR INTERNATIONAL GROUP) Rastignano BO

System Milano Srl Legnano MI

Rastignano BO

Maserà di Padova PD

Tgc Srl

Grassobbio BG

Top INk

Comeana Carmignano PO

Vedi dati dettagliati a pag. 144

Tosh Srl

Rozzano MI

Tosingraf Machinery Srl Località Prese Rosà VI

TRASMA SRL Milano

3m Italia Spa Segrate MI

trelleborg engineered systems italy Spa Lodivecchio LO

Tresu Italia Srl

Caronno Pertusella VA

Paderno Dugnano MI

Gargagnago VR

Vedi dati dettagliati a pag. 150

VIENNEGRAF SRL Agnadello CR

Vedi dati dettagliati a pag. 152

Vuototecnica Srl Brivio LC

W Watson-Marlow Srl Bedizzole Bs

Web Italia Srl Castenaso BO

WEKO ITALIA SRL Milano

Whimprint Snc Roma

WIFAG MASCHINENFABRIK AG Bern (Svizzera)

TWS SPA

X

Tec-Graf Srl

U

X-Rite Italy Srl

Technosolutions Srl

Ulisse Trading srl

T Paderno Dugnano MI Reggio Emilia

TECNAU Srl Ivrea TO

Vedi dati dettagliati a pag. 142

Tecnograf Srl Brendola VI

Tecnographica SRL Campodarsego PD Roma

TECHNOTRANS ITALIA SRL Legnano MI

San Casciano Val di Pesa FI

Caresana VC

Vedi dati dettagliati a pag. 146

Unilink Srl

Burago di Molgora MI

UPM KYMMENE SRL Milano

Uteco Spa

Colognola ai Colli VR

UV RAY SRL Cornaredo MI

Prato

xeikon italia Milano

Xerox Spa Milano

Z Zechini Gra For Srl Vimodrone MI

Zuffinetti Natale Snc Vimodrone MI

Zund Italia Lodi LO

Vedi dati dettagliati a pag. 148

Tecnologie Grafiche Srl San Bonifacio VR

IPI 130/11

70

Persico Dosimo CR

Sta mp aD ig ita le

W id

e

re

P re

flig h

ig

am

pa

tD

St

azione a freddo finishing o lamin n l i n e di g i t a le Service Transprom in lio o cni ch e k P a ck a jet og rto te gi af t Ca n n i g r Ca et ToP rt fs b a e of Pie eW g at t a et -in rm c ic h Fo

gement Roto offse t Sup po r ti S o ft w a

sc

Nobil itazi oni Leg ato ria

e d n e i z a e d he

Et

i ta lA

ss et

Ma na ge m

ent

ic i Vern

all’acqua

Vo la nt o ni GD

O

ol la

Agfa Graphics Air Project AssGraf Bama Now Bobst Group Italia Bompan Cartiere del Garda Colorgraf Duplo Italia easyDOT Elmag Ferag Italia Fujifilm Italia GMDE Grafikontrol KBA Italia Kern Kodak Kolbus Italia Kolor+Service Komori Italia Lithosol Italia Luxoro Macchingraf manroland Italia Marabu Italia Meccanotecnica M.M. Forniture Arti Grafiche Müller Martini New Age Océ-Italia R.G. Samor International Group Sitma Machinery SmartColor Tecnau Top Ink Ulisse Trading UV Ray Verplate Viennegraf

72 74 76 78 80 82 84 86 88 90 92 94 96 98 100 102 104 106 108 110 112 114 116 118 120 122 124 126 128 130 132 134 136 138 140 142 144 146 148 150 152

tr

i ci

Cr

os

sM

edi

ta low S o rk f aW

AGFA GRAPHICS srl Via Gorki 69 20092 Cinisello Balsamo (MI) Tel. 02.30088.1 Fax 02.30088.807 agfagraphics.it@agfa.com www.agfagraphics.com

Agfa nasce in Italia come Agfa S.p.A. nel 1925. Nel 1965, dopo la fusione della tedesca Agfa con la belga Gevaert, assume la denominazione Agfa-Gevaert S.p.A. e nel 1969 si trasferisce nella nuova sede di Via Grosio, dalla quale si sposta nel 2008 per trasferirsi nell’attuale sede di Cinisello Balsamo (MI). Dalla originaria produzione di macchine e pellicole fotografiche, Agfa si è trasformata col tempo in azienda leader nel campo dell’elaborazione analogica e digitale dell’immagine – l’IMAGING – in grado di soddisfare e di anticipare tutte le esigenze della clientela con la sua competenza, la qualità dei prodotti, la rete di vendita, il servizio post-vendita e di assistenza tecnica. Nell’Aprile 2007 le due divisioni di Agfa, Graphic System ed HealthCare si separano, creando due società indipendenti, denominate Agfa-Gevaert S.P.A. (ex HealthCare) ed Agfa Graphics S.R.L. (ex Graphic System). In questo modo le due società possono focalizzarsi meglio sulle necessità dei mercati di riferimento, garantendo sempre maggiore competitività e qualità ai propri prodotti. Agfa Graphics ha sede a Cinisello Balsamo (MI) ed opera su tutto il territorio nazionale con una struttura di vendita diretta e distributiva. E’ fornitore globale di prodotti e sistemi di prestampa e stampa digitale di piccolo e grande formato, per i mercati della stampa commerciale, packaging, giornali quotidiani, comunicazione visiva, imaging industriale.

Socio

Associazione Rappresentanti Grafici

Italia

La congiuntura economica europea e italiana ci impone di operare con cautela e con strategie ben definite. Agfa Graphics ha la fortuna di avere sempre a disposizione prodotti innovativi grazie alla ricerca e sviluppo. La nostra strategia è sempre stata quella di proporci come partner e fornitore globale di soluzioni, non di semplici prodotti, e nella situazione economica odierna le soluzioni proposte devono fornire soprattutto sicurezza tecnologica e affidabilità nel tempo ai nostri clienti. Oggi possiamo fornire soluzioni reali a coloro che intendono diversificare il proprio business nel settore grafico, espandendo le competenze verso la stampa digitale e la comunicazione integrata, senza perdere di vista il nostro mercato storico della prestampa. Crediamo inoltre che affiancare servizi innovativi a prodotti innovativi serva a stringere rapporti più stretti con i nostri clienti. Ecco nascere quindi i progetti sulla sostenibilità nelle arti grafiche ed il sostegno al Master Imprese Grafiche, per la formazione manageriale nelle aziende grafiche, realizzato da Argi. Il 2012 riserverà molte novità sia dal punto di vista tecnologico che da quello prettamente strategico. La prossima Drupa sarà infatti la pietra miliare che stabilirà i nuovi parametri dell’industria della comunicazione. E’ ormai chiaro che la carta stampata non sarà mai completamente sostituita dalla Marco Oreste Reggiroli. comunicazione digitale, ma la stampa sarà realizzata sempre più con il concetto di cross-medialità. Diverranno fondamentali la gestione del dato digitale e la capacità di offerta a 360° nell’ambito della comunicazione visiva.

MANAGEMENT Roberto Ziletti Amministratore Delegato e Direzione Vendite Italia Claudia Costanza Direzione Finanziaria Antonio De Serio Direzione Assistenza Tecnica Francesco Vatri Responsabile Vendite Agenti e Rivenditori Massimo Costa Responsabile Vendite Key Account Giuseppe Limonta Responsabile Vendite Giornali Quotidiani Daniele Carino Responsabile Vendite InkJet Grande Formato

Giovanni Castellano Responsabile Ufficio Customer Operation Marco Oreste Reggiroli Responsabile Marketing&Communication RETE DI VENDITA Opera su tutto il territorio nazionale con una struttura di vendita diretta e rivendita. MERCEOLOGIA Software per la gestione del flusso di lavoro, l’integrazione di sistemi, web publishing, retinature sia per il settore commerciale che per quello quotidiani.

Computer-to-Plate 4up, 8up, VLF e Super VLF, lastre per Ctp termiche, ai sali d’argento, senza sviluppo, fotopolimeriche, lastre per esposizione tradizionale, matrici in carta e poliestere, sviluppatrici, chimici. Per la sala stampa prodotti di lavaggio, soluzioni di bagnatura, cleaner per lastre, additivi per bagnatura. Prove colore digitali, prove colore di grande formato, color management, inchiostri, fogli e film sintetici, supporti e carte per plotter. Stampa digitale di

AGFA, le soluzioni Il cliente è al centro dei progetti di Agfa Graphics, la completezza dell’assortimento testimonia che un cliente acquista da Agfa Graphics non semplicemente un prodotto, ma una tecnologia in grado di produrre nuovo business. Il tutto con la sicurezza di ottenere un servizio di assistenza tecnica in grado di affiancare l’azienda grafica nelle soluzioni ai problemi di lavoro quotidiani. Un flusso di lavoro all’avanguardia… e non solo Agfa Graphics ha progettato un flusso di lavoro capace di soddisfare le differenti esigenze di produzione degli stampatori commerciali di piccole, medie e grandi dimensioni. Con un livello di automazione e di interazione con l’utente impostabile in base alle specifiche necessità. Grazie ad una interfaccia grafica intuitiva e molto semplice da utilizzare, si integra ai sistemi esistenti in azienda ed è in grado di ampliare le capacità di input e output grazie a numerose possibilità di configurazione.

Un occhio all’ecologia Agfa Graphics è promotrice di un progetto rivoluzionario dedicato al settore delle arti grafiche italiane. Le Vie della Sostenibilità (www.lvds.it), rappresenta il primo progetto di sviluppo sostenibile del business per il nostro settore. Ha lo scopo di portare un servizio ad alto valore aggiunto a tutte le aziende grafiche italiane che desiderino aumentare la propria competitività agendo sulla leva del rispetto ambientale. Molte aziende grafiche italiane hanno già scelto di aderire al progetto di sostenibilità, contribuendo così a realizzare un programma di tutela boschiva in provincia di Pavia di oltre 20 ettari di estensione, riducendo le emissioni di anidride carbonica (CO2) in atmosfera di oltre 150 tonnellate.

SETTORI DI ATTIVITÀ Prestampa Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

Soluzioni Computer-to-Plate Sistemi CtP per tutte le esigenze e con più di 200 possibili configurazioni diverse. Personalizzabili nell’automazione, nel formato, nella produttività e nel grado di connettività con il flusso di lavoro. Sia con tecnologia termica che a laser violet, producono matrici da stampa di altissima qualità.

Pensare in grande Anche nel settore del grande formato Agfa è presente con una gamma di stampanti inkjet, che abbinate agli inchiostri di propria produzione garantiscono resistenza all’acqua, agli sfregamenti e ai graffi. Le soluzioni Agfa nel grande formato inkjet sono fra le più innovative per la produzione di insegne, banner, cartelloni, poster artistici, riproduzioni fotografiche e nuove applicazioni.

grande formato, sistemi InkJet con inchiostro a solventi di rapida essiccazione UVCurable, sia per stampa su materiali rigidi che flessibili. PRODOTTI WorkFlow Apogee Suite Arkitex Computer-to-Plate Advantage Palladio Avalon N4 Avalon N8 Avalon N16 - N24 - N36 N40 - N48

IntellSyst diagnosi remota Lastre Digitali termiche: Thermostar P970 - Azura TS - Amigo TS Energy Elite Pro Digitali Violet: Lithostar LAP V ULTRA – Aspire - N91v – N94-VCF Analogiche per CtCP UV: Aluva P e Aluva N Analogiche tradizionali: Zenith N555 - C5 – Meridian P55 Retinature: ABS CristalRaster Sublima Proofing Apogee Color

InkJet di grande formato Anapurna Family Jeti Family M-Press Tiger M-Press Leopard www.agfa.com

Agfa Graphics

Innovazione e prestazioni nel mondo delle lastre digitali Agfa con la sua vastissima gamma di lastre digitali, soddisfa le esigenze specifiche di ciascuna applicazione per scegliere la tecnologia di esposizione, la produttività, il formato, la tiratura e l’ambiente operativo più adatti. Una lastra per ogni necessità e sempre con il massimo delle prestazioni.

73

Come giudica l’anno che si sta chiudendo per l’industria grafica italiana?

Il 2011 è sicuramente stato un anno interlocutorio per la crescita dell’industria grafica in Europa e nella cosiddetta economia avanzata. E’ sotto gli occhi di tutti che la crisi dell’economia, sommata alla maggior diffusione dei nuovi media digitali, abbia frenato notevolmente gli investimenti delle aziende grafiche. Non ci resta che auspicare un andamento migliore per l’anno appena iniziato, anche se purtroppo i feed back da parte dei nostri clienti al momento non inducono all’ottimismo.

AIR PROJECT srl Via Boccioni, 4 23879 Vederio Inferiore (LC) Tel. 039 9284684 039 5320088 Fax 039 507380 039 5320055 info@air-project.it www.air-project.it

E per la sua Società?

Air Project ha chiuso un 2011 decisamente in controtendenza rispetto a molti fornitori di questo settore: abbiamo incrementato il fatturato e riconfermato il nostro pacchetto di clienti fidelizzati. Ciò che ci distingue è l’offerta continua di nuovi servizi che contribuiscono ad arricchire i nostri contatti e il nostro parco clienti.

Quali sono le aspettative per il 2012, anno di Drupa? Puntiamo senza dubbio a replicare i risultati positivi conseguiti nel 2011, nella speranza di portare a termine alcune trattative ancora in corso. Abbiamo scelto di non partecipare a Drupa come espositori. Considerandola in ogni caso una delle fiere più prestigiose nel mondo delle arti grafiche, la visiterò personalmente per più giorni. Roberto Malagoli, amministratore unico e responsabile commerciale

MANAGEMENT

MERCEOLOGIA

RETE DI VENDITA

PRODOTTI

Malagoli Roberto Amministratore unico Responsabile commerciale

Impianti di aspirazione

Diretta

Impianti di aspirazione e presse per carta

Malagoli Marco Responsabile Tecnico Riva Paola Responsabile amministrativo

Uno dei principali plus offerti al mercato da Air Project, azienda specializzata nel settore degli impianti di aspirazione, è costruire le proprie soluzioni in totale autonomia, anziché, come spesso avviene, assemblare componenti prodotti da terzi. Un’officina di 2.000 mq realizza, infatti, al suo interno tutti i pezzi dell’impianto, scegliendo con cura i materiali, in modo da limitare al massimo gli interventi di manutenzione. Altro plus dell’azienda di Verderio Inferiore (LC), che quest’anno festeggia dieci anni di attività, è personalizzare le soluzioni in base alle esigenze dei clienti. Un sopralluogo effettuato dall’ufficio tecnico e dal responsabile di montaggio nell’azienda dove verrà installato l’impianto di aspirazione consente infatti ad Air Project di realizzare una Impianto di aspirazione refili cartacei a servizio di macchine produzione carta igienica (tissue) completo di: – pressa a balle automatica; – filtro per abbattimento delle polveri in esecuzione atex e completo di flameless; – ventilatore di aspirazione refili con in sonorizzazione integrata non corpo ventilante; – separatore statico aria-carta.

soluzione ad hoc per il cliente. Sia esso una piccola legatoria che necessita di un impianto di aspirazione dei residui oppure una grande cartiera alla ricerca di un efficiente impianto di abbattimento della polvere da installare vicino alla macchina continua oppure ancora un etichettificio che ha deciso di investire in un impianto di aspirazione dei refili. Sempre nel caso degli etichettifici un servizio aggiuntivo offerto è rappresentato dal convogliamento dell’ozono generato dalle lampade UV montate sulle rotative a banda stretta. Con l’ausilio delle migliori tecnologie vengono eseguiti i disegni in 3D così da poter simulare l’impianto nel luogo dove deve essere installato. L’impianto viene dimensionato cercando di limitare al massimo gli sprechi energetici e in base alle normative vigenti in materia di sicurezza ed ambiente. Un servizio, dunque, a 360° focalizzato sull’aspirazione di polveri, fumi e refili nel pieno rispetto dell’ambiente e della qualità dell’aria. Una clientela fidelizzata che sa di poter contare su un servizio di assistenza da contattare in qualsiasi momento per chiarire problematiche di ogni tipo.

SETTORI DI ATTIVITÀ Prestampa

Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

Impianto di aspirazione refili carta di bassissima grammatura divisa per tipologia e imballata con due pressa-balle automatiche e relativo back up di emergenza con rotopressa completo di sistema di filtrazione delle polveri in esecuzione atex con particolare dispositivo antipropagazione (vedi foto sotto).

Impianto di aspirazione refili cartacei a servizio di taglierine carta da bobina a foglio, con dispositivo per la separazione del tipo di carta e raccolta in press-container.

Impianto di aspirazione refili cartacei a servizio di rotativa di stampa azienda arti grafiche con raccolta in Press-container.

Air-Project

2002-2012: 10 anni di attività

75

Come giudicate l’anno che si sta chiudendo per l’industria grafica italiana ? AssGraf spa Via T. Edison, 187 20019 SETTIMO MILANESE (Milano) Tel 02 3286151 Fax 02 32861530 agsales@assgraf.com www.assgraf.com

Un anno che ha messo a dura prova tutte le aziende e ha visto importanti ristrutturazioni o fusioni che hanno portato le società a essere necessariamente più snelle per resistere a cali importanti di fatturato. Questa crisi ha due facce: una di contrazione economica, l’altra di difficoltà di accesso al credito. Non dimenticando poi che lo scenario del mondo della comunicazione è in trasformazione e quindi a fianco alla carta stampata si è affermata anche quella veicolata da Internet. In questo clima gli imprenditori hanno tuttavia migliorato la percezione della propria azienda avviando processi per migliorarne l’efficienza, lanciando anche nuovi prodotti ed esplorando nuovi mercati.

E per la vostra Società?

Agli ordini raccolti per macchine nuove non sono seguiti purtroppo i relativi finanziamenti e quindi il 2011 è stato segnato da un business costituito quasi esclusivamente da vendita di macchine usate, di assistenza e ricambi. A questo proposito il mercato continua a riconoscerci qualcosa in più grazie al nostro personale e alla nostra officina, non solo quando assistiamo macchine nuove ma anche quando offriamo una macchina d’occasione.

Quali sono le aspettative per il 2012, anno di Drupa?

Quest’anno compiamo 40 anni e crediamo che vi saranno aziende virtuose che torneranno a investire in progetti importanti, siano essi acquisizioni o, ancora meglio, investimenti produttivi per entrare in nuovi mercati. Il nostro partner Mitsubishi, con cui festeggeremo 20 anni di rappresentanza, mostrerà a Drupa nuove soluzioni tecnologiche caratterizzate ancora da facilità operativa, basso impatto ambientale e costi di gestione contenuti. Fabio, Rosario e David Marinoni

MANAGEMENT Rosario Marinoni Presidente Fabio Marinoni Amministratore Delegato David Marinoni Amministratore Delegato Raffaele Di Stefano Direttore Tecnico

Socio

Associazione Rappresentanti Grafici

Italia

RETE DI VENDITA Lombardia CARLO MONACO Cell. 347/3120607 GIOVANNI BOTTURA Cell. 337/461923 Agente per la provincia di Mantova Triveneto GIOVANNI BOTTURA Cell. 337/461923 FABIO CARRARA Cell. 335/7715969

Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria OMNIA GRAF s.a.s. Tel. 011/2731654 Marche MASSIMO RAIMONDI Cell. 335/6956279 Umbria LORENZO BRIGANTI Cell. 348/3050710 e VALERIO ROSADONI Cell. 366/1898771 Toscana MAURIZIO TONDINI Cell. 335/6307918

Lazio e Campania FALC S.r.l. Tel 06/41294258 Puglia e Basilicata MAURO DISCORNIA Cell. 339/2640597 Sicilia F.LLI REFANO s.n.c. Tel. 0932/988188 Emilia Romagna – Molise – Sardegna – Abruzzo – Calabria – Canton Ticino (CH) DIREZIONE VENDITE DI SEDE

I 40 anni di AssGraf Quest’anno AssGraf celebra 40 anni di attività rinnovando il suo impegno di assistenza alle aziende grafiche italiane. Fin dalle sue origini l’assistenza tecnica è stata la sua vocazione principale insieme al lavoro di revisione e vendita di macchine usate, a cui poi si è aggiunta l’offerta di innovazione tecnologica tra cui spiccano gli impianti della Mitsubishi Heavy Industries. Nel servizio postvendita grazie a personale specializzato e formato ogni giorno nella propria officina, l’azienda è rimasta fedele alla sua promessa originaria: “mantenere la continuità di lavoro dei Clienti”. Oggi AssGraf continua a distinguersi per il grado di eccellenza del suo servizio assistenza che le ha fatto guadagnare lungo la sua storia e coi propri marchi la fiducia di oltre 1000 clienti MITSUBISHI HEAVY INDUSTRIES, Ltd. Il colosso nipponico Mitsubishi, uno dei maggiori gruppi industriali al mondo, è impegnato nella produzione di macchina offset a foglio che vanno dalle 50x70 al 100x140 e in rotative sia commerciali che per quotidiani. Mitsubishi è stato pioniere nell’applicazione dell’automazione per l’industria della stampa continuando a sviluppare tecnologie che sono lo standard per 21° secolo. La nuova espressione della tecnologia Mitsubishi è la Diamond V3000, la linea di macchine da stampa offset a foglio che coniugano produttività, facilità operativa, basso impatto ambientale e bassi costi di gestione MITSUBISHI PAPER MILLS Ltd. Mitsubishi Paper Mills è un’azienda specializzata nella ricerca e nella realizzazione di prodotti di alta tecnologia il pre-stampa stampa, i materiali fotosensibili e le cellulose. Ed è ora il leader indiscusso nella produzione di lastre in poliestere. Ora al CTP SDP-Eco 1630IIIR nel formato 35x50 si affianca il nuovissimo CTP 50X70

SETTORI DI ATTIVITÀ

Prestampa Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa SDP-Eco1630IIIR Macchine da stampa digitale Finishing digitale PDP-VL che sfrutta una nuova tecnologia polimerica per stampa Inchiostri, vernici e toner completamente priva di chimici. Anch’esso è velocissiMacchine mo nella scrittura ma anche nell’alimentazione godendo per cartotecnica Legatoria di un sistema completamente automatico. e finishing Carta e supporti di stampa SHOEI MACHINERY Mfg.

La Shoei è il più grande produttore di piegatrici asiatico ed ha saputo sviluppare nuove le tecnologie diventando leader nelle piegatrici completamente automatizzate ed offrendo una gamma di prodotti assolutamente unica che pazia dalle macchine per la farmaceutica fino alla produzione completa in linea di prodotti direct-mail. ITOTEC CO., Ltd Fondata nel 1919 e introdotta da AssGraf in Italia oltre 30 anni fa l'azienda nipponica è leader nelle tecnologie di taglio con linee periferiche. La gamma prevede taglierine con luce 100, 115, 137 e 160 realizzate con doppi tiranti indipendenti per una precisione di taglio unica.

ZHEJIANG HUAYUE PACKING MACHINERY CO., LTD La ZHEJIANG HUAYUE PACKING MACHINERY Co. Ltd produce taglierine con certificazione di qualità ISO9001 e di conformità agli standard CE. Nell’impianto produttivo principale di 38.000 mq. vengono prodotte taglierine dalla luce 78 fino alla 160.

Mitsubishi Diamond V3000

Computer to Plate e relativi prodotti. CASE RAPPRESENTATE MITSUBISHI HEAVY INDUSTRIES Ltd. MITSUBISHI PAPER MILLS Ltd. SHINOHARA SHOJI K.K. SHOEI MACHINERY Mfg. ITOTEC CO., Ltd. ZHEJIANG HUAYUE PACKING MACHINERY CO., Ltd RYOBI esclusivamente per la regione Lombardia

www.assgraf.com

AssGraf

MERCEOLOGIA Macchine offset a foglio nei formati cm. 37x52, 52x75, 60x78.8, 64x92, 75x105, 96.5x130, 104x144. Macchine offset a bobina commerciali 8pp., 16pp., 32pp., 48pp. Rotative per quotidiani. Macchine piegatrici a tasche e combinate dal formato cm 35x50 al formato massimo cm 120x160. Tagliacarte lineari dei formati da luce cm 78 e luce cm 160 e gamma completa di periferiche.

Come giudica l’anno che si sta chiudendo per l’industria grafica italiana? Bama Now srl Via Carlo Giuseppe Merlo, 3 20122 Milano Tel. 02 90002017 Fax 02 90002051 antonio.verdi@bama-spa.it www.bamanow.it

Dovendo esprimere un giudizio sul settore dell’autoadesivo, seppur una flessione, innescata dalla situazione congiunturale, ci sia stata, nel complesso si sono visti nuovi investimenti per unità produttive di diverse tecnologie sia digitali che convenzionali. Considero il settore comunque in evoluzione, prevedo anni difficili ma comunque positivi.

E per la sua Società?

Bama, agente esclusivo Mps ha ottenuto buoni risultati prevalentemente nel settore alto del mercato dove una tecnologia esclusiva è ancora considerata elemento fondamentale nella valutazione di un nuovo investimento produttivo. Le novità, presentate a Lebelexpo, ci consentono ancora una volta di mantenere un gap tecnologico con i ns concorrenti.

Quali sono le aspettative per il 2012, anno di Drupa?

Le previsioni, vedono un perdurare delle difficoltà economiche mondiali. Per il settore dell’imballaggio e comunque delle etichette, tali scenari, spronati dal marketing, si concretizzano spesso in periodi forieri di novità nel campo degli imballaggi e decori e quindi di investimenti per tecnologie nuove o più performanti.

MANAGEMENT Antonio Verdi Amministratore Unico

Antonio Verdi

Giovanni Perego Direttore Vendite ASSISTENZA TECNICA Bama Service srl Sergio Gnecchi RETE VENDITA Diretta su tutto il territorio nazionale

www.mps4u.com www.flexor.pl www.bielomatik.com www.toolsandproduction.com www.alphasonics.co.uk/ www.bamanow.it

Presente sul mercato da oltre 40 anni BAMA oltre alla produzione di macchine accoppiatrici di moduli continui si è specializzata nella vendita di macchinari per il settore delle etichette autoadesive. La commercializzazione è affiancata da un ottimo servizio post vendita effettuato da Bama Service srl che gestisce tutte le problematiche sia di messa in funzione che di fornitura ricambi. Il reparto produzione ha poi la possibilità di approntare modifiche o pezzi speciali che si dovessero rendere necessari. Responsabili commerciali preparati sono d’aiuto nella scelta della tecnologia più adatta alle diverse esigenze produttive.

CASE RAPPRESENTATE Mps bv è leader di mercato nel settore delle rotative flessografiche e Offset a banda stretta per produzione di etichette ed imballaggio flessibile. Caratterizzata da continui investimenti in ricerca e sviluppo l’azienda negli anni ha proposto importanti novità quali: – la motorizzazione servoassistita sin dal 1996; – il preregistro ed il registro automatico; – la tecnologia dei punti nitidi “Crisp dot”; – il controllo automatico e dinamico della stampa “APC”; – interfaccia uomo macchina “iControl”;

– i-Offset Digital: macchina digitale inkjet UV disponibile in tre larghezze di stampa 138 mm 210 mm 280 mm. Monta teste Konica Minolta a getto d’inchiostro controllate da un’ interfaccia Window 7 di facile utilizzo.Il sistema può stampare a colori o scale di grigi e può essere utilizzato anche per applicazioni in linea su altre macchine da stampa o di converting.

– coverting integrato su rotaia con interscambio “IC”; – integrazione della tecnologia serigrafica in un gruppo stampa flexo; MPS è in grado di offrire oggi sul mercato le rotative più performanti e facili da utilizzare, minimizzando così la variabile operatore ed aumentando di conseguenza la produttività ed i profitti. Bielomatik Leuze GmbH specializzata nella produzione di macchinari per l’applicazione di transponder RFID all’interno di etichette autoadesive o cartellini e più precisamente: – laminatori di più strati di carta o foil pre-stampata o bianca; – macchine di converting bobina bobina per applicazione a secco o ad umido di inlay e moduli chip; – macchine per l’ispezione e codificazione di Smart Labels, Tickets and Tags (HF/UHF). I-Offset Europe Srl azienda specializzata nell’importazione e commercializzazione di macchinari del settore autoadesivo che riesce a fornire attraenti alternative d’investimento in un mercato difficile come quello odierno. Ad oggi l’azienda annovera tra i suoi prodotti più richiesti: – i-Offset Label Press: macchina semirotativa Offset umido servomotorizzata configurabile da 2 a 8 stazioni offset UV più eventuali gruppi di finissaggio quali: gruppo flexo, serigrafico, hot-foil e di fustellatura.La macchina completa di inchiostrazione e caricamento parametri da prestampa automatici,offre un valido strumento per le basse tirature ricorrenti in determinati mercati quali quello delle etichette da vino. – i-Offset Prepress: è un CTP a laser infrarosso caratterizzato da un’estrema semplicità d'utilizzo grazie al nuovo work flow intuitivo e versatile. Il gruppo di incisione è costituito da 32 diodi laser, singolarmente intercambiabili. L'alta velocità del processo di incisione, permette di produrre fino a 28 lastre/ora con risoluzione 2540 lpi consentendo produzioni “just in time”. Disponibili versioni per lastre utilizzate da macchine rotative, semirotative e a foglio.

Tools & Production, Inc. (T&P) progetta e produce gruppi rotativi di punzonatura per il settore della stampa e converting e relativi utensili (punzoni e matrici). Equipaggiamenti della T&P trovano applicazione in svariati settori: modulo continuo, etichette, packaging, medicale, trasporti, farmaceutico, biglietteria ecc. La maturata esperienza di T&P è dovuta dalla presenza sul mercato dal lontano 1955.

Prestampa

Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

Alphasonic Ltd fondata Flexor 380C2 nel 1993 ad oggi è uno dei maggiori fornitori di sistemi di lavaggio ad ultrasuoni in tutto il mondo, che si è saputo distinguere nel mercato per la continua innovazione tecnologica. I sistemi di lavaggio ad ultrasuoni possono essere forniti per la pulizia di: – cilindi anilox; – cilindri rotocalco; – caucciù; – clichè flessografici; – componenti meccanici. Con oltre 1700 sistemi funzionanti in tutto il mondo l’azienda si è guadagnata una tal reputazione da permetterle di annoverare tra i suoi clienti anche Heidelbergh e Manroland.

i-Offset Label Press

Bama Now

MPS EF 410

Emis sp Poland produttrice di tavoli di controllo e soluzioni per il converting con Il marchio “Flexor” e “CTC”. La gamma comprende tavoli di controllo con larghezza da 200 mm fino a 520 mm con possibilità di integrare sistemi di fustellatura singola o doppia anche per materiali già stampati, sistemi di ispezione 100% ed anche macchine ribobinatrici a torretta per la produzione di piccoli rotoli. I sistemi Emis “Flexor sono tutti servo motorizzati e si contraddistinguono per ottima affidabilità e velocità di produzione .

SETTORI DI ATTIVITÀ

79

RISPONDE

Luigi Seregni

BOBST GROUP ITALIA spa Strada Bosella, 14/16 29121 Piacenza (PC) Tel. 0523 493 111 Fax 0523 493 352 www.bobstgroup.com

Come giudica l’anno che si sta chiudendo per l’industria grafica italiana? Il settore della cartotecnica e dell’industria grafica ha risentito pesantemente del non facile momento che ha visto l’Italia al centro di una crisi economica e finanziaria che a livello europeo ha investito pressoché tutti i settori produttivi. Il 2011 è stato un anno in cui molte aziende hanno dovuto pensare a importanti ristrutturazioni.

E per la sua Società? L’andamento di Bobst Group Italia spa rispecchia la difficile situazione che il mercato sta vivendo. La grande difficoltà rimane l’accesso al credito, sempre più vincolato a richieste di forti garanzie rivolte sia al cliente che al fornitore da parte degli istituti di credito. In questo periodo di limitata esuberanza, siamo riusciti a compensare alcune indecisioni dei clienti nei confronti dell’acquisto di macchinari nuovi con la vendita di macchine d’occasione revisionate presso il nuovo centro di ricondizionamento Bobst attivo dallo scorso 1 giugno a Grassobbio, in provincia di Bergamo. Abbiamo inoltre potenziato l’attività del Servizio Assistenza proponendo ai nostri clienti contratti di manutenzione e upgrade delle loro macchine.

Quali sono le aspettative per il 2012, anno di Drupa? Come sempre nutriamo grandi aspettative per Drupa 2012. Per contro, l’attesa delle novità proposte durante questo importante evento contribuisce a un’ulteriore momentanea contrazione delle vendite; per questo motivo riteniamo strategiche le open house regolarmente organizzate da Bobst presso il Competence Center di Losanna e volte a una più costante e capillare promozione dei nostri prodotti.

Socio

Associazione Rappresentanti Grafici

Italia

www.bobstgroup.com

MANAGEMENT Luigi Seregni Amministratore Delegato Frank Verhoeven Direttore Amministrativo Alberto Schiavi Direttore Servizio Clienti

CASE RAPPRESENTATE Bobst Group Italia S.p.A. commercializza le macchine delle Società del Gruppo, facenti capo alla BOBST S.A.:

BOBST S.A. (Svizzera) Fustellatrici, piegaincollatrici e macchine per la stampa e la trasformazione della carta e del cartone ASITRADE A.G. (Svizzera) Accoppiatrici per ondulato MARTIN S.A. (Francia) Macchine per la trasformazione del cartone ondulato FISCHER & KRECKE (Germania) Macchine per la stampa flessografica

Cartone teso e ondulato La rinnovata gamma di fustellatrici BOBST si articola su diversi livelli di prodotto per l’industria del cartone teso e del cartone ondulato, progettati per rispondere alle specifiche esigenze del mercato in termini di velocità di avviamento per brevi tirature, alte prestazioni, elevata qualità e redditività: COMMERCIAL, NOVACUT, VISIONCUT, EXPERTCUT fino alla potente MASTERCUT 145 per grandi formati e con una produttività spinta ai massimi livelli. Prodotti di altissima qualità si ottengono anche nel settore Hot Foil Stamping con le fustellatrici VISIONFOIL e la nuova MASTERFOIL, risultato di migliaia di ore di Ricerca e Sviluppo e dotata di diverse funzioni innovative, come un movimento a camme totalmente nuovo e un innovativo sistema di svolgimento nastri che semplifica il cambio delle bande metallizzate.

Masterfoil 106 PR.

Standard di elevata precisione e affidabilità caratterizzano la gamma di piega-incollatrici per cartoncino e cartone ondulato BOBST, dai modelli VISIONFOLD ed EXPERTFOLD fino alla macchina più produttiva e flessibile del settore, la MASTERFOLD, che garantisce la massima continuità operativa ed è in grado di realizzare qualsiasi tipo di lavorazione. La continua spinta all’innovazione e i forti investimenti nella ricerca hanno inoltre permesso la realizzazione

Masterfold 75.

di dispositivi complementari che garantiscono qualità, prestazioni e produttività durante tutte le operazioni di confezionamento: dal nuovissimo dispositivo ACCUCHECK, il primo sistema integrato di controllo della qualità “zero difetti” per piega-incollatrici, al rivoluzionario modulo GYROBOX, ora disponibile anche sulle versioni per cartone ondulato, che garantisce la rapida realizzazione di lavorazioni complesse e un’elevata redditività. FLEXO VISION, MASTERFLEX L e la nuovissima MASTERFLEX HD sono le proposte di BOBST per quanto riguarda la stampa flessografica su cartone, con la possibilità di stampare fino a 8 colori con grande precisione e altissima qualità. Novità importanti anche in casa MARTIN che ha sviluppato una nuova serie di macchine dedicate alla produzione di scatole americane fustellate e fustellatori rotativi, entrambe con le nuovissime stampatrici flessografiche in linea dotate di motori indipendenti. FFG NT, FFG NT RS, DRO NT e DRO NT RS. Questa è la gamma di prodotti con cui l’azienda si propone con vari formati in base alle specifiche necessità del cliente. Va ricordata infine ASITRADE con le linee di ultima generazione MASTERFLUTE e la FOLIOSTAR per la produzione di accoppiato foglio-foglio. Imballaggi flessibili e prestampa di linerboard La sede di Piacenza di Bobst Group Italia SpA ospita l’ufficio italiano vendite degli impianti ad alta tecnologia per la stampa flessografica sviluppati e prodotti dalla consociata tedesca FISCHER & KRECKE. La vasta gamma di stampatrici flessografiche FISCHER & KRECKE soddisfa tutte le esigenze dei settori dell’imballaggio flessibile e della prestampa di linerboard. Da segnalare in particolare l’innovativo sistema SmartGPS™ (Graphic Positioning System) per la regolazione delle pressioni di stampa e della messa a registro completamente automatica. Tale sistema, che consente la riduzione dei costi, dei tempi di avviamento lavoro e la riduzione delle emissioni di CO2, è valso a FISCHER & KRECKE numerosi riconoscimenti internazionali legati all’innovazione tecnologica. Servizio clienti Oltre ai macchinari di successo, Bobst Group offre un servizio clienti dedicato a livello globale. La sede di Piacenza in particolare è in grado di fornire ai propri clienti assistenza su macchinari BOBST, MARTIN, ASITRADE, SCHIAVI e FISCHER&KRECKE. L’obiettivo è quello di fornire un supporto tecnico immediato e professionale, soluzioni di manutenzione ottimizzata e moduli di formazione e consulenza tecnica. Per ridurre al minimo i tempi di inattività delle macchine, BOBST ha inoltre messo a punto una logistica e organizzazione che consente la fornitura di parti di ricambio originali in tempo record. Da ricordare infine l’apertura di un nuovo grande centro di revisione macchine a Grassobbio, in provincia di Bergamo, grazie al quale Bobst Group potrà offrire un servizio ancora più accurato e professionale anche nell’importante settore delle macchine usate, garantendo un prodotto revisionato di altissima qualità e di elevate prestazioni.

SETTORI DI ATTIVITÀ Prestampa Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

Bobst Group Italia

In oltre 120 anni di presenza ed impegno nel settore delle macchine per la trasformazione del cartoncino, del cartone ondulato e dei materiali flessibili, Bobst Group ha maturato l’esperienza necessaria per offrire ai propri clienti un’ampia gamma di prodotti in grado di soddisfare tutte le esigenze di un mercato sempre più evoluto ed in continua crescita.

81

Come giudica l’anno che si sta chiudendo per l’industria grafica italiana? BOMPAN srl Via L. Pasteur 15 21049 Tradate (Va) Tel. +39 033181971 Fax +39 0331819799 www.bompan.it

Bompan Srl, azienda fondata nel 1996 da Massimo Bompan con sede a Tradate (VA), si propone al mercato italiano quale importatore esclusivo dei prodotti firmati Mimaki, multinazionale giapponese leader nella produzione di stampanti inkjet di grande formato e di sistemi da taglio dedicati alla grafica, al tessile e abbigliamento, nonché al mercato industriale. La nascita della partnership tra le due aziende risale al 1996, anno in cui Bompan presentò in Italia il primo plotter inkjet (Mimaki) alla fiera Visual Communication. Nel corso degli anni, la collaborazione tra Bompan e Mimaki si è rafforzata fino al conferimento all’azienda italiana di due importanti riconoscimenti: l’esclusiva per l’importazione di sistemi di stampa per il settore tessile e, a partire dal mese di aprile 2003, la qualifica di “importatore esclusivo per l’Italia di tutta la gamma Mimaki per il mercato industriale, tessile e delle arti grafiche”. Pionieri della tecnologia piezo, precursori nello sviluppo dell’UV LED: i plotter Mimaki sono da sempre sinonimo di avanguardia ed eccellenza qualitativa. Nel 2011 Bompan, forte dell’esperienza e autorevolezza nel mercato, ha celebrato 15 anni di successo a fianco del brand nipponico.

www.bompan.it

Sicuramente nessuno è immune dalla crisi che sta colpendo il mercato globale, ma credo che le aziende sane debbano ambire a superare questo periodo, non solo mantenendo i risultati conseguiti, ma mettendo a segno incrementi di fatturato, anche se circoscritti. Ciò che serve agli operatori, così come ai produttori di sistemi, è la capacità e la volontà di innovare. Un credo su cui si fonda la filosofia Mimaki.

E per la sua Società?

Per Bompan è stato un buon anno, con crescita di fatturato e posizione finanziaria positiva. Un dato significativo non solo per noi, ma per il mercato in generale perché conferma che le aziende continuano ad investire in tecnologia. Questo, inoltre, dimostra che scelte imprenditoriali oculate e strategie orientate all’introduzione di prodotti che si sappiano distinguere dalla concorrenza, pagano, anche in momenti di crisi congiunturale.

Quali sono le aspettative per il 2012, anno di Drupa?

La strategia commerciale di Bompan è orientata al consolidamento nel settore della grafica, puntando al tempo stesso allo sviluppo dei mercati verticali. Sicuramente, uno dei nostri obiettivi è entrare a pieno titolo nel mondo dell’industria, che cogliendo le potenzialità del digitale potrebbe rappresentare un grande bacino d’utenza. All’industria possiamo offrire eccellenza qualitativa, standard produttivi, inchiostri dedicati e tutti i vantaggi del digitale: nessun quantitativo minimo, massima versatilità, tempi di produzione ridotti, riservatezza, spazio alla creatività. Questi i fronti sui quali a Drupa Mimaki giocherà la sua partita, presentando tantissimi nuovi prodotti ad alta tecnologia.

Massimo Bompan

RETE DI VENDITA Distributori autorizzati su tutto il territorio nazionale

CASE RAPPRESENTATE Mimaki Europe B.V.

PRODOTTI Stampanti inkjet di grande formato e sistemi da taglio dedicati alla grafica, al tessile e abbigliamento, nonché al mercato industriale. L’offerta Mimaki comprende la più ampia scelta di stampanti inkjet a tecnologia UV e UV LED, solvente, print & cut, taglio, a sublimazione e stampa diretta su tessuto. Software proprietari, utensili e consumabili come lame e inchiostri.

Tecnologia UV LED firmata Mimaki, eco-friendly e altamente produttiva

UJF-3042FX

matico di avanzamento micrometrico (IMS). Seguono la stampa del bianco altamente coprente; la stampa in rilievo, la vernice trasparente per realizzare riserve lucide e opache. La serie JFX plus possiede inoltre un doppio sistema di polimerizzazione dell’inchiostro che permette di raggiungere una velocità doppia rispetto alla generazione precedente (23.6 mq/h). Infine, per rispondere alle esigenze delle aziende sempre più orientate a ottimizzare i costi di produzione, la linea JFX plus assicura un basso consumo di inchiostro e un risparmio energetico che arriva fino al 70%. Due i formati disponibili: JFX-1631plus (160x310 cm) e JFX-1615plus (160x150 cm). Per diversificare la produzione, la gamma JFX plus dispone inoltre della tecnologia roll to roll opzionale per materiali in bobina. Completa la gamma UV LED Mimaki, il plotter “all in one” UJV-160 facilmente convertibile all’occorrenza da flatbed dell’opzione roll to roll.

SETTORI DI ATTIVITÀ Prestampa

Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

Dopo il grande successo di UJF-3042, la prima flatbed da tavolo UV LED in formato A3, la proposta Bompan si completa con la seconda generazione UJF-3042FX. Unica nel suo genere, questa soluzione amplia ulteriormente le possibilità di personalizzazione e la creatività dei service di stampa, ma anche delle industrie poiché è in grado di stampare oggetti, materiali flessibili, rigidi e irregolari. Particolarità della UJF-3042FX è la possibilità di gestire in contemporanea esacromia, bianco, vernice lucida o opaca e anche il primer. Grazie infatti al software RasterLink Pro di Mimaki il primer viene gestito automaticamente come se fosse un normale colore, anche solo in specifiche aree del supporto, evitando così sprechi e riducendo così al minimo le operazioni manuali dell’operatore.

Serie JFX plus, l’innovazione nell’UV LED

Concepita per rispondere alle esigenze multiformi del settore industriale e delle graphic art che vogliono andare alla conquista di nuove aree di mercato, la serie flatbed JFX plus Mimaki rappresenta la soluzione ideale poiché combina alcune peculiarità che la rendono unica. Innanzitutto il piano aspirante che assicura la massima precisione stampando perfino il carattere corpo 2 su materiali rigidi (come alluminio, vetro, legno, ferro, marmo e i comuni supporti di grafica) fino a 200kg di peso e 5 cm di spessore; questa altissima precisione è resa possibile anche dall’esclusivo sistema auto-

JFX-1631plus

Bompan

UJV-160

83

Come giudica l’anno che si sta chiudendo per l’industria grafica italiana? CARTIERE DEL GARDA spa Viale Rovereto, 15 38066 Riva del Garda (TN) Tel. 0464 579111 Fax 0464 579685 info@gardacartiere.it www.gardacartiere.it

In un contesto economico nazionale e internazionale che vede i mercati finanziari in fibrillazione e il settore privato subire pesanti colpi, anche la filiera della stampa ha affrontato un anno difficile, sia per la domanda non brillante sia per altre problematiche ormai comuni a molte aziende: liquidità e solvibilità. Molte imprese, infatti, hanno trovato ostacoli nell’accesso al credito. Il calo dei consumi comunque non è stato in linea con la variazione del GDP, ma lievemente sotto lo stesso. A tale condizione economico-finanziaria si è affiancato un altro aspetto problematico, legato al mercato della comunicazione: la concorrenza dei nuovi media e della televisione ha eroso quote della tradizionale pubblicità cartacea, che però continua a mantenere un alto valore strategico e comunicativo.

E per la sua Società? Le succitate difficoltà macroeconomiche si sono sentite, e molto, specialmente sul mercato domestico, che ha presentato forti segnali di contrazione. Questo trend si è sviluppato però in parallelo a nuove azioni sui mercati internazionali dove, soprattutto in Paesi come la Germania, l’acquisizione di nuove posizioni ha consentito di rendere meno negativo lo scenario. Rispetto al passato, l’impatto dell’energia e delle materie prime, soprattutto le non fibrose, è diventato molto più rilevante sui costi di produzione erodendo in tal modo i margini operativi.

Quali sono le aspettative per il 2012, anno di Drupa? Sarà un anno decisamente travagliato per lo stato dell’economia reale e della finanza pubblica, non solo in Italia ma anche in Europa nel suo complesso. La domanda di carta e di stampa potrebbe seguire il ciclo dell’economia che rischia una recessione nell’area Euro. I tradizionali mercati di sbocco fuori dell’Europa saranno impattati dalla necessità dell’industria cinese di smaltire la sovrapproduzione. Molto dipenderà quindi dall’andamento delle economie emergenti e segnatamente di quella cinese. Nonostante tale situazione, ci impegneremo al massimo affinché non venga in alcun modo scalfita la politica di salvaguardia ambientale e di cura verso la comunità locale che da sempre caratterizza l’operato di Cartiere del Garda.

Maurizio Molina

MANAGEMENT Paolo Mattei Presidente e Amministratore Delegato Giovanni Lo Presti Direttore Industriale Generale Maurizio Molina Direttore Commerciale Generale Nicola Tisi Direttore Vendite Italia Alessandro Nardelli Direttore Vendite Export Antonio di Blas Direttore di Produzione Stefano Lucchi Direttore Tecnico

Michele Ferrari Direttore Finanziario Fabio Tomaselli Direttore Risorse Umane Ivo Mazzurana Direttore Acquisti

UFFICIO COMMERCIALE AREA NORD OVEST Cartiere del Garda presso Lecta Italia Via G. Gentile 3 20157 Milano (MI) Tel. 02-48012287 milano@gardacartiere.it RETE VENDITA disponibile sul sito www.gardacartiere.it (sezione Contatti)

PRODOTTI Carte patinate senza legno per la stampa (GardaMatt Art, GardaGloss Art, GardaCover Hi-Fi, GardaPat 13) CASE RAPPRESENTATE Agenzia Italia per Condat e per Torraspapel (Gruppo Lecta)

LE CERTIFICAZIONI INTERNAZIONALI

Prestampa Software di processo e gestione

AZIENDA, AMBIENTE, ETICA La sostenibilità è il cuore della politica aziendale e ambientale di Cartiere del Garda, leader italiano nella produzione di carte patinate senza legno. Sostenibilità vuol dire: rispetto dell’ambiente, utilizzo ragionato delle risorse e delle materie prime, interazione con il territorio in cui l’azienda si sviluppa. Su questi principi si basa il grande obiettivo di Cartiere del Garda: creare un’azienda realmente sostenibile, che coniughi eccellenza produttiva, salvaguardia ambientale e cura della comunità locale.

Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale Inchiostri, vernici e toner

Le molteplici certificazioni internazionali attestano l’impegno ambientale e per la sicurezza di Cartiere del Garda: Certificazione ISO 14001 (Sistema di Gestione Ambientale), Registrazione EMAS (Eco Management and Audit Scheme), Certificazione di catena di custodia FSC® (Forest Stewardship Council), Certificazione di catena di custodia PEFC™ (Programme for Endorsement of Forest Certification schemes), Certificazione OHSAS 18001 (sicurezza e salute sul luogo di lavoro) e Certificazione UNI CEI EN 16001 (Sistema di Gestione dell’Energia).

LA COLLEZIONE ECCELLENTE La “Collezione Eccellente” è la celebre gamma di Cartiere del Garda, composta da quattro carte ideali per stampe perfette: GardaMatt Art, GardaGloss Art, GardaCover Hi-Fi e GardaPat 13, nelle versioni Kiara e Klassica. Le quattro carte hanno una patinatura multistrato che permette di ottenere levigatezza e resa di stampa estremamente elevate. Tutte le carte della “Collezione Eccellente” sono prodotte in ambiente neutro senza acidi e si distinguono per affidabilità e perfezione costanti nel tempo. GardaPat 13 è sempre certificata FSC. Tutte le altre carte sono invece disponibili certificate FSC o PEFC su richiesta.

SETTORI DI ATTIVITÀ

I RISULTATI DEI GRANDI PROGETTI Alto Garda Power, nuova centrale di cogenerazione a ciclo combinato, è il più grande progetto di Cartiere del Garda. La centrale soddisfa il fabbisogno termico ed elettrico della cartiera e alimenta una rete di teleriscaldamento per la città di Riva del Garda. I cittadini di Riva possono ricevere acqua igienico-sanitaria e riscaldamento, con un risparmio economico e un incremento di sicurezza rispetto ai modelli tradizionali. Alto Garda Power ha prodotto nel 2010 circa 400 GWh di energia elettrica e 370 GWh di energia termica in cogenerazione, di cui circa 30 GWh per il teleriscaldamento, con una significativa diminuzione delle emissioni in aria di monossido di carbonio (CO) e ossidi di azoto (NOx). Anche Alto Garda Power ha ottenuto la Certificazione ISO 14001, la Registrazione EMAS e la Certificazione OHSAS 18001 per la salute e sicurezza sul luogo di lavoro.

www.gardacartiere.it

Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

Cartiere del Garda

L’azienda sostenibile è un passo in avanti per “un mondo migliore”

85

Come giudica l’anno che si sta chiudendo per l’industria grafica italiana?

Sede Legale

E’ stato un anno per certi versi anomalo, a tratti altalenante, partito con un certo fermento, ma che sul finale ha risentito delle difficoltà dei mercati finanziari e del pessimismo generale, non solo a livello italiano. Purtroppo la stabilizzazione dei prezzi delle principali materie prime nel 2011 non è stata tale da mitigare queste difficoltà, anche perché uno dei maggiori ostacoli è stato quello di trasferire lungo la filiera del comparto grafico i maggiori costi che sono stati sostenuti dalle aziende per offrire al mercato un prodotto qualificato.

Via Bergognone 27 20144 Milano

E per la sua Società?

COLORGRAF spa Viale Italia, 38 20020 Lainate (MI) Tel. 02 9370381 Fax 02 9374430 colorgraf@colorgraf.it www.colorgraf.it

Per Colorgraf il 2011 è stato un anno in cui sono stati confermati i volumi di vendita del 2010 e che ha permesso di colmare la perdita di fatturato avvenuta nel corso del 2009, quindi può essere considerato un anno complessivamente positivo. Abbiamo inoltre festeggiato il nostro 60° compleanno (19512011) inaugurando, nel mese di ottobre, l’ampliamento del nostro sito produttivo di Lainate. Oltre 6000 mq di nuovi spazi con i quali si è voluto ottimizzare e investire su tutte le componenti dell’azienda: nuovo reparto di produzione inchiostri oleoresinosi e ampliamento della produzione degli inchiostri UV, nuovo laboratorio di ricerca e assistenza tecnica, nuovi uffici e nuovi spazi per i tutti i dipendenti.

Conclusi i lavori di ampliamento e riorganizzazione di laboratori, uffici e produzione, COLORGRAF si accinge ad affrontare nuove sfide, mantenendo ben saldo l’obiettivo di dedicarsi al cliente con sempre maggiore efficienza, qualità e tempestività. L’inchiostro come valore “Fare propri i problemi dei clienti – anche quelli più complessi – per fornire tempestivamente la risposta più adeguata”. E’ stata questa l’idea vincente di Enrico Pellegrini (1909-1978) quando nel lontano 1951 decise di fondare Colorgraf. L’eccellenza della gamma di prodotti Colorgraf, in grado di rispondere ad ogni esigenza dello stampatore, è il risultato dell’evoluzione del settore, della capacità di cogliere tempestivamente i segnali provenienti dal mercato e della sofisticata tecnologia di cui si avvale il laboratorio di ricerca e sviluppo. Nel mondo globalizzato di oggi Colorgraf si propone come produttore ad alta specializzazione e come azienda di servizio strettamente collegata alla propria clientela. Per noi l’inchiostro continua a rappresentare un prodotto di elevato valore tecnologico, in grado di contribuire a difendere ed incrementare il valore dello stampato.

Quali sono le aspettative per il 2012, anno di Drupa?

Colorgraf anche quest’anno parteciperà a Drupa come visitatore ma l’idea è quella di gettare le basi per una presenza come espositore, la prima, per l’edizione del 2016. Il nostro obiettivo è ben chiaro: mantenere la posizione ormai consolidata in Italia, ben consci della possibilità che il mercato nel 2012 potrà subire una contrazione non solo in termini di volumi di vendita ma anche in termini di numero di clienti, contestualmente aprire sempre di più canali commerciali con l’estero. Alberto Lolli, responsabile tecnico Colorgraf

MANAGEMENT Paolo Pellegrini Direttore Generale

Liguria Erminio Cortesi Tel. 335 7681652

RETE DI VENDITA Lombardia Andrea Vaninetti Tel. 335 6353827 Erminio Cortesi Tel. 335 7681652 Rossetti Giovanni Tel. 335 7681650 Gienne Service sas sig. Gornati Tel. 0382 822350

Veneto Venetacolor snc Tel. 045 7500710 Alessandro Di Maio Tel. 347 1197067 Piemonte Rullflex s.r.l. di Paschino E. & C. Via Alessandria 45/A 10090 Cascine Vica Rivoli (TO) Tel. 011 9588098

Emilia Lorenzo Masini Tel. 348/3236007 masini-lorenzo@libero.it Romagna e Marche Market Graph di Marchi M. & C. via Coriano 58 Grosrimini 47900 Rimini Tel. 0541 387502 Toscana La Cosmografica s.r.l. Via Di Le Prata 112/Int. 50041 Calenzano (FI) Tel 055 882056 info@lacosmografica.com

Vernici acriliche IDROGLOSS 95500 & IDROMATT 92660 vernici lucida e opaca da calamaio. BLISTERLACK 359509 vernice termosaldante per applicazione blister. SENOLITH 350062 vernice lucida a rapida essiccazione indicata per bianca e volta. SENOLITH 350440 vernice ad alto lucido per carta e cartone. SENOLITH 350001 vernice “primer” per la successiva verniciatura UV. SENOLITH 190826 vernice opaca. DRIP-OFF Sistema che consente di ottenere l’effetto lucido/opaco in un unico passaggio (MATTCOTE “DRIP OFF” B.O. 192543 + IDROLACK “DRIP OFF” 204850). SENOLITH WB “FP” Vernici per “basso odore” e “bassa migrazione” per la stampa di imballaggi di prodotti alimentari. Inchiostri a reticolazione UV DELTALITHO quadricromia per carta e cartone, alta concentrazione. DELTAPLAST quadricromia e colori base per la stampa di supporti sintetici. DELTAHYBRID quadricromia e inchiostri base “ibridi”. DELTALABEL quadricromia e inchiostri base per stampa in letterpress o tipografia per carta e supporti sintetici “top-coated”. DELTAFLEXO Quadricromia, inchiostri base, oro e argento per la stampa in flessografia di carta, cartone e materiali plastici. DELTAFLEXO FOOD Quadricromia, inchiostri base, oro e argento per la stampa in flesso-

Lazio Europa Colori s.r.l. Via Tito Speri 22 00040 Pomezia (RM) Tel. 06 91602980 Puglia Cartaria del Levante di A. Troccoli S.S. 96 km 116.4 70026 Modugno (BA) Tel. 080 5367137 Abruzzo e Molise Bertoni di Bertoni Cinzia Via Tiburtina 284/1 65129 Pescara Tel. 085 4310555

grafia di imballaggi di prodotti alimentari in carta, cartone e materiali plastici. DELTASCREEN Quadricromia, inchiostri base, oro e argento per la stampa serigrafica. DELTAFOODPLUS Quadricromia e inchiostri base per imballaggi alimentari. Vernici di sovrastampa UV DELTACOTE 12015 & DELTACOTE 191438 lito opaca vernici litografiche da calamaio, lucide e opache. DELTACOTE 201088 vernice lucida per applicazione da calamaio senza bagnatura (dry-offset). DELTACOTE 201117 vernice lucida per applicazione da “bagnino”. DELTACOTE 201005 vernice lucida per applicazione da gruppo verniciatore o da verniciatrice. DELTACOTE 91084 vernice opaca per applicazione da gruppo verniciatore o da verniciatrice. SENOLITH UV “FP” 273229 Vernici per “basso odore” e “bassa migrazione” per la stampa di imballaggi di prodotti alimentari. Prodotti ausiliari ACQUAFIX additivo universale tamponato per macchine offset da foglio, per tutti i sistemi di bagnatura, con o senza alcool. SYNTHESIS 2000 additivo unico per l’eliminazione o la drastica riduzione dell’alcool isopropilico. DELTAFOUNT additivo tamponato specifico per stampa inchiostri UV. GRAFODRIER essiccante in pasta reattivo; a contatto con l’acqua i componenti sviluppano ossigeno, accelerando l’essicazione dell’inchiostro. PEFECTDOT cauciù comprimibili a “rapido rilascio” per una eccezionale qualità di stampa. UV RUBY tessuto gommato specifico per stampa inchiostri UV.

SETTORI DI ATTIVITÀ Prestampa

Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

Vernici sovrastampa OFFSET LITHOCOTE IR 90200/NEW vernice lucida. LITHOCOTE HI-GLOSS P 2800 vernice ad alto lucido. LITHOCOTE LOW-ODOR 91105 vernice lucida basso odore. LITHOCOTE IRF 5171 vernice lucida fresca in macchina. LITHOCOTE MATT 95152 vernice opaca. LITHOCOTE CM 5044 vernice lucida per la sovrastampa di materiali non assorbenti.

Campania Samograph s.a.s Rione Sapio - Via Delizia 5 80055 Portici (NA) Tel. 081 7752360 sig. Montella Sicilia Fratelli Refano snc Str. Comunale Marangio 17 97019 Vittoria (RG) Tel. 0932 988188 Sardegna Market Screentypographic sas S.P. 76 km 0.75 loc. Terra e Forru 09133 Selargius (CA)

Settore Etichette Sig. Daniele Olive Tel. 335 6067383 MERCEOLOGIA Inchiostri tipografici e litografici da foglio e da bobina. Vernici sovrastampa. Inchiostri e vernici UV. Additivi per la stampa. CASE RAPPRESENTATE WEILBURGER GRAPHICS Gerharshofen (Germania) I.M.C. Muhlheim (Germania)

Colorgraf

Quadricromie Offset da foglio UNIVERSAL inchiostri semifreschi, elevate caratteristiche generali. EUREKA inchiostri semifreschi basati su materie prime naturali rinnovabili. EXCELSIOR inchiostri ad altra concentrazione per stampe ad “alta definizione”. SYNTOLITH inchiostri ossidativi per la stampa di supporti non assorbenti. LITHOFOOD PLUS inchiostri “basso odore” e “bassa migrazione” per la stampa di imballaggi di prodotti alimentari. LITHOGLOSS inchiostri essiccativi estremamente versatili adatta ai diversi supporti. UNIVERSAL PRECISA quadricromia conforme a ISO 2846-1 / ISO12647-2.

87

DUPLO ITALIA srl info@duploitalia.it www.duploitalia.it

Duplo International Ltd, società anglo-nipponica avente sede in UK, è la capogruppo commerciale per L’EMEA della multinazionale Duplo Corporation, la cui casa madre e produzione risiedono in Giappone. Costituita nel 2005 per rispondere al meglio alle esigenze dei clienti locali e creare con loro un rapporto diretto e continuativo, Duplo Italia è l’ultima nata nel circuito commerciale europeo a cui fa capo Duplo International. Le soluzioni di finitura Duplo rispondono all’esigenza degli stampatori di trasformare le stampe in prodotti finiti senza costi di esternalizzazione e garantendo sempre la massima flessibilità, risparmio di tempo e denaro. Un’attenzione particolare è da sempre data alla finitura digitale, inoltre ogni attrezzatura Duplo è progettata rispettando i principi di automazione, semplicità d’uso e modularità, caratteristica quest’ultima che permette di comporre di volta in volta la soluzione ideale per incontrare le esigenze specifiche di ogni cliente. La partnership di Duplo con la sua clientela si concretizza con l’eccellente servizio di assistenza tecnica, erogato direttamente da dipendenti altamente qualificati e proposto sia on demand che tramite l’offerta di pacchetti flat, denominati Tandem, che garantiscono tempi di intervento ridotti e costi sempre sotto controllo. Inoltre, per le attrezzature dedicate alla finitura digitale Duplo ha introdotto per prima, nel mondo del finishing, il servizio di assistenza remota via web e-tandem, in grado di prevedere eventuali problematiche sull’attrezzatura prima ancora che queste si manifestino, minimizzando quindi i rischi di fermo macchina e garantendo una produttività costante.

MANAGEMENT Christophe Bourreau Amministratore Delegato

RETE DI VENDITA Organizzazione commerciale diretta ed indiretta sul territorio nazionale CASE RAPPRESENTATE Duplo International UK Duplo Corporation Japan

MERCEOLOGIA Finitura di stampa digitale Finitura di stampa tradizionale Cucipiega a punto metallico Fascicolatori ad aspirazione frizione Brossuratrici hot melt e Pur Piegatrici Verniciatori UV Duplicatori di stampa

www.duploitalia.it

tine, senza intervenire per ogni singolo libro. Completa la gamma la brossuratrice da tavolo DB-280, che lavora fino a 200 libri/ora. Per proteggere e aggiungere lucentezza alle stampe Duplo propone i verniciatori UV a tavola piena ULTRA205A e ULTRA200A, alternativa economica ed ecologica alla plastificazione, perfetti anche per valorizzare olfattivamente le stampe grazie alle nuove vernici profumate. Gli UV Duplo conferiscono maggior ricchezza e brillantezza ai colori, assicurando al contempo protezione da graffi e impronte, sono quindi perfettamente adatti per applicazioni quali copertine di libri, calendari, biglietti da visita, brochure, poster e corrispondenza. Per l’undressed mail, settore in rapida crescita nell’industria del direct marketing, Duplo ha progettato il fascicolatore Esper DM-19, che raccoglie in modo rapido e affidabile volantini, brochures, cartoline di risposta e altro materiale commerciale tutto insieme in un’unica copertina, pronto per essere distribuito. Rapido nei tempi di avvio e di realizzazione del lavoro permette di risparmiare sui costi di fascicolazione, ed è uno strumento utile per stampatori, servizi di spedizione e mailing houses, più versatile, economico e decisamente meno ingombrante rispetto ai sistemi orizzontali.

Prestampa Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

Nei prodotti ausiliari troviamo due modelli di piegatrici che realizzano un folding fino a quattro pieghe e sono indicate per materiale di direct marketing (brochure, volantini, inviti) così come per documenti ufficiali quali fatture e lettere. La DF-915, a frizione con trascinamento meccanico del foglio, è affiancata dalla DF-1000, piegatrice ad aspirazione dotata di un sistema di turbine per il trascinamento che non segna il foglio e non determina accumulo di elettricità statica, con una capacità di alimentazione fino a 240 fogli al minuto e la possibilità di supportare carta patinata di alta qualità fino a 2000 gsm.

Grande successo di vendita hanno riscosso le multifunzione, attrezzature in grado di realizzare taglio-rifilo-cordonatura-perforazione in un solo passaggio introdotte sul mercato proprio da Duplo. Novità 2011 la top di gamma DC-745: lavora fino a 50 fogli al minuto e oltre alle lavorazioni tipiche delle altre multifunzione può realizzare la perforazione anche trasversale e il mezzo taglio, ed offre quattro diverse modalità di lettura della posizione dell’immagine per rispondere alle tipicità proprie di ogni stampante digitale. Seguono, con produttività minori ma garantendo sempre finiture precise la DC-645, configurabile anche con il modulo di piega in linea IFS – Integrated Folding System per realizzare 7 tipi di pieghe standard ottenendo prodotti completamente finiti; la DC-615 disponibile nella versione Pro con interfaccia Pc oppure Basic, e infine la compatta DC-445, cordonatrice ottimale per la stampa digitale, configurabile con moduli opzionali per la perforazione e il rifilo. DCUltra 205A UV coater 445 può essere utilizzata come alimentatore se collegata ai moduli cucipiega e trimmer DBM-350/T andando a configurare l’innovativo Digital System 445 per produrre in un solo passaggio libretti con copertine cordonate. Per la brossura Duplo propone la monoganascia automatica DPB-500: disponibile nella versione Hot Melt e nella versione PUR è capace di trattare fino a 525 libri all’ora con un impegno dell’operatore che si limita a caricare i fogli e le coper-

SETTORI DI ATTIVITÀ

DPB-500

Duplo Italia

La gamma di prodotti offerti è in continua espansione e include soluzioni altamente produttive e performanti affiancate da attrezzature professionali compatte ideali per coloro che si approcciano per la prima volta al mondo della finitura. Core business dell’azienda è la finitura a punto metallico per la quale Duplo propone soluzioni denominate System, configurabili con moduli adatti agli stampati digitali oppure studiati per l’offset. Per la stampa tradizionale sono previsti sistemi con le torri di raccolta ad aspirazione DC-10/60 pro e DSC-10/20, che possono essere collegati a moduli cuci-piega quali l’ultimo nato DBM-350/T completamente automatico di fascia media che si inserisce tra il booklet maker entry level DBM120/T e il top di gamma DBM-500/T. Nelle linee di finitura per il digitale le torri di raccolta sono invece sostituite da alimentatori di fogli in sequenza, come il DSF-2000 e il produttivo DSF-5000 dotato di rilevamento doppio sia a ultrasuoni sia ottico per ottenere una maggiore accuratezza e una minore quantità di scarti evitando l’elaborazione di set sbagliati. Inoltre, i suoi lettori OMR (Optical Mark Recognition) e per i codici a barre offrono precisione nella gestione di finiture di stampa variabili e personalizzate. Per chi stampa sia in digitale che off set è ideale il Duetto System, una soluzione avanzata e ibrida che include fino a tre torri di raccolta per la stampa off set e un alimentatore fogli per lavori digitali. Per i clienti più esigenti è stato progettato il modulo SCC (slitter cutter creaser), in grado di aumentare la produttività dei sistemi cucipiega combinando ala cucitura con la piegatura, la cordonatura e il taglio della copertina.

89

Come giudica l’anno che si sta chiudendo per l’industria grafica italiana? L’anno in corso è stato segnato dalla lotta delle grandi aziende per risolvere il problema della sovraccapacità, che ha scatenato una vasta guerra dei prezzi in tutto il settore. Le aziende più virtuose e flessibili hanno investito in tecnologia incrementando così la produttività degli impianti tradizionali e cercando sbocco in nuovi mercati. Lo definirei un anno movimentato in cui però ogni azienda ha messo in gioco le proprie migliori qualità e strategie.

easyDOT srl Via Vercelli 61/F 13030 Caresanablot, Vercelli Tel. +39 0161 1851753 Fax. +39 01611851754 easydot@easydotsrl.com www.easydotsrl.com

E per la sua Società? Per easyDOT si chiude un anno molto positivo, con una crescita del fatturato del 150 per cento. Complice di questa crescita la giovane età della società e la sua progressiva affermazione sul mercato.

Quali sono le aspettative per il 2012, anno di Drupa? Nel 2012 l’organizzazione del lavoro continuerà a cambiare. La competitività richiederà una maggiore flessibilità per soddisfare un mercato sempre più esigente. easyDOT intende continuare nell’approccio proattivo messo in campo dall’inizio dell’attività. L’attuazione di una strategia di gestione, prevenzione e di pianificazione attiva, comune fra cliente e fornitore, è la chiave del successo. Siamo consapevoli di poter fare la nostra parte e ci sentiamo pronti per farla. Aspettiamo con ansia Drupa, dove Timsons Ltd presenterà alcune novità molto interessanti per la stampa digitale e la finitura in linea dei libri. Io sarò presente nella stand Timsons pronto a rispondere a tutte le domande dei clienti italiani. Non vediamo davvero l’ora che il 2012 inizi. Maurizio Sanzone, Managing Director di easyDOT Srl.

www.easydotsrl.com

MANAGEMENT Sanzone Maurizio Amministratore unico Amministrazione Merola Simona Amministrazione e contabilità Servizi post vendita Rampone Marco Preventivi e ricambi Assistenza tecnica Bondrano Emiliano Gallo Fabrizio Saletta Andrea

Partner commerciali di: Timsons Ltd world leading book press manufacturers

MERCEOLOGIA Rotative litografiche per la stampa dei libri Linee di finitura per piattaforme di stampa digitali a bobina Rotativa per stampa flessografica Commercio rotative usate Assistenza tecnica qualificata Consulenza di processo Installazione rotative a bobina e allineamenti laser

DESCRIZIONE DELL’AZIENDA easyDOT srl è il partner di riferimento nel mondo della stampa editoriale per competenza e qualità del servizio reso. Abbiamo esperienza, competenza e la migliore motivazione al mondo: la soddisfazione dei nostri clienti. L’esperienza maturata in decenni d’installazioni e messe in esercizio d’impianti nuovi e usati ci permette di garantire il migliore servizio attualmente disponibile sul mercato per l’installazione, l’avviamento, l’istruzione del personale e la compra/vendita di macchinari per la stampa dei libri e degli accessori ad essa collegati. Abbiamo eseguito centinaia di lavori di manutenzione a guasto, preventiva e di revisione ed ogni giorno aiutiamo i nostri Clienti nel diagnosticare, individuare ed organizzare i ricambi e gli interventi necessari per risolvere i loro problemi di stampa e per mantenere gli impianti in piena efficienza. easyDOT srl è partner commerciale di Timsons Ltd, leader mondiale nella costruzione di rotative per la stampa dei libri.

caucciù, consente la stampa di un grande ventaglio di grammature di carta. Il sistema di dirottamento della carta completamente automatizzato è pre-programmato per avviamenti rapidi. I moduli di piega intercambiabili consentono di produrre in moltissimi formati diversi, cosi come l’accumulo variabile consente interruzioni di pagine multipli. Il cambio modulo di piega è automatico per tempi di allestimento minimi. Le segnature aperte su tre lati garantiscono pieghe accurate ed eliminano i tradizionali problemi di piega. Il sistema di finitura T-Book Timson è destinato a integrare le piattaforme a bobina basate su stampa digitale in un’applicazione in linea o in prossimità della linea. L’installazione in linea fornisce una soluzione completa e integrata per libri brossurati dalla carta bianca fino al libro finito. T-Book fornisce lo strumento per consentire agli stampatori di libri di abbracciare le emergenti tecnologie di stampa digitale. T-Book racchiude in se l’esperienza che ha fatto di Timsons il leader mondiale nella stampa di libri.

SETTORI DI ATTIVITÀ Prestampa Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

La rotativa da stampa offset TIMSONS T48A ZMR, con la sua linea verticale, offre lo Zero Make Ready vero su libri monocolore. Mentre un’unità di stampa produce a velocità fino a 550 m/min., l’operatore sta cambiando le lastre sull’altra unità. Al momento opportuno la nuova unità accelera e si sincronizza con la velocità della carta. Non appena l’ultima segnatura è prodotta, la nuova unità inizia a stampare: nessuna perdita di tempo e un risparmio importante di scarti in avviamento. Quando si producono lavori in bicolore, si sfrutterà il sistema semi-automatico di cambio lastre Timsons, scaricando le lastre appena utilizzate e caricando quelle nuove contemporaneamente, prima sull’unità inferiore e poi su quella superiore.

Timsons T14, rotativa per la stampa del libro a colori.

Timsons T48A ZMR, rotativa per la stampa del libro mono e bicolore.

Timsons T-Book, sistema di finitura per stampa digitale libri brossurati.

easyDOT

Con una torre di stampa a quattro colori combinata con piegatrici per segnature modulari, Timsons T14 offre flessibilità agli stampatori su bobina nel mercato tipicamente dominato dalla stampa a foglio. I gruppi inchiostratori ad apertura motorizzata, garantiscono un accesso senza rivali ai cilindri lastra e caucciù e assicurano un cambio lastre rapido senza la necessità di attrezzi. La regolazione remota della pressione fra i cilindri

91

Superfici – marchio della società Elmag spa – è conosciuto in tutto il mondo per le soluzioni altamente tecnologiche realizzate nel campo della verniciatura. Superfici, 90 dipendenti, stabilimento produttivo in Monza, due filiali estere ed una consolidata presenza nei mercati più significativi, è in grado di fornire una gamma completa di attrezzature per verniciatura, essiccazione e polimerizzazione nel settore arti grafiche: da linee complete di verniciatura a rullo e l’installazione di verniciatori in uscita alle macchine da stampa a impianti di polimerizzazione UV, IR e forni di essiccazione ad aria calda da montare all’interno o in linea alle macchine da stampa. Superfici fa parte del gruppo SCM di Rimini azienda italiana leader nel mondo per la produzione di macchinari industriali.

ELMAG spa Viale Elvezia, 35 20900 Monza (MB) Tel. 039 23 611 Fax 039 32 82 02 grafica@superfici.com www.elmag.it

Superfici nel mondo

La commercializzazione in tutto il mondo avviene tramite le sedi dirette di Germania e Stati Uniti e attraverso gli agenti locali di tutte le altre aree geografiche. Grazie alla lunga tradizione maturata nell ‘esportazione dei propri prodotti in ogni parte del mondo, Superfici ha sviluppato una particolare sensibilità alle diverse esigenze dei singoli Clienti che operano in contesti differenti, riuscendo sempre a soddisfare i Clienti più esigenti con soluzioni dedicate.

Divisione grafica

La divisione grafica di Superfici è specializzata nella produzione di:

• linee di verniciatura per carta, cartone e materiali plastici, • impianti di essiccazione IR, aria calda, UV e combinati per macchine da foglio e bobina per settori offset, flexo, roto-offset, rotocalco, serigrafia, litolatta e speciali. I diversi sistemi di essiccazione possono essere montati nelle macchine da stampa oppure costituire linee “mobili” fuori macchina.

www.elmag.it

MANAGEMENT

MERCEOLOGIA

Ing. Dario Tropeano Amministratore Delegato

Linee complete di verniciatura. Mettifogli. Impilatori. Forni UV per: - offset bobina e foglio: - fexografia bobina e foglio; - rotocalco; - serigrafia. Litolatta. Narrow web. Impianti UV in atmosfera inerte.

Roberto Finetti Responsabile di Divisione

Forni di essiccazione a raggi infrarossi e forni di essiccazione ad aria calda applicabili ad ogni tipologia di stampa o verniciatura nel settore grafico.

Sistemi di polimerizzazione UV sia fuori macchina che da installare tra i colori e nell’uscita della macchina da stampa

Anti-Scratch system: in applicazioni di stampa a fondo pieno su supporti delicati come i metallizzati o su fogli ad alto spessore, elimina completamente gli sfregamenti del supporto sulle parti meccaniche del sistema, senza l’utilizzo di guidafogli meccanici. Quick-Shade system: evita il deterioramento precoce dei caoutchouc quando si stampa un formato minore di quello massimo utilizzabile sulla macchina da stampa.

All-In system: non modificando gli ingombri originali della macchina da stampa permette allo stampatore la massima operatività mettendolo in condizione di ottenere la maggior produttività possibile. Impianto IR e lame d’aria.

L’essiccazione “IR + Aria” calda velocizza sia l’evaporazione di eventuali solventi che la reazione di ossidazione. Il risultato finale è una maggiore produttività. Inoltre, l’utilizzo di lampade “IR ad onda corta” facilita notevolmente il controllo della potenza. L’efficienza e l’intensità costante sono assicurate dai riflettori interni di ogni singolo elemento IR e dal riflettore di cui è equipaggiata la cassetta di contenimento. Un ulteriore vantaggio è la possibilità di regolare la larghezza di lavoro spegnendo le lampade laterali a seconda del formato di carta utilizzato. La vita dei generatori a infrarossi varia dalle 5.000 alle 10.000 ore a piena potenza e l’utilizzo a potenze minori ne aumenta notevolmente la durata. Per le tipologie di stampa che richiedono basse temperature all’interno della macchina, Elmag-Superfici fornisce sistemi con contropiastre raffreddate ad acqua con chiller adattati. Inoltre, e se necessario, nell’uscita prolungata o sulla rampa della macchina da stampa si possono montare lame d’aria per regolare agevolmente e in qualsiasi momento la quantità e la temperatura dell’aria.

Energy saving System: sistema di alimentazione elettronico a media o alta frequenza che permette l’eliminazione degli assorbimenti elevati in fase di accensione e consente risparmi energetici superiori al 30% rispetto ai sistemi tradizionali.

SETTORI DI ATTIVITÀ Prestampa

Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

Turn key system Assistenza ed esperienza al tuo servizio: impianti consegnati “Chiavi in mano”con Moduli UV interni o esterni.

Caratteristiche tecniche • Sistemi UV modulari costruiti interamente in materiale anticorrosione con sistema di ribaltamento del riflettore in stand-bye con potenza del generatore regolabile in continuo da 20 a 200 W/cm. • Facile manutenzione grazie al sistema di estrazione a scorrimento dei generatori. • Possibilità di spostare i moduli UV dopo ogni gruppo stampa senza intervenire su connessioni elettriche idrauliche o pneumatiche. • Riflettore in quarzo trattato dicroicamente per ridurre al minimo la temperatura sul supporto di stampa. • Sistema di alimentazione elettronico ad alta o media frequenza con alimentazione trifase per ogni singola lampada che permette di evitare gli spunti di corrente in accensione con conseguente dimensionamento ridotto della linea di alimentazione. • Consumi energetici ridotti fino al 35% rispetto ai sistemi induttivi. • Possibilità di utilizzo di generatori UV con spettri di emissioni diversi. • Raffreddamento ad aria o a fluido.

Elmag

Sistemi IR e aria calda fastdry per velocità e produttività elevate.

93

Come giudica l’anno che si sta chiudendo per l’industria grafica italiana?

FERAG ITALIA srl Via Polidoro da Caravaggio, 37 20156 Milano Tel. 02 38002770 Fax 02 38006710 info@ferag-italia.com www.ferag-italia.com

Sicuramente per tutto il settore grafico l’anno che si chiude non è stato buono…. Stiamo affrontando un periodo di profondi cambiamenti; infatti, alla concorrenza esercitata dai mercati locali e da quelli emergenti, sia rispetto alle tecnologie sia riguardo alla riduzione dei prezzi, si è aggiunto l’impatto della crisi economica mondiale che ha causato la chiusura di un numero di aziende mai registrato prima.

E per la sua Società?

Per quanto riguarda la nostra Società, fortunatamente abbiamo avuto dei risultati discreti, non paragonabili purtroppo a quelli ottenuti gli anni scorsi, ma che ci hanno consentito di non ridurre il personale e di mantenere lo stabilimento a pieno regime. Il mercato giornali ha dato ancora una volta buoni risultati mentre il settore della stampa commerciale ha avuto una grossa flessione fortunatamente compensata dal mercato, per noi abbastanza nuovo, della cellofanatura. Quello che ci preoccupa però è il futuro; l’anno prossimo sarà fondamentale per capire se ci sarà ancora una possibilità di ripresa.

Quali sono le aspettative per il 2012, anno di Drupa?

Il 2012 sarà sicuramente un anno molto difficile per tutto il settore della carta stampata che deve necessariamente reinventarsi per affrontare il futuro e crearsi un’immagine che lo riporti al centro dell’industria della comunicazione come lo era nel passato. Per quanto riguarda i fornitori di tecnologie, DRUPA fungerà sicuramente da termometro della situazione e ci dirà quale futuro potremo avere, chi potrà sopravvivere e chi purtroppo sarà obbligato ad uscirne. Mi auguro vivamente di poter continuare a “combattere” con tutti i miei concorrenti poiché significherebbe che la carta stampata è ancora viva. Sandro Provera

MANAGEMENT

CASE RAPPRESENTATE

Sandro Provera Amministratore Delegato

FERAG AG (Svizzera) Sistemi automatizzati per sale di spedizione

Massimo Luppi Direttore Vendite

FERAG Verfahrenstechnick GmbH (Germania) Taglierine trilaterali e tamburi di raccolta e cucitura Legatrici, Stacker Accraply Inc. (USA) Sistemi per l’applicazione di etichette Memostick su quotidiani

Socio

Associazione Rappresentanti Grafici

Italia

Elettra s.r.l. (Italia) Sistemi automatici di lavaggio dei cilindri caucciù per macchine da stampa offset Elettric 80 (Italia) Sistemi di movimentazione laser guidati. Grafikontrol (Italia) Sistemi di controllo e registro colore Technotrans (Italia) Sistemi d’inchiostrazione e osmosi Segbert GmbH (Germania) Stacker compensatori e sistemi di pallettizzazione

Tolerans AB (Svezia) Cucitrici in piega Stöbich GmbH (Germania) Porte tagliafuoco Mima Films Sca (Olanda) Film estensibile Teufelberger GmbH (Austria) Reggetta in polipropilene per legatrici Tolerans Ingol AB (Svezia) Cucitrici in piega

SOLUZIONI PER STAMPATORI DI QUOTIDIANI

SOLUZIONI PER STAMPATORI COMMERCIALI

Sistemi di trasporto UTR Spina dorsale della sala di spedizione, i sistemi di trasporto UTR si basano sulle pinze brevettate Ferag, che assicurano prese e passaggi precisi ed affidabili. Il sistema UTR permette il trasporto sia dei giornali che dei prodotti commerciali.

Sistemi di taglio trilaterale SNT 50 Le taglierine a tamburo SNT50 offrono il rifilo dei prodotti su un unico tamburo. Grazie al design compatto riesce ad adattarsi anche agli spazi più ridotti.

Sistemi di inserimento Multisert Drum Sistemi modulari configurabili in modo da soddisfare anche gli ambienti produttivi più esigenti. Il sistema consente di inserire da due a otto prodotti secondari di formati differenti ed arriva a garantire una produttività sino a 70.000 copie/ora. Sistemi di inserimento EasySert Sistema di inserimento a basso costo. Il sistema consente di inserire da due a venti prodotti secondari di formati differenti tramite il sistema di pre raccolta ed arriva a garantire una produttività sino a 25.000 copie/ora. Sistemi di impilaggio MultiStack Permette soluzioni differenziate in grado di gestire il confezionamento dal pacco standard alla copia singola.

Sistema di raccolta e cucitura UniDrum Permette la formazione ad alta velocità della rivista a punto metallico. Sistema di raccolta a stecche MultiLog Permette di raccogliere, impilare, pressare e legare in stecche di lunghezza flessibile da 800 a 1200 mm prodotti stampati in offset e rotocalco. La legatura può essere effettuata in diverse posizioni (centrale, parallela a asimmetrica). Sistemi di legatura SmartStrap Le legatrici SmartStrap permettono la legatura incrociata in linea senza la rotazione del prodotto. Grazie al loro design compatto ed alla loro facilità di utilizzo costituiscono l’apice della tecnologia nell’ambito dei sistemi di legatura.

SETTORI DI ATTIVITÀ Prestampa

Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

Sistemi di stoccaggio MultiDisc Dischi per la raccolta dei giornali e dei prodotti commerciali in uscita dalla rotativa. Gli stessi servono poi all’ali-mentazione del sistema di inserimento/confezionamento. Sistema di pre raccolta Rollstream Rivoluzionario sistema di raccolta dei supplementi per maggior potenzialità dei sistemi di inserimento con grande flessibilità nella selezione dei prodotti. Sistema di trasporto pacchi PKT La nuova ribalta che si adatta a qualsiasi ambiente produttivo garantendo un’alta produttività.

www.ferag-italia.com

Ferag Italia

Sistemi di terza piega e cucitura in linea Fold ‘n Stitch Sistemi di terza piega con cucitura integrata capaci di gestire prodotti ad una velocità di 40’000 cph. Possono essere configurati sia in modalità online che offline.

95

Come giudica l’anno che si sta chiudendo per l’industria grafica italiana? FUJIFILM Italia spa S.S. n. 11 Padana Superiore, 2/B 20063 Cernusco sul Naviglio (MI) graphic.arts@fujifilm.it www.fujifilm.it

L’industria grafica ha vissuto un altro anno di forti tensioni e probabilmente è giusto dire che, con poche eccezioni, al momento le aziende di stampa non vivono il loro periodo migliore. La crescita dei media non stampati, l'attuale clima economico e il fatto che gli acquirenti sono sempre alla ricerca del maggior valore per il loro denaro, sembrano lavorare contro le aziende di stampa. Oggi più che mai, gli stampatori devono prendere decisioni in ambito finanziario valutando potenziali investimenti, cercando di superare la crisi economica e mettere in luce il proprio business per ottenere un giro d’affari adeguato e allo stesso tempo ridurre i costi quotidiani.

E per la sua Società?

Quest’anno il clima aziendale è risultato incerto a causa del terribile terremoto del Giappone orientale e di altri fattori come l’apprezzamento dello yen e l’impennata dei prezzi delle materie prime. Nonostante questi fattori negativi l’azienda ha investito molto in R&S per sviluppare nuove tecnologie ed essere in grado di fornire prodotti di buona qualità ma con costo-efficacia in grado di catturare le opportunità di mercato nei settori prioritari come le arti grafiche. Fujifilm inoltre è impegnata a ridurre al minimo l'impatto ambientale dei propri prodotti e lavorazioni.

Quali sono le aspettative per il 2012, anno di Drupa?

La stampa ha ancora un ruolo importante nel modo in cui comunichiamo. Tuttavia, senza alcun dubbio, la vendita degli stampati deve essere più mirata. Per avere successo in un mercato affollato con offerte similari è necessario differenziarsi dalla concorrenza. A Drupa credo che l'accento sarà posto sulla soluzione delle problematiche di business che i fornitori dei servizi di stampa incontrano ogni giorno e su come sfruttare le più recenti tecnologie di stampa digitale in grado di sostenere la crescita economica delle aziende. Erwin Parth

MANAGEMENT Takaaki Kurose Presidente Erwin Parth Business Domain Director

ASSISTENZA TECNICA Gianluigi Bersani Coordinatore Paolo Peveri Supporto Tecnico Lastre

DIVISIONE ARTI GRAFICHE Elio Ramponi Graphic Systems BD Manager Dario Brambilla Product Manager Electronic Imaging Andrea Basso Product Manager Pressroom Chemicals Roberto Gambarotta Wide Format Sales Development Manager

MERCEOLOGIA Rip software con tecnologia MultiRip Sistemi Computer-to-Plate Lastre termiche CTP Lastre violet CTP

RETE DI VENDITA Diretta: Agenti su tutto il territorio nazionale. Indiretta: rivenditori di zona. CASE RAPPRESENTATE FUJIFILM CORPORATION F.F.E.I. FUJIFILM EUROPE N.V. FUJIFILM MANUFACTURING EUROPE B.V. FUJIFILM Speciality Ink Systems Ltd

PRODOTTI Computer-to-Plate Rip PostScript e PDF Workflow digitali Lastre e films

tramite microprocessore intelligente controlla la conducibilità dei chimici di trattamento in modo che le lastre siano sempre trattate nelle condizioni ottimali incrementando la costanza di risultati, riducendo il consumo di chimici con benefici ambientali e riduzione dei costi.

LASTRE Brillia HD PRO-T3: Lastra termica che non necessita di chimici di trattamento – Compatibile con molti computer-to-plate alaser termico (830nm) – Alta sensibilità, quindi senza riduzione della velocità di scrittura – Riproduzioni dal 1% al 99% a 200lpi con retino tradizionale, ed a 300lpi con retino ibrido e FM. – Tiratura fino a 100.000 copie – Immagine visibile dopo l'esposizione

XMF Flusso di lavoro Sviluppato con architettura nativa JDF e dotato di Adobe PDF Print Engine. Progettato in modo da essere compatibile con i formati files più diffusi. – Architettura JDF – Prove colore visualizzate in 3D – Server di imposizione integrato – Cambio formato rapido

Brillia HD LH-PJE Lastra termica CTP positiva per tirature medio-lunghe che non richiede preriscaldamento. – Sensibilità elevata – Adatta alla stampa con inchiostri UV senza cottura. Sviluppatrici FLH-Z Le sviluppatrici Fujifilm FLH-Z sono un componente chiave del sistema di trattamento lastre Brillia HD (High Definition) di Fujifilm. Le sviluppatrici FLH-Z permettono il trattamento di lastre con alta qualità, perfetta stabilità e riduzione dei costi, tramite l’innovativo sistema “ZAC” di controllo della conducibilità. Il sistema “ZAC”

SETTORI DI ATTIVITÀ Prestampa

Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset

STAMPA INKJET Flatbed: Acuity LED 1600, stampante ibrida UV-curable, dotata di una fonte luminosa a LED di lunga durata e basso consumo. La stampante è dotata di otto diversi inchiostri a colori: cyan, magenta, giallo, nero, cyan chiaro, magenta chiaro, bianco opaco e vernice trasparente. La tecnologia proprietaria Fast Accurate Marking consente una produttività pari a 20 m2/ora. Acuity Advance HS produce immagini di qualità fotografica alla velocità di 65 m2/ora per POP e segnaletica di elevata qualità. Possibilità di inchiostro bianco a complemento dei 4 colori standard CMYK. Roll-to-roll: Uvistar è disponibile in 4 diversi modelli e garantisce un output di elevatissima qualità e una produttività superiore a 300 m2/ora. Un comprovato sistema “multi-roll”, con un’interfaccia utente davvero intuitiva, consente uno start-up veloce ed efficiente con riduzione degli sprechi ed è in grado di gestire bobine fino a 5 metri di larghezza.

Acuity LED 1600

UVISTAR Printer HR

www.fujifilm.it

www.powertosucceed.eu

Socio

Associazione Rappresentanti Grafici

Italia

Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

FUJIFILM Italia

La Divisione ARTI GRAFICHE Fujifilm si colloca all’ interno del Sistema “Total Imaging” con una ricca gamma di proposte tra cui: computer-toplate, prove colori digitali, prodotti di consumo e software.

97

Come giudica l’anno che si sta chiudendo per l’industria grafica italiana? GMDE srl Tel. 039 6091.790 Fax 039 6091.788 infogmde@gmde.it www.gmde.it Sede di Milano Centro Direzionale Colleoni Palazzo Taurus, Ingresso 3 20041 Agrate Brianza (MB) Sede di Roma Via Serra Nevada, 108 00144 Roma GMDE, la mission GMDE è un’azienda che vanta un’esperienza trentennale nel campo delle tecnologie per il mercato dell’editoria e dei quotidiani. La società opera come System Integrator e Solution Provider per tutti gli aspetti produttivi che vanno dalla Redazione alla Sala Stampa, passando attraverso i sistemi per la gestione e il controllo dei flussi operativi. A tutto ciò si aggiungono i servizi di supporto tecnico per l’installazione, la personalizzazione del software, l’avviamento e l’assistenza tecnica. GMDE, i partner Quando si opera in un settore critico come quello dell’editoria, sia per quotidiani che per periodici, libri o industria, scegliere un partner è una decisione critica e fondamentale. Grazie alla propria esperienza e alla pluriennale presenza sul mercato, GMDE ha selezionato i migliori fornitori del settore e con loro ha dato vita a un rapporto di stretta e proattiva collaborazione. L’obiettivo di GMDE, infatti, non è semplicemente quello di acquistare e rivendere prodotti. L’azienda ha una missione molto più articolata, che parte dalla conoscenza approfondita del prodotto e delle sue caratteristiche e che continua con la configurazione, l’installazione e la descrizione professionale delle potenzialità e delle funzioni al cliente finale. Con il passare degli anni, GMDE resta sempre un punto di riferimento per la manutenzione e il corretto funzionamento dei sistemi installati. Tutte queste attività vengono svolte da GMDE al fine di garantire ai propri clienti non solo la qualità dei migliori produttori del settore, ma anche tutta l’assistenza necessaria per affrontare la produzione. La partnership con le migliori aziende del mondo è alla base delle soluzioni e dei servizi che GMDE offre ai propri clienti.

Lo giudico un anno difficile e di grandi cambiamenti tecnologici, ma soprattutto di mercato. La crisi ha colpito in modo particolare chi nel tempo non aveva pianificato interventi tecnologici e organizzativi che gli permettessero di combattere in un mercato dove il problema principale è la sopravvivenza stessa delle aziende.

E per la sua Società?

Un anno impegnativo, che ha visto i margini calare ulteriormente confermando un trend che si va consolidando di anno in anno. Un trend che fortunatamente non intacca per ora la nostra azienda che da sempre è stata attenta alla gestione dei costi a 360 gradi. Abbiamo lavorato molto bene in passato, abbiamo pianificato, non abbiamo sperperato, non ci siamo lasciati andare a spese folli nei momenti buoni e oggi ci presentiamo sicuramente come una delle società più solide del settore.

Quali sono le aspettative per il 2012, anno di Drupa?

Mi dispiace ma qui devo essere diretto, per me Drupa o altri eventi non segnano più le stagioni come una volta. Questi mega eventi avevano senso un tempo, quando si prendeva la carrozza e si andava in paese a vedere la fiera del bestiame, poi ci siamo evoluti e andavamo a vedere i trattori, poi i computer e via dicendo… ma oggi, hanno senso? E soprattutto hanno senso in un settore come il nostro??? La risposta per me è ASSOLUTAMENTE NO, costringono fornitori oramai stremati a investire i loro già risicati budget per far vedere che sono vivi e che stanno bene. Le aziende potrebbero risparmiare questi costi e investire di più in R&D per darci prodotti sempre più evoluti e che ci aiutino a produrre meglio con minor costo e con minor sforzo. Sarebbe invece interessante rispolverare le visite dei clienti presso le varie aziende produttrici per aver modo di apprezzare la vera solidità di quest’ultime. Carlo Caporizzi

MANAGEMENT Elio Sala Direttore Generale Carlo Caporizzi Direttore Vendite & Marketing Carmine Carano Direttore Amministrativo & Personale

RETE DI VENDITA Adriano Canetti Dario Meroni Davide Borgo Nicola Amoruso Roberto Bedin

CASE RAPPRESENTATE ADOBE (USA) AGFA GRAPHICS (BELGIO) ANOCOIL (USA) DUTCH SOFTWARE (OLANDA) MILES33 - TERADP (UK) NELA (GERMANIA) OLIVE SOFTWARE (USA) TELL (ITALIA) Q.I. PRESS CONTROL (OLANDA) VIRTUALCOM ( ITALIA) WOODWING (OLANDA)

System Nell’area SYSTEM GMDE propone un portfolio di prodotti e sistemi che consentono all’editore di svolgere il proprio lavoro con la massima semplicità ed efficacia armonizzando il flusso delle informazioni. Le soluzioni offerte da GMDE nell’area SYSTEM riguardano: • Content Management • Gestione della pubblicità • Digital Asset Management • Classificazione automatica dei documenti • Digitalizzazione dell’archivio • Pubblicazione online • Pubblicazione su mobile (iPhone, iPad, Android Tables, etc.) Prepress Grazie alle partnership con le migliori aziende del settore, GMDE offre tutte le soluzioni destinate alla produzione delle pagine ri cevute dal sistema editoriale che poi passeranno, sotto forma di lastre, alle rotative. GMDE offre inoltre una serie di soluzioni tecnologicamente avanzate per assicurare ad editori e centri stampa la massima qualità del prodotto finale, le soluzioni offerte da GMDE nell’area PREPRESS riguardano: • Workflow Prestampa • Computer to Plate • Piega e punzonatura lastre, rollerie, basket, • Ink presetting e integrazione flusso rotativa con sala prestampa • Stampa locandine Proofing • Soluzioni Proofing colore a video a bordo macchina

SETTORI DI ATTIVITÀ Prestampa

Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale

• Sistemi controllo registro, cut-off, e densità in macchina da stampa • Lastre termiche digitali e chimici per quotidiani Digital Nell’area DIGITAL, GMDE ha identificato due aree applicative in cui la tecnologia digitale consente di realizzare soluzioni ad elevato valore aggiunto per quotidiani ed editori: • Digitalizzazione dell’archivio • Pubblicazione online

Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

Color quality GMDE offre una serie di soluzioni tecnologicamente avanzate per assicurare ad editori e centri stampa la massima qualità del prodotto finale, in particolare in tre ambiti: • Proofing • Sublima Screening • Intellitune I servizi GMDE offre ai propri clienti una serie di servizi altamente professionali e accurati: • Installazione • Formazione • Avviamento alla produzione • Assistenza Tecnica & Manutenzione • Call Center (9.00-13.00 e 14.00-18.00) • Hot Line (Supporto Telefonico): un numero telefonico dedicato e riservato alle richieste d’intervento in orari straordinari, tra le 18.00 e le 24.00, 360 gg l’anno. • Live (Supporto Telematico): un servizio che garantisce ai clienti il supporto tecnico di GMDE anche durante le ore di produzione serali e notturne del quotidiano (18.00-02.00), 360 gg l’anno. www.gmde.it

GMDE

GMDE, le soluzioni GMDE è in grado di soddisfare le esigenze dei propri clienti offrendo soluzioni all’avanguardia per tutte le aree applicative che vanno dalla redazione alla stampa, passando attraverso la gestione dei flussi di lavoro, il controllo della qualità colore e il supporto digitale per l’archiviazione e la pubblicazione delle testate su Web o altri media. Il ruolo di GMDE inizia sempre dall’analisi delle esigenze del cliente, per poi verificare la configurazione produttiva esistente e ridisegnarla per consentire l’integrazione con la nuova soluzione. GMDE è organizzata con una struttura focalizzata in due aree: Prestampa e Sistemi, quest’ultima suddivisa in Periodici e Quotidiani per rispondere ancor di più alle esigenze del mercato. Nell’area Periodici sono comprese anche le soluzioni per gli editori di Libri e per l’editoria per l’industria inclusa la creazione di cataloghi cartacei e on-line con flussi completamente automatici.

99

Come giudica l’anno che si sta chiudendo per l’industria grafica italiana?

Il 2011 per il settore editoriale è stato sicuramente un anno difficile, oltre alla crisi in corso si aggiungono cambiamenti di carattere tecnologico che costringono le aziende di stampa a diversificare o rinnovare i loro prodotti con ritmi velocissimi. I dati forniti da Assografici non sono molto confortanti, la forte crescita del “web” sta creando mutamenti importanti alle nostre abitudini, l’esempio classico è la crescita dei new media in sostituzione ai supporti cartacei. Il settore del packaging è invece molto attivo.

GRAFIKONTROL spa Via Ludovico D’Aragona, 7 20132 Milano Tel. +39/02-2100951 Fax +39/02-21009597 sales@grafikontrol.it www.grafikontrol.it Consociata

E per la sua Società?

GRAFIKONTROL GmbH Hauptstraße 19, 67133 Maxdorf - Germania Tel. +49 (0) 623 79259561 Fax. +49 (0) 623 79259562 info@grafikontrol-gmbh.de www.grafikontrol-gmbh.de

Attualmente il 60% dei nostri prodotti è dedicato al settore editoriale offset-rotocalco. Il calo d’investimenti a livello mondiale in questo segmento ha determinato una contrazione del fatturato che abbiamo bilanciato con un aumento del 250% nel settore packaging.

Quali sono le aspettative per il 2012, anno di Drupa?

Il 2012 è per Grafikontrol un anno determinante. L’azienda si presenta con un nuovo assetto aziendale in conseguenza al cambio generazionale. Alcuni dei nuovi sistemi di controllo che presenteremo in Drupa sono stati progettati in collaborazione con il Politecnico di Milano che ha fornito soluzioni tecnologiche d’avanguardia.

www.grafikontrol.it

Paolo De Grandis

MANAGEMENT

MERCEOLOGIA

RETE DI VENDITA

PRODOTTI

Paolo De Grandis Responsabile area commerciale

Sistemi di controllo per rotative

Diretta: agenti su tutto il territorio nazionale e internazionale

Settore web-offset CR25 - CR25FO CR25TPLT COLORSCAN PM3

Davide Filippi Responsabile area tecnica

Settore packaging GRAFIKSCAN 2200 GRAFIKSCAN 3000 CR33

Sistemi del settore web-offset CR25 - CR25FO - CR25TPLT

I controlli Grafikontrol per macchine web-offset comprendono il CR25 (controllo automatico di registro colori), il CR25FO (controllo automatico del Fan-Out o restringimento della carta) ed il CR25TPLT (controllo automatico del registro di piega, longitudinale e trasversale). I controlli di registro della famiglia CR25 utilizzano telecamere a matrice ad altissima velocità d’acquisizione (200 immagini/sec.). Le micromarche per il controllo colore e piega sono quasi invisibili all'occhio umano, vengono inserite in spazi ridottissimi situati in qualsiasi posizione del nastro stampato e sono individuabili dalle telecamere mediante particolari algoritmi di calcolo e identificazione. Al sistema CR25 può essere integrato il CR25FO, un sistema di controllo automatico delle variazioni di larghezza del nastro stampato e ortogonalità del registro di stampa tra i colori.

COLORSCAN

È un sistema di controllo della densità in linea senza marche con analisi spettrofotometrica. Una telecamera speciale misura il colore attraverso la lettura dell’immagine, il sistema confronta i valori letti con quelli di un file di pre-stampa ad alta risoluzione. Il controllo veloce e preciso della spettrofotometria/densità ed un funzionamento facile ed intuitivo permettono avviamenti di nuovi lavori completamente in automatico, garantendo una riduzione dello scarto in produzione. Il Colorscan misura in tempo reale la densità ottica ed i valori CIE L*a*b dei colori in stampa per ogni settore. I parametri cromatici letti sono: densità ottica; dot gain; valori CIE L*a*b; bilanciamento cromatico; trapping; slur; contrasto di stampa; “ΔE”.

PM3 - PAPER MONITORING

Il sistema PM3 realizza un monitoraggio continuo della carta, a partire dallo sbobinatore fino all’uscita della rotativa e fornisce all’operatore un mezzo rapido per differenziare le rotture imputabili alla qualità della carta. Il sistema permette inoltre di valutare per ogni bobina il valore medio del bianco carta in coordinate CIE L*a*b. Due tipi di telecamere a colori con diverse risoluzioni sono utilizzate per: a) rilevare i difetti critici della carta bianca, fornendo informazioni circa l’origine delle rotture e sulla qualità della carta mediante fotografie e filmati video; b) fornire filmati video e sequenze di immagini delle rotture intervenute nelle zone controllate dalle telecamere.

In alto a sinistra: CR25 - Controllo registro colori. A lato: CR25TPLT - Controllo di registro longitudinale e trasversale di taglio e piega. In alto a destra: COLORSCAN - Controllo della densità senza lettura di marche, con analisi spettrofotometrica.

SETTORI DI ATTIVITÀ Prestampa

Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale Inchiostri, vernici e toner

Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

Grafikontrol

Grafikontrol è leader nella progettazione, produzione ed installazione di sistemi di controllo per il settore grafico, grazie all’esperienza maturata nei settori rotocalco edizioni, web-offset e packaging. Il nostro obiettivo è sviluppare e proporre ai clienti apparecchiature e sistemi dalle prestazioni sempre più elevate capaci di abbattere drasticamente scarti e tempi di fermo macchina.

101

Come giudica l’anno che si sta chiudendo per l’industria grafica italiana? E per la sua Società? Il 2011 è stato un anno - tutto sommato - da giudicare positivamente, nonostante le difficoltà del mercato e il quasi impossibile accesso al credito per le aziende del nostro settore. Ritengo comunque che dovremo essere pronti ad affrontare momenti anche più duri, soprattutto in considerazione della ormai nota sovraccapacità produttiva in relazione alla domanda.

KBA Italia spa Azienda del Gruppo Koenig & Bauer AG Via G. Sirtori, 9 20017 Passirana di Rho (MI) Tel. 02 932098.1 r.a. Fax 02 93182437 info@kbaitalia.it www.kbaitalia.it KBA-ITALIA S.p.A. è la filiale italiana del gruppo internazionale Koenig & Bauer AG, uno dei maggiori costruttori a livello mondiale di macchine per la stampa, con sede a Würzburg in Germania. La Koenig & Bauer ha una lunga storia di costruttore di macchine da stampa a livello industriale: già nel lontano 1814 il Times di Londra veniva stampato per la prima volta con una rotativa Koenig & Bauer azionata a vapore! Nella storia di Koenig & Bauer ci sono anche importanti acquisizioni: nel 1978 la Albert Frankenthal AG (rotative offset e rotocalco) e nel 1991 la Planeta Druckmaschinenwerke di Radebeul (macchine a foglio). Nel febbraio 1995 la Koenig & Bauer decide in entrare sul mercato italiano creando la KBA-ITALIA che inizia la propria attività con sede a Settimo Milanese (MI). Nel 2001 entra nella nuova sede di Passirana di Rho (MI) dopo essere cresciuta in modo eccezionale per fatturato e quote di mercato. KBA-ITALIA oltre ai suoi prodotti di altissima qualità, sicurezza e affidabilità, deve la sua crescita ad una struttura organizzativa snella, composta da persone specializzate nella stampa e che cercano la massima soddisfazione del Cliente.

MANAGEMENT Joachim Nitschke Amministratore Delegato Gian Carlo Banfi Direttore Generale PRODOTTI Stampa waterless Offset foglio (fino 50x70) Offset foglio (oltre 50x70) Offset bobina Rotative quotidiani

Socio

Associazione Rappresentanti Grafici

Italia

Quali sono le aspettative per il 2012, anno di Drupa?

L’attesa di Drupa è sempre colma di aspettative e a maggior ragione questa Drupa per il momento particolare che il mercato sta vivendo. Più razionalmente, per il 2012 a livello di vendite che resteranno basse, confidiamo in un secondo semestre con un discreto volume di affari, dovuto alla spinta di Drupa per via delle innovazioni tecnologiche che verranno presentate. Contrariamente per il primo semestre prevediamo numeri decisamente più bassi. Riteniamo che il 2012 possa, purtroppo, rivelarsi come il 2011 soprattutto a causa della situazione economico/finanziaria che Joachim Nitschke sta affrontando il nostro paese. Per concludere sul 2012, le uniche e vere speranze di crescita dei volumi sono legate ad eventuali incentivi fiscali e non, che il nuovo governo si appresta a presentare.

RETE DI VENDITA Alessandro Puppo Responsabile Vendite Rotative Commerciali Tel. 348 0816770 puppo@kbaitalia.it Lombardia Giorgio Marinello Tel. 335 6115592 marinello@kbaitalia.it Gianni Vezzoni Tel. 333 9155780 vezzoni@kbaitalia.it Piemonte, Valle d’Aosta e Liguria Giovanni Lisa Tel. 335 5231518 lisa@kbaitalia.it

Veneto e Trentino Alto Adige, Sardegna Graziano Mion Tel. 335 345897 mion@kbaitalia.it Friuli Venezia Giulia e Veneto Fausto Pagnin Tel. 337 523479 pagnin@kbaitalia.it Emilia Romagna e Marche Daniele Sangalli Tel. 335 5618458 sangalli@kbaitalia.it Toscana Silvano D’Alessandri Tel. 333 7280570 dalessandri@kbaitalia.it

Umbria e Abruzzo Roberto Valentini Albanelli Tel. 335 8359408 valentini@kbaitalia.it Lazio Norberto Bucciarelli Tel. 334 1775751 bucciarelli@kbaitalia.it Campania Antonio Golisciani Tel. 337 860640 golisciani@kbaitalia.it Puglia Silvestro Dello Russo Tel. 335 6211462 dellorusso@kbaitalia.it

RAPIDA 75E. Disponibile nel formato standard 53x75 cm oppure quello maggiorato di 60,5x75 cm, interessante soprattutto per la stampa di etichette e imballaggi. Moderna e veloce (15.000 fogli/h e opzionale fino a 16.000 fogli/h) incontra le esigenze di mercato in termini di economicità e versatilità e comprende molti dettagli costruttivi sperimentati sulle Rapida di formato maggiore. La RA 75E è configurabile da 2 a 8 gruppi stampa con sistema di voltura a conversione automatica e torre di verniciatura.

RAPIDA 105. La nuova Rapida 105 adotta la piattaforma tecnologica della Rapida 106, l’innovativa campionessa in tempi di avviamento, con una miriade di accorgimenti costruttivi finora prerogativa solo di quest’ultima. Presenta notevoli innovazioni tecnologiche quali nuovi sistemi di pinze, passaggio fogli perfezionato, tecnologia di essiccazione KBA Varidry, automazione ampliata e nuova uscita.

meno di un minuto grazie all’azionamento diretto dei cilindri portalastra Drivetronic SPC, prime copie stampate già a registro meccanico con il sistema Plate Ident, alimentazione dei fogli con regolazione elettronica senza squadra a trazione Drivetronic SIS, controlli completi della qualità di stampa Qualitronic, confronto diretto in linea con il Densitronic PDF per minimizzare gli scarti di avviamento e aumentare la sicurezza in produzione. RAPIDA 162. Con questo modello per formati fino a 120x162 cm, KBA ha affermato la sua leadership a livello internazionale nella stampa dei formati grandi su carta e cartone. Con una velocità di 14.000 fogli/h e un elevato grado di automazione, la sua gestione è facile e redditizia come quella di una moderna macchina di medio formato. C16. La nuova rotativa commerciale da 16 pagine rappresenta la risposta alle necessità del settore, quali la richiesta di tirature più brevi, consegne più rapide, alta qualità e riduzione dei prezzi. Dimostra una flessibilità operativa eccezionale a cominciare dalla semplice e veloce regolazione in avviamento, riduzione scarti, velocità fino a 65.000 giri/ora, fino all’incredibile velocità con cui si effettua il cambio lastre con il sistema automatico, indipendentemente dal numero delle lastre, meno di un minuto. La C16 è una macchina innovativa che fa dell’efficacia e della riduzione dei costi operativi e di manutenzione i suoi punti di forza per lavorazioni più efficienti basate su automazione intelligente, operazioni ergonomiche e manutenzione ridotta al minimo.

SETTORI DI ATTIVITÀ Prestampa

Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

RAPIDA 106. E’ un concentrato di tecnologia nel formato medio (74x106 cm). Cambio lastre simultaneo in

Sicilia Fulvio Cucinotta Tel. 335 5327172 cucinotta@kbaitalia.it Rotative per giornali GAM International s.r.l. Daniele Madureri Via Cagni 8 - 20052 Monza Tel. 039 2141226 Fax 039 2141178 gaminter@gaminternational.191.it

MERCEOLOGIA

Macchine offset a foglio per la stampa di prodotti commerciali e di imballaggi KBA GENIUS 52 UV (36x52 cm) KBA Rapida 66 (48,5x66 cm) KBA Rapida 75E (53x75 cm, 60,5x75 opz.) KBA Rapida 105 (72x105 cm, 74x105 opz.) KBA Rapida 106 (74x106) KBA Rapida 130 (91x130 cm) KBA Rapida 130a (96,5x130 cm) KBA Rapida 142 (102x142 cm, 104x144 opz.) KBA Rapida 162 (112x162 cm) KBA Rapida 162a (120x162 cm) KBA Rapida 185 (130x185 cm) KBA Rapida 205 (151x205 cm) Rotative offset a bobina per commerciale KBA C16 (16 pp) KBA Compacta 408 (32 pp controfibra) KBA C48 SG

KBA C56 SG KBA Compacta 418 (32 pp) KBA Compacta 618 (48 pp) KBA Compacta 818 (56-64-72-80 pp)

KBA Italia

Calabria Tullio Coratti Tel. 335 1335747 coratti@kbaitalia.it

Rotative a bobina per quotidiani

Offset waterless KBA Cortina

Offset tradizionale

KBA Continent 2/1 KBA Comet 2/2 KBA Prisma 4/1 KBA Commander 4/1 KBA Colora 4/2 KBA Commander CL KBA Commander 4/2 KBA Commander CT (Compact) KBA Commander 6/2

103

Come giudica l’anno che si sta chiudendo per l’industria grafica italiana?

KERN spa Via idiomi 3/6 20090 Assago (MI) Tel. 02/4888851 Fax 02/48888541 rtumaini@kern.it www.kern.it www.kerngraphicsolutions.it

L’anno che si sta chiudendo ha visto aumentare le quote di mercato della stampa digitale a discapito della offset. Un segnale chiaro arrivato dal mercato è stato “la necessità di attrezzature affidabili, innovative e specifiche per il finishing da stampa digitale”. Per quanto riguarda la finitura dei libri sta prendendo sempre più piede la tecnologia di brossura in colla PUR (poliuretanica) piuttosto che la colla hot-melt.

E per la sua Società?

Kern ha naturalmente risentito della profonda crisi economica che sta attraversando il nostro paese e in particolare il mercato dell’industria grafica. I risultati sono stati leggermente inferiori a quelli attesi ma comunque buoni, soprattutto tenendo in considerazione che Kern si è affacciata al mondo grafico solamente da qualche anno. Nel corso dell’anno abbiamo puntato al consolidamento dello staff commerciale e all’assistenza tecnica dedicata oltre alla definizione del catalogo prodotti con strategie chiare. Molto confortante è il fatto che tutti i nostri clienti attuali e potenziali, rimangano impressionati dalla qualità dei prodotti che offriamo; “affidabili”, “tecnologicamente avanzate” e “semplici da usare” sono alcune delle espressioni che ci arrivano dal mercato riguardo la funzionalità delle nostre macchine.

Quali sono le aspettative per il 2012, anno di Drupa?

www.kern.it

L’opinione che il mercato ha rispetto alle nostre soluzioni di finishing ci fa ben sperare per il 2012. Purtroppo però questo non è abbastanza, una delle maggiori difficoltà che affrontano i nostri clienti è l’accesso al credito. Quando questo ostacolo sarà alle spalle allora potremo immaginare un futuro migliore per l’intero comparto dell’industria grafica. Roberto Tumaini

MANAGEMENT Ulrich Kern Presidente Marco Alfredo Tumaini Amministratore Delegato ASSISTENZA TECNICA Massimo Fratus Responsabile Assistenza Tecnica

STAFF MARKETING & VENDITE Roberto Tumaini Responsabile Marketing Paola Kogoi Responsabile Vendite Mailing Division Luca Baratin Responsabile Vendite Graphic Division RETE DI VENDITA Agenti su tutto il territorio nazionale e rivenditori di zona

CASE RAPPRESENTATE Kern K.G.S. Morgana Challenge MERCEOLOGIA Sistemi di imbustamento, sistemi per il finishing da stampa digitale

PRODOTTI Sistemi di imbustamento per stampa transazionale, sistemi di imbustamento per il direct mailing. Brossuratrici PUR/Hot-Melt, piegatrici, cordonatrici, perforatrici, plastificatrici, verniciatrici UV, cucitrici a punto metallico, cucitrici a filo-refe, trilaterali, trapani, arrotonda angoli

Brossuratrici PUR EasyBinder 300 e EasyBinder 450

SETTORI DI ATTIVITÀ Prestampa

Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale

Kern 3500 Silver Line Il sistema di imbustamento Kern 3500 Silver Line è un ulteriore evoluzione rispetto al Kern 3500, una macchina ormai ampliamente testata e molto apprezzata dal mercato. Innanzitutto la Kern 3500 Silver Line è in grado di lavorare a una velocità di 24.000 buste/ora sia in busta C6/5 che in busta C5, il più elevato standard di mercato. Grazie all’ultima soluzione tecnologica, basata sull’utilizzo di servomotori di ultima generazione, la Kern 3500 Silver Line è in grado di lavorare ancora in modo più delicato, silenzioso e affidabile della precedente. Questa scelta meccanica garantisce inoltre una migliore continuità lavorativa ed una notevole riduzione dell’usura delle parti meccaniche. Infine la realizzazione della nuova taglierina Kern 996, ad alte prestazioni, in grado di alimentare i documenti in formato A4 alla velocità di 66.000 fogli/ora è l’ideale alimentazione per il sistema

Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

Kern 515 EasyMailer

Il sistema Kern 515 “Easy Mailer” è una soluzione innovativa proposta da Kern per affrontare le esigenze di Direct Mailing, ossia il trattamento e realizzazione di prodotti postali completamente personalizzati sia nella busta che nel contenuto. Il sistema Kern 515 “Easy Mailer” nella sua applicazione principale prevede l’alimentazione di un foglio stampato A3. Esegue un taglio trasversale ottenendo così due fogli A4, uno sarà utilizzato come busta e l’altro come lettera. Piega il primo foglio in modo da conformare la busta, piega a Z il foglio da introdurre, inserisce il foglio piegato a Z nella busta e chiude il plico, che è così pronto per la spedizione. E’ possibile installare un modulo opzionale utilizzabile per imbustare un ulteriore inserto

Kern

EasyBinder 300 e EasyBinder 450 rappresentano la somma di anni di ricerca e sviluppo in ambito delle brossuratrici con colla PUR poliuretanica per la produzioni di libri e Photobook di alta qualità. La grande diffusione di macchine digitali per la produzione di stampati di alta qualità, con sistemi di stampa e pigmenti completamente differenti dal più tradizionale offset, ha obbligato i nostri progettisti a pensare a nuove soluzioni per produrre in maniera semplice e alla portata di tutti libri di alta qualità. Nuove soluzioni sono state adottate per ogni singolo settore della macchina brossuratrice: la Morsa, la lavorazione del dorso del libro, il sistema di applicazione della colla PUR o EVA, sulla pressa e nei modelli più produttivi per lo scarico del libro. Ogni soluzione nasce dai suggerimenti dei nostri clienti ed è stata trasformata in concrete ed efficienti applicazioni dai nostri progettisti. Grazie a queste applicazioni le macchine possono vantare 7 brevetti. Per la prima volta nel settore delle piccole Brossuratrici nulla è stato adattato, ma è stato creato un nuovo prodotto con specifiche soluzioni per soddisfare le più disparate esigenze degli stampatori digitali e non, definendo nuovi standard nella rilegatura del libro fresato e non.

di imbustamento Kern 3500 Silver LIne. Lo sviluppo della nuova taglierina Kern 996 ha focalizzato la propria attenzione nel realizzare un impianto estremamente semplice nell’utilizzo da parte dell’operatore, infatti ad esempio per caricare la carta in macchina sono necessarie unicamente due o tre passaggi e ciò migliora sicuramente le performance della linea in termini di runtime. Per i clienti che cercano di ridurre al massimo i tempi di cambio lavoro la soluzione ottimale è la Kern 3500 Silver Line con la Taglierina Kern 996 in input e il Print Module in uscita per la personalizzazione delle buste sia in bianco e nero che a colori.

105

Come giudica l’anno che si sta chiudendo per l’industria grafica italiana? KODAK spa Viale Matteotti, 62 20092 – Cinisello Balsamo (MI) Tel. 02 66028 352 Fax 02 66028 353 www.kodak.com www.graphics.kodak.com www.kodakworldb2b.it Kodak, azienda nota in tutto il mondo per la costante capacità innovativa nel campo delle tecnologie di riproduzione delle immagini, offre a privati, aziende e professionisti i mezzi per sfruttare le immense potenzialità della fotografia e della stampa, contribuendo a migliorare ogni aspetto della vita. Nel mercato delle arti grafiche, Kodak offre soluzioni intelligenti ai clienti che operano nei settori di stampa, editoria, packaging e servizi alle aziende, offrendo vantaggi in termini di competitività e maggiore redditività dell’investimento. Da sempre Kodak è impegnata ad aiutare i suoi clienti a sviluppare la loro attività e a trasformare e far crescere la loro azienda. Grazie alla gamma completa di prodotti e soluzioni a complemento di tecnologie innovative, automazione intelligente e servizi specializzati, Kodak offre ai clienti che operano in ambienti di grafica tradizionale, mista e digitale la più ampia scelta di applicazioni software, strumenti e servizi per la creazione e la gestione efficiente della produzione variabile a costi contenuti.

Sicuramente il 2011 è stato un anno che ha visto ancora difficoltà, anche se meno pesanti degli anni precedenti. Il 2011 ha presentato turbolenze ad eccezione del mercato del packaging, che dimostra una moderata vivacità.

E per la sua Società?

Per Kodak c’è stato un consolidamento della propria posizione, con un rafforzamento nell’ area della prestampa. Nel mercato del packaging ci siamo ben posizionati e abbiamo raggiunto dei buon risultati nella stampa digitale.

Quali sono le aspettative per il 2012, anno di Drupa?

Il 2012 si prospetta ancora come un anno critico per le aziende grafiche ma Kodak si propone di aiutarle con le sue proposte innovative. Le soluzioni Kodak di workflow che automatizzano i processi di prestampa e le soluzioni Kodak di stampa digitale ad alta velocità basate sulla nuova tecnologia Stream inkjet sono solo due esempi di soluzioni che hanno aiutato le aziende che le hanno scelte a crescere. Pensando a questi casi di successo ci sentiamo ottimisti di poterne realizzare molti altri.

Maggiori informazioni sono disponibili sul sito graphics.kodak.com, su Twitter alla pagina twitter.com/ kodakidigprint e sul sito del blog Kodak www.growyourbiz.kodak.com

www.kodakworldb2b.it

Socio

Associazione Rappresentanti Grafici

Italia

Giuliano Bianchet

MANAGEMENT

RETE DI VENDITA

Giuliano Bianchet Mediterranean Cluster Director Commercial & Consumer

Diretta su Key Account nazionali e Rivendita su tutto il territorio nazionale

Attrezzature CTP • Kodak Trendsetter/Magnus, dotati di tecnologia di esposizione termica Kodak SquareSpot(esclusi modelli Magnus 400III E/S/F); disponibili nei formati 4up, 8up, VLF. Alto grado di automazione, in grado di esporre fino a 60 lastre/ora nel modello Magnus 800 Z, o fino a 2 mt/minuto con il modello Magnus VLF X speed (la produttività è in funzione del tipo di lastra). Per i modelli Magnus 800 e Magnus VLF è disponibile l’opzione Automatic Pallett Loader che permette di caricare lastre in pallett. • Kodak Flexcel NX , sistema flessografico digitale per l’esposizione di lastre flessografiche attraverso la tecnologia di stampa SquareSpot; disponibile nelle versioni Narrow, Mid e Wide. Flexcel NX è un sistema che garantisce risultati in grado di competere da un lato con la stampa rotocalco per packaging flessibile e dall’altro con la qualità della stampa offset.

KODAK Magnus 800 con Automatic Pallet Loader

Flussi di lavoro • Prodotti Portale (Famiglia Insite) – Kodak Insite Prepress Portal, per la gestione dell’approvazione del contenuto dei documenti PDF raffinati, pronti per l’esposizione in remoto; – Kodak Matchprint Virtual, aggiunge ad Insite Prepress Portal la funzione di approvazione colore in remoto a monitor; – Kodak Insite Storefront, portale per il commercio elettronico B2B;varie opzioni di personalizzazione dell’interfaccia e dei contenuti; – Kodak Variable Data Printing, aggiunge a Insite StoreFront la gestione del dato variabile. • Workflow (Famiglia Prinergy) – Kodak Prinergy Evo Workflow, flusso di lavoro PDF/JDF contenente strumenti di gestione quali Refine, Trapping, Staccato e gestione degli Output; – Kodak Prinergy Connect Workflow, flusso di lavoro PDF/JDF contenente strumenti di gestione quali Refine, Trapping, Staccato; Connect dispone di DB Oracle, integrazione dinamica del JDF, gestione flusso tramite Regole, gestione archivio, configurabile Hub&Spoke; – Kodak Prinergy Powerpack Workflow, versione specifica per la gestione di lavori dedicati al mondo dell’imballaggio;

– Kodak Colorflow Pro e Ink Optimizing: opzione per i flussi di lavoro sopradescritti che permette di aggiungere la funzionalità di creazione profili, controllo e gestione dell’inchiostrazione direttamente all’interno del flusso di lavoro senza reinterpretazione dei documenti. • Proofing – Kodak Matchprint, sistema per prove colore inkjet in formato 2, 4 o 8 pagine per prove colore certificate. Lastre • Vasta gamma di lastre digitali, termiche, violet e flexo differenziate per il settore commerciale, dei quotidiani, del mondo flessografico e dell’imballaggio. Sistemi di stampa digitale da produzione • Kodak NexPress, tecnologia elettrofotografica a colori, per la stampa di qualità, con possibilità di integrare un quinto colore e opzioni di finitura lucida, opaca, stampa a rilievo. È ideale per la stampa commerciale, la stampa di libri fotografici e per le copertine di libri; • Kodak Digimaster, tecnologia elettrofotografica bianco/nero, per la stampa di libri bianco e nero e manualistica, fino a 300 ppm; • Kodak Versamark VL-Series, sistemi di stampa inkjet a 4 colori di tipo Drop on Demand. Con qualità a 600 dpi e con velocità fino a 150 m al minuto, questi sistemi di stampa sono in grado di gestire complesse applicazioni con dati variabili, e stampe print on demand personalizzate, stampa di giornali e libri; • Kodak Prosper S-Series, basati sulla tecnologia Stream Inkjet. Soluzioni a teste di stampa inkjet a getto continuo ad alta velocità per la stampa di dati variabili su cataloghi, direct mail, giornali, inserti e documenti transazionali;

SETTORI DI ATTIVITÀ Prestampa

Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

KODAK Prosper 5000XL

• Kodak Prosper 5000XL per la stampa a colori di cataloghi, direct mail, giornali, libri e documenti transazionali alla velocità di 200 m al minuto; • Kodak Prosper 1000 per le applicazioni monocromatiche, per la stampa di giornali, libri, manualistica, documenti transazionali, alla velocità di 200 m al minuto.

Kodak

PRODOTTI E SERVIZI

107

Come giudica l’anno che si sta chiudendo per l’industria grafica italiana?

Sicuramente un anno difficile. Purtroppo siamo stati investiti da una pesante crisi finanziaria esplosa con effetti devastanti questa estate, che ha acuito problemi già esistenti, quali la scarsa liquidità delle aziende e la limitata propensione al rischio delle banche, che penalizzano anche quelle Società che vorrebbero e potrebbero investire per mantenersi competitive sul mercato. KOLBUS ITALIA srl Via Volturno 37 20861 Brugherio (MI) Tel. 039 2874343 Fax 039 9660065 info@kolbusitalia.com www.kolbusitalia.com

E per la sua Società?

Kolbus Italia ha avuto la” relativa fortuna” di nascere quando ormai la crisi finanziaria esplosa nel 2008 era un fatto conclamato e quindi ha potuto strutturarsi sin dall’inizio in modo coerente con le possibilità del mercato, per cui ci troviamo a essere in una situazione economica migliore di altre società operanti nel mondo grafico. Quest’anno verrà chiuso con un confortante aumento del fatturato e un risultato di bilancio positivo.

Quali sono le aspettative per il 2012, anno di Drupa?

Le aspettative sono molte perché in questo mondo Kolbus crede fortemente e sta impegnandosi a fondo, sia per quanto riguarda il rinnovamento del parco macchine offerte alla clientela sia nel completamento della razionalizzazione delle strutture produttive e conta molto sull’iniezione di fiducia e ottimismo che una manifestazione come Drupa può dare, pur considerando che il 2012 sarà probabilmente ancora un anno molto critico. Fondamentali saranno le scelte strategiche sulle tipologie di nuove macchine su cui concentrare lo sviluppo e la produzione: non basta ipotizzare che il futuro della legatoria stia, per esempio, nella possibilità di rispondere al meglio alle esigenze della stampa digitale, ma tra i tanti modi in cui si potrebbe giungere a questo risultato, il vero obiettivo è quello di prendere fin da subito la strada che si dimostrerà essere quella vincente. Noi siamo profondamente convinti che Kolbus sia sulla via giusta. Giampiero Deidda.

MANAGEMENT Giampiero Deidda Amministratore unico Tiziana de Gregorio Fabio Levati Funzionari di vendita Elena Messina Ufficio ricambi MERCEOLOGIA Macchine e linee automatiche per legatoria. Linee di brossura. Raccoglitrici. Tagliacarte trilaterali. Presse per blocchi libro e linee di messa in colla. Macchine applica-segnalibri. Linee di cartonato.

Copertinatrici. Tagliatela. Tagliacartoni. Presse a dorare. Pallettizzatori. Impilatori. Cellofanatrici. Apparecchi di controllo Pull e Flex. CASE RAPPRESENTATE Kolbus GmbH & CO. KG (filiale Italiana), Rahden (Germania) Sigloch Maschinenbau GmbH, Gerabronn (Germania)

RETE DI VENDITA Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Campania F.A.L.C. srl Forniture Allestimenti Legatoria Cartotecnica. Via delle Case Rosse 23 00131 Roma Tel. 06 41294258 Fax 06 41294265 Tutte le altre regioni sono seguite direttamente dalla sede centrale.

www.kolbusitalia.com

Kolbus Italia è filiale per l’Italia di Kolbus GmbH e Sigloch Mashinenbau GmbH: KOLBUS ( Germania) Kolbus progetta e costruisce macchine per legatoria industriale destinati principalmente ad una produzione automatica in linea. L’azienda, di medie dimensioni e recentemente ampliata nei reparti produttivi, dà impiego ad oltre 1300 dipendenti ed è rappresentata in tutto il mondo, essendo riconosciuta come un leader mondiale nel mondo grafico per il settore legatoria. Grazie all’esperienza maturata in oltre 100 anni di attività nella progettazione e costruzione di macchinari per legatorie, Kolbus si presenta oggi come un’azienda di riferimento, avendo decisamente influenzato lo sviluppo tecnologico del settore. Particolare attenzione viene sempre dedicata da Kolbus alle innovazioni che nascono dalle sperimentazioni di prodotti finalizzati a garantire sempre maggiore qualità e redditività alle aziende del settore.

damentale servizio di ricerca e riparazione di eventuali guasti, ma soprattutto la capacità di offrire un servizio completo ed articolato che possa permettere alla propria clientela di mantenere sempre le loro macchine ai massimi livelli di efficienza e produttività, anche dopo molti anni di intensa attività lavorativa.

SETTORI DI ATTIVITÀ Prestampa

Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale

Kolbus BF 530 70 batt./min.

Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

Kolbus KM 600

SIGLOCH ( Germania) Forte di un’esperienza diretta come legatoria fin dal 1883, l’azienda si è specializzata nella costruzione di macchine dedicate alla preparazione del blocco libro per il cartonato ed offre soluzioni su misura adattabili alle esigenze produttive di ciascun cliente. Dal 2010 Sigloch Maschinenbau GmbH è stata acquisita da Kolbus GmbH. ASSISTENZA POST VENDITA Oltre che a curare la commercializzazione dei prodotti della casa madre, Kolbus Italia fornisce un apprezzato servizio di assistenza post vendita, che non significa solo un’accurata installazione delle singole macchine o delle linee di produzione complete e neppure il fon-

Kolbus Compact 60

• Fornitura ricambi per ogni macchina Kolbus e Sigloch e servizio consulenza per la corretta determinazione dei ricambi da ordinare. • Contratti di abbonamento per interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria. • Corsi di istruzione, di formazione e di aggiornamento per gli operatori di legatoria presso le loro sedi o presso la casa madre. • Rielaborazione della disposizione macchine in legatoria al fine di ottimizzare al meglio il flusso produttivo. • Adeguamento alle leggi antinfortunistica con relativa certificazione tramite perizia. • Aggiornamento delle macchine con le ultime modifiche realizzate dalle case produttrici. • Traslochi e spostamenti di macchine con accurato smontaggio e rimontaggio.

Kolbus Italia

L’assistenza post vendita di Kolbus Italia può offrire:

Kolbus DA 270

109

INNOVAZIONE E LAVORO DI GRUPPO …AL SERVIZIO DEL CLIENTE

Attiva nel mercato grafico dal 1992 KOLOR+SERVICE propone materiali di consumo e tecnologie per aziende grafiche e cartotecniche. Nell'ampia gamma di servizi offerti dall’azienda spiccano anche la produzione e la consegna in tempi brevissimi di grandi e piccole quantità di colori speciali al campione. Le tinte speciali vengono formulate esclusivamente con le basi della rappresentata FLINT Group, prodotte con sistema automatizzato e sottoposte a rigorosi controlli spettrofotometrici. Nei 20 anni di attività, caratterizzati da un’evoluzione costante, KOLOR+SERVICE è riuscita a portare sul mercato i più prestigiosi marchi e prodotti per la sala stampa. La partnership esclusiva con FLINT Group, unico fabbricante al mondo che offre una gamma di soluzioni globali per la sala stampa, consente di proporre al mercato grafico le serie di inchiostri di alta qualità della K+E formulate per i vari sistemi di stampa, i teli gommati del maggior produttore mondiale DAY INTERNATIONAL e la nota gamma di additivi, lavaggi, siliconi e ausiliari sala stampa con marchio VARN. Presso la consociata TEXPRINT sono in funzione 2 plotter e 2 presse utilizzate per il taglio e la barratura dei caucciù oltre ad effettuare, previo ricevimento file-lavoro del cliente, il servizio di plottaggio delle matrici DAY e NOVURANIA per la verniciatura acrilica e/o UV a riserva. Completano l’offerta i sistemi di misura e controllo del colore X-RITE e un’ampia gamma di accessori e ausiliari per la macchina e la sala stampa. Per soddisfare le richieste delle recenti normative per la stampa del packaging alimentare è operativa da dicembre 2010, in partnership con FLINT Group, la nuova stazione di miscelazione dedicata esclusivamente alla produzione di inchiostri Low Migration P 660 Premium. Garantire l’efficienza e l’affidabilità del servizio tecnico e logistico alla clientela sono i punti chiave che hanno determinato il successo di KOLOR+SERVICE e rimangono l’impegno prioritario del lavoro quotidiano e futuro dell’azienda.

KOLOR+SERVICE S.R.L. Via Dalmazia, 5/A 20054 Nova Milanese (Milano) Tel. 0362 49181 r.a. Fax 0362 41131 kolorservice@kolorservice.it www.kolorservice.it

MANAGEMENT Roberto Salvagno Presidente Maurizio Modena Amministratore delegato Maurizio Puricelli Direzione commerciale RETE DI VENDITA Vendita e assistenza diretta Consociate TEXPRINT s.r.l. Via Dalmazia, 5/A – Nova Milanese (MI) Tel. 0362 364377 Fax 0362 360007 www.texprint.it

Filiale di Verona Via A. De Gasperi, 7 – Tregnago (VR) Tel. 045 6500458 CASE RAPPRESENTATE FLINT GROUP K+E DAY VARN TEXPRINT KSL DOSATRON X RITE NOVURANIA HANNA INSTRUMENTS

MERCEOLOGIA Servizio rapido colori al campione Inchiostri offset a foglio Serie Pantone® Heatset Coldset Modulo contInuo Ink UV Metallizzati, fluorescenti e perlescenti Vernici da sovrastampa grasse ed UV Prodotti chimici e additivi vari Caucciù per la stampa offset Caucciù spellicolabili per verniciatura Lastre spellicolabili per verniciatura Sottocaucciù

Cartini calibrati Poliestere adesivo per sottoriv. Prodotti chimici Ausiliari sala stampa Additivi bagnatura Detergenti per rulli e caucciù Panni lavacaucciù Strumenti di controllo Densitometri/Spettrofotometri Espositori/Tavoli luminosi Cassettiere Banchi preparazione inchiostri Impianti osmosi Attrezzature varie Rigeneratori per rulli e caucciù Cambio colore Fotopolimeri Lastre offset

Serie quadricromie offset della K+E Serie NOVASTAR BIO Serie NOVABOARD PROTECT BIO Serie SKINNEX Serie NOVAVIT Serie NOVAART Serie NOVASENS PLUS a basso odore Serie NOVASENS PREMIUM a bassa migrazione BASI PANTONE a basso odore e bassa migrazione Serie NOVAPLAST per supporti non assorbenti Serie MANIFESTI Serie MATT per Foglio e Rotativa Ink Fluorescenti, Metallizzati, Perlescenti Basi Pantone EASY MIX Basi Pantone ECO MIX BIO Ventaglio 48 colori sempre disponibili a magazzino Serie HKS K per offset a foglio Serie HKS E per modulo continuo Serie PREMOKING per stampa heatset Serie EUROSTAR per stampa COLDSET Vernici a base grassa NOVACOAT Lucide, opache, demi matt Vernici a base acqua ACTEGA Lucide, opache, demi matt da calamaio, bagnino e spalmatore Vernici a base acqua NOVASET Lucide, opache, demi matt da calamaio, bagnino e spalmatore Vernici speciali per sistema DRIP OFF-DUAL EFFECT Serie ULTRAKING 6100 UV per foglio Serie ULTRAKING 7730 UV per modulo alta velocità Basi Pantone UV PAPER & BOARD Serie ULTRAKING PLAS XTN UV per supporti non assorbenti Serie GEMINI ink IBRIDI Additivi di bagnatura per offset foglio, modulo continuo, heatset VARN e HYDROFAST ANTISCARTINO VARN e KSL base amido o zucchero. Normale o rivestito ADDITIVI PER INCHIOSTRI VERNICI PROFUMATE. Ampia gamma di essenze disponibili CATALOGHI PANTONE® www.kolorservice.it

SERVIZIO PLOTTER Servizio plottaggio di intaglio e spellicolatura per lastre e caucciù per verniciatura SPOT - NTR 303 su ricevimento file del cliente SPOT - NTR 303 NOVURANIA Lastre e caucciù speciali per verniciatura con gruppo spalmatore CAUCCIU’ della gamma DAVID M - DAY INTERNATIONAL e NOVURANIA per un’eccellente qualità di stampa sia con inchiostri convenzionali che UV, per: piccole offset, offset a foglio, heatset, coldset, modulo continuo, stripping per verniciatura, litolatta. DETERENTI LAVAGGIO per rulli e caucciù VARN e TEXPRINT Certificati dai maggiori produttori di macchine da stampa e impianti automatici di lavaggio. Con o senza aromatici. Specifici per ink UV. Bivalenti per ink convenzionali e UV.

SETTORI DI ATTIVITÀ Prestampa

Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

PANNO LAVACAUCCIU’ Minirolls e Jumbo rolls da 500 m in varie altezze. CALZE TUBOLARI per rulli bagnatori. CARTINI CALIBRATI MATERIALI ANTIRIPORTO per cilindri controstampa Texmat film adesivi-non adesivi. Pasta ink repellent per cilindri. POLIESTERE adesivo sottolastra Standard disponibile in vari spessori. mattato per rotative disponibile in vari spessori. PRODOTTI CHIMICI e ausiliari VARN Per trattamento lastre. Per la pulizia delle sviluppatrici e dei circuiti di bagnatura. Ausiliari in genere. Pasta lavamani anallergica. SOSTITUTIVO ALCOOL ISOPROPILICO STRUMENTI DI CONTROLLO PHmetri. Conduttivimetri. Multiparametro pH. Conduc, TDS. Soluzioni per la taratura degli strumenti. Termometri portatili per la misura della temperatura senza contatto. Alcolimetri. DENSITOMETRI E SPETTROFOTOMETRI XRite - Gretag Macbeth. ATTREZZATURE Tavoli luminosi e cassettiere. Sviluppatrici. Impianti osmosi e umidificazione per l’industria grafica. Banchi preparazione inchiostri. Pompe dosatrici DOSATRON. ACCESSORI Filtri per impianti riciclo bagnatura offset. Spatole per ink in plastica. o metallo. Lame calamaio CPC. Fogli millimetrati. Nastri adesivi e biadesivi. Spray adesivi. Lame lavarulli. Guanti. Spugne.

Kolor+Service

LA GAMMA DEI PRODOTTI E DEI SERVIZI

111

Come giudicate l’anno che si sta chiudendo per l’industria grafica italiana?

Sicuramente un anno estremamente difficile, le lamentele degli stampatori sono comuni in tutta Italia, a parte pochi casi tutti si lamentano della competizione sui prezzi che ha raggiunto livelli insostenibili per i più, e soprattutto dei pagamenti diventati lunghissimi e a volte addirittura inesigibili.

KOMORI ITALIA srl Via E. Fermi, 44 20090 ASSAGO (MI) Tel. 02 48884811 Fax 02 45713045 komori@komori.it www.komori.com

E per la vostra Società?

Komori Italia è presente sul mercato italiano dal 1991, fa parte della multinazionale giapponese Komori con sede a Tokyo, ha il compito di distribuire nel nostro paese il prestigioso marchio Komori. La casa madre si occupa esclusivamente, dal 1923, della progettazione, costruzione e commercializzazione di macchine da stampa. Da 86 anni quindi, Komori è sinonimo in tutto il mondo di macchinari per la stampa. Komori Italia, si occupa solo ed esclusivamente della vendita dei prodotti Komori, ha una rete di assistenza tecnica professionale e altamente specializzata che garantisce alla clientela supporto e assistenza. Il successo mondiale di Komori è dato dalla capacità di produrre macchine ad altissimo contenuto tecnologico, che permettono agli utilizzatori di ottenere facilmente stampati con standard qualitativi tra i più alti riscontrabili attualmente sul mercato. Gli standard di produzione in atto negli stabilimenti Komori, tra i più moderni al mondo, esigono una precisione meccanica nell’ordine dei micron, molto più di quanto raccomandato dal JIS e da altri standard internazionali. La grande affidabilità e robustezza costruttiva delle macchine completano la serie di vantaggi a cui il cliente Komori è abituato. Recentemente Komori ha rinnovato completamente la gamma di macchine proposte, è quindi in grado di offrire alla clientela prodotti all’avanguardia e con contenuti tecnologici di alto profilo.

MANAGEMENT Eiji Kajita Presidente Silvano Bianchi Amministratore Delegato Pasquale Razza Direttore commerciale Anthony D’Souza Responsabile tecnico PRODOTTI Macchine da stampa offset a foglio Roto-offset commerciali

Anche per noi l’anno in corso è stato faticoso e difficile. In assoluto non ci potremmo lamentare delle vendite, la raccolta ordini è stata tutto sommato soddisfacente. Abbiamo riscontrato grande interesse per le macchine a otto colori e per le configurazioni macchina che possono essere in grado di dare valore aggiunto allo stampato. La nostra nuova tecnologia H-UV ci ha dato enormi soddisfazioni in termini di ordini raccolti e di interesse suscitato tra la clientela più attenta. Il vero problema è stato l’ottenimento dei finanziamenti da parte delle società leasing e delle banche. La stretta creditizia ci ha negato la concretizzazione di almeno una decina di vendite effettuate.

Quali sono le aspettative per il 2012, anno di Drupa?

Da un punto di vista commerciale la Komori si presenterà a Drupa in grande stile e con tutte le carte in regola per fare bene. Il lancio della nuova GL ha dato grandi risultati in tutto il mondo, la clientela ha apprezzato la nuova macchina. Drupa sarà la consacrazione mondiale della tecnologia H-UV e rappresenterà l’ingresso della Komori nel mondo del digitale. Da un punto di vista vendite, strettamente legato al nostro Paese, credo che il 2012 sarà un altro anno molto difficile perché difficilmente gli istituti di credito riapriranno i cordoni delle loro borse e perché molti stampatori, soprattutto i piccoli, faranno fatica a decidere che direzione prendere per il futuro.

RETE DI VENDITA Lombardia Est Andrea Giudici Tel. 320-4785770 Lombardia Ovest Paolo Colnaghi Tel. 335-5435436 Area Manager (Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta, Emilia Romagna, Toscana e Umbria) Leonardo Castagnoli Tel. 335-7438784 Emilia Romagna Moreno Colnaghi Tel. 338-6516987

Silvano Bianchi

Pasquale Razza

Toscana e Umbria Giacomo Trentanove Tel. 335-7142518

Puglia e Basilicata Antonio Giannuzzi Tel. 335-6732635

Triveneto Amedeo Palamidese Tel. 335-5306330

Campania e Calabria Gerardo Palazzo Tel. 335-6676927

Area Manager (Marche, Lazio, Puglia, Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Calabria, Sicilia) Fabrizio Giannuzzi Tel. 335-7769401

Sardegna Antonio Chessa Tel. 335-8336493 Giuseppe Salis Tel. 335-7798029

Marche, Abruzzo e Molise Andrea Faglia Tel. 335-5487311

Enthrone 29

La Enthrone 29 offre la qualità di stampa e le tecnologie d’avanguardia della LS29 e che da sempre identificano Komori e grazie alle dimensioni contenute e al design ergonomico, ottenuto altresì con l’eliminazione dei gradini lato operatore, si adatta comodamente a qualsiasi spazio. Anch’essa ricca di funzioni, la Enthrone 29 adotta cilindri di stampa e di trasferimento di doppio diametro per garantire prestazioni assolutamente ripetitive anche alle brevi tirature composte di lavori di diversa natura. Stampa agevolmente supporti da 0,04 a 0,6 millimetri di spessore e grazie alla non più necessaria regolazione della battuta delle pinze del cilindro di trasferimento riduce considerevolmente i tempi di cambio lavoro. La Enthrone 29 è disponibile anche con la voltura automatica. LS 29 / LSX 29

Le macchine della serie “29” rappresentano il massimo della tecnologia applicata a questa categoria di formato. La macchina è disponibile con o senza voltura completamente automatica, nelle configurazioni da due a 10 colori con o senza verniciatore in linea e uscita prolungata. Il meccanismo di voltura ideato da Komori è stato realizzato con tre cilindri di trasferimento di doppio diametro. Questa soluzione consente di stampare in bianca e volta in assoluta sicurezza un’ampia gamma di spessori. Le “29” vengono proposte di serie nella versione comSocio

pletamente automatizzata e con l’avviamento robotizzato, la macchina è quindi in grado di effettuare da sola in pochi minuti un avviamento completo precedentemente impostato sulla consolle di comando dall’operatore. La gestione del colore è affidata al controllo qualità in linea opzionale. Completa l’offerta la possibilità di predisporre la macchina alla stampa con inchiostri H-UV o Ibridi.

Software di processo e gestione

GL 40 / GLX 40

Prodotti di consumo per stampa offset

SETTORI DI ATTIVITÀ Prestampa

Ctp e lastre Macchine da stampa offset

Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale

La serie “40” rappresenta per Komori un successo strepitoso a livello planetario. La macchina è disponibile con o senza voltura completamente automatica, nelle configurazioni da due a 10 colori con o senza verniciatore in linea e uscita prolungata. Il meccanismo di voltura ideato da Komori è stato realizzato con tre cilindri di trasferimento di doppio diametro. Questa soluzione consente di stampare in bianca e volta in assoluta sicurezza un’ampia gamma di spessori. La “40” viene proposta di serie nella versione completamente automatizzata e con l’avviamento robotizzato, la macchina è quindi in grado di effettuare da sola in pochi minuti un avviamento completo precedentemente impostato sulla consolle di comando dall’operatore. La gestione del colore è affidata al controllo qualità in linea opzionale. La GL 40 può essere fornita con cambio lastre sincronizzato, in soli 75 secondi la macchina è in grado di sostituire in completa autonomia tutte le lastre. Completa l’offerta la possibilità di predisporre la macchina alla stampa con inchiostri H-UV o Ibridi.

Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

LS 40 SP I vantaggi di una macchina convertibile racchiusi in metà spazio. La LS 40 SP è in grado di stampare in un solo passaggio, senza voltura del foglio, contemporaneamente la bianca e la volta. Le configurazioni disponibili da 2+2 a 6+6 colori. La tecnologia costruttiva della LS 40 SP è la stessa presente nel modello LS 40. Roto-Offset Serie SYSTEM Le rotative della serie System, a 8, 16 e 32 pagine sono un concentrato senza precedenti delle tecnologie Komori. Elevata qualità di stampa, avviamenti da 7 minuti, sistema totalmente automatico di cambio lastre (sostituisce 8 lastre in meno di 2 minuti) e regolazione dei formati piega completamente automatica, sono garanzia di alta redditività. www.komori.com

Komori Italia

Lithrone 20 Piccolo formato, grande macchina. La Lithrone 20 offre agli stampatori la possibilità di eseguire lavori nel formato cm. 37,5 x 52 di alta qualità e sui più svariati supporti: carta, buste, cartoncino e plastica con spessori da 0,04 a 0,6 mm. La macchina si può configurare da due a più gruppi stampa con possibilità di verniciatore in linea e uscita prolungata. La configurazione dei cilindri di pressione e trasferimento a doppio sviluppo, la dotazione di serie completa di tutti i lavaggi automatici e automatismi vari, rendono questa macchina uno strumento produttivo assolutamente unico nella sua classe di formato. Opzionale è il controllo qualità in linea. La possibilità di rendere la Lithrone 20 adatta alla stampa UV, con i più svariati dispositivi, completa la gamma di opzioni.

113

Associazione Rappresentanti Grafici

Italia

Da oltre trent’anni sul mercato Lithosol Italia è agente esclusivo di Agfa Graphics nel settore quotidiani.

LITHOSOL ITALIA srl Via della Pace, 7 20098 San Giuliano Milanese (MI) Tel. 02 98490621 Fax 02 9842526 lithosol@lithosol.it www.lithosol.it

Qualsiasi sia la tecnologia CtP utilizzata, Lithosol Italia ha sempre la lastra adatta. Non solo. In esclusiva da quest’anno anche i nuovi prodotti chimici “Agfa Press Room” tra i quali additivi, soluzioni di lavaggio per rulli e teli gommati, per una sala stampa sempre al massimo dell’efficienza e della pulizia. Tutto questo accompagnato da un servizio di assistenza tecnica e consulenza di alto profilo. Quando si parla di Lithosol Italia è inevitabile il collegamento diretto con il mondo dei quotidiani. Un accostamento spontaneo perché se si ripercorrono le tappe di crescita di questo distributore di lastre da stampa si scopre che vanno di pari passo con l’evoluzione dei quotidiani. Lithosol Italia è stata la prima azienda in Italia a ritagliarsi una specializzazione nei giornali abbinando alla proposta di lastre anche prodotti chimici, adattabili a tutti i sistemi di prestampa e stampa utilizzati. Questi plus hanno dato vita a un sodalizio che dura ormai da trent’anni, comprendente un servizio di consulenza professionale che permette ai quotidiani di utilizzare in tutta tranquillità i prodotti commercializzati. Lithosol Italia garantisce inoltre un servizio di consegna in tempi rapidissimi, monitorando se serve anche il magazzino clienti per arrivare sempre ad assicurare consegne puntuali.

RETE DI VENDITA Diretta su tutto il territorio nazionale

CASE RAPPRESENTATE Agfa Graphics Srl Mortsel (Belgio)

MERCEOLOGIA AGFA Lastre analogiche positive/negative - Digitali polimeriche - Violet Lithostar Silver - Pellicole - Prodotti chimici - Lastre Sviluppatrici lastre - Film. LITHOSOL Sistemi/impianti automatici di gestione e compensazione prodotti chimici per reparto fotoformatura.

Nel portfolio Lithosol Italia oggi spicca la linea Agfa Lithostar, LAP/V lastre ad alogenuri d’argento ad alta sensibilità. Si tratta di lastre polimeriche in alluminio anodizzato e trattato elettrochimicamente che offrono il massimo dell’affidabilità. Le lastre Agfa rappresentano il prodotto di punta di Lithosol Italia. Riconosciute dal mercato per le loro caratteristiche qualitative e per le migliori performance in termini di resistenza meccanica in macchina, queste lastre si distinguono, rispetto ad altre lastre offset, anche per la miglior velocità di scrittura, l’elevata durata a magazzino – fino a 36 mesi – e il minor numero di resi e reclami da parte dei clienti a livello europeo.

www.lithosol.it

Oltre alla linea Lithostar l’offerta Lithosol comprende anche tutta la serie di lastre Agfa: Lithostar Plus LAP-O lastre ad alogenuri d’argento ortocromatiche, Energy Elite lastre termiche senza cottura, lastre fotopolimeriche N92 e le lastre fotopolimeriche N-92-V per CtP violet. A breve saranno introdotte anche le N92VCF, lastre chemical-free, trattate in sviluppatrice Agfa VCP85 senza la necessità di utilizzare additivi chimici.

Agfa Press Room per una sala stampa sempre efficiente

La gamma dei prodotti “Agfa Press Room” proposta da Lithosol comprende un vasto assortimento di additivi di bagnatura, soluzioni di lavaggio per rulli e teli gommati, sia per sistemi automatici che manuali, con inibitori di corrosione, agenti chimici per la pulizia delle macchine da stampa e per usi specifici. I prodotti della linea “Agfa Press Room” sono certificati sia da FOGRA sia dai principali produttori di macchine da stampa e sistemi automatici di lavaggio. Grazie all’esperienza di Lithosol Italia e al know-how Agfa acquisito nel settore della tecnologia delle lastre offset, tali prodotti sono formulati per apportare miglioramenti significativi alle prestazioni del reparto stampa. Nell’ottica di garantire un supporto di alta qualità al cliente, Lithosol conta anche su personale tecnico aggiornato e competente che si avvale delle migliori apparecchiature presenti sul mercato per eseguire, ad esempio, anche le analisi delle acque (Water Analysis – Fountain Set Curve). I report di questi test, eseguiti sia presso il cliente sia nel laboratorio analisi di Lithosol, sono poi consegnati al cliente in modo tale che possa tenere costantemente sotto controllo tutti i parametri necessari per avere una sala stampa sempre al massimo della sua efficienza. Le analisi delle acque sono eseguite in anticipo rispetto alla fornitura dei prodotti in modo tale da stabilire quale prodotto sia meglio utilizzare in quell’ambiente di stampa specifico, personalizzandolo in base alle esigenze del cliente. Una volta eseguito il test iniziale, Lithosol stabilisce con il cliente un programma di analisi con scadenze periodiche.

SETTORI DI ATTIVITÀ Prestampa

Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

Lithosol Italia

Una stampa di qualità parte da una buona lastra

115

Come giudica l’anno che si sta chiudendo per l’industria grafica italiana?

Posso dire che il 2011 è stato sicuramente un anno positivo, in generale per tutta l’industria grafica. Tuttavia negli ultimi mesi le notizie relative all’instabilità economica nazionale ed europea hanno reso il mercato molto nervoso e sempre più incerto. La chiusura quindi ci lascia un po’ con l’amaro in bocca, proprio in vista dell’anno che sta arrivando all’insegna dell’incertezza.

LUXORO srl Via delle Rose, 3 27020 Parona Lomellina (PV) Tel. 0384 254011 Fax 0384 254023 info@luxoro.it www.luxoro.it

E per la sua Società?

Luxoro ha avuto un 2011 davvero molto buono: molti i nuovi progetti che abbiamo sviluppato con i nostri clienti, sia nell’ambito della nobilitazione a caldo, sia in quella a freddo. L’unico neo riguarda proprio il periodo finale dell’anno, che proprio per i motivi citati prima, ha visto un netto calo dei quantitativi d’ordine.

Quali sono le aspettative per il 2012, anno di Drupa?

Nonostante l’incertezza economica, noi siamo ottimisti. La casa madre, Kurz, ha in serbo molto novità per il 2012: attualmente stiamo investendo fortemente sia nel lancio di nuovi prodotti, sia nel miglioramento di quelli esistenti. Credo proprio che possa essere l’anno del rilancio definitivo del mercato grafico.

Marco Gaviglio

www.luxoro.it

MANAGEMENT Jana Kokrhanek Amministratore Fabio Raviolo Direttore commerciale

Business manager Angela Kokrhanek (settore alta sicurezza) Marco Gaviglio (settore grafico) Fabio Colombo (settori sicurezza commerciale e plastiche) Matteo Raviolo (settore fashion) Ezio Gallesi Responsabile amministrativo

CASE DISTRIBUITE E RAPPRESENTATE IN ESCLUSIVA IN ITALIA Leonhard Kurz Stiftung & Co. Kg www.kurz.de Hinderer + Muelich Kg www.hinderer-muelich.de

Luxoro affianca ai prodotti un servizio d’eccellenza per la personalizzazione delle forniture delle foglie pigmentate all’utente finale e per l’evasione degli ordini nelle 24 ore successive alla loro ricezione. L’azienda impiega 50 persone circa e dispone di ampi spazi per lo stoccaggio dei fogli e delle bobine di grosso formato (Jumbo), che vengono tagliate nel formato richiesto dal cliente. Uno staff tecnico, affidabile e qualificato, è in grado di consigliare la foglia adatta per ogni tipo di applicazione e di materiale base da stampare, dalla carta liscia o strutturata alle superfici plastificate o verniciate. La decorazione nel settore grafico La decorazione si ottiene attraverso foglie pigmentate. La foglia, detta anche foil o lamina, è una pellicola di poliestere sulla quale viene depositato il pigmento (che può essere dorato, argentato, pigmentato con effetto metallizzato opaco o lucido), che si vuole stampare; a contatto con la superficie calda si fonde e si distacca dal supporto del film andandosi a depositare sulla superficie del materiale da decorare. Le foglie dorate, argentate oppure a pigmenti metallizzati, opache e lucide, consentono quindi di nobilitare o valorizzare moltissimi prodotti, come per esempio etichette, sacchetti, particolari e finiture di autovetture ed elettrodomestici, carte plastiche o stampati di ogni genere. Le foglie sono applicabili su una gamma di materiali decisamente ampia, sia per tipologia, sia per campo d’applicazione: carta, plastica, tessuti, legno, pelle e similpelle. Grazie alla varietà cromatica e di fantasia delle foglie disponibili, i risultati ottenibili sono sbalorditivi e ben rispondo alle esigenze dei più disparati ambiti applicativi. Grafica, packaging, industria automobilistica, moda, cosmetica, elettrodomestici sono solo alcuni dei mercati più rappresentativi nei quali sono utilizzati i prodotti distribuiti da LUXORO. La stampa a caldo Le foglie per la stampa a caldo consentono di decorare senza problemi sia superfici di grandi dimensioni che spazi limitatissimi. Nell’industria grafica le applicazioni sono illimitate e spaziano dalla confezione per la cosmesi, alle scatole per la cioccolata, pacchetti di sigarette, copertine di libri o riviste, etichette autoadesive e non autoadesive.

SETTORI DI ATTIVITÀ Prestampa

Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale

L’applicazione in produzione delle foglie avviene tramite cliché in ottone di elevatissima precisione, con contromatrice sia per stampa a caldo e rilievo contemporaneo sia per rilievi a secco con sistemi easy click (per una centratura precisa). I cliché sono utilizzati anche come strumenti fondamentali per riuscire a creare effetti molto particolari come strutture e microincisioni. Gli effetti disponibili per l’applicazione a caldo sono contenuti nei cataloghi: Luxor/Alufin (colori metallizzati), Colorit 900 (pastelli opachi) e Light Line Designs (effetti olografici).

Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

La stampa a freddo Recentemente, Kurz ha introdotto e sviluppato insieme ai principali produttori di macchine off-set e flexo anche lamine per l’applicazione a freddo sia nel settore a foglio che in quello rotativo. La decorazione con lamine a freddo è un processo di trasferimento di una foglia su un substrato base per mezzo di adesivi speciali, applicati durante il processo di stampa. I principali vantaggi di questo processo di decorazione consistono nel fatto che non sono richieste né attrezzature specifiche per la stampa a caldo né particolare esperienza operativa. Il vantaggio che ne deriva è quello di avere una lavorazione in linea, a velocità molto elevate, e con perfetto controllo di registro.

Luxoro

Da oltre 40 anni, Luxoro è il punto di riferimento in Italia per il mercato della decorazione a caldo e a freddo, grazie alle partnership esclusive con Hinderer + Muelich e con il Gruppo Kurz, leader nella produzione di tecnologie di stampa. L’azienda è gestita dalla famiglia Kokrhanek e rappresenta una delle strutture distributive più dinamiche e promettenti dell’intero gruppo Kurz. L’offerta Luxoro si compone di prodotti di elevata qualità: • foglie pigmentate, metallizzate o a tinta piena, per la decorazione e nobilitazione dei materiali; • foglie e ologrammi per la protezione e la sicurezza di brand e valori utilizzati nel conio e nella produzione di biglietti e carte valori; • foglie e punzoni per l’identificazione e la codifica dei beni di largo consumo.

117

Come giudica l’anno che si sta chiudendo per l’industria grafica italiana?

Il 2011 è un anno che si chiude certamente con il segno meno. La speranza iniziale che fosse l’anno di uscita dalla crisi si è trasformata nella presa di coscienza e conferma che quella che stiamo vivendo è una crisi strutturale del mercato che si aggiunge alla crisi finanziaria che ci ha travolto.

MACCHINGRAF srl Via Trento 61 20021 Ospiate di Bollate (MI) Tel. 02 350031 Fax 02 35003204 info@macchingraf.it www.macchingraf.it

E per la sua Società?

Macchingraf è leader in Italia nella fornitura di soluzioni integrate per il mondo delle Arti Grafiche: dai sistemi di prestampa, alle macchine da stampa offset, ai sistemi di piega e attrezzature per cartotecnica Heidelberg; macchine da stampa roto-offset per commerciali Goss International, attrezzature rotative flessografiche per cartotecnica Gallus Stanz und druckmaschinen, macchine digitali Canon della serie Image Press, sistemi di taglio Polar, plastificatrici Autobond e prodotti di consumo. Il gruppo appartiene alla multinazionale americana Staples, leader nella distribuzione dei prodotti per ufficio. “Sprint Shop”, il primo motore europeo di e-commerce dedicato alla distribuzione dei prodotti di consumo per le Arti Grafiche, Il Centro Logistico, in grado di fornire oltre 100.000 parti di ricambio originali per prestampa, stampa e legatoria e Systemservice il servizio post vendita in grado di fornire anche assistenza in remoto completano l’offerta Macchingraf di servizi personalizzati per seguire,consigliare e aiutare i propri clienti in qualsiasi fase della loro attività.

Per Macchingraf l’anno che si sta chiudendo è stato un anno di sofferenza soprattutto per il fatturato che non premia certo gli sforzi fatti. Inoltre, come già noto, nel 2011 c‘è stato un passaggio di consegne al vertice dell’azienda dopo 16 anni; e anche questo rappresenta un fatto importante che segna il nostro 2011.

Quali sono le aspettative per il 2012, anno di Drupa?

– Le aspettative per il 2012…..Mi piacerebbe potere avere la bacchetta magica ma per essere molto realisti le mie aspettative sono quelle di uscire dalla crisi rinforzati con la consapevolezza che il nostro mercato grafico (e non solo il nostro) non sarà più lo stesso. Ovvero sarà diverso poiché le crisi, come quella che stiamo affrontando, portano sempre dei forti cambiamenti e sarà diverso anche perché nella nuova dimensione non ci sarà spazio per tutti. – Drupa sarà certamente in tono minore rispetto alle edizioni passate e probabilmente non tutti gli attori saranno presenti; ma resta una manifestazione a livello mondiale che darà come sempre una forte spinta tecnologica e quindi porterà stimoli nel mercato grafico. Per concludere mi aspetto per Macchingraf un 2012 con segnali di ripresa e sono convinto anche di crescita.

Alberto Mazzoleni.

MANAGEMENT Sergio Franzi Alberto Mazzoleni (febb. 2012) Amministratore Delegato Paola Ratti Direzione Finanza e Amministrazione Luca Fattorossi Direzione Commerciale Marco Marangoni Direzione Servizio Assistenza Giuliano Gessi Direzione Risorse Umane

Socio

Associazione Rappresentanti Grafici

Italia

MERCEOLOGIA Prestampa Attrezzature, software e sistemi computerizzati per il trattamento e l’impaginazione del testo e dell’immagine in ambiente PostScript PDF e JDF. Rip, workflow, stampanti. Computer to plate. Stampa Macchine per stampa offset a foglio, digitali, roto-offset commerciali e rotative flessografiche. Mettifogli per stampa buste. Sistemi di circolazione e refrigerazione bagnatura macchine offset. Sistemi di numerazione.

Sistemi di controllo temperatura inchiostrazione macchine offset. Software per gestione di produzione. Dopo stampa e cartotecnica Tagliacarte, attrezzature periferiche e sistemi di taglio e pallettizzazione. Piegatrici e sistemi di uscita. Voltapila con sistemi di aerazione. Raccoglitrici fogli singoli e segnature. Accavallatici/cucitrici a punto metallico. Brossuratrici. Fustellatrici e fascettatrici per etichette.

Fustellatrici con opzione stampa a caldo. Piegaincollatrici. Plastificatrici. Prodotti e repro Pellicole, retini, lastre offset presensibilizzate e prodotti chimici per lastre. Materiali di consumo per la stampa, per fotolito e fotocomposizione, per tipografia, flessografia. Sviluppatrici e attrezzature reprografiche. RETE DI VENDITA Rete di vendita diretta presente su tutto il territorio nazionale.

Prestampa Prinect è la soluzione software di Heidelberg relativa all’integrazione di tutti i processi di produzione e gestione aziendale, dalla commessa e preventivo fino alla fatturazione. Composto da moduli raggruppabili in Prinect Prinance; Prinect Prepress Manager; Prinect Pressroom Manager e Postpress Manager ottimizzati da Prinect Integration Manager. Il nuovo CtP Suprasetter con l’innovativo design modulare dalla testa laser, sviluppato in esclusiva da Heidelberg, permette una personalizzazione su misura per ogni esigenza di produttività, automatismi e sistemi di punzonatura. Stampa Heidelberg rafforza la sua presenza nel formato 70x100 con la Speedmaster CX 102 che si colloca per prestazioni, struttura e automatismi tra la Speedmaster SM/CD 102 e La Speedmaster XL 105. Mattifoglio e uscita Preset Plus, sistema di pinze e cuscinetti di supporto del cilindro; Prinect Inpress control; sistema non stop durante l’avviamento e controllo continuo in produzione. Velocità di stampa 16.500 foglio/ora. Heidelberg con le Speedmaster XL 145 e Speedmaster XL 162, Peak Performance Class stabilisce il nuovo riferimento di produttività anche in questo segmento di mercato. Una qualità ottimale è assicurata dal sistema di controllo del foglio con regolazione completamente automatica. Grazie al cambialastre automatico (AutoPlate XL) i tempi improduttivi sono ridotti al minimo. Goss® Sunday™ 5000. La roto-offset 96 pagine con la bobina più larga del mondo. La Goss Sunday 5000 gapless di 2860 mm di larghezza raggiunge velocità di stampa di 13 metri al secondo (80mila copie l’ora). Il sistema di stampa include tecnologie di potenziata efficienza, tra cui il sistema Goss Autoplate™ per il cambio completamente automatico delle lastre, inchiostrazione digitale Goss DigiRail™ e funzioni automatizzate di lavaggio dei caucciù, inserimento del nastro e movimentazione delle bobine. Gallus Stanz ICS 670 è un sistema di produzione rotativo per bobine con larghezza massima di 670mm presentato in anteprima a drupa 2008. Grande flessibilità nella sua configurazione perchè può utilizzare diversi moduli di stampa e verniciatura sulla stessa base, inchiostri ad essiccazione convenzionale IR/ aria calda

CASE RAPPRESENTATE HEIDELBERG DRUCKMASCHINEN AG (Germania) Macchine da stampa offset a foglio. Sistemi per la gestione integrata di testo e immagini. Libreria fonts. Sistemi di trattamento colore. Software grafici e applicativi. Computer To Plate. Piegatrici e sistemi di uscita. Linee punto metallico e punto sigillo. Fustellatrici. Piegaincollatrici. Brossuratrici.

o inchiostri ad essiccazione U.V. moduli di ribaltamento della bobina per la stampa in volta, sistemi di fustellatura, embossing, laminazione rotativi e sistemi di cordonatura e fustellatura piana, tutto nel medesimo sistema di produzione. Completano la gamma i modelli CCS 510 e INTRO. Canon, sistemi per stampa digitale a foglio. La serie Image Press, C1+, 6000VP e 7000VP, per la stampa professionale di altissima qualità e per mercati di medio/ alto volume. La serie Image Runner 9060 per la stampa di qualità, adatta per i mercati di basso/medio volume. Stampa del dato variabile. Dopostampa Oltre alle attrezzature per legatoria, completano la gamma le macchine per cartotecnica, Pieganicollatrici Diana, Fustellatrici Dymatrix e rilievo a freddo Heidelberg e i sistemi di stampa a caldo Kama: fustellatura e cordonatura di materiali plastici con filetti riscaldati. I sistemi per plastificazione Autobond adatti per applicare bande magnetiche per la realizzazione di stampati con dorso magnetico removibile e plastificare fogli con una grammatura che va da 90 a 650 g/mq sia offset che digitali.

SETTORI DI ATTIVITÀ Prestampa

Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

Prodotti di consumo Racchiusi sotto il marchio Macchingraf Sprint, commercializziamo prodotti di qualità dalle lastre agli inchiostri e tutti i prodotti per sala stampa delle migliori marche, acquistabili anche on line attraverso Sprint Shop dal sito www.macchingraf.it. Portafoglio Servizi - Systemservice Offerta di Servizi su tutti i prodotti venduti da Macchingraf con la possibilità di avere soluzioni personalizzate per ogni esigenza. Alcuni esempi: Contratto Full – Prestampa: garantisce la massima copertura sulla singola apparecchiatura. Contratto Manodopera – stampa e dopostampa, include la manodopera e prevede uno sconto speciale sui ricambi utilizzati negli interventi. Contratto di aggiornamento Software – dà diritto a ricevere tutti gli aggiornamenti software che il produttore emette. Help Desk e Assistenza Remota – Gli specialisti Macchingraf analizzano e propongono la miglior soluzione al fine di ridurre al minimo i tempi di fermo macchina, in diretto contatto all’apparecchiatura del Cliente.

SAPHIRA BY HEIDELBERG (Germania) Inchiostri. Caucciù. Prodotti per sala stampa. Rulli.

FLINTGROUP (Germania) Lastre di fotopolimero per tiporotogravure Nyloprint-NyloflexNylograv.

FUJI FILM (Giappone) Lastre termiche.

KODAK (USA) Lastre termiche. Lastre Computer to Plate. Film per arti grafiche.

UNILITH (Italia) Lastre convenzionali. Caucciù. Inchiostri. Carta per proofing. Chimici per sala stampa. POLAR MOHR (Germania) Tagliacarte, alzapila, pareggiatori, impianti carico e scarico. THEISEN & BONITZ (Germania) Raccoglitrici con stazioni di cucitura, piega e rifilo.

ANCHOR (USA) Prodotti chimici Anchor per la stampa. X-RITE (USA) Densitometri. KAMA (Germania) Sistemi di stampa a caldo e fustellatura.

Macchingraf

I PRODOTTI E LE SOLUZIONI INTEGRATE

GOSS INTERNATIONAL (Francia) Macchine da stampa roto-offset per lavori commerciali.

GALLUS STANZ UND DRUCKMASCHINEN Gmbh (Germania) Macchine da stampa rotative flessografiche per imballaggi flessibili. CANON (Giappone) Sistemi per stampa digitale a foglio serie Image press. AUTOBOND (U.K.) Sistemi per plastificazione.

119

MANROLAND ITALIA spa Sede di Milano Via Redecesio, 12/B 20090 Segrate (MI) Tel. 02 213071 Fax 02 2133351 gen@manroland.it www.manroland.it

AFFIDABILE manroland garantisce, con i suoi prodotti e servizi, il raggiungimento della massima precisione, affidabilità ed efficienza. L’obiettivo rimane sempre quello di consentire al cliente di concentrarsi completamente sui processi aziendali. manroland sostiene i suoi clienti durante l’intero ciclo di vita della macchina, dalla pianificazione, alla manutenzione, all’investimento successivo. In tutto il mondo, 365 giorni l’anno. ORIENTATA AL FUTURO Leader mondiale nel settore rotooffset e ben al secondo posto in quello dell’offset a foglio, manroland si è fatta un nome sul mercato con innovazioni pionieristiche e soluzioni per la stampa tecnologicamente avanzate. Il suo straordinario portfolio di brevetti le garantisce anche per il futuro il ruolo di guida sul mercato della stampa. manroland è costantemente al fianco dei suoi clienti per rispondere a tutti i loro quesiti riguardanti il mercato e la tecnologia, offrendo un contributo economicamente misurabile nelle decisioni di investimento che riorientano l’azienda. DETERMINATA manroland conosce le necessità e le problematiche dei suoi clienti e affronta con passione e nel modo più semplice anche i temi più complessi. manroland è tenace e si impegna per offrire sempre ai suoi clienti la migliore soluzione possibile. Le sue strutture snelle e flessibili determinano la forza delle sue decisioni e delle sue azioni, assicurando al cliente sostegno diretto e immediato in ogni momento. manroland utilizza l’indipendenza acquisita di recente in maniera responsabile e determinata per il rafforzamento della sua posizione di mercato. ENTUSIASMANTE Insieme ai suoi clienti, ai suoi partner commerciali e ai suoi dipendenti, manroland intende trarre il massimo dal punto di vista tecnologico, economico e creativo dalle potenzialità del mezzo stampa, consigliando i clienti a posizionarsi sul mercato con soluzioni personalizzate. Anche durante le congiunture di mercato più difficili il cliente può contare su manroland perché manroland opera con convinzione ed entusiasmo per il progresso della stampa.

ROLAND 900 XXL © manroland AG.

L’AZIENDA

RETE DI VENDITA

manroland Italia nasce nel 1971 come agenzia italiana della Roland di Offenbach. La società si è presto affermata come “specialista offset” con macchine a foglio di piccolo, medio e grande formato e rotative commerciali e per giornali. Il gruppo manroland AG, a cui appartiene la società italiana, è leader mondiale nel mercato delle macchine da stampa offset. Nell’ultimo decennio manroland è stata in grado di ampliare la gamma di macchinari e di servizi offerti, per rispondere sempre meglio alle esigenze dei Suoi Clienti. Questo è stato possibile grazie ad una squadra di specialisti in grado di seguire, consigliare e supportare i Clienti dalla progettazione di un nuovo impianto, sino al supporto e mantenimento dello stesso.

Una struttura commerciale affidabile e qualificata La struttura commerciale manroland Italia copre tutto il territorio italiano. Il venditore di manroland Italia è un consulente esperto che conosce bene i problemi delle aziende grafiche ed è sempre in grado di fornire consigli e suggerimenti, con esperienza e competenza.

Luigi Zucchetti Amministratore Delegato Nicola Pastori Direttore Finanziario Trino Barnabò Direttore Divisione Rotative CASE RAPPRESENTATE manroland AG (Germania) Macchine da stampa offset a foglio dal formato 35x50 al 130x185 Macchine offset a bobina, commerciali e per quotidiani

Area Managers: Bruno Premutico Massimiliano Veronesi Supporto Tecnico / Commerciale macchine a foglio: Roberto Pazzi Sales Manager rotative: Massimiliano Veronesi Area Manager printcom: Massimo Suigo

Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

Agenti di zona Presenti su tutto il territorio nazionale (vedi sito internet). ASSISTENZA TECNICA Al servizio del cliente

Fornire un servizio di assistenza e ricambi sempre più efficace e tempestivo è un obiettivo strategico di manroland Italia: il futuro dell’azienda è legato anche alla capacità di fornire i ricambi e l’assistenza post-vendita per garantire la perfetta efficienza operativa delle macchine fornite ai clienti. Espressione evidente è la possibilità di offrire pacchetti di manutenzione programmata in funzione delle singole esigenze. Il magazzino ricambi ha disponibili per la consegna immediata tutte le parti di ricambio di primaria importanza (specialmente nell’elettronica). Le spedizioni vengono effettuate tramite corriere espresso che garantisce la consegna in mattinata, purchè la richiesta sia inoltrata entro le ore 16,00 del giorno prima. I pezzi non disponibili in Italia vengono consegnati direttamente dal magazzino centrale, in Germania, in tempi analoghi, purchè la richiesta venga inoltrata a Milano entro le ore 15,00. Tutti i tecnici elettronici manroland Italia hanno con sé una dotazione di schede elettroniche per interventi di emergenza. Responsabile printservices: Cesare Zanetti Consulenti printservices: Paolo Brambilla Antonio Di Bari Coordinatore Assistenza tecnica & Ricambi Rotative Aldo Verderio

www.manroland.it

Prestampa

Software di processo e gestione

Responsabile Service Operativo: Danilo Tampone

Socio

manroland Italia

MANAGEMENT

Assistente Direzione Generale e Attività di Marketing: Michela Lotierzo

SETTORI DI ATTIVITÀ

121

Associazione Rappresentanti Grafici

Italia

Come giudica l’anno che si sta chiudendo per l’industria grafica italiana? Ho visto due chiare e nette realtà: la prima costituita dalla maggior parte dell’utenza che stenta a sopravvivere, è depressa, non riesce a scrollarsi di dosso il demone della crisi e soprattutto della visione apocalittica relativa al futuro che ci aspetta. La seconda, in netta minoranza, un gioiello di efficienza: aziende sature di commesse con progetti di investimento. Io amo queste aziende, lo spirito con il quale sono guidate e la determinazione con la quale non scendono a compromessi letali con i loro clienti pur di far girare le macchine ma sicuri di sé e in grado di offrire una proposta di qualità, esclusiva, unica, che giustifica un valore aggiunto: ecco la chiave del successo ai giorni nostri.

MARABU ITALIA sas Via Molise, 7 20085 Locate di Triulzi (MI) Tel. 02 90780501 Fax 02 90780486 info@marabu-italia.it www.marabu-italia.it

E per la sua Società?

Vorrei con immodestia considerarmi il fornitore per quelle aziende che hanno trovato la chiave per progredire anche in questo periodo di incertezze. I miei numeri lo dimostrano, siamo cresciuti del 18% rispetto al 2010 e sicuramente questo incremento non è dato dalla nascita di nuove realtà ma da utenze che hanno cambiato fornitore alla ricerca di risposte serie, competenti e in tempi ridottissimi. Abbiamo dato maggior focus al consumabile visto che gli investimenti sulle attrezzature sono stati inibiti dalla scarsa propensione al rischio delle banche che hanno brutalmente chiuso tutti i cordoni. La nostra chiave è la specializzazione. Grazie alla tenacia e alla determinazione della nostra casa madre tedesca ci stiamo configurando come uno dei pochi partner seri che con professionalità si accinge a seguire chi lavora nel mondo della serigrafia grafica, industriale e nel labelling, offrendo una risposta a 360°.

Gruppo Marabu GmbH

Quali sono le aspettative per il 2012, anno di Drupa?

Ho grandi aspettative per il 2012, ora in questo settore la parola d’ordine per uscire fuori dalla massa è nobilitazione e noi possiamo offrire mille soluzioni industriali, per creare quel valore aggiunto che serve a fare la differenza. Le nostre linee automatiche di serigrafia Sakurai, che possono raggiungere le 4.000 copie/ora, rappresentano la vera chiave di volta per interpretare le esigenze più spinte e per dare quella marcia in più che in molti casi manca. Incrociamo le dita, rimbocchiamoci le maniche e diamoci da fare tutti.

Claudio Moffa

www.marabu-italia.it

MANAGEMENT Claudio Moffa Managing Director

CONTATTI ITALIA Veronica Damiani

SERVIZI • Assistenza tecnica macchine • Supporto tecnico prodotti • Servizio miscelazione colori

SETTORI DI ATTIVITÀ Prestampa

Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing

PRODOTTI

Tessuti Serigrafici poliestere o nylon NBC

Inchiostri Marabu • Inchiostri Serigrafici • Inchiostri Tampografici • Inchiostri compatibili per plotter digitale • Vernici e lacche lucide/opache • Vernici per protezione e finitura

Racle e gomme serigrafiche Fimor

Inchiostri e vernici flessografiche e tipografiche Paragon Prodotti per la pre-stampa Kiwo e Ulano • emulsioni • colle • telai • recuperatori e sgrassanti • film capillari • Computer to Screen ed emulsionatrici automatiche

Macchine automatiche a cilindro Sakurai Macchine serigrafiche piane Atma Forni combinati Uv/Ir/Aria calda Natgraph Sistemi di automazione Grunig (emulsionatrici – tesatrici – sistemi di lavaggio e recupero

Marabu Italia

Carta e supporti di stampa

123

Come giudica l’anno che si sta chiudendo per l’industria grafica italiana?

Per quanto riguarda il settore della legatoria industriale – in cui è attiva Meccanotecnica – il 2011 si è rivelato analogo al 2010, in uno scenario di complessiva incertezza dovuta a fattori interni al settore ma anche alla congiuntura internazionale. Certamente è calata la propensione all’investimento nei macchinari ed il mercato è sovrabbondante di usato; in una parola, vi è un eccesso di capacità produttiva; questo comporta a volte dover produrre – e mi riferisco alla clientela – con marginalità inferiori a quelle desiderate. Si lamenta infine da più parti una certa difficoltà di accesso al credito.

MECCANOTECNICA spa Via Casale, 16 24060 Torre de’ Roveri (BG) Tel. 035-585111 info@meccatec.it www.meccatec.it

E per la sua Società?

Meccanotecnica da sempre ha una marcata vocazione all’export ed ha tratto maggiori soddisfazioni da questo ambito piuttosto che dal mercato domestico. Vi sono mercati come quelli asiatici (Cina in particolare), quello tedesco e quello USA che hanno tenuto; abbiamo avuto minori soddisfazioni dalle altre aree ed in particolare dall’Europa occidentale. Abbiamo chiuso peraltro un contratto significativo del Middle East inerente la produzione di libri sacri.

Quali sono le aspettative per il 2012, anno di Drupa?

In uno scenario di complessiva incertezza ci si aspetta una indicazione più chiara circa le esigenze del mercato, in particolare nell’ambito della stampa digitale; molti ritengono che il digitale è in fase di effettivo sviluppo, pur avendo ancora contorni non del tutto definiti. Meccanotecnica esporrà in Drupa macchine innovative inerenti la produzioni di libri finiti da stampa digitale, coprendo così il post press con soluzioni di allestimento libri di alta qualità. Alberto Scanziani

MANAGEMENT

MERCEOLOGIA

Giovanna Meratti Presidente

Macchine e sistemi automatici di cucitura per legatoria industriale Macchine e sistemi post press per confezionamento libri da stampa digitale

Francesco Mussita Amministratore Delegato Alberto Scanziani Direttore Commerciale & Marketing Roberto Fustinoni Direttore tecnico Piergiorgio Baroni Direttore di produzione Antonio Brevi Direttore amministrativo Sergio Carlessi Responsabile post-vendita

PRODOTTI Serie ASTER

Cucitrici automatiche a filo refe

Linee automatiche di raccolta e cucitura Sistemi di caricamento semiautomatico

Sistemi di scarico blocchi libro cuciti

Perfect binder UNIVERSE BINDING

Serie IGLUE

Trilaterale UNIVERSE TRIMMING

Alimentatore blocchi libro

Sistema di pressatura e cucitura LEGOR-ASTER per web printing

Linea automatica di incollatura e brossura Serie UNIVERSE DIGITALINE per libri da stampa digitale Cucitrice automatica UNIVERSE SEWING

Linea di pressatura e incolladorsi UNIVERSE INLINE

Sistema di controllo sequenza di raccolta e alimentazione segnature GIGALYNX RETE DI VENDITA Mista (area manager e agenti regionali)

Tradizione, specializzazione e flessibilita’ nell’era del book on demand

Gruppo di cucitura a filo refe UNIVERSE SEWING

Il gruppo Meccanotecnica SpA è al vertice mondiale nella produzione di macchine e sistemi automatici di cucitura per la legatoria; in particolare oggi si propone all’industria grafica quale fornitore di macchine e impianti automatici per la confezione del libro cucito a filo refe proveniente da stampa digitale, sia foglio che bobina. Sulla base di un’attenta analisi delle esigenze dei clienti attivi nel “print on demand”, Meccanotecnica ha sviluppato il programma completo Universe Digitaline che, partendo dai fogli provenienti da stampa digitale, consegna un libro finito, passando per le fasi della cucitura a filo refe, pressatura del blocco libro, brossura e rifilo trilaterale, lasciando al cliente l’opzione di acquisire il programma completo in linea o solamente alcune sue parti quali, ad esempio, il gruppo di cucitura “Universe Sewing” o la brossura “Universe Binding” in versione stand alone.

Il gruppo Universe Sewing consente la cucitura automatica a filo refe di basse tirature in modo economico ed allo stesso tempo garantisce la medesima qualità dei metodi tradizionali di cucitura, con il grande vantaggio della costruzione modulare in modo da essere configurata secondo le esigenze del cliente. L’originalità del sistema consiste nella alimentazione ad alta velocità di fogli singoli provenienti da stampante digitale, che sono piegati in quartini ed accavallati prima dell’invio alla sella di cucitura. Opzionalmente possono anche essere alimentate le segnature, che vengono cucite unitamente ai quartini accavallati: il mix delle due alimentazioni permette di combinare contenuti standard ad altri personalizzati, realizzando virtualmente libri tutti diversi tra loro. L’alimentazione delle segnature può anche avvenire manualmente sulla sella. L’alimentazione dei fogli della cucitrice Universe Sewing è monitorata da un sistema di controllo sequenza denominato Gigalynx con utilizzo di lettore di tacche o di codice a barre; quest’ultimo effettua l’autoprogrammazione della macchina.

SETTORI DI ATTIVITÀ Prestampa

Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

Il programma Universe Digitaline è la soluzione ottimale non solo nei segmenti abituali del Print on Demand (quali i foto album, eventi celebrativi etc) ma anche per le piccole tirature (quali opere di autori minori, cataloghi di luxury brands etc) fino ai casi di ristampe parziali di volumi di enciclopedie, ovunque sia richiesta una superiore qualità di confezionamento rispetto alla brossura tradizionale, un veloce cambio formato ed una significativa personalizzazione del prodotto.

Gruppo di cucitura UNIVERSE SEWING per libri da stampa digitale

www.meccatec.it

Meccanotecnica

Gruppo di cucitura automatico AsterEVO, recente creazione della prestigiosa gamma ASTER

125

Come giudica l’anno che si sta chiudendo per l’industria grafica italiana? M.M. Forniture Arti Grafiche srl Via del Lavoro (zona industriale) 06033 Cannara (PG) Tel. 074.2720112 Fax 074.272985 www.mmfornitureartigrafiche.it

Quello in corso è stato un anno molto difficile e da quando ho iniziato questa attività non ho memoria di una situazione così delicata; sicuramente quanto è accaduto in Italia e in generale in Europa ha fatto sì che l’incertezza producesse un freno per molti in qualsiasi tipo di iniziativa.

E per la sua Società?

La nostra Società ha la fortuna di essere una realtà agile, snella e competente. Questo ci ha aiutato molto anche nel riuscire a mantenere gli equilibri dell’anno precedente.

Quali sono le aspettative per il 2012, anno di Drupa?

Per l’anno prossimo spero di raccogliere almeno in parte i frutti del lavoro svolto da me e i miei collaboratori nel 2011. La Drupa in questo senso può dare un contributo importante ma se la situazione finanziaria e le prospettive di crescita non migliorano sarà molto difficile da realizzare.

Maurizio Bartoli

MANAGEMENT Amministrazione Martina Querini Responsabile amministrativo Silvia De Santis amministrazione@ mmfornitureartigrafiche.it Elisa Venturini amm@ mmfornitureartigrafiche.it Commerciale Valentina Sereni Segreteria Commerciale commerciale@ mmfornitureartigrafiche.it

Assistenza Hardware & Software Mauro Cordanti Ricerca e Sviluppo Davide Maxwell Responsabile Assistenza Ordini e Spedizioni Daniele Querini Ordini e Logistica logistica@ mmfornitureartigrafiche.it

RETE DI VENDITA

CASE RAPPRESENTATE

Direzione Commerciale Maurizio Bartoli

Basys Print Esclusivisti

Consulente Commerciale Angelo Leoni

WorkFlowFrontEnd Esclusivisti (sviluppatori Quark, Web Integrator)

Rete di vendita in tutto il territorio nazionale.

WorkFlowBackEnd Esclusivisti (sviluppatori System Integrator) Ipagsa Lastre tradizionali, UV, termiche Prodotti di Sala Stampa Chimica, etc.

Società commerciale fondata nel 1995 dall’attuale direttore commerciale e proprietario Maurizio Bartoli, dopo una lunga esperienza di venditore tecnico nel settore dell’Industria Grafica. MM Forniture Arti Grafiche è presente su tutto il territorio italiano con specialisti che operano nel settore della prestampa, della sala stampa e in quello finanziario. E’ riuscita così nel tempo ad affermarsi come realtà agile, competente e con prodotti di assoluta qualità. Avvalendosi di operatori qualificati è in grado di offrire ad ogni cliente una giusta soluzione chiavi in mano mirata alle sue reali esigenze aziendali.

Utilizziamo l’esperienza ed il talento creativo abbinato alla conoscenza tecnologica e finanziaria per realizzare Soluzioni che vengono sviluppate sulla base delle Vostre reali esigenze. Ci mettiamo a disposizione per consentirVi di realizzare all’interno della Vostra Azienda, dalla prestampa alla sala stampa, un omogeneo e funzionale “flusso operativo”; una concreta partnership mirata alla fornitura di materiali, consulenza, tecnologia, servizi e soluzioni finanziarie adeguate alle Vostre reali necessità. Tempismo nelle consegne, flessibilità e competenza.

SETTORI DI ATTIVITÀ Prestampa

Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing

PRODOTTI Prestampa Hardware Software Materiali di consumo Lastre e matrici Sistemi CTP e ausiliari Lastre e prodotti di consumo Stampa Inchiostri Materiali di consumo Stampa digitale Macchine e attrezzature accessorie

Gestione Impianti generali Software di gestione Servizi

www.mmfornitureartigrafiche.it

M.M. Forniture Arti Grafiche

Carta e supporti di stampa

127

Come giudica l’anno che si sta chiudendo per l’industria grafica italiana?

Il 2011 è stato sicuramente un anno difficile per l’industria grafica italiana. Da un lato stiamo assistendo a una perdurante crisi economico-finanziaria che sta influenzando fortemente il comportamento dei fruitori finali e dall’altro allo sviluppo e al rafforzamento di nuovi canali di distribuzione di contenuti via web mediante mezzi tecnologici sempre più innovativi. Di riflesso le aziende del settore stanno vivendo forti riduzioni di tirature e di prezzi e le strutture produttive e organizzative di tutti gli attori del mondo grafico sono state seriamente messe alla prova. Tutto ciò sta provocando però anche forti trasformazioni e movimenti tra le varie tecnologie di stampa e solo le aziende più organizzate e lungimiranti potranno sopravvivere. Secondo me nessuno potrà evitare di dover seriamente valutare l’introduzione delle nuove tecnologie digitali insieme a concetti organizzativi più flessibili e innovativi.

MÜLLER MARTINI spa Viale Rimembranze, 50 20099 Sesto San Giovanni (MI) Tel. 02 26237.1 Fax 02 2426.851 info@it.mullermartini.com www.mullermartini.it

Bernd Volken

E per la sua Società?

Se consideriamo sia la vendita di macchinari nuovi che usati, il volume delle vendite di Müller Martini in Italia può considerarsi molto importante. Müller Martini resta in assoluto la scelta preferenziale per gli impianti di post stampa. Ciò è anche dovuto al fatto che abbiamo sempre continuato a investire fortemente nel miglioramento continuo delle nostre tecnologie e al fatto che siamo stati molto lungimiranti nel capire già nei primi anni del 2000 l’importanza del digitale.

Quali sono le aspettative per il 2012, anno di Drupa?

Poter continuare a posizionarci su una fascia alta del mercato con prodotti al top in quanto a contenuti innovativi. Questa filosofia vale naturalmente per tutte le linee di prodotto, dalle soluzioni per il punto metallico alle linee di brossura, dai sistemi per sala spedizione giornali fino ai sistemi dedicati al digitale. Perseguire questa strategia ci ha permesso e ci permetterà di occupare una posizione di leadership. Partendo dunque da questi presupposti MM presenterà a Drupa 2012 molte novità tecnologiche.

Socio

Associazione Rappresentanti Grafici

Italia

MANAGEMENT Bernd Volken Direttore generale Amministratore delegato Rodolfo Guglielmetti Direttore operativo RETE DI VENDITA DIRETTA Claudio Scotto Area sales manager Fabio Casale Area sales manager Fabio Ferraroni Area sales engineer Roberto Rossetti Offer engineering

ASSISTENZA TECNICA Matteo Cuomo Service manager brossura, cartonato, piegatrici Matteo Pelosin Service manager giornali, press-delivery e accavallatura-cucitura Valerio Valerin Divisione elettronica

AGENTI DI ZONA Giovanni Bertuzzo Veneto, Trentino Alto Adige Francesco Bertuzzo Veneto, Friuli Venezia Giulia Roberto Albo Emilia Romagna e Repubblica di San Marino Nicola Ramella Toscana e Umbria Fabrizio Boschelli Marche e Abruzzo Stefano Vecchi Lazio, Città del Vaticano, prov. L’Aquila

Antonio Golisciani Campania, Calabria, Molise e prov. Potenza Ruggiero Cinquepalmi Puglia e prov. Matera Fulvio Cucinotta Sicilia Per le regioni non citate contattare direttamente la Müller Martini Italia (02-26237.210) CASE RAPPRESENTATE MBO Binder & Co. Group BOGRAMA

RIMA SYSTEM

I prodotti della Müller Martini si suddividono in ben 6 settori merceologici: Divisione sistemi di confezionamento stampati Fin dalla sua fondazione, avvenuta oltre 60 anni fa, Müller Martini produce sistemi di cucitura a punto metallico. Oggi la gamma delle accavallatrici-cucitrici, che va dalle macchine per piccole e medie tirature agli impianti ad alte prestazioni, lavora in modo rapido ed efficiente prodotti di massima qualità. Affidabilità, robustezza, qualità ed efficienza sono le principali caratteristiche delle accavallatrici-cucitrici del gruppo elvetico. Divisione sistemi di brossura Gli impianti di brossura Müller Martini permettono di eseguire una produzione di alta qualità sia di grandi che di piccole tirature. Grazie all’efficienza, alla sicurezza di funzionamento, ai brevi tempi di messa a punto e alle elevate rese nette, con le linee di brossura Müller Martini si possono produrre libri softcover di massima qualità. Müller Martini realizza impianti di brossura adatti alle esigenze di ogni legatore: dalla macchina gestita da un solo operatore alla linea di produzione ad alte prestazioni completamente automatizzata.

Divisione sistemi di spedizione giornali Gli impianti di spedizione Müller Martini, con tecniche d’inserimento altamente specializzate, sono così flessibili da poter rispondere ad esigenze di vario tipo. Su queste basi nascono soluzioni per tutti i processi di produzione tra la rotativa e la rampa di carico. Divisione macchine da stampa Le rotative offset Müller Martini permettono una qualità di stampa eccellente. La variabilità di formato, le molteplici possibilità della lavorazione in linea e la tecnologia VSOP per l’imballaggio flessibile e alimentare e la stampa di etichette trasformano le macchine da stampa in veri e propri centri di produzione. Divisione Sistemi Digitali La soluzione Müller Martini collega in rete tutti i processi digitalizzati e consente di produrre piccole tirature a costi estremamente economici. La linea SigmaLine rappresenta la prima soluzione globale completamente integrata a livello industriale per il processo Book On Demand: dai dati della fotocomposizione, alla stampa digitale fino al prodotto finito, brossurato o cucito a punto metallico.

Divisione sistemi di cartonato Le macchine della Müller Martini producono libri di cartonato di massima qualità. Tecnologia MC all’avanguardia per una produzione di libri cartonati razionale e pregiata: tempi di avviamento minimi e grande resa effettiva associata ad un’estrema facilità di utilizzo. Sul sistema di cartonato in linea “Diamant MC”, sono completamente automatizzati tutti i processi, dalla segnatura fino al libro finito.

SETTORI DI ATTIVITÀ Prestampa

Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

Rotativa VSOP.

Sigmaline, in pochi minuti dal file pdf al libro finito.

www.mullermartini.it

Müller Martini

Diamant MC Digital.

129

risponde

Claudio Minerva

NEW AGE srl Via Monte Grappa, 3 40121 Bologna Tel. 051 6569352 Fax 051 6569352 naflv@tin.it

Come giudica l’anno che si sta chiudendo per l’industria grafica italiana?

Nel noto contesto della recessione che colpisce un po’ tutti i mercati ritengo che il 2011 sia da considerarsi per noi, come per Goss, un anno di straordinaria importanza: nel campo della stampa heatset si registra il grande successo ottenuto dalla prima 96 pagine mai prodotta in precedenza che ha introdotto per prima la tecnologia offset in un mercato storicamente presidiato da macchine rotocalco. Per quanto riguarda la stampa coldset, invece, l’anno che sta per terminare ha confermato con grande chiarezza che ci sono straordinarie opportunità di sviluppo per chi continua a credere in questo mercato.

E per la sua Società?

Per quanto riguarda la New Age, che opera esclusivamente nel campo della stampa coldset, siamo molto soddisfatti dei risultati ottenuti quest’anno: abbiamo portato a termine installazioni sia di rotative di ultimissima generazione, specificatamente la “Universal 4:1” e la “Uniliner 3:2”, che di modelli ormai “storici” come la “Community SSC” (riprogettata per essere capace di 35.000 copie/ora). La nostra grande soddisfazione, poi, sta nello straordinario successo che stiamo riscontrando per le nuove rotative nate per un uso “misto” inteso come stampa sia di quotidiani che di giornali gratuiti.

La New Age, società fondata nel 1995, è operante a Bologna, nel cuore dell’Emilia Romagna. Offre soluzioni tecnologicamente all’avanguardia nel settore della stampa e del confezionamento di giornali quotidiani e periodici, manifestando questa sua importante presenza già dal brand esclusivo di Goss, leader a livello mondiale in tutti i sistemi di rotativa per quotidiani, stampa commerciale e dopostampa che il Gruppo New Age rappresenta in Italia. E l’offerta per il mercato italiano non si ferma ad un marchio di indiscusso prestigio mondiale ma si estende volutamante ad una vasta gamma di prodotti di “prima scelta”, dai nomi VR Systems, Hydrair, Schneider Ozga. Risulta così evidente che l’obiettivo costante del Gruppo New Age è quello di incontrare tutte le necessità delle aziende grafiche italiane, dai reparti di produzione sino a quelli di spedizione. La New Age garantisce l’alta qualità dei propri servizi attraverso una fitta rete di agenti e consulenti tecnici di madre lingua italiana che, a partire dalla loro esperienza e dalla naturale apertura all’innovazione, possono soddisfare egregiamente le necessità dei Clienti in prospettiva delle future dinamiche di mercato.

Quali sono le aspettative per il 2012, anno di Drupa?

La Goss ha deciso, dopo una riorganizzazione, portata a termine con successo, dei propri stabilimenti di produzione, di passare a una fase di rilancio puntando soprattutto sulla ricerca e sviluppo: durante l’ultima IFRA è stata presentata la nuova rotativa compatta da 90.000 copie/ora - Colorliner CPS – (il cui primo impianto verrà installato nel 2012 in Inghilterra) e inoltre sono stati apporti interessanti aggiornamenti ai propri “cavalli di battaglia” (Universal ed Uniliner) per renderli ancora più moderni, automatizzati e enormemente più flessibili.

Sede Goss in UK.

Sede Goss in USA.

GOSS I ‘muli’ Goss, così vengono spesso chiamate le rotative offset offerte in tutte le componentistiche da New Age e Servizi Grafici, sono riconosciute come appartenenti ad un marchio leader in tutto il mondo per resistenza, qualità di stampa e precisione operativa. Infatti, fra i quotidiani di prestigio internazionale stampati con rotative Goss si può subito citare il New York Times che ha scelto di affidarsi a Goss per l’estensione di vari impianti, potenziandi e diversificando così le proprie offerte editoriali al suo già vasto pubblico di lettori. Per fare un esempio italiano si può citare Litosud – con le nuove linee di rotative Goss Uniliner® con le quali seguire i nuovi trend di full color, aumento di pagine e tirature più alte, naturale esigenza del sempre più diffuso free-press – e il Gruppo Corriere dello Sport, che ha scelto Goss quale partner nella realizzazione di tutta la sua nuova struttura produttiva. Detto questo, il portafoglio globale di Goss International commercializzato da New Age passa attraverso i seguenti prodotti di punta, continuamente rinnovati nelle prestazioni e nella già solida affidabilità:

Ma Goss è anche dopostampa con i suoi 3 modelli di sistemi per packaging per giornali, le 5 apparecchiature ausiliarie per giornali, le 2 cucitrici in piega, le 2 legatrici a colla, le 4 apparecchiature ausiliarie e ‘last but not least’ tutti i modelli Contiweb™ per cambiabobine forni. VR SYSTEMS Altro fiore all’occhiello di New Age e Servizi Grafici sono i sistemi VR Systems di movimentazione e caricamento bobine per la stampa in rotativa. Metso, come dimostrano le certificazioni ISO 9001 e ISO 14000, è sinonimo di innovazione, competenza, esperienza e conoscenza. Gli impianti Metso vengono costruiti con il presupposto della massima sicurezza e facilità d’utilizzo: il progetto tecnico VR Systems nasce per garantire la massima fruibilità dei reparti operativi integrandosi perfettamente al contesto sociale dell’ambiente di lavoro, senza rinunciare agli aspetti economici, ergonomici ed ecologici e in totale osservanza delle normative comunitarie. La filosofia di ogni progetto si concentra sulle possibili modularità degli impianti e sulle possibilità di automatizzare con sistemi di spostamento e sistemi di gestione software su tutto il processo di movimentazione e stoccaggio delle bobine.

SETTORI DI ATTIVITÀ Prestampa

Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

Rotative Goss per giornali, a doppia larghezza: Newsliner®, Colorliner®, Uniliner®. Rotative Goss per giornali, a singola larghezza: Universal 75®, Universal 45/50, Community®. Rotative Goss per stampa commerciale: Universal G15®.

MANAGEMENT ing. Eden Manzoli ing. Claudio Minerva RETE DI VENDITA Vendita diretta in tutta Italia. PRODOTTI Rotative offset a bobina Impianti ausiliari

MERCEOLOGIA Rotative offset sia a singola che a doppia larghezza per la stampa di giornali. Rotative offset a bobina per la stampa commerciale. Reggiatrici automatiche. Sistemi di alimentazione inchiostri per rotative con controllo automatico del livello. Sistemi per movimentazione bobine.

CASE RAPPRESENTATE GOSS VR SYSTEMS A.G. HYDRAIR LTD SCHNEIDER OZGA Gmbh

New Age

Rotative Goss per inserti: C700®, C500®, Magnum®.

131

Come giudica l’anno che si sta chiudendo per l’industria grafica italiana?

L’industria grafica italiana continua a risentire della crisi economica e soprattutto soffre per la mancanza di liquidità che pone un freno alla volontà delle aziende d’investire e rinnovare la tecnologia. Océ-Italia spa Strada Padana Superiore 2/B 20063 Cernusco sul Naviglio (MI) Tel. 02.927261 Fax 02.92726920 OIT-marketing4you@oce.com oceitalia@legalmail.it www.oce.it Filiali Padova C.so Stati Uniti, 23/I Tel. 049.760866 Roma Via Salaria, 1259 Tel. 06.5051781

E per la sua Società?

La nostra azienda vede un mercato fatto di luci e ombre. Ad esempio i mercati come la stampa transazionale in bianco e nero riducono i volumi, ma allo stesso tempo crescono i volumi digitali nel mercato delle arti grafiche con applicazioni come il book on demand. Lo spostamento dei volumi dalle tecnologie tradizionali a quelle digitali ha determinato il successo dei sistemi Océ JetStream e Océ VarioPrint 6000, così come il mega trend di spostamento dal bianco e nero al colore nel mondo della stampa digitale che vede protagoniste Océ ColorStream, Océ Arizona e tutte le applicazioni legate alle stampe promozionali, al direct mailing e alla visual communication.

Quali sono le aspettative per il 2012, anno di Drupa?

Le aspettative sono positive: il lancio di Océ VarioPrint DP Line è già un successo e siamo in attesa di altre novità nel grande formato. Il 2012 sarà l’anno in cui Océ crescerà con le soluzioni a colori a bobina anche nel segmento delle arti grafiche. Il nostro obiettivo è fornire ai nostri clienti le soluzioni di cui hanno bisogno per far crescere il loro business senza attendere la vetrina di Drupa.

Geert Rongen

MANAGEMENT Geert Rongen Amministratore Delegato Walter Bano BU Manager Wide Format Printing Systems e Document Printing Maurizio Ronzoni BU Manager Production Printing Andrea Villa BU Manager Business Services

RETE DI VENDITA Diretta su tutto il territorio nazionale. Indiretta attraverso una rete di Partner Certificati.

MERCEOLOGIA Macchine da stampa digitale piccolo formato: foglio singolo e bobina. Macchine da stampa digitale grande formato: flatbed e roll-to-roll. Sistemi multifunzione e scanner.

Software di gestione del workflow digitale: creazione, make-ready, order entry e processing, produzione, finitura e archiviazione. Suite PRISMA per Arti Grafiche, ONYX Workflow Software, Océ Repro Desk. Media, supporti, inchiostri e consumabili.

Océ VarioPrint DP Line

• Canon imageRUNNER C9000S Advanced Pro per una stampa a colori di qualità ed una gestione del workflow semplice ed intuitiva, che migliora la produttività delle operazioni. • Canon imagePRESS 6000/7000 per una qualità senza confronti e flessibilità nelle applicazioni di stampa commerciali a colori. Nel segmento della stampa a bobina Océ ha un’offerta che copre sia la tecnologia a toner, che la tecnologia Ink-Jet. Le ultime novità introdotte nel corso del 2011 sono: • Océ JetStream 1400, soluzione compatta con la stampa bianca/volta in un unico corpo macchina da 100 metri al minuto, per l’introduzione della stampa digitale in un ambiente tradizionalmente offset. • Océ JetStream 3000, soluzione top della gamma, che stampa alla velocità di 200 metri al minuto.

• Océ JetStream Wide Series, soluzione top della gamma, che stampa alla velocità di 2020 metri al minuto, con una luce di stampa da 76 cm. • Océ ColorStream 3500 soluzione flessibile e modulare, costruita per gestire la transizione al colore nelle applicazioni a dato variabile in un corpo stampa da 505 A4 al minuto in versione singola e 1010 A4 al minuto in versione gemellata. • Océ JetStream 2300, 3300, 4300: versioni monocromatiche fino a 200 metri al minuto, con larghezza stampa da 75 cm, adatte per la stampa di libri ed altre applicazioni monocromatiche. Nell’ambito delle soluzioni grande formato Océ offre sistemi multifunzione per il CAD, il GIS ed il disegno tecnico. Nel mercato Display Grahics Océ continua ad innovare con la famiglia Océ Arizona che, con i suoi livelli di qualità e produttività, ha creato un nuovo mercato nella stampa digitale flatbed UV curable. Le novità più recenti sono: • Océ Arizona 360 GT con un piano di stampa da 1,25x2,5 metri e una velocità di stampa fino a 35 m2 all’ora in modalità Express, ideale per realizzare banner e applicazioni da esterno. • Océ Arizona 550 XT per la produzione di cartellonistica e comunicazione visiva, grazie ad una velocità di stampa fino a 65 m2 all’ora in modalità Express.

SETTORI DI ATTIVITÀ Prestampa

Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

Océ Arizona 550 XT

La dimensione del piano extra-large (2,5x3,05 metri), garantisce ottime prestazioni nella realizzazione di pannelli, cartelloni e POP di grande formato su materiali rigidi fino a 50,8 mm di spessore.

www.oce.it

Océ JetStream 3000

Océ-Italia

Le novità più recenti nella gamma delle soluzioni Océ a foglio singolo sono: • Océ VarioPrint 6000 Ultra, una famiglia di stampanti dal registro perfetto e dalla comprovata affidabilità, che si è arricchita di nuove opzioni come la stampa del formato dati IPDS o un cassetto per l’alimentazione di carta in formato 35 x 50 per la stampa di book on demand. • Océ VarioPrint DP Line, una famiglia di stampanti frutto dello sviluppo congiunto Canon-Océ caratterizzata da tecnologia interamente digitale che coniuga qualità, produttività e bassi consumi di energia e dal controller PRISMASync.

133

Come giudica l’anno che si sta chiudendo per l’industria grafica italiana?

L’industria grafica sta attraversando un periodo molto travagliato. Le cause sono certamente da imputare alla situazione economica internazionale ancor più sentita nel nostro settore per motivi strutturali e non contingenti, quali la diminuzione di lettori di qualsiasi stampato e di investimenti pubblicitari su quotidiani e riviste, nonché maggior penetrazione delle nuove modalità di comunicazione. Si stanno verificando radicali cambiamenti che noi fornitori dovremo essere in grado di supportare, gestire e accompagnare

R.G. Srl Via Savona 97 20144 Milano Tel. +39/02-8675634 +39/02-866098 Fax +39/02-86453028 info@rg-mi.it www.rg-mi.it

E per la sua Società? Grazie alle efficienze adottate negli ultimi anni e la costanza di ricavi da consumabili e service, la situazione della nostra società ci permette di guardare al futuro con ottimismo e con risorse per nuovi investimenti.

Socio

Associazione Rappresentanti Grafici

Italia

Quali sono le aspettative per il 2012, anno di Drupa?

www.rg-mi.it Roberto Beretta

MANAGEMENT

DIVISIONE COMMERCIALE

Roberto Beretta Presidente e Amministratore Delegato Luigi Summa Direttore Generale

Luigi Summa Direttore Commerciale Alvaro Trezzi Responsabile Vendite Barenschee GmbH & Co KG, sistemi di movimentazione lastre, punzonatrici e piegatrici, sorter Denex/Baumer Electric AG contacopie laser

In termini di nuovi impianti al momento non si vedono prospettive di crescita a breve. Nei confronti di Drupa non nutriamo grandi aspettative, vista anche la nostra “specializzazione” nelle forniture per giornali.

ASSISTENZA TECNICA MacDermid Printing Solutions, macchinari per foto formatura e lastre flessografiche SMB Schwede Maschinenbau GmbH, legatrici automatiche

Aristide Rizzo Direttore Tecnico Tecnici Massimo Pasella Mauro Dabusti Michele Cappiello

PRODOTTI E SERVIZI AZIENDALI La società R.G. protagonista del mercato grafico da quasi 30 anni, si propone come partner ideale per la clientela, fornendo un servizio completo che va dalla progettazione dei sistemi alla vendita dei macchinari, alle relativa installazione e alla successiva assistenza con proprio personale specializzato. Lastre MacDermid flessografiche e relativi prodotti chimici di sviluppo. Sviluppatrici FPIII MacDermid per lastre flessografiche. Output Espositori convenzionali OLEC OV 45.

SETTORI DI ATTIVITÀ Prestampa

Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset

Le legatrici SMB sono progettate per dare la massima affidabilità nell’ambito della produzione di pacchi di prodotti stampati. I macchinari vengono inseriti in linee di produzione con velocità fino a 40 pacchi al minuto, possono essere configurate in modo diverso a secondo degli spazi disponibili. per esempio per le legate in croce sono possibili ben tre diverse soluzioni: – a macchina singola con piattello girevole, ridotto ingombro; – a doppia macchina in linea, velocità media e ingombro non eccessivo; – a doppia macchina più gira pacchi, massima velocità di produzione.

CTP Mod. UV-Setter 556 per lastre flessografiche.

Sistemi Barenschee di movimentazione, punzonatura/ piegatura e sorting lastre, con la possibilità di gestire contemporaneamente diversi formati di lastre. Le video punzonatrici /piegatrici grazie a sofisticate telecamere, permettono di raggiungere il massimo della precisione. Le funzionalità di sorting si ottengono interfacciando il workflow del cliente con il sistema di gestione dei macchinari Barenschee, marcando le lastre con stampanti Ink-jet, oppure indirizzando in uscita le stesse, tramite lettura di codici a barre incisi sulle lastre medesime.

Prodotti di consumo per stampa offset

Video Punch&Bender Performance F.

Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

SMB INLINE.

Contacopie Laser Sensor Denex.

Micro, il contacopie universale per copie in squama.

RETE DI VENDITA

PRODOTTI

SETTORI DI ATTIVITÀ

Sistemi Computer-to-plate flessografici Lastre flessografiche CTP e convenzionali Sviluppatrici per lastre flessografiche Sistemi di movimentazione lastre Sistemi di punzonatura e piegatura lastre Sistemi di sorting lastre Legatrici/reggiatrici automatiche Contacopie laser

Diretta su tutto il territorio nazionale

Lastre flessografiche Computer-to-plate Sviluppatrici per lastre flesso grafiche e relativi prodotti chimici di sviluppo Sistemi di movimentazione lastre Punzonatrici e piegatrici lastre Sistemi sorter per lastre Legatrici/reggiatrici automatiche Contacopie laser

Lastre e matrici Legatoria Servizi

CASE RAPPRESENTATE Barenschee GmbH & Co KG Denex/Baumer Electric AG MacDermid Printing Solutions SMB Schwede Maschinenbau GmbH

R.G.

MERCEOLOGIA

135

Come giudica l’anno che si sta chiudendo per l’industria grafica italiana?

SAMOR INTERNATIONAL GROUP SpA Samor Italia S.r.l. Verona Lastre S.r.l. Supercolor S.r.l. Budacolor Kft.

L’anno 2011 non è stato certo dei migliori e notizie come quella recente relativa a uno dei principali produttori di macchine da stampa al mondo non credo sia di buon auspicio per il futuro dell’industria grafica nazionale e internazionale.

E per la sua Società?

In linea con quello degli altri fornitori del settore, anche se la nostra società ha effettuato ogni sforzo per garantire il livello qualitativo sia dei prodotti che dei servizi ai più elevati standard di mercato. Al contempo, non solo è stato aggiornato il proprio portafoglio prodotti, in particolare nell’offerta di lastre digitali, inchiostri offset e flexo, ma è stato rinnovato parte del proprio management con personale altamente preparato e motivato.

Quali sono le aspettative per il 2012, anno di Drupa?

Le aspettative di Drupa sono legate alla situazione economica generale, per cui al momento mi pare azzardato fare previsioni ottimistiche, tuttavia Samor sta lavorando intensamente per affrontare le sfide del mercato globale con nuove ragioni e nuove responsabilità.

Socio Orazio Samoggia. Associazione Rappresentanti Grafici

Italia

SAMOR ITALIA S.r.l. Via Nazionale, 81 40065 Pianoro (BO) Tel. 051.2100100 Fax 051.6516446 (vendite) 051.6516370 (amm.ne) 051.6517392 (ass. tecnica prestampa) 051.2100306 (ass. tecnica macchine da stampa) info@samor.com (generale) vendite_samoritalia@samor.com (vendite) amministrazione_samoritalia@samor.com (amministrazione) www.samor.com

SAMOR International Group S.p.A. con sede a Pianoro (Bologna), opera nel mondo della comunicazione grafica in Italia ed all’estero con le seguenti realtà produttive: SAMOR ITALIA, Pianoro (Bologna): produzione chimici pre-stampa e sala stampa. Distribuzione in Italia di una gamma completa di prodotti, attrezzature e tecnologie grafiche: materiale di consumo prodotto nelle fabbriche del Gruppo Samor (lastre, inchiostri offset e flexo, chimici), caucciù Conti-tech e Kinyo, inchiostri Toyo Ink a completamento della propria gamma, lastre fotopolimere Toyobo, macchine da stampa offset Ryobi, soluzioni ed attrezzature Screen, oltre ad una serie di altri marchi a copertura dell’intero ciclo della comunicazione stampata. SUPERCOLOR, Rastignano (Bologna): produzione e distribuzione di inchiostri e vernici flexo, rotocalco e UV. VERONA LASTRE (VELA), Roverchiara (Verona): produzione interamente italiana di lastre convenzionali, termiche e per C.t.C.P. per la stampa offset distribuite sul territorio nazionale da Samor Italia ed esportate da Vela in oltre 60 Paesi nel mondo. BUDACOLOR, (Budapest) Ungheria: produzione inchiostri offset.

SETTORI DI ATTIVITÀ

SAMOR ITALIA S.r.l. opera sul territorio nazionale offrendo un servizio completo ed integrato: lastre convenzionali e digitali, inchiostri, chimici ed altri prodotti per uso grafico fabbricati direttamente nelle strutture del Gruppo Samor; tecnologie di prestampa, stampa e finitura delle più prestigiose marche internazionali, riunite ed offerte attraverso un’unica organizzazione. Servizio assistenza tecnica: con personale diretto, dislocato su tutto il territorio nazionale. Rete di vendita capillare su tutto il territorio.

Prestampa

Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing

Merceologia • Lastre da stampa convenzionali e digitali • Linea completa di prodotti chimici per prestampa e sala stampa • Inchiostri e vernici tradizionali e UV per offset • Tessuti gommati • Pellicole per fotounità e fotoplotter • Prodotti ed accessori ausiliari per prestampa e stampa • Flussi di lavoro, RIP, software di color management, preflight • Computer-to-plate • Macchine da stampa a foglio fino al formato 70 x 100 • Macchine da stampa digitali offset • Altri prodotti hardware e software di integrazione

Art Director: Fabiano Fontana

www.samor.com

CASE RAPPRESENTATE IN ITALIA CONTI-TECH KINYO TOYOBO TOYO INK SCREEN RYOBI

GENNAIO

FEBBARIO

MARZO

L M M G V S D 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

L M M G V S D 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29

L M M G V S D 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

APRILE

MAGGIO

GIUGNO

L M M G

V

S D 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

L M M G V S D 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

L M M G V S D 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

LUGLIO

AGOSTO

SETTEMBRE

L M M G V S D 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

L M M G V S D 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

L M M G V S D 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

OTTOBRE

NOVEMBRE

DICEMBRE

L M M G V S D 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

L M M G V S D 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30

L M M G V S D 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31

Samor International Group

Carta e supporti di stampa

137

Stampato con prodotti SAMOR e con inchiostri Toyo Kaleido - Printed with SAMOR products and with Toyo Kaleido inks

Fondata nel 1965, la SITMA è ubicata nel nord dell’Italia con Sede, Uffici e Stabilimento a Spilamberto, 20 Km. da Modena.

SITMA MACHINERY spa Via Vignolese, 1910 41057 Spilamberto (MO) Tel. 059 780311 Fax 059 780300 sitma@sitma.it www.sitma.com

FILIALI SITMA FRANCE s.a.s. 603, Rue du Maréchal Juin B.P. 28 77013 Melun Vaux-le-Pénil Cedex Tél +33 01 64835353 Fax +33 01 64378945 sitma@sitma.fr SITMA U.S.A. Inc. 45, Empire Drive ST. PAUL, MN 55103 Tel +1 651 222 2324 Fax +1 651 222 4652 sitma@sitma.com

Legata ad una lunga tradizione di innovazioni ed affidabilità, la SITMA offre al mercato una vasta gamma di impianti sia per piccole produzioni, a costi assai ridotti, sia per produzioni molto più grandi che richiedono l’uso di macchinari più sofisticati. Per uno specifico e completo adattamento alle richieste del cliente, gli impianti SITMA sono progettati e costruiti secondo un sistema modulare particolarmente flessibile che include una gamma completa di apparati opzionali. Uno staff di 230 persone – tra Amministrativi, Commerciali e Tecnici, che operano in due moderni stabilimenti di complessivi 30.000 mq coperti, costruiti su un’area di 70.000 mq – assicura la progettazione e la realizzazione di macchine e sistemi speciali per la Clientela. Con le proprie consociate in Francia, Stati Uniti e Giappone, ed una rete di oltre 60 agenti, la SITMA ha conseguito successi in tutto il mondo, esportando il 70% della propria produzione.

SITMA JAPAN K.K. 7-5-47, Akasaka. Minato-ku, TOKIO, 107-0052 Tel +81 3 5575 3113 Fax +81 3 5575 3124 sitma@sitma.jp www.sitma.jp

www.sitma.it

MANAGEMENT Aris Ballestrazzi Presidente Direzione Vendite Estero Lamberto Tassi Consigliere Delegato Direzione Vendite Italia Carlo Tassi, Arrigo Aleotti Direzione Amministrativa Claudio Dellacasa, Paolo Lelli, Samuele Trovati Ufficio Vendite Italia Paolo Mazzoni, Liborio Pettinella, Davide Benedetti, Fabrizio Della Casa Ufficio Vendite Estero

Gianni Capozzi Direzione Post Vendita Gianni Manzini Direzione Tecnica Edi Tosi Direzione Produzione Rossella Bernardi Responsabile Approvvigionamenti RETE DI VENDITA Lombardia SITECO S.a.s di L. Ballico & C. Via T. Edison, 8 20090 Assago (MI) Tel. 02 45713212 - 45713220 Fax 02 45713236

Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta VARCOPLAST S.a.s di Varvello Renato e Armando & C. Via Pacchiotti, 106 10146 Torino Tel. 011 7727343 Fax 011 7723025 Veneto, Trentino Alto Adige, Friuli V. G. RESENTERA MASSIMO Loc. Gaon di Sopra, 4/1 37013 Caprino Veronese (VR) Tel 045 6230006 Fax 045 6230006

SISTEMA PER L’IMBUSTAMENTO AD ALTA VELOCITA’ SITMA propone una nuova imbustatrice ad alta velocità per una gamma completa di buste nei formati da C4 a C6. La nuova SM 15 è una combinazione unica di soluzioni che garantiscono flessibilità, cambi formato rapidi e una elevatissima produttività netta. Nella sua configurazione base, la linea è composta da 6 alimentatori servo, obliqui alla catena di raccolta per una miglior alimentazione del prodotto. Gli alimentatori sono tutti predisposti per il controllo selettivo e incorporano varie funzioni automatiche, inoltre richiedono un tempo di regolazione e cambio formato minimo in quanto equipaggiati con una sola pinza e provvisti di speciali guide prodotto per sfilare indistintamente fogli singoli o piegati, cuciti sul lato lungo o all’italiana. Il canale di raccolta, con guide laterali regolabili sui due lati a mezzo volantino, è equipaggiato con un trasportatore a doppi

11- FF Alimentatore a frizione

Toscana e Umbria SALAMONE STEFANO Via Puccini, 161 50041 Calenzano (FI) Tel. 055 8876208 Lazio, Campania, Abruzzo D’ERAMO IMBALLAGGI s.n.c. di Francesco D’Eramo & C. Via Paola Borboni, 21/23 00128 Roma Tel. 06 83607520 Fax 06 62277024

dentelli e sistema di ribaltamento degli stessi in caso di inceppamento e riarmo automatico alla ripartenza. Il pannello di comando è provvisto di un “touch screen” che rende possibile programmare e memorizzare tutti i profili di produzione a seconda delle caratteristiche delle buste e dei formati desiderati. La linea è equipaggiata con due botole di espulsione che vengono attivate in caso di prodotto incompleto, disallineato o mancata alimentazione della busta, per evitare inceppamenti e fermate, aumentando considerevolmente la produttività. L’introduzione degli inserti nella busta viene garantita da un esclusivo movimento dei nastri e contronastri mentre la busta viene aperta da un’azione combinata di aspirazione e apertura meccanica che assicurano un corretto inserimento a tutte le velocità. Un sistema a nastri effettua la girata delle buste complete e il successivo accompagnamento alla stazione di incollaggio e chiusura della patella. Le buste vengono poi raccolte su un nastro finale.

11- SF Alimentatore a cassetto

Automazione sale

Piegatrici.

di spedizione.

Alimentatori di segnature

Etichettatrici ink-jet.

per brossuratrici, accavallatrici e inseritrici.

Macchine per confezione

Stacker, nastri e sistemi trasportatori. Cellofanatrici. Etichettatrici da tabulato.

Prestampa

Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

978-E11 Alimentatore “Pick & Place”

MERCEOLOGIA

Inseritrici, fascettatrici, avvolgitrici in film termoretraibile.

SETTORI DI ATTIVITÀ

e spedizione giornali, mailing e VPC. Imbustatrici Macchine avvolgitrici e impianti per il settore postale.

Sitma Machinery

SM 15

139

risponde

Davide Catalano

SMARTCOLOR srl Via Verrotti - Espansione 2 - n. 36 65015 Montesilvano (PE) - ITALIA Tel. +39 085 4451443 Fax +39 085 2190322 info@smartcolor.it

Come giudica l’anno che si sta chiudendo per l’industria grafica italiana?

La congiuntura storico-economica è molto difficile e il settore grafico è in grande difficoltà perché da parte di alcuni non c’è alcuna propensione al cambiamento; chi non si è finora rinnovato risente maggiormente della crisi perché la concorrenza è sempre più serrata mentre le richieste del mercato cambiano di giorno in giorno.

E per la sua Società?

La Smartcolor ha avuto un 2011 sostanzialmente positivo perché, anche in tempi non sospetti, ha sempre puntato molto sulla ricerca e l’innovazione degli strumenti tecnologici e delle strategie commerciali. Ma questa attività richiede una concentrazione continua nell’inventare nuove soluzioni che incontrino le esigenze dei clienti, un impegno a mettersi sempre in discussione per cercare di stare un passo avanti rispetto alla concorrenza. Le stampanti Smartflat sono state progettate, costruite e commercializzate proprio per andare incontro alle esigenze del nostro cliente target, l’artigiano tecnologico, che vuole esprimere la propria creatività personalizzando l’oggetto di uso quotidiano.

Quali sono le aspettative per il 2012, anno di Drupa?

MANAGEMENT Davide Catalano Direttore generale Giovanna Pelle Amministratore delegato

www.smartcolor.it

Le grandi fiere quadriennali come Drupa ormai non hanno più la stessa utilità di alcuni anni fa; nella società contemporanea in cui le novità ci si presentano a cadenza quotidiana e i cambiamenti investono ogni settore commerciale continuamente, un evento fiera di questo tipo è un concetto superato, fuori dal tempo, che resta in vita grazie alla sua eredità degli anni passati. Le fiere migliori sono quelle che ogni anno presentano le novità sul mercato e mettono in rete gli imprenditori e diverse aree merceologiche in relazione tra loro, per sviluppare nuove idee e proporre soluzioni innovative.

La tecnologia

La tecnologia SMARTCOLOR è basata sui migliori plotter roll-to-roll reingegnerizzati per la stampa industriale piana: un progetto avanguardistico per andare oltre le possibilità dei plotter standard e superare i limiti tecnici e di accessibilità dei sistemi flatbed già presenti sul mercato. Cinque anni fa è stata lanciata la prima flatbed dell’azienda realizzata per produzioni industriali. I modelli attuali sono: la serie Smartflat M (basata su engine Mimaki®) e la serie Smartflat R (basata su engine Roland®), entrambi brand di cui l’azienda è OEM ufficiale; con questo prodotti la SMARTCOLOR mira a conquistare il mercato dell’inkjet industriale sia a livello nazionale che internazionale. Le stampanti SMARTCOLOR hanno l’enorme vantaggio di stampare fino a 25 centimetri di spessore (a richiesta anche oltre): oggetti e complementi d’arredo diventano così totalmente personalizzabili. Il sistema Smartflat può gestire diverse tecnologie e differenti inchiostri sviluppati e ottimizzati per utilizzi specifici; la loro intercambiabilità spazia dal water-based per applicazioni tessili fino al metal complex per la pelle.

Perché “c’è vero progresso solo quando i vantaggi di una nuova tecnologia diventano per tutti”. (H. Ford)

Le applicazioni

SETTORI DI ATTIVITÀ Prestampa

Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale

I sistemi di stampa Smartflat permettono la stampa diretta senza pretrattamenti su moltissimi materiali piani o leggermente corrugati (max 5 mm) come legno, plastica, alluminio, ceramica, vetro, cartone, pelle, garantendo un effetto di stampa senza spessore e inodore, anche con inchiostro bianco. Le possibilità di stampa inkjet sono innumerevoli e spaziano da pannelli e oggetti finiti di piccola o grande dimensione con spessore massimo di 25 cm, fino a complementi d’arredo, tessuti e capi d’abbigliamento, prodotti alimentari (cialde, biscotti e foglie di zucchero) grazie a specifici inchiostri dedicati. Nella versione UV è inoltre possibile inoltre realizzare stampe industriali su speciali materiali con effetto a spessore, finiture lucide o opache e stampa con inchiostro bianco. Un’ampia gamma di possibilità per personalizzare oggetti e ambienti e dare vita a nuove possibilità creative per i settori dell’eccellenza italiana: l’artigianato, la moda, l’industria, la grafica e il design.

Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

SmartColor

L’azienda La SMARTCOLOR srl, con sede a Montesilvano (PE) è stata tra le prime aziende a credere fortemente nello sviluppo e nella diffusione della stampa digitale sin dal 1994. Fondata da un team di professionisti, si è subito distinta per la sua impostazione fortemente giovanile e dinamica, aperta alle sfide del mercato emergente. Oggi SMARTCOLOR si è affermata sul mercato grazie a un’intensa attività di ricerca e sviluppo, specializzandosi nella progettazione e realizzazione di stampanti flatbed con un occhio di riguardo verso l’inkjet industriale e l’interior design. Alla SMARTCOLOR si progettano e realizzano stampanti in formati standard, ma si offrono anche soluzioni personalizzate, addirittura pezzi unici. Il tutto rigorosamente e orgogliosamente “MADE IN ITALY”.

141

Come giudica l’anno che si sta chiudendo per l’industria grafica italiana? TECNAU srl Via Torino 603 10015 Ivrea (TO) Tel. 0125 631678 Fax 0125 239035 tecnau@tecnau.com www.tecnau.com

Lasermax Roll Systems Europa Långgatan 21 S-341 32 LJUNGBY, Sweden Tel. +46 372 256 00 Fax +46 372 828 37 info@lasermaxroll.se Stati Uniti 53 Third Avenue Burlington, MA 01803 Tel. +1 781-229-2266 Fax +1 781-229-0486 info@lasermaxroll.com www.lasermaxroll.com

Il 2011 è stato un altro anno difficile per la maggior parte dei settori industriali. Tuttavia in Italia si sono distinte alcune imprese dell’industria grafica che hanno continuato a investire per incrementare la propria efficienza e per sperimentare nuove applicazioni. La capacità di intravedere opportunità di crescita anche in momenti complessi sotto il profilo economico e sociale, come quello che stiamo vivendo, è probabilmente l’elemento distintivo delle imprese destinate a diventare leader nel prossimo futuro.

E per la sua Società?

Il 2011 è stato un anno di svolta per Tecnau con l’acquisizione di Lasermax Roll Systems. Con quest’operazione abbiamo unito insieme due tra i principali operatori nel settore del finishing on demand legato alla stampa digitale. Per il resto, il focus principale dell’attività di quest’anno è stato lo sviluppo di nuovi prodotti. Abbiamo incrementato le risorse destinate al progetto tecnico e sviluppo software, che oggi superano il 30% delle risorse allocate in totale. Il nostro giudizio sul 2011 è certamente positivo.

Quali sono le aspettative per il 2012, anno di Drupa?

Drupa crea sempre molte aspettative per tutti. Nel corso del 2011 abbiamo lavorato proprio per non deludere le novità di prodotto che si attendono i nostri clienti e che verranno presentate a Dusseldorf. Sarà il mercato a giudicare i nostri sforzi, come sempre, ma la nostra esperienza ci dice che dove c’è vera innovazione è difficile sbagliare. Per il resto ci auguriamo che le nuvole portate dalla finanza sull’economia reale a poco a poco si dissolvano. Giuliano De Marco

www.tecnau.com

MANAGEMENT Armando Aprato Presidente Giuliano De Marco Amministratore Delegato e Direttore Generale Franco Terrusi Responsabile Supporto Tecnico Gianrico Scarton Direttore Tecnico

RETE DI VENDITA Il Gruppo opera con una struttura di vendita diretta in Italia, Nord Europa e Stati Uniti, a cui si affianca un’estesa rete di distributori, che fornisce un servizio di rivendita e supporto tecnico a livello globale. Per maggiori informazioni www.tecnau.com/index.php/ it/distributori.html www.lasermaxroll.com/ about/distributors/

MERCEOLOGIA Soluzioni per il trattamento della carta nel pre-post stampa digitale, per applicazioni di Transpromo, Direct Mailing e Finishing on Demand. Sistemi di paper processing, converting & finishing Sistemi di controllo hardware/software Sistemi di monitoraggio di processo

Tecnau e Lasermax Roll propongono macchine innovative, veloci, facili da usare, affidabili e flessibili alle diverse applicazioni, che soddisfano le esigenze dei clienti in molti processi di automazione, e che sono apprezzate nei mercati nazionali ed internazionali, sempre più esigenti e competitivi. Particolare attenzione viene anche dedicata alla qualità dei componenti e dei materiali usati e tutti i prodotti sono certificati ISO 9001:2001 e UL, ed esportati in tutto il mondo attraverso una vasta rete di distributori e partners. Con la prospettiva per il futuro di creare prodotti sempre più innovativi e che rispondano in misura sempre maggiore alle aspettative dei clienti, Tecnau e Lasermax Roll confermano il proprio impegno al raggiungimento degli obiettivi di efficienza dei sistemi e dei processi e a voler ricoprire un ruolo di assolute protagoniste nelle integrazioni dei processi d’applicazione “printing & finishing on demand”. PRODOTTI Le principali linee di prodotto Tecnau consistono in taglierine a ghigliottina, perforatori dinamici e sistemi di confezionamento libri e libretti. Si amplia notevolmente l’offerta di soluzioni complete grazie all’integrazione delle linee di prodotto di Lasermax Roll, ed in particolare svolgitori e riavvolgitori, fan-folders, taglierine rotative,

accumulatori di fogli, così come dispositivi per il controllo di immagini e sistemi di ispezione dati di produzione.

SETTORI DI ATTIVITÀ

Taglierine ad alta produttività ad uno o due canali, impiegate in applicazioni stand alone o come sistemi di input per imbustatrici (sistemi di taglio, accumulo ed invio documenti stampati a imbustatrici). Le cartucce di taglio e rifilo laterale sono estraibili e intercambiabili a livello operatore. La taglierina TRIPLA (a tre canali) è in grado di processare larghi formati stampati in 3-up: offre una soluzione innovativa per la produzione di blocchi libri, rispondendo alle nuove esigenze di mercato per il confezionamento di libri a bassa tiratura, stampati in digitale. Si aggiungono al portafoglio le taglierine rotative, con taglio singolo o doppio, sviluppate da Lasermax Roll. Garantiscono prestazioni eccellenti in linea con le stampanti digitali ad elevata produttività, permettendo massima flessibilità nelle diverse applicazioni, dal transpromozionale alla produzione di blocchi libro ondemand.

Software di processo e gestione

Prestampa

Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

Tripla Cutter Line

Perforatori dinamici integrati in linea con stampanti digitali ad alta velocità o in linea con sistemi di finishing, capaci di effettuare perforazioni trasversali e longitudinali in modo dinamico, variabili on the fly (foglio per foglio). La nuova linea di perforatori (TC 8000) raggiunge una velocità massima di 240 metri al minuto, ed implementa un nuovo sistema di perforazione che aumenta ulteriormente la flessibilità e le opportunità di applicazione per i formati a 20.5”, 30.5” e 42”. Sistemi di confezionamento libri e libretti per produrre e confezionare libretti personalizzati, quali libretti di assegni, buoni pasto, biglietti da viaggio, ricettari medici, documenti di diverse dimensioni e composizione personalizzata, in assoluta sicurezza e affidabilità. Tecnau ha lanciato sul mercato un sistema industriale per il confezionamento di Book On Demand. Il sistema, molto innovativo, è in grado di confezionare libri anche uno diverso dall’altro con una produttività che raggiunge 800 libri/ora. Svolgitori e riavvolgitori, sviluppati da Lasermax Roll, permettono una gestione ottimale del processo di stampa da modulo continuo (Roll-to-Roll) e di finishing, in linea con taglierine rotative e a ghigliottina, fan-folder e stacker per soddisfare tutte le applicazioni della stampa transazionale, commerciale ed arti grafiche.

TC 8200 Perforatore

Tecnau

Tecnau viene fondata nel 1988 a Ivrea (TO) per sviluppare tecnologie per l’automazione di processi industriali. Inizialmente Tecnau si specializza nel progetto e nella realizzazione di macchine automatiche e robot industriali, per poi dedicarsi nel corso degli ultimi dieci anni al settore dell’automazione dei processi legati alla stampa digitale, con particolare attenzione al “finishing on demand”. L’impegno dedicato alla ricerca e sviluppo, l’esperienza e l’abilità di innovare e di integrare diverse tecnologie hanno portato Tecnau a sviluppare soluzioni nuove nel trattamento della carta pre-post stampa digitale, ottenendo diversi brevetti internazionali sulle proprie linee di prodotti. Nel corso del 2011, Tecnau ha portato a termine l’acquisizione di Lasermax Roll Systems, società leader a livello globale nello sviluppo, produzione e commercializzazione di sistemi per il paper handling, processing e controllo qualità dei dati di stampa. L’unione di Tecnau e Lasermax Roll ha permesso la creazione di un Gruppo in grado di offrire ai Clienti soluzioni di finishing complete, che spaziano dalla stampa transazionale e commerciale alle arti grafiche. Tecnau e Lasermax Roll consolidano quindi il servizio offerto ai propri Clienti tramite una struttura di vendita ed assistenza tecnica radicata nel mercato, che unisce la forza di Tecnau in Europa alla leadership di Lasermax Roll negli Stati Uniti.

143

Come giudica l’anno che si sta chiudendo per l’industria grafica italiana?

TECNOLOGIE E MATERIALI PER ARTI GRAFICHE

TOP INK srl

Toscana (sede principale) Via Leopardi 29 Comeana Carmignano 59015 (PO) Tel. +39 055 8792032 Fax +39 055 8719375 business hours lun-ven / mon-fri 8:30 / 13:00 & 14:00 / 17:30 Emilia Romagna Via Rinascita 3 Ozzano dell’ Emilia - 40046 (BO)

L’anno che si sta concludendo non è certo tra i migliori nella storia del nostro settore ma la sua flessione è la naturale conseguenza del panorama economico mondiale. Questo settore in particolare ha accusato maggiormente la crisi economica a causa di una fase di completo rinnovamento che lo sta interessando, questo mondo non è certo destinato a morire ma dovrà sicuramente rinnovarsi.

E per la sua Società?

Nonostante le difficoltà generali il nostro 2011 è stato un buon anno, abbiamo affrontato delle scelte importanti, abbiamo approcciato nuovi mercati rafforzando comunque quelli già esistenti, abbiamo siglato accordi importanti. Abbiamo inoltre investito sulla nostra presenza sul territorio, abbiamo due nuovi magazzini con relativi uffici commerciali a Bologna ed a Roma.

Quali sono le aspettative per il 2012, anno di Drupa?

business hours lun-ven / mon-fri 8:30 / 12:30 & 14:00 / 17:00 Chiusi il venerdí pomeriggio / Closed on friday evening

La Drupa è da sempre un evento fondamentale del nostro settore, in un periodo di crisi come questo è fondamentale utilizzare questa vetrina al meglio, per la ricerca di nuovi prodotti per la stampa e la prestampa, con un occhio di riguardo per il mondo della finitura. Siamo sempre aperti anche a nuove collaborazioni e contiamo di aprire in futuro nuove sedi per rafforzare ulteriormente la nostra presenza sul mercato.

Lazio Via Montenero 30 Guidonia di Montecelio 00012 (RM) Tel. +39 0774 573134 Fax +39 0774 361009 business hours lun-ven / mon-fri 8:30 / 13:00 & 14:00 / 17:30

Fabio Pagliai

info@topink.it www.topink.it

MANAGEMENT Fabio Pagliai CEO LOGISTICA Marco Francioni Responsabile logistica AMMINISTRAZIONE Michela Ferracani Responsabile amministrazione ASSISTENZA TECNICA E FORMAZIONE Cristiano Casella Responsabile assistenza tecnica

RETE DI VENDITA Diretta tramite agenti sul territorio Indiretta tramite rivenditori

MARCHI TRATTATI ABC APPLE ECS ENFOCUS EPSON FOURPEES FUJIFILM KODAK MGF MGI NEC XRITE VAN SON ZUBER RIEDER

PRODOTTI Chimici ed inchiostri per sala stampa Vernici Strumenti di controllo per stampa e prestampa Consulenza Software Lastre CTP Macchine da stampa digitale Macchine di finitura digitale e tradizionale Software per prestampa RIP Prove colore contrattuali Plotter inkjet a base acqua, ecosolvent e uv

Top Ink si propone come distributore e partner di fiducia nel settore delle arti grafiche Siamo distributori esclusivi per l’Italia delle macchine da stampa MGI, in grado di stampare sia su carte che su materiale plastico non trattato, oltre alla loro linea di finitura e verniciatura adatta non solo al mondo del digitale ma anche al tradizionale offset, sia per formati che per versatilità.

Per il mondo della stampa digitale lavoriamo con Epson per il quale siamo distributori nelle arti grafiche di tutta la linea a base acqua ed eco-solvente. Ci occupiamo inoltre da sempre non solo della rivendita ma anche della fondamentale parte di consulenza ed assistenza, per stampa e non, e dell’istruzione dei diversi operatori di prestampa, siamo in grado di supportare il cliente anche nella complessa fase di profilatura e calibrazione di qualsiasi dispositivo RGB e CMYK.

SETTORI DI ATTIVITÀ Prestampa

Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

Verniciatrice digitale UV con tecnologia inkjet Drop-on-Demand formato 520 x 1050 mm senza emissioni di ozono nè utilizzo di solventi.

Recentemente abbiamo siglato un importante accordo anche con il colosso olandese VAN SON per la distribuzione esclusiva dei loro inchiostri grassi su tutta la penisola. Distribuiamo prodotti chimici sia della gamma MGF in Toscana, Lazio ed Emilia ed ABC Allied Chemicals per i quali siamo distributori esclusivi per l’Italia. Oltre alla parte stampa offriamo le carte di altissima qualità della cartiera Zuber Rieder, sempre in via esclusiva, utilizzate in particolar modo nel pregiato mondo delle etichette e packaging di lusso. Tutto il software Enfocus e l’attrezzatura X-Rite ci permettono di supportare il processo produttivo anche in prestampa, con flussi di controllo ed automazione dei file digitali. Siamo partner Kodak della quale rivendiamo sia le lastre che la linea CtP ed il relativo flusso di lavoro Prinergy, oltre all’impositore Preps.

Macchina da stampa digitale a toner in grado di stampare su carta e su supporti plastici con registro offset e retino stocastico, formato di stampa 330x1020 mm.

www.topink.it

Top Ink

ECS Nottingham LTD, produttore leader per vernici acriliche ed UV, ci ha concesso la distribuzione esclusiva dei propri prodotti su tutto il territorio nazionale.

145

risponde

Davide Pomati

ULISSE TRADING srl Sales & Service Graphic Equipments Sede legale Corso Roma, 92 13010 Caresana (VC) Uffici P.za Risorgimento, 12 c/o Camera di Commercio 13100 Vercelli Tel. +39 (0) 161 1744733 Fax +39 (0) 161 78104 info@ulissetrading.it www.ulissetrading.it

Per lo sviluppo dell’industria grafica italiana il 2011 è stato certamente un anno di stallo, generalmente negativo, con pochissime nuove iniziative. Purtroppo si avranno ripercussioni nel prossimo biennio, pertanto gli investimenti su macchine nuove vedranno i vari attori “scornarsi” per un margine risicato. Per gli operanti nel segmento usato d’occasione dovrebbero esserci maggiori possibilità in quanto i non-investimenti di questi anni portano soprattutto i grandi stampatori a riorganizzare il parco macchine a seconda delle necessità.

E per la sua Società?

Per noi è stato un anno molto positivo che ci ha visti costantemente impegnati in Italia e all’estero con il nostro service di consulenza, assistenza, manutenzioni e installazioni. Abbiamo rinnovato con soddisfazione di entrambe le parti il nostro accordo con Contiweb, fornitore olandese di svolgitori e forni per la stampa heatset. Inoltre abbiamo concluso due importanti vendite di rotative usate, entrambe con la GWS Printing Systems, una da giornale presso Galeati Perugia Srl (man Uniset) e una Kba 16 pagine con forno alla ACM di Acerra (NA)

Davide Pomati fonda la Ulisse Trading nel gennaio 2009, dopo l’esperienza maturata con il padre, Tino Pomati. Acquisisce le rappresentanze di: Tensor, Recmi, Basys Print (tramite la M.M. Forniture Arti Grafiche) ed Affeldt, per il settore dei giornali. Continua nella ricerca di validi costruttori da rappresentare, dalla pre-stampa alla post-stampa, per offrire alla clientela di riferimento una gamma completa di prodotti per tutte le fasi della stampa. Dalla scorsa Ifra Amburgo 2010 siamo il riferimento commerciale in Italia di Contiweb, società del gruppo Goss, costruttore leader mondiale in svolgitori e forni per rotative commerciali. Fornisce, con un’organizzazione esperta ed altamente qualificata, servizio di assistenza, 24 ore su 24 per tutti i giorni dell’anno, per rotative ed accessori. Inoltre provvede al reperimento dei ricambi indispensabili di tutte le rotative.

www.ulissetrading.it

Come giudica l’anno che si sta chiudendo per l’industria grafica italiana?

Quali sono le aspettative per il 2012, anno di Drupa?

Viste le condizioni di continuo mutamento di governo, tasse, leggi ecc. siamo ben contenti di aver aperto diversi canali esteri per cui il focus sarà puntato sui possibili sviluppi esteri, dove vi è anche una maggiore propensione a pagare le fatture alla scadenza! Ma in ogni caso non faremo mancare la nostra presenza ai nostri cari clienti italiani continuando a servirli con la stessa professionalità ed esperienza trentennale.

MANAGEMENT Davide Pomati Spirito Pomati MARKETING Sergio Facchini

Agenti per l’Italia della Welas Laser Technology (Finlandia) Lame per calamai segmentate a laser

MERCEOLOGIA Computer to Plate a lastre tradizionali, lastre connesse, software di imposition e controllo produzione. Rotative singolo giro e singola larghezza, per la stampa di giornali e semi commerciale. Stacker orizzontali a pacchi, paletizzatori, rifili in linea e stacker compensatori. Blocking Unit. Cellofanatrici a pacchi e a copia singola per giornali.

Lame calamai segmentate a laser. Usato garantito d’occasione. Service 24h. CASE RAPPRESENTATE TENSOR GROUP INC. RECMI INDUSTRIE GOSS CONTIWEB B.V. AFFELDT Verpackungsmaschinen GmbH BASYS PRINT WELAS

Il Ctp che utilizza lastre UV tradizionali

SETTORI DI ATTIVITÀ Prestampa

Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset

Rotative da giornali. Da 35.000 a 60.000 copie/ora Serie T-1400 - Torre 8 PG. 35.000 Serie T-1400 BE - Torre 8 PG. 45.000 Serie T-460 Super Quality - 8 PG 46.000 Serie T-500 High performance – 8 PG 60.000

Svolgitori a cambio automatico, Forni e calandre per rotative commerciali

Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

Staker a pacchi orizzontale Palettizzatori Trimmer on Line Staker compensatori Convogliatori aerei

Cellofanatrici per quotidiani a pacchi o copia singola

Superior Second Hand Equipments

Macchine e attrezzature d’occasione di qualità

Ulisse Trading

Lame calamai segmentate a laser Tecnologie laser in genere

147

Come giudica l’anno che si sta chiudendo per l’industria grafica italiana?

In generale abbiamo assistito a episodi contrastanti, settori che hanno sofferto e altri che sono rimasti stabili o addirittura cresciuti. Non fa eccezione il settore dell’industria grafica. La crisi ha rallentato la produzione e di conseguenza gli investimenti e la ricerca, necessari per la crescita dell’economia. Per quello che ci riguarda, quest’anno come per i precedenti, abbiamo mantenuto un andamento positivo in termini di ordini e di contatti.

UV Ray srl Via Rho, 4/6 20010 Cornaredo Milano - Italy Tel. +39 02 93566066 Fax +39 02 93569552 www.uvray.it

E per la sua Società?

È un anno segnato da importanti accordi e da nuovi interessanti contatti, soprattutto all’estero. Abbiamo consolidato i rapporti con i grandi costruttori internazionali con cui già da anni collaboriamo. Ma anche conquistato mercati come quello cinese e brasiliano che chiedono prodotti non solo economicamente competitivi ma di qualità, affidabili e ad alte prestazioni. Se dobbiamo fare un paragone, è dall’estero che abbiamo avuto maggiori risposte e soddisfazioni. In Italia abbiamo concluso importanti accordi e manteniamo una buona fetta di mercato conquistata già da diversi anni.

Quali sono le aspettative per il 2012, anno di Drupa?

Abbiamo sviluppato una tecnologia che ci permetterà di fare un notevole salto di qualità e quindi ci aspettiamo molto.

Stefano Maiano, Responsabile di produzione

MANAGEMENT Direzione Alberto Maiano a.maiano@uvray.it Commerciale Giovanni Bussetti g.bussetti@uvray.it Ing. Gianluca Colombo g.colombo@uvray.it Produzione Stefano Maiano s.maiano@uvray.it

Amministrazione Andreina Oldani a.oldani@uvray.it Segreteria, spedizioni e ricambi Valeria Bettini v.bettini@uvray.it Alice Rotondaro a.rotondaro@uvray.it

RETE DI VENDITA Diretta su territorio nazionale. Rappresentanti e distributori locali a livello internazionale.

PRODOTTI Forni dicroici UV. Sistemi e impianti UV.

UV Ray, nata a Milano nel 1990, è leader nei sistemi UV su misura. Per richieste o lavorazioni fino ad ora senza soluzione, UV Ray studia e realizza un forno e un’applicazione su misura: nessun adattamento, tutto nasce e si sviluppa intorno a una macchina nuova, vecchia o inutilizzata offrendo così una soluzione “ad hoc” per ogni richiesta. Studio, sviluppo e realizzazione sono Made in UV Ray come i software e i controlli che li completano. I riflettori dicroici UV Ray, prodotti allo stato dell’arte nel panorama internazionale, garantiscono assoluta qualità di polimerizzazione, bassissima temperatura di esercizio e altissimo risparmio economico, oltre a una potenza frigorifera ridottissima nelle soluzioni raffreddate ad acqua, insieme all’estrazione completa della lampada e a un’estrema facilità di manutenzione. UV Ray è soprattutto innovazione e creatività, esperienza e know-how tecnologico, stile. Ha migliorato la tecnologia esistente e creato tecnologia nuova per sviluppare le proprie idee, spesso anticipando il mercato e dettando standard. Come nel 2011 quando UV Ray ha presentato, al FESPA Digital di Amburgo, un’assoluta novità mondiale: i primi riflettori shutterless con alimentatore digitale ad accensione istantanea e potenza regolabile completamente controllato da microprocessore (i-Power D).

Alimentatore digitale i-Power D

SETTORI DI ATTIVITÀ Prestampa

Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa

Riflettore dicroico Maxwell GA 250

Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing

Riflettore dicroico Maxwell

Carta e supporti di stampa

In questo sistema la lampada funziona in sincronia con la macchina, accendendosi in fase di stampa e spegnendosi a macchina ferma, con potenza regolabile a piacere e immediatamente disponibile, a partire da 27 w/cm, il valore più basso in commercio. UV Ray è partner e fornitore delle più grandi aziende produttrici di macchine per la stampa. In Italia è fornitore unico di macchine per la serigrafia come Cartes e Franchini ed è l’unica azienda in grado di sviluppare prodotti e soluzioni per questa tipologia di macchine serigrafiche. In Europa collabora con Malbate, Advanced Machinery, Sanjo, Giugni, Lombardi ed Etimac dove copre l’intera produzione. In Brasile è presente con Etirama, in Cina è il primo costruttore europeo quale fornitore unico di Taiyo e in Giappone è partner privilegiato di Miyakoshi. UV Ray è ormai presente in tutto il mondo, sinonimo di qualità e stile Made in Italy.

UV Ray

www.uvray.it

149

Come giudica l’anno che si sta chiudendo per l’industria grafica italiana? VERPLATE di A. Nessmann Via Monteleone, 3 37015 Gargagnago (VR) Tel. +39.045.6800085 Fax +39.045.6801218 info@verplate.it www.verplate.it www.strip-plate.com

MERCEOLOGIA Lastre per verniciatura Strip Plate® Prodotti Kami CASE RAPPRESENTATE Nessmann GmbH Kami RETE DI VENDITA Diretta e tramite rivenditori

La crisi internazionale che si è abbattuta anche sul nostro Paese non ha certo risparmiato il settore grafico che già da alcuni anni sta subendo un rilevante calo sui margini di guadagno aggravato dal fatto che questo viene calcolato su una base sempre più ridotta di commesse. A rendere la situazione più pesante la sempre maggiore prudenza, a volte eccessiva, delle banche nel concedere prestiti per nuovi investimenti.

E per la sua Società?

La nostra azienda, grazie al fatto che commercializza prodotti consumabili, non ha risentito della crisi nei numeri ma nelle modalità di vendita. Gli ordini mensili programmati di una certa entità sono stati sostituiti da richieste più esigue ma più frequenti. Le aziende acquistano quando sono quasi prive di scorta contando sulle aumentate capacità organizzative dei fornitori.

www.verplate.it

Quali sono le aspettative per il 2012, anno di Drupa?

Io sono ottimista e, malgrado i segnali di recessione lanciati di continuo dai vertici del mondo economico, ho la sensazione che il 2012 sarà un anno che, anche grazie alle potenzialità di un grande evento fieristico quale è la Drupa, ci darà finalmente gli sperati segnali di ripresa. Alessandra Nessmann

Da più di venti anni sul mercato, Verplate continua ad evolvere il suo core business grazie al successo della lastra per verniciatura Strip Plate®, nata e sviluppata dalla casa madre tedesca Nessmann GmbH. In Italia il suo utilizzo nelle aziende grafiche e cartotecniche è quasi un must. Vediamo perché… Verplate nasce nel 1989 come rappresentante in Italia del marchio tedesco Nessman GmbH, società specializzata nella produzione di lastre per verniciatura. L’idea di una lastra unica nel suo genere è nata dalla ricerca e lo sviluppo di Heinz Nessmann, fondatore dell’omonima società tedesca nel 1988. Pioniere in questo tipo di applicazione, Heinz Nessmann fin da subito ha creduto alle possibilità di sviluppo di questo prodotto, intravedendo nella nascita delle prime vernici UV e acriliche per la stampa a secco, una ragione fondata per ipotizzare che questo tipo di soluzione poteva essere il futuro. L’evoluzione delle tecnologie negli anni gli ha dato ragione, all’epoca dell’introduzione sul mercato della lastra per verniciatura, non era ancora diffuso l’utilizzo della verniciatu-

ra presso molti stampatori, col tempo c’è stata un’evoluzione importante in questo campo. Gli studi della lastra, iniziati nel 1984, hanno rappresentato ricerche all’avanguardia con l’obiettivo di ottenere un supporto che permettesse la creazione di riserve in verniciatura, prevedendo che il mercato, soprattutto per aziende cartotecniche e grafiche di medie e grandi dimensioni, si sarebbe indirizzato verso questa tecnologia. A oltre 25 anni di distanza, con la diffusione delle applicazioni di verniciatura, questo prodotto è richiestissimo. Le prime prove vennero effettuate nel 1985 con una lastra per verniciatura prodotta manualmente, che venne denominata Strip Plate®, nome conservato fino a oggi. Proprio la lastra Strip Plate® rappresenta la punta di diamante dell’offerta produttiva della veronese Verplate, alla cui guida è oggi Alessandra Nessmann, figlia del fondatore. Questa lastra si rivolge a tutti gli stampatori che fanno uso di vernici UV e vernici acriliche, viene utilizzata in particolare nelle cartotecniche dove è richiesta la verniciatura con riserva e soprattutto per quelle lavorazioni che richiedono elevata qualità.

… ma non basta Verplate rappresenta in Italia anche il marchio KAMI, da decenni questa azienda produce consumabili di altissima qualità per la prestampa, una rappresentanza che da sempre sta dando all’azienda veronese moltissime soddisfazioni. Il prodotto di punta di questa gamma è senz’altro il liquido per scanner SXL 2001, la cui richiesta è in costante aumento. Si tratta di un fluido privo di olio che rende pratico e veloce il montaggio delle diapositive sullo scanner e la successiva pulizia. Altri prodotti commercializzati da Verplate sono i caucciù autoadesivi da impiegare sotto le Strip Plate® sui gruppi spalmatore, per consentire l’ottimale trasferimento di vernice scaricando la pressione sul caucciù anziché sulla lastra ed infine lo Spot Coat, un PVC adesivo fornito in rotoli; è disponibile negli spessori 0,50 mm e 0,80 mm rispettivamente per la verniciatura indiretta e per l’utilizzo sulle torri di verniciatura. Professionisti in campo La distribuzione commerciale dei prodotti avviene tramite una rete di rivenditori di consolidata professionalità, un network capillare che copre l’intero territorio e garantisce il servizio completo di supporto tecnico e assistenza. Quello che conta è la capacità fondamentale del tecnico-commerciale di proporre un prodotto, come ad esempio Strip Plate®, che possiamo considerare per certi versi ancora di per sé innovativo. Molte aziende installano macchinari all’avanguardia equipaggiati con un gruppo spalmatore, ma pochi sanno come

va utilizzato al meglio. Quindi il grosso investimento compiuto non viene sfruttato in modo completo rispetto alla propria capacità produttiva. Verplate può contare in questo senso sui tecnici della Nessmann GmbH che dalla Germania istruiscono il personale in Italia, che a sua volta trasferisce tutto il know how tecnico agli operatori che utilizzano i nostri prodotti. La specializzazione della Nessmann GmbH in questo ambito è quasi un monopolio e certamente l’azienda rimarrà focalizzata su questo core business, che gli ha consentito di ottenere un posto di riferimento nel mercato grafico. CARATTERISTICHE E VANTAGGI – Stesura della vernice (splitting) all’80% – La zona verniciata appare molto compatta e liscia – Ottima stabilità dimensionale per una perfetta tenuta del registro – Notevole morbidezza (75° shore) – Riduzione degli effetti della pressione in profondità – Assenza di accumuli di inchiostro – Riduzione dei lavaggi nella percentuale del 99% – Non ci sono limiti nell’utilizzo di vernici – Non intacca il PVC – I bordi rimangono nitidi e puliti anche dopo tirature elevate – Tirature molto elevate e ripetizione di numerose ristampe – Semplicità e rapida lavorazione sia con intaglio manuale sia tramite plotter – Adatta a tutte le macchine sia per verniciatura diretta che indiretta

SETTORI DI ATTIVITÀ Prestampa

Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

Strip Plate 1

Strip Plate 2

Strip Plate 3

Verplate

Strip Plate® in dettaglio Si tratta di una lastra a doppio strato con base in alluminio o in poliestere rivestita da uno strato di PVC. Tutte le lastre Strip Plate® sono adatte per l’utilizzo di qualsiasi vernice acrilica, UV e vernice da stampa. La superficie è repellente all’inchiostro, pertanto non si creano accumuli d’inchiostro, ciò determina una riduzione fino al 99% dei tempi di lavaggio. Si ottiene, inoltre, una stesura della vernice con bordi ben marcati. Per quanto riguarda la tiratura si oltrepassa con facilità la soglia delle 500.000 copie. Ma quali sono i vantaggi di Strip Plate®? Rispetto ad altri sistemi analoghi o simili, ciò che contraddistingue la lastra Strip Plate® è la qualità della superficie, che possiede una capacità notevole di repellenza agli accumuli di inchiostro. Questo fa sì che si possano evitare frequenti fermi macchina per eseguire i lavaggi. Inoltre, la lastra ha la capacità di garantire un trasporto della vernice fra i più elevati della categoria ed è dotata di un elevata stabilità dimensionale, che permette di mantenere un registro perfetto anche dopo riguardevoli tirature e numerose ristampe. Queste sono le caratteristiche più evidenti che contraddistinguono Strip Plate®. Oltre alla classica Strip Plate® Poly con base in poliestere, la gamma comprende ancora le versioni 5L e 13KR con base in alluminio anche se richiesta solo da una rosa molto ristretta ma fedelissima di clientela. Le diverse versioni delle lastre Strip Plate® sono nate per dare le possibilità maggiori di utilizzazione, a seconda delle macchine e delle applicazioni. Le differenze di comportamento derivano, infatti, da differenti spessori e materiali che le compongono. In futuro si prevedono certamente ulteriori sviluppi fisiologici del prodotto stesso, in base alle richieste e alle evoluzioni del mercato. Ciò vuol dire che la struttura generale della stessa non subirà modifiche, ma i tecnici della Nessmann GmbH continueranno certamente a sviluppare migliorie tecniche.

151

Come giudica l’anno che si sta chiudendo per l’industria grafica italiana? VIENNEGRAF srl Via Rivolta, 1-3 26020 Agnadello (CR ) Tel. 0373 93 60 27 Fax 0373 93 60 26 info@viennegraf.com www.viennegraf.com

L’anno appena finito è stato certamente difficile. C’è stata la grande illusione dei primi mesi, quando sembrava che la crisi generale stesse ormai sciogliendosi e Governo, Istituzioni internazionali e organi d’informazione erano concordi nell’essere ottimisti. Non scorderemo soprattutto il brusco arresto dell’economia che si è visto nel terzo trimestre e nell’ultima parte dell’anno e degli effetti che questo ha avuto sui nostri clienti. Non potremo nemmeno dimenticarci di come progressivamente, mese dopo mese il sistema bancario e creditizio abbia sollevato infiniti ostacoli a ogni nuova forma di investimento e di iniziativa di sviluppo e crescita nel nostro settore.

E per la sua Società?

Per la nostra azienda il 2011 è stato nella media del mercato. Abbiamo ulteriormente aumentato il nostro impegno, investito continuamente sul personale commerciale, applicativo e sull’innovazione presso i clienti. Questa è stata la strategia vincente in molte occasioni e ci ha permesso di aggiungere al nostro business importanti vendite di impianti di stampa digitale.

Quali sono le aspettative per il 2012, anno di Drupa?

Crediamo che ormai Drupa non sia più un appuntamento ricco di novità e di attrattiva come lo è stato fino a 10 anni fa. Inoltre lo sviluppo della comunicazione negli ultimi anni attraverso nuovi mezzi e nuovi canali fa sì che ogni novità sia conosciuta, visibile e molte volte giudicabile già molto prima che questa sia ufficialmente presentata in un contesto fieristico. Speriamo che in quest’edizione di Drupa saranno disponibili e in produzione i sistemi di stampa digitale alternativi alla macchina da stampa quali le macchine inkjet ad alta qualità e produttività che si erano già visti alla precedente edizione. Massimo Vigevani

MANAGEMENT Massimo Vigevani Direzione Generale Loredana Nosotti Direzione Finanza e Amministrazione Giorgio Manzoni Responsabile Prestampa e Sala Stampa Mario Bricchetti Responsabile Color Proofing e Stampa Digitale Pierpaolo Rossetti Responsabile Soluzioni Digitali

DIVISIONE PRESTAMPA Soluzioni indispensabili per la preparazione alla stampa. • Workflow completi • CTF • CTP • CTP - UV • Film e lastre offset • Prodotti e attrezzature Marchi disponibili: • FUJIFILM • KODAK • IPAGSA • GPS • OVIT

DIVISIONE COLOR PROOFING E STAMPA DIGITALE Controllo completo sulla qualità e la flessibilità della stampa digitale. • Sistemi e processi • Carte certificate e inchiostri • RIP dedicati per la Stampa Digitale • Stampa Digitale per medie e grandi aziende • Prodotti e attrezzature Marchi disponibili: • KONICA MINOLTA • EPSON • DU PONT • X-RITE • GPS

DIVISIONE SALA STAMPA La qualità garantita nella quantità. La scelta tra i migliori produttori globali. • I prodotti più affidabili • Inchiostri classici, e PANTONE • Soluzioni chimiche • Ausiliari indispensabili Marchi disponibili: • GPS WIFAC • KRUSE • DAY - VARN

DIVISIONE SOLUZIONI DIGITALI E WIDE FORMAT Il coordinamento e la garanzia della produttività interna ed esterna. • Supporto e consulenza • Soluzioni dedicate • Ricerca e innovazione di nuovi prodotti Prodotti disponibili: • HARDWARE • SOFTWARE • WORKFLOW • NUOVE TECNOLOGIE

La strategia di VIENNEGRAF è quella di trovare nuove soluzioni e nuovi metodi per migliorare la produttività e la qualità delle lavorazioni nel settore delle Arti Grafiche. Un importante punto è infatti la decisa svolta verso la Stampa Digitale si di grande volume che di grande formato e sempre di altissima tecnologia. La scelta di partner importanti, primo fra tutti la Konica Minolta con la gamma di macchine Production Printing, è la miglior garanzia di affidabilità, continuità e alto livello di servizio su cui può contare il cliente VIENNEGRAF. In modo diverso, e innovativo è invece formulata la proposta di una gamma di prodotti più consolidati che proprio per questo hanno bisogno di essere rivisti e rilanciati con vantaggi importanti per il cliente utilizzatore: la nuova gamma di CTP – a laser UV per la scrittura di lastre Convenzionali. Una gamma che è in grado di rivolgersi alla maggior parte del mercato grafico e disponibile per i formati da 2 a 4 pagine ( 50x70 ) e da 2 a 8 pagine ( 70x100 ). La grande convenienza economica nella scelta di questi prodotti è la migliore risposta ad una clientela alla ricerca di velocizzare e risparmiare significativamente tempi e costi nel reparto di pre-stampa.

SETTORI DI ATTIVITÀ Prestampa

Software di processo e gestione Ctp e lastre Macchine da stampa offset Prodotti di consumo per stampa offset Sistemi ausiliari per stampa Macchine da stampa digitale Finishing per stampa digitale Inchiostri, vernici e toner Macchine per cartotecnica Legatoria e finishing Carta e supporti di stampa

La squadra di venditori, tecnici, consulenti, ed esperti in ogni area del mercato Grafico e l’importanza di queste risorse rimangono fra gli elementi fondanti della continua crescita di VIENNEGRAF.

RETE DI VENDITA Vendita diretta attraverso Agenti. Vendita attraverso Distributori Regionali.

www.viennegraf.com

Viennegraf

VIENNEGRAF è un’Azienda che vanta un esperienza ventennale nel mercato delle arti grafiche. Sita nella provincia di Cremona e strategicamente posta in posizione equidistante da Milano, Bergamo e Crema, si è avvantaggiata costantemente dell’opportunità di lavorare in aree ricche d’industrie e con un bacino di utenza lombarda ed extraregionale. Dopo una prima fase che ha visto l’Azienda concentrarsi su aspetti prevalentemente tecnici, la VIENNEGRAF ha sviluppato sempre più un profilo commerciale rappresentando importanti partner internazionali e ricercando di volta in volta prodotti esclusivi di propria importazione. In 20 anni di storia, l’Azienda ha costantemente incrementato il giro d’affari costruendo rapporti durevoli con una vasta clientela suddivisa fra grandi, medie e piccole imprese che oggi trovano in VIENNEGRAF il partner ideale per lo sviluppo del proprio business. La chiave del successo è sempre stata l’attenzione dedicata ai propri clienti. Con una struttura snella, moderna ed efficiente ha dimostrato che la flessibilità ed il sapersi adeguare alle diverse esigenze dei mercati è la prima componente vincente di ogni strategia. Sempre attenta a rispondere in modo efficace a questi cambiamenti, l’Azienda sta consolidando importanti rapporti con partner mondiali, fornitori di prodotti che hanno il know-how e le tecnologie adatte per far fronte alle necessità incombenti. Ecco quindi l’attenzione che il marketing di VIENNEGRAF sta dedicando alle nuove tecnologie ed allo sviluppo di nuovi concetti, al fine di poter sempre rispondere prontamente alle evoluzioni della domanda della propria clientela ed in molti casi di essere promotore dello sviluppo e della crescita dei clienti stessi. Con l’approccio che è tipico di ogni squadra vincente, l’azienda oggi si è focalizzata sulle nuove tecnologie di produzione che affiancano il classico mercato della stampa offset. Quindi è il caso di Stampa Digitale in grandi volumi a qualità garantita, come la Stampa Digitale di Grande formato con le tecnologie più ecologiche e veloci, fino alla personalizzazione di servizi dedicati che di volta in volta sono confezionati in funzione delle necessità del cliente.

153

Colophon Il Poligrafico Italiano n.130

Direttore responsabile

Condirettore

Responsabile di redazione

Marketing&Business Development

Ruggero Zuliani zuliani.r@ilpoligrafico.it

Cristina Rossi tel. 0275291022 rossi.c@ilpoligrafico.it

Redazione

Anna Aprea tel. 0275291023 aprea.a@ilpoligrafico.it

Abbonamenti: quota annua euro 99,00 per l’Italia, euro 144,00 per l’Europa, euro 159,00 extra-Europa. Numeri arretrati: 15 euro cad. copia. I versamenti possono essere effettuati con bonifico bancario a Zeta’s srl IBAN: IT31 X030 3201 6010 1000 0060 641 oppure Conto Corrente Postale n. 41419201

Paolo Fiorelli tel. 0275291033 fiorelli.p@ilpoligrafico.it

PUBBLICITÀ

Vanna Pizzetti tel. 0275291021 pizzetti.v@ilpoligrafico.it

Titti Cocola tel. 0275291025 cocola.t@ilpoligrafico.it

Manuela Terreni tel. 0240047399 tel. 3475822745 terreni.m@ilpoligrafico.it Rancati Advertising: Claudio Sanfilippo tel. 0270300088 csanfilippo@rancatinet.it Lucia Cremascoli (Segreteria pubblicità) tel. 0275291030 cremascoli.l@ilpoligrafico.it

Hanno collaborato a questo numero Barney Cox, Ermanno Dalla Libera, Rossano Neroni, Achille Perego Progetto grafico e impaginazione Cristina Mascherpa, Chiara Arrigoni Redazione Zeta’s srl - via Kolbe 8, 20137 Milano, tel. 027529101, fax 0275291039 poligrafico@ilpoligrafico.it www.stampamedia.net Ufficio libri e abbonamenti tel. 0275291028 fax 0275291032 abbonamenti@ilpoligrafico.it Stampa Carta Copertina

Grafiche Parole Nuove - Brugherio (MB) GardaMatt Art 90 g/m2 prodotta da Cartiere del Garda SpA certificata ISO 14001 - Registrata EMAS fornita da Monzese Carta Carta: GardaCover Hi-Fi 215 g/m2 prodotta da Cartiere del Garda SpA Plastificazione + verniciatura UV: Litover - Monza - Tel. 039.2148328 www.litover.com

Una sola informazione, uno spunto, un’idea ripagheranno ampiamente il costo dell’abbonamento

Il Poligrafico è la rivista italiana appartenente al Gruppo Eurographic Press (www.eurographicpress.com)

Associato all’USPI

R.E.A. Milano n. 1190227 Autorizz. Trib. Mi n. 512 del 26.10.85 Gli articoli firmati impegnano esclusivamente gli Autori. Dati e caratteristiche tecniche sono generalmente forniti dalle Case costruttrici, non sono comunque tassativi e possono essere soggetti a rettifiche in qualunque momento. Tutti i diritti sono riservati. Notizie e articoli possono essere riprodotti solo a seguito di autorizzazione dell’editore e comunque sempre citando la fonte. Testi e fotografie, qualora non espressamente richiesto all’atto dell’invio, non vengono restituiti. Desideriamo informarLa che il D.Lgs. 196/03 (Testo Unico Privacy) prevede la tutela di ogni dato personale e sensibile. Il trattamento dei Suoi dati sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e della Sua riservatezza. Ai sensi dell’art. 13 del Testo Unico, Le forniamo quindi le seguenti informazioni: il trattamento che intendiamo effettuare verrà svolto per fini contrattuali, gestionali, statistici, commerciali, di marketing; il trattamento, che comprende le operazioni di raccolta, consultazione, elaborazione, raffronto, interconnessione, comunicazione e/o diffusione si compirà nel modo seguente: archiviazione su supporto cartaceo e archiviazione informatizzata su personal computer. Il titolare dei dati è: Zeta’s srl nella persona del Rappresentante Legale. Il responsabile del trattamento dei dati raccolti in banche dati ad uso redazionale è Alessandra Gori Montanelli (gorimontanelli.p@ilpoligrafico.it - via Kolbe 8 Milano - tel. 027529101 - fax 0275291032). Al titolare del trattamento Lei potrà rivolgersi per far valere i Suoi diritti così come previsti dall’art.7 del D.Lgs. 196/03.

SPEDITE compilato via fax 0275291032 O RICHIEDETE UN ABBONAMENTO COLLEGANDOVI A STAMPAMEDIA.NET

Società

Settore

Cognome

Nome

Abbonatevi

Assicuratevi anche voi la vostra copia. Riceverete sulla vostra scrivania 10 numeri e la possibilità di leggere in anteprima l’ultimo numero on-line. 1 anno a 84,00 euro anziché 99,00

attività

Indirizzo

CAP Tel

E-mail

Città

Fax

Prov.


Il Poligrafico, n. 130, Gennaio 2012