Issuu on Google+

RASSEGNA STAMPA 2011

15/18 Settembre • Parco delle Cascine • Firenze • ore 10/20

INDICE

Radio e TV

3

Stampa

4

Web

66

Radio e TV

TELEVISIONI • RAI TG1, servizio 18 settembre edizione delle ore 20.00 • RAI TG2, Rubrica Non solo Soldi del TG Economia servizio in onda settimana dal 26 settembre • RAI TG 2 SEGNALAZIONE VENERDI’ 9 SETTEMBRE ORE 13,45 SU TG2 EAT PARADE E SUBITO DOPO SUL SITO WWW.TG2.RAI.IT <outbind://358/WWW.TG2.RAI.IT> NELLA SEZIONE RUBRICHE/EATPARADE • RAI TG Toscana servizio 15 settembre ore 14.00 intervista Assessore Salvadori • RAI TG Toscana servizio 15 settembre ore 19.00 intervista Assessore Salvadori • RAI TG Toscana servizio 18 settembre ore 19.00 intervista Presidente Rossi • RAI 1 La Vita in diretta in onda settimana dal 26 settembre • RAI 1 Linea Verde servizio da un borgo toscano (servizio confermato, borgo da definire) • TELESTUDIO Modena, su SKY, intervista Assessore Salvadori • RTV 38, servizio con interviste 15 settembre • TOSCANA TV, servizio con interviste 15 settembre • CANALE 10, servizio con interviste 15 settembre

RADIO RAI Isoradio, intervista Assessore Salvadori, 14 settembre ore 10.30 RAI GR1 Economia, intervista Assessore Salvadori, 16 settembre ore 7.40 RAI RADIO UNO, La Terra (ex GR Agricoltura) intervista a Enrico Favi, 17 settembre RAI UNO, Decanter, servizio 16 settembre ore 20.00 RAI GR TOSCANA, servizio 15 settembre BLU SAT, Atlante del Gusto, 13 settembre ore 12.06, intervista Gianni Taccetti e Pagni SIXTYSEVEN, Viaggiando (Viaggiando viene diffuso da un pacchetto di radio private sul territorio nazionale ed è anche una rubrica radiofonica on line dedicata al turismo che risulta in prima posizione sui motori di ricerca), intervista Enrico Favi 9 settembre RADIOToscana Network, vari servizi sia il 15 settembre che gg seguenti

3

Stampa

La Nazione FIRENZE - 30 luglio 2011

5

La Repubblica FIRENZE - 30 luglio 2011 la Repubblica

CRONACA

SABATO 30 LUGLIO 2011

FIRENZE

■ VI

Gucci, il contratto che “fa star bene” Premi, aumenti e welfare per motivare i lavoratori di Casellina (segue dalla prima di cronaca)

ILARIA CIUTI N CONTRATTO, quello firmato per i 1.100 dipendenti Gucci di Casellina a Scandicci, in controtendenza con quanti altri si facciano e soprattutto non si facciano in questo momento, che rende orgogliosi l’azienda, i sindacati (Filctem Cgil, Femca Cisl e Ugl) e i lavoratori. Un accordo concluso addirittura sei mesi prima che scadesse quello in corso. Il modello Gucci è nato qui a Firenze dove la Gucci, di proprietà dei francesi di Ppr, ha testa e produzione pellettiera. Non dal niente ma da una lunga tradizione di rapporti aziendadipendenti basati, spiega Cristina Settimelli della Filctem-Cgil, sulla condivisione degli obiettivi e la convinzione che si produce bene

U

là dove si sta bene, che l'attenzione al benessere di chi lavora e la sua valorizzazione siano l’unico modo per conquistare la grande qualità che ti fa vincere sui mercati del mondo. «E’ sempre stato così ma in questo contratto queste caratteristiche sono esplose», di-

L’accordo raggiunto sei mesi prima della scadenza. Sindacati soddisfatti ce Settimelli. Concordano i lavoratori per bocca di Ilaria e Alessio Vannacci della rsu, entusiasti dei risultati raggiunti. «Forse il fatto più eccezionale è che in tempi in cui non si riesce mai a concludere un contratto, al-

la Gucci ci si sia riusciti con sei mesi di anticipo», dice Settimelli. Sarà una commissione paritetica, sindacarti, rsu, azienda, a rendere concreti da settembre in poi i punti di un contratto che avrà valore per tre anni. Settimelli sottolinea che l’inquadramento valorizzerà le persone, che già da settembre scatteranno le prime 600 ore di formazione per chi dovrà valutare e per chi sarà valutato, che tutto sarà trasparente, che gli aumenti sono consistenti e il premio anche, che l’azienda non ha chiesto nessun sacrificio in cambio. «Ma innovativo - continua - è soprattutto il welfare aziendale. Altro che tagli della finanziaria». Qui ci sono borse di studio, buoni libro per le scuole medie e l’università, convenzioni con gli asili nido pagati in parte dall’azienda, impegni per facilitare maternità e paternità con l’estensione del

Lo stabilimento Gucci di Casellina

L’ACCORDO

I BONUS

Siglato alla Gucci un accordo all’avanguardia

Per i libri dei figli dei dipendenti e borse di studio

part time oltre i tempi previsti dal contratto nazionale o con il telelavoro, sussidi per le esigenze personali dei lavoratori, assicurazione sanitaria aziendale, più contributi aziendali al fondo pensionistico integrativo. C’è anche l’obiettivo di rendere pulito l’ambiente attraverso riduzioni negli abbonamenti a bus e treni che si vuole estendere anche ai lavoratori della filiera. Tanta generosità perché l’azienda va bene e solo nel primo semestre 2011 i profitti aumentano del 32,6% fino a 439 milioni di euro, le vendite del 21% fino a un miliardo e mezzo, i negozi diventano 345 nel mondo? «No. Dipende da uno stile che, a esperienza sindacale, non si trova altrove», assicura Settimelli. E il presidente e ad della Gucci, Patrizio di Marco, dichiara il suo orgoglio: «L’accordo dimostra come sia importante condividere soluzioni innovative e vincenti non solo nel business ma anche per le persone. Si devono valorizzare le competenze, le eccellenze e il benessere in azienda. Le persone sono la risorsa più importante della Gucci e noi investiamo su di loro e sul territorio». © RIPRODUZIONE RISERVATA

Expo Rurale

Tutto quanto fa agricoltura tre giorni di kermesse alle Cascine LA TOSCANA dell’agricoltura e della biodiversità si presenta. Alle Cascine, dal 15 al 18 settembre, si svolge “Expo Rurale 2011”, kermesse organizzata dalla Regione in collaborazione con Palazzo Vecchio, Upi, Uncem, Toscana Promozione e le organizzazioni professionali agricole. Protagoniste tutte le filiere produttive delle diverse province toscane: dall’olivicoltura alla viticoltura passando per il vivaismo, l’ortofrutta, ma anche il turismo rurale, l’agricoltura sociale, le agrienergie. Un appuntamento per addetti ai lavori e famiglie (150 mila i visitatori attesi) con centinaia di stand espositivi, degustazioni e convegni ospitati in un’area di 6 ettari. Un modo per rievocare l’esposizione nazionale di prodotti agrari industriali che si svolse proprio alle Cascine nel 1861 e celebrare, così, i 150 anni dell’Unità d’Italia. (g.r.)

Filiera corta e bio agricoltura alle Cascine

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Il Maggio Musicale

Le critiche di Cgil e Cisl “Basta slogan e imprecisioni”

Mauro Fuso, segretario della Cgil fiorentina

VICENDA Maggio. Il segretario della Cgil fiorentina, Mauro Fuso, sostiene che «il teatro non si rilancia senza un progetto condiviso con i lavoratori e i sindacati». E sottolinea le «imprecisioni» del sindaco e presidente della Fondazione Renzi e della sovrintendente Colombo che, ricorda, aveva promesso a giugno un bilancio 2010 in pareggio. Ricorda anche che «Renzi aveva promesso di far salire le entrate del teatro a 44 milioni di euro e annunciato l’apertura di mutui per il Maggio». Sottolinea che già nell’ottobre 2010 i sindacati avevano chiesto invano di incontrare il sindacopresidente. Fuso ricorda anche come il contratto nazionale delle Fondazioni sia scaduto nel 2006 e non sia stato ancora rinnovato e come dunque sia importante l’integrativo. Anche la Cisl si ribella: «Basta con slogan a effetto, provocazioni e imprecisioni. Ci vuole serietà».

6

La Nazione FIRENZE - 31 luglio 2011

7

Corriere Fiorentino - 18 agosto 2011

8

Italia Oggi - 20 agosto 2011

9

N° et date de parution : 110821 - 21/08/2011 Diffusion : 1156 : 18agosto Corriere di MaremmaPage - 21 Périodicité : Quotidien Taille : 65 % 272 cm2 Site Web : http://www.corrieredimaremma.it N° et date de parution : 110821 - 21/08/2011 Diffusion : 1156 Page : 18 Périodicité : Quotidien Taille : 65 % 272 cm2 Site Web : http://www.corrieredimaremma.it

?Exporurale? Firenze

ROMA Firenze dal 15 18 settembre respirerà natura. Perché Toscana che tanto al

A

la

si

punto

o

ruralità presidio

unicità che un quintessenza dal 15 18 ROMA Firenzepaesaggio resta nel cuore Sullo sfondo settembre respirerà natura. del Brunelleschi due cupola Perché Toscana che tanto stazione Leopolda passi da un punto vista storico Parcodelle Cascine più artistico architettonico haanche dellacittà grandeda parco molto direpubblico quanto ad che giorni immaginate per tre ruralità unicità presidio Firenze sposti unaperta quintessenza paesaggio che resta nel cuore Sullo sfondo Per un lungo fine settimana sarà due cupola del Brunelleschi e

di

e

,

di

-

al

A

.

la

la

si

a

,

la

la

,

esprime eppure

di

al

il

,

o

,

agricoltura

di

e

e

,

si

in

di

campagna.

.

la

a

,

stazione Leopolda Parcodelle Cascine più grande parco pubblico dellacittà per tre giorni immaginate che Firenze sposti aperta passi eppure

la

,

al

il

,

,

si

in

Per un lungo fine settimana sarà campagna.

la

al

di

quelle scopre

e

,

di

,

:

passeggiarelungo

sponde ruscello tra filari un vigneto contanto soste unafattoria o

le

i

di

al

in

e

suete presso mercati km mercatali' fare meglio shopping presso più grande concentrazione vivai infatti trova proprio

di

o

,

soprattutto

.

E

i

i

futuro.

le

,

i

'

anzi

i

,

di

è

in

e

la

'

a

,

destinata allevamento popola

di

a

riserva

dei bovini oggi

nuovo

E

Quellocheoriginariamente era

una vasta tenuta agricolamedicea

al

animali

i

si

e

,

pascolo

al

sui prati erbosi lascia spazioalle ,

le

si

,

a

e

,

di

è

i

la

'

l

hannofattodella ruralità uno ,

anzi

stile vita non dovuto caso ma costruito dall uomo nel segno della qualità dello sviluppo di

è

la

s

'

è

grande kermesse della ruralità.

,

,

e

,

di

più bei ,

caccia

di

o

.

e

l

di

è

di

di

la

'

,

le

a

,

o

E

le

,

di

.

s

,

i

destinata allevamento

a

riserva

caccia

di

'

e

si

e

nuovo animali pascolo sui prati erbosi lascia spazioalle popola

di

,

di

Copyright (Corriere di Maremma) Reproduction interdite sans autorisation

Copyright (Corriere di Maremma) Reproduction interdite sans autorisation

al

,

al

,

dei bovini oggi

da luoghi comuni. Perché ruralità sinonimo

,

lontani

è

di

è

a

0

o

'

,

i

la

arti

a

spaccato 360 gradi quello promosso dalla RegioneToscana collaborazione con Comune Firenze Upi Uncem E'

Riunisce market coinvolge migliori del gusto chedallaterra non artigiani discostano esalta produzioni colture piùdiverse alcune tra raccolta tutti tipiche chiama quelle più antiche recupera coloro non campagna quali del sottobosco scopre prodotti hanno mai abbandonata ma dell acquacoltura. quelli hannofattodella ruralità uno farmer' Riunisce stile vita non dovuto caso market coinvolge migliori ma costruito dall uomo nel segno del gusto chedallaterra non artigiani della qualità dello discostano esaltasviluppo lontani da comuni.produzioni luoghi chiama raccolta tutti tipiche Perché ruralità sinonimo arti coloro quali campagna non hanno mai abbandonata ma e

e

,

più beifarmer'

si

,

i

acquacoltura. i

,

o

'

,

a

in

cornice

gianalità tradizione ma anche innovazione creatività e

,

e

,

a

di

si

recupera

sottobosco

la

i

,

e

'

cornice

,

le

i

quelli

di

di

pic nic sull erba con prodotti filieracortissima. come scegliere andare vivere da unagiornata Oppure vivere erbosi tra pascoli campagna contadini deditialla alla potatura balle fieno sentieri nel bosco raccolta del miele magari anche un passeggiare lungonon sponde allamungitura un caso se ruscello tra filari un vigneto scelta contanto questa sostesplendida unafattoria urbanaperambientare più sull erba con pic nickermesse prodotti della ruralità. grande filieracortissima. era Quelloche originariamente da vivere una Oppure giornata medicea una vasta tenuta agricola contadini deditiallapotatura alla raccolta del miele magari anche allamungitura non un caso se scelta questa splendida urbanaperambientare più la

antiche

in mostra campagna in città dieci le filiere Scoprire campagna i ,

a

piùdiverse alcune tra

colture

più green del vivai più forniti 18settembredell naturadiventa Firenze dal15 18 prodotti rurale?assoluta ?Expo padrona uno

a

in

si

la

,

come scegliere andare vivere campagna tra pascoli erbosi balle

Scoprire di

artistico architettonico haanche moltodadire quanto ad agricoltura

la

:

sentieri nel bosco Firenze dal rurale? fieno 15 da un ?Expo vista storico un -

la

esprime

dal15 18settembre naturadiventa padronaassoluta

campagna in città dieci le filiere in mostra

a

Scoprire

2011

la

a

'

di

l

,

si

Toscana

delle

il

,

coinvolgimento Organizzazioni dal anche ROMA Firenze ma15 18 gianalità tradizione professionali agricole. settembre innovazione respirerà creatività natura. Una superficie ettariopen air Perché futuro. soprattutto Toscana che tanto con 5500mq spazi coperti tra da undibattiti uno vista storico punto 360 gradi quello mostrespaccato attività architettonico dalla ha anche artistico Toscana promosso laboratori Regione aree per molto collaborazione dadire quanto ad Comune con eccellenze degustazioni ruralità Upi Uncem Firenze unicità gastronomiche presidio desuete spazi quasi unOrganizzazioni quintessenza coinvolgimento delle paesaggio che dove volendo fare spesa nel Sullo sfondo resta cuore professionali agricole. direttamente nell orto concultivar de Una superficie delBrunelleschi ettariopen due air cupola con 5500 stazione passi mq Leopolda spazi coperti tra dibattiti delle mostre Parco Cascine attività più laboratori dellacittà aree per grande parco pubblico tre giorni immaginate eccellenze che perdegustazioni Firenze gastronomiche desuete spazi sposti quasiaperta -

A

la

Dieci

'

l

,

al

e

la

e

di

è

.

E

6

la

di

esprime E'

di

a

e

,

o

organizzate

e

,

il

in

bambini

di

'

,

agricoltura di

'

l

e

,

di

l

,

il

,

e

,

e

di

la

,

,

.

la

'

di

6

a

,

la

di

,

eppure

al

il

e

,

organizzate

,

e

,

,

bambini

di

,

si

in

dove volendo fare

e

spesa

de

nell fine Per direttamente unlungo orto concultivar settimana sarà campagna.

,

,

'

la

in

filiererappresentate

).

le

vivaismo

di

ortofrutticoltura

:

pesca andare km come suetescegliere mercati vivere pressoviticoltura acquacoltura erbosi mercatali' fare tra e

di

o

,

si

al

di

(

il

in

:

i

a

e

;

a

0

o

meglio campagna pascoli green caccia cerealicoltura balle fieno sentieri forniti vivainel bosco shopping erbaceepresso olivicoltura più foresta concentrazione passeggiare più grande lungo sponde un del sottobosco legno prodotti ruscello infatti filari vivai tra trova proprio un vigneto ruralità biodiversità salvaguardia con Toscana tanto soste unafattoria delle tradizioni sistema sull filiere erba Dieci nic con pic rappresentate prodotti multifunzionalità turismo filieracortissima. vivaismo ortofrutticoltura rurale agricolturasocialepesca vivereviticoltura unagiornata da Oppure acquacoltura agrienergie. contadini caccia deditialla cerealicoltura potatura alla raccolta erbacee delolivicoltura miele magari foresta anche alla del sottobosco legnomungitura prodotti non un caso se ruralità scelta biodiversità questa splendida salvaguardia delle urbana tradizioni sistema più perambientare ;

in

i

;

'

e

,

zootecnia

,

e

e

;

di

i

,

,

colture

;

,

;

le

la

di

di

(

e

;

o

si

di

i

in

,

,

,

di

in

e

).

'

;

le

montagna

:

a

:

;

e

e

;

,

,

;

zootecnia

;

e

e

,

;

colture

o

;

e

,

;

.

E

è

;

si

è

,

,

cornice

multifunzionalità kermesse della ruralità. turismo grande la

;

rurale che sociale era Quello originariamente agricoltura una vasta tenuta agricolamedicea agrienergie. montagna

:

;

,

,

destinata allevamento

a

riserva

di

di

1/1

1/1

di

dei bovini

nuovo anim sui prati erbosi lasc popola

10 Copyright (Corriere di Maremma) Reproduction interdite sans autorisation

,

La Provincia di Cremona - 21 agosto 2011

BREVE

M

Firenze prima

`Exporurale' rIN ,

Prima Expo

Firenze

Firenze dal 15a118 settembre iniziativa organizzata daRegione insieme Comune rurale'

'

a

,

,

'

.

Toscana

L

è

con Upi Unce delle a

Firenze

di

essionali proffiliere

coinvolglmento ,

Organizzazioni

agricole Dieci .

rappresentate superficie

e

,

suuna le

complessiva ,

il

,

di

6

ettari.

Fi

`E rIN

Fire

rura

set

orga Toscana

i

Firen

coi

Orga

agr

rapp superficie

Copyright (La Provincia di Cremona) Reproduction interdite sans autorisation

1/1

11

c

L’Informatore Agrario - 26 agosto 2011 N° et date de parution : 10031 - 26/08/2011 Diffusion : 23862 Page : 72 Périodicité : Hebdomadaire Taille : 85 % 1068 cm2 Site Web : www.informatoreagrario.it

EVENTI CONVEGNI b

zionalità un bilancio dopo 10 anni organizzato dal Consorzio agrituristico mantovano. partire dalleore21 cercherà fareun bilancio delleesperienze diversificazione

PROSSIMIAPPUNTAMENT

di

:

lavoro

»

,

A

settembre

9

delleattivitàdell azienda agricola anni dall approvazione dellalegge '

)

:

in

,

'

si

,

t

aile bioenergie

il

daEnergetica

organizzato

Ir%%

Italia Nord-ovest

daAgire Agenzia per gestione intelligente

delle risorse energetiche

è

)

,

)

9

in

9.

,

il

i

le

e

,

EXPO RURALE 2011

.

.

,

di

in

di

:

e

,

8

a

la

è

,

:

www.agroenergia.eu

AGRICRETE La Pro loto

FRUTTETO

IL

Nell ambito delle manifestazioni giardino mediterraneo giovedi settembre alleore 17,30 Sezione Sud-est deiGeorgofili frutteto organizza mostra pomologica appuntamento Bah presso Villa La '

Il

«

»

di

Per informazioni

www.artex.firenze.it e

:

8

,

15-18 settembre

la

«

Il

».

la

'

viaUlpiani 27 Interverranno La Notte.

L

è

Rocca

a

.

in

:

P

.

,

,

Veneriti

P

www.georgofilLit

:

(

«

»

tipicità

Marradi Firenze

al

di

,

legame

)

il

e

storia.

Dal 15 18settembre nellacittadina umbra saranno apertilaboratori gratuiti delgusto mostre rassegne fotografiche sullo di

LA DIFESA DALLE AVVERSITÀ DEL CASTAGNO (

)

la

è

settembre

9

LO ZAFFERANO IN MOSTRA

Zaff! manifestazione che Punta alla valorizzazionedello zafferano quale Città dellaPieve dando rilievo tra prodotto questo territorioricco

.

Per informazioni e

Città dellaPieve Perugia

al

,

Venerdi settembrepresso Teatro degli Animosi Marradi Firenze alleore 11 aprirà convegno Stato dell artenella difesadalle avversità delcastagno Castanea sativa Mill. con gli interventi delleautorità. Alle ore 14verrà effettuata visita all sede del esposizione sul castagnopresso studio documentazione alle ore15 verranno esposte relazioni sulPiano castanicolo nazionale sulla difesa dainsetti il

)

«

verranno organizzate visite guidate e

zafferano

e

nella campagna pievese. Per informazioni

Ufficio stampa

:

tel 075.5025882 www.zaffcittadellapieve.it .

,

17settembre

'

,

'

programma esposizioni macchine prodotti prove campo numerosi approfondimento Da segnalare tra altro lavori dellacostituente deicomitati e

di

e

In

e

in

,

di

.

,

'

nazionali cheintendedare organicità tutti quei comitati spontanei sorti varie zone formati daagricoltori che non riconoscono i

,

a

,

in

e

nelle sigle sindacali tradizionali. Perinformazioni te1.0577.718666 si

la

la

Centro

di

e

e

le

malattie fungine.

e

Moderatore ElvioBelllini. Segreteriaorganizzativa Csdc tel 055.8042500 info@centrostudicastagno.it Associazione Strada del Marrone delMugello tel 055.8042363 info@stradadelmarrone.it e

'

si

'

e

,

,

'

le

e

,

e

,

)

,

enogastronomici

si

a

in

,

il

manifestazione.

Perinformazioni Ufficio stampa tel 0464.802915 338.4170957. :

.

;

»

,

«

"

i

,

,

e

,

74rInformatore Agrario

,

'

svolgerà San Valpolicella un convegno dal titolo Vino diritto dedicato all normativo sullalegislazione vitivinicola. layon svolgerannonell aula magna Istituto agrarioStefani-Bentegodi via Speri coninizio alleore18. «

svolgerà

,

di

.

aggiornamento

'

Mantova nell ambito della Fiera Millenaria unconvegno sul tema Multifun 6

»

'

DI MULTIFUNZIONALITÀ

Martedi settembre

«

attenzione

9

,

la

Prodotti ortofrutticoli qualità allepratiche dell agricoltura biologica integrata eventi laboratori mostre mestieri antichi professioni dell artigianato ancoracene pranzi percorsi costituiscono ricco programma della

integrati

settembre

Floriano

le

la

e

,

Venerdi settembre

)

,

Ronzo-Chienis Vallecelebrerà eccellenze con 4P edizione della Mostramercato dei prodotti biologici proprie

E

(

di

in

A

.

(

Gonzaga Mantova DIECI ANNI

9

la

,

San Floriano Verona VINO DIRITTO

settembre

il

l

il

,

;

9

)

I

di

,

,

ottobre

9

(

i

:

.

-

Ronzo-Chienis Trento PRODOTTI DELLA VAL DIGRESTA Sonoquattro fine settimana tra 17 settembre ottobre perscoprire identità della Val Gresta provincia Trento conosciuta corne Valledegli orti. e

:

:

www.prolocoasciano.it

)

e

)

di

(

,

,

,

la

»

(

la

Gonzaga

e

,

»

'

6

a

.

il

)

l

l

e

,

si

,

incontri

6

e

a

'

nella

qualità

.

,

MOSTRA POMOLOGICA «

è

a

il

caccia

(

di

4

:

,

a

Asciano comune situato zonadelleCrete senesi organizza dall settembre prima edizione dellafiera AgriCrete dedicata all agricoltura sostenibile. al

a

e

9

1-4settembre (

in

P

'

Bari

,

Asciano Siena

la

'

l

domenica 18settembre Firenze Parcodellecascine ettari all aperto 5.500 m2 spazi coperti verranno dedicati vivaismo ortofrutticoltura zootecnia pesta acquacoltura viticoltura cerealicoltura olivicoltura foresta dalegno Oltre mostre dibattiti laboratori questo evento dedicato alla ruralità offrirà possibilità degustazioni gastronomiche acquisti. presso

settembre

di

è

città

intento della edizione della terrà dagiovedi manifestazione Expo Rurale che questo 15

www.agriturismomantova.it

'

e

Scoprire

si

,

le

impianti

campagna restando

,

.

(

e la

.

Consorzio agricolo mantovano tel 0376.324889

,

programmavenerdi settembre nella sala convegni della Millenaria con inizio aileore Durante seminario verranno illustrati principali esperienze più retenti sviluppi raccolte per gli impianti digestione anaerobica che utilizzanoscarti sottoprodotti innovazioni tecnologiche degli finalizzate all cogenerazione abbattimento delle emissioni un migliore utilizzo del cabre. La partecipazione gratuita ma gradita preregistrazione sulsito e

F

il

i

Per informazioni

Distretto

agroenergetico

www.avvocatobeghini.com

di

appuntamento

(

k

:

BiogasDay. L

.

Coordina

,

Firenze

.

,

di

1

M

.

C

T

Nell ambito della FieraMillenaria Gonzaga programma nellacittadina dal all settembre svolgerà un importanteappuntamento l

A

,

'

%%te

:

.

15-18 settembre

orientamento

ALLAMILLENARIA

'

del2001. Frascarelli Castelli Interverranno Cattaneo Bertolino Rasori lavori direttore Vita Campagna Giorgio Vincenzi.

e

,

tel 045.7703647.

di

(

dedicato

a ,

'

di

Assoenologi

'

BIOGAS DAY

3

10

di

Gonzaga Mantova

mantovana

di

si

Interverranno rapprsentantidell Avepa della Repressione frodi. Per informazioni Studio legale Beghini

a

I

si

'

dell

in

6

,

VPer Perulterioriinformazioni www.informatoreagrario.it ita Fiere :

/

/

,

31 2011 /

Copyright (L'Informatore Agrario) Reproduction interdite sans autorisation

2/2

12

Case & Country - settembre 2011

13

Dove - settembre 2011

14

Gambero Rosso - settembre 2011

15

Gardenia - settembre 2011

16

Terra e Vita - 3 settembre 2011 N° et date de parution : 5235 - 03/09/2011 Diffusion : 33800 Page : 27 Périodicité : Hebdomadaire Taille : 100 % 404 cm2 Site Web : http://www.agricoltura24.com

A

A

la

,

,

'

.

L

ai

,

'

si

e

a

,

di

l

,

,

'

il

:

,

in

si

il

,

;

,

;

di

e

di

al

traquesti unanovitàassoluta ElectricCars unospaziodedicato alla mobilità sostenibile chemetterà mostraautoelettriche pensiline fotovoltaiche centraline per ricarica Un' apposita area esterna inoltre sarà dedicata test drive con veicoli elettrici messi disposizione da Peugeot modello ion Citroenmodello C-Zero. Numerosi convegni importante momento confronto traistituzioni imprese cheaffronteranno tematiche che interessano economia verde programma compone 70sessioni congressuali con partecipazione oltre ai

le

,

Nelletre giornate

ZeroEmission

di

a

la

di

la

si

di

,

rinnovabili con 7aedizione

le

IlaFiera

Roma svolgerà settimaedizione ZeroEmission Rome 2011 manifestazionededicata sostenibilità ambientale lotta cambiamenti climatici ed emission trading edizione 2011 rinnovabili energie concentrazione che unisce solaretermica prevedequattrosaloni tematici con esordio Solartech energia ailetrearee espositive già presenti nelle passate edizioni Eolica Expo Mediterranean salone dedicatoall energia cui eolica PVRome Mediterranean riservato aile tecnologie fotovoltaicheper Mediterraneo CO2Expo carbonio. crediti mercato dei CO2 alla riduzione climatici cambiamenti connesse affrontano tematiche

14-16SETTEMBRE Roma tornano

[

ZeroEmission Rome2011

di

svolgeranno anche molteplici eventi

si

:

in

,

è

,

i

a

.

la

,

e

,

e

a

le

e

di

,

i

,

"

"

'

di

la

.

di

si

,

Il

l

accademico. rappresentanza del mondoistituzionale associativo industriale m' www.zeroemissionrome informazioni Per http

400qualificati relatori

e

in

:

:

3-11SETTEMBRE

[

Gonzaga Mn

verso

)

'

si

intramontabile

5

caso

il

è

appuntamentocon ,

dirlo

di

Fiera

la

,

)

(

presenza

la

produzione

500 espositori

di

su120milamq di

dell

settore

primario.

[

La23aedizione

diventa

e

.

'

Per informazioni

www.uncemtnscana.it

Parma

delSana "

turistiche culturali dei luoghi origine Festival confema corne una vetrina

quest'

unafiera professionale consolobio certificato una diventa

,

e

Commissione esternaper

e

bellezze

.

unprodotto qualità cuiindottohaun

importante per italiano

il

di

giro

affari complessivo

'

d

miliardi

euro Unodegli

delle certificazioni. Un' edizione importante che rafforzaanche suo impegno

di

1

,7

.

di

eventiprincipali sarà Finestre "

prosciuttifici spalancheranno porte pubblico. aperte

"

:

i

le

il

si

Il

d

Per informazioni

www.festivaldelprosriuttncliparmasin

Copyright (Terra e Vita) Reproduction interdite sans autorisation

al

e

Salone professionale del Florovivaismo Flormart torna Padova per sua62' edizione appuntamento piùrappresentativo della capacità imprenditoriale italianadelsettore strumento ideale perconiugare e

a

,

,

"

Antica Fiera Portomaggiore

di

Fe

(

edizione 2011

)

con

'

l

ripropone proprio rango con unprogrammaricco iniziative Le prove

ruolo

il

Fiera

di

di

Regionale

di

,

lavorazione terreno che

di

si

,

e

18settembre sono nella sede presso Sorgeva nelle10aziende argomento delle partecipanti Soft farming prove ,

'

1

Giardinaggio

1.9

l

(

Azienda

I

)

'

domenica

e

)

'

.

L

"

farmingnelrispettodel :

è

precision

il

:

cornpattamento delterreno Perinformazioni

"

.

:

www.portoinrete.rom

'

:

l

la

è

lo

,

degli le

:

(

"

rinnovate

Flormartflorovivaismo giardinaggio

Al

16-19 SETTEMBRE

Portomaggiore Fe Precision farming all Antica fiera

svolgeranno sabato17

Padova

le

e

'

,

e

perapprezzare

[

di

[

dimostrative

15-17SETTEMBRE

e

miglioreProsciutto

il

:

.

:

e

parmense perconoscere

Sana Saloneinternaziona-

il

sensibilizzazione

,

professionale

controllo

improntato alla dei concettidellanatura della fauna Unsettore Exposarà dedicato allacaccia.

di

degustare

Per informazioni www.flnrmart.it

di

,

a

1 ledelnaturalegiunge annoalla 23'edizione 1

,

alieutico

XIV edizionedel Festival L delProsciutto Parma unagrande festa Parma nel

8-ii

"

"

di

evento

9-18 SETTEMBRE

a

SETTEMBRE

Bologna

'

l

dell

www.fieramillenaria.it

[

l

:

LaXIVedizione

.

tecnica delverde.

e

delFestival delProsciutto

:

e

'

internazionali

:

Parma

0376.58098 infaefieramilienaria.it Tel

e

della costruzione applicazione

al

,

'

futurodel

Perinformazioni

vitatoscano

di

"

i

il

stile

lo

riportare centrodelleagende politichenazionali importanza del settore agricolo Expo Rurale 2011. Lamanifestazione nasce Ruralia esperienza chevertesuitemi interesse faunistico-venatorio ed

,

nelpackaging

e

primagrande

la

il

e

Firen-

di

'

nuovamente riflettori e

valorizzare

dall

,

sulpresente

trasformazione

interfaccia

manifestazione chevuole

,

agricoltura pulsante della Pianura Padana accenderà

A1zearriva

sana@holognafien..it www.sana.it

e

cuore

,

Per informazioni

hapropostouncentinaio eventi. Lamanifestazione nel

espositiva

Parco LeCascine

ai

è

novitànella

di

confezionamento

area

di

'

,

elementi

di

'

tecnica tra mondo della produzione vegetale quello l

'

il

,

,

,

e

dedicata prodotti messi sul mercato dopo 1?ottobre 2010 caratterizzati da

Gonzaga Mn che nella passataedizione havisto Millenaria

impegno delleaziende all

innovazione ed

'

l

"

in

'

l

il

fauna all ExpoRurale2011

l

di

l

novazionechiestedalmercato. Flormart con Salone TVerde diventa anche

Firenze Caccia

.

"

15-18 SETTEMBRE

[

'

iniziativa

tornaadaccendersi rinnova

At

/

Segnaliamo Sana novità chenasce con mettere luce obiettivo

internazionali

LaFiera Millenaria (

/

principali mercati

i

,

,

esigenze commerciali

espositori con

le

proposte

di

DOVE INVIARE LESEGNALAZIONI

posta Terra Vita Appuntamenti ViaGoito 13 40126Bologna fax 051-6575856 e-mail d.bignami@ilsoleukore.com :

e

,

-

,

:

:

in

1/1

17

La Voce del Tabaccaio - 5 settembre 2011

Organo ufficiale della Federazione Italiana Tabaccai Via Leopoldo Serra, 32 - 00153 Roma - Direttore Responsabile M. Micalucci Poste Italiane SpA Spedizione in a. p. D.L. 353/03 (conv. L. 46/04) art. 1 comma 1 DCB Roma

feste inPIAZZA

SETTIMANALE 48.000 copie/anno LXXIX /n. 30 del 5 settembre 2011 Contiene I.R. e I.P.

Intervista a Marco Sala

«Il modello italiano riferimento per il mondo»

EXPO RURALE 2011 Firenze, Parco delle Cascine, 15/18 settembre Avreste mai immaginato che il posto migliore per scoprire la campagna fosse la città? E stiamo parlando addirittura di Firenze, forse quanto di più lontano dalla ruralità si possa immaginare... eppure, dal 15 al 18 settembre prossimi qui si respirerà 100% natura. Perché la Toscana, che tanto esprime da un punto di vista storico artistico e architettonico, ha anche molto da dire quanto ad agricoltura e ruralità, presidio di unicità e quintessenza di un paesaggio che resta nel cuore. Sullo sfondo la cupola del Brunelleschi e a due passi la Stazione Leopolda, ma al Parco delle Cascine, il più grande parco pubblico della città, per tre giorni dimenticherete Firenze. Per un lungo fine settimana sarà come scegliere di andare a vivere in campagna, tra pascoli erbosi e balle di fieno, sentieri nel bosco, passeggiare lungo

Giochi Pubblici

Contingentamento slot: un successo importante!

le sponde di un ruscello o tra i filari di un vigneto, con tanto di soste in una fattoria e pic-nic sull’erba con prodotti a filiera cortissima. Oppure vivere una giornata da contadini dediti alla potatura, alla rac-

56

laVocedelTabaccaio 30.2011

18

La Voce del Tabaccaio - 5 settembre 2011 Organo ufficiale della Federazione Italiana Tabaccai Via Leopoldo Serra, 32 - 00153 Roma - Direttore Responsabile M. Micalucci Poste Italiane SpA Spedizione in a. p. D.L. 353/03 (conv. L. 46/04) art. 1 comma 1 DCB Roma

SETTIMANALE 48.000 copie/anno LXXIX /n. 30 del 5 settembre 2011 Contiene I.R. e I.P.

Intervista a Marco Sala

«Il modello italiano riferimento per il mondo»

Giochi Pubblici

Contingentamento slot: un successo importante!

colta del miele o magari anche alla mungitura. E non è un caso se si è scelta questa splendida cornice urbana per ambientare la più grande kermesse della ruralità. Quello che originariamente era una vasta tenuta agricola medicea destinata a riserva di caccia e allevamento dei bovini, oggi si popola di nuovo di animali al pascolo sui prati erbosi, lascia spazio alle colture più diverse, alcune tra quelle più antiche le recupera, scopre i prodotti del sottobosco e quelli dell’acquacoltura. Riunisce i più bei farmer’s market, coinvolge i migliori artigiani del gusto, esalta le produzioni tipiche e chiama a raccolta tutti coloro che non hanno mai abbandonato la campagna, ma anzi hanno fatto della ruralità uno stile di vita, nel segno della qualità e dello sviluppo, lontani da luoghi comuni. Perché ruralità è sinonimo di artigianalità e tradizione, ma anche di innovazione e creatività. E soprattutto è futuro. È uno spaccato a 360 gradi quello promosso dalla Regione Toscana in collaborazione con il Comune di Firenze, l’Upi, l’Uncem, il coinvolgimento delle Organizzazioni Professionali Agricole e organizzato da Toscana Promozione. Allestimento e supporto tecnico di Artex. Una superficie di 6 ettari open air con 5.500 mq di spazi coperti tra mostre e dibattiti, attività organizzate, laboratori e aree per bambini, degustazioni di eccellenze gastronomiche quasi desuete e

spazi dove, volendo, fare la spesa direttamente nell’orto con cultivar desuete o presso i mercati a km 0 o meglio i «mercatali», fare green shopping presso i vivai più forniti (la più grande concentrazione di vivai infatti si trova proprio in Toscana). Saranno rappresentate tutte le 10 filiere coordinate ognuna da un provincia toscana: 1) vivaismo e ortofrutticoltura (Pistoia in collaborazione con Livorno); 2) pesca e acquacoltura (Livorno); 3) viticoltura (Siena); 4) zootecnia e caccia (Firenze in collaborazione con Prato); 5) cerealicoltura e colture erbacee (Grosseto); 6) olivicoltura (Arezzo); 7) foresta, legno e prodotti del sottobosco (Pisa); 8) ruralità, biodiversità, salvaguardia delle tradizioni (Massa in collaborazione con Grosseto); 9) sistema Montagna (Comunità Montane della Toscana); 10) multifunzionalità: turismo rurale, agricoltura sociale, agrienergie (Lucca). Il visitatore country lover potrà quindi passeggiare sullo splendido Prato del Quercione e attraversare l’area della filiera delle foreste (oltre il 50% della Toscana è coperta di boschi!) e del legno, effettivamente ricreata come una collina boschiva delimitata da staccionate e fitta di alberi e

58

laVocedelTabaccaio 30.2011

19

La Voce del Tabaccaio - 5 settembre 2011 Organo ufficiale della Federazione Italiana Tabaccai Via Leopoldo Serra, 32 - 00153 Roma - Direttore Responsabile M. Micalucci Poste Italiane SpA Spedizione in a. p. D.L. 353/03 (conv. L. 46/04) art. 1 comma 1 DCB Roma

SETTIMANALE 48.000 copie/anno LXXIX /n. 30 del 5 settembre 2011 Contiene I.R. e I.P.

Intervista a Marco Sala

«Il modello italiano riferimento per il mondo»

Giochi Pubblici

Contingentamento slot: un successo importante!

arbusti di specie diverse e con tanto di funghi nel sottobosco. Passeggiando in oltre 3.000 mq. di spazio aperto, l’appassionato o il curioso osserveranno le più innovative esperienze di tecniche e tecnologie, scopriranno e magari proveranno le macchine per l’ingegneria naturalistica, entreranno in una carbonaia dove troveranno vecchi carbonai o assisteranno ad un vero e proprio disboscamento. E ancora, potranno mettersi in prima persona alla ricerca del tartufo accompagnati da cani selezionati (sabato 17 e domenica 18 settembre ore 1719) o semplicemente assistere ad una gara tra tartufai. Tra i momenti più spettacolari, quello della potatura di piante d’alto fusto con le tecniche del tree climbing. Entreranno poi nell’area della filiera della pesca e dell’acquacoltura, dove seguire e «pilotare» modellini di motovedette della Capitaneria di Porto e partecipare ai laboratori di salatura delle sardine o alle dimostrazioni di lancio tecnico, oppure semplicemente alla simulazione della pesca. Ma il cuore di Expo rurale sarà la zootecnia e la caccia, uno dei punti di forza della manifestazione: l’intero Prato della Tinaia si trasformerà per quattro giorni in una fattoria a cielo aperto o dicasi anche salotto delle eccellenze toscane, con la presentazione delle più importanti razze bovine: dalla Calvana alla Pontremolese, dalla Chianina alla Limousine, in Toscana vere e proprie star che sfileranno sul green carpet! Tra le attività in cui misurarsi o assistere, anche quella della mungitura dei bovini da latte. Non saranno da meno però gli animali da cortile, di lontana memoria, colombi, conigli e polli del Valdarno o le razze ovine (con dimostrazioni di tosatura) e i prodotti derivati, a cominciare dagli ottimi formaggi di tradizione. E quelle equine con cavalli e pony da cavalcare non senza prima aver partecipato alla ferratura. Un’area speciale sarà lasciata al mondo della caccia, con le principali razze avicole e dimostrazioni ed esibizioni spettacolari di falconeria. In campagna, si sa, ci si sveglia presto e allora non perdetevi il Risveglio al canto degli uccelli (venerdì 16 settembre di buon mattino) con tanto di gara canora. Tra le curiosità anche la prova di

sheepdog (conduzione) con «anatre corritrici, indian runners» (sabato 17 e domenica 18 settembre tra le 16 e le 18). Tra le filiere di maggiore appeal sicuramente quella della viticoltura, soprattutto considerando che ci si trova in Toscana! Terra dell’eccellenza enologica da sempre, con aziende che hanno più di 1000 anni di storia: a raccontarli Symposium, una mostra di enoarcheologia. Di grande fascino la sezione sulla «Vita della Vite» con l’allestimento della terra e la preparazione di filari di sangiovese e di altri vitigni autoctoni nelle diverse fasi della vita: dall’innesto alla maturazione del frutto. E non è ancora tutto, visto che sarà allestita anche una vera e propria enoteca dove degustare, guidati da esperti, i migliori vini toscani suddivisi per territori, cru, annate. La ruralità, infatti, non sarà solo da vedere, ma sarà anche da gustare, con prodotti e ricette. A partire dai prodotti dei mercati a filiera corta delle associazioni degli agricoltori, per arrivare a prodotti trasformati legati alle particolarità e alle tradizioni dei vari territori da provare nel «salotto dell’allevatore» e per finire con un’area dedicata alle ricette indiscusse. Come potrebbe mancare infatti il cibo povero della tradizione toscana: la trippa o il lampredotto. E poi le pappe, le zuppe a base di pane e verdure, il cacciucco. Appuntamenti clou quelli nella Cucina del Ristorante delle Pavoniere dove si inizia con la colazione contadina, si prosegue con il pranzo in campagna fino alla merenda sotto il pergolato. Non mancano gli show cooking e le animazioni a cura di chef regionali, sia di tradizione che più innovativi, all’opera con prodotti DOP e IGP. E ancora, tante attività ludiche per i più piccoli, ma anche appuntamenti, incontri, dibattiti e convegni sull’evoluzione della ricerca nel settore ma soprattutto su prospettive e profili per nuovi ruoli di lavoro in questo settore, per i più giovani e per chi guarda alla campagna non come ad una cartolina, ma come al «nuovo che verrà». Tanto più che si parla della campagna toscana, un topos d’eccellenza la cui valenza culturale è difficilmente replicabile. ● Info: www.regione.toscana.it/exporurale.

60

laVocedelTabaccaio 30.2011

20

N° et date de parution : 11090 Diffusion : 370465 Périodicité : Quotidien QN_110906_6_1.pdf Site Web : http://quotidianone

QN - 6 settembre 2011

Toscana

mostra

in

Dal 15 18settembre Parco delleCascine Firenze al

il

ospiteràExpo rurale 2011 manifestazione creata perpromuovere far conoscere mondo rurale toscano. a

,

la

e

il

Tosca

tutte dieci province toscane che organizzeranno rappresenterannociascuna

Spazio

a

e

Dal 15 1 Parco del

le

,

una filiera

al

ospiteràE manife perprom conoscer toscano.

e

dallacerealicoltura allacaccia allazootecnica. Oltre ailefilieresaranno ospitati stand degustazione terranno gioco :

la

di

e

e

si

convegni rotonde.

Spazio

dibattiti tavole

t

a

provinc che organ rappres le

e

,

una filiera e

dallacere allacacci Oltre aile ospitati st gioco e

e

si

convegni rotonde.

Copyright (QN) Reproduction interdite sans autorisation

1/1

Copyright (QN) Reproduction interdite sans autorisation

21

IntimitĂ  - 7 settembre 2011

22

Corriere Fiorentino - 9 settembre 2011

23

L’Informatore Agrario - 9 settembre 2011 Rurale offrirà possibilità gastronomiche acquisti.

ROSSIMI APPUNTAMENT

"

la

Perinformazioni

degustazioni

di

e

'

e

17-18settembre Castel Pietro Terme Bologna

CONGRESSO

31ANNIDI GRANDI MIELI S

di

di

il

e

'

lavori svolgeranno damercoledi 28 venerdi 30settembre Trapani conmomenti ».

:

a

si

anche Favignana Marsala. a

dibattito

saranno cooperazione verdeurbano sostenibile ma internazionale anche

e

la

e

il

,

deontologia professionale

riserve naturali. la

)

manifestazioni apistiche.

Sabato 17 alle ore10seminario

formazione aggiornamento sullasanitàdelle api qua

e

».

e

in

,

strumenti

»

;

'

»

«

di

iniziative

Scoprire campagna restando città questo intento della edizione della manifestazione ExpoRurale che terràda domenica 18 settembre Firenze giovedi 15 presso Parco delle cascine. :

in

è

'

la

l

si

,

a

a

Promosso organizzato dalla Regione evento intenderiportare settore Toscana agricolo centro dell attenzione dell il

e

'

il

l

,

'

'

al

5.500 m2

e

spazi

di

a

e

e

,

il

:

'

IX

prospettive del sistemaagrario nel150? anniversario dell Unità Italia etica logistica sicurezza sostenibilità -

'

'

d

:

e

per agricoltura

'

'

venerdi

alimentazione

16 RegioneToscana l

e

l

la

e

la

Conferenza »

;

deipresidi agraria organizzano Laformazione agraria per convegno di

rurale

il

«

sviluppo

Oltre mostre dibattiti laboratori Expo e

,

diverse realtà agricole agroalimentari mediterranee quest' anno anche una sessione lavoro dedicata olivicoltura oleicoltura Per glioperatori del sistema ortofrutta olivicolo rappresenta dunque un' opportunità business scambi collaborazioni. apertura deilavorisaràmercoledi 28 settembre alle ore16 giovedi 29 verranno affrontate sessioni qualità logistica a

al

confronto

e

le

e

è

prevista

a

di

.

e

'

l

e

incontro

di

;

)

la

«

»

,

e

«

,

(

attrezzature

e

«

,

Budrio Bologna

il

»

«

investimenti commercializzazione settore venerdi30 saranno politica visiteguidate presso aziende tunisine. »

ACQUA INMOSTRA Dopo pausa estivaproseguono gli appuntamenti con Campo montradelle irrigue progettodivulgativo cornunicativo del Canale emiliano-romagnolo visitaguidata avrà campo aperto tutti inizioalleore presso azienda Idice Budrio Bologna localitàRiccardina caso tempo incerto consigliabile verificare effettiva apertura. Per informazioni Roberto Genovesi

»

di

;

organizzate

Per informazioni

:

www.greenmedforum.eu

e

il

,

.

è

Il

la

e

a

'

in

l

).

è

di

'

l

:

tel 051.4298811 335.5985475 calendario completosuwww.consorziocer.it page Utem=122 ,

30settembre

Grosseto LARAZZABOVINAMAREMMANA LaSezioneCentro-ovest dei Georgofili organizza venerdi 30settembre unagiornata studiosu Larazza bovina Maremmana

Tenuta Poggione Grosseto via Senese 241. parlerà dellastoria questa razza allevamento qualità nutrizionale bovina della sua carne.' Relazioni Secchiari Giorgetti Sargentini Secchiari Lemarangi. Per informazioni accademia@georgofili.it www.georgofili.it

;

,

/

/

presso

a

,

24-25 settembre

di

Roncone Trento MONDOCONTADINO DELLAVALLE DEL CHIESE

di

Copyright (L'Informatore Agrario) No reproduction without authorisation

:

P

A

.

.

,

,

)

P

C

.

F

.

.

,

,

:

Roncone Trento ospiterà edizione Mondo contadino unap puntamento ideatoperpromuovere valo paese

e

di

,

IL

prima

in

la

Si

(

»

«

di

.

Il lo

».

a

il

,

la

,

le

«

e

,

Tunisia presso RamadaPlaza

in

di

'

(

,

,

terrà

hotel Tunisi quartaedizione delGreen Medinternational forum. Dal28 30 settembresaranno messe

e

di

e

,

Evoluzione

GREEN MED FORUM Si

,

23 settembre

In

,

,

,

di

i

,

zootecnia caccia pesca viticoltura cerealicoltura olivicoltura foresta dalegno. Dasegnalare mercoledi 14settembre convegno dell Associazione italiana società scientifiche agrarie Aissa acquacoltura

e

le

,

verrannodedicati vivaismo

ortofrutticoltura

:

9

'

28-30 settembre

L

la

coperti

dettagli tutte www.informamiele.it

Perinformazioni

Firenze EXPO RURALE2011

pubblica.

le

'

,

Sei ettari all aperto

d

si

15-18 settembre

info@visitchiese.it

:

.

:

:

.

«

risultato agronomico insoddisfacente Domenica 18alle ore10 ,30 convegno Qualità tracciabilità dei mieli Italia nuovi pervalorizzare alle ore12 ,30consegnadel premio Tre Gocce oro 2011 concorsoche mieli provenienti da vede partecipazione tuttaItalia Nei due giornidella manifestazione nellevie del centrostorico terrà Fiera del miele dell agricolturaed enogastronomia.

in

,

tonda Concia del mais con insetticidi sistemici un pesante impattoambientale per un

la

le

Perinformazioni www.conaf.it

opinione

di

e

e

«

e

di

.

e

(

LaSicilia ospiterà 14?Congresso nazionale dei dottori agronomi deidottoriforestali Dlo-« Ou perazione eticadella professione l

D

)

17 18 settembreCastel Pietro Terme Bologna saràsede unaricca serie

Il

E

approfondimento

di

ITALIA

'

prodotti tipici. Sabato 24 programmaun'esposizione capi bovinidella zona. Perinformazioni Consorzio turistico Valle delChiese tel 0465.901217 è

.

(

i

e

;

S

NAZIONALE AGRONOMI FORESTALI

Terni centrali

di

a

;

Trapani

a

le

e

,

allevamento delbestiame partecipare laboratori didattici assaporare acquistare

/

I

le

il

produzioni I

:

www.regione.toscana.it exporurale

28-30settembre

tradizioni locali. visitatori potranno conosceregliaspetti più caratteristici dell attivitàagricola rizzare territorio

la

di

)

(

-

di

,

e

1/1

24

La Repubblica FIRENZE - 9 settembre 2011 la Repubblica

economia TOSCANA

VENERDÌ 9 SETTEMBRE 2011

4.000

6 mln

GLI APICOLTORI

IL FATTURATO

Tanti sono in Toscana tra professionisti e ‘dilettanti’

Il business per gli apicoltori toscani è stimato nel 10% del valore nazionale dall’organizzazione de «La Settimana del miele». Secondo altri il valore commerciale all’ingrosso sfiora i 20 milioni

500 LE AZIENDE

E’ il numero delle ditte apistiche in Toscana

Titolo di studio degli apicoltori Toscana

Italia

8,28% Laureati

4,4% 34,91% Diplomati

19,3%

■ XI

8 euro

30 chili

IL PREZZO

LA PRODUZIONE

Il prezzo di un chilo di miele toscano è lo stesso di dieci anni fa. Metà del mercato nazionale è coperto dagli stranieri, anche cinesi, pagati dall’industria anche soltanto un euro al chilo

Quella media annua di ciascun alveare

100 I FIORI

Visitati dall’ape per fare una goccia di miele

Ciacci, una passione da venti milioni di api A Montalcino l’apicoltore che produce 14 tipi di miele: prezzi fermi a 10 anni fa MAURIZIO BOLOGNI L SIGNORE del miele comanda un esercito di 20 milioni di api, uno dei più potenti e rinomati d’Italia. Sono divise in 500 alveari. Presidiano il territorio di Montalcino e della Val d’Orcia, ma si muovono anche alla conquista di fioriture in Liguria, Umbria e Lazio: quando è il tempo, il loro «padrone», Hubert Ciacci, le carica su un camion speciale, che ha costruito su motrice e chassis industriali, e le conduce nei territori di conquista dove rimangono una ventina di giorni. «Si comincia con l’erica che fiorisce a marzo e si finisce col corbezzolo ad ottobre, in questo modo, praticando l’apicoltura nomade, riesco a produrre fino a 14 tipi di miele» spiega Ciacci, che ad una serie infinita di incarichi di vertice del settore somma quello di presidente della «Settimana del miele» che si tiene a Montalcino tra oggi e domenica, ma che prima di ogni altra cosa è apicoltore con una smisurata «passionaccia». A Montalcino Ciacci guida anche un’azienda che produce Brunello, Villa Cipressi, che in termini di giro d’affari garantisce la gran parte dei ricavi (il 7570% del fatturato di gruppo in-

I

Le porta con il camion alla conquista delle fioriture di Lazio, Toscana e Liguria torno agli 800.000 euro all’anno), ma preferisce il lavoro meno remunerativo di apicoltore. «Il mio primo amore sono le api — spiega — perché le posso seguire e curare personalmente in tutto il percorso produttivo. È uno dei pochi mestieri che si fa in “dolce solitudine” anche se è dura far tornare i conti: il prezzo del miele italiano di alta qualità come il nostro è lo stesso di dieci anni fa, 8 euro al chilo, mentre i costi di produzione si sono decuplicati, e dobbiamo far fronte alla concorrenza di miele di bassa qualità importato — ora pure dalla Cina — e che l’industria acquista anche soltanto ad un euro al chilo e rivende nei supermercati a 3-4 euro al vasetto». Ad allevare le api, ai primi del ‘900, cominciò nonno Agostino. «Allora era un hobby, non c’era mercato, il miele si scambiava con le mele» racconta Hubert. Nel secondo dopo guerra suo babbo Valerio, che faceva il muratore, comprese che l’apicoltura poteva diventare la sua prima attività. «Prima — ricorda Ciacci — per estrarre il miele le api si uccidevano con lo zolfo, mio padre sviluppò un sistema indolore di estrazione, mise in

IL NONNO

piedi 120 alveari razionali su favo mobile, iniziò a produrre 3-4 tipi di miele, fu pioniere dell’apicoltura come impresa in parallelo ad un altro grande, Guido Franci, con il quale si scambiavano quello che oggi si definirebbe know-how». Di padre in figlio la passione e il mestiere sono arrivati ad Hubert, oggi sessantenne, che a suo tempo si è laureato nell’unico corso di laurea esistente all’epoca in apicoltura, presso l’Università di Bologna, e che oggi guida l’azienda con cinque dipendenti insieme ai figli Federico e Dario (anche loro hanno svolto corsi di studio specifici). Ciacci produce anche propoli, pappa reale e tiene corsi per tramandare il mestiere: «Vedo interesse crescente, soprattutto nelle donne».

Agostino Ciacci iniziò a produrre miele all’inizio del ‘900. Lo cedeva ad altri agricoltori in cambio di mele

IL BABBO Valerio Ciacci faceva il muratore. Fu pioniere dell’apicoltura che si fa impresa e ricava miele senza sacrificare le api

IL FIGLIO Hubert Ciacci guida una tra le apicolture più importanti d’Italia. I suoi due figli proseguiranno l’attività

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Alla “Settimana” aperta fino a domenica e a Expo Rurale dimostrazioni di smielatura, assaggi e stand

Il caso

Profumi di cipolla e di spiaggia dalla Toscana le rarità per intenditori IRCA 81mila alveari gestiti in 500 aziende da 4.000 apicoltori che sono «più colti» della media nazionale: l’8,28% dei toscani è infatti laureato contro il 4,4% a livello nazionale, il 34,91% ha la licenza media superiore contro il 19,3% del dato italiano. Il giro d’affari dell’apicoltura toscana è stimato in circa 6 milioni di euro, il 10% del valore nazionale, con una produzione media ad alveare di 25-30 chili, che quest’anno ha raggiunto per l’acacia picchi di 35-40 kg. Il settore è sotto i riflettori con la kermesse «La settimana del miele», che si svolge a Montalcino questo week-end, e un ampio spazio che troverà anche nell’ambito di Expo Rurale in programma alle Cascine tra il 15 e il 18 settembre con dimostrazioni di smielatura, assaggi, stand. Poco conosciuti, prodotti in piccolissime quantità e difficili da reperire, sono i mieli rari della Toscana, vere e proprie “chicche” destinate ad appassionati e intenditori, su cui «La settimana» di Montalcino accende quest’anno i riflettori. Premierà, come il migliore d’Italia selezionato tra 250 assaggi, un prodotto delicato, originale, tutto made in terra di Siena, quello di cipolla che ha appunto vinto il concorso nazionale ‘Roberto Franci’. Una delle varietà meno conosciute è il miele di spiaggia prodotto in Versilia da una sola azienda situata nel Parco di Migliarino-San Rossore, ottenuto da

C

Le api visitano centinaia di fiori

specie botaniche tipiche della macchia mediterranea, come camuciolo, cisto, tamerice, corbezzolo e pitosforo. In particolare il camuciolo produce oli essenziali con cui si sporca-

no le api al momento dell’impollinazione, conferendo così al miele il suo tipico aroma. Il più costoso tra tutti è il miele di corbezzolo, che arriva dalla zona costiera (in partico-

lare dalla Maremma) e dalle isole dell’arcipelago toscano. Dal prezzo di oltre 30 euro al chilo, è di difficile produzione e si raccoglie in autunno: ha un colore ambrato, con tonalità grigio-verdi, odore pungente e sapore decisamente amaro e caratteristico. Non è un miele per tutti i gusti: è riservato agli intenditori, che lo degustano da solo o in abbinamento a particolari formaggi. Un’altra varietà poco conosciuta è il miele di marruca, prodotto solo in alcune buone annate: la marruca è un arbusto con migliaia di spine, che un tempo veniva utilizzato per formare recinzioni invalicabili all’uomo e alle bestie. Adesso è una pianta in via di estinzione, a causa delle colture intensive: il miele, di consistenza liquida e aspetto trasparente, con odore e sapore molto intensi ed un leggero retrogusto amarognolo, è super-quotato negli Emirati Arabi, ed in particolare in Kuwait, dove è denominato miele di Seder, rarissimo poiché è l’unico che si produce nel deserto. Per quanto riguarda il miele di melata di abete — poco dolce, dall’aroma di caramello e di resina — esperimenti condotti dall’Università di Pisa hanno dimostrato che possiede attività battericida nei confronti di diversi batteri, tra cui lo Stafilococco aureo. Una scoperta che convalida scientificamente la tradizione popolare, molto diffusa, di utilizzare il miele in caso di affezioni del cavo orale. © RIPRODUZIONE RISERVATA

25

Left - 9 settembre 2011

26

Io Donna del Corriere della Sera - 10 settembre 2011

27

Libero - 10 settembre 2011

28

Libero - 10 settembre 2011

29

Famiglia Cristiana - 11 settembre 2011

30

La Nazione - 11 settembre 2011

N° and issue date : 110911 - 11/09/2011 Circulation : 41019 Page : 30 Frequency : Daily Size : 100 % NazioneFI_110911_5_1.pdf 234 cm2 Web Site: -

'

EVENTO

Exporurale Tregiorni tuttanatura L

a

E T

tu

Dagiovedi domenica aileCascine Dagioved a

a

'

asino animale

nobile ormai L

,

dimenticato sarà tra protagonisti ExpoRurale

'

asino animale

nobile ormai L

,

,

dimenticato sarà tra protagonisti ExpoRurale

i

di

,

i

di

VIVERE campagna.. aileCaséine Tregiorni agricoltura ruralità seiettari openaircon5.500 metri quadraticoperti tramostre VIVERE campagn dibattiti attivitàorganizzate laboratori perbambini degustazioni eccellenzegastronomiche anche inconsuete sconosciute quasiruralità seiettari op dibattiti attivitàorg poi mercatali chilometrozero perfare spesa nell orto per eccellenze gastrono dieci green shoppingdaivivaisti piùforniti gli animal dacortile filiere della ruralità coordinate ciascuna daunaprovinciadella poi mercatali chil cerca deltartufocon canispecialisti potatura pesca green ma shoppingdaiviva filiere della ruralità c anche enoarcheologia infime merende colazioni pranzialla cerca deltartu contadina fra trippa lampredotto maanche zuppe pane verdure in

.

.

di

e

in

in

e

e

,

,

in

di

.

o

E

,

"

'

e

,

i

"a

la

o

il

di

.

E

e

le

,

"

"

i

Toscana

e

la

i

la

,

"a

la

,

,

,

"

"

'

l

e

le

le

,

i

e

,

Toscana

perché no unsaporitissimo cacciucco.

e

la

anche enoarcheologi ,

e

di

e

,

e

,

'

contadina

fratrippa

l

,

perché no unsapori ACCADE appunto aile Cascine DaGiovedi 15 domenica 18 tutto questo ExpoRurale2011 Cultura delterritorio Toscana spaccato ACCADE appunto a 360 gradipromosso dalla Regionecon Unpi Uncem ExpoRurale2 categoriasul mondo dellacampagna toscana suacomplessitàquesto 360 gradipromosso d suedelizie suoi problemi Tregiorni apertura dalle10aile20 con categoriasul mon miglioriartigiani delgusto trapascolierbosi balle fieno per suedelizie suoiprob bellezza delritorno allanaturatramomenti vera magia Come delg miglioriartigiani corsa peresempio Risveglio canto degliuccelli all alba venerdi bellezza delritorn delle anatre indian runners Magie altritempi danonperdere. peresempio Risveglio paolopellegrini delle anatre indian runn ,

e

,

.

,

a

,

,

è

-

in

,

'

'

,

a

l

l

e

,

le

,

è

associazioni

di

la

le

,

,

a

i

.

i

di

,

,

associazioni

e

di

di

,

,

i

,

scoprire

la

.

di

'

il

al

di

,

o

la

,

scoprire

'

.

la

d

,

il

31

e

14 Corriere Fiorentino - 14 settembre 2011

32

ellatoscana.it/g/6BF4E1AC9FFF3641F3761372C964...

Il Giornale dellaToscana - 14 settembre 2011

15/09/2011 21

33

Il Nuovo Corriere di Firenze - 14 settembre 2011

34

Web Site: http://www.ilsole24ore.com

Il Sole 24 Ore Centro Nord - 14 settembre 2011

DOMENICA 18

RE Villa Arnè ore Primaedizione Art orto mostra-mercato

ALBINEA

.

(

)

,

"

di

.

e

in

9

"

dedicat

ecodesign riciclo

,

e

riusocreativi. a

a

,

Info www.ermesambiente.it :

LUNEDi19 Sede della Regione Emilia-Romagna viale della Fiera ore Iniziativaperpresentare BOLOGNA

.

,

8

,

,

9.

risultati della ricerca Un altrowelfare esperienze generative avviat per misurare contributo alla sviluppo delterritorio fornito dai soggetti del terze settore anche termini coesione sociale i

"

:

"

a

,

il

in

di

e

innovazione. Info www.sociale.regione. ernilia-romagna.it :

giunt regionale sala DOMENICA 18 ALBINEA RE Villa A Pegaso Palazzo Guadagni Primaedizione SagratiStrozzi piazza del Duomo ,10 ore15 ,30. orto mostra-merca della ecodesig dedicat Convegno Lariforma a

,

.

,

(

)

.

,

di

9

"

,

,

"

Pac 2013Scenari :

riusocreativi. impatti a

a

"

organizzato nell ambito Info www.ermesam Expo Rurale 20n. LUNEDi19 Info www.uneit BOLOGNA Sede dell SABATO 17 Regione Emilia-Rom FIRENZE Aula magna della viale della Fiera o facoltà Agraria Iniziativaperprese dell Universit Firenze risultati della ricerc ,18 welfare esperi piazzale delle Cascinealtro ore Convegno Vine generative avviat misurare contribu sviluppo delterritor e

e

'

di

:

:

.

.

8

,

,

di

TOSCANA VENERDI 16 FIRENZE

.

Presidenza della

'

à

di

,

:

,

"

"

.

:

e

a

,

9

il

fornito dai soggetti d settore anche term coesione sociale in

e

innovazione. Info www.sociale.re ernilia-romagna.it :

TOSCANA VENERDI 16 FIRENZE

Copyright (Il Sole 24 Ore CentroNord) No reproduction without authorisation

1/2

35

.

Presidenza

L’Unità FIRENZE - 14 settembre 2011 Niente fondi per Niente la Crusca fondi per la Crusca

«Maggioranzaegovernohannotrovatooltre2milionidieuroperfinanziare4istitutidi storia del Medioevo, ma nessuna risorsa per l'Accademia della Crusca e per l'Accademia Nazionale dei Lincei». Lo affermano i senatori del Pd Vittoria Franco e Andrea Marcucci. «Maggioranzaegovernohannotrovatooltre2milionidieuroperfinanziare4istitutidi Bocciatoun emendamento che stabiliva un contributo annuo di 800mila euro per la Crusca. storia del Medioevo, ma nessuna risorsa per l'Accademia della Crusca e per l'Accademia Nazionale dei Lincei». Lo affermano i senatori del Pd Vittoria Franco e Andrea Marcucci. Bocciatoun emendamento che stabiliva un contributo annuo di 800mila euro per la Crusca.

EXPO RURALE EXPO RURALE L’agricoltura toscana L’agricoltura toscana si mette in mostra Nel parco delle Cascine, cinque giorni di eventi si mette in mostra Tra prodotti tipici, antichi saperi e nuove sfide Nel parco delle Cascine, cinque giorni di eventi Tra prodotti tipici, antichi saperi e nuove sfide

VALENTINA BUTI FIRENZE

fircro@unita.it

VALENTINA BUTI

SS

i imparerà a salare le sardine insieme ai pescatori di Livorno, si andrà alecaci imparerà a salare sarcia di insieme tartufi con cani dal dine ai pescatori naso fino, sarà unsigreen di ci Livorno, andràcarpet a cacdove sfileranno Limousine, le cia di tartufi con cani dal mucche allevate nel senese. Si imnaso fino, ci sarà un green carpet parerà a potare unaLimousine, vite, a riconodove sfileranno le scere l’olio buono, a senese. impastare la mucche allevate nel Si imfarina per un pane fai da te. Sono parerà a potare una vite, a riconoFIRENZE

fircro@unita.it

scere l’olio buono, a impastare la farina per un pane fai da te. Sono

solo alcuni dei volti della campagna toscana pronta a sbarcare in città con il dei primo solo alcuni voltiExpo della Rurale campa2011, che da pronta domaniaasbarcare domenica gna toscana in trasformerà in fattoria le Cascine, città con il primo Expo Rurale dove fa si raccolse la pri2011,150 cheanni da domani a domenica ma rassegna rurale dell'Italia appetrasformerà in fattoria le Cascine, na unita. sarà un'enorme vedove 150L'Expo anni fa si raccolse la pritrina di 6 ettari open air e 5mila mq ma rassegna rurale dell'Italia appedi aperta tanto veal naspazi unita. coperti, L'Expo sarà un'enorme grande quanto addettrina dipubblico 6 ettari open air agli e 5mila mq tidiaispazi lavoricoperti, (attesi 200mila aperta visitatotanto al ri) e allestita dalla Regione grande pubblico quanto agliToscaaddetna «con la filosofia della sostenibiliti ai lavori (attesi 200mila visitatori) e allestita dalla Regione Toscana «con la filosofia della sostenibili-

tà e del rispetto del territorio». Le attività in programma nella 4 giorni 200, tra motàverde e del saranno rispettopiù delditerritorio». Le stre e dibattiti, laboratori attività in programma nellae4 aree giorper bambini, tutte a ingresso libeni verde saranno più di 200, tra moro. con mano e streSi epotranno dibattiti,toccare laboratori e aree anche assaggiare i prodotti dellelibeecper bambini, tutte a ingresso cellenze agricoletoccare toscane, con tantie ro. Si potranno con mano stand dedicati alle degustazioni di anche assaggiare i prodotti delle ecolio, vino,agricole formaggio. Si potrà fare cellenze toscane, con tanti compere, nei vivai nei mercatali di a stand dedicati alleedegustazioni chilometri dove siSi scoprirà coolio, vino,zero, formaggio. potrà fare me coltivare di ca-a compere, neicon vivaipoco e neil'orto mercatali sa. Il taglio zero, del nastro (con il presichilometri dove si scoprirà codente della Regione Enrico me coltivare con poco l'ortoRossi) di caèsa. domani alle 12. Venerdì invece la Il taglio del nastro (con il presigiornata inizia alle 6 in punto, con dente della Regione Enrico Rossi) un risveglio canto degliinvece uccelli è domani alleal12. Venerdì la del Parco, premiati poi percon il giornata inizia alle 6 in punto, “miglior cinguettio”. un risveglio al canto Dalla degli cereauccelli licoltura al legno, dagli poi oliviper al vi-il del Parco, premiati no, dalla pesca alle tradizioni della “miglior cinguettio”. Dalla cereamontagna, dieciolivi le filiere licoltura al saranno legno, dagli al virappresentate le loro buone no, dalla pescacon alle tradizioni della pratiche e i prodotti montagna, sarannotipici. dieciSfileranle filiere no cavalli e bovini, saranno spetrappresentate concile loro buone tacoli di efalconieri, dimostrazioni pratiche i prodotti tipici. Sfilerandi corsi antincendio e di noapicoltori, cavalli e bovini, ci saranno spetorientamento nei boschi, giochi di tacoli di falconieri, dimostrazioni clown e concorsi le scuole. e di di apicoltori, corsiper antincendio orientamento nei boschi, giochi di clown e concorsi per le scuole.

MERCOLEDÌ 14 SETTEMBRE 2011 MERCOLEDÌ 14 SETTEMBRE 2011

VII VII

Ma l'Expo sarà anche l'occasione per riflettere sulle prospettive dell'agricoltura Toscana, un Ma l'Expo saràinanche l'occasioterritorio con il 65% Comuni ne per riflettere sulledei prospettive rurali e ben 10mila coltivati dell'agricoltura in kmq Toscana, un da quasi 80mila aziende. Preoccuterritorio con il 65% dei Comuni pa «la latitanza del governo, che rurali e ben 10mila kmq coltivati ha allevatori e agridaabbandonato quasi 80mila aziende. Preoccucoltori alla politica agricopa «la davanti latitanza del governo, che la mettendo ineforse hacomunitaria, abbandonato allevatori agriicoltori finanziamenti» spiega l'assessodavanti alla politica agricore all'agricoltura la regionale comunitaria, mettendo inGianforse ni Salvadori. Molte le iniziative ali finanziamenti» spiega l'assessolestite dalla Regione, che insieme re regionale all'agricoltura Gianad Artex e con un finanziamento ni Salvadori. Molte le iniziative aldi 400mila euro ha organizzato lestite dalla Regione, che insieme l'Expo, cone ilcon contributo di Comuad Artex un finanziamento ne e Provincia, Uncem, Upi e le di 400mila euro ha organizzato categorie agricole. Anche il Col'Expo, con il contributo di Comumune avrà uno stand dove ne e Provincia, Uncem, Upipree le senterà il masterplan per la riquacategorie agricole. Anche il Colificazione Parco. ormune avràdel uno stand«Siamo dove pregogliosi ospitare questa senterà ildimasterplan per lamaniriquafestazione – spiegaoril lificazionealle del Cascine Parco. «Siamo vicesindaco Dario Nardella . Per gogliosi di ospitare questa manil'occasione pedonalizzafestazione abbiamo alle Cascine – spiega il to il parco e se la cosa funzionerà vicesindaco Dario Nardella - . Per potremmo un pensierino». l'occasionefarci abbiamo pedonalizzawww.regione.toscana.it/ toInfo: il parco e se la cosa funzionerà exporurale potremmo farci un pensierino». Info: www.regione.toscana.it/ exporurale

36

La Nazione - 14 settembre 2011

37

La Repubblica - 14 settembre 2011 L’appuntamento

I concerti

La Fiorentina

Expo Rurale 2011 a piedi nel parco per la grande fiera

Festa barocca l’estro di Sardelli e l’armonia perduta

“Musei e negozi ecco il business del nuovo stadio”

MAURIZIO BOLOGNI A PAGINA XIII

FULVIO PALOSCIA A PAGINA XII

GIUSEPPE CALABRESE A PAGINA XI

FIRENZE

MERCOLEDÌ 14 SETTEMBRE 2011

la Repubblica firenze.repubblica.it

MERCOLEDÌ 14 SETTEMBRE 2011

GIORNO&NOTTE

REDAZIONE DI FIRENZE Via Alfonso Lamarmora, 45 | 50121 | tel. 055/506871 | fax 055/581100 (Cronaca) | 055/5068738 (Sport e Spettacoli) | CAPO DELLA REDAZIONE SANDRO BERTUCCELLI | INTERNET e-mail: segreteria-firenze@ repubblica.it | SEGRETERIA DI REDAZIONE tel. 055/506871 | fax 055/581100 dalle ore 9.30 alle ore 20.00 | TAMBURINI fax 055/5068738 | PUBBLICITÀ A. MANZONI & C. S.p.A. | Via Leonardo da Vinci, 16 | 50132 FIRENZE | tel 055/553911

FIRENZE

Busvie, boom di multe: 630 “pizzicati” al giorno libero.

diretto da Flavio Ambrosini interpreta «Goethe schiatta» (ore 21.30).

Teatro

L’incidente mortale a Montale durante una misurazione

Operaio precipita dal capannone lavorava all’inceneritore MARIO NERI A PAGINA V

Sette formazionisulla composte Palermo degli an prenotazione entro il 18 da un singolo esponente dopoguerra dove l’au settembre con copia del trascorso la sua infan documento di identità al prima giovinezza (ore numero 055/7372363.

Consiglio comunale Corsi il gruppo è fai da te

BOOM di multe nelle corsie preferenziali. Nei primi sei mesi del Cardiochirurgia e emodinamica 2011 le porte telematiche aAguarFESTIVAL SPINICCI TEATRI APERTI gli operati all’Opa seguiti qui dia delle busvie hanno pizzicato Il festival che porta il teatro Il 23 settembre al carcere 114.360 furbetti, ciascuno multato per 79 euro spese di notifica esclu- protagonisti coi suoi grandi di Sollicciano la compagnia se. Nelle casse del Comune arrivePIETRO TRAPASSI TEATRO L'IMBARCO nelle abitazioni di Manciano, di attori e detenuti diretta da ranno oltre 9 milioni di euro. La Lo scrittore campigiano Tornano i corsi della S in provincia di Grosseto, Elisa Taddei replica lo corsia preferenziale in via Valfonda la più «bucata». Rispetto al 2010 è ospite dei pomeriggi di di Teatro l'Imbarco at stasera si sposta a casa di spettacolo «Odissea ovvero l’aumento dei verbali è mostruoERNESTO FERRARA Bookcrossing ai Gigli a Campi presso il Teatro delle Gianmarco Serra alla la storia di Ulisse immigrato so: in tutto l’anno passato le multe A PAGINA IV furono 127 mila e un anno prima, con «I ragazzi del rione La scuola, per cui son Marsiliana, Località Spinicci, clandestino». Per assistere nel 2009, poco più di 106 mila. MICHELE BOCCI aperte le iscrizioni, of doveAilPAGINA criticoVIIRenato Palazzi allo spettacolo inviare la Baby pazienti: troppi andirivieni tra l’OpaZaccaneddri», di Massa e il Meyer racconto A PAGINA V L’analisi

Libri

Sale “fantasma” al Meyer bimbi pendolari tra Firenze e Massa

Sindaco forte La Regione ha invano chiesto al governo di posticipare l’avvio con una proroga. A FirenzeExpo il D-dayrurale sarà il 18 2011

In arrivo il digitale terrestre

politica debole

A piedi alle Cascine E’ per scoprire la natura Tv, rivoluzione dal 7 novembre. Ma 60 Comuni saranno oscurati Rheims e Bramly al Museo Alinari

MASSIMO VANNI

LA risposta “dal basso” alla personalizzazione della politica, in una fase nella quale nessuno capisce bene dove la politica sta portando questo Paese. Ma è una cura omeopatica che introduce nuova personalizzazione anche in DAL 7 novembre al 2 dicembre. E’ questo il periodo fissato in DUECENTOMILA Touna città medie dimensiovisitatori attesi aididuecento Tutti gli show. Al via gli abbonamenti scana per il passaggio dalla tv analogica a quella digitale. Sul nuovo ni come Firenze: 11 formazioeventi che racconteranno la Toscana sistema ieri il consiglio regionale ha approvato una legge che stanni diverse erurale 7 gruppialmonozia 1 milione per adeguare i ripetitori di tutti quei piccoli comuni cellulari, è potranno la fotografia delle famiglie e in particolare ai bambini: che rischiano di rimanere tagliati fuori e di non vedere più nulla sull’assemblea di Palazzo Veccondurre i cani addestrati alla ricerca dei tartule tv: secondo l’Unione delle comunità montane sono almeno 60. chio proprio quando il sindaMatteo Renzici vara la prima dall’organizzazioneconel parco, sarà SIMONA POLI ALLE PAGINE II fi E nascosti III giunta monocolore della stoun angolo dove verrà insegnato loro a pescare ria recente della città. Le emittenti La guida in Arno, un altro dove parteciperanno ad un la-proE’ la sindrome della porzionalità sindaco boratorio di salatura delle sardine. Èinversa: quanto forte, assemblea debole. Ma prevede il programma della prima edizione non è solo questo: è ildi mix di evoluzione politica nazionale Expo rurale 2011, in programma da domani a e di silhouette personale che il domenica alle Cascine. Bambini e famiglie poREMANO le tv toscane. L’avHI vedrà e chi no. Dal 7 nosindaco si è scelto per le provento del digitale terrestre vembre in Toscana tranno coprie ambizioni, a cambiare poi partecipare ad un corso di potatura potrebbe provocare un terremincia l’invasione digitale a soli due annideldalle eledelle viti e saranno guidati alla tutto conoscenza moto nel mondo dell’emittenza lo- e chi non lo ha ancora fatto dovrà zioni. E un Consiglio comudurante amplile cale che teme di veder ridotta la sua pensare a come attrezzarsi. le An-varie razze allevate che sfileranno nale più frammentato visibilità e di finire su una frequen- tenna e decoder sono fondai moventi: rafforzadi il «magiornate dell’Expo. E ancora,fica degustazioni za poco appetibile per le aziende mentali per ricevere il segnale ma novratore» e indebolisce la olio e di molti prodotti locali, esibizione di lafalcoche investono in pubblicità. serve anche una tv predisposta. macchina. Cioè politica. nieri all’alba, una gara per eleggere il miglior A PAGINA X SEGUE A PAGINA II SEGUE A PAGINA III e,INCERTI SEGUE A PAGINA IV

Celestini e gli altri dal Puccini al Verdi l’anno del rilancio

Il posto sul telecomando Decoder e chiavetta deciderà la loro sorte così ci si attrezza

T

C

cinguettio. Numerosi anche i convegni tra cui “Wine and Territory” e l’indagine sul mondo SU FIRENZE.IT agricoloOGGI che proporrà un’analisi del ruolo delle impreseSpeciale agricole nel contesto regionale. Grande protagonista, ovviamente, anche il vino, ma Miss Italia c’è spazio per ciascuna delle dieci filiere in cui l’ora della sfida è divisa la produzione agricola toscana. la più bella la Regione ha investito Nella Vota manifestazione 400milaAmbiente euro. «La Toscana rurale, che non smette Fotovoltaico di investire,dasi presenta nella sua interecord rezza parlando In Toscanaall’Italia 6mila e anche all’Europa» ha detto l’assessore nuovi impianti regionale all’agricoltura Gianni Salvadori. di poter Fotogallery Livorno «Siamo orgogliosi ospitare questa manifestazione alle Cascine — Legge Brunetta Il martin pescatore ha aggiunto il vice sindaco Dario Nardella — Per il giudice interpella va a cacciail parco e l’occasione abbiamo pedonalizzato la Corte costituzionale nel padule Sesto se la cosa funzionerà potremmo farcidiun pensiero». L’indirizzo @ (ma.bo.) WWW.FIRENZE.REPUBBLICA.IT

Foto e film, il racconto è doppio ILARIA CIUTI ETTINA Rheims, si inaugura domani al museo Alinari la mostra «Rose, c’est Paris»: foto sue e film di Serge Bramly. Raccontate in due la stessa storia? «Abbiamo costruito insieme racconto e sceneggiature, poi abbiamo fotografato e filmato, ma ognuno dal suo angolo. Ne sono venute fuori due visioni diverse, una doppia storia». IL TALENTO SEGUE A PAGINA VIII

B

Federico Maria Sardelli e il suo ensamble Modo Antiquo protagonisti della Festa barocca

a quello originale. E, oltre a un cast di sei solisti, ci sarà anche il coro “Opera polifonica” diretto da Raffaele Puccianti. Nel concerto “Il caos dietro l’armonia” (3/10, Sala dei Gigli, Palazzo Vecchio), il Blu ensemble intraprenderà invece «un viaggio alla scoperta del lato oscuro del Seicento: la musica dell’uomo che prende inquieta consapevolezza di non essere più al centro dell’universo» spiega Sardelli. Chiudono le “Nuove scoperte vivaldiane” (7/10, Sala dei Gigli) Modo Antiquo riesumerà pagine del Prete Rosso che hanno taciuto per 280 anni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Parco delle Cascine Da domani alle 15.30 fino a domenica. Il programma completo su www.regione.toscana.it/exporurale e www.artex.firenze.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Palazzo Vecchio 30/9-7/11, 21.15. Gratis, pren. obblig. asscult@comune.fi.it, 055/2768042

Caccia al tartufo: una delle iniziative di Expo

38

Incont

VALDAMB

Domenica settembre l’associaz Kaleidos o «Sulle trac Della Robb una giorna trascorrer Montevarc (Collegiata Lorenzo e di Arte Sac Leolino (P esplorand suggestivi conosciut territorio d Valdambra euro a per euro per i b fino a 12 a degustazi prodotti tip biglietto d ingresso a di Arte Sac Montevarc Prenotazio obbligator domani, in 329.07529

TORRE SA NICCOLÒ

Proseguo giorni fino ottobre le guidate all di San Nic l’antica testimonia della cerch muraria ur costruita fra XIII e XI con una meraviglio su Firenze dalle 15 al (ultimo ing ore 18.30) del Museo Ragazzi. G di massim persone, b euro, cons prenotazio 055/27682 055/27685 info.muse @comune www.unba renze.net.

Metro FIRENZE - 14 settembre 2011

39

Corriere di Maremma - 15 settembre 2011 spostamento effettuato ingiustifi-

Seggiano Degustazioni in programma nel weekend

L’olio Dop di casa nostra alla “Expo Rurale” di Firenze

Medici e farmacisti Da parte dei medici, se devono essere loro ad apporre i codici per reddito; se vi siano cambiamenti relativamente ai ticket ordinari. Da parte delle farmacie chiedono i codici da

“Ripa

“Se

SEGGIANO - L’olio amiatino in vetrina al prestigioso “Expo Rurale“ 2011 di Firenze. Da domani al 18 settembre, al Parco delle Cascine, ci sarà anche la Dop Seggiano, con la sua varietà di sapori e il marchio, ottenuto da poco, in bella mostra. Con quello ricavato dall’olivastra seggianese, infatti, la Toscana ha arricchito il proprio paniere di prodotti certificati e soprattutto eleva la sua offerta di qualità. “L’attribuzione della Dop - spiega il presidente del Consorzio Oriano Savelli - segna un passo in avanti importante, perché riconosce l’unicità di una cultivar davvero impareggiabile, inimitabile“. “Possiamo dire prosegue - che gli oli ottenuti dalla molitura di olive Olivastra Seggianese hanno un profilo sensoriale in grado di incontrare le tendenze di gusto del consumatore contemporaneo: sono extra vergini dal fruttato erbaceo, con sentori di carciofo e mandorla, fini ed equilibrati al palato, di buona fluidità, eleganti, con una sensazione iniziale dolce molto apprezzata e con note amare e piccanti armoniche, ben dosate. Sono extra vergini tutti da scoprire e da valorizzare in cucina come a tavola, adatti a molteplici impieghi, proprio perché molto versatili“. A Firenze, dunque un’occasione unica per i buongustai di ogni latitudine, che potranno assaggiatore il Seggiano Dop in una serie di degustazioni guidate domani pomeriggio, venerdì e sabato e la mattina di domenica. Insomma la qualità degli oli nostrani è formalmente certificata, ora si tratta soltantodi farla provare direttamente a tavola, nelle varie ricette, diffondendo nei consumatori la consapevolezza di stare godendo di essenze uniche, espressione di un territorio intero, della sua bellezza, tale anche grazie alle coltivazioni e agli uliveti che ne impreziosiscono sempre più il paesaggio. L.S. apporre sulla ricetta per le esenzio- ne; se devono far presentare l'auto- ano i criteri per calcolare il nucleo ni; se devono far esibire l'autocertifi- certificazione del reddito o il model- fiscale, se il riferimento è al lordo o cazione per reddito; informazioni lo Isee. Da parte dei Caf e dei com- al netto; come muoversi nei casi di sul calcolo del reddito familiare; mercialisti quale dichiarazione dei separazioni/matrimoni o morte del quali siano le categorie di esenzio- redditi devono considerare; quali si- coniuge.

Per 4 giorni oltre 200 eventi saranno proposti al Parco delle Cascine a Firenze

Oggi l’inaugurazione di Expo rurale 2011 FIRENZE - Si tiene oggi nello stand ro. Per 4 giorni oltre 200 eventi sarandella Regione Toscana al Parco delle no proposti alle Cascine e permetteCascine di Firenze l'inaugurazione di ranno di vedere da vicino tutti gli Expo Rurale 2011. L'appuntamento è aspetti della vita in campagna, oltre a per le ore 12 con l'assessore all'agricoldare loro la possibilità di assaggiare le tura e foreste della Regione, Gianni decine e decine di prodotti agroalimenSalvadori e con i rappresentanti di tuttari di qualità di produzione toscana. ti i partner dell'iniziativa. L’Expo RuraUn centinaio di aziende agricole ed le è una manifestazione e fiera poliedriagroalimentari saranno presenti con i ca che propone una rassegna organica loro stand, ai quali si aggiungeranno delle filiere agricole, forestali e zootec- La manifestazione occuperà una superficie di 6 ettari gli spazi degli enti pubblici e di tutti i niche protagoniste dell'agricoltura in soggetti, pubblici e privati, che operaToscana. L'appuntamento principale, che si svol- cola dei Medici. La manifestazione occuperà no nel mondo della ruralità. Numerosi saranno gerà dal 15 al 18 settembre 2011, è nel Parco una superficie di 6 ettari, con 5.500 mq coperti: anche i momenti di approfondimento e delle Cascine, il più grande parco pubblico fio- 4.300 mq dedicati alle istituzioni e 1.200 mq workshop, promossi dalla Regione e dagli enti e rentino, nato nel 1563 proprio come tenuta agri- dedicati all'area commerciale. L'ingresso sè libe- istituzioni che collaborano ad Expo rurale.

40

SANTA nale non glio co Ciaffara to politi un anno nostra m durante stessi v sembrav le alla q di no, m momen propria“ protesta te“ sta v ne dei v un voto nei con modo d “Riparti

Il Nuovo Corriere di Firenze - 15 settembre 2011

41

Il Salvagente - 15-22 settembre 2011

42

Il Salvagente - 15-22 settembre 2011

43

La Repubblica FIRENZE - 15 settembre 2011

44

La Stampa - 15 settembre 2011

45

Corriere Fiorentino - 16 settembre 2011

46

L’Informazione di Reggio Emilia - Bologna -Modena 16 settembre 2011 L’AREA PIU’ VASTA IN TOSCANA SERVITA DALLA MITICA OVOVIA DA 1300 A 2000m IN 7 MINUTI! 5 PISTE FINO A 4 KM

www.abetonegravitypark.it / 0573/60186

Expo Rurale 2011, scoprire la campagna in città

Dal 15 al 18 settembre, a Firenze, si respira 100% natura. Perché la Toscana che tanto esprime da un punto di vista storico artistico o architettonico, ha molto da dire anche in quanto ad agricoltura e ruralità, presidio di unicità e quintessenza di un paesaggio che resta nel cuore. Al Parco delle Cascine, il più grande parco pubblico della città, per tre giorni, si dimentica Firenze, scegliendo di andare a vivere in campagna, tra pascoli erbosi e balle di fieno, sentieri nel bosco, passeggiate lungo le sponde di un ruscello o tra i filari di un vigneto, con tanto di soste in una fattoria e pic nic sull’erba a base di prodotti a filiera cortissima. E non è un caso che si sia scelta questa splendida cornice urbana per ambientare la più grande kermesse della ruralità. Quello che originariamente era una vasta tenuta agricola medicea destinata a riserva di caccia e allevamento dei bovini, oggi si popola di nuovo di animali al pascolo sui prati erbosi, lascia spazio alle colture più diverse, scoprendo i prodotti del sottobosco e quelli dell’acquacoltura. Riunisce i più bei farmer’s market, coinvolge i migliori artigiani del gusto che dalla terra non si discostano, esalta le produzioni tipiche, e chiama a raccolta tutti coloro i quali la campagna non l’hanno mai abbandonata, ma anzi hanno fatto della ruralità uno stile di vita. Perché ruralità è sinonimo di artigianalità e tradizione, ma anche di innovazione e creatività. E soprattutto è futuro. E’ uno spaccato a 360 gradi quello promosso dalla Regione Toscana in collaborazione con il Comune di Firenze, l’Upi, l’Uncem, ed il coinvolgimento delle Organizzazioni Professionali Agricole ed organizzato da Toscana Promozione. Una superficie di 6 ettari open air, con 5500 mq di spazi coperti tra mostre e dibattiti, attività organizzate, laboratori e aree per bambini, degustazioni. (www.artex.firenze.it)

47

di

di Paol

NoFrills, rizzati da u te, si è ri prestigio fieristici p ristico, so dal nome tato senza ai profess qualità. S dere stand stume che un volanti gruppi fol tici che c chiara infl ls è proba evento Bu

In questi la Bienna MAMbo, M partner s ziati gli in Comune conferma fin dalle il pubblic realizzazi mani, sab dalle 17. ha coinvo

L’Unità - 16 settembre 2011

48

La Nazione - 16 settembre 2011

49

La Repubblica FIRENZE - 16 settembre 2011 la Repubblica

economia TOSCANA

VENERDÌ 16 SETTEMBRE 2011

10.370 kmq

2.746 mln

LA SUPERFICIE

IL VALORE

I terreni agricoli in Toscana. I boschivi sono 11.517 kmq

Il valore lordo della produzione agricola toscana deriva per 1.830 milioni da coltivazioni, per 485 milioni da allevamenti e per 431 milioni di euro da servizi connessi (vedi dettagli in tabella)

78.903 LE AZIENDE

Quelle iscritte al registro delle imprese sono 43.117

Il valore della produzione agricola In milioni di euro Coltivazioni erbacee

557

Vivaismo

Viticoltura

Allevamento

Olivicoltura

757 485 341 91

Fonte: Expo rurale 2011

■ IX

56.000

76,6 mln

GLI OCCUPATI

I FINANZIAMENTI

Nel 2010 gli occupati in agricoltura in Toscana erano 56.000 su un totale di una forza lavoro che nell’intera regione supera complessivamente un milione e mezzo di residenti

Quelli dati dalla Regione all’agricoltura nel 2010

3,4% IL PIL

E’ l’incidenza nel pil regionale dell’agricoltura

Nel borgo-impresa tutti coltivano la patata rossa Il caso Cetica, dove l’economia ruota intorno ad un prodotto tipico MAURIZIO BOLOGNI CETICA, il borgo-impresa, è un insieme di piccoli agglomerati medievali, intervallati da deliziose chiesine, appoggiato sul Pratomagno. Comune di Castel San Niccolò, provincia di Arezzo, trecento anime. Borgo-impresa Cetica lo è diventato negli ultimi dieci anni, dopo che la popolazione del posto ha riscoperto la coltura ottocentesca di un tubero che, a quanto pare, cresce solo qui: quello di una singolarissima e gustosa patata rossa. E adesso non c’è famiglia, a Cetica, che non abbia a che fare con la patata rossa. C’è chi della coltivazione ne ha fatto la propria professione e chi la pratica come seconda attività per integrare di qualche centinaio di euro il proprio reddito. «La coltivazione della patata rossa ha coinvolto tutto il paese, ne ha cambiato il tessuto socio-economico, è servita come richiamo per far conoscere e commerciare alcune produzioni agricole d’eccellenza della zona come mele, fagioli, castagne e altro ancora» dice Riccardo Borghini, presidente del Consorzio patata rossa di Cetica, nato nel 2005, e che oggi raggruppa quattordici produttori tra cui tre imprese agricole. Dieci anni fa l’ottocentesca

Il tubero era stato abbandonato In pochi anni produzione a 15 tonnellate coltura della patata rossa era di fatto abbandonata, praticata per hobby da pochi appassionati che ne ricavavano solo qualche chilo l’anno. Prima uno studio universitario, nel 2002, poi l’intraprendenza di alcuni che ha permesso di rigenerare il tubero. Oggi la patata rossa si può coltivare con un preciso disciplinare nei territori sopra i cinquecento metri di altezza sul livello del mare di sei comuni del Pratomagno, ma in realtà la produzione è concentrata in un ettaro di terreno che per l’80% si trova a Cetica e per il resto in altre due località dei comuni di Montemignaio e Poppi. In pochi anni, da zero a quindici tonnellate di produzione annua di un bene agricolo che ha caratteristiche uniche. E’ di scintillante buccia rossa, come altre lo sono, ma ha «occhi profondi» a differenza delle «sorelle» lisce. Ha polpa bianca. Rispetto alla media, ha più elevato tasso salino e meno alta quantità di acqua che ne aumentano la consistenza e la rendono speciale per la preparazione di gnocchi, purè, frittelle. Una squisitezza. Intorno alla quale si è sviluppato il piccolo business del borgo-impresa. Da Cecina a Bagno di Roma-

L’ECOMUSEO

gna, sono ormai una ventina i ristoranti nel centro Italia che si approvigionano della patata rossa dai coltivatori del borgo-impresa, che la coltivano, raccolgono, confezionano secondo regole ferree, la vendono direttamente. A due euro al chilo, in confezioni da cinque e dieci chili, si trova poi in negozi ed esercizi commerciali della media distribuzione Conad e Sma in Casentino, nelle province di Arezzo e Firenze, in Romagna. Il borgo-impresa, che ha sviluppato anche un’esperienza di teleriscaldamento e che ai visitatori attratti dal tubero offre molte altre prelibatezze e un originale «Ecomuseo del carbonaio», sembra aver margini di crescita. Dice Borghini: «Per la patata rossa di Cetica il mercato c’è».

Tre sezioni con strumenti, pannelli, scenografie e audiovisivi sul mestiere del carbonaio

IL TELERISCALDAMENTO Dal 2006 l’impianto brucia legna del bosco per riscaldare e fornire acqua calda a numerose abitazioni

LA CASA DEI SAPORI Oltre alla patata rossa valorizza il fagiolo di Garliano, prodotti ovini, suini e altre tipicità dell’alto Casentino

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Expo rurale inaugurata con la presentazione di uno studio di Unioncamere

La ricerca

Anziano e digiuno del web l’identikit dell’agricoltore NEGLI ultimi dieci anni è calata la superficie agricola coltivata (11,7%), che in Toscana è diminuita molto più di quanto sia avvenuto in tutta Italia (-2,3%), mentre il numero delle aziende agricole censite è crollato addirittura del 38,4% (meno in Italia, 32,2%). L’emorragia non si ferma: negli ultimi dieci mesi è diminuito di un altro 1,5% il numero delle imprese agricole registrate (oggi sono 43.117), oltre la metà delle quali (51,3%) si concentra nell’Area Vasta Centro-Meridionale della Toscana (province di Arezzo, Grosseto e Siena). I dati, aggiornati al 30 giugno scorso ed elaborati in uno studio di Unioncamere presentato ieri in apertura di Expo rurale che si svolge fino a domenica alle Cascine, confermano la recrudescenza del fenomeno di abbandono delle campagne toscane testimoniato dai dati provvisori del sesto Censimento generale dell’agricoltura. Ai numeri del Censimento, Unioncamere ha affiancato un’indagine, realizzata attraverso interviste fatte nel mese di luglio ad un campione di 500 imprenditori agricoli toscani. Si conferma un panorama caratterizzato dalla presenza di tante piccole imprese: nonostante dal censimento emerga una crescita della dimensione media delle aziende toscane in termini di superficie agricola utilizzata, passata da 7 a 10 ettari per azienda, il numero medio di addetti rimane estremamente contenuto: 2,3 addetti non stagionali per impresa. Un dato positivo riguarda la multifunzionalità dell’agricoltu-

Massimo Guasconi

ra toscana, con oltre il 21% delle imprese agricole che svolge anche attività di agriturismo, percentuale che sale al 32,8% quando il titolare è donna e al 39,6% quando l’imprenditore è laurea-

to. L’imprenditore agricolo tipo è un uomo di età compresa fra i 50 e i 64 anni, con al massimo un titolo di studio di scuola media inferiore. A realizzare il 37,7% del

fatturato delle imprese sono consorzi e cantine sociali, mentre il 27,5% è ricavato attraverso la vendita diretta al consumatore finale. Molto poco utilizzato il commercio elettronico (0,7%). L’export rimane basso rispetto ad altri settori: la quota di imprese esportatrici è infatti pari all’11% del totale (diverso il caso dei viticoltori, il 37,1% dei quali vende all’estero, e dei florovivaisti che esportano il 24%). I commenti sono allarmati. «L’agricoltura toscana è in profonda trasformazione — ha detto il presidente della Camera di Commercio di Siena Massimo Guasconi — La drastica riduzione del numero di aziende è un dato estremamente preoccupante tenuto conto del ruolo sociale ed ambientale interpretato dall’agricoltura nella salvaguardia del suolo e del paesaggio, nella lotta contro lo spopolamento delle aree rurali e nella costruzione dell’identità paesaggistica e culturale della nostra regione. Preoccupa — ha aggiunto Guasconi — anche la debolezza delle imprese agricole nel rapporto con il mercato finale ed in particolare con i mercati esteri, certamente da ricondurre anche alle caratteristiche del tessuto imprenditoriale che nell’87% dei casi ha meno di tre addetti, mentre il 57,4% degli imprenditori ha un titolo di studio pari o inferiore al diploma di scuola media inferiore, dato naturalmente correlato all’avanzata età media della classe imprenditoriale, con il 71% degli imprenditori di oltre 50 anni». (ma.bo.) © RIPRODUZIONE RISERVATA

50

Vita - 16 settembre 2011

51

Il Nuovo Corriere Aretino - 17 settembre 2011

52

La Gazzetta dello Sport - 17 settembre 2011

53

La Nazione - 17 settembre 2011

54

la Repubblica SABATO 17 SETTEMBRE 2011

GIORNO&NOTTE

FIRENZE ARCA PUCCINI

Il festival dei giovani talenti della musica sperimentale è al Teatro Bolognini di Pistoia con il concerto spettacolo «Beim Doktor Caligari» di Alessandro Fiori, Father Murphy e Jealousy Party, con la regia del suono di Rico. Si tratta di un super-gruppo costituito ad hoc per Arca Puccini, in scena con un allestimento curato dai

videomaker InFlux. Via del Presto 5, ore 21, ingresso libero. ANIMA MUNDI

La rassegna pisana di musica sacra apre con il «Requiem» di Mozart affidato all’Orchestra e coro del Maggio Musicale Fiorentino diretti da Christopher Hogwood, autorità assoluta della musica antica, per la

tema dell’immagine e del e spazio sacro nei paesi arabi 17 La Repubblicaalcorpo FIRENZE - con 17letture settembre 2011 della donna, contemporanei (ex chiesa di

prima volta ad Anima Mundi. Cattedrale, ore 21, ingresso libero fino ad esaurimento posti.

di Monica Bauco, Luisa Santa Verdiana, ore 21). Cattaneo, Silvia Frasson, TARANTA Antonio Fazzini, Gabriele la Repubblica Un’intera giornata di musica, Giaffreda. Via Mascagni, ore Teatro e danza danze e stage dedicati alla SABATO 17 SETTEMBRE 2011 21.30, ingresso 13 euro. AVAMPOSTI tradizione popolare del sud FIRENZE COSTANTE CAMBIAMENTO Al Teatro Manzoni di Italia, in particolare dell’Alto Calenzano serata di Il danzatore e coreografo Salento, per «Taranta in premiazioni «Premio marocchino KhalidInFlux. presenta Cassero ARCAdel PUCCINI videomaker Via del Fortezza», primaoggi voltaalad Anima Mun Avamposti d’autore», sul della Fortezza Medicea Presto 5, «Pavià-k» ore 21, ingresso Il festival dei giovani talentila performance Cattedrale, ore 21,di ingress dedicato allemusica autrici di teatro e significato di spazio pubblico Poggibonsi (dalle libero. della sperimentale è libero fino ad10.30). esaurimento al Teatro Bolognini di Pistoia posti. ANIMA MUNDI con il concerto spettacolo La rassegna pisana di musica Teatro e danza Cinem «Beim Doktor Caligari» di sacra apre con il «Requiem» Alessandro Fiori, Father Campi Bisenzio AVAMPOSTI Murphy e Jealousy Party, con di Mozart affidato Al Teatro Manzoni di la regia del suono di Rico. Si all’Orchestra e coro del Incontri Calenzano serata di tratta di un super-gruppo Maggio Musicale FiorentinoAppuntamenti costituito ad hoc per Arca premiazioni del «Premio diretti da Christopher VOLONTARIATO LOCALI Puccini, in scena con un Avamposti d’autore», Hogwood, autorità assoluta Oggi e domani alla Al Jazz Club torna allestimento curato dai dedicato alleilautrici di teat della musica antica, per la Misericordia di FF&The Crossfire, Settignano c’è power trio nato «Volontari in festa» dalle jam session con spettacoli (ore del martedì, con Campi Bis 21) e animazione classici del blues per bambini elettrico (via Nuova (domani ore 17.30). de’ Caccini 3 ore 22.15, ingresso con MARIO FANTINI ltim tessera, 5 euro). Al S’inaugura alle 17 ape Blackmail di la mostra del ca. Rignano sull'Arno pittore Mario Toscana suona il trio di Fantini alla Galleria Mario Ste Alessandro La Pergola Arte to al conte Lanzoni, giovane (via della Pergola zolla, l’Or talento del 45r) dove rimarrà le colonne pianoforte jazz (loc. Niccolò Fabi fino al 3 ottobre. di Enrico Palagio, ore 22, 10 Cecilia di euro). Il Six Bar ALL’APERTO L’ULTIMA tappa di “Filigradiale C.M ospita il chitarrista Al parco delle ne” si terrà oggi a partire dalportanti c Pierre Bensusan le 12, al Teatro Dante di Cascine ancora riculum p genio dell'acustica Campi Bisenzio. Sarà una oggi e domani dalle contemporanea esperienz giornata di incontri, rappre10 c’è Expo rurale, re con il m (circolo Arci sentazioni teatrali, perforgrande mostra Serpiolle, via delle mance tutti accomunati dal della ruralità Masse 38, ore Odeon, p.z tema del convivere quotio toscana e degli stili 21.30, 18 euro). NiccolòDomani, Fabi diano. Il cantautore Niccolò di vita sostenibili Festa di chiusura Fabi, ha lavorato per quasi con esposizioni di della stagione di L’ULTIMA tappa un anno con ragazzi e raanimali e piante e Argini e Margini ane” si terrà oggi a Fnac gazze per arrivare alla creamercati a km 0. Pisa con le 12, al Teatro zione di uno spettacolo/laOggi e domani al Orchestrino, già Campi Bisenzio boratorio, l’evento finale parco Orchestrina degligiornata di incon teatra previsto per oggi, al quale dell’Anconella Amanti del taglio sentazioni e partecipano “La CompaFesta del cucito (scalo dei mance tutti acco tema del conviv gnia delle Arti Distratte”, “La Benessere (via di Renaioli, l.no mia inquadratura”, “Misdea Villamagna, oggi Galilei, 21.30). Ladiano. Il cantauto & Barbara Tinti”, “Giacomo dalle 15, domani Notte dei diritti a Fabi, ha lavorato Viti e SonflowerFilms”, dalle 11). Oggi a Torre del lago è un al anno con rag “Cantiere Teatrale”, “La Brozzi la quinta Mamamia con ungazze per arrivar zione di uno spe razione del profondo, come incontro acCompagnia di Viaggio”, “La edizione della festa con cadeva negli antichissimi rituali LaScena dance è l’erede Muta” e “Azzonzo”. medievale «Un rappresentanti boratorio, l’eve pagani. Ancora oggi, come allora, In tutto saranno circa 180 i salto nel medioevo Arcigay (ore 22). previsto per ogg dei riti pagani partecipano “La il ritmo ipnotico artisti in palcosceniall’ombra delfa emergere la Fagiovani emergere gnia delle Arti Dis parte più animalesca che è in noi, DAL VIVO fra musicisti, attori, gioTorrione di Brozzi» laco parte animalesca mia inquadratura e che di solito rimane al guinzacolieri, fotografi, pittori tutti «Music For pp (15.30-23). glio della quotidianità: ecco perimpegnati a dare una rapNamibia» dalle 14&aiBarbara Tinti”, glo Viti e Sonflow ché tanta elettronica è puro ritmo IRAN presentazione del concetto campi Cral Nuovo tar “Cantiere Teat selvaggio. Io credo nella funzione GURU di convivenza. Tutta la giorA Nardini Pignone il ricavato case oggi James Holden, 32 Compagnia di Via magica della musica». Le star per nata sarà a ingresso libero. Bookstore, alle va alla costruzione a par anni, inglese Scena lori Muta” e“ cui ha curato remix, nel suo curriAlle 12 incontro tra Niccolò Murate, ore 19 di un villaggio perIni tuttoTommaso saranno culum, sono tante, e di diversissiFabi e gli studenti del liceo Mostafa Mastur bambini di Rundu nel tenta giovani artisti in p affascinano perché erano suona- me. Madonna e Radiohead, BritAgnoletti; alle 17 mini tavolain ney Spears presenta “Ossa«ma di il remix (via Fratelli Benini, umano in co fra musicisti, te dal vivo e registrate su disco e Mogwai rotonda con, fra gli altri, l’asmaiale e mani di ore 14). A Chiusi colieri,sfaccettat fotografi, presa diretta. Oggi invece un è tuo solo in parte, e questo lo rensessore regionale al welfare lebbroso” (Ponte singole p della Verna il impegnati a dar semplice movimento del mouse de molto difficile: non puoi eserAllocca,di quello alle politiche l’autore cercare de un concerto dei presentazione ti permette dominare un parco citare33): la tua libertà creativa come educative del Comune di vincitore di mia arte,Camillocromo di oggi»,Tu d (Ar, di convivenza. strumenti incredibili, il procedivorresti. Nella il Campi Emiliano FossiEeper il re-le deejaying né rock, fo prestigiosi premi è pubp.zza S. Michele ore nata sarà a ingre mento è tutto più gelido. è la dimensione sponsabile del progetto braccia tu dellemusicista voci più invece 17), Alle 12 incontro imperfezioni non c’è margine di blica.una L’essere è a Scarperia la “GiovaniSì” Andorlini. originalimolto del privato, edCompagnia di Fabi e chettabile gli studen tolleranza. EccoCarlo perché - prose- un aspetto è 19 aperitivo nel foyer del moderno Iran. Conpassare Musica PopolareAgnoletti; alle 17 gueAlle Holden - in The idiots are winquello che preferisco: teatro e alle 21strumenti spettacolo. intervento (p.zza rotonda Fnac, Gigg con,Ifra ning ho utilizzato ana- giornate intere nel mio studioAdanzé è il Oggi, ore musicale Vicari, ore 21). sessore regional logici: volevo rischiare l’imperfe- tempo meglio speso, è la cosa più Allocca, quello al zione, che ha cuore e respiro». divertente». La libertà è, invece, è educative del C E poi, lo si voglia o no, il passa- il fondamento della sua etichetta, Campi Emiliano F to non si può cancellare con una la Border Community: «Siamo sponsabile del semplice spallata digitale. una famiglia di persone che si so“GiovaniSì” Carlo Tutt’altro: Holden ne è affascina- no scelte, e che, per questo, si Alle 19 aperitivo n to, «la dance attualizza il concet- amano davvero e amano ciò che teatro e alle 21 sp to di musica come funzione tau- fanno».

GIORNO&NOTTE

Quell semb

La convivenza secondo Niccolò Fabi e 180 giovani artisti

La conviv secondo Nicc e 180 giovan

U

La dance è l’erede dei riti pagani Fa emergere la parte animalesca GURU James Holden, 32 anni, inglese

affascinano perché erano suonate dal vivo e registrate su disco in presa diretta. Oggi invece un semplice movimento del mouse ti permette di dominare un parco strumenti incredibili, il procedimento è tutto più gelido. E per le imperfezioni non c’è margine di tolleranza. Ecco perché - prosegue Holden - in The idiots are winning ho utilizzato strumenti analogici: volevo rischiare l’imperfezione, che ha cuore e respiro». E poi, lo si voglia o no, il passato non si può cancellare con una semplice spallata digitale. Tutt’altro: Holden ne è affascinato, «la dance attualizza il concetto di musica come funzione taumaturgica, come mezzo di libe-

razione del profondo, come accadeva negli antichissimi rituali pagani. Ancora oggi, come allora, il ritmo ipnotico fa emergere la parte più animalesca che è in noi, e che di solito rimane al guinzaglio della quotidianità: ecco perché tanta elettronica è puro ritmo selvaggio. Io credo nella funzione magica della musica». Le star per cui ha curato remix, nel suo curriculum, sono tante, e di diversissime. Madonna e Radiohead, Britney Spears e Mogwai «ma il remix è tuo solo in parte, e questo lo rende molto difficile: non puoi esercitare la tua libertà creativa come vorresti. Nella mia arte, il deejaying è la dimensione pubblica. L’essere musicista invece è un aspetto molto privato, ed è quello che preferisco: passare giornate intere nel mio studio è il tempo meglio speso, è la cosa più divertente». La libertà è, invece, è il fondamento della sua etichetta, la Border Community: «Siamo una famiglia di persone che si sono scelte, e che, per questo, si amano davvero e amano ciò che fanno». © RIPRODUZIONE RISERVATA

Inaffe un dis

A

maturgica, come mezzo di libe-

© RIPRODUZIONE RISERVATA

55

La Nazione - 18 settembre 2011

56

La Nazione - 18 settembre 2011

57

La Nazione - 18 settembre 2011

58

Lavorare - 18 settembre 2011

59

Il Nuovo Corriere di Firenze - 19 settembre 2011

60

Vanity Fair - 21 settembre 2011

61

N° et date de parution : 10928 - 28/09/2011 Diffusion : 74600 Page : 13 Périodicité : Hebdomadaire Taille : 100 % ore Centro Nord - 28 settembre 2512011 cm2 Site Web : http://www.ilsole24ore.com

Il Sole 24

Sviluppo

.

fine2010eranooperative 43milaimprese

A

agricoltura riorganizza menaaziendemapiùgrandi '

L

si

anni range etàdei export rimaneuna

FIRENZE

il

Manuels Villimburgo essere contributo

valoreaggiunto il

,8%% ne12010

i

)

oltura toscanaaccresce ,

)

Toscana Laquota impreseesportatrici infatti pariallk%% deltotale Diverso casa dei viticoltori dei florovivaisti che -

il

la

.

-

è

.

il

di

e

,

si

)

Toscana.

Seconda ultimaindagine '

Unioncamere cresce dimensionemediadelle l

per

37%%

il

vendonoalPestero

e

24%%

il

».

suoprofondo legamecon territorio conferma infatti Pavanguardia dell agricolo toscano con notevoli riflessi sul piano del turismo della circolazione delbrand ,

al

il

si

,

'

e

la

,

aziende

(

da

10ettari che

a

PESO

IL

riducono conferma ,

parallelamente

si

-1

)

Il

e

IL

primoposta dopo

in la

deiprodotti peroltre 21%% aziende specialmente traieimprese più strutturate neicompartivitivinicolo la

trasformazione

Pagriturismo

+

)

,

olivicolo e

segnatament

29%%

e

(

in i

e

le

Il

'

(

,

riuso

a

a

www.ermesam

Info mostra una performance avendo nelLUNEDi19 2009 contenuto perditeBOLOGNA Sede dell Regione Emilia-Rom ,7%% rispetto dell exporttoscano conviale dellaFiera o unabuonaripresa nel2010Iniziativaperprese risultati della ricerc 1o ,9%% anche semeno altrowelfare l

,

:

agroalimentare buona

,

.

le

al

(

)

-4

'

8

,

complesso

,

,

+

(

deltotaleregionalegenerative )

,

esperi

avviat misurare contribu 15 ,4%% ).Tuttavia dati relativi primo trimestresviluppo delterritor fornito dai soggetti d dell anno confermano settore anche term rafforzarsi dellaripresa coesione sociale

vivace

m

:

"

a

,

13 ,6%%

e

innovazione. Undatepreoccupante Info www.sociale.re second?Massimo ernilia-romagna.it +

(

).

«

-

:

presidentedellaCdc

Siena numero delleTOSCANA aziende calate del38%% VENERDI 16 Guasconi

,

di

il

-

è

anni tenuto cantodelFIRENZE Presidenza ruolosocialeed agricoltu nella salvaguardia delsuolo del in

,

.

,

'

e

il

è

a

delPexport delsettore

ambientale

Export agroalimentare Ne12010 com partoha registrato unaperformance molto portante made Tusca ny sempre più pprezzato sulletavo i

e

)

donne. settoreresta tuttavia mediamente anziano' 50-64 laureati

10 ,9%% il

e

tragliunder40

re

a

,

il

(

delle

to

,

è

,

e

Contributo sut NI pesodelPagricoitura rispetto va aggiunto ssoluta mente marginale Toscana anche seregistra unacostantecrescita al

'

al

Unioncamere export

e

il

,

d

vendita diretta

,

di

i

,8%%

1

si

vede

di

"

-

in

di

delle

)

.

9

il

di

.

.

(

imprese

'

,

concentrazione

e

lo

al

a

(

di

,

,

numero ,5%% unprocesso modernizzazione fenomeno accompagna infatti alladiversificazione attività impresa che

ricerca formazioneDOMENICA 18 ALBINEA RE Villa A per sviluppo delle Primaedizione del settore vitivinicolo italiano Università Firenze.orto mostra-merca dedicat ecodesig Sempre allaluce deidati creativi. Centro

+

di

,

organizzati questo mese

adExpoRurale 2011 dal

(

)

7

convegni

'

La filiera delvino grazie

'

(

e

rispettivamente

è

,

e

.

suo proprio nioloper creseita delsistema Soprattutto dell area meridionale province Arezzo Grosseto Siena dove concentra più della metàdelle oltre43mila imprese agricole della (

sottolinea

L

di

agric

'

l

«

Unioncamere

modesto suo

regionale

.

ccezione

Sebbene continuiad

al

Toscananel mondo corne emersonel corso dei

di

'

titolari

te

d

ll

e

ra

paesaggio nellalatta contra e

spopolamento dellearec ,

rurali nellacostruzione dell identitàpaesaggi ca culturale dellanostra la

e

'

i

st

e

regione

».

REPROUIZIONE RISERVATA

62

Agrisole 30 settembre 2011

4

ITALIA

30 set.-6 ott. 2011

EXPO RURALE

Alla manifestazione promossa dalla Regione le proposte per un piano di rilancio per le piccole imprese

Toscana, «modello» da esportazione In primo piano le filiere d’eccellenza – Spazio ad accordi e azioni di lobby a livello internazionale

L

a Toscana si candida a modello nazionale dell’agricoltura e lo fa mettendo in scena le eccellenze dell’agroalimentare delle dieci province. La dimostrazione è arrivata dall’appena conclusosi Expo Rurale, l’evento promosso dalla Regione che si è svolto al Parco delle Cascine di Firenze e che in quattro giorni ha visto la partecipazione di oltre 150mila visitatori. «Se dobbiamo parlare di un futuro del settore – dice l’assessore regionale all’Agricoltura, Gianni Salvadori – dobbiamo partire dalle nostre eccellenze e la Toscana è un modello rappresentativo per l’Italia e per il mondo». Salvadori ha parlato poi di un vero e proprio «modello toscano» per l’agricoltura che salvaguardando la tradizione dei prodotti ha generato negli anni business per le migliaia di aziende agricole del territorio regionale. Zootecnia, olivicoltura, viticoltura sono stati solo alcuni dei settori in esposizione

al Parco delle Cascine che in sei ettari ha sistemato tutto il panorama agricolo di una Regione che vede l’agricoltura tra le prime voci del Pil locale. In tempi di crisi anche per l’agricoltura un messaggio, come ha specificato Gianni Salvadori, che deve poter servire da stimolo per il consumatore da un lato, ma anche da incentivo per le tante aziende, soprattutto quelle medio-piccole, ad aver fiducia nel sistema e per una volta nelle istituzio-

ni, Regione in testa, che potranno dettare le linee strategiche grazie a una politica rinnovata che dovrà partire con la stretta collaborazione dell’Unione europea. «In una contingenza del genere – ha sostenuto l’assessore all’Agricoltura della Toscana – stiamo cercando di

impostare accordi in sede europea affinché le risorse destinate alla nostra agricoltura abbiano un senso compiuto e non servano solo alla sussistenza delle imprese che operano nel settore». «Per ottenere risultati concreti – ha aggiunto Salvadori – occorrerà intensificare il sistema di

Presentata l’Agenda strategica per la ricerca e l’innovazione nel settore agroalimentare

lobby a livello europeo e internazionale e la Toscana ha tutte le carte in regola per fungere da capofila in questo». Salvadori a questo proposito è tornato sui temi della Pac denunciando nuovamente l’allarme della politica cosiddetta «greening» contenuta, secondo le indiscrezioni, nella proposta che Dacian Ciolos presenterà in sede Ue il prossimo 12 ottobre. «Siamo pronti a presentare una «Intesa mediterranea» – ha spiegato Salvadori – al fine di non lasciare troppo margine all’agricoltura del Nord Europa a scapito di quella del Mediterraneo». Expo Rurale è stato animato da oltre 200 incontri scientifici con la presentazione di progetti, molti dei quali di filiera, dei vari comparti agricoli. Tra questi la presentazione in anteprima nazionale dell’Agenda strategica per la ricerca e l’innovazione (progetto che ricade nell’ambito della piattaforma tecnologica nazionale Italian food for

life), iniziativa che mira a fornire i principi guida all’Unione europea per la ricerca e l’innovazione in campo agroalimentare. Quattro gli assi strategici della piattaforma per il rilancio dell’agricoltura italiana: salute e benessere dei consumatori; avvicinamento del consumatore alla filiera; sostenibilità delle produzioni; ricerca e comunicazione del patrimonio agroalimentare nazionale. Una sorta di Toscana Pride, quella di Expo Rurale 2011, che tuttavia ha messo in luce come il tanto abusato motto del «fare sistema» ora più che mai possa prendere un senso compiuto anche per quanto riguarda l’agricoltura del paese. Nell’ambito della manifestazione molti i momenti educativi riservati ai piccoli consumatori con giochi, lezioni e addirittura concorsi che hanno portato i bambini a essere veri e propri protagonisti. ● ALESSANDRO MAURILLI © RIPRODUZIONE RISERVATA

63

STYLE de il Giornale

64

STYLE de il Giornale

65

Web

www.libero.it EXPO RURALE 2011: LA GRANDE KERMESSE DELLA RURALITÀ TOSCANA - viaroma100.net - Libero 24x7

Libero

Mail

News

Share

Altro

Registrati

Prima pagina Lombardia Lazio Campania Emilia Romagna Veneto Piemonte

Acced

Puglia Sicilia Toscana Liguria Altre reg

Cronaca Economia Mondo Politica Spettacoli e Cultura Sport Scienza e Tecnologia CONDIVIDI QUESTA

viaroma100.net

58

Facebook

18-8-2011

- La manifestazione evento di quest'anno del mondo rurale, inteso anche come

Persone: uncem toscana

cultura del territorio, si svolgerà dal 15 al 18 settembre a Firenze nella cornice

gianni salvadori

storica del Parco delle Cascine che fu ... Leggi la notizia

Organizzazioni: agricoltura

Twitte

Mi piace

Di' am

regione Prodotti: unità d'italia expo 2015 Luoghi: firenze toscana

paolarocchi (Paola Rocchi) RT @NotizieFirenze: Kermesse della ruralità: arriva Expo 2011 a Firenze | Intoscana.it http://t.co/GtMIwXT

Tags: spazi kermesse

DAI BLOG (44)

The Luxury Day, fiera del lusso sul lago di Varese Molte le novità che Lake The Group ha voluto realizzare nell'organizzare la kermesse, come spiega l'...di Milano stanno percorrendo per raggiungere gli obiettivi prefissatisi per la data dell'Expo 2015,... Deluxeblog.it - 10-7-2011

Persone: mustonate patrizio beltrami Organizzazioni: umanitaria cesvi lake the group Prodotti: expo 2015 Luoghi: lago di varese milano Tags: fiera lusso

Meglio tagliarsi la barba o una gamba? Di organizzare kermesse, esposizioni e convegni (G8, Expo, Italia 150) spendendo cifre sufficienti a costruire decine e decine di ospedali. Mentre al contempo taglia drasticamente la sanità, ormai ... IL CORROSIVO di marco cedolin - 15-6-2011

Persone: brambilla marco cedolin Organizzazioni: la famiglia bce Prodotti: pay tv playstation Tags: casa gamba

cebit, le fiere e la livella di internet ... questa è la notizia! Interessante, soprattutto pensando che Milano sta scommettendo pesantemente sull'Expo 2015. Abbandonate, svuotate, lasciate a loro stesse. Le grandi kermesse dell'elettronica ... Il posto di Antonio - 26-8-2011

a bologna i musulmani lanciano l'expo islamico: i nostri giovani in politica La kermesse servirà a formare i giovani islamici e lanciarli nella politico. Gli stessi organizzatori hanno già preso contatto con diversi sindaci. A Milano incontreranno Pisapia per la costruzione della ... ilGiornale.it - 19-8-2011

a bologna i musulmani lanciano l'expo islamico: i nostri giovani in politica La kermesse servirà a formare i giovani islamici e lanciarli nella politico. Gli stessi organizzatori hanno già preso contatto con diversi sindaci. A Milano incontreranno Pisapia per la costruzione della ... ilGiornale.it - 19-8-2011

http://247.libero.it/focus/12827379/58/expo-rurale-2011-la-grande-ke...

09/09/2011 18.43

67

www.ilsole24ore.com Toscana: a Firenze arriva "Expo rurale 2011" | Radiocor, giovedi' 8 settembre 2011 (articolo 973531)

Login

Abbonament Motori24 | Luxury24 | Viaggi24NEW | Salute24 | Casa24 | Job24 | ArtEconomy24 |

Esperto

Formazione | Shopping24 | Mobile |

Risponde | con Google

Cerca

Banche Dati |

nel sito

HOME_ARCHIVIO NEWS_RADIOCOR Categorie

Società Italiane/Estere

Politici Italiani

CEO

Banche

P.A.

Accadde Oggi

Cerca tra le notizie pubblicate dall'Agenzia di stampa Il Sole 24 ORE Radiocor Cosa: Toscana: a Firenze arriva "Expo rurale 2011"

Data: 9-settembre-2011

Toscana: a Firenze arriva "Expo rurale 2011" Home > Europa > Toscana: a Firenze arriva "Expo rurale 2011"

Toscana: a Firenze arriva "Expo rurale 2011" << Indietro

Articoli correlati

Ultime news Maglia nera dei servizi alle telecomunicazioni Un rapporto di Cittadinanzattiva attesta che questo settore raccoglie il 20% dei reclami dell'associazione. A Roma il caso limite: ...

Sho

Milano ordina uccidete Borsellino Diciotto anni e una sola verità: la (Il Sole 24 Ore Radiocor) - Firenze, 08 set - Si svolgera' dal 15 mafia non ha ucciso Paolo Borsellino. al 18 settembre al Parco delle Cascine di Firenze "Expo rurale O meglio se è certo che Cosa Nostra 2011", la rassegna organica delle filiere agricole, forestali e ha sì partecipato ... GIOVEDI' 8 SETTEMBRE 2011

zootecniche protagoniste dell'agricoltura in Toscana rappresentate dalle dieci Province, promossa dalla Regione Toscana, assessorato Agricoltura e foreste, attraverso l'Agenzia regionale per la promozione economica della Toscana (Toscana Promozione), in collaborazione con il Comune di Firenze, Upi Toscana e Uncem Toscana, con il coinvolgimento delle Organizzazioni professionali agricole, e realizzata da Artex. Alle filiere si aggiungono spazi istituzionali, di degustazione, attivita' ludiche riconducibili agli ambienti rurali, convegni e mostre. Bon- (RADIOCOR) 08-09-11 15:05:25 (0236)TOSC 5 NNNN Articoli correlati a "Toscana: a Firenze arriva "Expo rurale 2011"" Fondi Italiani e Lux Storici: Analisi Performance Fondi Assicurativi Unit Linked: Analisi Performance Fondi Pensione Aperti: Analisi Performance

Notizie di oggi: *** Dl Manovra: Alemanno, Comuni restituiranno deleghe Anagrafe Usa: DoE, -3,963 mln brl scorte settimanali petrolio a 353,088 mln (RCO) ***Crisi: Geithner, Europa rassicuri sulla sua capacita' di superarla Pirelli: Tronchetti, non siamo ancora in India, ma ci andremo -2Unicredit: nuovo governo libico assicura, manterremo quota 7,5%

Al Roland Garros l'eterno ritorno dell'identica sfida tra Federer e Nadal I bookmakers hanno già scelto il vincitore. Ma le gare dello Slam riservano spesso sorprese. Ecco perché ... Andrew Cuomo si candida come governatore Andrew Cuomo si candida come governatore Andrew Cuomo, il figlio dell'ex governatore Mario Cuomo, ha annunciato la candidatura a g ... Borse in profondo rossoL'euro risale a quota 1,25 La moneta unica recupera dopo avere toccato minimi sorici contro lo yen. I mercati restano molto nervosi: prevalgono i timori per ... Nel 2010 la Guardia di Finanza ha scoperto 22,2 miliardi di redditi non dichiarati Nel primi 5 mesi del 2010 la Guardia di Finanza ha scoperto redditi non dichiarati al fisco per 22,2 miliardi di euro, a cui de ... Le strategie multiple di Google tra Tv, Android e Chrome Le strategie multiple di Google tra Tv, Android e Chrome Google prosegue nella sua strategia del "mattoncino", ovvero nel proporre ...

68 Europa

www.asca.it

TOSCANA AGRICOLTURA REGIONALE SI PRESENTA A EXPO RURALE FIRENZE - Agenzia di stampa Asca TOSCANA AGRICOLTURA REGIONALE SI PRESENTA A EXPO RURALE FIRENZE - Agenzia di stampa Asca

Prestiti INPDAP 75.000€

Progetti fotovoltaici

www.DipendentiStatali.it/INPDAP Prestiti INPDAP 75.000€

www.refeel.eu Progetti fotovoltaici

A Dipendenti e Pensionati anche con Altri Mutui in Corso, Tutto in 48h! A Dipendenti e Pensionati anche con Altri Mutui in Corso, Tutto in 48h!

Direttore Responsabile Gianfranco Astori www.DipendentiStatali.it/INPDAP

Selezioniamo ed acquisiamo progetti fotovoltaici. Contattaci. Selezioniamo ed acquisiamo progetti fotovoltaici. Contattaci. www.refeel.eu

Direttore Responsabile Gianfranco Astori

BREAKING NEWS

HOME

CHI SIAMO

ECONOMIA

BORSE&MERCATI

HOME

CHI SIAMO

ECONOMIA

BORSE&MERCATI

POLITICA

ENTI LOCALI

SPORT

ATTUALITA'

FLASH

CINEMA E SPETTACOLO | LA RICOSTRUZIONE DELL'AQUILA | 150 ANNI UNITA' D'ITALIA | LOPPIANOLAB | BREAKING NEWS

POLITICA

ENTI LOCALI

SPORT

ATTUALITA'

FLASH

*** 15:01 - UDC: DI PIETRO RICORDI QUANDO RESTITUIVA SOLDI NELLE SCATOLE DA SCARPE *** 14:54 CINEMA E SPETTACOLO LA RICOSTRUZIONE DELL'AQUILA ANNI UNITA' D'ITALIA | LOPPIANOLAB | CRISI: TARANTOLA, PIU' |ETICA NELLA FINANZA. SERVONO| 150 REGOLE PIU' EFFICACI *** 14:32 - BERLUSCONI: MALAN (PDL), HANNO UCCISO ART.15 COSTITUZIONE *** 14:28 - GOVERNO: FINI, BASTA CARNEVALATE *** 15:01 - UDC:ESECUTIVO DI PIETRO RICORDI NELLE SCATOLE DA SCARPE *** SONO 14:54 PADANE, NUOVO E NUOVOQUANDO PREMIERRESTITUIVA *** 14:02SOLDI - NUOVO ULIVO: BELISARIO, PD-IDV-SEL Abruzzo Utente RegistratoCRISI: TARANTOLA, ETICA NELLA FINANZA. SERVONO REGOLE PIU'HANNO EFFICACI *** LEGGE 14:32 - E BERLUSCONI: FULCRO MA NIENTEPIU' RECINTI *** 14:02 - POMPEI: FP-CGIL, CHE FINE FATTO ASSUNZIONI? Basilicata nome utente password MALAN (PDL), HANNO UCCISO COSTITUZIONE *** 14:28 - GOVERNO: CARNEVALATE *** 14:00 - TV/ASCOLTI: LA7, ART.15 TG DELLE 20 ALL'11% SHARE. OTTO E MEZZO ALFINI, 7% BASTA *** 14:00 - TV/ASCOLTI: Bolzano PADANE, NUOVO ESECUTIVO E NUOVO PREMIER *** 14:02 -*** NUOVO BELISARIO, PD-IDV-SEL SKY, NUOVO RECORD SUL CANALE CINEMA PER ''I BORGIA'' 13:57ULIVO: - TV/ASCOLTI: RETI MEDIASETSONO Abruzzo Calabria Utente RegistratoFULCRO MATUTTE NIENTE *** 13:52 14:02 -- UNIVERSITA': POMPEI: FP-CGIL, FINEIN HANNO LEGGETROPPO E ASSUNZIONI? LEADER IN LERECINTI FASCE *** CELLICHE (LUISS), ITALIA FATTO CI SI LAUREA TARDI Basilicata Campania nome utente password *** qui 14:00 - TV/ASCOLTI: LA7, TG DELLE 20 ALL'11% SHARE. OTTO E MEZZO AL 7% *** 14:00 - TV/ASCOLTI: non sei registrato clicca Bolzano Emilia Romagna 13-09-2011 SKY, NUOVO RECORD SUL CANALE CINEMA PER ''I BORGIA'' *** 13:57 - TV/ASCOLTI: RETI MEDIASET Calabria Friuli Ven. Giu. TOSCANA: AGRICOLTURA REGIONALECELLI SI PRESENTA A EXPO LEADER IN TUTTE LE FASCE *** 13:52 - UNIVERSITA': (LUISS), IN ITALIA CI SI LAUREA TROPPO TARDI Campania RURALE FIRENZE *** qui non sei registrato clicca Emilia Romagna 13-09-2011 Friuli Ven. Giu. TOSCANA: AGRICOLTURA REGIONALE SI PRESENTA A EXPO (ASCA) - Firenze, RURALE FIRENZE13 set - Si apre giovedi' prossimo a Firenze, al parco delle Cascine, l'Expo Rurale 2011, fiera della ruralita', dell'economia REGIONE, VERSO UNICO PIANO PER AMBIENTE ED ENERGIA agricola e dell'agroalimentare. (ASCA) - Firenze, 13 set - Si apre giovedi' prossimo a Firenze, al parco COLLINE VICINO delle Cascine, nella l'Exposua Rurale 2011, fiera della ruralita', dell'economia ''La Toscana, dimensione piu' completa e poliedrica, parla INCENDIO REGIONE, SU VERSO UNICO PIANOA FIRENZE, IN AZIONE 4 AMBIENTE ED ENERGIA agricola e dell'agroalimentare. all'Italia al mondo - dice l'assessore all'agricoltura della Regione, PER ELICOTTERI Gianni Salvadori - e lo fa presentandosi con l'orgoglio di se stessa e dei ''La Toscana, nella sua Ma dimensione piu' completa e poliedrica, parla INCENDIO SU COLLINE VICINO A propri prodotti di qualita'. farci conoscere non ci basta. FIRENZE, IN AZIONE 4 all'Italia e al mondo - dice l'assessore all'agricoltura della Regione, ELICOTTERI Gianni Salvadori - e lo faSalvadori presentandosi con l'orgoglio di se stessa e dei Vogliamo - sottolinea - costruire tutti insieme la nuova propri prodotti di qualita'. Ma ci basta. stagione dell'agricoltura. Sefarci in conoscere passato -non spiega l'assessore - si organizzavano conferenze regionali dell'agricoltura nel chiuso delle sale, Vogliamo - sottolinea Salvadori - costruire tuttinell'ambito insieme la nuova oggi noi vogliamo presentarci all'aperto, e proprio di questo | Home Page stagione dell'agricoltura. Se in a passato - spiega si Expo', a cui tutti sono chiamati partecipare, dallel'assessore universita', -alle | Copertina | Focus organizzavano conferenze regionali dell'agricoltura nel porre chiuso sale, istituzioni, agli enti, dalle associazioni a tutti i cittadini, ledelle basi della | Speciali oggi vogliamo presentarci all'aperto, e proprio nell'ambito di questo nuovanoi politica''. | Home Page 150 anni Unita' D'Italia Expo', a cui tutti sono chiamati a partecipare, dalle universita', alle | Copertina CINEMA E SPETTACOLO | Focus La ricostruzione dell'Aquila istituzioni, enti, dalle associazioni a tutti Toscana, i cittadini, porre basiil della Promosso agli e organizzato dalla Regione l'Expole ha suo | Speciali LOPPIANOLAB nuova politica''.principale a Firenze dal 15 al 18 settembre 2011 nel appuntamento 150 anni Unita' D'Italia | Abruzzo/la ripresa Parco delle Cascine, il piu' grande parco pubblico fiorentino, nato nel CINEMANews E SPETTACOLO | Breaking La ricostruzione dell'Aquila Promosso e come organizzato dalla Regione Toscana, l'Expo ha il suo 1563 proprio tenuta agricola dei Medici. | Economia LOPPIANOLAB | Borse&Mercati appuntamento principale a Firenze dal 15 al 18 settembre 2011 nel | Politica Abruzzo/la ripresa Parco delle Cascine, il piu' grande parco pubblico fiorentino, nato mq nel La manifestazione occupera' una superficie di 6 ettari, con 5.500 Breaking | Enti LocaliNews 1563 proprio dei Medici. Economia coperti: 4.300come mq tenuta dedicatiagricola alle istituzioni e 1200 mq dedicati all'area | Sport Borse&Mercati | Attualitá commerciale. L'ingresso e' libero. | Energia Politica e Mercati La manifestazione occupera' una superficie di 6 ettari, con 5.500 mq Enti Locali | Terzo Settore coperti: 4.300degli mq dedicati alle istituzioni 1200 mq dedicati all'area Il calendario eventi, con oltre 200,e fra incontri, presentazioni, Sport | Leggi&Regioni | Cooperazione Attualitá commerciale. e' libero. decentrata degustazioni, L'ingresso e' ricchissimo e dara' la possibilita' di conoscere a 360 Energia e Mercati | Vetrinaitaliana gradi ogni aspetto del territorio, le sue peculiarita', le filiere, la ruralita' Terzo Settore | Attività di Governo Ilnella calendario degli eventi, con eoltre 200, fra incontri, presentazioni, sua accezione piu' ampia completa. A questi si aggiungeranno Leggi&Regioni | Edizione Radiofonica | Cooperazione decentrata degustazioni, ricchissimo e dara' la dipossibilita' di conoscere a 360 una vastissimae' serie di appuntamenti approfondimento, momenti di Governo.it | Vetrinaitaliana Governo.it focus gradi ognied aspetto del territorio, peculiarita', le filiere, confronto elaborazione politicaleedsue istituzionale in altre sedi. la ruralita' | Attività di Governo Governo.it estero nella sua accezione piu' ampia e completa. A questi si aggiungeranno | Autonomie Edizione Radiofonica Locali una vastissima serie di appuntamenti di approfondimento, momenti di afe/mpd Governo.it | Multimedia Governo.ite focus | Ambiente turismo confronto ed elaborazione politica ed istituzionale in altre sedi. Governo.it estero | Stampa estera (Asca) | Famiglia Autonomie Locali afe/mpd Multimedia | Energia e Petrolio | Ambiente e turismo | Stampa estera | Famiglia | Energia e Petrolio

(Asca)

http://www.asca.it/regioni-TOSCANA__AGRICOLTURA_REGIONA...

17/09/2011 15.14

http://www.asca.it/regioni-TOSCANA__AGRICOLTURA_REGIONA...

17/09/2011 69 15.14

corrierefiorentino.corriere.it Campagna, balli e libri - Corriere Fiorentino Corriere Fiorentino > Firenze > Movida > Campagna, Balli E Libri WEEKEND

Fine settimana per riscoprire i sapori del territorio, divertirsi e partecipare a presentazioni di libri e proiezioni di film per aprirsi a nuove esperienze culturali Fine settimana per riscoprire i sapori del territorio, divertirsi bevendo consapevolmente e partecipare a presentazioni di libri e proiezioni di film per aprirsi a nuove esperienze culturali e sostenere cause solidali. Sabato e domenica continua la kermesse organizzata dalla regione Toscana Expo Rurale 2011 (in programma alla Facoltà di Agraria dell’ateneo fiorentino (Piazzale delle Cascine, 18), un viaggio tra i prodotti tipici, vino e olio, dell’agricoltura del territorio con un seminario sull’acquacultura e la presentazione ufficiale di una nuova rivista internazionale, edita da UniCesV (Centro universitario di ricerca e formazione per lo sviluppo delle imprese del settore vitivinicolo italiano) dedicata al mondo del vino. Gli amanti della movida della Versilia sabato e per tutto il weekend potranno fare sosta alla Villa Resort di Pieve a Fievole (Montecatini) che inaugura un programma di eventi musicali con week end ad hoc e una festa: dallo show restaurant animato dal comico Lorenzo Meazzini alle esibizioni dei Dj Fabio Excited e Emiliano Marchini che promettono house music ricercata, mentre per gli amanti del revival, una seconda sala dedica una selezione di hit ‘70-‘80-’90 (info www.lavillaresort.it). All’Isola d’Elba i barman professionisti più importanti d’Italia ma anche firme internazionali del calibro del Maestro Calabrese (da Londra) si danno appuntamento all’Hermitage alla Biodola per partecipare ad Elba Drink gara di cocktail a basso contenuto alcolico ideata per sostenere e sensibilizzare sul bere consapevole. Una serata (oltre 500 gli invitati) che prevede anche una cena e una seirie di spettacoli a cui chiunque potrà partecipare (costo 50 euro) per conoscere da vicino i grandi barman e degustare i piatti di importanti chef. Week end culturale per chi resta a Firenze. Una finestra sull’Iran di oggi alla libreria Nardini (Via delle Vecchie Carceri, Complesso Le Murate). E’ qui che sabato alle ore 19.00 la casa editrice Ponte33 presenterà il libro Osso di maiale e mani di lebbroso dello scrittore iraniano Mostafa Mastur. Un presentazione impreziosita dall’esibizione del musicista Said Khavarnejad, giovane virtuoso di kamanche e dal dibattito con Felicetta Ferraro (mente della casa editrice Ponte 33), che è stata addetta culturale italiana a Tehran e che ora abita a Firenze. Cinema e solidarietà domenica sera al cinema Odeon (ore 21.00) dove si svolge in anteprima nazionale la proiezione di Scialla (presente in sala il cast, Fabrizio Bentivoglio e Barbora Bobulova) già vincitore del Premio Controcampo alla 68° Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. L’incasso della serata (costo del biglietto 7.50 euro in prevendita info 055-214068 www.odeon.intoscana.it) viene infatti devoluto alla manifestazione “Corri La vita” la corsa/passeggiata di solidarietà in programma a Firenze domenica 25 settembre alle 9.00 in Piazza Signoria a Firenze. Laura Antonini 16 settembre 2011 © RIPRODUZIONE RISERVATA

commenta la notizia

CONDIVIDI LE TUE OPINIONI SU CORRIERE FIORENTINO.IT

Per poter accedere a questa funzionalità devi identificarti in qualità di utente registrato a Corriere.it. Effettua il login oppure registrati

http://corrierefiorentino.corriere.it/firenze/notizie/movida/2011/16-set...

30/09/2011 19.11

70

firenze.zero.eu eventi persone registrati | login Calendario

Firenze cambia citta giovedì 15 set • 2011 < > mappa articoli lista giovedì 15 set • 2011 fino al 18 set

Expo Rurale Parco delle Cascine Piazza Vittorio Veneto, Firenze 10:00 - 20:00 mappa gratis

Una volta sono andato a una fiera delle vacche. A un certo punto, mentre guardavo con ammirazione le mammelle gonfie delle suddette, esplose il panico. Un mucca, neanche troppo inferocita, scappò tra il pubblico, creando uno scompiglio che neanche a Pamplona. Siamo tutti bravi a mangiarci delle belle fiorentine al sangue o la chianina coi fagiolini, eh? In Inghilterra il 10 per cento dei bambini non sa che il pollo è, in origine, un animale: la distanza tra la campagna e la città non è mai stata così abissale! Vediamo di ritornare ad affondare le mani nella terra, c'è solo da guadagnarci. articolo di Alessandro Colombo 0 partecipanti Myspace Twitter

aggiungimiFacebook

0 Comments feed TrackBack URI Lascia un commento

Esegui il login o registrati per commentare.

parola chiave

Chi c'è 0 partecipanti Nessun partecipante Media

http://firenze.zero.eu/eventi/2011/09/15/expo-rurale/

17/09/2011 15.12

71

iltirreno.gelocal.it L'olio di olivastra è alla Expo rurale di Firenze | Il Tirreno

seggiano

SEGGIANO. Dopo l'ottenimento della denominazione di origine protetta per il suo olio, il Consorzio Seg in vetrina le proprie eccellenze, primo fra tutti l'olio di olivastra seggianese e fa le sue prime prove di imm vetrina è di quelle che contano, l'Expo rurale al Parco delle Cascine a Firenze, dove il Consorzio porterà oggi a domenica. L'attribuzione della Dop segna un ulteriore passo in avanti a tutela di un prodotto esc nella ristretta area della Dop Seggiano, un'area limitata, che comprende Arcidosso, Castel del Piano, C Roccalbegna, Santa Fiora, Seggiano, Semproniano e parte del Comune di Castell'Azzara. «Un passo afferma il presidente del Consorzio, Oriano Savelli - perché si tratta di una dop che ha inteso puntare tu unicità facendo perno sulle peculiarità espresse da una cultivar inimitabile, l'Olivastra Seggianese. Per Dop Seggiano non si può infatti prescindere dalla presenza di tale cultivar: e possiamo dire che gli oli o molitura di olive Olivastra Seggianese hanno un profilo sensoriale in grado di incrociare le tendenze di g consumatore contemporaneo: sono extra vergini dal fruttato erbaceo, con sentori di carciofo e mandorla al palato, di buona fluidità, eleganti, con una sensazione iniziale dolce molto apprezzata e con note am armoniche, ben dosate».

Consiglia

Consiglia questo elemento prima di tutti i tuoi amici.

ANNUNCI PREMIUM PUBLISHER NETWORK

Caduta di Capelli? Approfitta dei Tri-Pack in Limited Edition di Inneov www.inneov.it

Corsi di Laurea On Line Scopri i nuovi Corsi di Laurea On Line. Contattaci Ora! www.uniecampus.it

Laurea a Tutte le Età Hai più di 30 Anni e non sei ancora Laureato? Chiedi Info! www.cepu.it

Redazione | Scriveteci | Pubblicità Gruppo Editoriale L'Espresso Spa - Via Cristoforo Colombo n.98 - 00147 Roma - Tel:+39.06.84781 - P.I. 00906801006 I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.

http://iltirreno.gelocal.it/grosseto/cronaca/2011/09/15/news/l-olio-di-o...

30/09/2011 19.01

72

www.ioamofirenze.com Io Amo Firenze: Le sagre in Toscana nel mese di settembre, a cura di Toscana Tascabile

Io Amo Firenze: Le sagre in Toscana nel mese di settembre, a cura di Toscana Tascabile

http://ioamofirenze.blogspot.com/2011/09/le-sagre-in-toscana-nel-mese...

09/09/2011 18.46

73

it.notizie.yahoo.com Firenze: indagine su mondo agricolo, presentazione a Expo Rurale - Yahoo! Notizie

Adnkronos â&#x20AC;&#x201C; mer 14 set 2011

Firenze, 14 set. - (Adnkronos) - Nell'ambito di Expo Rurale 2011 saranno due i convegni in calendario per la giorn domani, 15 settembre, promossi dalla Regione Toscana. Nell'aula magna della Facolta' di Agraria alle Cascine, in collaborazione con Unioncamere Toscana, con il titolo ''Indagine sul mondo agricolo'', verra' presentata un'analis delle imprese agricole nel contesto regionale alla luce dell'evoluzione degli scenari internazionali. L'inizio dei lavori e' previsto per le 15,30. In particolare sara' presentata l'indagine ''Il ruolo dell'agricoltura nel co economico, sociale e ambientale: i risultati di un'indagine sulle imprese toscane'' a cura di Silvia Rettori (Ufficio s Unioncamere Toscana). Seguira' ''Scenari agroalimentari globali e agricoltura toscana'' a cura di Benedetto Rocch Universita' di Firenze). Al convegno partecipa, tra gli altri, l'assessore regionale all'agricoltura e foreste della Toscana, Gianni Salvadori. S una tavola rotonda e la premiazione delle imprese storiche. Sempre domani, con inizio alle 14,30, nella sede di pa Sacrati Strozzi, sede della presidenza della Regione Toscana (sala Pegaso) si terra' un incontro delle Regioni di Ar (l'associazione delle regioni europee per i prodotti di origine). Tema dell'incontro sara' il lavoro condotto nell'amb riforme europee sulle denominazioni di origine geografica.

Copyright Š 2011 Yahoo! Tutti i diritti riservati. | Yahoo! News Network | /

http://it.notizie.yahoo.com/firenze-indagine-su-mondo-agricolo-presenta...

30/09/2011 18.50

74

it.notizie.yahoo.com Firenze: domani a Expo Rurale riforma Pac e piattaforma italiana cibo e ricerca - Yahoo! Notizie

Adnkronos â&#x20AC;&#x201C; gio 15 set 2011

Firenze, 15 set. - (Adnkronos) - Saranno tre gli appuntamenti principali di domani, venerdi' 16 settembre, nell'am Expo Rurale 2011, che vedranno la presenza dell'assessore all'agricoltura della Regione Toscana, Gianni Salvadori due in mattinata, nell'ambito dello stand della Regione Toscana, alle Cascine. Si comincia alle 9 con un incontro che affronta a 360 gradi il tema della foresta, per la sua valorizzazione, la produ energie rinnovabili, la prevenzione dei dissesti idrogeologici, ma anche per offrire occasioni di lavoro, in particola giovani. Oltre all'assessore Salvadori saranno presenti i rappresentanti di Legacoop-agroalimentare, Confcoopera Fedagri, Consorzi Forestali, Uncem (Comunita' Montane) e Upi (Province). Alle 12, sempre nello stand della Regione Toscana, sara' presentata, per la prima volta in pubblico in Italia, la piat italiana sull'innovazione e l'alimentazione ''Italian Food for Life'', realizzata nell'ambito del 7° programma quadro dell'Unione Europea. La piattaforma, cui ha collaborato anche la Regione Toscana, che effettua segreteria e coord per conto della Conferenza delle Regioni Italiane (rete interregionale per la ricerca agraria), indica le priorita' in t ricerca e innovazione fino al 2030 in relazione al cibo e alla salute dei consumatori e per una produzione alimenta sostenibile e competitiva. (segue)

Copyright Š 2011 Yahoo! Tutti i diritti riservati. | Yahoo! News Network | /

http://it.notizie.yahoo.com/firenze-domani-expo-rurale-riforma-pac-e-pi...

30/09/2011 19.00

75

it.notizie.yahoo.com Firenze: Regione, a Expo Rurale incontro sul bere responsabile - Yahoo! Notizie

Adnkronos â&#x20AC;&#x201C; ven 16 set 2011

Firenze, 16 set. - (Adnkronos) - Bere bene, guardando alla qualita': a partire dal vino, per cui le colline toscane sono famose in Italia e nel mondo. Ma bere anche responsabilmente, per non mettere in pericolo la vita propria e quella di altri. L'appello arriva dall'Expo Rurale 2011, fiera e manifestazione poliedrica promossa dalla Regione e che per quattro giorni nel parco delle Cascine di FIrenze , fino a domenica 18 settembre, prova a raccontare le filiere agricole, forestali e zootecniche dell'agricoltura in Toscana. Nello spazio winebar all'interno dell'Expo, curato d Enoteca Italiana, ogni sera sono protagonisti il vino e i giovani. Domani, sabato 17 dalle ore 18.30, ci sara' anche un approfondimento dedicato al ''bere responsabilmente''. Interverranno assieme a rappresentanti della onlus ''Gabriele Borgogni'', associazione che si propone come sostegno per tutte le famiglie colpite da un incidente stradale, l'assessore regionale all'agricoltura Gianni Salvadori, l'i'assessore all'agricoltura della Provincia di Siena Anna Maria Betti (che rappresentera' anche l'Unione delle Province toscane) e il presidente dell'Enoteca Italia Claudio Galletti. Nell'occasione sara' presentata dall'associazione ''Gabriele Borgogni'' la proposta di legge sull'omicidio stradale, con possibilita' di firmare la proposta. Durante la serata saranno distribuiti anche materiali informativi sulla sicurezza stradale e etiltest tascabili. Saranno effettuati anche alcool test dimostrativi, in collaborazione con la questura di Firenze e la polizia municipale della citta'. L'iniziativa sara' seguita in diretta da Radio Toscana.

Copyright Š 2011 Yahoo! Tutti i diritti riservati. | Yahoo! News Network | /

http://it.notizie.yahoo.com/firenze-regione-expo-rurale-incontro-sul-ber...

30/09/2011 19.16

76

it.notizie.yahoo.com Firenze: Nardella, Expo Rurale occasione straordinaria per vivere la natura - Yahoo! Notizie

Adnkronos â&#x20AC;&#x201C; mar 13 set 2011

Firenze, 13 set. - (Adnkronos) - ''Il mio invito e' a tutti i fiorentini, alle famiglie, a chi ama l'ambiente, gli animali e territorio: questo fine settimana andiamo alle Cascine e visitiamo Expo Rurale, per riscoprire i tesori della campa toscana. Un'occasione straordinaria per vivere la natura nel piu' grande parco della citta'''. L'appello e' del vicesin Dario Nardella, che stamani ha partecipato alla presentazione della prima edizione di Expo Ruralia, manifestazio terra' al 15 al 18 settembre nello storico parco fiorentino, organizzata dalla Regione Toscana in collaborazione con Comune di Firenze, l'Upi, l'Uncem, Toscana Promozione ed il coinvolgimento delle Organizzazioni Professionali A La kermesse occupera' una superficie di 6 ettari con 4300 mq di spazi istituzionali e 1200 mq di spazi commercia e proporra' una rassegna organica del mondo della ruralita', di tutte quelle attivita', non solo agricole, che sono protagoniste nelle aree rurali della Toscana. ''Siamo entusiasti che la manifestazione di svolga alle Cascine e nel segno del 150° dell'Unita' d'Italia - ha aggiunto - visto che proprio nel 1861 nel parco si tenne l'Expo italiana, che dedicava grande spazio ai prodotti agricoli. Il Co avra' anche un suo stand, dove presenteremo il masterplan per il rilancio del parco''. (segue)

Copyright Š 2011 Yahoo! Tutti i diritti riservati. | Yahoo! News Network | /

http://it.notizie.yahoo.com/firenze-nardella-expo-rurale-occasione-strao...

30/09/2011 18.46

77

met.provincia.fi.it MET - PULIAMO IL MONDO 2011, IL PROTAGONISTA E’ L’ARNO. ALTISSIMA L’ADESIONE NELLA PROVINCIA DI FIRENZE

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze [Ambiente] Provincia di Firenze PULIAMO IL MONDO 2011, IL PROTAGONISTA E’ L’ARNO. ALTISSIMA L’ADESIONE NELLA PROVINCIA DI FIRENZE Al via la manifestazione che dal 1994 coinvolge migliaia di volontari in tutta Italia. L’Assessore Crescioli: “Importante la collaborazione tra tutti i protagonisti per la tutela del territorio” Occhi puntati sull'Arno, per l'edizione 2011 di Puliamo il Mondo. Dal Casentino a Firenze, al Valdarno inferiore i volontari di Legambiente, insieme alla ricostituita Associazione per l'Arno, ripuliranno le sponde del fiume dai rifiuti e dal degrado. La difesa dei piccoli comuni e delle realtà territoriali (duramente colpite dai tagli contenuti nella Manovra Finanziaria) sarà il tema centrale di Puliamo il Mondo 2011, edizione italiana di Clean Up The World, giunta alla sua diciannovesima edizione che quest'anno occuperà i giorni del 16-17-18 settembre. I numeri: in Toscana sono 41 i comuni sotto i 5000 abitanti che hanno aderito all’iniziativa. In totale 161 comuni partecipanti, il 56% dei 287 comuni toscani. «Tenere pulito il mondo e difendere i piccoli comuni sono due facce della stessa medaglia – dichiara Piero Baronti, presidente di Legambiente Toscana. In entrambi i casi si difendono quelle nicchie di vita e di bellezza, come i fiumi e i piccoli borghi di Toscana, che come in un mosaico rendono questo territorio tra i più suggestivi e visitati al mondo. Ma ricordiamoci che, per il problema dei rifiuti, la prima cosa da fare è produrne di meno e sviluppare un'efficiente filiera del riciclo, dalla differenziata alla messa in opera degli impianti necessari». I dati e i numeri toscani dell'edizione 2011 di Puliamo il Mondo sono stati presentati alla stampa stamane nel corso di una conferenza, presso la Provincia di Firenze alla presenza di Piero Baronti, presidente di Legambiente Toscana, Renzo Crescioli, assessore provinciale all'Ambiente e presidente dell'Associazione per l'Arno, Luciano Rossetti, direttore sez. soci Unicoop Firenze e il vicepresidente di U.R.B.A.T. Marco Bottino. "La collaborazione tra Legambiente e l'Associazione per l'Arno – sottolinea l’Assessore provinciale all’Ambiente e Presidente dell’Associazione dell’Arno, Renzo Crescioli - in occasione dell'edizione 2011 di Puliamo il Mondo è un altro passo in direzione del riavvicinamento di un pezzo prezioso del territorio, come i corsi d'acqua, alle nostre comunità. Per questo è importante proprio riuscire a coordinare e collegare tutti coloro che agiscono nella difesa del territorio. Troppo spesso nel passato le aree fluviali sono state lasciate abbandonate al degrado; portarvi Puliamo il Mondo significa innanzitutto lanciare un messaggio: la riqualificazione delle sponde dei nostri fiumi passa da un impegno congiunto di istituzioni, associazionismo e cittadini". Venerdì 16 settembre a Firenze, in occasione della manifestazione Expo Rurale 2011 promossa dalla Regione Toscana, i volontari di Legambiente si ritroveranno alle ore 10 al piazzale Kennedy insieme alle sezioni soci Coop, all'Associazione per l'Arno, Arci, Uisp, U.R.B.A.T. (consorzi di bonifica), Coldiretti e i titolari e dipendenti dell'azienda K.P.M. Parteciperanno anche i ragazzi delle scuole per ripulire le sponde del fiume e l'interno del parco delle Cascine. L'iniziativa è l'anteprima della grande manifestazione congiunta Puliamo il Mondo – Angeli del Bello, che avrà luogo il 24 settembre in vari luoghi dell’Arno. Nel 2011 la Toscana è tra le protagoniste di Puliamo il Mondo con 161 comuni su 287 (oltre alla partecipazione di 150 scuole), un record di adesioni che anche quest'anno posizionano la nostra regione tra le prime in Italia. Saranno infatti rese a nuovo e passate al setaccio ben 350 aree disseminate in tutto il territorio regionale. Una campagna di pulizia e di educazione alla sostenibilità che prevede la partecipazione di 80 mila volontari e che comunica la necessità di riappropriarsi del proprio territorio e di salvaguardare le tipicità e le eccellenze dei piccoli borghi, formalmente mantenuti in vita con le ultime modifiche alla Finanziaria, ma in realtà svuotati di ogni funzione. Anche quest'anno Firenze (con 36 comuni su 44, 82%) e Prato (7 comuni su 7, 100%) si confermano province capofila. Ampia la partecipazione all'edizione 2011 di Puliamo il Mondo anche nella province di Livorno (70%, 14 comuni su 20) e Lucca (57%, 20 comuni su 35). Seguono le province di Grosseto (16 comuni su 28, 54%), Arezzo (49%, 19 comuni su 39), Siena (47%, 18 comuni su 36), Pisa (21 comuni su 39, 46%) e Pistoia (9 comuni su 22, 41%). Molto ridotta, invece, la partecipazione della provincia di Massa Carrara, dove solo un comune su 17 (6%) ha dichiarato la sua adesione. Lo specchio della situazione complessiva mostra un totale di 161 comuni su 287, per una percentuale del 56%. Ma in tutte le province della Toscana tanti altri comuni chiameranno a raccolta cittadini di tutte le età ma anche amministratori, ragazzi delle scuole e volontari che, per un giorno, contribuiranno a restituire luce ai loro centri abitati e ai loro territori. E' il caso di Forte dei Marmi (LU), che per l'occasione, venerdì 23 settembre presso l'A.N.P.I.L. Dune del Forte, organizza la pulizia dell'area e la merenda al sacco nel boschetto retrodunale con distribuzione di gadgets ai giovani partecipanti. A Santa Maria a Monte (PI), invece (sabato 24 settembre), verrà effettuata la pulizia dell'area boscata adiacente all'istituto comprensivo di Via Querce, dove saranno i ragazzi stessi a decidere la collocazione dei cestini per la raccolta differenziata. Dimostrazione di raccolta differenziata anche con gli "asini spazzini", i quali ogni giorno sono protagonisti, nel piccolo borgo, della raccolta Porta a porta. Infine a Sinalunga (Siena - sabato 17 e domenica 18 settembre) tra piazza Garibaldi ed il teatro Comunale si terrà il “Mercatale” (mercato di prodotti a filiera corta), seguito da caccia al tesoro e dal convegno "La discarica delle Macchiaie é chiusa”. Chiuderà la due giorni l'iniziativa "Puliamo il mondo con gli amici a 4 zampe" cui parteciperanno i volontati accompagnati dai loro cani. Per informazioni su tutte le iniziative, contattare i circoli locali di Legambiente, i comuni interessati o consultare il sito www.puliamoilmondo.it 12/09/2011 14.11 Provincia di Firenze

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met Elaborato con Web Publishing System © copyright e licenza d'uso | Informazioni sul sito

http://met.provincia.fi.it/news.aspx?n=99641

17/09/2011 15.07

78

met.provincia.fi.it MET - IL SISTEMA CAMERALE FIORENTINO PRESENTE A EXPO RURALE 2011

News dalle Pubbliche Amministrazioni della Provincia di Firenze Camera di Commercio di Firenze IL SISTEMA CAMERALE FIORENTINO PRESENTE A EXPO RURALE 2011 Dal 15 al 18 settembre al Parco delle Cascine, dalle 10 alle 20 La Camera di Commercio di Firenze sarà presente con un suo desk al padiglione "Multifunzionalità" di Expo Rurale 2011, dal 15 al 18 settembre al Parco delle Cascine, dalle 10 alle 20, dove presenta quattro piatti forti di lunghissima tradizione della gastronomia del contado fiorentino: Marrone IGP, Pecorino DOP, Prosciutto Toscano DOP e Cipolla di Certaldo. Personale dell’U.O. Marketing Territoriale e Tutela dei Prodotti Tipici sarà a disposizione dei visitatori per dare informazioni, anche con materiale informativo a stampa su prodotti e produttori.Anche il laboratorio chimico merceologico di Metropoli, Azienda Speciale della Camera di Commercio, è impegnato a Expo Rurale con un programma di lezioni sulla conoscenza dell'olio extra vergine di oliva. Infine, il sistema camerale fiorentino, nel padiglione Olivicoltura, presenta gli oli extravergini d’oliva della Selezione Provinciale dell’ultimo raccolto, che saranno in assaggio in uno dei ring dedicati. Per informazioni: U.O. Marketing Territoriale e Tutela dei Prodotti Tipici Loggia del Grano Firenze Tel. 055.27.50.326 silva.molinas@fi.camcom.it Laboratorio Chimico merceologico di Metropoli, Azienda speciale della Camera di Commercio di Firenze ed Enterprise Europe Network, Via Orcagna 70 Firenze Tel. 055.67.40.27, fax 055.67.13.32 lab.chimico@fi.camcom.it 09/09/2011 9.25 Camera di Commercio di Firenze

a cura di: Provincia di Firenze - Direzione Urp, Partecipazione, E-Government, Quotidiano Met Elaborato con Web Publishing System © copyright e licenza d'uso | Informazioni sul sito

http://met.provincia.fi.it/news.aspx?n=99510

09/09/2011 23.17

79

www.confindustria.toscana.it Expò Rurale 2001 - Vino e territorio | Confindustria Toscana News

HOME

VER

17 Set 2011 14:43 - Immobiliare, la ripresa si allontana. Per il real estat_

Confindustria Toscana News: Toscana > Firenze > Expò Rurale 2001 - Vino e territorio AREE TEMATICHE

Expò Rurale 2001 - Vino e territorio 13 Settembre 2011

Economia Territorio

0 commenti

condividi

Sviluppo capitale umano

(MET) - 13 settembre 2011 - Aula magna della Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Firenze, Piazzale delle Cascine 18 - Firenze, 17 settembre 2011

Internazionalizzazione Legislazione

SETTORI MERCEOLOGICI Agroalimentare Calzaturiero Cartario Chimica Editoria e grafica Energia ambiente Fashion ICT e servizi Lapideo ed estrattivo Legno arredo Metalmeccanico Nautica Sanità Trasporti e logistica Turismo e wellness

stampa

Nelle strategie di marketing e di sviluppo locale

Semplificazione rapporti IMPRESA PA

Innovazione e ricerca

invia

L’iniziativa offrirà un momento di dibattito per esaminare il binomio prodotto – territorio nel caso specifico del vino, considerando tale aspetto a livello di mercato, sia dal punto di vista delle preferenze del consumatore, sia di scelte strategiche delle imprese. Il convegno affronterà queste tematiche anche attraverso l’analisi delle aspettative della società e delle politiche pubbliche volte a tutelare il ruolo multifunzionale dell’agricoltura con l’obiettivo di salvaguardarne le funzioni al di là delle ordinarie leggi di mercato. Questi argomenti saranno affrontati nel convegno da studiosi internazionali, con l’obiettivo di mettere a confronto le diverse realtà produttive e di consumo locali negli scenari globali. L’attenzione sarà rivolta alle varie realtà continentali attraverso la rappresentazione dell’importanza e dell’influenza che la diversificazione multifunzionale ha e potrà avere sul futuro del sistema vite/vino rispetto alla differenziazione dei prodotti ed allo sviluppo dell’enoturismo. Ministero dello Sviluppo Economico Liz Thach, Sonoma State University “US Wine Terroir & Tourism” Alejandro Gennari, Universidad National de Cuyo – Mendoza “Competitive strategies, technological changes and impacts in the Argentinean vine-wine landscapes” Larry Lockshin, University of South Australia “The development and market impact of geographical indications in the Australian wine sector” Vittorio Frescobaldi, Presidente onorario Marchesi de’ Frescobaldi “Prodotto, territorio e marca: tre entità da conciliare per un’efficace promozione del vino” Eugenio Pomarici, Università Federico II di Napoli “Territorio ed etichettatura del vino nel quadro dell’evoluzione della politica comunitaria del vino”. Ore 13.00 Discussione PROGRAMMA Ore 9.00 Registrazione partecipanti Ore 9.30 Saluti: Dario Nardella Vice Sindaco Comune di Firenze Introduce: Anna Maria Betti Assessore Agricoltura Provincia Siena Ore 9.45 Apertura dei lavori: Gianni Salvadori, Assessore all’Agricoltura e Foreste della Regione Toscana Augusto Marinelli, Direttore UniCeSV, Università di Firenze Ore 10.15 Relazioni programmate: Presiede: Angela Mariani, Università Parthenope, Napoli Silvio Menghini, Università di Firenze “Territorio e strategie di diversificazione multifunzionale per il settore vitivinicolo italiano”

Documenti correlati:

Convegno sul vino (pdf - 893 KB)

http://news.confindustria.toscana.it/notizia/exp-rurale-2001-vino-territorio

1

80

www.confindustria.toscana.it Agricoltura: la Turchia studia il modello toscano grazie alla Cia | Confindustria Toscana News

HOME

VER

17 Set 2011 14:43 - Prima novità Ducati per il

Confindustria Toscana News: Toscana > Agricoltura: la Turchia studia il modello toscano grazie alla Cia AREE TEMATICHE Economia Territorio

Agricoltura: la Turchia studia il modello toscano grazie alla Cia 13 Settembre 2011 0 commenti

condividi

invia

stampa

Sviluppo capitale umano Semplificazione rapporti IMPRESA PA

L'agricoltura della Turchia studia il modello toscano. E' in programma da oggi a giovedi' 15 settembre la visita in Toscana - organizzata dalla Cia - di una delegazione di amministratori e imprenditori agricoli di Budak, cittadina della Turchia meridionale, con l'obiettivo di ''studiare'' le aziende agricole ed il modello di agricoltura toscano

Internazionalizzazione Legislazione Innovazione e ricerca

SETTORI MERCEOLOGICI Agroalimentare Calzaturiero Cartario Chimica Editoria e grafica Energia ambiente Fashion ICT e servizi

(Adnrkonos) - 13 settembre 2011 - Il progetto dal titolo ''Formazione sullo sviluppo del marketing e dell'accesso all'informazione nei settori dell'agricoltura e acquacoltura'' promosso dall'Amministrazione municipale di Bucak - Burdur (Turchia) in collaborazione con Cia Toscana ed altri partner di Turchia, Spagna e Polonia e finanziato dall'Ue, porta in Toscana un gruppo di 24 amministratori, ricercatori, tecnici ed imprenditori del settore. La visita si apre oggi con un incontro istituzionale presso il Dipartimento Sviluppo economico della Regione Toscana, per terminare nella serata di giovedi' con la vista a Expo Rurale a Firenze. Nel corso dei tre giorni - spiega la Cia Toscana - la delegazione visitera' aziende agricole toscane di tutti i settori, dalla zootecnia all'agriturismo, dalle realta' viticole e olivicole alle imprese del floro-vivaismo; caseifici, oleifici ed altri impianti di trasformazione, aziende specializzate in acquicoltura, impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili. La delegazione sara' guidata dal sindaco di Bucak Ramazan Ayaz e dal coordinatore del progetto Ahmet Kurunc.

Lapideo ed estrattivo Legno arredo Metalmeccanico

Tag: acquacoltura

agricoltura

expo rurale firenze

regione toscana

turchia

zootecnia

Nautica Sanità Trasporti e logistica Turismo e wellness

Commenti (0)

Invia

INVIA NUOVO COMMENTO Il tuo nome: * Anonimo

E-mail: * Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.

Soggetto: Commento: *

http://news.confindustria.toscana.it/notizia/agricoltura-turchia-studia-m...

1

81

www.confindustria.toscana.it Expo Rurale 2011. Vino, olio e acqualcoltura: realtà globali e cultura del territorio | Confindustria Toscana News

HOME

VER

17 Set 2011 14:43 - Immobiliare, la ripresa si allontana. Per il real estate si profila un 2012 a «ondone e ondine»

Confindustria Toscana News: Toscana > Expo Rurale 2011. Vino, olio e acqualcoltura: realtà globali e cultura del territ AREE TEMATICHE Economia Territorio

Expo Rurale 2011. Vino, olio e acqualcoltura: realtà globali e cultura del territorio 15 Settembre 2011 0 commenti

condividi

invia

stampa

Sviluppo capitale umano Semplificazione rapporti IMPRESA PA Internazionalizzazione Legislazione Innovazione e ricerca

SETTORI MERCEOLOGICI Agroalimentare Calzaturiero Cartario Chimica Editoria e grafica Energia ambiente Fashion ICT e servizi Lapideo ed estrattivo Legno arredo Metalmeccanico Nautica Sanità Trasporti e logistica Turismo e wellness

Ecco gli appuntamenti che si svolgeranno nell’Aula Magna della Facoltà di Agraria di Firenze (MET) - 15 settembre 2011 - Un viaggio nel mondo dei prodotti tipici più significativi dell’agricoltura Toscana: vino ed olio. Ma anche un seminario sull’acquacultura e la presentazione ufficiale di una nuova rivista internazionale, edita da UniCesV (Centro universitario di ricerca e formazione per lo sviluppo delle imprese del settore vitivinicolo italiano) interamente dedicata al mondo del vino. Saranno questi i temi principali che saranno affrontati, in chiave internazionale, nei convegni che si svolgeranno alla Facoltà di Agraria dell’ateneo fiorentino (Piazzale delle Cascine, 18 – Firenze) in occasione della kermesse organizzata dalla Regione Toscana EXPO RURALE 2011. Sabato 17 settembre appuntamento alle 9.30 con il convegno organizzato da Unicesv “Wine and Territory” che si interrogherà, grazie alla partecipazione di studiosi in rappresentanza di ogni continente, sulle preferenze nei consumi alimentari e sul legame prodotto-territorio; quali le scelte strategiche delle imprese e le preferenze del consumatore a livello mondiale. In particolare, l’incontro sarà una interessante opportunità per esaminare come venga declinato il ruolo della multifunzionalità nelle strategie di mercato e nelle politiche di sviluppo locale. Partecipano Anna Maria Betti, Dario Nardella, Gianni Salvadori, Augusto Marinelli, Angela Mariani, Silvio Menghini, Alejandro Gennari”, Liz Thach, Larry Lockshin, Vittorio Frescobladi e Eugenio Pomarici. In questa occasione sarà anche presentata la nuova rivista, che sarà edita da UniCesV a partire dal 2012, intitolata “International Journal of Wine Economics and Policy”. La rivista che sarà diretta da Silvio Menghini dell’ateneo fiorentino, sarà interamente dedicata al mondo del vino, ospitando articoli su studi, ricerche ed esperienze dirette di imprenditori del settore. La missione di questo nuovo strumento è infatti quella di riunire accademici e professionisti di tutto il mondo interessati all’economia e alle politiche rivolte al comparto vitivinicolo. Alle 14.30 al via il convegno “La produzione dell’olio in toscana: approfondimenti sugli aspetti strutturali e di valorizzazione” dedicato alla situazione economica del settore olivicolo e alle possibili nuove tecnologie produttive e organizzative. Partecipano Pierpaolo Tognocchi, Dario Stefano, Loris Rossetti, Riccardo Gucci, Marco Vieri; Bruno Zanoni, Rosanna Abbate, Roberto Polidori, Enrico Marone e Pietro Roselli. Infine, domenica 18 settembre, alle ore 9.30 seminario su “I prodotti della pesca e dell’acquacoltura: aspetti nutrizionali e sociali”, dedicato alla produzione totale di pesci e prodotti ittici, alle politiche, al mercato e le caratteristiche di questo settore che, secondo i dati della Fao contribuisce alla dieta globale con in media un record di quasi 17 kg capo/anno, rifornendo più di 3 miliardi di persone di almeno il 15% del loro consumo di proteine animali. Parteciperanno Andrea Manciulli, Francesca Carbonari, Luigi Giannini, Marco Gilmozzi, Bianca Maria Poli, Pier Salvador e Paolo Pacini.

http://news.confindustria.toscana.it/notizia/expo-rurale-2011-vino-olio...

1

82

www.piazzadelcampo.net EXPO RURALE 2011 - FILIERA ZOOTECNICA E CACCIA

EXPO RURALE 2011 - FILIERA ZOOTECNICA E CACCIA - PARCO DELLE CASCINE - FIRENZE - PRATO DELLA TINAIA dalle 15.00 del 15-09-2011 - alle 20.00 del 18-09-2011

Inserisci un evento

Inizio Fine

Vedi la scheda di questo evento su Facebook

Cosa Locale

Spazio QUBIC, dop e igp: Venerdi 16 settembre ore 18,00: Presentazione del progetto europeo QUBIC e degustazione guidata di prodotti a base di carne di Cinta Senese A cura del Consorzio di Tutela della Cinta Senese Sabato 17 settembre ore 18,00: Presentazione del progetto europeo QUBIC e degustazione guidata di prodotti a base di carne di Cinta senese

Indirizzo Città

Ulteriori informazioni

A cura del Consorzio di Tutela della Cinta senese

Login

Segnala questo evento ai tuoi amici e condividilo sugli altri social network Share |

Hai smarrito la tua password?

© piazzadelcampo.net - Copyright 2010 ODIENNE - Pubblicità | Termini e condizioni del sito ODIENNE snc web technologies Strada della Tressa 9 - 53100 SIENA C.F. - P.IVA 01271010520

castellinainchianti.com

ODIENNE Portali On Line. I portali di servizi della zona del Chianti e della provincia di Siena

TEL. +39 0577 378877 FAX +39 0577 378877

chiantiholiday.it

http://piazzadelcampo.net/pagina-evento.php?eid=102890506485922

chiantinet.it

bicycle-wear.it

odienne.it

- servizi per il tur - e-commerce - servizi per azien - informazioni e n

blog.odienne.it

09/09/2011 23.20

83

portalegiovani.comune.fi.it Expo Rurale, al via l'edizione 2011 al Parco delle Cascine

Primopiano

PhotoGallery

Giovani Artisti

Giovani Reporter

Pace

Link

RSS

Primopiano Expo Rurale, al via l'edizione 2011 al Parco delle Cascine 15-09-2011

Al via l'edizione 2011 di Expo Rurale, la più grande esposizione dedicata alla cultura del territorio in Toscana, in mostra dal 15 al 18 settembre 2011 al Parco delle Cascine di Firenze. Una superficie di 6 ettari open air con 5500 mq di spazi coperti tra mostre e dibattiti, attività organizzate, laboratori e aree per bambini, degustazioni di eccellenze gastronomiche e spazi dove, volendo, fare la spesa direttamente nell'orto o presso i mercati a km 0 o meglio i "mercatali", fare green shopping presso i vivai più forniti. Dieci le filiere rappresentate: cerealicoltura e colture erbacee, foresta, legno e sottobosco, multifunzionalità, olivicoltura, pesca e acquacoltura, sistema montagna, tradizioni, cultura e paesaggi, viticoltura, vivaismo, zootecnia e caccia. Alle filiere si aggiungono gli spazi istituzionali (enti pubblici, locali, regionali e nazionali, istituti di ricerca, le regioni italiane ed europee che si affacciano sul Mediterraneo), gli spazi dedicati alle organizzazioni professionali agricole e le aree per dibattiti e approfondimenti. (fonte: Ufficio Stampa del Comune di Firenze)

redaz.portalegiovani@comune.fi.it

Amministrazione

Redazione Portalegiovani

Città Servizi

Osservatorio Utenza Statistiche Privacy Policy

Firenze patrimonio dell'Umanità

© Comune di Firenze - Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria 50122 FIRENZE - P.IVA 01307110484 - Posta Elettronica C

http://portalegiovani.comune.fi.it/pogio/jsp/primopiano_dettaglio.jsp?...

17/09/2011 15.22

84

stradaolio.it/expo-rurale-firenze Expo Rurale Firenze 1518 settembre 2011 Expo Rurale Firenze 1518 settembre 2011

News

menu

home > News > Expo Rurale - Firenze - 15/18 settembre 2011

home

Expo Rurale - Firenze - 15/18 settembre 2011

Il Comitato ed il CdA

03-09-2011 09:59 - Notizie dalla Strada

I Comuni della Strada menu Il territorio

News home > News > Expo Rurale - Firenze - 15/18 settembre 2011 News

menu home

home > News > Expo Rurale - Firenze - 15/18 settembre 2011

home

Expo Rurale - Firenze - 15/18 settembre 2011

Il Comitato ed iled CdA Il territorio: approfondimenti itinerari Il Comitato ed il CdA I Comuni della Strada

03-09-2011 09:59 - Notizie dalla Strada

Expo Rurale - Firenze - 15/18 settembre 2011 03-09-2011 09:59 - Notizie dalla Strada

Comuni della Strada L´olio del MonteIIlPisano territorio Il Il territorio territorio: approfondimenti ed itinerari Il territorio: approfondimenti ed Aziende associate itinerari L´olio del Monte Pisano

Foto gallery

Dove dormire

L´olio del Monte Pisano Foto gallery

gallery Dove mangiare Foto Aziende associate

News

Aziende associate Dove dormire

Contatti

Dove dormire Dove mangiare

gestione area video

Dove mangiare News News Contatti Contatti gestione

Carta della Strada dell´Olio gestione area video

i links

area video Carta della Strada dell´Olio Carta della Strada dell´Olio

i links i links

Atp Pisa (Pisaunicaterra) Atp elenco Pisa (Pisaunicaterra) completo

Atp Pisa (Pisaunicaterra) elenco completo elenco completo Il 15-16-17 settembre 2011, nel parco delle Cascine (Firenze), si svolgerà la manifesta

organizzataIldalla Regione Toscana. 15-16-17 settembre 2011, nel parco delle Cascine (Firenze), si svolgerà la manifesta La Federazione regionale Strade del Vino, Olio e Sapori, sarà presente con uno spa organizzata dalladelle Regione Toscana. Il 15-16-17 settembre 2011, nel parco delle Cascine (Firenze), si svolgerà la manifesta ingresso all´area. Ogni Strada è rappresentata un Olio totem a tre faccie. Ogni "Faccia" è La Federazione Strade delda Vino, e Sapori, sarà presente con uno spa organizzata dallaregionale Regione delle Toscana. ingresso all´area. Ogni Strada è rappresentata da un totem asarà tre faccie. Ogni stand sarà La presenziato da personale Federazione. Federazione regionale delledella Strade del Vino, Olio e Sapori, presente con"Faccia" uno spaè stand sarà presenziato da personale della Federazione. ingresso all´area. Ogni Strada è rappresentata da un totem a tre faccie. Ogni "Faccia" è

E´ una importante dida promozione anche del nostro territorio. stand saràoccasione presenziato personale della Federazione.

E´ una importante occasione di promozione anche del nostro territorio.

E´ una importante occasione di promozione anche del nostro territorio.

Strada dell´Olio Monti Pisani Strada dell´Olio Monti Pisani Sede legale: Oleificio Sociale Monti Pisani, Via Provinciale Vicarese, 28 Loc. Caprona - Vicopisano (Pisa Strada dell´Olio Monti Pisani Sede legale: Oleificio Sociale Monti Pisani, Via Provinciale Vicarese, 28 -Loc. Caprona - Vicopisano (Pisa ( Centro Informazione Strada dell´Olio Monti Pisani - CISOMP Via Roma, 29, San Giuliano Terme Sededilegale: Oleificiodella Sociale Monti Pisani, Via Provinciale Vicarese, 28 Loc. Caprona - Vicopisano (Pisa ( Centro di Informazione della Strada dell´Olio Monti Pisani CISOMP Via Roma, 29, SanMonti Giuliano Terme Tel. +39.050.815064 Tel. +39.050.788079 Sociale Pisani) Centro di Informazione della Strada(CISOMP) dell´Olio Monti Pisani - CISOMP (Oleificio - Via Roma, 29, San Giuliano Terme ( Tel. +39.050.815064 (CISOMP) Tel. +39.050.788079 (Oleificio Sociale Monti Pisani) info@stradaolio.it Tel. +39.050.815064 (CISOMP)cisomp@comune.sangiulianoterme.pisa.it Tel. +39.050.788079 (Oleificio Sociale Monti Pisani) info@stradaolio.it cisomp@comune.sangiulianoterme.pisa.it info@stradaolio.it cisomp@comune.sangiulianoterme.pisa.it

http://stradaolio.it/Expo-Rurale-Firenze-1518-settembre-2011.htm http://stradaolio.it/Expo-Rurale-Firenze-1518-settembre-2011.htm

adaolio.it/Expo-Rurale-Firenze-1518-settembre-2011.htm

09/09/2011 18.47 09/09/2011 18.47

09/09/2011 18.47 85

toscana-notizie.it Toscana Notizie » Archivio Blog » Expò rurale 2011, Salvadori: “La Toscana si presenta.” Proposta all’Italia e alla UE

Quotidiano telematico registrazione al tribunale di Firenze 6101 del 20 agosto 2001. Direttore responsabile Susanna Cressati

Agenzia di informazione della Giunta Regionale

martedì 13 settembre | 13:10 Gianni Salvadori| Agricoltura e foreste| Ambiente| Territorio| Cultura| Turismo| Consumatori

Expò rurale 2011, Salvadori: “La Toscana si presenta.” Proposta all’Italia e alla UE

FIRENZE – La Toscana si presenta all’Italia e al mondo. Per 4 giorni, il parco delle Cascine di Firenze, sarà uno spaccato dell’intera regione sul fronte della ruralità, dell’economia agricola e dell’agroalimentare. E’ questo in sintesi Expo Rurale 2011, la manifestazione-evento che intende porsi anche come laboratorio, non solo per mostrare e far conoscere se stessa ma anche per impostare insieme una nuova politica di sviluppo agricolo e rurale. “La Toscana, nella sua dimensione più completa e poliedrica, parla all’Italia e al mondo- dice l’assessore all’agricoltura della Regione, Gianni Salvadori – e lo fa presentandosi con l’orgoglio di se stessa e dei propri prodotti di qualità. Ma farci conoscere non ci basta. Vogliamo – sottolinea Salvadori – costruire tutti insieme la nuova stagione dell’agricoltura. Se in passato – spiega l’assessore – si organizzavano conferenze regionali dell’agricoltura nel chiuso delle sale, oggi noi vogliamo presentarci all’aperto, e proprio nell’ambito di questo Expò, a cui tutti sono chiamati a partecipare, dalle università, alle istituzioni, agli enti, dalle associazioni a tutti i cittadini, porre le basi della nuova politica. L’Expò 2011 per noi è come un momento fondante di una nuova impostazione strategica che servirà a far conoscere all’Italia, all’Unione Europea e al mondo, ciò che è la Toscana, ciò che rappresenta, e la strada che la Toscana vuole percorrere per l’agricoltura e l’intero mondo rurale del domani. E’ una sfida e un’opportunità che vogliamo lanciare ai cittadini e agli “addetti ai lavori”, in Italia nella UE e anche nel resto del mondo, per camminare insieme verso una nuova agricoltura che abbia i suoi cardini sull’equità, la sostenibilità, la cultura e il rispetto del territorio. Questo vogliamo che sia il “modello” Toscana, orgogliosi del nostro passato e del nostro presente, determinati per garantire un futuro più equo ai nostri giovani.” Promossa e organizzata dalla Regione Toscana, assessorato Agricoltura e foreste, attraverso l’Agenzia regionale per la promozione economica della Toscana (Toscana Promozione), in collaborazione con il Comune di Firenze, Upi Toscana e Uncem Toscana, con il coinvolgimento delle Organizzazioni professionali agricole, Unioncamere, Università di Firenze, Unicesv, e realizzata da Artex, è una manifestazione e fiera poliedrica che propone la rassegna organica delle filiere agricole, forestali e zootecniche protagoniste dell’agricoltura in Toscana. L’appuntamento principale è a Firenze dal 15 al 18 settembre 2011 nel Parco delle Cascine, il più grande parco pubblico fiorentino, nato nel 1563 proprio come tenuta agricola dei Medici. La manifestazione occuperà una superficie di 6 ettari, con 5.500 mq coperti: 4.300 mq dedicati alle istituzioni e

http://toscana-notizie.it/blog/2011/09/13/expo-rurale-2011-salvadori-“l...

17/09/2011 15.16

86

toscana-notizie.it Toscana Notizie » Archivio Blog » Expò rurale 2011, Salvadori: “La Toscana si presenta.” Proposta all’Italia e alla UE

1200 mq dedicati all’area commerciale. L’ingresso è libero. Il calendario degli eventi, con oltre 200, fra incontri, presentazioni, degustazioni, è ricchissimo e darà la possibilità di conoscere a 360 gradi ogni aspetto del territorio, le sue peculiarità, le filiere, la ruralità nella sua accezione più ampia e completa. A questi si aggiungeranno una vastissima serie di appuntamenti di approfondimento, momenti di confronto ed elaborazione politica ed istituzionale che si terranno nella sede della presidenza della Regione (palazzo Strozzi Sacrati in piazza Duomo), presso l’Aula Magna della Facoltà di Agraria alle Cascine, e all’Hotel Michelangelo in viale Belfiore (con un anticipo sull’inaugurazione ufficiale dell’Expo’, rappresentato dal convegno dell’associazione italiana società scientifiche agrarie e università di Firenze che prenderà il via il 14 settembre proprio all’Hotel Michelangelo). L’inaugurazione di Expò Rurale è prevista per giovedì 15 settembre alle 12, presso lo Stand della Regione Toscana, allestito nel piazzale delle Cascine. Sarà presente il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, e l’assessore all’agricoltura Gianni Salvadori. Per dare la possibilità a tutti, visitatori ed espositori, di conoscere le opportunità che ogni giorno si presentano è stato allestito sul sito della Regione un apposito spazio informativo: http://www.regione.toscana.it/exporurale. Ulteriori informazioni si possono trovare sul sito di Artex: http://www.artex.firenze.it /page_ad.asp?page_id=468&subpage_id=358&a_id=85

Laura Pugliesi Stampa | Salva in PDF

http://toscana-notizie.it/blog/2011/09/13/expo-rurale-2011-salvadori-“l...

17/09/2011 15.16

87

toscana-notizie.it Toscana Notizie » Archivio Blog » Conferenza stampa: martedì presentazione di Expo’ Rurale 2011

Quotidiano telematico registrazione al tribunale di Firenze 6101 del 20 agosto 2001. Direttore responsabile Susanna Cressati

Agenzia di informazione della Giunta Regionale

sabato 10 settembre | 11:55 Gianni Salvadori| Agricoltura e foreste| Conferenza stampa

Conferenza stampa: martedì presentazione di Expo’ Rurale 2011 FIRENZE – Si terrà martedì 13 settembre, alle ore 12, presso la sala stampa della presidenza della Regione Toscana, in palazzo Strozzi Sacrati a Firenze, la conferenza stampa di presentazione di “Expo Rurale 2011” l’evento che dal 15 al 18 settembre farà conoscere la Toscana agricola e rurale in tutti i suoi aspetti. La manifestazione, che avrà la sua cornice principale nel parco delle Cascine, è organizzata dalla Regione Toscana in collaborazione con il Comune di Firenze, l’Upi, l’Uncem, Toscana Promozione ed il coinvolgimento delle Organizzazioni professionali agricole ed è realizzata da Artex. Alla conferenza stampa parteciperà l’assessore all’agricoltura della Regione Toscana, Gianni Salvadori, insieme ai rappresentanti di tutti gli enti e le istituzioni che collaborano all’Expò Rurale 2011. Laura Pugliesi Stampa | Salva in PDF

http://toscana-notizie.it/blog/2011/09/10/conferenza-stampa-martedi-pr...

11/09/2011 22.05

88

utagri.enea.it EXPO RURALE 2011: I prodotti della pesca e dell’acquacoltura: aspetti nutrizionali e sociali - Meeting Nazionali | ENEA UT-AGRI

Accedi

Unità Tecnica Sviluppo Sostenibile ed Innovazione del Sistema Agro-Industriale News

Home Chi siamo Struttura Ricerca Progetti Persone

Eventi

Contatti

Cerca nel sito...

Eventi » Meeting Nazionali

EXPO RURALE 2011: I prodotti della pesca e dell’acquacoltura: a nutrizionali e sociali Domenica, 18 Settembre, 2011 - 00:00 Aula magna della Facoltà di Agraria dell'Università degli Studi di Firenze Piazzale delle Cascine 18 Firenze Google Maps

Collaborazioni

Nell’ambito dell’EXPO RURALE 2011 la Regione Toscana organizza un Inco

Pubblicazioni

scientifico culturale su tema: “I prodotti della pesca e dell’acquacolt

Trasferimento tecnologico

aspetti nutrizionali e sociali” Nel 2050, quando si prevede che la popolazione mondiale raggiunga i 9 m persone, la pesca e l’acquacoltura saranno chiamate a contribuire in mod significativo e sostenibile ad alimentare il mondo in ragione dei consisten della domanda di cibo soprattutto dall’est e sud dell’Asia. La produzione t pesci e prodotti ittici è passata dai 140 milioni di tonnellate del 2007 ai 14 del 2009, la maggior parte delle quali oggi provenienti da acquacoltura che complessivamente cresce d l’anno (dati FAO). Il contributo dei prodotti ittici alla dieta globale ha raggiunto in media un record di qu capo/anno, rifornendo più di 3 miliardi di persone di almeno il 15% del loro consumo di proteine anima Anche a livello nazionale la pesca ha raggiunto livelli del prelievo tali che rende prevedibile lo sfruttame modulato delle risorse in modo da recuperare in tempi realistici i livelli di sostenibilità necessari alla buo del Mar Mediterraneo. Attualmente, insieme alle specie della pesca e dell’allevamento nazionali, continuano ad arrivare sul me nazionale nuove specie ittiche non presenti nel Mediterraneo e non allevate in Italia, gran parte delle qu caratteristiche qualitative poco o affatto conosciute. Il convegno intende affrontare queste ed altre tematiche, grazie alla illustrazione dei temi salienti da pa esperti riconosciuti a livello nazionale con lo scopo di aprire un confronto costruttivo e raccogliere gli spu supporto delle azioni di sviluppo del settore. PROGRAMMA: ore - 9.30 Saluti Andrea Manciulli - Commissione Agricoltura del Consiglio Regionale Tos ore - 10.00 Francesca Carbonari – ISMEA: “Quadro delle produzioni ittiche della pesca e dell'acquacoltura e consumi degli italiani” ore - 10.30 Luigi Giannini - Direttore FEDERPESCA: “Evoluzione e prospettive della pesca ore - 11.00 Marco Gilmozzi - Vicepresidente della Federation of European Aquaculture Pro FEAP: “Evoluzione e prospettive dell'acquacoltura” ore - 11.30 Bianca Maria Poli - Università di Firenze, Presidente Federpesca e Assoittica: ittici nazionali nella ristorazione scolastica: salubrità e sicurezza nell'alimentazione dei giov ore - 12.00 Pier Salvador - Presidente Associazione Piscicoltori Italiani API: “Il patrimonio sociale dell'acquacoltura in Italia e nel mondo” ore - 12.30 Discussione e conclusioni : Paolo PACINI Assessore Agricoltura, Caccia e Pesca della Prov Livorno Sarà organizzata una sezione poster per illustrare i risultati delle ricerche svolte in Toscana sui temi in d nel Convegno http://www.regione.toscana.it/exporurale

Meet

UTAGRI - C. R. ENEA Casaccia - Via Anguillarese 301 - 00123 Roma

http://utagri.enea.it/eventi/meeting-nazionali/expo-rurale-2011-i-prodott...

09/09/2011 18.49

89

www. Expo Rurale 2011: le meraviglie della campagna a Firenze

Cucina Fai da te Tempo libero Benessere Sport Bellezza Ecologia Bambini & Genitori Occasioni Speciali Registrati

Home Guidone.it Benessere Casa Moda Bambini Ecologia Ricette Tecnologia Cinema e TV Viaggi Domande & Risposte

Home Crociere Guide Turistiche Notizie Sapori

Expo Rurale 2011: le meraviglie della campagna a Firenze Pubblicato il agosto 17th, 2011 da Valentina

Non c’è bisogno di volare su un’isola esotica per fare una vacanza straordinaria. A volte basta restare in città, soprattutto se la città è fantastica come Firenze. Dal 15 al 18 settembre l’appuntamento è on l’expo rurale 2011 al parco delle cascine. Per un lungo fine settimana sarà come scegliere di andare a vivere in campagna, tra pascoli erbosi e balle di fieno, sentieri nel bosco, passeggiare lungo le sponde di un ruscello o tra i filari di un vigneto, con tanto di soste in una fattoria e pic nic sull’erba con prodotti a filiera cortissima. Questa è la più grande kermesse dedicata alla ruralità e sicuramente non ve ne pentirete. L’evento, promosso dalla Regione Toscana in collaborazione con il Comune di Firenze, l’Upi, l’Uncem, il coinvolgimento delle Organizzazioni Professionali Agricole e organizzato da Toscana Promozione, promuove mostre e dibattiti, attività organizzate, laboratori e aree per bambini, degustazioni di eccellenze gastronomiche quasi desuete e spazi dove, volendo, fare la spesa direttamente nell’orto con cultivar desuete o presso i mercati a km 0 o meglio i “mercatali”, fare green shopping presso i vivai più forniti. Info: www.artex.firenze.it Foto di Bruno Madeddu Tag:Expo rurale 2011, fiere del turismo, Toscana

http://viaggi.guidone.it/2011/08/17/expo-rurale-2011-le-meraviglie-del...

25/08/2011 16.07

90

viverelatoscana.blogspot.com EXPO RURALE 2011 al parco delle Cascine a Firenze

http://viverelatoscana.blogspot.com/2011/08/expo-rurale-2011-al-parc...

25/08/2011 16.09

91

www.nove.firenze.it Nove da Firenze su Mi piace

Ambiente • Expo Rurale, oltre 15mila presenze il primo giorno (Foto)

Nove da Firenze piace a 1,600 per ambiente - expo rurale, oltre 15mila presenze il primo giorno (

Angela

Riccardo

Andrea

Francesco

Luigina

Simone

P

venerdì 30 settembre 2011 - 18:50

Prima Pagina Visitare Firen ze

Cronaca Mappa

Sport

Mu sei

Calcio

Hotel

Fiorentina

Ristoran ti

Cin ema

Cultura Eventi

Turismo

Meteo

An n u n ci

Economia Cerca Casa

Lavoro

Aste

Imprese

Necrologi

Maria Grazia

Stefan

Do

Oroscopo Labband

A

La girandola di appuntamenti, laboratori, dimostrazioni, degustazioni (buonissime! Tipo il pollo del Valdarno o gli hamburger di chianina IGP (400 chili di carne andati via solo ieri!) sono talmente tante, appunto, da dover tornare più volte per godersele tutte. Successo strepitoso dell’area del mercato a KM0 dove i tanti piccoli produttori oltre che vendere vere e proprie chicche di sapore e gusto fanno assaggiare tutto La giornata di ieri si è chiusa con l’appuntamento dell’HAPPY HOUR che ogni sera negli spazi dell’ENOTECA ITALIANA chiama a raccolta i più giovani con lo slogan “VINO, Bevi responsabilmente”. In particolare vi segnalo lo specialissimo HAPPY HOUR di domani sera, sabato 17 settembre alle ore 18.30, chiedendovi di aiutarci a diffondere la notizia dell’appuntamento (IN ALLEGATO dove trovate anche un comunicato su uno dei convegni più interessanti dedicati al vino in programma sempre domani, sabato 17 settembre). E domani oltre al vino: Si andrà alla ricerca di tartufi alle Cascine, e se poi si scopre che ce ne sono... Si farà “amicizia” con le api Si imparerà tutto su potatura e innesto Si lavorerà nell’orto scoprendo che ce ne sono tanti tipi diversi Si faranno percorsi multisensoriali tra le piante aromatiche e officinali Si impasteranno pane e pasta Si assisterà alla gara delle anatre corritrici, sheep dog Si farà la dimostrazione di pesca solo per i bimbi Si assisterà all’esibizione dei “fischiatori” Si imparerà come si tosano le pecore e cosa si può fare, anche di bellissimo, con i cosìddetti “scarti” Ma soprattutto si farà ORIENTERING imparando a muoverci e orientarci in campagna, un mondo a volte non troppo familiare.

Mi piace

Invia

Piace a 2 persone.

Diventa Mediatore Civile

Iscriviti al Corso per Mediatore Legalmente Riconosciuto. Info ora! www.mediatoriconciliatori.it

b1.09.16.14.32

Scrivi un commento

Cronaca | Venerdì 16 settembre 2011

Leggi i commenti

Articoli correlati Ambiente - Expò rurale, tagliato oggi lo “spago” inaugurale alle Cascine Indagine Unioncamere Toscana - La Toscana agricola: multifunzionale, certificata, impegnata Festival Costante Cambiamento - Emozioni nordafricane mediorientali Finanziamenti - Sviluppo Rurale: Bando GAL START per le attività artigianali

http://www.nove.firenze.it/vediarticolo.asp?id=b1.09.16.14.32

http://www.nove.firenze.it/vediarticolo.asp?id=b1.09.16.14.32

30/09/2011 18.51

30/09/2011 18.51

92

www.adnkronos.com Firenze: Expo Rurale 2011 dal 15 al 18 settembre alle Cascine - Adnkronos Piccola e Media Impresa

ADNKRONOS.COM | AKI ARABIC | AKI ENGLISH | AKI ITALIANO | SALUTE | LABITALIA | PRONTOITALIA | MUSEI ON L

Venerdì 3

NEWS

DAILY LIFE

MISS ITALIA 2011

REGIONI

AKI ITALIANO

MOSTRA DI VENEZIA 2011

L'AQUILA UN ANNO DOPO

AKI ENGLISH

LAVORO

11 SETTEMBRE, 10 ANNI DOPO

PASQUA, RITI E CELEBRAZIONI

SPECIALI

AMMINISTRATIVE 2011

BUON COMPLEANNO MINA

SECONDOME

MEDIACENTER

SANREMO 2011

IL PD SCEGLIE IL SEGRETARIO

TV

PROMETEO

FESTIVAL DEL FILM DI ROMA

LIBRO DE

MEETING DI RIMINI

OSSERVATORIO MULTICANALITÀ

ADDIO MIKE

SU VIAG

PMI

STRADE D'ITALIA

Almanacco del giorno - Oroscopo - Meteo - Mobile - iPad - SMS

I temi caldi di oggi: Manifesto delle imprese - Omicidio Meredith

Speciali > Piccola e Media Impresa > Firenze: Expo Rurale 2011 dal 15 al 18 settembre alle Cascine

Polizza Autocarro Onlin

Trova la migliori offerte online, per il tuo mezzo aziendale www.rca-assicurazioni.com

Incredibili Last Minute

Confronta voli e offerte, prenot rilassi!

ultimo aggiornamento: 13 settembre, ore 17:08

www.offerte-online.net

Paradiso Maldive commenta

0

vota

2

invia

Smetti di sognare, ora puoi! Risparmia con il Last Minute

stampa

Firenze, 13 set. - (Adnkronos) - La Toscana e il suo ambiente si presentano all'Italia e al mondo. Per quattro giorni, dal 15 al 18 settembre, il parco delle Cascine di Firenze sara' uno spaccato dell'intera regione sul fronte della ruralita', dell'economia agricola e dell'agroalimentare. Annunci Google Orientamento Università

Open Week Orientamento 2011 Roma 26 Settembre - 2 Ottobre. Info www.uniecampus.it

E' questo in sintesi Expo Rurale 2011, la manifestazione-evento che intende porsi anche come laboratorio, non solo per mostrare e far conoscere se stessa ma anche per impostare insieme una nuova politica di sviluppo agricolo e rurale.

''La Toscana, nella sua dimensione piu' completa e poliedrica, parla all'Italia e al mondo- dice l'assessore all'agricoltura della Regione, Gianni Salvadori - e lo fa presentandosi con l'orgoglio di se stessa e dei propri prodotti di qualita'. Ma farci conoscere non ci basta. Vogliamo - sottolinea Salvadori - costruire tutti insieme la nuova stagione dell'agricoltura''.

www.lastminuteviaggio.com/maldi

Meridiana.it

Scopri le offerte Meridiana da A Firenze. www.Meridiana.it

I PIÙ POPOLARI

Accedi

ATT

Devi accedere a Fa i consigli dei tuoi am

Annunci Google

Aloe superiore per chemio

Dr Lanza risponde 0118609125 chiama! Aloe e cancro si deve fare www.aloeghignone.com

Da Napolitano monito a esiste un popolo padan Politica 26 persone consigliano q Cinema: Rocco Siffredi

pignoramento stipendio

Come evitare che i Creditori possano portarti Via i tuoi Beni www.AgenziaDebiti.it/Proteggi-Beni

TV IGN ADNKRONOS

Made in Italy certificato

La classe non è acqua! Scegli la trasparenza di Etichetta TF adesso www.itfashion.org

Palo Alto Networks

Next Generation Enterprise Firewall - distribuito in Italia da Symbolic www.symbolic.it pubblica questa notizia su:

segnala questa notizia su:

Il Libro d il bestsell racconta mondo

TAG agroalimentare - pmi - expo rurale -

articoli correlati

in evidenza

tutte le notizie di piccola e media impresa A Torino Congress

http://www.adnkronos.com/IGN/Speciali/Piccola_e_Media_Impresa/Fi...

30/09/2011 18.45

93

www.adnkronos.com Firenze: Salvadori ha inaugurato Expo Rurale 2011 - Adnkronos Piccola e Media Impresa

ADNKRONOS.COM | AKI ARABIC | AKI ENGLISH | AKI ITALIANO | SALUTE | LABITALIA | PRONTOITALIA | MUSEI ON LINE | IMMEDIAPRESS

Venerdì 30 Settembre 2011

NEWS

DAILY LIFE

MISS ITALIA 2011

REGIONI

AKI ITALIANO

MOSTRA DI VENEZIA 2011

L'AQUILA UN ANNO DOPO

AKI ENGLISH

LAVORO

11 SETTEMBRE, 10 ANNI DOPO

PASQUA, RITI E CELEBRAZIONI

SPECIALI

AMMINISTRATIVE 2011

BUON COMPLEANNO MINA

SECONDOME

MEDIACENTER

SANREMO 2011

IL PD SCEGLIE IL SEGRETARIO

TV

PROMETEO

FESTIVAL DEL FILM DI ROMA

LIBRO DEI FATTI

MEETING DI RIMINI

OSSERVATORIO MULTICANALITÀ

ADDIO MIKE

SUDAFRICA 2010 VIAGGI E VACANZE

PMI

STRADE D'ITALIA

Almanacco del giorno - Oroscopo - Meteo - Mobile - iPad - SMS

I temi caldi di oggi: Manifesto delle imprese - Omicidio Meredith - Tarantini - Bankitalia

Speciali > Piccola e Media Impresa > Firenze: Salvadori ha inaugurato Expo Rurale 2011

Firenze: Salvadori ha inaugurato Expo Rurale 2011 ultimo aggiornamento: 15 settembre, ore 16:39

commenta

0

vota

0

invia

stampa

Firenze, 15 set. - (Adnkronos) - Con il taglio dello ''spago'' e' stato inaugurato oggi al Parco delle Cascine di Firenze dall'assessore regionale all'agricoltura, Gianni Salvadori, l'Expo Rurale 2011. Tutto in tema per l'inaugurazione con il mondo agricolo e rurale. Uno ''spago'' al posto del piu' ufficiale ''nastro'', una coppia di chianine alle spalle, un toro limousine, agenti a cavallo, falconieri e tutto intorno gli stand delle decine e decine fra aziende agricole, associazioni professionali, enti ed istituzioni che rappresentano a 360 gradi la Toscana agricola e rurale. Annunci Google Orientamento Università

Open Week Orientamento 2011 Roma 26 Settembre - 2 Ottobre. Info www.uniecampus.it

L'inaugurazione e' avvenuta di fronte allo stand della Regione Toscana. Erano presenti i rappresentanti di tutti i partner di Expo Rurale 2011, che l'assessore Salvadori ha tenuto a ringraziare: dalle province, alle comunita' montane, ai comuni (in primis il Comune di Firenze che ospita l'evento) alle organizzazioni professionali agricole, all'universita', enti di ricerca, Unioncamere e Artex, cui e' affidata l'organizzazione e la logistica dell'evento.

''In questa cornice delle Cascine - ha detto l'assessore regionale - 150 anni fa, in occasione dell'unita' d'Italia, con Firenze capitale, si tenne l'inaugurazione di un altro Expo. Oggi siamo qui per ricordare quell'evento ma anche per rappresentare tutta la Toscana e la sua produzione agroalimentare di qualita'. Vogliamo celebrare questa nostra storia, consapevoli che si tratta di una storia eccezionale , ma vogliamo anche guardare al futuro, sapendo che questo nostro patrimonio puo' rappresentare una chiave formidabile per lo sviluppo.'' L'assessore Salvadori ha anche ribadito che la Toscana ''si candida come punto di riferimento per una politica di qualita' e di sviluppo dei territori rurali a livello europeo''.

Mi piace

Piace a 37.882 persone.

I PIÙ POPOLARI

Accedi

ATTIVITÀ DEGLI AMICI

Devi accedere a Facebook per vedere i consigli dei tuoi amici

Da Napolitano monito alla Lega: "Non esiste un popolo padano" - Adnkronos Politica 37 persone consigliano questo elemento. Cinema: Rocco Siffredi, legamenti e una

TV IGN ADNKRONOS Annunci Google

Diventa Mediatore Civile

Iscriviti al Corso per Mediatore Legalmente Riconosciuto. Info ora! www.mediatoriconciliatori.it

Costi per Pannelli Solari

Confronta preventivi da più aziende per panelli solari! Preventivi-Pannelli-Solari.it

Pannelli Fotovoltaici

Confronta 5 Preventivi Gratuiti e Scegli il migliore della tua zona ! Fotovoltaico-Prezzi.it

Fotovoltaico Roma

Fotovoltaico in Conto Energia Impianti innovativi, finanziamenti www.archimedenergy.it pubblica questa notizia su:

Il Libro dei fatti 2011, il bestseller che racconta l'Italia e il mondo

segnala questa notizia su:

A Torino il V Congresso Nazionale della FIMP

TAG expo rurale -

articoli correlati

in evidenza

tutte le notizie di piccola e media impresa

The Media Running Challenge 2011 150° anniversario Unità d'Italia

Al via la campagna

http://www.adnkronos.com/IGN/Speciali/Piccola_e_Media_Impresa/Fi...

30/09/2011 19.34

94

Agricoltura: a Firenze 'Expo Rurale 2011', 4 giorni dedicati alla ruralita' - Adnkronos Prometeo Sostenibilità Appuntamenti

www.adnkronos.com Agricoltura: a Firenze 'Expo Rurale 2011', 4 giorni dedicati alla ruralita' - Adnkronos Prometeo Sostenibilità Appuntamenti Agricoltura: a Firenze 'Expo Rurale 2011', 4 giorni dedicati alla ruralita' - Adnkronos Prometeo Sostenibilità Appuntamenti ADNKRONOS.COM | AKI ARABIC | AKI ENGLISH | AKI ITALIANO | SALUTE | LABITALIA | PRONTOITALIA | MUSEI ON LINE | IMMEDIAPRESS

Giovedì 25 Agosto 2011

NEWS

DAILY LIFE

VIDEO

REGIONI

AKI ITALIANO

AKI ENGLISH

WORLD IN PROGRESS ADNKRONOS.COM TENDENZE CSR

RISORSE

LAVORO

SPECIALI

SECONDOME

MEDIACENTER

Giovedì 25 Agosto 2011

I temi caldi di oggi: Battaglia di Tripoli - Manovra - Omicidio Rea - Israele

Giovedì 25 Agosto 2011

Sostenibilita > Appuntamenti > Agricoltura: a Firenze 'Expo Rurale 2011', 4 giorni dedicati alla

ruralita' NEWS DAILY LIFE

REGIONI

NEWS

REGIONI

DAILY LIFE

AKI ITALIANO

AKI ENGLISH

LAVORO

SPECIALI

SECONDOME

MEDIACENTER

la newsletter di Prometeo TV

PROMETEO

LIBRO DEI FATTI

Due volte a settimana (il martedì e il venerdì) le notizie di AKI ITALIANO AKI ENGLISH LAVORO SPECIALI SECONDOME MEDIACENTER Prometeo TV nella PROMETEO LIBRO DEI FATTI mailbox. APPUNTAMENTI TENDENZE CSR IN PUBBLICO IN PRIVATO BEST PRACTICES NORMATIVA DALLAtua A ALLA Z FOCUS PROFESSIONI Iscriviti, è gratis

WORLD IN PROGRESS

RISORSE AUDIO WORLD IN PROGRESS VIDEO VIDEO

LIBRO DEI FATTI

ADNKRONOS.COM | AKI ARABIC | AKI ENGLISH | AKI ITALIANO | SALUTE | LABITALIA | PRONTOITALIA | MUSEI ON LINE | IMMEDIAPRESS

AUDIO

Almanacco del giorno - Oroscopo - Meteo - Mobile - iPad - SMS

RISORSE

PROMETEO

TV

| INAKI ARABIC |IN PRIVATO AKI ENGLISH AKI ITALIANO | SALUTE | LABITALIA PRONTOITALIA | MUSEIPROFESSIONI ON LINE | IMMEDIAPRESS APPUNTAMENTI PUBBLICO BEST| PRACTICES NORMATIVA | DALLA A ALLA Z FOCUS

TENDENZE

CSR

IN PUBBLICO

IN PRIVATO

BEST PRACTICES

APPUNTAMENTI

AUDIO

NORMATIVA

DALLA A ALLA Z

FOCUS

PROFESSIONI

Almanacco deldelle giorno - Oroscopo - Meteo - Mobile e- associazioni iPad - SMS Al parco Cascine, organizzata da istituzioni

I temi caldi di oggi: Battaglia di Tripoli - Manovra - Omicidio Rea - Israele

Almanacco del giorno - Oroscopo - Meteo - Mobile - iPad - SMS

I temi caldi di oggi: Battaglia di Tripoli - Manovra - Omicidio Rea - Israele

Agricoltura: a Firenze Rurale 2011', 4 alla Sostenibilita > Appuntamenti > Agricoltura:'Expo a Firenze 'Expo Rurale 2011', 4 giorni dedicati ruralita' Sostenibilita Appuntamentialla > Agricoltura: a Firenze 'Expo Rurale 2011', 4 giorni dedicati alla giorni>dedicati ruralita' ruralita'

ultimo aggiornamento: 01 agosto, ore 18:02

Al parco delle Cascine, organizzata da istituzioni e associazioni Al parco delle Cascine, organizzata da istituzioni e associazioni

La Kermesse proporra' una rassegna organica del mondo della ruralita', di tutte quelle attivita', non solo agricole, che sono protagoniste nelle aree rurali toscane

la newsletter di Prometeo la newsletter di Prometeo

Due volte a settimana (il martedì e il venerdì) le notizie di Prometeo nella tua mailbox. Due volte a settimana (il martedì e il venerdì) le notizie di Iscriviti, è gratis Prometeo nella tua mailbox. Iscriviti, è gratis

Agricoltura: a Firenze 'Expo Rurale 2011', 4 Agricoltura: a Firenze 'Expo Rurale 2011', 4 giorni dedicati alla ruralita' giorni dedicati alla ruralita' ultimo aggiornamento: 01 agosto, ore 18:02

ultimo aggiornamento: 01 agosto, ore 18:02 La Kermesse proporra' una rassegna organica del mondo della ruralita', di tutte La Kermesse proporra' una rassegna quelle attivita', non solo sono organica del mondo dellaagricole, ruralita',che di tutte protagoniste nelle toscane quelle attivita', nonaree solo rurali agricole, che sono protagoniste nelle aree rurali toscane

Mi piace

Piace a 2.256 persone.

I PIÙ POPOLARI

Devi accedere a Facebook per vedere i consigli dei tuoi amici

Accedi Annunci Google

Dentista in Ungheria

solo 60 km da Vienna, 1/3 prezzi Gratis Hotel+ transporto. Contatti! EmpireClinic.com/Dentista_Ungheria

commenta

0

vota

1

invia

Zoomarine, Eventi a Roma

Il Parco divertimenti di Roma. Scopri le offerte e le date online www.zoomarine.it/Eventi

Equitalia ti vuole fare

chiudere e fallire ? cedi tutto a noi e riapri l'azienda in Svizzera www.capitalieidee.com

stampa

Firenze, 1 ago. (Adnkronos) - Si chiama 'Expo Rurale 2011' e sara' una grande kermesse volta ad esaltare la ruralita' della Toscana. Viene organizzata dalla Regione Toscana in collaborazione con il Comune di Firenze, Annunci Google l'Upi, l'Uncem, Toscana Promozione ed il coinvolgimento delle Organizzazioni Professionali Agricole. La Annunci Google Dentista in Ungheria Eventi a Cascine Roma a Firenze, Equitalia ti vuole fare manifestazione, che sara' ospitataZoomarine, nello storico Parco delle su una superficie di 6 ettari solo 60 km da 1/3 prezzi Gratis coperti IlZoomarine, Parcoedivertimenti di spazi Roma. Scopri le chiudere ? cedinel tutto a noi e Dentista inVienna, Ungheria Eventi a Roma Equitalia ti vuole fare con 4300 mq di spazi istituzionali 1200 mq di commerciali coperti, esifallire svolgera' prossimo Hotel+ Contatti! offerte e le date online riapri l'azienda in Svizzera solo mese 60transporto. km di dasettembre Vienna, 1/3(15-18 prezzi Gratis Il Parco divertimenti di Roma. Scopri le chiudere e fallire ? cedi tutto a noi e settembre). EmpireClinic.com/Dentista_Ungheria Hotel+ transporto. Contatti! Annunci Google EmpireClinic.com/Dentista_Ungheria Finanziamenti 2011

commenta 0 votaIdeale 1 Trova la Soluzione

invia

www.zoomarine.it/Eventi www.capitalieidee.com offerte e le date online riapri l'azienda in Svizzera La Kermesse proporra' una rassegna organica del mondo della ruralita', di www.zoomarine.it/Eventi www.capitalieidee.com

tutte quelle attivita', non solo agricole, che sono protagoniste nelle aree rurali toscane.

stampa

La kermesse delle Cascine sara' una manifestazione poliedrica nella quale

per Finanziamenti a Fondo commenta 0 vota 1 Perduto invia stampa saranno protagoniste tutte le province toscane, organizzatrici e

ATTIVITÀ DEGLI AMICI

Infortunio per Bossi, il Senatur si fa male ad una spalla cadendo in casa Adnkronos Politica 86 persone consigliano questo elemento.

Mi piace

Piace a 2.256 persone.

Contratto calciatori, Tommasi: ai tifosi Mi piace Piace a 2.256 persone. I PIÙ POPOLARI ATTIVITÀ DEGLI AMICI

TV IGN I PIÙADNKRONOS POPOLARI ATTIVITÀ DEGLI AMICI Devi accedere a Facebook per vedere i consigli dei tuoi amici Devi accedere a Facebook per vedere i consigli dei tuoi amici Infortunio per Bossi, il Senatur si fa male ad una spalla in casa - si fa male Infortunio per cadendo Bossi, il Senatur Adnkronos Politica ad una spalla cadendo in casa -

Accedi Accedi

86 persone consigliano questo elemento. Adnkronos Politica

86 personecalciatori, consiglianoTommasi: questo elemento. Contratto ai tifosi Contratto calciatori, Tommasi: ai tifosi

TV IGN ADNKRONOS TV IGN ADNKRONOS I sostenitori di PROMETEO

Finanziamenti.it/Fondo-Perduto Firenze, 1 ago. (Adnkronos) - Si chiama 'Expo Rurale 2011' e sara' una grande kermesse volta ad esaltare la rappresentatrici delle varie filiere: l'olivicoltura, la viticoltura, la ruralita' della Toscana. Viene- organizzata dalla Regione Toscana in collaborazione con il Comune di esaltare Firenze, Firenze, 1 ago. (Adnkronos) Si chiama 'Expo Rurale 2011' e sara' una grande ekermesse ad la cerealicoltura e colture erbacee, la zootecnia caccia, il volta vivaismo e Corsi Visual Merchandiser l'Upi, l'Uncem, Toscana Viene Promozione ed il coinvolgimento delle Organizzazioni La la ruralita' della Toscana. organizzata dalla Regione Toscana collaborazione con il Comune di Firenze, l'ortofrutticoltura. E ancora, la in foresta legnoProfessionali e i prodotti delAgricole. sottobosco, Corso di Vetrinista con manifestazione, che sara' ospitata nello storico Parco delle Cascine a Firenze, su una superficie di 6 ettari l'Upi, l'Uncem, Toscana Promozione ed il coinvolgimento delle Organizzazioni Professionali Agricole. La pesca e l'acquacoltura, la biodiversita' e salvaguardia delle tradizioni. Infine Attestato Europeo, riconosciuto A.V.I. con 4300 mq di spazi istituzionali e 1200Parco mq di delle spazi commerciali coperti, svolgera' www.ExpoVetrine.info manifestazione, che sara' ospitatacoperti nello storico a Firenze, susiuna superficie di 6 ettari la multifunzionalita' con ilCascine turismo rurale, l'agricoltura sociale enel le prossimo agrienergie mese di settembre (15-18 settembre). e tutto il sistema che sara' rappresentato dall'Uncem. con 4300 mq di spazi istituzionali coperti e 1200 mq dimontagna spazi commerciali coperti, si svolgera' nel prossimo meseAlle di settembre (15-18 settembre). filiere si aggiungeranno spazi presentare enti pubblici, locali, regionali e nazionali, istituti di La istituzionali Kermesse per proporra' una rassegna organica del mondo della ruralita', di Annunci Google ricerca, le altre regioni italiane tutte ed europee lenon regioni cheagricole, si affacciano Mediterraneo e con le quali quelle nonche' attivita', solo che sul sono protagoniste nelle La Kermesse proporra' una rassegna organica del mondo della ruralita', di Annunci Google la Toscana 2011 ha rapporti di collaborazione perattivita', la valorizzazione deiagricole, prodotti agroalimentari tipici e tradizionali aree rurali toscane. tutte quelle non solo che sono protagoniste nelledei Finanziamenti rispettivi territori. Altri spazi saranno dedicati alle organizzazioni professionali agricole, che presenteranno Trova la Soluzione Ideale aree rurali toscane. Finanziamenti 2011 La kermesse delle Cascine sara' una manifestazione poliedrica nella quale esperienzeacome mercatali o i mercati a chilometri zero. per Finanziamenti Fondo iPerduto Trova la Soluzione Ideale saranno protagoniste tuttesara' le province toscane, organizzatrici e quale La kermesse delle Cascine una manifestazione poliedrica nella I sostenitori di PROMETEO Finanziamenti.it/Fondo-Perduto Infine spazi per lePerduto degustazioni, per attivita' ludiche agli ambienti rurali. Alla Facolta' per Finanziamenti a Fondo rappresentatrici delle riconducibili variele filiere: l'olivicoltura, la organizzatrici viticoltura, la edi saranno protagoniste tutte province toscane, I sostenitori di PROMETEO Agraria sara' allestita la mostra 'Symposium' sul rapporto tra vino e archeologia. Finanziamenti.it/Fondo-Perduto cerealicoltura e colture erbacee, la zootecnia e caccia, il vivaismo e rappresentatrici delle varie filiere: l'olivicoltura, la viticoltura, la Corsi Visual Merchandiser Agli spazi espositivi, agli stand,l'ortofrutticoltura. alle degustazioni faranno da cornice momenti di approfondimento, dal E ancora, la foresta legno e i prodotti del sottobosco, la cerealicoltura e colture erbacee, la zootecnia e caccia, il vivaismo e Corso di Vetrinista con Corsiconvegno Visual Merchandiser annuale dell'Associazione Italiana delle Societa' Agrarie, con la partecipazione di Infine pesca e l'acquacoltura, la Scientifiche biodiversita' e salvaguardia tradizioni. Attestato Europeo, riconosciuto A.V.I. l'ortofrutticoltura. E dedicati ancora, laalla foresta legno i prodottidelle del Prometeo sottobosco, la Agricoltura: a Firenze Rurale 2011', ruralita' -e Adnkronos Sostenibilità Appuntamenti Corso di Vetrinista con 'Expo docenti e ricercatori che, con tre giornate4digiorni dibattito, si ilconfrontera' sull'evoluzione esociale sulle prospettive www.ExpoVetrine.info la multifunzionalita' con rurale, e le agrienergie pesca e l'acquacoltura, laturismo biodiversita' el'agricoltura salvaguardia delle tradizioni. Infine Attestato Europeo, riconosciuto A.V.I. della ricerca e delle politiche agricole fino alla tavola rotonda sul futuro dell'agriturismo e del turismo in e tutto il sistema montagna che sara' rappresentato dall'Uncem. www.ExpoVetrine.info la multifunzionalita' con il turismo rurale, l'agricoltura sociale e le agrienergie Toscana, per finire con gli incontri sulla viticoltura e l'olivicoltura. e tutto il sistema montagnaenti chepubblici, sara' rappresentato dall'Uncem. Alle filiere si aggiungeranno spazi istituzionali per presentare locali, regionali e nazionali, istituti di Il programma convegnistico prosegue con la presentazione dell'indagine sul mondo agricolo toscano, ricerca, le si altre regioni italiane ed istituzionali europee nonche' le regioni enti che pubblici, si affacciano Mediterraneo e conistituti le quali Alle filiere aggiungeranno spazi per presentare locali,sul regionali e nazionali, di l'Assemblea generale di Arepo, l'Associazione delle Regioni Europee per i Prodotti di Origine ed il confronto la Toscana ha rapporti di collaborazione pernonche' la valorizzazione dei prodotti agroalimentari tipici e tradizionali dei ricerca, regioni ednazionale europee regioni che siper affacciano Mediterraneo e con lenelquali tra le le altre Istituzioni nel italiane convegno dal titolo, le ''Quale indirizzo le politichesul agricole dopo il 2013?'', rispettivi territori. Altri spazi saranno dedicati alle organizzazioni professionali agricole, che presenteranno http://www.adnkronos.com/IGN/Sostenibilita/Appuntamenti/Agricoltur... 25/08/2011 la Toscana ha rapporti di collaborazione per la valorizzazione dei prodotti agroalimentari tipici e tradizionali dei quale e' prevista la partecipazione del Ministero dell'Agricoltura, del Presidente della Commissione esperienze come Altri i del mercatali o i mercati a chilometri zero. e del Presidente rispettivi territori. spazi saranno dedicati alleDe organizzazioni professionali presenteranno all'Agricoltura Parlamento Europeo, Paolo Castro dellaagricole, Regione,che Enrico Rossi. in evidenza esperienze come mercatali o i mercati a chilometri zero. Infine''Si spazi per -leispiega degustazioni, per attivita' ludiche riconducibili agli ambienti rurali. Alla Facolta' di trattera' l'assessore regionale all'agricoltura Gianni Salvadori - di una rappresentazione del Agraria sara'per allestita la mostra 'Symposium' sulludiche rapporto tra vino di e archeologia. Infineterritorio spazi le degustazioni, per attivita' riconducibili agli ambienti Alla Facolta' rurale toscano a 360 gradi, dello stile e della qualita' vita che sono unorurali. dei motori strategicidi Il Libro dei fatti 2011, dello sviluppo economico dell'intera regione, a quel di cultura e legame col territorio che porta Agraria sara' allestita la mostra 'Symposium' sulgrazie rapporto tramix vino e archeologia. Agli spazi espositivi, agli stand, alle degustazioni faranno da cornice momenti di approfondimento, dal il bestseller che quest'ultimo nei desideri di milioni di persone nel mondo rendendolo al tempo stesso impossibile da replicare convegno annuale dell'Associazione Italiana dellefaranno Societa'daScientifiche Agrarie, la partecipazione Agli spazi espositivi, agli stand, alle degustazioni cornice momenti di con approfondimento, dal di racconta l'Italia e il altrove. Vogliamo aggiungere l'innovazione, di cui le nostre aziende agricole hanno bisogno per evitare che docenti e ricercatori che, con tre giornate di dibattito, si confrontera' sull'evoluzione sulle prospettive convegno annuale dell'Associazione Italiana delle Societa' Scientifiche Agrarie, con laepartecipazione di mondo l'ambiente rurale diventi solo una cartolina. E' importante riaccendere i fari sul settore agricolo per riportarlo al della ricerca e delleche, politiche agricole alla tavola sul futuro dell'agriturismo e delprospettive turismo in docenti e ricercatori con tre giornatefino di dibattito, si rotonda confrontera' sull'evoluzione e sulle centro dell'attenzione dell'opinione pubblica''. Toscana, per finire con gli incontri sulla viticoltura e l'olivicoltura. della ricerca e delle politiche agricole fino alla tavola rotonda sul futuro dell'agriturismo e del turismo in Toscana, per finire con gli incontri sulla viticoltura e l'olivicoltura.

Annunci Google

http://www.adnkronos.com/IGN/Sostenibilita/Appuntamenti/Agricoltur... Mobili IKEA http://www.adnkronos.com/IGN/Sostenibilita/Appuntamenti/Agricoltur... Idee e consigli per arredare la Tua Casa. Scopri tutte le Novità! IKEA.com/it

Outlet Firenze Incisa

Adesso Spese di Spedizione Gratis per Acquisti superiori a 75 € it.BuyVIP.com/Outlet

16.02

Festival delle Nazioni, omaggio ai 150 anni25/08/2011 16.02 dell'Unità d'Italia 25/08/2011 16.02 150° anniversario Unità d'Italia

95

www.agenziaimpress.it

Agricoltura: Dal 13 al 15 settembre delegazione turca studia il modello toscano 12/09/2011 17:24:37

Chi Siamo

L’agricoltura della Turchia studia il modello toscano. E’ in programma da domani 13 settembre, fino a giovedì 15, la visita in Toscana – organizzata dalla Cia - di una delegazione di amministratori e imprenditori agricoli di Budak, cittadina della Turchia meridionale, con l’obiettivo di “studiare” le aziende agricole ed il modello di agricoltura toscano.

I Nostri Servizi Dove Siamo Contatti

L'iniziativa - Il progetto dal titolo “Formazione sullo sviluppo del marketing e dell’accesso all’informazione nei settori dell’agricoltura e acquacoltura” promosso dall’Amministrazione municipale di Bucak – Burdur (Turchia) in collaborazione con Cia Toscana ed altri partner di Turchia, Spagna e Polonia e finanziato dall’UE, porta in Toscana un gruppo di 24 amministratori, ricercatori, tecnici ed imprenditori del settore. La visita si apre (domani 13 settembre ore 9) con un incontro istituzionale presso il Dipartimento Sviluppo economico della Regione Toscana, per terminare nella serata di giovedì con la vista a EXPO RURALE a Firenze.

Impress News Abbiamo Incontrato... ComunicAZIONE Graphic & Editing

Argomenti di studio - Nel corso dei tre giorni – spiega la Cia Toscana - la delegazione visiterà aziende agricole toscane di tutti i settori, dalla zootecnia all’agriturismo, dalle realtà viticole e olivicole alle imprese del floro-vivaismo; caseifici, oleifici ed altri impianti di trasformazione, aziende specializzate in acquicoltura, impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili. La delegazione sarà guidata dal sindaco di Bucak Ramazan Ayaz e dal Coordinatore del progetto Ahmet Kurunc.

Firenze

Eventi Libreria Meeting Fototeca Seleziona la cat a cui appartieni

Condividi su Facebook 1 Invia ad un amico

Iscriviti alla newsletter scrivi qui la tua email :: Invia ::

http://www.agenziaimpress.it/ingr_news.php?id_news=8565

Versione stampabile indietro

17/09/2011 15.15

96

www.agricultura.it agricultura.it - settimanale online di culture rurali

|

|

|

|

| Tu tti i pa

Ce

News in daiCAMPI del

[14/09/2011] La Tuscan beer, la birra interamente fatta in Tosca altre eccellenze agroalimentari toscane della Botteg di Toscana Cereali (con sede a Castiglione d’Orcia, saranno protagoniste alla prima edizione di Expo R della Regione Toscana dedicata al mondo rurale, in Firenze, Parco delle Cascine, dal 15 al 18 settembre.

I l bu on o del territorio toscano - "Si tratta di u importante per fa conoscere ai cittadini-consumato direttore di Toscana Cereali, Luciano Rossi – quant sano viene prodotto nel territorio toscano. Il proget Agricoltori ha reso realtà il concetto di filiera corta, dove i consumatori possono acquistare direttamen produzione cibi di qualità e sempre di stagione". I prodotti - La prima birra artigianale toscana prodotta da Toscana Cereali e realizzata in Val d’Orcia, in Maremma e in Valtiberina, è l’ultima novità della Bottega degli Agricoltori; ma in de pubblico di Expo Rurale ci saranno il Pane del Mugello fatto con grano locale e cotto al forno a legna c pasta (La Tosca) prodotto d’eccellenza della filiera corta di Toscana Cereali; i legumi, i formaggi, conf fino ai vini e oli del territorio. La birra artigianale - Successo fra i consumatori per la birra artigianale di Toscana Cereali: "Con commenta Rossi – abbiamo aggiunto un’altra produzione di qualità e soprattutto interamente traccia singolo passaggio, dalla coltivazione dell’orzo all’imbottigliamento, è realizzato a livello locale".

Condividi su Facebook 0

Invia ad un amico Versione stampabile

http://www.agricultura.it/articolo.php?ID=3989

30/09/2011 18.58

97

www.agrilineanews.com CHI SIAMO CALENDARIO EVENTI AG 09/09/11 - Programmazione televisiva Agrilinea in Emilia Romagna Calendario Eventi - Expo Rurale 08/09/11 - De Castro: "Francia e Spagna d’esempio per risolvere la crisi ortofrutticola" 08/09/11 – Listini prezzi ortofrutta dai mercati italiani

Ti trovi qui Home

Calendario Eventi Dettagli - Expo Rurale

Calendario Eventi

CHI SIAMO

CALENDARIO EVENTI

AG

Evento 09/09/11 - Programmazione televisiva Agrilinea in Emilia Romagna

Nome evento: Expo Rurale 08/09/11 - De Castro: "Francia e Spagna d’esempio per risolvere la crisi ortofrutticola" Quando: 15.09.2011 - 18.09.2011 08/09/11 – Listini prezzi ortofrutta dai mercati italiani Dove: Firenze - Firenze Ti trovi qui Home Calendario Eventi Dettagli - Expo Rurale Categoria:

Varie

Calendario Eventi Descrizione

Evento

Pascoli erbosi e balle di fieno, sentieri nel bosco, passeggiate lungo le sponde di un ruscello Expo Rurale o tra i filari di un vigneto, con tanto di soste in Nome evento: una fattoria e pic nic sull'erba con prodotti a 15.09.2011 - 18.09.2011 Quando: filiera cortissima. Uno scenario bucolio di scena a Firenze, nel parco delle Cascine, ex tenuta Firenze - Firenze Dove: agricola dei Medici, dal 15 al 18 settembre con “Expo Rurale”, la più Variedella ruralità. Sei ettari di open air per riscoprire il Categoria: grande kermesse valore dell’agricoltura con mostre, dibattiti, laboratori e aree per Descrizionebambini, mercatini e tanto altro. Perché la Toscana che tanto esprime da un punto di vista storico artistico o architettonico ha anche molto da dire quanto ad agricoltura e ruralità, presidio di unicità e quintessenza di un Pascoli e balle di fieno, sentieri nel paesaggio che resta nelerbosi cuore. bosco, passeggiate lungo le sponde di un ruscello Per info: Expo oRurale tra i filari di un vigneto, con tanto di soste in una fattoria e pic nic sull'erba con prodotti a Sede filiera cortissima. Uno scenario bucolio di scena a Firenze, nel parco delle Cascine, ex tenuta agricola deiSede: Medici, dal 15 al 18 settembre Firenze con “Expo Rurale”, la più grande kermesse della ruralità. Sei ettari di open air per riscoprire il Città: valore dell’agricoltura con mostre, Firenze dibattiti, laboratori e aree per bambini, mercatini e tanto altro. Perché la Toscana che tanto esprime da un punto di vista storico artistico o architettonico ha anche molto da dire Descrizione quanto ad agricoltura e ruralità, presidio di unicità e quintessenza di un paesaggio che resta nel cuore. EventList powered by schlu.net

Per info: Expo Rurale

Sede Sede:

Firenze

Città:

Firenze

Descrizione EventList powered by schlu.net

http://www.agrilineanews.com/site2/it/calendario-eventi/details/1630-...

http://www.agrilineanews.com/site2/it/calendario-eventi/details/1630-...

09/09/2011 18.4

09/09/2011 18.44

98

www.aiol.it Il mondo rurale toscano a Expo rurale 2011 | Agricoltura Italiana Online

Newsletter

Link

Meteo

Agenda

Glossario

FAQ

Mappa

Ministero delle Politiche Agricole Alimen Ri Ricerca argomento Trova

Direttore responsabile Alfonso Lo Sardo Porta ATTUALITA'

POLITICHE UE-MONDIALI

AGRICOLTURA

PESCA

ZOOTECNIA

TERRITORIO

ALIMENTAZIONE

FORESTE

Home » CULTURA » Appuntamenti » Il mondo rurale toscano a Expo rurale 2011

Il mondo rurale toscano a Expo rurale 2011 08.09.11

FIORI-PIANTE

CULTURA

Spazio eventi Millenaria Mantova, 3-11 settembre

I big dell'agricoltura italia interverranno all'edizione

La manifestazione e fiera poliedrica che propone la

Millenaria, Fiera nazionale

rassegna organica delle filiere agricole, forestali e zootecniche protagoniste dell'agricoltura in Toscana, si

a Gonzaga, Mantova. Pao

tiene dal 15 al 18 settembre nel Parco delle cascine a Firenze.

in calendario dal 3 all'11 s

[continua]

Spazio media Expo rurale 2011 è la manifestazione evento del mondo rurale come cultura del territorio. Promossa e organizzata dalla regione Toscana, assessorato Agricoltura e foreste, attraverso l'Agenzia regionale per la promozione economica della Toscana (Toscana promozione), in collaborazione con il comune di Firenze, Upi Toscana e Uncem Toscana, con il coinvolgimento delle Organizzazioni professionali agricole, e realizzata da Artex, è una manifestazione e fiera poliedrica che propone la rassegna organica delle filiere agricole, forestali e zootecniche protagoniste dell'agricoltura in Toscana. L'appuntamento è a Firenze dal 15 al 18 settembre 2011 nello splendido Parco delle cascine, il più grande parco pubblico fiorentino che nasce nel 1563 come tenuta agricola di proprietà di Alessandro e Cosimo I de' Medici.

Guarda il video

09.09.11

Il Ministro Romano al Sana

Archivio vide Guarda il video 02.07.11 IL GASTRONAUTA Archivio rad

“Si tratta, spiega l'assessore regionale all'agricoltura Gianni Salvadori, di una rappresentazione del territorio rurale toscano a 360 gradi, dello stile e della qualità di vita che sono uno dei motori strategici dello sviluppo economico dell'intera regione grazie a quel mix di cultura e legame col territorio che porta quest'ultimo nei desideri di milioni

Uno all’ag fu: im

di persone nel mondo rendendolo al tempo stesso impossibile da replicare altrove. Vogliamo aggiungere l'innovazione, prosegue Salvadori, di cui le nostre aziende agricole hanno bisogno per evitare che l'ambiente rurale diventi solo “una cartolina”. E' importante riaccendere i fari sul settore agricolo per riportarlo al centro dell'attenzione dell'opinione pubblica. Perché se l'agricoltura è un settore “primario” , è giusto allora ricondurla nella dimensione che le compete. Per la Toscana in particolare si tratta di un settore di un'importanza sicuramente maggiore rispetto ad altre regioni ed è per questo, conclude l'assessore Salvadori, che la Regione

ricor terra Archivio fot

quest'anno ha deciso di organizzare un evento come Expo rurale". Also in: Appuntamenti Tags: firenze

expo rurale

Un'opportunità per il consumato acquisto ragione

Numero Ve 800 - 10516 Ufficio relazioni con il pubb

©2008 Agricoltura Italiana Online Esclusione delle responsabilità Accessibilità e usabilità Redazione Contatti Testata del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali. Aut. Trib. Roma n.2576

http://www.aiol.it/contenuti/cultura/appuntamenti/il-mondo-rurale-tosc...

Crediti

Privacy

09/09/2011 18.50

99

www.aiol.it Firenze: Expo rurale 2011 dal 15 al 18 settembre alle Cascine | Agricoltura Italiana Online

Newsletter

Link

Meteo

Agenda

Glossario

FAQ

Mappa

Ministero delle Politiche Agricole Alimen Ri Ricerca argomento Trova

Direttore responsabile Alfonso Lo Sardo Porta ATTUALITA'

POLITICHE UE-MONDIALI

AGRICOLTURA

PESCA

ZOOTECNIA

TERRITORIO

ALIMENTAZIONE

FORESTE

Home » News » Firenze: Expo rurale 2011 dal 15 al 18 settembre alle Cascine

Firenze: Expo rurale 2011 dal 15 al 18 settembre alle Cascine 13.09.11 La Toscana e il suo ambiente si presentano all'Italia e al mondo. Per quattro giorni, dal 15 al 18 settembre, il parco delle Cascine di Firenze sarà uno spaccato dell'intera regione sul fronte della ruralità, dell'economia agricola e dell'agroalimentare. E' questo in sintesi Expo Rurale 2011, la manifestazione-evento che intende porsi anche come laboratorio, non solo per mostrare e far conoscere se stessa ma anche per impostare insieme una nuova politica di sviluppo agricolo e rurale. ‘'La Toscana, nella sua dimensione più completa e poliedrica, parla all'Italia e al mondo, dice l'assessore all'agricoltura della Regione Gianni Salvadori, e lo fa presentandosi con l'orgoglio di se stessa e dei propri prodotti di qualità. Ma farci conoscere non ci basta. Vogliamo, sottolinea Salvadori, costruire tutti insieme la nuova stagione dell'agricoltura''.

FIORI-PIANTE

CULTURA

Spazio eventi CompraVerde-BuyGree internazionale degli ac Cremona, 6-7 ottobre

Alla sua quinta edizione C BuyGreen, il Forum Intern acquisti Verdi, volgerà la sugli acquisti verdi della P Amministrazione. Un conf quanti... [Continua]

Spazio media Guarda il video

30.09.11

Rai Due-Tg Parlamento

2011 2010 2009 2008 2007 2006 2005 2004

Archivio vide Guarda il video 20.09.11 Decanter, il Festival Ma Mipaaf Archivio rad Marin

Archivio fot

Un'opportunità per il consumato acquisto ragione

Numero Ve 800 - 10516 Ufficio relazioni con il pubb

©2008 Agricoltura Italiana Online Esclusione delle responsabilità Accessibilità e usabilità Redazione Contatti Testata del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali. Aut. Trib. Roma n.2576

http://www.aiol.it/news/2011/09/13/firenze-expo-rurale-2011-dal-15-a...

Crediti

Privacy

30/09/2011 18.48

100

www.arezzoweb.it Energia: progetti tetti fotovoltaici - Web e Tecnologia - Casentino - Notizie

Edizione di venerdì 30 settembre 2011 Aggiornato alle ore 18:40:00

Home Attualita'

Fotografie Cronaca

Video

Atletico Arezzo

Cultura&Spettacolo

TUTTE LE NOTIZIE DA: AREZZO

Cinema

Economia

CASENTINO

Eventi

Tv&Gossip

Vignette

Politica

Salute

Turismo ad Arezzo Web&Tech

Sport

Calendari

Auto

Lavori&Viabilita'

Italia

VALDARNO VALDICHIANA VALTIBERINA

E-Mail

Password

Login

Cerchi qualcosa?

HOME » CASENTINO » WEB E TECNOLOGIA » ARTICOLO 67292 0

Mi piace

7

Il progetto '500 Tetti Fotovoltaici in Casentino' selezionato per Expo Rurale 2011 Pubblicata venerdì 16 settembre 2011, 12.05

Il progetto 500 Tetti Fotovoltaici in Casentino è stato scelto da Uncem Toscana come una delle buone pratiche da presentare e diffondere all’interno di Expo Rurale 2011, la manifestazione evento del mondo rurale che si svolgerà dal 15 al 18 settembre a Firenze nella cornice storica del Parco delle Cascine. Realizzato dal Consorzio abn e voluto dalla Conferenza dei Sindaci della Comunità Montana del Casentino, è stato selezionato da Uncem Toscana per la sua valenza innovativa capace di coniugare esigenze del territorio e bisogni delle famiglie. Il progetto, oltre ad avere una forte valenza ambientale, in quanto garantisce uno sviluppo energetico in una logica ecosostenibile, ha infatti un chiaro valore economico-sociale, perché consentirà a 500 famiglie del Casentino di usufruire di energia elettrica gratuita, per 20 anni, con un risparmio annuo per le famiglie di 600/700 euro in bolletta e per l’ambiente di 6 barili l'anno di petrolio. Attraverso l’adesione ad un bando pubblico, saranno realizzati 500 sistemi fotovoltaici di potenza elettrica pari a 3 kW ciascuno collegato alla rete del distributore locale di energia elettrica. Il bando, ancora aperto, è rivolto a tutte le persone fisiche e ai soggetti privati che risultano proprietari e gli utenti beneficiari hanno la possibilità di avere l’impianto fotovoltaico installato gratuitamente. L’incontro dibattito sul progetto 500 Tetti Fotovoltaici in Casentino si svolgerà all’interno del padiglione di UNCEM Toscana, Sabato 17 Settembre alle ore 15 nella sezione tematica della Green Economy. “Il progetto”, sostengono Michele Vignali del Consorzio abn, e Sandro Sassoli, Presidente della Comunità Montana del Casentino,”rappresenta un reale contributo alla nostra Regione nella riduzione dell’impatto ambientale, nel favorire l’occupazione nel territorio e per l’aumento della sicurezza dell’approvvigionamento energetico”.

U 1 1 1 1 1 1 1 1

http://www.arezzoweb.it/notizie/speciale.asp?idnotizia=67292

30/09/2011 18.54

101

www.arpat.info - Arpat a Expo Rurale 2011

HOME

Dettagli - Arpat a Expo Rurale 2011

HOME CHI SIAMO ASSOCIARSI CONTATTI PROGETTI API IN TOSCANA NORMATIVA CONTRIBUTI & BANDI COMPRO & VENDO ARCHIVIO CREDITS

Evento Titolo:

Arpat a Expo Rurale 2011

Quando:

16.09.2011 - 18.09.2011

Dove:

Firenze -

Categoria:

Mostra/mercato

Descrizione Dal 16 al 18 settembre a saremo presenti con un nostro stand all’ Expo Rurale 2011, che si svolgerà a Firenze all’interno del parco delle Cascine. Verrà allestito uno stand con l’obbiettivo di far conoscere le api, l’apicoltura e le attività dell’associazione. Chiediamo a tutti i soci di venire a trovarci e se potete … venire ad aiutarci durante i tre giorni di manifestazioni Trovate il nostro stand nell'area della filiera Zootecnia e Caccia, nel

prato della Tinaia.

Sede Venue:

Firenze

Via:

piazza delle Cascine

Descrizione Descrizione non disponibile EventList powered by schlu.net

http://www.arpat.info/index.php?view=details&id=12:arpat-a-expo-rur...

09/09/2011 18.45

102

HOME

CACCIA

CANI

FUCILI

www.bighunter.it

CERCA

NATURA

All'Expo Rurale di Firenze sarà proclamato il campione Unità d'Italia - BigHunter Archivio News | Eventi | Blog | Razze Canine | Consulente Cinofilo | Libri | Indirizzi | Eventi Sportivi FIDC |

Registrazione Accedi

All'Expo Rurale di Firenze sarà proclamato il campione Unità d'Italia - BigHunter Cani in Hotel? C'è il sovrapprezzo

NEWS CANI

All'Expo Rurale di Firenze sarà proclamato il campione Unità d'Italia

ALL'EXPO RURALE DI FIRENZE SARÀ PROCLAMATO IL CAMPIONE UNITÀ D'ITALIA mercoledì 24 agosto 2011

In occasione dell'Expo Rurale 2011 (15 - 18 settembre 2011 al Parco delle L'Enci non è "resistente" al Cascine di Firenze), sabato 17 settembre le associazioni venatorie riunite e il ricorso sul divieto al taglio CERCA delle code HOME CACCIA FUCILI NATURA NATURA Csaa, organizzano un'esposizione nazionale canina, al termine della quale CANI CERCA HOME CACCIA FUCILI CANI sarà proclamato il Campione italiano in prova unica 150° Unità d'Italia. Federfauna sui Fidopark: Archivio News Canine| Consulente | Consulente Cinofilo | Indirizzi Eventi FIDC Sportivi Accedi Archivio News| Eventi | Eventi| |Blog Blog || Razze Razze Canine Cinofilo | Libri| Libri | Indirizzi | Eventi| Sportivi | FIDC | Registrazione Registrazione Accedi Come cucinare il vostro cane Tornano i Master della Cinofilia a Colle Val d'Elsa in Hotel? C'èil il (SI) CaniCani in Hotel? C'è sovrapprezzo sovrapprezzo L'ultima follia dagli USA: All'Expo Rurale di Firenze parrucche per cani All'Expo Rurale di Firenze sarà proclamato il campione saràUnità proclamato d'Italia il campione Ripa di Meana: mai Unità d'Italia oltranzista come la Brambilla L'Enci non è "resistente" al ricorso divieto al taglio L'Enci nonsul è "resistente" al Brambilla: strutture ricettive delle code ricorso sul divieto al taglio per animali priorità del delle code Federfauna sui Fidopark: Governo Come cucinare il vostro cane Federfauna sui Fidopark: Nerilli: l'Enci ci ha della Tornano i Master Come cucinare il vostro cane abbandonato Cinofilia a Colle Val d'Elsa (SI) i Master della Tornano Pistoia: l'addestramento cani Cinofilia a Colle Val d'Elsa L'ultima follia dagli USA: inizia domenica 21 agosto (SI)parrucche per cani L'ultima follia dagli USA: Ripa di Meana: mai oltranzista parrucche percome cani la Brambilla strutture RipaBrambilla: di Meana: mai ricettive per animali priorità del oltranzista come la Brambilla Governo

Brambilla: strutture Nerilli: l'Enci ci ha ricettive per abbandonato animali priorità del Governo

Pistoia: l'addestramento cani inizial'Enci domenica Nerilli: ci ha21 agosto

abbandonato

Pistoia: l'addestramento cani inizia domenica 21 agosto

La competizione è aperta a tutte le razze, ai cani iscritti e non ai registri Enci, purchè dotati di documento comprovante l'età e il libretto sanitario. Le iscrizioni si terranno direttamente sul posto a partire dalle ore 8. I giudizi prenderanno il via alle 10.30, NEWS CANI NEWS CANI senza alcuna interruzione. A tutti i concorrenti iscritti, al di là dei premi in palio, sarà consegnata una coccarda RURALE tricolore onore dei 150 anni dell'Unità d'Italia. UNITÀ D'ITALIA ALL'EXPO DIin FIRENZE SARÀ PROCLAMATO IL CAMPIONE ALL'EXPO RURALE DI FIRENZE SARÀ PROCLAMATO IL CAMPIONE UNITÀ D'ITALIA

mercoledì 24 agosto 2011

mercoledì 24 agosto 2011

In occasione dell'Expo Rurale 2011 (15 - 18 settembre 2011 al Parco delle Cascine di Firenze),dell'Expo sabato 17 Rurale settembre le associazioni riunite il Parco delle In occasione 2011 (15 - 18 venatorie settembre 2011e al Csaa, organizzano un'esposizione nazionale canina, al termine della quale riunite e il Cascine di Firenze), sabato 17 settembre le associazioni venatorie saràCsaa, proclamato il Campione italiano in prova unica 150° Unità d'Italia. organizzano un'esposizione nazionale canina, al termine della quale

sarà proclamato il Campione italiano in prova unica 150° Unità d'Italia.

La competizione è aperta a tutte le razze, ai cani iscritti e non ai registri Enci, purchè dotati di documento comprovante l'età e il libretto sanitario. Le La competizione è aperta a tutte le razze, ai cani iscritti e non ai registri iscrizioni si terranno direttamente sul posto a partire dalle ore 8. I giudizi prenderanno il via alle 10.30, dotati di documento comprovante l'etàconsegnata e il libretto senza alcuna interruzione. AEnci, tutti ipurchè concorrenti iscritti, al di là dei premi in palio, sarà una sanitario. Le iscrizionitricolore si terranno direttamente posto d'Italia. a partire dalle ore 8. I giudizi prenderanno il via alle 10.30, coccarda in onore dei 150 anni sul dell'Unità

senza alcuna interruzione. A tutti i concorrenti iscritti, al di là dei premi in palio, sarà consegnata una Co lla re Lumino so N ite Sca cc ia Pulc i e Ze c che Spo tlit Le d coccarda tricolore in onore dei 150 anni dell'Unità d'Italia. D a wg M e dio Skudo Pe t Ola n-Te ch

€ 7,9

€ 21,9 Disponibile

NITEIZE

Disponibile

NITEIZE

€ 15,9 Disponibile

KEM_O_TEK

Leggi tutte le news 0 commenti finora... C o lla re Lumino so N ite D a wg M e dio

Spo tlit Le d

COMMENTA € 7,9

€ 21,9

Disponibile

Titolo:

Disponibile NITEIZE Co lla re Lumino so N ite D a wg M e dio

Spo tlit Le d

€ 15,9 Disponibile

Sca ccKEM_O_TEK ia Pulc i e Ze c che Skudo Pe t Ola n-Te ch

€ 7,9

€ 21,9 Commento:

Leggi tutte le news

Disponibile 0 commenti finora...

NITEIZE

Sca cc ia Pulc i e Ze c che Skudo Pe t Ola n-Te ch

NITEIZE

Disponibile

NITEIZE

€ 15,9 Disponibile

KEM_O_TEK

COMMENTA

Autore: Leggi tutte le news Titolo: Attenzione: per commenti lunghi (maggiori di 20 minuti) è consigliabile preparare commento in un editor testuale esterno (notepad/word), 0 commentiilfinora... aggiornare la pagina e poi copiare il testo nello spazio apposito. La redazione Big Hunter concede questo spazio di assoluta libertà a tutti, per un Commento: confronto che sia utile strumento di conoscenza e di interscambio, nel rispetto delle altrui idee ed usando un linguaggio consono e civile. I commenti potranno Titolo: essere eliminati dalla redazione in base a criteri da essa stessa stabiliti. Lo Autore:si assume la piena responsabilità, civile e penale, del contenuto del scrivente proprio commento e dei danni che possanodiessere lamentati da terzi in merito alla Attenzione: per commenti lunghi (maggiori 20 minuti) è consigliabile pubblicazione sul nostro dello testuale stesso. La redazione di Big Hunter non potrà preparare il commento in sito un editor esterno (notepad/word), Commento: essere ritenuta in alcun modo responsabile e sispazio riserva il diritto di cancellare a aggiornare la pagina e poi copiare il testo nello apposito. La redazione Big Hunter concede questo preavviso, spazio di assoluta libertà a tutti, persia un ritenuto propria discerzione e senza nessun qualsiasi messaggio confronto che sia utile strumento di conoscenza interscambio, nelsenza rispetto inopportuno, volgare, lesivo della persona e o di delle altrui idee, assumere delle altrui idee ed usando un linguaggio consono e civile. I commenti potranno alcun obbligo al riguardo. Big Hunter.it si riserva inoltre il diritto di rilevare essere eliminati dalla redazione in base a criteri da essa stessa stabiliti. Lo Autore: l'indirizzo IP dell'autore di ogni singolo commento e le altre informazioni scrivente si assume la piena responsabilità, civile e penale, del contenuto del possedute, inper caso di danni richiesta da parte dellelamentati autorità competenti. Attenzione: (maggiori di 20da minuti) è consigliabile proprio commento e commenti dei chelunghi possano essere terzi in merito alla Il tuo indirizzo IP è:sito 79.37.217.154 pubblicazione nostro dello stesso. La testuale redazione di Big Hunter non potrà preparare ilsul commento in un editor esterno (notepad/word), essere in pagina alcun modo responsabile riserva il diritto di cancellare a aggiornare la e poi copiare eil sitesto nello spazio apposito. Invia ilritenuta tuo commento propria discerzione senza nessun preavviso, ritenuto La redazione Big eHunter concede questo qualsiasi spazio dimessaggio assoluta sia libertà a tutti, per un inopportuno, volgare, lesivo della persona o delle altrui idee, senza assumere confronto che sia utile strumento di conoscenza e di interscambio, nel rispetto alcun obbligo al riguardo. Big Hunter.it si riserva inoltre il diritto di rilevare delle altrui idee ed usando un linguaggio consono e civile. I commenti potranno l'indirizzo IP dell'autore di ogni singolo commento e le altre informazioni essere eliminati redazione in base a critericompetenti. da essa stessa stabiliti. Lo possedute, in caso dalla di richiesta da parte delle autorità scrivente si assume la piena responsabilità, civile e penale, del contenuto del Il tuo indirizzo IP è: 79.37.217.154 proprio commento e dei danni che possano essere lamentati da terzi in merito alla Invia il tuo commento pubblicazione sul nostro sito dello stesso. La redazione di Big Hunter non potrà essere ritenuta in alcun modo responsabile e si riserva il diritto di cancellare a propria discerzione e senza nessun preavviso, qualsiasi messaggio sia ritenuto inopportuno, volgare, lesivo della persona o delle altrui idee, senza assumere alcun obbligo al riguardo. Big Hunter.it si riserva inoltre il diritto di rilevare l'indirizzo IP dell'autore di ogni singolo commento e le altre informazioni possedute, in caso di richiesta da parte delle autorità competenti. Il tuo indirizzo IP è: 79.37.217.154

COMMENTA

Invia il tuo commento

http://www.bighunter.it/Cani/ArchivioNews/tabid/207/newsid729/898... http://www.bighunter.it/Cani/ArchivioNews/tabid/207/newsid729/898...

25/08/2011 1 25/08/2011 16.02

103

www.camcom.gov.it Firenze - Il sistema camerale fiorentino a Expo Rurale 2011 .: Camera di Commercio :.

news » Firenze - Il sistema camerale fiorentino a Expo Rurale 2011 DATA: 09-09-2011 Voci collegate

Firenze agroalimentare eccellenze evento promozione territorio tipicita'

La Camera di Commercio di Firenze sarà presente con un suo desk al padiglione "Multifunzionalità" di Expo Rurale 2011, dal 15 al 18 settembre al Parco delle Cascine, dalle 10 alle 20, dove presenta quattro piatti forti di lunghissima tradizione della gastronomia del contado fiorentino: Marrone IGP, Pecorino DOP, Prosciutto Toscano DOP e Cipolla di Certaldo. Personale dell’U.O. Marketing Territoriale e Tutela dei Prodotti Tipici sarà a disposizione dei visitatori per dare informazioni, anche con materiale informativo a stampa su prodotti e produttori.Anche il Laboratorio Chimico Merceologico di Metropoli, Azienda Speciale della Camera di Commercio, è impegnato a Expo Rurale con un programma di lezioni sulla conoscenza dell'olio extra vergine di oliva. Infine, il sistema camerale fiorentino, nel padiglione Olivicoltura, presenta gli oli extravergini d’oliva della Selezione Provinciale dell’ultimo raccolto, che saranno in assaggio in uno dei ring dedicati. Per informazioni: U.O. Marketing Territoriale e Tutela dei Prodotti Tipici, Loggia del Grano Firenze Tel. 0552750326, e-mail: silva.molinas@fi.camcom.it; Laboratorio Chimico merceologico di Metropoli, Azienda speciale della Camera di Commercio di Firenze ed Enterprise Europe Network, Via Orcagna 70 Firenze Tel. 055674027, fax 055671332, e-mail: lab.chimico@fi.camcom.it

Camera di Commercio di Firenze, Fabrizio Vanni, tel. 0552795347 Fonte: Camera di Commercio di Firenze

Copyright 2010 camcom.gov.it Archivio Newsletter Privacy

http://www.camcom.gov.it/cdc/id_pagina/26/id_ui/25350/t_p/Firenze---...

09/09/2011 23.16

104

www.closetonews.it Conferenza stampa: domani la presentazione di Expò Rurale 2011

Contatti |

Sitemap |

Disclaimer |

Pubblicità su CloseT

Costi per Pannelli Solari Confronta preventivi da più aziende per panelli solari!

Preventivi

Pannelli fotovoltaici? Moduli certificati EU Myenergy Prezzi convenienti, entra nel sito Offerte Vacanze -70% Scopri Tutte le Offerte Online Prenota Ora parti quando Vuoi

Home

Cronaca

Consumatori

Sport

Finanza

Istituzioni

Prodotti

www

Condivi

ISTITUZIONI

Pulizia Panne

Regione Toscana, 12/09/2011 Mi piace

pulizia professio fotovoltaici

0

www.puliziapannelliso

Costi del Fotovoltaico? www.FotovoltaicoPerTe.com "Ecco le 7 cose che devi sapere prima di investire in Fotovoltaico"

FIRENZE – Si terrà domani, martedì 13 settembre, alle ore 12, presso la sala stampa della presidenza della Regione Pannelli Fotovoltaici Fotovoltaico-Prezzi.it Toscana, in palazzo Strozzi Sacrati a Confronta 5 Preventivi Gratuiti e Scegli il migliore Firenze, la conferenza stampa di della tua zona ! presentazione di “Expo Rurale 2011” Prestiti INPDAP 75.000€ www.DipendentiStatali.it/INPDAP l’evento che dal 15 al 18 settembre A Dipendenti e Pensionati anche con Altri Mutui farà conoscere la Toscana agricola e in Corso, Tutto in 48h! rurale in tutti i suoi aspetti. La manifestazione, che avrà la sua Pannelli Solar Preventivi-Pannelli-Solari.it cornice principale nel parco delle Incentivi pannelli solari. Confronta preventivi Cascine, è organizzata dalla Regione gratuiti! Toscana in collaborazione con il Comune di Firenze, l’Upi, l’Uncem, Toscana Promozione ed il coinvolgimento delle Organizzazioni professionali agricole ed è realizzata da Artex. Alla conferenza stampa parteciperà l’assessore all’agricoltura della Regione Toscana, Gianni Salvadori, insieme ai rappresentanti di tutti gli enti e le istituzioni che collaborano all’Expò Rurale 2011.

Pannelli fotov

Moduli certificat convenienti, ent www.myenergy.it

Offerte Vacan

Scopri Tutte le O parti quando Vu www.GROUPON.it/Via

Laura Pugliesi Annunci Google

Annunci Google

Cronaca Cronaca Di Oggi

Firenze B&B Toscana Agricoltura

Firenze STAMPA Foto Bergamo

Sito STAMPA Ultime Notizie Cronaca

Commenti

http://www.closetonews.it/dettaglio-articolo/44250d7640ad46ff9f5a8...

17/09/2011 15.13

105

www.cnapisa.com Expo Rurale 2011 - 15/18 settembre - Firenze

Expo Rurale 2011 - 15/18 settembre - Firenze

search...

Home

Home

search...

Contatti

Contatti

09 | 09 | 201109 | 09 | 2011

InformaEventi Eventi e Iniziative Expo ExpoRurale Rurale 2011 2011 -- 15/18 - Firenze Home Home CNA CNA Informa e Iniziative 15/18settembre settembre - Firenze

EXPO RURALE 2011 - 15/18 SETTEMBRE - FIRENZE

EXPO 2011 - 15/18 SETTEMBRE - FIRENZE MartedìRURALE 23 Agosto 2011 10:55 Martedì 23 Agosto 2011 10:55

Artex organizza EXPO RURALE 2011, che si svolgerà a FIRENZE, al Parco delle Cascine, dal 15 al 18 settembre 2011. L'iniziativa é promossa dalla Regione Toscana, organizzata da Toscana Promozione e

Artex organizza EXPO RURALE 2011, che si svolgerà a FIRENZE, Parco delle Cascine, dal 15 al 18 realizzata da Artex. L'ARTIGIANATO ARTISTICO E TRADIZIONALE e ilalcomparto AGRO-ALIMENTARE, settembre 2011. L'iniziativa é promossa dalla Regione Toscana, organizzata da Toscana Promozione e sono i settori principali individuati. realizzata da Artex. L'ARTIGIANATO ARTISTICO E TRADIZIONALE e il comparto AGRO-ALIMENTARE, CB Login Si tratta di 5.000 mq diindividuati. spazio allestito al Parco delle Cascine, dedicato tutti coloro i quali la ruralità non sono i settori principali

cerca...

Cerca

cerca...

Cerca LA CNA DI PISA Home

LA CNAChi DIsiamo PISA

Sedi territoriali

HomeServizi offerti Chi siamo Vantaggi per i soci Stampa Sedi Ufficio territoriali Rassegna Servizi offerti Stampa Fotogallery Vantaggi per i soci Videogallery Ufficio Stampa Rassegna Stampa IN EVIDENZA Fotogallery Videogallery Area Sviluppo Economico

CNA Informa IN EVIDENZA

l'hanno mai abbandonata ma anzi hanno fatto del mondo rurale uno stile di vita nel segno della qualità e

Nome utente CB Login Ruralità sinonimo di artigianalità tradizione, ma anche di innovazione e Si dello trattasviluppo. di 5.000 mq di èspazio allestito al Parcoedelle Cascine, dedicato tutti coloroe creatività, i quali la ruralità non soprattutto è futuro. l'hanno mai abbandonata ma anzi hanno fatto del mondo rurale uno stile di vita nel segno della qualità e Nome utente dello sviluppo. Ruralità è sinonimo di artigianalità e tradizione, ma anche di innovazione e creatività, e Password >> Clicca per scaricare la circolare e la scheda di partecipazione (file .zip) soprattutto è futuro. Per maggiori informazioni - Artex Firenze:

>> Clicca per scaricare la circolare e la scheda di partecipazione (file .zip)

Tel 055 570627 e-mail '; document.write( document.write( Per maggiori informazioni'' -);Artex Firenze: addy_text41629 ); document.write( '<\/a>' ); //-->

Tel 055 570627 e-mail '; document.write( '' ); document.write( addy_text41629 ); document.write( '<\/a>' ); //--> Copyright © 2011 CNA Pisa - Confederazione Nazionale dell'Artigianato e della Piccola e Media Impresa Disclaimer - Copyright - Privacy - Mappa del sito - Powered by Joomla!

Copyright © 2011 CNA Pisa - Confederazione Nazionale dell'Artigianato e della Piccola e Media Impresa Disclaimer - Copyright - Privacy - Mappa del sito - Powered by Joomla!

News Unioni

Area Scadenze Sviluppo fiscali Economico ILInforma SISTEMA CNA CNA NewsCreaImpresa Unioni Scadenze Unionifiscali e Categorie

Password

Ricordami Accesso

Dimenticate le credenziali? Ricordami Nessun account ancora? Accesso Registrati

Dimenticate le credenziali?

SERVIZI ONLINE Nessun account ancora?

Registrati EVENTI Bacheca Annunci SERVIZI Giornaliera web ONLINE iPublisher EVENTI Teleassistenza Vantaggi Bacheca per i soci Annunci

Giornaliera web iPublisher Teleassistenza Vantaggi per i soci

CNA Giovani

Imprenditori IL SISTEMA CNA

CNA Impresa Donna

CreaImpresa CNA Pensionati Consorzi CNA Unioni e Categorie CNA Giovani STRUTTURE CNA Imprenditori CNA CNA Impresa Donna Servizi CNA CSA Pensionati (Centro Servizi per Consorzi CNA l'Artigianato) Patronato-EPASA

CAF CNA STRUTTURE CNA

Corsi di formazione:

CNA Copernico Servizi CSA (Centro Servizi per l'Artigianato) Patronato-EPASA CAF CNA Corsi di formazione: Copernico

http://www.cnapisa.com/index.php?option=com_content&view=article...

09/09/2011 18.31

106

www.dailyblog.it Firenze: a Expo Rurale 2011 si parla di vino, olio e acquacultura

Mi piace

0

0

Di Redazione il 13 settembre | ore 14 : 11 PM Cronaca – Firenze, 13 set. – (Adnkronos) – Un viaggio nel mondo dei prodotti tipici piu’ significativi dell’agricoltura Toscana: vino ed olio. Ma anche un seminario sull’acquacultura e la presentazione ufficiale di una nuova rivista internazionale, edita da UniCesV (Centro universitario di ricerca e formazione per lo sviluppo delle imprese del settore vitivinicolo italiano) interamente dedicata al mondo del vino. Ultimissime

http://www.dailyblog.it/firenze-a-expo-rurale-2011-si-parla-di-vino-ol...

17/09/2011 15.17

107

giovedì, agosto 18, 2011, 14:01 Ambiente, Città, Cultura, Territorio, TOPNEWS A settembre arriva l’Expo Rurale alle Cascine | Diario di Firenze 1 commento Advertisement

Mi piace

www.diariodifirenze.it

Di' che ti piace prima di tutti i tuoi amici.

Home Thursday 25 August 2011 Cultura Sport Economia A settembre arriva l’Expo Rurale alle Cascine | Diario di Firenze Chi siamo Tecnologia News Feed 2 Commenti Feed Politica

2

Welfare Thursday 25 August 2011 2 Punto di Vista 2 Città 2 Curiosità Chi siamo I pensieri News Feeddei lettori 2 Commenti Feed 2

2

Home » Ambiente, Città,2Cultura, Territorio, TOPNEWS » A settembre arriva l’Expo Rurale alle Cascine

A settembre arriva Advertisement l’Expo Rurale alle Cascine | Diario di Firenze Home Cultura giovedì, agosto 18, 2011, 14:01 Dal 15 alSport 18 settembre il ParcoTerritorio, fiorentino ospiterà la manifestazione per mostrare il mondo della ruralità e anche attività non agricole. Ambiente, Città, Cultura, TOPNEWS 1Economia commento Tecnologia Si terrà alleAdvertisement Cascine la prima edizione dell’ Expo Rurale, manifestazione che si terrà al 15 al 18 settembre nello storico parco fiorentino, il palcoscenico

Mi piace tradizione, Di' che ti piace prima di tutti i tuoicultura amici. ideale per accostare innovazione, e agricoltura. Politica Home Expo Rurale, organizzata dalla Regione Toscana in collaborazione con il Comune di Firenze, l’Upi, l’Uncem, Toscana Promozione ed il coinvolgimento Welfare Cultura delle Organizzazioni Professionali Agricole, occuperà una superficie di 6 ettari con 4300 mq di spazi istituzionali e 1200 mq di spazi commerciali coperti Punto Sport di Vista e proporrà una rassegna organica del mondo della ruralità, di tutte quelle attività, non solo agricole, che sono protagoniste nelle aree rurali della Toscana. Città

Economia Curiosità 2 Tecnologia “La manifestazione sarà dei nellettori segno del 150° I pensieri 2 dell’Unità d’Italia – ha dichiarato il Vicesindaco di Firenze, Dario Nardella – ed è bello ricordare che proprio

nel 1861 alle Cascine che dedicava grande spazio ai prodotti agricoli: dunque oggi rivivremo una vocazione autentica della 2 Politicasi tenne l’Expo italiana, Toscana e della Welfare toscanità, non circoscritta 2 al settore economico, ma patrimonio di tutti i cittadini”. Il vicesindaco ha anche ricordato il successo dei tanti Home » Ambiente, Città, Cultura, Territorio, TOPNEWS » A settembre arriva l’Expo Rurale alle Cascine 2 mercatini a km zero comunale, un segno “di come oggi sia importante affiancare al tema della ruralità quello del consumo Puntopromossi di Vista dall’amministrazione 2 Città consapevole Pubblicità e della riscoperta dei prodotti e delle tradizioni del territorio”. 2 2 La kermesse delle Cascine sarà una manifestazione che vedrà protagoniste tutte le province toscane con le varie filiere: l’olivicoltura, la viticoltura, la 2 cerealicoltura e giovedì, colture agosto erbacee, zootecnia 18, la 2011, 14:01 e caccia, il vivaismo e l’ ortofrutticoltura. E ancora, la foresta legno e i prodotti del sottobosco, la pesca e Ambiente, Città, Territorio, TOPNEWS Homela » biodiversità Ambiente, Città, Cultura, Territorio, TOPNEWSInfine » A settembre arriva l’Expocon Rurale alle Cascine l’acquacoltura, eCultura, salvaguardia delle tradizioni. la multifunzionalità il turismo rurale, l’agricoltura sociale e le agrienergie e tutto 1 commento il sistema montagna che sarà rappresentato dall’Uncem. Ci saranno spazi istituzionali per presentare enti pubblici, locali, regionali e nazionali, istituti di Curiosità I pensieri dei lettori

ricerca, le altre regioni italiane ed europee nonché le regioni che si affacciano sul Mediterraneo e con le quali la Toscana ha rapporti di collaborazione; Mi piace Di' che ti piace prima di tutti i tuoi amici. 15 al 18alle settembre il Parco fiorentino ospiterà la manifestazione per mostrare il mondocome della iruralità e anche nona agricole. altri spazi sarannoDal dedicati organizzazioni professionali agricole, che presenteranno esperienze “mercatali” o attività i mercati chilometri zero. terràgiovedì, Cascine prima edizione dell’ Expo Rurale, manifestazione che rurali. si terrà Alla al 15 Facoltà al 18 settembre nellosarà storico parco fiorentino, palcoscenico sul agostola18, 2011, 14:01 ludiche Infine spaziSi per lealle degustazioni, per attività riconducibili agli ambienti di Agraria allestita la mostra il“Symposium” ideale Ambiente, per accostare tradizione, cultura e agricoltura. Città, Cultura, innovazione, Territorio, TOPNEWS

rapporto tra vino e archeologia. Previsti anche momenti di approfondimento, dal convegno annuale dell’Associazione Italiana delle Società Scientifiche http://www.diariodifirenze.it/18/08/2011/a-settembre-arriva-lexpo-rura... Expo Rurale, organizzata dalla Regione Toscana in collaborazione con il Comune di Firenze, l’Upi, l’Uncem, Toscana Promozione ed il coinvolgimento 25/08/2011 16.11 1 commento Agrarie, agli incontri sulla viticoltura e l’olivicoltura nella nostra regione. 2

delle Organizzazioni Professionali Agricole, occuperà una superficie di 6 ettari con 4300 mq di spazi istituzionali e 1200 mq di spazi commerciali coperti 2deli tuoi Mi piace unaDi' che ti piace prima di tutti amici.della ruralità, di tutte quelle attività, non solo agricole, che sono protagoniste nelle aree rurali della Toscana. e proporrà rassegna organica mondo 2 “La manifestazione sarà nel segno2 del 150° dell’Unità d’Italia – ha dichiarato il Vicesindaco di Firenze, Dario Nardella – ed è bello ricordare che proprio 2 italiana, che dedicava grande spazio ai prodotti agricoli: dunque oggi rivivremo una vocazione autentica della nel 1861 alle Cascine si tenne l’Expo 2 Toscana e della toscanità, non circoscritta al settore economico, ma patrimonio di tutti i cittadini”. Il vicesindaco ha anche ricordato il successo dei tanti Articoli correlati: 2 mercatini a km zero promossi dall’amministrazione comunale, un segno “di come oggi sia importante affiancare al tema della ruralità quello del consumo 2 consapevole e della riscoperta dei2prodotti e delle tradizioni del territorio”. 1. A settembre il Wine Town Firenze,22 tra storia e enologia 2 2. La Festa Democratica di Firenze alle Cascine dedicata all’informazione 2 3. Torna il luna park alle Cascine, ma2 in viale Lincoln 4. “Ruralia”: Il mondo rurale è arrivato 2 in città 5. Sport alla Cascine. Fino al 2 giugno 2 attività all’aperto Dal 15 al 18 settembre il Parco fiorentino ospiterà la manifestazione per mostrare il mondo della ruralità e anche attività non agricole. 2 2 Condividi Si terrà alle Cascine la prima edizione dell’ Expo Rurale, manifestazione che si terrà al 15 al 18 settembre nello storico parco fiorentino, il palcoscenico ideale per accostare tradizione, e agricoltura. Tags: agricoltura, archeologia, Cascine,innovazione, Cascine dicultura Firenze, comune di Firenze, consumo, Dario Nardella, Expo Ruralia, Firenze, innovazione, kermesse, Expo Rurale, organizzata dalla Regione Toscana in collaborazione con il Comune di Firenze, l’Upi, l’Uncem, Toscana Promozione ed il coinvolgimento http://www.diariodifirenze.it/18/08/2011/a-settembre-arriva-lexpo-rura... 25/08/2011 16.11 km zero, manifestazione, organizzazioni, patrimonio, pesca, prodotti agricoli, settembre, Territorio, toscana, tradizioni, Turismo, vino delle Organizzazioni Professionali Agricole, occuperà una superficie di 6 ettari con 4300 mq di spazi istituzionali e 1200 mq di spazi commerciali coperti e proporrà una rassegna organica del mondo della ruralità, di tutte quelle attività, non solo agricole, che sono protagoniste nelle aree rurali della Toscana. Dal 15 al 18 settembre il Parco fiorentino ospiterà la manifestazione per mostrare il mondo della ruralità e anche attività non agricole. Infomazioni autore “La manifestazione sarà nel segno del 150° dell’Unità d’Italia – ha dichiarato il Vicesindaco di Firenze, Dario Nardella – ed è bello ricordare che proprio Si dell’ Expo manifestazione si terrà alagricoli: 15 al 18dunque settembre storicouna parco fiorentino, il palcoscenico nelterrà 1861alle alleCascine Cascinelasiprima tenneedizione l’Expo italiana, cheRurale, dedicava grande spazioche ai prodotti ogginello rivivremo vocazione autentica della ideale pere accostare tradizione, innovazione, cultura economico, e agricoltura. Toscana della toscanità, non circoscritta al settore ma patrimonio di tutti i cittadini”. Il vicesindaco ha anche ricordato il successo dei tanti Expo Rurale, dalladall’amministrazione Regione Toscana in collaborazione con il“di Comune di Firenze, l’Upi, l’Uncem, Toscana Promozione ed quello il coinvolgimento mercatini a kmorganizzata zero promossi comunale, un segno come oggi sia importante affiancare al tema della ruralità del consumo delle Organizzazioni Professionali una superficie di 6 ettari con 4300 mq di spazi istituzionali e 1200 mq di spazi commerciali coperti consapevole e della riscoperta dei Agricole, prodotti e occuperà delle tradizioni del territorio”. e proporrà una rassegna organica del mondo della ruralità, di tutte quelle attività, non solo agricole, che sono protagoniste nelle aree rurali della Toscana.

Roberto Tatulli ha scritto 444 commenti su questo blog.

“La manifestazione sarà nel segno del 150° dell’Unità d’Italia – ha dichiarato il Vicesindaco di Firenze, Dario Nardella – ed è bello ricordare che proprio nel 1861 alle Cascine si tenne l’Expo italiana, che dedicava grande spazio ai prodotti agricoli: dunque oggi rivivremo una vocazione autentica della Toscana e della toscanità, non circoscritta al settore economico, ma patrimonio di tutti i cittadini”. Il vicesindaco ha anche ricordato il successo dei tanti mercatini a km zero promossi dall’amministrazione comunale, un segno “di come oggi sia importante affiancare al tema della ruralità quello del consumo consapevole e della riscoperta dei prodotti e delle tradizioni del territorio”.

Un commento on “A settembre arriva l’Expo Rurale alle Cascine” Trackbacks

1. Roberto Tatulli su Facebook

http://www.diariodifirenze.it/18/08/2011/a-settembre-arriva-lexpo-rura...

25/08/2011 16.11

Scrivi un commento Gravatars are small images that can show your personality. You can get your gravatar for free today!

http://www.diariodifirenze.it/18/08/2011/a-settembre-arriva-lexpo-rura... Nome (required)

E-mail (required)

Sito Web

Commento

25/08/2011 16.11

108 « Sport Fisching World Championship anche in Toscana

www.donnainaffari.it A Firenze arriva l’Expo Rurale 2011 | Donna in Affari

Donna in Affari Lavoro Imprenditoria Formazione Finanziamenti Adempimenti Donne e Società Etica negli Affari Opportunità Imprenditoriali Notizie Statistiche Imprenditoria - Opportunità Imprenditoriali Tags: Fiere

Firenze

Toscana

A Firenze arriva l’Expo Rurale 2011 A settembre, tra il 15 e il 18, una kermesse su una superficie di 6 ettari per proporre tutte le attività, non solo quelle agricole, protagoniste delle aree rurali della Toscana. Un’opportunità per far conoscere la propria attività ai previsti 150 mila visitatori La manifestazione, poliedrica, si terrà nello storico Parco delle Cascine a Firenze e saranno protagoniste tutte le imprese rappresentanti le varie filiere delle province toscane. Si andrà così dall’olivicoltura alla viticoltura, dalla cerealicoltura alla zootecnia e alla caccia, senza dimenticare il vivaismo, l’ortofrutticoltura ma anche la pesca, l’acquacoltura, i prodotti del sottobosco e il legname delle foreste, per finire al turismo rurale (agriturismo ed altre tipologie), alle agrienergie e tanto altro.

cerca... IN EVIDENZA

Rapporto sull’economia del Lazio presentato dalla Banca d’Italia

Bankitalia ha pubblicato il suo rapporto alla fine di giugno, ma è relativo ai dati del 2010 che incrociamo con quelli Istat del primo trimestre 2011. Il rapporto è relativamente positivo, dal momento che le imprese laziali hanno aumentato le esportazioni delle loro merci e hanno ripreso gli investimenti

Oltre agli spazi dedicati alla filiere, ci saranno quelli dedicati alle istituzioni, che presenteranno enti pubblici sia locali che regionali a nazionali, e altri spazi dedicati agli istituti di ricerca, alle organizzazioni professionali agricole (per presentare esperienze dirette come quelle dei “mercatali” o dei mercati a chilometri zero). Inoltre, verranno ospitate le regioni sia italiane che europee nonché quelle che si affacciano sul Mediterraneo. Sono aumentate di oltre un quarto (25,2%) le esportazioni delle merci laziali Per i visitatori ci saranno spazi per degustazioni e attività ludiche che si collegano agli nel 2010. Un dato molto positivo dal ambienti campagnoli. Una chicca: alla facoltà di Agraria verrà allestita la mostra sul momento che l’anno precedente erano rapporto tra vino e archeologia (si chiamerà Symposium). diminuite del 18%. In particolare, sono aumentate quelle relative alla vendita di Organizzatrice dell’evento è la Regione Toscana in collaborazione con il Comune di Firenze, prodotti di alta tecnologia, a partire dalla l’Upi, l’Uncem e Toscana Promozione. Sono state coinvolte anche le Organizzazioni chimica farmaceutica, ma anche nei settori Professionali Agricole. Nei 6 ettari adibiti, 4300 mq saranno dedicati a spazi istituzionali della metallurgia, degli arredamenti, del coperti e 1200 mq a spazi commerciali coperti. L’ingresso sarà libero e si prevede che alla tessile e abbigliamento, nonché della manifestazione, della durata di 4 giorni, parteciperanno 150 mila visitatori. Un’occasione trasformazione alimentare. imperdibile per le aziende legate direttamente o indirettamente al mondo rurale. La domanda e la produzione industriale Tra l’altro, oltre agli spazi espositivi e alle altre attività previste, ci saranno anche dei sono cresciute, seppur di poco, ma il dato convegni per gli operatori dei vari settori del comparto. Ad esempio si terrà a Expo Rurale è positivo dal momento che nel 2009 2011 il convegno annuale dell’AISSA (Associazione Italiana delle Società Scientifiche invece avevano subito un forte calo e che Agrarie) sul futuro della ricerca e delle politiche agricole. Ci saranno anche incontri sulla comunque la produzione è in linea con la viticoltura e sull’olivicoltura toscane. E non poteva mancare l’incontro sul turismo in Toscana media nazionale. Il PRL (Prodotto (con particolare attenzione ovviamente all’agriturismo). Regionale Lordo) è salito così dell’1,2% permettendo una ventata di fiducia da Un altro importante convegno è costituito dall’Assemblea generale di AREPO (Associaizone parte di imprenditrici e imprenditori che delle Regioni Europee per i Prodotti di Origine),, che si confronterà sulle politiche agricole hanno ripreso a investire. del dopo 2013. Vi parteciperanno anche i rappresentanti del Ministero dell’Agricoltura, il More... presidente della Commissione all’agricoltura del Parlamento europeo, Paolo De Castro, e il Presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi. Expo Rurale 2011 sarà “una rappresentazione del territorio rurale toscano a 360 gradi” dichiara l’assessore all’agricoltura Gianni Salvadori: “dello stile e della qualità di vita, che sono uno dei motori strategici dello sviluppo economico dell'intera regione grazie a quel mix di cultura e legame col territorio che porta quest'ultimo nei desideri di milioni di persone nel mondo rendendolo al tempo stesso impossibile da replicare altrove”. A pensarla così anche il presidente della UNCEM Toscana, Oreste Giurlani, che vede la ruralità come “motore dello sviluppo economico dell’intera regione, soprattutto per la capacità di ‘abbinamento’ del rurale con gli altri settori produttivi su cui poggia l’economia della Toscana (manifatturiero, meccanico, turismo, artigianato, ecc.)”. Giurlani ha dichiarato che “come UNCEM siamo consapevoli che le potenzialità di cui dispongono i nostri territori e soprattutto quelli montani, dall’agricoltura all’industria, dall’energia alla cultura, rappresentano una risorsa propulsiva per una nuova fase di sviluppo dell’intero territorio toscano. I territori montani sono ‘campo fertile’ per la nostra regione. In un quadro tale, sono ancora più necessarie strategie integrate specifiche da attuarsi sia con strumenti di programmazione regionale e locale ma anche con atti negoziali che concorrano alla creazione di condizioni favorevoli ad un complessivo sviluppo delle montagne”. Secondo l’assessore Salvadori, è importante “riaccendere i fari sul settore agricolo per riportarlo al centro dell'attenzione dell'opinione pubblica. Perché se l'agricoltura è un settore “primario”, è giusto allora ricondurla nella dimensione che le compete".

Articoli Correlati Il Mercato del Lavoro in Toscana Stage e tirocini di qualità. Firmato protocollo tra Regione Toscana e parti sociali La Toscana dà il via agli interventi per l’occupazione Orientamento al lavoro. Il Job Meeting: un’opportunità per fare la scelta giusta Tirocini retribuiti

http://www.donnainaffari.it/home/imprenditoria/opportunita-imprendito...

ULTIMI ARTICOLI Bando per finanziare le produzioni Set cinematografiche che parlino della 9 Toscana Bando per finanziare le produzioni cinematografiche che parlino della Toscana A disposizione 1,8 milioni di euro per finanziare i prodotti cinematografici sulla Toscana (film, documentari, fiction, corti, audiovisivi, ecc). La scadenza per presentare le domande è il 30 settembre Si aggiunge un altro bando da 1 milione di euro per aiutare le piccole sale cinematografiche a intraprendere la... Lazio: convegno sul Design Set Lazio: convegno sul Design 9 Si intitola “Sistema Design Lazio - Strategie per l’innovazione e per lo sviluppo delle Pmi” il convegno organizzato dal Laboratorio Sapienza Factory e Sviluppo Lazio che si terrà venerdì 16 settembre 2011

09/09/2011 18.33

109

www.fi.camcom.it Camera di Commercio di Firenze - Sito istituzionale

Posta Elettronica Certificata | News | Facebook | WebTV | Community | Link utili | FAQ | Privacy | Mappa

HOME | SERVIZI | URP | SEDI E ORARI | LA CAMERA | EVENTI | BANDI E CONCORSI | TRASPARENZA | ALBO ON LINE | MODULISTICA

Sei in: News

Ricerca nel sito

15-18 settembre 2011: "Expo rurale 8/9/2011 Avviso di selezione pubblica riservata ai 2011" disabili per 2 posti di categoria B3 alla Camera di Dal 15 al 18 settembre 2011 al Parco delle Cascine di Firenze si terrà "Expo Commercio di Verona: rurale 2011", evento speciale promosso da Regione Toscana, organizzato da domande entro il 5 ottobre Toscana Promozione e realizzato da Artex in collaborazione con il Comune di 2011 Firenze, UPI e UNCEM. 9/9/2011 La Camera di Commercio di Verona ha indetto una selezione Nel padiglione "Multifunzionalità", la Camera di Commercio di Firenze presenterà i pubblica per esami per la prodotti tipici Marrone IGP, Pecorino DOP, Prosciutto Toscano DOP e Cipolla copertura di 2 posti a ... di Certaldo e distribuirà materiale informativo.

Nella saletta degustazione del padiglione "Olivicoltura", la divisione Laboratorio Chimico Merceologico dell'Azienda Speciale Metropoli, con i Consorzi Olio DOP Chianti Classico, DOP Lucca, DOP Seggiano e DOP Terre di Siena, terrà una serie di 8/9/2011 Dal 15 al 18 settembre 2011 lezioni sulla conoscenza dell’olio extra vergine di oliva rivolte ai al Parco delle Cascine di Firenze consumatori. si terrà "Expo rurale 2011", Le lezioni per gli adulti dureranno 30-40 minuti e saranno caratterizzate da una evento speciale promosso ... parte teorica ed una pratica di assaggio. Quelle per i piccoli assaggiatori dureranno 15-20 minuti e saranno prevalentemente basate sulla pratica di Settembre-dicembre 2011: assaggio.

Autenticazione User Name: Password:

Nuova Registrazione Hai dimenticato la tua password?

15-18 settembre 2011: "Expo rurale 2011"

incontri formativi in materia di marchi e Questo il calendario delle lezioni: brevetti rivolti ad aziende e professionisti Giovedì 15 settembre 5/9/2011 Nel periodo settembredicembre 2011, la Camera di Commercio di Firenze organizza una serie di incontri formativi gratuiti per approfondire le ...

Venerdì 16 settembre - ore 10.30: Come si assaggia l’olio extra vergine di oliva? Assaggio guidato. - ore 11.30: Il panel dei piccoli. Mini-lezione per piccoli assaggiatori. - ore 12.00: Dall’oliva all’olio: la filiera dell’olio extra vergine di oliva. Assaggio guidato di oli del territorio. 2/9/2011 - ore 15.00: DOP Seggiano: gli oli extra vergini di qualità certificata. E' stato pubblicato il seguente - ore 16.30: Il panel dei piccoli. Mini-lezione per piccoli assaggiatori. flash sull'economia: - ore 17.00: Oli DOP e IGP: gli oli extra vergini di qualità certificata. Assaggio Le imprese ad alta tecnologia in guidato - ore 18.00: La selezione degli oli extra vergini di oliva. Assaggio guidato. provincia di Firenze. Rapporto 2011

Contributo alle imprese ricettive per l'adeguamento del software alla gestione dell'imposta di soggiorno: domande a partire dal 12 settembre 2011 2/9/2011 La Camera di Commercio ha destinato € 20.000,00 alle imprese ricettive della provincia di Firenze per introdurre la funzione di ...

Profilo Seleziona il tuo profilo. Troverai notizie e link di tuo interesse. Imprenditore Consulente / Professionista Consumatore Giovane Aspirante imprenditore

- ore 16.00: I principali difetti dell’olio. Caratterizzazione e assaggio guidato. - ore 17.00: Il panel dei piccoli. Mini-lezione per piccoli assaggiatori. - ore 18.00: La selezione degli oli extra vergini di oliva. Assaggio guidato di oli del territorio.

Pubblicata la nota "Le imprese ad alta tecnologia in provincia di Firenze. Rapporto 2011"

Flash sull'economia degli anni ...

Smart Login

Contatto per assistenza tecnica InfoCamere SCpA Laboratorio Sistemi Digitali © Camera di Commercio di Firenze. Organizzazione contenuti: E. Zarone Web design: P. Ielo, D. Pelacani Web engeneering: A. Borri Sviluppo Software: S. Pelagagge, G. Bellucci

Sabato 17 settembre - ore 10.30: I principali difetti dell’olio. Caratterizzazione e assaggio guidato. - ore 11.30: Il panel dei piccoli. Mini-lezione per piccoli assaggiatori. - ore 12.00: Le proprietà “buone” dell’olio extra vergine di oliva. Assaggio guidato. - ore 15.00: DOP Chianti Classico Gli oli extra vergini di qualità certificata. - ore 16.15: Il panel dei piccoli. Mini-lezione per piccoli assaggiatori. - ore 17.00: DOP Seggiano: gli oli extra vergini di qualità certificata. - ore 18.00: Miglior prezzo, miglior olio? Oli extra vergini di oliva a confronto. Domenica 18 settembre - ore 10.30: Come si assaggia l’olio extra vergine di oliva? Assaggio guidato. - ore 11.30: DOP Chianti Classico Gli oli extra vergini di qualità certificata. - ore 12.30: DOP Seggiano: gli oli extra vergini di qualità certificata. - ore 15.00: Cos’è un panel test? Come si diventa assaggiatori? Assaggio guidato. - ore 16.15: Il panel dei piccoli. Mini-lezione per piccoli assaggiatori. - ore 17.00: Oli DOP e IGP: gli oli extra vergini di qualità certificata. Assaggio guidato - ore 18.00: Gli oli extra vergini di qualità certificata. Assaggio guidato Inoltre, sempre nel padiglione "Olivicoltura", la Camera di Commercio e il Laboratorio Chimico Merceologico presenteranno gli oli della Selezione Provinciale, che saranno in assaggio presso uno dei ring dedicati all'olio.

Per maggiori informazioni www.regione.toscana.it/exporurale/index.html

http://www.fi.camcom.it/default.asp?idtema=1&page=news&action=r...

09/09/2011 23.17

110

www.forumdiagraria.org

xpo Rurale 2011, 15-18 Settembre 2011 Firenze : Mostre, Fiere e Convegni Expo Rurale 2011, 15-18 Settembre 2011 Firenze : Mostre, Fiere e Convegni

Iscriviti • Regolamento • FAQ • Cerca • Iscritti • Login | Allevamenti • Filiera corta Oggi è 25/08/2011, 16:09

Iscriviti • Regolamento • FAQ • Cerca • Iscritti • Login | Allevamenti • Filiera corta

Messaggi senza risposta | Argomenti attivi

Oggi è 25/08/2011, 16:09

Forumdiagraria.org » Ambiente e comunità » Mostre, Fiere e Convegni Messaggi senza risposta | Argomenti attivi

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Forumdiagraria.org » Ambiente e comunità » Mostre, Fiere e Convegni Expo Rurale 2011, 15-18 Settembre 2011 Firenze

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]

Moderatore: Flavio

Expo Rurale 2011, 15-18 Settembre 2011 Firenze

Moderatore: Flavio Pagina 1 di 1 [ 2 messaggi ]

Pagina 1 di 1 [ 2 messaggi ]

Precedente | Successivo

Stampa pagina

Precedente | Successivo

Stampa pagina

Expo Rurale 2011, 15-18 Settembre 2011 Firenze

Expo Rurale 2011, 15-18 Settembre 2011 Firenze

Autore

Messaggio

Autore

Messaggio

FrancescoMarino Expo Rurale 2011, 15-18 20112011 Firenze FrancescoMarino Expo Rurale 2011,Settembre 15-18 Settembre Firenze Sez. Sviluppo Rurale Sez. Sviluppo ExpoRurale RuraleExpo 2011 sarà2011 una sarà grande volta volta ad esaltare la “ruralità” Rurale una kermesse grande kermesse ad esaltare la “ruralità”della dellaToscana. Toscana.

La manifestazione sarà ospitata nella splendida cornice storico Parco delleCascine Cascine aa Firenze, La manifestazione sarà ospitata nella splendida cornice dellodello storico Parco delle Firenze, su una di superficie 6 ettari con 4300 mq di spazi istituzionali coperti e 1200mq mqdi di spazi spazi commerciali coperti, su una superficie 6 ettaridicon 4300 mq di spazi istituzionali coperti e 1200 commerciali coperti, si svolgerà dal 15 al 18 settembre si svolgerà dal 15 al 18 settembre

Allegati:

Allegati:

Iscritto il: 30/04/2009, 18:51

Iscritto il: Messaggi: 228 Località: Firenze 30/04/2009, 18:51 Messaggi: 228 Formazione: Laurea in Località: FirenzeScienze Agrarie Presidente Copagri Formazione: Laurea in Toscana Scienze Agrarie Presidente Copagri Toscana

erbetta.jpg [ 120.73 KiB | Osservato 259 volte ]

_________________ erbetta.jpg [ 120.73 KiB | Osservato 259 volte ]

UGC - COPAGRI

_________________

01/08/2011, 15:56

eCampus: La Laurea per Te 5 Facoltà, 12 Corsi di Laurea. Chiedi Informazioni Subito! www.uniecampus.it/universita Outlet Firenze Incisa Adesso Spese di Spedizione Gratis per Acquisti superiori a 75 € it.BuyVIP.com Prestiti a Pensionati Fino a 75.000 € in Convenzione INPS Preventivo Immediato Senza Impegno UGC - COPAGRI

www.ConvenzioneInps.it

Grandi Eventi Torino Manifestazioni, Mostre, Concerti. Vieni a Torino, Festeggia l'Italia! www.italia150.it/Eventi_Torino

01/08/2011, 15:56

eCampus: La Laurea perRurale Te 5 Facoltà, 12 Corsi di Laurea. Chiedi Informazioni Subito! www.uniecampus.it/universita Flavio Re: Expo 2011, 15-18 Settembre 2011 Firenze superiori a 75 € it.BuyVIP.com

Sez. TartufiFirenze Outlet Incisa Adesso Spese Spedizione per Acquisti Molto interessante; inseritodinella Rivista diGratis Agraria.org

Prestiti a Pensionati Fino a 75.000 € in Convenzione INPS Preventivo Immediato Senza Impegno www.ConvenzioneInps.it Grandi Eventi_________________ Torino Manifestazioni, Mostre, Concerti. Vieni a Torino, Festeggia l'Italia! www.italia150.it/Eventi_Torino Saluti, Flavio.

Flavio

Re: Expo Rurale 2011, 15-18 Settembre 2011 Firenze "Quando l'ultima fiamma sarà spenta, l'ultimo fiume avvelenato, l'ultimo pesce catturato, solo allora capirete che non si può mangiare denaro!" Molto interessante; inserito nella Rivista di Agraria.org

Sez. Tartufi

Cit. Toro Seduto.

Iscritto il:_________________ 16/01/2008, 1:19 Messaggi:Saluti, 2564 Località: Sesto F.no Flavio. (FI) Formazione: Perito agrario e Dott. in Tut. e Gest. delle Ris. Faunistiche"Quando l'ultima fiamma sarà spenta, l'ultimo fiume avvelenato, l'ultimo pesce catturato, solo allora capirete che non si può mangiare denaro!"

Cit. Toro Seduto.

01/08/2011, 17:02

Iscritto il: 16/01/2008, 1:19 Messaggi: 2564 Località: Sesto F.no (FI) Formazione: Perito agrario e Dott. in Tut. e Gest. delle Ris. Faunistiche

http://www.forumdiagraria.org/mostre-fiere-e-convegni-f71/expo-rural...

01/08/2011, 17:02

25/08/2011 16.10

111

www.georgofili.info EXPO RURALE a Firenze dal 15 al 18 settembre - Georgofili.info

14 settembre 2011

EXPO RURALE a Firenze dal 15 al 18 settembre Per 4 giorni, il parco delle Cascine di Firenze, sarà uno spaccato dell'intera Toscana sul fronte della ruralità, dell'economia agricola e del settore alimentare. E' questo in sintesi Expo Rurale 2011, la manifestazione-evento che intende porsi anche come laboratorio, non solo per mostrare e far conoscere se stessa ma anche per impostare insieme una nuova politica di sviluppo agricolo e rurale. Promossa e organizzata dalla Regione Toscana, assessorato Agricoltura e foreste, attraverso l'Agenzia regionale per la promozione economica della Toscana (Toscana Promozione), in collaborazione con il Comune di Firenze e altri enti, l’Expo Rurale è una manifestazione poliedrica che propone la rassegna organica delle filiere agricole, forestali e zootecniche protagoniste dell'agricoltura in Toscana. Dice l'assessore all'agricoltura della Regione, Gianni Salvadori: “L'Expo 2011 per noi è come un momento fondante di una nuova impostazione strategica che servirà a far conoscere all'Italia, all'Unione Europea e al mondo, ciò che è la Toscana, ciò che rappresenta e la strada che la Toscana vuole percorrere per l'agricoltura e l'intero mondo rurale del domani. E' una sfida e un'opportunità che vogliamo lanciare ai cittadini e agli "addetti ai lavori", in Italia nella UE e anche nel resto del mondo, per camminare insieme verso una nuova agricoltura che abbia i suoi cardini sull'equità, la sostenibilità, la cultura e il rispetto del territorio.” L'appuntamento principale è a Firenze dal 15 al 18 settembre 2011 nel Parco delle Cascine, il più grande parco pubblico fiorentino, nato nel 1563 proprio come tenuta agricola dei Medici. L'ingresso è libero. Copyright 2010 - ACCADEMIA DEI GEORGOFILI - C.F. e P.iva 01121970485 ||

http://www.georgofili.info/detail.aspx?id=549

30/09/2011 18.48

112

www.giardinaggioinsieme.it Expo Rurale 2011: tutti in Toscana! | Giardinaggio Insieme

Abbonati al Feed (/rss.xml)

Login (/user/login?destination=node%2F1944) Registrati e scarica il tuo free report! (/user/register?destination=node%2F1944)

Chi Siamo (/chi-siamo)

Contatti (http://www.giardinaggioinsieme.it/contattaci)

Il meglio del giardino (/il-meglio-del-giardino) Prodotti (/prodotti)

Agenda (/agenda)

Lavori in giardino e nell'orto (/lavori-giardino)

L'esperto risponde (/faq)

Blog (/blog)

Foto (/foto)

Lifestyle (/lifestyle) Video (/video)

Expo Rurale 2011: tutti in Toscana! Inviato da Redazione GI (/users/redazione-gi) il 12 Set 2011 - 13:01

Tags:

Dal 15 al 18 settembre per scoprire la campagna bisogna andare in città. E non in una città qualunque. Con l’orizzonte incorniciato nella cupola del Brunelleschi, a due passi dalla stazione Leopolda, in quel miracolo di natura nel centro di Firenze che è il Parco delle Cascine, sarà inusuale e bello trovarsi tra pascoli erbosi e balle di fieno, passeggiare lungo le sponde di un ruscello o tra i filari di un vigneto… Oppure vivere un giorno intero da contadini, dedicandosi alla potatura, alla raccolta del miele e magari anche alla mungitura. È da lungo tempo che campagna e città bisticciano. Esopo lo aveva raccontato a suo modo, con una favola: topo di città e topo di campagna, ognuno insoddisfatto della propria vita, frenetica l’una e povera l’altra, si scambiano di posto. La fine è nota: il topo di campagna rimpiange la calma, quello di città l’abbondanza di cibo. Ognuno, come pedina fuori luogo, decide di fare ritorno infine al suo ambiente d’origine. Ma là dove la favola non arriva, arriva invece la realtà, un giovedì di settembre, in un luogo che è di per sé tuttavia già una favola avverata. In quel Parco delle Cascine, antico di cinquecento anni, che corre lungo l’Arno dal centro storico fino al punto in cui l’Arno abbraccia il torrente Mugnone, e correndo disegna scenari naturali di inattesa bellezza, il miracolo accade: topo di città e topo di campagna potrebbero qui vivere in serenità entrambi. Là dove la campagna entra nella città e la città si apre alla campagna. Ed è proprio questo luogo, non a caso, a far da cornice, per tre giorni, alla più grande kermesse della ruralità. Popolandosi di nuovi animali al pascolo sui prati erbosi, lasciando spazio alle colture più diverse, di alcune antichissime, scoprendo i prodotti del sottobosco e quelli dell'acquacoltura. Riunendo i più bei farmer's market, coinvolgendo i migliori artigiani del gusto che dalla terra non si discostano, esaltando le produzioni tipiche, e chiamando a raccolta tutti coloro i quali la campagna non l'hanno mai abbandonata, ma anzi hanno fatto della ruralità uno stile di vita. Per ulteriori info: www.artex.firenze.it

MANDA VIA EMAIL (PRINTMAIL/1944)

STAMPA

(PRINT/1944)

AGGIUNGI AI PREFERITI (JAVASCRIPT:BOOKMARKSITE('EXPO RURALE 2011: TUTTI IN TOSCANA!', 'HTTP%3A %2F%2FWWW.GIARDINAGGIOINSIEME. IT%2FEXPO-RURALE-2011-TUTTITOSCANA#EXPO+RURALE+2011%3A+T UTTI+IN+TOSCANA%21'))

CONDIVIDI SU FACEBOOK (HTTP://WWW.FACEBOOK.COM /SHARER.PHP)

CONDIVIDI

(#)

(http://www.artex.firenze.it/home.asp)

()

208 letture | Aggiungi un commento

(#comment-form)

Contenuti Correlati

Vanzo Floreale: suggestioni d'autunno a Villa Giustiniani (/vanzofloreale-suggestioni-dautunno-villa-giustiniani)

FIORINSIEME 2011:dal 2 al 25 settembre a Brescia (/fiorinsieme-2011dal2-al-25-settembre-brescia)

Gli eventi verdi di settembre: Lombardia (/gli-eventi-verdi-di-settembrelombardia)

http://www.giardinaggioinsieme.it/expo-rurale-2011-tutti-toscana

17/09/2011 15.09

113

www.giornaledizona.com Notizie Firenze Notizie (Firenze), Firenze IL Notizie SISTEMA (Firenze), Firenze CAMERALE IL (Firenze), SISTEMA IL FIORENTINO CAMERALE SISTEMA CAMERALE PRESENTE FIORENTINO FIORENTINO A EXPO PRESENTE RURALE PRESENTE A EXPO 2011.RURALE A EXPO2011. RURALE 2011.

Inserisci una nuova Inserisci notizia online una nuova Inserisci | Segnala notizia una rssonline nuova feed notizie |notizia Segnala | online Contatti rss feed | Segnala | Mappa notizie rss | Contatti feed notizie | Mappa | Contatt Ultime notizie comune Ultime Firenze notizie Ultime online comune notizie provincia Firenze comune dionline Firenze Firenze provincia e notizie online dionline Firenze provincia ineItalia! notizie di Firenze online e notizie in Italia! online Esami Università Universitari Esami Università in Esami 3 o 6 Universitari Mesi! Università Supera inUniversitari Esami 3 o 6 Mesi! Universitari, Supera in 3 o 6 Richiedi Esami Mesi! Supera Universitari, Info IstitutoMeschini.eu EsamiRichiedi Universitari, Info IstitutoMeschini.eu Richiedi Info IstitutoMeschini.eu

Test di Ammissione Test 5 Facoltà, di Ammissione 12 Test Indirizzi di Ammissione 5 Facoltà, di Studio12 Senza Indirizzi 5 Facoltà, Testdidi12 Studio Ammissione. Indirizzi Senza di Test Studio Infodiora Ammissione. Senza www.uniecampus.it/universita Test di Info Ammissione. ora www.uniecampus.it/universita Info ora www.uniecampus.it/unive

Facoltà Di Psicologia Facoltà 5 Facoltà, Di Psicologia Facoltà 12 Corsi Di di 5 Facoltà, Laurea Psicologia Sede 12 Corsi 5anche Facoltà, di a Laurea Roma. 12 Corsi Sede Contattaci dianche Laurea aora! Sede Roma. www.laurea-online-roma.it anche Contattaci a Roma. ora! Contattaci www.laurea-online-roma.it ora! www.laurea-online-roma

Notizie online inNotizie Italia »online Notizie Notizie in Firenze Italia online » Notizie in ItaliaFirenze » Notizie Firenze Le ultime notizie online Le ultime di ogginotizie in Italia! Le ultime online di notizie oggi in online Italia! di oggi in Italia! Annunci Google Annunci Google Annunci Google Cronaca Cronaca Firenze Cronaca

Firenze Test Ammissione Firenze Test Ammissione Test Ingresso Test Ammissione Test Ingresso

Test Ingres

09/09/2011 09/09/2011 - 09/09/2011 IL SISTEMA IL - SISTEMA IL SISTEMA CAMERALECAMERALE FIORENTINO FIORENTINO CAMERALE FIORENTINO Università L.U.de.S. Università Università L.U.de.S. L.U.de.S. PRESENTE PRESENTE A EXPOPRESENTE RURALE A EXPO 2011 ARURALE EXPO RURALE 2011 2011 Fisioterapia Criminologia Fisioterapia Sicurezza Criminologia Fisioterapia Criminologia Sicurezza Sicurezza Investigazione Psicologia Investigazione Investigazione Psicologia Psicologia www.uniludes.ch www.uniludes.ch www.uniludes.ch Prestiti Inpdap 70.000 Prestiti€Inpdap www.ConvenzioneInpdap.it Prestiti 70.000 Inpdap € www.ConvenzioneInpdap.it 70.000 € www.ConvenzioneInpdap.it A Dipendenti Statali A Dipendenti e Pensionati AStatali Dipendenti Preventivo e Pensionati Statali ePreventivo Pensionati Preventivo -70% Calzature-70% ModaCalzature -70%Moda Calzature Moda Immediato Online Immediato ! Online Immediato ! Online ! Sconto fino al 70% Sconto sulla fino collezione al Sconto 70% sulla fino alcollezione 70% sulla collezione 2011. Risparmia subito 2011. con Risparmia 2011. subito Risparmia con subito con Marittima 3* Milano www.hoteldesbains.org HotelMarittima 3* Milanowww.hoteldesbains.org Marittima www.hoteldesbains.org Groupon Groupon GrouponHotel 3* Milano Hotel www.GROUPON.it/Scarpe+Stivali www.GROUPON.it/Scarpe+Stivali www.GROUPON.it/Scarpe+Stivali PensioneCompleta+ PensioneCompleta+ Piscina+ Spiaggia PensioneCompleta+ Piscina+ RisparmiSpiaggia Piscina+ Risparmi Spiaggia Risparmi fino al 50% Scoprifino Come.. al 50% Scopri fino al Come.. 50% Scopri Come..

Test d’IngressoTest d’Ingresso Test d’Ingresso

Ce ne Saranno Tanti Ce ne di Test, Saranno Adesso Ce Tanti ne Saranno di Test,Tanti Adesso di Test, Adesso Hotelwww.booking.com/Firenze a Firenze www.booking.com/Firenze Hotel a Firenze 250 www.booking.com/Firenze Hotel a250 Firenze Supera il Primo! Supera il Primo! Supera il250 Primo! Risparmio assicurato Risparmio fino al assicurato 75%! Risparmio Pagamento fino assicurato al 75%! in fino Pagamento al 75%!in Pagamento in www.eurolaurea.com www.eurolaurea.com www.eurolaurea.com albergo. Prenota ora. albergo. Prenota albergo. ora. Prenota ora.

Laurea odontoiatria Laurea odontoiatria www.kristalitalia.com Laurea odontoiatria www.kristalitalia.com www.kristalitalia.com la notizia correlata a questo contributo v Leggi la notizia correlata Leggi alaquesto notiziaLeggi contributo correlata a video! questo contributo video! Riconoscimento biometrico Riconoscimento online Riconoscimento biometrico Frequenza online abiometrico Frequenza onlinea Frequenza a distanza riconosciuta distanza riconosciuta distanza riconosciuta

Vostre notizie! Vostre notizie! Vostre notizie!

Notizie online! Notizie Notizie online! online! Notizie Notizie Notizie Notizie Notizie Notizie Notizie Notizie Notizie Notizie Notizie Notizie Notizie Notizie Notizie

Ambiente Notizie Cronaca Notizie Cultura Notizie Economia Notizie EventiNotizie GossipNotizie Moda Notizie MotoriNotizie Musica Notizie Politica Notizie SaluteNotizie Spettacolo Notizie Sport Notizie Tecnologia Notizie Varie Notizie

Ambiente Notizie al 18 delle settembre Parco delle Dal Ambiente 15 al 18Dal settembre 15 alDal 1815 alsettembre Parco al Parco al delle 11/09/2011 - Fabrizio 11/09/2011 Palenzona,- Fabrizio ... 11/09/2011 Palenzona, - Fabrizio ... Palenzona di Roma, la Aeroporti società di privata Roma, Aeroporti la società di Roma, privata la società pr Cronaca Notizie Cronaca Cascine, 10 alle 20 Aeroporti Cascine, dalle Cascine, 10 alle dalle 20 10 dalle alle 20 che gestisce i due aeroporti che gestisce dellai due che gestisce aeroportii due dellaaeroporti dell Cultura Notizie Cultura Capitale guidata da Capitale ... guidata Capitale da ... guidata da ... Leggi la notizia completa la dalla notizia Leggi fonte completa la ufficiale. notizia dalla completa fonte ufficiale. dalla fonte ufficiale. Notizie di Roma Notizie di RomaNotizie di Roma Economia Notizie EconomiaLeggi NewsCrawler - notizie NewsCrawler per: firenze-NewsCrawler notizie per: firenze - notizie per: firenze Eventi Notizie Eventi La notizia presente in questa La notizia pagina presente proviene La in notizia questa da unpresente flusso paginadiin proviene notizie questaesterno da pagina un flusso proviene di notizie da un esterno flusso di notizie esterno Gossip Notizie 11/09/2011 SABATO 11/09/2011 10 SETTEMBRE - SABATO 11/09/2011 10 SETTEMBRE - SABATO 10 SETTE tramiteGossip tecnologia rss tramite feed. Giornaledizona.com tecnologia tramite rss feed. tecnologia nonGiornaledizona.com è in rssalcun feed.modo Giornaledizona.com non è in alcun non modo è in alcun -modo collegabile e/o responsabile collegabile circa e/o il contenuto responsabile collegabile e/oe/o la circa veridicità responsabile il contenuto di questa circa e/o illacontenuto veridicità e/o di questa la ... veridicità di questa ... ... Moda Notizie Moda specifica notizia e/o del specifica flussonotizia di notizie specifica e/o del originario. notizia flusso Per e/o di notizie richiedere del flusso originario. l'di notizie Per richiedere originario. l'Per richiedere l' . Molto buona: è stata . Molto questa buona:. èMolto statabuona: questaè stata questa eventuale rimozione daleventuale sito di questa rimozione eventuale specifica dal sito notizia rimozione di questa e/o dal del specifica sito flusso di questa di notizia specifica e/o del flusso notiziadie/o del flusso di Motori Notizie Motori l’esclamazione di Daniel, l’esclamazione turista l’esclamazione di Daniel, turista di Daniel, turista notizie di riferimento,notizie contattarci di riferimento, tramite notizie email di contattarci riferimento, formulando tramite contattarci esplicita email formulando tramite email esplicita formulando esplicita australiano che dopoaustraliano una lung...che australiano dopo una lung... che dopo una lung.. richiesta. Grazie per la collaborazione. richiesta. Grazie per richiesta. la collaborazione. Grazie per la collaborazione. Musica Notizie Musica Notizie di Genova Notizie di Genova Notizie di Genova Politica Notizie Politica Contributi presenti! Contributi presenti! Contributi presenti! Salute Notizie Salute Nessun contributo presente. Nessun contributo Nessun presente. contributo presente. 10/09/2011 - CHE BIRRA 10/09/2011 CHE FA, - CHE 10/09/2011 Co... BIRRA CHE - CHE FA, BIRRA Co... CHE F Spettacolo Notizie Spettacolo CHE BIRRA CHE FA CHE 16/18 BIRRA settembre CHE CHE FABIRRA 16/18 CHE settembre FA 16/18 sette Sport Notizie Sport Inserisci un nuovo Inserisci contributo! un Inserisci nuovo contributo! un nuovo contributo! 2011 Area Ex Colonia 2011 – Corciano(PG) Area Ex Colonia 2011 Area – Corciano(PG) Ex Colonia – Corcian Dal 16 al 18 Settembre Dal 16 201... al 18 Settembre Dal 16 al 18 201... Settembre 201... Tecnologia Notizie Tecnologiaundesideri Notizie di Corciano Notizie di Corciano Se desideri inserireSe commento inserire Seodesideri unun nuovo commento inserire contributo un o un commento alla nuovo contributo o un nuovo alla contributo alla Notizie di Corciano Varie Notizie Varie notizia, compila il notizia, modulo compila sotto.notizia, Potrai il modulo compila allegare sotto. il anche modulo Potrai unasotto. allegare Potrai anche allegare una anche una fotografia o un videofotografia per meglio o un documentare fotografia video peromeglio un la video notizia. documentare per meglio la documentare notizia. la notizia.

10/09/2011 - Elettricita': 10/09/2011 Flavio... - Elettricita': 10/09/2011Flavio... - Elettricita': Flavio. Terna, Flavio Cattaneo, Terna, in crescita Flavio Cattaneo, Terna, le Flavio in crescita Cattaneo, le in cresc fonti di produzione termica fonti di produzione (+1%), fonti di termica produzione (+1%), termica (+1% Al termine della procedura, Al termine riceverai della Al termine procedura, una email della riceverai automatica procedura, unacon email riceverai automatica una email con automatica con geotermica geotermica (+10,5%) e foto... (+10,5%) geotermica e foto... (+10,5%) e foto... la quale potrai confermare la quale l'potrai inserimento la confermare quale potrai del tuo l' confermare inserimento contributo.l' del inserimento tuo contributo. del tuo contributo. Notizie di Roma Notizie di RomaNotizie di Roma Tutti i campi asteriscati Tutti(*) i campi sono asteriscati obbligatori. Tutti i campi (*) asteriscati sono obbligatori. (*) sono obbligatori.

1. Compila il modulo 1. Compila in ogni sua il 1. modulo parte Compila in ogni il modulo sua parte in ogni sua parte Ricerca notizie! Ricerca Ricerca notizie! notizie!

*

*

*

*

*

*

(1)

(1)

09/09/2011 - Flavio 09/09/2011 Cattaneo (Ter... - Flavio 09/09/2011 Cattaneo - Flavio (Ter... Cattaneo (T Migliorate le performance Migliorate in ambito le performance Migliorate le in performance ambito in am ambientale e sociale. ambientale Terna, guidata e sociale. ambientale Terna, e sociale. guidataTerna, gu dall’AD Flavio Cattaneo, dall’AD al... Flavio dall’AD Cattaneo, Flavio al...Cattaneo, al... Notizie di Roma

(1)

Notizie di RomaNotizie di Roma

(1) Tramite questo campo (1) Tramite potrai questo (1) promuovere Tramite campoquesto potrai il tuo sito campo promuovere webpotrai e ilpromuovere tuo sito web il etuo sito web e 09/09/2011 09/09/2011 - Il basket fiorentino... - Il 09/09/2011 basket fiorentino... - Il basket fiorentin far conoscere il tuofar blog conoscere o pagina far il personale tuo conoscere blog oa pagina iltutti tuo gli blog personale utenti o pagina a tutti personale gli utenti a tutti gli attenzione utenti Particolare Particolare al settoreattenzione Particolare al settore attenzione al settore che leggeranno le tue chenotizie. leggeranno che le leggeranno tue notizie. le tue notizie. giovanile, collaborazione giovanile, tra lecollaborazione giovanile, collaborazione tra le tra le *

*

Notizie Italia! Notizie Notizie Italia! Italia! Notizie Notizie Notizie Notizie Notizie Notizie Notizie Notizie

Agrigento (AG) Notizie Alessandria (AL) Notizie Ancona (AN)Notizie Aosta (AO) Notizie Arezzo (AR) Notizie Ascoli PicenoNotizie (AP) Asti (AT) Notizie Avellino (AV)Notizie

Agrigento Notizie (AG) Agrigento (AG) Alessandria Notizie (AL) Alessandria (AL) AnconaNotizie (AN) Ancona (AN) Aosta (AO) Notizie Aosta (AO) ArezzoNotizie (AR) Arezzo (AR) Ascoli Piceno Notizie (AP) Ascoli Piceno (AP) Asti (AT) Notizie Asti (AT) Avellino Notizie (AV) Avellino (AV)

http://www.giornaledizona.com/notizie/comune/firenze/il-sistema-came... http://www.giornaledizona.com/notizie/comune/firenze/il-sistema-came... http://www.giornaledizona.com/notizie/comune/firenze/il-sistema-came...

principali realtà cestisti... principali realtà principali cestisti... realtà cestisti... Notizie Notizie di Firenze Notizie di Firenze * di Firenze

08/09/2011 - Domenica 08/09/2011 a Dicomano - Domenica 08/09/2011 ... a -Dicomano Domenica...a Dicom Dicomano 8 settembre Dicomano 2011. Si 8 settembre Dicomano2011. 8 settembre Si 2011. Si svolgeranno a Dicomano, svolgeranno in Provincia asvolgeranno Dicomano, in a Provincia Dicomano, in Pro di Firenze sabato 10diSettembre, Firenze sabato p... di Firenze 10 Settembre, sabato 10 p... Settembre Notizie di Dicomano

Notizie di Dicomano Notizie di Dicomano

11/09/2011 22.08 11/09/20111

114

www.giovanisi.it A Expò Rurale 2011 c’è ‘Vino&Giovani. Bevi responsabilmente’

A Expò Rurale 2011 c’è ‘Vino&Giovani. Bevi responsabilmente’

All’interno della programmazione di Expò Rurale 2011 – la manifestazione evento promossa dalla Regione Toscana dedicata al mondo rurale e alla cultura del territorio che si svolge dal 15 al 18 settembre a Firenze al Parco delle Cascine – sabato 17 settembre alle ore 18.30 a Firenze, accolto negli spazi dello stand dell’ Enoteca Italiana di Siena, (posizionato nel piazzale delle Cascine di fianco alla Facoltà di Agraria), ci sarà l’incontro dal titolo “Vino&Giovani. Bevi responsabilmente”. Ad approfondire il tema saranno l’Assessore all’Agricoltura della Regione Toscana Gianni Salvadori, l’Associazione Onlus “Daniele Borgogni”, l’Assessore all’Agricoltura della Provincia di Siena Anna Maria Betti per Upi e il presidente dell’Enoteca Italiana Claudio Galletti. Nell’occasione sarà presentata e discussa la proposta di legge sull’omicidio stradale con possibilità di firmare la proposta. Nel corso dell’iniziativa saranno inoltre distribuiti materiali informativi sulla sicurezza stradale, etiltest tascabili. Saranno effettuati anche alcoltest dimostrativi in collaborazione con la Questura di Firenze e il Comando della Polizia Municipale di Firenze. Expò Rurale 2011 è promosso dalla Regione Toscana in collaborazione con il Comune di Firenze, l’Upi, l’Uncem, il coinvolgimento delle Organizzazioni Professionali Agricole e organizzato da Toscana Promozione. Allestimento e supporto tecnico a cura di Artex. Il sito di Expo Rurale 2011 Leggi anche il Comunicato stampa a cura di Toscana Notizie

Tag: betti, expò rurale, galletti, salvadori

http://www.giovanisi.it/2011/09/16/a-expo-rurale-2011-c’e-‘vinogiova...

30/09/2011 19.02

115

www.gonews.it [[ Firenze Firenze ]] Expo Expo rurale rurale 2011, 2011, attivo attivo il il sito sito web web -- gonews.it gonews.it

Il quotidiano on-line dell’Empolese Valdelsa e oltre Il quotidiano on-line2011 dell’Empolese Ven 9 Settembre - 18.30 Valdelsa e oltre Ven 9 Settembre 2011 - 18.30

Attualità Attualità Firenze Firenze

Expo rurale 2011, attivo il sito web Expo rurale 2011, attivo il sito web Mi piace 0 0

Mi piace

Tutte le informazioni necessarie per conoscere iniziative ed eventi che si terranno dal 15 al 18 settembre al Parco delle Cascine Tutte le informazioni necessarie per conoscere iniziative ed eventi che si terranno dal 15 al 18 settembre al Parco delle Cascine

12/08/2011 - 12:24 12/08/2011 - 12:24 0 commenti 0 commenti É attivo da oggi il sito web di Expo rurale 2011. É oggi il sito web Expo rurale 2011. edattivo eventidache si terranno daldi15 al 18 settembre ed eventi che si terranno dal 15 al 18 settembre

Per buona parte ancora in costruzione, ospiterà tutte le informazioni necessarie per conoscere iniziative Per buona parte ancoraa in costruzione, ospiterà tutte le informazioni necessarie per conoscere iniziative al Parco delle Cascine Firenze. al Parco delle Cascine a Firenze.

Expo rurale 2011, organizzata dalla Regione in collaborazione con Comune di Firenze, Upi, Uncem, Toscana Promozione ed il coinvolgimento delle Expo rurale 2011, organizzata dalla Regione in collaborazione con Comune di Firenze, Upi,esaltare, Uncem, Toscana Promozione ed il coinvolgimento delle Organizzazioni Professionali Agricole, e realizzata da Artex, è la manifestazione creata per promuovere e far conoscere il mondo rurale toscano. Organizzazioni Professionali e realizzata Artex, è manifestazione creata per esaltare, promuovere far conoscere il mondo ruralee toscano. La rassegna sarà ospitata nelAgricole, Parco delle Cascine ada Firenze, inlaun’area di 6 ettari, con 5.500 mq di spazi coperti:e3.500 dedicati alle istituzioni 1200 agli La rassegna sarà ospitata nel Parco delle Cascine a Firenze, in un’area di 6 ettari, con 5.500 mq di spazi coperti: 3.500 dedicati alle istituzioni e 1200 agli spazi commerciali. spazi commerciali.

Spazio a tutte e dieci le province toscane, che organizzeranno e rappresenteranno ciascuna una filiera: cerealicoltura e colture erbacee, foresta, legno e Spazio a tutte e dieci le province toscane, che organizzeranno e rappresenteranno ciascuna unacultura filiera:ecerealicoltura e colturevivaismo, erbacee, zootecnia foresta, legno e sottobosco, multifunzionalità, olivicoltura, pesca e acquacoltura, sistema montagna, tradizioni, paesaggi, viticoltura, e sottobosco, olivicoltura, pesca e acquacoltura, montagna, tradizioni, cultura e istituti paesaggi, viticoltura, vivaismo, e caccia. Oltremultifunzionalità, alle filiere saranno ospitati stand istituzionali (di entisistema pubblici, locali, regionali e nazionali, di ricerca, regioni italianezootecnia ed europee), caccia. Oltre alle filiere saranno ospitati stand istituzionali (di enti pubblici, locali, regionalidibattiti e nazionali, istituti di ricerca, regioni italiane ed europee), delle organizzazioni professionali agricole, di degustazione e gioco e si terranno convegni, e tavole rotonde. delle organizzazioni professionali agricole, di degustazione e gioco e si terranno convegni, dibattiti e tavole rotonde.

“Una grande opportunità – ha annunciato l’assessore regionale all’agricoltura Gianni Salvadori – per far conoscere ad un vasto pubblico i punti di forza di “Una grande opportunità – ha costituisce annunciatoancora l’assessore regionale all’agricoltura Salvadori – per conoscere ad un vasto i punti di forza die un settore che per la Toscana una importantissima fonte di Gianni ricchezza. Ma anche perfar entrare in contatto con lepubblico peculiarità, le tradizioni un settore per la Toscana costituisce ancora importantissima fonte ricchezza. Ma anche per entrare inper contatto con le tradizioni la storia di che un territorio che non ha uguali. Expo una rurale 2011 sarà anche un di momento estremamente importante affrontare edpeculiarità, analizzare,leinsieme ad e la storia diedun territorio che non ha uguali. Expo rurale 2011 sarà anche un momento estremamente importante per affrontare ed analizzare, insieme ad operatori esperti, problemi e potenzialità di sviluppo dell’intero comparto”. operatori ed esperti, problemi e potenzialità di sviluppo dell’intero comparto”. Fonte: Regione Toscana Fonte: Regione Toscana

[ Firenze ] La Camera di Commercio presente a Expo Rurale 2011. Con lei la cipolla di Certaldo - gonews.it

Il quotidiano on-line dell’Empolese Valdelsa e oltre Dom 11 Settembre 2011 - 22 06

Attualità Firenze

La Camera di Commercio presente a Expo Rurale 2011. Con lei la cipolla di Certaldo 0

Mi piace

La kermesse della buona agricoltura si svolge dal 15 al 18 settembre a Firenze, nel Parco delle Cascine, dalle 10 alle 20

09/09/2011 - 16:18 0 commenti

La Camera di Commercio di Firenze sarà presente con un suo desk al padiglione "Multifunzionalità" di Expo Rurale 2011, dal 15 al 18 settembre al Parco delle Cascine, dalle 10 alle 20, dove presenta quattro piatti forti di lunghissima tradizione della gastronomia del contado fiorentino: Marrone IGP, Pecorino DOP, Prosciutto Toscano DOP e Cipolla di Certaldo. Personale dell’U.O. Marketing Territoriale e Tutela dei Prodotti Tipici sarà a disposizione dei visitatori per dare informazioni, anche con materiale informativo a stampa su prodotti e produttori. Anche il laboratorio chimico merceologico di Metropoli, Azienda Speciale della Camera di Commercio, è impegnato a Expo Rurale con un programma di lezioni sulla conoscenza dell'olio extra vergine di oliva. Infine, il sistema camerale fiorentino, nel padiglione Olivicoltura, presenta gli oli extravergini d’oliva della Selezione Provinciale dell’ultimo raccolto, che saranno in assaggio in uno dei ring dedicati.

Fonte: Camera di Commercio Firenze

http://www.gonews.it/articolo_95944_Expo-rurale-2011-attivo-sito.html http://www.gonews.it/articolo_95944_Expo-rurale-2011-attivo-sito.html

09/09/2011 09/09/2011 18.30 18.30

116

www.greenreport.it “Expo rurale 2011”: l’agricoltura toscana in mostra

http://www.greenreport.it/_new/index.php?lang=it&page=defa...

Aree protette e biodiversità | Comunicazione | Economia ecologica

“Expo rurale 2011”: l’agricoltura toscana in mostra [ 6 settembre 2011 ] Le filiere locali del sistema agricolo della Toscana protagoniste ad Expo rurale 2011, l'evento organizzato dalla Regione che si svolgerà a Firenze dal 15 al 18 settembre all'interno del Parco delle Cascine. «Si tratterà di una rappresentazione del territorio rurale toscano a 360 gradi, dello stile e della qualità di vita che sono uno dei motori strategici dello sviluppo economico dell'intera regione grazie a quel mix di cultura e legame col territorio che porta quest'ultimo nei desideri di milioni di persone nel mondo rendendolo al tempo stesso impossibile da replicare altrove» ha dichiarato l'assessore regionale all'agricoltura Gianni Salvadori (Nella foto). Ad ognuna delle dieci province toscane è stato assegnato il compito di rappresentare una delle seguenti filiere: Cerealicoltura e colture erbacee; Foresta, legno e sottobosco; Multifunzionalità; Olivicoltura; Pesca e acquacoltura; Sistema montagna; Tradizioni, cultura e paesaggi; Viticoltura; Vivaismo; Zootecnia e caccia. Inoltre ad Expo rurale saranno presenti spazi dedicati alle istituzioni italiane ed europee, spazi per le organizzazioni professionali agricole che potranno presentare esperienze come i "mercatali" o i mercati a chilometri zero, spazi di degustazione e attività ludiche riconducibili agli ambienti rurali. Tra i momenti di approfondimento da segnalare, tra gli altri, il Convegno nazionale "Quale indirizzo per le politiche agricole dopo il 2013? Confronto tra istituzioni", nel quale è prevista la partecipazione del ministero dell'Agricoltura, del presidente della Commissione all'Agricoltura del Parlamento europeo Paolo De Castro e del presidente della Regione Enrico Rossi; il Convegno annuale dell'Associazione Italiana delle Società scientifiche Agrarie, teso al dibattito sull'evoluzione e sulle prospettive della ricerca e delle politiche agricole; una Tavola rotonda sul futuro dell'agriturismo e del turismo in Toscana; la presentazione dell'indagine sul mondo agricolo toscano; l'Assemblea generale di Arepo, Associazione delle regioni europee per i prodotti di origine. «E' importante riaccendere i fari sul settore agricolo per riportarlo al centro dell'attenzione dell'opinione pubblica- ha continuato Salvadoriperché se l'agricoltura è un settore "primario", è giusto allora ricondurla nella dimensione che le compete. Per la Toscana in particolare si tratta di un settore di un'importanza sicuramente maggiore rispetto ad altre regioni ed è per questo che la Regione quest'anno ha deciso di organizzare un evento come Expo Rurale» ha concluso l'assessore. Nel corso dell'evento saranno anche premiate le aziende storiche operanti in Toscana prima del Novecento che, in occasione delle celebrazioni per i 150 anni dell'Unità d'Italia, richiamano l'esposizione di prodotti agrari industriali e di belle arti che si svolse nel Parco delle Cascine nel 1861. Consiglia

Consiglia questo elemento prima di tutti i tuoi amici.

ANNUNCI PREMIUM PUBLISHER NETWORK

Ha diritto a un abbraccio Cosa aspetti? Puoi garantirgli le cure e l'amore che merita. Adottalo a distanza Laurea a Tutte le Età Hai più di 30 Anni e non sei ancora Laureato? Chiedi Info! www.cepu.it Eccellenza Tecnologica. Dal 6 agosto al 31 ottobre Samsung premia il tuo acquisto. www.samsung.com

Testata giornalistica iscritta al numero 1/06 al registro stampa del Tribunale di Livorno con provvedimento del Presidente del Tribunale del 3/1/2006 Eco srl editore piva 01220420499 - web development: www.zaki.it

1 di 1

09/09/11 21:53 117

Firenze, arriva Expo Rurale - Ilcacciatore.com

www.ilcacciatore.com

Firenze, arriva Expo Rurale - Ilcacciatore.com Ambiente e vita

Ultimissime

Ambiente e vita Ultimissime

Home » Firenze, arriva Expo Rurale Home » Firenze, arriva Expo Rurale

Comune di Firenze ARRIVA EXPO RURALE, ALLE CASCINE IN MOSTRA IL MEGLIO DELL’AGRICOLTURA TOSCANA La kermesse dal 15 al 18 settembre. Nardella: “Un’occasione straordinaria per vivere la natura e il territorio” Comune di Firenze ARRIVA EXPO RURALE, ALLE CASCINE IN MOSTRA IL MEGLIO DELL’AGRICOLTURA TOSCANA La kermesse dal 15 al 18 settembre. Nardella: “Un’occasione straordinaria per vivere la natura e il territorio”

“Il mio invito è a tutti i fiorentini, alle famiglie, a chi ama l’ambiente, gli animali e il nostro territorio: questo fine“Il settimana andiamo Cascine alle e visitiamo mio invito è a tuttialle i fiorentini, famiglie,Expo a chi Rurale, per riscoprire i tesori della campagna toscana. Un’occasione straordinaria per vivere la natura nel più grande parco ama l’ambiente, gli animali e il nostro territorio: questo fine settimana andiamo alle Cascine e visitiamo Expo Rurale, della città”. L’appello è del vicesindaco Dario Nardella, straordinaria che stamani ha alla presentazione della prima per riscoprire i tesori della campagna toscana. Un’occasione perpartecipato vivere la natura nel più grande parco edizione di L’appello Expo Ruralia, manifestazione si terrà al al 18 settembre nelloalla storico parco fiorentino, organizzata della città”. è del vicesindaco Darioche Nardella, che15stamani ha partecipato presentazione della prima dalla Regione Toscana in manifestazione collaborazione che consiilterrà Comune l’Upi,nello l’Uncem, Promozione ed il edizione di Expo Ruralia, al 15di alFirenze, 18 settembre storicoToscana parco fiorentino, organizzata coinvolgimento delle Organizzazioni Agricole. dalla Regione Toscana in collaborazioneProfessionali con il Comune di Firenze, l’Upi, l’Uncem, Toscana Promozione ed il La kermesse occuperà una superficie di 6 ettari Agricole. con 4300 mq di spazi istituzionali e 1200 mq di spazi commerciali coinvolgimento delle Organizzazioni Professionali coperti e proporrà unauna rassegna organica del mondo della di tutte quelle attività, non solo agricole, che sono La kermesse occuperà superficie di 6 ettari con 4300 mqruralità, di spazi istituzionali e 1200 mq di spazi commerciali coperti e proporrà organica del mondo della ruralità, di tutte quelle attività, non solo agricole, che sono protagoniste nelleuna areerassegna rurali della Toscana. protagoniste nelle aree della Toscana.di svolga alle Cascine e nel segno del 150° dell’Unità d’Italia – ha aggiunto “Siamo entusiasti che rurali la manifestazione “Siamo entusiasti che proprio la manifestazione di svolga Cascine e nelitaliana, segno del 150° dell’Unità d’Italia – haaiaggiunto Nardella – visto che nel 1861 nel parcoalle si tenne l’Expo che dedicava grande spazio prodotti Nardella – visto che proprio nel 1861 nel parco si tenne l’Expo italiana, che dedicava grande spazio ai prodotti agricoli. Il Comune avrà anche un suo stand, dove presenteremo il masterplan per il rilancio del parco”. agricoli. Il Comune anche ununa suo manifestazione stand, dove presenteremo masterplan per il rilancio del parco”. La kermesse delle avrà Cascine sarà che vedràilprotagoniste tutte le province toscane con le varie La kermesse delle Cascine sarà una manifestazione chee vedrà protagoniste le province toscane con le varie filiere: l’olivicoltura, la viticoltura, la cerealicoltura colture erbacee, latutte zootecnia e caccia, il vivaismo e l’ filiere: l’olivicoltura, la viticoltura, la cerealicoltura e colture la zootecnia il vivaismolaebiodiversità l’ ortofrutticoltura. E ancora, la foresta legno e i prodotti delerbacee, sottobosco, la pescaeecaccia, l’acquacoltura, e ortofrutticoltura. E ancora, la foresta legno e i prodotti del sottobosco, la pesca e l’acquacoltura, la biodiversità e salvaguardia delle tradizioni. salvaguardia delle tradizioni. Infine la multifunzionalità con il turismo rurale, l’agricoltura sociale e le agrienergie e tutto il sistema montagna che Infine la multifunzionalità con il turismo rurale, l’agricoltura sociale e le agrienergie e tutto il sistema montagna che sarà rappresentato dall’Uncem. Ci saranno spazi istituzionali per presentare enti pubblici, locali, regionali e nazionali, sarà rappresentato dall’Uncem. Ci saranno spazi istituzionali per presentare enti pubblici, locali, regionali e nazionali, istituti di ricerca, le altre regioni italiane ed europee nonché le regioni che si affacciano sul Mediterraneo e con le quali istituti di ricerca, le altre regioni italiane ed europee nonché le regioni che si affacciano sul Mediterraneo e con le quali la Toscana ha rapporti di collaborazione; altri spazi saranno dedicati alle organizzazioni professionali agricole, che la Toscana ha rapporti di collaborazione; altri spazi saranno dedicati alle organizzazioni professionali agricole, che presenterannoesperienze esperienzecome comei “mercatali” i “mercatali” i mercati a chilometri presenteranno o iomercati a chilometri zero.zero. Infine spazi per le degustazioni, per attività ludiche riconducibili agli ambienti rurali. Facoltà di Agraria Infine spazi per le degustazioni, per attività ludiche riconducibili agli ambienti rurali. Alla Alla Facoltà di Agraria sarà sarà allestita la mostra “Symposium” sul rapporto tra vino e archeologia. allestita la mostra “Symposium” sul rapporto tra vino e archeologia. Previstianche anchemomenti momentididiapprofondimento, approfondimento, convegno annuale dell’Associazione Italiana Società Previsti daldal convegno annuale dell’Associazione Italiana delle delle Società ScientificheAgrarie, Agrarie,agli agliincontri incontri sulla viticoltura e l’olivicoltura nostra regione. Scientifiche sulla viticoltura e l’olivicoltura nellanella nostra regione. 13/09/201116.41 16.41 13/09/2011 ComunedidiFirenze Firenze Comune http://met.provincia.fi.it http://met.provincia.fi.it

http://www.ilcacciatore.com/2011/09/13/firenze-arriva-expo-rurale/ http://www.ilcacciatore.com/2011/09/13/firenze-arriva-expo-rurale/

30/09/2011 18.33 18.33 30/09/2011

118

www.informatoreagrario.it informazioni agricoltura, agricoltura biologica, frutticoltura, coltivazione biologica ortaggi, riviste informazioni agricoltura, agricoltura biologica, frutticoltura, coltivazione biologica ortaggi, riviste riviste agricoltura, agricoltura biologica, giardinaggio, normativa comunitaria agricoltura, politica ambientale italiana, frutticoltura, viticoltura, coltivazione biologica riviste agricoltura, agricoltura biologica, giardinaggio, normativa comunitaria agricoltura, politica ambientale italiana, frutticoltura, viticoltura, coltivazione biologica

Utente

Password

Utente

HOME

RIVISTE

HOME

ABBONAMENTI

RIVISTE

LIBRI, CD-ROM, VIDEO

ABBONAMENTI

LIBRI, CD-ROM, VIDEO

Password

Vai

Vai

Registrazione

Registrazione

Aiuto

Aiuto

BANCHE DATI

BANCHE DATI

Fiere e convegni Fiere e convegni

n°prodotti: n°prodotti: 0 Totale:

Lafiera fiera Fiere Fiere e convegniSegnalazione Segnalazione La e convegni eventieventi

0

Totale: E. 0,00 E. 0,00

Expo Rurale 2011 Expo Rurale 2011

professionista professionista hobbistahobbista

Firenze, 18 settembre, 2011 Firenze, 15 - 15 18 -settembre, 2011 SCADENZARIO

SCADENZARIO

FIERE E CONVEGNI

FIERE E CONVEGNI

AGROMETEO

AGROMETEO

DOSSIER

DOSSIER MAD USATO MAD USATO OFFERTA LAVORO OFFERTA LA VORO LINK UTILI LINK UTILISFOGLIA CATALOGHI SFOGLIA CATALOGHI

Scoprire la campagna restando in città: è questo l’intento della 1ª edizione della manifestazione Expo Rurale, che

Scoprire la campagna in città:18è settembre questo l’intento della 1ª edizione dellacascine. manifestazione Expo Rurale, che si terrà da giovedìrestando 15 a domenica a Firenze presso il Parco delle si terrà da giovedì 15 a domenica 18 settembre a Firenze presso il Parco delle cascine. Promosso e organizzato dalla Regione Toscana, l’evento intende riportare il settore agricolo al centro dell’attenzione Promosso e organizzato dalla Regione Toscana, l’evento intende riportare il settore agricolo al centro dell’attenzione dell’opinione pubblica. dell’opinione Sei ettaripubblica. all’aperto e 5.500 m2 di spazi coperti verranno dedicati a vivaismo e ortofrutticoltura, zootecnia e caccia, pesca e acquacoltura, viticoltura, cerealicoltura, olivicoltura, forestaada legno. e ortofrutticoltura, zootecnia e caccia, Sei ettari all’aperto e 5.500 m2 di spazi coperti verranno dedicati vivaismo pesca e acquacoltura, viticoltura, cerealicoltura, olivicoltura, foresta da legno. Da segnalare: mercoledì 14 settembre il IX convegno dell’Associazione italiana società scientifiche agrarie - Aissa

«Evoluzione e prospettive del sistema agrario nel 150° anniversario dell’Unità d’Italia: etica, logistica, sicurezza e Da segnalare: mercoledì 14 settembre il IX convegno dell’Associazione italiana società scientifiche agrarie - Aissa sostenibilità per l’agricoltura e l’alimentazione»; venerdì 16 la Regione Toscana e la Conferenza dei presidi di «Evoluzione e prospettive del sistema agrario nel 150° anniversario dell’Unità d’Italia: etica, logistica, sicurezza e agraria organizzano il convegno «La formazione agraria per lo sviluppo rurale». sostenibilità per l’agricoltura l’alimentazione»; la Regione Toscana e lagastronomiche Conferenza dei presidi di Oltre a mostre, dibattiti e e laboratori, Expo Ruralevenerdì offrirà la16 possibilità di degustazioni e acquisti. agraria organizzano il convegno «La formazione agraria per lo sviluppo rurale». Oltre a mostre, dibattitiwww.regione.toscana.it/exporurale e laboratori, Expo Rurale offrirà la possibilità di degustazioni gastronomiche e acquisti. Per informazioni:

Abbonamenti 2012

Abbonamenti 2012

Per informazioni: www.regione.toscana.it/exporurale Torna all'elenco Fiere e Convegni

Torna all'elenco Fiere e Convegni Valagro

Valagro agricoltura, coltivazione agricoltura biologica, rivista macchine agricole, mensile agricoltura, politica italiana, agricoltura, ambientale coltivazione informazioni agricoltura, agricoltura biologica, rivista riviste agricole macchine agricole, mensile potatura agricoltura, specializzate, politica piante, lavori orto, ambientale italiana, coltivazione biologica, informazioniprodotti agricoltura, tipici agricoltura, riviste agricole turismo rurale, coltivazione specializzate, potatura vite, coltivazione olivo, piante, lavori orto, coltivazione ortaggi, coltivazionefrutticoltura biologica,

Regala un abbonamento...

Regala un abbonamento... Newsletters ISCRIVITI ORA!

prodotti tipici agricoltura, turismo rurale, coltivazione vite, coltivazione olivo, coltivazione ortaggi, frutticoltura

Newsletters ISCRIVITI ORA! PUBBLICITA'

MAPPA SITO

GUIDA

E-MAIL & CONTATTI

Internet partner: Omega-Net [www.omeganet.it]

PUBBLICITA'

NOTE LEGALI © 2011 Tutti i diritti riservati - Edizioni L'Informatore Agrario S.r.l.

MAPPA SITO

Internet partner: Omega-Net [www.omeganet.it]

http://www.informatoreagrario.it/ita/fiere/schedfie.asp?ID=8259

GUIDA

E-MAIL & CONTATTI

NOTE LEGALI © 2011 Tutti i diritti riservati - Edizioni L'Informatore Agrario S.r.l.

11/09/2011 22.10

119

A Firenze arriva l'Expo 2011

kermesse ruralità A FirenzeLa arriva l'Expo 2011 La kermesse della ruralità | Intoscana.it Share Digg della RSS VVC Card Tuscany+ La Toscana si presenta all’Italia e al mondo. Per 4 giorni, il parco Share Digg RSS VVC Card Tuscany+ delle Cascine di Firenze, sarà uno spaccato dell’intera regione sul fronte della ruralità, dell’economia agricola e dell’agroalimentare Share

Digg

RSS

VVC Card

Tuscany+

di Laura Pugliesi, Toscana Notizie

A Firenze arriva l'Expo 2011 La kermesseAmbiente della ruralità | Intoscana.it il Portale ufficiale della Toscana

Share

Digg

RSS

Ambiente il Portale ufficiale della Toscana VVC Card Tuscany+ Ambiente il Portale ufficiale della Toscana

ruralità: arriva Expo 2011 a Firenze Webmail Login/Registrati MyPage Si chiama “Expo Rurale 2011” e sarà una Webmail Login/Registrati MyPage grande kermesse ...

www.intoscana.it

Expo Rurale: delizie Webmail Login/Registrati toscane alla Bottega degli Agricoltori La Tuscan beer, la birra interamente fatta in Venerdì Toscana, ... - 30 Settembre 2011

MyPage

Ruralità made in - 30 Settembre 2011 Venerdì Tuscany Expo 2011: è festa a Firenze Venerdì Settembre 2011 Un taglio del- 30 nastro molto originale quello Webmail Login/Registrati MyPage Segui intoscana.it su che ha ... Tutto pronto per

Mi piace

2,841

rurale: attivo il News Annunci Arte e Cultura Ambiente Made in ToscanaExpo Giovani Turismo sito web il sito Web TV Shopping Enogastronomia Salute Moda e Design É attivo da oggi Sport Tweet più recente web di Expo rurale News Annunci Arte e Cultura Ambiente Made in Toscana Giovani Turismo A Firenze arriva 2011 La kermesse "Il viaggio dell'acqua", in Blog l'ExpoServizi Eventidella ruralità | Intoscana.it Società Università e Innovazione nel mondo 2011. Per buonaToscani ... | Intoscana.it http://t.co Web TV Shopping Enogastronomia Salute Moda e Design Sport about an hour ago News Annunci Arte e Cultura Ambiente Made in Toscana Giovani Turismo FESTIVAL DELL'ENERGIA | TERRA FUTURA 2011 | FOTOVOLTAICO | Ambiente Venerdì 30Expo Settembre 2011 nel mondo Rossi- a Blog Servizi Eventi Società Università eEnrico Innovazione Toscani Web TV Shopping Enogastronomia Salute Moda e Design Ruralia 2011 Sport Ambiente chiamati a partecipare, dalle università, alle istituzioni, agli enti, dalle2011 “Senza l’agricoltura, il FESTIVAL DELL'ENERGIA | TERRA FUTURA | FOTOVOLTAICO | mondo Ambiente Blog Società Toscani nel associazioni a Servizi tutti i cittadini,Eventi porre le basi della nuova politica. Università e Innovazione Paese non cresce. E in il Portale ufficiale della Toscana La Toscana in un click

Ambiente

particolare ...

DELL'ENERGIA | TERRA FUTURA 2011 | FOTOVOLTAICO | L’Expò 2011 per noi è come un momento fondante di una nuova impostazione Mi piace Invia 0 0 FESTIVAL Nome Dove Vedi anche strategica che servirà a far conoscere all’Italia, all’Unione Europea e al mondo, Renzi a Expo Rurale: ecco le nuove Cascine ciò che è la Toscana, ciò che rappresenta, e la strada che la Toscana vuole Un sabato di musica Mi piace Invia 0 0 Kermesse della Questa mattina il e spettacoli a Wine percorrere per l’agricoltura e l’intero mondo rurale del domani. E’ una sfida e Vedi anche ruralità: arriva Expo sindaco Matteo Renzi Town un’opportunità che vogliamo lanciare ai cittadini e agli “addetti ai lavori”, in Italia nella 2011 a Firenze ha visitato Expo ... Mie piace 0 UENews e anche nel Annunci resto del mondo, per camminare insieme verso una0 nuova agricoltura Kermesse della Arte CulturaInvia Ambiente Made in ToscanaVedi Giovani Turismo Si chiama “Expo Rurale anche che abbia i suoi cardini sull’equità, la sostenibilità, la cultura e il rispetto del territorio. arriva Expo 2011” ruralità: e sarà una Argomenti più visti La Toscana siShopping presenta e al mondo. Per 4 giorni, parco Web TV Enogastronomia Salute Moda eeDesign Sport 2011 a Firenze Questo vogliamo che sia il all’Italia “modello” Toscana, orgogliosi del nostro il passato del grande kermesse ... Kermesse della “Expo Rurale Si chiama delle di Firenze, sarà uno spaccato dell’intera regione sul nostro presente,Servizi determinati per garantire un futuro più equo ai nostri giovani.” Offe BlogCascine Eventi Società Università e Innovazione nelTraghetti mondo Multimedia ruralità: arriva Toscani Expo

A Firenze arriva l'Expo 2011 La kermesse A Firenze della arrivaruralità l'Expo 2011

La kermesse della ruralità A Firenze arriva l'Expo 2011 fronte della ruralità, dell’economia agricola e dell’agroalimentare La Toscana si presenta all’Italia e al mondo. Per 4 giorni, il parco La kermesse della ruralità Promossa e organizzata dalla Regione Toscana, assessorato Agricoltura e foreste,

arno bramerini Co2 2011” e sarà una ambiente 2011 Rurale: agrande Firenze Expo delizie Meteozoes green economyWeb kermesse ... acqua rifi Tutto pronto per Expo | SiFOTOVOLTAICO chiama “Expo Rurale toscane alla Bottega Ruralia 2011 Dove mangiare 2011”Agricoltori e sarà una degli Anna RitaDove Bram Expo Rurale: delizie regione toscana filiera corta grande kermesse La Tuscan beer, la... birra L toscane Expò Rurale: a alla Firenze la interamente fatta inBottega energie rinnovabili La Toscana dalla A alla Z te degli Agricoltori fiera della Toscana, ...ruralità Expo Rurale: delizie fo La Tuscan beer, la birra toscana toscane alla Bottega Eticamente interamente fatta in sostenibilità degli Agricoltori Ruralità made in Vedi anche Toscana, ... La Tuscan beer, la birra Tuscany Expo 2011: Osservatorio di Kyoto interamente fatta in è festa a Firenze Blog Kermesse della Ruralità made in Prossimi eventi Toscana, ... Un taglio del nastro ruralità: arriva Expo 2011: Amici della terra Tuscany Expo molto Il primo Second quello Life 2011 aoriginale Firenze Segui intoscana.it su festa a Firenze che haè... Festival in“Expo Toscana. La nuova ecologia Si chiama Rurale Ruralità Unmade taglio in del nastro Quella 2011” molto eVera! sarà una Tuscany Expo 2011: quello originale Associazione per l'Arno Segui intoscana.it su grande kermesse ... è festa a Firenze Tutto pronto per Mi piace 2,841 che ha ... Un taglio del nastro Expo rurale: attivo il Parchi naturali molto originale quello sito web Expo Rurale: delizieper Segui intoscana.it pronto Mi piace su 2,841 che haTutto ...da É attivo il sito toscane allaoggi Bottega Tweet più recente Expo web Expo rurale: rurale attivo il Associazioni ambientaliste deglidiAgricoltori "Il viaggio dell'acqua", in sito buona web ... 2011. Per La Tuscan beer, la oggi birrail sito Tutto pronto per Mi piace 2,841 | Intoscana.it http://t.co É attivo da Ristoranti vegetariani Tweet più recente interamente in Expo rurale: attivo il web di fatta Expo rurale about an hour ago "Il viaggio dell'acqua", in Toscana, ... Per sito web Enrico Rossi a Expo 2011. buona ... Centri termali | Intoscana.it É attivo 2011 da oggi il sito Ruralia Tweet più recente http://t.co web di Expo rurale about an hour ago “Senza l’agricoltura, Ruralità made in ailExpo "Il viaggio dell'acqua", in Enrico Rossi 2011. Per buona ...E in Paese nonExpo cresce. Tuscany 2011: | Intoscana.it http://t.co Ruralia particolare ... 2011 è festa a Firenze about an hour ago “Senza l’agricoltura, il Un taglio del non nastro Enrico Rossi a Expo Paese cresce. E in Servizi alle imprese La Toscana in un click molto particolare originale quello Ruralia Renzi a 2011 Expo Rurale: ... Segui intoscana.it su che ha ... “Senza l’agricoltura, il ecco le nuove Cascine Un sabato di musica L’inaugurazione di Expò Rurale è prevista per giovedì 15 settembre alle 12, presso Nuove imprese Paese non cresce. Questa mattina il E in L’Expò 2011 per Regione noi è come un momento fondante di una nuova impostazione e spettacoli a Wine lo Stand della Toscana, allestito nel piazzale delle Cascine. Sarà Renzi a Expo Rurale: Nome Town Dove particolare ... per sindaco Matteo Renzi strategica servirà a far conoscere all’Italia, all’Unione Europea al mondo, Tutto ecco pronto MiUn piace 2,841 presente ilche presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, e el’assessore Innovazione, marchi e brev le nuove sabato di musica ha visitato Expo ... ilCascine ciò che è la Toscana, ciò che rappresenta, e la strada che la Toscana vuole Expo rurale: all’agricoltura Gianni Salvadori. Questa attivo mattina il e spettacoli a Wine sito web Renzi a Expo Rurale: percorrere per l’agricoltura e l’intero mondo rurale del domani. E’ una sfida e Internazionalizzazione sindaco Matteo Renzi Town É attivo da oggiCascine ilExpo sito ... Argomenti visti ecco lehanuove Un sabato direcente musica un’opportunità vogliamo alanciare cittadini e ed agli espositori, “addetti ai lavori”, in Italia nella Tweet piùpiù visitato Per dare la che possibilità tutti, aivisitatori di conoscere le Conciliazione web di Expo rurale Questa mattina il e"Il spettacoli Wine UE e anche nelche resto del mondo, camminare insieme una nuova agricoltura viaggioadell'acqua", in opportunità ogni giorno per si presentano è statoverso allestito sul sito della Multimedia 2011. Per buona ... sindaco Matteo Renzi Town arno bramerini Co2 ambiente che abbia i suoi cardini sull’equità, la sostenibilità, la cultura e il rispetto del territorio. | Intoscana.it http://t.co Argomenti più visti Regione un apposito spazio informativo:http://www.regione.toscana.it ha visitato Expo ... Questo vogliamo che sia il “modello” Toscana, orgogliosi del nostro passato e del acqua zoes green rifi about an houreconomy ago Tutto pronto per Expo /exporurale. Enrico Rossi a Expo nostro presente, determinati per garantire un futuro più equo ai nostri giovani.” Offe Traghetti RuraliaMultimedia 2011 arno bramerini Co2 Rita Bram ambiente Argomenti piùAnna visti Ruralia 2011 regione toscana filiera corta Ulteriori informazioni si possono trovare sul sito di Artex: acqua zoes green economy WebL rifi “SenzaTutto l’agricoltura,per il Expo Meteo Expò Rurale:pronto a Firenze la Promossa e organizzata dalla Regione Toscana, assessorato Agricoltura e foreste, Multimedia energie rinnovabili te http://www.artex.firenze.it/page_ad.asp?page_id=468&subpage_id=358& Paese Ruralia non cresce. E in 2011 arno bramerini Co2 Annunci Anna Rita Bram fiera della ruralità ambiente attraverso promozione economica dellaRurale Toscana2011, (Toscana Doveregione mangiare Dove toscana particolare ... E’ la questo in sintesi Expo la a_id=85 l’Agenzia regionale per focorta L filiera toscana acqua zoes green economy rifi Tutto pronto per Expo Promozione), in collaborazione manifestazione-evento con il Comune di Firenze, Toscana e Uncem Expò Rurale: a Firenzesostenibilità la che Upi intende porsi anche energie rinnovabili te Immobili Ruraliafiera 2011 Toscana, con il scaricale coinvolgimento delle Organizzazioni professionali agricole, Anna RitaZBram della ruralità come laboratorio, non soloè per mostrare far Il programma dei E’ maggiori scaricabile qui: La Toscana dalla A alla a Expo Rurale: regione toscana questo e ineventi sintesi Expo Ruraleè e2011, laRenzi toscana fo filiera corta L Unioncamere, Università di Firenze, Unicesv, realizzata da per Artex, una ecco le nuove Cascine conoscere se stessa ma anche impostare http://www.artex.firenze.it/public/caiman/artex/files Lavoro Un sabato di musica manifestazione-evento che intende porsi ancheExpò Rurale: a Firenze la manifestazione e fiera poliedrica che propone la rassegna delle filiere energie rinnovabili sostenibilità te Eticamente Questa mattina il e spettacoli a Wine insieme unalaboratorio, nuova politica diorganica sviluppo agricolo e e farBlog /1007_Calendario%20Eventi%20EXPO.pdf Prossimi eventi fiera della ruralità come non solo per mostrare agricole, forestali e zootecniche in Toscana. Veicoli sindaco Matteo Renzi E’ protagoniste questo in dell’agricoltura sintesi Expo Rurale 2011, la Town fo rurale. conoscere se stessa anche per anche impostaretoscana Il Second Osservatorio di Kyoto haprimo visitato Expo Life ... manifestazione-evento che ma intende porsi Blog sostenibilità Mercato insieme una politica sviluppo agricolo eFestival in Toscana. Prossimi eventi L’appuntamento principale è a Firenze dal 15 al 18 nuova settembre 2011 nel Parco delle come laboratorio, non dimensione solo per dimostrare e far “La Toscana, nella sua più completa e Quella Vera! rurale. Amici della terra Cascine, il più grande parco pubblico fiorentino, nato nel 1563 proprio come tenuta conoscere se stessa ma anche per impostare Il primo Second Life Argomenti più visti poliedrica, parla all’Italia e al mondodice l’assessore Blog Festival in Toscana. agricola dei Medici. 13/09/2011 insieme una nuova politica diGianni sviluppo agricolo Prossimi eventi all’agricoltura dellanella Regione, Salvadori –e e Multimedia La nuova ecologia “La Toscana, sua dimensione più completa e arno bramerini Co2 La manifestazione occuperà lo una superficie di 6 ettari, con 5.500 mq coperti: Quella Vera! rurale. fa presentandosi con l’orgoglio se stessa dei ambiente Il primo Second Life poliedrica, parla all’Italia e al di mondodice el’assessore 4.300 mq dedicati alle istituzioni e 1200 mq dedicati all’area commerciale. zoes acqua green propri all’agricoltura prodotti di qualità. Ma farci conoscere non ci – eFestival Associazione pereconomy l'Arno rifi Tutto pronto per Expo in Toscana. della Regione, Gianni Salvadori L’ingresso è libero. “La Toscana, nella sua dimensione completa e Ruralia Vera! 2011 basta. Vogliamo – sottolinea Salvadori più – costruire tutti Quella Anna Rita Bram

Ambiente

FESTIVAL DELL'ENERGIA TERRA FUTURA 2011sul | delle Cascine di Firenze, sarà uno spaccato|dell’intera regione di Laura Pugliesi, Toscana Notizie attraverso l’Agenzia regionale per la promozioneagricola economica Toscana (Toscana fronte della ruralità, dell’economia e della dell’agroalimentare La Toscana si presenta all’Italia e al mondo. Per 4 giorni, il parco Promozione), in collaborazione con il Comune di Firenze, Upi Toscana e Uncem delle Cascine di Firenze, sarà uno dell’intera regione sul Toscana, con Pugliesi, il coinvolgimento dellespaccato Organizzazioni professionali agricole, di Laura Toscana Notizie fronte della ruralità, agricola dell’agroalimentare Unioncamere, Università dell’economia di Firenze, Unicesv, e e realizzata Artex,2011, è una E’ questo in sintesi Expo da Rurale la manifestazione e fiera poliedrica che propone la rassegna organica delle anche filiere manifestazione-evento che intende porsi Mi piace Invia 0 0 di Laura Pugliesi, Toscana Notizie agricole, forestali e zootecniche protagoniste dell’agricoltura in Toscana. come laboratorio, non solo per mostrare e far conoscere se stessa ma anche per impostare L’appuntamento principale è a Firenze daluna 15 nuova al 18 settembre nel Parco delle insieme politica di2011 sviluppo agricolo e Cascine, il più grande parco pubblico rurale. fiorentino, nato nel 1563 proprio come tenuta agricola dei Medici. La manifestazione occuperà “La una Toscana, superficie di 6sua ettari, con 5.500 coperti: nella dimensione più mq completa e La Toscana si presenta all’Italia al mondo. Per giorni,dice il parco 4.300 mq dedicati alle istituzioni e e1200 mq dedicati all’area commerciale. poliedrica, parla all’Italia e al4mondol’assessore L’ingresso è libero. delle Cascine di Firenze, sarà uno spaccato dell’intera regione sul – e all’agricoltura della Regione, Gianni Salvadori Il calendario degli eventi, oltre 200, con fra incontri, presentazioni, lo con fa presentandosi l’orgoglio di se stessa e dei fronte della ruralità, dell’economia agricola e dell’agroalimentare degustazioni, è ricchissimo epropri darà la possibilità di conoscere 360 gradinon ogni prodotti di qualità. Ma farci aconoscere ci aspetto del territorio, leNotizie sue peculiarità, filiere, Salvadori la ruralità nella tutti sua di Laura Pugliesi, Toscana basta. Vogliamo – le sottolinea – costruire accezione più ampia e completa. insieme la nuova stagione dell’agricoltura. A questi si aggiungeranno una Se vastissima serie di appuntamenti in passato – spiega l’assessoredi–approfondimento, si organizzavano di confronto politica ed istituzionale che si nella conferenze regionali dell’agricoltura nelterranno chiuso delle Firenzemomenti arriva l'Expo 2011 ed La elaborazione kermesse della ruralità | Intoscana.it sede della presidenza della Regione Strozzi Sacrati presentarci in piazza Duomo), presso sale, (palazzo oggi noi vogliamo all’aperto, e l’Aula Magna della Facoltà di Agraria Cascine,die questo all’Hotel Michelangelo in sono viale proprio alle nell’ambito Expò, a cui tutti Belfiore (con un anticipo sull’inaugurazione ufficiale dell’Expo’, rappresentato dal convegno dell’associazione italiana società scientifiche agrarie e università di Firenze chiamati a ilpartecipare, dalle proprio università, alle istituzioni, agli enti, dalle che prenderà via il 14 settembre all’Hotel Michelangelo). associazioni a tutti i cittadini, porre le basi della nuova politica.

energia

A Firenze arriva l'Expo 2011 La kermesse della ruralità

A

http://www.intoscana.it/intoscana2/opencms/intoscana/sito-intoscana/C...

30/09/2011 18.43

energia

energia

energia

fa parla presentandosi con l’orgoglio di l’assessore se stessa e dei Il calendario degli eventi,insieme conlo la oltre 200, fraedell’agricoltura. incontri, presentazioni, poliedrica, all’Italia al mondodice nuova stagione propri prodotti di qualità.Gianni Maa farci conoscere degustazioni, è ricchissimo eSe darà la possibilità di conoscere 360 gradi ogni all’agricoltura Regione, Salvadori – enon ciExpò Rurale: a Firenze la in basta. passato – della spiega l’assessore – si organizzavano Vogliamo – sottolinea Salvadori – costruire aspetto del territorio, le sue peculiarità, le filiere, la ruralità nella lo fa presentandosi con l’orgoglio di se stessa e sua dei tuttifiera della ruralità Dalla rete conferenze regionali dell’agricoltura nel chiuso E’ questo in sintesi Expodell’agricoltura. Rurale 2011,delle la insieme la nuova stagione toscana accezione più ampia e completa. propri oggi prodotti qualità. Ma farci conoscere non ci sale, noi divogliamo presentarci all’aperto, e manifestazione-evento che intende porsi anche Se in passato – spiega l’assessore – si organizzavano Totale elementi trovati: 50 una basta. A questi si aggiungeranno vastissima serie di appuntamenti di approfondimento, Vogliamo – sottolinea Salvadori –cui costruire tutti proprio nell’ambito di questo Expò, a tutti sono come conferenze laboratorio, non solo per mostrare e far regionali dell’agricoltura nel chiuso momenti di confronto ed elaborazione politica ed istituzionale che si terranno nella delle insieme la nuova stagione dell’agricoltura. Comune di Cascina News conoscere se stessa maaltamaremmatoscana.it anche per impostare sale, oggi noiSacrati vogliamo presentarci all’aperto, e sede della presidenza della Regione Strozzi in piazza Duomo), presso in(palazzo passato –questi spiega l’assessore –- si organizzavano Blog Comune di Cascina. partiti DaSe parte nostra Descrizione insieme unainnell’ambito nuova politica di sviluppo e proprio di archivio questo Expò, aagricolo cui l’Aula della Facoltà digiorni Agraria alle regionali Cascine, edell’agricoltura all’Hotel Michelangelo in tutti viale sono conferenze nel dalla chiuso delle i lavori Magna [ 28/09/2004 ] -I abbiamo incontrato L'Albo nasce rurale. Belfiore degli (con...un anticipo sull’inaugurazione dell’Expo’, rappresentato dal Il primo Second Life sale, oggi ... noiufficiale vogliamo presentarci all’aperto, e percorsi le associazioni collaborazione tra la Festival in Toscana. convegno dell’associazione italiana società scientifiche agrarie e università di Colline Firenze LEGGI LEGGI Comunità proprio nell’ambito di questo Expò, aMontana cui tutti sono http://www.intoscana.it/intoscana2/opencms/intoscana/sito-intoscana/C... “La Toscana, nella sua dimensione più completa e Quella Vera! ... che prenderà il via il 14 settembre proprio all’Hotel Michelangelo). poliedrica, parla all’Italia e alLEGGI mondo- dice l’assessore all’agricoltura della Regione, Gianni Salvadori – e http://www.intoscana.it/intoscana2/opencms/intoscana/sito-intoscana/C... L’inaugurazione di Expò Rurale è prevista per giovedì 15 settembre alle 12, presso lo fa presentandosi con l’orgoglio di se stessa e dei lo Stand della Regione Toscana, allestito nel piazzale delle Cascine. Sarà propri prodotti di qualità. Ma farci conoscere non ci presente il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, e l’assessore http://www.intoscana.it/intoscana2/opencms/intoscana/sito-intoscana/C... basta. Vogliamo – sottolinea Salvadori – costruire tutti all’agricoltura Gianni Salvadori. insieme la nuova stagione dell’agricoltura. Se in passato – spiega l’assessore – si organizzavano Per dare la possibilità a tutti, visitatori ed espositori, di conoscere le conferenze regionali dell’agricoltura nel chiuso delle opportunità che ogni giorno si presentano è stato allestito sul sito della sale, oggiutenti noi vogliamo presentarci all’aperto, e I commenti degli Regione un apposito spazio informativo:http://www.regione.toscana.it proprio nell’ambito di questo Expò, a cui tutti sono /exporurale. Ulteriori informazioni si possono trovare sul sito di Artex: Ancora nessun commento per questo articolo: scrivi tu il primo utilizzando il http://www.artex.firenze.it/page_ad.asp?page_id=468&subpage_id=358& modulo sottostante a_id=85 http://www.intoscana.it/intoscana2/opencms/intoscana/sito-intoscana/C... Totale commenti:0 Il programma scaricale dei maggiori eventi è scaricabile qui: http://www.artex.firenze.it/public/caiman/artex/files /1007_Calendario%20Eventi%20EXPO.pdf

Scrivi un commento

Usa Facebook

regione toscana Parchi naturali

filiera corta

Associazioni ambientaliste energia

energie rinnovabili

L

te

Ristoranti vegetariani sostenibilità

fo

Centri termali

Prossimi eventi

30/09/2011 18.43 Servizi alle imprese 30/09/2011 18.43 Nuove imprese Innovazione, marchi e brev 30/09/2011

18.43

Internazionalizzazione Conciliazione

Annunci Immobili

30/09/2011 18.43

Lavoro Veicoli Mercato

13/09/2011

http://www.intoscana.it/intoscana2/opencms/intoscana/sito-intoscana/C... Dalla rete

120

Totale elementi trovati: 50 Comune di Cascina

30/09/2011 18.43

News

altamaremmatoscana.it -

Vedi anche

Ruralità made Share in TuscanyDigg Expo 2011: a Firenze | Intoscana.it RSS è festaVVC Card Tuscany+

Ruralità madeDigg in Tuscany Expo 2011: è festa a Share RSS VVC Card Tuscany+ Firenze Share delle Digg RSSgrandeVVC Card dedicata Tuscany+ Al Parco Cascine la fiera al mondo dell'agricoltura. E la Toscana si candida come punto di riferimento per lo sviluppo dei territori rurali a livello europeo

di Mariangela Della Monica

Ruralità made in Tuscany Expo 2011: è festa a Firenze | Intoscana.it News

News

il Portale ufficiale della Toscana il Portale ufficiale della Toscana

Share

Digg

News VVC Card

RSS

Webmail Login/Registrati Expo Rurale: delizie Webmail Login/Registrati toscane alla Bottega degli Agricoltori La Tuscan beer, la birra interamente fatta in Webmail Login/Registrati Toscana, ...

MyPage MyPage

MyPage

www.intoscana.it

Tutto pronto per Expo rurale: attivo il sitoVenerdì web - 30 Settembre 2011 É attivo da oggi il sito web di Expo rurale Venerdì - 30 Settembre 2011 2011. Per buona ...

Venerdì arriva - 30 Settembre 2011 A Firenze l'Expo 2011 Webmail Login/Registrati MyPage La kermesse della ruralità E’ questo in sintesi Segui intoscana.it su Expo Rurale 2011, la Turismo Giovani Toscana...

Tuscany+

il Portale ufficiale della Toscana

Made in Ambiente Arte e Cultura Annunci News SportGiovani e Design Shopping WebNews TV Mi piace Turismo 2,841 Made in Toscana AmbienteModa Arte e Cultura Salute AnnunciEnogastronomia Renzi a Expo Rurale: Ruralità made Tuscany Expo 2011:Eventi è festa a Firenze | Intoscana.it Toscani nel mondo Innovazione Società BloginWeb ecco le nuove Cascine Sport Moda ee Design Salute Università Enogastronomia Shopping TVServizi Questa mattina il Tweet più recente mondo esindaco Innovazione Società Eventi Servizi Arte Turismo Giovani MadeUniversità in Toscana Ambiente e Cultura NewsBlog Annunci Renzi Toscani GIORNATA DEI TOSCANI NEL MONDO | LA TOSCANA DEI FESTIVAL | Matteo TUSCANY LOVERS nel | "Il News viaggio dell'acqua", in 30 Settembre 2011 ha Venerdì visitato -Expo ... Sport Moda e Design Salute Enogastronomia ShoppingGIORNATA Web TV | Intoscana.it http://t.co DEI TOSCANI NEL MONDO | LA TOSCANA DEI FESTIVAL | TUSCANY LOVERS | News about an hour ago News nel mondo Università e Innovazione Società Servizi Blog Share Digg RSSEventi VVC Card Tuscany+ Webmail Login/Registrati MyPage Kermesse dellaToscani

News

il Portale ufficiale della Toscana ruralità: arriva Expo 2011 a| Firenze GIORNATA DEIMiTOSCANI | LA TOSCANA DEI FESTIVAL TUSCANY LOVERS piace 5NEL MONDO Invia 0 0

0

Mi piace

5

Invia

0

|

Si chiama “Expo Rurale Vedi anche 2011” e sarà una grande kermesse ... Vedi anche Expo Rurale: delizie

Ruralità made in Tuscany Expo 2011: è festa a toscane alla Bottega Expo Rurale:ildelizie Enoteca Italiana, degli Agricoltori Un sabato di musica Firenze Ruralità made Mi piace 5 Expo Invia 2011:0 è festa a 0 in Tuscany toscane Bottega top "sfila" allealla Tuscan beer, la birra e spettacoli a Wine Vedi anche Turismo Giovani Made in ToscanaLa Ambiente Arte e Cultura Annunci News degli Agricoltori Cascine interamente fatta in Town Firenze Al Parco delle Cascine la grande fiera dedicata al mondo Venerdì 30 Settembre 2011 La Tuscan beer, la birra Enoteca Italiana, Toscana, ... Sport Moda e Design Salute Enogastronomia Shopping Web TV Expo Rurale: delizie Ruralità made Tuscany Expocome 2011: è difesta a dell'agricoltura. E lain Toscana si candida punto riferimento fatta in l’enteinteramente nazionale vini, toscane alla Bottega Al ParcoServizi delle Cascine la News grande fiera dedicata Toscani nelArgomenti mondo Università e Innovazione Societàal mondo Eventi Blog Toscana, ... per lo sviluppo dei territori rurali a livello europeo in collaborazione ... più visti degli Agricoltori Tutto pronto per Firenze dell'agricoltura. E la Toscana si candida come punto di riferimento il Portale ufficiale della Toscana

News

La Tuscan beer, la birra Expo rurale: attivo il

per lo sviluppo dei territori rurali NEL a livello DEI TOSCANI MONDOeuropeo | LA TOSCANA DEI FESTIVAL | TUSCANY LOVERS | di Mariangela Della GIORNATA Monica interamente fatta inper Tutto pronto sito web toscana Al Parco delle Cascine la grande fiera dedicata al mondo di Mariangela EDella Monica si candida come punto di riferimento dell'agricoltura. la Toscana per lo sviluppo dei territori rurali a livello europeo

vino lavoro Toscana, ... oggi Expo rurale: attivo il É attivo da il sito Multimedia neve web web disito Expo rurale turismo scuola fondazione Protezione ÉPer attivo da ... oggi il sito 2011. buona Tutto pronto Expò web Rurale: aper Firenze la di Expo rurale Enrico Rossi pisa firenze sien Expo rurale: attivo il mos fiera della ruralità di Mariangela Della Monica 2011. Per buona ... sito web arriva Mi piace 5 Invia A Firenze 0 0 toscana strage viareggio giovani Vedi anche É attivo da oggi il sito Un taglio del nastro molto originale Made quello in cheToscana ha l'Expo 2011 Turismo Giovani Ambiente Arte e Cultura Annunci News web diApronto Expo rurale Firenze arriva La kermesse della inaugurato alle Cascine di Firenze, Expo Rurale Tutto per Expo Expo l'Expo Rurale: delizie 2011. Per buona ... 2011 ruralità Sport Moda e Design Salute Enogastronomia Shopping Web TV 2011. Uno spago invece del classico nastro, una Ruralia 2011 Prossimi eventi toscane Bottega La alla kermesse della E’ questo in sintesi coppia di chianine alle Società spalle delle autorità insieme ea Innovazione Segui intoscana.it su Toscani nel mondo Università Eventi Servizi Blog degli Agricoltori ruralità Expo Rurale 2011, la A Firenze arriva un toro limousine, agenti a cavallo, falconieri e tutto La Tuscan beer, la birra E’ questo in sintesi ... l'Expo 2011 intorno gli stand delle decine e decine fra aziende Segui intoscana.it su interamente fatta in GIORNATA DEI TOSCANI NEL MONDOal mondo | LA TOSCANA DEI FESTIVAL | TUSCANY LOVERS | Expo Rurale la Blog La kermesse della2011, Al Parco delle Cascine la grande dedicata Mi piace 2,841 agricole,fiera associazioni professionali, enti ed istituzioni Toscana, ... ruralità Renzi... a Expo Rurale: dell'agricoltura. E la Toscana si candida come riferimento che rappresentano a 360punto gradi ladi Toscana agricola e 400 mila metri quadri: E’ questo in sintesi ecco le nuove Cascine Mi piace 2,841 per lo sviluppo dei territorirurale. rurali a livello europeo cresce la Toscana suRurale: Segui intoscana.it su Tutto pronto Expo Rurale 2011, Renzi a per Expo Questa mattina il la Tweet più recente Second Life! Expo rurale: ... ecco le attivo nuove sindaco Matteo RenziilCascine "Il viaggio dell'acqua", in di Mariangela Della Monica Erano presenti i rappresentanti di tutti i partner di sitovisitato web Questa mattina il ha Expo ... Mi piace 5 Invia recente 0 0 MiTweet piace piùhttp://t.co 2,841 | Intoscana.it Expò rurale 2011, che l’assessore Salvadori ha É attivo da oggi il sitoRenzi sindaco Matteo Vedi anche Renzi a Expo Rurale: "Il viaggio dell'acqua", in about an hour ago web di Expo rurale tenuto a ringraziare: dalle province, alle comunità ha visitato Expo ... ecco le nuove Cascine Kermesse della | Intoscana.it http://t.co 2011. Per buona montane, ai comuni (in primis il Comune di Firenze Expo Rurale: delizie Questa mattina il... ruralità: arriva Expo Tweetabout più recente an hour ago toscane alla Bottega che ospita l’evento) alle organizzazioni sindaco Matteo Renzi Kermesse della 2011 a Firenze "Il viaggio dell'acqua", in degli Agricoltori A Firenze arriva ha visitato Expo ... professionali agricole, all’università, enti di ruralità: arriva Expo Si chiama “Expo Rurale | Intoscana.it http://t.co La Tuscan beer, la birra l'Expo 2011 a una Firenze 2011” e2011 sarà ricerca, Unioncamere e Artex, cui è affidata about an hour ago interamente fatta in La kermesse della chiama grandeSikermesse ... Rurale l’organizzazione e la logistica dell’evento. “In questa Al Parco delle Cascine la grande fiera dedicata al mondo Kermesse della “Expo Toscana, ... e sarà ruralità 2011” una ruralità: arriva Expo dell'agricoltura. E la Toscana si candida come punto di riferimento E’ questo in sintesi grande kermesse ... 2011 a Firenze Enoteca Italiana, il cornice delle Cascine – ha dettorurali l’assessore regionale – 150 anni fa, in occasione SeguiUnintoscana.it sabato di musica su per lo sviluppo dei territori a livello europeo Expo Rurale 2011, la Tutto pronto Si chiama “Expo Rurale top "sfila" alleper e spettacoli in a Wine dell’unità d’Italia, con Firenze capitale, si tenne l’inaugurazione di un altro Expò. Oggi La Toscana un click ... Expo rurale: attivo il 2011” Enoteca e sarà una Italiana, il Cascine Town Un sabato di musica siamo qui per ricordare quell’evento ma anche per rappresentare tutta la Toscana e la di Mariangela Della Monica sito web grande kermesse ... top "sfila" alle Enoteca Italiana, e spettacoli a Wine Mi piace 2,841 sua produzione agroalimentare di qualità. Vogliamo celebrare questa nostra storia, É attivo oggi il sito Renzi a da Expo Rurale: Cascine l’ente nazionale vini, Town Nome Dove consapevoli che si tratta di una storia eccezionale , ma vogliamo anche guardare al web di Expo rurale ecco le nuove Cascine Enoteca Italiana, in collaborazione ... Argomenti più visti Enoteca Italiana, il Un sabato di musica futuro, sapendo che questo nostro patrimonio può rappresentare una chiave 2011. Per buona Questa mattina il... l’ente nazionale vini, più arecente top "sfila" alle eTweet spettacoli Wine formidabile per lo sviluppo.” L’assessore ha anche ribadito che la Toscana “si candida sindaco Renzi ... in Matteo collaborazione più visti Cascine "Il viaggio in Town toscanaArgomenti lavorodell'acqua", vino come punto di riferimento per una politica di qualità e di sviluppo dei territori haFirenze visitato Expo ... A arriva Enoteca Italiana, | Intoscana.it http://t.co rurali a livello europeo”. Multimedia l'Exponazionale 2011 neve toscana l’ente vini, scuola lavoro about anvino hour ago fondazione turismo Protezione La kermesse della Kermesse della in collaborazione ... Argomenti più visti Multimedia Expò Rurale: a Firenze pisa firenze neve fondazione ruralità La manifestazione nasce dal successo di Ruralia, evento che coinvolgeva fino allo ruralità: arriva Expo la scuola sien Enrico Rossi turismo mos fiera della ruralità Protezione E’ questo in sintesi 2011 a Firenze scorso anno, solo l’ambito agricolo fiorentino e che ora, con Expo Rurale fa da vetrina Mete Numeri utili toscana lavoro pisa su Segui intoscana.it vino Expò“Expo Rurale: a Firenze strage la toscana Expo Rurale 2011, la Si chiama Rurale viareggio firenze sien giovani Enrico Rossi ai migliori prodotti agricoli di tutte le province toscane. Daloriginale vino all’olio, dal che paneha al Un taglio del nastro molto quello Farmacie Trov mos della ... 2011” fiera e sarà unaruralità Multimedia neve fondazione miele, solo per citarne alcuni. In occasione dell’Expo anche le Cascine danno il meglio scuola inaugurato alle Cascine di Firenze, Expo Rurale turismo toscana Tutto pronto per Expo kermesse ... strage viareggio giovani Protezione UnUno taglio nastro molto originale quellouna che di sé. "Una città verde nella città urbana - spago ha del detto il vicesindaco del nastro, Comune di hagrande Come arrivare Web Mi piace 2,841 2011. invece del classico Ruralia 2011 Firenze la Expò pisa firenze sien Prossimi eventi RenziRurale: a ExpoaRurale: inaugurato di autorità Firenze, Expo Rurale Firenze Dario Nardella - nella quale i alle bambini possono toccare insieme con mano coppia di anche chianine alleCascine spalle delle a Tuttoruralità pronto per Expo Enrico Rossi mos fiera della le nuove Cascine Enoteca Italiana, il Un sabato di musica 2011. spago invece classico quello che normalmente vedono inlimousine, tv".Uno L’Expo occupa una del superficie di e 6nastro, ettari unaecco Ruralia 2011 unsolo toro agenti a cavallo, falconieri tutto Toscana Notizie toscana Prossimi eventi strage viareggio mattina top "sfila" alle il giovani eTweet spettacoli arecente Wine più Un dei taglio molto originale quello cheinsieme ha coppia di nastro chianine alle spalle delle autorità aQuesta all’interno del Parco, buona parte quali occupati dai recinti degli animali: pecore, intorno gli del stand delle decine e decine fra aziende sindaco Matteo Renzi Cascine Town Blog "Il viaggiodella dell'acqua", in inaugurato alle Cascine di Firenze, toro limousine, cavallo, falconieri e tuttoTutto mucche, galline, colombi, maiali eunanche i falchi. Unagenti vero ea proprio zoo diRurale varietà Il Parlamento Toscana agricole, associazioni professionali, enti Expo ed istituzioni pronto per ... Expo ha visitato Expo Enoteca Italiana, | Intoscana.it http://t.co 2011. Uno spago deldecine nastro, intorno gli stand e decine frauna aziende da visitare fino a domenica 18che settembre. L’ingresso è gratuito dalle ore 10 alle Ruralia 2011 rappresentano a invece 360delle gradi laclassico Toscana agricola e l’ente nazionale vini, Blog Prossimi eventi 400 mila metri quadri: about an hour ago coppia di chianine alle spalle delle autorità insieme a agricole, associazioni professionali, enti ed istituzioni 20. Nei quattro giorni di manifestazione i visitatori avranno la possibilità di Il Sole24Ore Sanità Toscana rurale. in collaborazione cresce la Toscana su Argomenti più visti Kermesse della ... un Ricchissima toro agenti a cavallo, falconieri tutto chelimousine, rappresentano adell’offerta 360 gradi la Toscana agricola eSecond acquistare le delizie in mostra. la varietà allo standedi CIA 400 mila metri Life! ruralità: arriva Expoquadri: Toscana Economia intorno gli stand delle decine edidecine aziende rurale. Toscana, vetrina all’aria apertaErano dei migliori prodotti enogastronomici e non solo, della la Toscana su toscana presenti i rappresentanti tutti i fra partner di 2011 cresce a Firenze Blog vino lavoro agricole, associazioni enti Salvadori ed istituzioni nostra regione. Second Life! Si chiama “Expo Rurale Expò rurale 2011, professionali, che l’assessore ha Redattore Sociale Multimedia che rappresentano a 360 gradi la Toscana agricola e neve presenti i dalle rappresentanti i partner di400 2011” e sarà una tenutoErano a ringraziare: province, di alletutti comunità mila metri quadri: turismo scuola fondazione Protezione rurale. Expò ai 2011, cheAgrarie Ad Expò Rurale 2011 il Dipartimento dirurale Biotecnologie – Sezione di hacresce grande la kermesse Toscana ... su montane, comuni (in primis ill’assessore Comune di Salvadori Firenze Radio Toscana Notizie Expò Rurale: tenuto a ringraziare: dalle alle comunità Enrico Rossi pisa firenze sien Scienze naturali dell’Università Firenze lancia due concorsi all'insegna della Second Life! a Firenze la che di ospita l’evento) alle province, organizzazioni mos fiera della ruralità Erano presenti i rappresentanti di tutti i partner di montane, ai comuni (in primis il Comune di Firenze curiosità: il primo riguarda un bel coniglio “autoctono rustico” di colore grigio. Si Enoteca Italiana, il Un sabato di musica Newsle Toscana Promozione professionali agricole, all’università, enti di toscana strage viareggio giovani Expò rurale 2011, Salvadori ha Un iltaglio del nastro che molto originale quello che che l’evento) tratta di indovinarne, al grammo, peso. Ciospita saranno tre el’assessore estrazioni: la prima domani top "sfila" alle e spettacoli a Wine ricerca, Unioncamere Artex,alle cui èorganizzazioni affidata tenuto adomenica ringraziare: dalle province, alle comunità Town professionali agricole, all’università, enti diCascine inaugurato alle eCascine Firenze, Expo Rurale sera, la seconda sabato sera e l’organizzazione l’ultima sera. Il di secondo concorso riaguarda Pubblicazioni la logistica dell’evento. “In questa Tutto pronto per Expo Enoteca2011 Italiana, ai spago comuni (in primis ilclassico Comune di 2011. Uno invece del nastro, ricerca, Unioncamere e Artex, cuiFirenze è una affidataRuralia invece moglie e marito, gallo emontane, gallina mugellesi. Bisogna trovare un nome per lui Prossimi eventi Ansa Toscana che ospita alle autorità organizzazioni coppial’organizzazione di chianine allee spalle delle insieme la logistica dell’evento. “In a questal’ente nazionale vini, e per lei. Una commissione deciderà poi qual’è il l’evento) nome più originale. Coniglio e coppia in collaborazione ... Argomenti più visti agricole, enti di un toro portato limousine, agenti a all’università, cavallo, falconieri e tutto di mugellesi fanno parte di un professionali lavoro avanti dall’Università e sostenuto dalla

regione

Ruralità made in Tuscany Expo 2011: è festa a Firenze

News

Ruralità made in Tuscany Expo 2011: è festa a

Ruralità Firenze made in Tuscany Expo 2011: è festa a Firenze | Intoscana.it

http://www.intoscana.it/intoscana2/opencms/intoscana/sito-intoscana/C...

30/09/2011 19.03

regione regione regione

regione

ricerca, e Artex, cuidi fra è aziende affidata intorno gliUnioncamere stand delle decine e edecine Regione Toscana. Si tratta di specie rustiche, autoctone toscane, per più facili da

http://www.intoscana.it/intoscana2/opencms/intoscana/sito-intoscana/C... l’organizzazione e la dell’evento. questa agricole, associazioni professionali, enti agriturismi ed“In istituzioni allevare, che l’università mette a disposizione di logistica chi vuole, dagli ai rappresentano a 360 gradi la Toscana rinnovati coltivatori diretti o che le famiglie che sono comunque andate aagricola vivere e in http://www.intoscana.it/intoscana2/opencms/intoscana/sito-intoscana/C... rurale.055/3288335. campagna. Info: 055-363725 oppure Erano presenti i rappresentanti di tutti i partner di http://www.intoscana.it/intoscana2/opencms/intoscana/sito-intoscana/C... 15/09/2011 Expò rurale l’assessore Salvadori Un taglio del 2011, nastro che molto originale quello che ha ha tenuto a ringraziare: dalledi province, comunità inaugurato alle Cascine Firenze, alle Expo Rurale montane, ai comuni (in primis il Comune di Firenze 2011. Uno spago invece del classico nastro, una che ospita alle autorità organizzazioni coppia di chianinel’evento) alle spalle delle insieme a professionali agricole, di un toro limousine, agenti a all’università, cavallo, falconierienti e tutto ricerca, gliUnioncamere e Artex, cui fra è aziende affidata intorno stand delle decine e decine Dalla rete l’organizzazione e la logistica dell’evento. “In questa agricole, associazioni professionali, enti ed istituzioni Totale elementi trovati: 49 Comunita Montana Val Di Bisenzio - Comunità Montana Un nuovo punto di riferimento per turisti ed escursionisti amanti ... LEGGI

che rappresentano a 360 gradi la Toscana agricola e rurale.

Comune di Vernio PIANO DI SVILUPPO Comunità Montanai rappresentanti 2005di2007 Erano presenti tutti- Comunità i partner di Un nuovo punto di Montana Montagna Expò rurale 2011, che l’assessore Salvadori ha riferimento per turisti ed Fiorentina tenuto a ringraziare: dalle province, alle comunità escursionisti amanti ... PIANO DI SVILUPPO 2005 montane, ai comuni (in primis il Comune diMontana Firenze LEGGI 2007 - Comunità che ospita l’evento) Montagna alle organizzazioni Fiorentina. ... professionali agricole, all’università, enti di LEGGI

http://www.intoscana.it/intoscana2/opencms/intoscana/sito-intoscana/C...

ricerca, Unioncamere e Artex, cui è affidata l’organizzazione e la logistica dell’evento. “In questa

http://www.intoscana.it/intoscana2/opencms/intoscana/sito-intoscana/C... I commenti degli utenti Ancora nessun commento per questo articolo: scrivi tu il primo utilizzando il modulo sottostante

Banche dati regionali

Blog

toscana

Multimedia 400 mila metri quadri:

neve

cresce la Toscana su Expò Rurale: Second Life! a Firenze la fiera della ruralità toscana Tutto pronto per Expo Ruralia 2011

Blog

vino lavoro

turismo

30/09/2011 19.03 regione

scuola

30/09/2011 19.03

fondazione Protezione

pisa imprese firenze sien Servizi Enrico Rossialle mos

strage viareggio

giovani Nuove imprese

30/09/2011 19.03

Innovazione, marchi e brev

Prossimi eventi

Internazionalizzazione Conciliazione

400 mila metri quadri: cresce la Toscana su Second Life!

Annunci

30/09/2011 19.03

Immobili Lavoro Veicoli Mercato

30/09/2011 19.03

121

La campagna in città A Firenze "Expo Rurale" - Italia a Tavola

www.italiaatavola.net

La campagna in città A Firenze "Expo Rurale" - Italia a Tavola

Il quotidiano online di enogastronomia, territorio, ristorazione e ospitalità sono le 21:57:23 di domenica 11 settembre 2011 - 21.067 articoli presenti nell'archivio EXPO2015

ALIMENTI

VINI

BEVANDE

PROFESSIONI

ATTREZZATURE

LOCALI

EVENTI

MEDIA

TURISMO

Il quotidiano online di enogastronomia, territorio, ristorazione e ospitalità Cerca per parole chiave ... LA SQUADRA IL NETWORK CONTATTI PUBBLICITÀ POLICY ABBONAMENTI sono le 21:57:23 di domenica 11 settembre 2011 - 21.067 articoli presenti nell'archivio EXPO2015 ALIMENTI Hai più di 30 Anni?

VINI

EVENTI > MANIFESTAZIONI BEVANDE PROFESSIONI

ATTREZZATURE

Hai 30 anni e non hai la LA SQUADRA IL NETWORK CONTATTI PUBBLICITÀ POLICY ABBONAMENTI Laurea? Questo messaggio è per Te! Info ora www.laurea.cepuonline.it

Psicologia OnAnni? Line Hai più di 30

La campagna in città A Firenze "Expo Rurale"

LOCALI

EVENTI

Cerca per parole chiave ...

EVENTI > MANIFESTAZIONI 06/09/2011 18.19.00 Dal 15 al 18 settembre a Firenze si respira 100% natura. Per un lungo fine settimana sarà come vivere in campagna, tra pascoli e balle di fieno, sentieri, passeggiare lungo le sponde di un ruscello o nel vigneto, con tanto di soste in fattoria e pic nic sull'erba con prodotti a filiera cortissima

Psicologia On Line

Avreste mai immaginato che il posto migliore per scoprire la campagna fosse la Dal 15Ealstiamo 18 settembre Firenze si città? parlando aaddirittura di respira 100% natura. Per un lungo fine settimana sarà come vivere inquanto campagna, pascoli e ruralità balle di fieno, sentieri, passeggiare lungo le sponde di un Firenze, di più tra lontano dalla ruscello o senso... nel vigneto, condal tanto soste in fattoria e pic nic sull'erba con prodotti a filiera in un certo eppure 15 aldi18 cortissima settembre qui si respira 100% natura. Perché la Toscana che tanto esprime da Avreste mai immaginato che il posto un punto di vista storico artistico o migliore per scoprire la campagna fosse la architettonico ha anche molto da dire città? E stiamo parlando addirittura di quanto ad agricoltura e ruralità, presidio di Firenze, quanto di più lontano dalla ruralità unicità e quintessenza di un paesaggio che in un certo senso... eppure dal 15 al 18 resta nel cuore. settembre qui si respira 100% natura. Perché la Toscana che tanto esprime da Sullo sfondo in lontananza la cupola del un punto di vista storico artistico o Brunelleschi, a due passi la stazione architettonico ha anche molto da dire Leopolda, eppure al Parco delle Cascine, il quanto ad agricoltura e ruralità, presidio di più grande parco pubblico della città, per unicità e quintessenza di un paesaggio che tre giorni Firenze ve la dimenticate. oppure resta nel cuore. immaginate che per tre giorni si sposti in aperta campagna! Sullo sfondo in lontananza la cupola del Brunelleschi, a due passi la stazione Per un lungo fine settimana sarà come scegliere di andare a vivere in campagna, tra pascoli erbosi e Leopolda, eppure al Parco delle Cascine, il balle di fieno, sentieri nel bosco, passeggiare lungo le sponde di un ruscello o tra i filari di un vigneto, più grande parco pubblico della città, per con tanto di soste in una fattoria e pic nic sull'erba con prodotti a filiera cortissima. Oppure vivere una tre giorni Firenze ve la dimenticate. oppure giornata da contadini dediti alla potatura, alla raccolta del miele o magari anche alla mungitura. immaginate che per tre giorni si sposti in

5 Facoltà, 12 Corsi di Laurea Sede anche a Roma. Contattaci ora! www.laurea-online-roma.it

SALUTE

CIRCOLI

Cerca per codice articolo

CERCA NELLA SEZIONE MEDIA TURISMO RICETTE SALUTE CIRCOLI 06/09/2011 18.19.00 Inserisci una o più parole chiave

5Hai Facoltà, di la Laurea 30 anni12e Corsi non hai Sede anche a Roma. Laurea? Questo messaggio è Contattaci ora! per Te! Info ora www.laurea-online-roma.it www.laurea.cepuonline.it

RICETTE

La campagna in città A Firenze "Expo Rurale"

aperta campagna! E non è un caso se si è scelta questa splendida cornice urbana per ambientare la più grande kermesse della ruralità. Quello che originariamente era una vasta tenuta agricola medicea destinata a Per un lungo fine settimana sarà come scegliere di andare a vivere in campagna, tra pascoli erbosi e riserva di caccia e allevamento dei bovini, oggi si popola di nuovo di animali al pascolo sui prati balle di fieno, sentieri nel bosco, passeggiare lungo le sponde di un ruscello o tra i filari di un vigneto, erbosi, lascia spazio alle colture più diverse, alcune tra quelle più antiche le recupera, scopre i con tanto di soste in una fattoria e pic nic sull'erba con prodotti a filiera cortissima. Oppure vivere una prodotti del sottobosco e quelli dell'acquacoltura. Riunisce i più bei farmer's market, coinvolge i giornata da contadini dediti alla potatura, alla raccolta del miele o magari anche alla mungitura. migliori artigiani del gusto che dalla terra non si discostano, esalta le produzioni tipiche, e chiama a raccolta tutti coloro i quali la campagna non l'hanno mai abbandonata, ma anzi hanno fatto della E non è un caso se si è scelta questa splendida cornice urbana per ambientare la più grande ruralità uno stile di vita, non dovuto al caso ma costruito dall'uomo nel segno della qualità e dello kermesse della ruralità. Quello che originariamente era una vasta tenuta agricola medicea destinata a sviluppo, lontani da luoghi comuni. Perché ruralità è sinonimo di artigianalità e tradizione, ma anche di riserva di caccia e allevamento dei bovini, oggi si popola di nuovo di animali al pascolo sui prati innovazione e creatività. E soprattutto è futuro. erbosi, lascia spazio alle colture più diverse, alcune tra quelle più antiche le recupera, scopre i prodotti del sottobosco e quelli dell'acquacoltura. Riunisce i più bei farmer's market, coinvolge i È uno spaccato a 360 gradi quello promosso dalla Regione Toscana in collaborazione con il Comune migliori artigiani del gusto che dalla terra non si discostano, esalta le produzioni tipiche, e chiama a di Firenze, l'Upi, l'Uncem, il coinvolgimento delle Organizzazioni Professionali Agricole e organizzato raccolta tutti coloro i quali la campagna non l'hanno mai abbandonata, ma anzi hanno fatto della da Toscana Promozione. Allestimento e supporto tecnico di Artex. Una superficie di 6 ettari open air ruralità uno stile di vita, non dovuto al caso ma costruito dall'uomo nel segno della qualità e dello con 5.500 mq di spazi coperti tra mostre e dibattiti, attività organizzate, laboratori e aree per bambini, sviluppo, lontani da luoghi comuni. Perché ruralità è sinonimo di artigianalità e tradizione, ma anche di degustazioni di eccellenze gastronomiche quasi desuete e spazi dove, volendo, fare la spesa innovazione e creatività. E soprattutto è futuro. direttamente nell'orto con cultivar desuete o presso i mercati a km 0 o meglio i "mercatali", fare green shopping presso i vivai più forniti (la più grande concentrazione di vivai infatti si trova proprio in È uno spaccato a 360 gradi quello promosso dalla Regione Toscana in collaborazione con il Comune Toscana). di Firenze, l'Upi, l'Uncem, il coinvolgimento delle Organizzazioni Professionali Agricole e organizzato da Toscana Promozione. Allestimento e supporto tecnico di Artex. Una superficie di 6 ettari open air Saranno rappresentate tutte le 10 filiere coordinate ognuna da un provincia toscana: con 5.500 mq di spazi coperti tra mostre e dibattiti, attività organizzate, laboratori e aree per bambini, degustazioni di eccellenze gastronomiche quasi desuete e spazi volendo, fare la spesa 1. Vivaismo e ortofrutticoltura – Pistoia in collaborazione condove, Livorno direttamente con cultivar desuete o presso i mercati a km 0 o meglio i "mercatali", fare green 2. Pescanell'orto e acquacoltura - Livorno shopping presso i vivai più forniti (la più grande concentrazione di vivai infatti si trova proprio in 3. Viticoltura - Siena Toscana). 4. Zootecnia e caccia - Firenze in collaborazione con Prato

Cerca per codice articolo Cerca

CERCA GLI ARTICOLI PER REGIONE ALLINTERNO DELLA CERCA NELLA SEZIONE SEZIONE Abruzzouna o più parole Basilicata Inserisci chiave Calabria Campania Cerca Friuli Venezia Emila Romagna CERCA GLI ARTICOLI PER Giulia REGIONE ALLINTERNO Lazio LiguriaDELLA SEZIONE Lombardia Marche Abruzzo Basilicata Molise Piemonte Calabria Campania Puglia Sardegna Friuli Venezia Emila Romagna Toscana Sicilia Giulia Trentino Alto Lazio Liguria Umbria Adige Lombardia Marche Valle d'Aosta Veneto Molise Piemonte Puglia Sardegna ARTICOLI RECENTI DELLA SEZIONE Sicilia Toscana “Focus Vino 4R”, occasione Trentino Alto Umbria d’incontro per creare una nuova Adige tendenza Valle d'Aosta Veneto Barche “in rosa” sul Garda Il Chiaretto alla Centomiglia ARTICOLI RECENTI DELLAvelica SEZIONE A Stresa "Nebbiolo Grapes 2011" “Focus Vino 4R”, occasione Tre giorni dedicati al nobile d’incontro per creare una nuova vitigno tendenza “Vicoli del vino” a Prossedi Una Barche “in rosa” sul Garda Il festa dedicata al bere Chiaretto alla Centomiglia velica consapevole A Stresa In mostra"Nebbiolo cent’anni Grapes di menu2011" Il Tre al nobile vinogiorni dalla dedicati "lista cibaria" al tablet vitigno clicca per l'archivio della sezione “Vicoli del vino” a Prossedi Una festa dedicata al bere consapevole In mostra cent’anni di menu Il vino dalla "lista cibaria" al tablet clicca per l'archivio della sezione

5. Cerealicoltura e colture erbacee - Grosseto Saranno rappresentate tutte le 10 filiere coordinate ognuna da un provincia toscana: 6. Olivicoltura - Arezzo 7. Foresta, legno e prodotti del sottobosco - Pisa 1. Vivaismo e ortofrutticoltura – Pistoia in collaborazione con Livorno 8. Ruralità, biodiversità, salvaguardia delle tradizioni - Massa in collaborazione con Grosseto 2. Pesca e acquacoltura - Livorno 9. Sistema Montagna - Comunità Montane della Toscana 3. Viticoltura - Siena 10. Multifunzionalità: turismo rurale, agricoltura sociale, agrienergie - Lucca. 4. Zootecnia e caccia - Firenze in collaborazione con Prato 5. Cerealicoltura e colture erbacee - Grosseto Il visitatore country lover potrà quindi 6. Olivicoltura - Arezzo Prato del passeggiare sullo splendido 7. Foresta, legno e prodotti del sottobosco Quercione e attraversare l'area della filiera delle- Pisa 8. (oltre Ruralità, biodiversità, salvaguardia delle foreste il 50% della Toscana è coperta di tradizioni - Massa in collaborazione con Grosseto 9. Sistema Montagna - Comunità Montane della Toscana 10. Multifunzionalità: turismo rurale, agricoltura sociale, agrienergie - Lucca. Il visitatore country lover potrà quindi passeggiare sullo splendido Prato del http://www.italiaatavola.net/articoli.asp?cod=22304 Quercione e attraversare l'area della filiera delle foreste (oltre il 50% della Toscana è coperta di

11/09/2011 21.57

http://www.italiaatavola.net/articoli.asp?cod=22304

11/09/2011 21.57

122

www.italiaatavola.net La campagna in città A Firenze "Expo Rurale" - Italia a Tavola La campagna in città A Firenze "Expo Rurale" - Italia a Tavola boschi!) e del legno, effettivamente ricreata come una collina boschiva delimitata da staccionate e fitta di alberi e arbusti di specie diverse e con tanto di funghi nel sottobosco. Passeggiando in oltre 3.000 mq. di spazio aperto, l'appassionato o anche solo il curioso, osserverà le più innovative esperienze di tecniche e tecnologie, scoprirà, e magari proverà, le macchine per l’ingegneria naturalistica, entrerà in una carbonaia dove troverà vecchi carbonai o magari assisterà ad un vero e proprio disboscamento.

Il quotidiano online di enogastronomia, territorio, ristorazione e ospitalità

E ancora, potrà mettersi in prima persona alla sono le 21:57:23 di domenica 11 settembre 2011 - 21.067 articoli presenti nell'archivio ricerca del tartufo accompagnato da cani selezionati (sabato 17 e domenica 18 settembre ore 17-19) o semplicemente assistere ad una gara tra tartufai. Tra i momenti più spettacolari, quello della potatura di piante d'alto fusto con le tecniche ALIMENTI VINIdellaBEVANDE PROFESSIONI ATTREZZATURE LOCALI EVENTI MEDIA TURISMO del treeEXPO2015 climbing. Entrerà poi nell'area filiera della pesca e dell’acquacoltura, dove potrà seguire e "pilotare" modellini di motovedette della Capitaneria di Porto e partecipare ai laboratori di salatura delle sardine oILalle dimostrazioni di lancio tecnico, oppure Cerca per parole chiave ... LA SQUADRA NETWORK CONTATTI PUBBLICITÀ POLICYsemplicemente ABBONAMENTIalla simulazione della pesca. Ma il cuore di Expo Rurale sarà la zootecnia e la caccia, uno dei punti di forza della manifestazione:

SALUTE

CIRCOLI

Cerca per codice articolo

CERCA NELLA SEZIONE

EVENTI MANIFESTAZIONI l’interopiù Prato Tinaia si trasformerà per quattro>giorni in una fattoria a cielo aperto, o dicasi anche Hai di della 30 Anni?

salotto delle eccellenze toscane, con la presentazione delle più importanti razze bovine: dalla Calvana

06/09/2011 18.19.00

Hai 30 anni e nondalla haiChianina la alla Pontremolese, alla Limousine, in Toscana vere e proprie star che sfileranno sul Laurea? Questo messaggio è le attività in cui misurarsi o assistere anche quella della mungitura green carpet, potremmo dire! Tra dei bovini da latte. per Te! Info ora

La campagna in città A Firenze "Expo Rurale"

www.laurea.cepuonline.it

RICETTE

Inserisci una o più parole chiave Cerca

Non saranno da meno però gli animali da cortile, di lontana memoria, colombi, conigli e polli del Psicologia On Line Valdarno o le razze ovine (con dimostrazioni di tosatura) e i prodotti derivati, a cominciare dagli ottimi

5formaggi Facoltà, 12 Corsi E diquelle Laurea di tradizione. equine con e pony da cavalcare nonsisenza prima avernatura. Per un lungo fine settimana sarà come Dalcavalli 15 al 18 settembre a Firenze respira 100% Sede ancheallaa ferratura. Roma. Un'area speciale partecipato saràinlasciata al mondo della caccia, con principali razzepasseggiare lungo le sponde di un vivere campagna, tra pascoli e balle di le fieno, sentieri, avicole e dimostrazioni ed esibizioni spettacolari In con campagna, sa, ci in si sveglia ruscello di o falconeria. nel vigneto, tanto disisoste fattoriapresto e pic nic sull'erba con prodotti a filiera Contattaci ora! e allora non perdetevi www.laurea-online-roma.it

il Risveglio al canto degli uccelli (venerdì 16 settembre di buon mattino) con cortissima tanto di gara canora. Tra le curiosità anche la prova di sheepdog (conduzione) con "anatre corritrici, Avreste mai immaginato che il posto indian runners" (sabato 17 e domenica 18 settembre tra le 16 e le 18). Tra le filiere di maggiore migliore per scoprire la campagna la in Toscana! appeal sicuramente quella della viticoltura, soprattutto considerando che cifosse si trova città? E stiamo parlando addirittura di Firenze, quanto di più lontano dalla ruralità Terra dell'eccellenza enologica da sempre, in un certo senso...con eppure dal 15 18 aziende chealhanno più di 1000 anni di settembre qui si respira natura. Symposium, una storia:100% a raccontarli Perché la Toscana mostra che tanto esprime da di enoarcheologia. Di grande un punto di vista storico artistico o sulla "Vita della Vite"con fascino la sezione architettonico ha anche molto dadella dire terra e la preparazione l'allestimento quanto ad agricoltura e ruralità, presidio di di altri vitigni di filari di sangiovese e unicità e quintessenza di un paesaggio chefasi della vita: autoctoni nelle diverse resta nel cuore. dall'innesto alla maturazione del frutto. E

CERCA GLI ARTICOLI PER REGIONE ALLINTERNO DELLA SEZIONE Abruzzo Basilicata Calabria Campania Friuli Venezia Emila Romagna Giulia Lazio Liguria Lombardia Marche Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Alto Umbria Adige Valle d'Aosta

Veneto

ARTICOLI RECENTI DELLA SEZIONE “Focus Vino 4R”, occasione d’incontro per creare una nuova tendenza

non è ancora tutto, visto che sarà allestita Sullo sfondo in lontananza la cupola anche una vera e del propria enoteca dove Brunelleschi, a duedegustare, passi la stazione guidati da esperti, i migliori vini Leopolda, eppure altoscani Parco suddivisi delle Cascine, il per territori, cru, annate. più grande parco pubblico della città,non per sarà solo da vedere, La ruralità, infatti, tre giorni Firenze vema la sarà dimenticate. oppure anche da gustare, con protagonisti immaginate che perprodotti tre giorni si sposti in e ricette. A partire dai prodotti dei aperta campagna! mercati a filiera corta delle associazioni

Barche “in rosa” sul Garda Il Chiaretto alla Centomiglia velica

degli agricoltori, per arrivare a prodotti Per un lungo fine settimana sarà come di andare trasformati legati allescegliere particolarità e alle a vivere in campagna, tra pascoli erbosi e balle di fieno, sentieri nel bosco, passeggiare le sponde di un ruscello o tra i filari di un vigneto, tradizioni dei vari territori dalungo provare nel con tanto di soste in una fattoria e pic nic sull'erba concon prodotti a filiera cortissima. Oppure vivere una "salotto dell'allevatore" e per finire giornata da contadini dediti alla potatura, alla raccolta del miele un’area dedicata alle ricette indiscusse. Come potrebbe mancare infatti il cibo povero della tradizione o magari anche alla mungitura.

toscana: la trippa o il lampredotto. E poi le pappe, le zuppe a base di pane e verdure, il cacciucco. E non è un caso se si è scelta questa splendida cornice urbana per ambientare la più grande kermesse della ruralità. Quellodove che si originariamente era una vasta tenuta agricola medicea destinata a Appuntamenti clou quelli nella Cucina del Ristorante delle Pavoniere inizia con la colazione riserva difino caccia e allevamento bovini, oggi popola digli nuovo di animali al pascolo sui prati contadina, si prosegue col pranzo in campagna alla merenda sotto dei il pergolato. Nonsimancano erbosi, lascia spazio alle colture piùpiù diverse, alcune tra quelle show cooking e le animazioni a cura di chef regionali, sia di tradizione che innovativi, all'opera con più antiche le recupera, scopre i prodotti del sottobosco e quelli dell'acquacoltura. Riunisce i prodotti Dop e Igp. E ancora, tante attività ludiche per i più piccoli, ma anche appuntamenti, incontri,più bei farmer's market, coinvolge i delma gusto che dalla non si discostano, dibattiti e convegni sull'evoluzione della migliori ricerca artigiani nel settore soprattutto suterra prospettive e profili peresalta le produzioni tipiche, e chiama a raccolta tutti coloro quali la campagna non l'hanno mai abbandonata, ma anzi hanno fatto della nuovi ruoli di lavoro in questo settore, per i più giovani e peri chi guarda alla campagna non come ad ruralità uno stile di vita, non dovuto al caso ma costruito dall'uomo nel segno della qualità e dello una cartolina, ma come il "nuovo che verrà". Tanto più che si parla della campagna toscana, un topos sviluppo, lontani da luoghi comuni. Perché ruralità è sinonimo di artigianalità e tradizione, ma anche di d'eccellenza la cui valenza culturale risulta difficilmente replicabile. innovazione e creatività. E soprattutto è futuro.

A Stresa "Nebbiolo Grapes 2011" Tre giorni dedicati al nobile vitigno “Vicoli del vino” a Prossedi Una festa dedicata al bere consapevole In mostra cent’anni di menu Il vino dalla "lista cibaria" al tablet clicca per l'archivio della sezione

È uno spaccato a 360 gradi quello promosso dalla Regione Toscana in collaborazione con il Comune di Firenze, l'Upi, l'Uncem, il coinvolgimento delle Organizzazioni Professionali Agricole e organizzato da Toscana Promozione. Allestimento e supporto tecnico di Artex. Una superficie di 6 ettari open air con 5.500 mq di spazi coperti tra mostre e dibattiti, attività organizzate, laboratori e aree per bambini, degustazioni di eccellenze gastronomiche quasi desuete e spazi dove, volendo, fare la spesa Commenti - dì la tua direttamente nell'orto con cultivar desuete o presso i mercati a km 0 o meglio i "mercatali", fare green shopping presso i vivai più forniti (la più grande concentrazione di vivai infatti si trova proprio in Esprimi liberamente il tuo commento scrivendo Toscana).nella finestra, indica nome, cognome ed indirizzo e-mail e il campo alfanumerico di sicurezza.

CONDIVIDI

Condividi |

Saranno rappresentate tutte le 10 filiere coordinate ognuna da un provincia toscana:

Ai sensi del D.lgs. 196/2003, La informiamo che i dati personali da lei forniti sono necessari per poter procedere alla gestione della Sua segnalazione e saranno utilizzati, con strumenti informatici e manuali, esclusivamente per 1. Vivaismo e ortofrutticoltura – Pistoia in collaborazione con tali finalità. 2. Pesca acquacoltura - Livorno Letta l'informativa ai sensi del D.lgs. 196/2003, cliccando suletasto INVIA, autorizzo il trattamento dei miei dati personali, per le finalità e con le modalità ivi indicate. 3. Viticoltura - Siena

Nome Cognome (obbligatorio) Titolo / Professione / Incarico Messaggio

4. 5. 6. 7. 8. 9. 10.

Livorno

Zootecnia e caccia - Firenze in collaborazione con Prato Cerealicoltura e colture erbacee - Grosseto E-mail (non viene resa pubblica) Olivicoltura - Arezzo Foresta, legno e prodotti del sottobosco - Pisa Ruralità, biodiversità, salvaguardia delle tradizioni - Massa in collaborazione con Grosseto Azienda Sistema Montagna - Comunità Montane della Toscana Multifunzionalità: turismo rurale, agricoltura sociale, agrienergie - Lucca.

Il visitatore country lover potrà quindi passeggiare sullo splendido Prato del Quercione e attraversare l'area della filiera delle foreste (oltre il 50% della Toscana è coperta di

http://www.italiaatavola.net/articoli.asp?cod=22304 http://www.italiaatavola.net/articoli.asp?cod=22304

11/09/2011 21.57 11/09/2011 21.57

123

nze

www.italianodoc.com Expo Rurale - Firenze

EXPO RURALE - Firenze

EXPO RURALE - Firenze

A Firenze dal 15 al 18 settembre si terrà la prima EXPO RURALE. L’appuntamento in questione, organizzato dalla Regione Toscana, è ricchissimo di spunti: dall’economico, all’alimentare, dagli stili di vita agli aspetti produttivi. L’aspetto ecologico sarà rappresentato alla grande con la filiera della viticoltura coordinata dalla Provincia di Siena: dai filari all’enoteca.

A Firenze dal 15 al 18 settembre si terrà la prima EXPO RURALE. L’appuntamento in questione, organizzato dalla Regione Toscana, è ricchissimo di spunti: dall’economico, dagli stili di dopo un risveglio al canto degliall’alimentare, uccelli, con effettiva GARA CANORA, si vita agli la giornata con la colazione contadina, si prosegue col pranzo in aspetti produttivi. inizia L’aspetto ecologico sarà rappresentato alla grande con campagna fatto di pic nic sull’erba e tavolate sull’aia fino alla merenda sotto il pergolato. Non mancano gli show cooking e le animazioni a cura di dai filari la filiera della viticoltura coordinata dalla Provincia di Siena: chef regionali, sia di tradizione che più innovativi, all'opera con prodotti all’enoteca. DOP e IGP. Cosa ne pensate per un fine settimana di andare a vivere in campagna, tra

dopo un risveglio pascoli al canto erbosi, degli uccelli, con effettiva GARA CANORA, si sentieri nel bosco? sidi prosegue col pranzo in inizia la giornata balle condi fieno, la lungo colazione Passeggiare le sponde di contadina, un ruscello o tra i filari un vigneto, campagna fatto di pic nic sull’erba e tavolate sull’aia fino alla merenda E fare tutto ciò a due passi dalla cupola del Brunelleschi? sotto il pergolato. E’ Non mancano gli show cooking e le animazioni a cura di quello che succede a Firenze dal 15 al 18 settembre da non perdere raccontare chef regionali, sia un’occasione di tradizione cheperpiù innovativi, all'opera con prodotti la campagna come non l’avete mai vista... in mezzo ai boschi o lungo i fiumi, dai campi fino alla tavola, dai vigneti fino dentro la bottiglia. DOP e IGP. E’ uno spaccato a 360 gradi quello promosso dalla Regione Toscana in collaborazione con il Comune di Firenze, l'Upi, l'Uncem, il coinvolgimento delle Organizzazioni Professionali Agricole e organizzato da Toscana Promozione. Allestimento e supporto tecnico di Artex. Una superficie di 6 ettari open air con 5500 mq di spazi coperti tra mostre e dibattiti, attività organizzate, laboratori e aree didattiche

Cosa ne pensate per un fine settimana di andare a vivere in campagna, tra pascoli erbosi, Saranno rappresentate tutte le 10 balle di fieno, sentieri nel bosco? toscana: Passeggiare lungo le sponde di un ruscello o tra i filari di un vigneto, Biomassa e Biogas

Cerchiamo terreni e coltivazioni per

E fare tutto ciò a due passi dalla cupola del Brunelleschi? biomassa.

filiere coordinate ognuna da un provincia

1. Vivaismo e ortofrutticoltura – Pistoia in collaborazione con Livorno 2. Pesca e acquacoltura - Livorno 3. Viticoltura - Siena 4. Zootecnia e caccia - Firenze in collaborazione con Prato 5. Cerealicoltura e colture erbacee - Grosseto 6. Olivicoltura - Arezzo 7. Foresta, legno e prodotti del sottobosco - Pisa 8. Ruralità, biodiversità, salvaguardia delle tradizioni - Massa in collaborazione con Grosseto 9. Sistema Montagna - Comunità Montane della Toscana 10. Multifunzionalità: turismo rurale, agricoltura sociale, agri-energie Lucca.

www.refeel.eu E’ quello che succede a Firenze dal 15 al 18 settembre un’occasione da non perdere per raccontare la campagna come non l’avete mai vista... in mezzo ai boschi o lungo i fiumi, dai campi fino alla tavola, dai vigneti fino dentro la bottiglia. E’ uno spaccato a 360 gradi quello promosso dalla Regione Toscana in collaborazione con il Comune di Firenze, l'Upi, l'Uncem, il coinvolgimento Mediatore Professionista delle OrganizzazioniCorso Professionali e organizzato da Toscana Promozione. Allestimento e supporto tecnico di Artex. Mediatore Agricole Professionista Una superficie di 6 ettari openMinistero air conGiustizia 5500 mq di spazi coperti tra mostre e dibattiti, attività organizzate, laboratori e aree didattiche Riconosciuto www.mediazione.it

VIENI A SCOPRIRE LA CAMPAGNA IN CITTA' EXPO RURALE 2011 FIRENZE - Parco delle Cascine 15 – 18 settembre 2011 - h 10.00 - 20.00

Saranno rappresentate tutte le 10 filiere coordinate ognuna da un provincia toscana:

Quando sul GREEN CARPET sfilano la Calvana e la Pontremolese, la Chianina e perfino la Limousine...

Biomassa e Biogas

1. Vivaismo e ortofrutticoltura – Pistoia in collaborazione con Livorno 2. Pesca e acquacoltura - Livorno 3. Viticoltura - Siena 4. Zootecnia e caccia - Firenze in collaborazione con Prato 5. Cerealicoltura e colture erbacee - Grosseto 6. Olivicoltura - Arezzo 7. Foresta, legno e prodotti del sottobosco - Pisa 8. Ruralità, biodiversità, salvaguardia delle tradizioni - Massa in collaborazione con Grosseto 9. Sistema Montagna - Comunità Montane della Toscana 10. Multifunzionalità: turismo rurale, agricoltura sociale, agri-energie Lucca.

Cerchiamo terreni e coltivazioni per biomassa. www.refeel.eu

Mediatore Professionista

Corso Mediatore Professionista Riconosciuto Ministero Giustizia www.mediazione.it

VIENI A SCOPRIRE LA CAMPAGNA IN CITTA' EXPO RURALE 2011 FIRENZE - Parco delle Cascine campagna città? E stiamo parlando addirittura di Firenze, quanto di più - 20.00 15 –fosse 18la settembre 2011 - h 10.00

Avreste mai immaginato che il posto migliore per scoprire la lontano dalla ruralità in un certo senso... eppure dal 15 al 18 settembre qui si respira 100% natura. Perché la Toscana che tanto esprime da un punto di vista storico artistico o architettonico ha anche molto da dire quanto ad agricoltura e ruralità, presidio di unicità e quintessenza di un paesaggio che resta nel cuore. Sullo sfondo in lontananza la cupola del Brunelleschi, a due passi la stazione Leopolda, eppure al Parco delle Cascine, il più grande parco pubblico della città, per tre giorni Firenze ve la dimenticate. Oppure immaginate che per tre giorni si sposti in aperta campagna! Per un lungo fine settimana sarà come scegliere di andare a vivere in campagna, tra pascoli erbosi e balle di fieno, sentieri nel bosco, passeggiare lungo le sponde di un ruscello o tra i filari di un vigneto, con tanto di soste in una fattoria e pic nic sull'erba con prodotti a filiera cortissima. Oppure vivere una giornata da contadini dediti alla potatura, alla raccolta del miele o magari anche alla mungitura. E non è un caso se si è scelta questa splendida cornice urbana per ambientare la più grande kermesse della ruralità. Quello che originariamente era una vasta tenuta agricola medicea destinata a riserva di caccia e allevamento dei bovini, oggi si popola di nuovo di animali al pascolo sui prati erbosi, lascia spazio alle colture più diverse, alcune tra quelle più antiche le recupera, scopre i prodotti del sottobosco e quelli dell'acquacoltura. Riunisce i più bei farmer's market, coinvolge i migliori artigiani del gusto che dalla terra non si discostano, esalta le produzioni tipiche, e chiama a raccolta tutti coloro i quali la campagna non l'hanno mai abbandonata, ma anzi hanno fatto della ruralità uno stile di vita, non dovuto al caso ma costruito dall'uomo nel segno della qualità e dello sviluppo, lontani da luoghi comuni. Perché ruralità è sinonimo di artigianalità e tradizione, ma anche di innovazione e creatività. E soprattutto è futuro.

Quando sul GREEN CARPET sfilano la Calvana e la Pontremolese, la Chianina e perfino la Limousine...

E’ uno spaccato a 360 gradi quello promosso dalla Regione Toscana in collaborazione con il Comune di Firenze, l'Upi, l'Uncem, il coinvolgimento delle Organizzazioni Professionali Agricole e organizzato da Toscana Promozione. Allestimento e supporto tecnico di Artex. Una superficie di 6 ettari open air con 5500 mq di spazi coperti tra mostre e dibattiti, attività organizzate, laboratori e aree per bambini, degustazioni di eccellenze gastronomiche quasi desuete e spazi dove, volendo, fare la spesa direttamente nell'orto con cultivar desuete o presso i mercati a km 0 o meglio i "mercatali", fare green shopping presso i vivai più forniti (la più grande concentrazione di vivai infatti si trova proprio in Toscana). Saranno rappresentate tutte le 10 filiere coordinate ognuna da un provincia toscana: 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7.

Vivaismo e ortofrutticoltura – Pistoia in collaborazione con Livorno Pesca e acquacoltura - Livorno Viticoltura - Siena Zootecnia e caccia - Firenze in collaborazione con Prato Cerealicoltura e colture erbacee - Grosseto Olivicoltura - Arezzo Foresta, legno e prodotti del sottobosco - Pisa

8.

Ruralità, biodiversità, salvaguardia delle tradizioni - Massa in collaborazione con Grosseto

9. 10.

Sistema Montagna - Comunità Montane della Toscana Multifunzionalità: turismo rurale, agricoltura sociale, agri-energie - Lucca.

Il visitatore country lover potrà quindi passeggiare sullo splendido Prato del Quercione e attraversare l'area della filiera delle foreste (oltre il 50% della Toscana è coperta di boschi!) e del legno, effettivamente ricreata come una collina boschiva delimitata da staccionate e fitta di alberi e arbusti di specie diverse e con tanto di funghi nel sottobosco. Passeggiando in oltre 3.000 mq. di spazio aperto, l'appassionato o anche solo il curioso, osserverà le più innovative esperienze di tecniche e tecnologie, scoprirà, e magari proverà, le macchine per l’ingegneria naturalistica, entrerà in una carbonaia dove troverà vecchi carbonai o magari assisterà ad un vero e proprio disboscamento. E ancora, potrà mettersi in prima persona alla ricerca del tartufo accompagnato da cani selezionati (sabato 17 e domenica 18 settembre ore 17-19) o semplicemente assistere ad una gara tra tartufai. Tra i momenti più spettacolari, quello della potatura di piante d'alto fusto con le tecniche del tree climbing. Entrerà poi nell'area della filiera della pesca e dell’acquacoltura, dove potrà seguire e "pilotare" modellini di motovedette della Capitaneria di Porto e partecipare ai laboratori di salatura delle sardine o alle dimostrazioni di lancio tecnico, oppure semplicemente alla simulazione della pesca. Ma il cuore di EXPO RURALE sarà la zootecnia e la caccia, uno dei punti di forza della manifestazione: l’intero Prato della Tinaia si trasformerà per quattro giorni in una fattoria a cielo aperto, o dicasi anche salotto delle eccellenze toscane, con la presentazione delle più importanti razze bovine: dalla Calvana alla Pontremolese, dalla Chianina alla Limousine, in Toscana vere e proprie star che sfileranno sul GREEN carpet, potremmo dire! Tra le attività in cui misurarsi o assistere anche quella della mungitura dei bovini da latte.

Avreste mai immaginato che il posto migliore per scoprire la campagna fosse la città? E stiamo parlando addirittura di Firenze, quanto di più lontano dalla ruralità in un certo senso... eppure dal 15 al 18 settembre qui si respira 100% natura. Perché la Toscana che tanto esprime da un punto di vista storico artistico architettonico hadianche moltocolombi, da dire quanto agricoltura e(con ruralità, presidio di unicità e quintessenza di Non saranno da menooperò gli animali da cortile, lontana memoria, conigli e polli del ad Valdarno o le razze ovine dimostrazioni di tosatura) nel e i prodotti derivati, a cominciare dagli ottimi formaggi di tradizione. E quelle equine con cavalli e pony da cavalcare non senza prima aver un paesaggio che resta cuore. partecipato alla ferratura. Sullo sfondo in lontananza la cupola del Brunelleschi, a due passi la stazione Leopolda, eppure al Parco delle Cascine, il più grande parco pubblico Un'area speciale sarà lasciata al mondo della caccia, con le principali razze avicole e dimostrazioni ed esibizioni spettacolari di falconeria. della città, per tre giorni Firenze ve la dimenticate. Oppure immaginate che per tre giorni si sposti in aperta campagna! campagna, si sa, sarà ci si sveglia presto e scegliere allora non perdetevi Risveglio al a canto degli uccelli 16 settembre di buon mattino)erbosi con tanto e balle di fieno, sentieri nel bosco, Per un lungo fine Insettimana come di ilandare vivere in (venerdì campagna, tra pascoli di gara canora. Tra le curiosità anche la prova di sheepdog (conduzione) con "anatre corritrici, indian runners" (sabato 17 e domenica 18 passeggiare lungo lesettembre sponde ruscello o tra i filari di un vigneto, con tanto di soste in una fattoria e pic nic sull'erba con prodotti a filiera tra le di 16 eun le 18). cortissima. Oppure vivere una giornata da contadini dediti alla potatura, alla raccolta del miele o magari anche alla mungitura. Tra le filiere di maggiore appeal sicuramente quella della viticoltura, soprattutto considerando che ci si trova in Toscana! Terra dell'eccellenza E non è un caso se si è scelta questa splendida cornice urbana peraambientare la più enologica da sempre, con aziende che hanno più di 1000 anni di storia: raccontarli Symposium, unagrande mostra di kermesse enoarcheologia. della Di granderuralità. Quello che originariamente fascino la sezione sulla "Vita della Vite"con l'allestimento della terra e la preparazione di filari di sangiovese e di altri vitigni autoctoni nelle diverse fasi era una vasta tenuta agricola medicea destinata a riserva di caccia e allevamento dei bovini, oggi si popola di nuovo di animali al pascolo sui prati della vita: dall'innesto alla maturazione del frutto. E non è ancora tutto, visto che sarà allestita anche una vera e propria enoteca dove degustare, esperti, i migliori toscani suddivisi per territori, cru, annate. erbosi, lascia spazioguidati alledacolture più vini diverse, alcune tra quelle più antiche le recupera, scopre i prodotti del sottobosco e quelli dell'acquacoltura. La ruralità, infatti, non sarà solo da vedere, ma sarà anche da gustare, con protagonisti prodotti e ricette. Riunisce i più bei farmer's market, migliori artigiani del gustoperche dalla terra non silegati discostano, le produzioni tipiche, e chiama a A partire dai prodotti deicoinvolge mercati a filierai corta delle associazioni degli agricoltori, arrivare a prodotti trasformati alle particolarità esalta e alle territori da provare nell'hanno "salotto dell'allevatore" e per finire con un’area alle ricette fatto indiscusse. Comeruralità potrebbe mancare raccolta tutti coloro tradizioni i qualideilavari campagna non mai abbandonata, ma dedicata anzi hanno della uno stile di vita, non dovuto al caso ma infatti il cibo povero della tradizione toscana: la trippa o il lampredotto. E poi le pappe, le zuppe a base di pane e verdure, il cacciucco. costruito dall'uomo Appuntamenti nel segnocloudella qualità sviluppo, lontani luoghi Perchésiruralità è pranzo sinonimo di artigianalità e tradizione, ma quelli nella Cucina e deldello Ristorante delle Pavoniere doveda si inizia con lacomuni. colazione contadina, prosegue col in fino alla merenda sotto il pergolato. Non mancano gli show cooking e le animazioni a cura di chef regionali, sia di tradizione che più anche di innovazionecampagna e creatività. E soprattutto è futuro. innovativi, all'opera con prodotti DOP e IGP. E ancora, tante attività ludiche per i più piccoli, ma anche appuntamenti, incontri, dibattiti e convegni sull'evoluzione della ricerca nel settore ma soprattutto su prospettive e profili per nuovi ruoli di lavoro in questo settore, per i più giovani e per chi guarda alla campagna non come ad una cartolina, ma come il "nuovo che verrà". Tanto più che si parla della campagna toscana, un topos d'eccellenza la cui valenza culturale risulta difficilmente replicabile.

E’ uno spaccato a 360 gradi quello promosso dalla Regione Toscana in collaborazione con il Comune di Firenze, l'Upi, l'Uncem, il coinvolgimento delle Organizzazioni Professionali Agricole e organizzato da Toscana Promozione. Allestimento e supporto tecnico di Artex. Una superficie di 6 ettari open air con 5500 mq di spazi coperti tra mostre e dibattiti, attività organizzate, laboratori e aree per bambini, degustazioni di eccellenze gastronomiche quasi desuete e spazi dove, volendo, fare la spesa direttamente nell'orto con cultivar desuete o presso i mercati a km 0 o meglio i "mercatali", fare green shopping presso i vivai più forniti (la più grande concentrazione di vivai infatti si trova proprio in Toscana).

http://www.italianodoc.com/eventi/2011/firenze.expo.rurale.htm

09/09/2011 18.41

Saranno rappresentate tutte le 10 filiere coordinate ognuna da un provincia toscana: 1. 2. 3. 4.

Vivaismo e ortofrutticoltura – Pistoia in collaborazione con Livorno Pesca e acquacoltura - Livorno Viticoltura - Siena Zootecnia e caccia - Firenze in collaborazione con Prato

124

lontano dalla ruralità in un certo senso... eppure dal 15 al 18 settembre qui si respira 100% natura. Perché la Toscana che tanto esprime da un punto di vista storico artistico o architettonico ha anche molto da dire quanto ad agricoltura e ruralità, presidio di unicità e quintessenza di un paesaggio che resta nel cuore. Sullo sfondo in lontananza la cupola del Brunelleschi, a due passi la stazione Leopolda, eppure al Parco delle Cascine, il più grande parco pubblico della città, per tre giorni Firenze ve la dimenticate. Oppure immaginate che per tre giorni si sposti in aperta campagna! Per un lungo fine settimana sarà come scegliere di andare a vivere in campagna, tra pascoli erbosi e balle di fieno, sentieri nel bosco, passeggiare lungo le sponde di un ruscello o tra i filari di un vigneto, con tanto di soste in una fattoria e pic nic sull'erba con prodotti a filiera cortissima. Oppure vivere una giornata da contadini dediti alla potatura, alla raccolta del miele o magari anche alla mungitura. E non è un caso se si è scelta questa splendida cornice urbana per ambientare la più grande kermesse della ruralità. Quello che originariamente era una vasta tenuta agricola medicea destinata a riserva di caccia e allevamento dei bovini, oggi si popola di nuovo di animali al pascolo sui prati erbosi, lascia spazio alle colture più diverse, alcune tra quelle più antiche le recupera, scopre i prodotti del sottobosco e quelli dell'acquacoltura. Riunisce i più bei farmer's market, coinvolge i migliori artigiani del gusto che dalla terra non si discostano, esalta le produzioni tipiche, e chiama a raccolta tutti coloro i quali la campagna non l'hanno mai abbandonata, ma anzi hanno fatto della ruralità uno stile di vita, non dovuto al caso ma costruito dall'uomo nel segno della qualità e dello sviluppo, lontani da luoghi comuni. Perché ruralità è sinonimo di artigianalità e tradizione, ma anche di innovazione e creatività. E soprattutto è futuro.

www.italianodoc.com

Expo Rurale - Firenze

E’ uno spaccato a 360 gradi quello promosso dalla Regione Toscana in collaborazione con il Comune di Firenze, l'Upi, l'Uncem, il coinvolgimento RURALE - Firenze delle Organizzazioni ProfessionaliEXPO Agricole e organizzato da Toscana Promozione. Allestimento e supporto tecnico di Artex. Una superficie di 6 Aettari open air con 5500 spazi coperti tra mostre e dibattiti, attività organizzate, laboratori e aree per bambini, Firenze dal 15 al 18 settembre si terrà lamq primadi EXPO RURALE. L’appuntamento in questione, organizzato dalla Regione Toscana, è degustazioni di eccellenze gastronomiche quasi desuete e spazi dove, volendo, fare la spesa direttamente nell'orto con cultivar desuete o presso i ricchissimo di spunti: dall’economico, all’alimentare, dagli stili di vita agli aspetti produttivi. L’aspetto ecologico sarà rappresentato grande con mercati a km 0 o meglio i "mercatali", fare green shoppingalla presso i vivai più forniti (la più grande concentrazione di vivai infatti si trova proprio in la filiera della viticoltura coordinata dalla Provincia di Siena: dai filari Toscana). all’enoteca. dopo un risveglio al canto degli uccelli, con effettiva GARA CANORA, si

Saranno rappresentate le 10 coordinate dapranzo un provincia toscana: inizia tutte la giornata con filiere la colazione contadina, siognuna prosegue col in campagna fatto di pic nic sull’erba e tavolate sull’aia fino alla merenda sotto il pergolato. Non mancano gli show cooking e le animazioni a cura di

1. 2. 3. 4. 5. 6. 7.

regionali, sia di tradizione–che più innovativi, all'opera con prodotti Vivaismochef e ortofrutticoltura Pistoia in collaborazione con Livorno DOP e IGP. Pesca e acquacoltura - Livorno Cosa ne pensate per un fine settimana di andare a vivere in campagna, tra Viticoltura Siena pascoli erbosi, Zootecniaballe e dicaccia - Firenze fieno, sentieri nel bosco? in collaborazione con Prato Passeggiare lungo le sponde di un ruscello o tra i filari di un vigneto, Cerealicoltura e colture erbacee - Grosseto E fare-tutto ciò a due passi dalla cupola del Brunelleschi? Olivicoltura Arezzo quello che succede a Firenze dal 15 al 18 settembre Foresta, E’ legno e prodotti del sottobosco - Pisa un’occasione da non perdere per raccontare

8.

Ruralità, delle biodiversità, salvaguardia delle tradizioni - Massa in collaborazione Organizzazioni Professionali Agricole e organizzato da Toscana Promozione. Allestimento e supporto tecnico dicon Artex.Grosseto

9.

Sistema Montagna - Comunità Montane della Toscana

la campagna come non l’avete mai vista... in mezzo ai boschi o lungo i fiumi, dai campi fino alla tavola, dai vigneti fino dentro la bottiglia. E’ uno spaccato a 360 gradi quello promosso dalla Regione Toscana in collaborazione con il Comune di Firenze, l'Upi, l'Uncem, il coinvolgimento Una superficie di 6 ettari open air con 5500 mq di spazi coperti tra mostre e dibattiti, attività organizzate, laboratori e aree didattiche

10.

Saranno rappresentate tutte le 10 filiere coordinate ognuna da un provincia

toscana: Multifunzionalità: turismo rurale, agricoltura sociale, agri-energie - Lucca.

Biomassa e Biogas

Cerchiamo terreni e coltivazioni per biomassa. www.refeel.eu

1. Vivaismo e ortofrutticoltura – Pistoia in collaborazione con Livorno 2. Pesca e acquacoltura - Livorno 3. Viticoltura - Siena 4. Zootecnia e caccia - Firenze in collaborazione con Prato 5. Cerealicoltura e colture erbacee - Grosseto 6. Olivicoltura - Arezzo 7. Foresta, legno e prodotti del sottobosco - Pisa 8. Ruralità, biodiversità, salvaguardia delle tradizioni - Massa in collaborazione con Grosseto 9. Sistema Montagna - Comunità Montane della Toscana 10. Multifunzionalità: turismo rurale, agricoltura sociale, agri-energie Lucca.

Il visitatore country lover potrà quindi passeggiare sullo splendido Prato del Quercione e attraversare l'area della filiera delle foreste (oltre il 50% della Toscana è coperta di boschi!) e del legno, effettivamente ricreata come una collina boschiva delimitata da staccionate e fitta di alberi e arbusti di specie diverse e con tanto di funghi nel sottobosco. Passeggiando in oltre 3.000 mq. di spazio aperto, l'appassionato o anche solo il curioso, osserverà le piùProfessionista innovative esperienze di tecniche e tecnologie, scoprirà, e magari proverà, le macchine per l’ingegneria naturalistica, Mediatore Corso Mediatore Professionista entrerà in una carbonaia dove troverà vecchi carbonai o magari assisterà ad un vero e proprio disboscamento. E ancora, potrà mettersi in prima Giustizia da cani selezionati (sabato 17 e domenica 18 settembre ore 17-19) o semplicemente assistere ad persona alla ricerca Riconosciuto del tartufo Ministero accompagnato www.mediazione.it VIENI A SCOPRIRE LA CAMPAGNA IN CITTA' una gara tra tartufai. Tra i momenti più spettacolari, quello della potatura di piante d'alto fusto con le tecniche del tree climbing. EXPO RURALE 2011 FIRENZE - Parco delle Cascine Entrerà poi nell'area della filiera della pesca e dell’acquacoltura, dove potrà seguire e "pilotare" modellini di motovedette della Capitaneria di 15 – 18 settembre 2011 - h 10.00 - 20.00 Porto e partecipare ai laboratori di salatura delle sardine o alle dimostrazioni di lancio tecnico, oppure semplicemente alla simulazione della pesca. Ma il cuore di EXPO RURALE sarà la zootecnia e la caccia, uno dei punti di forza della manifestazione: l’intero Prato della Tinaia si trasformerà GREEN CARPET sfilano la Calvana la Pontremolese, per quattro giorni inQuando una sul fattoria a cielo aperto, o edicasi anche salotto delle eccellenze toscane, con la presentazione delle più importanti razze la Chianina e perfino la Limousine... bovine: dalla Calvana alla Pontremolese, dalla Chianina alla Limousine, in Toscana vere e proprie star che sfileranno sul GREEN carpet, potremmo dire! Tra le attività in cui misurarsi o assistere anche quella della mungitura dei bovini da latte. Non saranno da meno però gli animali da cortile, di lontana memoria, colombi, conigli e polli del Valdarno o le razze ovine (con dimostrazioni di tosatura) e i prodotti derivati, a cominciare dagli ottimi formaggi di tradizione. E quelle equine con cavalli e pony da cavalcare non senza prima aver partecipato alla ferratura. Un'area speciale sarà lasciata al mondo della caccia, con le principali razze avicole e dimostrazioni ed esibizioni spettacolari di falconeria. In campagna, si sa, ci si sveglia presto e allora non perdetevi il Risveglio al canto degli uccelli (venerdì 16 settembre di buon mattino) con tanto di gara canora. Tra le curiosità anche la prova di sheepdog (conduzione) con "anatre corritrici, indian runners" (sabato 17 e domenica 18 settembre tra le 16 e le 18). Tra le filiere di maggiore appeal sicuramente quella della viticoltura, soprattutto considerando che ci si trova in Toscana! Terra dell'eccellenza enologica da sempre, con aziende che hanno più di 1000 anni di storia: a raccontarli Symposium, una mostra di enoarcheologia. Di grande fascino la sezione sulla "Vita della Vite"con l'allestimento della terra e la preparazione di filari di sangiovese e di altri vitigni autoctoni nelle diverse fasi della vita: dall'innesto alla maturazione del frutto. E non è ancora tutto, visto che sarà allestita anche una vera e propria enoteca dove degustare, guidati da esperti, i migliori vini toscani perperterritori, cru, annate. Avreste mai immaginato che suddivisi il posto migliore scoprire la campagna fosse la città? E stiamo parlando addirittura di Firenze, quanto di più lontano dalla ruralità un certo senso... eppure 15 alanche 18 settembre qui si respira 100% natura. Perché la Toscana che tanto e esprime da La ruralità, infatti, non sarà soloin da vedere, ma dal sarà da gustare, con protagonisti prodotti ricette. un punto di vista storico artistico o architettonico ha anche molto da dire quanto ad agricoltura e ruralità, presidio di unicità e quintessenza di A partire dai prodotti dei mercati a nel filiera un paesaggio che resta cuore.corta delle associazioni degli agricoltori, per arrivare a prodotti trasformati legati alle particolarità e alle Sullo sfondo in lontananza la cupola del Brunelleschi, a due passi la stazione Leopolda, eppure al Parco delle Cascine, il più grande parco pubblico tradizioni dei vari territori da provare nel "salotto dell'allevatore" e per finire con un’area dedicata alle ricette indiscusse. Come potrebbe mancare della città, per tre giorni Firenze ve la dimenticate. Oppure immaginate che per tre giorni si sposti in aperta campagna! un lungo fine settimana sarà come scegliereodiilandare a vivere in campagna, pascoli erbosi e balle di a fieno, sentieri bosco, infatti il cibo povero Per della tradizione toscana: la trippa lampredotto. E poi letrapappe, le zuppe base di nel pane e verdure, il cacciucco. passeggiare lungo le sponde di un ruscello o tra i filari di un vigneto, con tanto di soste in una fattoria e pic nic sull'erba con prodotti a filiera Appuntamenti clou cortissima. quelli nella del Ristorante delle Pavoniere dove si inizia con la colazione contadina, si prosegue col pranzo in OppureCucina vivere una giornata da contadini dediti alla potatura, alla raccolta del miele o magari anche alla mungitura. Emerenda non è un caso sesotto si è scelta questa splendida cornice urbana per ambientare la più grande kermesse della ruralità. Quello a checura originariamente campagna fino alla era il pergolato. Non mancano gli show cooking e le animazioni di chef regionali, sia di tradizione che più una vasta tenuta agricola medicea destinata a riserva di caccia e allevamento dei bovini, oggi si popola di nuovo di animali al pascolo sui prati innovativi, all'opera con e IGP. erbosi,prodotti lascia spazio DOP alle colture più diverse, alcune tra quelle più antiche le recupera, scopre i prodotti del sottobosco e quelli dell'acquacoltura. Riunisce i più bei farmer's market, coinvolge i migliori artigiani del gusto che dalla terra non si discostano, esalta le produzioni tipiche, e chiama a E ancora, tante attività piccoli, ma anche appuntamenti, incontri, dibattiti convegni della ricerca nel settore ma raccoltaludiche tutti coloroper i qualiilapiù campagna non l'hanno mai abbandonata, ma anzi hanno fatto della ruralità uno stile e di vita, non dovutosull'evoluzione al caso ma costruito dall'uomo nel segno qualitàruoli e dello di sviluppo, lontani luoghi comuni. Perché ruralità sinonimo di artigianalità e tradizione, ma soprattutto su prospettive e profili perdella nuovi lavoro indaquesto settore, per iè più giovani e per chi guarda alla campagna non come ad una anche di innovazione e creatività. E soprattutto è futuro. cartolina, ma come il "nuovo che verrà". Tanto più che si parlaE’ uno della campagna toscana, un topos d'eccellenza la cui valenza culturale risulta difficilmente replicabile. spaccato a 360 gradi quello promosso dalla Regione Toscana in collaborazione con il Comune di Firenze, l'Upi, l'Uncem, il coinvolgimento delle Organizzazioni Professionali Agricole e organizzato da Toscana Promozione. Allestimento e supporto tecnico di Artex. Una superficie di 6 ettari open air con 5500 mq di spazi coperti tra mostre e dibattiti, attività organizzate, laboratori e aree per bambini, degustazioni di eccellenze gastronomiche quasi desuete e spazi dove, volendo, fare la spesa direttamente nell'orto con cultivar desuete o presso i mercati a km 0 o meglio i "mercatali", fare green shopping presso i vivai più forniti (la più grande concentrazione di vivai infatti si trova proprio in Toscana). Saranno rappresentate tutte le 10 filiere coordinate ognuna da un provincia toscana: 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7.

Vivaismo e ortofrutticoltura – Pistoia in collaborazione con Livorno Pesca e acquacoltura - Livorno Viticoltura - Siena Zootecnia e caccia - Firenze in collaborazione con Prato Cerealicoltura e colture erbacee - Grosseto Olivicoltura - Arezzo Foresta, legno e prodotti del sottobosco - Pisa

8.

Ruralità, biodiversità, salvaguardia delle tradizioni - Massa in collaborazione con Grosseto

odoc.com/eventi/2011/firenze.expo.rurale.htm 9. 10.

Sistema Montagna - Comunità Montane della Toscana Multifunzionalità: turismo rurale, agricoltura sociale, agri-energie - Lucca.

Il visitatore country lover potrà quindi passeggiare sullo splendido Prato del Quercione e attraversare l'area della filiera delle foreste (oltre il 50% della Toscana è coperta di boschi!) e del legno, effettivamente ricreata come una collina boschiva delimitata da staccionate e fitta di alberi e arbusti di specie diverse e con tanto di funghi nel sottobosco. Passeggiando in oltre 3.000 mq. di spazio aperto, l'appassionato o anche solo il curioso, osserverà le più innovative esperienze di tecniche e tecnologie, scoprirà, e magari proverà, le macchine per l’ingegneria naturalistica, entrerà in una carbonaia dove troverà vecchi carbonai o magari assisterà ad un vero e proprio disboscamento. E ancora, potrà mettersi in prima persona alla ricerca del tartufo accompagnato da cani selezionati (sabato 17 e domenica 18 settembre ore 17-19) o semplicemente assistere ad una gara tra tartufai. Tra i momenti più spettacolari, quello della potatura di piante d'alto fusto con le tecniche del tree climbing. Entrerà poi nell'area della filiera della pesca e dell’acquacoltura, dove potrà seguire e "pilotare" modellini di motovedette della Capitaneria di Porto e partecipare ai laboratori di salatura delle sardine o alle dimostrazioni di lancio tecnico, oppure semplicemente alla simulazione della pesca. Ma il cuore di EXPO RURALE sarà la zootecnia e la caccia, uno dei punti di forza della manifestazione: l’intero Prato della Tinaia si trasformerà per quattro giorni in una fattoria a cielo aperto, o dicasi anche salotto delle eccellenze toscane, con la presentazione delle più importanti razze bovine: dalla Calvana alla Pontremolese, dalla Chianina alla Limousine, in Toscana vere e proprie star che sfileranno sul GREEN carpet, potremmo dire! Tra le attività in cui misurarsi o assistere anche quella della mungitura dei bovini da latte. Non saranno da meno però gli animali da cortile, di lontana memoria, colombi, conigli e polli del Valdarno o le razze ovine (con dimostrazioni di tosatura) e i prodotti derivati, a cominciare dagli ottimi formaggi di tradizione. E quelle equine con cavalli e pony da cavalcare non senza prima aver partecipato alla ferratura. Un'area speciale sarà lasciata al mondo della caccia, con le principali razze avicole e dimostrazioni ed esibizioni spettacolari di falconeria. In campagna, si sa, ci si sveglia presto e allora non perdetevi il Risveglio al canto degli uccelli (venerdì 16 settembre di buon mattino) con tanto di gara canora. Tra le curiosità anche la prova di sheepdog (conduzione) con "anatre corritrici, indian runners" (sabato 17 e domenica 18 settembre tra le 16 e le 18). Tra le filiere di maggiore appeal sicuramente quella della viticoltura, soprattutto considerando che ci si trova in Toscana! Terra dell'eccellenza enologica da sempre, con aziende che hanno più di 1000 anni di storia: a raccontarli Symposium, una mostra di enoarcheologia. Di grande fascino la sezione sulla "Vita della Vite"con l'allestimento della terra e la preparazione di filari di sangiovese e di altri vitigni autoctoni nelle diverse fasi della vita: dall'innesto alla maturazione del frutto. E non è ancora tutto, visto che sarà allestita anche una vera e propria enoteca dove degustare, guidati da esperti, i migliori vini toscani suddivisi per territori, cru, annate. La ruralità, infatti, non sarà solo da vedere, ma sarà anche da gustare, con protagonisti prodotti e ricette. A partire dai prodotti dei mercati a filiera corta delle associazioni degli agricoltori, per arrivare a prodotti trasformati legati alle particolarità e alle tradizioni dei vari territori da provare nel "salotto dell'allevatore" e per finire con un’area dedicata alle ricette indiscusse. Come potrebbe mancare infatti il cibo povero della tradizione toscana: la trippa o il lampredotto. E poi le pappe, le zuppe a base di pane e verdure, il cacciucco. Appuntamenti clou quelli nella Cucina del Ristorante delle Pavoniere dove si inizia con la colazione contadina, si prosegue col pranzo in campagna fino alla merenda sotto il pergolato. Non mancano gli show cooking e le animazioni a cura di chef regionali, sia di tradizione che più innovativi, all'opera con prodotti DOP e IGP. E ancora, tante attività ludiche per i più piccoli, ma anche appuntamenti, incontri, dibattiti e convegni sull'evoluzione della ricerca nel settore ma soprattutto su prospettive e profili per nuovi ruoli di lavoro in questo settore, per i più giovani e per chi guarda alla campagna non come ad una cartolina, ma come il "nuovo che verrà". Tanto più che si parla della campagna toscana, un topos d'eccellenza la cui valenza culturale risulta difficilmente replicabile.

http://www.italianodoc.com/eventi/2011/firenze.expo.rurale.htm

09/09/2011 18.41

125

Venerdì ore 18:31 9 Settembre 2011

28°

Milano Discreto

Aggiungi localita'

Expo rurale laNews fa Firenze - MERCATO - Italiaoggi Il giornale di AGRICOLO oggi Banche dati

Cerca

Professionisti

Multimedia

www.italiaoggi.it

ItaliaOggi

Numero 197 pag. 22 del 20/8/2011 | Indietro

MilanoFinanza

Class Meteo

MF Honyvem

Radio Classica

Class CNBC

L'Expo rurale la fa Firenze - MERCATO MERCATO AGRICOLO PrecedenteAGRICOLO - Italiaoggi

ItaliaOggi In Primo Piano Estero Venerdì ore 18:31 9 Settembre 2011 Diritto e FiscoVenerdì ore 18:31

L'Expo rurale la fa Firenze

MilanoFinanza

Class Meteo

Mercati e Finanza Azienda Scuola Edilizia e Appalti La Legge

Home ItaliaOggi

Home Enti Locali ItaliaOggi Sette ItaliaOggi ItaliaOggi AgricolturaOggi In Primo Piano ItaliaOggi Sette Circuits Estero ItaliaOggi Diritto e Fisco ItaliaOggi Sette MarketingOggi In Primo Piano AvvocatiOggi Mercati e Finanza Estero Archivio Azienda Scuola Edilizia e Appalti Diritto e Fisco NDS - Il Nuovo Diritto La Legge MarketingOggi delle Societa' Enti Locali AgricolturaOggi Mercati e di Finanza Le guide IO

Milano Discreto

28°

28°

Archivio

Aggiungi localita'

Banche dati

ClassLife

ItaliaOggi

Multimedia

La mia edicola ItaliaOggi Sette ClassNews

Ufficio abbonamenti Novita' in edicola AvvocatiOggi Magazine

IlArchivio nuovo regime dei La mia edicola minimi Novita'Diritto in edicola NDS - Il Nuovo

Il di nuovo regime dei La Manovra delle Societa' minimi Ferragosto Manovra di Le guide diLaIO Ferragosto Editorial Links MF/Milano Finanza Editorial Links Econo-mia Econo-mia MFNews ed. 16:00

FashionWork FashionWork MFNews ed. 18:00 Lavoro nella moda Lavoro nella moda In Viaggio con le ClassNews

L'Expo rurale la fa Firenze

In attesa di Expo 2015 a Milano, la Toscana risponde con una manifestazione tutta quanta dedicata al mondo dell'agricoltura, Expo Rurale. La manifestazione si terrà dal 15 al 18 settembre al parco della Cascine di Firenze e saranno rappresentate dieci filiere agricole, una per ogni provincia [...]

Expo

Gianni Salvadori

Firenze

09/09/2011

Help

3. C'è attesa per l'arrivo di n

4. Vendola toglie i soldi dal f

1. Sarkozy impone il francese nelle scuole medie Expo Rurale Toscana Toscana parlare Agnoletto di crimin italiane 09/09/2011 2. Perché Alitalia finanzia il Giro della Padania?

5. L'ordine dei giornalisti rich giornalisti 09/09/2011

09/09/2011

3. C'è attesa per l'arrivo di nuovo fango 09/09/2011

Gianni Salvadori

Firenze

Expo Rurale Toscana Toscana

Pubblica qui la tua inserzione PPN Promozione Laurea a Tutte le Età

Hai più di 30 Anni e non sei Pubblica qui la tua inserzione PPN ancora Laureato? Chiedi Laurea Info! a Tutte le Età Hai più di 30 Anni e non sei www.cepu.it ancora Laureato? Chiedi Info! www.cepu.it

Ricerca avanzata gio

4. Vendola toglie i soldi dal fondo dei giovani per far parlare Agnoletto di criminalità 09/09/2011 Gli Articoli

piu' commenta

5. L'ordine dei giornalisti richiami all'ordine tutti i Gli Articoli piu' letti giornalisti 09/09/2011 1. Troppe polizie in Italia

I migliori hotel a Rimini

19

1. il frances Polizia e impone parà, tutto da rifa 2. Sarkozy italiane 09/09/2011 18/07/2009

Last minute nei migliori hotel Gli Articoli piu' commentati di Rimini. Prenota! 1. Troppe polizie in Italia 19/05/2010 I migliori hotel a Rimini www.rexhotels.it Last minute nei migliori hotel

2. Polizia e parà, tutto da rifare sugli armamenti

di Rimini. Prenota! www.rexhotels.it

Perché Alitalia finanzia ilcG 2. L’attentato 3. a Berlusconi

18/07/2009

09/09/2011 15/12/2009

3. L’attentato a Berlusconi comporta purtroppo seguito un seguito 15/12/2009

3. Guzzanti C'è attesaattacca per l'arrivo di n il Giorna 4.

4. Guzzanti attacca il Giornale per difendere Augias

Expo

Gianni Salvadori

Firenze

Info! www.cepu.it

Classeditori | ClassCity | MFIU | MilanoFinanza Corsi formazione AgentidiEnasarco gratuiti per MFFashion | FashionSummit | MFConference | Agenti Venditori Commercialisti Agenti di Commercio

23/10/2009

5. Borsellino, sbaglia Genchi Expo Rurale Toscana Toscana

Promozione

21/08/2009

23/10/2009 4. Vendola toglie i soldi dal f parlare Agnoletto crimin 5. Borsellino, sbagliadiGench

5. L'ordine dei giornalisti rich

Gli Articoli piu' votati

GliAugias Articoli votati 1. Guzzanti attacca il Giornale per difendere giornalistipiu' 09/09/2011 23/10/2009

2. Sono innocenti i tre imputati della strage1. di Gli Nassirya 14/11/2009 3. Il monsignore si confonde sulle cifre 03/02/2010 hotel a dell'immigrazione Rimini

Guzzanti attacca il Giorna

Articoli piu' commenta 23/10/2009

1. polizie ini tre Italia 19 2. Troppe Sono innocenti imput I migliori 4. Il caso Abu Omar e la voragine aperta nel Sismi Nassirya 14/11/2009 Last minute nei migliori hotel 2. Polizia e parà, tutto da rifa di Rimini. Prenota! www.rexhotels.it 5.

18/09/2009

18/07/2009

3. Il monsignore si confonde L'India insegue l'Occidente L'Europa mistifica Gandhi 07/05/2010 dell'immigrazione 03/02/2

3. L’attentato a Berlusconi c seguito 15/12/2009 caso Abu Omar e la vor Annunci Premium Publisher Network4. Il

18/09/2009 attacca il Giorna 4. Guzzanti

Mare Last Minute I migliori last minute per le vacanze al mare. Prenota! www.rexhotels.it

23/10/2009 5. L'India insegue l'Occident Gandhi 07/05/2010 5. Borsellino, sbaglia Gench

gratuiti per

Risparmiare sul mutuo? Scopri le offerte di Settembre. Vacanza gratis. www.consulenzamutui.it

Gli ArticoliPremium piu' votati Annunci Publis

Acer Notebook 449 € Media World. Qui la tecnologia è su misura. www.mediaworld.it

|

http://www.italiaoggi.it/giornali/preview_giornali.asp?id=1730782&c... Job in Tourism

Elenco Professionisti

2. Perché Alitalia finanzia il G

Gli Articoli piu' letti

Promozione

Commercialisti Lavoro nella moda Advertising Links In Viaggio con le Agenzia del Demanio Professioni Avviso d'Asta Architetti Businesspass il nuovo portale di fiscali Agenti di news commercio

Cerca Professionista

1. Sarkozy impone il frances italiane 09/09/2011

Costo Punti per Abbonati: 2 - Costo Punti per Registrati:Ricerca 2 avanzata giornali

Businesspass il nuovo Econo-mia Cerca Professionista portale di news fiscali Corsi di formazione FashionWork Elenco Professionisti

Lavoro nel turismo

Gli Articoli piu' letti

Invia

Professioni

Agenti di Commercio Elenco La Manovra di Professionisti Advertising Links Ferragosto Job in Tourism Agenzia del Demanio Editorial Avviso d'Asta Lavoro nelLinks turismo

Ricerca avanzata gio

In attesa di Expo 2015 a Milano, la Toscana risponde con una manifestazione tutta quanta dedicata al mondo dell'agricoltura, Expo Rurale. La manifestazione si terrà dal Costo Punti per Abbonati: 2 - Costo Punti per Registrati: 2 15 al 18 settembre al parco della Cascine di Firenze e saranno rappresentate dieci filiere agricole, una per ogni provincia [...]

Expo

My IO

Meteo

Successivo

L'Expo rurale la fa Firenze

In Viaggio con le Ufficio abbonamenti Architetti ProfessioniAgenti di commercio Magazine Architetti Agenti Enasarco Pubblica qui la tua inserzione PPN La mia edicola Agenti Venditori Agenti di commercio Agenti di Commercio Novita' in edicola Laurea a Tutte le Età Agenti Enasarco Job in Tourism Hai più di 30 Anni e non sei Il nuovo regime dei Lavoro nel turismo Agenti Venditori ancora Laureato? Chiedi minimi Cerca Professionista

Multimedia

Successivo

MERCATO AGRICOLO

Ufficio abbonamenti AgricolturaOggi MF/Milano Finanza MFNews ed. 18:00

Login

Numero 197 pag. 22 del 20/8/2011 | Indietro

MERCATO AGRICOLO

Precedente

Precedente

My IO

Cerca

Abbonamenti

Numero 197 pag. 22 del 20/8/2011 | Indietro

Le guide di IO

MFNews ed. 16:00

Cerca

Professionisti

Professionisti

Enti Locali delle Societa' ClassNews Magazine Circuits

Gli altri

Costo Punti per Abbonati: 2 - Costo Punti per Registrati: 2

ItaliaOggi

Azienda Scuola MF/Milano FinanzaSette ItaliaOggi La Legge ed. MFNews 18:00 NDS - Il Nuovo Diritto

Class CNBC

Banche dati

Il giornale di oggi

Circuits

AvvocatiOggi Edilizia e Appalti MFNews ed. 16:00

Radio Classica

Gli alt

In attesa di Expo 2015 a Milano, la Toscana risponde con una manifestazione tutta quanta dedicata al mondo dell'agricoltura, Expo Rurale. La manifestazione si terrà dal 15 al 18 settembre al parco della Cascine di Firenze e saranno rappresentate dieci Milano Aggiungi localita' filiere agricole, Discreto una per ogni provincia [...]

MarketingOggi News 9 Settembre 2011 Il giornale di oggi News

MF Honyvem

ClassLife

Successivo

Home

ItaliaOggi ItaliaOggi Sette

My IO

| Class CNBC |

Mare Last Minute I migliori last minute p 23/10/2009 mare. Prenota! www.rexhotels.it 2. Sono innocenti i tre imput Class Life | RadioClassica Nassirya 14/11/2009 | Guide di class | Campus Risparmiare sul mut

1. Guzzanti attacca il Giorna

Scopri lesiofferte di Se confonde 3. Il monsignore gratis. dell'immigrazione 03/02/2

www.consulenzamutu

09/09/2011 18.32

4. Il caso Abu Omar e la vor

Acer Notebook 449 18/09/2009 Media World. Qui la t 126 l'Occident 5. L'Indiamisura. insegue www.mediaworld.it Gandhi 07/05/2010

www.lagazzettaonline.info Expò rurale 2011, Salvadori: ''Non basta farsi conoscere''.

HOME

REDAZIONE

PUBBLICITÀ

PRIVACY POLICY

ARCHIVIO

LINK AMICI

Sabato, 17 Settembre 2011

Expò rurale 2011, Salvadori: ''Non basta farsi conoscere''. Valutazione attuale:

/0

Scarso

Vota

Ottimo

Notizie - Regione Toscana Martedì 13 Settembre 2011 09:48

CONTATTO cerca...

Ultime Notiz Tutela delle a Firenze – Per a regionale sulla tutto... Fronti aperti n Firenze – Tosc incendi. I fronti

Sindaci in pia per restituire Stamani davan l'incontro dei s La Toscana ag La Toscana si presenta all’Italia e al mondo. Per 4 giorni, il parco delle Cascine di Firenze, sarà uno spaccato dell’intera regione sul fronte della ruralità, dell’economia agricola e dell’agroalimentare. E’ questo in sintesi Expo Rurale 2011, la manifestazione-evento che intende porsi anche come laboratorio, non solo per

impegnata. Firenze - 43.11 quali (51,3%) s

mostrare e far conoscere se stessa ma anche per impostare insieme una nuova politica di sviluppo agricolo e rurale. Il rapporto de “La Toscana, nella sua dimensione più completa e poliedrica, parla all’Italia e al mondo- dice l’assessore all’agricoltura

C’è chi la vuole

della Regione, Gianni Salvadori – e lo fa presentandosi con l’orgoglio di se stessa e dei propri prodotti di qualità. Ma farci

chi invece si ris

conoscere non ci basta. Vogliamo – sottolinea Salvadori – costruire tutti insieme la nuova stagione dell’agricoltura. Se in passato – spiega l’assessore – si organizzavano conferenze regionali dell’agricoltura nel chiuso delle sale, oggi noi vogliamo presentarci all’aperto, e proprio nell’ambito di questo Expò, a cui tutti sono chiamati a partecipare, dalle università, alle istituzioni, agli enti, dalle associazioni a tutti i cittadini, porre le basi della nuova politica. L’Expò 2011 per noi è come un momento fondante di una nuova impostazione strategica che servirà a far conoscere all’Italia, all’Unione Europea e al mondo, ciò che è la Toscana, ciò che rappresenta, e la strada che la Toscana vuole percorrere per l’agricoltura e l’intero mondo rurale del domani. E’ una sfida e un’opportunità che vogliamo lanciare ai cittadini e agli “addetti ai lavori”, in Italia nella UE e anche nel resto del mondo, per camminare insieme verso una nuova agricoltura che abbia i suoi cardini sull’equità, la sostenibilità, la cultura e il rispetto del territorio. Questo vogliamo che sia

Rivista La G Rivista La Rivista La Rivista La

il “modello” Toscana, orgogliosi del nostro passato e del nostro presente, determinati per garantire un futuro più equo ai nostri giovani.” Promossa e organizzata dalla Regione Toscana, assessorato Agricoltura e foreste, attraverso l’Agenzia regionale per la promozione economica della Toscana (Toscana Promozione), in collaborazione con il Comune di Firenze, Upi Toscana e Uncem Toscana, con il coinvolgimento delle Organizzazioni professionali agricole, Unioncamere, Università di Firenze, Unicesv, e realizzata da Artex, è una manifestazione e fiera poliedrica che propone la rassegna organica delle filiere agricole, forestali e zootecniche protagoniste dell’agricoltura in Toscana. L’appuntamento principale è a Firenze dal 15 al 18 settembre 2011 nel Parco delle Cascine, il più grande parco pubblico fiorentino, nato nel 1563 proprio come tenuta agricola dei Medici. La manifestazione occuperà una superficie di 6 ettari, con 5.500 mq coperti: 4.300 mq dedicati alle istituzioni e 1200 mq dedicati all’area commerciale. L’ingresso è libero. Il calendario degli eventi, con oltre 200, fra incontri, presentazioni, degustazioni, è ricchissimo e darà la possibilit�� di conoscere a 360 gradi ogni aspetto del territorio, le sue peculiarità, le filiere, la ruralità nella sua accezione più ampia e

http://www.lagazzettaonline.info/portal/index.php?option=com_content...

17/09/2011 15.21

127

www.lagazzettaonline.info Expò rurale 2011, Salvadori: ''Non basta farsi conoscere''.

completa. A questi si aggiungeranno una vastissima serie di appuntamenti di approfondimento, momenti di confronto ed elaborazione politica ed istituzionale che si terranno nella sede della presidenza della Regione (palazzo Strozzi Sacrati in piazza Duomo), presso l’Aula Magna della Facoltà di Agraria alle Cascine, e all’Hotel Michelangelo in viale Belfiore (con un anticipo sull’inaugurazione ufficiale dell’Expo’, rappresentato dal convegno dell’associazione italiana società scientifiche agrarie e università di Firenze che prenderà il via il 14 settembre proprio all’Hotel Michelangelo). L’inaugurazione di Expò Rurale è prevista per giovedì 15 settembre alle 12, presso lo Stand della Regione Toscana, allestito nel piazzale delle Cascine. Sarà presente il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, e l’assessore all’agricoltura Gianni Salvadori. Per dare la possibilità a tutti, visitatori ed espositori, di conoscere le opportunità che ogni giorno si presentano è stato allestito sul sito della Regione un apposito spazio informativo: http://www.regione.toscana.it/exporurale. Ulteriori informazioni si possono trovare sul sito di Artex: http://www.artex.firenze.it/page_ad.asp?page_id=468& subpage_id=358&a_id=85 nove.firenze.it

Ambiente | Arte | Brasile | Colonnisti | Cronache | Culinaria | Cultura | Curiosità | Diritto | Economia | Editoriale | Eventi | Fatti | Finanza | Informatica | Interviste | Italia | Miscellanea | Mondo | Motori | Ombudsman | Opinioni | Politica | Quid Juris | Regione Toscana | Religione | Scienza | Sport | Tecnologia | Turismo

Copyright ©2004 - 2010 La Gazzetta Online Tutti i diritti riservati

http://www.lagazzettaonline.info/portal/index.php?option=com_content...

17/09/2011 15.21

128

www.lanazione.it/arezzo All’Expo Rurale 2011 premiate le aziende aretine - La Nazione - Arezzo

Presentate le eccellenze del territorio Soddisfazione dell’assessore Andrea Cutini per il premio consegnato a 7 aziende aretine e per il successo del padiglione dedicato alla filiera dell’olio, coordinato dalla Provincia

Arezzo, 16 settembre 2011 - All'Expo Rurale 2011, la provincia di Arezzo si fa onore. Su 64 aziende agricole toscane premiate, 7 sono aretine: Agriturismo Villa Caggiolo (Civitella Val di Chiana), Luigi Alberti (Monterchi), Azienda Agricola Dott. Tommaso Albergotti (Arezzo), Fattoria di Rimaggio (Pergine Valdarno), Fattoria La Striscia (Arezzo), Frantoio Donati Gino (Arezzo). A Expo 2011 la Provincia di Arezzo, oltre a presentare le eccellenze del territorio, coordina il padiglione dedicato alla filiera dell'olio toscano, con degustazioni no-stop, laboratori per i bambini e corsi per imparare a conoscere quel prodotto unico che è l'olio. Inoltre, quale promotrice e curatrice dell'unica rete di Fattorie Didattiche in Toscana, la Provincia di Arezzo, insieme alle sue aziende, sarà protagonista nel padiglione della multifunzionalità coordinato dalla Provincia di Lucca: dodici le fattorie dell'aretino che terranno laboratori didattici insieme ad altre cinque eccellenze provenienti da Lucca, Massa e Prato. Ancora un'occasione per riscoprire le tradizioni e la cultura contadina, nonché capire le relazioni esistenti tra sistemi produttivi, consumi alimentari e salvaguardia dell'ambiente. All'educazione alimentare e ambientale si affianca il profondo valore educativo delle attività che sviluppano i sensi e la manualità dei ragazzi. Ingresso e laboratori sono gratuiti. E' stata Inaugurata ieri, 'Expo Rurale 2011', importante evento sulla ruralità ospitato al parco delle Cascine di Firenze fino al 18 settembre. Organizzata dalla Regione Toscana in collaborazione con il Comune di Firenze, Upi, Uncem e Toscana Promozione, oltre che con il coinvolgimento delle Organizzazioni Professionali Agricole, è una manifestazione unica, nata con l'obiettivo di presentare tutte le valenze dello stile di vita toscano collegate con la ruralità: dai prodotti del territorio ricercati in tutto il mondo, alle foreste ed i parchi, attraverso tradizioni, storia, innovazione. Alle Province toscane, il compito di organizzare e coordinare le varie filiere: l’olivicoltura, la viticoltura, la cerealicoltura e colture erbacee, la zootecnia e caccia, il vivaismo e l’ortofrutticoltura. E ancora, la foresta legno e i prodotti del sottobosco, la pesca e l'acquacoltura, la biodiversità e salvaguardia delle tradizioni. "Il lavoro che le Province toscane hanno fatto, affiancando la Regione nella progettazione e realizzazione dell'evento, è stato grande – ha detto l'assessore all’agricoltura e attività promozionali della Provincia di Arezzo, Andrea Cutini - ed è stato fondamentale per la corretta rappresentazione di quel mondo rurale che rende unica la Toscana". L’assessore Cutini, presente all’inaugurazione, ha tenuto un intervento al convegno dedicato al mondo agricolo

http://www.lanazione.it/arezzo/economia/2011/09/16/582423-expo_rur...

30/09/2011 18.53

129

www.lanazione.it/arezzo All’Expo Rurale 2011 premiate le aziende aretine - La Nazione - Arezzo

organizzato da Regione Toscana e Unioncamere toscana all’interno di Expo 2011, durante il quale sono stati resi noti i dati relativi all’ultimo censimento dell’agricoltura. 43.100 sono le imprese agricole toscane, concentrate soprattutto nelle province di Arezzo, Grosseto e Siena, si legge nel censimento che ne evidenzia la chiusura, dal 2000 ad oggi, del 38,4%. Attualmente quelle aretine sono 6.865 e rappresentano il 15,8% del totale toscano un risultato che vede Arezzo seconda solo a Grosseto. "Dall’analisi si rilevano le profonde trasformazioni del mondo agricolo in Toscana; sono dati importanti di cui tenere conto in vista delle proposte per la nuova Politica Agricola Comune (Pac), in via di definizione – ha detto l’assessore Cutini -. Un trend che si nota anche nella nostra provincia dove comunque, nonostante la diminuzione delle imprese agricole, il nostro territorio mantiene profonde radici nel mondo dell’agricoltura".

http://www.lanazione.it/arezzo/economia/2011/09/16/582423-expo_rur...

30/09/2011 18.53

130

www.lanazione.it/firenze Parcheggi, passerelle e spazi-gioco Le Cascine cambiano volto - La Nazione - Firenze

Parcheggi, passerelle e spazi-gioco Le Cascine cambiano volto ECCO COME/GUARDA L'annuncio di Renzi: ''Da qui al 2014 i cittadini vedranno un nuovo parco" RESTYLING ALLE CASCINE - CHE NE PENSI? Firenze, 17 settembre 2011 - Il parco delle Cascine va al restyling. Dalle porte telematiche per limitare il traffico, agli spazi dedicati ai bambini, dai parcheggi, a una nuova passerella ciclo-pedonale. Sono alcune delle novità previste dal progetto presentato oggi da Matteo Renzi all'Expo rurale. ''Da qui al 2014 i cittadini vedranno un nuovo parco", ha annunciato il primo cittadino. "Sarà il più grande a livello europeo per estensione rispetto al numero di abitanti. Ci sono venti immobili del comune da ridestinare, undicimila alberi da gestire, quattrocento ettari da vivere compreso l'Argingrosso, aree di accesso wi-fi, oltre a circa quattrocento nuovi punti luce, un urban center per la cultura, il tutto unito con il parco della musica''. Previsti un percorso per disabili e aree per i bambini all'interno delle Pavoniere e nell'ex centro di medicina per lo sport. Saranno poi installate delle porte telematiche anche se, ha precisato il primo cittadino, ''non si tratta di pedonalizzare le Cascine ma vogliamo fare in modo che nessuno ci corra il Gran premio. Allo stesso tempo ci saranno servizi di bike sharing''. E ancora, il restauro dello Sferisterio e l'ampliamento del campo da golf dell'Argingrosso, fino a 18 buche, oltre alla creazione di un'area camper. Publiacqua dovrebbe acquistare una zona nell'area di Ugnano per aumentare ulteriormente il parco. ''Ben 9,5 milioni saranno utilizzati per ripristinare il cosiddetto 'Porto romano' di epoca medicea e poi - ha proseguito Renzi - sara' realizzata una passerella ciclo pedonale nell'area dell'Argingrosso. Alla pescaia delle Cascine è invece prevista una briglia per la produzione di energia elettrica''. Per raggiungere il parco saranno realizzati sei parcheggi e inoltre saranno serviti dalla linea 4 della tramvia che si muoverà, grazie un accordo con Fs, sui binari ferroviari che dalla Leopolda arriveranno alle Piagge. Sospese al momento le decisioni per la recinzione delle Cascine perché, ha detto, ''i cittadini sono divisi su questo aspetto''. ''Non c'è la sensazione - ha aggiunto ancora - di entrare in un parco e lavoreremo su questo aspetto. Per questo al posto della discoteca Central Park sara' realizzata una porta di ingresso alle Cascine mentre il vicino Meccanò sarà trasformato in ristorante''. Secondo Renzi ''le risorse ci sono per coprire tutta la parte infrastrutturale, grazie agli accordi con Fs, mancano invece i soldi per la passerella''.

http://www.lanazione.it/firenze/cronaca/2011/09/17/583147-parcheggi...

30/09/2011 19.26

131

www.lanazione.it/toscana Buongiorno in Toscana Gli appuntamenti in regione - La Nazione - Toscana

Omaggio a Oriana Fallaci nel quinto anniversario dalla scomparsa e tante iniziative in calendario

Toscana, 15 settembre 2011 - Ecco i principali appuntamenti di oggi FIRENZE Salone dei Cinquecento - Palazzo Vecchio. L'Inps Toscana presenta il bilancio sociale 2010. Interventi dell'assessore regionale Gianfranco Simoncini (dalle ore 9.30). La Lega Nord ricorda Oriana Fallaci nel quinto anniversario dalla scomparsa. Alle 10 (cimitero evangelico Agli Allori di via Senese) con la deposizione di una corona presso la tomba, alle 17 (sala Oriana Fallaci, via Ginori 8) con la lettura di alcune pagine di suoi libri. Parco delle Cascine. Al via Expo Rurale 2011. Alle 12 inaugurazione con l'assessore regionale Gianni Salvadori. Alle 15.30 (Aula Magna Facolta' Agraria, piazzale delle Cascine 18) presentazione di una indagine sul mondo agricolo con presentazione dei risultati di un'indagine sulle imprese toscane. Interviene l'assessore regionale Gianni Salvadori. A seguire, tavola rotonda con Giampiero Maracchi, vicepresidente Accademia dei Georgofili, Giordano Pascucci, presidente CIA, Tullio Marcelli, presidente Coldiretti. Alle 14.30 (sala Pegaso, Palazzo Sacrati Strozzi) incontro delle Regioni di Arepo, l'Associazione delle regioni europee per i prodotti di origine. Expo Rurale prosegue fino al 18/9. Rondo' di Bacco - Palazzo Pitti. Presentazione del volume 'Moda a Firenze 1540-1580. Lo stile di Cosimo I de' Medici' con risultati ricerca sulla moda a Firenze tra il 1540 e il 1580 e sullo stile di Cosimo I de' Medici, presenti Cristina Acidini, Caterina Chiarelli e Cristina Piacenti (ore 17). Via Cavour, 18. Mostre. Inaugurazione di 'con COLOR di luce', personale del pittore Marco Cavallini (ore 17, primo piano Palazzo Bastogi). Saschall. Festa regionale di Sinistra ecologia liberta'. Alle 18 presentazione del libro 'L'eclisse della democrazia. Le verita' nascoste sul G8 2001 a Genova' di Vittorio Agnoletto e Lorenzo Guadagnucci. Alle 20.30 proiezione del film 'Bella Ciao' di Carlo Freccero, Marco Giusti e Roberto Torelli, pellicola 'fantasma' sul G8 di Genova, prodotto dalla Rai e mai trasmesso. GH Mediterraneo - Lungarno del Tempio, 44. Convegno pubblico in ricordo di Oriana Fallaci, organizzato dall'Associazione 'Una via per Oriana', sul tema 'La rabbia e l'orgoglio' (ore 20.30). Anteprima del film 'Reality News' di Salvatore Vitiello (ore 20.30). A seguire, dibattito sul tema 'Il cinema nell'era del digitale'.

SAN DOMENICO DI FIESOLE Inaugurazione della mostra 'I Colori del Mito' dello scultore Onofrio Pepe. Interviene Josep Borrell, presidente Istituto universitario europeo (ore 18.30, Chiostro Badia Fiesolana).

http://www.lanazione.it/toscana/cronaca/2011/09/15/581364-buongiorn...

30/09/2011 18.47

132

www.lanazione.it/toscana Buongiorno in Toscana Gli appuntamenti in regione - La Nazione - Toscana

SCANDICCI Palazzetto dello sport. Festa regionale di Liberazione. Dibattito sul tema 'Sinistra: la storia e l'avvenire. La soluzione c'e''. Interviene Fausto Bertinotti (ore 21.30, spazio dibattiti). AREZZO Sala dei Grandi - Provincia. Presentazione dell'evento 'Passione Italia. 17 marzo 2011. Una Giornata Italiana', progetto fotografico collettivo (ore 11.30). MONTECATINI TERME Caffe' Gambrinus. Presentazione del libro fotografico 'Oriana Fallaci in New York. Una storia d'orgoglio' di Gianni Minischetti (ore 19). PISTOIA Presentazione della stagione di prosa 2011-2012 del teatro Manzoni, presenti Pamela Villoresi, Armando Punzo, Lorenzo Lavia (ore 17.30, Teatro Manzoni) CHIUSI (SIENA) Sala Consiliare - Palazzo Comunale. Presentazione del libro 'Attaccante nato' di Stefano Borgonovo. Interviene Chantal Borgonovo (ore 16.30).

http://www.lanazione.it/toscana/cronaca/2011/09/15/581364-buongiorn...

30/09/2011 18.47

133

www.lanazione.it/toscana Buongiorno Toscana Ecco gli appuntamenti di oggi - La Nazione - Toscana

Buongiorno Toscana Ecco gli appuntamenti di oggi A Montecatini prima serata finale di Miss Italia. A Firenze l'anteprima nazionale di 'Scialla'. A Pisa si parla di fascino della 'ndrangheta. Ecco cosa accade oggi, domenica18 settembre, nella nostra regione FIRENZE Anteprima nazionale del film 'Scialla!' alla presenza del cast, l'incasso sarĂ  devoluto a 'Corri la Vita' (ore 21, Cinema Odeon, Piazza Strozzi) 7/a edizione del Premio Porcellino. Tra i premiati, Ugo De Siervo, Nicoletta Maraschio (sera, logge Mercato Nuovo). Nell'ambito di Expo Rurale 2011, seminario su 'I prodotti della pesca e dell'acquacoltura: aspetti nutrizionali e sociali' (dalle ore 9.30, Aula magna FacoltĂ  Agraria, Piazzale delle Cascine, 18.) Bande d'Italia. Alle 9.30 parata musicale in sfilata nel centro storico. Alle 11.30 raduno in piazza Signoria con saluto alle autoritĂ  ed esecuzioni di 'Marciando con Verdi' e dell'inno nazionale. Alle 16 musica nei Quartieri con sfilate, concerti e momenti musicali e d'incontro Festa regionale di Sel: presentazione del libro 'Eldorado' di Wladimir Luxuria, interviene, oltre l'autrice, Monica Cerutti (ore 18, spazio Libreria, Teatro Saschall) LIVORNO 'Invertire la rotta verso Tunisi', progetto promosso da Sel. Ore 10, incontro con l'equipaggio; alle 10.30 festa della partenza dei naviganti, partecipano Gennaro Migliore, Fabio Mussi, Giuseppe Brogi (Porto Mediceo Quattro Mori) PISA Settima edizione della festa della cultura calabrese. Incontro con Nicola Gratteri procuratore aggiunto di Reggio Calabria su 'Il fascino della 'ndrangheta verso i giovani: riti arcaici, illegalita', potere economico' (ore 17.30, aula Magna, Scuola Superiore Sant'Anna) PRATO Ciclismo: 66/o Gran Premio industria e commercio (partenza ore 12 da via Valentini) MONTECATINI TERME Si chiude Festa provinciale Pdl Pistoia. Interventi di Altero Matteoli (ore 11.30), Raffaele Fitto (19). Alle 22 incontro con Denis Verdini (Minigolf). Viale Bustichini Miss Italia: prima delle due serate finali. Alle 15.30 conferenza stampa su nudo artistico o nudo sconveniente? Intervengono, tra gli altri, Giordano Bruno Guerri, Maria Rita Parsi, Enrico Vanzina e due delle tre ragazze escluse dal concorso (terme Excelsior)

http://www.lanazione.it/toscana/cronaca/2011/09/18/583313-buongiorn...

30/09/2011 19.28

134

www.libero-news.it Agricoltura: a Firenze 'Expo Rurale 2011', 4 giorni dedicati alla ruralita' (3) - - Libero-News.it

Login | Registrati POLITICA ITALIA ESTERI ECONOMIA BORSA

NEW!

Abbonamenti

Cerca nel sito:

CULTURA SCIENZE & TECH SPETTACOLI LIFESTYLE SPORT LIBERO PENSIERO

REGIONI MILANO ROMA LAVORO ALIMENTAZIONE BLOG CASE SALUTE AMBIENTE VIAGGI METEO MOBILE

Articoli Correlati

Regioni

PARTECIPA Economia (Adnkronos) - Il programma convegnistico prosegue con la presentazione dell'indagine sul mondo agricolo toscano, l'Assemblea generale di Arepo, l'Associazione delle Regioni Europee per i Prodotti di Origine ed il confronto tra le Istituzioni nel convegno nazionale dal titolo, ''Quale indirizzo per le politiche agricole dopo il 2013?'', nel quale e' triste

stupito

allegro arrabbiato

prevista la partecipazione del Ministero dell'Agricoltura, del Presidente della Commissione all'Agricoltura del Parlamento Europeo, Paolo De Castro e del Presidente della Regione,

|

Altro

Enrico Rossi. ''Si trattera' - spiega l'assessore regionale all'agricoltura Gianni Salvadori - di una

0 commenta...

Tags & Topics

rappresentazione del territorio rurale toscano a 360 gradi, dello stile e della qualita' di vita che sono uno dei motori strategici dello sviluppo economico dell'intera regione, grazie a quel mix di cultura e legame col territorio che porta quest'ultimo nei desideri di milioni di persone nel mondo rendendolo al tempo stesso impossibile da replicare altrove. Vogliamo aggiungere l'innovazione, di cui le nostre aziende agricole hanno bisogno per evitare che l'ambiente rurale diventi solo una cartolina. E' importante riaccendere i fari sul settore agricolo per riportarlo al centro dell'attenzione dell'opinione pubblica''. 31/07/2011

0

Mi piace

Di' che ti piace prima di tutti i tuoi amici.

Rischi da Interferenze

Costo documento 250€+iva Compila il documento ora. Tutto626.it/interferenze

ULTIM'ORA 15.36 Cronaca | Taranto: Ragazzo Ucciso In Rapina Simulata, Scherzo Simile Qualche Ora Prima 15.35 Cronaca | Incendi: Rogo In Versilia, Denunciato Responsabile 15.31 Finanza | Borsa: Wall Street Apre In Rialzo, Dj +0,12% 15.31 Finanza | Crisi: Giacche', La Germania Ha Sbagliato Tutto (2) 15.31 Cronaca | Napoli: Era Scomparso Ieri Da Casa, Trovato Morto Dalla Polizia

Ritrovaci su Facebook

Libero Mi piace A 6,730 persone piace Libero.

Janàrdana

Lorenzo

Annalisa

Antonio

Luca

Giulio

Massimo

Ilaria

Cristina

Filippo

Plug-in sociale di Facebook

ARTICOLI PIÙ LETTI

http://www.libero-news.it/news/794296/Agricoltura-a-Firenze--Expo-...

25/08/2011 16.05

135

www.libero-news.it Firenze: Nardella, Expo Rurale occasione straordinaria per vivere la natura (2) - - Libero-News.it

Login | Registrati

Abbonamenti

Cerca nel sito:

POLITICA ITALIA ESTERI ECONOMIA BORSA LIBERO PENSIERO CULTURA SCIENZE & TECH SPETTACOLI PERSONAGGI GOSSIP/MODA SPORT

REGIONI MILANO ROMA LAVORO BLOG CASE SALUTE AMBIENTE ANIMALI VIAGGI METEO MOBILE

Articoli Correlati

Regioni

PRIMO PIANO | PIÙ VISTI

PARTECIPA

MILANO

Cronaca (Adnkronos) - La kermesse delle Cascine sara' una manifestazione che vedra' protagoniste tutte le province toscane con le varie filiere: l'olivicoltura, la viticoltura, la cerealicoltura e colture erbacee, la zootecnia e caccia, il vivaismo e l' ortofrutticoltura. triste

stupito

allegro arrabbiato

|

Altro

E ancora, la foresta legno e i prodotti del sottobosco, la pesca e l'acquacoltura, la biodiversita' e salvaguardia delle tradizioni. Infine la multifunzionalita' con il turismo rurale, l'agricoltura sociale e le agrienergie e tutto il sistema montagna che sara' rappresentato dall'Uncem. Ci saranno spazi istituzionali per presentare enti pubblici, locali, regionali e

I BUFFONI DELLA FESTA AL CAVALIERE

nazionali, istituti di ricerca, le altre regioni italiane ed europee nonche' le regioni che si

0 commenta...

Tags & Topics

affacciano sul Mediterraneo e con le quali la Toscana ha rapporti di collaborazione; altri spazi saranno dedicati alle organizzazioni professionali agricole, che presenteranno esperienze come i ''mercatali'' o i mercati a chilometri zero. Infine spazi per le degustazioni, per attivita' ludiche riconducibili agli ambienti rurali. Alla Facolta' di Agraria sara' allestita la mostra ''Symposium'' sul rapporto tra vino e archeologia. Previsti anche momenti di approfondimento, dal convegno annuale dell'Associazione Italiana delle Societa' Scientifiche Agrarie, agli incontri sulla viticoltura e l'olivicoltura nella regione. 13/09/2011

0

Mi piace

Di' che ti piace prima di tutti i tuoi amici.

Orientamento Università

Open Week Orientamento 2011 Roma 26 Settembre - 2 Ottobre. Info www.uniecampus.it

ULTIM'ORA 17.58 Sostenibilita | Formazione In Crescita Negli Ultimi Tre Anni Per Pirelli, Tema Centrale È La Sostenibilità 17.56 Cronaca | Fisco: Gdf Firenze Scopre Dentista Evasore Per 2.4 Mln, Denunciato 17.56 Cronaca | Sanita': Alemanno Su Tbc, Politica Deve Restare Fuori 17.56 Economia | Lazio: Miele, Da Regione Risposte Concrete A Sostegno Innovazione 17.55 Finanza | Borsa: Ftse Mib Chiude In Calo (-1,39%)

http://www.libero-news.it/news/820911/Firenze-Nardella-Expo-Rural...

30/09/2011 18.31

136

www.libero-news.it Toscana: Salvadori, rapporto piu' saldo fra produttori e industria agroalimentare - - Libero-News.it

Login | Registrati

Abbonamenti

Cerca nel sito

POLITICA ITALIA ESTERI ECONOMIA BORSA LIBERO PENSIERO CULTURA SCIENZE & TECH SPETTAC

REGIONI MILANO ROMA LAVORO BLOG CASE SALUTE AMBIENTE ANIMALI VIAGGI METEO M

Articoli Correlati

Regioni

Economia irenze, 16 set. - (Adnkronos) - Costruire un rapporto piu' saldo fra produttori agricoli e industria agroalimentare. Questo il senso dell'impegno della Regione Toscana espresso oggi dall'assessore all'agricoltura Gianni Salvadori alla presentazione dell'Agenda Strategica per la Ricerca e l'Innovazione (nell'ambito della piattaforma triste

stupito

allegro arrabbiato

tecnologica nazionale Italian Food for Life), avvenuta per la prima volta in pubblico a Firenze, nell'ambito di Expo Rurale 2011.

|

Altro

''La Toscana - ha specificato Salvadori - dispone di realta' importanti sotto questo profilo, penso ad esempio all'industria dei prodotti sott'olio. Noi dobbiamo lavorare per costruire

0 commenta...

Tags & Topics

rapporti di filiera e per fare rete, perche' la nostra produzione, che non e' solo di nicchia, e' comunque una produzione di piccole quantita', fatta eccezione per il settore del vino e quello dell'olio.'' L'assessore Salvadori ha inoltre ribadito la piena disponibilita' della Regione Toscana a fare lobby nei confronti del Governo centrale per un'azione di tutela piu' incisiva del ''made in Italy'' a livello europeo. (segue) 16/09/2011

0

Mi piace

Di' che ti piace prima di tutti i tuoi amici.

Obbligazioni eni

Pittarello Calzature

obbligazioni-2011.eni.com

it.BuyVIP.com/Pittarello

Obbligazioni eni: Dal 14 Settembre In banca e negli uffici postali

http://www.libero-news.it/news/823688/Toscana-Salvadori-rapporto-p...

Abbigliamento e Accessori a Super Sconti: Registrati Gratis!

30/09/2011 19.15

137

www.modusvivendi.it A Firenze arriva la prima kermesse della ruralità

LEGGI ANCHE

A Firenze arriva la prima kermesse della ruralità Scritto da assunta redazione

Stampa

E-mail

Cheese per difendere i prodotti caseari di qualità Dal 16 al 19 settembre torna l’appuntamento con Cheese a Bra (Cn) organizzato da Città…

A Firenze arriva la prima kermesse della ruralità Dal 15 al 18 settembre la campagna raggiungerà il capoluogo toscano. Al Parco delle Cascine…

Sulla Francigena in bicicletta La via dei pellegrini percorsa per quasi mille anni a piedi, oggi può

expo rurale 2011

essere riscoperta anche… Continua...

Dal 15 al 18 settembre la campagna raggiungerà il capoluogo toscano. Al Parco delle Cascine per la prima volta rivivranno le antiche tradizioni contadine tra filari del vigneto, pascoli erbosi, sentieri nel bosco e tante specialità, prodotti del sottobosco e dell’acquacoltura a filiera “cortissima”.

A tavola tra pievi e vigneti Per conoscere un luogo non

A Firenze arriva la prima kermesse della ruralità

basta visitarlo: è necessario

L’iniziativa Expo Rurale 2011, promossa dalla regione Toscana, in collaborazione con il Comune di

assaggiarne i cibi, scoprire la

Firenze, l'Upi, l'Uncem, riunirà i più buoni farmer’s market e artigiani del gusto. Offrirà spazio anche per

storia racchiusa…

mostre, dibattiti, laboratori didattici per i bambini e a ben dieci filiere dove poter fare la spesa direttamente nell’orto: vivaismo e ortofrutticoltura; pesca e acquacoltura; viticoltura; zootecnia e caccia;

Continua...

cerealicoltura e colture erbacee; olivicoltura; foresta legno e prodotti del sottobosco; ruralità, biodiversità, salvaguardia delle tradizioni; sistema montagna; multifunzionalità: turismo rurale agricoltura sociale agri-energie.

Toscana Felix scommette sulle rinnovabili La Regione conta di arrivare al 50 per cento di energia

Il parco della Tinaia si trasformerà in una vera e propria fattoria a cielo aperto dove gli allevatori

rinnovabile grazie au me-

mostreranno le più importanti razzi bovine, dalla Chianina alla Limousine, e le tecniche della loro

gafinanziamento…

mungitura. Un appuntamento insomma non solo da vedere ma anche da gustare con tutti i prodotti

Continua...

tradizionali del territorio e il cibo povero della tradizione toscana, dalle pappe alle zuppe fino al cacciucco.

A Firenze arriva la prima kermesse della ruralità

RUBRICHE Stili di vita Natura Eco-Tips Recensioni

Pubblicato in Etichettato sotto

Stili di vita Agricoltura

natura

toscana

Expo rurale 2011

fattoria

campagna

tradizioni

Social sharing

Articoli collegati (da tag) Sulla Francigena in bicicletta A tavola tra pievi e vigneti Toscana Felix scommette sulle rinnovabili L’agricoltura dell’ UE fa male alle bio

http://www.modusvivendi.it/stili-di-vita/item/87-a-firenze-arriva-la-pr...

http://www.modusvivendi.it/stili-di-vita/item/87-a-firenze-arriva-la-pr...

11/09/2011 22.07

11/09/2011 22.07

138 Pubblicato in

Stili di vita

www.nove.firenze.it Ambiente • Occhi puntati sull'Arno, per l'edizione 2011 di Puliamo il Mondo

ambiente - occhi puntati sull'arno, per l'edizione 2011 di puliamo il mondo - nove da firenze

sabato 17 settembre 2011 - 15:04

Prima Pagina

Cronaca

Sport

Calcio

Fiorentina

Cultura

Turismo

Economia

Ambiente •Visitare Occhi puntati sull'Arno, per l'edizione 2011 di Puliamo ilAnnu Mondo Firenze Mappa Mu sei Hotel Ristoranti Cinema Eventi Meteo nci Cerca Casa

Lavoro Aste

Imprese

Necrologi

Dossier

Oroscopo

CAP

Giovedì 15, in occasione dello “sciopero dei comuni” contro i tagli contenuti nella Finanziaria avrà luogo la seconda Maratona Web: per un giorno, 800 tra siti d'informazione e istituzionali, insieme ad Uncem, Anci e Legambiente, attueranno un network nazionale (con il suo nodo centrale a Firenze) finalizzato al dialogo sulle strategie per la difesa dei piccoli comuni. Tema che sarà centrale anche mercoledì 21, a Montecarlo (LU), quando scuole e associazioni di volontariato si uniranno agli amministratori nella pulizia del territorio. «Quest’anno i Consorzi di bonifica della Toscana hanno deciso di partecipare in forze a “Puliamo il Mondo”spiegano Fortunato Angelini e Marco Bottino, presidente e vicepresidente dell’Urbat, l’Unione dei Consorzi di Bonifica e Irrigazione della Toscana - Aderiamo con entusiasmo a questa manifestazione che da anni valorizza i corsi d’acqua sui quali lavoriamo. Siamo contenti di combattere insieme a Legambiente una battaglia per il decoro di fiumi e canali, la cui manutenzione è essenziale per favorire la sicurezza idraulica in un paese caratterizzato da un grave dissesto idrogeologico». Nel 2011 la Toscana è tra le protagoniste di Puliamo il Mondo con 161 comuni su 287 (oltre alla partecipazione di 150 scuole), un record di adesioni che anche quest'anno posizionano la nostra regione tra le prime in Italia. Saranno infatti rese a nuovo e passate al setaccio ben 350 aree disseminate in tutto il territorio regionale. Una campagna di pulizia e di educazione alla sostenibilità che prevede la partecipazione di 80 mila volontari e che comunica la necessità di riappropriarsi del proprio territorio e di salvaguardare le tipicità e le eccellenze dei piccoli borghi, formalmente mantenuti in vita con le ultime modifiche alla Finanziaria, ma in realtà svuotati di ogni funzione. Anche quest'anno Firenze (con 36 comuni su 44, 82%) e Prato (7 comuni su 7, 100%) si confermano province capofila. Ampia la partecipazione all'edizione 2011 di Puliamo il Mondo anche nella province di Livorno (70%, 14 comuni su 20) e Lucca (57%, 20 comuni su 35). Seguono le province di Grosseto (16 comuni su 28, 57%), Arezzo (49%, 19 comuni su 39), Siena (50%, 18 comuni su 36), Pisa (21 comuni su 39, 54%) e Pistoia (9 comuni su 22, 41%). Molto ridotta, invece, la partecipazione della provincia di Massa Carrara, dove solo un comune su 17 (6%) ha dichiarato la sua adesione. Lo specchio della situazione complessiva mostra un totale di 161 comuni su 287, per una percentuale del 56%. Ma in tutte le province della Toscana tanti altri comuni chiameranno a raccolta cittadini di tutte le età ma anche amministratori, ragazzi delle scuole e volontari che, per un giorno, contribuiranno a restituire luce ai loro centri abitati e ai loro territori. E' il caso di Forte dei Marmi (LU), che per l'occasione, venerdì 23 settembre presso l'A.N.P.I.L. Dune del Forte, organizza la pulizia dell'area e la merenda al sacco nel boschetto retrodunale con distribuzione di gadgets ai giovani partecipanti. A Santa Maria a Monte (PI), invece (sabato 24 settembre), verrà effettuata la pulizia dell'area boscata adiacente all'istituto comprensivo di Via Querce, dove saranno i ragazzi stessi a decidere la collocazione dei cestini per la raccolta differenziata. Dimostrazione di raccolta differenziata anche con gli "asini spazzini", i quali ogni giorno sono protagonisti, nel piccolo borgo, della raccolta Porta a porta. Infine a Sinalunga (Siena - sabato 17 e domenica 18 settembre) tra piazza Garibaldi ed il teatro Comunale si terrà il “Mercatale” (mercato di prodotti a filiera corta), seguito da caccia al tesoro e dal convegno "La discarica delle Macchiaie é chiusa”. Chiuderà la due giorni di Sinalunga l'iniziativa "Puliamo il mondo con gli amici a 4 zampe" cui parteciperanno i volontari accompagnati dai loro cani. Anche quest’anno il Comune di Pontassieve aderisce con un’iniziativa che si svolgerà sabato 17 settembre dalle ore 9.00 con ritrovo ai Giardini delle Montagnole (piazza Mosca). A tutti i partecipanti saranno distribuiti i kit di Legambiente per la pulizia della città. Una caccia al tesoro a tappe ideata e guidata dai volontari del circolo Legambiente Verdemondovaldisieve, Caccia al rifiuto, coinvolgerà i partecipanti nell’attività di raccolta rifiuti e pulizia che si svilupperà lungo un percorso che terminerà al Centro Commerciale Coop Valdisieve dove saranno premiate le squadre vincit rici del gioco e saranno consegnati dei gadget-ricordo a tutti i partecipanti. Previsto anche una merenda base di schiacciata e pizza offerta dalla Unicoop Firenze. “Il decoro del nostro territorio – spiega l’Assessore all’ambiente Leonardo Pasquini – è un valore importante e questa giornata vuole essere lo stimolo per un impegno concreto e quotidiano da parte di tutti, amministrazione e cittadini”. Per informazioni su tutte le iniziative, contattare i circoli locali di Legambiente, i comuni interessati o consultare il sito www.puliamoilmondo.it Per maggiori informazioni: www.legambiente.it

Mi piace

Invia

Di' che ti piace prima di tutti i tuoi amici.

Guida ai Corsi 2011

Scarica la nuova guida dei corsi disponibile in PDF sul nostro sito www.upter.it

b1.09.12.14.54

Scrivi un commento

Cronaca | Lunedì 12 settembre 2011

Leggi i commenti

Articoli correlati Facebook - Un Gruppo on line contro il pedaggio sulla FI PI LI Acqua - Nuovo fontanello inaugurato da Renzi, D'Angelis teme la siccità Territorio - Tutela delle acque: nuove misure per il bacino dell'Arno Firenze - Rificolona: corteo di lanterne di carta Manifestazione - Sciopero Cgil, a Firenze. Critiche a Renzi, applausi per Rossi (Foto) Firenze - Festa democratica: domani Luciano Violante parlerà di questione morale Ambiente - Bacino dell'Arno, riunita la Commissione tutela delle acque Estate - Gara di biglie sull'Arno

http://www.nove.firenze.it/vediarticolo.asp?id=b1.09.12.14.54

17/09/2011 15.05

139

www.nove.firenze.it Firenze • Expo Rurale: straordinario successo di pubblico

firenze - expo rurale: straordinario successo di pubblico

venerdì 30 settembre 2011 - 19:11

Prima Pagina Visitare Firenze

Cronaca Mappa

Sport

Mu sei

Calcio

Hotel

Fiorentina

Ristoranti

Cinema

Cultura Eventi

Turismo

Meteo

An nu nci

Economia Cerca Casa

FIRENZE

Expo Rurale: straordinario successo di pubblico

Lavoro Aste

Imprese

Necrologi

Dossier

Oroscopo

CAP

Cerca... ricerca avanzata | parole più cercate Nove: Chi Siamo | Contatti | Pubblicità

2

0

Mi piace

Invia

Commenta

Articoli per la caccia?

Trovali su PagineGialle.it Dritti al punto! PagineGialle.it/CacciaPesca

Sabato 17 settembre 2011, 14:37 - Turismo in Toscana Quattro giorni di spettacoli, esposizioni, esibizioni e dibattiti per dare conto di un patrimonio di storia, idee, passioni ed impegno per la fauna e l’ambiente, troppo spesso misconosciuti. La caccia, nell’inedita veste di spettacolo: con la falconeria, straordinaria rappresentazione di un

NOTIZIE PIU' LETTE » Festa dell'uva. Impruneta colorata di azzurro, vince il rione delle Sante Marie

rito antico 4000 anni, codificato da Federico II di Svevia e tenuto oggi in

» Corri la Vita: sport, cultura e impegno sociale insieme

vita dalle associazioni VENATORIE. Esibizioni quotidiane mostrano le

» A Napoli è 0 a 0. Prova di carattere che aiuta a crescere

straordinarie mete che passione e conoscenza della natura riescono a

» Tra i 100 luoghi anche l'area Mercafir destinata al nuovo Stadio

raggiungere. Nel 2010 l’Unesco ha riconosciuto la Falconeria, arte di addestrare i rapaci alla caccia, patrimonio dell’umanità. Volantini e “zimbelli”, richiami addestrati per la caccia al colombaccio proseguono, con esibizioni e dimostrazioni, il cammino dentro la storia della caccia e delle sue mille sfaccettature. “Trofei” da vedere e per capire: se vuoi salvaguardare la natura devi conoscerla. Le mostre annuali, belle a vedersi, gratificanti per gli appassionati che vi partecipano, aiutano anche a raccogliere dati e informazioni sulla salute delle popolazioni e ad indirizzare la scelte di prelievo dei cacciatori “di selezione”. Immagini, riviste, documenti, curiosità e “attrezzi del mestiere”, raccolte con amore e pazienza dal Museo Itinerante della Caccia, ricostruiscono una storia secolare, testimoniano lo stretto legame dell’arte venatoria con lo sviluppo delle scienze naturali e della nostra civiltà. Appuntamento a Expo Rurale 2011 al Villaggio delle Associazioni Venatorie, per conoscere la caccia e le sue Organizzazioni : soggetti moderni e consapevoli, depositari di tradizioni e cultura, protagoniste oggi della gestione del territorio, per la conservazione, la valorizzazione e l’utilizzo sostenibile delle risorse naturali. Nel 2050, quando si prevede che la popolazione mondiale raggiunga i 9 miliardi di persone, la pesca e l’acquacoltura saranno chiamate a contribuire in modo significativo e sostenibile ad alimentare il mondo in ragione dei consistenti aumenti della domanda di cibo soprattutto dall’est e sud dell’Asia. La produzione totale di pesci e prodotti ittici è passata dai 140 milioni di tonnellate del 2007 ai 145 milioni del 2009, la maggior parte delle quali oggi provenienti da acquacoltura che complessivamente cresce di circa il 7% l’anno (dati FAO). Il contributo dei prodotti ittici alla dieta globale ha raggiunto in media un record di quasi 17 kg capo/anno, rifornendo più di 3 miliardi di persone di almeno il 15% del loro consumo di proteine animali. Anche a livello nazionale la pesca ha raggiunto livelli del prelievo tali che rende prevedibile lo

» L'App della settimana è “Firenze – Virtual History” » Fondiaria SAI: evento a Sangemini per la Zona commerciale Centro Italia » Cento Luoghi, dal Teatro del Maggio allo Stadio come cambia la città (Foto)

NOTIZIE PIU' COMMENTATE » Dibattito sulla Moschea: Forza Nuova perde la sede » Multiplex: Novoli è nuovo centro, o vecchia periferia? » Divisione “Acqui” cerimonia a Firenze » € 3,5 milioni per la passerella ciclopedonale tra Badia a Settimo e San Donnino » Test antidroga, la precisazione del Prefetto » Le ultime notizie del giorno » Tutte le notizie di oggi » Tutte le notizie di ieri

Nove da Firenze su Facebook

sfruttamento modulato delle risorse in modo da recuperare in tempi realistici i livelli di sostenibilità necessari alla buona salute del Mar Mediterraneo. Attualmente, insieme alle specie della pesca e dell’allevamento nazionali, continuano ad arrivare sul mercato nazionale nuove specie ittiche non presenti nel Mediterraneo e non allevate in Italia, gran parte delle quali di caratteristiche qualitative poco o affatto

Mi piace Nove da Firenze piace a 1,600 persone.

conosciute. Saranno questi i temi affrontati dalla giornata di studio dedicata a “I prodotti della pesca e dell’acquacoltura: aspetti nutrizionali e sociali” che si svolgerà domani domenica 18 settembre nell’ambito di EXPO RURALE 2011 nell’Aula magna della Facoltà di Agraria dell'ateneo fiorentino (inizio dei lavori ore 9.30 – Piazzale delle Cascine, 18 – Firenze). I lavori saranno aperti da Andrea Manciulli, Commissione

Andrea

Stefan

Patrizio

Angela

Labband

Marco

Cristina

Francesco

Simone

Guglielmo

Riccardo

Bed

Agricoltura del Consiglio Regionale della Toscana e proseguiranno con le relazioni di Francesca Carbonari – ISMEA: “Quadro delle produzioni ittiche della pesca e dell'acquacoltura e consumi degli italiani”; Luigi Giannini - Direttore FEDERPESCA: “Evoluzione e prospettive della pesca”; Marco Gilmozzi - Vicepresidente della Federation of European Aquaculture Producers - FEAP: “Evoluzione e prospettive dell'acquacoltura”; Bianca Maria Poli - Università di Firenze, Presidente Federpesca e Assoittica: “I prodotti ittici nazionali nella ristorazione scolastica: salubrità e sicurezza nell'alimentazione dei giovani”; Pier Salvador - Presidente Associazione Piscicoltori Italiani API: “Il patrimonio culturale e sociale dell'acquacoltura in Italia e nel mondo”: Le conclusioni saranno affidate a Paolo Pacini assessore Agricoltura, Caccia e Pesca della Provincia

Luigina

Confesercen Maria Grazia

di Livorno. Direttori e presidenti dei Consorzi di Bonifica della Toscana si sono riuniti in un’assemblea straordinaria, alla presenza del presidente di Coldiretti Toscana, Tulio Marcelli, per fare il punto sulla riforma della bonifica nella nostra regione. L’incontro si è tenuto nei locali della Facoltà di Agraria, al parco delle Cascine di Firenze, nell’ambito delle manifestazioni Expo Rurale e Puliamo il Mondo che hanno visto protagonisti anche mezzi e uomini dei Consorzi. «È stato un momento importante di riflessione – ha detto il presidente dell’Urbat, Fortunato Angelini – e un’occasione per sollecitare in modo unanime la Regione Toscana a procedere al riordino della legge sulla difesa del suolo e attività della bonifica, nel rispetto dell’Intesa StatoRegioni del 18 settembre 2008».

Mi piace

Invia

Di' che ti piace prima di tutti i tuoi amici.

Battuta di Caccia

Caccia Cinghiale Bulgaro Sconto Novità 10 % Prenota Prima ! www.cacciainbulgaria.com

b1.09.17.14.37

Scrivi un commento

Turismo in Toscana | Sabato 17 settembre 2011

Leggi i commenti

Articoli correlati Ambiente - Puliamo il mondo, partendo dall'Arno Ambiente - Expo Rurale, oltre 15mila presenze il primo giorno (Foto) Indagine Unioncamere Toscana - La Toscana agricola: multifunzionale, certificata, impegnata Ambiente - Expò rurale, tagliato oggi lo “spago” inaugurale alle Cascine Agricoltura - Expò rurale 2011, Salvadori: ''Non basta farsi conoscere'' Cooperazione internazionale - L'agricoltura turca studia il modello toscano Ambiente - Occhi puntati sull'Arno, per l'edizione 2011 di Puliamo il Mondo Firenze - Alle Cascine l'Expo Rurale

http://www.nove.firenze.it/vediarticolo.asp?id=b1.09.17.14.37

30/09/2011 19.13

140

www.nove.firenze.it

Firenze • Alle Cascine l'Expo Rurale

Firenze • Alle Cascine l'Expo Rurale

firenze - a

venerdì 9 settembre 2011 - 23:13

Prima Pagina Visitare Firen ze

Cronaca Mappa

Sport

Mu sei

Hotel

Calcio

Fiorentina

Ristoran ti

Cin ema

Cultura Eventi

Meteo

Turismo An n u n ci

Economia Cerca Casa

Lavoro Aste

Imprese

Necrologi

4. Zootecnia e caccia - Firenze in collaborazione con Prato

Do

Oroscopo

Nove da Firenze su

5. Cerealicoltura e colture erbacee - Grosseto 6. Olivicoltura - Arezzo

Mi piace

7. Foresta, legno e prodotti del sottobosco - Pisa Nove da Firenze piace a 1,502 per

8. Ruralità, biodiversità, salvaguardia delle tradizioni - Massa in collaborazione con Grosseto 9. Sistema Montagna - Comunità Montane della Toscana Pd

Luca

Sardi

F

10. Multifunzionalità: turismo rurale, agricoltura sociale, agri-energie - Lucca.

Rita

Giov ani Com Francesca

Il visitatore country lover potrà quindi passeggiare sullo splendido Prato del Quercione e attraversare l'area della filiera delle foreste (oltre il 50% della Toscana è coperta di boschi!) e del legno, effettivamente ricreata come una collina boschiva delimitata da staccionate e fitta di alberi e arbusti di specie diverse e con tanto di funghi nel sottobosco. Passeggiando in oltre 3.000 mq. di spazio aperto, l'appassionato o anche

Eliana

Emmanuele

Claudia

G

solo il curioso, osserverà le più innovative esperienze di tecniche e tecnologie, scoprirà, e magari proverà, le macchine per l’ingegneria naturalistica, entrerà in una carbonaia dove troverà vecchi carbonai o magari assisterà ad un vero e proprio disboscamento. E ancora, potrà mettersi in prima persona alla ricerca del tartufo accompagnato da cani selezionati (sabato 17 e domenica 18 settembre ore 17-19) o semplicemente assistere ad una gara tra tartufai. Tra i momenti più spettacolari, quello della potatura di piante d'alto fusto con le tecniche del tree climbing. Entrerà poi nell'area della filiera della pesca e dell’acquacoltura, dove potrà seguire e "pilotare" modellini di motovedette della Capitaneria di Porto e partecipare ai laboratori di salatura delle sardine o alle dimostrazioni di lancio tecnico, oppure semplicemente alla simulazione della pesca. Ma il cuore di Expo rurale sarà la zootecnia e la caccia, uno dei punti di forza della manifestazione: l’intero Prato della Tinaia si trasformerà per quattro giorni in una fattoria a cielo aperto, o dicasi anche salotto delle eccellenze toscane, con la presentazione delle più importanti razze bovine: dalla Calvana alla Pontremolese, dalla Chianina alla Limousine, in Toscana vere e proprie star che sfileranno sul green carpet, potremmo dire! Tra le attività in cui misurarsi o assistere anche quella della mungitura dei bovini da latte. Non saranno da meno però gli animali da cortile, di lontana memoria, colombi, conigli e polli del Valdarno o le razze ovine (con dimostrazioni di tosatura) e i prodotti derivati, a cominciare dagli ottimi formaggi di tradizione. E quelle equine con cavalli e pony da cavalcare non senza prima aver partecipato alla ferratura. Un'area speciale sarà lasciata al mondo della caccia, con le principali razze avicole e dimostrazioni ed esibizioni spettacolari di falconeria. In campagna, si sa, ci si sveglia presto e allora non perdetevi il Risveglio al canto degli uccelli (venerdì 16 settembre di buon mattino) con tanto di gara canora. Tra le curiosità anche la prova di sheepdog (conduzione) con "anatre corritrici, indian runners" (sabato 17 e domenica 18 settembre tra le 16 e le 18). Tra le filiere di maggiore appeal sicuramente quella della viticoltura, soprattutto considerando che ci si trova in Toscana! Terra dell'eccellenza enologica da sempre, con aziende che hanno più di 1000 anni di storia: a raccontarli Symposium, una mostra di enoarcheologia. Di grande fascino la sezione sulla "Vita della Vite"con l'allestimento della terra e la preparazione di filari di sangiovese e di altri vitigni autoctoni nelle diverse fasi della vita: dall'innesto alla maturazione del frutto. E non è ancora tutto, visto che sarà allestita anche una vera e propria enoteca dove degustare, guidati da esperti, i migliori vini toscani suddivisi per territori, cru, annate. La ruralità, infatti, non sarà solo da vedere, ma sarà anche da gustare, con protagonisti prodotti e ricette.

http://www.nove.firenze.it/vediarticolo.asp?id=b1.09.08.19.42

http://www.nove.firenze.it/vediarticolo.asp?id=b1.09.08.19.42

09/09/2011 23.13

09/09/2011 23.13

141

www.nuovaagricoltura.net EXPO RURALE

Venerdì 09 set 2011

cerca...

’Italia 3 miliardi l’anno ----| Scarica documenti | Redazione | Contatti | Newsletter | Cia Informa in tv | www.cia.it | Facebook-Cia | Youtube Cia | Portale Cia | Il Meteo |

La Prima Home

Il Punto Esclamativo!

Appuntamenti

Il Primo Piano

Economia

Servizi

Attualità

Società

Appuntamenti

Notizie Flash

EXPO RURALE

Ultime notizie

dal 15 al 18 settembre 2011, Firenze

Una vendemmia a prova di sommelier

Aspettando l’Expo 2015 di Milano, la regione Toscana festeggia la sua agricoltura al Parco delle Cascine di Firenze, dove si svolgerà una quattro giorni che metterà in mostra i prodotti agricoli della regione. Saranno rappresentate dicei filierwe agricole, una per ogni provincia toscana.Per l’assessore regionale Gianni Salvadori, “sarà anche il momento per affrontare e analizzare problemi e potenzialità di sviluppo dell’intero comparto”.

Sviluppo e competitività non possono attendere L’Italia agricola spegne a Torino le sue 150 candeline

Info: http://www.regione.toscana.it/exporurale

Cinque kg di pesche non valgono un litro di benzina

Condividi < Prec.

Succ. >

Vai su

La competitività delle imprese passa dalle Op

I più letti Aumento delle pensioni nel 2011 LE PROPOSTE DELLE PARTI SOCIALI SU CRESCITA E OCCUPAZIONE L’Europa delinea la Pac post 2013 Un “patto” tra Cia e Anci per “un futuro con più agricoltura” CARTA DI MATERA

Appuntamenti Appuntamenti GIARDINI D'EUROPA ...

18 visitatori online

torna su

www.nuovaagricoltura.net Direttore Responsabile:

Giuseppe Politi - Direttore Esecutivo: Alfredo Bernardini Direzione, redazione e amministrazione:

Editrice Monteverde Srl - Via Mariano Fortuny 20 - 00196 Roma. Tel. 06. 36. 11. 900 - Fax. 06. 32. 26. 674 - e-mail nuovaagricoltura@nuovaagricoltura.net

2010 © Copyright Cia - Powered and Designed by Cia-Confederazione italiana agricoltori / Settore Immagine e Comunicazione.

|

La Prima | Il Punto Esclamativo! | Il Primo Piano | Economia | Servizi | Attualità | Società | Appuntamenti | Notizie Flash | Persone | Imprese |

http://www.nuovaagricoltura.net/index.php/appuntamenti/547-expo-rurale

09/09/2011 18.36

142

www.ognisette.it PROVINCIA DI LIVORNO. Expo Rurale 2011 — Settimanale di informazione della Toscana Ovest

pubblicato alle 14:30 del 14/09/2011 La Provincia di Livorno partecipa alla kermesse sulla ruralità della Toscana La Provincia di Livorno sarà presente a Expo Rurale 2011, la grande kermesse organizzata dalla Regione in collaborazione con il Comune di Firenze, l’Upi, l’Uncem, Toscana Promozione ed il coinvolgimento delle Organizzazioni Professionali Agricole. La rassegna, che si svolge al Parco delle Cascine di Firenze dal 15 al 18 settembre, presenta un ampia panoramica sul mondo della ruralità e su tutte quelle attività, non solo agricole, che costituiscono la cultura e l’economia delle aree rurali della Toscana. Protagoniste dell’Expo Rurale tutte le Province toscane, organizzatrici e rappresentatrici delle varie filiere: l’olivicoltura, la viticoltura, la cerealicoltura e colture erbacee, la zootecnia e caccia, il vivaismo e l’ ortofrutticoltura. E ancora, la foresta legno e i prodotti del sottobosco, la pesca e l’acquacoltura, la biodiversità e salvaguardia delle tradizioni. Infine la multifunzionalità con il turismo rurale, l’agricoltura sociale e le agrienergie e tutto il sistema montagna che sarà rappresentato dall’Uncem. La Provincia di Livorno, in particolare, cura lo spazio espositivo dedicato alla Filiera della Pesca e Acquacoltura, con attività realizzate in collaborazione con l’Arci Pesca, la Fisaps Toscana, la Capitaneria del Porto di Livorno e il Centro sviluppo ittico toscano. Lo stand sarà animato da giochi della pesca per bambini, acquari con pesci di acqua dolce, esposizione di attrezzature per la pesca, mostre fotografiche e filmati sulla pesca e le attività di filiera. Non mancheranno le attività pratiche che si svolgeranno presso il campo gara sul fiume Arno, con dimostrazioni di pesca rivolte ai bambini e la gara, in programma domenica 18 settembre alle 9, inserita nel calendario ufficiale della Fisaps. Bookmark & Share Facebook Del.icio.us Google Bookmarks Twitter MySpace Yahoo Bookmarks Digg YahooBuzz Live

http://www.ognisette.it/news/provincia-di-livorno.-expo-rurale-2011

30/09/2011 18.17

143

www.osservatoriomestieridarte.it Expo Rurale 2011: un nuovo evento a Firenze

Si svolgerà dal 15 al 18 settembre all'interno di una location amatissima dai fiorentini, il Parco delle Cascine. Expo Rurale 2011 è un evento dedicato al mondo del rurale.

Promosso da Regione Toscana, organizzato da Toscana Promozione e realizzato da Artex in collaborazione con il Comune di Firenze, UPI e UNCEM, expo Rurale è un appuntamento in cui la Regione Toscana chiama a raccolta tutti coloro i quali la ruralità non l'hanno mai abbandonata ma anzi hanno fatto del mondo rurale uno stile di vita nel segno della qualità e dello sviluppo. Perché ruralità è sinonimo di artigianalità e tradizione, ma anche di innovazione e creatività, e soprattutto è futuro. INFO www.artex.firenze.it

http://www.osservatoriomestieridarte.it/eventi/expo-rurale-2011-un-nu...

25/08/2011 16.03

144

www.padovanews.it Cronaca - Firenze a Expo Rurale 2011 si parla di vino, olio e acquacultura | Padovanews, il primo quotidiano online di Padova

Cerca

Edizione del 17-09-2011

HOME

PADOVA E PROVINCIA

CRONACA ULTIMORA

POLITICA

ESTERI

TI TROVI IN: NEWS NAZIONALI Mi piace

NEWS NAZIONALI

IN VENETO

ECONOMIA E FINANZA

ULTIMORA

Login

CERCA

VIDEO

RUBRICHE

CULTURA E SOCIETA'

Invia news

FORUM

WEB TV

SCIENZA E TECNOLOGIA

CURIOSITA' E GOSSIP

CRONACA - FIRENZE A EXPO RURALE 2011 SI PARLA DI VINO, OLIO E ACQUACULTURA

Di' che ti piace prima di tutti i tuoi amici.

Bet

Cos sub 1.00

Eur

App prom Nole

MARTEDĂ&#x152; 13 SETTEMBRE 2011 14:24 REDAZIONE WEB

Firenze, 13 set. - (Adnkronos) - Un viaggio nel mondo dei prodotti tipici piu' significativi dell'agricoltura Toscana: vino ed olio. Ma anche un seminario sull'acquacultura e la presentazione ufficiale di una nuova rivista internazionale, edita da UniCesV (Centro universitario di ricerca e formazione per lo sviluppo delle

Inf

Pass app fant noli

imprese del settore vitivinicolo italiano) interamente dedicata al mondo del vino. Tags: cronaca firenze expo rurale 2011 parla vino olio acquacultura Articoli correlati: Cronaca - Roma agguato a Tor Bella Monaca, ferita bambina di dieci anni Cronaca - Asti commerciante ucciso da colpo di arma da fuoco in bosco vicino autostrada Cronaca - Vicenza Gdf, immobili e auto di lusso intestate a donne che non dichiaravano nulla al Fisco Cronaca - Incidenti Roma, motociclista morto in via Colombo Cronaca - Latina arrestato sindaco di Ponza, alla guida dellisola da otto anni/Scheda

Valutazione rischi DUVRI Richiedi info agli esperti Registrati subito nel sito. Tutto626.it/rischi-duvri

Articoli piĂš recenti: Cronaca - Pistoia Parco museo dei treni storici, presentato progetto preliminare Cronaca - Crotone operai centrale biomasse protestano con mogli e figli a Cutro Cronaca - Crotone operai centrale biomasse protestano con mogli e figli a Cutro Cronaca - Firenze Expo Rurale 2011 dal 15 al 18 settembre alle Cascine Cronaca - Firenze Expo Rurale 2011 dal 15 al 18 settembre alle Cascine Articoli meno recenti: Sostenibilita - Fintel entra in esercizio impianto fotovoltaico da 5,197 MWp a Macerata Politica - Manovra Pd-Idv al Pe, chiediamo scusa a Europa per sceneggiata Berlusconi Politica - Manovra Zaia, no alla manifestazione di piazza dei sindaci Politica - Manovra Pieroni, contro la demagogia sulle Province una riforma efficacie Politica - Manovra Quirinale, Landini conosce poco poteri Capo Stato << Articolo precedente

Articolo successivo >>

http://www.padovanews.it/news/ultimora/116343-cronaca-firenze-a-ex...

17/09/2011 15.23

145

BACK TO THE PLAYBACK

VILLAGGIO DELLA BIRRA-TNT PUB

Monti In Chianti....

BUONCONVENTO - SIENA

www.piazzadelcampo.net Expo Rurale 2011

11 Settembre 2011 dalle 08 alle 12

Inizio: ore 10.00

BIKE-NIC al Lago

Centro Visite "la Casetta" - Riserva Naturale Lago di Montepulciano 11 Settembre 2011 dalle 12 alle 20 11 Settembre 2011ore dalle21.00 20 in poi... Inizio: UNMONTEVINTAGE2! BACK TO THE PLAYBACK Monti In Chianti....

Inizio: ore 16.00

BANDE MUSICALI e NEGOZI APERTI in CENTRO a Poggibonsi POGGIBONSI

Inizio: ore 22.00

Mattina Pomeriggio Sera

Ritrovaci su Facebook

I JAGUARI LIVE @ VILLAGGIO DELLA BIRRA-TNT PUB

Piazzadelcampo.net Eventi a Siena e dintorni

BUONCONVENTO - SIENA

Mi piace Piazzadelcampo.net Eventi a Siena e dintorni Cinema Nuovo Pendo Terraferma www.cinemanuovopendo

Expo Rurale 2011 - Parco delle Cascine, Firenze dalle 12.00 del 15-09-2011 - alle 20.00 del 18-09-2011

Terraferma DAL 7 SETTEMBRE Feriali 19 20,45 - 22,30 Dumenica 17,15 - 19 - 20.45 - 22,3 Lunedì chiuso

Vedi la scheda di questo evento su Facebook La manifestazione evento di quest'anno del mondo rurale, inteso anche come cultura del territorio, si svolgerà dal 15 al 18 settembre a Firenze nella cornice storica del Parco delle Cascine che fu tenuta di caccia e azienda agricola della famiglia dei Medici. Nell'anno delle celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia, l'Expo rurale rievoca l'esposizione di prodotti agrari, industriali e di belle arti, che si svolse proprio nel Parco delle Cascine nel 1861. L'ingresso è libero “Si tratterà – spiega l'assessore regionale all'agricoltura Gianni Salvadori – di una rappresentazione del territorio rurale toscano a 360 gradi, dello stile e della qualità di vita che sono uno dei motori strategici dello sviluppo economico dell'intera regione grazie a quel mix di cultura e legame col territorio che porta quest'ultimo nei desideri di milioni di persone nel mondo rendendolo al tempo stesso impossibile da replicare altrove.

Plug-in sociale di Facebook

Ritrovaci su Facebook

Piazzadelcampo.net Eventi a Siena e dintorni Mi piace

Segnala questo evento ai tuoi amici e condividilo sugli altri social network

Piazzadelcampo.net Eventi a Siena e dintorni

Share |

Cinema Nuovo Pendo Terraferma www.cinemanuovopendo

Expo Rurale 2011 - Parco delle Cascine, Firenze dalle 12.00 del 15-09-2011 - alle 20.00 del 18-09-2011 Inserisci un evento

Vedi la scheda di questo evento su Facebook La manifestazione evento di quest'anno del mondo rurale, inteso anche come cultura del territorio, si svolgerà dal 15 al 18 settembre a Firenze nella cornice storica del Parco delle Cascine che fu tenuta di caccia e azienda agricola della famiglia dei Medici. Nell'anno delle celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia, l'Expo rurale rievoca l'esposizione di prodotti agrari, industriali e di belle arti, che si svolse proprio nel Parco delle Cascine nel 1861. L'ingresso è libero “Si tratterà – spiega l'assessore regionale all'agricoltura Gianni Salvadori – di una rappresentazione del territorio rurale toscano a 360 gradi, dello stile e della qualità di vita che sono uno dei motori strategici dello sviluppo economico dell'intera regione grazie a quel mix di cultura e legame col territorio che porta quest'ultimo nei desideri di milioni di persone nel mondo rendendolo al tempo stesso impossibile da replicare altrove.

Inizio

Terraferma DAL 7 SETTEMBRE Feriali 19 20,45 - 22,30 Dumenica 17,15 - 19 - 20.45 - 22,3 Lunedì chiuso

Plug-in sociale di Facebook

Fine

Cosa Locale Indirizzo Città

Segnala questo evento ai tuoi amici e condividilo sugli altri social network Share |

http://www.piazzadelcampo.net/pagina-evento.php?eid=164510880295681

11/09/2011 22.09 Inserisci un evento

Inizio Fine Cosa Locale Indirizzo Città

http://www.piazzadelcampo.net/pagina-evento.php?eid=164510880295681

11/09/2011 22.09

146

www.piazzadelcampo.net FIRENZE: al Parco delle Cascine “Expo Rurale 2011″ « PIAZZADELLENOTIZIE.it

“Expo Rurale 2011” sarà una grande kermesse volta ad esaltare la “ruralità” della Toscana; organizzata dalla Regione Toscana in collaborazione con il Comune di Firenze, l’Upi, l’Uncem, Toscana Promozione ed il coinvolgimento delle Organizzazioni Professionali Agricole, la manifestazione, che sarà ospitata nella splendida cornice dello storico Parco delle Cascine a Firenze, su una superficie di 6 ettari con 4300 mq di spazi istituzionali coperti e 1200 mq di spazi commerciali coperti, si svolgerà nel prossimo mese di settembre (15-18 settembre). La Kermesse proporrà una rassegna organica del mondo della ruralità, di tutte quelle attività, non solo agricole, che sono protagoniste nelle aree rurali della Toscana. “Si tratterà – spiega l’assessore regionale all’agricoltura Gianni Salvadori – di una rappresentazione del territorio rurale toscano a 360 gradi, dello stile e della qualità di vita che sono uno dei motori strategici dello sviluppo economico dell’intera regione grazie a quel mix di cultura e legame col territorio che porta quest’ultimo nei desideri di milioni di persone nel mondo rendendolo al tempo stesso impossibile da replicare altrove. Vogliamo aggiungere l’innovazione – prosegue Salvadori –, di cui le nostre aziende agricole hanno bisogno per evitare che l’ambiente rurale diventi solo “una cartolina”. E’ importante riaccendere i fari sul settore agricolo per riportarlo al centro dell’attenzione dell’opinione pubblica. Perché se l’agricoltura è un settore “primario” , è giusto allora ricondurla nella dimensione che le compete. Per la Toscana in particolare si tratta di un settore di un’importanza sicuramente maggiore rispetto ad altre regioni ed è per questo – conclude l’assessore Salvadori – che la Regione quest’anno ha deciso di organizzare un evento come Expò Rurale”. La kermesse delle Cascine sarà una manifestazione poliedrica nella quale saranno protagoniste tutte le province toscane, organizzatrici e rappresentatrici delle varie filiere: l’olivicoltura, la viticoltura, la cerealicoltura e colture erbacee, la zootecnia e caccia, il vivaismo e l’ortofrutticoltura. E ancora, la foresta legno e i prodotti del sottobosco, la pesca e l’acquacoltura, la biodiversità e salvaguardia delle tradizioni. Infine la multifunzionalità con il turismo rurale, l’agricoltura sociale e le agrienergie e tutto il sistema montagna che sarà rappresentato dall’Uncem. Alle filiere si aggiungeranno spazi istituzionali per presentare enti pubblici, locali, regionali e nazionali, istituti di ricerca, le altre regioni italiane ed europee nonché le regioni che si affacciano sul Mediterraneo e con le quali la Toscana ha rapporti di collaborazione per la valorizzazione dei prodotti agroalimentari tipici e tradizionali dei rispettivi territori. Altri spazi saranno dedicati alle organizzazioni professionali agricole, che presenteranno esperienze come i “mercatali” o i mercati a chilometri zero. Infine spazi per le degustazioni, per attività ludiche riconducibili agli ambienti rurali. Alla Facoltà di Agraria sarà allestita la mostra “Symposium” sul rapporto tra vino e archeologia. Agli spazi espositivi, agli stand, alle degustazioni faranno da cornice momenti di approfondimento, dal convegno annuale dell’Associazione Italiana delle Società Scientifiche Agrarie, con la partecipazione di docenti e ricercatori che, con tre giornate di dibattito, si confronterà sull’evoluzione e sulle prospettive della ricerca e delle politiche agricole fino alla tavola rotonda sul futuro dell’agriturismo e del turismo in Toscana, per finire con gli incontri sulla viticoltura e l’olivicoltura nella nostra regione. Infine la premiazione delle aziende storiche operanti in Toscana prima del Novecento che, in occasione delle celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia, richiamano l’esposizione di prodotti agrari industriali e di belle arti che si svolse nel Parco delle Cascine nel 1861: il confronto tra il “nuovo che fu” agli inizi del neonato stato nazionale, con il “nuovo che verrà” che proietta tutta la ruralità toscana verso l’Expo 2015. Condividi

Tags: 2011, expo rurale, Firenze, Parco delle Cascine, Toscana, Zootecnia

Lascia un Commento L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati * Nome * Email * Sito web

Commento È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

http://www.piazzadellenotizie.it/blog/2011/07/29/firenze-al-parco-dell...

25/08/2011 16.04

147

www.prezzinvista.it Expo Rurale 2011, a Firenze dal 15 settembre in mostra il mondo rurale toscano

Home

Chi siamo

Protocolli Prezzinvista

Sportelli di assistenza

Newsletter

Contatti

Cerca

Login Nome utente Password Ricordam Dimenticate le Nessun accou

Expo Rurale 2011, a Firenze dal 15 settembre in mostra il mondo rurale toscano Martedì 06 Settembre 2011 00:00

Contenuti e Rubriche Home Notizie ed Approfondimenti Pagine delle Buone Pratiche

Osservatorio Prezzi Prezzi Città Toscane

Saranno le filiere del sistema agricolo toscano le vere protagoniste di Expo Rurale 2011, la manifestazione promossa e organizzata dalla Regione Toscana, assessorato Agricoltura e foreste, attraverso l'Agenzia regionale per la promozione economica della Toscana (Toscana Promozione), in collaborazione con il Comune di Firenze, Upi Toscana e Uncem Toscana. Dal 15 al 18 settembre, dunque, saranno protagonisti settori e percorsi tematici quali l’ippica, la zootecnia, la caccia, la cerealicoltura e le colture erbacee, la foresta, la multifunzionalità, l’olivicoltura, la pesca e l’acquacoltura, la montagna, le tradizioni, la viticoltura e il vivaismo. Oltre a dibattiti e approfondimenti, sono previsti spazi istituzionali per enti pubblici, locali, regionali e nazionali e istituti di ricerca, spazi per le organizzazioni professionali agricole, che presenteranno esperienze come i “mercatali” o i mercati a chilometri zero, e spazi dedicati alle degustazioni e ad attività ricreative.

Comune di Firenze

Per maggiori informazioni: www.regione.toscana.it/exporurale

CCIAA Firenze

Redazione Web Prezzinvista – Redattore DD

Mercafir

In evidenza

I piu' letti Pannolini usa Latte, deters Con la spesa del 30% Online la boz ecco le novit Gas: acquist

News Pront AGCOM, ric delle firme de 12:00 am Turismo: un destinazione am Società euro mantenere u 12:00 am

Segnala questo articolo sui siti di Social Bookmarking

Centro Tecnico per il Consumo

< Prec.

Succ. >

Prontoconsumatore Centro di Documentazione GiovaniConsumatori - YES Project iSEC Rete Nepim

Link utili Monte dei Paschi di Siena Unioncamere Toscana

Copyright © 2011 Prezzinvista.it Testata giornalistica registrata al Tribunale di Firenze al n.5405 del 7 marzo 2005 Direttore responsabile: Linda Grilli - Editore: CTC Centro Tecnico per il Consumo Via Pellicceria, 6 - 50123 Firenze - Italia Progetto co-finanziato da Regione Toscana, Ministero dello Sviluppo Economico, Fondazione Monte dei Paschi di Siena e Unioncamere Toscana Copyright - Credits - Privacy - Disclaimer - Mappa del sito - Powered by Joomla! - Immagine in home © Eladora

http://www.prezzinvista.it/index.php/notizie-ed-approfondimenti-main...

09/09/2011 18.48

148

www.radioasti.it radioastieuropa_home

Venerdì, 09/09/2011 18.41

Direttore responsabile Franco Musso

EXPO RURALE 2011

AGGIORNATO IL 09/09/2011 14.48.31

15-18 settembre 2011 Parco delle Cascine Firenze Expo Rurale 2011, evento speciale promosso da Regione Toscana in L'INFORMAZIONE collaborazione con il Comune di Firenze, UPI Toscana e UNCEM Toscana, organizzato da Toscana Promozione e realizzato da Artex, si svolgerà dal 15 al 18 settembre 2011 all'interno del Parco delle Cascine di Firenze. Un appuntamento in cui la Regione Toscana chiama a raccolta tutti coloro che la ruralità non l'hanno mai abbandonata ma anzi hanno fatto del mondo rurale uno stile di vita nel segno della qualità e dello sviluppo. Perché ruralità è sinonimo di artigianalità e tradizione, ma anche di innovazione e creatività, e soprattutto è futuro.

RUBRICHE

http://www.radioasti.it/default.asp?list=dett&ArtID=32895

09/09/2011 18.42

149

www.nicolita.it Details about the employee

Agipress - Notizia n.23344 del 17/09/2011 - 15.39.25

“Expo Rurale 2011” promuove il Premio Nazionale Migliori Pratiche Bioenergy 2012 Agipress - Stamattina il Presidente di UNCEM Toscana Oreste Giurlani era presente a “Expo Rurale 2011”, al Parco delle Cascine di Firenze, presso lo stand di UNCEM Toscana, in occasione della presentazione del “Premio Nazionale Migliori Pratiche Bioenergy 2012”, indetto per il secondo anno da UNCEM Toscana, Legambiente, CremonaFiere e la fondazione tedesca DLG, col supporto tecnico dell’associazione Chimica Verde. All’iniziativa è intervenuto anche Beppe Croce, Direzione Nazionale Legambiente e Coordinatore CTS (Comitato Tecnico Scientifico) premio Bioenergy. “La Green Economy – ha dichiarato Oreste Giurlani, Presidente di UNCEM Toscana – è importantissima per ridurre l’impatto ambientale e rappresenta una grande opportunità per la montagna. Va fatto però un grosso lavoro di pianificazione territoriale e ritengo che abbiamo bisogno di un modello di Green Economy che sia a misura d’uomo e che sia fatta a livello locale. Per quanto riguarda la progettazione e la realizzazione di impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili, noi stiamo già lavorando su progetti importanti, come quelli: del fotovoltaico, per le piccole imprese agricole e per utilizzo familiare; degli impianti di filiera a biomasse legnose; del mini-idro e del mini-eolico; dei crediti di carbonio, per la riduzione delle emissioni di gas serra; ecc… Se abbiniamo un meccanismo di programmazione, la Green Economy può davvero rappresentare una grande opportunità per riqualificare le zone montane e produrre un’economia collettiva in grado di incentivare lo sviluppo e la crescita territoriale”. Oltre al Premio Nazionale Migliori Pratiche Bioenergy 2012, da quest’anno saranno inoltre istituiti altri due premi: - Premio Rinnovabili e paesaggio è un riconoscimento alle aziende che hanno realizzato impianti da fonti rinnovabili (biomasse, solare, eolico, geotermia, idroelettrico) nel più ampio rispetto del paesaggio rurale; - Premio Chimica verde è destinato alle aziende agricole e alle imprese agroindustriali che offrono le esperienze più interessanti di impiego di materie prime, residui agro-zootecnici, forestali o agroindustriali per la generazione di prodotti a uso non alimentare e non energetico, ma destinati a una vastissima gamma di impieghi chimici o manifatturieri in sostituzione di prodotti della petrolchimica. Un Comitato Tecnico Scientifico, formato da 12 esperti in diverse discipline, ha predisposto una griglia di criteri e un questionario per vagliare le diverse esperienze in atto in Italia e selezionare, per ogni settore, le pratiche migliori. Il riconoscimento finale sarà assegnato, in occasione di BIOENERGY ITALY 2012 (Fiera di Cremona, 15-17 marzo), alle aziende agricole e agli enti locali che avranno ottenuto le migliori valutazioni. Agipress Torna al sommario

http://www.nicolita.it/Detail.asp?Id=23344

30/09/2011 19.10

150

www.sassarinotizie.com Firenze: a Expo Rurale 2011 si parla di vino, olio e acquacultura

CRONACA

13/09/2011 14.24

(Red-Xio/Zn/Adnkronos)

Firenze, 13 set. - (Adnkronos) - Un viaggio nel mondo dei prodotti tipici piu' significativi dell'agricoltura Toscana: vino ed olio. Ma anche un seminario sull'acquacultura e la presentazione ufficiale di una nuova rivista internazionale, edita da UniCesV (Centro universitario di ricerca e formazione per lo sviluppo delle imprese del settore vitivinicolo italiano) interamente dedicata al mondo del vino.

http://www.sassarinotizie.com/24ore-articolo-48992-firenze_a_expo_r...

17/09/2011 15.21

151

www.teatronaturale.it Gli extra vergini a marchio Dop Seggiano in prima fila a Expo Rurale

A “Expo Rurale” 2011 il Consorzio Dop Seggiano presenta le eccellenze oliandole dell’Amiata. Il nostro punto di forza - dichiara soddisfatto il presidente Oriano Savelli - è l’Olivastra Seggianese di C. S. Parco delle Cascine a Firenze, dal 15 al 18 settembre. L’appuntamento è di quelli importanti, da non mancare. Primo: perché è un inno alla ruralità, e di questi tempi, per chi ama la natura e il buon vivere, uno spazio di evasione e benessere proprio non guasta, anzi permette di ricaricarci di tante, nuove e floride energie positive. Secondo: perché andando a Firenze, a visitare Expo Rurale, si entra in diretto conttato con un vasto patrimonio di prodotti della terra: sani, genuini, capaci ancora di conservare l’integrità di profumi e sapori. Terzo: a Expo Rurale occorre necessariamente andarci perché finalmente è possibile confrontarsi con gli oli extra vergini di oliva di una nuova denominazione di origine protetta, ufficialmente riconosciuta proprio di recente: la Dop Seggiano. La Toscana vede così arricchito il proprio paniere di oli con attestazione di origine. Si tratta di un nuovo tassello che contribuisce a elevare sul piano commerciale produzioni già ampiamente note per essere pregiate. L’attribuzione della Dop segna un ulteriore passo in avanti a tutela di un prodotto molto ambìto qual è appunto l’olio extra vergine di oliva ricadente nella ristretta area della Dop Seggiano. Un passo avanti importante, sì, perché si tratta di una denominazione di origine protetta che ha inteso puntare tutta la propria unicità facendo perno in modo esclusivo sulle peculiarità espresse da una cultivar davvero impareggiabile – e possiamo anche dire, a buon titolo: inimitabile – qual è la varietà Olivastra Seggianese. Per certificare un olio Dop Seggiano non si può infatti prescindere dalla presenza di tale cultivar: “possiamo dire – ammette con una punta d’orgoglio il presidente del Consorzio Oriano Savelli – che gli oli ottenuti dalla molitura di olive Olivastra Seggianese hanno un profilo sensoriale in grado di incontra le tendenze di gusto del consumatore contemporaneo: sono extra vergini dal fruttato erbaceo, con sentori di carciofo e mandorla, fini ed equilibrati al palato, di buona fluidità, eleganti, con una sensazione iniziale dolce molto apprezzata e con note amare e piccanti armoniche, ben dosate. Sono extra vergini tutti da scoprire e da valorizzare in cucina come a tavola, adatti a moltpelici impieghi, proprio perché molto versatili”. A Firenza, in occasione di “Expo Rurale” 2011 si presenta dunque l’occasione per provare in prima persona la bontà di tali oli, e vagliarne così la loro buona tenuta nel tempo, dopo mesi dalla loro produzione, a poche settimane dallla nuova olivagione. Il Consorzio Seggiano Dop sarà presente con sette oli certificati e ha previsto per l’occasione una serie di degustazioni guidate nei pomeriggi di venerdì 16 e sabato 17, nonché la mattina di domenica 18 settembre. La qualità degli extra vergini Dop Seggiano è certa perché certificata, come pure l’origine. Ora si tratta soltanto di provare la riconosciuta bontà degli oli direttamente a tavola, nelle varie ricette, consapevoli del fatto che l’acquisto di un prodotto a denominazione di origine, oltre a garantire l’autenticità di un prodotto territoriale che si dichiara tale in etichetta, attaverso il bollino della Dop, rappresenta nel contempo un piccolo ma sostanziale contributo a vantaggio dell’ambiente e del paesaggio. Più olivi si coltivano nell’area dell’Amiata, più si preserva e si mantiene in essere la buona tenuta, oltre che la bellezza stessa di territorio da favola.

La zona di produzione degli extra vergini Dop Seggiano Come opportunamente recita l’articolo 3 del Disciplinare di produzione, le olive destinate all’ottenimento dell’olio extra vergine di oliva Dop Seggiano si estende nei seguenti comuni della provincia di Grosseto: Arcidosso, Castel del Piano, Cinigiano, Roccalbegna, Santa Fiora, Seggiano, Semproniano e parte del Comune di Castell’Azzara. Contatti e info Consorzio Olio Seggiano Dop Tel 0564 969615 Segreteria Consorzio Olio Seggiano: segreteria@consorzioolioseggiano.it www.corsozioolioseggiano.it

di C. S. © RIPRODUZIONE RISERVATA pubblicato in Tracce > Italia il 13 Settembre 2011 TN n. 37 Anno 9

Cerca

http://www.teatronaturale.it/tracce/italia/11914-gli-extra-vergini-a-mar...

30/09/2011 18.31

152

www.teatronaturale.it "Expo rurale" lancia la Toscana alla guida delle regioni euromediterranee per la ruralità

di C. S. EXPO RURALE si avvia verso la conclusione facendo il pieno di visitatori, superate tutte le aspettative visto che ad un giorno dalla chiusura oltre le 100.000 persone hanno visitato la manifestazione. Grande soddisfazione da parte degli organizzatori mentre il Presidente della Regione, in visita alla manifestazione domenica nel primo pomeriggio, candida la Toscana alla guida delle politiche della ruralità per tutte le regioni euromediterranee soprattutto alla luce della Riforma della PAC La prima edizione di EXPO RURALE 2011 si presenta con alcuni numeri importanti. Oltre 6 ettari di superficie interessata nel parco delle Cascine a Firenze, 6.000 mq coperti, 18 Istituzioni Scientifiche presenti con propri stand, 10 settori produttivi rappresentati con altrettante aree per spiegare i processi che interessano le aree rurali toscane, dalla viticoltura all'olivicoltura, dal vivaismo alla cerealicoltura, dall'acquacoltura ai sistemi montani. La zootecnia ha avuto uno spazio particolarmente rilevante con la presenza di tutte le specie allevate in Toscana e con la possibilità di mostrare i soggetti più pregiati. Le organizzazioni professionali agricole hanno messo in mostra i loro sistemi commerciali diretti facendo intervenire 120 aziende che hanno offerto ai visitatori il meglio delle loro produzioni. Ad oggi si calcola che oltre 100.000 persone abbiamo visitato Expo Rurale, si tratta in maggior parte di intere famiglie e quindi una quantità rilevante di bambini che hanno sperimentato percorsi didattici, hanno scoperto la stagionalità delle produzioni agricole, hanno imparato ad assaggiare l'olio ed hanno potuto accarezzare i pesci. Grande soddisafazione da parte di tutti per l'evento che ha portato la campagna nel cuore di Firenze come anche ieri sottolineava il sindaco Renzi in visita in bicicletta alla grande kermesse verde. Non si è trattato però solo di un' iniziativa rivolta al grande pubblico ma il programma è stato arricchito da specifici interventi scientifici con 10 convegni che hanno approfondito i particolari aspetti che interessano le produzioni tipiche toscane a cui hanno partecipato oltre 1.000 persone. Una particolare attenzione è stata rivolta all'analisi delle problematiche che interesseranno nei prossimi anni la politica agricola comunitaria. “Ci eravammo ripromessi di organizzare una manifestazione per il grande pubblico – sottolinea Gianni Salvadori l'Assessore all'agricoltura della Regione Toscana – ad oggi possiamo affermare di esserci riusciti. La Toscana è stata la Regione che per prima ha saputo cogliere i segnali che provenivano dal mondo rurale e ora con questa manifestazione si propone come capofila nella salvaguardia della qualità delle produzioni e nello sviluppo dell'innovazione. Da tutto questo emerge la necessità di coinvolgere tutte le regioni euromediterranee affinché si possano creare le opportune sinergie indispensabili per rendere la prossima programmazione della PAC più aderente alle nostre realtà”. Da questa manifestazione giunge un segnale molto chiaro: il mondo rurale rappresenta una salvaguardia per tutto il territorio regionale e gli agricoltori con la propria attività tutelano le proprie aziende ma soprattutto la salute e il benessere di tutti i cittadini.

di C. S. © RIPRODUZIONE RISERVATA pubblicato in Tracce > Italia il 18 Settembre 2011 TN n. 37 Anno 9

Cerca

Partners

http://www.teatronaturale.it/tracce/italia/11946-expo-rurale-lancia-la-t...

30/09/2011 19.17

153

www.terredelvino.net A Firenze si scopre la campagna restando in città all'Expo Rurale 2011 | Terre del Vino

(http://www.terredelvino.net/node/376) (http://ww

R

Al Parco delle Cascine la più grande kermesse della ruralità del 15 al 18 settembre Autore originale dell'articolo: Stefania Pianigiani (/it/scheda/stefania-pianigiani) E' possibile conoscere e scoprire la campagna restandosene comodi in città? A Firenze si può: nel P Mediceo delle Cascine dal 15 al 18 settembre si respira natura. Per tre giorni nel parco pubblico p della città si potrà vivere la natura e la ruralità tra manti erbosi, balle di fieno, passeggiate nel bosco anticamente era una vasta tenuta agricola medicea riservata a riserva di caccia e allevamento bovin la più importante kermesse della ruralità con esposizioni di razze bovine, dalla Limousine alla Pontr Chianina, ospita i più bei farmer's market, coinvolge gli artigiani locali, esalta le eccellenze e le pro tipiche.

Questo interessante focus sulla ruralità toscana è promosso dalla Regione Toscana in collaborazion Comune di Firenze, l'Upi, l'Uncem, il coinvolgimento delle Organizzazioni Professionali Agricole e o da Toscana Promozione. Una superficie di 6 ettari open air con 5500 mq di spazi coperti tra most attività organizzate, laboratori e aree per bambini, degustazioni di eccellenze gastronomiche e spazi spesa direttamente nell'orto con cultivar desuete o presso i mercati a km 0. Tra le filiere proposte non può mancare sicuramente quella della viticoltura, all'interno del quale sa l'Associazione Nazionale Città del Vino con uno stand istituzionale all'interno del quale verranno presentate attività ludiche e laboratori per rac bambini le realtà dei prodotti del nostro territorio. L'obiettivo principale sarà quello di far avvicinare i ragazzi, poco conoscitori del mondo rural comparto agricolo e alla sua storia e presentare in maniera semplice e diretta due fra i tanti prodotti toscani per eccellenza: il vino e l’olio extra oliva. Verranno proposti giochi di squadra, con cere e colori, realizzazioni di elaborati grafici e presentazioni didattiche sul vino e sull'olio. Tra le altre attività proposte nell'area della viticoltura, sarà presente anche la sezione sulla "Vita della Vite" con l'allestimento della terra e la pre filari di sangiovese e di altri vitigni autoctoni nelle diverse fasi della vita: dall'innesto alla maturazione del frutto. Inoltre sarà allestita un'enotec degustare, guidati da esperti, i migliori vini toscani suddivisi per territori, cru, annate. A raccontare nella quale a raccontarla Symposium, una m enoarcheologia. Si potranno anche gustare piatti della tradizione a cominciare dalla colazione contadina, passando dal pranzo in campagna fino sotto il pergolato. Il visitatore e il curioso potranno, mentre passeggiano all'aria aperta, provare le macchine per l’ingegneria naturalistica, sperimentare cosa signifi una carbonaia o mettersi insieme ai tartufai e ai loro cani alla ricerca del tartufo (sabato 17 e domenica 18 settembre ore 17-19). Avranno poi la possibilità di entrare nella filiera della pesca e dell’acquacoltura, dove potranno pilotare modellini di motovedette della Capita Porto e partecipare ai laboratori di salatura delle sardine o alle dimostrazioni di lancio tecnico, oppure semplicemente alla simulazione della pes Nell'area dedicata alla zootecnia e alla caccia, nel Prato della Tinaia, si incontreranno le razze bovine, gli animali da cortile, di lontana mem colombi, conigli e polli del Valdarno, le razze ovine (con dimostrazioni di tosatura) e i prodotti derivati, a cominciare dai formaggi della tradizion equine con cavalli e pony da cavalcare avendo partecipato prima alla ferratura. Sarà presentato poi il Risveglio al canto degli uccelli (venerdì 16 settembre di buon mattino) con tanto di gara canora e la prova di sheepdog (c con anatre corritrici, indian runners (sabato 17 e domenica 18 settembre tra le 16 e le 18). Non manca il cibo povero della tradizione toscana trippa o il lampredotto o le zuppe a base di pane e verdure, il cacciucco e la pappa al pomodoro. Saranno allestiti show cooking curate dagli chef regionali e organizzate tante attività ludiche per i più piccoli, incontri, dibattiti e convegni sull'ev della ricerca nel settore. Nelle diverse aree del Parco delle Cascine saranno rappresentate tutte le 10 filiere, coordinate ognuna da un provincia toscana:

http://www.terredelvino.net/it/articolo/firenze-si-scopre-la-campagna-r...

09/09/2011 23.18

154

www.terredelvino.net A Firenze si scopre la campagna restando in città all'Expo Rurale 2011 | Terre del Vino 1. Vivaismo e ortofrutticoltura – Pistoia in collaborazione con Livorno 2. Pesca e acquacoltura - Livorno 3. Viticoltura - Siena 4. Zootecnia e caccia - Firenze in collaborazione con Prato 5. Cerealicoltura e colture erbacee - Grosseto 6. Olivicoltura - Arezzo 7. Foresta, legno e prodotti del sottobosco - Pisa 8. Ruralità, biodiversità, salvaguardia delle tradizioni - Massa in collaborazione con Grosseto 9. Sistema Montagna - Comunità Montane della Toscana 10. Multifunzionalità: turismo rurale, agricoltura sociale, agrienergie – Lucca

EXPO RURALE 2011 FIRENZE Parco delle Cascine, 15 – 18 settembre 2011 h 10.00/20.00

Attivita Correlata: Studenti DOC (/it/attivita/studenti/studenti-doc) Appuntamenti Correlati: Erbaluce: la Favola di un Vino nei luoghi più belli del Canavese (/it/evento/erbaluce-la-favola-di-un-vino-nei-luoghi-pi%C3% del-canavese)

torna indietro (javascr Mi piace

(#)

0

(#)

http://www.terredelvino.net/it/articolo/firenze-si-scopre-la-campagna-r...

09/09/2011 23.18

155

www.thetravelnews.it La campagna va in città | The Travel News

ITALY EUROPE WORLD

DESTINATIONS WEEKEND ECOTOURISM CRUISE HOTEL, SPA & CO HOUSES & CO. CHECK IN GOURMET INTERVIEWS

La campagna va in città 9 settembre 2011 | DESTINATIONS, Italy | Nessun commento Like

3

Send

Dal 15 al 18 settembre, Firenze ospita al Parco delle Cascine l’Exporurale 2011, rassegna sulla vita e i prodotti agricoli toscani

FIRENZE, 15-18 settembre 2011. Al Parco delle Cascine, il più grande parco pubblico della città, per 3 giorni in un lungo fine settimana, dalle 10 alle 20, sarà come scegliere di andare a vivere in campagna, tra pascoli erbosi e balle di fieno, sentieri nel bosco, passeggiate lungo le sponde di un ruscello o in un vigneto, con soste in una fattoria e pic nic sull’erba con prodotti a filiera cortissima.

La splendida cornice urbana che fu tenuta agricola medicea destinata a riserva di caccia e all’allevamento dei bovini, oggi si popola nuovamente di animali al pascolo, recupera culture antiche, scopre i prodotti del sottobosco e quelli dell’acquicoltura, i farmers’ market, gli artigiani del gusto e le produzioni tipiche. In una superficie di 6 ettari open air con 5.500 metri quadrati di spazi coperti, tra mostre e dibattiti, laboratori e aree per bambini, degustazioni di eccellenze gastronomiche, il visitatore può passeggiare nel Prato del Quercione e attraversare l’area della filiera delle foreste (oltre il 50% della Toscana è coperta di boschi!) e del legno, ricreata come una collina boschiva delimitata da staccionate e fitta di alberi e arbusti di specie diverse e con tanto di funghi nel sottobosco. Entra poi nell’area della pesca e dell’acquacoltura, dove può seguire e “pilotare” modellini di motovedette della Capitaneria di Porto e partecipare ai laboratori di salatura delle sardine o alle dimostrazioni di lancio tecnico, o alla simulazione della pesca. Ma il cuore di Expo Rurale sono la zootecnia e la caccia: l’intero Prato della Tinaia si trasforma per quattro giorni in una fattoria a cielo aperto con la presentazione delle più importanti razze bovine: dalla Calvana alla Pontremolese, dalla Chianina alla Limousine. Un’area speciale è lasciata al mondo della caccia, con le principali razze avicole e dimostrazioni ed esibizioni di falconeria. Tra le filiere di maggiore appeal c’è sicuramente quella della viticoltura con aziende che hanno più di 1000 anni di storia: a raccontarli Symposium, una mostra di enoarcheologia e anche una vera e propria enoteca dove degustare, guidati da esperti, i migliori vini toscani suddivisi per territori, cru, annate. La ruralità, infatti, non è solo da vedere, ma anche da gustare, con appuntamenti nella cucina del Ristorante delle Pavoniere dove si inizia con la colazione contadina, si prosegue col pranzo in campagna fino alla merenda sotto il pergolato. Non mancano gli show cooking e le animazioni a cura di chef regionali, sia di tradizione che quelli più innovativi. Expo Rurale 2011

3 3

Lascia un Commento Nome (obbligatorio) Mail (che non verrà pubblicata) (obbligatorio)

http://www.thetravelnews.it/2011/09/exporurale-2011-parco-delle-cas...

11/09/2011 21.55

156

www.toscana.coldiretti.it EXPO RURALE 2011 - Federazione Coldiretti Toscana

www.coldiretti.it

HOME

mappa del sito

INFORMAZIONE

RSS Feed

CHI SIAMO

Venerdì, 9 Settembre 2011

AREE

Ricerca avanzata

CONTATTI

Home > Informazione > News e Comunicati Stampa

News e Comunicati Stampa 22/08/2011 - N.193

Il Territorio Agricoltura in cifre Link

Assistenza alle Imprese

EXPO RURALE 2011

Agriturismo

La manifestazione evento di quest'anno del mondo rurale, inteso anche

Imprenditoria Femminile

come cultura del territorio, si svolgerà dal 15 al 18 settembre a Firenze

Imprenditoria Giovanile

Aziende Multifunzionali

nella cornice storica del Parco delle Cascine che fu tenuta di caccia e

Imprese Biologiche

azienda agricola della famiglia dei Medici. Nell'anno delle celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia, l'Expo rurale rievoca l'esposizione di prodotti agrari, industriali e di belle arti, che si svolse proprio nel Parco delle Cascine nel 1861. L'ingresso è libero...

CAICT formazione & sviluppo Servizi alle persone con EPACA CreditAgri

Sono protagoniste le filiere del sistema agricolo della Toscana, in mostra dal 15 al 18 settembre al Parco delle Cascine di Firenze. Le dieci Province toscane organizzano e rappresentano le dieci filiere individuate per l'Expo rurale 2011, una provincia per ogni filiera: Cerealicoltura e colture erbacee, Foresta, legno e sottobosco, Multifunzionalità, Olivicoltura, Pesca e

L'agriturismo di Terranostra

acquacoltura, Sistema montagna

Assobiotoscana

Tradizioni, cultura e paesaggi, Viticoltura, Vivaismo, Zootecnia e caccia.

Giovani Impresa Donne Impresa Coldiretti Pensionati Consiglieri Ecclesiastici

Alle filiere si aggiungono Spazi istituzionali enti pubblici, locali, regionali e nazionali, istituti di ricerca, le regioni italiane ed europee che insieme alla Toscana si affacciano sul Mediterraneo e con le quali la Toscana ha rapporti di collaborazione per la valorizzazione dei prodotti agroalimentari tipici e tradizionali dei rispettivi territori. Spazi per le organizzazioni professionali agricole le oo.pp.aa. presenteranno esperienze come i “mercatali” o i mercati a chilometri zero

Progetti in corso Iniziative di formazione e assistenza Campagna Amica - Le iniziative

Spazi di degustazione e attività ludiche riconducibili agli ambienti rurali. Alla Facoltà di Agraria sarà allestita la mostra “Symposium” sul rapporto tra vino e archeologia. Accanto agli spazi espositivi, agli stand e alle degustazioni convegni, momenti di dibattito e

Educazione alla Campagna Amica

approfondimento

Fattorie didattiche

- Convegno nazionale "Quale indirizzo per le politiche agricole dopo il 2013? Confronto tra istituzioni", nel

Vendita diretta

quale è prevista la partecipazione del Ministero dell’Agricoltura, del Presidente della Commissione

Attività sindacale Foto e Video

all’Agricoltura del Parlamento Europeo Paolo De Castro e del Presidente della Regione Enrico Rossi; - Convegno annuale dell’Associazione Italiana delle Società Scientifiche Agrarie, teso al dibattito sull’evoluzione e sulle prospettive della ricerca e delle politiche agricole: - una Tavola rotonda sul futuro dell’agriturismo e del turismo in Toscana; - Incontri sulla viticoltura e l’olivicoltura in Toscana;

il Network Coldiretti

- Presentazione dell’indagine sul mondo agricolo toscano;

Siti di pubblica utilità

- l’Assemblea generale di Arepo, Associazione delle regioni europee per i prodotti di origine; - Premiazione delle aziende storiche operanti in Toscana prima del Novecento che, in occasione delle celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia, richiamano l'esposizione di prodotti agrari industriali e di belle arti che si svolse nel Parco delle Cascine nel 1861. VISITA IL SITO DELLA MANIFESTAZIONE

Stampa

Sottoscrivi il feed delle news

toscana@coldiretti.it Federazione Regionale Coldiretti Toscana Via della Villa Demidoff 64/d 50127 Firenze Tel. 055/3245655 - Fax 055/3246612

XHTML | CSS | WAI-A - Realizzato da Bluarancio S.p.A.

Utente

http://www.toscana.coldiretti.it/expo-rurale-2011.aspx?KeyPub=GP_...

Password

09/09/2011 18.34

157

www.toscanaetirreno.com

urale 2011 -Expò Fiera della ruralità e dell'agricoltura fiorentina - Parco delle Cascine - Firenze (FI)| in Toscana Rurale 2011 - Fiera della ruralità e dell'agricoltura fiorentina - Parco delle Cascine - Firenze (FI)| in Toscana

Home Toscana e Tirreno Sagre in Toscana Musei a Firenze Manifestazioni Turismo in Toscana Cinema in Toscana Terme in Toscana Mostre in Toscana

Home Toscana e Tirreno

Agriturismi in Toscana

Expò Rurale 2011 - Fiera della ruralità e dell'agricoltura fiorentina Sagre in Toscana Musei a Firenze Manifestazioni Turismo in Toscana Cinema in Toscana Terme in Toscana Mostre in Toscana Agriturismi in Toscana Annunci Google

Fiera

Toscana

Eventi Firenze

Firenze B&B Toscana

Fiera Milano Rho

in Toscana Expò Rurale 2011 - Fiera della ruralità e dell'agricoltura fiorentina |

0 Fiera

Annunci Google

ConsigliaToscana 8 persone consiglianoEventi questo Firenze elemento.

Firenze B&B Toscana

Altri - Condividi Pagina

Fiera Milano Rho

in Toscana

|

Altri - Condividi Pagina

I se rv izi di Toscana e Tirre no

Firenze, (FI) - Parco delle Cascine

Ti interessa una vetrina con più di 120.000 visitatori al mese interessati a vivere la Toscana? Consiglia 8 persone consigliano questo elemento. Oltre alla segnalazione gratuita di sagre, feste ed eventi, da giovedì 15 settembre 2011 a domenica 18 settembre 2011 offriamo anche questi servizi: Pubblicità con banner a partire da 10€ Marketing su Google e Facebook In mostra dal 15 al 18 settembre al Parco delle Cascine di Firenze, le filiere I se iziper diEventi Toscana e Tirre no Sitirv Web Miglioramento di siti esistenti del sistema agricolo della Toscana. Ti interessa una vetrina con più di 120.000 visitatori Per maggiori dettagli vedi la nostra pagina Pubblicità e al Marketing mese interessati a Tirreno vivere la Toscana? su Toscana e Oltre allaa segnalazione gratuita di sagre, feste ed eventi, Scrivici Spazio a tutte e dieci le province toscane, che organizzeranno e

0

Firenze, (FI) - Parco delle Cascine

da giovedì 15 settembre 2011 a domenica 18 settembre 2011

rappresenteranno ciascuna una filiera: cerealicoltura e colture erbacee, foresta, legno e sottobosco, multifunzionalità, olivicoltura, pesca e acquacoltura, sistema montagna,

In mostra dal 15 al 18 settembre al Parco delle Cascine di Firenze, le filiere tradizioni, cultura e paesaggi, viticoltura, vivaismo, zootecnia e caccia.

del sistema agricolo della Toscana. Oltre alle filiere saranno ospitati:

stand e istituzionali enti pubblici, locali, regionali e nazionali, istitutiedi ricerca, regioni Spazio a tutte dieci le (di province toscane, che organizzeranno

offriamo anche questi servizi: Pubblicità con banner a partire da 10€ Indicazionisu stradali perel'evento Marketing Google Facebook Siti Web per Eventi Miglioramento di siti esistenti Per maggiori dettagli vedi la nostra pagina Pubblicità e Marketing su Toscana e Tirreno Scrivici a

italiane ed europee)

rappresenteranno ciascuna una filiera: cerealicoltura e colture erbacee, foresta, legno e stand delle organizzazioni professionali agricole

sottobosco, multifunzionalità, olivicoltura, pesca e acquacoltura, sistema montagna, stand di degustazione e gioco

Indicazioni stradali per l'evento

tradizioni, cultura e paesaggi, viticoltura, vivaismo, zootecnia e caccia.

Accanto agli spazi espositivi, agli stand e alle degustazioni ci saranno anche convegni,

momenti di dibattito e approfondimento: Oltre alle filiere saranno ospitati: Convegno nazionale "Quale indirizzo per le politiche agricole dopo il 2013? Confronto tra

stand istituzionali (di enti pubblici, locali, regionali e nazionali,delistituti di ricerca, regioni istituzioni", nel quale è prevista la partecipazione Ministero dell’Agricoltura, del italiane ed europee)

Map data ©2011 -

Presidente della Commissione all’Agricoltura del Parlamento Europeo Paolo De Castro e

del Presidente della Regione Enrico Rossi stand delle organizzazioni professionali agricole

Convegno annuale dell’Associazione Italiana delle Società Scientifiche Agrarie, teso al dibattito sull’evoluzione e sulle prospettive della ricerca

stand di degustazione e gioco

e delle politiche agricole Tavola rotonda sul futuro dell’agriturismo e del turismo in Toscana

Accanto agli spazi espositivi, agli stand e alle degustazioni ci saranno anche convegni, Incontri sulla viticoltura e l’olivicoltura in Toscana

momenti di dibattito e approfondimento: Presentazione dell’indagine sul mondo agricolo toscano Assemblea generale di Arepo, Associazione delle regioni europee per i prodotti di origine

Convegno nazionale Premiazione "Quale indirizzo per lestoriche politiche agricole dopoprima il 2013? Confronto delle aziende operanti in Toscana del Novecento che, tra in occasione delle celebrazioni per i 150 anni dell’Unità d’Italia, richiamano l'esposizione di prodotti agrari industriali e di belle artidel che si svolse nel Parco delle Cascine nel 1861 istituzioni", nel quale è prevista la partecipazione del Ministero dell’Agricoltura, Map data ©2011 -

Presidente dellaDal Commissione all’Agricoltura del alle Parlamento Europeo Paolo De Castro e 15 al 18 settembre dalle ore 10.00 20.00 del Presidente della Regione Enrico Rossi

Expo rurale 2011 è organizzata dalla Regione in collaborazione con Comune di Firenze, Upi, Uncem, Toscana Promozione ed il coinvolgimento

Convegno annuale dell’Associazione Italiana delle Società Scientifiche Agrarie, teso al dibattito sull’evoluzione e sulle prospettive della ricerca delle Organizzazioni Professionali Agricole, e realizzata da Artex, è la manifestazione creata per esaltare, promuovere e far conoscere il mondo e delle politiche rurale agricole toscano. Tavola rotonda sul futuro dell’agriturismo e del turismo in Toscana Incontri sulla viticoltura e l’olivicoltura in Toscana Tipo Evento: sul mondo agricolo toscano Presentazione dell’indagine

Assemblea generale di Arepo, Associazione delle regioni europee per i prodotti di origine Informazioni: www.ruraliafirenze.com

Premiazione delle aziende storiche operanti Indicazioni stradali per arrivare --> in Toscana prima del Novecento che, in occasione delle celebrazioni per i 150 anni dell’Unità La redazione di Toscana e Tirreno si impegna al massimo per riportare e informazioni accurate tuttavia non garantirne la totale correttezza,nel si consiglia d’Italia, richiamano l'esposizione di prodotti agrari industriali di bellepiùarti chepossibile, si svolse nelpuò Parco delle Cascine 1861pertanto di verificare. Aggiungi un commento...

Dal 15 al 18 settembre dalle ore 10.00 alle 20.00 Expo rurale 2011 è organizzata dalla Regione in collaborazione con Comune di Firenze, Upi, Uncem, Toscana Promozione ed il coinvolgimento Plug-in sociale di Facebook

delle Organizzazioni Professionali Agricole, e realizzata da Artex, è la manifestazione creata per esaltare, promuovere e far conoscere il mondo rurale toscano.

Chiudi finestra | Feste e Sagre in Toscana | Eventi e Sagre a Firenze e provincia

Tipo Evento:

Weekend a partire da 20€ Divertiti il fine settimana Con Letsbonus è facile

Letsbonus.com/IT

Casa Case in Legno Pronte in soli 4 Mesi Le Più Ecologiche Le Più Resistenti

GruppoForest.it/Casa

Informazioni: www.ruraliafirenze.com Weekend -70% Vacanze Weekend Super Scontate Prenota con Noi e Parti quando Vuoi www.GROUPON.it/Evasioni Indicazioni stradali per arrivare --> La redazione di Toscana e Tirreno si impegna al massimo per riportare informazioni più accurate possibile, tuttavia non può garantirne la totale correttezza, si consiglia pertanto di verificare. Aggiungi un commento...

Plug-in sociale di Facebook

Chiudi finestra | Feste e Sagre in Toscana | Eventi e Sagre a Firenze e provincia Weekend a partire da 20€ Divertiti il fine settimana Con Letsbonus è facile

Letsbonus.com/IT

Casa Case in Legno Pronte in soli 4 Mesi Le Più Ecologiche Le Più Resistenti

GruppoForest.it/Casa

Weekend -70% Vacanze Weekend Super Scontate Prenota con Noi e Parti quando Vuoi

http://www.toscanaetirreno.com/sagre-in-toscana/7534/Exp&ograve; R...

www.GROUPON.it/Evasioni

17/09/2011 15.11

158

www.toscanainsostenibile.it Prima edizione dell'Expo Rurale 2011 | Toscana (in)Sostenibile

Posted on 15 settembre 2011 3

Share

5

Dal 15 al 18 settembre al Parco delle Cascine di Firenze si svolgerà Expo Rurale, una manifestazione nata con lo scopo di far conoscere la Toscana sotto gli aspetti della ruralità, economia agricola e del settore agroalimentare. Con Expo Rurale 2011 la Regione vuole rendere partecipi

i

conferenze

cittadini in

non

piccole

più e

attirandoli

sovraffollate

alle sale

conferenze ma facendoli uscire all’aperto, e vuole intraprendere un nuovo percorso che faccia conoscere l’agricoltura e il mondo rurale della Toscana nel Mondo impostando un nuovo “modello”. Saranno protagoniste tutte le province toscane nei campi dell’olivicoltura, la viticoltura, la cerealicoltura e colture erbacee, la zootecnia e caccia, il vivaismo e l’ ortofrutticoltura. Un’occasione straordinaria per vivere la natura nel più grande parco della città. Per maggiori informazioni e sul programma delle attività -> QUI Tommaso Galli Corso specializzazione

Certificatori energetici, ENEA-Roma 13 Ottobre 2011 Iscrizioni aperte www.portalemesos.it

Mi piace

Piace a 5 persone.

This entry was posted in Eventi and tagged Agricoltura, Eventi, Expo Rurale, Parco delle Cascine by Tommaso. Bookmark the permalink [http://www.toscanainsostenibile.it /2011/09/expo-rurale-2011-firenze/] .

http://www.toscanainsostenibile.it/2011/09/expo-rurale-2011-firenze/...

30/09/2011 18.59

159

www.uci.it L’Expo rurale a Firenze dal 15 al 18 settembre | Uci - Unione Coltivatori Italiani

Giovedi 25 Agosto 2011 15:59:03

HOME

ARTICOLI

CHI SIAMO

DOVE SIAMO

AREA PRIVATA

CONTATTI

ricerca avanzata

cerca...

A RT I C O LI > LEX P O _R U R A LE_ A _F I R EN Z E_D A L_ 15 _A L_1 8_ SET T EM B R E. H T M L

M A P PA D E L S I T O

NEWSLETTER NEWSLETTER

ARTICOLI

MAGAZINE MAGAZINE

METEO METEO

ADS ADS

ULTIME ULTIME NOTIZIE NOTIZIE

Privacy

Agency

http://www.uci.it/articoli/LExpo_rurale_a_Firenze_dal_15_al_18_sett...

Contatti

mappa del sito

25/08/2011 15.59

160

www.uci.it L’Expo rurale a Firenze dal 15 al 18 settembre | Uci - Unione Coltivatori Italiani

Venerdi 9 Settembre 2011 18:23:25

HOME

ARTICOLI

CHI SIAMO

DOVE SIAMO

AREA PRIVATA

CONTATTI

ricerca avanzata

cerca...

A RT I C O LI > LEX P O _R U R A LE_ A _F I R EN Z E_D A L_ 15 _A L_1 8_ SET T EM B R E. H T M L

M A P PA D E L S I T O

NEWSLETTER NEWSLETTER

ARTICOLI

MAGAZINE MAGAZINE

METEO METEO

ADS ADS

ULTIME ULTIME NOTIZIE NOTIZIE

Privacy

Agency

http://www.uci.it/articoli/LExpo_rurale_a_Firenze_dal_15_al_18_sett...

Contatti

mappa del sito

09/09/2011 18.23

161

www.unifi.it Università degli Studi di Firenze

Università degli Studi di Firenze - P.zza S.Marco, 4 - 50121 Firenze - Centralino +39 055 27571 - E-mail: urp ufficio.urp pec.unifi.it - P.IVA/Cod.Fis. 01279680480

unifi.it - Posta certificata:

home Home > Notizie dall'Ateneo > L'Ateneo all'Expo Rurale 2011 FOCUS

Ateneo

13/09/2011

Studenti Ricerca

I contributi del Centro UniCeSV e della facoltà di Agraria

Personale

La facoltà di Agraria e il Centro universitario di ricerca e formazione per lo sviluppo competitivo delle imprese del settore vitivinicolo italiano (UniCeSV) partecipano a Expo Rurale 2011, manifestazione sul mondo rurale toscano e sulle sue produzioni che si svolgerà dal 15 al 18 settembre presso il parco delle Cascine, a cura della Regione Toscana, con la collaborazione del Comune di Firenze e di altre realtà istituzionali e di categoria.

Biblioteche

Agenda eventi Settembre 2011 L M M G V 1 2

D

Qualità in Ateneo Valutazione della didattica Progetti speciali per la didattica

L'Ateneo all'Expo Rurale 2011

Relazioni internazionali

S 3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

News

Nel programma si segnalano vari convegni organizzati od ospitati dal centro studi UniCeSV e dalla facoltà di Agraria. Mercoledì 14 e giovedì 15 è in programma - presso l'Hotel Michelangelo, Viale Fratelli Rosselli, 2 - il convegno "Evoluzione e prospettive del sistema agrario nel 150° anniversario dell'Unità d'Italia", a cura dell'Ateneo e dell'Associazione Italiana Società Scientifiche Agrarie (AISSA) (programma).

cerca nell'area di: sito di Ateneo

cerca in tutti i siti UniFi

Giovedì 15 presso l'Aula Magna della Facoltà di Agraria (Piazzale delle Cascine, 18) Regione Toscana e Unioncamere Toscana organizzano il convegno "Indagine sul mondo agricolo" sul ruolo delle imprese del settore nel contesto regionale alla luce dell'evoluzione degli scenari internazionali (programma). Sempre ad Agraria venerdì 16 settembre mattina appuntamento organizzato dalla Regione e dalla Conferenza dei Presidi delle facoltà italiane di Agraria: si discute de "La formazione agraria per lo sviluppo rurale". Porterà il suo saluto il rettore Alberto Tesi e interverrà, fra gli altri, il preside della facoltà fiorentina Giuseppe Surico (programma). Sempre venerdì 16, nel pomeriggio, la Presidenza della Giunta Regionale ospita "La riforma della politica agricola comunitaria 2013. Scenari e impatti" (programma).

Notizie dall'ateneo Bollettino ufficiale Notiziario Newsletter unifi Rassegna stampa Accesso rapido Facoltà Dipartimenti Amministrazione centrale CSIAF - Servizi Informatici Poli CsaVRI Museo di Storia Naturale Firenze University Press

Sabato 17 appuntamento ad Agraria con il convegno organizzato da UniCeSV "Vino e territorio, nelle strategie di marketing e di sviluppo locale" (programma) che si interrogherà, grazie alla partecipazione di studiosi in rappresentanza di ogni continente, sulle preferenze nei consumi alimentari e sul legame prodotto-territorio, sulle scelte strategiche delle imprese e le preferenze del consumatore a livello mondiale. In questa occasione sarà anche presentata la nuova rivista, che sarà edita da UniCesV a partire dal 2012, intitolata "International Journal of Wine Economics and Policy" : diretta da Silvio Menghini, sarà interamente dedicata al mondo del vino, ospitando articoli su studi, ricerche ed esperienze dirette di imprenditori del settore. Alle 14.30 al via il convegno "La produzione dell'olio in toscana: approfondimenti sugli aspetti strutturali e di valorizzazione" dedicato alla situazione economica del settore olivicolo e alle possibili nuove tecnologie produttive e organizzative (programma).

Studenti Docenti Personale T/A Catalogo biblioteche

urp cercachi cercadove mappa web@ RSS info

Infine, domenica 18 settembre, sempre ad Agraria, seminario su "I prodotti della pesca e dell'acquacoltura: aspetti nutrizionali e sociali", dedicato alla produzione totale di pesci e prodotti ittici, alle politiche, al mercato e le caratteristiche di questo settore (programma). Home > Notizie dall'Ateneo > L'Ateneo all'Expo Rurale 2011

Accessibilità © Progettazione e realizzazione: CSIAF-Ufficio Siti web | Ufficio Redazione sito web - Redazione Sito ottimizzato per IE 6, Netscape 7, Opera 8, Firefox 2, Google Chrome e loro versioni superiori.

Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari. Questo sito è stato creato con MD-Pro. MD-Pro è un software libero rilasciato sotto la licenza GNU/GPL . Pagina creata in 0.207333 Secondi

http://www.unifi.it/mod-MDNotizie-master-action-view-bid-3173.html

30/09/2011 18.50

162

www.vita.it VITA.it • La voce del non profit - Expo Rurale - Regione Toscana

Nome Utente

Password

Login

Registrati al sito VITA | Password dimenticata? Clicca qui

Cerca

VITA Magazine

Domenica 11 settembre 2011 • Ore 22:02

15 Set

VITA Europe

COMMUNITAS

Yalla Italia!

Afronline

Registrati!

Promosso da Regione Toscana

Registrati o accedi se vuoi sapere di più di questo appuntamento!

FIERA

Expo Rurale Firenze ospita dal 15 al 18 settembre la prima Expo Rurale. Allestita al Parco delle Cascine, è uno spaccato a 360 gradi sul mondo della ruralità e la cultura del territorio in Toscana - che comprende vivaismo e ortofrutticoltura, pesca e acquacoltura, viticoltura, zootecnia e caccia, cerealicoltura, olivicoltura ma anche biodiversità e turismo rurale - promosso dalla Regione Toscana in collaborazione con il Comune di Firenze, l'Upi, l'Uncem, il coinvolgimento delle

E' gratis e chiunque può registrarsi. Sei già registrato? Accedi per conoscere luogo, contatti, e molto altro!

Organizzazioni Professionali Agricole e organizzato da Toscana Promozione. Allestimento e supporto tecnico di Artex. Una superficie di 6 ettari open air con 5500 mq di spazi coperti tra mostre e dibattiti, attività organizzate, laboratori e aree per bambini, degustazioni di eccellenze gastronomiche quasi

Caricamento in corso...

desuete e spazi dove, volendo, fare la spesa direttamente nell'orto con cultivar desuete o presso i mercati a km 0 o meglio i "mercatali", fare green shopping presso i vivai più forniti (la più grande concentrazione di vivai infatti si trova proprio in Toscana). Clicca qui: altri dettagli sull'evento in agenda

Italia non profit Lascia un tuo commento

Caratteri disponibili: 2000

Devi essere loggato per poter inserire commenti

VITA - La voce dell'Italia responsabile Notizie > NOTIZIE PER SEZIONE

> NOTIZIE PER CATEGORIA

> NOTIZIE PER TIPOLOGIA

VITA.it | CSR | Leggi e Norme | VITA

Ambiente | Consumi e stili di vita | Cultura e linguaggi | Economia |

News | Agenda | Blog | Commenti e opinioni | Intervista |

Libri |

Famiglia | Giovani | Lavoro | Medicina e salute | Mondo |

Recensione | Reportage |

Donazioni | VITA Europe |

Non Profit | Politica | Società | Studio e formazione | Welfare |

> NOTIZIE PER PERIODO

http://www.vita.it/agenda/appuntamento/13680

> ALTRI ANNI

11/09/2011 22.03

163

www.winenews.it WineNews - MENU FILOSOFICI DI TULLIO GREGORY AL “FESTIVAL DI FILOSOFIA” (MODENA), “A CENA CON L’OPERA” IN OLTRE...

ULTIME: 09/09 ore 15:19 MENU FILOSOFICI DI TULLIO GREGORY AL “FESTIVAL DI FILOSOFIA” (MODENA), “A CENA ROMA 23:14:39

PARIGI 23:14:39

Aggiornato al 9 Settembre 2011 ore 17:28

Categoria: NON SOLO VINO ROMA - 09 SETTEMBRE 2011, ORE 15:19

MENU FILOSOFICI DI TULLIO GREGORY AL “FESTIVAL DI FILOSOFIA” (MODENA), “A CENA CON L’OPERA” IN OLTREPÒ, PANINI LETTERARI PER “AFFAMATI” DI CULTURA AL “FESTIVAL DELLA LETTARATURA” A MANTOVA: ECCO L’AGENDA WINE & FOOD. IL FIL ROUGE? MIX TRA VINO & ARTI Dai “Menu filosofici” ideati dal filosofo e gourmet Tullio Gregory per il “Festivalfilosofia 2011”, “diffuso” tra Modena, Carpi e Sassuolo, all’incontro a tavola tra le grandi etichette e le prelibatezze dell’Oltrepò Pavese con “A cena con l’opera” a “Oltrevini 2011” alla Certosa Cantù di Casteggio, fino ai “panini letterari” per gli “affamati” di cultura al “Festival delle Letteratura” di Mantova: ecco l’agenda del wine & food, con i consigli degli eventi da non perdere, fra quelli selezionati da WineNews, molti dei quali, in questo autunno del mondo del vino, sembrano essere uniti da un unico fil rouge, un mix che fa incontrare i migliori vini italiani con tutte le “arti”. E così che, dal 16 al 18 settembre, al “Festivalfilosofia 2011” - 200 appuntamenti fra lezioni magistrali, mostre, concerti e spettacoli (con nomi del calibro di Massimo Cacciari e Stefano Rodotà, Zygmunt Bauman e Vandana Shiva, Umberto Garimberti e Salvatore Settis), non potevano certo mancare originali “Menu filosofici”, ideati da Tullio Gregory, professore di Storia della Filosofia alla “Sapienza” di Roma e direttore dell’Enciclopedia Italiana di scienze, lettere e arti, edita dall’Istituto Treccani, e ispirati alla natura (liquida, vegetale, animale …) e che verranno proposti in quasi 60 tra ristoranti ed enoteche di Modena, Carpi e Sassuolo (www.festivalfilosofia.it). Sempre dal 16 al 18 settembre, l’enologia ed il gusto incontrano l’opera in Oltrepò Pavese a “Oltrevini 2011”, la Rassegna dei Vini di Casteggio alla Certosa Cantù di Casteggio, dove è di scena “A cena con l’opera”, un’“opera d’arte” che vedrà fra i principali protagonisti Angiolina Sensale al pianoforte, la soprano Marina Nachkebiya, il tenore Mickail Sheshaberidze e come chef Maria Claudia Tidone dell’Agriturismo Podere San Giorgio di Santa Giuletta e docente della Scuola Alberghiera Alfieri di Voghera. Tra gli appuntamenti clou, la tavola rotonda a cura del Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese sulla neonata Doc Casteggio (info: www.oltrevini.it). A deliziare i palati degli amanti della letteratura che saranno a Mantova per “Festival delle Letteratura” (fino all’11 settembre; info: www.festivaletteratura.it), ci saranno veri e propri “panino letterari” con il salame mantovano, la culatta, la mortadella Bologna Igp e il prosciutto cotto di Levoni. L’arte dei vini francesi, si potrà scoprire, invece, a Milano, dove, all’ora dell’aperitivo da Anadima (15 settembre), Ostriche&Vino (27 settembre) e all’Enoteca Bosco Grosso (6 ottobre), è di scena il “Tour dei Grandi Bianchi d’Alsazia”, dai Riesling ai Pinot Gris fino ai Gewurztraminer, promosso dal portale Milanodabere.it e dal Civa-Conseil Interprofessionnel des Vins d’Alsace (www.vinialsazia.it). E per chi non avrebbe mai immaginato che il posto migliore per scoprire la campagna può essere anche la città, e addirittura la “culla del Rinascimento”, l’appuntamento è a Firenze, dove, al Parco delle Cascine, cuore verde della città, dal 15 al 18 settembre con “Expo Rurale 2011”, la più grande kermesse dedicata alla

http://www.winenews.it/i-capolavori-dell-agroalimentare-d-italia/243...

09/09/2011 23.15

164

www.winenews.it WineNews - MENU FILOSOFICI DI TULLIO GREGORY AL “FESTIVAL DI FILOSOFIA” (MODENA), “A CENA CON L’OPERA” IN OLTRE...

campagna toscana promossa dalla Regione Toscana, sarà come scegliere di andare a vivere in campagna, tra pascoli erbosi e balle di fieno, sentieri nel bosco, passeggiare lungo le sponde di un ruscello o tra i filari di un vigneto, con tanto di soste in una fattoria e pic nic sull’erba con prodotti a filiera cortissima, opppure vivere una giornata da contadini dediti alla potatura, alla raccolta del miele o magari anche alla mungitura (info: www.artex.firenze.it). Come sempre, però, l’agenda del wine & food è davvero ricca di eventi di ogni tipo. Da oggi all’11 settembre, per esempio, a Fano (Pesaro-Urbino), c’è l’edizione n. 9 del “Festival Internazionale del Brodetto e delle Zuppe di Pesce”, l’originale competizione internazionale che incorona la miglior zuppa di pesce (www.festivalbrodetto.it). Solo piccoli produttori, solo territorio di collina, solo produzioni limitate, in un territorio di qualità basato sullo sviluppo economico produttivo sostenibile, sono invece i principi su cui si basa la produzione del Grasparossa, il “Lambrusco dei piccoli, protagonista con le storie dei suoi vignerons il 18 settembre a Castelvetro di Modena nell’evento “Grasparossa! Qualità senza riserve” (info: www.castelvetrovita.it). Restando in Emilia Romagna, il 17 settembre Bologna ospita “Moscato sotto le stelle” firmato Go Wine: una degustazione di 80 etichette di Moscato italiano e del mondo, per conoscere e scoprire un vitigno antico, ricco di storia e di cultura (info: www.gowinet.it). E, a proposito di vini particolari, da oggi all’11 settembre, al Castello Mediceo di Ottaviano (Napoli) inizia “Vesuvinum - I Giorni del Lacryma Christi”, tre giorni di mostre, convegni e degustazioni dedicati ai vini e ai prodotti del Vesuvio (info: www.stradadelvinovesuvio.com). L’agenda in Trentino? E’ all’insegna di “Autunno Trentino”, il festival dedicato a chi ama scoprire, vivere e gustare il meglio delle produzioni enogastronomiche del territorio, a Trento nei weekend del 16, 17 e 18 settembre e 23, 24 e 25 settembre, tra grandi chef e deliziosi menu con gli showcooking di “Chef in strada” e “Cucina in piazza”, degustazioni delle eccellenze enologiche del territorio nello spazio Enoteca e percorsi di trekking urbano (info: www.autunnotrentino.it). Per gli appassionati di motori, l’appuntamento è domani, 10 settembre al Castello di Conegliano, per la partenza della “Centomiglia sulla Strada del Prosecco”, il tour con prestigiose auto d’epoca - dalle Maserati alle mitiche Bugatti - tra le colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene (info: www.coneglianovaldobbiadene.it). Per gli sportivi, invece, dall’11 al 18 settembre, c’è ilTor de Géants, l’ultra trail più lungo al mondo, oltre 330 chilometri di sentieri alpini da percorrere in sette giorni con partenza da Courmayeur e un tour enogastronomico unico tra le tavole della Valle d’Aosta (info: www.tordesgeants.it). Due gli appuntamenti, infine, dedicati al bere consapevole: il convegno “L’evoluzione della cultura e dell’immagine del vino nei 150 anni dell’Unità d’Italia. Da semplice bevanda a strumento di socializzazione e di marketing territoriale” il 10 settembre nell’evento “I Vicoli del Vino” a Prossedi (Latina), con l’Enoteca Italiana che, il Ministero delle Politiche Agricole, promuove la campagna “Vino e Giovani” (www.enoteca-italiana.it); e “Elba Drink”, il concorso che vedrà sfidarsi oltre 50 barman a colpi di genio e inventiva, per preparare il miglior cocktail a “prova di palloncino”, il 18 settembre all’Hotel Hermitage sull’Isola d’Elba (www.elbadrink.it).

Altre News 09 SETTEMBRE 2011, ORE 17:15 TUTTI A STUDIARE NEI CAMPI E IN VIGNA: È BOOM PER LE FACOLTÀ DI AGRARIA E PER GLI ISTITUTI DI FORMAZIONE SUL SETTORE. E ALL’ISTITUTO DI SAN MICHELE ALL’ADIGE È RECORD: 840 STUDENTI AL VIA. E PARTE IL MASTER UNIVERSITARIO SULLA VITICOLTURA SOSTENIBILE 09 SETTEMBRE 2011, ORE 12:30 COS’HANNO IN COMUNE HERMANN HESSE E MONTEFALCO? IL NOBEL PER LA LETTERATURA RACCONTA LA CITTA’ DEL SAGRANTINO NEI SUOI APPUNTI DI VIAGGIO, ED A “ENOLOGICA 32” (15/18 SETTEMBRE) UN’INSTALLAZIONE LO RICORDA PER AVER CONTRIBUITO A DIFFONDERNE L’IMMAGINE 09 SETTEMBRE 2011, ORE 11:45 FARE SISTEMA PER ESPORTARE LE ECCELLENZE DEL MADE

http://www.winenews.it/i-capolavori-dell-agroalimentare-d-italia/243...

09/09/2011 23.15

165

www.winenews.it WineNews - LA CAMPAGNA VA IN CITTÀ NEL CUORE VERDE DI FIRENZE: DI SCENA DAL 15 AL 18 SETTEMBRE “EXPO RURALE 2...

ROMA 18:34:30

Aggiornato al 9 Settembre 2011 ore 17:28

Categoria: NON SOLO VINO FIRENZE - 18 AGOSTO 2011, ORE 18:31

LA CAMPAGNA VA IN CITTÀ NEL CUORE VERDE DI FIRENZE: DI SCENA DAL 15 AL 18 SETTEMBRE “EXPO RURALE 2011”, 6 ETTARI OPEN AIR PER RISCOPRIRE IL VALORE DELL’AGRICOLTURA CON MOSTRE, DIBATTITI, LABORATORI E AREE PER BAMBINI La campagna va in città: a Firenze il Parco delle Cascine, ex tenuta agricola dei Medici, torna alle origini ripopolandosi di animali al pascolo, vestendosi da vigneto o da collina boschiva, per raccontare le tante filiere agricole, dal vino ai cereali, dall’olio alla pesca e così via. Ecco “Expo Rurale 2011”, di scena dal 15 al 18 settembre, promossa dalla Regione Toscana, con il Comune di Firenze, le organizzazioni agricole e Toscana Promozione: 6 ettari open-air per riscoprire il valore dell’agricoltura con mostre, dibattiti, laboratori e aree per bambini, mercatini e tanto altro. (info: www.regione.toscana.it/exporurale) Quello che originariamente era una vasta tenuta agricola medicea destinata a riserva di caccia e allevamento dei bovini, oggi si popola di nuovo di animali al pascolo sui prati erbosi, lascia spazio alle colture più diverse, alcune tra quelle più antiche le recupera, scopre i prodotti del sottobosco e quelli dell’acquacoltura. Riunisce i più bei farmer’s market, coinvolge i migliori artigiani del gusto che dalla terra non si discostano, esalta le produzioni tipiche, e chiama a raccolta tutti coloro i quali la campagna non l’hanno mai abbandonata, ma anzi hanno fatto della ruralità uno stile di vita, non dovuto al caso ma costruito dall’uomo nel segno della qualità e dello sviluppo, lontani da luoghi comuni. Perché ruralità è sinonimo di artigianalità e tradizione, ma anche di innovazione e creatività. E, soprattutto, è futuro, tra le dieci filiere rappresentate: da vivaismo e ortofrutticoltura a pesca e acquacoltura, dalla viticoltura alla zootecnia e alla caccia. dal cerealicoltura e colture alle erbacee, dall’olivicoltura alla foresta e i prodotti del sottobosco, dalla ruralità intesa come biodiversità e salvaguardia delle tradizioni al sistema montagna, fino alla multifunzionalità che coinvolge turismo rurale, agricoltura sociale, agrienergie.

Altre News 09 SETTEMBRE 2011, ORE 17:15 TUTTI A STUDIARE NEI CAMPI E IN VIGNA: È BOOM PER LE FACOLTÀ DI AGRARIA E PER GLI ISTITUTI DI FORMAZIONE SUL SETTORE. E ALL’ISTITUTO DI SAN MICHELE ALL’ADIGE È RECORD: 840 STUDENTI AL VIA. E PARTE IL MASTER UNIVERSITARIO SULLA VITICOLTURA SOSTENIBILE 09 SETTEMBRE 2011, ORE 12:30 COS’HANNO IN COMUNE HERMANN HESSE E MONTEFALCO? IL NOBEL PER LA LETTERATURA RACCONTA LA CITTA’ DEL SAGRANTINO NEI SUOI APPUNTI DI VIAGGIO, ED A “ENOLOGICA 32” (15/18 SETTEMBRE) UN’INSTALLAZIONE LO RICORDA PER AVER CONTRIBUITO A DIFFONDERNE L’IMMAGINE 09 SETTEMBRE 2011, ORE 11:45 FARE SISTEMA PER ESPORTARE LE ECCELLENZE DEL MADE IN ITALY: COSI’ CARLOTTA PASQUA, PRESIDENTE AGIVI, ASSOCIAZIONE DEI GIOVANI IMPRENDITORI VINICOLI ITALIANI, SI E’ AGGIUDICATA IL PREMIO “ATREJU 2011” 09 SETTEMBRE 2011, ORE 10:05 IL “GEI AWARD 2011” AD EMMA MARCEGAGLIA. IL PREMIO E’ ASSEGNATO DALLA GEI (GRUPPO ESPONENTI ITALIANI), IL CUI PRESIDENTE E’ LUCIO CAPUTO, ALLA GUIDA DELL’“ITALIAN WINE & FOOD INSTITUTE” 08 SETTEMBRE 2011, ORE 18:53 UN BRINDISI PER LA VECCHIAIA: UN CALICE DI VINO O UN BOCCALE DI BIRRA PRIMA DI ANDARE A DORMIRE, E LE DONNE SOPRA I 50 ANNI HANNO IL 28% DI CHANCE IN PIÙ DI ARRIVARE PIÙ “GIOVANI E SANE” AI 70. LO DICE LA HARVARD SCHOOL OF PUBLIC HEALTH (USA) 08 SETTEMBRE 2011, ORE 18:42 VENDEMMIE & CURIOSITA’ - IN SICILIA LA “FONDAZIONE SAN VITO ONLUS” CERCA VOLONTARI PER LA

http://www.winenews.it/i-capolavori-dell-agroalimentare-d-italia/2419...

09/09/2011 18.34

166

www.youfeed.it Expo Rurale 2011: la campagna in città, a Firenze dal 15 al 19 settembre - YouFeed It!

Entra

Costi per Pannelli Solari Confronta preventivi da più aziende per panelli solari!

Preventivi-Pannelli-Solari.it

Ingegnere Fotovoltaico Progettazione Fotovoltaico Lecce Connessione - GSE - Collaudi

www.StudiotecnicoST.it

Procedure SGA 14001:2004 Manuale procedure e modelli in Word Sistema Gestione Ambientale - 240€

www.winple.it

Expo Rurale 2011: la campagna in città, a Firenze dal 15 al 19 settembre 12/09/2011 08:40 travelling.travelsearch.it A Firenze, sullo sfondo della cupola del Brunelleschi, a due passi la stazione Leopolda, il Parco delle Cascine ospita Expo Rurale 2011: per un lungo fine settimana sarà come scegliere di andare a vivere in campagna, tra pascoli erbosi e balle di fieno, sentieri nel bosco, passeggiare lungo le sponde di un ruscello o tra Tags: expo rurale filiera firenze parco delle cascine stazione leopolda fiere turistiche mondo turistico expo rurale campagna 0

LE NEWS CORRELATE Dal 19 settembre on air la campagna autunnale Clubviaggi

0

guidaviaggi.it

15/09/2011 17:40 - Selezione di 60 strutture con quote speciali aggiornate per Mar Rosso, Capo Verde, Canarie, Tropici e Crociere

»

Vai alle news correlate Tags: agenzia stampa turismo turismo professionale video interviste turism notizie turismo notizie business travel lavoro turismo 19 settembre on air

Analisi Tecnica Mercati. Unicredit: segnale del 15 settembre e ora…...

0

bancheonline.com

17/09/2011 11:36 - Uno dei nostri Trading Systems azionari dava ieri (15 settembre) un segnale di

»

acquisto su UNICREDIT (UCG) a quota 0,749 €. Leggi TuttoFonte : Trading OnlineTag : Mercati, Unicredit Banca Vai alle news correlate Tags: analisi mercati unicredit segnale 15 settembre trading online

0

Anticipazioni Centovetrine dal 19 al 23 settembre newnotizie.it

17/09/2011 08:47 - Anticipazioni Centovetrine – Cosa succederà in Centovetrine dal 19 al 23 settembre? Cominciamo dal principio: Matilda, che non sembra ancora pronta a rivelarsi a Sebastian, chiede ad Ettore di svelarle tutto quello che sa sul conto di... Vai alle news correlate Tags: anticipazioni centovetrine 19 23 settembre

»

Anticipazioni Beautiful dal 19 al 23 settembre

0

newnotizie.it

17/09/2011 08:47 - Anticipazioni Beautiful – Ecco le anticipazioni di Beautiful dal 19 al 23 settembre: Taylor decide di confidarsi con Ridge riguardo al rapporto che unisce il figlio Thomas a Brooke. Nel tranquillizzarla, il suo ex marito le assicura che un...

»

Vai alle news correlate Tags: anticipazioni beautiful 19 23 settembre

Anticipazioni Un posto al sole dal 19 al 23 settembre

0

newnotizie.it

17/09/2011 08:47 - Anticipazioni Un posto al sole – Cosa accadrà in Un posto al sole nella settimana dal 19 al 23 settembre? La situazione particolare tra Giulia e Renato, dopo un iniziale tentativo di riavvicinamento,

http://www.youfeed.it/related/488.1027899-expo-rurale-2011-la-camp...

17/09/2011 15.13

167


Expo Rurale Toscana - Rassegna Stampa 2011